Genießen Sie diesen Titel jetzt und Millionen mehr, in einer kostenlosen Testversion

Kostenlos für 30 Tage, dann für $9.99/Monat. Jederzeit kündbar.

Alice dietro lo specchio

Alice dietro lo specchio

Vorschau lesen

Alice dietro lo specchio

Länge:
37 Seiten
20 Minuten
Herausgeber:
Freigegeben:
May 11, 2014
ISBN:
9788898313501
Format:
Buch

Beschreibung

E' la semplice corsa di un autobus di Milano, ma è anche il viaggio spirituale verso una catarsi. Alice, una ragazza come tante, nasconde un’interiorità ricca e sofferta. Ad ogni fermata ripercorrerà un passo della sua vita che la porterà a fare pace con il passato e a guardare al futuro con occhi nuovi.
Herausgeber:
Freigegeben:
May 11, 2014
ISBN:
9788898313501
Format:
Buch

Über den Autor


Buchvorschau

Alice dietro lo specchio - Alessandro Morgante

questo.

Capitolo 1

Piazzale Loreto

Il ticchettio incessante della pioggia sull'asfalto. Lo straziante ululato della sirena di un'ambulanza di passaggio. Un treno, dal rombo metallico cadenzato dagli stacchi nei binari, come un drago celeste in una favola tibetana, vola sul ponte sospeso della ferrovia.

Finalmente ritrovo i rumori della mia città, sono stata reclusa in casa troppo a lungo. Cammino sotto la pioggia lasciando che mi purifichi con il suo freddo tocco. Mi siedo sul gradino d'ingresso di un negozio fallito e rovisto nella borsa alla ricerca di un biglietto per l'autobus. I lunghi capelli bagnati mi coprono il viso, spunta solo un tubetto di plastica, la mia fida sigaretta elettronica. Respiro boccate prive di nicotina ma ricche di vaniglia e caramello, per un attimo sembro trasformarmi nel felice gattino giapponese che saluta anche nel nome.

Sollevo lo sguardo, davanti a me una fila di palazzi dalle forme più disparate. Dietro ogni finestra che sbadiglia, dietro ogni tenda da cui filtra luce c'è una vita, una famiglia, una miriade di pensieri e di battiti di cuore. Chissà, forse qualcuno sta piangendo un amore finito, qualcuno ridendo per uno sciocco film in tv, qualcuno studiando per un esame. Fa paura sentire tutta quella vita estranea che pulsa così vicino a me, mi fa sentire ancora meno importante di quanto non sia già. Finalmente il mio autobus, la 55, un dinosauro di lamiera cigolante, arriva a portarmi via. Salgo. L'odore di umanità selvaggia mi assale le narici. Ho quasi un conato di vomito mentre timbro il biglietto. Controllo il portafoglio, non mi terrorizza perdere i pochi spiccioli che ho con me, ma la bianca pastiglia della tranquillità. Quella che seda

Sie haben das Ende dieser Vorschau erreicht. Registrieren Sie sich, um mehr zu lesen!
Seite 1 von 1

Rezensionen

Was die anderen über Alice dietro lo specchio denken

0
0 Bewertungen / 0 Rezensionen
Wie hat es Ihnen gefallen?
Bewertung: 0 von 5 Sternen

Leser-Rezensionen