Sie sind auf Seite 1von 1

Oggetto:

Da: deltasrl.amministrazione@deltandt.com

A: <ste.controlli@libero.it>

Data:

Fwd: I: mochovce

22/03/2013 18:12

Buonasera Sig. Guggi,

in riferimento alla mail sottostante la preghiamo di voler darci indicazioni e delucidazioni in merito, in modo da poter dare una risposta al ns. cliente

Cordiali saluti

Delta Srl

-------- ---------- Messaggio inoltrato ---------- Da: <Massimo.Trifone@stf.it> Date: 21 marzo 2013 11:42 Oggetto: mochovce A: T.Ius@stf.it, A.Rezzonico@stf.it, M.Cestaro@stf.it, F.Finco@stf.it Cc: c.baciucco@stf.it, F.Colombo@stf.it, F.Scazzosi@stf.it, deltasgpp@gmail.com

Egregi, vi informo che da un controllo eseguito presso il cantiere di MOCHOVCE si evince che l'ispettore che ha seguito le attività di montaggio non ha gestito la qualità dei processi e la documentazione in modo appropriato. Attualmente la documentazione è stata resa conforme, nonostante l'immensità di incongruenze riscontrate. La documentazione controllata risale a Settembre /Ottobre dell'anno scorso!!!!!! E' evidente che anche dalla sede non sono stati fatti i dovuti controlli e non sono stati richiesti report almeno settimanali, sull'andamento del montaggio e relativi controlli. La situazione riscontrata è ancor piu' grave se si considera che trattasi di componente montato in una centrale nucleare. Invito tutto lo staff ad attivarsi affinchè si controlli che le persone selezionate come ispettori di cantiere abbiano le qualità necessarie per svolgere adeguatamente il lavoro e procedere ad un periodico e tempestivo controllo della documentazione emessa durante i vari processi che non potrà essere meno che settimanale. Gli ispettori scelti per le prossime attività dovranno sostenere un training in STF dove verrà spiegato loro quali sono i requisiti minimi operativi, senza dare niente per scontato. Nello stesso ordine di incarico saranno riportate queste indicazioni onde evitare equivoci. Qualora l'ispettore non fosse idoneo o non procedesse secondo le disposizioni impartite sarà immediatamente rimosso dall'incarico. Invito inoltre le persone preposte ad emettere un documento che dia precise indicazioni sul modus operandi richiesto. Saluti

Massimo Trifone