You are on page 1of 7

LA REPUBBLICA ITALIANA

L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA PARLAMENTARE FORMATA DAL POPOLO CHE HA LA SOVRANITA', CIOE' IL POTERE: - POTERE LEGISLATIVO: APPARTIENE AL PARLAMENTO E CONSISTE NEL FARE LE LEGGI; - POTERE ESECUTIVO: APPARTIENE AL GOVERNO E CONSISTE NELL'AMMINISTRARE LO STATO; -POTERE GIUDIZIARIO: APPARTIENE ALLA MAGISTRATURA E CONSISTE NEL FAR RISPETTARE LE LEGGI E DISPORRE SANZIONI PER CHI NON LO FA.

IL PARLAMENTO: POTERE LEGISLATIVO FORMAZIONE:


- CAMERA DEI DEPUTATI (n 630 - SENATO DELLA REPU!!LICA (n 3"# $ %&n'()*+ ' ,+('-&. /*&%+0&n(+

Il sistema detto bicamerale perfetto in quanto i testi delle leggi hanno bisogno di essere approvati in entrambi i rami del parlamento che hanno eguali poteri.

DURATA IN CARICA:

UNA LEGISLATURA (# ANNI , SAL1O 2SCIOGLIMENTO3 PERCHE' LE CAMERE PERDONO LA 2FIDUCIA3 DEI PARTITI CHE FORMANO LA COALIZIONE.

FUNZIONI:

- PROPORRE, DECIDERE, EMANARE LE LEGGI; - CONTROLLARE L'ATTI1ITA' DEL GO1ERNO; - ELEGGERE IL PRESIDENTE DELLA REPU!!LICA; - MODIFICARE LA COSTITUZIONE.

SEDE:

PALAZZO MONTECITORIO PER I DEPUTATI; PALAZZO MADAMA PER I SENATORI.

IL GOVERNO: POTERE ESECUTIVO FORMAZIONE:


PRESIDENTE DEL CONSIGLIO $ MINISTRI (CONSIGLIO DEI MINISTRI

DURATA IN CARICA:

UNA LEGISLATURA (5 ANNI) SE MANTIENE LA FIDUCIA DEL PARLAMENTO, ALTRIMENTI CADE IL GOVERNO. SE IL GOVERNO CADE: a) GOVERNO TE NI O: IL PRESIDENTE NOMINA UN NUOVO CONSIGLIO DEI MINISTRI SU CUI VOTERA' IL PARLAMENTO. SE OTTIENE LA FIDUCIA, ENTRA IN CARICA E SOSTITUISCE IL PRECEDENTE; b) N!OVE E"E#IONI: PER RIFORMARE IL PARLAMENTO E IL NUOVO GOVERNO;

FUNZIONI:
- GO1ERNARE; - METTERE IN ATTO LE LEGGI APPRO1ATE DAL PARLAMENTO;

SEDE:
PALAZZO CHIGI

LA MAGISTRATURA: IL POTERE GIUDIZIARIO FORMAZIONE:


GIUDICI E MAGISTRATI CHE FANNO RISPETTARE LE LEGGI E SONO GARANTI DELLA GIUSTIZIA.

DURATA IN CARICA:
4 ANNI;

FUNZIONI:

SONO INDIPENDENTI E AUTONOMI DAGLI ALTRI POTERI DELLO STATO; IL POTERE GIUDIZIARIO SI DI1IDE IN CI1ILE E PENALE: - LA MAGISTRATURA CIVILE SI OCCUPA DI GIUDICARE LE CONTRO1ERSIE TRA I CITTADINI PRI1ATI; - LA MAGISTRATURA PENALE 1ERIFICA L'ESISTENZA DI REATI E 1IOLAZIONI DELLA LEGGE ED E1ENTUALMENTE PUNISCE I COLPE1OLI;

SEDE:

PALAZZO DEI MARESCIALLI.

IL SIMBOLO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

LA STELLA 5 UNO DEGLI OGGETTI PI6 ANTICHI DEL NOSTRO PATRIMONIO ICONOGRAFICO ED 5 SEMPRE STATA ASSOCIATA ALLA PERSONIFICAZIONE DELL'ITALIA, SUL CUI CAPO ESSA SPLENDE RAGGIANTE. LA RUOTA DENTATA D'ACCIAIO SIM!OLO DELL'ATTI1IT7 LA1ORATI1A, TRADUCE IL PRIMO ARTICOLO DELLA CARTA COSTITUZIONALE: 8L'ITALIA 5 UNA REPU!!LICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LA1ORO8. IL RAMO DI ULIVO SIM!OLO DELLA 1OLONT7 DI PACE DELLA NAZIONE, SIA NEL SENSO DELLA CONCORDIA INTERNA CHE DELLA FRATELLANZA INTERNAZIONALE; LA QUERCIA INCARNA LA FORZA E LA DIGNIT7 DEL POPOLO ITALIANO. ENTRAM!I, POI, SONO ESPRESSIONE DELLE SPECIE PI6 TIPICHE DEL NOSTRO PATRIMONIO AR!OREO.

IL PERCORSO DI UNA LEGGE (1 parte)

"

50.000 CITTADINI RACCOLGONO LE FIRME PER PRESENTARE ALLA CAMERA DEI DEPUTATI UNA PROPOSTA DI LEGGE PER LA 1OTAZIONE.

9 LA CAMERA APPROVA E IL TESTO DELLA LEGGE PASSA AL SENATO. 3 IL SENATO FA UNA MODIFICA ALLA LEGGE (EMENDAMENTO E RIMANDA LA PROPOSTA DI LEGGE ALLA CAMERA PERCHE' 1OTI :UESTA NUO1A 1ERSIONE. 4 LA CAMERA APPROVA E 1ISTO CHE LA PROPOSTA DI LEGGE E' STATA APPRO1ATA DA ENTRAM!I I RAMI DEL PARLAMENTO, LA LEGGE PASSA AL PRESIDENTE DELLA REPU!!LICA.

IL PERCORSO DI UNA LEGGE (2 parte)

IL PRESIDENTE NON PROMULGA LA LEGGE E LA RIMANDA ALLE CAMERE CHIEDENDO DI MIGLIORARLA.

6 LA CAMERA APPORTA UNA MODIFICA (9 EMENDAMENTO E, DOPO A1ER APPRO1ATO IL TESTO, LO PASSA AL SENATO. ; IL SENATO APPROVA. :UINDI LA PROPOSTA PUO' PASSARE AL PRESIDENTE, ESSENDO GIA' STATA APPRO1ATA DA ENTRAM!E LE CAMERE. < IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA LEGGE CHE 1IENE PU!!LICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE ED ENTRA IN 1IGORE "# GIORNI DOPO.