You are on page 1of 106

1

~- -""='

.- """,,...
,. ~--~

CREDITI
Scritt~ da: Lucien Soulban e James Stewart Scrittore Aggiunto: Jess Heinig
Sviluppatore:

EDIZIONE

ITALIANA

Direttore Responsabile: Emanuele Rastelli Coordinamento Editoriale: Massimo Bianchini Revisione e Supervisione: Francesco Matteuzzi e Mario Pasqualotto Traduzione: Marco Crosa Impaginazione: Giulia Crema

Justin

Achilli

Editor: John Chambers Direttore Artistico: Richard Thomas Layout e Composizione: Becky Jollensten Illustrazioni Interne: Guy Davis, Leif Jones, Vince Locke, Matt Mitchell eChristopher Shy Illustrazione di Copertina: John Van Fleet Grafica di Copertina:Becky Jollensten Interni: Matthew O'Connor

TWENTY FIVE EDITION S.r.l. 43100 Parma (Italy)

Domande?

0521.630320
735 PARKNORTHBLVD.
.

Visita il nostro sito Web: www.25edition.it

SUiTE 128
CLARKSTON, 30021 GA

WHITE WOlf USA GAME STUDIO


(g 2003 White WolfPublishing, Inc. Tutti idiritti riservati. 2003 T wenty Five Edition S.r.1. proibita qualunque riproduzione senza autorizzazione scritta dall'editore, eccetto che per scopo di recensione e per "scheda personaggi" in bianco, riproducibile solo a uso personale. White Wolf, Vampiri La Masquerade, Aberrant, Vampire The Dark Ages, Mage me Ascension e World of Darkness sono tutti marchi depositati della White Wolf Publishing, Inc. T urti i diritti sono riservati. Werewolf the Apocalypse, Wraith the Oblivion, Changeling the Dreaming, W erewolf me Wild West, T rinity, Mage theSorcerers Crusade, Wraith the Great War, Children of the Night, e il Libro dei Clan Tzmisce sono tutti marchi depositati della White Wolf Publishing, Ine. Tutti i diritti riservati. Twenty Five Edition S.r.l un utilizzatore autorizzato. Tutti i personaggi, nomi, luoghi e testi contenuti sono protetti dal copyright della White Wolf Publishing, Inc. La menzione o citazione di un'altra societ o prodotto in queste pagine non da considerarsi una violazione del copyright o trademark. Nel libro si utilizzano elementi soprannaturali per le scene i personaggi e i temi. Ogni elemento mistico e soprannaturale creato a solo scopo di intrattenimento. Si consiglia la discrezione del lettore. Consultate il sito Web http://www.white-wolf.com ST AMP ATO IN IT AllA.
Il LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

'f

I L

L I B"R

O
.f8

DEI
f8

CLAN:

"

INDICE
INTRODUZIONE: CApITOLO CApITOLO CApITOLO UNO: L INVERNO

DEL DEMONE

4 8 38 74

UNMuCCHIODIDEMONI EDE'VOLUZIONE AI DEMONI

DUE:E'GO TRE:

IN MEZZO

INDICE

'

IL KNVlEJRNO DlEL 1JJlEMONlE


'1Jomenica22 Wovembre 1942 '1(yanorarna era una sconfinata distesa Giancayriva di , orizzonte,nu((ilcliesparasse (aterra da(lafoscliia soffocanted(la yiatta stppa russa. L' oGerg'!fr~iterDietricfi War(ine, ufficiare ' ae((atanto cfecantata welinnaclit di Wtfer, auard malinconicamente que(la clie un ternyo era stata Poraoa(iosa 22a 'Divisione Panzer. '1( suo GiancoPanzerlian!pJWagen1Vaiaceva soUtarioe di y semispoCtodaaaGufera neve.'1manifestidiyroyt1flandaer i( . reclUtamento daa O'KW non mostravano mai soGlatiraccoCti " attorno aiproyri carri armati vo(utamente inyreda acreiamme f yertenere 1ontano la morsa cfe(aelO ancliesolO Grevimomenti. yer '1( restoUladivisione corazzataerarimastosen2af3q5o(io acirca 15ofrnadovestdiVooaradO,vicinoaaarientranzaJeffiumeCfiir. La contr~iva russa neaa camy~ di Staline;adOera iniziata trefiio:ntyrj.ma,!l}ffindO unafitta ne66iaavevarlatto a(minimo la visWiUte iCfredM yuneente avevadisyersoi( cfeGore tpore rimasto: , L'artig(ieriaavevarumito elamywtato conunajUria srnorzata5010 " dQ.fJa neve, carriarmatisi erano ei scontrati n un BrffoGalltto i fra ~~" k danzatori cieclii.L'aria sernGravai dnsa d( fatte, ma ancora y
. POttavo Cava{(erfa 'Russa circondiiva rassediata 22a divisione, cor-

"Continua i( tuo ranrto. Clie a(tro liai visto (fuori, a yarte que( cane Gastan(o di '1faGsrnann?" "'Beli,signore," risyose nervosamente '1fo(dn,"liofinito di verificare recondizioni aei carri qui attorno, ma non avevo cfe(la carta yer scrivere." 'Dietricliignor i(suo suGordinato.~ra!,i yroGaGirecliei( kanonier sifosse infi(ato nei ca(zoni que(yo di carta clie aveva,

yer tenersi i callfo. y


"... ci!l'lue carri armati ~parsiyer tutta Parea..." Qye((a era una auerra di verit taciute. "... in ness'Unoresta una so(aaoccia di aasolio..." 'Dietricli non disse nu((a cfe(Gerrettodiye(o in stire Galanico clie '1-l{i{en aveva.Y':,eso 'Un ufficiar rumeno morto, e a '1fo(cfen non dissenu(la su((aaiacca nera indossata da 'Dietricli, clie mostrava i aa(Conidi un 'lIntero/fizier. "... su un Panzer 111 ci sono dciso{i{atimorti..." 'T'uttoquestoera assailOntanoda(PorfJgq(iosaftlaneeedesca t clieaveva ~aZzato ("Ucraina,CiGerandO dal8ioao cre(Comunismo yosti come'1zyum e Svatovo. '1contadin~ decimati da{(e carestie,
avevano sa(utato i soldati daa welirmaclitcorne i nuovi Crociati,

",' IJfe(tJ.iorr!fyrecedente,
'~
"

'"

yendOladi tanto in tanto con i suoi "ceccliini", terniGiU i carrirf-34.,


iCgnpyo di '1Jietricfi era irifine riuscito a Paccercliiamento e a scomyarire ne{(e5fo/.Pe.'.Ma ora, in fin

venuti a di~ere

("Anticristo Stalin su( suo trono di ossa.'

~, -~re
, ,

< Q1.vevano creduto clie renere croci di tedesclii significassero ~eranza, e 'Dietricli aveva inTerpretato reCoro ~eranze come un presaeio di vittoria. '.Ma la suafed si era infanta ".. .strappato VJa (a faccia. ' "Cosa(tR!peti(o!" sulPaCtaredi StaCinerM.

-ai vita e con i( morare ayezzi, aU uomini attendeVano solOrartivo di ,'Russi. '1( tuonare di carri e dlPartifIlieria si era aalmtanato co( ~~'YiJ{J9iuneere d mattino, lascia~ i( 'paesamio immerso ne(

1J.!etricli si rese conto di essersi yerso

~irenw spettraredi qt!!,aadnsayoltrelia bianca.

'qualosa

di tmyortante.

i~'

'1(kanonier'l-loCdn, unico aCtrosuyerstite dlPequ!E-Wio cfe( "?Pnzer1V auidato da 'Dietricli, sGucayasso incerto aalfa cortina

'%trovatoun Panzer111coyertodicadaveridisoldati rumen~ che GlOccavanoiportelli di accesso.'1-l cercato di ~ostarli, ma i(aeCo

~.;ae(la%tlrjugend;con~ena un accenno diyelUna suemento


l~ ,non rasato ei noGililineamenti ariani macchiati dijUlfmine eo(io ~0';Fosce, yenzolarUfo da{(e~arre ossute.Stava svoendOun cavo da 'aino da un vo(uminoso rocchetto.

I~f.ari~ ~os~:. Q1.veva lafaccia di uno ay'pena U5~itodarpaccademia

di Coro.'10... w credO aver str~ato Vta lafaceta. ' di


"'T'ucredi?"

U~evasalda~ar

meta~ d(c~rro armato.lJ;lOtirato ~';f-Pforteuno

.'4yermotori.,'Un.Eesantec'Pf.ottodimontoneafiarrivavafinoa[[e
"CosastaifacendO?"gli cliiese'Dietricfi.Con la 6arGalUnaa

"'Befi,.~.Voariodi~e,non,oteva certq aver avuto querPa~etto jJta daEnma, sJ8nore.' "ch c'era dentro i( carro?" "'1"lm(oso.'1cadaveri coneelaticoyrivano iyorte((i cfaccesso e di ani Gaeaa(io." v "~ a(Coia? 'Tira via i cadaveri." "'10. ..ma...sitJnoreJacendO non str~er (a(oro cos faccia?" "'1fai aiscuoiaton conialio?" m u "'UIi,s... certo,sitJnore."

Co,~orco sottolineare a f yremature ruahed(voCto, i(veterano ossavalaaiaccaneradicarristie un Gerrettoi montone.'1n d 'e occasioni,sareG6e stato un uomo discretamentescinante. ~ "L'liotrovatoin un '1t~re circaventimetrida qui.'1-l a
",co[[eaato insieme tutti ali aCtricaM ne( casoavessimo 6isoanodi

'~

I.", trovarciPunra(troin questatormenta.'1(feutnant'}[a6smann c mi lia ordinatodi..."


,',

"1fon c'd'!fferenza. Q1.l1nenoi conitJU servonoa qualosa.


Q1.dsso torna (, tira via i morti e recuyera que( cheyuoi. 'l'fon dimenticare di contro((arei serGatoidi carGurantesotto i(yavimento. 'l'fon serviremo certoi( nostro 'Fillirerse moriamo qui." '1foGienrimase ine6etitoyer un attinw, yoi fece un cenno ~rmativo con la testa yrima di syarire nuovamente ne(la cortina Gianca. "~, ,}[o(cfen," a,qqiunse 'Dietricli ad a(ta voce, "non dire

"'1faGsmann?Q1.((ora GastardO (a faccia da ratto ~ue( con ancora vivo?" ~t 'Dietrtcli. "Sono s'[Yresoche non PaGGiano ai ~edito in PolOniacon i( resto dalie6rei." "SitJnore,(ui non..." "Lo so que((o che dice in airo, idiota!" si injUri 'Dietricli. "'1vla i certonon neanclie ariano. Potr anche essereriuscito d
,

a yrendereyer i( naso P!t8enziaGenea(o,qica cfe('Reicli,ma auardalO 6eneeyatrai vedere (ui i sf}tJide(suosanauesernita. in l{ai notato(a fronte ifuBgente, caye((i eri ricciei(nasoadunco? i n
'NOn ti lianno inse,qnato queste cose ne((a %tf1jiigend?"

niente ad '1fa6smannf e trovi qualosa, enesara ma(cpena S c yer noi due.'1faiccpito?" ***
~rano yassate due ore da quandO '1-lfdense ne era aruJ.ato,e adesso foGerg#~itercominciava a sospettare clie i( suo suGordinato Coavessea6liandimato infavore di %.ibsntann 'Dietri.cli rJ?savasu( sed& d( cayocarro, a([uneandO reaam6e suaa guardia di nnculO d( cannone.Sedevasu uno stratodisanaue secco, ma questoyensiero non IO tormentava. L'oGer/utnantWesterrnayer si era proyrio m.e-rytato

"S~ signore, lo lianno fatto,


disoG6edire ad ~Gsmann.

ma io non posso... 'l'fon yosso

Ci sU'pera.er:t;ambi in ar.~'

'1~Ctre,

Iia detto

che dO66tamo

radunam

tutti VJetno a(suo '1Jtgre. 'Dice che

secondividiamo i( caCore, saryi d~ire

rimanere cO11tJelati." "Vai ,ure, se ci tieni, ma io non Iia nessuna intenzione di

rendre facire ai 'Russii( comyitodi trovarci.'Restoqui." yt


L'ewessione di '1-l{i{en trasya,rire tutte resueyeocc~fece ni. 'l'fa/t disse nuaa, e atl'Janci i( cavo allayarte antenore U jXll1Zer.
5

laya(Cottolad(ceccliino quandO sieraaGiitostuyidamentedtllasua


Ystazione yerrnettere la testa fiwrida(portellO.~ra ai nwrto ancor yrimadicrollare ai, irrorandO disa11t}tte tutto Pinternocfe([acaGina.
.

L'INVERNO DEMONE DEL

cremisi che 8 fi '1n que( momento, 'Dietrich aveva ~l1orato i( fiiifdO imGrattava la casacca, e aveva contl1lLlatoaya~tare, SemGmv~ fosse trascorsa una vita intera cUIa(lOra, ma era successo solO ta. ett1m~IUl S yrinUl, 'Diet;rich aveva sC'??ertodiprovare una strana asswifazlOne alla via{nza,c{zeaumentava con 08n! minuto cheyassava, ~mrneno i GrandE(fidi can1 e i[saJ18ue cfie mCl'Ostavano ta.sua unifonne ID
. .

yreoccupavano yi.
'1(qelDyw"t}el
.

1tedE[la l;otte~a8i cal1tOsulast.gpa, co~ 'l1tlezufo . 'Dietrich a rientrare nelGulOdElcarro annata arrancerca di un nyam SeGGezze tutti iyorte{lf, feritoi eyerisc,??ifvssero saldammte chiusi, i(
calDre ifumiva dar carro COI11 acqua attraverso un setaccia. 'Dietrich si

c'??ertura di zinll:zerit; ifcemento ,usaio C~lt; {mine rrtq9netiche,si elano ~accate, nveG.mdOmacdiJe dE(8r181Omet~GO, ott?s:a!lte, '1( s yorte(la latera~ dE(ta.torretta ~ra sf~lancat.' SIIS;,O filOn cGz(ta. esalz su,(pa~cifanaode(,'l~f1 e.etto:111~cc~Jataa(Pmtemo neve dE(car~~vuato, L eqz!!fC[qglO n:ort~,pens? 'I?letnCh, ecomz!;z1ue sara llo:zznzznteress~cli;Zru:rJajztto,'Dietrzei1uscufin~oe:8ancwuno dEIqua~o caVI trazno,que{1D y~ava ne{~ direzIOne J1sta che 0 a dove SI trovava I~S~1O yanz.er. 'Afferro z{ cavo s~wlto e IDSeaUl ne{ta. neve, arrotota.ndOsl Pecce~so mtonw a un 6r~cw" , QyalU:utue,co~aR~ stesse a{{cost?l SI ~areGGe ~retta ~rza?I

~~h

cavi ~erso 8fi alrn velc01i ancora co(ftJatl a{ tTigre, ta.sclandO

ne{Plsota.mentodE{carro che a~eva scelto;S~ev~ ~he sua azwne aveva cancGzn~to a morte szeura a{trl commlUtonl, m~ era un sacrificio che sl,poteva fare. Oltretutt?, !1e111;~ ;,-r:o di !Oroera '1nvenw", 'Ditrich nonvoTevaOl"tJetarsi, c maavevaterminatod teznyo ancora fed{a{Ca ausa dEta c ~111a, 'Daztlwml di SyaGrzaradO, i rifornjmmtidE{calDrifero, enonaveva pi niente da 6ruciare con {{suo isoldatisGuffavano irritati a 08111ay?orto :ett1;nanal diyropagan-r accendino.Sevofvas'?PJ'avvivere,avreGbedOvutoa66andonare{!fi<&io r da a cura t#{ Ministero yer la Pu6fifica ~swne dE{ta. u[tura, Se C dE{sUa yanzer e i~ezionare i veicolivicini. 'J-forcfn veva mmzlanato a {Oforzo 6e{ficonon rCl{fJiurzaevai i risultati iniziafi, eraEercfii y qualosa riguardO a cinque carri amlati: yr06a6fmente uno di essi,}[{tfryermettevaa{{creatureirifCroridicomGattereafiancoc(( votk conteneva qualosa che valsse ta Yel1a m reczperare, ma 'Ditricfi gennanico, eyercfiialfonte c'erano uominidEGoli non 'dOtatidiyuro avre6GedOvLltofareattenzianeanonawicfnarsiar tTr?Jredi'1-laGsmann. sar1f:JUC ariano, SdEgnato earra66iato, 'Dietricfisiforz diarrancare '1{veterano contro{f6 i{ caricatore dE{ta sua mascflinenyistol nellaneve, nUl{dicndOi( 'Reichyer aver tradito i suoi stessi s08ni. MP40 e stava yer ~re ifyorteGO dE{tatorretta quandO qualosa *** meravf9lodi conzequestaYotmte macchina dEla Weflrmadityotesse resistere a{fyaaDtiol e a{(granate russe ma l1onyotesse tenere a{liestema ifyi ,qrandE fJlzerrierodEll'lmyero Sovietico, j[ "(mera{ oscur (feritoi di osservazione: '1stintivamente, 'Dietricfi discese t1{P arzausto cO11'!Pammento di guicGt, clOvearu;(()a urtare if sedi{.dE{ yilOta,Wonyoteva essere 'l-foGii1 un a{trodEisoldatidE{ta divisione, Sapevano tutti molto 6ezwche clOvevano6attere con {chiavi irza{sio coIcalio dE(lnni suiyorteai prima di entrare, se non vofvano che a i(nervoso equ!afjgio cM yanzer facesse saltare lOro { cerve(ta.. Qyaluno guarM Mntro, ma era tr'?RPGuioyer distirzauere qualosa. 'Uno pijfero di aria geUda si insinu a{Vinterno dee carro, insieme a una ~oFverata ai neve Gianca: Vintruso aveva aperto iCporte{fo cf accesso, 'Dietrich yrov un senso di caduta area bocca '1('Panzer'7'7'7ra di seitonnellateyi fe8erodE(Xan:Phagen 'TV e di 'Ditricfi,ma di recmte gli avevano Cl{fJiunto cannone cGz 0 mm. un 5

~di

'1dpositi di nevechesiaccumulavano suoi arcifaJ18hiD sui y I avreGGero


imyantanato aGmnofino ala yrirnavera successiva.'1J!Pintointerammte di Gianco, era ~si invisiGil nela 6fera; Punica cosa che risaltava erano i copi dei dieci rummi che ccyrtvano tasua s1fP.erRcie, COI1Je su un cadavere. Xrano tutti afaccia in 8i, saldati datfJelD tarve a{meta{lOeposto a{{inteznyerie; 61Occavano quattro yorteai pnncii yalf, comeyure {rn:esecfariaeituGidiscc!J?pamento,QYa(uno1iaveva yosizionati cosdefiGeratamente, eyerun attimo 'Ditrich si ritrov ad cwrovare ta. frecGta.1D8icaera necessaria per un'azione dE{8mere, che "Sonoarrivatonela tana dE(lipo," 6orhott 'Ditrich. Qyafsiasi cosadEssetacacciaaistgJerstitidElasuadivisioneavevaevidntenwnte

d{{o stomaco,come se i{suo san8ue viyrecipitasse gi a cascata, 'LL'I} istinto primordiafe ne{ suo cranio 8R ur{ava di scaypare, Qye{{onon era i{ nemico. Qye{foera un cacciatore. Con81JlndE calrtela;Ditrich ' ~U118 {mani dietrodisjacendO
.

staGilito tasua 6asedi ~erazioni,ma conta. eznpesta gi aveva qui t che


cancelato{sue tracce8U sareGGe stato imyossiGrTeornare indietro, t

scorrereGidita nela fissura sue soffitto. '1Cjorte{1D dElatorretta vmne ~atancato comyftamente. Picc~1prec1jlitazioni di yoFvere Gianca

Qyesto;:anzerera ormai ta sua unica ;pranza di saFvezza,"'D'altra ca~oEJi,c'?J1YendOPinternomacchiatodirossoe~rrone',Leditadi yarte,' con~~u 'DiRtric.hivOendOSIa se stesso, "chiunque aGGia r 'D1etnc~tr~arono ta.,serraturaascatto, '1{veterano~nsedEGcat~~sGarrato casItfcarro avra avuto '( buone ragidhi." Se ID sue aveva fatto tesu{chlavzsteaq,coscw:te~( rumor~enwsso~( meiaaononlUGrifiEato, yez'yrotwere qualosa, vofva dire che meritava ta.sua attenzione. ma a{ta fi;wtabotota.di us~lta dE8uidato;esl cymcon z:nseccoSC~1OC~0, 'Ditricfi fascicadEreta.matassa di cavo e si arramJ!i5verso il 'A,?-a ,ana 8etata l~lwtro ne{ compartimento anterIOre. '1n s:fn~w, soliiato ricurvo su{yorte{{O dE( cayocarro. 'AfferrandO saidammte j[ 'Dietr!Ch.preseYOSlZlm:esotto alab~ota. P~eva ::edre,u~yaw di. .; c.ere per (~ali, 'Dietrich ~ov a strattonarID via. La faccia dE{ manz.,. GiancFie cometftatte,conldita terminanti111rttguseafiettan, a rummo sistacca ~striscedll metaGOgeHdO, tascianclDvi incolatidEi dE(porte{1D dE~1.YOl1.etta, ra un orso?'Fors~,uniUyo X GrandEai cal1JeO111etata, i(restoi{SO']!.rimase di c mayer a{suoosto; y scorr~esufGorzlO ;;artzcota~te ~stuto? Qyafslasl co~a foss~ stav~ v~ glU a ~esta qualosa aveva maciil1atota suafaccia a( di Iizdi Wi riconoscinwnto, 111 ava~tL 'Ditrich non aveva, ta ~mmma l~tenz~ di restare liJ?er strcppandO anche ta 80!;ca e Eli aGiti invernafi. '11torace '1ezto e ID vecf,'eif muso dEla creatura: SI~nse su{sedi{dE(pzlOta, ttraverso ta. a stomaco erano altres 5aJlati [ meta{{O, a non ne{ mozlO 'Dietrich a m ch 6otota.e usc a,~e~~, ,ne{liariage~ e ferzante. , , , sieraasyettato. '1Csoldatosezn6ravatotafmenteancorato,con{caminudE
Con

taVls!GiUta

ridOtta

quaSI

a z~o,

:{ vento

trascinava

VIa g11l

imyiBiate

o acGfirittura

ne{f fissure

dEfum:eGO

cfaccesso,

'Dietrich

rumor~, fClf1.ocztandOlD suo at!9fi1Cl:cJanteu~tato.. 'l( veterano ne{ BW!:rddruIu;ro, ve;so ta ym',ett~ Im61Cl~ata, glUSt~ In. teznE'y~ vedEreunyaw di stzvalO11I sClvota.re {Pmtenw. 'Dietrzeh saltoRIU nen a cGz{carro ec1ferri{cavoda traino che ID co{{8avaa{ tTr?Jre. enendosi rT atJBrcppato a( cordone cfacciaio, si 5inse attraverso ta.neve che arrivava a{8inoccfiio, ne{ta.tempesta che ancGzvayetJBiarandO.

non e66ealuna r~ ~o, erano so{O rummi. '1(veterano:strassez(co"lteGO esimise a incidere tacal1Je,sparandO metodicamente z( c.ere cGz{orteGO, Proy,rio conw scuoiare un y

conY:ilio. if lavoro 'Dqpo ditGfJlio , 'Ditrich ta. uso yunta dE{ colteGO yer fi6eral'e issure dai restid cal1Je, { prima di cymre,finaEinente, PoGf6
cfaccessoa{tatorretta. 'Uno sGuffi di aria caCda, he aveva unfetore di c sangue e interiora,si riverssu di lUi.L'interno dE{ carroera umidO. Comyftanwnte intirizzito eprossimo aiy:imisegnali di cOl"tJetamento, 'Ditrich si tasci cadere nef carro, chilidndO if}orte(1Dcon rismUlnte fragore mentre scendva gi. '1{calOreIDavvifi!J?P.

***"
'1cumufi di neve diventavalw semyreyi yr%neli, costrit18enzlO 'Dietrich a ra(fntare, nUl fili tenne dttro econtinu a ~i11f1ersiavanti. 'Do/?un teznyo che semGr infinito, if vetera1W arriv a1 tTigre. Xra certo 'Yer la sua eftJanza,Persizw ora, mezzo ~,olto da un cumulD di tJeVe,if veicolDaveva un a~etto Grutto e 8q}', 'AiU11 sezioni dE{ta
.

un 6IDcco metallD di sgraziato,che6evevaenormi 'Luantitd1~asofio. '1 carristi IDaveva/w s'?PJ'annominato "'Fur8one da 'T'raslDco " e l1on

'Un fetore nauseante, dovuto a{ta.1nesco{anzaa dir yoco


riyuanante di jatta8fie e Gudm, rI'l'l'!:PivaPintenw nero come

nato: da ragazzo avevayassato {sue estati in un atfvamento di ;J


.j

Pinchiostro dECveicolO corazzato, ma 'Dietricfi non ne fu irr~essio-

'."

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

;.

]1ecore

asud 'Berli1w, di eaveva fatto {i 6itudil1e a(rodore d(G:r 1wrte. a 1

,: 'NO, que(di urtava i suoi 11rv1rano i 6assiG:rmenti i si11fjhiozzi e e : che udiva riswmare tutto intonw a lUi.'Dietrich cerca tastonii(sLlO
,

aveva1W IO sguardO yredatorio d(li~o.'l(visera~(ndidOeyrivo di qualSiasi 11'!P.eifezlOne: i iru:arnavasenza macchia{(guerriero 1wrdico

idealizzato da 'l-limmlr, su( qual era1W state orgogliosamente

.
,

accendino, e IO fece awa11!:pare con mani tremanti. Le om6re danzarono pazzamente ttonw a lUi,oscurandO i recessi, Inicchie
egUa1JioU{( ventre d(panzer. ?lveva trovato eU a(tri so/f:avvissuti. L intenw d(carroarmato era i(mattatow d('DiavolO. 'l-IOfJn, 'J-la6smann e aCmenoaCtri~ttro soldatigiacevano adagiati sulf.' i.JX1t19!amento, sedili,Si.Li Si.Li apositi dimunizion~ yareti, su( 'tto 5Llil e sU{p"avfmento. 'l lOro avevano assunto la consistenza d sego riscafdato,faccid'a e cedvOl. 'Era CO111Satana in ~ se liavesse

modilatelsueSchutzstq!ftlLo sguardO dW1fidalyarveyenetrare'Dietrichfinoafl ossa, esamina1UfOIO e sminuendOlO CO11I yotre66e


fare un dio con un se11!Jlice1wrtal:era un'e~essione l cheyr,oveniva

da un cuoreintrpidO e crudel.'lmyrowisamente, 'Dietrichsi rese contochenon c'eranuila che ~ila creaturarrol! otesseftre. y "L'tlO11lO nuovocamminafra rwil"monnor 'Dfetrich,citarufO
i VlScor.si11!it!rdi'liermann 'Rauschnir't}."Vidirunseareto. 'l-IO avuto una visione di questonuovo LlO111O, imyavidO e formida6i1..."

schiaccfatl.sotto
.

dlla Creazione. Cinque diversi trattf di mtestinoeranoattord,qliati n i "Lei ha ltto i 'lJiscorsidi 'liitfer?" un'oscenatreccfa,cresaaiFiniernod[carroCO111un'a6ominevoTftstone "Li fio trovati... divertenti," concesse i( generalincgor. nataCizio,menrre SiIflyaretierano stesea1]1JJie striscedicarne corticata. s "'RicordOncoraun tempo," azzarda dire'Dietrich,"in a si 'Malascpertay!sconvoenreeracheisofdtieranosstatirivoltatiCO111 cui avrei seguito i( 'Filhrer fino a(r'lnferno." guanti, ma sem6ravano esserearu:oravivi! Gli oreani~ano facendO "'E adesso?" scorrere i lOro yr,eziosijfidi aru:he standO cppest ~~rdia diriru:ufO "Ora fio visto {Q,verit... in 'Russia a66iamo su6ito una d[cannoneo d~sti in 6elfordine intorno ai sedili dlFlJC!.Ljpamio. 'l scorifitta diJ!.o{iaCtra, tutto a causa di Wtlr. Lui ha tradito e lamentiyrovenivano daIl facce '!J?Piattftedi 'l-IO1aen dtJliaftri-eon re e IyromesseJatte a( suo yr;po(o." . 6occIiesgor!fiateerecordvOalidisteseCO1116iaru:fieria11l5saada.sctuaare, "Qyesti sono discor5t da traditore." glisventurati on riuscivano a emettereaCtro n cheunyareticogortmlfo "lI.llOralJlOtonediesecu2ioneiattendentram6i," sOMhi,qn i c yfagnucolante. DAnnuncU:lzione dOno erduto. eraun p . 'Dietrich,lanciarufO un'occh.iata a'}{QGin eglia(tri."checosa rei?"
"% "'
~

ftsLlOyo([ice,~rgendOnefJliorg;tnie

(JfuidiSLLila iUcda

"... eda lUimi ritrassi intimorito," concFuseitgeneralincgor.

'Dietrichscossela testayer G:r eravigliae mormoruna sola m

"rNonriescia f&BerlO su(miovolto?"sclam e i(generalinajor

;~
'.

t yarofa: '~fIco."
di ca~pi di
6att

1'.d~etto d[ massacro i uoi :onyman~ d s c queI

con unsornso poce. "'lo IO ~iritodeituoiantenati sono fattocarne


esa11f3U. Sonolatuaeredit noraicachesiincarnatayeryarlarti."
"1v1anon tutto

terri6ifcarr;posizione yossedvaunayotenza estetica stgJeTioreq;reila a

,s6udaatidatlsc e,maquellQ.erastata.lasel1J1licec;perad[fato.Lo "Questovero, c'ancora nro(toda dire, ma ogni cosaa suo ~acolOcheaveva ifronte,invece,erailfrutto,?,!Tamente.fUnzional temyo. 'Ho deciso di ris;;armiarti. 'Mi yiace (a tua astuzia: ;.. iliun 8enio da(Ctwre fJelidO. 'llJadre di'Dietrich gliaveva raccontato di yotre66e aiutareentram6i a sl!}'ravvivere." [. comegliantichicaCClatoriqprisserorecarcassedeicerviedOrmisserofra "che cosaintende dire?"
~i;:re

:;'

ia.'Dietrichveva a vistoartimozzati comm{[[toni e

qui,"os yronunciare 'Dietrich.

'il'

lOro

interiorayerriscaffirs~

quandO erano sopresi eintrcppolati in

"La 8';!erradi 'l-litlrnon la nostraguerra. rNoisi com6atteyer

~;una Guferadi neve.Qyestaerasel1J1licemente lastessaazione,crudre '.ma necessaria, yortata afl cons~ sue yi estreme. 'interno d( L
carro era stato ~o di soldati s6ud{[ati ma vivi, che ftmivano

qualosaai nroCtoi antico. Qyesta avanzata dOvevaservire a y la rfprendred(f terrecheC' rono sottratte quandO temyesta rossa
~azz I terre di 'Russia. S urtunatamente, ali6ianro fattoif.Bdamen-

'lsoJa.ti calOre con i lOro organi e i vasi saWi,qni e~osti e~ti. lasciati fuori sf&i[[avano O[J11,iyossibife via 'di fUa yer [(calOre. 'Era un ,>C yragmatismo peifetto e CalColato.Era ci-' /1maru:ava aiFeserdto ' c gennanicoyer concretizzare ft~ d("'Reichi1v1illlnnf'. d ?

'contGattesseyernoi, e questafllucia mar riyosta ci costata cara. '7!desso sO/w costretto a tornare a casa a mani vuote. 'l-fai ragione: 'l-litlr, 'l-limmlr e ft resto dila cricca ti hanno

to suila vostra razza yerc

tradito,ma sonocose irr&vanti. La Orotilit si esaurita." u "rNonsi sa(utanoyi gli ufficiali superiori?"chieseuna voce "1v1aerch li si trova qui, in questoyosto deso(ato?" y ,a({iimyrovviso. ?lveva un suono (a11fjuiilo, quasi untuoso. "Stavocom6attendOcontroimieinemici'fl.l'!:ndOlacontr'?ifensiva ~} 'Dietric~r susestesso, yerJ!!COnon~ lamisera e fiam11lila rnssacominciata."yroclamftgenerafnuyor: 'Woyrptettoquesto ~o r,'d(5}lDaccendtno.Sedutoa(postodWc?peratoreradioenascostoda(6asso yeri(tel1J1chemiservivaa riyosare, estandO r a(afdO erimetteruflJini
.JJitto, stava un br&JadnfiJirer .'ouftato
re inseane

egenerafrncgor

d(f SS.'l( volto era

in.. .forze. Ora sonoyrO11toayartire. 'T'u avresti dOvuto esserela mia


cena cfadaio, ma rite11joche saresti 11I8lfoCO111 unter1fizid'

dalFom6ra, '15Ietrich ma yoteva veJre la camicia 6iancasotto


con la dOrfia

{iunffVrmenera, ftyastrano da camEaena 6agnato con ft coatto nero, in grent6o un 6erretto grifJioconuna recantet teschioe reti6fe incrociate. f "Lofarei," os ri~ondre 'Dietrich, " se nonlensassi che rei
neri e inumiditi

"Lofar ~onta11amente, ancli se non 50chi servo oyercfi."


"Ogni cosa verr aSl.LO t~, di CO11OSce:e J"!rezza una mascppi questo: ti of/To layossi6ifit
essere come

'~ J '~

saetta

su(co7fetio,

i calZoni teneva

svasati

egli stivalOni

neve. L'u./fU;iaI

CO111 hai im1'f!qqinato.1'otrai mai

yrover a uccidermi comunque. eppure, dOvreidire, senon avesse


h't'
",'

gi "provato a uccidrmi." , " "Sei una vera a1Y1.ui((a,te ne devo dare atto. 'E stato saMio

me,senza~ioniel16erodall5OZZI.Lred{Cmyo. 'T'icffrolayeifezione dC'yensiero. t!.Lttoque(che hai Gisogno scpere,in questo momento." 'E di "Sea66andono resercito,sarJUcifato come disertore." '%," risyose iC generalin'!for: "Per que(chenes'!P"anno lOro,t!.L seimorto qui, ~sta notte. 'Eyer quanto ne 5C!fTaiu," amiunsecon tm t
nrosse

,4

uscire di sOJ!Piatto da1tuo carro, ma que((oche mi ha colPito


stato come haiyortato i( cavofino qui. Syeravi che mi acconten-

tassi

dgli (tri,non vero?" a


"Lei mi ha visto?" chiese 'Dietrich in tono di du66io. "Come
,

rqgione." 'l(q,eneralin'!for si fii.ftam11l1fadi 'Dietrich, ycfondandOne{f teneGrePinternod( carroarmato. La creat!.Lra s6att cO/1Violnza 'Dietricfi a terra. ~fii roventi lacerarono lagolad(
con una velOcit che ke ~~e

sorrisoieno di zanm; "avranno y yr~

"

fiafatto? L'avevo{Q,sciataeneindietro." 6 "'Beli,dicerto onseistato tu a scatenarequestatemyesta, n


non ti yare?"

veterano,chesent{(5Uosa1"tJ1lee~l.ixrtifUoridailaferitainuntorrente

bruciante, ac~gnato ma
'l-IO1aen 8emette

aa un orrendO fremito dieccitazione. 11(suorecchio, 'Dietrich oteva udiresoltantola o ma y


ra66rVidndOyerifJ!eddOiru:oncpiGire
che

"1{onmi dicachestato rei," si6i( 'Dietricli.


in avanti,yermettendO aila lUce di i([uminargli {(volto.'l(sLlOa~ettoerastuEiflxente, qtta;sidOlOroso11ila
'l( generafrncgor si inclin

cascatacl(sLlOstessosa!'tJt.lecherisuonavafragorosane(G:rtesta. 'l(tuono yoisi'!!fievoli,svanendOCO111aveva1wf~ttoicarrirnssi11llatO/wenta,


e'Dietrichsiresecontochestava

yerf!zione

ariana dei {ineamenti. 'l cayeIli erano seta dOrata suye(re di aGi6astro, ft naso e re lQ.6Gra sottili e !!Periafl', I sue fJ!Ulnce
scoij:nte 11(marnw, i suoi occhi 6ru CO1nePacquad(

che gli art0liava re ossa: seppe


'l( moncro- dFbietrich
DEL DEMONE

stava morendO. 'Fu a(lOrache {(


in un ur(o.

generalint5oraypo/JqireG:r6&raaque(fdi'DietriCh.egli~tin6occa. e~(ose

semGravano

'Reno
L'INVERNO

Morire

giovani una grave tragedia, cos noi preghiamo: "Che possiamo essere maturi a
prima di venire mangiati Ifa Karade, dalla morte. . . " Etica Odu dell' Edi: Il ManULlle dei Precetti Religiosi degli Yoruba

sufficienza -

Baba

Siamo Tzimisce... Che vagonata di merda! La nostra unione durata giusto il tempo necessario a T zimisce per Abbracciare il suo primo infante. Dopo questo, ognuno per s. Vi sentirete raccontare anche quello che i clan dicono di Enoch e del fatto che esistevamo "come una cosa sola", simili a una versione disneyana dei Cainiti. Cristo, Enoch non era altro ch~ il piccolo giardino zoologico pieno di mortali di Cain~lli di pi, nulla di meno.
Pensate di avere un' idea a proposito dei Dannati.

Lascia#

te che vi dica una cosa: non sapete un cazzo. Quella che state per ascoltare non una lezione, ma una correzione. Dirnen# ticate iCartaginesi e le loro tecniche di lotta, e scordatevi anche la gloria imperiale di Roma: se sono tutti morti c' una ragione
dannatamente buona. La nostra sta'ria ha poco a che fare con

il mondo dei mortali, e molto con quello degli T zimisce.Mica ci chiamano "Demoni" perch suona bene. Affrontate la verit, Fratelli e Sorelle in Caino: questo ci che siamo. Ora tempo che comprendiate il perch. - L'Occhio, sacerdote del branco delle Sette Mani

IL LESSICO

DEGLI TZIMISCE

Imparate per bene questi termini, poich molti Demoni ricordano il loro uso anche nelle notti moderne. A.zhi Dahaka: il nome persiano del drago a tre teste del demone Ahriman. Per gli T zimisce rappresenta il Santo Graal dei Metamorfisti, uno stato mentale estremo e illuminato, probabilmente ottenibile grazie all'uso intenso di Vicissitudine.

Bogatyri: "Valorosi antichi campioni", o un riferimento ai cavalieri cercatori T zimisce. Boiardi: Nobili, nobilt. Forma zulo: la forma mostruosa di uno T zimisce, ottenibile tramite un'avanzata comprensione della Disciplina dI Vicissitudine. I Demoni assumono que# sta forma in battaglia o per terrorizzare i loro nemici. Knezi: Un proprietario terriero meno importante di un voivodaTzimisce. Gli knezi hanno fornito la maggior parte delle truppe nella battaglia contro gli anziani del clan durante la Rivolta Anarchica. Nelle notti moderne, un titolo per qualsiasi T zimisce che avanza pretese di nobilt. Di conseguenza non pi un termine rispettato come una volta. Koldun: Stregoni T zimisce, che fanno uso di ma# gia spiritica ed elementale. Magione: La roccaforte o centro del potere dal quale regna un aristocratico Tzimisce. Nella parlata moderna, una magione potrebbe essere semplicemente un rifugio vasto e opulento (o particolarmente nefando). Szlachta: Sebbene il termine nel suo specifico abbia il significato di "gente perbene", gliszlachta sono soldati, spie, guardie del corpo e protettori degli T zimisce. Modificati per renderli dei perfetti servitori, questi ghoul sono robusti, astuti e letali. Tirsa: Una terra o dominio. Voivoda: Tipicamente, un signore o proprietario terriero Tzimisce,anche se il significatodel termine

stranamente nebuloso. Gli Tzimisce particolarmente

CAmoLo lIoo: UN MUCCHIO DEMONI DI

.
potenti o in controllo di vasti territori amano fregiarsi del titolo, anche se i membri pi giovani del clan tendono a rifuggire da queste antiquate tradizioni. Vozhd: Una pratica sempre pi rara fra i moderni T zimisce, i vozhdsono terrificanti amalgami lobotomizzati di numerosi ghoul minori. Per mezzo di Vicissitudine e rituali koldun,i ghoul si fondono in un'unica entit gigantesca e inarrestabile,con il semplice compito di squarciare e distruggere qualunque cosa si trovi sul loro cammino. Zadruga: "Famiglia riunita", in cui tutti i parenti del signore vivono insieme sotto stretti vincoli familiari. Inoltre, questo l'antico nome delle famiglierevenant, utilizzato ancora oggi dagli T zimisce pi anziani.
d'occhio. Nel tentativo di esorcizzare le proprie debolezze, Ynosh trasform il marchio della Bestia che portava inciso nel corpo e nello spirito in qualcosa di fisico, ma la Bestia port con s doni come l'intuito, la fantasia, l'espressione e, cosa pi importante, la crescita. Il Pi Antico si considerava parte dei primi Antidiluviani, ma non si mischi a loro: ai suoi occhi, gli altri Cainiti ristagnavano nell' apatia incapaci di svilupparsi. Essi non avevano la possibilit di crescere e migliorarsi rispetto a com'erano al momento del risveglio. Il Pi Antico, d'altro canto, che nei suoi giorni da mortale era stato un oracolo, poteva invece esprimere meravigliosamente l'intero processo dell' evoluzione: come fosse ilpassato, il presente e ilfuturo dell'umanit, divent il cambiamento anzich limitarsi a predirlo. Sapeva quel che il destino aveva in serbo per loro. I figli di Caino, cos come i figli dei suoi figli, non possedevano questi doni. Mentre i mortali diventavano sempre pi forti, essi stagnavano o si indebolivano. Prima o poi imortali avrebbero regnato, costringendo iDannati a nascondersi tra le ombre. Era inevitabile. Al contrario, il Pi Antico percep il cambiamento in se stesso e negli altri Cainiti, una mutazione sottile generatadalla Bestia. Dapprima, la sete del Pi Antico poteva essere placata dalla vitae dei mortali o degli animali; poi, la sete cominci a pretendere altro. Non pi soddisfatto con una Vena o un piccolo gregge, il Pi Antico anelava un sangue pi ricco epi denso. Seppe dunque che, prima o poi, solo la sua progenie avrebbe potuto placare la sete. Il Pi Antico si rese conto che la necessit di sangue sarebbe diventata sempre pi pressante di decennio in decennio, e che alla fine la vita dei mortali e delle bestie non avrebbe pi avuto alcun valore per lui. Solo la distruzione della sua stessa progenie avrebbe potuto soddisfarlo, e alla fine anche lui sarebbe perito. Assai turbato per l'apparente mancanza di qualsiasi via d'uscita, spese il tempo della vita di un mortale in isolamento e meditazione, mutando continuamente la sua forma alla ricerca di una che fosse priva della sete maledetta. Studi le pergamene che gli avevano permesso di apprendere la magia, nella speranza di trovare le risposte all'interno dei suoi evanescenti doni di mortale. Ma ci non valse a nulla, perch in ultima analisi la sete proviene dalla Bestia, e questo non si pu cambiare. Il Pi Antico non poteva sfuggire, poich se era vero che poteva cambiare forma, la sua essenza restava immutata. Il fato lo aveva privato dell'unica cosa che L'INCARNAZIONE DEL CAMBIAMENTO

ILRETAGGIO DEL PROGENITORE


Comeriferitoda Titus Villicent, consulmtepressoilcondstaro

Cos desiderate conoscere il vostro passato, fino alla parte che il Pi Antico ha avuto in questa divina danza? Tutto ebbe inizio a Enoch, la citt edificata da Caino nel tentativo di redimersi agli occhi dell'Onnipotente. Egli aveva gi Abbracciato tre volte in preda alla solitudine, e aveva visto il suo sangue dividersi nella nascita dei clan. Forse si rese conto dell'inevitabilit delle proprie azioni, ma anche se la ignor di certo [Tzimisce] se ne accorse. A dispetto delle rivendicazioni e dei racconti popolari degli estranei, il Pi Antico, e la sua Progenie non ebbero origine nei Carpazi, ma fra le cosce di meretrice del Tigri e dell'Eufrate. Nelle prime notti di Enoch, quando le mura della citt erano costituite soltanto dlle impalcature di legno e il Grande Diluvio era ancora lontano a venire, Caino aveva appena Abbracciato Ynoshil Legislatore, il primo dei suoi neonati. Ynosh, conosciuto anche come Enoch, consumato dagli ululati del suo cuore, volle liberarsi delle impurit caotiche che riteneva lo vincolassero alla Bestia. Priva di quelle redini la sua morsa si sarebbe indebolita fino a scomparire. Con grandi fatiche e utilizzando tutta la sua forza di volont, Ynosh concentr isemipiprimordialieproteiformi
della sua carne e li sput in una vena mortale

-[f zimisce], un

mago e veggentedi una certa notoriet. Ynosh intendeva in questomodo uccidereilPi Antico in qualit diportatore dei semimaledetti, dei suoiaspettipi focosie selvaggi.Tuttavia il Pi Antico ne usc intatto, non una Bestia come Ynosh aveva temuto. In un momento dicompassione, ilLegislatore risparmi l'Antidiluviano, ragionando sull'errore delle sue supposizioni.Di certo la Bestia ululava in entrambi i loro cuori, ma il Pi Antico non era il mostro che Ynosh si era aspettato, o almeno non lo era in apparenza. Con grande sorpresadel suosire, il Pi Antico non era cos degenerato o avido come i suoi fratellastri. Gi incredibilmente forte, egliaveva una natura fluida'edera capace di controllare lacarne come sesi trattasse di argillain mano a uno scultore. Inoltre, il Pi Antico si rese conto di non essere vincolato a una identit fisica: come l'argento vivo, poteva muoversi da una maschera all'altra in un batter lO

Azhi Dahaka,il Dragone, Illuyakas***, Dracula e il Leviatano: sono tutti draghi. Potreste chiedervi perch questa bestia in particolare sia tanto presente nella nostra mitologia. E molto semplice. Fin dall'infanzia dell'uomo, i draghi ne hanno popolato le leggende. Le vacche temevano questi grandi rettili, ma per noi T zimisce rappresentano il cambiamento. Sono gli araldi della trasformazione tra il caos e l'immobilit, che si muovono spiraleggianti e sinuosi. N on il loro aspetto che ci attrae, ma il fatto che sono l'incarnazione vivente di un cambiamento che tutti noi dobbiamo ancora comprendere appieno.

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

salvavai mortali: la capacit di adattarsi per sopravvivere.


~ i

LI N F ARNE'TICAME'NTO Stronzate! Davvero credete che siamo invidiosi dei mortali? Certo, siamo ancora allaricerca di quel puro seme
di creativit che permette la vera crescita, ma un atteggiamento cos disfattista mi puzza terribilmente di Camarilla.
E poi siamo davvero sicuri che questo" seme" esistadavvero

i ~

i
i

i
I j
~

i
~

~
t ~ ~

t f
i

f t ~ t

L'ABBANDONO DI E'NOCH A differenza dei suoi sempre pi numerosi cugini, al Pi Antico non interessava guidarele massedei mortali o glorificare il nome di Caino. In pi, egli non aspirava a proteggere le vacche, vedendo le solo come una fonte di nutrimento e una tela sulla quale esprimere la propria creativit. Gli altri storsero la bocca nel vedere quanto facilmente il Pi Antico modellava e intrecciava la carne e i nervi come fili su un telaio. Infine piansero l'esistenza dei suoi doni quando il Pi Antico distorse la carne [di Nosferatu]fino a ottenerE;quell' orribile parodia di bellezza che ancora oggi condivisa dal suo intero clan, anche seinsegretolofrequentavano, come aveva fatto [Toreador] per conquistare l'eleganza suprema. Il Pi Antico esisteva cos tra quelli privi di immaginazione, mentre i suoi consanguinei [Brujah] e Mekhetgiocavano nell'ombra le loro partite con i mortali, crogiolandosi nell'astuzia e nella sottigliezza delle loro trame. Il PiAntico conoscevabene ilpotenzialedellevacche e si infuri per il fatto che gli altri preferisserodefinirsi in termini mortali senza riuscire a comprendere che la pi grande forzadellaspecieumana lamutabilit. Luisoltanto riusciva ad apprezzare la duplice natura delle vacche di nutrimento e ispirazione,e di conseguenzasololuimeritava di controllare il loro destino. Il Pi Antico desiderava descrivere se stesso in base al proprio futuro, non alla sua situazione presente, e i mortali costituivano la chiave per questa espressione.Riusciva a mutare con facilit lapropria formafisia,ma gli era negata la possibilit di adattamento ultima, quella che gli avrebbe permesso di salvarsi dalla propria sete,dalla Bestia.Allora ilPi Antico abbandon la citt di Enoch, sapendo che le risposte si trovavano nel mondo primordiale in cuiCainononaveva influenzaedove i mortali non erano protetti come amanti o radunati come pecore. Doveva esseretestimone della lotta per lasopravvivenzadell'umanit, o addirittura rendersiresponsabiledelle sue pene. Soltanto cos,pensava, avrebbepotuto comprendere il modo per sfuggireal proprio destino. Il Pi Antico visitleterreprima che gliuomini dessero loro un nome, seguendo le direzioni che gli venivano indicate dai suoipoteri di veggenteormai atrofizzati. appriD ma si diresseversooriente, dove maledisseKartariryacon la non vita. Abbracci non perch soffrissedi solitudine, poich in se stessoaveva tutta la compagnia che gliserviva, ma perch aveva bisogno di veicoli attraverso i quali sperimentare le forme infinite e le possibilit di adattamento. Con Kartarirya,ilPi Antico scoprche poteva condividere le percezioni della sua progenie. Cos, a ciascuno dei propri infanti egli confer una moltitudine di maledizioni che andavano ben aldi ldella semplicecondanna allanon vita.
Rivers in loro una frazione del suo spirito mutevole donandogli, nella malsana imitazione di un sacramento, una parte della sua stessa carne. La vitae del Pi Antico ne conteneva l'essenza, e trasmetteva il potere di modellare la carne, conferendo ai neonati l'abilit di mutare a piacimento la propria forma fisica. In cambio, questo vincolo permetteva

e che non si tratti solo di un altro stratagemma degli


Antidiluviani per tenerci tutti quanti sotto controlw? Siamo Dannati) FratelU e Sorelle. . . perch diavolo sprechiamo il nostro tempo parlando di "evoluzione"? Noi non possiamo crescere! Noi decadiamo! Siamo morti, cazzo!

- LaSpina, abate del branco delle Sette Mani


all'Antidiluviano di esprimere se stesso attraverso ciascuno di loro. In segreto, il Pi antico divenne legione, facendo s che il proprio spirito venisse ospitato e trasmesso nei discendenti prescelti e consentendogli di raccogliere il frutto della conoscenza derivante dalle esperienze di tutti loro. Sulla via del ritorno ilPi Antico attravers la Mezzaluna Fertile, dove gener un secondo infante dal nome di Gallod, un capotrib. Gli affid l'incarico di osservare e controllare tutto ci che sarebbe accaduto a Enoch. Durante i suoi successivi viaggi, tuttavia, ilPi Antico scopr che nelle foreste occidentali le trib umane siandavano assottigliando, privandolo cos di una importante fonte di nutrimento. Quindi, in un accesso di frenesia famelica, venne a scoprire l'ultima delle sue maledizioni, quanddistantemolte leghe consum Gallod dall'interno. Il sacramento che conferiva la non vita e che
permetteva al Pi Antico di avere coscienza della sua progenie

gliconsentiva anche di divorare i propri infanti, facendoli avvizzire. questala pi grande maledizionedel nostro clan,
poich se il Pi Antico cedesse di nuovo alla sete della Bestia potrebbe divorare da lontano i suoi discendenti come un demone invisibile.

H"UPALA Una volta che ebbe appreso questa lezione a spese di Gallod, durante la sue peregrinazioni il Pi Antico radun le trib dei mortali in modo da non rimanere pi a corto di vitae. Viaggiando, egli Abbracci coloro che meglio si adattavano al suo spirito di ricercatore. Fece di Yorak il suo infante nelle pendici boscose dei Carpazi, e scelse Byelobog nelle desolate distese del nord dell'Europa. Lungo le coste dell' Africa prese un guerriero di nome Demdemeh, il quale in seguito scomparve nel cuore primevo del continente nero alla ricerca del proprio destino; mentre si trovava sull'isola di Cipro, il Pi Antico diede il benvenuto nelle tenebre alla creatura conosciuta solo come "il Dragone". Il mondo avrebbepotuto essereacompleta disposizione del Pi Antico, ma egliscelsedistabilirsinelle terre diYorak, nel seno dei Carpazi.Ignorava perch l'alta catena montuosa glirisultassetanto attraente, e tuttavia questo dominio lo incantava come il richiamo di una sirena. Dopo pi di un secolodiabbandono egliripresepersinoglistudidella magia dei mortali, sebbene i suoi risultati fosserosolo una pallida ombra del potenziale di lID Cainita. A oriente Enoch continuava a prosperare,e tutti glialtri Antidiluviani erano

CAmot.o UNo: UN MUCCHIO DEMONI DI

tt

PIANTARE

IL SEME

Un avvertimento per voi tutti, Tzimisce elSabbat. d Dentro ognuno di noi circola il sangue del grande sire. Questo ci conferisce un' esistenza estremamente mutevole, ,ma anche la pi grande delle responsabilit. Siamo i Cavalli di Troia del nostro signore, e se qualcuno dovesse riuscire a raggiungere una nuova comprensione della nostra esistenza, l'Antidiluviano potr risvegliarsi dentro di voi e prendere forma. Questanonunaperdita ma una benedizione, poich farete ritorno all'esistenza collettiva dell'Unica Carne come prima che il Pi Antico creasse ciascuno di noi. Nel ritorno al, collettivo, voi sarete benedetti. Gli atri clan si stanno diffondendo come una malattia, mentre noi tutti proveniamo da [rzimisce]. per questo che noi non riconosciamo una reale fedelt a Caino, che non fece altro che condannare dei mortali col", suo Bacio. La nostra una maledizione che proviene da ';

Dio, non un dono di Caino! Il Pi Antico ciha creati di, :f sua spontanea volont con la sua stessa came, ha ~;
concesso a ciascuno di noi un frammento della propria~;

essenza.Da dove credet che provenga l'arte del model- 5~


lare la carne ?Non altri che [r zimisce]chedivide con voi si la propria saggezza. Forse per questo' che' alcuni dei membri pi venerabilidelnostroclanhannoabb~dona[~ to il cammino delle mutazioni. EsSiconoscono l'arte ma ;:

~
~

dormenei lorocuori...

latemono, hanllopauradirisvegliarel'Antidiluvianoche
"'~""'~"";ji;!~

,'~

rimasti tanto vicini da poter toccare 1'ombra di Caino. L'Europa era dunque il territorio esclusivo degli T zimisce. Il clan fece di queste terre il proprio dominio molto prima ch vi giungessero gli' altri. La sua influenza si stendeva sulla grande pianura europea dalla Siberia orienili~averso gli Urali e il bacino del Volga, fino a raggiungere, lontano, le vergini sponde dell'Atlantico. Gli T zimisce scelsero bene le loro terre, e le trib umane che si diffondevano a occidente usarono la pianura europea e il bacino del Danubio per diffondersi nel continente. In particolare, le piane a sud delle impenetrabili paludi di Pripet e quelle a nord della catena di Pindus divennero le principali arterie utilizzate dalle trib di mortali in viaggio nella regione. Il massiccio dei Carpazi costituiva infine un punto di strozzatura attraverso il quale era possibile tenere sotto controllo il traffico fra le montagne di Pindus in Grecia e le gelide coste del Baltico. Gli Tzimisce imposero una "tassa" ai mortalicheattraversavano i loro territori, ma i Demoni non erano gli unici a reclamare il dominio su quelle terre. I Lupini, ancora potenti nelle zone incontaminate dall'uomo, combatterono con il clan per ogni angolo di foresta e ogni picco montano. Per
quanto forti fossero gli T zimisce, grandi furono le loro sofferen-

apprendere il modo per comunicare con lo spirito delle montagne, la grande bestia conosciuta come Kupala. Kupala e i Lupini erano nemici dai tempi pi antichi: i licantropi erano riusciti infine a intrappolarlo nei Carpazi, e una lussureggiante foresta era cresciuta intorno a lui. Ora la bestia anelava nuovamente la libert, e cos parl in sogno al Pi Antico. Lo spirito della terra offriva ilsuo aiuto e la sua alleanza contro il nemico comune, in cambio chiedeva agli T zimisce di liberarlo dalla sua prigione nelle profondit della catena dei Carpazi. L'Antidiluviano accett, e pass l'anno successivo esplorando i recessi pi segreti delle montagne, mentre Kupala gli insegnava una magia che egli aveva creduto irrimediabilmente persa in seguitO all' Abbraccio. A sua volta, il Pi Antico trasmise ai suoi discendenti pi potenti quel che aveva appreso dallo spirito, e ne mise a frutto gli insegnamenti restituendo la libert a Kupala. I Lupini non lo avrebbero mai lasciato fuggire facilmente, e combatterono con accanimento. Nelle intricatecaverne dove giaceva il demone, i campioni delle trib dei Lupini tesero un agguato a Tzimisce e alla sua progenie. Infine l'Alltidiluviano ottenne la vittoria, e Kupala fu liberato dai suoi ceppi e pot fuggire dalla sua prigione; Lo spirito non scapp completamente, poich era rimasto sotto le montagne cos a lungo che la sua essenza restava in qualche modo vincolata alla terra. Kupala non pot dunque fare ritorno alla corte degli spiriti o a qualunque dimensione infernale dalla quale proveniva. Reclam invece i Carpazi come proprio dominio, e li divise con gli T zimisce. I Lupini della regione, por restando avversari temibili anche negli anni a venire, non si ripresero mai del tutto da questo colpo devastante. Persero le terre che un tempo avevano giurato di proteggere, e videro il nero sangue di Kupala insudiciare e corrompere il suolo e le foreste.

DILUVIO, MALEDIZIONE

ED ESODO

Mentre gli Tzimisce prosperavano e continuavano ad osservare i mortali radunarsi sotto alle loro vette montane, a Enoch le cose non andavano altrettanto bene. La progenie di Caino si era ribellata contro il suo signore, allo stesso modo in cui lui si era opposto all'Onnipotente, tingendo le strade col rosso del proprio e altrui sangue. Poi l'Onnipotente intraprese LA LEGGENDA DI H UpALA Desideri sapere di Kupala?Molto bene, ma sCoprirai che la conoscenza ha un prezzo; quasi sempre cos quando si tratta di leggende. Gli spiriti mi dicono che Kupala era uno di loro, e che possedeva il potere di corrompere tutto ci che stava intorno a lui. Neigiorni in cui Caino ancora succhiava al capezzolo di Eva, Kupala gi combatteva contro iLupini, finch iloro sciamani pi potenti riuscirono a intrappolarlo. Lo.circondarono da settentrione e da meridione. Affemmdo la terra con iloro terribili artigli, aprirono il terreno come la buccia di una cipolla epoinerichiusero ilembi con unaspinta possente. Il loro sforzo enorme diede origine ai Carpazi e alle Alpi, e imprigion Kupalasotto le rocce come due mani chiuse acoppa catturano una mosca. Cos ildemone rimase, fino a che [rzimisce] non lo trov, secoli pi tardi.

ze. I Lupini arrivarono a infastidire persino il grande Antidiluviano, minacciando di costringere il clan a ritirarsi ai piedi di Caino. Ma non poterono scoraggiare il Pi Antico: il progenitore degli Tzimisce sentiva di avere un'affinit con i Carpazi, poich qualcosa sotto di essi aveva risvegliato i suoi doni di veggente mortale, potenziandonenuovamente isogni profetici. Per questo rifiut di abbandonare la cosa che gli sussurrava nella mente quando dormiva, e alla fine riusc ad

IL LIBRO DEI CLAN: T ZlMISCE

12

r
il suo divino atto di punizione dei mortali, e il Diluvio Universale ricopr il mondo. Anche in Europa i fiumi che rendevano fertili i campi inondarono le terre bassecome il bacino del Danubio, la valle del Po e la Renania. Quelli che sopravvisseroal rapido innalzamento delle acque cercarono rifugionelle regionipi elevate. Mortali e Cainiti risalirono semprepi in alto, nel nostro casomuovendosiversole vette dei Carpazifino ad arrivarea una grande isolaarcagovernata daisignoridegfiTzimisce.I Demoni offrironolaloroospitalit ai nuovi arrivati,pretendendo in compenso ilsacrificiodi un bambino per ogni famiglia.Mostrando la loro compassione, soltanto raramente prendevano il figlioprimogenito;preferendo scegliereipi giovaniper ibanchetti, esperimentioper utilizzarli ome servi.In certi casi,i voivoda c Tzimisceprendevano interefarnigliedalletribpi numerose.In questomodo nacque la forrpa ereditariadi servit che avrebbe in seguito dato origine allefamiglierevenant. Dopo il diluvio, i Demoni notarono l'arrivo di alcune trib mortali sotto il controllo di Gangrel e Nosferatu di Enoch. Esse rifiutarono di giurare fedelt agli T zimisce, attraversando il territorio dei Demoni senzaoffrirei necessari sacrifici. Gli T zimisce rivendicarono quindi la loro supremazia sulla regione, cosa non irragionevole dal momento che dominavano su quelle terre gi prima della caduta di Enoch. Da soliavevano liberato Kupala dalla sua prigione e tenuto abada i Lupini. I Cainiti appena arrivati, nella loro arroganza, affermavano invece che tutto il mondo e tutti i mortali provenivano da Enoch e che, di conseguenza, appartenevano a loro. Avrebbero potuto andare dovunque volessero, inclusele terre degliT zimisce. Quando leacque siritirarono, gliT zimisceperserovaste porzioni del loro impero a beneficio delle trib mortali, che si precipitarono a riempire i vuoti impadronendosi dei territori un tempo dominati dalle famiglieimparentate con i Demoni. IGangrel non costituivano un grossograttacapo, in quanto raramente si fermavano in uno stesso posto abbastanza a lungo da mettere a rischio la densit della popolazione mortale. Furono invece i Nosferatu e glioccasionali Malkavian a rappresentare un problema. I Demoni si occupavano in maniera drastica di questi invasori,utilizzando sia la tortura che le lotte fra le trib mortali. Gli T zimiscedelimitavano i loro confini piantando intere foreste di corpi ancora vivi, impalati su alberi di ossa; oppure fondevano le carni dei messaggeri con quelle dei cavalli prima di rispedirli indietro ai loro padroni immortali. Presto per gli T zimisce si resero conto che non potevano massacrare tutti quelli che attraversavano le loro terre, o i mortali glisi sarebbero coalizzaticontro. Decisero allora di permettere ilpassaggioattraverso leterre occidentali affollate di trib, alla condizione che nessuno si intrufolasse nei loro territori ancestrali. Gli altri Cainiti riconobbero le rivendicazioni territoriali degli Tzimisce, ma soltanto per il tempo necessario ai bellicosi clan della Seconda Citt di indirizzaresu di loro l'ira di Caino. La maledizione lanciata da Caino colse di sorpresagli Tzimisce. Gli accordi con il demone Kupala, di per s vincolato a quei luoghi, e la natura territoriale del clan si trasformaronoin un anatema quando lamaledizioneobblig
CAmow

gli T zimisce a dormire nella terra della loro patria ancestrale per avere un autentico riposo. Persino ilPi Antico quasi non riusc a sopravvivere al viaggio di ritorno dalla spedizione nel suo luogo di nascita in cerca di "acque morte". Ilsuo rientro nei Carpazi, tuttavia, dette inizio a una nuova ondata di mortali e di Cainiti che avevano abbandonato con vergogna la MezzalunaFertile inseguito alI'editto di Caino. Accorgendosi di avere di tronte una nuova minaccia per i territori, gli T zimisce fortificarono il loro dominio e caddero nell' isolazionismo. Uniti avrebbero potuto facilmente tenere testa agli invasori del territorio, Cainiti o mortali che fossero, ma divisi come erano, purtroppo, permisero che i loro fratelli e sorelle cadessero in battaglia nel tentativo di arroccarsi nei rifugi e di difenderli con mezzi sempre pi crudeli. L'unico legame reciproco che i membri del clan possedevano era rappresentato dal Pi Antico: l'evoluzione, come la ricerca della verit, era da molti considerata un cammino da percorrere da soli. Gli Tzimisce cominciarono a regnare come crudeli tiranni sulle comunit di mortali che si erano sviluppavateattomoailoro isolati castelli. L'Antidiluviano, tuttavia, aveva previsto un tempo in cui il suo clan si sarebbe disperso come detriti trascinati dalla marea: il suo infante Byelobog si era gi ritirato nelle paludi di Pripet, mentre Yorak restava a meditare nelle profondit dei Carpazi, facendosi consigliare da Kupala in persona.

LA SCOMpARSA

DEL PI ANTICO
sacetdote

Un' aggiunta a cura del Principe dei Poveri, del branco del Piede Insanguinato

Ho completato il mio interrogatorio di Silas, un


Salubri antitribche si credeva caduto a N ew York con il resto del branco dell'Alleanza Sacrificale. Come da tempo immaginavamo, i Salubri antitribsono a conoscenza di cose che prima potevamo soltanto supporre. I nostri pi antichi Cainiti hanno sempre sostenuto che lo stesso [Tzimisce] entr in torpore subito dopo che la maledizione di Caino ci colp, ma non si conosceva il vero motivo per questo suo comportamento, dal momento che il trattato storico stilato da Yorak era curiosamente incompleto. Adesso sappiamo perch: grazie a Silas, uno dei migliori storici tra i Salubri antitrib,ho scoperto quanto segue. Anche se alcune di queste dichiarazioni non sono poi cos credibili, le includo qui a beneficio dei vescovi e
LA STREGONERIA HOLDUN Parlando di Kupala diciamo che sono stati i nostri rituali koldun a porre fine alla sua infestazione. Sosteniamocheessi possano tranquillizzare ilnostrosonnoquando ci addormentiamo nella terra natale. Bah! La nostra stregoneria viene proprio da Kupala, poich il suo spirito il pi potente tra tutti quelli che tormentano la nostra patria maledetta. Ricerca quelli fra noi che ancora non conoscono le sue arti, sperando di attirarli verso di s.Enoi obbediamo. Impariamo isuoi incantesimi e i suoi metodi di controllo degli spiriti per conquistarci la nostra tranquillit, ma in realt la conoscenza dei rituali koldun non funge da baluardo contro Kupala; il nostro riposo non una vittoria. ildono che il demone ci ha fatto per esserci comportati da buone pecorelle obbedienti. . .

UNO: UN MUCCHIO DI DEMONI

t3

~""'~

~~ ~
, ~~ ~--

"~.

. --

---"""""~

--~

_.-.--

dei loro superiori. Non spetta a me giudicare. l Salubri, un tempo dotati della vocazione di guaritori, videro la nascita della loro setta guerriera grazie agli sforzi di Samiel, il loro primo cavaliere; ma questo lo sapevamo gi. Samiellanci una crociata contro le "forzedella magia nera", econtro iCainiti macchiati dal germe dell'eresia. Da quel che ho potuto capire, qualcuno ha venduto il nostro clan ai Salubri: Samiel venne infatti a sapere del patto tra ilPi Antico eKupala, dichiarandolo empio e infernale. La "grandeguerra"di cui parlano iSalubri non sarebbe dunque stata quella contro i mitici Baali (se davvero sono mai esistiti), rna contro di noi! Samiel e lasua banda di quindici guerrieri (ma forseerano sette, talvolta Silasama esagerare) giunsero ai piedi dei Carpazi, confondendosi con la massa di trib mortali che fluivano da quelle parti, e di tanto in tanto attaccarono una roccaforte T zimisce,alla ricerca del rifugio del Pi Antico. Essi massacrarono in segreto la nostra stirpe, identificando gli szlachtacome fossero dei famiglidiabolici e usandoli come prova definitiva dei nostri commerci con le schiere infernali. Purtroppo il resoconto di Silas mischia liberamente fatti storici e leggende, rendendo la verit ancora pi difficileda individuare. Secondo Silas, Samiel e i suoi guerrieri riuscirono ad assalireil Pi Antico nel suo rifugio.Dopo aver sterminato lesue"legionidi demoni ediavoli",Samiel brand lasualama infuocata e lo distrussecon la "fiammapurificatrice".Ma in un ultimo atto di sfidail Pi Antico glistrapp via il cranio, lasciando in vita solo uno dei cavalieri per raccontare la storia.Pi.ardi i Salubriscoprirono il loro errore,sedi errore t sitratt, e dichiararono che Samiel era caduto combattendo l'eterno ~emico del clan durante la grande guerra. Ovviamente,anche sealcunepartidellaleggendasuonano veritiere, in particolare la descrizione che Silas fa del rifugio del Pi Antico e dei servitoridistrutti da Samiel, noi sappiamobene che il Progenitore sopravvisseabbastanza a lungo da cadere sotto le zarme di Lugoj. certamente possibileche Samiel abbia attaccato il Pi Antico e siariuscito a ferirloe a ridurlo in torpore, ma di certo non fu lui ad annientare definitivamente il Demone supremo.

GLI TZIMISCE DISPERSI


Di Bashtani Koudye di T ripoU Lambach Ruthven sw:ma pieno di giusto fervore, ma una parte di me pensa sempre che sia completamente sballato come se si fosse sgargarozzato un po' troppo sangue annebbiato dal crack. Ho dato un' occhiata edsuo prezioso diario quando lui non era nei paraggi, e u dentro c' della roba davvero fumi, gente. Dice di aver visto Lugoj lo Spezzasangue commettere Amaranthus sul Pi Antico in persona, prima che l'Antidiluviano gUCdlungasse il suo tiro mancino. Il che significherebbe che Lugoj, il qucde adesso se ne sta in torpore da qucdche parte, ora sarebbe in reedt diventato il

IL LIBRO DEICLAN: T ZIMISCE

14

r;

buonvecchioT zjmisce persona. Gi, fico, eccezjorwle tutto in e il resto. Pi tardi, Lambach mi diceche il Pi Antco non sarebbe
altrocheunfottuto cespugliomutante di cannabisfumi dimensionechevivesottoN ewYork,diffondendosi come un'algaattraverso il sistemafognario. S, immagino che a voi questesembrino stronzate grosso di calibro,ma dovetericonoscere fatto chenoi il siamocapacidi fareckllecose anche Pibizzarre, lmerwin teoria. a La storielladiLambach significareduecose:o chesene pu fumateuna o duedi troppo,oppurechele leggenck cheil nostro sireci ha raccontatosono vere... Cosa? sapetea qualimi

IL D FSTINO DFL PI ANTICO FIFIGLIDFL DRAGONF Alzati, Figlio del Dragone, poich devo parlarti del nostro Progenitore. Il Pi Antico "mor", vero, sotto t'attacco di Samiel, ma che cosa mai la distruzione per una creatura di tale potenza? Il Progenitore sopravvisse grazie ai semi che aveva impiantato nella sua progenie al momento dell' Abbraccio e in tutti i suoi discendenti. Egli non aveva pi bisogno della sua forma fisica, poich poteva incarnarsi dentro ciascuno di noi se lo avesse desiderato. A Cipro, il Dragonesent il Progenitore risvegliarsi e crescere nel suo ventre, e fece in modo di curarlo non appena rinato. Dopo averlo dato alla luce, il Dragone lo riport di nascosto nei Carpazi in stato fetale, affidandolo alle cure del Matusalemme Yorak, nelle profondit delle montagne. Mentre il torpido embrione dormiva e cresceva nella terra come un seme, il demone Kupalasussurrava cose segrete all' orecchio del Pi Antico, come aveva gi fatto con Yorak. Per quale scopo non so dire, ma so che ben pochi possono trascorrere secoli di conversazione con un demone e non esserne contaminati. Ti basti sapere che da allora la nostra comprensione delle arti koldun divenne molto pi perfezionata. Mentre la terra e la flora continuavano a imputridire, la nostra comprensione delle vie del demone si fece pi disinvolta. per questo che i Figli del Dragorie.non praticano la fetida magia di Kupala. Questa infatti un dono proveniente da [Tzimisce], ma ebbe origine dalle trame di un demone malvagio, il cui tocco non ha mai abbandonato la terra rumena. ridurre in schiavit le trib slave, celtiche e occasionali clan della T racia per usarli come cavie nei suoi esperimenti. Yorak credeva fermamente inAzhi Dahaka, t'estatica esaltazione che anche il Pi Antico aveva cercato di raggiungere, e trascorse secoli interi all'interno dei labirinti sotterranei dei Carpazi, esplorando il mondo per mezzo delle sue Discipline mentali, anche se aveva da tempo perduto interesse per ci che avveniva nei reami esterni. Nel corso dei secoli, Yorak edific la sua Cattedrale di Carne. Rivaleggiando con i Giardini Pensili di Babilonia e i monumenti. cristiani che sarebbero venuti dopo, questa colossale opera consacrata al dolore e alla sofferenza divenne il fulcro del culto e del pensiero della setta dei Metamorfisti. Yorak impieg secoli per la sua costruzione, espandendola entro dozzine di grotte e mietendo migliaia di vittime. Perun certo periodo, gli T zimisce perseguirono nelle ricerche private non curandosi molto del mondo che si evolveva al di l del loro ristretto orizzonte. Quando tuttavia Yorak e gli altri vennero a sapere che, almeno in parte, Roma doveva la sua gloria ai Cainiti, capirono che non potevano pi annidarsinelletenebrecome iLasombra. Certo, l'Impero Romano non si era esteso al di l del Danubio, ma altri imperi

riferisco . Parlo di quelle in cui T zjmisce pu manifestarsi dentro

ognunodi noi e trasfarmare in lui. Sequesto vero,alloraci noi


sono almerw due Antidiluviani
proprio inques,tomamento,
te fregati.

T zjmisce che se ne vanno in giro

direche siamo doppiamenEh? Che vuoI dire "Fai il bravo?" Di cosa cazzo stai
il che vuoI

parlan... Oh, porca put- Kaleel Bratovitch, capo canile T zimisce, deceduto Quando il Pi Antico si trov tra le braccia del sonno, la sua progenie si ritir dal mondo. I Carpazi e il bacino del Volga, a oriente, rimasero territorio dei Demoni, ma il clan si chiuse di nuovo nel suo isolamento, dedicandosi alle proprie vendette private. Il timore dell' Antidiluviano che i suoi discendenti si sarebbero dedicati al perseguimentodiaffari esclusivamenteesoterici si dimostr fondato. Anche Yorak e Byelobog si ritirarono nei rispettivi domini, e nei secoli a venire ebbero pochi contatti l'uno con l'altro. Ora che attraverso ilMediterraneo era disponibile un passaggio pi sicuro per evitare i Carpazi, la Grecia e poi Roma crebbero in vasti imperi sotto il controllo degli altri clan. Roma conobbe un certo grado di patrocinio T zimisce grazie al Dragone, mentre altri Demoni uscironofuoridalleoscureprofonditdelleforestetransilvane. Tuttavia, restava il fatto che i Cainiti dei Carpazi si erano isolati separandosi dal mondo. Fu per questo motivo che persero preziosi territori a vantaggio dei rivali. Dapprima la Grecia dei Micenei e poi quella ellenistica dominarono parti dell'Europa, ma non avanzarono mai verso i Carpazi. I Romani, dal canto loro, estesero l'impero anche oltre, portandosi fino ai piedi della catena montuosa, ma anch' essi si astennero dallo scalare le erte pendici boscose. E dopo i Romani vennero i Celti, gli Slavi e i Goti, ma i Carpazi rimasero inespugnabili. Questo per non deve far credere che gli T zimisce rimasero inattivi o addormentati: in realt essi dominavano le terre circostanti come fossero degli dei, influenzando con abilit sempre crescente le trib umane. Come individui, gli T zimisce raggiunsero grandi risultati grazie al Dragone, a Shaagra e a Radu, ma come clan operarono insieme solo poche volte, raggiungendo raramente uno scopo preciso; n li aiut il disinteresse di Yorak nel guidare i Demoni come voivoda regionale. Il pi anziano fra gli T zimisce della regione, Yorak, assunse la carica di voivodadopo che il Progenitore fu entrato in torpore. Rimase per nelle grotte dove il mormorio di Kupala era pi forte, concentrandosi su questioni come il

CAPITOLO UNO: UN MUCCHIO DI DEMONI

15

avrebbero potuto sfidare la potenza dei Demoni, e altri regnanti mortali avrebberoaperto lastradaavampiribramosi di mettere gli artigli sui domini del clan. Allo stato attuale delle cose,i Romani erano riuscitiad arrivarecossgradevolmente vicino perch ben pochi T zimisce avevano fatto qualcosa per ostacolarne l'avanzata. Yorak comprese saggiamente che la politica e gli affari di stato erano assai al di l della sua abilit o esperienza. Sia lui che gli altri koldun preferivano continuare gli studi piuttosto che influenzare gli affari delle vacche e cercare di limitare le intrusioni di altri Cainiti nelle loro terre ancestrali. La sua soluzione fu quella di Abbracciare i membri pi influenti delle trib circostanti, e affidare loro icompiti che a lui non interessavano.

LA CATTE'DRALE'DI

CARNE'

Era davvero magnifica. Possenti stalagmiti e stalattiti costituivano le colonne, adorne di modiglioni ossei sui quali crescevano le concrezioni calcaree, formando una miscela splendida di liquida architettura. Le pareti erano composte da crani, con i bulbi e la muscolatura oculare ancora intatti, o da cartilagini abbastanza sottili da poter ammirare il mare di viscere e di organi fluttuanti al di l; schiere di ghoul mantenevano umidi gli occhi per far s che potessero continuare ad ammiccare nel modo appropriato. Un numero ancor maggiore di revenant eseguiva itatuaggi rituali intessendola pelle delle vittime con fili anneriti nel carbone trascinati da aghi d'osso. Yorak e i suoi infanti staccavano con attenzione la carne dalle vittime sacrificali urlanti, immergevano quelle tele organiche in una soluzione conservante e le stendevano infine sulle finestre a guisa di mosaico. La cattedrale riservava cos tante meraviglie, come la palla di sangue i cui bordi erano costituiti da vittime in posizione accosciata che potevano essere usate come sedie, le splendide colonne di corpi fusi, le pareti di bocche che intonavano un coro gemente quando cisi passava vicino o la galleria aperta dove i cadaveri ~ranoartisticamente disposti sulle stalagmiti che li impahlvano; Quali meraviglie! UJ1.pecc~to che nelle notti moderne non sia possibileespme apertamente uha tale bellezza. A dire il vero, nessuno sa dove si trovi adesso la Cattedrale di Carne; a quanto pare scomparsa. Dove essa sorgeva un tempo, cos miClicono, Oggi non c'

nient'altro che una vasta

. 1/A1~. -- "".
IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

16

r~"

VenttUe, i T oreador e i Malkavian che vi risiedevano avevano perso il controllo dell'impero, che stava adesso nelle mani di un'accozzagliadi detrattori Cainiti e dell'imprevista potenza di un culto ebraico. I pi antichi vampiri della citt fuggironoa frotte, lasciando che l'Europacadesse in modo inarrestabileverso i secolibui. Laperiferiadell'imperoromano sisgretol,e i Dannati di questeregionifurono presidal panico. Sapevano che le trib germanichepremevano alle frontiere, pronte a saccheggiaree a massacrate, e molti di loro cercarono di aprire trattative con gliTzimisce che fino ad allora erano rimasti isolati.Per una volta, glialtri clan trattarono i Demoni come potenziali alleati, e non come una minaccia per i confini orientali. Gli T zimisce,a loro volta, si accorserodella fiumana di mortaliche siriversavanelle loro terreattraversoiconfinipi settentrionali. Le trib di nomadi spodestati dagli Unni combattevano e si mischiano, ed erano accompagnate dai Gangrel, costretti ad allontanarsi dalle steppe, e dai Brujah, privati dei loro diritti territoriali. Yoralesi incontr con parecchi capitribGangrel, e promiseloro ilpassaggiolibero attraversoilpassodiTihutanei Carpazi;incambio, iForesrieri promisero di fomentare la guerra contro gli insediamenti romani che avrebbero incontrato lungo il cammino. Yorale desideravariguadagnareiterritoriperdutidalclan con i'arrivo dei Ventrue e dei Malkavian. La diffusione delle trib si trasformin un'ondata che corrompeva tutto ci che le si parava davanti; e sulla scia di quel caos Yorale invi gli Tzimiscea riconquistarei loro antichi domini. - L'Abbracciodi Shaagraaprlastradaa quellachesarebbe stata ricordata come l'et d'oro degli Tzimisce,e al secolare dominio incontrastato dei Demoni sulle terre dell'Europa Orientale. Yoraleaveva intuito che letrib unne, slavee gote sarebberoprima o poidiventate inuovi abitanti diqualunque territorioin cui avesserodecisodi stabilirsi.Eragisuccessoin precedenza,con gliScitie gliHallstattprima dellanascitadel Cristo Bianco, e sarebbe successoancora in futuro, viste le vaste disteseverginid'Europa.In linea teorica, influenzando le trib, gli Tzimisce avrebbero potuto insediarsi come il principale clan della regione. La slava Shaagra apparteneva alla trib dei Vroi, e regnava come loro dea, leader e mistica. Il suo popolo era fuggitoverso occidente dopo avere a lungo sofferto ilgiogo di una trib pi grande, e quando raggiunse i Carpazi, Shaagra suscit l'attenzione di Yorak. La donna intratteneva rapporti con potenti spiriti, e possedeva un'anima capace di attirare le entit del piano spirituale. Yorale percep la potente magia di Shaagra e le creature soprannaturali che le facevano da consiglieri. Ella era guardata Congrande rispetto dal suopopolo, e possedeva la seconda vista necessaria a uno sciamano per stimolare il senso dell'Azhi DahaJ<ai uno T zimisce. Yoralescelse la donna d per l'Abbraccio, manon-sarebbe stato lui a trasformarla. Sebbene fosse Yorak il Voivoda della regione, altri Matusalemme T zimisce avevano pi o meno la sua stessa et; anche se Byelobog rimase indifferente, sia T riglav il T ricefalo (considerato con mitologica riverenzadalle trib della regione) che Lambach Ruthven desideravano che Shaagra entrasse a far parte della loro progenie. Yorak,
17

tuttavia, decise che T riglav sarebbe stato il capo in seconda fra i Demoni dei Carpazi, e permise a lui di Abbracciare la prescelta. Lambach non avrebbe mai dimenticato questo affronto, le cui ripercussioni si sarebbero di certo sentite echeggiare lungo i corridoi della storia. Shaagra non seppe mai chi fu il suo sire. Dopo essere stata educata nelle arti degli T zimisce e costretta a sottomettersi al voto di sangue, lei e la sua trib seguirono Libussa, sua nipote e ghoul favorito, nella pianura del Danubio. Percorrendo il cammino centenario usato dalle trib e bande di invasori, i V roi giunsero alla fine a stabilirsi nelle terre dove in seguito sarebbe sorta Praga, l'estremo baluardo occidentale degli T zimisce dei Carpazi. Questa citt sarebbe servita come confine contro gli interessi dei Cainiti dell'ovest, divenendo uno dei punti focali dell'aspra battaglia fra gli Tzimiscee gli odiati T remere. Da parte sua, Shaagradormiva in un torpore irrequieto, sprofondando sempre pi nella follia causata dal terreno corrotto dall'influenza di Kupala. Il suo Abbraccio diede tuttavia origine alla tradizionale pratica T zimisce di scegliere i nuovi infanti presso famiglie nobili o leader tribali al fine di incrementare l'influenza del clan sui mortali della regione. Questo fece entrare nuovi Demoni tra
.

le filadel clan: Radu, Wladymir Rustovitch e Dracula sono solo alcuni esempidei molti nobili Tzimisceche entrarono nell'arena degli intrighi politici contro i locali Ventrue e Brujah, che al momento erano migliori in questo gioco di quanto non lofosserostati iloro sire.Il clan sment cos isuoi stereofipididiavolighignantieincomprensibiliMetamomsti, emergendo dal suo isolamento anche se frammentato da interessi contrastanti. LEZADRUGA Eli Dragsky, Priscus di Mosca Scusate la mancanza di poesia, ma sono uno studioso, non uno scrittore. Noterete anche che non mi trovo d'accordo col concetto di famiglierevenant,per vari motivi. Sappiamo tutti che, per secoli, T zimisce come Yoralee il Dragone vincolarono intere famiglie in una tormentosa schiavit con l'eufemistico termine di zadruga,o "famiglia riunita". All'inizio tale pratica fu adottata per convenienza, perch era pi facilefarcresceredeiservitori in un ambiente orrido piuttosto che abituare nuovi estranei ad accettare quello che vedevano. Alla fine questi ghoul, sia a causa del suolo corrotto dei Carpazi sia per via dei secoli trascorsi nell'asservimento sotto il legame di sangue, riuscirono a trasmettere ai loro figli la condizione di "mezziDannati", dando cosorigineagliesseriche chiamiamo "revenant". li G infanti di Yoraleraccontarono di antiche famiglie ghoul precedenti al Diluvio Universale, sebbene le loro vicende prima della nascita di Cristo appaiano vagamente nebulose. A giudicare dalle deformit che si vedono manifestarsi semprepi frequentemente all'intemo dellenostre famiglie, tuttavia, ritengo che i loro geni divennero semplicemente troppo contaminati per mettere al mondo altri figli.Mi dispiace, ma se i Bratovitch sono un indizio di ci che ci aspetta, allora questi esseri costituiscono un rischio per la nostra stessa esistenza. Stanno diventando selvaggi e incontrollabili; il tasso di omicidi/suicidi, anche solo fra i

CAPrrOlO UNO: UN MUCCHIO DI DEMONI

IBOGATYRI

Prima dei revenant, degli szlachta,dei vozhd e dei ghoul ci furono i bogatyri,i campioni del Pi Antico. Yorak asseriva che i bogatyrinon erano vacche, n Lupini e nemmeno Cainiti. Sebbene avesserol'aspetto di mortali, essi proclamavano la loro discendenza da Meru, una mistica montagna dell'India, presunta patria natale degli Arioi (quelli che pi tardi gli eruditi dell'occulto avrebbero identificato con la mitica razza ariana). Il metallo rifiutava di incidere .la loro pelle perfetta, mentre il legno e la pietra giurarono di non pestarla mai. I bogatyri i misero al servizio[diT zimisce] s quando il Diluvio ne trascin un gruppofin suiCarpazi: in cambio dell'ospitalit e dell'aiuto del Pi Antico, essi offrirono la loro alleanza. Ciascun bogatyripossedeva un sacchetto di pelle contenente una parte della carne dell'Antidiluviano: Bratovitch, assolutamente allarmante, e ben pi di un revenant ha attirato sulla nostra soglia l'attenzione di un cacciatore di vampiri, o addirittura dei media. Sono bombe a orologeriache camminano, e a voler esserefranchi questa l'ultima delle cose che dovrebbero preoccuparci di loro. Le moderne stirpi di revenantfarmo risalire le proprie origini alletrib slavee celtiche che vivevano un tempo nei bacini del Danubio e del Volga. La pi antica famiglia conosciuta, quella dei Basarab,si gloriava di discendere sia dalla nobilt dei Daci che dai legionari romani. I Basarab mantennero la nobilt e le terre a essa associateanche nel corsodella loro esistenzadi revenant.A differenzadelle altre famiglie,per, in Lmsecondo momento si accasarono con umani di ceppo Szekler,allontanando per qualche genera-

quandoessicombattevanoperlui, ilsacchettoglistrisciava sullafacciaconferendo loro l'aspettodel Pi Antico. Le ossa degli avambracci si alluilgavano diventando letali spade, mentre le loro linguedardeggiavano~come pugnaliaffilati.Quando ill)Anticocaddesottol'attacco di Samiel, i bogatyri IdIsperseroai quattro venti S tentativo di ritrovarlo.Nonfecero mai ritorno,nemmeno quando Yorak invi loro dei messaggidicendo che Dragone aveva fatto rinascereil Pi Antico. Lambach ritiene che i bogatyri i siano separati, e s che ora fungano da guardie personali delle diverse manifestazioni del Pi Antico. .Disicuro Lambach ha visto qualcosa di incredibile purezza che faceva la guardiaalPi Antico (nel suoaspettodiLugoj),ed ebbe di nuovo una fuggevolevisione di una di queste misteriose entit nei sotterranei di New York. Di sicuro... zione lo spettro delle deformit. Guerrieri e strateghi d enorme valore, avrebbero potuto servire il Sabbat qUaE come i Cainiti, se il "grande" Dracula in persona non fossI stato un Basarabe non fossestato Abbracciato. Da mortalE Dracula distrusseun buon numero di Tzimiscealla ricerc: del segreto dell'immortalit e di pi vaste influenze sulll politiche regionali. Riusc addirittura a forzare il propri< ingresso nel clan minacciando Lambach con la Morti Ultima. A causa delle azioni di Dracula, abbiamo dato l; caccia alla sua famiglia di revenant, distruggendola fin< all'ultimo ghoul, tanto per dare un esempio. Ma se credet, che sisiatrattato di un incidente isolatovisbagliatedigrosse non era infatti la prima volta che Abbracciavamo UI
revenant, e non era la prima volta che essi minacciavano

cl

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

18

tradire il clan o la setta. Spesso non riusciamo a renderci conto pienamente che queste creature possiedono un pericoloso grado di conoscenza, e che potrebbero anche nutrire odio nei nostri conITonti. Ma come, rendiamo le loro famiglie schiave per interi secoli, e poi li Abbracciamo e gli offriamo la parit? Fino a che punto si pu essere stupidi? I Basarab non sono l'unica stirpe estinta: che si pu dire dei Danislav? Questi esseri, un tempo consanguinei dei Lupini, tradirono e distrussero il conte Florescu ptima che riuscissimo ad annientarli. I Krevcheski poi sono stati

LA TTE" E"SANGUE"

Una volta ho visto come irevenanttrasmettono ai figli illegame di sangue con iloro padroni Cainiti. La madre, col seno pesante per il latte, beveva la vitae del suo signore prima di nutrire il suo piccolo. Mentre il neonato succhiava, ellaestraevauncoltelloepraticavauna piccola incisione proprio sopra il capezzolo (in mezzoa un mare di cicatrici, non c' bisogno di dirlo).Il sangue colava liberamente sul seno enella bocca del bambino, mentre lacreatura lappava avidamente la rosea miscela dei due fluidi.

i disertori pi vili: erano un clan di ingegneri e costruttori di aveli istrutt durante il illJilit,ma rupperoadessoSisentono in giro VOCi di gmnde RinasCimento, ma i loro giurnrnrntl allearuJosi conflittuali secondo le quali alcuni di loro servono ancora ilConsigliodei Sette, oche hanno tradito anche iT remere formando una piccola linea di sangue minore di stregoni abilisianella T aumaturgia che nelle arti koldun.E che dire poideiKhazi,glialbiniservitoridel "Dio Bianco",Byelobog? Abbiamo sentito numerose dicerie su come uno di loro avrebbe venduto il suo maestro ai Cavalieri T eutonici, i quali riuscirono a indebolirlo abbastanza da consentire a Lugoj di commettere diablerie su di lui. Sfortunatamente non siamo in grado di confermare queste storie, perch i Khazi furono sterminati dagli stessi Cavalieri T eutonici nel corso di quella battaglia o in successivecrociate della Chiesa Cristiana. Quante altre famiglieci dovranno tradire prima che ci diamo una svegliata? Ora parliamo un po' dei revenantche sono sopravvissuti al crepuscolo defmillennio: una squallida accozzaglia patetica che comprende Bratovitch, Grimaldi, Obertus, ZantosaedOprichniki. GliedonistiSzantovitch (oZantosa, se preferite il loro nome moderno) saranno anche stati spie eccezionali una volta, ma le nobili notti della Boemia e della Polonia sono ormai passate da tempo. Gi allora erano troppo indipendenti, e oggi sono assolutamente inutili e prossimi all'estinzione, il che li rende disperati e pericolosi. I Bratovitch sono sempre stati i nostri mastini da guerra, e disgraziatamente lo sono anche per quanto riguarda il loro comportamento. Soltanto i Grimaldi, di

J I(

con i detestabili remere. Credevao

(meglio lasciarlo ai Ventrue!), ma abbiamo preso sotto la nostra alagliOprichniki che restavano.Dopotutto, gliorrori delle camere di tortura di Ivan li avevano gi resiinsensibili alla violenza. .. tutto lavoro risparmiato. Il mio problema questo: gli Oprichniki ci hanno servito bene fino a che il comunismo non ha usurpato la Russia Bianca; dopo la rivoluzione, essise ne sono rimasti al di l della Cortina di Ferro, nascosti al Sabbat fino al collassodell'URSS. Da allora si sono stabiliti in Russiae in Romania, servendo i nostri "compagni" della Lega di Oradea (in poche parole, quegliT zimiscenon appartenen- . ti al Sabbat). Ci significa che la loro piena lealt non affatto una certezza, e questo li rende potenzialmente pericolosi. Inoltre, il Sabbat potrebbe punirci aspramente se si dovesse scoprire che abbiamo tenuto nascosta la loro esistenza alla setta. Ne consegue che essicostituiscono un pericolo per noi, e che dovremmo eliminarli al pi presto.

LA RIVOLTA
Di Devin e Alison Maikbury di Londra Prima deU'avvento del Sabbat, gli anziani Tzimisce abusavano costantemente dell'autorit ai danni della loro progenie. Essere un Demone significava sopportare cento inferni e miUedegradazioni, e solo per guadagnarsi un briciolo di autonomia. Sfortunatamente, dal tempo in cui i Ventrue seguaci di Nova Arpad vennero a influenzare le notti dei Carpazi, gli anziani T zimisce considerano la loro progenie comenuUa Pidifrecceprontea essere scoccate. I conflitti
interni al clan misero fine all' esistenza di innumerevoli neona-

Il

origini italiane, e gli eruditi Obertus sembrano averci servito fedelmente e senzamettersi inutilmente in mostra. Ma, tuttavia, non difficile supporre che i Giovanni abbiano cercato di sedurre i Grimaldi perportarli dalla loro parte, o che gli Obertus siano ancora oggi le spie del Dragone come nell'antica Costantinopoli. Non ci vorrebbe poi molto perch anche queste famiglie ci tradiscano. Come ultima nota prendiamo in esamegliOprichniki: bene, questi tizi mi preoccupano. Sono i pi giovani fi-ai con revenant, una storiache iniziasoltantonelXVIsecolo, durante ilregno di Ivan ilTerribile. Ildittatore russoregnava SU Oprichnina e ne usava-lapoliziasegretaper smascherare dissidenti,detrattori e chiunque potesse essereconsiderato un nemico dello stato. Gli agenti mortali, chiamati appunto "Oprichniki", seminarono terrore e discordianel regno con campagne di omicidio legalizzato, allafine ilfollelvanmise e i suoiuomini uno contro l'altro. Siamo stati abbastanzafurbi da non Abbracciare quel demente reso pazzodalla sifilide
19

ti, per non parlare poi dellafaida fra gli T zimisce e i T remere .

- Velya il Vivisezionista, Cardinale della T erra Oltre la Foresta Gli studiosiCainiti affermanoche PatriciaBollingbroke diede il via allaRivolta Anarchica nel 1395sotto ilnome di T yler,guidando la sua banda di berserkercontro il Ventrue Hardestadt. In realt, il Movimento Anarchico precede quella data di alcuni secoli: la comparsa degli Usurpatori T remere scaten una guerra segreta contro di noi per il controllo dei Carpazi; luoghi infusi di energie mistiche. Entrambe lefazionivolevano assicurarsiuna fetta del potere di Kupala, e l'lmico modo per ottenerla era quello di insediarsi sul suo territorio. Nonostante i nostri migliori sforziper fermarli, i Tremere si unirono in alleanza con i Ventrue e con gli altri clan per disfarsi di noi usando strumenti politici. A questo punto, la T ransilvania si fi-amment in sette domini "non ufficiali",che i vari clan

CAPITOlO UNO: UN MUCCHIO DEMONI DI

numero a quattro, e glIaltn tre reaml giacevano a imputnd1reenzala gUIda iun VOLVOda. he seancora s d Anc detenevamo nOI tl maggior potere suIl T ransllvama, I a si era ridotto
' , ' " ,"
'

proclamarono sotto il loro controllo. Nel 1197 il loro . , ,


, "

diplomazia falhrono, glI odiatl Tremere assaltarono I nostn " ". , castelh con 1Gargoyle; Inostn anziani contrattaccarono con " ., gliszl.achta,nonmduglandonelsacnf1cameuncertonumero , "
" ' '

contmUl btStlCCI mternl mtralciavano Inostri SIOrzl larga su scala. I Tremere SIallearono con la Ventrue Arpad, d1scen, '" lb dente (a suodire) dalle tnbu maglareche mvasero 1 acmo dei Carpazl nel 948. Occupando terre propno ne l cuore de l domlmo TZlmlsce,Nova 'Arpa d SIdImostro una suprema ' ' ' , spina nelnostro fianco, nuscen do a metterci fuon gioco . , d l Il l anche pohtlcamente. Natura 1m . ' ente, quan o e a eanzee a , ' ,
'

,..

..

'J:'

'

'

'

"

"

'

"

h e davverospassosa.Pensach e hosent1tod1rec esarebbe T Zlm1sce suggenre al Tremere GoratrlX dI stato uno a adottare l'AbbraCClO come soluzlone aIl sua ncerca a ., deIl''Immortal1ta.All"mlZlO sono chlesto come qual mi h cuno avrebbe potuto anc" e solo pensare una cosa t an t o 11 Stuplda,. pOIho avuto un 1 ummazlOne:e stato un vero , ' ' ' ' lpo d1 gemo. Gl 1 S tregom presero 1Il oro e propno co ' pnmo sangue da uno TZlm1sce, nma che T.remere m p "., persona SIbevesseSau1 e tanti salutl. ,Questo slgmnca ot d Il ch e 1 oro mtero clan pOSSlee dentro d1seun frammen,, ' , . "
'

P INALE' /, VUOI apere perche sto n dendo.7 Perche sta merda s


L
A
'
/ '

V E'NDE'TTA
'

'

'

'

'

'

'"

'

'

'"

"

'

'

'

'

'

pur di salvarsi le chiappe. In queIl nottl, la ne'bbla" de1 e . ". " ' C arpaz1 SI lece plU d ensa a causa d eIle cenen de1 C ami t 1 J: d1Struttl,e 1neonati davvero lortunat1nusClvanoa soprav, , " , '"

da l torpore, entram b11clan sararmo d1voratlda Ilmter' , . , no...c h Ihama! dettoc henOla ltrmona bb 1amopazlenza o astuziaquando SItratta dIven detta.7
, '
'

to de l vero

rrZlmlSCe. Quan do 11PlU An tlco emergera ] .' ''


" ' ,

vivere al massimoper una settimana. N oi continuavamo a pugnalarci allegramente allespalle.Una schiera di Tzl1lSce marchi col sangue i confini del suo territorio, sopportando a malapena le interferenze dei loro cugini;Radu, Marelle, Razkolina e Darvag giocarono a fareglidei nei lorodomini, senzasentirsiin dovere di aiutarsi reciprocamente. Yorak non era abbastanza interessato per intervenire, e quando lo fece, design Vladimir Rustovitch come suo"successore", ualsiasicosacivolessedire.Gli altri q T zimisceignoraronoil suotitolo altisonante di Voivodatrai Voivoda, erch non significavaun accidente senza1'appogp gio.diretto di Demoni come Yorak o Byelobog.Vale anche la pena di notare che non fu lui a scegliersiil titolo:qualm.no lo chiam voivoda,e il nome gli si appiccic anche senza il ricQnosdmento deglialtri anzianiTzimisce.Nel bel mezzodi tutta questaallegramanfrina, naturalmente, il mastro architetto Zelios,del clan Nosferatu,ci colsedi sorpresadopo aver costruito una serie di possenti castelli in tutto il territorio transilvano. Il primo di questi, situato a guardiadel prezioso Passo Tihuta nei Carpazi, aveva la funzione di baluardo contro le invasioni dei Mongoli che allora imperversavano a Est. Allora non ce ne rendemmo conto, ma quei castelli formavanoin realt una rete geomanticadi ley unes che collegavano irtsiemele fortezzee intrappolavano Kupala. Ho detto che non lo sapevamo, ma questa non esattamente la verit. Zelios aveva infatti il sostegno del Matusalemme T zimisceconosciuto come il Dragone, che si era scontrato con glialtri vampiri dei Carpazi fin dal giorno in cui si era stabilito a Costantinopoli. Il Dragone, uno dei principali fondatori della "Nuova Roma", si era da sempre oppostoapertamente a Kupalaeal nostro usodella stregoneria koldun. Quello che era cominciato con discussioni e dibattiti civili degener infine in un conflitto aperto fra gli TzimiscedeiCarpaziegliObertusdiCostantinopoli.Lecose precipitaronodefinitivamente quando il Dragone Abbracci un giovanechiamato lesu (il qualeport alletenebre suo fratello Simeone, che a sua volta Abbracci Myca Vykos, oggiuno stimato priscus).Prima di tutto questo, Iesu aveva avuto una serie di terrificanti visioni riguardanti "il male della terra" (leggasi:Kupala),edopo ilDivenire sprofondin una strana forma di torpore. Il Dragohe diede la colpa della
IL LIBRO
DEI CLAN:

situazione di lesu agli T zimisce balcanici e lasci Costantinopoli per attaccare direttamente isuoiconsangui. nei dei Carpazi. Nella sua furia indomabile, il Dragom assalt il rifugio di T riglav il Tricefalo, un abile stregom koldun,e in una terribile battaglia che decim gli abitant della arsapriv T riglav degli attributi dai quali prendeva r nome. Gli T zimiscebalcanici risposerodistruggendo i mo. nasteri bizantini akoirnetai he si trovavano nei dintorni di c Costantinopoli: fu cos che i revenantObertus divennerc propriet dell'intero clan. Da allora,laspaccatura tra i nostr fratellikoldune iFiglidel Dragone non si pi sanata. Certo adesso si sforzano di comportarsi in maniera civile;,m~ ' sicuramente nOllvorrei trovarmi nel vicolobuio dove ledUE fazionidecidesserodi incontrarsi. N el frattempo, nel mondo dei mortali, nei luoghi chE l'Impero Romano non era riuscito a conquistare, marciav~ con ardore il movimento cristiano. Le terre settentrionali di Danimarca, Norvegia e Svezia cedettero alla religiom del martirio. Gli T zimiscelocali, come lastrega Gunnhild scoprirono aloro speseche lamagia del sanguehlautserviva a poco contro il campione del Papa OlafT ryggvason.L~ cristianit si rivel senzadubbio la pi efficiente macchine

daguerracheiCainitiavesseromaiincontrato.IToreadol
presero a prestito, oppure influenzarono, il suo sviluppc artistico e architettonico; i Ventrue adottarono illinguaggiodella liturgia prima di tutti glialtri, occupando posizioni di potere quando la Chiesa convert altri regni decretandc il latino sua lingua ufficiale. Anche i Lasombra si infiltrarono dall'alto nella gerarchia della Chiesa, mentre j Malkavian ispiravano le eresiecon leloro lingue maliziose, Tanto per aggiungerela beffa al darmo, ilgrande Byelobog venne quasi distrutto dai Cavalieri T eutonici che osaronc attraversarelepaludidiPripet,indebolendo ilMatusalemme quanto bastava perch Lugoj lo Spezzasangue potesse cibarsi di lui poco pi tardi. L'arrivo dei Mongoli nel 1241 fucerto di aiuto. Come un'onda di marea, essispazzaronol'Europa dell'Est da cima afondo nell'arco di un solo anno, lasciando laT ransilvania in rovina, facile preda per gli altri Cainiti. I Mongoli devastarono i nostri feudi nella regione e per poco non distrussero Darvag Grozny, il Macellaio della Rus, che
T ZIMISCE

'

20

t ~ !

I~

rimase in torpore fino al risvegliodi Baba Yagae la caduta del comunismo. La vecchia guardia cambi, specialmente dopo l'attacco contro Byelobog, e i giovani Tzimisce cominciarono a nutrire la speranza che la loro servit forzata fosse vicina alla fine. I padroni, tuttavia, vedendo che i medesimi cambiamenti avevano luogo in tutto il resto del mondo, reagirono stringendo ancor di pi la morsa sui loro asserviti:non si sarebbe dovuto aspettare a lungo prima che la violenza esplodesse. Lugoj detto lo Spezzasangue,la prima voce del dissenso tra gli T zimisce, faceva risalire il suo lignaggio fino a Noriz, soprannominato il Corruttore di Legioni. Sebbene -eNoriz infestasse la Moldavia, conquistando le tirsa dei Cainiti rivali, aveva costruito la base del suo potere sulla schiena dei propri figli e nipoti. Dopo aver evitato per un pelo la distruzione, Lugoj e i suoi compagni giurarono che non sarebbero stati mai pi pedine nelle mani di qualcun altro. Sfortunatamente, per, gli T zimisce avevano mille modi per assicurarsila lealt degli asserviti, e la conquista della libertrichiedeva spesso un'attenta pianificazione. Ci volle un altro secolo perch i tempi fosseromaturi, se non perfetti. T yler, alla guida della Rivolta Anarchica, attacc il potentato Ventrue di Hardestadt, mentre gli Ottomani (che portavano con loro i rapaci Assamiti) rosicchiavano i confini dell'Europa Orientale. In Occidente, l'Inquisizione dei mortali non migliorava la situazione, e i giovani Cainiti furono annientati in massa. Poi arriv la notizia che iLasombra, allaguida di Graziano, non solo si erano uniti in massa agli Anarchici ma erano addirittura riusciti a commettere diablerie sul loro stesso Antidiluviano. I giovani T zimisce avevano percorso i Carpazi in lungo e in largo per decenni, alla ricerca del raro e blasfemo bocciolo noto come il sacrofiore di fuoco di Kupala, un artefatto che i Demoni speravano avrebbe potuto aiutarli a spezzarele catene che li vincolavano agli anziani. Quando due T zimisce,Lugoj e il suo alleato Velya lo Scuoiatore, trovarono infine il sacro fiore di fuoco, i giovani del clan si radunarono alla Vigilia di Kupala e spezzarono i vincoli di sangue che legavano ciascuno di loro. La rivolta degli T zimisce era iniziata.
.

suo potere di Matusalemme, e a voleria dire tutta molti Demoni ritengono che senza la forza della sua vitae non sarebbestato possibilespezzarei vincoli di sangue.Lambach stato praticamente il catalizzatoredell'intero processo. Anche se gli anarchici T zimisce si presero il loro tempo per gettarsi nella mischia della rivolta, quando lo fecero ce la misero davvero tutta. Oh, mi sono ricordato di dire che eravamo assolutamente disorganizzati?Una volta spezzatii vincoli di sangue imposti dagli anziani, i giovani T zimiscevollero provare da subito l'ebbrezzadell'indipendenza, e sidispersero in decine di direzioni diverse.So bene che lastoria del Sabbat racconta in termini pi reverenziali la gloriosa guerra che ne segu, ma guardiamoci in faccia: la verit che abbiamo agito pi come adolescenti selvaggi che come veri Demoni. Sono davvero sorpreso che gli anziani T zimisce non abbiano schiacciato sul nascere l'intero movimento, ma d'altro canto non erano organizzatimolto meglio di noi, enon presero larivolta abbastanza sul serio. Lo fecero pi tardi, quando gli anarchici attaccaIL DELIRIO DI UN PAZZO

So bene cosa racconta la storia, ma non credo con facilitallesuemenzogne.Ho conosciutoLugojilsicofante, il volenteroso servitore dei suoi padroni. Dice che lui e Velya scoprirono il tesoro di Kupala all'interno di un monasterosconsacratoesperdutoinmezzoallemontagne. Il fiorecrescevaattraversouna crepanel pvimento della cappella, e creature degenerate, un tempo monaci, poi T zimisce e infine tirapiedi di Kupala, lo custodivano gelosamente. Lugoj afferma che lui e il suo compagno riuscirono a malapena a uscire vivi.Tutte frottole.Lugoj era il bravo lacch del suo vero padrone, il Pi Antico, e riusc a trovare il cuore di Kupala solo perch fu lui' a guidarlofin l.Vi dico questoperchYoralemi ha raccontato la verit secoli fa. Se Lugoj e Velya avesserOseguito le ,

LA
"

RIVO

L TAANARCHICA

Se volete sapeme di pi sullaRivolta Anarchica e sulla formazione del Sabbat, parlate con Lambach Ruthven: lui ha avuto un ruolo in entrambi glieventi, ed meno incline a strapparvi la testa di Velya e quel mostriciattolo psicotico che gorgogliasullesuespalle.Per proprioda Lambach, un prodotto dell'antica nobilt dei Carpazi, che dovrete guardarvi. Gli altri nel Sabbat lo considerano un babbeo e un pasticcione, ma francamente io non parlerei cos di un Demone che in giroda pi tempo della maggiorparte delle religioni organizzate. Certo, Lambach interpreta bene la parte del sempliciotto, ma credo che i veri sciocchi siano quelli che lo credono tale: lui era presente alla Vigilia di Kupalaquando gliT zimiscespezzaronoilgiogodegliantichi voti di sangue, rendendoci tutti uguali. Egli non si mai considerato il nemico, e a dire il vero non lo hanno fatto nemmeno gli anarchici. Lambach non ha mai abusato del
CAmwJ

radici serpeggiantidel fiore attraverso la crepa nel pavi- " mento del monastero,sarebberoarrivatinei pi profondi recessidel dominio diYorale, llasuaCattedrale di Carne. a Perch sostenere una tale menzogna, anche quando essa contribu alla distruzione di una dozzina di T zimisce,mi chiedete? Perch il"sacrofioredi fuoco"di Kupala altro non era che una porzione della nuova forma del Pi Antico, un precursore dell'orrore che infesta oggi le fogne di New York. Siete liberi di non credermi, ma chiedete a Lambach quel che ha visto laggi, e guardate come balbetta. Il Pi Antico ha permesso che Lugojportassevia quel frammento di s in modo da permettergli di spezzareogni alleanza fino a quel momento condivisa dalla sua progenie. In questo modo egli piant il suo seme in una nuova generazione di Tzimisce, vincolandola esclusivamente a s quando ne aveSseavuto la necessit. Per ironia della sorte, gli T zimiscecondivisero illoro sangue con quello deglialtri clan del Sabbat in un successivoritus,trasformando cos l'intera setta (e non soltanto il nostro clan) nel terreno di raccolta del Pi Antico. E quando la cosa che vive al di sotto di New York comincer ad aver fame, chi credete che convocher per banchettare a sue spese?

it ~,

Uoo: UN MucGiIO DI DEMONI

iliioo...-

21

rono numerosi castelli dei Carpazi nell'arco di pochi mesi e dettero fuoco a quelli che non riuscirono a espugnare. Gli anziani Tzimisce risp::>sero all'attacco con le armi che avevano a disposizione:alcuni COffilpperogli anarchici in modo che guardassero dall'altra parte, altri sidifesero dietro a legioni di szlachta,oppure lanciarono ilororevenantin missioni suicide per liberarsi degli infunti particolarmente sanguinari, ma ancora una volta, gli sforziper opporsi alla rivolta hlfOno troppo pochi, arrivarono troppo tardi e furono troppo privi di coordinazione per avere url effetto risolutivo. A questo purltO, Maometto II distrusse wtantinopoli, il bastione cristiano d'oriente. Gli Tzimisce, impegnati nella loro guerra civile in tutta Europa, ignorarono ancora una volta iproblemi del mond reale che gli stava crollando attorno. I Turchi minacciavano l'Europa, e soltanto la continua lotta lungo i confni orientali li teneva a bada. DoVilllque l'Impero Cristiano si scontrasse con quello Musulmano, tuttavia, gli anarchici approfittavano del caos e cavalcavano l'onda della distruzione. Sfortunatamente per loro, non si resero conto che avevano sostituito url tirarmo con url altro, nella forma di Ventrue e Assamiti. La ribellione dei Demoni fece pi danni nel destabilizzare la regione di quanto fossero mai riuscite a fare le orde mongole di urlsecolo prima: glisciocchi infanti permisero stupidamente alla nobilt minore e spesso pi debole di sfuggire alla punizione, vuoi perch iboiardili corruppero, vuoiperchcambiarono improvvisamente fazione e si allearono con loro. Nel frattempo, gli anarchici distruggevano molti dei potenti anziani che spesso avevano protetto idomini ancestrali del clan contro le depredazioni dei Ventrue e dei T remere. Il colpo finale al potere degli Tzimisce venne quando sia Byelobog che il Pi Antico in'persona caddero vittime della Diablerie. Si diceva che Yorak fOssegi stato distrutto, sebbene non si sapesse per

cerc di estendere la sua influenza in T ransilvania e decret l'obbligo della Masquerade. Il colpo finale fu vibrato a Thoms, durante la Convenzione delle Spine, nell'anno successivo alla scoperta del Nuovo Mondoda parte di Colombo, quando gli anarchici rinunciarono alle loro pretese e gli Assamiti accettarono la maledizione del loro sangue. I termini dell'acquiescenza avrebbero visto il passaggio della T ransilvania dalle mani degli Tzimisce in quelle dei loro rivali, i Tremere. C' dunque da meravigliarsi se la Convenzione alien sia noi che gli aristocratici Custodi? Ritengo addirittura the la Camarilla lo abbia fatto di proposito per isolare i nostri due clan, visto che avevamo avuto l'ardire di distruggere i nostri Progenitori. In ultima analisi importa poco: non ci saremmo comurlque mai uniti volontariamente alla Camarilla, e questo per varie ragioni. Gli anziani del nostro clan odiavano iT remere, e ilfattostesso che questi fosseroora riconosciuti come pari nella nuova alleanza era per noi un insulto (per non parlare del fatto che unirsi alla Camarilla avrebbe voluto dire cedere i territori e rinunciare ai diritti nobiliari). Al contrario, quelli pi giovani fra noi avevano combattuto troppo duramente e a lungo per rinunciare a tutto. FortUflatamente pemoi, gli stessi dilemmi affliggevano anche i Lasombra. Dal momento che durante la rivolta avevamo entrambi distrutto con lo stesso fervore i rispettivi anziani,cicirendeva Cainiti nangrati per 1'augustoconsesso

mano di chi, e il Dragone era introvabile. Anche se al momento questa ci sembr una vittoria, la verit che distruggendoo costringendoa nascondersii membri pi forti del clan, abbiamo reso molto pi facile per gli altri Cainiti calpestarcinella polvere.Certo, iT remeree iVentrue dicono che siamonoi i soliresponsabilidei nostri crimini, ma resta il fatto che fllfono loro a trame i maggioribenefici. A questo punto, gli anarchici subirono urla serie di pesanti sconfitte per mano della nascente Camarilla e dei suoi potenti anziani.L'Inquisizionevibrava la sua falce con rinnovato vigore, sulla scia della pubblicazione del suo Malkus Maleficarum(il cosiddetto Martello delle Streghe), mietendo il suo raccolto di Cainiti. Nel frattempo, noi scoprimmo che i nostri pari e persino gli anziani erano disposti ad ascoltare la voce della ragione, non fosse altro perch negliultimi quattro secoliavevamoperduto molti dei nostri domini nei Carpazi.Respinti su tutti i fronti, riuscimmo afare ben poco contro i Tremere ora legittimati dalla Camarilla.Lasciammoterritori elegionidicadaveridiszlacht nelle rapaci mani dei Ventrue, mentre vedevamo la cristianit distruggereoconvertire inostri seguacipagani.L'Europa dell'est era ridotta a un baluardo contro lenvasioni da oriente, e i pochi T zimisceancora "alpotere" erano i signori di relitti dispersi, abbandonati alla 'corrente di un vasto oceano. Ma la cosapeggiorefu che la Camarilla era riuscita a risorgerecome urla fenice dal Consiglo delle Ceneri che
22

dei clan della Camarilla. Una coalizione di Tzimisce si incontr con un nutrito gruppo di Lasombra sull'isola di Maiorca, e dopo aver discussodi intenti e questioni ideologiche, ci accordammo per aiutarci a vicenda. Mentre i delegati della Convenzione delle Spine firmavano, rinunciando alla propria natura di Cainiti, noi ripudiammo la Camarilla fondando la nuova setta del Sabbat, in aperta sfida ai sette clan e all'Inquisizionedei mortali. IL SABBA T Quando demmo inizio a questa piccola e rischiosa impresachiamataSabbat, redocheavessimo c "romanticizzato" urlpo' troppolanostra lotta.Abbiamo interpretatoilruolodei generalifuorileggeche cercano di sottrarreil regno all'imperatore cattivo, ma se url qualsiasi grado di solennit e legittimazioneentr in giocofuproprioper merito dei nostri precedenti nemici, glianziani.Non tutti siurlironoa noi, ma
quando urlO dei Demoni pi antichi

-Rustovitch -entr

a far

parte del Sabbat, confer alla setta la rispettabilit dell'intero clan. Gradualmente, la nostra guerra contro gli anziani siand esaurendo, e le due fazioni giunsero a un accordo: in generale, quelli che non vollero unirsi a noi si impegnarono a non interferire nei nostri affari,e pagarono per la loro indipendenza affidando alle cure del Sabbat le loro famiglierevenant.Questo era url ben misero prezzo da pagare per la loro sicurezza,e noi beneficiammo grarIdementedei capi canile Bratovitchedelle inquietanti affinit degli Obertus con l'occulto. In cambio non demmo pi fastidio agli anziani. Non si tratt tanto di solidariet quanto di url riconoscimento: era necessario smettere di colpirci reciprocamente. Intanto, i koldun e i Metamorfisti affiliati al Sabbat avevano compreso 1'importanza che gli T zimisce avrebbero

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

IL DE"5TINO DI LAMBACH [Tzimisce]aveva vistoqualcosainLambachRuthven, qualcosa che ai suoi occhi lo rendeva meritevole del Cambiamento. Si dice in giro che Lambach abbia incontrato l'Antidiluviano per due volte in tempi recenti, la prima quando Lugoj lo "bewe" e l'altra sotto le strade di New York. Entrambe le volte Lambach soprawissuto per raccontarlo, anche se aveva visto cose che non avrebbe dovuto. La domanda : perch? All'insaputa di chiunque, anche di Lambach stesso, egli il cronista del PiAntico. Rappresentagliocchi e le orecchie delsuosire, e documenta le azioni del clan mentre l'Antidiluviano dorme in torpore. Occasionalmente, quando Lambach si trova in grave pericolo, il Pi Antico gli infonde una parte della propria forzao dei suoi immensi poteri perpermetterglidiliberarsi efuggire. Lambachdestinato asoprawivere fino alla fine dei tempi: sar l'ultimo degli Tzimisce a cadere vittima della consunzione interna dei milioni di zanne del suo sire. Fino ad allora, Lambach un vero immortale; il Pi Antico non permetter che egli perisca.

sua preziosa Masquerade, continuavamo a perdere terreno per colpa degli esterni, specialmente i barbari Assamiti. Infine, la Camarilla comprese la natura del conflitto che si stava combattendo e rispose con decisione al fuoco: usando le sue immense influenze sul mondo dei mortali, il nemico assedi la T ransilvania per mezzo delle sanzioni diplomatiche, dell'embargocommerciale e della politica delle vacche. l signori degli T zimisce si ritrovarono di punto in bianco privi di alleati umani e del supporto dei villaggi circostanti dai quali un tempo erano temuti. Ci eravamo vantati di essere al di sopra delle preoccupazioni dei mortali, e non ci aspettavamo assolutamente che il colpo facesse cos male. I territori che ci erano appartenuti per millenni in questa regione finirono in mani altrui; molti di noi fuggirono, lasciando i Carpazi per trovare rifugio nelle gelide distese nordiche della Scandinavia. La Camarilla aveva messo in rotta il Sabbat in tutta Europa: all'inizio del XVII secolo il Vecchio Mondo aveva assunto un aspetto completamente nuovo, e se ancora nutrivamo dei dubbi su chi meritasse la nostra lealt, questi evaporarono come neve al sole quando fummo costretti ad abbandonare i nostri antichi rifugi.

dovuto rivestire in questa nuova ribellione. Se i Lasombra potevano offrire agli anarchici struttura e coesione, gli T zimisce avrebbero dovuto apportare qualcosa di esclusivamente loro. Sebbene ci non si tradusse mai in una esplicita dichiarazione di intenti, vari Demoni indirizzarono ilSabbat (attraverso i loro branchi) verso l'aspetto spirituale dell'esistenza Cainita, mutuando lo zelo e la piet dell'Inquisizione nel nuovo standard della setta. Quando i branchi si riunivano siscambiavano riti e idee, e presto le pratiche pi popolari si diffusero liberamente fra tutti i membri del Sabbat. Il branco degli Insozzatori di W orms contribu a diffondere la pratica dell'Abbraccio di massa, un precetto per cui nessun vampiro poteva vantare diritti di patronato su un altro. I Mastini da Guerra dei Carpazi introdussero una nuova modalit nei Riti di Creazione (che loro chiamavano "battesimo del sangue"), nei quali, seguendo il vecchio proverbio per il quale l'intero villaggio a crescere un figlio, ciascun neonato un infante appartenente alla totalit del Sabbat. Altri branchi T zimisce introdussero vari tipi di Processo per Ordalia o per Combattimento, i due metodi con cui i Demoni appianavano le loro. controversie nei secoli passati. Essi si ispirarono al concetto di soprawivenza dei migliori, e questa idea ebbe un psante riflesso anche sui Riti di Creazione; l'Abbraccio da solo non poteva pi garantire l'immortalit. Poco dopo raffinammo il rito della Vaulderie e diffondemmo la sua pratica nell'intera setta; ancora pi tardi, fummo noi a dare vita ai Sentieri dell'Illuminazione, mutevoli e moderne guide di comportamento in un mondo in continua evoluzione. Dopo la Convenzione delle Spine, la Camarillaritenne stupidamente di avere risolto una volta per tutte il problema degli anarchici. Nei successivi cinquanta armi per insieme ai Lasombra e agli antitrib appena battezzati, lanciammo una serie di attacchi contro le propriet dei "Fratelli". Mancava solo una dichiarazione formale perch quella che inizi allora fosse definita una guerra, e sebbene la Camarilla tremasse sotto icolpi che noi vibravamo unodopo l'altro alla

LA BATTAGLIA DEL SABBA T


Di Andrea Leehom, priscus
Dracu/a? Ooh, tesoro, e che dire degUaltri suoi amichetti?

Hai presente, FrankensteineilFantasmadell'Opera?Ragazza mia, quanto sono spiritoso...

- Mr Misster, sacerdote del branco della Sacra Banda Il Sabbat, ancora giovane secondo gli standarcl dei Cainiti, trov una insolita alleata in Gurmhild e nella sua progenie, che erano soprawissuti per secoli nelle fredde regionidelbaltico.Abituati ailussideiCarpazi,non riuscivamo a concepireche in altriluoghinoi non eravamo ipadroni di tutto quelloche ci circondava.Fuper questoche smettemmo di considerare la liberazionedella T ransilvania come l'unico scopoda noi perseguitoall'interno del Sabbat.Finoad allora,noi T zimiscedei Carpaziavevamocredutodi esseregli unici a contribuire allasetta,ma durante l'esilioin Scandinavia potemmo incontrare i nostri consanguineidimenticati. Gunnhild, strega e "Madre dei Re", e la sua progenie erano stati accettati come loropari dai Gangrel vichinghi, parecchi secoli prima. Da mortale, Gunnhild era una stregafinnica, che sposEricAsciasanguinaria e combatt contro l'avanzata cristiana di OlafTryggvason prima di essere Abbracciata. Anche se in ultima analisi la lotta e l'impiego della magia del sangue non riuscirono a impedire la conversione del suo popolo, ella sopravvisse bene alla caduta di Uppsala, le sacre terre reali di Freya. Grazie alla stima conquistata da Gunnhild presso i locali Gangrel che ancora inneggiavano a Odino quando si lanciavano in battaglia, il Sabbat pot entrare in Scandinavia con poche difficolt, permettendoci cos di ottenere preziosi alleati nella lotta contro la Camarilla. Durante la nostra permanenza nelle terre gelate, gli T zimiscescandinavipresentarono alSabbat ilconcetto degli

CAPITOLO UNO: UN MUCCHIO DI DEMONI

23

UN SIMpATICO

TE'ATRINO

Si trova da qualche parte in una magione appena fuoricitt. "Lui"mi invit luna notte per un ritus privato
insieme al mio branco, ma che sia dannato se ci rimetter mai piede. L'intero soffitto era coperto con una griglia, e non ci ha mai fatto vedere cosa c'era al secondo piano. Anzi, "lui" se ne rimase di sopra, e ci parlava attraverso la grata. Ricordo cos bene la schifezzache colava gi dai fori del graticcio metallico, che se ci ripenso mi sembra di sentire ancora la puzzastomachevoleche emetteva. I servi che ci condussero nella sala erano tutti collegati a delle specie di cordoni ombelicali che salivano serpeggiando su fmo alla griglia, facendoli assomigliare a delle marionette controllate dall' alto. Quando arriv il momento di nutrirci, ci dissero di guardare semplicemente in alto con la ' bocca aperta e accertare quello che colava gi. Fanculo, siamo schizzati via a razzo. ]amsviking. Questi guerrieri facevano parte del seguito della strega Gunnhild, che per li aveva perduti nella sua battaglia contro le forze della cristianit. Tuttavia, le notizie sullo ]amsborg, il campo di addestramento eretto dal danese Re Harald Denteblu, si rivelarono utili. Gli]amsvikingavevano fatto un giuramento di sangue (come il Sabbat) e seguto un rigido codice di comportamento, partecipato a rudi addestramenti e presenziato a diversi riti volti a rafforzare la solidariet delle truppe. Sebbene l'idea di un "campo di addestramento del Sabbat" non si adattasse troppo bene alla natura essenzialmente nomade della setta, dei nuovi ritae avrebbero potuto incorporare efficacemente l'addestramento dei novellini. Infatti, da allora ciascun branco divenne un campo di addestramento mobile per le reclute d~lla setta: in questo modo, finch anche un solo membro restava in vita, sarebbe sopravvissuto l'intero Sabbat. Fino a quel momento, avevamo fatto bene a introdurre una serie di auctoritasritaea beneficio della settanellasua totalit; tuttavia,noneravamo riusciti arendere uniti ivari branchialdi l del sacramento della Vaulderie. Con l'aiuto di incantesimi koldun e hlaut e dei precetti degli

] amsviking,si svilupparono gli ignoblisritae.Pi tardi questi riti permiserouna grande suddivisionestrategicadell'intero movimento Sabbat, consentendo alla setta di operare come la mitologicaIdra dalle molte teste. N onostante l'ospitalit di Gunnhild, sapevamo per che il Sabbat non avrebbe potuto rimanere in Scandinavia: coi turchi che si preparavano a saziare i loro voraci appetiti sul prelibato boccone rappresentato dalla roccaforte T remere di Vienna, la setta sapeva che avrebbe dovuto approfittare di quella distrazione per fuggire dalla sua gelida prigione. Allora ci guardammo attorno, e alla fine volgemmo il nostro sguardo al Nuovo Mondo.

LA TERRA

DELL ABBONDANZA

Ancora una volta ci trovammo nel punto pi avanzato del Sabbat, mentre la tempesta della storia infuriava intorno a noi. I pi giovani membri della setta fuggirono nel Nuovo

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

24

Mondo, nella speranzadi conquistare quella libert che gli anziani e il fallimento della Rivolta Anarchica avevano negatoloro. Certo, levergini dist~ d'America eranoinfestatedaun gran numero di Lupini, ma per lo meno quello eraun nemico che il Sabbat poteva combattere. In Europa, la cosiddettarivoluzione non poteva essere combattuta apertamente: la Camarilla impiegava con maestria intrighi e subdole

anziani attraversavano l'Atlantico, i giovani membri del


Sabbat
che

avevano faticato per colonizzare le nuove terre

. !

i Il ~t

Il

f
I

IJ

I
~

I
~
'I

~ ~

, .

manovre politiche, fTustrandola nostra setta,privandola dei sostenitorierosicchiandone i territori. I primi afuggirefurono molti antitrib,seguitipoi dai giovani Demoni. Gli Tzimisce pi anziani non potevano sopportare l'idea di abbandonarele loro terre ancestrali, indipendentementedaquelloche avevanopromesso alSabbat:alcontrario, incoraggiarononoi, ipi giovani, adattraversarel'Atlantico per primi, offrendoci un vastoseguitodi revenant.Eraquesto il minimo che potesserofare gli T zimisce europei che non volevano rischiaredi mettersi in viaggio.Questaloro miopia ci cost parecchio, tuttavia, poich non potevamo fidarci di ghoul i cui padroni erano distanti migliaia di chilometri; la conseguenza fu che un gran numero di revenant fugg nelle terre selvagge non appena se ne present l'occasione. T uttavia, quelli di noi che sopravvissero ai due mesi di traversata si sparsero sul territorio americano portando con s i propositidel Sabbat. Eraun mondo giovane e violento, scossosia dai conflitti coi nativi che dall' eventuale lotta per l'indipendenzacoloniale. Noi eravamo dietro aognicosa, eformammo persino dei branchi allo scopo di scacciare iCainiti britan. nici durante la Rivoluzione Americana. Incoraggiato dalle nostre vittorie contro gliinglesie i segretipiani dei Ventrue,
in Europa

le consideravano ormai casa loro, battendosi con ferocia per proteggerle. Certo, neanch'io potrei biasimarli. Dopo avere affermato che eravamo tutti uguali, Radu e gli altri sbarcarono in America perapprofittarsi del duro lavoro dei pi giovani. Gli anziani del Sabbat, compresi i Demoni, scoprirono all'improvviso che i membri della setta non davano loro il benvenuto nella cosiddetta "Terra dell'Opportunit".A peggiorareulteriormente le cose, la gran parte dellecitt eranoal massimovecchiedi un secolo,e non abbastanzagrandiper ospitareun gruppodi Cainiti che volevano stare da soli. Il conflitto Sabbat-Camarilla degener rapidamente nella prima guerracivile della setta, coi giovani T zimisce a guidare la carica. Le Americhe
avrebbero dovuto essere il nostro premio per il duro lavoro che avevamo fatto percolonizzarle, e invece ci ritrovammo costretti a lottare per spazio e risorse in degli scontri non dissimili dalle moderne guerre tra bande. I mortali divennero beni di lusso, quando il nutrimento indiscriminato fece assottigliare pericolosamente le loro greggi. Oh, certo, i libri di storia dicono che furono il colera e il vaiolo a decimare le citt minori, ma di certo la responsabilit anche nostra, dal momento che ci siamo nutriti eccessivamente e abbiamo aiutato la diffusione delle malattie. E mentre noi ci combattevamo, la Camarilla ne approfitt per trincerarsi e rafforzare le sue posizioni negli Stati Uniti. Un bello schiaffo sul grugno! La Camarilla ci cacci via dalle citt, costringendoci a rifugiarci presso le trib dei nativi americani oppure nelle precarie terre selvagge. Anche se'il Patto di Acquisizione serv a sedare le lotte intestine, ormai il danno era gi stato fatto: la Camarilla si era radicata saldamente negli Stati Uniti, esoloNew Yorkrestava nelle mani del Sabbat. Il resto della setta fugg in Messico, in Canada e negli stati del sud ovest, dove la Camarilla aveva poca influenza. Ironicamente, gli T zimisce trovarono spesso rifugio nelle periferie delle citt, nascosti in mezzo a gruppi di mortali soggiogati. Mentre noi ci nutrivamo degli schiavi provenienti dall'Africa, i nostri branchi pi giovani e forti se ne restavano nascosti fra le trib sud occidentali di Apache, N avajo, Zuni e Hopi.ln particolare, ipacifici Hopi trattarono quelli della nostra specie come manifestazioni dei loro wuya, gli spiriti Kachina. A nostra volta, noi stavamo al gioco: diventammo l'Orco Bianco che pretendeva cibo oppure avrebbe portato via i loro figli. Assumemmo la parte del Castoro come guaritore e consigliere, dell'Avvoltoio che portava il vento grazie ai nostri rituali koldun, dell' Aquila che li guidava fuori dal Mondo Sotterraneo dei loro miti di creazione,e cosapi importante, ci calammo nella parte dei Fustigatoridi Stelle, i loro capi Kachina e sacrisciamani.Da parte loro, essi non misero mai in dubbio il nostro aspetto di wuya, e ci protessero mentre riposavamo nelle loro kiva (le camere sotterranee che si trovavano sotto ciascuna casa, che essi ritenevano portali per il Mondo Sotterraneo).

il Sabbat aiut

a fomentare

l'insurrezione

che

rovesci l'aristocrazia parigina. Nel frattempo noi, che un tempo avevamo avuto caro il nostro isolamento negli sperduti Carpazi, ci eravamo resi conto di preferire le fiorenti citt americane (o almeno le preferivano i Demoni pi giovani, mentre alcuni anziani insistevano nel tenersi stretti i loro castellisgretolati e ai boiardi, ormai resideformi dagli incroci fra consanguinei). Le terre selvaggepullulavano di Lupini e di potenti spiriti, e le moderne citt avevano abbastanza cose in comune con le nostre antiche fortezze, fornendoci inoltre un docile gregge al quale abbeverarci. Sfortunatamente, mentre il cardinale Radu e altri UN RICORDO DI GUNNHILD

Cristo, mi ricordo di quella vecchia strega. Mi

facevauna paura terribile.Ricordoquando ci invit


t

~
~
;

a guardarla eseguire il ristaom -l'aquila di sangue. chiama cos perch sembra che tu stia scolpendo le ali di un'aquila sulla schiena della vittima; quello che si fa in realt tagliare le costole una per una, fino ad arrivare ai lombi. Non. abbastanza per ucciderti, ma sufficientea tenerti sveglio e urlante. Dopo aver rimosso le costole, il torturatore infila le mani nella cavit toracica ed estrae i tuoi polmoni: allora che inizi lentamente a soffocare fino alla morte.

CAPITOLO UNO: UN MUCCHIO DEMONI DI

r --.

25

Questa sistemazione ci torn utile per decenni, e influenz il modo in cui in seguito trattammo i membri del branco e conducemmo i nostri rituali. Pi tardi, rafforzammo la nostra posizione nella regione durante la Guerra Civile dei mortali. I Dineh, pi comunemente conosciuti come Navajo, attrassero l'attenzione degli Stati Uniti quando i conflitti fra i coloni e gli indigeni divennero troppo violenti: dopo che l'Unione ebbe scacciato dal Messico le forze confederate, lanci una campagna di repressione contro gliApache e i Dineh. Per la seconda trib, l'atto finale giunse quando le forze dell'Unione li imbottigliarono nel Canyon de Chellye affamarono a morte migliaia di nativi Dineh. L'esercito deport poi i superstiti in una marcia forzata fino alla valle del fiume Pecos, lasciando abbandonate le case pueblo nel canyon. Allora molti Demoni si trasferirono nel Canyon de Chelly con i loro revenant, trasformandol in una colonia T zimisce, che resiste ancora oggianche se i Dineh fecero inseguito ritorno alleloro dimore ancestrali. I Dineh sono al giorno d'oggi la pi numerosa trib indigena d'America, e la lororiservamisuracirca 64.806*** chilometriquadrati.A causadici,l'influenzadellaCamarilla sullazona decisamente limitata. Intanto, gliTzimisceche vivono qui costituiscono la pi grande concentrazione di Demoni del Nord America. Non fate per l'errore di considerarlitutti fedelimembri delSabbat, poich per lopi essisi sono assimilati ai Dineh e si interessano ben poco ai conflitti della setta. Mantengono ancora i contatti con i Cainiti del Messico e con i pochi anarchici Tzimiscedella California, ma per lo pi se ne stanno per conto loro.

IL XX SECOLO
Di Salem ]ustice, vescovo di Miami Mai sentito parlare dei Ragazzi venuti dal Brasile? Non
puoi venirmi adire che Doktor T otentanzo Landolfononhanno

mai cercatodi clonare "der Fiihrer". Ho sentito che voi avete un campo segreto in Ecuador dove i vecchi dottori nazisti stanno in panciolle tutto ilgiorno serviti e riveriti da biondi ragazzi ariani in perizoma. E dai, a me puoi dirlo. Ce l'avete fatta a clonare Hitler? Almeno dimmi che vi sietefatti Himmler, amico. - Boo, membro del branco dei Cani da Guardia. di Atlanta Quando il Sabbat acquist il suo nome, molti T zimisce rimasero neutrali, nonostante le minacce alla loro non vita da parte di Demoni un po' troppo zelanti appartenenti alla setta. Questi T zimisce indipendenti evitarono di prestare qualsiasi giuramento di fedelt a chicchessia, e consegnarono aISabbat il primo e il secondogenito delle loro famiglie revenant come dimostrazione di buona fede. Tutti quanti sapevano che tali promesse avevano ben poco peso; tuttavia, molti giovani T zimisce si rendevano conto che non avrebbero potuto permettersi un conflitto proJungato con i loro anziani, per cui accettarono di buon grado il dono dei revenant e lasciarono che i vecchi marcissero nel loro isolamento.

",

,.

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

26

I r t

i
~ASCHEREDICARNE Il Sabbat potr anche assumersi la responsabilit degli omicidi, patraun, ma la verit che a Citt del Messico nessuno sa chi li stia commettendo. Per quel che ho potuto capire, c' un ambulante che indossa e vende certe belle maschere variopinte ai conducenti delle automobili ferme ai semafori. Non appena qualcuno si mette una di quelle maschere, questasianimaesi conficcanellasuatestacondegli uncini ossei.Poi divora la vera fucciadel portatore, sputandone i brandelli attraverso la bocca. La maschera prende il controllo della vittima, costringendola a scatenarsi per le strade inun' orgiadi violenza.Quellochenoncapiscoperch questo T zirnisce si nasconda: conosco almeno un paio di membri del Sabbat che vorrebbero stringergli la mano. Landolfo II ottenne la sua fama nel IX secolo come praticante della magia nera nelle leggende arturiane relative al Graal. Definito il terzo uomo pi importante nel regno dell'imperatore Luigi II, egli domin le terre da Napoli alla Calabria fino a quando il Vaticano non proclam contro di lui la scomunica nell'anno 875 d.C. Anzich soffrire sotto l'influenza dei signori dei Carpazi, Landolfo II si fece Abbracciare da un Demone africano che affermava di discendere dal Matusalemme Demdemeh. Divenuto uno T zimisce, Landolfo mantenne il suo castello di Calot Enbolot in Sicilia, dove studi a lungo la stregoneria koldun e si guadagn la reputazione di famigerato torturatorefra lapopolazione locale. Landolfo II aliment queste false dicerie, non fosse 'altro che per tenere lontani dal suo rifugio i mortali troppo curiosi. Come i suoi pari, rifiut di giurare fedelt sia alla T ransilvania che al Sabbat; al contrario, si associ ai Cainiti del Nord Africa, e dopo la Convenzione delle Spine ottenne la protezione dei Giovanni. N il Sabbat n la Camarilla potevano pi toccarlo. Landolfo riemerse dal suo nascondiglio al crepuscolo del XIX secolo, quando l'Ordine Germanico di Walvater del Sacro Graal impieg per la prima volta la svastica, il suo simbolo araldico, sugli stendardi. Sebbene il simbolo fosse gi apparso presso altre culture, la combinazione di antisemitismo, rituali occulti e credenza in una "pura" razza umana erano troppo allettanti per lasciarseli sfuggire. Landolfo sostenne l'ordine e promosse il suo atteggiamento di superiorit razziale, trasformando molti membri in ghouL In verit, Landolfo considerava inferiore qualsiasi setta delle vacche: che l'OGWSG parlasse contro gli ebrei o i cattolici per lui era del tutto indifferente. Le cose che gli interessavano maggiormente erano la loro spinta alla purezza e la sete per l'illuminazione occulta. Sebbene Landolfo li sostenesse dall'ombra, all'Ordine Germanico e al suo successore, la famigerata Societ Thule, serviva ben poco aiuto per alimentare le fiamme del fanatismo e l'odio cieco. Giunti i tempi in cui lacrmedellasociet bavarese adott integralmente i principi dell'OGWSG, Landolfo e un piccolo numero di Tzirnisce si erano saldamente infiltrati nell' organizzazione. La maggior parte degli

r t
~

I!>

f ~

li

ff
I J I
,

J ~ ,
t
~ ~ ~

.
~

, .
t ~

.
~

altri Demoni, percependo i flussimontanti dell'odio ancora prima che laGrande Guerra soffocasse l'Europacoisuoifumi velenosi, sitenne allalargadalconflitto. L'abilitdei mortali nelle arti belliche era cresciuta considerevolmente, e ogni nuovo conflitto minacciava non solo di assottigliare il gregge, ma minacciava addirittura le non vite dei Cainiti della zona. Le guerre e l'Inquisizione si erano rivelati le uniche attivit umane capacidispaventareanche iDannati. Nel frattempo, la lista dei mortali corrotti dal fanatismo cresceva: un monaco sconsacrato di nome Adolf Lanz ordin l'incarcerazione e la sterilizzazionedegli "elementi socialmente inferiori" e di chiunque osasse intrattenere relazioni sessualial di fuori della propria "razza".Un altro, Liebenfels,edificun tempio sul Danubio per i suoi Nuovi T emplari, predicando l'abbandono della cristianit e il ritorno al paganesimo. Molte societ e culti segretiproliferarono negli stati germanici, fornendo a una manciata di Tzimisce poco previdenti una nuova nobilt dalla quale reclutare infanti e migliorare il proprio status. L'invenzione del carro armato e dei gas mustard*** trasformi campi di battaglia della Prim Guerra Mondiale in una perpetua notte di caos e di cieli oscurati dal fumo. -Questa Gehenna provocata dai mortali non costitu tuttavia un deterrente per i Demoni: molti giovani Tzimisce scivolavano sotto terra sentendo avvicinarsi il fronte della battaglia. Quando si svegliavano,risalivano in superficiefra ilterreno inzuppatodisangue,in mezzoauna forestadi morti e moribondi. Se le trib slaveavevano una volta fornito una riserva inesauribiledi vittime e cavie da esperimenti, allora la Prima Guerra Mondiale fu un Rinascimento di dolore e sofferenza.Gli Tzimisceabbandonarono innumerevoli corpi contorti emutilati propriosuicampidibattaglia,lasciando che i mortalisichiedesseroqualeterribilearma aveva inflitto quelle ferite. E tuttavia la Masquerade resse,se non altro perch la morte era diventata aliena e bizzarranel nuovo secolo, grazieagli avanzamenti tecnologici delle vacche. Intanto, in Anatolia, cominci il primo dei genocidi che avrebbero caratterizzatoilXXsecolo,con ilmassacrodi due milioni di armeni da parte del vacillante Impero Ottomano. Gli T zimiscedell'Europadell'Est, come Sascha Vykos,si trovavano in un' ottima posizioneper accaparrarsi un centinaio di vittime qui, altre cento l, per rinforzarele schiere dei loro ghoul, ripristinare le file assottigliate degli szlachta eriempire icanilidinuovi esperimenti.Gli T zimisce si accordarono inoltre per creare nuove famigliedirevenant, poich soltanto quattro dellestirpioriginalisopravvivevano ancora. Nel migliore dei casi, tuttavia, i ghoul come gli armeni Kindairjan sono ancora distanti alcuni decenni dal diventare veri e propri revenant,sempre che il processo funzioni ancora, cosadi cui nessuno assolutamente certo. A est, la rivoluzione bolscevica spazzla Russia sigillando gli Tzimisce dietro la Cortina di Ferro, anche se in verit ci sirivel vantaggiosoper i Demoni dellaRus. Con iconfini orapesantemente controllati eprotetti, gliT zimisce

~
~

CAma.o Uoo: UN MUCCHIO DEMONI DI

27
~

come Piotr Krezhinsky (infante di Darvag, il Macellaio della Rus) poterono ignorare il Sabbat e assaporare fino in fondo la nuova atmosfera di terrore e repressione politica.

C ERA UNA VOLTA

IN AMERICA

A questo punto in Europa cominci ad aggirarsi lo spettro della Seconda Guerra Mondiale. I Demoni, come Landolfo II e Doktor T otentanz,sempre acacciadi prose liti nazisti, si prepararono a sguazzare nel sangue dei campi di battaglia con i calzoni arrotolati alle caviglie, infangando il nostro nome associandolo al nazismo e ai genocidi, che erano dei veri sprechi di ottimo cibo. Qui in America il nostro clan aveva dei problemi completamente diversi. Senza la spada di Damocle della guerra a minacciame i confini territoriali, la moralit e la politica americane cambiavano periodicamente. Il Sabbat, cercando di restare al passo con i tempi Abbracciando i giovani, scopr che i membri della setta appartenenti a una generazione diventavano anacronistici gi in quella successiva. In principio l'America aveva tenuto fede alla sua reputazione di terra dell'abbondanza: grazie all'immigrazione negli Stati Uniti, il Sabbat vide arrivare in America qualcosa come 450 milioni di profughi europei negli annifia il 1845 ed il 1914, i quali fornirono ai Cainiti una vasta riserva di vitae. Con un entusiasmo che potrebbe apparire stupido, ci lanciammo senza freni nell'edonismo imperante nei ruggenti anni '20, permettendo che il nostro numero crescesse a dismisura. La guerra ideologica con la Camarilla si era per il momento acquietata,

e molti Tzimisceapprofittarono della pausa per perseguirei


loro piani privati, oppure per crogiolarsi nella festosa atmosfera dell'Etclell'Oroamericana. LaPrimaGuerraMondialeaveva visto aprirsi innumerevoli posti di lavoro nelle fabbriche del nord, il che ebbe come risultato un colossale afflusso di manodopera di colore dagli stati meridionali. Grandi concentrazioni di industrie nacquero a Chicago, Detroit e Buffalo, mentre la stessa Harlem diveniva una vera e propria mecca di prosperit per centinaia di neri provenienti da tutti gli Stati Uniti. Anche se gli antitrib Toreador si.proclamarono gli unici protettori dell' arte, resta il fatto che un buon numero di T zimisce condivideva i loro interessi. Harlem, definita la "Nuova Capitale Negra", vide la nascita dell'arte africana, come il jazz.Ci a sua volta serv ad attirare un gran numero di futuri grandi musicisti, come Duke Ellington, Fats Waller e Cab Calloway. Gli Tzimisce etnici si spinsero addirittura ad aprire night-club o a ospitare ricevimenti allo scopo di promuovere ildivertimento e la libert sessuale (e, naturalmente, per attirare nuove greggi). Naturalmente, gli T zimisce locali si scontrarono spesso coi T oreadorper la "propriet"del talento dei mortali di Harlem, ma raramente il dissenso degener in aperta violenza, manifestandosi invece nella tranquilla rivalit dinight-clubcomeilGumby'sBookstore ilDaisyChainche o competevan per la clientela, e sfociando solo di rado nell' occasionale attacco da parte dei "gangster". Purtroppo, la Grande Depressione miSe fine a tutte le prospettive di Harlem. La politica governativa del cosiddetto laissez faire diede origine a una forte disparit fia le classi sociali (con l'uno per cento della popolazione che controllava il 40% della ricchezza), rovesciando lo status sociale di
IL

molti Tzimisce. Un buon numero di anziani che avevanc goduto nel Vecchio Mondo dei privilegi della nobilt e di ricchezzesenzaprecedenti si trovarono di punto in biancc spoglidi tutto, mentre Demoni pi giovani, maggiormente versati nell'economia moderna, usavano le loro influenze tra i mortali per assicurarsiuna posizionedi sicurezza finanziaria.Tuttavia questo non aiut certo la causa del Sabbat, che si fregiava della sua. indipendenza dagli affari delle vacche. La Camarilla, approfittando nei primi anni '2C dell'amministrazione corrotta fino almidollo del presidentE Harding, riuscacomprare politicie funzionarinelle posizioni giuste,usando i suoinuovi "amici"per tormentare noi de] Sabbat. La polizia fece incursioni diurne nei nostri rifugi comuni o privati con l'ordine di "scacciare gli abusivi", mentre i banchieri congelavano i nostri beni in base a] mancato rispetto dei termini di falseipoteche. Noi rispondemmo all'attacco, ma siamo rimasti sulla difensiva fino a ben oltre la fine della Seconda Guerra Mondiale. Il conflitto tra Sabbat e Camarilla si trasformin una guerradiscartoffie, moltiT zimiscedella e vecchia guardia,che fossero o meno affiliati alla setta, non furono in grado di difendersidaquestotipodiassalto.LastrategiadeiDemoniere ancora quella di Abbracciare giovani vampiri da utilizzare come avanguardiae carne da cannone, senzarendersiconte che cosfacendoinasprivanosempredipi ilgapgenerazionale con la loroprogenie.Gli anzianiusavanoancora i Demoni pigiovanicomedelegati,manonsenza un'aspraresistenzade parte loro. I giovani Tzimisce volevano sentirsi liberi di esplorare4anon vita senzaesseresottopostial giogodei lore anacronistici sire. Come risultato, questi neonati tesero e essere attratti dal Sabbat e dal suo spirito indipendente, e adottarono iprecettipiviolentidellasettacome unmodo pel "minacciare" gli anziani. Dopotutto, i giovani Tzimiscesi erano giribellatiuna volta in passatonel nome dellalibert e avrebberopotuto facilmente farlodi nuovo.

LE CONSEGUENZE

DELLA

SECONDA GUERRA MONDIALE L'ascesa al potere di Hitler ebbe come risultato um duplice invasione dell'Europa Orientale: prima l'avanzata tedesca, poi il contrattacco sovietico. Quando i nazisti spazzarono il continente, gli Tzimisce del Sabbat ebbere ben poco da temere: essi si avvantaggiarono del clima di . terrore istituito dai Tedeschi e ne sfruttarono il caos pel colpire gli indeboliti possedimenti della Camarilla. IJ loro principale vantaggio era che Hitler disprezzave l'aristocrazia, il che impediva agli anziani della sette nemica di influenzarne il sanguinario regime. Per contro gli T zimisce del Vecchio Mondo rappresentavano alle perfezione l'ideale di nobilt; quindi, anzich tirarsi addosso l'intera wehrmacht, essi permisero ai nazisti di saccheggiare i loro castelli in cerca di gingilli, tenende nascosti i veri tesori, i rifugi e gli szlachta. Se gliT zimiscenon ebbero a soffriremolto dal regime nazista, i Russi fornirono loro una quantit enorme d: tormenti. L'Armata Rossa era solita combattere leproprie battaglie causando lo sfinimento del bersaglio con ur intenso ed estenuante sbarramento di artiglieria, che
CLAN: T ZIMISCE

LIBRO DEI

28

\ ~

poteva durare giorni interi; dopodich avanzava sul terreno devastato e fumigante eliminando quel che restava degli avversari. L'esercito tedesco in ritirata fortific le sue
~

posizioni roprionegliantichi castellipostifrala Russiae p


Berlino. Gli Tzimisce pi potenti riuscirono a oscurare o nascondere le loro fortezzeusando le arti arcane, ma molti incontrarono la Morte Ultima quando i russiridussero le loro magioni in rovine bombardandole da lontano. La torpida Shaagra, una dei pi antichi T zimiscedel Vecchio Mondo, fu ridotta in cenere insieme alla citt di Praga, e la sua distruzione si ripercosse violentemente in tutta la frammentata societ dei Demoni. I rifugi di numerosi anziani Tzimisce si vennero dunque a trovare sotto il dominio dei comunisti. Gli T zimisce L'ATRIO Non sono cazzate;io l'ho visto sul serio. C' un vecchio Demone che possiedequell'albergo,e loha futto modificaresecondo lesue esigenze. roba da ricchi, con un bellissimo giardino sul tetto. Quello che nessuno sospetta che il giardinosi trova sopraun atrionascosto che percorre l'interalunghezzadell'edificio,pieno zeppo dellaterra natale delloT zimisce.Luidorme dove la terra pi profonda, lontano dai pericoli.Presumibilmentesi futto costruire delle uscite di emergenzache si aprono dall'atriosudiversestamedell'ultimopiano.Allareception dell'albergoassegnanoquelle stanzeai viaggiatorisoli,e non registranomai chi ci entrato. Poi il Demone usa le sue.. . beh, penso che potremmo definirlebraccia... per afferraregliospitie trascinarlisu,nella terra con lui.Nel frattempo, il serviziodi puliziafu sparire tutti gli effetti personali della vittima. . .
CI.mao 100:

~ .' f, ~ ~
~

del Vecchio Mondo avevano perduto molto durante la guerra, e lafolliadi Stalin minacciava di impoverirli ancor di pi. Rendendosi conto della loro precaria posizione, gli anziani Demoni inviarono messaggi ai loro consanguinei intrappolati al di l della Cortina di Ferro, e i loro sforzidi solidariet dettero origine alla Lega di Oradea, un accordo di mutua assistenzae dichiarazione di intenti (l'autonomia dal Sabbat) tra gliTzimisce del Vecchio Mondo. Ironicamente, lalegapot prosperare proprio graziealcomunismo: la xenofobia di StaIin la proteggeva dalla setta rendendo difficile attraversare i confini, e gli T zimisce p'oterono riunirsi ai Demoni russi come Darvag e Piotr Krezhinsky per la prima volta dopo decenni. Al tempo del crollo dell'unione Sovietica, l'ora pi forte Lega di Oradea fu in grado di resistere alle minacce del Sabbat senza timore di cadere sotto le assetate zanne dei suoibranchi. Tuttavia, in un gestodi solidariet verso i loro consanguinei, nelle notti moderne molti membri della legasisono uniti allasetta nel ruolo di "diplomatici", consiglieri,vescovi onorari e prisci.

ID

EMONI DELLA

RUSSIA

Piotr Krezhinsky, un sopravvissuto dei tempi incuiIvan il Terribile regnava sulla Russia, giocava a fare il voivoda, mentre il suo sire Darvag entrava e usciva dal torpore. Il collasso del regimezaristadifronte alla rivoluzione bolscevica recise le linee di comunicazione fra gli T zimisce russi e i membri europei del nostro clan. E tuttavia siamo sopravvissuti, scoprendo con sorpresa che il nuovo regime paranoico di Stalin si adattava molto meglio del precedente al nostro temperamento collettivo. Mentre i Brujah si concentravanosuiloro grandi progetti per ilcomunismo, Stalin distruggeva le chiese e perseguitava i religiosi. Questo, a sua volta, priv
lIN MUCQfJODI DEMONI

19

lapopolazionemortale dellasua fede e distrussegranparte di quel che un tempo era stato ten-eno consacrato, il che pennise a molti Dannati di agire sempre pi impunemente. Intanto Piotr tentava di intrufolarealcuni Demoni tra lefila della Cheka, o polizia segreta, che ci avrebbe pennesso l'accesso a infonnazioni senza precedenti sugli affari sia interni che esterni ai confini dell'Unione Sovietica. Quando laChekadivenne infine laOGPU (Direttorato Politico dello Stato Unificato), avevamo gi un costante flussodi centinaia di prigionierie vittime non rintracciabili, che venivano sottratte ai milioni di persone che si ritenevano uccise e sepolte in fosse comuni non segnalate. La Seconda Guerra Mondiale aveva dimostrato che il clan nel suo insieme era ancora vulnerabile come l'anello pi debole della nostra catena: i mortali. Al fine di prevenire un'altra carestiadiviraeacausadellapopolazionedecimaraedenutrira, molti Demoni costituirono greggi private riservandole al loro esclusivonutrimnto e vassallaggio,giustonel caso in cui un'altra guen-aavessenuovamente devastato l'Europa. Ironicamente, molti mortali accettarono volontariamente questo destino, poich noi li nutrivamo bene e addirittura garantivamo loro una certa misura di agiatezza,a paragone dell'abietta povert dei sudditi del regime comunista. Oltre a tutto ci, alcuni astuti T zimiscefecero in modo che una manciata di piccoli gulage di prigioni del KGB fra le oltre duemila della Russia Artica cadessero sotto la gestione dei loro "maggiordomi" Bratovitch. Le stime attuali affennano che il regime sovietico sped nei gulag, durante i suoiprimi anni, quasi il dieci per cento dell'intera popolazione russa.Il campo diVorkutastennin da solopi persone di Auschwirz, anche se in un periodo di tempo pi lungo. Quelle,installazioni divennero rifugiperfetti per gli

T zimisce, che potevano aggirarsi in piena luce senza paur; di essere scoperti. Disgraziatamente, come abbiamo sco perto a nostre spese, quando vengono a mancan detenninate restrizioni, alcuni dei nostri consanguine sono pronti agli eccessi; per loro fortuna, in Russia nor c'erano agenzie di stato che assicurassero idiritti umani de prigionieri dei gulag! Cos, gli T zimisce parlano ancora cor tono eccitato del T mu T arakan, il Regno degli Scarafaggi dove i prigionieri si cibavano con una dieta a base dei lore colleghi detenuti, donnivano su letti di cadaveri in decom posizione e soffocavano nel brodo delle loro stesse interiora Se una cosa del genere fosse successa in qualsiasi altro post< al mondo, avremmo subito ripercussioni apocalittiche pe aver osato attirare cos apertamente l'attenzione su di noi Ma non tutti gli T zimisce si interessavano ai gulag Alcuni giovani Demoni scoprirono la passione per i Biopreparat, la nascente ricerca sulle armi biologiche del l'Unione Sovietica. Molti dinoi sapevano del frammentod essenza del Pi Antico presente all'interno dei nostri corpi e lo studio dellaguen-a batterio logica accese il dibattito sull possibilit di isolare quei frammenti dell'Antidiluviano ch si annidavano in noi. Piotr si mise alla guida del campo dov, i Demoni cercavano di isolare e distruggere questa fon-n virale prima che il Pi Antico si svegliasse consumandoc tutti. Molti altri per temevano che i programmi d sperimentazione batteriologica potessero distruggere le ne stre scorte alimentari se fossero proseguiti senza controllc Cos, per meglio proteggere i nostri interessi, un certi numero dei pi intelligenti fra noi si infiltr nel MinisteD delle Industrie Mediche e Microbiologiche dell'Union Sovietica, un tranquillo eufemismo che celava il program ma armi biologiche sotto gli auspici del Direttorato CentraI

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

30

di Spionaggio (GRU). I russi sidiedero da fare per sviluppare nuovi ceppi e vettori per malattie letali che spaziavano dal tifo all'ebola. Alcuni giovani Demoni dalla mente particolarmente brillante si dedicarono alla ricerca, sognando agenti patogeni che potessero agire solo sui Cainiti di determinati clan, virus del sangue che potessero trasformare intere nazioni in ghoul a noi asserviti o addirittura metodi per trasformare i virus in ghoul microscopici. Ci assicuramIL LASCITO DE'L COMUNISMO

I I

i
~.

L'occidente ha sempre immaginato che il Comunismo avessepoco rispetto per le questioni ambientali, ma non ci si rese conto di quanto poco si sapessefino a dopo la caduta della Cortina di Ferro. L'URSS aveva, ridotto in condizioniassolutamentedisastroseBulgaria, Romania, Cecoslovacchia, Polonia e Germania dell'Est. Oggi, quelle nazioni sono irte di ciminiere che sbuffanonell'aria fumi sulfurei,dando origine a piogge acide cospotenti da spogliareintere forestedelle foglie e dei rami. Tutto quel che resta di altri boschi sono enormi distese di monconi anneriti, e montagne col. cocuzzoloimmerso in una nebbia tossica. Le industrie minerarie e lefonderie rilascianonell'atm;sfera nubi di particelle metalliche, che infettano intere generazioni di bambini con una spaventosa"variet di malattie polmonari e disordini mentali. Enche dopotutto questo, in Romania le cosesono molto peggiori:qui, le miniere di carbone a cielo aperto anneriscono l'aria grazieanche a stabilimenti come la Carbosin di,opsa ~ica. Uno spessostratodi fuligginericoprealberiecase" creando uno squallidopanorama privodicolore.Lasera cade un nevischio nero, particelle di carbone satuiano' le nuvole e le brume mattutine, contaminando ilcielo stesso,e quipersinolepecore hanno ilcoloredellanotte. I paladini dell'ambiente hanno da temp denunciato l'eccessivo inquinamento, ma i vari govemi non si sono mossi abbastanza in fretta. Sia gliTzimisce del Vecchio Mondo che i Demoni pi anziani del Sabbat hanno visto le loro terre un tempo ricche annegare nell' oppressione fisicae psicologica.Il dittatore rumeno Nicolae Ceaucescu schiacci il suo popolo sotto la cappa della disperazione e della povert pi nera, mentre devastava l campagne in nome dell'industrializzazione. Oggi, ironicamente, gli"T zimisce invocano il cambiamento, senon altro perch l'inquinamento assottiglia le. loro greggi con il cancro e l'avvelenamento da mercurio, mentre le piogge acide distruggono numerosi monumenti storici, inclusi i molti antichi castelli nei Carpazi sotto i quali ancora abitano i Demoni. Il Vecchio Mondo si sta letteralmente sgretolando, e ancora una volta gliTzimisce si ritrovano all'avanguardia di una nuova area di esperienza,quelladellacoscienzaambientale. Ironicamente, la loro opposizione rappresentata da una miscela costituita dalla burocrazia dei mortali (retaggio dell'era comunista), con un interesse neanche troppo
velato per le industrie, e dall' avidit dei Fratelli che nei

mo che almeno tre generazioni di Oberrus apprendessero una variet stupefacente delle nuove scienze, comprese la biochimica, l'epidemiologia,lavirologiae la microbiologia. Presto, le nostre spie trovarono lavoro nelle installazioni segrete sulla cosiddetta "Isola della Rinascita" nel mare di AraI e a Solovetsky,ilcampo di prigionia che era lastazione di smistamento per tutti i gulag. Sfortunatamente, proprio quando inostri ghoul erano riusciti a fare qualche progresso;specialmente nel campo della ricombinazione del DNA e dei cosiddetti "virus chimerici", l'Unione Sovietica croll. All'improvviso, gli scienziati, il materiale custodito all'Istituto di Salute Pubblica di Mosca, gli ex agenti del KGB e le ingenti scorte di plutonio per armamenti apparvero come per magia sul mercato nero internazionale. Diversi ghoul in posizioni chiave scomparvero senzalasciare traccia insieme ai risultati delle lororicerche,costringendocia uno sforzodisperato per ritrovarli. Ma finora, non abbiamo avuto successo...

GLI TZIMISCE DI DOMANI


Di ]ackrabid, ex templare Avete sentito della colonna di camper che percorre in lungo e in largo la costa orientale? Si tratta del rifugiomobil di un Demone e del suo entourage di Bratovitch. Da fumi sembra una carovana

,;, . ';',;

dipensionaticonifinestrinioscurati, adesividellaFloridasu paraurti e targhe con l'immagine di Ges. AU'intemo c' un mattatoio mobil e un vero e proprio museo degli orrori. Sono come dei seriol kiUer nomadi, che viaggiano pergU stati e non lasciano mai indizi sujficienti a farli pizzicare. tutto vero! tutto vero!

,:'

loro sogni sembrano inneggiare a Kupala.

- Bartholomew Diggs,membro del branco nomade dei Kilt Stracciati Hitler ancora vivo, o per lo meno lo il suomalefico messaggio.Soltanto una manciata di anziani T zimisceha partecipato attivamente alla nascita del misticismo prima della Seconda Guerra Mondiale, ma alcuni Demoni Abbracciati nell'era postbellica giunsero a ritenere ci come l'accettazione dell'Olocausto da parte del Sabbat. Di certo questi individui non migliorarono la situazione Abbracciando moltiglatzen ("calvi", o skinhead tedeschi) perch "continuassero la lotta". Disgraziatamente, nel decennio successivo al crollo del blocco sovietico, quegli stessi coglioni T zimiscehanno fomentato una crescita di Fratelli e Sorelle particolarmente razzisti. L'ondata di profughi provenienti dall'Europa dell'Est avvelen l'anima dei giovani occidentali, che ancora oggi si lamentano per la disoccupazione e le indecorose condizioni sociali. La loro rabbia crebbe fino a esplodere nelle violenze razziali, portando agli T zimisce nuove generazioni di seguaci. Nella nuova nidiata di glatzenTzimisce c' anche Weissrarech ("Vendetta Bianca"), a capo di un branco di neonazisti europei. Lei si presa il disturbo di spiegarmi la nuova tendenza emergente fra alcuni dei pi giovani fra i nostri compagni di clan. Come se non bastasse, anche l'infante di Doktor T otentanz, una reliquia di "valori" nazisti che risale ai tempi della Seconda Guerra Mondiale

CAmot.o UNo: llH MUC(}IIO DI DEMONI

31

i
I I

di Spionaggio (GRU). I russi sidiedero da fare per sviluppare nuovi ceppi e vettori per malattie letali che spaziavano dal tifo all'ebola. Alcuni giovani Demoni dalla mente particolarmente brillante si dedicarono alla ricerca, sognando agenti patogeni che potessero agire solo sui Cainiti di determinati clan, virus del sangue che potessero trasformare intere nazioni in ghoul a noi asserviti o addirittura metodi per trasformare i virus in ghoul microscopici. Ci assicuramIL LASCITO DEL COMUNISMO

f
I

,
~

L'occidente ha sempre immaginato che il Comunismo avessepoco rispetto per le questioni:ambientali, ma non ci si rese conto di quanto poco si sapessefino a dopo la caduta della Cortina di Ferro. L'URSS aveva ridotto in condizioniassolutamentedisastroseBulgaria, Romania, Cecoslovacchia, Polonia e Germania dell'Est. Oggi, quelle nazioni sono irte di ciminiere che sbuffanonell'aria fumi sulfurei,dando origine a piogge acidecospotenti da spogliareintere forestedelle foglie e dei rami. Tutto quel che resta di altri boschi sono enormi distese di monconi anneriti, e montagne col cocuzzoloimmerso in una nebbia tossica.Le industrie minerarie e lefonderie rilascianonell'atmosferanubi di particelle metalliche, che infettano intere generazioni di bambini con una spaventosa variet di malattie polmonari e disordini mentali. E anche dopo ,'tutto questo, in Romania le cosesono molto peggiori:qui, le miniere di carbone a cielo aperto anneriscono l'aria grazieanche a stabilimenti come la Carbosin di Copsa Mica.Uno spessostrato difuligginericoprealberiecase" creando uno squallidopanorama privodicolore:Lasera cade un nevischio nero, particelle di carbone s~tuiano le nuvole e le brume mattutine, contaminando il cielo stesso,e quipersino lepecorehanno ilcoloredellanotte. , I paladini dell'ambienthanno da tempodenun- .~ ciato l'eccessivo inquinamento, ma i vari governi non ,:; si sono mossi abbastanza in fretta. Sia gliTzimisce del Vecchio Mondo che i Demoni pi anziani del Sabbat hanno visto le loro terre un tempo ricche annegare nell' oppressione fisicae psicologica.Il dittatore rumeno Nicolae Ceaucescu schiacci il suo popolo sotto la cappa della disperazione e della povert pi nera, mentre devastava le campagne in nome dell'industrializzazione. Oggi, ironicamente, gli. Tzimisce invocano il cambiamento, senon altro perch !'inquinamento assottiglia le loro greggi con il cancro e l'avvelenamento da mercurio, mentre le piogge acide distruggono numerosi monumenti storici, inclusi i molti antichi castelli nei Carpazi sotto i quali ancora abitano i Demoni. Il Vecchio Mondo si sta letteralmente sgretolando, e ancora una volta gli Tzimisce si ritrovano all'avanguardia di una nuova area di esperienza,quelladellacoscienzaambientale.Ironicamente, la loro opposizione rappresentata da una miscela costituita dalla burocrazia dei mortali (retaggio dell'era comunista), con un interesse neanche troppo velato per le industrie, e dall'avidit dei Fratelliche nei loro sogni sembrano inneggiare a Kupala.

mo che almeno tre generazioni di Obertus apprendessero una variet stupefacente delle nuove scienze, comprese la biochimica, l'epidemiologia,lavirologiae lamicrobiologia. Presto, le nostre spie trovarono lavoro nelle installazioni segrete sulla cosiddetta "Isola della Rinascita" nel mare di AraI e a Solovetsky,il campo di prigionia che era lastazione di smistamento per tutti i gulag. Sfortunatamente, proprio quando i nostri ghoul erano riusciti a fare qualche progresso,specialmente nel campo della ricombinazione del DNA e dei cosiddetti "virus chimerici", l'Unione Sovietica croll. All'improvviso, gli scienziati, il materiale custodito all'Istituto diSalute Pubblica di Mosca, gliex agenti del KGB e le ingenti scorte di plutonio per armamenti apparvero come per magia sul mercato nero internazionale. Diversi ghoul in posizioni chiave scomparvero senzalasciare traccia insieme ai risultati delle lororicerche,costringendoci auno sforzodisperato per ritrovarli. Ma finora, non abbiamo avuto successo...

GLI TZIMISCE DI DOMANI


Di]ackrabid, ex templare Avete sentiw della colonna di camper che percorre in lungo e in largo la costa orientak? Si tratta del rifugio mobile di un Demone e del suo entDurage di Bratovitch. Da fuori sembra una carovana dipensianaticoni finestrini oscurati, adesividellaFlaridasui paraurti e targhe con l'immagine di Ges. All'interno c' un mattatDw mobile e un vero e proprio museo degli orrori. Sono come dei serid kiUer nomadi, c11viaggiano per gli stati e non lasciano mai indizi sufficienti a farUpizzicare. tutto vero! tutto vero!

Bartholomew

Diggs, membro del branco nomade

dei Kilt Stracciati Hitler ancora vivo, o per lo meno lo il suo malefico messaggio.Soltanto una manciata di anziani T zimisceha partecipato attivamente alla nascita del misticismo prima della Seconda Guerra Mondiale, ma alcuni Demoni Abbracciati nell'era postbellica giunsero a ritenere ci come l'accettazione dell'Olocausto da parte del Sabbat. Di certo questi individui non migliorarono la situazione Abbracciando moltiglatzen ("calvi", o skinhead tedeschi) perch "continuassero la lotta". Disgraziatamente, nel decennio successivo al crollo del blocco sovietico, quegli stessi coglioni T zimiscehanno fomentato una crescita di Fratelli e Sorelle particolarmente razzisti. L'ondata di profughi provenienti dall'Europa dell'Est avvelen l'anima dei giovani occidentali, che ancora oggi si lamentano per la disoccupazione e le indecorose condizioni sociali. La loro rabbia crebbe fino a esplodere nelle violenze razziali, portando agli Tzimisce nuove generazioni di seguaci. Nella nuova nidiata di glatzenTzimisce c' anche Weissrarech ("Vendetta Bianca"), a capo di un branco di neonazisti europei. Lei si presa il disturbo di spiegarmi la nuova tendenza emergente fra alcuni dei pi giovani fra i nostri compagni di clan. Come se non bastasse, anche l'infante di Doktor T otentanz,una reliquia di "valori" nazisti che risale ai tempi della Seconda Guerra Mondiale
DI DEMONI

CAPlrOl.OUNo: UN Mucauo

31

il..

e, in tutta sincerit, una fonte di imbarazzoper l'intero clan. Anche se Weissrarech esistita come Cainita per non pi di un decennio, ha visto l'Europa invasa da qualcosa come 750.000 profughi in fugadalla puliziaetnica e dalla povert dei regimi comunisti. Il collasso sovietico fu come una manna dal cielo per molti anzianiT zimisce,che finalmente poterono riportare i loro perduti titoli e privilegi aristocratici all'internO delle fortezzesui Carpazi. Per Weissrarech, invece, la caduta del comunismo port l'Undicesima Piaga d'Egitto: l'alluvione dei rifugiati. Weissrarech concentra i propri sforzisu quella popolazione di disperati, un gruppo di vacche che il resto del mondo finge di non vedere. Sia che attacchi le bidonville di Marsigliao Berlino, uccida la manodopera nordafricana nelle campagne italiane e inglesio prenda d'assalto i campi profughi in Bosniao in Croazia,Vendetta Bianca porta con suna impressionanteschieradi"crociati",giovaniT zimisce del Sabbat e altri anttribg/atzen. Secondo quanto ho imparato, la Camarilla ha assegnato a due arconti il compito di trovare e di eliminare il branco di Weissrarech, ma fino a ora non ci sono riusciti. Il Sabbat, tuttavia, approva e sostiene la sua guerra privata. Ma il razzismonon una caratteristica riservata alla Vendetta Bianca; esso riecheggia anche al di l dell'Atlantico nelle urla di qualche Tzimisce americano. Nel corso del XVIII secolo, dopo che i pregiudizi si erano evoluti da semplice intolleranza etnica e religiosa in un razzismodi taglio pi "scientifico", alcuni branchi mostrarono un crescente interesse per questi argomenti. Proprio. come uno T zimisce, l'odio aveva adottato una nuova forma. Sebbene la nozione di purezza bianca e pulizia genetica fosse pi vecchia delle prostitute e degli agenti delle tasse, l'umanit impar l'arte di applicare la sua tecnologia in rapida evoluzione all'industria della morte. Tuttavia, molti Demoni rimasero indifferenti nei confronti degli istigatori dell'odio con i cappucci bianchi che salirono allaribalta durante laGuerra Civile. LaCamarilla, rimbambita dalla sua stessa propaganda, ritenne che i nemici avrebbero sfruttato l'opportunit di nascondersi dietro a delle maschere e "impiccare i negri", ma in realt furono decisamente pochi i membri del Sabbat disposti a intrupparsi in una folla di fanatici mortali che brandivano crocifissi fiammeggianti. I sostenitori del razzismo scientifico ingrossarono le proprie filaAbbracciando un.gruppo di rivoltosi durante l Sommosse Razziali di Detroit del 1943. Il presidente Roosevelt aveva emesso un' ordinanza che proibiva la discriminazione razzialenelle fabbriche che avevano contratti militari. L'afflussodi 60.000 neri provenienti dagli stati delsudalla ricerca di un lavoro nelle pi liberaliregioni settentrionali fu la scintilla che fece scoppiare dei gravi tumulti in citt come Detroit, dove morirono 35 persone, ne rimasero ferite 500 e altre 500 furono arrestate per omicidi di afroamericani. Oh, scusatemi: neri. 'Fanculo a JesseJackson, non per lasua pelle, ma per lasuapolitica. Ma ora sto divagando. . User il sacerdote di branco Abraham Jensen come esempio di una nuova tendenza emergente nel nostro clan.
IL LIBRO DEI CLAN:

Arrestato durante le sommosse, Jensen dichiar la sua appartenenza allaseconda incarnazione del KuKlux Klan, una setta fondata sull'odio i cui adepti calarono notevol. mente dagli anni '20 al suo temporaneo scioglimento nel 1944,dovuto per lopi al calo di interesse.Sebbene ilKlar si fosse fatto rivedere durante i movimenti per i Diritt Civili degli anni '50 e '60, Abraham aveva raggiunto h convinzione che la purezza genetica era qualcosa ch( esisteva al di l di quello che i cinque sensi permettevane di percepire. Ora comprendeva come i razzistipotesserc confondere "bianco" con "puro", apprezzandoper l'odie che il pregiudizio era in grado di ispirare.Tuttavia, quelle che inizi come un movimento minore era destinato ~ crescere rapidamente. Molti T zimisce credevano che Il idee di Hitler fOsseromorte con la fine della Second~ Guerra Mondiale, ma quando un veterano americane chiamato George Lincoln Rockwell dette vita ai Nazist d'America, i Demoni si resero conto che quello erasoltan to l'inizio. I Cainiti come Abraham si trovavano infatt nella posizione ideale per sfruttare a proprio vantaggi< queste correnti ideologiche appena nate. LaSeconda Guerra Mondiale feceda catalizzatore j per Movimento per i Diritti Civili; dopotutto, se il goveme poteva reclutaredei neri perch combattesseroal serviziodE paese,perch quella minoranzanon avrebbedovuto gode)) degli stessidiritti di tutti gli altri? Ovviamente la question divise in due l'opinione pubblica, e si formarono gruppi c estremisti da entrambi i lati. Gruppi come la Resistenz Ariana Bianca e l'AssociazioneNazionale per il Progre5Sl dellaRazzaBiancavolevano imporreuna rigidasegregaziom

mentre dietro le quinte prendevanovita celluleassaipi '


insidiose. uantopi lapseudoscienzagiustificavail Q princip~ razzista,tanto pi oltraggiosesi facevano le richieste deg schieramenti contrapposti.Alcuni gruppiscelserodi aderir aiprincipinazistisecondocuilarazzaarianaebbeoriginenell miticaisoladiThule;altriadottaronounabizzarracommistion di filosofiaariana e induista, affermando che la culla dell civilt sarebbe stata Aryavarta in India. Sull'altra spond militavano invece ineri che sostenevano che i caucasicino fosseroaltro che una mutazione albina del popolo africano, "figlidi Yaccub".Una frazionepi piccolapostulavapoi cb dal momento che lamelanina era un pi efficientesistemae assorbimentodell'energia, allora i bianchi si trovavano pi distanti da Dio (fonte di ogni energia) perch le loro celluJ contenevano una percentuale inferioredi quel pigmento. Gli Tzimisce che militarono in questi movimen estremisti si mantennero ovviamente lontani dalle marc e dagli eventi organizzati dalla stampa. Frequentavan invece gli affollati concerti underground degli Sturm un Drange degli AfricaX, esercitando le loro arti in mezzoal] nutrite e arrabbiate folledigiovani umani. Alcuni T zimise permisero addirittura che certi eventi si svolgesseroall'h temo delle loro propriet, immergendosi nell'atmosfera ( odio e mietendo i loro ospiti come grano alla fine del serate. I Demoni, Abraham Jensen incluso, dominan oggi i piccoli culti e cellule eversive alla ricerca del purezza dei loro antenati. Nel tentativo di emulare E ideali degli T zimisce, queste vacche si sottopongono cc
T ZIMISCE

32

gioia a qualsiasi modificazione corporea che i vampiri suggeriscono,lasciando che iDemoni sidivertano nell'imporre le proprie visioni di perfezione. I Gemelli di Sangue si sono formati proprio a partire da queste manipolazioni fisichee mescolanze ideologiche. Ecco perch hanno tutti quelle cazzodi teste pelate.

PRIMITIVI MODERNI
Le varie associazioni basate sull'odio non sono gli unici movimenti ad averattirato l'attenzione degliT zimisce. Se un gruppo di Demoni si diverte a giocare sull'ignoranza razzista,ce n' un altro che simostra assaipiinteressaro ad avvicinare quelli che sono animati da inclinazioni pi genuinamentemetamorfiste. Recentemente, abbiamoscoperto tali disposizioni in una particolare sottocultura dei mortali, quella dei primitivi moderni. I primitivi moderni sono individui disadattati, che faticano a riconciliare la propria esistenza in queste notti moderne.Una volta erano letribe ipiccolivillaggiafornire a queste persone un senso di appartenenza e di spiritualit, ma ora essisi interessano di alterazionicorporee e di feticci sessuali,che nella miglioredelle ipotesisono un ben misero sostituto. Frequentano posti come il mercato clandestino della carne del Greenwich Village e i vicoli bui di Castro Street, dove ilgirodeigruppisadomasoe dei club di piercing e dei marchi a fuoco mettono allaprova i limitiumani della sopportazionedel dolore e danno almeno il vago sentore di aver ottenuto un risultato. Il fenomeno delle alterazioni fisicheedella sopportazionedel dolorecresciutoparecchio nel corsodegliultimi vent'anni; gliesperti ne attribuiscono le cause alla necessit di un ritorno. a un'esistenza pi semplice,nella quale sicelebra l'ingressonell'et adulta con prove e riti di passaggio.Per questi individui, il tatuaggio, i marchi a fuoco e i piercing non sono semplicemente decorativi, ma anche trofeiche testimoniano la loro resistenzae perseveranza. Si tratta esattamente dello stesso stato di alterazionementale sperimentato daglisciamani edaisadhu, il punto in cui il dolore diventa irrilevante e persino necessario per indurre l'euforia e l'intuizione mistica. Noi Tzimisce,da lungo tempo abituati a tali principi nella nostra ricerca della trascendenza, abbiamo occasionalmente incontrato culti della mortificazione che adoravano diversi Cainiti considerandoli divinit. I primitivi moderni, tuttavia, rappresentano una nuova specie di mortali, disposti a tollerare sofferenzeestreme pur di provare la loro forza. Attraverso questi rari e spessoemarginati personaggi, abbiamo scoperto un frammento di civilt occidentale alla ricerca di tortura e insolite punizioni corporali per mettere alla prova i propri limiti. Essiusano la spfferenzacome un test di carattere, e considerano le cicatrici supremi marchi d'onore. Ben diversamente dagli adolescenti alla moda che cercano il tatuaggio tribale, questi individui sono alla ricerca di uno stato pi primitivo dell'esistenza, nel quale lasofferenzaa definire l'umanit. Lacosadivertente che la maggiorparte dei mortali si aspetta che la"sessione"duri una sera e basta, mentre noi, che siamo pi pazienti, prolunghiamo le nostre celebrazioni anche per mesi! Quelli che sopravvivono sono premiati con l'Abbraccio,

come pure quelli che riescono a tollerare settimane di tortura e a tornare per averne ancora. Non pi limitati dallecostrizionidella carne, alcuni dei nostri nuovi infanti cercano di ridefinire la loro stessa esistenzamescolando lo stato di non vita con il misticismo orientale e neonativo. Vanno in cerca di visioni usando il dolore come droga,nella speranzadiscoprire illoro animale totem. Altri invece si applicanonella ricerca taoista dell'alchimia biologica e della perfezionepersonale attraverso la meditazione e l'alterazione interiore. Che se ne rendano conto oppure no, questineopagani, artistidel corpo, moderni primitivi e puntaspilli umani stanno diventando i nuovi Metamorfistiall'interno dell'ultimagenerazionediT zimisce. La ricercadel cambiamento genuina, e le stessealterazioni rivestono grande significato per loro. Purtroppo, molti sfuggonodimano alSabbatperch ritengono che laviolenza debba servire per uno scopo (come un segnale stradale sul loro cammino visionario), e che uccidere per il semplice gusto di furlosia un insulto alla ricerca spirituale.

DEMDEMEH
Di Molly 8, cronista del branco dei Bibliotecari Ci sono T zimisce in Africa?

- Dezra,tirapiedidel Sabbat
La storia africana dipinta con le parole, ed quindi difficile riuscire a distinguere la verit dagli abbellimenti. Gli antenati si trasformano in dei, e gli dei sono lo spirito di ogni cosa. Di conseguenza, sappiamo ben poco degli Tzimisce africani, ma se ascoltate attentamente potete ancor oggi percepire l'eco delle loro imprese. Quello che sto per dire l'ho appreso da Landolfo II, proprio lo stesso stregone koldun in combutta coi Giovanni. Sfortunatamente non abbiamo modo di confermare i suoi racconti, dal momento che l'Africa per noi ancora un enigma: sebbene siano indiscutibiImente dei Demoni, gliT zimisce africani (o eggun, ome si chiamanotra loro) sembrano c perseguire scopi e miti misteriosi. Per qualche strana ragione, essiconsiderano lanostra presenzaun affronto alla loro dignit, e la reazione pu variare imprevedibilmente da un attacco letale a una stretta di mano di benvenuto. Quando ebbe lasciato Enoch, il Pi Antico Abbracci deliberatamente un gran numero di persone appartenenti a diversi popoli e trib. Abbracci Yorak perch apprezzava sciamanicasaggezza lei (di lei); la di Lambach perch si era dimostrato un sopravvissuto nel senso pi puro del termine, come attesta la sua esistenza anche nelle notti moderne; ilPiAnticopresepoiByelobog, uno dei mortali pi selvaggi che avesse mai visto, per vedere come ci avrebbe influenzato l'evoluzione del "Dio Bianco". Scelse Triglav il Tricefalo perch gi si riteneva una divinit; passla Maledizione al monaco noto come il Dragone a causa della sua natura introspettiva da eremita. T zimiscepermise al feroce e inumano guerriero Kartarirya di agiresecondo ilproprio capriccio,e tuttavia, Demde!Jleh costitu un enigma anche per il Pi Antico: era il primo africano che avesse mai incontrato, e attrasse la terribile attenzione del Demone Supremo. Non import a quante

"

!
.L

CAmot.o UNO: UN MUCCHIO DEMONI DI

33

TOTEM

T zimisce autoctoni?vero,sonomoltorarinelNuovo Messico,ma una volta ne ho incontrato uno. Sembrava nonnale,finchnon si sbottonatolacamicia.Aveva una
filadi volti che occupava tutta la lunghezza del suo corpo, e

tuttifarfugliavanoncessantemente i paroleincomprensibili. LochiamammoTotem, per ovvieragioni. e quali sofferenzeil Pi Antico sottoponesse Demdemeh, il mortale riusciva sempre a ritorcergliele contro. Il Progenitore avrebbe in seguito ricordato con Lambach eYorak che aveva rivoltato Demdemeh come un guanto, con le ossa e gli organi all'esterno e gli occhi che guardavano all'interno della sua testa. Quando il Pi Antico gli domand che cosa ne pensava del panorama, Demdemeh replic con calma che quello che gli aveva fatto era nulla, poich ogni uomo saggio possiede gi la capacit di scrutare dentro sestesso.Impressionato favorevolmenteda una tale forzad'animo, ilPiAntico Abbracci Demdemeh e ognuno and per la sua strada. Demdemeh fece ritorno alla terra che un giorno sarebbe stata chiamata Sahara e che in quelle notti era ancora invasa dalle paludi e dalle giungleprimordiali, non ancora pronta ad arrendersi al deserto circostante. Le storie dicono che Demdemeh viaggi fra le trib di immortali Sao, Tibesti, quelle che seguivano ilKagn e i Bachwezidagli occhi splendenti come il sole. Rinomato come uno sciamano saggio e giusto, Demdemeh radun le sue greggidi seguacifino a che anche

o bocca. Soltano la sua progenie riusciva a capire le fra~ incoerenti che bisbigliava nel parlare. A questo punto, il grande Mare Ticonio si stav asciugando, trasformandosi in un terreno paludoso, mer tre ilSahara restava sempre pi nell'entro terra. Lagente c Ahaggar fugg,seguendo le altre trib che avevano abbar donato l'effimero paradiso della costa settentrionale. mokelesi ribellarono contro Demdemeh e scapparono tr il fango molle, rifugiandosi nella palude dopo aver qua: decimato la citt di Khamissa. Intanto, anche i naglopE scomparvero nella notte e fuggirono verso sud, lontan dalle grinfie del clan. Alla fine, Demdemeh rimase solo i una sperduta citt di montagna, praticamente priva c abitanti, a eccezione dei ghoul e della sua progenie.

SVCORAH
Demdemeh cedette quindi allungo sonno delle en immergendosi in un lago sotterrano nelle profondit dt monti Ahaggar. Finalmente libera dal suo sguard indagatore, la strega Sycorax, l'infante pi anziana, guid gli eggun che restavano verso sud, attraversando il fondai marino ormai secco del Ticonio. Lasci il suo sire sotto] custodia degli ultimi ghoul, i feroci T uareg, i cui disceI denti abitano ancora oggi nella regione. Sycorax aveva intenzione di regnare come regina su1J culture dei Nok e sulla gi esistente citt di Ile-Ife, ma vide propri piani ostacolati dall'arrivo di un popolo nomad chiamato Yoruba. Queste genti avevano vissuto per alcur secoli in Egitto, e sapevano gi dell' esistenza dei Cainiti. Illor, capo, ilre Oduduwa, credeva nell'unico dio Oludurnare e ne suoiservitori, gliOrisha. Sfortunatamenteper Sycorax, ancr se la fede di re Oduduwarappresentava un grande ostacolo ali

la suadivenneuna delle tribpi numerose.

l},'\frica di questa epoca non era come il continente ch,e cpnosciamo oggi. Il grande Mare Ticonio ricopriva gran parte di quelle terre che in seguito sarebberodiventate la Costa d'Avorio, il Mali, ilNiger, la Nigeria, il Ciad e l'Algeria meridionale. L'Africa assomigliava al bastone di un pastore o a un punto interrogativo che iniziava dalla costa atlantica (appena sopra il Golfo di Guinea), si stendeva sul Mediterraneo e poi scendeva in basso dopo avere raggiunto leterre dell'Egitto. Dentro questo mare che si assottigliava c'erano i picchi Ahaggar d'Algeria, che formavano una massa insulare nel Mar Ticonio, collegata al resto dell'Africa da un sottile istmo. Demdemeh scelse proprio queste terre come suo dominio e si stabil l con la sua trib, per meglio comprendere la sua nuova natura. Il governo di Demdemeh non fu facile, poich il N ilo aveva i suoi mostri indigeni a minacciare la presenza degli T zimisce. Tuttavia, Demdemeh impar a parlare con i maestosi coccodrilli delle paludi, rimodellandoli poi in colossali creature rettili che chiam mokele, insieme ai loro servitori babbuini, i rwgloper.Per proteggere la gente diAhaggar, Demdemeh costru lagrande citt di Khamissa, che rivaleggiava con le meraviglie egizie. Purtroppo, col trascorrere dei secoli, il tocco del Pi Antico inflisse a Demdemeh qualcosa che andava al di l della sete di semplice sangue. L'africano banchett con la carne, trasformandosi in un essere strano e alieno persino per la sua gente. Ora una fila di bran~hie copriva la sua faccia come una griglia, e Demdemehnon aveva pi occhi, naso

sue ambizioni, aveva avversari pi pericolosi negli stes Orishaj nemici che esistevanonel mondo deglispiritima i gradodi possederele vacche per combattere direttamente. Gli Yoruba seguivano un singolaresistema di devozic ne, composto di salda fede e di ancor pi saldiprincipi etic Si trattava di una religione monoteistica che per compa: sione e onest non ebbe nulla da invidiare a qualsia morale cristiana. Prima che la schiavit strappasse via cuore dell'Africa, i guerrieri ajogundegli Yoruba combal terono contro Sycorax e i cultisti "seguaci del Kagn cacciandoli in tutto il continente. Gli ajogunsi rivelaron molto pericolosi per i Demoni, e lo sono ancor oggi. 1 differenzadi Sycorax e deglieggun,gliajogunsono di cepp razzialeinteramente africano e disprezzanole interfereru dei Cainiti, che siano o meno di estrazione africana. Costretta asecolidi vita raminga esenzapace, Sycora ottenne alla fine una misura di soddisfazione quando g schiavisti europei spazzaronol'Africa occidentale per i 1m commerci. Dopo che i portoghesi ebbero rapito 1.300.0C schiavi dalla sola costa dell'Angola, gli Yoruba furon rovinati: glischiavisti deportarono interi villaggi,che no potevano fare molto per difendersi dalle locuste bianch Se gliajogundisprezzavanoglistranieri prima, la tratta deg schiavi trasform la loro ostilit in un odio feroce. Sycorax e i suoi consanguinei erano sopravvissutial loro lotta con gli Yoruba, ma gli ajogunsi rivelarono u
TZIMISCE

ILLIBRODEI CLAN:
34

~.

nemico pi coriaceo. A questo punto, Demdemeh si


risveglidal torpore e venne in aiuto della sua infante, ma neppure lui fu in grado di rovesciare le sorti della battaglia a favore dei Demoni. Gli ajogun comandavano gli stessi spiriti della terra afTicana,e incitarono le giungle a ribellarsi contro i nostri fratelli. Il conflitto costrinse Demdemeh e Sycorax a stipulare trattati con i Cainiti "bianchi" che viaggiavano al seguito dei mercanti di schiavi, ma tali alleanzeben di rado si rivelarono vantaggiose per glieggun. Stanchi di combattere una guerra inutile, Demdemeh e un piccolo numero di seguaci si ritirarono nella Rift Valley in Kenya, giusto a est del Lago Victoria. Mentre Sycorax alla fine cadeva sotto gli assalti degli ajogun, gli T zimisce africani superstiti si nascosero in piccoli domini regionali vicini alle citt e alle fasce costiere, dove risiedono ancora oggi.Sebbene Landolfo II affermi che nelle notti d'oggi il conflitto con gliajogunsiameno violento, questi non morti indigeni si dimostrano ancora una spina nel fianco per i nostri interessi; che siano Cainiti o qualcosa di diverso ancora tutto da provare.

-~

i J

HARTARIRYA
DiDevinderBha11a, sacerdote brancoelLabbropaccato del d S Ratti-Ben? Mi parechesignifichi"Sorelladel Sangue". l'infante di Kartarirya.L'ho incontratadi recentee il suo aspettomi ha colpito: copertadi brandellidi pelle, con un diversotattW.~o su ognilemboda leistrappatoallacarne delle sue vittime. E davvero una bellezzatrapuntata. - Laika, T zimisce koldun L'esistenzadi Kartariryasuperala lunghezzadella storia registratadel subcontinente indiano, ilche fadi luiuno degli

esponenti pi antichi del nostroclan.KartarirY:ipassbprimi i secolidella sua esistenzaprima con la cultura Harappa e poi con i Veda*** che introdusseroil sanscritonella regione.La coesistenzacon costoronon fu pacifica,poich la sua sete di sangue suscit l'ostilit del popolo dei Rroma e di un MatusalemmeNosferatuche sieragistabilitonella regione. A dispettodi variecongetture,non fummonoi Tzimisce a ispirareo emulare le incarnazionidelle divinit ind dai molti arti, anche se non fu certo per mancanza di tentativi. Kartariryacercdi impersonareKarttikeya,ildio dellaguerra, soloper scoprireche i bramani brandivano la lorofede come un'arma ed erano capaci di accorgersi dell'inganno. Sorprendentemente, nellasuaricercadiseguacifrailcrescente pantheon vedico, Kartariryagiunse a comprendere e ad apprezzarequella religione. Le divinit dalle molte braccia rappresentavano diversi stati dell'essere, interpretazioni e personalit; anche se gli dei erano certamente terrificanti a vedersi,gliind accettavano i loroprecetti pur secomplessie spessoin contrasto fra loro, poich faceva tutto parte della natura.Tuttigli uominielecoseavevanounloroprecisoposto nel tempo e nello spazio. Innamoratosi del concetto di percezione ed esistenzadalle mille sfaccettature, Kartarirya diresse verso tale obiettivo i suoi sforziper raggiungere la trascendenza, e anzich dedicarsi alla ricerca di adoratori, decisedirimodellaresestessoinunacreaturacapacediesistere simultaneamente in molteplicistati di consapevolezza. Kartarirya diede vita agli yakshi,dei mortali percepiti come demoni che in realt erano degli szlachtaorrendamente deformati. Nel corso dei millenni seguenti il suo arrivo nella valle dell'lndo, la progenie di Kartarirya e gli yakshi tramarono e si combatterono contro la crescente presenza Cainita. I Brujah, gi noti nella regione a causa

CAma.o lk>: UNMocOlIODIDEMONI

35

.
della loro influenza in Mesopotamia, arrivarono in massa sulla scia degli eserciti di Alessandro il Grande che spazzarono l'HinduKushe l'altopianoafgano. Quando Alessandro mor durante ilsuoviaggiodi ritorno, le guarnigioni greche rimasero separate dalle loro terre, stabilendosi nei territori conquistati. Con loro si fermarono anche alcuni Brujah, che presto cominciarono ad Abbracciare gli esponenti della popolazione indigena. Anche i Gangrel che cavalcavano insieme alle orde mongole rappresentarono un grattacapo con i continui attacchi ai villaggi e le cittadine della regione, ma alla fine la cultura indiana riusc ad assorbire anche loro. I T oreador arrivarono con la
colonizzazione francese del XVII secolo, sebbene pi tardi una Tzimisce franco-indiana di nome Grandmere Kale scacci i Degenerati dall'isola di La Runion*** e and a vivere nelle profondit del suo vulcano spento. Il suo dominio divenne tsy laosana, una frase del Madagascar che significa "il posto da cui non c' ritorno". IVentrue arrivarono ben dopo che la Compagnia delle Indie Orientali ebbe stabilito il suo monopolio sulla regione, ma costituirono una distrazione minore per gli Tzimisce locali, almeno fino al momento in cui i britannici non mutarono da semplici uomini d'affari a oppressori. L'unico posto che riusc a restare privo di qualsiasi influenza esterna fu la ricchissima Hyderabad, una citt benedetta da un passato indo-musuhnano. Da1XIX fino ai primi anni del XX secolo, Hyderabad fu il porto esotico per eccellenza per i pi facoltosi mortali e Cainiti. L'aristocrazia T oreador, che aveva visto il suo mondo distrutto dalla Rivoluzione Francese, arriv afrottenella Citt dei Palazzi,con lasuaarchitettura squisita e. unica capace di fondere insieme senza sforzo elementi ind e islamici: E l'alta societ, esotica e sofisticata, stuzzicava l'interesse dei vampiri di ogni tendenza; persino i conservatori V entruenon poterono rinunciare a presenziare alle corti e processioni. Ci fu chi sospett che i Khazar si fosserostabilitiinquellache sarebbe poidivenutaHyderabad, conferendo al suo mistero un sapore di eternit. Ma naturalmente una bellezza simile non poteva durare a lungo. Il mecenate di Hyderabad era Omasam, un Rroma appartenente alla nobilt paigah,e uno dei pi ricchi fra i maharajah. Omasam si oppose continuamente all'ingresso degli T zimisce nelle sue corti, impiegando addirittura dei maghi murshad locali per lanciare incantesimi sulle famiglie affiliate al nostro clan. Ci ebbe il risultato di forzare la mano agli T zimisce della regione, costringendoli ad Abbracciare membri delle caste inferiori dopo che Omasam fece uccidere nei letti i loro ghoul aristocratici. Nessuno per si rese pienamente conto delle conseguenze delle sue azioni fino a dopo che l'India conquist la sua indipendenza, quando il sistema delle caste si and sgretolando.

IL DI:"3TINODIDEMDEMEH E DEGLI TZIMI5CE AFRICANI Nel 1967, quando sette persone morirono a causa di unanuovaemisteriosa infezionealviarburg, in Germania, ci accorgemmo che c'era qualcosa di strano. Salt fuori che un produttore di vaccini, la Behring W orks, aveva usatoper lasperimentazionealcunescimmie( cercopitechi grigioVrdi) contaminate che provenivano dalla zona l'Univervicina al confme fra Kenya eUganda. Nel 197O, sit di Marburg pubblic uno studio sull'accaduto, e il mondoebbeilpiaceredifurelaconoscenzaconifilovirus*** e con il piccolo bastardo di nome Ebola. A questo punto il Direttorato del Consiglio dei Ministri Sovietici, meglio conosciuto come ilgruppodelBiopreparat,saltasullascena apipari. IRussi mandano virologi sulmonte Elgon enella Rift Valley alla ricerca di quelle specie che sono state i primi vettori della malattia, e non solo non trovanp niente, ma l'intera squadra di ricerca non fapi ritorno. E allora che alcuni ragazzidi Piotr mettono insieme due pi. dueericordanoleleggendedelMatUsalemmeDemd~meP. e di come scomparve con pochi fedeli nella-.loipdvinereste -Ri.ft mai? Valley.
.

,.

, '
.

Negli anni che seguirono,ilCOC, l'USAMRIID e il Biopreparat i trovano ovunque ci siano dei foclaidi s

RATTI-BEN, SORELLA DEL SANGUE Ratti- Ben rappresenta una coscienza in mutamento nell'India, una che il Mahatma Gandhi avrebbe biasimato se avesse potuto conoscere il futuro. Cominci tutto nell'agosto del 1947, con la frammntazione della penisola in due nazioni: l'India e il Pakistan. L'anno precedente aveva visto crescenti attriti e aperte ostilit fra" ind e musulmani,
36

Ebola. Dopo il collasso dell'Unione Sovietica, finalmente ho l'occasione di parlare con Piotr e dhscoprire quello che sa sui virus emorragici che continuano a spuntare come funghi. La versione breve 'che il , d Biopreparat, opo aver mappato le "zonecalde" locali e compiuto estensive ricerche nella regione, ritiene che il virus abbia avuto origine nella grotta di Kitunlsul monte Elgon, proprio sul confine tra Kenya e Uganda. Uno dei casi riguarda proprio un espatriato britannico, ari:unalato e morto di Ebolasubito dopo avere esplorato quella grotta. A Kitum si trovano i resti di un'antica foresta pietrificata (io ci sono stato), con gli alberi fossili che costituiscono una parte delle pareti rocctose. Cazzo, gli elefanti vanno proprio l a tirare le cuoia. E senza dubbio il posto pi spettrale. che abbia mai visto, e sono abbastanza sicuro di non averlo visitato tutto. . . c' qualcosa che si nasconde in quelle grotte, ve lo dico io. Qualcosa di misterioso e... bizzarro. Comunque, tornando aPiotr: i suoi esperti pensano che l'Ebola, scoperto in numerosi focolai, sia un sottoprodotto velenoso di qualcos'altro. Piotr ha parlato di "batteri ghoul", ma non mi sembrava molto sicuro. Quel che hanno trovato nella grotta di Kitum, comunque, allo stato fluido e nonamastarsene rinchiuso da qualche parte. Non sono siruri di cosa sia esattamente, ma hanno un'idea abbastanza precisa. Ecco quello che pensano gli amici russi, e ricordate, io sono solo un messaggero. Credono che Demdemeh abbia trasceso la sua forma, vero, ma non nel modo in cui ci saremmo aspettati. Piotr crede che lui abbia assunto una forma virale, e poi usato la sua progenie come vasche di coltura. Piore e ]a sua cricca hanno trovato quel virus proteifonne nella am:assa di un elefante nella grotta di Kitum, e lui pensa che sia il Matusalemmea infettare la vitasdvaricalocale ("cavalca gli elefanti", ha detto prq>rio cm), rrasferendo occasionalmente l'Ebola alla pqx>Ia:!ione un:mJ3. Questa merda di cimitero degli elefunri [)(Il altro che Demdemeh che sta cercando di riunici al tutto: sta ritornando a essere parte del Pi Amico, prqDo ca;.

IL LIBRO DEICLAN:TZIMISCE

I ~ I

-I

e Kartarirya e la sua progenie temevano il peggio.Quando gli arbitri annunciarono la separazione delimitando i confini all'ultimo minuto, 12 milioni di musulmani, sikh eind si precipitarono in massa per appropriarsi dei rispettivi lati del confine, usando l'unico mezzo a loro disposizione:il treno. Sfortunatamente per questi viaggiatOri,levetuste locomotive passavano comunque attraverso il territorio della parte avversa: sempre pi spessoi convogli giungevano alle stazioni come Latore (che fungeva da centro di smistamento per il viaggio in entrambe le direzioni) con tutti i passeggeri brutalmente massacrati. Pi di un milione di mortali perirono nei tumulti del Giorno dell'Indipendenza, e sebbene questo fosse soprattutto un problema delle vacche, senza dubbio anche gli T zimiscecontribuirono al caos. Con Kartarirya ormai in torpore, tocc a Ratti-Ben, infante di Kartariryae praticante della magianera bahamati., portareavanti i progetti del suosire.A differenza altridella di sua cucciolata, Ratti-Ben poteva esseredescritta come una terrorista che cercava di usurpare il potere dei Rroma e scacciarei Ventrue e i T oreador dal subcontinente indiano. Ilsuoclan,da hmgotempoconsideratoinferiorenegliintrighi e nei giochidi potere indiani, ricorsespessoallaviolenzaper tenereglialtrivampirisulflodelrasoio.Con1'attenzionedegli altriclan rivolta altrove,i Demoni s6:uttarono1'occasione per iniziareuna seriedi colpidi stato e di omicidipoliticialfinedi scalzareil predominio dei Cainiti avversari. Durante le sommosse del Giorno dell'Indipendenza, per esempio, i Demoni usarono i treni notturni come mattatoio mobile: attraversarono l'intera lunghezza del paese, facendo solo le soste necessarie per raccogliere nuovi passeggeri, per poi massacrarli con comodo lungo la strada per le rispettive destinazioni. Nel solo XXsecolo, Ratti-Ben e la sua progenie fecero in modo che gli stati dell'India settentrionale rimanessero violenti e insoddisfatti, per meglio danneggiare l'autorit dei Rroma. Con la distruzione dell'etnia rroma, tuttavia, gli Tzimisce hanno dato il via a una tendenza che sta

annullando gli avanzamenti dell'India. Nel corso del decennio precedente, gliT zimisceaiutarono idalit,un tempo conosciuti come "gli intoccabili", nei loro attacchi contro la casta bramina dei raj,in particolare nelle regioni come Bihar, dove laguerra tra caste ebbe per risultato il massacro di interi villaggi. Ironicamente, grazie alla diffusione dei giornali e della televisione, le caste inferiori si rendono perfettamente conto che il mondo sta cambiando intorno a loro, e vogliono sempre di pi. Nel corso degli ultimi vent'anni sono riusciti a ottenerlo. Oggi i dalitpossono eleggere i loro rappresentanti alparlamento nazionale, e la loro influenza sta crescendo rapidamente. Con grande insoddisfazionedel popolo, comunque, questi individui di bassa casta fanno spesso parte del crimine organizzato. Alcuni candidati politici hanno una fedina penale lunga chilometri, impiegano scagnozziarmatigoondaper proteggersidagli assassinie corrompono addirittura la polizia per eliminare i rivali. La bustarella il metodo pi efficaceper garantirsi il sostegno di un capo villaggio e di tutti gli elettori del suo distretto. La politica indiana soffre di un altissimo grado di corruzione endemica, e gli T zimisce locali, da tempo sostenitori della campagna di terrore, hanno guadagnato una forte presenza politica grazie al sostegno dei dalit.Come risultato, i Demoni sono riusciti a destabilizzarei domini dei loro avversari non morti, dive- . nendo ancora una volta il clan preminente del paese. Dopo la sparizionedei Ravnos, gliT zimiscepossiedono un'influenza e un prestigio senzaprecedenti nella storia indiana; ne consegue che molti Demoni impiegano dei mediatori per trattare con i loro distanti cugini, sforzandosi di usare l'India come base di operazioni per la crociata del Sabbat in Asia. Con Kartarirya in torpore, Ratti-Ben potrebbe decidere di fare il grande passo e affiliarsi al Sabbat, portando con s numerosi altri T zimisce e consegnando nelle mani della setta una nazione classificata al settimo posto nella scala delle potenze industriali, con una popolazione di 843 milioni di potenziali vene... o Cainiti. Benvenuti nel KaliYuga. Benvenuti nell'Era di Kal.

(!Jm.D

lII>: lIH Mocooo DI DEMONI

37

In questecircostanze,decisichel'unica
~

cosasicura da fare era occuparmi di me stesso.Ora potevodavvero assumere

l'iniziativa:agire,anzichiUmitarmi reagire. otevoripudiareunilateralmente, a P chesi trovassero'accordo d conmeoppure


no, tutte le alleanze, i valori, la morale anchecontinuando a esistereaU'interno di questasociet.La mia mente sarebbe stata libera, e nessunpotereneU'universoavrebbepotuto costringermiad accettarequalcosacheio non volessi.Ma mi sarei preso il mio tempo. Anche quello, dopotutto, facevaparte della mia nuova libert. - Eldridge Cleaver, Anima in Ghiaccio

<,.

IftJt.sIf(emme,

;4,.i4t""i ,Iirt, inn4nzitott', .~, 1o"t' a..pil' ..i i :fMv,.. ' "ifIF'i:fiiori M 14rt .1.<I,n:f'" ,I, H 'd'p"Ii4 , on anm" ,li ."IM"i "nil. S,n' ,o.m" t4nt' m' nf'intrtv,i 'MvM' "I,!Dr..ent,t" , ".~);4 n~#M ,tirp' ,i i "",.i4t, an i 1,"""'" ant" i ",vit"i ~) nip,ti ,li e,in', , ii V,ut,.), i ,nffn'n i p,i<i,\,~~'tM,."'4. Ji d,n i ,Iivmt,t' P'" p,i<,li nn a:f'1'"",Ii 1,..i:fi'4' ,n 1"' n,tt"
1ziD.si 7:1'eme1'e- nDi mlfntmilfmD

'n'.' VW"n' an",I",t, nn"d,n". Jn""" , Mpp""nt,nti ,I, ':fni ,t,rp' - pm'n' ,i.un, ,!t.
Jtnlf (e'{JlfAi elfiniti cltilfmlftlf SIfV.V.lft.
.

.1.< 1o"t, a"l'it' tu.. , ..,. H' invi,t, ZMpm4i v, l'U'4 ,I, :fni,l, ",Il, v..tre !'~.'nz,..,"';4n" ii .." ~nt'nt' v, 'p":fl.<rl a..' n"rt on t,i't,n' , :fn",I'rt ,n tel,v,"'" p"i4 i
(

~><1f'" pn"

. (;1M p,nfit, ,I, 'V" an,"..4t, i''n"" ,l,i .." "rt. ' "it4nt' p,..4i "n' v..t" ,I"an,l,nt' ,li "n'

n~i'~' , '1'~~n,i!,.(~.IJIi/!;N4itJ~4n.._,IeI S,\,~,t, , v'. i, ,n":f",ril. {;2""t, id,n, ,:,,:~,'~~r4nn' !'nz' .0"" .../t, ,nn" , '1"i!1'n..,ot""p,1'" 1",.'t' i,vor, tn:fMt'. :p,mn,i..mt', ,norm . ..". ,!Dv'" r

n,i am ,l'; "aii. S4ptt' .1.< m'i nn ""pi,n'. Av, .." "nt,t' ,i n"" ,I, 11"" 'tork .,ty. S"t, 4i a"mt, ,leiI,tt' .~, "Iw, .. n",an,l".., Mi .."t,li!- S'nz' ,I,.." riten'.1.< vivi , .n'n":fni/,.~'n' n,Il, pern"; , t,..pi ,n .u' v, ",t, r"v':fli,t, p"v'Mnn' .~, 'V' t"t,.
; J mDrtlf(isDnDin .
'{J1'IfAD Ai.strJt'{J'{Jt1'ei( (D1'D.ste.s.sDmDnAD, D IfnticD. Ai

;nf"z,t'

nt' ,i ..'n,..',w,l)~m'4'ii', ..,tt,"';'v, ,i mrmt' ,!tll, ,w, ,!tid,n Tzi..i~", . , 1,"t' r'4"ont, n'n v,,I,.,w' "#,,,... "~, " n,n ..' ,i v..t" p,t"', ""'n' ,I,art, w'

"

.",ttamt, ,nn,. z"", "p'" ,i ..,n,l, ".., i ,t"",tt" 4ltri..ent,i, .." ia"n, n,n vi",.",Mnn'4 nnll,. 11m'pre.. on4(1""",i, p" "'p"'" i, ,tor'4'"'" ,"uW' t"pp' m' ,I..""t, ii v..t" "nn' ,I, A...,iW' ,tnt,..ent, i, 1'",i' ,li ZM', n,i, an v" p" tntt, ii ...p' .~, rirrtt' naW"'" Z,4 ""t, ..i" n,n 'prul.<r,,/t" ,nd,#" 1'" V,",Ion1"'",av, i4 pr'...' i,z.,n,.
TrDi(Jt.se1'e.s.sMIt
CAPITOLO DUE: EGQEDEVOLUZIONE

39

In un certo senso,queste notti moderne sono la logica conseguenza del pensiero del nostro Padre. Egli cerc di divenire qualcosadi pi grande, un essereforsealla pari del Creatore, oppure raggiungereuno stato di consapevolezza C' un. Demone in Caliiornia che Abbraccia soltanto spiritualetanto profondoda potere ignorarelestesseregoleda assassini seriali,collezionando animeomicide.A Citt delMesLui imposte. l pi giovani chiamano "ego" questo stato d sicoilreggenteha dapocodistruttoun brancoperchavevadato illuminazione.L'ego l'ideale di Tzimisce,l'orgogliocomE fuocoa una proprietdei Grimaldi.Un sireTzimiscee il suo modo di essere,l'elevazione del s al di sopra della massa infuntehanno vendutoleanimeall'Infernoincambiodell'infor- inferiore.l mortalideisecolipassatihanno spessocondivisoil mazionesulluogodiriposodiunCainitaconsanguepotentenelle nostro ideale:hanno detto che Dio era morto. l loro governi vene (non sarperquestochevisietesvegliato, antico?).Ilclan o fanno grandisforzi er trattare ognipersonacomeun "indivi. p che voi conoscevate,quellodeikoldune dei wivoda,ogginon duo" dotato di certi diritti, e per loro questanon una mere altrocheun dipintopolverosoappesonel bugigattolo diqualche questione accademica, ma un autentico precetto di vita anziano.PersinolanidiatadiCezarSatnoianuarrarlca,comeun Dell'orgoglio,che un dottore tedesco defin come "ego" gruppodi senzatetto,nei vicolipuzzolenti iNew York.Alcuni d hanno dibattuto i lorostudiosiperquasicento anni. LenUOVE Tzirniscemantengonoviveleanticheusanze,malamaggiorparte generazioni, tuttavia, comprendono poco le tradizioni, le orascialacqua l'eternitsaltandoinmezzo aifal,strafogandosi in statuso ilprotocollo.lnfanti volgari,chirurghiinzaccheratid ostentati rituali di sangue e facendo quel che pi gli piace, sangueestreghedanzanti intorno alfuocohanno sostituitogl all'infernoilclan e lasetta.Si fanno chiamare"Demoni". antichi voivoda, zhupan koldun.La non vita non pi un~ e Questi sono i vostri fratelli di clan nelle Ultime Notti. maledizioneo un obbligoversoqualcuno:ora un castigo.I Come interagirete con questi infanti, o antico? Anche per i pi inquieti, una sfida.Una minaccia. da mortali, essihanno poteri che avreste potuto consideraSebbene le moderne generazionidi Tzimisceriflettane re miracolosi:possono parlare da un continente all'altro (il ilmondo dei mortali, lo ripudiano comeprivodi ispirazione voivodaa Citt del Messico pu conversare con i cardinali mondano, ingenuo o metafisicamente inferiore. Per 1< della Terra Oltre laForesta come se fosserofaccia a faccia); maggior parte dei Demoni, gli umani sono poco pi ch( hanno accessoa un libro magico che chiamano "Internet", bestiame da ingrasso.Tuttavia, vivere tra il progressode un libro che permette alla gente moderna di cercare, senon mortali richiede pi impegno di quanto non fossenecessarie di accedere direttamente, alla totalit della conoscenza quando brandivano spadeeavevano paura deldiavolo.Ogg accumulata in millenni di storia umana; per mezzo delle pi che mai, ci affidiamo ai servigi dei nostri cugini ch( loro scuole pubbliche, le masse possono giungere a una ancora respirano, come presto avrete modo di vedere. comprensione del mondo pi approfondita di quella mai IF N V raggiunta dal pi saggio siniscalco del vostro tempo. ATTI ~eL~A ON IT A ,, E il lorocomportamento si fatto semprepi informale: S~ prop~lO~obblamo trovare un lato POSltlVO ne in questi tempi i re sono rari, e il sistema di governo pi doversl sveghare m que~tosec~lo,potre~mo indivi~~arl( gettonato lademocraziaateniese.Lecorporazionicontrollanel fatto ~h~le usanze ~: ques,tltemeran marmocchl Slan( no l'economia. Le loro armi potrebbero sfidaregli dei stessi: poco sof1stlCa~e faClh d~ lmparare. .Sospetto che ne "e hannocosechepossonobruciarevoi,ilvostrorifugioelavostra vostro te~po tl ~ontegno avesse un lmportante valoIi interacitt in un batter diciglia.State attento a doveprendete quando Slmteraglva con un altro Cainita; sono sicuroch il vostro nutrimento: i mortali hanno occhi che possono sapevate bene q~ando m~strare le z~e del lupo ? i dent vedere i luoghi pi appartati. Quei mortali che sono nati e da latte del cucClolo,non e vero, o antlco? TuttaVla,molt cresciutiin questomondo sono glistessiche siuniscono a voi fra i giovani T zimisce quelli non fossilizzati elle antich n nell'Abbraccio,e voi non potrete mai apprendereneppure la usanz: n~n bad~no a~ alcuna ,formalit ,nel condurre met delle coseche loro hanno sempre dato per scontate. ~ropn ~a~l. QU~lpochl ancora l~,gradodl ~apprese~tarl Certo, essisono giovani, ma sostengono due sette pi tlp~opno,hg~~gglO lo fanno ?l~, e non,ClsonovolVoc:L no~ . grandi dell'intera popolazione Cainita del mondo da voi deslderosl dl ncevere glUramentl dl fedelta, conosciuto in Europa. Una serie di Tradizioni lega le mani V~?ffrir ora alcuni ,esempi della lor~ n:ancanza alla Camarilla, che si vanta di parlare a nome di tutti i f~rrnaht~.Sed~vesserosus~ltarel~vostrarabbla,ncordatech vampiri del pianeta. Come possibile anche solo conced: ~uestltempl san? pochl quelh che si prendono il disturb pire una cosa del genere? dl illsegnarele antlche usanze della nostra razza.Ricordat Entrambe lesetteospitanolegionidi non morti:qualsiasi anch~ che potre~bero ~alirvi in ~ass,~fino ~ d~truggerv leggeche voi seguivatenei Carpazi,quando il popolo della propnocomeabblamoglafattoconllPlUAntlcompersom notte erapoco numerosoe ogni infante conoscevadi persona A TEST A BASSA NELLA.N ONVITA ilsiredel suosire, oggidel tutto obsoleta,Anche se ilSabbat GliT zimisceevitano di"selezionare imortalimeritevoli non vincolato dalle stesserestrizionidellaCamarilla, manper l'Abbraccio. Queste cose non esistono pi. Il nome c tiene comunque una formadilealtfratutti isuoimembri,Per famiglia,lostatuse ilprestigiosonoancoraparametriutilizzat mezzodiunritodicondivisionedelsanguechiamatoVaulderie, ma non costituisconopi dei requisitifondamentali come ~ lamaggiorparte deinostri cuginisono ormaipi "Sabbat"che vostri tempi. Oggi i Demoni scelgono quei mortali ch "Tzimisce". 'ordadei Mongoliminaccia ancoradi travolger-ritengono L dotati del potenzialeper diventare qualcosadi pi vi, o antico. Ma ora essacondivide il vostro Sangue. grande grazie alla non vita: divenire leader, distruggerel

LE NOTTI

DELLA GIOVENT

IL LIBRO DEI

CLAN:

ZIMISCE

40

i t t
i [
i i

Camarilla, scoprire un nuovo principio di Metamorfosi. I Demoni Abbracciano per lestesseragionideglialtri Cainiti: compagnia,assistenza, loria,ma la gran parte di essiricerca g soprattutto quella scintilla, l'ego della predestinazione. Il genionon abbastanza.Per appartenere agliT zimisce,una personadevepossederel'impulsoacrearequalcosadisorprendente.Alcuni Demoniavrebberopotutodiventarepresidenti, inventori,artistio imprenditoriselelorovite non fosserostate interrotte dall'Abbraccio. cos: la storia sarebbe andata molto diversamentese non ci fossestato il nostro clan. Ma l'ego capace di esprimersi anche. in altri modi: l'omicida seriale che uccide tredici vittime per vendicare i maltrattamenti subitida bambino; ilpervertito con ilcoraggiodi indulgerenel suogustoper ilsangue,nonostante itab imposti dalla societ; lo scienziato che crea in laboratorio una nuova malattia capace di spazzarevia intere trib a dispetto dell'etica della sua professione; l'ateo che scrive libellicontro le fedi altrui per soddisfareil proprio scetticismo; l'eroinomane che odia il mondo per averlo spinto all'uso della siringa. Ognuno di questi parte anche della vostra progenie, o antico, a otto generazionidi distanza. Subito dopo l'Abbraccio, alcuni novellini Tzimisce trascorrono parecchi anni sotto l'ala dei loro sire,e talvolta la loro intera non vita. I Demoni pi legati alla tradizione istruiscono i loro infanti su ogni aspetto della Maledizione diCaino esulleconvenzioni del Sabbate del clan Tzimisce. Dopo i primi anni di questa maligna educazione, la gran parte degli T zimiscegiunge a considerare le preoccupazioni della sua passata vita mortale come semplici ricordi irrilevanti, e si dimostra pronta a distruggere gli Antidiluviani e i loro lacch della Camarilla. I sire Tzimisce sono probabilmente tra gli insegnanti pi obiettivi; sebbene alcuni Cainiti dicano agli infanti soltanto quello che vogliono far loro sapere e mentano su tutto il resto, per lo pi i Demoni preferiscono l'onest, anche se si tratta di una onest brutale.La lotta per la sopravvivenzanonlasciatempoperinventarsidellestorielle. I sireT zimiscedistruggonorapidamente quei novellini che non sono in grado di affrontarela verit o che non riescono a esprimere in tempi brevi il proprio potenziale. Le eccezioni, quegli Tzimisce che vengono Abbracciati in massa, apprendono di solito queste cose dai loro compagni di branco; i pericoli della non vita quotidiana all'interno del Sabbat (crociate, Danza delle Fiamme e Monomachia) rendono orfani molti Demoni; infine, sono anche troppi i Pander i Vili, o antico che danno agli T zimisce la colpa della loro tormentata esistenza, essendo per lo pi esperimenti falliti o bastardi sopravvissuti a missioni suicide del nostro clan. L'Abbraccio degli Tzimisce cambia le persone in un modo molto particolare. Persino quelli Abbracciati a caso durante lecrociate tendono aentrare nella non vita subendo un certo grado di mutazine. Che cos' che trasforma un timoroso mortale in un Demone assetato di sangue alla ricerca dell'evoluzione tramite la Metamorfosi?Forse una delle propriet del Sangue, ma si tratta pi probabilmente dell'intensit dello stile di non vita Tzimisce o, peggio ancora, del fatto di avere un sire che blatera di una incomprensibile guerra contro gli antichi mentre scolpiscele ossa

del tuo cranio. . . Laperdita dell'identit una paura comune, sebbenesiaforsepreferibileallosperimentare lanon vita con gliocchi del propriopassatoda mortale. Comunque sia, resta il fatto cbe anche le persone pi buone possono emergere dall'esperienzapronte a diablerizzaretutto il proprio lignaggiofino a Caino in persona. D UE'MANCIATE' DI TE'RRA Ho tenuto fra le mani la terra del Vecchio Mondo, o antico. All'inizio sembra essere fredda e viscosa, poi la stringi un po' fra le dita e ti rendi conto che umida. Non molle come potrebbe essere il fango o la poltiglia, ma come terriccio sabbioso che abbia assorbito 10.000 anni di pioggia. Mentre si sbriciola, ti rendi conto che i tuoi guanti sono umidi e, pi tardi, che emanano un leggero odore di putrefazione. Quella terra assomiglia al nostro clan, o antico. Non viene pi coltivata da lungo tempo. N oi restiamo attaccati a essa,ma questi T zimisce moderni possono anche riposare nella terra dove sono nati, in qualsiasi luogo si trovi, o in quella di un posto importante per il loro ego come la casa dove hanno trascorso l'infanzia, o l'area prevista per la sepoltura. Essinon considerano questo vincolo come una debolezza, oich rappresentaci che collegaogni Demone alsuo p paese natale. Anche uno vecchio come voi conosce questa maledizione, vero? Se uno T zimiscenon si riposa vicino a due manciate di terra proveniente da un luogo importante quando era mortale, siindeboliscesemprepi fino a che non trascorre una notte intera circondato dal preziosoterriccio. Alcuni non si sentono mai al sicuro se non hanno almeno due dozzinedi cassepiene di terra sparsep~r la citt. Forse adesso tocca a voi rispondere a una mia domanda, Matusalemme: gli Tzimisce sono territoriali perch questo punto debole complica la migrazione, o un castigo per la loro tendenza a dominare? INoddisti citano mitiincuiCainomaledissel'interoclanperleinclinazioni "feudali" del suo fondatore. I koldun ritengono invece che la debolezza sia un debito da pagare agli spiriti delle loro terre natali, il cui potere influenza tutto quello che cade sotto l'ombra dei Carpazi. Ma quando si parla di miti e spiriti,.si destinati a scoprire poche verit. Alcuni Tzimiscesoffronopi di altri a causa di questo vincolo. Una ristretta frazione,nata a continenti di distanza dall'EuropaOrientale, necessitaveramente dellaterraproveniente dai domini degliantenati. Nelle notti moderne, sono benpochigliTzimisce che comprendono cidicui taliinfanti hanno bisogno, quindi li distruggono a causa della loro apparente debolezza.Quei sire che conoscono gli antichi segretidel clan, o che scopronola verit in tempo per aiutare un infante indebolito,apprezzano ancoradipill imembridella loroprogenieproprioperchmanifestanoquestaconnessione con il Vecchio Mondo. Riuscite a immaginarIo, un sire Tzimisce che si mette al serviziodel suo infante? Con la recente rinascita della stregoneriakoldun,gli antichi maghi ricercano questi giovani Cainiti per trasmettere i segreti dell'arte magica,tenendo grandiquantit dellaTerra Antica a portata di mano per invogliat:ei potenzialiapprendisti. IL SANGUE', NOSTRO CARCE'RlE'RE' Secondo le nostre leggende, il Pi Antico fu il primo Cainita a scoprire il potere del legame di sangue. In alcune

CAPITOLO EGO EVOLUZIONE DUE: ED 41

versioni (nelle quali la Megera del tutto assente), Caino stesso non a conoscenza dei poteri presenti nel suo Sangue fino a che T zimiscenon gli insegna come fame uso. Che sia vero o meno, nel corsodella storia alcuni T zimisce si sono considerati i maestri supremi del legame di sangue, come dimostrano i loro numerosi ghoul e revenant. Che il nostro clan siastato responsabiledelle pi grandi innovazioninell'usodelsanguenon affattounmito. Quando i giovaniT zimiscedel Vecchio Mondo si rivoltarono contro iloroanziani,ibranchi diinfantiribellimescolavanoilproprio sanguedentro un calicesottratto al tesorodi un riccowivoda, onel craniodiun anzianocaduto.Poi ciascunmembrobeveva dal calice in segno di solidarietcon gli altri. I branchi che praticavano questo rito tendvano a manifestareattitudini poco adeguate, come la lealt tra compagni e persino la disponibilit a sacrificarsiper il bene degli altri membri.
Combinando questa pratica con le magie koldun un rituale

che prenguravalaVaulderiedelSabbat gli infanti riuscivano a spezzarei legamidi sangueche li vincolavano ai loro sire,e in pi si rivelavano immuni a ogni tentativo di ristabilirlo. Anche prima della Rivolta Anarchica, alcuni Tzimisce dotati di una elevatacomprensionedei Sentieridell'Illuminazione erano in grado di provocare determinate emozioni o desideriin coloro che erano asservitialloro sangue.Quegli TzimiscesapevanosottomettereapropriaBestiaaunpuntotale l da poter influireanche sugliistintipi bassidei loroseguaci. Lamaggiorparte dei regnanti possonofareben pocoper modificarel'imitazionedell'amore provocatadallegame nei loro asserviti, ma quelli della nostra stirpe che sapevano come influenzare il sangue erano in grado di rendere i loro sottoposti estremamente gelosi,ossequiosi,riverenti o persino timorosi. Nelle Ultime Notti, alcuni Tzimisce sufficientemente devoti al proprio Sentiero dell'Illuminazione sono in grado di riprodurre i medesimi effetti. Dopotutto, forse c' qualcosa che potrei volere da voi, o antico. MAI N UTRIRTI DEI TUOI Molti T zimisce che praticano Amaranthus si rifiutano di commettere diablerie sui membri del loro clan. Questo rende perplessi gli altri nel Sabbat, che considerano la diablerie come una delle strade che conducono alla vittoria. Non pu essere, dicono, che il nostro clan possieda un tale grado di lealt tra i suoi membri. Allora, quando glielosi chiede, alcuni Tzimisceraccontano la storia di Luther Wexler, un diablerista che and
incontro a una Morte Ultima decisamente poco invidiabile.

RE'GOLA OpZIONALE': "1N<)ApORIRE'" ILLEGAMEDISANGUE Se uno Tzimisceraggiunge punteggiodi 8 o pinel un suoSentiero,acquisisce lacapacitdimanipolarei legamidi sangueper instillarenei suoiasservitiparticolaridesiderio emozioni.Al momento del terzosorso,lo Tzimiscedeve averein mente una particolarequalit,laqualepernon si manifester meno che nellarelazione i personaggi on a tra n siverifichino particolari ircostanze c scatenantichepotrebberologicamenteaverecomeconseguenzaladinamicaprerelta. Per esempio,un ghoulche statorinchiusonellasegretadi undomitorchenonlasciamai ilsuoIaluatoriodifficilmente potrebbeesseresoggettoa uno statodi gelosia. Se lasituazioneoconl:'fflte, l eseguite n tiro&Il unteggio u p diSentierodelregnante(condifficoltJEiallaForzadiVolont dell'asservito):ilnumerodisuccessiindicainchemismaillegam
p:mede la qualit desiderata dal regnante. Un 1'010 successo indica una sensazione vaga, che occasiona1mente influenza

Passervito; cinque~ con laqualiffi pl.'eKClta rappresenta Pelementoprominentenella relazione il suoprlooe. Il con contestoperdurafnoaquandoillegamenonsiaropis:e,ofnch ilregnanteflOnKegliediinstillareunanuovaemozione.NelC3 di un fallimento critico,sarilregnantead awIDerelaqualiffi originariamententesllfl Passervito. i SebbenemoltiDemoni in possesso diquestopoterelo considerinouna caratteristicaesclusivadel sangue degli Tzimisce, nche i Cainiti chehanno commessodiableriesu a uno Tzimisceo hanno anche solo condivisocon lui una signilicativaquantitdisanguepotrebberoessereingradodi svilupparequestaabilitdi controllarele emozionidei loro asserviti, discrezione a delNarratore. perla prima volta allaVaulderieconilsuonuovobranco.: resto del Sabbat ha preferitorimanere suposizioniscettichE L'avversionedegliTzimiscenei confrontidelladiableri pu essereattribuitaa diversifattori.Isirepi ligiallatradizion informano sempre i loro infanti che quando si beve fin all'ultimagocciailsanguedi un Cainita,sene trangugiaanch Panimastessa.Leanimepitenacipossonorimaneresullaten anchedopolaMorteUltima,ealcunepossonoancorainflui1 sulmodo in cui il loropotente sangueviene utilizzato. lCill A Metamorfistitemono che indulgere nella diablerie li ~ allontanaredall'Az]UDahaka;quegliTzimiscechenoncoltivf nol'usodiVicissitudinenoncommettonopraticamentemai: diablerie,per paura di restare contaminati. Altri Tzimiso . protettivi nei confronti del proprio ego, si ritraggono co
.

disgusto alla sola idea di una seconda anima che abiti dentro

Un anno dopo che WexIer ebbe consumato l'anima del suo sire,stavavantandosidellasuaazionecon imembridelbranco mentre condividevano il sangue.Prima che il calice avesse fatto il giro fino a tornare in mano al sacerdote che stava dall'altraparte delfal,Wexlere tutti icompagniche avevano bevuto ilsanguesaltaronoin piediall'improvviso.I loroocchi si spalancaronocome quellidi un animale impaurito;spettri sanguinolentifuoriuscironodalle lorobocche e li scuoiarono dellapelle,che cadde a terra in mucchietti ordinati comesesi trattasse di vestiti smessi.Poi gli,spettri si incontrarono nel fuoco e divennero carne, per poi sparirenella notte. L'unica sopravvissuta,1<i vampira che in seguitodiffuse la storia, era una novellina che doveva ancora partecipare

loro,influenzandoneipensieri.Superstizioniaparte, larnaggi< partedegliT zimisce preferisce restareun Cainitapidebolerr che "si fatto da s",come dicono levacche,che diventare potente burattino di qualcun altro. Il fatto che i DemoJ risultantidagliAbbraccidimassa,iqualidifettanodeivalorid clan e della conoscenzadella vera natura delladiablerie,nc condividano le preoccupazionidei loro consanguineinon che aggiungerecredibilita questateoria. Questo per non deve far credereche gliT zimiscenc ricorranomaiall'Amaranthus.Alcuniaccetranogliinsegn menti dei loro sire ma cercano di evitare complicazOJ distruggendotutte lefonti dell'autostimadellaloropotenzia vittima; in questomodo, quando allafine la diablerizzano,

Il liBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

42

-==-

~-

sua anima sar spezzata e non desiderer altro che la pace dell'oblio. Altri invece sicompiacciono dell'idea di diventare un' eterna prigione per le anime dei loro nemici. Alcuni infine si limitano ad accettare il rischio, sperando che il gioco valga la candela. Ben pochi degli T zimisce pi giovani, che costituiscono quasi tutto il Sabbat, vedono un qualche pericolo nella pratica della diablerie.

LA LEALT

DEL CLAN

Se non fosse stato per la vostratorpida assenza dal mondo, non nutro alcun dubbio che anche voi sareste stato distrutto durante la Rivolta Anarchica. Quelli vecchi come voi si aggrappano al passato, e a giudicare dai vostri discendenti, ho il sospetto che avreste preferito la Morte Ultima piuttosto che l'eguaglianza con gli infanti. E tuttavia, il vostro sonno vi ha salvato, e saggiamente avete scelto di accettare le nuove lealt del clan, sebbene dubiti che riusciate a comprenderle. Un sangue potente come il vostro troppo prezioso per la nostra causa, sebbene scorra in una creatura che non nemmeno capace di accendere un computer o leggere un orologio. L'ANIMA DEL SABBATf
"Se il clan Lasombra il cuore del Sabbat, allora il clan Tzimisce la sua anima." I membri della setta ricorrono a

i
, ~
i f

t t
I i

I t

f
J

questa tiritera tanto frequentemente che non mi sorprenderebbe scoprire che sono state le prime parole che avete sentito nel risvegliarvi. Ma questa formuletta, tanto spesso ripetuta, ha davvero un significato? Tanto per vivisezionare una metafora: il clan Lasombra fornisce alla setta la necessaria struttura gerarchica. Sono il "cuore", perch in loro assenza il corpo cio il Sabbat non potrebbe funzionare. In questo modo, i Lasombra possono soddisfare a pieno il ruolo di "custodi dei fratelli". Sebbene iLasombra permettano, in modo letterale, che il sangue continui a scorrere, siamo noi T zimisce a rendere la non vita degna di continuare. Noi siamo "l'anima" perch ci occupiamo delle pi elevate esigenze spirituali e intellettuali di questa esistenza notturna. I Lasombra tengono in vita il Sabbat, e noi diciamo alla setta che cosa deve fame di tanto vigore. Se i Lasombra tendono a essere ducti, arcivescovi e cardinali nella nostra struttura sociale, noi T zimisce ricopriamo invece i ruoli di prisci, sacerdoti di brdIlco -emembri del concistoro, il gruppo di consiglieri che assiste il reggente. Ma la differenza non soltanto materiale. L'anima

I J
I , ~ , '..

t
~
~

t ! ~
t

altrettanto essenziale del cuore per il funzionamento del corpo, o della setta, ma in un modo meno definibile in concreto. Gli Tzimisce hanno fatto grandi progressi nel loro ruolo di guida spirituale. I Branchi: Il Sabbat si organizzato in piccoli branchi uniti dalla Vaulderie, un rituale di condivisione del sangue che lega l'uno all'altro i singoli vampiri del gruppo. Quando si ribellarono contro i lor anziani, gli T zimisce formarono i primi branchi allora appena abbozzati, inventando nel contempo guel processo che pi tardi fu codificato come Vaulderie. E la struttura del branco la vera responsabile per l\mit della setta, a dispetto della sua mancanza di leggi o tradizioni comuni. Dopotutto, i Cainiti sono predatori notturni tendenti all'isolamento. Il fatto che siamo riusciti
CAPITOLO EGO EVOLUZIONE DUE: ED 43

a mettere in piedi una sembianzadi societ senz'altrouno dei pi grandi risultati mai ottenuti dai discendenti di Tzimisce. I Sentieri dell'Illuminazione: facile pensare che i Sentieri siano delle semplici raccolte di astratti principi morali, ma essisvolgono una funzione assolutamente concreta: impedire ai Cainiti di soccombere allapropria Bestia. Un tempo, quando persino i vampiri guardavano al Paradiso o all'Inferno per lapreservazione della loto anima (voi in che direzione guardavate, o antico?), alcuni Tzimisce ricercavano la Metamorfosi. Come individui che si sforzavano di trascendere la propria perduta umanit, i Metamorfisti dovettero inventare un modo per tenere a bada la Bestiapur nella transizione in qualcosa di inumano. Coloro che non seguirono lavia della Metamorfosi presero a prestito altre filosofie sviluppate da precedenti Cainiti, elaborandole nei Sentieri dell'Illuminazione che sono arrivati fino a noi. Sebbene la maggior parte dei Sabbat si lascinoandare aipeggioriistintidella loroperdutahumanitas noi abbiamo sviluppato approcci alla non vita pi utili pe~ i pochi che sono dotati di maggiore saggezza.Senza l'istruzione morale impartita dagli Tzimisc~,l'intero Sabbat non sarebbe nient' altro che un' orda famelica e mostruosa priva di intelletto. O almeno, lo sarebbe di pi. I Ritae: Molti deiritaedel Sabbat traggonoleloroorigini dallepratiche degliT zimisce.Una cerimoniausatanellenotti incuieravateancoragiovaneperconfermareinuovivoivoda, per esempio,fornl'ispirazionea quelloche oggichiamiamo il Bagnodi Sangue. Quando un voivodasi annetteva un nuovo
territorio, quelli del suo Sangue che abitavano tale regione

ignoranti Lasombra edalle lingue pigre dei giovani T zimisce: conferiscono alla setta un senso di lmit, mantengono alte il morale e permettono ai Cainiti di vivere appieno quelle che la non vita ha da offrire, nonostante la sua maledizione

LA GE'RAR

CHIA D E'GLI TZIMISCE'

ainiti, revenante quei ghoul dall'aspetto pi presentabile partecipavano alla cerimonia di incoronazione. Il nuovo signoresedevadifronte auna grandecoppa,eciascunodeisuoi sudditi gli si avvicinava, dichiarava che lui era l'indiscusso padrone, poi versavanella coppa quanto pi del suo sangue poteva senzasvenite o perdere l'autocontrollo. Dopo che tutti i sudditi avevano dato il proprio contributo, il nuovo voivodaalzavala coppa e lanciava una sfidaa chiunque volesse mettere in discussione il suo potere. Rispecchiando un ancor pi antico rito pagano, quando il nuovo voivodaraggiungeva il punto pi enfatico della sua minaccia cerimoniale, lanciava in aria la coppa, spruzzando isudditiriuniti delloro sanguemescolato:una dimostrazione di quello che sarebbe successose avessero osato sfidarlo. Quar1dogliT zimisceadattarono questoritualeper usarlo nel Sabbat, ne rovesciarono l'intento per prendersi gioco dell'originale. Quando un nuovo Cainita raggiunge una posizioneimportante all'interno dellasetta (cardinale,arcivescovoomagarianche reggente),failbagnonel sanguedeisuoi sudditi.Se lospruzzo originalerappresentavailprezzodapagare per l'insurrezione,il Bagnodi Sangue del Sabbat rappresenta l'assumersile proprie responsabilitnel caso di una cattiva leadership.Nelle notti moderne, sono i sudditia minacciareil governante. Sebbene anche oggi i convenuti prestino un giuramento di fedelt,sono loro a riceverele lodi e i consigli
del vampiro appena eletto, anzich giurare di non metterne

mai in dubbio il comando. ' IlSabbat ha certamente gooutodei beneficidellenostre frasi fatte. I ritae (a dispetto del latino bastardizzato degli

Sebbene l'incarnazione moderna del clan trovi h propria definizione nei fuochi di rivolta della Notte d Kupala, noi T zimiscenon abbiamo affatto dimenticato i nostro diritto di governare, anche sequesta fraseha assunt( un significato diverso nel contesto delle Ultime Notti. L mia generazione non fece obiezione al potere degli anzian per principio, come fanno certi vanagloriosi dei Brujab protestavamo perch non eravamo noi stessia detenere i potere. Cos, il clan che risorse nella Notte di Kupala, SI non la totalit dei suoi membri, riconosce la gerarchia de Sabbat mantenendo nel contempo qualche vestigia dell: propria organizzazioneoriginaria. Il Voivoda del clan tradizionalmente lo Tzimiso pi potente ancora attivo nel mondo. Questo era il ruolI originario del Pi Antico fra noi: nelle prime notti, la su: autorit non era da mettere in discussione. Quand( -r: imi~ceentr in torpore, fu Yorak ad assumere il titolI z dI VOlvOda, fu lui a tracciare lo standardal quale ~ e sare~bero conformati tutti i successivi Voivoda. Nelll nottI moderne, questo standard viene interpretato com la comprensione avanzata sia della stregoneria kO/dU1 che di un Sentiero di Illuminazione. . .nonch il sostegni incondizionato da parte degli anziani del clan. Perch mai il nostro cosiddetto capo clan dovrebb affidarsi a principi tanto esoterici? Forse voi potete ri spondere meglio di me a questa domanda, o antico. Cainiti che seguono i Sentieri dell'Illuminazione son pochi, e il koldunismo praticamente sconosciuto al d fuori della nostra schiatta: perch, allora, richiediamo l soddisfazione di requisiti tanto poco convenzionali? Se non sitratta diuno dei dettami lasciatidal PiAnticc forsepossiamodarelacolpaallastoria. Hosentitoditeche Yora era un koldun,probabilmente il primo in assolutoa praticar questotipodimagia.Pudarsiche sifosseresoconto che lasu artesarebbecaduta in disusoman mano che il mondo invec chiava,e abbiadecisodi stabiliteun precedenteper assict.Jl'31 che il nostro clan possedesse ancora l'antica sapienzaquarld fosserogiunteleUltime Notti. Oppure,potrebbedarsisempl . cementeche glialtriVoivodavolesserodimostrare ailorosuddil diessereabilicomeYorakilvenerabile.Adispettodiquellocb riportanoitestimedievalideiMetarnorfisti,dapartemiadubit che gliTzimisceabbianoprosperatocostanto grazieallasu "illuminata"guida.Il suo regno era gi finito ben prima cb arrivasseroi Secoli Bui. Solo una creatura antica come ve potrebbedarcidelle informazioni i precise.. . p Perquanto riguardailrequisitoche ilcandidatoseguau Sentiero, la mia teoria che fu aggiunto in seguito a u disaccordotraglianziniT zimisceche devono dare appoggi all'aspiranteVoivoda. orsenon vi nuovo ilnome di Sascb F Vykos le storiedella guerratra T remere e Tzimiscehann mai raggiuntolemontagne sotto cuivi sietenascosto?Anch prima dellavostra assenzadi settecento anni, Sascha si dav da farecontro gliAntidiluviani; l'assediodi Atlanta stato

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

44

suo ultimo contributo alla causa (o stato quello di Washington?). Comunque sia, Sascha mi ha detto che la comprensione avanzata di un Sentiero divenne un requisito fondamentale dopo che glianzianiebbero un litigiosulfatto che ilprecedenteVoivOOa fosseo meno ingradodicontrollare completamente la propriaBestia.Molti anzianiTzimiscedel Vecchio Mondo consideravanolafrenesiacome un'emozione spregevole,incivilee degnasolodiun animale,e videronel fatto che i loro pari del Nuovo Mondo approvasseroquesto famelicoVoivOOaunaprova chenon erano ingradodieleggere un successoredavvero meritevole. Sebbene si ritenga che nella disputafosserocoinvoltinon pi di cinque Cainiti, essi erano per i pi anziani di Citt del Messico, una potente cabalache puporre ilveto all'elezionediqualsiasipotenziale Voivoda,anche se non possono scegliereuno di loro per occupare il posto. La preferenza che un VoivOOaegua un s Sentiero dell'Illuminazione venne dapprima proposta dal contingente del Nuovo Mondo, in uno sforzoper correggere il loro precedente errore e confutare le argomentazioni di quelli del Vecchio Mondo. Come dice Sascha, quellofu un modo per provare che un futuro candidato aveva il pieno controllo della propria Bestia,e allo stessotempo tutel gli anziani del Nuovo Mondo dall'accusache eleggesserosolo cani rabbiosiper ricoprirelaprestigiosa caricadicapodelclan. L'adozione di un Sentiero richiede una grande forza di volont per opporsi ai propri istinti pi bassi; di conseguenza, si tratta di una scelta poco frequente fra i Cainiti. Oggi, esattamente come una volta, gli Tzimisce vogliono un Voivodadisciplinato. ..

stavaallabasedell'idealefeudale degliantichiTzimisce:la
supervisione di una propriet terriera o di un dominio. La maggiorparte degliT zimisceche oggirivendicano il titolo affermanoilproprio dominio su un particolaregruppo di mortali,di solitoun quartiereo una piccolacitt. IlvoivOOa di Athens, in Georgia,ha rivendicato il titolo perch unico Cainita che risiede in quella cittadina dopo 1'assediodi Atlanta.ll voivOOadiMiami, percontro,ingradodiesercitare il suo dominio soltanto sulquartieredi Little Havana. DEI EMONI , ,No? tutti i dis~ende~ti di '!'zimisce scelgono ?i afflli,arsla ~ualche ~azlOne, cluso 11 m Sa?bat. Oltre,che m dozzme dl b~anc~l" scuol,e Metamorfl~te ~ ~ultl, della Gehe~na~ gl~ T:~mlsce Sl sono orgamzzatl m dlVerse grandl fazlom alI mterno del clan. IL V E'CCHIOCLAN Questa branca del clan ha davvero scelto di preservare le pi antiche usanze degliT zimisce,o invece qualcosa di pi affine aipuritani radicali delle vacche? Iresoconti sono discordi, ma in qualche momento del lontano passato, un segmento del clan scelse di denunciare la "corruzione" derivante dall'usodella Disciplina diVicissitudine. Alcuni membri del Vecchio Clan sono incredibilmente anziani; forse harmo accesso a qualche fonte di conoscenza che il resto di noi ignora. I Demoni pi eruditi hanno concepito tutta una serie di teorie ardite e improbabili sul perch i membri di questo "Vecchio Clan Tzimisce", o "Tzimisce del Vecchio Mondo" abbiano rinunciato alle arti della
scultura della carne, ma i diretti interessati hanno le labbra

L E F AZIONI

...

e poco appariscente.

Nelle Ultime Notti, quasi

f ;

~ I f

I
i

!
! , ,

l !

tutti gli Tzimisce guardano alloro Voivoda nello stesso cucite. Anzi, preferirebbero che nessuno di noi rivolgesse modo in cui i cattolici la cui fede si ra.fieddataguardano loro la parola, ma non c' dubbio che abbiano compreso il Papa siarrabbiano molto sequalcuno lo insulta, ma non che turarsi il naso e unirsi al Sabbat sia sempre meglio che sono esattamente d'accordo sulla sua infallibilit. Inoltre, ritrovarsi alla gola le zarme dei nostri famelici cugini. bisogna pur dire che l'attuale Voivoda potrebbe anche Come il nome applicato a questa fazione suggerisce, essere l'ultimo. Il suo nome poco noto all'interno del molti appartenenti al Vecchio Clan Tzimisce occupano clan, e praticamente sconosciuto nel resto della setta; lasua ancora le antiche magioni nell'Europa dell'Est, e contivoce non riesce a farsisentire aldi fuoridei confini di Citt nuano ad amministrare i domini alla maniera medievale del Messico, e non sa praticamente nulladikoldunismo. Se (anche se di nascosto). I cardinali della Terra Oltre la il Pi Antico esistesseancora, di certo sarebbe scontento. Foresta esitano a chiedere troppo, ma occasionalmente il Senza dubbio queste notizie vi gettano nello sconforto. Sabbat ha potuto contare sull'assistenza del Vecchio Consolatevi,perlomenoglizhuJxmesistonoancora,esvolgono Clan, specialmente in Romania cos che il mondo le mansioni un tempo appannaggioesclusivodel nostro capo chiama oggi la vostra terra natale, o antico. clan, soprattutto perch il loro status se lo sono guadagnato Il Vecchio Clan Tzimisceha scelto di padroneggiare anzich vederseloassegnarearbitrariamente.Sono i membri il dono Cainita della dominazione mentale al posto di pi saggidel clan, anche senon necessariamentei pi vecchi, Vicissitudine; si considera la vera aristocraziadel clan, una e in questeUltime Notti rimangonoi meglioversatinelle arti famigliache tramanda ancora oggiipi antichi rituali della ancestralidegliTzimisce.Le loroconoscenze,per non parlare magia koldun. Il Vecchio Clan pratica le cerimonie di delle abilit in battaglia,dimostrano che sono meritevolidel incoronazione e del rito di passaggioper gli infanti: essi titolo:prirnadiessereconsideratounozhupan, n Demonedeve u aborriscono l'usodei ritaedel Sabbat, Forsepotreste trovare dimostraredi esserecapace di assumerela formazulo.Come fra loro una compagnia pi gradevole, o antico. vedete,almenounadelleantichetradizionisitramandatafino I FIGLI DE'LDRAGONE' a oggi,Matusalemme. Questafazioneebbeisuoinatalinell'anticaCostantinopoli, Alcuni T zimisce reclamano ancora per s il titolo d~ sebbeneglistudiosiNoddistiancoradiscutanosulfatto che la voivoda,sebbene il rituale del riconoscimento formale non storiasiaveritierao siastatacostruitaad arteper daremaggiore esista pi. Questi voivoda,che non devono essere confusi credibilital gruppo.I membri,chiamati anche "Dragoni",si con il Voivoda,il capo dell'intero clan, si eleggono da soli proclamanodiscendentidel primo degliinfantidi Tzimisce. e cercano di fare rispettare le loro pretese meglio che Questoordinecavalleresco diDemoniesisteperchilclan possono. Esercitano una funzione ormai obsoleta, che Tzimiscepossa espiare i propri peccati, I Figlidel Dragone

WrrOLO

DUE: EGO ED EVOLUZIONE

45

credono che il clan nella sua totalit abbia conunesso un gravissimo erroreaun certo punto dellasuastoria,chepotrebbe esserel'usodellastregoneriakoldunoforse laNottedi Kupala.Ma secos,perchsisarebberouniti alSabbat?Forse perchilloro misteriosofondatoreha dato istruzionidi non abbandonareil clan?A conti fatti,comunque,essisioppongonoapertamente atuttele decisionipresedalVoivcxlaoaglianzianipiinf1uenti, d apparentementesoloper il gustodi contraddire,anche senon credoproprioche lecosesianocossemplici.Esprimonolaloro opposizione attraversoun continuocoinvolgimentonegliaffari delSabbat.l Figlidel Dragoneproouconolegionidi templarie hanno anche il controllo di alcuni vescovadieuropei;sono tuttavia esclusidalla Mano Nera, e nessun Dragone ha mai servitocomeVoivcxladelclan Tzimisce. L'opposizionea qualsiasiattivit intrapresa dal clan d fastidioa molti Tzimisce,perch lemotivazionidei Figlinon sono mai del tutto chiare. Un antico Metamorfista ha suggerito che "l'evoluzione non che la risposta a una minaccia", e in questo senso la funzione dei Figli potrebbe essere quella di spronare l'avanzamento dell'intero clan. grazieal dissenso.Un'altra teoria piuttosto popolare afferma che tale opposizionesarebbelapunizione per il"graveerrore" conunesso in passatodal clan. Sascha Vykos,che un tempo ha abitato aCostantinopoli, ha voluto dirmisolo che "perme il Dragone morto. l suoi cosiddetti Figlihanno solo reso ridicolo un retaggio che non appartiene a loro." l Figli del Dragone sono organizzati come un ordine monastico, con "discendenti" che edificano monasteri formatiprincipalmente da quellidellaloroprogenie.l monasteri coordinano le attivit attraverso l'HagiaSophia, speciedi una Vaticano dei Dragoni situato da qualche parte sulMediterraneo. La branca erudita di questo ordine, gli akoimetai, proviene quasi esclusivamente dalla famigliarevenantdegli Obertus; esistono comunque anche alcuni cavalieri. Agli Tzimisceche non discendono direttamente da uno di loro raramente permessodiunirsi all'ordine, e anche ipochi che ce lafanno siaccollano per sempreilnomignolo di "carcasse" e non ricevono mai l'istruzione necessaria per la piena comprensione delle" 12 eredit"che questasetta-nella-setta osserva.l Figlidel Dragone tollerano per la presenzatra le loro fila di Cainiti dal sangue debole, una tendenza che provoca il disgustodegli esponenti pi conservatori. Prima dell'Abbraccio, i Figli lasciano il monastero per studiare le "12 eredit" (i precetti dell'ordine) in diverse enclavi sparseper il mondo; in seguito, ritornano al monastero di origine per la trasformazione. Se l'iniziato un akoimetai,gli viene affidata la custooia di un volume della Bibliotecadei Dimenticati; seinvece sitratta di un cavaliere, viene incaricato di portare con s una lettera che non dovr mai aprire, sigillatacon il marchio del Dragone in persona, e consegnarlaa un specificoDemone che si trova in qualche altra parte del mondo. Il nuovo Figlio del Dragone lascia il suo monastero per stabilirsinella societ del Sabbat. Nelle notti moderne, il rifugio di u~ discendente anche il suo "monastero", e nessun altro a parte egli stesso e magari un membro degli akoimetaivive l in maniera permanente. l Figli preferiscono che i loro membri si interessino alle attivit della setta anzich isolarsi in eremitaggio. Alcuni aspirano a seguire il Sentiero della
46

MetamorfosioilSentierodell'OnorevoleAccordo,sebbene i membri pi anziani e alcuni giovani prooigio seguano un Sentiero diverso del tutto sconosciuto alla maggioranza del Sabbat. Gli al<oimetai osservano una variet di igrwblis ritae,ma molti Figli rifiutano di prendere parte a qualsiasi ritusche ritengano derivato da pratiche koldun. Ai Figli pi importanti sono talora concessi dei titoli speciali,per svolgerespecifichefunzioni all'interno dell'ordine. Alcuni T zimisceeruditi potrebbero riconoscerei titoli di "Custooe della Fede" e "lesudiano", sebbene ne esistano di ancor pi misteriosi. Qui anche la mia conoscenza insufficiente:non ho idea di quali doveri o privilegi conferisca il titolo di "lesudiano" o "Custooe della Fede". LA FONDAZIONe DeLL'EReDIT RUMeNA Potreste riconoscerealcuni dei nomi degli appartenenti alconsigliodirettivo dellafondazione:Bratovitch,Obertus, Grimaldi, Zantosa.Anche l'ultimonome vi noto, sebbene possiatenon averlo individuato immediatamente: si tratta infatti di una corruzione mooerna del nome Szantovich. Questi nomi rappresentano le quattro famiglierevenant sopravvissutefino a oggi in numero sufficiente.Durante il vostro sonno, essesono passateal serviziodel Sabbat, ma di questoparleremopi tardi;per ora,vibastisapereche ilnostro clan "pesca"ancora dei neonati dalle fila di questefamiglie. La Fondazione dell'Eredit Rumena composta da Cainiti provenienti dalle nostre casate di revenant. Sebbene il consiglio direttivo sia formato da ancillae di provata lealt, la fondazione stessa per lo pi popolata da Tzimisce pi giovani. Quelli che ancora scelgono di Abbracciare i membri delle casate di revenant raramente accolgono i loro infanti nella non vita con colpi di badile; al contrario, la Fondazione dell'Eredit Rumena fornisce una introduzione pi "istruita" al vampirismo. l membri della fondazione provenienti da tutto il mondo siradunano periodicamente in citt come Boston, Rio de Janeiro, Amsterdam o Oradea per dei "convegni", i quali sono pi che altro dei riti di iniziazione per gli aspiranti Cainiti. Circa cinquanta membri della fondazione si incontrano presso il rifugio dell'ospite, o in una delle propriet dei revenant, e indulgono nei pi sanguinosi baccanali del ,Sabbat. Deimortali vengono appesialsoffitto,sgocciolando sangue in urne enormi che vengono poi rovesciate in cima alle scale, come dimostrazione da parte dell'ospite che di sangue ce n' in abbondanza. Normalmente la vitae viene consumata prima della mezzanotte. l parenti che non si incontrano da qualche tempo condividono la Vaulderie. Nessuna forma di intrattenimento preclusa;l'unico limite costituito dalla creativit dell'ospite. Anche se per quell'anno nella fondazionenon cisonocandidati all'Abbraccio, vari membri organizzanoalmeno due o tre di questi convegni per tenere vivi i legami con l'associazione. Appena prima dell'alba, ai candidati viene concesse l'Abbraccio mentre si trovano in stato di ubriachezza, esausti e probabilmente molto indeboliti per la perdita di sangue. Se la notte successivanon partono insieme ai lorc sire, i novellini vengono assegnati a un "padrino", un membro della fondazione che probabilmente diventate vampiro solo da pochi anni. Poich i novellini sono di sangue revenant,comprendono gi pi cosesulla non vita

IL LIBRO DEICLAN:TZlMISCE

rispetto della media dei mortali; se deve essere un neonato a istruirli, imprescindibile che si tratti di qualcuno che in precedenza era un revenant come loro. Anche se i padrini possono insegnare agli studenti come affrontare i problemi quotidiani della non vita, solitamente garantiscono un appoggio ancora pi prezioso, introducendoli alla societ dei Dannati. Ipadrini fanno conoscere i protetti in giro per la citt, presentando li ai consanguinei Tzimisce e forse anche ad altri membri del Sabbat. I padrini mostrano aglistudenti le migliori zone di
caccia e i posti dove hanno luogo i ritae pi importanti.

"cugini" identificati dall'organizzazione, avr quasi certamente dei disturbi emotivi, sar soggetto a crisi di depressione o forse dedito alla tortura di piccoli animali. A dispetto di questa infanzia inquieta, potrebbe crescere fino a diventare un capo carismatico, un focoso sacerdote o un grande studioso come molti dei nostri pi lontani parenti. Se la fondazione riesce a localizzarlo in tempo, potrebbe rivelarsi adatto a ricevere l'Abbraccio anzich morire di vecchiaia portando nella tomba il suo talento prezioso. Irevenantportati alla non vita non sempre sono associati alla Fondazione dell'Eredit Rumena; tuttavia, alcuni dei nostri fratelli di clan vedono la fondazione come un modo per preservare le antiche tradizioni, sebbene la nostra aristocrazia di revenant sia ormai diluita per il mondo. I revenant che non sono stati introdotti nella fondazione al momento della creazione si possono comunque affiliare, se riescono a
sopravvivere al rito di iniziazione ideato apposta per loro

nuovi Cainiti ricevono il benvenuto nella non vita che ogni revenantmeritevole dovrebbe sforzarsidi guadagnare. Perch un "affare di famiglia" ha ricevuto un nome cos fuorviante? La fondazione richiede un certo grado di pubblicit, dal momento che uno dei suoi scopi riuscire a localizzarei rami perduti delle famiglie d'appartenenza o di quelle che si presumono estinte o non servono pi gli T zimisce.Il nome stato scelto appositamente per l'ufficio imposte americano, per il quale la fondazione rappresenta una "organizzazione genealogica senza scopo di lucro". Anche i mortali che vedono le inserzionipubblicitarie sui "convegni", o che arrivano alla giusta pagina Internet, possono farerichiesta di associarsi.Devono sottoporre alla fondazione l'albero genealogico della propria famiglia; gli esperti affiliati all'organizzazione, in seguito, controllano scrupolosamente quest documenti alla ricerca di qualsiasi legame con le nostre famiglie revenant. Da qualche parte nel mondo c' sempreun bambino dal nome anglicizzatoche sta crescendo con il nostro sangue nelle vene, magari troppo diluito per fare di lui un revenant; comunque sia,ilsangueT zimiscene farindubbiamente un mortale eccezionale. Se assomiglia alla maggior parte dei

-sul

quale meno diciamo, meglio . I N E'OFE'UDALI Punonessendounveroepropriomovimento, iNeofeudali raccolgono quegli T zimisce che vorrebbero ritornare alle notti in cui i Fratelli regnavano sulle vacche come un re sui propri servi. Costoro rivendicano la propriet di vasti appezzamenti di territorio, creano grandi congreghe di infanti e difendono ildominiocon unafuria territoriale che renderebbe orgoglioso persino il Progenitore in persona. Per un Neofeudale fare affidamento sulle proprie risorse anzich su quelle del Sabbat costituisce un punto d'onore, soprattutto perch che si trovano in disaccordo con la loro setta altrettanto spesso che con la Camarilla. Alcuni Demoni considerano i Neofeudali come una inutile reliquia del passato; altri li vedono quasi come eroi delle leggende popolari, che lottano per riconquistare un perduto orgoglio ancestrale. .Qualsiasi

i t
~

l
[ f

[
~

, \
!
~

I
CArIroI.o DUE: EGOEDEvoLUZION[

.1

47

arcivescovo, tuttavia, preferirebbe vedere la sua citt invasa dai Lupini piuttosto che avere un Neofeudale come vicino di casa. Pochi di essi sopravvivono nelle Ultime Notti, e meno ancora sopravvivranno in futuro. GLIEsANGUI Anche all'interno del clan T zimisce esiste un culto del sangue. A differenza della maggioranza di tali culti, che si immergono in oceani di vitae, gli Esangui hanno inventato pi o meno una dozzinadi ignoblis tae Y volti a evitaredi nutrirsidi sangue per ilperiodo pi lungo possibile.Essiconsiderano ilbere come un'azione da animale, indegna di una creatura immortale sulla soglia della trasformazione in un essere superiore. Si crede che gli Esangui siano una derivazione di una delle tante scuole di pensiero Metamorfista: il culto insegna ai propri affiliati vari metodi di meditazione per incrementare la resistenza alla sete, permettendo di restare senza bere per intervalli gradualmente sempre pi lunghi. Cercano in ogni modo di distogliere l'attenzione dalla sete, lanciandosi a testa bassa in qualsiasi causa del Sabbat riesca a stimolare la loro curiosit. Alcuni cercano di fare proseliti, ma la maggioranza dei Cainiti della setta troppo sanguinaria per adeguarsi alla non vita ascetica che costoro propongono. Gli Esangui si trovano permanentemente in bilico sulla soglia della frenesia alimentare. Sono noti per le fanatiche dichiarazioni sulla natura della non vita e per le reazioni estreme ai cambiamenti. Una volta, dopo aver catturato un infiltrato della Camarilla, un arcivescovo Esangue di Tijuana dichiar che l'intera America Centrale sarebbe caduta entro un' ora, diede fuoco ai suoi paramenti e distrusse se stesso e la spia in un abbraccio fiammeggiante per sottolineare la gravit della sua affermazione. Anche se alcuni Esangui assomigHano a certi placidi buddisti mortali, quasi tutti gli altri sono creature estremamente instabili, pronte a entrare in frenesia alla minima provocazione.
GLI TZIMISCE ANTITRIB

citt. Ogni vampiro deve usare la mano leggera se spera di sopravvivere, ma i fieri T zimisce non lo confesseranno mai Non c' altro, mio antenato. Ma perch continuare a parlarE di debolezze quando abbiamo a disposizione l'immortalit:

I PREGIUDIZI
DUE VOLTE

DEL
MORTO

Nel vostro sonno vi siete perso intere generazioni. d discendenti, oantico. Ilmiosire, peresempio:eraunanacronisme proprio come lo siete voi, ma persino lui ne capiva abbastanz<: da temere il potere dell'uomo. Era un cadavere impaziente E amareggiato, che vedeva in ogni cosaisegnidella Jyhad, proprie come immagino facciate anche voi adesso che vi siete risveglia. to in questo tempo alieno. La paranoia aveva futto di lui ur vampiro impaziente. Ora che venuto il momento di parlan: delle altre stirpi di Caino, citer dai ricordi del mio due voltE
morto "genitore"

-isuoideliri,

sevogliamo

-cercando

di ripeterl

nel modo pi fedele che la memoria mi permette. ARALDI DEL TESCHIO Ne ho incontrato soltanto uno, e devo ammettere chE all'inizio sembrava di ottima compagnia. Sapeva davverc molto sulla nostra specie. Ti consiglierei di cercarne uno i pi presto possibile. Non hai esperienza con loro? Beh allora evita di fare il mio stesso errore: quando ceni con ur Lazzarita, non offrirti mai di riparare il suo volto. Queste faux pas ha svuotato i miei canili e ha portato sfortunatE complicazioni nella condotta dei miei Ytae.Temo proprie che non potr mai pi celebrare un'altra Vaulderie. A SSAMITI Non parlarmi degli Assassini! Li detesto, come deteste le loro usanze da paynim! Oh, quanto intimoriscono il mie cuore con iloro sguardi lascivi! Ma sono davvero dei Cainiti I Figli di Assam hanno molte pi cose in comune con i mort senza anima dell'Oriente, dico, e la loro natura mi suggeriso che la Mano Nera tradir la nostra Grande Impresa. Perchi dobbiamo tollerare anche la loro presenza? Se c' bisogno d -carne da macello, non sono forse sufficienti i Lasombra? E poi, quando entrano in casa, dimenticano semprE di pulirsi le scarpe. Forse sei un Assamita anche tu, figlio BRUJAH
Dopo esserci occupati di loro

I Cainiti che rompono i ponti con il proprio clan, specialmente quelli che scelgono di unirsi alla Camarilla, amano definirsi antitrib. Ma agli Tzimisce non servono tali vanit. Fin dai vostri tempi, la maggioranza degli T zimisce ha sempre considerato il clan come uno stile di non vita, anzich come una famiglia da accontentare. Gli Tzimisce hanno la reputazione di essere brutali e inumani perch aspirano proprio a questo, non perch sia una tara genetica trasmessa dal PiAntico a tutti isuoi discendenti. Diconseguenza, esisteuna fetta del clan che rimane indipendente dal Sabbat molto pi ampia di quanto ci piaccia ammettere. Certuni regnano sulle loro magioni non riconoscendo altra autorit all'infuori della propria; gruppi di Tzimisce discendenti da un solo antenato, come la Lega di Oradea in progressiva estinzione, si associano sempre e soltanto con i parenti stretti; altri ancora, come quelli del Vecchio Clan, affermano di stare dalla parte del Sabbat ma poi si fanno gli affari loro senza consultare la setta. Anche se ci sono tanti Demoni illdipendenti, solo pochi tra questi si sono affiliati alla Camarilla. L'enfasi posta da quella setta sull'humanitas non di nostro gradimento. A dire la verit, o antico, quasi tu~ti i Cainiti sono troppo orgogliosi per ammettere che ci stiamo nascondendo dai mortali, sfruttandoli in modo da nOn danneggiare le nostre
IL
LIBRO

- una

fatica purtroppe

necessaria, considerando l'importanza che hanno acquisite dai tempi della Terza Guerra Civile ho avuto l'ispiraziom di inviare dei missionari presso le terre che abitano, pe insegnargli che l'immortalit non vuoI dire danzare in mezze ai rifiuti e nutrirsi indiscriminatamente. Costoro sono inte

ramente governati dai capricci della Bestia. I Bruti sono ur clan che ha bisogno di disciplina. Evidentementericostruin la grandezza degli antichi domini negli immondezzai urban per loro una fonte di grande soddisfazione. GANGREL Lo sapevi che questi cani sono di due razze? Chissi quale nuova aberrazione ci mostrer in futuro la maledizio ne di Caino. . . Ah, ma tu mi stai adulando. No, nonspett, a me prendere il merito dI.questa separazione, che inveo appartiene a un altro della nostra stirpe. Ma tu mi ha chiesto quel che penso di loro, e la mia risprnta "poco" Tuttavia, penso potrei sopportare la vicin3nzadi ur
T ZIMISCE

DEI CLAN:

48

Cacciatore se fosse disposto a insegnarmi i rudimenti dei suoi doni di mutaforma. LA'30MBRA Non siamo stati noi Tzimisce a costruire il Sabbat?Non fummo forse noi ad abbattere gli anziani? Non riuscimmo a infrangere le catene del legame di sangue? Chi, secondo te, ha avuto l'ispirazione di istituire i branchi? Che diamine, abbiamo addirittura messo a disposizione di tutti la nostra magia, in modo che chiunque fosse un Vero Sabbat potesse beneficiare dei ritae! E loro, dalle ombre, ci hanno rubato quel trono su cui dovremmo sedere per diritto acquisito. S, vero che hanno distrutto il loro Antico per primi, ma dannazione, siamo stati noi a insegnare come.. . Beh, nO,non posso dire che facciano un cattivo lavoro, ma

con affetto. S, sono considerati ospiti poco educati, ma non sono certo stupidi. Una volta ilnostro potere era tanto grande che persino gli Zingari chiedevano il permesso di attraversare le nostre terre, e i villici erano troppo impegnati a scacciare loro per coalizzarsicontro di noi. un peccato che oggisiano tanto dispersi: immagina, il potere di alterare l'ambiente che ti circonda per meglio rispecchiare le alterazioni che hai praticato su di te...
SAL UBRI

Disprezzano gli Usurpatori, e per noi questo abbastanza. Offrirei loro qualsiasi aiuto mi chiedessero.
SERpENTI DELLA LUCE

"
~

~ ,;<

A dispetto della nostra natura, dobbiamo cercare di esserefranchi: gliT zimiscesono un clan dai gusti sofisticaesso insufficiente.D'altta parte, noi siamo un clan di ti. Le passioni che noi coltiviamo non sono disponibili sul signori.. .ma alloraperch ci accontentiamo di fareda consimercato delle masse.So che non seireligioso;allorarimani gUeri?Questoundiscorsochemiparticolarmentesgradevole, sul tuo Sentiero, e tieniti alla larga dalle loro seduzioni! e preferireiconcenttarmi sullemie cose.Il loropredominioci Al Grande Ballo,mi trovo spesso disposto a fornire lascialiberidi coltivarele nostre curiosit,dopotutto. consigliaipi giovani.Allora li implorodinutrirsifrequentePANDER mente, diproibireaighoulditoccarelacena enon crederemai Oh, certo, capisco la loro utilit, ma qualcosa dentro che i Serpenti della Luce siano in alcun modo diversidalla dime simuove didisgustoper latolleranzadicui beneficiano stirpe di bastardi che li ha generati! La loro ambizione ultima nelle notti d'oggi.Una madre mortale permetterebbe a suo realizzaretutto quello che la Spada di Caino ha sempre figlio di vivere se sapesse che ritardato oppure deforme? lottato per prevenire. Possiamodavvero permetterei di penA che cosa potrebbe mai servire una tale creatura? Nelle sareche i Cobra siano sincerinella lorodevozioneallacausa? notti pi antiche, trattavamo questi esseri con la stessa TOREADOR obiettivit. Oggi invece li chiamiamo "Pander", e addiritSe fossisicuro che uno di questi bambini mi volesse tura li riconosciamo come clan. Non riesco proprio a riportare in salute sarei disposto anche a darmi fuoco. Se comprendere il sentimentalismo di questi tempi. la Vaulderie non lo impedisse, mi vincolerei a uno degli Lo sapevi che adesso uno di loro diventato il antitrib,poich essisono estremamente abili in certi atti vescovo di una citt nel Nuovo Mondo? La Gehenna si che mi piacerebbe sperimntare regolarmente. Dopo la aVvicina sempre pi, i segni sono chiari. visita che ho fatto a Montreall'invemo scorso, non MALHA VIAN riusciresti mai a convincermi che i Toreador non siano l Malkaviansono statigliarchitetti dellaTorre diBabele, alla ricerca della loro particolare forma di Metamorfosi. credo. Hanno costruito un edificioche mosttava com'era il TREMERE mondo dall'alto, come lo si vede dai Cieli. Ma il dio delle Il clan pi forte delle notti moderne: ecco la prova vacche, da sempregelosodei Figlidi Caino e del potere che definitiva della depravazione dei nostri tempi! Ladri! esistevasenzadi Lui,distrussela torre e deformle linguedei Usurpatori! Sono tanto forti solo perch il nostro sangue suoicreatori.l Malkavianhanno posatogliocchisulParadiso, che scorre nelle loro vene! Vedendo i successiche ottenma non sono capacididescriverloaglialtri.Ognuno parlanel gono, puoi ancora meravigliarti che gliTzimiscesisentano suo linguaggiopersonale,che noi chiamiamo follia. defraudati? Non permettere mai che uno stregone viva! N O'3FERATU VENTRUE Mi deve essere caduta la pelle nella vasca da bagno. Se ci fossimo noi a capo della loro boriosa lega di Puoi andare a prendermi l'accappatoio? S, i Nosferatu "Fratelli", i nostri sudditi ci loderebbero come grandi capi, sarebbero invidiosi di me, proprio cos. Purtroppo, quelle e non starebbero alla nostra tavola bisbigliando malediziopovere creature ,sono al di l di ogni aiuto. Li curerei se ni ogni volta che voltiamo le spalle! Certo, essicapiscono fossepossibile, ma la loro maledizione si dimostra troppo la parte pi pedestre dell'arte del governo, e potrei consitenace. Forse essa proviene da T zimisce in persona, tanto derare uno di loro come mio siniscalco, ma mi sfiniscono antica e potente la sua natura. con quelle "decisioni consuntive" e "giudizipolitici modeCome hanno potuto decidere di unirsi allaCamarilla? rati". Portami un secchio! Ho voglia di vomitare! Di certo la loro causa anche la nostra. Quando le pi antiche creature della loro stirpe risaliranno in superficie, Ecco una Piccola perla di saggezza finale per il vostro arricchimento, o antico: non ho il minimo dubbio che si precipiteranno in massa nel Sabbat come ratti che fuggono da una piena. Per L UpINI queste cose ho un intuito infallibile. Ho intrapreso uno studio piuttosto approfondito dei mutaforma. La classificazionesi rivelata difficoltosa,dal RA VNO'3 momento che figlianopeggiodiunsiredei Brujah.Abbiamo Un vero peccato. Troppo sforzo andato sprecato comunque identificato diverse specie:per esempio, il clan nell'antagonismo fra i nostri clan. Da parte mia, li guardo i

'

, ~

CAmOl.O DUE: EGOEDEVOLUZIONE

49

41

dei Rosicchia Vetri del Nord America, che popola i grandi centri urbani, ma ,icui figli inizianosempre la loro esistenza affettida qualche deformit. Icucciolisono invariabilmente sterili:allora come fanno a riprodursi?Mistero. I Camminatori della Stella Nera, imparentati con il clan dei Signori Ombrati che ci torment sui Carpafi, si accoppiano senzaproblemi, in quanto provengono da branchi dinormalissimilupi.Un collegaritiene che un ramo della stirpe originariodella Scandinavia veneri Loki, il dio degli inganni dell'antico pantheon nordico. Personalmente rifiuto questa teoria, poich ritengo inconcepibile che bestie come queste possanoprofessarequalcosa di anche lontanamente simile a una religione organizzata.

I SENTIERI

DELL ILLUMINAZIONE
In queste notti moderne, o antico, la maggioranzadei Cainiti non riescea sopravvivereallanuova esistenzaper pi di un decennio;ne consegueche essihanno poco tempo per impararealcunch di importante. Questi giovani temerari e sfortunatinon riesconoa giungereallacomprensionedel loro stato,etroppicadono predadellaBestiadoposolopoche notti dalla creazione.Tra i pochi che riescono a sopravvivere;e i meno ancorache arrivanoa capirequalcosadellaMaledizione di Caino, soltanto i pi determinati seguono i precetti che si ritiene possanotenere a freno la Bestia. Vi ricordate dei Metamorfisti?Sono il miglioresempio allaportata dellavostra artritica comprensione: essicercano di raggiungere una trasformazione a paragone della quale persino la transizioneda mortale a Cainita nulla. I metodi che praticano sidiffondono pi rapidamente delle fatture'tra i devoti della magia nera: i maestri insegnano agli studenti, gliinfanti imitano i sire,ifanatici predicano a chiunque listia a sentire, e i curiositrovano sempre il modo di impararequel che gli interessa. Alcuni ritengono che i Metamorfisti originali fosseroposseduti,pazzio semplicemente sciocchi.Altri avevano patira delle forme inquietanti che assumevano. Ma il sire del mio sire, il vostro pro-pronipote Conrad Bukouskei,una volta mi ha raccontato che il loro numero non era poi cos grande. Sono pochi i Cainiti dotati della disciplina necessariaper la ricerca dell'AzhiDahaka. Queste cose cambiano lentamente, ma la Metamorfosi non l'unico Sentiero percorso da quelli come noi. Altri cercano l'Illuminazione nell'occhio di un cadavere fresco di giornata, o nella quasi cattolica ricerca di Caino. Certuni sopprimono la Bestia nel compimento del proprio dovere, come i cavalieri del vostro tempo. Infine, ci sono anche quelli che soccombono alle eresie, stipulando patti con il Diavolo o emulando Lilith. IL SENTIERO DELLA METAMORFOSI
Come spiegare idettami del moderno Sentiero a qualcuno che non ha mai sentito parlare di Charles Darwin? Chi segue ilSentierodellaMetamorfosic~rcadi elevarsi al Paradiso allontanandosi dall'umanit, sebbene siano in pochi a credere che un posto del genere esista davvero. A differenza dei
IL

.
~

~ ..;
~ \1

LIBRO

DEI CLAN: T ZIMISCE

50

--~

OpINIONI <)ULLA METAMORFO<)I Mangia, danni, caga, scopa, muori, chefatica! L'Abbraccio ci libera da tutta questa sfacchinata, ma anche noi abbiamo le nostre cattive abitudini. Il sangue, tanto per dirne una, e il tradimento. La Metamorfosi riesce a superare la Maledizione di Caino. La Metamorfosi la fine del bisogno, la liberazione ultima dell' ego. - Peter Plogojowitz, Esangue Il Sentiero non ha un obiettivo definito. La Metamorfosi un soggiorno. transizione perpetua. Quasi tutti muoiono come hanno vissuto, agitando i pugni impotenti in faccia all'universo. Non io. lo ho dei posti dove andare, in senso metafisico, ovviamente . Non sono io a guardare in su verso le stelle nel cielo. Sono le stelle che guardano in bassoverso di me.

Amold Paole,consigliere del Voivoda

Quando sei al sicuro nel tuo rifugio, circondato da mobili che hai costruito con le tue mani: ecco, quella la Metamorfosi. In questo momento sto lavorando con una quantit di materiali diversi. Le ossa dei bambini sono molto malleabili, ma non riescono a sostenere molto peso, per cui ne devi usare parecchie. Sono molto soddisfatto di un divanetto che ho appena finito: quando ti ci siedi sopra, piange. Ma se vuoi, posso fartelo vedere... - Ahriman Bemey,Scott, entusiasta delfeng shui Nessuno pu farti vedere la Metamorfosi. La condizione , per definizione, del tutto inafferrabile. E una volta che l' hai raggiunta, posso solo immaginare che cercare di descriverla sia come spiegare la procedura parlamentare a un branco di aborigeni. Ho qualche esitazione a definire un tale stato "trascendentale" , dal momento che questa parola riecheggia di cos tante limitate nozioni mortali. Ma posso assicurarti una cosa: la Metamorfosi assolutamente inumana.

T roilus Cressida, ductus del branco dei Chiodi del Golgota

Quando avrai scartato tutte le vestigiadella tua umanit, potrai diventare Tzimisce in persona, Azhi Dahaka. - Laika, koldun T zimisce buddisti orientali che imitano Siddharta, i Metamorfisti dispongono dipochi modelli cui ispirarsineliaricercadell'Azhi Dahoka, il nome usato dagli antichi Demoni per battezzare questo pi elevato stato dell'esistenza. L'Azhi Dahaka non per una specie di N irvana dove il Metamorfista raggiunge la fusione del s con l'universo, ma il suo opposto: iniziare la Metamorfosi significa separarsi completamente dalla Creazione, diventando una volont autosufficiente in un universo che non pu esercitare pi alcun potere sopra l'ego. Alcuni ci credono, per lo meno. La Metamorfosi un camminosolitario.MoltiDemonicheseguonoquestoSentiero rifiutano di condividere la loro saggezza, ma anche di fuorviare gli altri che la ricercano. Riuscite a immaginare unsireparanoi, co che insegna al suo infunte i"segreti"che potrebbero cos~li la Morte Ultima? Il mio stesso sire una volta mi ha detto: " la rabbia il miglior giudice'dei non morti. Se un altro Cainita ti fa infuriare, offende ilpredatore che dentro di te." Quella stata l'ultima delle sue menzogne, anchesesperocheabbiaraggiunto l'Azhi Dahaka sotto le mie zanne. Alcuni Metamorfistinonsono altrettanto avari sulle loro scoperte. Certi tradizionalisti ricordano ancora i tempi in cui iMetamorfisti erano isaggidel clan, chesi incontravano nelle "Chiese Nere" per consultarsi con gli illuminati colleghi. Da quei tempi, i Noddisti hanno usurpato questa funzione di

CAmolo DUE: Eco EDEVOLUZIONE

51

eruditi; fra igiovani Cainiti che esplorano le versioni moderne dei Sentieri, la padronanza di s meno popolare del potere di Caino. Ma nelle citt pi grandi esistono ancora insegnanti della Metamorfosi, e abmi seguaci harmo addirittura formato delle "scuole" in cui mettere allaprova le teorie, imparare dai colleghi e trasmettere ai giovani le tecniche. Per la gran parte dei Metamorfisti, il cambiamento fisico precede la trasformazione spirituale. A dispetto di tutto, abmi ritengono che nessuna creatura possieda un'anima e che la Maledizione di Caino rappresenti la carne scatenata, liberata dai vincoli del ciclo senza fine di vita e morte. Altri sostengono invece che l'anima sia semplicemente la sintesi del corpo. Gli evoluzionisti pi tenaci (chiedetelo a Ezra) credono che sia necessario adattare il proprio corpo all'ambiente circostante le metropoli notturne e le prede sospettose, sia umane che Cainite. Qualunque sia l'interpretazione, per, tutti i Metamorfisti impiegano largamente nei loro esperimenti le arti di scultura della carne che sono proprie del nostro clan. Non so a cosa somigliassero i Metamomsti dei vostri tempi, o antico, ma nelle Ultime Notti essi sembrano assumere l'aspetto che pi gradiscono. Il mio sire, che era infante di un Esangue, vedeva l'autosufficienza come il passaggio necessario verso l'illuminazione: un pensiero ben pretenzioso per una creatura che dipende dal sangue delle vacche. Egli intraprese tentativi sempre pi esotericiper modellarsi in un essere capace di sostenersi autonomamente in modo efficiente. All'inizio fece spuntare dei tentacoli... questa la definizione che si avvicina di pi. .. dalla parte terminale dei suoi intestini, ciascuno dei quali aveva una bocca dotata di denti aguzzi. Stava sempre attaccato a tre ghoul, ingerendone costantemente il sangue. Presto per abbandon questa forma, poich anche ighoul pi resistenti si prosciugavano velocemente a causa del suo appetito famelico; decise allora di inserire delle membrane nella schiena dei suoi infanti. Ogni notte ci inviavafuorianutrirci, e quando tornavamo a casa si attaccava a noi coi suoi tentacoli assetati e ci sottraeva ilsangue per tenerlo per s. Le regolari infusioni del nostro sangue lo avevano reso un sire amorevole e rimbambito, ma io gli ho comunque mostrato che la sua progenie non era una semplice estensione del suo organismo. E questo solo un esempio delle mutazioni che i Metamorfisti si infliggono abitualmente. I Metamorfisti riconoscono il grande potenziale che si nasconde nel proprio corpo senza vita. Si rinforzano le ossa per rendersi capaci di assorbire colpi devastanti, oppure le fanno diventare aguzze come lance per impalare i nemici. Cambiano posizione agli organi interni per rendere pi efficiente la digestione del sangue, alterano i propri occhi per migliorarne la sensibilit ai cambiamenti. Altri invece si riorganizzano secondo principi pi esoterici, imitando le divinit ind dalle molte braccia o modellando il corpo in accordo con la moda del feng shui. Altri ancora scelgono di ignorare completamente l'elemento fisico e cercano invece di mettere a frutto la peculiare natura della non vita. Questi Metamorfisti si nutrono esclusivamente dei consanguinei Cainiti, ritenendo che l'avversione per il sangue mortale sia un segn0 di superiorit metafisica. Certi poi credono che seguendo ana lettera determinati principi, come "impara le caratteristiche di tutte le fasi della

vita e della morte", si possa alla fine raggiungere una ricolT pensa simile alla leggendaria Golconda. I Metamorfisti si confrontano spesso con un problem opposto a quello dei praticanti di altri Sentieri: anzich sforzarsidi seguire i dettami del Sentiero, devono impegnar a scoprire quali siano tali precetti. La strada che conduc all'AzhiDalwka tortuosa e male illuminata. Sebbene incor trino difficolt simili, ogni singolo Metamorfista dovI affrontarle secondo la propria particolare natura: un Demon attaccato ai suoi ghoul con tentacoli succhiasangue percepir l'impulso a nutrirsi in tutt'altro modo rispetto a uno T zimisc privo della bocca, tanto per fare un esempio. La filosofi Metamorfista talmente differenziata che in tutto il mond sono sorte numerose scuole di pensiero. Ciascuna di ess( impegnata a trasmettere i precetti agli studenti, segue un versione leggermente diversa del Sentiero della Metamorfos

I SENTIERI

MINORI

IMetamomstirappresentanosoltantounapiccolafrazic ne del clan Tzimisce. I vampiri del Sabbat conoscono praticano numerosi altri Sentieri dell'Illuminazione,ma si~ mostati noi Tzimisceainventarli,oalmeno amiamocrederlc In realt, questa nostra dichiarazione non priva c fondamento. Pi di ogni altro clan, noi ci allontaniamo dc principi dell'umanit lma volta divenuti non morti, ritener do la nostra vita precedente del tutto irrilevante: cosa pu esserci di umano nel percorrere il mondo degli spiriti all ricerca di anziani in torpore o nel condurre esperimenti pt determinare cosasuccedeall'anima di un feto quando vien abortito?Gli Tzimiscenon si piegano comlmque davanti nessuno, tantomeno alla Bestia; quirldi, i pi tenaci ~ rivolgono a vari Sentieri per giungere a un compromess' con i problemi della non vita. Dire che li abbiamo "inven tati"sarancheun'iperbole, masenzadubbio furonobrancr di Tzimiscei primi praticanti di queste mostruosit.Le mi ricerche suggerisconoche voi avete mancato questoevent storico per meno di duecento armi. Esistono certamente alcune eccezioni, ma noi De moni siamo il clan con meno esponenti che aderiscon al Sentiero dell'Umanit: se non diventiamo de Metamorfist, allora seguiamo uno dei "Sentieri Minori' come li chiamano alcuni Esangui di mia conoscenza.
IL SENTIERO DI CAINO

Molti Noddist Tzimisce provano una particolar attrazione per le indagini sulla non vita di Caino, e fann alle teorie quello che la Vcssitudine fa alla carne. Ag] occhi di un estraneo, potrebbe sembrare che essiconside rino l'esoterico e l'inverosimile pi importante de comprovato, per il semplice piacere di distinguersi dag] altri studiosi (e lo T zimisce che raggiunge la padronanz di questo Sentiero deve essere davvero molto pazientt vista la bassa opinione che gli altri clan hanno de Noddisti e considerato che uno dei precetti del Sentien proprio quello di condividere le scoperte con i collegh studiosi). Di solito la natura poco credibile delle conclu sioni cui arrivano un prodotto del loro peculiar, comportamento; questi Demoni non stanno facendl giochi di parole, n cercano di divertire qualcuno, In; sono alla ricerca nientemeno che del potere di Caino.
52

IL LIBRO CLAN:TZIMISCE DEI

t
i
Sebbene alcuni Noddisti sprechino l'eternit sca~ vando nel terriccio o sforzando la vista su frammenti di antiche pergamene, gli Tzimisce in cerca di Caino favo~ riscono approcci diversi: conversazioni con gli spiriti o con gli anziani, ricordi rubati nell'atto della diablerie, visioni mistiche indotte dallo spargimento di sangue, composizione di drammi che esplorano la storia, soggior~ ni nel Medio Oriente e s, quando appropriato, anche archeologia e ricerche bibliografiche. I Noddisti Tzimisce che appartengono a un circolo conosciutocome Recuperatori si trovano in contraddizione con laprudenzamostrata da altri Demoni nei confronti della diablerie.Non accontentandosi semplicemente diconosce~ re la natura di Caino, essi la "recuperano" diablerizzando vampiri di generazioni sempre pi basse, nel tentativo di avvicinarsi al livello del Padre Oscuro. I Recuperatori considerano deboli iCainiti che si accontentano del sangue dei mortali, e si nutrono se possibile soltanto di vitae vampirica; cercano di approfittare di qualsiasi opportunit per suggerelafQntepreferita,e spessosi mettono allatesta di una Caccia Selvaggia o di una Truppa d'Assalto. Alcuni passanol'intera non vita in forma ZU/O, sentendosi pi a loro agio nell'aspetto "naturale", pronti a gustare in qualsiasi momento il frutto dell'Amaranthus.
IL SENTIERO DEI CATARI Gli T zimisce che seguono questo Sentiero si pongono l'obiettivo di diventare i pi potenti agenti materiali del malvagio creatore della realt. Scolpiscono i loro corpi nelle forme pi possenti e contorte, capaci di suscitare l'invidia di qualsiasi Metamorfista, ma senza preoccuparsi del fardello spirituale che appesantisce i Fratelli pi interessati alla trascendenza. Per i Demoni Albigesi, l'Auspex distrae i Cainiti con le effimere qualit del creatore buono, mentre la Vicissitudine rappresenta gi di per s un fine e non un
~

~ ~

mezzoper raggiungere un pi elevato stato dell'essere. La potenza fisica pi che sufficiente.La scultura della carne permette un miglior controllo del mondo materiale, che secondo gli Albigesi l'ambiente naturale dei Cainiti. I Demoni che percorrono il Sentiero dei Catari ammirano gli zhupan fin quasi alla venerazione per la perfetta padronanza che essihanno della forma zu/o;inoltre, diven~ tareuna belvaforteeterrificante serveanche a incrementare le probabilit di sopravvivenza. Molti Albigesi credono nella reincarnazione, e sec' qualcosa che suscita ildisgusto di uno Tzimisce proprio ilpensierodi ritornare un mortale. Il Sentiero dei Catari ha ottimi spunti per attirare gli infanti dei sire T zimisce pi tradizionalisti: assoluto egocentrismo, vizio e ricchezza, nonch la possibilit di godere liberamente dell'abbandono alla frenesia.
IL SENTIERO DELLA MORTE E DELL'ANIMA

In un certo senso, gli T zimisce sono sempre stati dei Necronomisti. Fin dalle loro prime notti, i Demoni hanno ospitato fra le proprie fila coloro che si dedicavano allo studio della morte e dei limiti del dolore. La forma moderna che prendono tali studi, codificati nel Sentiero della Morte e dell'Anima, porta ben visibili i marchi di quegli antichi esperimenti. Il resto dei vampiri non fatica ad accettare che questo Sentiero sia stato creato da noi

V~,,~V4.~V
ED EVOLUZIONE

O O

53

WITOlO DUE: GO E

.J

PARTIRE

DAL BAsso:

COME

NARRARE

LA METAMORFOSI

Viste le possibilit offerte dalla Metamorfosi, il Narratore dovrebbe avvicinarsi a questo Sentiero in modo diverso dal solito. In termini di gioco, seguire la Metamorfosi non significa iniziare il gioco disponendo di un alto punteggio di Sentiero ed evitando di cadere vittima della Bestia Interiore; si tratta invece di cominciare il cammino dal fondo, e industriarsi per trovare qualsiasi informazione o sviluppare qualsiasi tecnica che permetta al Cainita di progredire. Dovreste cercare di essere flessibili con lo schema della Gerarchia dei Peccati, poich chi vuole raggiungere l'Azhi DahaJ<a trova spesso metodi differenti per implementame gli astratti ideali. Tuttavia, non lasciate che i giocatori se la cavino a buon mercato: ilprogresso su questo Sentiero deve sempre basarsi su quanto stato appreso in precedenza. Un personaggio pu "disimparare" soltanto se per prima cosa mette in dubbio le proprie azioni, ovvero eseguendo molti tiri sulle Virt. Il Narratore e i giocatori devono tenere a mente che il punteggio nel Sentiero della Metamorfosi non rappresenta necessariamente quanto un Cainita si trovi vicino all'Azhi Dahaka, bens il grado con cui la sua fede riesce a sottomettere la Bestia. UNA GOLCONDA INFERIORE

Se il Sentiero della Metamorfosi si conclude in Azhi Dahaka, allora in Narratore potrebbe voler giocare una' . storia in cui un personaggio riesce a raggiungere questo mitico stato. Che cosa succede in quel momento? Se si/ cercasse di definire una condizione superiore dell'esistenza per mezzodelle regole, tutto ne risulterebbeimp6verito'j e spogliato del necessario alone di mistero ("Se il personaggio vede Dio, pu fargli 1dJ domande"). ~).; La Metamorfosi solleva le medesime problematiche relative a Golconda. Come fa un personaggio a raggiungerej': questo stato, e che cosa gli accade?Il grado successivodella non vita potrebbe nonessere uguale per tutti, e dipender"; dalle caratteristiche del singolo individuo. E se poi l'Azhi Dahakanon fossealtro che un vicolo cieco metafisica, unoi; stato che conferisca qualche beneficio ma che all'atto pratico consista solo in un'evoluzione del vampirismo? cij In qualunque modo il Narratore decida di affrontare la questione, raggiungere la Metamorfosi deve risultar~)~ qualcosa di pi che non acquisire un punteggio di 11 nel relativo Sentiero. Sicuramente qualsiasi candidato allai'! Metamorfosi deve per forzaapplicarsifedelmente al suo Sentiero, ma alcuni T zimisceconsiderano limitanti i relativ(' precetti. Il personaggio potrebbe raggiungere punteggi di caratteristica pi alti rispetto a quanto normalment~r' permesso dalla sua generazione (magari 7 anzich il1 Odi Golconda), e magari potrebbe acquIsireuna comprnsioneiC~: pi avanzata delle Discipline T zimisce. O forse Golconda non soltanto un mito, e la Metamorfosi Golconda.Ci'Ii Tenete a mente che il Sentiero predica la totale dissociazione da tutto ci che anche remotamentesi puo, considerare umano, e che in ultima analisi ha un risultato estremamente diverso dalla stessa Maledizione di Caino"f Il personaggio potrebbe non aver pi bisogno di bere sangue, oppure non temere pi il fuoco, la'lucedel sole e la';im frenesia. Dal momento che lo stato raggiunto cos differente, potrebbe provocare numerose alienazioni mentaliC~' e addirittura rendere il personaggio inadatto all'interpretazione. Perch un Cainita che pervenuto all'AzhiDahaka
'.

dovrebbe voler continuare ad associarsi con il suo branco? Se state interpretando un personaggio vicino allt} definitiva Metamorfosi, parlate con il Narratore e discutete con lui se questo evento potrebbe davvero arricchire~: la storia o semplicemente privarvi del vostro personaggio proprio nel momento della sua as~ep~i.qne. ." ha un sapore decisamente T zimisce!Sebbene ogni Cainita favorevolmentepersinoquelclandellamorte. MoltiLazzariti, abbia le proprie idee a proposito della morte, l'atteggiaespertinelle pi antiche filosofiedei non morti, si convertimento dei Necronomisti si direbbe quasi... scientifico. rono presto al Sentiero della Morte e dell'Anima. I N ecronomisti tendono a rifiutare i principi morali Loscambiodi conoscenzetra i duegruppiha portato dei convenzionali nello studio della morte. Nelle citt pi risultati che vanno al di l dei benefici meramente accadeviolente in mano al Sabbat, i Necronomisti locali sono pi mici. Con alle spalle la potenza di Cainiti tanto venerabili, che felici difare la raccolta dei cadaveri dopo un Banchetto alcuni Necronomisti che prima erano visti come semplici di Sangue o un'orgia alimentare particolarmente sfrenata. "intellettuali" hanno fatto carriera, fino a raggiungere la Alcuni sono persino disposti a contrarre un "debito" con un posizionedi ducti o vescovi. Uno di loro stato addirittura Cainita esperto di Necromanzia in cambio della possibilit ordinato priscus, e ora sfrutta i suoi viaggi per studiare le di fare quattro chiacchiere con dei cadaveri. I pi eruditi calamit che hanno colpito l'Emisfero Occidentale. Ha chiedono ai Noddisti informazioni sui Cappadocian, un scavato sotto gli edifici crollati nel Messico devastato dai clan estinto che si presume avesse raggiunto la piena terremoti, e raccolto crani fumiganti dalle foreste bruciate comprensione dei misteri della vita e della morte. dagli incendi in Colorado. Ho parlato con lui all'ultimo Sebbene siano in numero esiguo, nelle notti recenti i GrandeBallo:sembra interessato a persuadere il reggente a Necronomisti sono diventati pi potenti a causa della loro rafforzarei rapporti con il clan Giovanlli -lesue in@gini gli associazione con gli Araldi del Teschio. Pochi Cainiti hanno suggeritoche quella famigliaha un grande progetto avevano qualcosadi utile da scambiarecon glistregonidalla che potrebbe portare beneficio a tutti i figlidi Caino. faccia di scheletro quando questi riuscirono a liberarsidalla IL SENTIERO DELLE MAL VAGIE RIVELAZIONI prigionia. Cainiti tanto antichi hanno di sicuro pi cose da Anima, S, identit, ego: in qua1siasi OOola si voglia m offrire al Sabbat di quante la setta non possa offrime in chiamare,questa la cosapi prezicmpergUT 2inrisce. ono S cambio, ma certi Necronomisti avevano raggiunto delle pochiquellidispostiagettarevia lafOndamentalelibertdella intuizioni sulla natura dell'anima capaci di impressionare propriaesistenzaincambiodeipoterirelI1(XX3Ji~essidagli
IL LIBRO DEI CLAN: T ZlMISCE

54

emissari dell'Inferno. Un Demone tantodisperatodaricolTere all'Infemalismo non degno nemmeno del nostro disprezzo. Naturalmente, fare un patto con il Diavolo non equivale sempre a vender gli la propria anima. Mi torna in mente la Notte di Kupala. . . IL SENTIERO DEL CUORE FERINO Questo Sentiero mette in mostra pi di ogni altro l'abisso generazionale che si sta allargando tra i neonati e anziani. Sebbene i Demoni pi vecchi non riescano a credere che i Cainiti pi giovani possano sottomettere la Bestia senza un' educazione morale, gli T zimisceAbbracciati nelle Ultime Notti (soprattutto quelli appartenenti ai bran~ chi nomadi che vagano di citt in citt) intraprendono il Sentiero del Cuore Ferino sotto la tutela di molte diverse Bestie, le quali, come predicatori itineranti, ricercano spesso nuovi adepti durante iritaeo le crociate. Fortunatamente, la maggior parte dei potenziali studenti sono troppo giovani per riuscire a esistere seguendo una filosofia tanto esoterica: certo, alcuni imparano a comportarsi come bestie, ma sono pochi quelli che padroneggiano davvero la Bestia Interiore. Tuttavia, per igiovani predatori urbani che prendono sul serio i dettami di questo Sentiero, la Metamorfosi inseguita dagli anziani non altro che superstizione senza senso. Questi neonati credono che essere un eainita sia gi in se stesso uno stato superiore dell' esistenza. Il segreto nonstanel trascendere la Maledizione di Caino, ma nel padroneggiarla. Sono rari gli T zimisce che riescono a progredire fino ai livelli pi avanzati del Sentiero del Cuore Ferino; e comunque, in alcune citt (specialmente in Messico), intere bande di T zimisce, quasi tutti vetercm.idella Seconda Guerra Civile del Sabbat, aderiscono al CuoreFerino. Mi ricordano ibranchi che misero Thomsaferroefuoco lanottedellafamigerata O:>nven~ zione delle Spine; anche essi infatti condividono il sangue coi Gangrel, gli Assamiti, e altri vampiri di rango inferiore. IL SENTIERO DELL' ONOREVOLE ACCORDO

I
I
~ ~

I !

f
f
I

I l
I

( !

Pochi T zimisce, a parte i Figli del Dragone, si preoccupano diseguirequesto Sentiero; quelli che lofanno sono disolitoNeofeudali, oppure infantidi Demoni tradizionalisti che si sono uniti al Sabbat pi per necessit che per fede nella causa. Per alcuni Demoni il coraggio, l'ospitalit e il castigo di chi "non ha onore" sono comportamenti scon~ tati, e non una filosofiache richieda un coscien~esforzodi volont. Ma farnotare queste cosea un Cavaliere Tzimisce pericoloso: i pochi che ancora esistono sono in stretto legame con i vecchi vampiri pi potenti del clan. IL SENTIERO DI LILITH Scacciati dall'Eden, avete detto? Il dolore il miglior maestro, avete detto? E anche la libert assolutae la consapevolezza di s, nientemeno? Se non fosse che questo Sentiero considerato eretico persino nel Sabbat, e che rifiuta la ricchezzae il potere temporale, il clan Tzimisce si sarebbe trasformato da tempo nel clan Bahari. Dobbiamo tuttavia sorprenderci se i membri di un clan formato da scienziati pazzi,Metamorfisti, pervertiti e studiosidi segreti arcani provino una certa attrazione per ilSentiero di Lilith? I Liliti rappresentano l'avanguardiaeccentrica del clan T zimisce,che gidiperspiuttostobizzarro. uestiDemoni Q combinano ipirspettabiliinteressidelclan con l'adorazione
CAPITOLO DUE: EGOEDEVOLUZIONE

55

.
di Ulili. Si dedicano alla ricerca della conoscenza con un fervore da fare invidia ai rivali Noddisti, educano gli infanti con le attenzioni dei sire pi scrupolosi e perseguono una comprensione dell'universo che supera le ambizioni di chiunque altro, fatta eccezione per i pi ossessivi tra i Metamorfisti. Ma fino a oggi, i sanguinosi contrasti fra i Liliti e quelli che seguono Caino mantengono basso il numero di questi eretici. IL SENTIERO DE'L POTERE E DELLA VOCE INTERIORE momento che possedevano e coltivavano vaste aree contaminate della "Terra Oltre la Foresta", alcuni koldun ritengono che siano rimaste misticamente vincolate ai possedimenti, per avidit o per obbligo. I Demoni dalla mente pi scientifica, fra i quali mi annovero anch'io, credono invece che la costante ingestione di sangue T zimisce dalla culla alla tomba per cos tante generazioni abbia dato vita alla mutazione che sono irevenant. Comunque, anche gli Assamiti e i Giovanni, che vivono in paesi non toccati dagli spiriti della terra, sono presumibilmente riusciti a creare la loro versione dei revenant: in quanti modi si pu dunque ottenere questa mutazione? Il mistero delle origini, comunque, non nulla a confronto dell' enigma del nome: revenant, infatti, significa "colui che fa ritorno". Ma quand' che irevenant "fanno ritorno"? Forse un processo che avviene automaticamente a ogni nuova generazione senza la necessit del nostro Sangue. La spiegazione fornita dai patriarchi delle famiglie si riassume nella storia di un servo (il cui nome varia a seconda della famiglia). Quest'uomo era cos utile al proprio signore che questi volle che lui continuasse a "ritornare" ancora e ancora dalla morte, fino alla fine del mondo, in modo da poter essere per sempre un fedele servitore. I discendenti del servo erano dunque la chiave di accesso all' immortalit. Alcuni eretici fra i Bratovitch raccontano invece una storia leggermente diversa, in cui la famiglia riceve il dono del Sangue in cambio dell'insegnamento delle arti di Vicissitudine. Sebbene alcuni dei nostri fratelli di clan si siano ormai stancati dei revenante preferirebbero vederli distrutti come una minaccia alla segretezza, le famiglie hanno ancora una certa utilit: possono oHiire ospitalit ai Demoni in viaggio, e costituiscono i migliori agenti per interagire con il mondo diurno

Un Lasombra di nome Lord Marcus afferma di avere sviluppato nel XVI secolo il Sentiero del Potere e della Voce Interiore. Ma esiste qualcosa che i Lasombra non abbiano rubato a noi Tzimisce?
.

Guardate ai precetti del Sentiero:quale Custodeha

mai rispettato i suoi superiori, o ha avuto la pazienza di aspettare un loro errore prima di usurparne il titolo? Sebbene alcuniUnificatori T zimisceappartengano alla fazione dei Neofeudali, la maggior parte dei Demoni che seguono questo Sentiero tende a preservare la filosofia, piuttosto che gli aspetti materiali, dei voivoda della T ransilvania.SpronatidalloroSentiero, iDemoniUnificatori sono alcuni tra i pi potenti Tzimisce del Sabbat. Essi cercano di ottenere posizioni di autorit, sia spirituale che secolare:ilnumero diprisciesacerdotidibranco che seguono questo Sentiero rivaleggiacon quello degli Unificatori che ricoprono le cariche di vescovi e ducti.
.

Una porzione significativa della forza del nostro clan sta proprio negli Unificatori: una delle innovazioni del Sabbat il fatto che i suoi membri pi assetati di potere siano anche vincolati al rispetto dei superiori, nonch a trattare bene i sottoposti. Anche se il nostro clan non assolutamente la meritocraziachealcuni vorrebbero fare credere, gliUnmcatori mantengono disciplinati gli Tzimisce. Acquisire il potere non abbastanza: bisogna anche saperlo conservare.

REVENANT
Esiste almeno un aspetto che lega ancora il nostro clan alle antiche tradizioni, e questo la servit delle famiglie revenant, stirpi mortali che hanno ospitato il nostro sangue cos a lungo da non rendere pi necessaria la sua infusione costante. Se il mondo dei mortali vi spaventa, o antico, cercate protezione presso irevenant: Sebbene il loro numero sia molto ridotto rispetto a quanto potreste ricordare, la lealt al nostro clan rimane al di l di ogni dubbio, fatta eccezione per qualche occasionale ribelle. Fin dai vostri tempi, i revenant hanno sempre servito i Demonicomecustodi, consiglieri, guerrieri e potenziali infanti. Sebbene l'aspettativa di vita dei mortalisi sia allungata durante ilvostro sonno, irevenantvivono molto pi a lungo di qualsiasi normale vacca: ci sono bambini che conoscono di persona la bis-bis-bis-bis-bis-bisnonna. I membri di ciascuna famiglia condividono un particolare difetto nel sangue, emosuano un differente aspetto del dono di Caino. Forse potreste essere voi a spiegarmi come sono nate queste stirpi di revenant. Ne sappiamo ben poco in questi tempi moderni: secondo il folklore valacco, alcune di queste famiglie erano cos malvagie che chiunque ne portasse il nome era condannato a servire i diavoli. Dal

gli szlachtasono troppo deformi, i voz/1dsono utili solo come macchine da guerra, e i ghoul privi di esperienza con le usanze del clansono ignoranti e richiedono troppi anni di educazione corretti va. Irevenantpossono inoltreusufruiredeiservigideiloro parenti dal sangue non arricchito: questi ultimi, sebbene non siano revenant, sono comunque dei mortali assolutamente eccezionali (si dice che pi di una dozzina dei 143 membri del Senat di Romania siano imparentati con un Bratovitch o uno Zantosa). Avendo abbastanza tempo a disposizione, chi pu sapere quanto ancora potr evolversi questa nuova specie? Infine, irevenant registrano informazioni sulla storia: in mezzo all'ignoranza che colpisce i Fratelli delle Ultime Notti, ci sono' alcuni Obertus che sanno pi cose sul clan di molti Demoni. Quattro casate principali di revenant e diverse famiglie minori sono sopravvissute fino alle Ultime Notti. Alcune delle famiglie originali si sono ormai estinte, o antico. Famiglie pi numerose hanno assorbito i Narov e i Ruthvenski. Gli Obertus, temendo un simile destino, utilizzanounmetodosorprendentementeprimitivoperassicurarsi un numero bilanciato di figli maschi e femmine, in modo che le figlie non disperdano col marrimonio il nome della famiglia. Il nome dei Vlaszy e dei Khavi non interamente perduto, per si preserva al giorno d'oggi soltanto in quei revenant che hanno ricevuto l'Abbraccio. Altre tre famiglie sono talmente odiate che i pochi T zimisce che ancora le

ricordano si rifiutano di pronunciame il nome ma sono certo che avrete gi capito di chi stiamo parkmdo.
56

IL LIBRO DEI ClAN: TZIMISCE

~-~ --

--

IBRATOVITCH

?~
""

. "".
'""

~ ~
~

i
~
~

,
~

!i

"'"

j~,
~p
I

i
~ il"
"'"

; : r
~

Vanitosi come pavoni, sudici come maiali e cattivi come cani rabbiosi: ecco l'essenza dei Bratovitch. Vivono le loro vite prolungate in cadenti piantagioni del Sud e in propriet rurali sulle colline del Nord. Circondati di antichit pittoresche ma polverose, le famiglieBratovitch lavorano insieme, mangiano insieme, scopano insieme, allevano insieme i mastini infernali e insieme servono il clan. Per i Bratovitch la famiglia tutto, anche se lo stare tanto vicini rende alcuni paralizzati e suonati nella zucca. La storia del nostro clan anche la storia della famiglia Bratovitch. Nell'Europa feudale, i Bratovitch erano a capo di molti possedimenti nell'est: se un paese era in guerra e i servisorridevano andando incontro alla morte, probabile che ci fosseun Bratovitch al potere. Sebbene allora fossero in maggiornumero gli Tzimisceche portavano il nome di Szantovich, i Demoni Bratovitch costituivano la maggioranzadi quella che oggi la Polonia, nonch del confine fra la Transilvania e la Valacchia. A sentir loro, sono stati la prima famiglia di revenant,o per lo meno la prima che gli Tzimiscenon distrusseropochi anni dopo averla creata. Quando gli T zimisce anarchici si ribellarono contro i sire, i revenant Bratovitch si schierarono dalla parte dei voivoda.Non che fosse una scelta particolarmente difficile: alcuni degli anziani pi potenti del clan erano Bratovitch, e a ogni bambino della famiglia era stato insegnato fin dalla nascita che disobbedire ai padroni era l'unico peccato che non sarebbe mai stato perdonato. Ma i Bratovitch non avevano raggiunto il loro status per obbedienza suicida: quando v.enne il momento di cambiare alleati e passare dalla parte degli anarchici, seppero come farsi perdonare, uccidendo tutti i figli che erano nati dall'inizio della rivolta. In questo modo, nessun giovane revenant avrebbe mai ricordato che la famiglia aveva servito un padrone diverso dagli anarchici. Persino nelle Ultime Notti la famiglia al serviziodei ribelli, cio noi, che oggi abbiamo adottato il nome di Sabbat. Sebbene pochi Bratovitch possano dire di essere ancora i padroni di qualche dominio, hanno perconservato i lineamenti bestialidegliantenati: testetroppo grandiper icorpi ingobbiti,bocche dotate di troppi denti, piccoliocchi un tantino troppo ravvicinati per non attirare l'attenzione, che tuttavia luccicano di una intelligenza da cannibale.

Anche se iBratovitchhanno perduto per sempre lostatus nobile del lontano passato, ci sono ancora utili. Molte delle loro propriet ospitano canili pieni di mastini infernali: i custodi selezionano i cani scegliendo quelli pi grossi e feroci, e poi li nutrono con alimenti arricchiti di vitae Tzimisce. I Bratovitch scolpiscono le carni di queste mostruosit per
soddisfare le esigenze dei clienti, di solito gli stessi T zimisceche

hanno foinito il sangue oppure membri delle alte sfere del Sabbat che necessitano di guardiani attenti e fedeli. Non tutti i Bratovitch si specializzano nella creazione dei mastini. Sebbene la maggioranza dei Demoni in viaggio preferisca scavarsi il proprio giaciglio piuttosto che alloggiare a casa di un Bratovitch, questi revenant servono anche come battitori e guide nelle zone rurali. Nelle notti moderne sono pochi gli Tzimisce che se ne vanno a spasso peri boschi, e quando lo fanno vogliono che al fianco ci sia qualcuno che sappia come evitare i Lupini. E poi, quando si tratta di organizzare una bella caccia all'uomo nelle campagne, i Bratovitch e i loro mastini sono semplicemente perfetti. I GRIMALDI Non sono sicuro che abbiate mai avuto a che fare coi Grimaldi: essi entrarono a far parte delle famiglie del Sangue soltanto un secolo o due prima che voi cadeste in torpore. Per sono certo che conoscete Radu Bistri, il portavoce dei voivoda del Vecchio Mondo. Radu introdusse la famiglia al Sangue per rafforzare i legami del clan con il mondo dei mortali, e ancora oggi essi continuano a svolgere questo ruolo. I Grimaldi capivano le regole della nuova economia che si stava diffondendo in Europa a quei tempi; alcuni dei contemporanei di Radu avrebbero voluto usare la famiglia Giovanni (oh, cielo, ricordatevi di chiedere a Ezra che cosa successo ai Cappadocian mentre dormivate), ma Radu insistette perch scegliessero i Grimaldi. I Giovanni avevano gi allora la fama di ladri e doppiogiochisti, mentre i Grimaldi erano considerati mercanti onesti e capaci. Persino nelle Ultime Notti, i Grimaldi continuano a rimanere coinvolti nel mondo dei mortali, inunamanierache molti di noi troverebbero sgradevole. N elle citt che ospitano i loro palazzi, iGrimaldi hanno accesso ai pi grandi poteri dei mortali: posizioni nei governi, nelle industrie e nei media. Sebbene alcuni occupino tali incarichi di persona, per lo pi il loro ruolo quello di consulenti. I Grimaldi fanno da consiglieri per sindaci, editori e dirigenti delle corporazioni.

CAPITOLO DUE: Eco ED EVOLUZIONE

57

Quelli che non possono consigliare, i Grimaldi li sposano. In America hanno mescolato il sangue con i Kennedy, in Inghilterra con i Duckworth. La posizione strategica dei revenant Grimaldi conveniente per il Sabbat, ma ancor pi per chi condivide un pizzico del nostro sangue. Senza che se ne accorgano, noi possiamo usufruire dei benefici di questa eredit genetica. La Camarilla rispetta una tradizione chiamata "Masquerade" - un patto tra Cainiti per mantenere segreta la loro esistenzaagliesseriumani. Alcune fazioniinterne al Sabbat ritengono sciocca questa ossessione a nascondersi mostrata dalla Camarilla, ma in realt anche noi manteniamo unaformadiMasquerade,sebbeneperpura convenienza: dal momento che voi siete sopravvissuto all'Inquisizione, sono certo che comprendiate questa necessitmeglio di me. Il pi importanteservizioresoalclan da questafamigliadi revenantstaproprionel tenere i mortaliall'oscurodellaMaledizionedi Caino. I Grimaldi sostengonola nostra Masquerade ogniqualvoltaun novellino inesperto minaccia di rivelareal mondo intero la nostrapresenza.Uno scontro aperto con un altrobranco,pocaattenzionenelnutrirsio lavistadiun vampiro che usa i Doni di Caino: i Grimaldiharmo preservatoquestee altreveritsconvenientilontano dagliocchi dellevacche. I Grirnaldiriesconoa occultarele prove dell'esistenza dei
Cainiti nei modi pi prosaici che io conosca. Qualche anno fa, un mortale a Boston vide uno dei nostri fratelli di clan assumere la fonna di sangue e fluire su un'automobile, annegando quelli

conun membrodelSabbat(nonnecessariamente n Demone). u Questi Sabbat ricopronodi solitouna caricaimportantenella setta-vescovi, rcivescovi,prisci a oancheunductusounsacerdote di lUlbranco famoso.Persinola reggentemantiene un fedele seguitodi Grimaldia Citt del Messico,che latiene infonnata degliavvenimentiimportantinel mondo deimortali. Sec'qualcunocheneiprossimianni metterdavveroalla prova la lealt dei Grimaldi proprio la reggente.Uno dei patriarchidellafamiglia,vincolatoa me pi di 200 anni fa,mi ha riferitoche la reggente non rinforzapi il legame con i membripigiovanidelsuoseguito,e che allostesso modorifiuta didare ilsangueaipi anziani,sebbeneneglianni passatifosse assaigenerosasottoquestoaspetto.Ilmiocontatto sospettache il sanguedellareggentesi siatrasfonnatoin acqua,oppureche abbiacontrattolapeculiaremalattiadelnostroclanechevoglia mantenere il tutto nel pi stretto riserbo. G LI O BERTUS L'odorediuna stanzapulitamifasempretornareinmente laprimavolta che visitaiuna proprietdegliObertus.Ricordo l'ariasuipavimentidilegno,totaImenteliberidalpiminuscolo granellodi polvere.Lastessaariaasciutta(gliObertusconsiderano l'umiditnello stessomodo in cui noi guardiamoa un ospite non gradito) soffiasui libri rubati dalla Bibliotecadi Alessandria, endutiodonatiaimonasteridell'anticaBisanzio, v
sottratti dinuovo dalle cattedrali ortodosse quando gliObertus fuggirono da Bisanzio per andare in posti come Bucarest, Oradea e Sibiu e spediti, secoli dopo, nel Nuovo Mondo

che stavano dentro. Una stimatagiornalista,che non porta il nome dei Grimaldi ma appartiene comunque al Sangue,
ricevette ilrapportodella polizia entro un' ora dalla compilazione grazie~unamanteneldipartimento; poi chiam ilsuo contatto pressoun giornale scandalistico adiffusionenazionale (unasorta di banditore cittadino con lavoce molto potente, o antico). Due giorni dopo ilgiornale pubblic la storia, e ilmondo la consider null'altro che uni delle solite frottole sensazionalistiche. Il contatto della giornalista nella polizia archivi il rapporto "nel posto sbagliato", e quando fu ritrovato, dopo parecchie settimane, la storia era gi vecchia: poich la notizia era apparsa per prima in un giornale scandalistico, la sua credibilit era nulla. Purtroppo, parte dell'integrit morale che ci ha spinto a introdurre la famiglia al Sangue avvizzita a causa nostra. Sebbene iloro figlicontinuino a frequentare le migliori scuole, troppospessovengonoespulsipergraviincidenti,chevannodai morsi sulle orecchie dei compagni fino al rapimento di ostaggi. Alcuni figlipresuntuosi, inoltre, rigettano gli scopi della famiglia, denunciando pubblicamente gli affariin cui impegnata e le relazioni con ipadroni T zimisce:cercano di vivere come veri mortali, e farmo grande sfoggiodella loro umanit mettendosi alla guida di fondazioni caritatevoli o diventando medici o avvocati abassoprezzoche parlano a favore dei poveri.! genitori sono spesso troppo pieni di sentimentalismo per occuparsene nella maniera pi appropriata, sebbene, per fortuna, persino il Grimaldi pi ribelle conosca il valore della discrezione. A dispetto di alcuni figli scapestrati, non ho dubbi che i Grimaldisianolapilealetralecasaterevenant,echeciserviranno fedehnente fino all'arrivo della Gehenna. Sebbene lavorino principalmente per gli interessidegliT ziinisce,lafamiglia rimane a disposizionedelle esigenzedell'interoSab1:nt. ~unta un'et conveniente, ciascun Grimaldi sot:\LaitOallegarne di Sangue
58
.

all'internodi contenitori impermeabili,imballaticon l'amore diuna famigliacheha sempreosservatolastoriaattraversOlIDo


specchio. Oggi questi libriadornano le biblioteche private degli Obertus: preservati, senza polvere e immortali, a dispetto delle loro antiche origini. Nemmeno ai Figlidel Dragone permesso di toccare questeopereperfette, ameno cheprimanonsi lavino le mani e i servi consegnino i pacchetti di sigarette. Quando si tratta di igiene, gli Obertus sono irremovibili. Le loro propriet sono un modello di pulizia. Quasi tutti i Demoni sanno che il clan servito da una quarta famiglia revenant, una casata di studiosi che spesso si impegna in ricerche su argomenti oscuri. Anche i koldun si grattano la testa: non si ricordano di aver mai infuso il Sangue in questa schiatta. un lignaggio che deve avere origini ancora pi misteriose (a Citt del Messico ci sono una propriet Bratovitch, una Zantosa e due palazzi pieni di Grimaldi, ma nessuna Casa Obertus). Alcuni T zimisce - il Voivoda,i prisci, certi Noddisti e Metamorfisti, persino qualche Lilita sanno che il nome di questa famiglia Obertus, e che ha la mansione di custodire libri, testi, registri e artefatti accumulati dal clan nel corso dei secoli. Quando giungono alla fine delle loro lunghe esistenze, gli Obertus scrivono spesso libri di memorie da aggiungere alla raccolta. I Figli del Dragone conoscono gli Obertus in maniera anche pi approfondita: per loro non sono solo archivisti, ma anche maggiordomi, protettori e potenziali infanti. Comunque, i rispettosi Obertus offron<;> assistenza a qualsiasi Demone ne abbia bisogno. L'aiuto talvolta pu durare anchedeisecoli:imembridiquestaossessivafamigUa~ accolgono con gioia la prospettiva di rileggere tomigisrudiati 50 volte, focalizzando l'attenzione su dettagli che magari dieci anni prima non sapevano di dover tenere in ronsiderazione.

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

Il

La maggior parte degli Obertus sviluppa una particolare fissazione, alla quale dedica poi i secoli della sua vita. I pi, istruiti fin dalla nascita nelle pi oscure sottigliezze del mondo dei Cainiti, si concentrano sugli studi del soprannarurale molti esplorano la Maledizione di Caino, studiando antiche genealogie o scrivendo eruditi trattati sul pi;rch certi clan siano pi adatti di altri per annebbiare la mente altrui. Altri invece si dedicano ad argomenti pi misteriosi: maghi, Lupini, culti misteriosi estinti e la fine del mondo. Non fate per l'errore di credere a una lealt incondizionata: un membro del mio branco, che in vita era un Obertus, mi ha detto che alcuni dei suoi parenti starebbero preparando la stradaper latrasfonnazione dell'homo sapiensell'homo n obertus.

all'angolo guardi da un'altra parte. Gli uomini pi potenti d'America completamente fuori di cranio per una settimana. Giocare a football in mezzoal traffico, e un appetito vorace per la carne di cavallo. MalattieSessualmenteT rasmissibilifatte girare come ci si passa uno spinello. Ballare finch non si muore. Questi peccati vi saranno certamente pi familiari molto presto, o antico. Gli eccessi dominano ilNuovo Mondo, e gli Zantosa sono assuefatti a tutti quanti. Essisono gli Szantovich che potreste anche ricordare, l'aristocrazia del Vecchio Continente che non incontr mai una tentazione alla quale seppe resistere. Se il libro del dio delle vacche condanna qualcosa, potete scommettere che da qualche parte c' uno Zantosa che

-.
~

......
"""'" ~

~
~
~

L'evoluzione sviluppasullabasedi cambiamenti ambientali si e altrepressioniselettive,ma questiObertus non prevedono alcuna grande Calamit: niente Armageddon, Gehenna o Terza Guerra Mondiale, allo scopo basteranno migliaia di calamitminori.Losmog,1'ArDS,ilcapitalismodemocratico, ilfunatismo, leautomobili, 'amianto, 1 imaximendiMcDonald's e ilibridella25Editionstannogisfoltendolefiladeipideboli, a favoredei tenaci. Per sopravviverealle notti moderne pu essereutile saperechi in gradodi offurtiilSanguedi Caino. Sottoquestoaspetto,gliObertushanno ciche serveper tirare avanti.I saggierediteranno laTerra. Essisiconsideranouna famigliadotata diSanguenobile, ma la verit che si dubita siano davvero imparentati con i loro presunti antenati. Gli "Obertus" ("i nascosti") hanno servito gli Tzimisce fin dalle notti di Costantinopoli come cleromonastico,tenendo in vita lafedeche iCainiti bizantini avevano costruito.Soltanto i membri dellafamigliasanno in che modo sono arrivatinell'Europadell'Est.Sebbene fossero sopravvissuti ai primi scontri nella guerra fia T remere e T zirnisce,questi sperduti eruditi non furono di grande aiuto nelle notti dellaRivolta Anarchica. Ipit antichi deirevenant

la pratica come fosseun sacramento. Sebbene da parte mia non senta pi alcuna attrazione, so che i mortali ne sono affascinati. Forse il fatto che qualsiasi cosa proibita diventi rapidamente un'abitudine deriva da un difetto nel sangue degli Zantosa. Anche sealcunideimieicolleghiritengonochegliZantosa non sianopiutiliallanostracausa,questagiocosa vivacitme li rendecari:sipotrebbedirechehannogiintrapreso ilprimopasso perlatrascendenzadallapropriaumanit.Costorohannogettato alleortichelaconsuetamoralitchequasiuttelevaccheportano t incatenata alle caviglie;alcuni seguonopersino i precetti del Sentiero dei Catari, una stradadebosciatache pochi Cainiti percorronocon altrettantosuccesso. Molti dei mieicompagninel Sabbat preferirebberonon aver mai a che farecon l'umanit, al che iorispondo:lasciate che delle vacche si occupino gli Zantosa. Anche se spesso soccombonoalleassuefazioni, ssirestanopursemprepreziosi e contatti con ilmondo deimortali.Ho scopertounaveritsulla condizioneumana: quanto piuna vaccapotente, tanto pi governatada insolitepassioni.Gli Zantosaconosconobene questo tipo di persone. Organizzanofeste in appartamenti lussuosidiN ewYorkeCitt delMessico.Losceiccoarabodel
jet-setchesisni/fa ogniannouna&azioneignificativa s delPIL

Obertus,espertinei conflittigenerazionali i non morti, tra


devono aver capito che la storia avrebbefavoritogliinfanti: siallearono dunque con ilnascente Sabbat contro glianziani e, un secolopi tardi, abbandonarono magionie monasteri a favore del Nuovo Mondo. Quando il Sabbat cominci la migrazionenelleAmeriche, i suoiistruitiservitoristavanogi sui moli per dargli il benvenuto. In tutto il New England e il Centro e Sud America, le dimore degli Obertus prosperano all'interno di piccoli e tranquilli villaggi di pescatori e cittadine fuori mano. Insegnano ai loro figli i nomi famosi e la storia del nostro venerando clan. Le vecchie generazioni, stanche di educare i bambini, proseguono gli studi di famiglia. Gli Obertus pi giovani, genitori amorevoli, aspettano con pazienza la notte in cui i rampolli "sentiranno l'attrazione per qualcosa". E se qualche marmocchio non riesce a trovare un argomento di studio degno delle sue ossessioni. .. beh, qualcuno deve pur lavare la biancheria sporca.
GLI ZANTOSA Sesso sui tetti. Marchette. Eroina iniettata sotto la lingua
perch la maggior parte delle vene fottute vene di revenant, cazzo! collassata da tempo. Snuff movie amatoriali. Assassi~

= ~
.....

:.
~
~ ~ ~

: =:o

::
-

del suo paese.Il direttore finanziariodella Viacom che sene va in girocon quella cosa perennemente inseritasuper ilculo. Ilcapomafiosoche offreuna percentualedelracket incambio di un'amante che, guarda caso, fa di nome Zantosa. Il redattore del New YarkTimes che collezionafoto che il suo giornalenon potrebbemaipubblicare.Ilsenatoreche riempie il suo laboratoriodi metodologiapolitica di ragazzineprovenienti dall'Indonesia e dal Paraguay. Permettete a questi "umani" di indulgerediscretamente nelle loro passioni,e vi troveretenella posizionepi vantaggiosa:quelladi venditori. Ho sentitodirechenelvostrotempo,oantico,gliTzimisce che portavano ilnome Szantovicheranopinumerosidi tutti glialtri.Allenotti d'oggi,seppureditanto intanto qualcunodei nostrifiatellidiclanpremiancoragliZantosacon l'immortalit, la famigliaproduce infanti disponibilia tutti i membri del Sabbat. I T oreador antitrib, Serpenti della Luce e persino i alcunestirpiungheresidi Ventrueantitrib scelgonogliinfanti

---

-.
--

dallefiladegliZantosa,famigliacheuntempoeraesclusivamente abbinata alnostro clan. IT oreadorantitribapprezzano lostile


di vita "fumalo o scopalo" degli Zantosa; i Serpenti della Luce, come il clan da cui derivano, sono ipnotizzati dal vizio e dalla

--

nio di gente ricca e famosa. Cocktail e musica elettronica. Bambini massacratidai pirati della strada.Donne in carriera castigatea sangue.Milleverdoni in contanti perch lo sbirro
--

corruzionemorale,mentre iVentrue ungheresipossonorievocareleoriginidi nobiltnel VecchioMondo ognivoltache gli Zantosaliberanoi contadini per una grandecacciaall'uomo.
59

CAmoco

DuE: Eoo ED EVOLUZIONE

""'"' ~

.
GHOUL
Sebbene una rumorosa porzione del Sabbat consideri l'affidarsiai mortali un segno di debolezza,come sono certo che avvenisse anche trai Cainitidei vostri tempi, molti membri della setta condividono il sangue con gli umani e anche con specie meno evolute. Gli Tzimisce non fnno eccezione: sebbene la maggior parte di noi preferisca usare irevenant per gli incarichi pi complessi, ilclan ha sempre utilizzato i mortali come soldati, guardie del corpo, maggiordomi ecaviedaesperimenti. Vistapoi la nostra maestria sul regno animale, non ci facciamo problemi nell'impiegare anche delle bestie, specialmente i predatori. opinione comune che siano pochi i ghoul degli T zimisce a terminare inalterati il periodo di asservimento, e che le nostre modifiche li specializzino per sempre nei compiti che svolgevano. Anche se ci certamente vero per alcuni dei nostri fratelli, l'intera societ dei Cainiti sarebbe gi stata smascherata e sgominata se tutti i Demoni fossero alla guida di eserciti di szlachta ululanti. Gli T zimisce scolpiscono la carne dei ghoul, vero, ma questo degno di nota solo perch siamo l'unico clan in grado di farlo. Le arti di Vicissitudine non sono andate perdute mentre voi dormivate, o antico: quando si tratta dei nostri ghoul, nemmeno i pi giovani fra i Demoni sono pronti a ripudiare le vecchie tradizioni del clan. Sebbene nessuno ne abbia visti in giro per almeno cent'anni, almeno per quel che ne so io, ci sono neonati che ancora oggi conoscono (istintivamente, comedicevail miosire)la parolaVOZM.
5ZLACHTA Nelle Ultime Notti con il tennine sz/adlta si intendono

tutti ighoul modellati perdiventare guardie del corpo. I Demoni scolpiscono queste creature perch svolgano mansioni disolda-

ti o guardiani: spesso sfoggiano punte ossee acuminate, protuberanzeseghettatee altri strumentidi distruzionecorporea. La scheda seguente descrive una sola variet diszlachta,ma qualsiasi T zimisce degno del suo nome conferir al ghoul delle

I D I G H O UL Quelle che seguono sono le caratteristiche di gioco dei pi comuni ghoul che servono ilclan T zimisce.Si noti che alcunipunteggidifferisconoleggermente da quellipUQblicati in altri supplementi, e del resto anche gli stessiT zimisce danno vita a ghul diversi. Inoltre, se il giocatore o il Narratore ne hanno la possibilit,i ghoul dovrebbero essere personalizzatisingolarmente: dopotutto, un ghoul "generico"nonpirealisticodiunCainita"generico".Sepersiete a corto di tempo, usate pure la scheda che preferite. MA STINO INFERNALE I mastini infernali sono cani di grossa taglia non obbligatoriamente mastini trasformati in ghoul per servire gli Tzimisce. Nei Secoli Bui gli Tzimisce sfruttavano l'istinto animale e la ferocia di queste bestie, impiegandole per proteggere i rifugi. I revenant Bratovitch continuano ancor oggi ad allevarli, e talvolta usano le arti di scultura della carne per fornire i cani di zanne pi grandi, muscoli pi forti e, graziea una tecnica nota soltanto ai pi anziani, una vista e un olfatto assai pi acuti del normale. Fisici: Forza 4, Destrezza 3, Costituzione 4 Sociali: Non applicabili Mentali: Percezione 5, Intelligenza 1, Prontezza 3 Abilit: Atletica 2, Empatia 1, Furtivit 2, Intimidire 4, Rissa 4, Schivare3, Sesto Senso4 Discipline: Potenza 2 Forza di Volont: 6 Punti Sangue: 4 Attacco: Morso per 5 dadi, Artigli per 3 dadi Livelli di Salute: OK, OK, -1, -1, -2, -2, -5',lncapacitato.

TIp

defonnitpersonaIizzate. Alcuni Demonimarchianoaddirittura a fuocoleloropropriet,come i mortalifnno col bestiame. Szlachta Umanoide Fisici: Forza 4, Destrezza 3, Costituzione 5 Sociali: Carisma 1, Persuasione 1, Aspetto O Mentali: Percezione 3, Intelligenza 2, Prontezza 3 Abilit: Atletica 1,Furtivit 2, Mischia 1,Rissa3, Schivare 2, Sesto Senso 3, Sopravvivenza 4 (Seguire Tracce) Discipline: Potenza 1, Robustezza 1 Virt: Coscienza 1, Self-ControI3, Coraggio 4 Moralit: Umanit 2 Forza di Volont: 4 Attacco: Quasi tutti gliszlachtahanno escrescenze ossee, punte o zanne in grado di provocare danni letali. Livelli di Salute: Equivalenti a quelli dei mortali da cui furono presi: ci significa in generale i normali sette livelli di salute posseduti da qualsiasi essere (un tempo) umano. Szlachta Animale Fisici: Forza 4, Destrezza 3, Costituzione 4 Sociali: Non applicabili Mentali: Percezione 4, Intelligenza1, Prontezza4 Abilit: Atletica 2, Empatia 1, Furtivit 3, Intimidire 2, Rissa 2, Schivare 3, Sesto Senso 3 Discipline: Potenza 2, Robustezza 1 Forza di Volont: 2 Attacco: Morso per 5 dadi, Artigli per 3 dadi LivellidiSalute:OK,OK,-1,-1,-2,-3,-5,Incapacitato. V OZHD Unvozhdungigantesco,spaventosoamalgarnadighoul, alto come una casa di due piani e dal peso di almeno sei tonnellate.Ilsuocorpo una mostruosamacchina distruttiva, copertocom'dibocchefamelichepienedi denti affilati ome c rasoi,puntaTiosseilunghifino a due metri che sporgonodagli angolipi inconsueti,e robusti tentacoli per intrappolarele vittimeetrascinarle allaportatadelsuoimpressionantearsenale corporeo.Queste creaturepoco intelligenti,la cui famigerata ferocia quasi impossibile controllare,hanno un soloscopo da nella loroesistenza: istruggeretutto quel che capita a tiro. d Modellare una di queste mostruosit richiede il sacrificio di almeno quindici creature, anche se alcuni T zimisce sono arrivati a fonderne addirittura pi del doppio, e la biblioteca degli Obertus di New York contiene un resoconto che parla di un vozhd realizzato a partire da cento ghoul forniti da sei Demoni diversi. Per la creazione della belva possono essere usati sia

animalicheesseri mani;nelVecchioMondo,gliTzimisce u
che conoscevano gliappropriati rituali usavano lupi, capre e falchi, e persino i cavalli e il bestiame dei sudditi quando gli altri animali non si trovavano in nmnero sufficiente. Nelle notti moderne sono pochi gliTzim.is::eche ancora sanno come creare un vozhd, ma fra i br.mchi di Citt del
CLAN: TZIMISCE

IL LIBRO DEI

60
~

!:~ =-~~

;.
'"
~

Messico circolano dicerie su titaniche mostruosit composte di corpi umani mescolati ad animali domestici, creature marine o migliaia di esseri pi piccoli, come ratti o serpenti. Per creare un vozhd, il Demone deve scolpire la carne dei ghoul e modellarli insieme. Il primo passo normalmente la fusione degli scheletri in una sola struttura, che poi viene addobbata come un osceno albero di Natale con gli organi interni dei ghoul. Sebbene il processo possa durare anche dei mesi, il Demone deve sbrigarsi poich le creature separate e mutilate richiedono l'infusione costante di vitae perprevenirne la morte dovuta al trauma; tuttavia, un certo quantitativo di sofferenza prolungata comunque necessario per conferire al vozhd l'appropriata furia omicida. Una volta completata la costruzione, lo T zimisce nutre il ghoul con una miscela di sangue estratto a tutte le creature che locompongono, alfinedicreareunlegamereciproco tralevarie menti. Lavorandoa partireda questolegame,ilDemone deve

fondere insieme anche le rispettive Bestie Interiori fino a ottenere una singolaBestia,per quanto imperfettae folledi rabbia. Tradizionalmente questo effetto viene ottenuto per mezzodi un rituale koldun,sebbene questo incantesimo sia praticamente sconosciutonelle notti moderne; comunque, alcuniTzimiscehanno raggiuntoun talegradodi padronanza della Disciplinadi Animalit da poter ottenere il medesimo risultatosenzafarericorsoalleantiche stregonerie. Persino ai tempi della massima gloria del clan nel Vecchio Mondo non erano molti gli T zimisce che conoscevano il rituale, e meno ancora quelli che ricorrevano alla creazione di una tale macchina da guerra inarrestabile e incontenibile. Nelle notti moderne, persino i pi eruditi Anziani T zimisce possono contare sulle dita di una mano il numero di vozhddi cui conoscono l'esistenza. Fisici: Forza 8, Destrezza 2, Costituzione 6 Sociali: Non applicabili Mentali: Percezione 1, Intelligenza 1, Prontezza 2 Abilit: Intimidire 6, Rissa 2, Sesto Senso 5 Discipline: Potenza 6, Robustezza 4 (Nota: Immune a tutti i poteri di Dominazione, Ascendente e Animalit di punteggio inferiore a cinque pallini) Forza di Volont: lO Punti Sangue: 20/2 Attacco: Botta per 8 dadi + Potenza; Morso per 8 dadi, successo automatico nel turno dopo una presa riuscita, Urto per 6 dadi + Potenza, poi Stretta Attacchi Multipli: Il vozhdriceve lO dadi extra da suddividere in pi attacchi, sebbene nessuno possa superare il valore di Destrezza + Rissa Livelli di Salute: OK (x5), -1 (x5), -2 (x5), -5 (x3), Incapacitato Nota: A discrezionedel Narratore la vista di un wzhd pu rendere necessarioun tiro di Forzadi Volont, un tiro per il Rotschreck,o uno diOcculto + Prontezza(difficolt lO)alfine di evitare l'insorgerespontaneo di un'alienazionementale. ALIENAZIONI MENTALI MoltiT zimiscetrattanoighoulcomeunpittorepotrebbe trattare la propria tela, se questa fossegratuita e liberamente disponibile in quantit illimitate; il che significache pochi Demoni stanno a preoccuparsi dei traumi psicologiciche

,"'.. ..
r
61

....

~ "~~.

CAPlrOl.O DUE: Eco ED EVOLUZIONE

.
provocano alle cavie da esperimenti. Servire gli T zimisce, o peggio, essere una cavia da laboratorio, genera in alcuni ghoul l'insorgere di gravi disturbi mentali. Il supplemento Ghoul: Gli Schiavi del Sangue elenca numerose alienazioni specifiche, mentre di seguito vengono descritte le tre patologie che i ghoul T zimisce hanno un alto rischio di contrarre. Con l'eccezione dei disturbi dellasessualit, queste alienazioni sono inoltre appropriate anche per gli stessi Cainiti. I revenant hanno una elevata probabilit di contrarre queste malattie mentali, non solo a causa del contatto con gli T zimisce ma anche per infanzie di abusi e infelicit. Una revenant che cresciuta nella consapevolezza che suo padre le avrebbe mangiato un dito ogni volta che si comportava male potrebbe sviluppare un'istrionica ricerca di affetto, oppure soffrire di flashback della notte in cui pap le stacc un dito a morsi per aver fatto cadere un piatto. Potrebbe non essere capace di fidarsi di un amante acausa dei maltrattamenti subiti da suo padre, ese ungiomo diventer mai una Cainita, porter certamente con s nella non vita queste indelebili cicatrici. ISTRIONISMO Al~ ghoul sublimano l'istinto di fuggire o giungono a
credere che i nuovi poteri diano loro il diritto a ricevere una certa

ISERVIDEL SANGUE
Qui sotto trovate descritteleDisciplineacuihanno accessoirevenante ilpunto deboleche affligge ciascuna famiglia. Per ulteriori informazioni potete fare riferimento al manuale Guida al Sabbat o al supplemento Ghoul: Gli Schiavi del Sangue. Bratovitch Discipline: Animalit, Potenza, Vicissitudine Punto Debole: I Bratovitch hanno, come si dice, "un certocaratterino",e illoronervosismorivaleggia con quellodelle"testecalde"per eccellenza,i Brujah.Tendono a irritaree offenderei mortalipiinf!.uenticon il loro comportamento irascibile. adifficolt L deitiriperresistere allafrenesia aumentata di due punti. Grirnaldi Discipline: Dominazione, Robustezza,Velocit Punto Debole: I Grimaldinon servonosoltanto i
Dmoni, ma il Sabbat nella sua totalit. Per a5Sicurarsila sua lealt, ogni membro della fumiglia viene vincolato, mediante legamedisangue,aun VeroSabbatirlunapa;izionediautorit.

Obertus

quantit di attenzioni. I ghoul che sviluppano la patologia dell'istrionismo sentono la compulsione a trovarsi sempre al centro dell'attenzione, in cerca di emozioni estreme seppur effimere,oppure sicomportanoevestono inmaniera provocante. Inogniscena, unghoul istrionicodevespendereun puntodiForza di Volont per evitare di mettersi in primo piano con tutti imezzi possibili.Senonriesceasuscitare interesse,nonpotrpispendere punti di Forzadi Volont, e vedr aumentate di tre punti tutte le difficoltr::erresisterealla frenesia per il resto della scena. Anche i vampiri possono contrarre questa malattia: un infante pu ribellarsi a livello inconscio contro l'indifferenzadel suo sirej url anziano privo dello status normalmente associato alla sua et pu sviluppare l'ossessione di farsi notare; un Nosferatu pu cercare di compensare con l'eccesso ilsuo orribile aspetto, opersino ilfattochepassa troppo tempo in Oscurazione. Bisogna comunque fare molta attenzione, in quanto questa alienazione non un pretesto per fare gli stupidi in ogni momento e poi giustificarsi dicendo "sto solo interpretando il mio personaggio"! Gli istrioni sono ipersensibili nei confronti delle opinioni altrui, non indifferenti alle occhiatacce degli astanti che li compatiscono mentre interpretano qualche esagerato melodramma. I casi di istrionismo sono patetici, e la maggior parte delle persone li riconosce come tali non appena chi ne soffresimette in mostra e rifiuta di smettere. Un istrione potrebbe appiccicarsi a una persona per l'intera serata e sfinirla fino a che non ottiene la sua completa attenzione. Potrebbe diventare scontroso o andarsene sbuffando se ritiene che qualcun altro lo abbia scalzato dal centro del palcoscenico. Se il Narratore permette di avere questa alienazione, cercate di interpretarla come ildisturbo della sfera emotiva che anzich come un pretesto per rendervi insopportabili. SINDROME DA STRESS POST- TRAUMA nco La sindrome da stresspost-traumatico insorge in risposta a un grave trauma come partecipare a una sanguinosa battaglia, esserestupratiodiventareschiavidiurlo Tzimisce. Unghoulche ha fatto da cavia in un esperimento sull'arte delle ossa

Discipline: Auspex, Oscurazione, Vicissitudirle Punto Debole: Famiglia di. intellettuali mentalmente poco stabili, gli Obertus soffrono spesso di manie ossessivojcompulsive (vedi il manuale base di Vampiri: La Masquerade, pago217) o un'altra alienazione men-

taleappropriata. ~tosa

.
.

Discipline: Ascendente, i\uspex, Vicissitudine


PuntoDebole: GJiZantsacaclonoirpre:Jaalletentazioni piuttosto facilmente. I membri dellafamigilanon p:mmo spenderepunridiForzadiVolontperresistereapiacevoJiirlviti di originesoprannaturale;qualunque sialafontedella tentazione,unoZantosadeveriuscireirluntirodiForzadiV olont (con difficolta discrezionedel Narratore) ogni volta che si gaie un'esperienza. nfullimento impJicacheloZantosahasvilupU pato unaforma didipendenza perquel tipodi esperienza, che e cercher a>sessivamentediriviverlailpi 5pegQfD'Sibile. , .Y/ '", sovradermiche o che ha visto ilsuo famelico signore divorare la propria famiglia mortale potrebbe senz'altro sviluppare questo tipo di patologia. Lasindrome pu colpire anche ivampiri, forse quelli che sono sopravvissuti a un attacco di Lupini o si sono svegliati una notte scoprendo di avere il rifugio irl fiamme. Isirltomisi manifestano sotto formadiflashbackricorrenti e debilitanti, e nell'estremo tentativo di evitare situazioni che potrebbero rievocare il trauma iniziale. Il giocatore di un ghoul o un Cairlita affetto dalla sindrome sar costretto aspendere un punto di ForzadiV olontsedesiderache ilsuopersonaggioentri in una di tali situazioni. Se vi viene costretto da un legame di sangue o altre forme di controllo mentale, il malato non potr usare la sua Forzadi Volont per ottenere successiautomatici irl qualsiasi tiro, e tutti isuoi ammontaredi dadisarannodimezzati (arrotondando per difetto). InqualsiasiciraNBnza, itiridiForza di Volont che risultano irl un insuccesso critico, nonch altri stimoli a discrezione del Narratore, potrebbero indurre un flashback dell'episodio traumatico con le medesime penalit descritte sopra. I ghoul che sviluppano questa p1tOlq;aronodi solito eliminati dai domitor: il clan T zirr1i:rerichiede servitori

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

62

fatti di una pasta pi dura.

DISFUNZIONI SESSUALI
Un ghoul che passa un periodo di tempo come servitore di uno T zimisce andr probabilmente incontro a una variet di disfunzioni nella sfera sessuale. I ghoul femmina sviluppano tipicamente il vaginismo, una contrazione involontaria dei muscoli della vulva e del retto che rende impossibile la penetrazione, oppure la dispareunia, un forte dolore che si manifesta durante il coito. I maschi, se non sono resi del tutto impotenti, si fissano talvolta sugli atti sessuali apparentemente favoriti dai loro domitor. Tutte queste condizioni hanno solitamente come risultato un'estrema avversione nei confronti del sesso, il che allontana ancor di pi dallo stile di vita che si conduceva prima di essere indotti in servit. Prima di permettere questa alienazione mentale, ilN arratore deve riflettere se la sua introduzione nella cronaca potrebbe mettere a disagio qualcuno dei giocatori; molte persone preferiscono non esplorare argomenti cos intimi, specialmente durante un gioco. Sebbene l'ambientazione sia certamente adatta a queste cose sgradevoli, potete sempre sfidare la sensibilit dei vostri giocatori anche senza ricorrere al cattivo gusto. Tenuto a mente ci, questa alienazione pu essere utilizzata evitando di entrare nei dettagli. Il Narratore pu facilmente estrapolare gli effetti che una tale condizione pu avere sui rapporti del ghoul con il proprio partner.

Tzimisce, nessuno degli antichi koldun si risvegliato dal torpore per insegnare queste vie misconosciute; al contrario, sono stati proprio i neonati a fare risorgere ancora una volta questa defunta sapienza. Alcuni Demoni ritengono che i giovani koldun imparino la magia dagli spiriti stessi. Mentre il numero dei koldun cresce, si espande anche il repertorio di rituali. IN oddisti scoprono ogni mese incantesimi dimenticati, ma neanche questo sembra soddisfare tutti i nuovi koldun. Alcuni di questi bambini prodigio sono oggi in continuo lavoro per inventare dei rituali personali.
,

LA VIADE'LL AFFLIZIONE'
A partire da Kruchina, una dea del cordoglio raffigurata. come una donna che piange sempre, fino ad arrivare aLikho Odnoglazoye, la megera dall'unico occhio che rappresenta sofferenze e privazioni, i pantheon dell'Europa Orientale traboccano di divinit la cui sfera di influenza comprende sfortuna, sofferenza, amarezza e morte. Il koldun che comprende la misteriosa Via dell' Affiizione in grado di invocare ipoteri pi lugubri delle divinit, forse per diretto intervento di queste oppure grazie alla mediazione degli spiriti. Questa via non celebra gli dei della pienezza o della felicit, ma quelli le cui attenzioni portano soltanto tragedie. Come la Via del Fuoco, la Via dell'Afflizione governata dallaPersuasionedelkoldun, ma ladifficoltdi ciascuno dei poteri rappresentata dal valore della Forza di Volont permanente della vittima piuttosto che il consueto 4 + il livello del potere. Inoltre, lavittima pu spendere un punto di Forzadi Volont per resistereaunparticolareeffettodiquesta via,restandopersempre vulnerabile agli utilizzisuccessividella Disciplina. Un'ultima nota: trattare con le divinit dimenticate richiede correttezza, specialmente quando si tratta di entit che governano grandi calamit. Se usata in modo scorretto, la Via dell' Afflizione si ritorce contro ilkoldun: con un fallimento critico, il Demone subisce gli effetti del suo stesso potere come se avesse ottenuto cinque successi. Sistema UVE: Quando siinvoca un livello qualsiasi della Viadell'AffiizionesidevespendereunpuntodiForzadi Volont e dichiarare una Sfida Sociale contro l'avversario (usando l'abilit Koldunismo nel caso si debba ripetere la prova). Se il valore del nemico supera quello del vampiro, sar quest'ultimo a dover subire per cinque turni gli effetti del potere. In generale, gli effetti iniziano non appena viene dichiarato l'uso del potere e si protraggono per un periodo di tempo basato sui turni a
disposizione del vampiro

STREGONERIA

HOLDUN

La magia koldun era un tempo di competenza esclusiva di pochi stregoni del Vecchio Continente. Oggi, l'arte si diffusa gi per le generazioni, e persino alcuni neonati ne conoscono i rudimenti. Perch ci siamo ridotti a insegnare la magia anche ai nostri bambini? Dipende da chi risponde alla domanda. L'attuale Voivoda ritiene che ivecchikoldun non abbiano diffusovolontariamente questa sapienza; invece, un branco avrebbe rubato i loro segreti diffondendoli indiscriminatamente, forse per privare qualche anziano dell'aura di terrore che lo circondava per le sue conoscenze proibite. I membri del concistoro pensano che la distruzione dei koldun pi potenti abbia stimolato i superstiti a trovare degli apprendisti, per non rischiare che l'arte andasse perduta proprio all'avvicinarsi della Gehenna. Il koldunisrrw sempre stato appannaggio dei giovani Cainiti, ma ai tempi in cui venne praticato diffusamente per l'ultima volta molto prima che lei cadesse in torpore, o antico questi giovani appartenevano alla sesta genera-

-cio, se si invoca

un potere contro un

zione. Ineonati, appena introdotti nella non vita e ancora con gli occhi spalancati per lo stupore, si abbarbicano a miopi opinioni riguardo la natura della realt e devono ancora rinforzareleproprie difeseemotive contro il mondo degli spiriti. La voce della terra parla pi chiaramente alle menti giovani, come fece nel caso di Lugoj e Velya. La stregoneria koldun suddivisa in cinque principali specializzazioni:la Via della Terra, del Vento, del Fuoco, dell'Acqua e dello Spirito. I "sentieri oscuri",le vie note a pochi koldunanche nell'et dell'oro della magia del sangue, sono spuntate di nuovo nel revival koldunicodelle Ultime Notti. Per quanto ne sanno ilVoivodadelclan e altri anziani

avversario per un turno, i suoi effetti iniziano non appena si risolve la sfidaeperdurano fino all'inizio del turno successivodel vampiro. Occorre eseguire il conteggio basandosi sui turni completi, e non sulle azioni, giusto nel caso che il personaggio disponga di pi azioni all'interno di un dato turno (per esempio se possiede Velocit). L'avversario pu spendere un punto di Forzadi Volont perresistere a un effetto della Via dell'Afflizione in grado di influire sulle emozioni, ma ci non conferisce alcuna immunit alla Disciplina; in altre parole, il soggetto pu evitare di cadere vittima di un determinato effetto, ma potrebbe essere nuovamente attaccato da esso nel turno successivo. . FRUSTRAZIONI DI NESTRECHA Chiamato cos in onore della dea della pena e del fallimento, questo potere pennette al koldun di derubar lm

CAPITOLO DUE: Eco ED EVOLUZIONE

63

avversario della sua fennezza d'animo. Lo sguardo del koldun risucchia la volont combattiva della vittima; questa, pur essendo sopraffatta da 1m rassegnato pessimismo o sentimenti di sconfitta, pu comunque intraprendere azioni per resistere all'influenza dell<oldun, combattimento compreso, ma in modo timido e poco convinto. Non in grado di mostrare nulla della sua consueta passione o determinazione. Sistema: Il giocatore del koldunspende un punto di Forza di Volont ed esegue un tiro in Persuasione +Koldunismo (con difficolt pari al valore di Forza di Volont della vittima). Per un turno ogni successo ottenuto, il giocatore che controlla la vittima non potr ottenere successi automatici o spendere punti di Forza di Volont per attivare Discipline. In termini di narrazione, la vittima potrebbe inoltre vedersi privata delle sue pi forti motivazioni o convinzioni per tutta la durata del potere ("Che differenza fa?","Non mi importa pi!"). Perch questo potere abbia effetto il koldun deve prima stabilire un contatto di sguardi con la vittima. Sistema UVE: Il vampiro deve stabilire un contatto di
sguardi con l'avversario, effettuando laconsuetaspesaperi poteri

della Via dell'Afflizione. Se ci sono dei problemi con dei giocatori che si sforzano fino al ridicolo per evitare il contatto visivo, il Narratore potr ricorrere a qualsiasi stratagemma gi adottato in merito ai poteri di Dominazione. Qualora il personaggio prevalga sull'avversario in una Sfida Sociale, la vittima non potr utilizzareDiscipline o Tratti di Forza di Volont fmo al tumosuccessivo dell'attaccante. Quandoarriva iltumodopo, il vampiro potr (come azione di riflesso) spendere un Tratto Sociale e sostenere un' altra prova per mantenere attivo ilpotere contro l'avversario (presumendo che laprima volta abbia avuto successo)j per fare questo non occorre pi che ci sia il contatto di sguardi.Una volta che ilvampiro fallisceuna delle successive Sfide Sociali o decide di interrompere l'effetto del potere, questo cesser ullffiediatamente. ..IN5ULTIDIHRIVDA Qualsiasi Demone degno di tal nome sa come sputare un terribile insulto, ma se si possiede questo potere Krivda (una divinit dell'odio e dell'amarezza) si accerter di persona che l'ingiUriasia realmente offensiva, facendo infuriare il soggetto a cui indirizzata.Nel conflitto T zimisce-T remere di un lontano passato, i koldun portavano spesso Krivda sulle loro lingue, provocando la fenesia nei nemici Usurpatori: preferivano infatti affiontare zanne fameliche piuttosto che una calcolata T aurnaturgia. Questo un potere pericoloso da usare, ma di solito pu riuscire a mettere in condizioni di svantaggio un avversario fisicamente debole che tuttavia ha accesso a potenti Discipline, oppure pu essere usato per mettere in imbarazzolm Cainita facendolo cadere in fenesia in pubblico. Sistema: Dopo che il giocatore ha speso un punto di Forza di Volont, il koldun deve insultare l'avversario nel modo pi offensivo e umiliante che riesca a concepire. Il giocatore esegue poi un tiro di Persuasione + Koldunismo,con difficolt pari al valore di Forza di Volont della vittima. Se il tiro ha successo, nel soggetto si scatena una furia incontrollabile, che lo spinger ad assalireill<oldun direttamente. Se il soggetto un vampiro, dovr immediatamente tirare per resistere alla fenesia (difficolt 5 + il numero di successi ottenuti dall<oldunnel tiro di attivazione del potere).
IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

64

OpRICHNIHI

Gli Oprichniki, vassalli degli T zimisce di Russia, possono risalire fino almomento esatto delle loro origini. Correva l'anno 1565 quando Ivan Grozny (o Ivan il Terribile, come la storia lo avrebbe ricordato) suddivise i suoi regni di Russia e nomin la sua milizia segreta ispirandosialprincipato di Oprichnina. Durante glianni di terrore che seguirono, questi mercenari mortali servirono come tagliagoleperundiavolo interamente umano: soltanto Vlad T epesavrebbe saputo inseguito eguagliare il regno sanguinario di Ivan. Gli Oprichniki eseguivano gliordini di Ivan, effettuando azionidi terrorismo contro lapopolazione, scuoiando vivi quelli che si lamentavano a voce troppo alta oppure bollendo i nemici dello zar. Gli Oprichniki sopravvisseroa malapena alregno di Ivan il Terribile, poich subivano essistessile punizioni dello zar, che li mise l'uno contro l'altro nei suoi ultimi tragici anni; alla fine, rimasero in vita soltanto i peggiori tra i peggiori. Gli T zimisce russi li adottarono come vassalliper il resto del secolo. Sorprendentemente, dopo qualche tempo gli Oprichniki divennero revenant,sebSistema UVE: Il vampiro deve rivolgere alla sua vittima un qualche tipo di insulto o ingiuria,mentre spende la sua Forza di Volont ed effettua una Sfida Sociale. L'interpretazione e la pronuncia dell'insulto da parte del giocatore sono obbUgatorie: se il vampiro non lo fa, il potere non ha alcun effetto. Gli Tzimisce pi anziani potranno spiattellare offese dal particolare suono biblico, mentre i Demoni pi giovani potranno arrostire le orecchie degli astanti con il peggiore slang dei bassifondi. Se il koldun interpreta bene la sua parte e riesce a prevalere nella Sfida Sociale, l'avversario si infurier e cercher di aggredirlo fisicamente.Nel suoprossimoturno, lavittima sarobbligata a tentare qualche tipo di attacco fisicocontro il vampiro, se possibile.Se la vittima un vampiro, potr cercare di resisterecon un test sulSelf-Control (difficolt4), ma se ci dovesse fallire entrer immediatamente in frenesia (che tipicamente si protrae per almeno cinque minuti).
UmoLO

bene non avessero mai solcato il terreno contaminato dei Carpazi. I Demoni teorizzano che gli Oprichniki si fosserogi dannati servendo Ivan il Terribile, anche se per altri si tratta pi di una favola che di un fatto reale. Anche prima dell'erezione e del successivo crollo della Cortina di Ferro, gli Oprichniki costituivano un segreto attentamente custodito, specialmente nei confrontideipigiovanivoivodadella Transilvania.IDemoni di Russiavolevano che gli Oprichniki servisseroesclusivamente loro come scagnozzi e maggiordomi, che svolgessero le mansioni di vassalli, guardie del corpo, messaggeri,intermediari o tagliagole.Di conseguenza,gli T zimisceaddestrarono gliOprichniki findallanascita per soddisfaree ricoprire una variet di incarichi e ruoli. Ora che avvenuto il collassodell'Unione Sovietica, gli T zimisce di Russia sono finalmente liberi dall' influenza nefasta degli idealisti Brujah (che sputavano continuamente retorica da proletariato) e dei superstiziosi anziani della Camarilla (che lanciavano occhiate diffidenti verso le risorse tenute segrete dai Demoni). Ora che i confini sono relativamente liberi, gli Oprichniki rimangono nascosti alla maggioranza del clan, servendo gli indipendenti T zimisce russi e coloro che sono ancora affiliati alla Lega di Oradea. Discipline: Animalit, Oscurazione, Vicissitudine Punto Debole: IldifettodegliOprichnikisi manifesta pi come una maledizioneche comeuna debolezza. utti T i revenantappartenenti a questa famiglia,indipendentemente dal retroterraetnico,sono tormentati da almeno un fantasma come se possedesseroil Difetto Soprannaturale da 3 punti "Infestato"(siveda il~uale basediVampiri: La Masquerade, a pago295). I koldunrussiritengono che tali spettri appartengano alle vittime di Novgorod, una citt.russa che gli Oprichniki decimarono negli anni da mortali. L'assaltoa Novgorod da parte di Ivan ebbe come risultatol'omicidioe latortura dimigliaiadiciviliinnocenti, un crimine da cui i revenantnon si possono liberare. Anche seun Oprichniki dovesseriuscire,tramite magiao Discipline,a scacciareilsuofantasma,ce ne sarsempreun altro pronto a prendeme il posto: cos la maledizione seguirper semprequesta detestabilefamigliadirevenant.

. . . PIANTO DIHR UCHINA


Lo sguardo di un koldun pu rendere chiunque talmente affiittodanon poterfare altro che piangere. Questopoterespinge ben oltre le semplici lacrime: il suo uso causa grida isteriche, singhiozzi e stridore di denti. La vittima viene inoltre assalita da pensieri deprimenti; ivampiri potrebberopiangerelellaperduta humanitasodellascomparsadiamantideceduti tantianni prima.
Talvolta la fonte della tristezza non altrettanto ovvia

.",

-ikoldun

ritengono che questo potere infonda tutra l'affiizioneconcentrata nel terreno malato dove sorgono le loro magioni. Sistema: Ilgiocatorechecontrollailkoldundevespendereun punto di Forzadi Volont e procedere con un tiro su Persuasione + Koldursmo (condifficolt parialvalore diForzadiVolont della vittima). PerognisLlccessoottenuto lavittimasoffiir perun turno di lU1a intensa infelicit, piangendo senza controllo. Finch permangono gli effetti del potere non sipotranno intraprendere azioni che richiedano concentrazione; iCainiti, inoltre, perdono

DUE: Eco EDEVOLUZIONE

65

LU1unto Sangue per turno a causa delle copiose quantit di vitae P che fluiscono dagli occhi a guisa di lacrime. Sistema UVE: Ilpersonaggio deve eseguireun testsulla Via dell'Afflizionecontro un singolo avversario;seprevale, ilsoggetto viene sopraffuttodall'infelicit e iniziaa singhiozzareistericamente. Sebbene il bersaglio possa comunque fuggireo difendersi, la concentrazione necessaria per iniziare qualsiasi Sfida Sociale o Mentale gli viene completamente a mancare. Il vampiro pu

urto (uno su scala compressa) e, se un vampiro, perde anche un Tratto di Sangue. Inoltre, se ill<o/dunpossiede pi Tratti Sociali della sua vittima, l'effetto di questo potere pu risultare maggionnente letale: per ogni due Tratti Sociali posseduti in pi, il soggetto subisce altri due livelli di salute di danno e 13 perdita di un ulteriore Tratto di Sangue. Se l'avversario 3 possedere un numero maggiore di Tratti Sociali, non ci sone penalit a parte la possibilit di essere battuti nella sfida.
,

estendereglieffettidel poterepermezzodi ulterioritest e spese


Sociali,utilizzandolamedesimaproceduradescrittaperleFrustrazionidiNestrecha.Ognitumotrascorsosottol'intlussodelpotere da parte di un vampiro ha come risultato la perdita di un punto

E qu~sto e ,tutto, o Mat~salemme. Ho d~tto abbastanza. .vI lasCio ora a,l destmo che le nottI moderne hanno m serbo per VOl.

Sanguecausatodellacopiosalacrimazione divitae. . . . . SVENTURA DI CHERNOGOLOV

A L TR E DISCI p LINE
A TroilusO-essida: Oslo un posto di merda. Dopo aver ricevuto la tw; lttera,Matusalmme ha volutorisponderti.Lui dettava, ic traducevo. Dove ho potuto, ho dato una ripulita alla sw; parlataarcaica.Le sue zanne sono davverospuntate, sire.., Ti prego, richiamaciprestoa te.

Con la dichiarazioneche una persona condannata


o destinata al fallimento, il I<oldun pu evocare sulla vittima le nefaste attenzioni di Chernogolov, il dio della malasorte dai baffi d'argento. Sotto lo sguardo sfortunato di Chernogolov, la vittima viene ostacolata in ogni cosa che fa, e se fallisce, i suoi disastri sono spettacolari. Sistema: Il giocatore che controlla ill<oldun deve spendere un punto di Forzadi Volont eprocedere con un tiro su Persuasione + Koldunismo (con difficolt pari al valore di Forza di Volont della vittima). Per un turno ogni successo ottenuto, la vittima perder due successi in qua.lsiasitiro che effettua. Ogni fallimento critico che si verifica sotto l'influsso della Sventura di Chernogolov dovrebbe avere risultati particolarmente disastrosi. SistemaUVE: Quando ilvampiroevoca laSventura di Chernogolov e pronuncia una fi-aseirldirizzataa causare sfortuna,l'avversariosoffririmmediatamente diuna penalit di dueTratti ognivolta che vuole irliziare risolvereuna sfida o qualsiasi.Ne consegueche ilnemico sarcostretto a rischiare almenotreTratti soloperpoter partecipareauna sfida,ein caso di fallimento perder tutto ci che ha scommesso.Inoltre, il soggettosarpi propenso a fallirequalsiasitest a causadella penalit ai suoi Tratti, che cumulativa con qualsiasialtra penalit da lui soffertaa causadi feriteo altro.'

- Ezra
Discendente: Nello svolgimento dei tuoi doveri nei miei confronti GUIDA RApIDA ALLA CREAZIONE DI GHOUL ER EVENANT Diseguitovienedescrittaunaversionecondensatadel processodi creazionedi personaggighoul e revenant.Per informazioni i completesuAbilit, Background,Pregie p Difettispecificidi ghoul e revenantpotete fareriferimento al supplementoGhou1: Gli Schiavi del Sangue. . Prima Fase: Profilo del Personaggio' Scegliete il tipo di personaggio: ghoul o revenant. (Solo per i revenant): Scegliete una famiglia di appartenenza. . Seconda Fase: Scelta degli Attributi Assegnate le priorit alle categorie: Fisici, Sociali e Mentali (6/4/3). . Terza Fase: Scelta delle Abilit
.

. . . . . INEDIA IMARENA D

Assegnate priorit le allecategorie: Attitudini,

InvocandolamogliediKupala,ill<oldun richiamailgeloe leprivazioniche costituisconoil regnodi Marena. Un turbine gelidocolpisce lavittimae lalasciaemaciatae irltirizzita, proprio come se fossesopravvissuta malapena al pi tremendo degli a irlvemi. La vittima denutrita e semicongelata si aggrappa disperatamente alla (non) vita, e di solito non si trova irl condizione di opporsi nemmeno verbalmente all<oldun. l I iIeddosimboleggia trascorreredel tempo irlcondizioniaspre. il Sistema: Il giocatore che controlla ill<oldun deve spendere un punto di Forza di Volont ed eseguire un tiro. suPersuasione + Ko/dunismo(con difficoltpari alvalore di

Capacit e Conoscenze (11/7/4).. . . Quarta Fase: Scelta dei Vantaggi Scegliete i Background (5), le Discipline (Potenza 1 e un pallino in un'altra Disciplina, vedi sotto) e le Virt (7, o 5 per i revenant e i ghoul del Sabbat). Ghoul: Scegliete una Disciplina conosciuta dal vostro domitor. Revenant: Scegliete una Disciplina di famiglia. . Quinta Fase: Ritocchi Finali ,Ann~tatesul~a sch~da i.punteggi di ':"irt, U~al1lta/?entiero delllllummazlOne, Forza dI Volonta e
.

ForzadiVolontdellavittima).Perognisuccesso ottenuto
la vittima subiscedue livelli di danno da urto, che possono essere assorbiti normalmente. In aggiunta a questo danno i vampiri perdono anche un punto sangue per ogni successo dell<o/dun. urante i rigidi inverni dell'Eurpa Orientale le D prede in buona salute erano assai rare. Sistema UVE: Il vampiro deve invocar il nome di Marena e lanciareuna sfidainViadell'Affiizioneecontro lasua vittima; se prevale, il soggettosubiscdue livellidi danni da
66

Punti Sangue:

,...

.,..

Spe?detelpun:l hben.(~1);ilcosto~r lpunti h~n.e l? stessodelpersonaggI ampm,fa~ eccezlor~eerleJ?isclphv p ne, che hanno sempreun costodI 10 punti per?~lmo. . Nota: Irevenantproduco~o un punto ~lvltae ?~m sera. Questo sangue non puo creare altn vampm o ghoul, n stabilire un legame di sangue. I revenant posson~ avere un massimo di 10 punti sangue, pi uno per ogm secolo completo di esistenza.

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

hai negato ilgiusto riconoscimento a questa generazione pi giovane. Ne hai scritto con grande disprezzo. lo mi sono aggirato tra loro e ho potuto vedere le cose che fanno. Non sono assolutamente i "Barbari" di cui parli: ho conosciuto dottori e uomini di scienza, e una sacerdotessa di branco che mi ha parlato fino a che la causa del Sabbat non ha iniziato a cantare nelle mie vene. .. sebbene io sarei stato tra coloro che questa invidiosa generazione vorrebbe distruggere, se avessi scelto di rivelare la mia et. Persino Ezra mi ha fatto una buona impressione: la sua creativit potrebbe suscitare l'invidia di molti degli appartenenti alla Chiesa Nera. Ma la mia generosit nei confronti degli altri si fenna qui. Con te sar assai meno indulgente. Mi hai trattato con disprezzo e ti sei permesso di scrivermi in tono tanto informale. Credi forse che sia la prima volta che mi risveglio dopo un lungo sonno? Per questa tua impudenza mi terr il tuo infante. La prossima volta ti far a pezzi e ti dar in pasto a lui, un pezzo alla volta. Chi gode dell'immortalit grazie al mio Sangue dovrebbe quantomeno trattarmi con cortesia. Hai molte cose da fare, pronipote. Ho sempre ritenuto che gli anni di un Cainita si misurassero in base alla sua padronanza nelle Discipline. Le mode dei mortali non significano nulla per coloro che possono camminare nel regno degli spiriti o placare la fame dei lupi. Come mio discendente hai delle responsabilit, la prima delle quali mostrarti degno di possedere il mio Sangue. Fino al giorno in cui la tua maestria non sar paragonabile alla mia, farai meglio ad aver paura di me. In risposta alla tua domanda, sappi che ho guardato l'Inferno. - Matusalemme ANIMALIT Quando T zimisce divenne padrone delle bestie, divenne anche il signore della terra. Dunque, non considerare gli animali come farebbe un altro animale: dai loro ilbenvenuto come sefossiun re a corte. Lo stesso vale per la Bestia Interiore,

che sono tanto avventati da sconfinare nelle tue terre. Ezra mi ha detto che abbandoni di rado il tuo rifugio; mi ha raccontato che le tue molte bocche ti rendono difficile confonderti tra imortali. Allora usa lebestie perch siano ituoi occhi nel mondo degli uomini: i corvi sono osservatori astuti, e qualsiasi cane capace di seguire un odore. Se puoi effettuare la Comunione di Spiriti con una creatura, non dovrai neanche estrarre le informazioni che cerchi dai semplici comportamenti naturali degli animali. Ma quando cavalchi una bestia, assicurati che i ghoul o gli infanti facciano buona guardia al tuo corpo intorpidito; e soprattutto accertati che in loro non covi il desiderio di assaggiare il tuo sangue.

A USPEH
Quando Tzimisce impar a vedere il mondo come in realt, divenne un veggente degno dell' attenzione di Caino in persona. Il sangue del pi grande oracolo che sia mai esistito scorre nelle vene di ogni T zimisce, e l'ultima volta che mi sono risvegliato, quelli di noi che possedevano la seconda vista condividevano le stesse visioni del nostro Fondatore. La capacit di vedere ci fornisce un grande vantaggio nei confronti degli altri clan. Capirai che questo il dono pi grande che Caino ci abbia mai fatto la prima volta che riuscirai a sorprendere un Nosferatu mentre cerca di intrufolarsidisoppiatto nella tua propriet. Inoltre, leperturbazioni nelle forze segrete intorno a noi confondono Lsensi dei T oreador e dei Malkavian; i loro cervelli sono immersi nella follia, e il turbine delle forze segrete pu sopraffarli. Uno Tzimisce, per natura concentrato e consapevole per merito del suo sangue, pu dunque sfruttare tale confusione per sfuggire o per vibrare un ultimo colpo con letale precisione. Ma stai attento, perch iT remere sono altrettanto consapevoli e concentrati di quanto lo siamo noi. Ezra mi ha raccontato che il tuo laboratorio strapieno per via degli esperimenti in corso. Se cos, senza dubbio conoscerai gi i benefici dell'essere sensitivi sufficiente passare la mano sulla trama della pelle di una scultura per ascoltare gli acuti disarmonici di un urlo di dolore. Allo stesso modo, le lacune delle tue conoscenze possono essere colmate, nel tempo, semplicemente passando al setaccio i pensieri di coloro che sanno quello che ti serve, e aggiungere tali informazioni a quelle che gi possiedi. Esalta la tua volont, e sappi che gran parte delle cose che vale la pena sapere si trova gi nella mente dei Cainiti. Tanto, tanto tempo fa, prima del mio lungo sonno, ifigli degli infanti di T zimisce si affrontavano in duello nel mondo degli spiriti, mettendo il loro sangue come posta per il vincitore. Ho sempre rimpianto il fatto che questa usanza sia morta con l'avvento dei musulmani. Anche se sono in pochi a possedere una tale padronanza della Disciplina, chi cammina nel regno degli spiriti deve trovarsi pronto quando un Tremere si avvicina per tagliargli il filo d'argento.

che ogni Tzimisce dovrebbe domare. Ho letto dei tuoi Sentieri dell'Illuminazione,e li ho trovati eccessivamente rigidiper lamaggiorparte diquellidellanostraspecie.Ci che i pochi riescono a ottenere servendosi di astruse filosofie,i molti possono raggiungeregraziea questo dono di Caino. La nostra esperienza in Animalit ci facilita il trattamento dei contadini: coloro che sono pratici di questo potere hanno la capacit di placare gli animali, e ci non manca mai di causare terrore nei mortali. Gli animali sono esseri incostanti, ed nella loro natura spaventarsi per qualsiasicosa. Persino un bambino piccolo pu impaurire un gatto. Assai pi terribile l'uomo capace di inginocchiarsi e fars che un lupo gli lecchi lafaccia.D'altro canto, i mortali sono pi prevedibili: se non puoi impiegare nessun animale, trova tra la folla l'uomo forte, quello che gli altri mortali temono, e doma la Bestia che ha dentro: l'intero suo villaggio diventer docile nei tuoi confronti. I Cainiti non sono influenzabilialtrettanto facilmente,e questopotere inutilecon loro.Se ti possibilechiama in tuo aiutolebestie,ma ricordatiche ivampirinon hanno pauradei lupi. molto megliofuggirecoperti dal fTullio delle ali di un centinaio di uccellie lasciareche i lupisi occupino di coloro

VICISSITUDINE Quando T zimisce raggiunse l'illuminazione, divenne la vitae stessa che oggi riposa nelle nostre vene. Quindi non usarla in modo goffoo volgare: soltanto il nostro clan stato benedetto da questo dono, perch le mani di uno T zimisce non sono mai inesperte. Soltanto

CAPITOLO DUE: EGOEDEVOLUZIONE

67

noi possediamo la risolutezza necessaria per superare la mera competenza e diventare maestri, ma occorre essere veloci oltre che abili: uno strappo alla carne pu essere una semplice distrazione, ma una costola nel cuore ha lo stesso valore della Morte Ultima. N ellenotti moderne persino ipi giovani hanno accessoallatotale comprensione dell'anatomia. Sebbene ilnostro clan avesse gi dimestichezza con tali argomenti molto tempo prima dei mortali, e comprendessecerte verit che la scienzamedica moderna ancora non riesce a concepire n accettare, devo ammettere che gli scultori dei miei tempi mancavano di tale precisione. Capivano come i muscoli si attaccavano alle ossa,ma persino io resto a bocca aperta di fronte allasemplicecomplessitdel "sistemanervoso"da voi recentemente scoperto. Da questo punto di vista, devo dire che quasiprovo invidia per i giovani. .. Veniamo ora a cose pi strettamente pratiche: la Vicissitudine senz'altro la miglior frusta che un domitor pu brandire per tenere in riga i suoi ghouL La minaccia dell'alterazione per molti gi abbastanza, ma se credi che qualche offesarichieda una punizione, nonesitare a sfigurare il vanitoso e accorciare l'uomo alto. Quando un ghoul persiste nel suoattaccamento al mondo dei mortali, questa arte pu renderlo un paria tra di essi.Allo stessomodo, un ghoul che si rivela troppo debole per gli incarichi di facchinaggio pu essererimodellato e reso pi forte. Cos il padrone rimane soddisfatto, e i servitori restano in vita. Sono sopravvissutoa tempi in cui ogninotte avevo sulle labbrailsanguedeiTremere.Allorachi incutevaterroreaveva pi successo dichi erabello.Certo, leossaseghettateperaprire un torace e raggiungere il cuore e i cuscinetti di grasso a protezione delle parti pi vulnerabili saranno sembrati antiestetici,ma anche graziealloro usoche io stanotte sono ancora in giro. Quello che per non riesco a capire la moderna ricercadelladeformitmostruosafine a sestessa.Ho vistocreaturelacui bellezza taleda provocarel'adorazione era da parte dei mortali: tu sei in grado di capire la gloria della perfetta simmetria? I migliori fra gli Tzimisce trovano tale armonia altrove, nelle forme costruite in nome sia della bellezzache della capacit distruttiva.Tuttavia, quando uno ha raggiunto padronanza la dellaformazulo, irei che pu d tranquillamente sbilanciarsia favoredella bellezza. Non importa quanto sia preparato per l'amore o per la guerra, uno Tzimiscedovrebbe sempre sforzarsidi divenire semplicesangue. Se un Demone riesce a ottenere il potere della Forma di Sangue, nessun paletto potr trafiggergliil cuore.Lapi piccolafendituradivieneuna porta aperta.Uno Tzimisce che resta imprigionato per settimane pu nutrirsi dellasua stessaessenza,e fluiresu di un mortale pu ispirargli un terrore inconcepibile,se non addirittura ucciderlo per la paura. Un Cainita invece andr probabilmente in frenesia. I giovani con cui ho parlato mi hanno detto che esistono alcuni vampiri che sviluppano la capacit propria del Pi Antico di affidarsi al proprio "ego". lo preferisco usare i miei mezzi. Quanto sar grande quel Cainita che porta nelle sue vene un Antidiluviano? Mettiti al lavoro, T roilus Cressida. Presto verr il tempo in cui io stesso ti metter alla prova.

N UOVI

POTERI

DI DISCIpLINA

AGONIA ESTATICA(VICISSITUDINELIVELLOSer) Per uno Tzimisce in grado di provare l'Agonia Estatica, il dolore si trasforma in potere. Pi viene ferito, pi diventa forte. Il Demone si crogiola in ogni taglio, impatto, pallottola o ustione che lo colpiscono, e incanala il dolore trasformandolo in potenza fisica o in superbe manifestazioni dei Doni di Caino.
Sistema: Dopo che ilgiocatore ha spesodue punti di Forza di Volont, il personaggio diventa sempre pi potente man mano che subisce danni. Per tutte le azioni non istintive che coinvolgono un Attributo Fisico o l'uso di una Disciplina, aggiungete allasommadeidadi quelleche normalmentesarebbero penalit dovute alle ferite. Per esempio, al livello Ferito il vampiro otterr un bonus di due dadi. Quando il personaggio guarisce i benefici si estinguono, e il livello Incapacitato e la Morte Ultima vengono trattati secondo le regole nonnali. Gli effetti del potere si protraggono per una intera scena. Sistema UVE: Il vampiro deve spendere un punto di Forza di Volont per attivare Agonia Estatica. Per la durata di una scena il personaggio ottiene un bonus di due Tratti Fisici per ogni livello di salute che perde in combattimento. Ci pu permettergli di incrementare la somma dei suoi Tratti Fisici anche al di sopra del limite normalmente impostogli dalla generazione. Se il personaggio si cura perde tutti i benefici associati all'uso del potere. Se il vampiro possiede abilit che gli permettono di ignorare le penalit dovute alle ferite ricevute in combattimento, Agonia Estatica non gli potr conferire alcun beneficio. OCCHIO DELLO 5ZLACHTA (ANIMALITLIVELLO SEI)

QualsiasiDemone che siaal mondo da un po' di tempo sa come possedere una creatura inferiore, ma ce ne sono alcuni in grado di "cavalcare" qualsiasi ghoul col quale condivida il sangue.Stabilendo il contatto di sguardicon il ghoul (s,entrambi i personaggidevono avere gliocchi), lo T zimisce pu trasferire la propria anima nella creatura, mentre il suo corpo entra in uno stato comatoso simile al torpore. Anche se alcuni Tzimisce considerano di cattivo gusto un contatto tanto intimo con la propria servit, talvolta si rende necessario calmare un vozhd inferocitoper mezzodi un corpo sacrificabileoppure "cavalcare la carne" di una creatura in grado di parlare e di aprire le porte. Sistema: Usate il sistema descritto per il potere di Animalit di livello 4 (Comunione di Spiriti), a pagina 144 di Vampiri: La Masquerade. Sistema UVE: Il vampiro pu imporre il suo spirito indomabile suuno dei ghoul semplicemente spendendo un punto di Forzadi Volont, a seguito del quale le due anime si fondono in una sola all'interno del corpo del.servitore. Ogni ulteriore Tratto Mentale spesodal vampiro perrnette di rafforzareil collegamento, che dura per una intera notte. 1 Tratto Possessione Semplice 2 T ratti Pu usare Auspex 3 Tratti Pu usare anche Animalit e Dominazione 4 T ratti Pu usare anche Vicissitudine 5 T ratti Pu usare anche Necromanzia. Stregoneria Ko/dun e T aumaturgia

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

68

=...~ PREGI E DIFETTI


Piaccia o no, gli T zimisce portano dentro di s ungenne quiescente del loro Antidiluviano; se a ci si aggiungono la Vicissitudine e abitudini decisamente fuori dall' ordinario, nonnale che vi siano Pregi e Difetti esclusivamente riservati alom. Come sempre, questa sezione interamente opzionale e soggetta all'approvazione del Narratore. Evitate di trattare queste infonnazioni come dogma. TOLLERANZA AL DOLORE (2 pT. PREGIO FISICO) Forse avete devitalizzato i vostri nervi per mezzo di Vicissitudine, o forse siete semplicemente tipi dalla scorza durai comunque sia, siete in grado di ignorare le penalit di un dado dovute alle ferite. In altre parole, ai livelli di salute di Graffiato eLesononsoiliiretealcunapenalit, mentre lesubiretenormalmente al livello di Ferito o peggio. Per poter scegliere questo Pregio dovete possedere un punteggio di 3 in Coraggio o Convinzione. Se possedete il potere di Vicissitudine Agonia Estatica (descritto in precedenza) non ottenete dadi bonus no a che il vostro livello di salute non scende a Ferito o inferiore: la vostra indifferenza al dolore vi priva dei benefici di talepotere.

principale, che vi concede un dado extra a tutte le azioni da voi intraprese entro i suoi confini. L'affinit ha anche una funzione di "guida"mistica, e vi pennette di trovare la giusta direzione per il rifugio con un semplice tiro di Percezione + Sopravvivenza (difficolt6). La difficolt ha un +1 quando vi trovate distanti di uno stato o una nazione, un +2 se siete a mezzo mondo di distanza dal rifugio. Il potere si applica soltanto al vostro rifugioprimario, e non ha alcuna influenza sui vostri ripari ausiliari. SistemaUVE: Doveteprima spendereun Tratto MentaleedichiarareunaSfidaSemplicealNarratore.Seprevalete, otterrete un pallino bonus per ogni sfida iniziataquando vi trovate all'interno del vostro rifugio,come pure un senso di attrazionespiritualecapace di mettervi sullagiustadirezione per raggiungerlo.Se il rifugiosi trova a una distanzaelevata, come in un'altra citt,allorailNarratore potrebbe decideredi farvitentare una SfidaDifficilee spendereun punto di Forza di Volont anzichMentale, per rifletterelapotente connessione misticacon il vostro lontano riparo. DISCIpLINE DEL R EVENANT (3 pT. PREGIO SOpRANNATURALE) I vincoli con la vostra famigliadi revenantnon si sono affievolitidopo l'Abbraccio. Di conseguenza, le Discipline di quando eravate un ghoul sono rimaste anche dopo l'ingresso nel mondo dei Cainiti. Al momento della creazione del personaggio scegliete la famiglia di ghoul dalla quale provenite, e anzich l'assortimento standard per gli Tzimisce (Animalit, Auspex e Vicissitudine) potete invece scegliere dalle tre Discipline proprie della vostra famiglia (sebbene possiate poi acquistare altre Discipline con i punti liberi, secondo le regole nonnali). Potete progredire nelle Discipline della vostra famiglia come se si trattasse di Discipline del clan. Tuttavia, dovete fare una scelta per l'una o l'altra cosa, nel senso che non potete acquistare allo stesso costo sia le Discipline Tzimisce che quelle della famiglia, tranne per quei potere che sono condiviso dai due gruppi (come Vicissitudine). Sistema UVE: Per prima cosa dovete dichiarare al N arratore lavostradiscendenzada una famigliarevenant, oi p potete acquisirequesto Pregio.Una volta ottenuta l'approvazione delNarratore sceglietele tre Disciplineinnate della vostra famiglia anzich quelle degli Tzin}isce. Qualsiasi Disciplina non appartenente alla vostra famiglia, anche quelle trasmesse attraverso il sangue dei Demoni, devono essere acquistate come se non appartenessero al clan.
DIpENDENZA DAL SUOLO ANCESTRALE

Sistema UVE: Il vostro corpo insensibile al dolore, forse perch i vostri nervi non trasmettono pi la sensazione o semplicemente perch avete provato sulla vostra pelle tormenti e torture al di l dell'immaginazione, e questo ha spinto la vostra soglia di tolleranza oltre alla media degli altri Cainiti. Quindi, potete ignorare le penalit al livello di Contuso. TEMpERAMENTO DEL DRAGONE (3 pT. PREGIO MENTALE) Portando anuovi livelliilconcetto diAzhiDahaka,siete riusciti a emulare nella vostra stessa psiche la mutevole natura delcambiamento edell'evoluzione.Come ilDragone proteifonne, anche voi siete un turbine cangiante di diversi temperamenti. A differenza di chi soffre di personalit multiple, voi siete sempre la stessa persona, ma la vostra Natura pu cambiare in continuazione. Essenzialmente, non possedete un'autocoscienza fissae immutabile, oppure siete talmente sfuggentida poter esserechiunque. All' inizio di ciascuna storia,e no allasuaconclusione, potete scegliere un Archetipo della Personalit che funger da vostra Natura per quell'episodio.Questo non provoca alcun cambiamento allavostra identit; altera semplicemente ilmodo in cui percepite le situazioni e come vi comportate con gli altri. Inoltre, riguadagnate Forza di Volont secondo .le modalit della vostra nuova Natura, e potreste essere influenzatida altri effettio Discipline che colpiscono in modo particolare le persone del vostro nuovo temperamento. Sistema UVE: All'inizio di ogni sessione di gioco potete scegliere una nuova Natura. Ciononostante, il Narratore potr, a sua discrezione, prendervi da parte e sostituire quella che avete scelto con una pi adatta alla situazione, che voi avrete cura di interpretare.
AFFINIT COL RIFUGIO (3 pT. PREGIO SOPRANNATURALE) La Maledizione di Caino risuona potente nelle vostre ossa, e questo vi conferisce un importante vantaggio. Siete infatti misticamente collegati al suolo del vostro rifugio
CAmoto

(2 pT. DIFETTO SOpRANNATURALE) La dipendenza dal terreno natio ostacol grandemente ladiaspora degliTzimiscedall'Europa Orientale. Persino alcuni infanti creati altrove richiedono comunque la terra di un paese che non hanno mai conosciuto se non nelle leggende, rendendoli cos particolarmente vulnerabili ai nemici che sono a conoscenzadel loro punto debole. Nelle notti moderne, la rapidit dei mezzi di trasporto rende questo difetto molto meno grave, ma anche infanti creati a parecchie generazioni di distanzadai loro antenati manifestano occasionalmente questa particolarit. La volont degli spiriti della terra ancestrale degli Tzimisceinfluenzapesantemente ilvostrosangue:il sempli69

DUE: EGO ED EVOLUZIONE

ce suolodi un luogo importante per voi quando eravate vivi non sufficienteasoddisfarelevostreesigenze.Vi occorrono invece due manciate della terra corrotta del paese d'origine degli Tzimisce, in Europa Orientale. La Dipendenza dal Suolo Ancestrale si manifesta principalmente negli infanti dei ko/dune nel ramo del clan che si ritiene discendente da Yorak.Ipersonaggiche hanno ricevuto l'Abbraccio nell'Europadell'Estnon possonosceglierequestoDifetto (in quanto sono gi dipendenti dal suolo ancestrale). Sistema LlVE: La vostra dipendenza dal terreno malato dell'Europa dell'Est talmente forte che, fino a quando non ne sarete in possesso di almeno due manciate, subirete una penalit di due pallini in tutte le sfide. SFBEGIA TO (2-4 pT. DIFETTO FISICO) Praticamente siete un campionario di cicatrici che cammina. Sebbene possiate curare le ferite con la consueta efficienzadei Cainiti, ilmodo in cui il vostro corpo guarisce sembra del tutto umano: per qualche motivo, la carne si rigenera soltanto sotto fonna di tessuto cicatriziale. Vicissitudine non pu aiutarvi, anzi il suo utilizzo non fa che peggiorare lasituazione, con smagliature e ulteriori cicatrici laddove la vostrapelle si lacera.Anche se queste cicatrici non hanno alcun effetto fisico, influiscono negativamente sulle vostre relazioni con certe persone. Per 2 punti, tutte le difficoltdei tiri Sociali sono incrementate di un livello.
Se acquistate SITegiatocome un Difetto da 3 punti, ilvolto e il corpo sono cos orribilmente deturpati che il punteggio di Aspetto non potr mai essere superiore a 2; ci si somma ovviamente con le penalit precedentemente descritte. Se si tratta invece di un Difetto da 4 punti, la trama delle cicatrici abbastanzaspessadaprocurarvidei problemidimobilit: inquesto caso, anche ladifficoltdi tutti itiribasati sullaDestrezzaaumenta di un livello, oltre a tutte le penalit precedentemente indicate. Potete ignorare glieffettidi questo difetto per una azione specifica subendo un livello di danno da urto (che non potrete assorbire); essenzialmente,ci che fate stiraree lacerare iltessutocicatriziale che vi ricopre per usufruire di un grado di destrezza a voi normalmente precluso. Una volta che avrete curato questo danno, tuttavia, le penalit si manifesteranno di nuovo. Sistema UVE: Se un Difetto da 2 punti, soffrite del Tratto Sociale negativo SfTegiato x2, che deve essere mostrato e dichiarato apertamente, su una spilla o un biglietto appuntato al petto. Se si tratta di un Difetto da3 punti, ivostri Tratti Sociali non potranno mai essere pi di cinque, e nel caso di un Difetto da 4 punti a tutto questo si aggiunge una penalit di un pallino su tutte le Sfide Fisiche. D EBOLEZZADEL ReVENANT(3 pT. DIFETTO FISICO) Un tempo facevate parte di una famiglia revenant. Da quando avete ricevuto l'Abbraccio soffrite sia del punto debole proprio del clan che di quello manifestato dalla vostra stirpe mortale, che si tratti della propensione alla rabbia folle dei Bratovitch, del legame di sangue dei Grimaldi con il Sabbat, dell'instabilit degli Obertus o della volont debole degli Zantosa. A sua discrezione, il Narratore pu pennettervi di manifestare il punto debole di una stirpe di revenant onnai estinta o perduta: ci potrebbe aggiungere un alone di mistero al vostro background e pennettere un po' di lavoro di investigazione genealogica.

Sistema LlVE: Come indicato sopra, soffrite sia delle debolezze del vostro clan che di quelle proprie della vostra famiglia di provenienza. Se desiderate possedere il punto debole di una stirpe revenant distrutta o perduta dovreste invece discuterne con il Narratore. C o NS UNZIO NE (-5 pT. D IFETTO FISICO) Come se avere dentro di voi dei frammenti di

Antidiluviano non fosse abbastanza, questi sono anche attivi e vi divorano dall'interno come un cancro maligno. Il vostro stesso sangue infestato da un batterio corrosivo e carnivoro: all'inizio di ogni notte subite un livello di danno da urto, che non pu essere n assorbito n guarito con il sangue. L'unico modo per contrastare l'effetto ingerire un decimo del vostro peso corporeo in carne, per sostenere la vostra carcassa in via di dissoluzione. Che uccidiate e divoriate direttamente imortali o effettuiate delle incursioni sui contenitori di rifiuti biologici delle cliniche di liposuzione, per sopravvivere avete bisogno della vostra razione giornaliera di tessuti umani. Inoltre, se cercate di ingerire il vostro macabro pasto prima di subire i danni descritti sopra, lo vomiterete come se si trattasse di qualsiasi altro cibo: il Difetto non vi conferisce i benefici del Pregio Mangiare Cibo (si veda il manuale base di Vampiri: La Masquerade). Sistema UVE: Quando eseguite il test per il sangue all'inizio di ogni sessione di gioco, subite un livello di danni da urto che pu essere guarito solo mediante l'ingestione di carne umana, in quantit sufficienti per sostituire i tessuti consumati dal vostro corpo come conseguenza di questo Difetto. Non vi possibile prevenire gli effetti del batterio corrosivo mangiando carne umana prima di subire i danni; se non possedete il Pregio di Mangiare Cibo la vomiterete come qualsiasi altro alimento. MALATI DI MENTE

Lo stile di non vita degli T zimisce conduce a un rischio molto alto di contrarre vari tipi di alienazioni mentali. Gli esperimenti falliti, l'eccessivo indulgere nelle perversioni e l'intensit del loro Abbraccio sono tutti fattori che contribuiscono a defonnare la personalit dei Demoni. Quando il Narratore decide che uno T zimisce dovrebbe contrarre una nuova alienazione, potrebbe ispirarsi agli elenchi contenuti nel manuale base di Vampiri: La Masquerade (pag. 217219), nella Guida al Sabbat e agli esempi descritti di seguito. Se il Narratore lo pennette, numerose alienazioni contenute nel Libro dei Clan: Malkaviano addirittura nel Libro dei Clan: Tremere potrebbero risultare appropriate. AGORAFOBIA Letteralmente significa "paura degli spazi aperti", ma in realt la traduzione fuorviante. Definita "Sindrome dello Scienziato pazzo" dai giovani Tzimisce, questa alienazione si manifesta come una estrema avversione ai luoghi che ilmalato ritiene potrebbero causargli il panico. Talvolta il disturbo collegato aposti specifici,ma ifobici ingenere tendonoaevitare le situazioni da cui la fuga difficile (un aereo che vola a 9ffJJ metri) o imbarazzante (durante un discorso irlj:>tmblico). Le persone affette da questo disturbo non si offrono mai volontarie per situazioni che temono potrebbero risvegliare le loro angosce. A meno che non vi siano ametti oon mezzi

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

70

, ,-

soprannaturali, ivarnpiri affettida agorafobiadevono riuscire in un tiro di Forzadi Volont (difficolt 8) ogni volta che lasciano il proprio rmlgio, e spendere LU1unto di Forza di Volont per p entrare in una situazione da cui allontanarsi sarebbe difficile o imbarazzante. Se ilpersonaggio falliscequalsiasi tiro di Forza di V olontdurante lU1ascenache sisvolge in un luogo o situazione a rischio, dovr spendere immediatamente un punto di Forzadi Volont oppure darsi alla fuga. I vampiri possono per ignorare queste restrizioni se si trovano in stato di fTenesia. La natura territoriale che accomlU1amolti T zimiscerende questa alienazione relativamente comune tra ivampiri del clan. Senza dubbio nel mondo sparso un certo numero di Cainiti agorafobici costretti al torpore dalla mancanza di sangue. A VVE'R '3IONE' E'MA TlCA ACUTA Questa alienazione, che si manifesta esclusivamente tra i non morti, comporta la paura che qualsiasi fonte di vitae sia pericolosa. Le spiegazioni razionali sono discordanti: alcuni vampiri hanno paura del sangue contaminato o drogato, della collera di Dio o della presenza di qualche Antidiluviano contenuto nelsangue.ln ogni caso, ameno che ilvampiro non sia instatodifTenesia, ilgiocatoredovrriuscire inun tiro di Forza di Volont (difficolt 8) ogni volta che si nutre. Non possibile spendere Forza di Volont per riuscire automaticamente in questo tiro, e un fallimento critico implica che il vampiro talmente disgustato dalla prospettiva di nutrirsi che vomita met dei punti sangue attualmente contenuti nel suo corpo. L'avversione ematica acuta conduce di solito a uno schema comportamentale di denutrizione-fTenesia, con il vampiro cheevitadinutrirsdno a che non perde ilcontrollo. In altri casi, ilCainitapotrebbesviluppare dei metodi di nutrizione altamente ritualizzati che comprendono i'ossessione per detenninati comportamenti che devono essere osservati scrupolosamente prima di passare al Bacio su una particolare Vena. Il vampiro potrebbe leggere un passaggiodel LibrodiNod prima di nutrirsi, oppure bere solo il sangue di un individuo particolare. Comunque sia, se l'atto del nutrirsi dovesse avere come conseguenza un tiro di Coscienza o Convinzione, la relativa difficolt andr aumentata di un livello.

.
"1

~...J

~ ~
~

,""1
~
~

~ """"""

""'" '~ ..I

. . ... ..

.... .
~

-.
.~ .--

"'1i
'

.-

= ~
~I ~

I
""""
""'"

.
::
~
",

-,

~ ~
"""'

"i
""'=

"!'
~ R

~...

-~

~
~ ~ ~

NOMIDE'IDE'MONI Ecco una lista di nomi dal suono tipicamente slavo, insieme a qualche idea per i cognomi, molti dei quali sono rumeni. Quando date ilnome ai personaggi T zimisce tenete presente che pi alta la generazione minori saranno le probabilit che il vampiro sia nato nell'Europa dell'Est. Nomi Maschili: Andrej, Arkady, Boleslaus, Conrad, Dimitri, Florian, Ivan, ]an, Karel, Ladislas, Marik, Nikolas, Orel, Pavel, Radu, Rurik, Sandor, Tibor, Vlad, Volodya, Wenceslaus, Zarek Nomi Femminili: Chessa, Dannika, Fanya, Gavrilla, Hana, Ikla,]an, Katarina,Ljudumilu,Miesha, Nadezhda, Radilu, Sonja, Terezia, Valeska, Zorana Cognomi: Cerveni, Ciocciu, Costantinescu, Cunescu, Diaconescu, Iliescu, Ionescu, Manolescu, Marko, Mohora, Patriciu, Petrillu, Rastellu, Roman, T abara, Vasile
CAPrrOLO DUE: Ero ED EVOLUZIONE

71 ........

DISCIpLINE COMBINATE
Alcuni Cainiti particolannentecompetentiin due o pi vacche semplicementespendendo un punto di Forzadi Disciplinepossonocombinarlepercrearepoterinuovi.Raramen-VolonteprevalendoinunaSfidaStaticadiForzadi olont. V te gliTzirnisce apprendonosp::ntaneamentequestetecniche;i Questo potere costa 6 punti esperienza. koldun,i Metamorfisti i innovativie i superstiti ellaferoce p d rivalitf!a Tz~ Tremere ~e forse an~~e 1a prog~e) potrebbero deCldere t msegnarealpersonaggt lorosegreti. d t DECORAZIONE DELL'ANIMA (AuspEX .', OSCURAZIONE.., VICISSITUDINE...) L'aura unsottoprodotto del corpo;di conseguenza,se catnbiate il corpo, modificate anche l'anima. Le esperienze del corpo si possono anche trovare riassuntenell'aura, ma questo fenomeno ilprodotto di forzeprettamente fisiche. Scolpendo la carne di detenninati punti del corpo (chakra, articolazioni,zone erogene), uno Tzimisce in possessodi questopotere in gradodi "dipingere"l'auradel coloreche preferisce.L'aurarappresental'individuonel suocomplesso, e rivelal'umore, la macchia della diablerie e laMaledizione

:.

PATER 5ZLACHTA (PROTEIDE ,VICISSITUDINE...) Alcuni Tzimisce riescono a combinare i poteri di Proteidepertrasfonnarsi in un animaledotato di capacit conferite da Vicissitudine.Le forzecaotiche del cambiamento sorgono come un'ondata nel corpo del Demone, forzeche ilvatnpirodeve cercaredi incanalarenel1agiusta direzionementre sperimenta un dolore di intensit quasi intollerabile.Quando lo Tzimiscenon riescepi a sopportareoltre, ilsuocorposiassestanellaformadelPaterSzlachta o bogatyri cosla chiatnavano gli anarchici Tzimisceper ( insultareipropriservitorio quei"valorosi ntichi campioni" a sottomessiai loro sire). Nelle notti moderne il potere , ancora tratnandato da alcuni T zimisce, he lo'utilizzano' c

di Caino.Quandoci sitrovasottouno sguardo scruta che


attentamente, certe cose meglio tenerle nascoste. Sistema: Dopo aver spesotrepunti di ForzadiVolont, ilgiocatoredeve eseguireun tirosullaPercezione+ Empatia
del personaggio. La difficolt per questo tiro equivalente al valore di Forza di Volont del soggetto (le personalit pi

talvoltain infonnali fidediscultura s corporea creativa.

".

Sistema:Spendete due Punti Sanguee procedtecon ... un tirodiOJstituzione+ Medicina(difficolt. 7).ra mutazio-' ne impiega (5 il numero di successiottenuti)hmu per:,

completarsi, durante i quali lo Tzinisce pu solo ulu1are, contorcersi e sbavare vitae. Il personaggiopu ridistribuire i

"

forti resistono meglio all'alterazione),mentre il numero di


successi ottenuti indica fino a che punto lo T zimisce pu

suoi Attributi Fisici(di un pallino per ogni successo),"ma;'


nessun Attributo pu superare i nom1ali limiti imposti dal1a '.

modificarel'aura secondo le proprie specifiche. 1 successo Sipossonoalterareletonalit (chiaraoscura) 2 successi Pu essere alterato il colore principale 3 successi Pu essere alterato lo stato psicologico (frenesia, psicosi e cos via) 4 successi Si possono dissimulare la diablerie e l'uso della magia 5 successi Si possono nascondere o falsificare le condizioni naturali (essere un vampiro, unmutaforma, un fantasma e via dicendo)

L'ingannodurauna notte perognisuccesso; questo in lassodi tempo, l'aura rimane fissae non cambierper riflettere nuovecondizioni el suopossessore. n Si tenga presenteche questicambiatnentivengono
apportati esclusivatnente all'aura, non al soggetto stesso. A

suagenerazione. l giocatore liberodideciderequalialtera- .: I zionidesideraapportare,ma il prOCesso difficileda tenere' i sottocontrollo.In sintesi,l'ultimaparo1aspettacomealsolito '.. alNarratore,che puscegliereun particolarestatofisicoper'/: ilpersonaggio fornadibogatyri in oppurepartico1ari aratte- ... c ristichenormalmente ottenibili con l'usodi Vicissitudine,. comespuntoniossei, pinadorsaleseghettataeprominentee s via dicendo.I fallimenticiticiprovocanol'insorgeredivari Difetti fisicia discrezionedel Narratore, forse addirittura; permanenti.La trasformazione a 1aduratadi una scena. . h Esempio: Ilgirx:atarediCsil<DsTheszspendeduepunris eottienequattrosuccessisultirodiCostituzkme+fvfEdicina. Csil<Ds Theszimpiega uindiun turnoper trasforriiarsi forma . q nella ' bogatyri, durantdqual.esisforzadiriorgardzzarelapropriarna

discrezionedel Narratore, il soggetto potr provare delle emozioni residue che corrispondonoai nuovi colori: per esempio,potrebbe provare diffidenzase la sua aura stata dipinta di verde chiaro. Imparare questo potere costa 20 punti esperienza. Sistema UVE: Dovete spendereun punto di Forzadi Volontper alterareil coloredellavostraaura.Ogni ulteriore punto di Forzadi Volontvi consentirun maggiore controllo sullecondizionidell'aura.Spendendo un solo punto potrete
modificareun singolo a.<;pettoella vostra aura, ma sipu anche d sceglieredicambiarefinoacinqueaspetticon1aspesadialtrettanti pallinidiForzadiVolont.Lemodificheapportateallavostraaura non sono discemibili per mezzo dell'Auspex, e i cambiamenti della Dcorazione dell'Anima durano l'intera nottata. Vi inoltre possibile manipolare le aure di altri Fratelli o

muscolareeHgrassocarporeopermeg}ioassqr/irefffiimpatti;molt .'... si concentra perestroj/ettere leossa dallenocx:h, visualizzandolef. cametozziespessispuntoni. DopoHcambiamento,Hgirx:atarepu' zt


~"

ridistribuirequattropallinidiAttribwiFisici.Primadellatrasfar zione sil<Ds Farza C aveva 3,Destrezza 3 eCostituzjone 2;sposta,


quindiunpuntodiForzaeduepunridiDestrezzaaHaCostit:uzjone e 1asciaperdereHqucirtosuccesso. Ilsuoprofi/ofisico oraForza2, Destrezza CostituzioneDalmomnto 1e 5. clJquattro sua:essi costituiscono "successo 1m eccezjona]e", HNarratoredecide che Csil<Ds riuscito aestroj/ettere dallenocche cleiruxluli osseicaJXridi infliggereormietali. d l Apprendere questo potere costa 18 punti esperienza. Sistema UVE: Il vostro corpo incrementa la sua massa per ogni punto Sangue da voi speso. Per prima cosa dovrete dichiarare una Sfida Fisica Statica contro il Nar~ ratore, e se avete successo potrete incrementare la vostra

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

72

Q
categoria di Tratti Fisicidi due pallini per ogni punto Sangueconsumato,forseaddiritturasuperandoinormali limiti imposti dalla Generazione.
PARTORIRE IL VOZHD
,

(VICISSITUDINE. . . . . .

ANIMALIT . . . . . .
Sebbene

un tempo la creazione dei

vozMfosse esclu-

t
l~)
'" ~

l'

f
""

sivamente riservata ai praticanti della magiakoldun, nelle notti moderne anche gliTzimisce che hanno raggiunto la padronanza delle arti di scultura corporea e il controllo della Bestia Interiore sono in grado di creare questi esseri da incubo. Gli ingredienti: un minimo di quindici ghaul (e preferibilmente venti a pi). Perprimacosa, la T zimisce fande in un tutta unico i corpi dei ghaul scolpendane le carni e le ossa fino a .ottenere una singala entit; poi, il Demane nutre l'orrenda agglamerata .organico con una miscela del sangue estratta a ciascuna dei ghaul "danatori", creanda cos una sorta di VinculUIIl fra di laro. Messo in atta questa legame di sangue preliminare, ilvampira usa i suai poteri. di Animalit per riunire in un singala spirita imperfetto e falle di rabbia le Bestie Interiari dei singali ghaul, una Bestia irrazianale che spinge il vozhd distruga gere a divarare qualunque cosa gli si pari innanzi,. " Sistema: llipo che la T zimisceha raccolto inecessaii ghaul, eseguite un tiro di Intelligenza +,Scultura ~rporea (difficolt lO) per detenninare in quanta tempo riuscir a costruire e "damare" il vozM~n un sola successo,il processo pu durare anche un arma intero; con cinque, il mostro sarpronto in un mese. il Demone pu continuare' adappottare modifiche alla creatura permezzodi Vicissitudine (aumentate di due livelli ladifficolt dei relativi tiri per' riflettere le dimensioni e la complessit d~ll'essere). Un, fallimento critico ha come risultato un espeiimento fallito e inutilizzabile,conlaperditall tuttiighoul, appureunvozM inf'enesiaeprivadiognicontrollo;$inatiinaltrecheivozM, spronatidallalaroEestiainperfettB,sonodipersproblematici da contrallare: per riflettere ci, aumentate di tre punti le difficalt di tutti i tiri di Animalit relativi al mostro. Questa potere costa 36 punti esperienza. Sistema UVE: Dovete per prima cosa impegnarvi in un Test Difficilecontro ilNarratore, ese la perdete dovrete aspettare almena un armo prima di poterprovare di nuova a PartorireilVozM Questa rappresenta la vostra man~ di farza fisica e spirituale necessarie per utilizzare potere. E possibile ridurre il tempo di attesa spendendo un punta di Forza di Valant per ogni mese che desiderate eliminare; una valta che ipunti di Forzadi Valontsonastatispesi per lacreazione vozhd, pot~tepiusarliperaltreimprese del non finaaquanda ilprocesso non sisarconcluso. Sebbene una T zimisce pcml certamente disporre dei poteri necessari per tentare un'impresa come ~esta, la sua simulaziane in un gioco dal viva estremamente difficile: i Narratori del sistemaLNE, pertanto, sona incoraggiatianan permettere l'utilizzo del potere e a introdurre nel gioco i vozM soltanta nel caso che la storia la richieda.

.. t;

, .

;:r li!, := " ~.


!!!<' ~

;: '" ..

1i!'
~

CAPITOLO DUE:EGOEDEVOlUZIONE

73

"La gola deve essere mia," disse il Conte. "Rivendico la gola come mio privilegio." "Dovrebbe spettare a me," mormor August. "lo sono il pi vecchio, ed da molto tempo che non mi nutro. E tuttavia, mi accontenter del seno." "Le gambe sono mie," gracchi il terzo mostro. "Le gambe sono sempre piene di un bel sangue ricco e rosso." - Frederick Cowles, "Il Vampiro di Kaldenstein"

VelyaAvrei un' umile proposta: rimettiamo nel fodero la Spada di Caino, svegliamo il nostTo Padre e facciamola finita. No, non ho disertato per la Camarilla (nascondersi in preda al panico non fa

parte dei comPiti di un diplomatico); piuttosto, ho avuto


un'interazione estTemamente sgradevole con un branco che presumibilmente condivide il nostTo stesso sangue. Il fuoco nel ventTe tTadiva la loro natura di T zimisce, e sono contento che il Sangue non si sia ancora diluito fino a scomparire , questo certo; ma il loro fuoco arde privo di contTollo. Dove sono la disciplina e il misurato ingegno che fecero di noi i sovrani del Vecchio Mondo? Dove si nasconde la loro inclinazione per la grandezza? Dov' il rispetto? Il tempo dei voivoda passato, e ho paura che non torner mai pi. Abbiamo sprecato una quantit eccessiva di sangue antico in assedi e Monomachia? Questi giovani Cainiti, proprio non riesco a capirli. Alle nuove generazioni difetta il. . . protocollo. Non mi fraintendere, gli ideali della nostTa setta

continuano a essermi cari; quello che mi stanca il doverli continuamente ricordare anche a questa giovent impetuosa. Eravamo anche noi dei marmocchi tanto presuntuosi, quando eravamo giovani? Non riesco a ricordarlo. Perdona il mio sfogo. La nostTa corrispondenza stata un conforto per me durante i lunghi viaggiche ho affrontato in terre stTaniere, e mi devo scusare per il ritardo di questa mia ultima lettera. PurtToppo, sono stato molto preso a causa di certi problemi all'interno del concistoro. La nostTa augusta reggente ha ripresoa comportarsi come al solito, e ha rifiutato di conceder mi udienza. Come se la passano i cardinalidella Terra OltTe la Foresta? Hai poi scoperto qualcos' altro sull'incidente di Cernavoda? Ti prego, tTasmettia Elaine il mio amore. - Il tuo nostalgico Radu Nota: Tutti gli archetipi che seguono sono stati generati utilizzando le regole per lacreazione dei personaggi del Sabbat contenute nella Guida al Sabbat.
~

CAPITOLO TRE:IN MEZZO AI DEMONI 75

SIGNORE DEL GHETTO Frase: Non sei Pi il benvenuto qui, ma il tempo in cui avresti potuto andartene in pace passato. Non resterei voi voda a lungo se i miei sudditi mi considerassero misericordioso.

~Q ~JM~J1U
,,""'"",,
CnONACA'

Preludio: Il tuo branco si formato alla stessa maniera di quelli di una volta, con membri scacciati dalle terre ancestrali dagli Usurpatori T remere. Ma questa nuova nazione non poi tanto diversa da casa. Persino nella moderna metropoli i villici capiscono l'autorit. La tua magione impoverita non sar un granch a vedersi nove isolati di case popolari, caseggiati decrepiti, spacciatori di droga e guerra tra bande. E tuttavia, tu hai scelto questo territorio come tuo dominio, ed esso pu soddisfare qualsiasi necessit. Il tuo quartiere non un sobborgo di buffoni viziati: da queste parti la gente sveglia, e sa ancora come rispettare un monarca. Ma i governanti di questo paese li hanno scartati e dimenticati, e oggi il tuo l'unico potere che essi riconoscono. Dopo averti Abbracciato, il tuo sire ti ha mostrato che le nozioni di democrazia non erano altro che una effimera moda dei mortali. L'unica cosa che dura nel tempo il potere, diceva. Certo, ironico pensare alla brutta fine che ha fatto, poich fu proprio la sua' rilassatezzanel governare a causarne la distruzione: nelle sue ultime notti, aveva permesso che degli Usurpatori si . aggirasseroproprio in mezzoai suoi sudditi. Hai imparato la lezione: anche in ' questa terra tanto moderna, che venera la libert e la convenienza. Tu non sarai altrettanto sciocco. Concetto: Governi il ghettocomeun voivodadell'antica Transilvania. Sebbene soltanto pochi dei "sudditi" (per lo pi teppistie tossici)sospettino la tua vera natura, praticamente chiunque nella zona ti conosce comequelmaestosogentiluomo che percorre le strade dopo che il sole tramontato, fermandosi sulle verande per ammonire i bambini a comportarsibene e passando dove si svolgono le riunioni di quartiere . per fareun cenno di approvazione. I sud~iti ti \~(~C temono, ma tuttl, an- \J'lOO~ che quelli che sospettano che tu sia pi di quel che appari, sembrano trovare confortante la tua presenza. Hai utilizzato alcu- . ni individui che hanno osato infrangere le tue leggi come' esempio per gli altri, e per merito tuo le strade sono ora pi sicure.

N.mm,cArchitetto c ,.n.mm"Pianificatore C'ANO Tzimisce AnRmUTI

OCNe""'O'" R'H""'O'

l1a

p""mo,SignoredeIGhetto

F "u.,

~onAU

MONTAU

F,m' 00000 D,""",_ooooo Con',",'o",_ooooo


AnITuN" A,I"k"_OOOOO Au'o,'" 00000 Co"o,ce""d,U,S",d,_ooooo Emp"i'_'OOOo E'p",,'vi,'_ooooo Imim'di" 00000 R'", -00000 Schi""_ooooo s","s,o," 00000 So"'"U"O 00000

C,d,m" p""""o", A,p,,'o_ooooo

00.00 00000

P","'oo, Imdl'"",, Pmo""'_OOooo

0.000 00800

ABILIT CApAm Add"'m,, A"im,li 80000 Am.' d, FO<KO--='OOOO E.'W"iou, An"",,_Ooooo Fu"i'it', 00000 0,1"", -00000 ou'd", 00000 M"o",li"_ooooo Mi"h',_ooooo Si"""",_ooooo Sopmvv'v"",_ooooo 'v ANTAOOI

C ONO'CON" A""d'mkh, 00000 F'mn" -80000 10Inoo"i" 00000 lo""i",,_ooooo L,gg, 00000 Li",~i"k,,_ooooo M,dido, 00000 O"",lw ~ooooo Poli"" 00000 Sci,o,,_ooooo

HAC""ROUNO

Ali1!i ~ Eorn<LGenerazione Risorse Seouaci

"0000 "0000 .80000 "0000 "0000 .80000 00000

D"npuN) ~ ~ Vicissitudine

VmTO 00000 0'000 00000 00000 00000 00000 .00000 C",ci,""I~ 00000

SdfCo",mllmmrn--OOOOO

Co"ggio_OOOOO

-UMAN"~-

- FORZA ",Vaw",,'
00000 0000000000 -PUNT< 0000000000 5ANOU'-

00000

-L<vnUN~A).UHCom"'o omffi,w -I L"o .1 'etico -2 S'",',co -2 M,nom,co -5 lo"p"i"co -E'P"<CNZA[

O O O O O O O

0000000000

Suggerimenti di Interpretazione: Appartieni alla vecchia scuola. Anche se ami considerarti un sovrano paziente e raffinato, ti aspetti che l'autorit sia riconosciuta, specialmente all'interno del tuo dominio. A dispetto delle tue tendenze neofeudali, ti rendi per conto che i Figli di Caino non possono pi regnare apertamente come avveniva in passato. Lascia dunque che sia il potere a parlare per te. Equipaggiamento: Abiti antiquati da aristocratico, soprabito pesante, coltello a serramanico, fiori donati dai bimbi del quartiere.

~.

""'

'..lO.j.DJ!t!UD!d

:lU3J.J.VUVJ

o.\.+'.t.!4JJVVUf1J.VN '{J.a

000000....
'(J.NO10A IO VZHOiT

0000000000

o6oDDPDd 3H3J.J.VUVJ
3UOP!J 13P O!4JJOVUf1J.vN '(J.a

000000....
YJ.NO'IOAIO vzuoiT )300NVS IJ.NOd

0000000000

DTr 3NOIZVH3N3DOOOOOOOOOOOOOO
3J5!\1I!Z..L NV'] CC J
V:JVNOUJ 3f10NVS

D'()13NOIZVU3N3[)00000000000000

oJSjUl!Z..L NV'IJC.............

o.u3491'ap3Joli5j~OIOOVNOSH3d
3WON

'&f~~
~"'P'""'i.L""::1' "'.!""hl
S E Il'!'

:6)

...'

6+IUJ.SI'I

IHIGIZIlI

00... 00... 000.. -;


OJoovuoJ
/IUtlJ.NUJ 'IWJ
BAC[{<;)nOUND

IJ.Nf1d

V:JVNOIIJ
oS'dUlD!S' lloUlo:! OIOOVNOSU3d 3WON

0000.

-~ l~S

r. .1!J;{:;I-1(j.. S .:&.V ".r""q.'L .Il """""]'.L ""':li.


SENTIERO/u
FISICI

00...
~
:l1l(J!UII'

OIOOVUOC)

VZN:lI:JSOJ

o.... /
/'Utl.l.NUJ Il QJ
VZNal

-, I~S

CI
NO:)

~
<:

~SO

...00
I E 11

e/1l...tl~.!PT

FISICI

Scattante ~
D1n:o. SOCIAI.I

Alleatix2 Risorsexl Contattix2 ~uacixl Famaxl


Generazionex2 INfLUI>NZA

MANIT

0
Destrox2 Energico
.s.o.lli:J.Q
SOCIALI

Generazionex3 Risorsex 2

B ACII<;) n o U N D

::E t:::: .3:i

_Duro
INFLUBNZA

j
'111

Affascinante

Persuasivo x 2

Ammaliantex~

Espressivox 2 .ffi:guto Accattivante MENTAl.i Convinto ~Ie ()i!:piplinnto Rn7ionnlp. S1:altm


AUII.IT

Espressivo
DISCIpLINI> (Sussurri Ferini) dell ,Aura) (Aspetto Malleabile)

Animalit Percezione

Auspex 2 (Sensi Amplificati. Vicissitudine pnl>gl

Accorto Attento Crp.ntivn

MENTA I.' Osservatore x 2

DISCIpLINI> Auspex(Sensi Amplificati


Percezione Spiriti" dell' Aura. Il Tocco degli Proiezione Psichica} T elepotia,

!)i<:dplinntn
ABIl.IT

B D IHTTI

Potenza(Prestanza) p RB<;)I DIHTTI B

Accademiche Occulto Empatia ConoscenzadeliaStrada

Accademiche Occultox2 Manualit SotterfuQio Empa1ia

Galateo

Sotterfugio

._",,",,. 'nllr
'1111,1111

II~IIIIII

lllli

Il

.. '",

IIII~II~1111111nr ~I '"111111'

"Irlll~.

"""

II~'

m'"IIIII~,

1111"111111 11111~~1

mi ::::IIIIIIIIIIIII~",

~ 'IImr -,~
,,",",,",,11111111111111111111, 11111"'IIIIIIIIIIIII"lllmll~ll'illllllllllll"

1111,IIIIII~IIIIII'" I

,,~II ,IIII~IIIII illllllllliil"~imii~llllIilllllinil

"

"""111'1

1111

1111

1m
jllllnlllllnn, 111111

~II'
111~!!1

1IIIIIIIIInlllllllllllmlllllllllllllll~IIIII"1I

"

~II! JII
1111~11I1II::::II~lImlllll~"IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII' Il

"J !

IL GFMFLLO SIAMFSF Frase: Scusami. Se solo potessi mi nutrirei in altro modo. Ma hai ragione, questo probabilmente ti uccider. . . dopotutto devo bere per due. Preludio: I tuoi genitori si scandalizzarono quando l'uomo del circo disse che voleva portarti via con lui. Tu e tuo fratello, irrimediabilmente uniti fin dalla nascita, eravate i loro bambini adorati, non dei mostri da baraccone. "La gente curiosa," disse l'uomo del circo. "I vostri figli potrebbero aiutarla a comprendere le bizzarre stranezze della natura." Tuo padre concluse la discussione mettendo mano al suo fucile da caccia. Forse l'uomo del circo aveva ragione. La tua sire di certo era curiosa, la notte in cui la incontrasti. Non la smetteva pi di fare domande. Che cosa si sente? Hai mai un attimo di privacy? Non ti crea dei problemi quando fai sesso? Ti avevano fatto le stesse domande per tutta la vita, e per una volta apprezzasti la compagnia di una persona che sembrava sinceramente interessata. Ma poi lei inizi a chiederti delle cose che non riuscivi a capire: quando menzion la parola "abbraccio" credesti che stesse provando a sedurti. Ma non riuscivi a capire in che modo avrebbe potuto "abbracciare" uno di voi senza "abbracciare" anche l'altro. Qualche volta tuo fratello ti manc.. Certo, anche tu sei morto, ma lui morto davvero. Oper lo meno, sei quasi sicuro che lo sia.

~L~M~JLU
NOM"

NMun.cOcchio

del Ciclone

OeNeR""0,,,1O0 Roue,o, pnMn o,Gemelio Siamese

On,e.."",," CnONAe.. , F",co F"", 00000 l)"""",_OOOOO "'1""/0'_00000


An numN' A,]"I,,_OOOOO A,,'u"t' C"oo,",m,d""'Sn,d, Emp"I'---=OOOOO 8p",,',I,'_00000 Im'm'd',,_OOOOO R',," S,h/"" S,"oS'o~OOOoo Son,"""I,,

C'H.., """Pedagogo CCANOzimisce T 'ATTRIBUTI

50e,"", C,d,m, 00000 P""",/oo, 0..00 A,p<uo_oOOOO


'ABILIT CApAcn Add""", An/m,];_OOOOO A,ml d, Fooco 00000 E'p""/oo, An/"I"_oOOOO F",'/v/t'_OOOOO O,b,oo 00000 O"/cl", 00000 M/"h/, 00000 M,m"I/" 00000 5/""""_00000 50pm,,'v,0,,_00000

M,""", P"",/oo, ]ntd];"", P,o""",,_oo..o

00000 ..000

00000 00000

00000 00000 00000

CONO,,"NZ<' Ac"d,mlch,_ooooo Fio"" 00000 ]dono,n'" 00000 ]0"",,"'_00000 l""" 00000 Liogu"""_oOOOO M,dk/o, 00000 0",,]<0 00000 Pol't/,,_ooOOO 5ci,0,,_00000

'v ANTAOGI
BACHGHOUNO Gf:n""loo, R'sorse Status nel Sabbat 00000 00000 00000 .00000 .00000 ,00000 00000 Dt"tpu",

Vm,
,00000 00000 00000 :00000 ,00000 ,00000 ,00000 Co""I'm"/~ 00000 Sdf.Coon,,]I~_ooooo

M=

Comgg/o,

.00000

-pR'mlD""n~

-UMANn/_000
-PORZA 0000000000 -puNn5ANGu,0000000000 mVOCO",000000

.
-LtVHum5ACuHComom 0,,([;,," .] L"o .1 F,d," .z Sn"l"o .z M,nommo .5 In"p"'w,"
-E5P'H"NZA[

D D D D D D D

0000000000

Concetto: Dopo avere soddisfatto la sua curiosit, la tua sireti abbandon al tuo destino nella notte. Ma tu avesti la - fortuna? disgrazia? - di essere Abbracciato in una citt del Sabbat. Un branco nomade ti avvist e disse che eri "davvero strano, cazzo",cos ti invitarono a condividere la Vaulderie. Per ora stai con loro: chi altri potrebbe mai credere alla tua storia? All'inizio hai dovuto sopportarne di tutti i colori dai tuoi compagni di branco, e talvolta ancora cos, ma essi sembrano ammirare la tua capacit di percepire l'aura e leggere i pensieri altrui. Molto presto, dicono, non avrai pi bisogno di un corpo per andartene in giro. Suggerimenti di Interpretazione: Adattarti all'esistenza senza la costante presenza di tuo fratello stato altrettanto difficile che abituarsi alla non vita in s, e secondo il tuo punto di vista le due cose sono strettamente collegate. Anche se durante la tua vita mortale ti eri conquistato alcuni amici, i Cainiti locali non sembrano reagire favorevolmente alla tua semplice onest. Questo dura di solito fino al momento in cui non dici ci che pensi di quello che lorostanno pensando. Di recente hai fatto qualche esperimento con le arti di scultura della carne del clan, ma non ti senti ancora pronto per separarti definitivamente da tuo fratello. Equipaggiamento: Abiti fatti su misura, cianfrusaglie assortite dei tuoi giorni mortali per le quali hai sviluppato un attaccamento sentimentale.
.

NEONATO PI EUGENETICO, 1929 Frase: lo sono il seme che Mendel avrebbe dovuto studiare.

L~;

f; ~..
== ~

- -~>
..C4i-

~ Il

iJ~

lI' il

I
l
"I
""""

il
~
~

Preludio: Setacciarono il tuo albero genealogico alla ricerca di alcolizzati, minorati mentali, sifilitici e negri e, non trovandone nessuno, assegnarono ai tuoi genitori un premio alla Fiera di Stato del Minnesota del 1929 per il "Neonato Pi Eugenetico". In quei giorni, l'eugenetica era la moda scientifica dominante fra gli pseudointellettuali d'America, e la tua genealogia sembrava possedere i requisiti ideali secondo gli standard di allora. I tuoi genitori misero su un bello spettacolo a beneficio dei giudici: per creare un bambino superiore non bastano i buoni natali, ci vuole anche un adeguato addestramento. Da quel momento in poi, ogni accenno di mediocrit (voti inferiorial massimo,segnare un solo touchdownin una partita) spingevano tua madre a punirti per non esserti mostrato all'altezza del tuo "retaggio superiore". Vergognandoti per avere sprecato il dono prezioso della buona nascita, hai assimilato i suoi comportamenti ossessivo/ compulsivi,sforzandotidi evitare il fallimento a ogni costo. Alla fine conseguisti una laurea in genetica. Il tuo lavoro era senza dubbio brillante, ma alcune fazioni -~ scientifiche si lamentarono che le tue conclusioni \\ "puzzavanodi darwinismo sociale". ~\\ ,\,~ Ai tempi del tuo Abbraccio, verso la fine degli anni '80, la teori~ dell'eugenetica era ormai stata screditata, ma il tuo reazionario sire attribuiva la sua impopolarit alla moderna tendenza dell'apologiarazziale.Salt fuori che aveva tenuto d'occhio
"

~JM~JFLU
No,"c,
G'OCA mH",

CRO'A","

N",cMSadica c.""., "'H" Autocrate c, .,", Tzimisce


ATTRIBUTI

G"CRAZOONCO 11a

""""'0,
rRUCH o, Neonato Pi Euqenetico,1929

F,w', Fn~' 1"""",_..000 C".,',o,'"",-..ooo

.8000

~onA" C"'"n, P,"o,n'no< A.""",

0 ...00 oo

M,.N"'" P"",'nn, ..eoo 1""11',,",,, ..eco 1'",""", 00


CONO"C",,-

An",m,"' A,lct',,_ooOOO Auto,;"_OOOOO C"""",n",J,II"Sn,d,,00000 E.oI"""'~.OooO E,p""'v','_.oooo ""'m'd'" .0000 R'"" -00000 5,1."",_.0000 S~'oS,n'" .0000 So"O"O,'O .0000
HACHOROUND kon!olli "0000 ..000 ~ "0000 ~ Risorse, ".000 ,00000 ,00000 .00000

AmLIT C"I'W'.\ AJ,bo'" An'm,I'_OOOOO Ann'd, Fo",o ecooo "'P""'O"' Ao',,"'_.ecoo Fon'v',' ..000 eoooo 0"1",,,
Ou"b" '1,.00,,1','_"000 '1'"1.,,,_00000 Sku"'" Sopm",'v,o" ,Y ANTAGGI

.0000

00000 00000

AmJ,.o',h,_..eoo Fin,"" Infonn"""'_.OOoo l"v""""_8OOO0 L"" L'",u""",_.OOOO M,dk'", 0"01,,, -.0000 Poi','" Sci,m'
V,""

.8000

.ecoo
00000 eoooo .0000

D"'01"'"' ~ ~
..ecoo ,..000 00000 :00000 ,00000 .00000 ,00000 ~/~.oooo

~Ihtinuk...eooo

Com",'o_".oo

-PRc",iD"""H-

~/==-FORZA

. . . OOOOOOO

Potere e Voce Interiore

-L,ww0<5",m,Ooaffioto -l
Lo>o
F""o Con",,"

--L-.
"

-'c. "S::'>'
, ,

~
"'"

. . . . . O O O 5""'.2 OO
I

m VOWNT-

O O ,I O .2 O O

'"',::.,-

0000000000

'1"'"'""0 -5 O 1000'0""'" O

~go~'~~~'~
.,OOOOOOOOOO

-F'P,""NZA-

~~~.~
~'J;
"',n' .

~ \

~
~. I

..~ .,

Suggerimenti

di Interpretazio-

una quantitdi

;;:;1
~

~
~

altri bambini eugeneticicheavevano vinto premi in ' tutto il Nord America e in Inghilterra, e ti disseche tu eri il miglioredi tutti, ma che
come essere umano eri

'"

--

--

~
~

semplicementeun seme. Detto questo, ti introdusse nel pi prestigioso lignaggioche esista. Concetto: Mentre il tuo sire in viaggio alla ricerca di altri individui di ottima nascita, ti ha messo al lavoro per imparare tutto sulle generazioni della tua nuova famiglia. Tuttavia gli studi hanno preso una direzione inattesa quando il tuo. interesse si spostato dalla genealogia del clan I T zimisce alle famiglie di revenant che lo servono; ritieni che potresti persino essere capace di crearne una da zero.

'.J ne: SesoloMammapotesse vederti adesso ! ' Il tuo retaggio superiore ti ha finalmente fatto conquistare qualcosa di pi prezioso di una targa di riconoscimento, ehai tutte le intenzioni di mostrarti degno di tale onore. I Cainiti degli altri clan non possiedono la raffinata genealogia degli T zimisce, ma hai presto imparato a smettere di farglielo notare. Le loro menti imperfette non riescono ad afferrare il fatto che non li stai insultando; dopotutto non colpa loro se sono inferiori. Equipaggiamen~ to: Raccoltadi vecchi testi genealogici e registri di censimento, laboratorio del DNA con annessi canili per i ghoul, ritratto di Mamma, medaglia di bronzo con inciso "S, sono di buona nascita".

----..--

D.\.S!/DUO!Z!PDJlaH:U~VHVJ oJo'\'!-I:ad11l0JVUfUvN Y~3

0000......
Y~NO'IAIa VZHo3

0000000000

o.\.DJJo.\.nv

aH3~J.~VJ

OJ!PDS'VHflLVN Y~3

000000....
Y~NO'IOA Ja VZHOif

0000000000

r>g3NOIZVHaNao

000000000000000
aflbNVS aNfld

lJ'[f

3NOIZVH3N3000000000000000
V:JVNOHJ

oJ5!11I!ZJ..NV'IJ ...............
V:)VNOHJ
<JUO6DJQI<JPO!/6!dOlbbVNosHad -awoN

oJ5!11I!ZJ.. NV'I:JCC............
OJ!~3U36h3 O~DUOU3N !bbVN oSHad 3WON

o....
OlbbVHOJ

00...
OlbbVU:J

anbNvs

I~Nnd

re65

Q.f,IIIiLSIII

= n C> r>-

13 g

000.. 000..
/jO\!~NO:J
BACK<JROUND

000..
-; ns
OLNILSN] /'IOH.f,t!8:J

n'

0000.
aNOIZNIAN:J /V~H:II:"'9J SENTIERO /1;",1,.111..:: PotereeVoceInteriore

:HIQI~III'!IOJ

/vzNaIJSo:J

?; ;:::;! :'$: Vi ~

StONTIE RO! DIL'" l'f:. OnorevoleAccordo


fisICI

...00
SOCIALI

Agile Incrollabile Destro Solido x2 Resistentex 2


Carismatico. Intimidatorio x2

Generazionex5 Mentorex 3 Risorsex 3

..000
fISICI

BACK<JROUND Contattixl Generazionex2

Agile

INfLUENZA

~
.Thnace.
SOCIALI

Gr~gexl Risorsex2
I NfLUENZel

MENTALI A.cc.octo. MeIIto. .As:tu:t!L Tntllitivo

Seducente Diplomatico Ammaliante Eloquente Carismatico Magnetico


DISCIpLINE MENTALI DISCIpLINE

Scaltro

Animalit (Sussurri erini F Richiamo, Domare laBestia) Auspex (Sensi mplificati) A


PRE<JI B DIHTT!

Creativo Intelligente Selettivo Competpntp

Perspicace Paziente

Auspex(Sensi Amplificati Percezionedell ,Aura) Vicissitudine (Aspetto Malleabile, Scultura dellaCarne)

ABILIT

ABILIT

RB<JI B DIHTTI

AddestrareAnimali Intimidire Rissa Occulto Armi da Fuoco Mischia

Accademiche Leqqe Manualit Einanza

Occulto
Furtivit

FIGLIO

DE'L DRAGONE'

-~
l'l
"'" ~

r
;:

..
E; ~
c

-I
iI
,'
.

,,

I
!
~

,,1

!t !!r
!!i

Frase: La terza boccadi Azhi Dahaka mi sussurradel Sognodi Costantinopoli.Dal SalvatorediCaino, hoappreso i segretidella Divinit Interiore. Nel nome di Iesu, io tengo alto l'onore di Lillian e sono testimone della divinit della Immacolata Unione. Nel nome diSimeone, iosaril Custode di mio Fratello. Ho letto i libri della Biblioteca dei Dimenticati e temo il GuardianodellaFedee i suoi Osservatori. Sono il protettoredellafamigliaObertus. Custodirgli idolidegliAkoimetai. Il Codice dell'Eredit la legge.Fino all'avvento di Armageddon e dellaGehenna, io combatter per il Paradisosulla Terra. Nel contrasto, l'assassinio di Antonius di Gaul sarredento. Questo il mio giuramento al Dragone, il Primo Infante, il Sacro Spirito, mio nonno nelle tenebre. E per Caino ogni benedizione.Ricevo questa cresima, nel nome del Dragone. Cos sia. Preludio: Nonna Obertus ti ha insegnato a rispettare i padroni T zimisce. Dal nonno hai imparato a sfruttare una biblioteca. Lo zio ti ha spiegato come usare il fucile, e tuo padre ti ha fatto capire che un giorno tutte le persone sulla terra saranno degli Obertus. Ogni anno il Dragone ha fatto visita alla tenuta della tua famiglia nel New Hampshire. Appena prima di andare a letto, accompagnava nei boschi i bambini uno per uno; a ogni visita ti faceva qualche domanda innocente (come andavano gli studi, che cosa facevi per divertirti, che

N""" """,,",,", ,
C"ONA",.,
F"H"

~l~MM,JLU N.,"'H"Competitore c""." """Trodizionalista C'ANOzimisce T


,A rmIHUlI
~on""

"""H""""",80 ]<""""" 11"0'"", Figliodel rogone D


MeNU"

F"",, .'000 o"""",_.'800 Coo,',m'oo,_."'. Annom", Ad"", .0000 A""",'-ooooo 0m,""""d.,["""",_.0000 Eml'"""_'oooo 81""';';"_00000 Im'm'J;,,_..ooo R'", .'000 S,h;"" ...00 S,,"'5,';;;;--.8000
So""rog'"
R."'HOROUNO

C,,;.m,_'.oOO 1"""""""'_"000 A,I"""'_O.OOO


AmLIT CApACH.\

1'""""",_'..00 I",.;i'"m,,_..o<,o PH""""'_'..OO


CONO",""" A"""'mkh,_.oooo F'o;m"' 00000 ;"fmm""" 00000 I"""""", 80000 L"",,' -00000 L'og,"""'-'oooO ,I,J',',,"_OOOOO CJc",I",_.oooo 1'01"",_.0000 Se',m, 00000
V'.T"

AJ,I""",, An'm,I'_..ooo Am"J" F""",_..8OO E'I',,""'n' """"..'_00000 F"";",,, .0000 G"""" 80000
~

00000

G";.",,, M,o",,"," M;"hl" S,..","', Sol'm"'veo" V ANTAGGl D,,;up"""


&1imaIiit

.0000 00000 "000 00000 00000

~ ~ :..000 00 ~ Stato' nelSababt .00000


,00000 .00000 ,00000 -p.'m/D"'m-

.0.'00 .00000 00000 ,00000 ,00000 ,00000 .00000

~'8000 ~-"ooo

C""gg'o_OO'OO

-~/~'NT"noOnorevole Accordo

00000
FORZAm VOWNT-

00000 0000000000 -PUN"~ANGU'0000000000 0000000000

-L'VF<UmSA"mCon""" G"ffi",o -I L"" -I F""n -2 S,,",h..o -2 Meno'm'" .5 10"l"c;"", -e'"'."NZA!

O O O O O O O

l p

i!F'

r ..
~

~
""

....

~ ..
;;; ..... ... ..

~
~

~ ;;

rapporto avevi coi tuoi fratelli e sorelle). Una volta, ti riaccompagn alla casa con una promessa di immortalit e un bacio bagnato di sangue sui capelli. I tuoi genitori annegarono tutti i tuoi fratelli, per potersi dedicare a tempo pieno a te: avevi cos tanto da imparare, e presto il Dragone sarebbe tornato per portarti con s. Concetto: Hai appena recitato le dodici eredit, e sei stato Abbracciato dai Figli del Dragone. Ora hai lasciato il tuo sire per stabilirti nel Sabbat. Forse ti unirai a un branco oserviraicometempIare alseguitodiqualche arcivescovoo priscus. Suggerimenti di Interpretazione: Prendi molto sul serio i precetti dell'ordine, anche se il tuo sire ti deve ancora rivelare il significato di alcuni di essi. Ti rechi ancora a casa a visitare i tuoi consanguinei Obertus, ma adesso ti rivolgi a loro come un sovrano anzich come un figlio. Equipaggiamento: Mitraglietta TEC9, fucile d'assalto AR-15, mine claymore fatte in casa, tre paletti, telefono PCS, sigillo del Triumvirato, una lettera del Dragone (in busta sigillata, indirizzata a "Michael").

NUE'VA

HOLDUN

Frase: Hai rotto lepallealla troiasbagliata, ermana. h

Chernobog, obbediscial mio richiamo! Preludio: Lei diceva che eri un prodigio. I tuoi insegnanti pensavano che una ragazza che non fosse timida riguardo alla sua intelligenza da primato mondiale aveva ovviamente qualche problema. Tutto quello che facevano era sfinirti riguardo a quegli"irriverenti adoratori del diavolo che probabilmente fumano droga" dei tuoi amici. Ma leiha capito subito quello che tu avevi saputo per tutta la tua vita: che eri la prima vera pensatrice nata dai tempi di Socrate. E proprio come te, anche lei pensava che la vita era troppo breve. Il suo Abbraccio arriv appena in tempo, preservandoti alculmine dei tuoi formidabili poteri, con la maturit di vedere le cose come stanno e la giovanile energia per cambiarle. La tua sire era a sua volta un caso a parte, una strega koldun. Ti disse che, negli ultimi 500 anni, eri la prima mortale che avesse ritenuto degna di ricevere i suoi segreti, e profetizzche un giorno la tua maestria avrebbe superato anche la sua. Crescendo a Citt del Messico ti sei sempre chiesta in che modo saresti riuscita a farti un nome; adesso lo sai. Ti irrita molto il fatto che la fine del mondo impedir la tua piena realizzazione; qualche volta avresti voglia di trovare il pi vicino Antidiluviano e fargli vedere che cosa succede quando hai bisogno di sfogarti. . Concetto: Sei una dei pochi giovani koldun del Sabbat. Svolgi le mansioni di sacerdote del tuo
branco

No,n,

"'' ,""n<,
Cno""',,, F"'" Foc", 00000 u"""",_OOOOO C"..iMiooo_OOOOO
AnnumN< A""i"'_OOOOO Ao""i,' 00000 Coo"~"",dol"'S,,,d,_OOOOO Em,""i,,_OOOOO E'I""'i'i"_OOOOO Imi",idi" 00000 Ri"" -00000 S,hi",,_80000 5"105'0,,_00000 50",,'o,i,,_00000

N", "n",Bambino c ,'H"n"",oNisionario C, "" Tzimisce

G""H""oN<.,13a

R"'""",,
pnom l'' Nueva Koldun

ATTRm"T! ~O"M> c"""",_OOOOO Po,"""'ooo~ooooo A.'P""'_ooooo


ABILIT CA"M'n Add<""" Anim"li_ooooo Anoi ,I" ""uo 00000 bp""ioo, A"i"",,_"OOO "o"ivi';,_ooooo O,hn", 00000 Ooid"" 00000 M""",li"_ooooo M",hi" 00000 Si"""", 00000 50p"""i,'oo,,,_00000 VANTAGGI

MeN'M' p"",i""o__OOOOO lo,dl""",,~ooooo 1""01",,_00000


CONO,c,"" A",domioho 00000 ho"n", 00000 lof"m"i", 00000 lm'o;""" ' _0000 L'gg' 80000 Liog"i"i',, ,-ooooo M,dido" 88000 Ow,ho -00000 Poli'i" -00000 Sd<o,,..000

BACI",nOUNo Rili1<IIL."0000 00000 Status nel Sabbat :00000 ,00000 .00000 ,00000 00000

D""p"" Auspex Animalit Stregoneria Kolduo Vicissitudioe

VIRI

00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

~/Cu=illw:.

08000

&1'Gen...!/1IlliiIlliL...00000

Comggio_OOOOO

-~/S~Metamorfosi 8880000000 -FORZA m VmoN',\-

8888800000 0000000000
-puNnSANOUF-

-L)v,cumSMunCOO",'" Omffimo -I L,IO -l F"i,o -1 S'm,i",o -1 M'oommo -5 1""'pmit"',


-e'I,,'nH'NzA[

D D D D D D D

.-

0000000000 0000000000

-una

saggia e perfida mamma

chioccia

che colleziona gli ignoblis ritae di tutti i branchi con i quali entra in contatto. I Cainiti pi anziani ti considerano una dilettante impetuosa, ma a . parlare solo la loro obsolescenza. Nelle Ultime Notti, il Sabbat appartiene ai giovani. Suggerimenti di Interpretazione: Sei un prodigio ormai I prossimo alla piena maturazione. Anche se di tanto in tanto tendi a sottovalutare le forze che comandi, chi ti conosce vede in te una futura ' personalit all'interno del Sabbat - proba-

Rispetti l'augusta storia del tuo clan, ma non ti senti in debito con esso. Rispetti quelle tradizioni che ti sembrano essere adatte a te e rielabori le altre in nuove sconvolgenti teorie di tua ideazione. Proprio in questo periodo stai sperimentando alcune idee che potrebbero assomigliare al concetto di Metamorfosi di Lilith, ma il tuo punto di vista cambia di mese in mese. Se bisogna proprio trovarti un difetto, questo sta nel fatto che progredisci cos rapidamente da non sentirti mai soddisfatta di dove ti trovi. Equipaggiamen-

bilmente

una

candidata per il concistoro. Ma tu non perdi tempo ~ apensare a un futuro che non pu esistere: per quel che ti riguarda, le Ultime Notti sono gi iniziate.

.\~r
v.W
,

1000

to: Diversi ogget~ii per la stregonena l<oldun, fucile apompugnale

paMossberg,

cerimoniale, calice per la Vaulderie, borsa a tracolla zeppa di libri e vestiti.

O!,ADUO!5!!\ 3H3J.LVUV:)
OU!qI.UD8
VUluvN Y.L3 ~NOIZVH3N3D

00000000..
Y.LNO'OA la VZHOi/

0000000000

O.j.D!AC3Q 3H3J.LVUV:)

o.j.nss!Mu,AdOS N VHO.LV
Y.L3

00000000..
Y.LNO'IOA la VZHOi/

0000000000

C3jS!I.U!Zl.

N~:)
V:JVNOH:)

CCCCC..........
30l'>NVS

000000000000000

D2T 3NOIZVH3N3D
C3jS!I.U!Zl.

000000000000000 NV'l:) ~
3nl'>Nvs

unpl)fUAC3nN

OIl'>l'>VNosu3d

3woN

00...
OIl'>l'>VUO:)

I.LNOd

V:JVNOH:)
C3/!UDJ oduJ OIl'>l'>VNOSH3d '3WON

o....
OIl'>l'>VUO:) /lOU.LNOJ 1111:)

I.LNOd

0000.

It~~
"""""',1.1. "":1 ''.l'''r,~,

OJ,NI.LSNj

000..
/
BACKgROUND

/,SILLIIS:)

H3g

3NOIZNII\NO:)

.\:1131658:)

Si-:N l;,,:i'oTUlt~-I'I'-'-\ Metamorfosi


fiSICI

..000
SOCIALI

~/TI

Influenza(Occu/:mx1).

:l~~' ..000
M'NIT
fISICI

i' .'{;,

',....

8LIJr"LSIII

000.. 000..
I
BACKgROUND

-; 13S

CI :;;:

"",p',"U, "",'1 '.~""I:".

:;UIQI;!!'"

VZN31~SOJ

~
Aggraziato ..5.Q\idQ Carismaticox 2.t1!:gy1Q Espressivo Persuasivo M ENTAI,I Attp.nto Osservatore
Tntp.lligp.ntp.

Massiccio
INfLUENZA

Instancabile Resistentex2 Durox2


SOCIALI 2

Generazionexl~ixl Gr~ex2 Mentorex2 Risorsex1


INfLUBNZA

:2:::2 .as ~ 9 g ~

Rapido
Autorevolex

Empatico
DISCIPLINE Auspex (Sen.j Amplificati) AnimalitlSussurri Ferinj) Vicissitudine (Aspetto Malleabile,

. As.bJa
Sp.lp.ttivo Tntllitivo PO7i"nt"

MBNTALI Scaltro

Animalit

DISClpLINB (Sussurri Ferini,

~ivo

Richiamo, Domare lo Bestia) Vicissitudide (Aspetto Malleabile,

Crp.ntivn

t:nll1p"t"nt" ABILIT

SculturadellaCarne), SteganeriaKaldun 1 PREgI B DIFETTI

Scultura della Carne)


ABILIT PREgI B DlfBTTI

Linguistica(S~ Medicina .Bi.tYclL><-3 Occulto x 3 ~

Addestrare Animali Empatia

Rissa Monuolit

Medicina Occulto

f.

111

--

1111

1111

..

~I'

CApO CANILE' Frase: Metterei via quella pistola, se fossi in te. Ai miei amici non piace quando mi minacciano... Ascolta, ho cercato di avvertirti. Ma guarda il lato positivo: per stanotte, mi hai risparmiato la fatica di dar da mangiare al branco. Preludio: Adori glianimali spiritualmente, mentalmente e intimamente assai pi di quanto tu faccia nei confronti

degli esseriumani. Gli animali sono fedeli e premurosi, e non tradiscono i tuoi sordidi segreti. Hai iniziato la tua vita come ghoul della famiglia Bratovitch, facendoti amiche le mostruosit custodite nel canile di casa. Dormivi nelle gabbie insieme a loro, e ne condividevi le ciotole quando i tuoi genitori ti tenevano a digiuno per intere settimane. Invariabilmente, riuscivi a comunicare con loro molto meglio di quanto non riuscissi a esprimerti in inglese. Alla fine i nodi vennero al pettine, quando disobbedisti a tua madre mentre il padrone Tzimisce si trovava in visita al canile. Quando lei si scagli su di te brandendo un coltello da macellaio, a una sola parola l'intero serraglio ti si strinse intorno, proteggendoti. Il signore T zimisce intervenne a sua volta, decapitando i tuoi genitori. Distruggerli era sempre meglio che perdere la loro dotata figliola e l'intero branco di fedeli creature. Lo T zimisce ti prese sotto la sua ala, e dopo qualche tempo ti Abbracci perch diventassi la nuova capo canile. Adesso addestri gli animali per il Sabbat, creando branchi di mastini infernali e sovrintendendo alloro addestramento. Concetto: Sei come il Dottor Dolittle e Hannibal Lecter messi insieme in un unico, irrequieto simulacro di carne. Non ti senti a tuo agio n fra i mortali n fra i Cainiti, per cui passi quasi tutto il tuo tempo in mezzo agli animali, addestrando nuovi esemplari per il padrone. A differenza della maggior parte dei Bratovitch, per, con l'amore rendi pitollerabili le tue operazioni di scultura della carne. Raramente devi ricorrere alla vitae per assicurarti la fedelt di un animale, sebbene il legame di sangue assicuri che quasi mai le tue creazioni ti si rivolteranno contro. Suggerimenti di Interpretazione: Detesti interagire con gli altri, anche se ci sei costretta. Ne consegue che per te le relazioni sociali sono un compito ingrato e faticoso, perch richiedono alla tua pazienza pidel necessario. I Cainiti ti ritengono timida, ma si sbagliano. In realt tu operi con l'efficienza tipica degli animali. Se ti fanno arrabbiare reagisci abbaiando e mordendo; se sei attratta da qualcuno usi la tua prestanza fisica per +,' impressionarlo nel rituale del corteggiamento, e se hai un rivale cerchi di importi come capo branco sottomettendolo in combattimento. La vita in mezzo agli animali ha distrutto da tempo alcune considerazioni tipiche dei mortali. Equipaggiamento: Camice da macellaio lercio e insanguinato, telefono cellulare,coltello bowie,frusta e fischietto per cani.

~Jn~,LLU
NA'URA50prawissuto CARAnFR"Deviato CCAN'Tzimisce ATTRIBUTI F "", Fo", Oo;t"",,_OOOOO Co<t'tm'on,_"OOO GFNCRAZ>Nd2a R>Fumo, pRomo ,capo Canile

50c"u
00000 C."i",," P",m,,'on, A,p"""_OOOOO AJJILIT 00000 00000

M"'AU
P"m'oR' Imdlig,nm Pmn,,=_.OOoo 00000 00000

AnnumN' Atkt',,_ooooo Aoto,"'_ooooo Co",o"n,.d,n"StmJ,00000 Emp",,---=oHDD E'p",,','t_OOOOO Int'm'd',,~ooooo

R'",

S,li""" S"'oS'n~.oooO Snn,fo,'o

..000
00000 00000

C'pAm Add""", An'm,li_ooooo A,m' ,h Fooco_OOOOO Sp",,'on, An',,',,_Ooooo Funiv','--, OOOOO 0,10,,0_00000 Oo,d"" 00000 M,no,lit' 00000 Mb,lii, 00000 SI,o",';;---Ooooo Sop~vvlv,"" 00000 VANTAGGI

CONO,C'NZ' Accad,micli, F'na"" Info="'" Invo"',",, L'gg' L'ngol'ti,,_OOooo Medic'n'_"OOO Ckeolto Poli"" Sc"n"

00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

HACHGROUNO ~ .00000 .00000 ~9<Mentore .00000 Risorse .00000 SeQuoci .00000


.00000 00000

D',,"puNF t\rJimoliJ:.

V'RTO ,0..00 00000 00000 ,00000 00000 ,00000 ,00000 Co~,,'o C""'",,,,/C_ooooo

Sdf.Cnn'

-pnWm>F"n-

-!lMAwLV~-

000000
-FORZA mVmON'00000

0000000000 -P"~'5"NOU<'000000000,0 0000000000

-L,vnum5ACun'Conto", Oe,ffi."" .1 L"" .1 F,,'w .2 Stn,,; , .2 M,nmo."" .5 In"'""""""

D D D D D D D

IMpE'R'30NIFICA Frase:

TORf'

Il mio autografo? See, certo. Grazie, sono contento che

ti sia piaciuto il mio ultimo film. Senti, sono in ritardo per una festa privata. . . ehi, non che ti andrebbe di occompagnarmi, che ne dici? T om, Nicole, Matt e alcune altre celebrit saranno gi arrivati. . .

~Jn~,.tLU
Cno""',,, F", F""" 00000 1Je",.",a_OOOOO C"""""'~'_OOOOO
Am',m'" Ad',,_OOOOO Aurom_OOOOO c.~~'n~JeII,S"aJa_OOUOO Eropm'a_OOOOO &p,,~'vi'_OOOOO In,'m,J", 00000 Ri"a -00000

--

Preludio: Al liceo facevi il down, e gi avevi il dono per le imitazioni e una parlantina che ti rendeva popolare; eri dotato deltalento e dell'abilitnecessarie pertrasformartin. .. beh, in i chiunque piacesse in quel momento. Saresti diventato famoso: tutti quanti lo dicevano. Purtroppo, ilsolo talento senza le giuste conoscenze e l'iniziativa non porta da nessuna parte, ma questo non lo scopristi finch ti rendesti conto di quanto fossedifficile sfondare nel mondo del cinema. n culmine della tua carriera si ridusse alla partecipazione a film pornografici per sbarcare il lunario, e anche allora avesti poco successo. Dopo essereentrato nel pomo, difficilmente avresti potuto cadere pi in basso, ma anche questo non era impossibile... iniziastiadrogarti, e quell'abitudine ebbe fine solo con l'Abbraccio. Ti fu diagnosticato l'HIV, e ti dedicasti alle prestazioni dal vivo sulla scena dell'underground pornografico. C'erano certi tipi poco raccomandabili che pagavano un sacco di soldi a chiunque fosse disposto a compiere degradanti atti sessuali per un pubblico di annoiati esponenti dell'alta societ. Cos, quando il tuo "manager" ti coinvolse in spettacoli sempre pi umilianti, accettasti per via della paga eccellente. n tuo ultimo show fu per un branco di depravati che se lo faceva venire duro guardando certi preliminariabasedi rasoio. Sfortunatamente, quella volta esagerasti nel tagliarela tua partner, cheperseunaquantit I eccessivadi sangue. n pubblico, tuttavia, silimit agettare per terra biglietti da cento dollari, gridando che sarebbero stati tuoi se avessiportato ilsalasso della tua partner fino alle sue estreme conseguenze. Entro pochi secondi, sul pavimento ci saranno stati almeno duemila dollari. La sbudellasti senza pensarci due volte. Fu cos che entrasti a far parte del Sabbat. Concetto: Non sarai una star, ma di certo lo sembri.Faifestanei localimigliori,circuiscii tuoi fan,faifareloroqualsiasicosativadaedi tanto in tanto permetti a qualche paparazzo di godere dei frutti delle tue indiscrezioni. Organizzi persino delle false feste di Hollywood, in cui tu e altri Tzimisce o Nosferatu antitrib indossate le maschere dellestarpi in vogaevimescolate insieme

N"""",Conformisto C."",mR" Furfonte C<.", Tzimisce


AnRmUTI

G"'R"ZOO""

130

R,,""""
[1no,,", '" Impersonificatare

50e>A" C,ubrna .0000 p,~",""'n' 00000 A,p.",,_oooOO


ARILIT

M"""" P,d..", 00000 I",dh""", 00000 P",m.-",,_..OOO C",o",,"7.' A,,~I,m',hc 00000 F'mmr" -00000 Info"""ic,, 00000 Inm'i.." 00000 '-00000 lin,..i"i"_OOOOO McJ'dm, 00000 ex,..I." 00000 P"I;,'.,,_oOOOO 5<;""" 00000
V<RTU C=;cn",/~OOOOO Sdf.C""""I/"",-_OOOOO

S.h'vo".
S.""Scn'" 5o,,fu,'o_00000

00000

00000

c,.pAcn, AJ.J",r.o"Ani",,1i 00000 A,mi.I"Fuoco---=oOOoo &","'i~. A";,'i,,_OOOOO Fu"iv" 00000 G"I,u~, 00000 G..iJ"" 00000 M"mml" 00000 M'"h;,,_ooOOO S """ 00000 50""..."""" 00000
VANTAGGI D'Se'p"'" Auspex Vicissitudine

n"CHono"N"

,00000 ,00000 ,00000 ,00000 ,00000 ,00000 _00000

00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

Cm'ggio_OOOOO

-PR'O.JD<'<H'-

-~~00000

-FORz"mVOLON,-

...0000000
0000000000 0000000000 0000000000

-Lov"um5"LUT'C~"L~ Gr.offi"to .1 L.", .( F.rita .2 S"",i"" -2 M""'m"" -5 In""pac'..'o -l''PFR''NZAI

D D D D D O O

vertire gli altri, ma non hai sviluppato una personalit che si possa definire soltanto
"

tua. Cerchi di intrattenere e arringarecou~stantemente gli altri perch hai paura che i.'-si accorgano di quanto tu sia noioso in '.realt. Questo mese non ti sei neanche preoccupato di assumere il tuo aspetto normale: sei sempre stato qualcun altro, fingendo di vivere un' esistenza che non ti appartiene nel tentativo di carpire l'attenzione altrui. In pubblico sei l'anima della festa; in privato ti annoi fino alle lacrime di sangue. Equipaggiamento: Abiti alla moda-sempre nello stile della tua ultima imitazione (possiedi un enorme guardaroba), telefono PCS, Mercedes Benz (rubataenonimmatricolata) , copie del pi recente rotocalco di pettegolezzi di Hol1ywood,scorte di cocaina per i fan. '

Il

agli "ospiti" mortali (prima di lasciar cadere le apparenze e divorare quelle povere vacche ).Nonsaraimaistatofamosonelmondo dei mortali, ma di certo stai costruendoti una bella reputazione nel Sabbat come grande intrattenitore e ban. vivant.

Suggerimenti di Interpretazione: Le tue conoscenzesiriducono auna raccolta di abitudini, idio-~ sincrasie e artifici da imitare.Saicapirealvolo quale particolarit o modo di fare faccia di-

I
tE
1I>DO

-""!

""",-'_'_".m

D.j.S!4::>OSDW
O!JDJ'aIll'aJ.

3H3.LLVHV:)

VHfl.LVN '(.L3

00000000..
'(.LNO'IOA la VZH03

0000000000

o.j.UD:J...m:J 3H3.LLV\lV:)
D.j.5!IlIJ:J.UOJ V\lfl.LVN '(.L3

00000000..
'(.LNO'IOA la VZH03

0000000000

15'r
'aJ5!IlI!ZJ.

3NOIZVH3N3~ 000000000000000
NV'[:)
V:JVNOH:)

15'r
'aJ5!IlI!ZJ.
I.LNfld

3NOIZVH3N3~00000000000000 0
NV'I:)
V:JVNOH:)

~
3flDNVS

~
3flDNVS

oUJapOWOA!+!lli!Jd OIDDVNOSH3d
3woN

o....
O[DDV\lO:)

aJO~DJ!J!UOSJadUJI OIDDVNOS\l3d
'3WDN

O g ex> n ~
~

.65
:

DJ,III.!.,I!I

000.. / 000..
JOli.LNO:)
NO:)

'

-J 13S

:'..
'..'

""""'.

3-HOIZHI'

VZN3I:JSO:)

~""~'" :'HLI,:~,"'~:'[" .rm !,!>,\:

17UD'Y s~~~'1
. .
.

<:.f

',

,"

..

00... 00...
OIDDVHO:) LJS

l.LNfld

, . .... '.

O.l,IIHS,Ij/lOH.LNO:)_,

000..
3J[91ZIlI' l'O:)

VZN3I:JSO:)

"

~ ;::;I ~ Vi ~

""TIEna

..000
lTMAN'lT
FISICI

BACKCJROUND

Agile Saldo Energico Robusto Scattantex2 Muscoloso


SOCIALI Carismatico Espressivo Magnetico x 2 MENTALI Perspicace Competente Arguto

Alleatixl Risorsex2 Contatti x 2 Famaxl Greggex2


INfLUENZA

E " T I E H a IlT M A N IT

...00
FISICI

BACKCJROUND

Aggraziato 5ncl/Q Iet:Jacf.

Muscoloso
INfLUENZA SOCIALI

Seducente Ammaliante Espressivo Affascinantex2 Awenente

EI~ante
DISCIpLINE Auspex (Sensi Amplificati Percezione del!' Aura) Viscissitudine (AspettoMalleobile,Scultura dellaCarne), obustezza(Resistenza) R

IntriQantex 2
MENTALI

Creativo x 2 Scaltro
!)i<;t:iplinato Per~pir{]rp Rifle.;.;iv{] AHJLIT

DISC[PL[NE Auspex (Sensi Amplificati

Percezione del!' Aura).


Vicissitudine Scultura (Aspetto Malleabile, della Carne) B D[feTTI

Eurha
ABIL[T

PRECJI

B DIfeTTI

PRECJI

Accademiche Occulto Manualit Medicina Espressione Artistica Scienza

Empatia

Occulto

EspressioneArtistica Armi da Fuoco Sotterfuqio

Espressivit

'~'

~:.

l
~.

-, , ~

...t~

~! ~

::j

~.

:!: -""""'"

:
,

=1

~I
~1

~I

.'

PRIMITIVO MODERNO d%re sonoilritratto dellasopravvivenFrase: Sofferenzae za, e tu sei una tela vergine che chiede S% di essere dipinta. Preludio: Il mondo moderno ti faceva schifo, e ti sentivi perduta nella sua severa ambivalenza. Era privo di riti che marcassero il tuo viaggio attraverso la vita, a parte quando perdesti laverginit. Ma quella una cosache possono fareanche gli animali. Alla ricerca di prove che potessero testimoniare che eri capace di superare le avversit, scopristi le Danze Sacre e Profanedel Fachiro Musafar, che indicavano il modo in cui lui si appendeva a degli uncini nell' esecuzione della Danza del Sole Indiana. Il mondo siapr all'improvviso di fronte a te, poich egli parlava proprio delle cose delle quali sentivi la mancanza. Lo scopo del dolore non stava nella sua sopportazione, ma nel glorificare l'esistenza e marchiare la tua strada attraverso la vita. Iniziasti lentamente, con i tatuaggi e i piercing, ma presto ti dedicasti all'intero spettro dei rituali di mortificazione. Ti recasti alle isole Samoa alla ricerca di autentici tatuaggi tribali, e quasi moristi a causa dell'esperienza. Dopo aver tollerato i marchi a freddo e a fuoco,
passasti ai tagli e alla

" '~:..:--. Q
f""\\

-'"

......-

,.

~JM~JLU
No"" G""AWno,
CH"'A',"

N."UHATemerario C",w ,eH",Masochista


c"", Tzimisce

G,.".",.."",d3a RH""""

p"",
08000

pno" ATTRIRUTI H"PrimijivoModerno .

~""A"

M""",

\
I
"

F"",, D"",",_..OOO C",'i,oo'on'_OO"O I Annu"",, Ad"", A",o'i"-')QOQ()

Cm.m" 1'00.""","' A.p"",_OOOOO

00000 00000

p"",i"", Imdl'",,", 1'""""",_00000

00000 00000

00000

C"""~' ""Jdl,sn.J'_ooooo Empmi,_Ooooo . &"""on,_OOOOO Intlmldi,,_OOOOO

AmUT Cop"m Add"""" Anim,li 00000 A'mid"F..oco -00000

I CON""""" Aw.l,mich, F'n",," -00000 00000

E;p".ionoAn""c<_oOOOO F..ni,'i"_OOOOO 0"1,,,"_00000 O..i.l",,_oooOO


Si".."," Sl'"oviv"",

Inlonn.o'c" 00000 ]n""'.,,,,_Ooooo L"" 00000 Lin,..""c<_OOooo

.. ~~:,"-=
SH","""i..

S"'o5<n",

00000 00000

~~~h:.~i'" :=

00000 00000

~;::f:~'
Poli,ic" 5d,n,,-00000

:o~
00000 ~

I !3ACHoRoUNn AII,oti 00000 Contatti 00000 Forno 00000 G,"~~e 00000 Risorse 00000 00000 oonoo I -pn""!O",,,,-

VANTAGOI O"ctPUN' &i:;pex 00000 Robustezza 00000 Vidssitudine 00000 00000 00000 00000 00000 -U"","nM

Vm," C"'d,",,,I~ooooo Sdl.Cnnrml/"",,","_oOOOO c""",'o_ooooo . -L'V"","'~A'U"C"nr..",

. . . . OOOOOO . . . . OODOOO
D D D DD D D DD D -PUN"~ANGU'-

G"ffi"o .1 D
L"" F"lm

scarificazione, immergendoti nel movimento dei primitivimoder

-FORZ"",VOCON'-

S"~i,,o .2 D
D D

.1 D .2 D

M,nnm."0.5 In"'p"d"'o -F"mnNzA-

~~~~~~~~~~

=
~ =~

="'" -. lE"

ni perch i suoi principi cantavano al tuo cuore. Lavorasti per un po' in uno studio di tatuaggi, e alla fine arrivasti alle feste fetish, in cui un artista usava il bisturi sulla tua carne per intrattenere gli ospiti. Non una volta dalle tue labbra uscito un lamento. Questo ci che ti ha fatto guadagnare le attenzioni del Sabbat, ed il motivo per il quale sei riuscita a sopravvivere all'Abbraccio del tuo sire, in un grande spettacolo che stato una delle tue pi gloriose esperienze. Oggi ti muovi in mezzo a Fratelli e Sorelle che la pensano come te, alla ricerca di nuove prove di carattere che diano un senso all'esistenza: nel tuo futuro c' un grande percorso di dolore. Concetto: Al mondo m<illcal'avventura, ma non per ilSabbat. Il corpo un veicolo per le esperienze, e sei profondamente convinta che tutto ci che non ti uccide ti render pi forte. Sfortunatamente, le vacche non sono
altrettanto resistenti quando si tratta di spingersi oltre la soglia del dolore: certo,

::"
~ =-

~ ...
~

vengono da te per quel tatuaggio tribale che va tanto di moda, ma non si rendono conto che tu fai loro un favore inietrando l'inchiostro direttamente negli organi. Hai anche ideato alcune belle incisioni per le ossa, ed un peccato che soltanto il medico legale possa vedere il risultato del tuo lavoro. Nel Sabbat, tuttavia, hai trovato creature capaci e addirittura orgogliose di resistere ai tuoi interventi. Ti ritrovi sempre pi coinvolta nella setta graziead altri Cainiti che, come te, possono sopportare irituali del dolore ben al di l dei limiti della carne e delle ossamortali. Il tuo ruolo ricorda quello degli antichi sciamani delle trib: tu sei nuova sacerdotessa ed esecutrice delle notti moderne. Suggerimenti di Interpretazione: Se una cosa riguarda il dolore, il tuo campo. Nonostante il tuo stato di non morta, ami la vita cos intensamente che quasi ne soffri.Essacanta per te, e ti sfida con mille diversi pericoli che richiedono di metterti alla prova. Al contrario, non sopporti le persone che non si spingono al limite per capire che cosa sarebbero davvero capaci di fare. Di cosa hanno paura, di morire? Guarda un po' dove la mancanza di tali paure ha portato te. Quando non stai provando i limiti del pericolo, tu sei il pericolo che prova i suoi limiti. Equipaggiamento: Valigetta con strumenti e inchiostro per tatuaggi, trapano da scultura con punte di varia misura, aghi per il piercing, cinghie, abiti succinti per mettere in mostra i tuoi trofei.

...
~ "'" ""

~
.,.

-,

""

~ ~

'"
~

IL Nuovo PROMETEO Frase: Noi siamo una gestalt che raramente raggiungeun accordo. Perabbiamo decisoche tu non cipiaci. E pensa un po' : siamo tutti decisi a ucciclerti! Preludio: Non ti ricordi davvero chi eri prima dell'Abbraccio; nessuno di voi lo sa. Le tue memorie iniziano con un orribile dolore, nel momento in cui la vitae Cainita si sparse sui tuoi organi esposti. Eri immerso in una pozzadi melma eterogenea, costituita da carni fuse, ossa parzialmente liquefatte e un' oscena melassa di organi provenienti da nove persone diverse, tutto mescolato insieme. Hai tirato e spinto, strappandoti via dal resto, ma hai portato con te dei frammenti degli altri. Hai sentito quello che presto sarebbe divenuto iltuo branco fare il tifo e scommettere su chi sarebbe uscito per primo dalla pozza. Il tuo corpo si fonn lentamente: il braccio mancava, cos hai preso quello di un altro; il tuo occhio sinistro era andato, e allora ti sei procurato anche quello dal tuo vicino. Prima ancora di rendertene conto sei uscito da quello stufato di viscere, un campionario di organi smarriti composto da corpi di altre persone. stato allora che ti voltasti per nutrirti del sangue e delle anime delle altre vittime. Non hai alcun ricordo del passato, a parte le occasionali eco sussurranti e i lampi di intuizione che vengono dagli altri otto dai quali tu sei nato. Ti ci voluto un po' di tempo per stabilire una singola identit e personalit, ma le voci non si sono mai affievolite. Sei stato un bancario, un' infermiera, un terapista dei disturbi
dell' alimentazione, uno spacciatore

NOOH"

Ci'O'M"""
CHONN,"

N,HUHAPenitente CAR"mne,Mortire C'A" Tzimisce ATTRIBUTI

G"N>"'AZ""" 130 R"'u,,,o,


p,w,'" o,IINuovoPrometeo

F"", Fo~" 0"00 D,m""'~OOOOO Co;t,udoo,_OOOOO Aro"uo"" Atlor'",_OOOOO Autue,n,_OOOOO Cooo",o",J,lloS,mJ,,_oooOO

>""N' C""m,, P""u""oo, A'por",_OOC100 A mLIT

00000 00000

M"N"'" p""""", [",dJ;g'"", P""'t""'_OOooo C ONo,cmz. A""J,mkJ;, F,o"",o [olmm"",, [0'"""0" L"" UogoL,tk,,_ooooo M,J,dm, o,,"[tu Pu['tioo_OOOOO Sd"",

00000 00000

Em",,'o_oooOO E.p"",,',t_OOOOO Int,m,Ji"_OOOOO R'", 00000 5"""S""o 00000 S,h"", 00000 S""crlug'u_OOOOO
BW,GROUND .s=s "I Sebbe' 00000 .00000 00000 .00000 ,00000 .00000 00000

C'PACC'" AJJ",w, Ao"o,,['_OOOOO A"", J" Fuoco oex,oo [,p"",oo, A"""oo_OOOOO Fum"," 00000 C,,[oteo -00000 CuoJ",,-OOOOO M""",J;;O-OOOOO Mi"h,o -"000 Sk"""o 00000 50",w""",,_00000 VANTAGGI n"CCpUNC ,00000 dnimali!i! 80000 ~ Potenza .0000 RoILus!ozza .0000 .00000 ,00000 .00000

00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

y""C, C""',o,,,/C--

00000

Sdf,C"o",,[I__OOOOO
00000

Cmo,,'o

-~I_000000
-FORZA 0000000000 -PUNT'>ANGU..0000000000 m Va,"NT000000

-L,me'mSMU"'Com"w c",rr;"u .1 L,w -I F",w -2 5""'"'0 -2 M,oomaw -5 lo",podtow -F5peRCFNZA[

D D D D D D D

DDDDDDI;:tDDD

via nessuna delle loro storie si adatta del tutto alla tua personalit. Alcune capacit e temperamenti sembrano venirti naturali, mentre altri ' ti sono del tutto estranei. Questo riflette alla perfezione il tuo aspetto esteriore. Sei un' accozzaglia di razzee di carne tenuta insieme con lo spago: sei il Mostro di Frankenstein delle notti moderne. Concetto: Il tuo branco ti definisce un riluttante uomo del rinascimento e un tuttofare tra i non morti. Sei come il cappello di un mago: nessuno sa che cosa salter fuori, neppure tu. Sei un'eccentricit, una curiosit in mezzo ai mostri, e detesti con ferocia questa tua esistenza. Vorresti una solida identit, una personalit unica eunsolo aspetto. Invece hai otto voci che ti ronzano nella testa con ricordi affilati che provocano ferite ogni volta che ne rammenti uno. Suggerimenti di In{, terpretazione: Possiedi \L.\una personalit domi-

e tutta-

nante, ma ti riferisci sempre a te stesso come "noi", perch ti suona giusto. Il tuo passato un montaggio disordinato di scene provenienti da nove film diversi appiccicate insieme. Di conseguenza hai smesso di pensa-

re a quel che eri, e ti stai concentrando suci che vorresti essere.Sfortunatamente questa un' impresadifficilequando sia il tuo branco che il Sabbat ti considerano nulla pi che un mostro da circo. Come puoi diventare qualcun altro quando tutti ti ricordano in continuazione qual la tua essenza? Equipaggiamento: Portafogli appartenenti alle nove persone da cui seiemerso,specchio, copia del Frankensteindi Mary Shelley, libro nero e carta di addebito (del banchiere), appartamento (del terapeuta), vecchiaValva ammaccata (delfornaia), abiti mal coordinati che includono giacca e cravatta, stivali neri e calzoni da lavoro verdi.

~.>

J!.\.JDW C3.\.ua.\.!Uad

3H3J.l.VHV:) VHOJ..VN
YJ..3.

00000000..
YJ..NO10A la VZH:1

0000000000

D.\.S!lUJ:J.U;J3H3J..J,VUVJ

D.j.S!UO!ZC3:J.Jad N VHOJ..V
YJ..3.

0000......
YJ,NO'IOA la VZHOi/

0000000000

~
C3JS!U,qZ.i

3NOIZVH3N3!)

NV1J
V3VNOH:)

ccccce.........

000000000000000

D6 3NoIzvllaNa!) 000000000000000 aJS!UI!z.i NV1J

(8.'

'.....

Oo.j.oIUOJdOAOnNIIolf>!JVNO5H3d '3WON

o....
30f>NV

S IJ..NOd

V3VNOIIJ

ao5Nvs

!~!U4~!.ldO;j.lDf.\..llll OI!J!JVNO5113d

OIf>f>VHOJ

awoN
l. -, las
l
I ;)50:) 1<

00008
OJ..!!IJ..S!q j!UILLNUJ

00... 00...
olf>5vlIOJ

IJ..NOd

8'

l~i.~'-~-I

~&Jg
..000
fISICI

'_1>uql

3.ti g Izrl l' tI go

00... /
VZN3

:
,

""'P""I

/fA fY " S ~ ~:'iI,


"''-"

gJ.t!!.!.stlI

- '<Y':;'

--

':

",..,.,'; - ':'
'
,,

000..
tI9J

IOHJ..NUJ

-; la S

,,

,,

l', "";:1' ".t""'q;,,-J

aU9!?tIi'

:;;:

VZN313S0:)

."TIBRA/IIMANIT

BACIUJBOUND

s v" . 'v"

...00
fISICI SOCIALI

"MANIT

Alleati x 3 Contattix3

BACIHJROUND

~"..a: 00

~
g

~ 9 ~

Massicciox2

Tenacex2
'

Feroce
5aliOO Autorevole
Intimidatorio

Vigoroso

I NfI.UENZA

Instancabile Agile ~ Incro/labilex 2 Carismatico Diplomatico Affascinante Persuasivo x 2 Magnetico &jym

Generazionex 4

Risorsex3
INfLUBNZA

SOCIAI,I

x2
MENTALI
DISCIPLINE Animalit(SussurriFerini Domare la Bestia) Auspex (Sensi Amplificati) Robustezza(Resistenzo),Potenza(Prestanza)

M ENTAI.I

DISCIpLINE,

Ate!Ja Pn7i"nte Rn7innnl" Vigil" x 2 A.IILIT

Richiamo

Intelligente Competente
O<;<;ervntore ABII.IT

PBEgI

B DIfeTTI

Animalit(Sussurri Ferini) Auspex (Sensi Amplificati, Percezione dell' Aura) Vjscissitudine(AspettoMalleabi~ PREgI B DIHTTI

AddestrareAnimali Mischia

Rissa Intimidire

Occultox2 ~rawivenza

AccademicheGalateo Informatica Occulto Guidnre ~rawivenza

Il

~:.
'"1111
1IIIjlll I1I11

.. ,r- ;"'~-1f~~
,1111 11111111 ,m"JII"" 111111111 "" 111111 111~1Ii111!!III~mn,

"""

,111111111111flll",ln,ulIIlIlIllll,mlllllillil

l/I111111 ""IIII,IIIIi"""

,IIIIillillllli",lIlIIlIIlllli~,HII!

"i'~
., 'd'"

,"-;~'i"""':ft~~,~
... 1t'."'II!
,'lllllllIIlIimlnl

.._,~. 11!
1IIIIIhl!I~I""",IIIIIIIIIIIIIIII!llmllll"'IIIIiI,

1II

1111 1111 'OlI ~~IIi~I~nlllllllllllllillm

Il

-~II
"

"lill~IIIIIIIIIIIM!II" III

mlllll~IIIIIIIIIIII~II~IIIII!I~IIIIIIIIIIII~lllllllIllIilhlllllll

TUTTOFARE'

O pRICHNIHI

Frase: S,signore, ilrifugiodiPraga sarprontoperil SUD arrivo laprossimasettimana. S,signore, 1050,regiova7lDttiper lwgi t cena, provveduto. ignore,iguardo S r all'asta:sopercertochci SOnDUE d offerenti hpotrebbero c rivelarsi pericolosi. Devopensare screditarli a unpo'oppure passodirettarT1el1tE alfurtodeU' oggettoallacasa d d'astE? Preludio: Appartieni da sempre al clan T zimisce, come i tuoi genitori e le generazioni che li precedettero nei secoli. Anche se lastoria ricorda gliOprichniki come sadici etagliagole, tu non hai assimilato questo retaggio. Fin da quando eri un bambino mortale, iltuo padrone T zimisceha fatto in modo che venissi istruito in diverse discipline. Che ti volesse versato nelle materie dell'occulto o ti inviasse alle migliori scuole di affari e finanza, non hai mai dubitato che un giorno lo avresti servito come maggiordomo o tuttofare. L'Abbraccio non l'avevi previsto, tuttavia. Gli T zimisce russi offrivano di rado il Bacio alla tua famiglia, se non altro perch avevano bisogno di mantenervi in una posizione inferiore. Quando croll la Cortina di Ferro, i Demoni della Rus sapevano che non avrebbero pi potuto nascondersi agli occhi del mondo dietro la rassicurante barriera dei confini, ma non volevano nemmeno rischiare le loro non vite avventurandosi al di l dei confortevoli domini ancestrali. Fu per questo che il tuo signore ti Abbracci. Stesso lavoro, circostanze diverse. Sei ancora alserviziodel tuo sire, solo che ora anche tu sei un Demone. Ci ti conferisce, un grado di indipendenza di cui nessuno nella tua famiglia mortale pu godere, incluso il privilegio di poter viaggiare per il mondo. Sfortunatamente, hai gi incontrato quegli zotici del Sabbat durante la tua breve esistenza, e devi
mostrare lo stesso "rispetto" che deve loro il tuo signore.

-=---Q

~JM~JLU
CR"""'," F"", F"", 88800 D""",,~88800 C""',mioo'_88000
Anmm'" AtI"i',,_OOOOO Amo"" 00000 Gm~'n,"J,II,S""J,_OOOOO Emp"'R_80000 &1'""",,'_00000 In"mirli,,_OOOOO R'.., 00000 S,"05,0,0_00000 S,hi",,~OOOOO Sott"lo,'o_80000

NA,uR.,Perfezionista CARA'HR"Conformista Cu" Tzimisce


ATTRIBUTI

GCNCRAZ<O""

9a

R""",'"
PRO'"
o,TuttofareOprlchniki

~o,.,"" Cm,m, P",o,,>oo, A,p""'_"OOO


ARILIT

M""" , 88880 P",",uo, 88000 O lotell;"o," 88000 Pn""","_88000


CONO5C,""

CApAm Arld""", An'm,I'_80000 Anni d, Fou",_80000 8p""ion, Atti"i"_80000 Fortivit' 80000 O"I,teo ~88000 Oo'd"" 88000 M"'OHI"'_80000 M'<ehi,__OOOOo Si'o""'~OOOOO Sup,mi"n"_80000
VANTAGGI

A",d,m',h,_Ooooo Fin"",, Inlono,~80000 b""',m, L'gg' L,ng,i,'i,,_OOOOO M,di"", 0",1'0 Poli"" Sci,""

80000 00000 80000 00000 00000 00000 00000

RACHG"OUND

D"c>puNe .8800 .0000 80000 .0880 ,"800 ,00000 ,00000 Ao'malit Auspex Vicissitudine 00000 88000 80000 00000 00000 00000 00000

VIRT C","'n",/~80000

~ ~ Idenm Alternati" Geoerazione Risorse 5.iotys del 5abbat

S,II.Cmmnl/__80800

Co",gg'o~88800

-pn'D>fD"'m-

- UMANn/_00000
-FonZAmVmONT-

...0000000
0000000000
-PUNT'5AN"U'0000000000

-L,vnum5AumConMo o"mmo .1 L"a -I F"ito .,

Stt,,"'"

., D

D D D D

M,oommo -5 D Incop"'toto D -E5P'""NZA[

0000000000

Talvolta questo significa doversi sorbire quei primitivi riti e adunai:1Ze, per ora hai bisogno di loro, perch ma sono l'unica speranza di spezzare i legami di sangue che ti incatenano al tuo sire. Finch non te ne sarai sbarazzato, non potrai dire di conoscere davvero la completa libert e la vera indipendenza. Concetto: Alcuni T zimisce potrebbero dire che sei il braccio destro del tuo sire, ma tu sei consapevole

di essere anche il sinistro. I secoli hanno trasfonnato iltuo signore in un anacronismo che perde le serate rinchiuso nella sua magione come un ragno impotente che non pu pi tessere la tela. Tu sei uno dei pochi collegamenti che ha con le notti moderne: egli si affida a te per amministrare lesue finanze, viaggiare dove lui rifiuta di andare e per incontrare le persone che non vuole vedere. Tutto questo peri- {,I(; coloso, perch ti 0td'S costringe a vestire i ]400 panni dell'intennediario, del portavoce e del messaggero di alleati, rivali e, occasionalmente, ne- ,

mici del tuo signore. Sei consapevole che ci potrebbe costarti la non vita, cos hai deciso di metterti al lavoro per raggiungere, in un futuro prossimo, la liberazione dalla servit. Suggerimenti diInterpretazione: Sei detenninato e ti sei posto dei chiari obiettivi, e in pi l'Abbraccio ti ha concesso certe libert che nonha mai conosciuto quando eri un semplice ghoul. Ci, unito al fatro che nellatuaf3migliasei unodeipochiprescelti per la non vita, ha provocato in te l'insorgere di un senso di arroganza che siva intensificando man mano che passailtempo. Col saporedella limitata indipendenza ancora fresco sulle labbra, hai deciso che ne vuoi di pi. Il tuo signore dipende principalmente da te,equesta lasuadebolezza: verr il tempo in cui sarai tu a non avere pi bisogno di lui.Fino ad allora potrai usare il Sabbat per spezzare i vincoli di sangue che ti legano a lui mentrefamiliarizzi con tutti gliaspetti dei suoi affari e delle sue propriet. Dopotutto, le conosci meglio di lui, e una notte tutto questo sar tuo. Equipaggiamento: Vestito di Armani, occhiali da sole Rayban, valigetta ventiquattr'ore, telefono PCS, computer portatile, cercapersone, Glock 17 automatica.

:-'!! ~ ~

j~

ii
~

i""

~I
... OE ~

UN ESEMpIO DI BRANCO: ILCALICE


DELLE OSSEE DELIZIE
I miei occhi ardono di un rosso da altofarno che ho appena trangugiato, qualcosa del genere. "No, agente, sano solo stanco, credo. Di solito non sto alzato fino a quest' ora. " "Cos' erano tutte quelle urlal"
I rTUel arrua

a causa del sangu che sia strafatto o

ma i poliziotti pensano

r
i!Jo

7rUaragazza . .. "La ... In casa. "

ha le patumie.

Non le piace quando

vengano

"""

"Le dispiace se do un' occhiata?" "Prego, si accomodi. Entri liberamente e di sua spontanea volont, e... beh, venga dentro." Vagente Sacccdisanguentra neU'atrio, e prima ancora che riesca e achiudere laportaRnggiodiSo/eglisaltaallagolacomeuncane affamato. Ha bruciato buona parte dellesue ener;gie occutxmdosi diquellacosagi al T wner Fieldquesta notte. Immagino che sia ancora assetata, anche doJx> w.galxmdo tuttequelleragazzine lamag/kttadegli a e con Oasis. Come far un corJxiesilerome a suo a contenere tanto sa11gUe? Ma cavolo, che casino fa quando beve. Zdjkn ha gi tolto la ceratadeUecale, quindi adesso c' sangue dappertutto. Ora che d s penso, avrei ancora un languarino anch'io. Disoprasisonomessiawhre&nuovo. Meglio guadareilrivorosso in cui sguazza RnggiodiSole unirsiallafestaadesso, perchdomani non e resternulla: daquestefx1rtiilsoloassaggiononcontemplato. Davvero, liamo tutti,ma stoconuna Ixmdadi ciattoni. Ho bisogrwdialtrosucco s domani sera Banchetto di Sangue al CIarnstonBrownfield. Non esiste
~

alla progenie la storia di un antico rituale koldun che aveva ispirato lasuacuriositdiscultoredellacame, e prendendo a prestito il nome di quell'incantesimo, diceva loro che erano "un calice di ossee delizie, che non si prosciugher mai per tutta l'eternit." Mailsangue T zimiscechen)nevaanchenellevenedegliinfanti diCezamonavrebbepennessoloroditollerarequestasituazionealungo. Mentre Ce2ar donnivanella terra dellasua cripta, Dimka raccont ai suoi fratelli e rorelle di Lugoj e dei suoi progetti per sezzarei legami di sangue.All'inizioessirespinserotalieresie, mal'esitazionesiaffievo~con la condivisione del sangue, nei minuti che precedevano l'alba. Alla Notte di Kupala, Cezare lasuaprole si misero in viaggio per visitare un altro voivoda, come voleva la tradizione. Dopo averli mostrati ingiro, Cezar lasci gli infanti liberi didivertirsi nel villaggio che sorgeva ai piedi della fortezza del loro ospite. Dirnka e i suoi fratelli cavalcarono dunque fino alle pendici dei Carpazi; qui, essi videro il fiore cremisi di Kupala, e seppero che il sangue di Cezar non avrebbe pi potuto tenerli legati. Cezar e il suo ospite furono tra i primi anziani Tzimisce a cadere durante la Notte di Kupala. Gli infanti, ribattezzatisi "il Calice delle Ossee Delizie" come ultimo e ironico "omaggio" al sire, attraversarono la T ransilvania e la Valacchia con i branchi dei loro confratelli, distruggendo gli anziani nella notte e condividendo il sangue insieme agli altri "sabbat" nelle ore piccole del

mattino. Qualche volta si dimostrarono misericordiosi: risparmiarono infatti la non vita di Bogescu, un antico Demone di stregonerie pagane, in cambio della sua sapienza Furono solo le arti arcane a salvare il branco dalla legione che lo affront durante l'assalto alla chiesa del PiAntico. esperto magica. di ghoul Dirnka

che Ashanti mi superi anche quest'anno. Saltare sotn:.a fuoco, bella il stronzata. Ma lefar tl'Ylereio qualche mossa 11UOIXL.l'anno TlUQ!X), E Asharui. Nern:rneno tu puoievitarelefiammepersempre. Eravarnol, allaNottediKupala. Eravarnol, quandoLugojsi scol nostro Padre fino aH'uldma gocda. Abbiarrw firmato il Codice

diMilano. Abbiamo abbattutoladtt diAtlanta. E siamoT zimisce.


Non d rompete i cogliani.

***

Hanno ereditato il lascito di uno dei branchi fondatori del Sabbat. Sanno pronunciare le parole, ma non ne conoscono il significato. Nelle Ultime Notti, il Calice delle Ossee Delizie decaduto, come tutte le cose: debole e ignorante, e urla per il sangue e per una storia che perduta per sempre. IMIEIFIGuSONO LE MIEO'35A NellaT erraAntica,alcuniWtxxhTzimisceAbbracciaronodelle
"OlCCiolatedi prestigid': vasteprogenie il cui unicoscopo eraquello di

pianseamare lacrimedisanguequandofu costtettoaritirarsi, non potendo assistere al trionfo finale di Lugoj. Quando il Sabbatsi evolse daquesto rnarasmarivoluzionario, il Calice delle Ossee Delizie fu uno dei suoi principali fondatori. Il branco mise a ferro e fuoco il villaggip di Thorns la notte stessa in cui la Camarilla era impegnato con la Omvenzione delle Spine, ritirandosipoinelletenedell'EuropaOrienrale.La T erraAnticaera onnai invasa dai T remere, decisamente troppo pericolosi per un branco che armoverava unkoldun tra le sue fila. Ma dove gli angeli non osavano canuninare, saltavano con gioia i figli di Caino. Per i 4(X)anni seguenti, il branco ~ il can:JinaleBistri e i suoi successorinell'inutilesforzodirespingeregli Usurpatori. Nuovi Camiti furonoAbbracciati dal branco; moltideisuoimembrioriginali inconttarono la Morte Ultima, e un Usurpatoredi tale potenza, che avrebbe potutoesseresolo ilFondatore delsuo clan, annient l'antico Eogescu. Dirnkafi.JWveroilididelNuovoMoncTo.Nelcorrodellesuenurnercre incarnazioni, tuttavia, il Calice delle Q."ee I:lizie mantenne sempre vivelecona;cenzedellamagiakoldw1eleartidiVici$itudineche, inun certo senso, lo avevano battezzato. Ci volle la Prima Guerra Mondiale per scacciare il branco

dimcmare che la vitaen)nevaabbondantenellamagionedel sire.il branco che pi tardi avrebbeawnto il nome di Calice delleQ."ee I:lizieinizileproprienotti comeunadiquestecucciolate daIIlC6tra. Vista la media, Cezar Satnoianu non fu un sire malvagio: insegn aisuoi infanti levirt della Metamorfosi, e col suo modo di faredisinteressato, liincoragginellaricercadell'AzhiDahaka. Li nutr sempre bene e in modo abbondante. Ma Cezar considerava la progenie alla stregua di semplici bambole, da stuzzicaree mettere in posa: non era previsto che la prole condividesse il suo grande retaggio. Nemmeno Dimka, il primogenito, ebbe mai un incarico pi complesso dello stare irmnobile mentre il suo sire ne n)lpiva la struttura osseain forme inusitate. Lo scheletro era infatti fonte di grande fascinoperCezar, che impiegava i suoi infanti come cavie da esperimenti o come opered'arte damostrare aisuoipari.Ogniqualchearmoraccontava

dalle sue terre ancestrali. I Cainiti fuggirono in Francia e


attraversarono la Manica, poi i ghoul riuscirono a contrabban~ darli fino a New York all'interno di casse piene di terra. Le loro imprese sul suolo americano non furono certo meno audaci. Distrussero in massa i "coscritti" dei Lasombra durante la Seconda Guerra CiviledelSabbat,efinnarono larevisionedel Ox!ice diMilanonel 1933. D.nantela T erzaGuerraCiviledelSabbat, iBrujah antitribe i loro scagnozzi senza clan cJistrrn;ero l'ultimo dei membri originalidelbranco. Restavanosolofigli, nipoti e pronipoti, ma traloro c'era sempre unl~ un l1.ll1leno nome Zaljko Petrem. di Allafinedegli anni '90 il branco lasci New Yorkpersfuggire a quella che i suoi membri consideravano distruzione certa per mano della Camarilla, ma soltanto per unirsi alla crociata che avrebbe ripreso la citt di Atlanta. In ultimo, rimasero soltanto Zaljko e un pugno di neonati, morti da appena pochi mesi. . .

CAPITOLO TRE:IN MEZZO AI DEMONI

91

COME

USARE

QUESTI BASTARDI

SpREGEVOLI

Non tutti ibranchi del Sabbatsono com:osti da teppisti di strada chesiingozzanodisanguedrogato, saltanosuifl eadoranoapertamente ilDiavolo, macenesonoalcunichesiavvicinanoabbastanzaaquesto stereotipo. Sebbene non si allontani mai troppo dai clich di quei pusillanimi della Ounarilla, il Calice delle Ossee ~lizie rappresenta il volto nuovo del Sabbat, specialmente quello degli Tzimisce: famiglie allargate unite dalla Vauldetie e dalla condivisione delle peripezie, ignorantidell'augustastoriadellalorosetta,SO3pettoseneiconfTontidegli anziani, scettiche sull'esistenza degliAntidiluviani, bramose di partecipareallefesteedi versaresanguenellecrociatemariluttantiadaccettare gran parte delle cazzate di cui la setta vonebbe convincerli. Da questo punto di vista, il branco adatto per qualsiasi cronaca incentrata sul Sabbat, sia come soldati alleati durante un assedio che come rivali per il,prestigioo la supremazia su un territorio. Per i venduti alla Ounarilla che leggono queste note, il Narratore potr usare questi personaggi quando la cotetie dei giocatori si trova a incontrare un altro di quei branchi del Sabbat tutti uguali.

TESTE

FRACASSATE

UNITEVI!

La Guida al Sabbat descrive alcune delle Nature, Caratteri, Abilit, Background e Sentieri dell'Illuminazione che troverete indicati nei profili che seguono. Per ulteriori informazioni sulla stregoneriakoldune le Conoscenze a essacorrelate, fate riferimento al volume la:Magia del Sangue: I Segreti della T aumaturgia AMERICAJOHN'30N, LA RAGAZZA RICCA Background: Dimenticate lo stereotipo della ragazzina ricca eviziatache scappa dicasaepoi tomamgnandoda paparino quando si rende conto di quanto sia brutta la vita sulla strada. America scappata e sulla strada ci rimasta, perch quello era il posto a cui sentiva di appartenere. A 17 anni, lasci la sua casa in Highland Park, a Dallas, e prese un autobus fino ad Athens, in Georgia, per dedicarsi auno stiledi vita debosciato-chic con isuoi amici. Troppa tempo passato al 40 Watt Club, la paranoica riluttanza a spendere i centomila dollari rubati ai genitori e la dipendenza da una variet di sostanze stupefacenti furono tutti fattori che cospirarono per fare di America una senzatetto. Durante ipochi anni che'seguirono, America dorm dove capitava, esaurendo l'ospitalit di una dozzina di amici, stabilendosi presso conoscenti e amanti di una notte e qualche volta dormendo lungo la strada. Soltanto nella notte pi fredda del 1997 America si costrinse a ritirare quaranta dollari per una stanza al Ramada. Ogni volta che la sua crescente dipendenza dall'eroina pretendeva di essere soddisfatta, la ragazzapreferiva prostituirsi piuttosto che fare una passeggiata fino alla banca. Nella primavera del 1999, America fece l'autostop fino ad Atlanta per un aggancio di lavoro, ma il suo "contatto" si rivel essereun fanatico del sessodi gruppo e lei lo mand a quel paese, passando imesisuccessivia dormire negli androni. Nel fattempo, lacrociata del Sabbatper ilpossessodi Atlanta sistava infammando sempredipi;Americaovviamentenonaveva ideache la]yhad stesseinfuriando intomoa lei,masispaventquandosi accorseche erano sempre pi numerosi i drogati che sparivano dalle strade senzalasciaretraccia. Una notte, mentre America stava andando al bancomat, Zaljko e il suo branco si fennarono col furgone di fiancoalei e latrascinarono dentro. Ilsuoultimo ricordoda mortale fu un cerchio di facce sogghignanti e la sensazione di LID tappeto spelacchiato da poco prezzosotto la schiena.

proprio vantaggio la sua bellezza. A differenza del resto del branco lei rifiuta ogni modifica effettuata con la Vicissitudine, e ha mantenuto l'aspetto che aveva in vita: abbastanza magra da sembrare malata, sufficientemente tosta da fregarsene.
Suggerimenti di Interpretazione: Sei piena di risorse

-sei

sopravvissuta per anni senza fissa dimora, e solo una volta sei dovuta ricorrere ai tuoi soldi rubati. Anche se di solito ti adatti a fare quello che decide il resto del branco, ti opponi energicamente se viene proposto qualcosa di veramente stupido. proprio questo ilproblema col mondo, per come lavedi tu ci sono troppi rincoglioniti che non sanno badare ai propri affari. Ti diverti agiocare con questo genere dipersone, ecerchi di adottare qualsiasicomportamento possaescluderti dalla loro compagnia.

Sire: Zaljko Petrescu Natura: Enigmatico Carattere: Camaleonte Generazione: 11a Abbraccio: 1999 Et Apparente: Circa 25 anni Fisici: Forza3, Destrezza3, Costituzione 2 Sociali: Carisma 3, Persuasione 3, Aspetto 3 Mentali: Percezione 3, Intelligenza 3, Prontezza 2 Attitudini: Conoscenza della Strada 3, Empatia 3, Rissa2, Schivare 1, Sesto Senso 4, Sotterfugio 4 Capacit:Armida Fuoco2, DanzadelleFiamme2,Furtivit3, Guidare2, Mischia1,Vamp 3 Conoscenze: Accademiche 2, Informatica 1, Medicina 2 Discipline: Auspex 3, Vicissitudine 1 Background:Risorse1 (Americaha un saccodi soldi,ma
estremamente liluttant ea litirame troppi inuno stessomomento).

Virt: Coscienza 2, Self-Contro13, Coraggio 4 Moralit: Umanit 2 Forza di Volont: 6


RAGGIO DI SOLE, LA BAMBINA ERINNI Background: AmyColtrainemorlanotte incuiil Calicedelle Ossee ~lizie laAbbracci e lalinchiuse in unmgorifero rovesciato. La cosa che ne usc non era pi Amy: era un mostro che aveva bruciatotuttalasua urnanitpersfondareacalci lagabbiadimetallo. La neonata non sicura su chi tra imembli del branco sia il suo sire: forse quello che ha iniziato a chiamarla "Raggio di Sole", quello che fin ucciso dal Nosferatu con il terzo occhio. Chi se ne fIega?

Immagine: Come la sua omonima, America sfrutta a

IL LIBRO DEI CLAN: TZIMISCE

92

Capacit: Addestrare Animali 2, Armi da Fuoco 2, Danza delle Fiamme3, Furtivit 2, Mischia3, Scultura Corporea 2 Conoscenze: Accademiche 1 Discipline: Animalit 2, Auspex 1, Vicissitudine 1 Background: Status nel Sabbat 1 Virt: Coscienza 1, Self-Contro12, Coraggio 5 Moralit: Umanit 1 Forza di Volont: 4 Nota: Gli spuntoni osseidi Raggiodi Sole infliggonodanni aggravati.
ZALJHO PE'TRE"3CU, IL SIGNORE' ORIGINALE' Background: Zaljkoscopr ilCalicedelleOssee Deliziedurante i suoi giorni di mortale, nel corso dell'attivit come ispettore delle merci a Bucovina. Danifa la Magra, discendente di illl membro del branco originario, lo trasform in ghoul perch sovrintendesse alla suaspedizione fuori del paese; Zaljko assolse bene questo compito, e sfrutt le maglie larghe della corruttibile burocrazia nunena per la quale lavorava per contrabbandare il branco oltre confine, accompagnando Danifa durante il viaggio verso l'America. Ma Danifa non si adatt bene al Nuovo Mondo. All'inizio si

i .

.
I Il
~
""""'"

II!II

.....

-= ""'" ..... ~

~ ~ =
""'

!!!!'

;'
~

-~
~

;;;;;;

~
~ ....

11

r :=

.
i

....

ii

I
....
~

America che la tiene stretta quando piange, ed T yrone che batte la terra attorno a lei appena prima che ilsolesi alziin cielo. ICainitidiAtlantaconsideranoRaggiodiSolecomeuna Vera Sabbat degna di tale denominazione: per illl po' di tempo stata addirittura illl templare per il vescovoSuthpen. Nelle prime notti dopo ilsuo Abbraccio, Raggiodi Sole si lanci con passionenella guerracontro laCamarilla,e ne emersecon una collezionedi teschi da fare invidia a Cainiti di cent'anni pi vecchi di lei. Ha persino Mutato illl'offertadi FranciscoDomingo de Polonia, cardinale dei Territori Americani Orientali, per servirlocome paladina. Sotto l'impulso del VinClum,Raggio di Sole ha deciso di rimanere insiemeal Calice delleOssee Delizie,e con glispillltOniosseiche le escono dallespalleleirestal'unicomembro del branco atenere vivo il nome di famiglia. Insieme a T yrone, costituisoei muscoli del branco, ed leiche procuraicanirandagi, igattie iroditorichefunno la guardiaai posti che il gruppo scegliecome rifugi. Immagine: Un angioletto che porta in volto la genuina espressione di illlOpsicopatico puro. Mette il broncio ma se ne sta tranquilla mentre ogni sera America e Ashanti si fanno i capelli a loro piace provare acconciature nuove. Raggiodi Sole indossa qualilllque cosa trovi a portata di mano, e spessoruba le magliette di T yrone. Zaljko ha manipolato le ossa dei suoi avambracci, le scapole e gli stinchi per creare file di spillltoni aguzziutili per trattenere leprede e per fareapezziibranchi rivali. Suggerimenti di Interpretazione: Amy morta. Adesso sei Raggio di Sole. Ti serve sangue per risvegliarti ogni notte. Cerchi di non piangere troppo: stai zitta e sopporti. Ti metti spesso nel mezzo, lanciandoti ogni volta che puoi nelle situazioni pi pericolose; con un po' di fortillla, prima o poi troverai qualcuno abbastanza forte da batterti. Nel frattempo, affronta tutti i mostri che puoi, e mostra loro la strada verso la luce. Sire: Sconosciuto Natura: Occhio del Ciclone Carattere: Bambino Generazione: 12a Abbraccio: 1999 Et Apparente: 9 anni Fisici: Forza 4, Destrezza 5, Costituzione 3 Sociali: Carisma 2, Persuasione 1, Aspetto 2 Mentali: Percezione 3, Intelligenza 3, Prontezza 4 Attitudini: Atletica 3, Rissa 5, Schivare 4

lamentavache il sanguedegli immigrantiin America era di


consistenzanon soddisfacente.Poi inizia svegliarsi el cuore della n giornata, afferrandoZaljko e urlandoglinelle orecchie che Kupala era infuriatocon lei perch aveva abbandonato la sua terra natale. Danifa cominci a mostrarsi sempre pi preoccupata che la sua stregoneria smettesse di funzionare, e se ne stava tutte le notti rinchiusa nel rifugio collettivo del branco, Mutando qualsiasi compagnia a parte Zaljko, tormentando il ghoul sul fatto che necessitavadi illlricettacolo nel quale infonderelapropriasaggezza. Verso la fine della sua non vita, Danifa accettava di prendere la vitae soltanto quando si trovava sull'orlo della pi selvaggia frenesia: fu allora che Abbracci Zaljko e un altro ghoul al seguito del branco. Con una luce selvaggia negli occhi, disse loro che avrebbe trasmesso a entrambi i rudimenti della stregoneriakoldun, e che avrebbe distrutto chi dei due sisarebbe dimostrato inferiore. Ilpremio sarebbe stato ilsangue del rivale. Un mese dopo, Danifa sprofond in torpore a causa della mancanza di sangue, e il resto del branco la consider un problema da risolvere: quando i vampiri si lanciarono sulla sua forma dormiente, Zaljko stava alla testa del gruppo.
Per i successivi 40 anni Zaljko assunse la carica di sacerdote del branco. Quando la Camarilla inizi a ottenere successi consistenti negli attacchi contro New Yode, Zaljko sugger di lasciare la citt per alcuni mesi edi partecipare alla crociata per Atlanta. Forse influenzati dalla potente miscela della Vaulderie di Zaljko, i membri del branco acconsentirono al piano del loro sacerdote, e invece di incontrare la Morte Ultima nella Grande Mela, la trovarono nel Sud.

Zaljko, ritrovatosi all'improvviso a vestire i panni di ductus e di sacerdote per un branco di neonati, effettu una serie di Abbracci di massa e intraprese alcune azioni di scarsa rilevanza nel corso della battaglia per Atlanta. Quando alla fine la Spada di Caino trionf, nel branco restavano solo cinque Cainiti, completamente ignoranti riguardo la loro cultura, fatta eccezione per quello che Zaljko poteva riferire. Immagine: Zaljko ha lm aspetto grigio e stanco. Quando parla con qualcuno raramente lofissanegliocchi, edisolitosembra che il suo sguardo si posi su qualcosa in lontananza. Tutto il suo corpo sembra essere insolitamente voluminoso, poich le ossa hanno uno spessorette voltesuperioreaquellodeicomuni mortali. Suggerimenti di Interpretazione: L'universoha una listadi persone su cui farpiovere merda, e iltuo nome alprimo posto.Sa

CAPITOLO TRE:IN MEZZOAl DEMONI

~
~

93

Di per s, la vita nel branco non era poi molto diversa daquella a cui T yrone era abituato. Cresciuto in mezzo alle gang del quartiere di T echwoodadAtlanta, ilgiovanenon vide poi unagrandifferenza tra un coltello nella schiena e delle zanne nel collo. Naturalmente, alcune delle cose che ha fatto insieme al branco (aggredire vampiri vecchi di centinaia d'anni, beme il sangue, partecipare a riti bizzarri, rapire persone e prenderle a badilate sulla capoccia) andavano un tantinoaldi lanchedellasuaesperienzadistrada. Allorabisbigliava qualcosa sulla legge della giungla, proprio come fece la prima volta che spar a qualcuno, e cercava di accetrare le cose come stavano. Epoi,checavolo,assumerelaformaZJAlora molto, molto e

che hai ingannato la morte, e sta facendo di tutto per negarti quei p<Xhi vantaggi della non vita; ha distrutto il tuo branco tanto per dimostrare che faceva sul serio, e adesso ti ha appioppato un'accozzaglia di inutili teste di cazzo per essere certo di riuscire a sbarazzarsi anche di te. Certe notti ti senti di tenninare illavoroche la Creazione ha iniziato; altre vorresti soltanto sputarle in faccia. Comunque sia, sei l'unico del branco a conoscere la stregoneria, e devi riuscire a trasmetterla ad Ashanti prima della tua inevitabile fine.

Sire: Danifa la Magra Natura: Burbero Carattere: Guru Generazione: lOa Abbraccio: 1954 Et Apparente: Circa 60 anni Fisici: Forza3, Destrezza3, Costituzione 4 Sociali: Carisma 2, Persuasione 3, Aspetto 1 Mentali: Percezione 3, Intelligenza 3, Prontezza 2
Attitudini: Autorit 1, Conoscenza della Strada 2, Espressivit 1, Intimidire 2, Leggere il Futuro 3, Rissa3, Schivare 3, Sotterfugio 3

divertente. Quando Zaljko si dimostr sconvolto perch "un simile pivello aveva raggiunto la padronanza della sacra forma della nostra stirpe", per la prima volta in vita sua T yrone sisent un uomo che agiva di propria iniziativa piuttosto che un mostro la cui vita era stata fottuta da mostri ancor peggiori di lui. sempre T yrone a tranquillizzareAmerica dopo una delle sue scenate, ehaspesso convinto Zaljko acambiare ideariguardo al suicidio; lui a farsi carico di Raggio di Sole (tranne durante gli scontri, quando lei a proteggere lui); tuttavia, nonostante il forte legame del Vinculum, Tyrone cerca di competere con Ashanti ogni volta che pu, forseperch provengono entrambi dallo stessoAbbraccio di massa, o forseperch lei chiaramente la favorita di Zaljko. Comunque sia, questa eterna rivalit responsabile delle pi grandi sconfitte della non vita di Tyrone: il fallimento nel tentativo di imparare la stregoneria koldun e la sua incapacit di superare Ashanti nella Danza delle Fiamme. Immagine: Tyrone coperto di tatuaggi,e alcuni di essi si muovono: gettidi inchiostronero scorronovelocisullasuperficie del suocorpo,creandodisegnie tramemutevolialloropassaggio. Pericdicamente, ogni p<Xhiminuti, gli scorrononelle vene delle tempie e creano coma ricurveai lati della sua testa rasata;poi sbiadiscono,e l'inchiostroSCOtTe sulleguance come laoime, per riunirsiai motiVi ornamentali del corpo.Di solitoTyrone va in giroa petro nudo per mettere in mostra isuoitatuaggianimati, eraramente portaqualcosa dipicoprentediunpaiodicalzonilarghichiusidaunarobustacinghia. Sullaspallasinistra,Cranietto occupa ancora ilpostod'onore. Suggerimenti di Interpretazione: Dell'intero branco, tu sei
quello maggiormente influenzato dal Vinculum

ami i tuoi compa-

Capacit: Addestrare Animali 2, Armi da Fuoco 3, Danza delle Fiamme 2, Furtivit 1, Galateo 2, Mischia 3, Scultura Corporea 4, Sicurezza 3, Sopravvivenza 2 Conoscenze: Accademiche 3, Investigare 1, Ko/dunismo 3, Linguistica 1 (Inglese), Medicina 1, Occulto 3, Politica 2 Discipline: Animalit 3, Auspex 2, Stregoneria Ko/dun 4, Vicissitudine 4 Vie Kolduniche: Via della Terra 4, Via dello Spirito 2 Background: Rituali 2, Status nel Sabbat 1 Virt: Convinzione 3, Istinto 2, Coraggio 2 Moralit:'Sentiero della Metamorfosi 4 Forza di Volont: 4 Nota: La spessa ossatura di Zaljko gli conferisce l'equivalente di Robustezza 2 contro ogni danno non provocato dal fuoco o dalla luce del sole. TYRONF,LOZULOLoco Background: Sulla spalla sinistradi Tyrone c' un tatuaggio che rappresenta lmo scheletro disegnato con una prospettiva esagerata,con legrossedita osseeche scagliano via ilmondo come sefosseuna biglia.Tyrone lo chiama "Cranietto", e qualche volta pensa che sia proprio Cranietto l'tmica ragione per cui il Calice delle Ossee Delizie lo abbia scelto per l'Abbraccio.
IL LIBRO DEI

gni,ma ti impegnitroppo.Per accontentare tutti tiseiimbarcatopi volte in missioni senza speranza. I tuoi compagni tendono a

CLAN:

TZIMISCE

94

considerarti una garanzia, rDa nessuno di loro accettereb!:x il tuo ruolo. Eviti che qualcuno possa pennettersi di approfittarsi di te al di fuoridel gruPI'D,e quando assumi laforma zuloti senti in grado di

amontarequalsiasi Cainitaalmondo. Haiancoramoltodaimparare. Sire: Angel Mercenary Natura: Altruista Carattere: Ribelle Generazione: 13a Abbraccio: 1999 Et Apparente: Circa vent'anni Fisici: Forza4, Destrezza3, Costituzione 4 Sociali: Carisma 2, Persuasione 2, Aspetto 2 Mentali: Percezione 4, Intelligenza 2, Prontezza3
Attitudini: Accattonaggio 1,Atletica 2, Q,noscenza della Sttada3, Intimidire 4, Rissa 4, Schivare 2, Sesto Senso 2, Sotterfugio 2

Capacit: Addestrare Animali 1, Armi da Fuoco 4, Danza delle Fiamme 4, Furtivit 2, Guidare 2, Mischia 2, Scultura Corporea 3, Sicurezza1, Sopravvivenza 2, Vamp 2 Conoscenze: Conoscenza delle Fogne 1, Investigare 1, Linguistica 1 (Inglese), Medicina 2 Discipline: Animalit 1, Vicissitudine 4 Background: Contatti 1 Virt: Coscienza 3, Self-Contro13, Coraggio 4 Moralit: Umanit 5 Forza di Volont: 5
A ')HANTI BEACHUM,LA DIA VOLES5A SOGNATRICE Background: Ashantifecelasuaultimaconsegnaper la UPS la notte in cui Zaljko aveva bisogno di nuovi soldati da scagliare contro un generale Confederato che rifiutava ostinatamente di tirare le cuoia. Ashanti, T yrone e altri due neonati furono gli unici sopravvissuti di quell'Abbraccio di massa, e insieme a Raggio di Sole, al suo sire e il suo vato !OCA furono tutto ci che rimase del branco quando ilgenerale venne infine ridotto in l'Dlvere. Mentre il branco si ingrossava a ogni nuovo Abbraccio di massa e si assottigliava doI'D ogni scontto con la Camarilla, quando apr gli occhi scoprendo di essere stata sepolta "viva", Ashanti decise che sareb!:xsopravvissuta, in un modo o nell'altto. Nelle ultime notti della crociata, la neonata ricevette la sua cresima di Vera Sabbat. T enninato l'assedio, Zaljko (sempre pi paranoico riguardo alla Morte Ultima, che credeva di vedere dietro qualsiasi minaccia) passava i momenti tranquilli doI'D la caccia e la lotta a trasmettere adAshanti le sue conoscenze delle artikoldun, l'Dich lei possedeva lo spirito ferreo necessario per trattare con i demoni e la passione imprescindibile per la celebrazione dei rirae.Da un certo punto di vista lei ha gi superato il suo maestro: gli spiriti sussurrano al suo orecchio durante le oredelgiomo, e le hanno persino insegnatouna Via di cui il suo sire non ha mai nerruneno sentito parlare. Ashanti svolge ora le mansioni di sacerdotessa del branco, e passa la maggior parte delle notti a studiare i rituali mentre il resto dei suoi compagni mette a ferro e fuoco Atlanta, procacciando il cibo e sistemando alcune questioni rimaste irrisolte dalla crociata per la conquista della citt. Di recente gli spiriti le hanno mostrato quale sar il destino del branco, e lei si sforza di convincere i compagni a lasciare Atlanta, portando come giustificazione la situazione stagnante della citt invece che la patetica fine che li attende se vi si tratterranno troppo a lungo. Immagine: Ashanti Beachum una donna nera con lunghe trecce, che pu raccogliere in una voluminosa crocchia sulla testa, mettendo anudo un terzo occhio rigonfio appena sopra la sua nuca. Gli esperimenti di Vicissitudine ne hanno distorto i lineamenti un temI'D orgogliosi, cambiandoli in qualcosa che somiglia al muso di

una tigre agitata. Una grande bocca composta da tessuti non identificabili domina il suo ventre: Ashanti non ha ancora capito come fonnare i denti. Suggerimenti di Interpretazione: Meno si dice dei tuoi giorni dimortale, meglio : sitrattasolodell'introduzionea unalungastoria, che si concluder con te come centro luminoso dell'universo. Nel tempo che intercorre non morirai, ma avrai la possibilit di modifcare il tuo corpo come desideri e di parlare con gli spiriti. Con tali l'Dteri a disposizione guardi i mortali, e ti meravigli domandandoti comehai l'Dtuto, untemI'D, essereunadiloro. CercalaMetamorfosi, presta attenzione ai tuoi sogni delnoniaci, e domani notte guarderai i Cainiti e penserai la stessa cosa.

Nota: Nella gran parte dei casi, il terzo occhio rivolto all'indietro diAshanti previene qualsiasiattacco allespalle. Sire: Zaljko Petrescu Natura: Sopravvissuto Carattere: Sopravvissuto Generazione: 11a Abbraccio: 1999 Et Apparente: Circa trentacinque anni Fisici: Forza3, Destrezza4, Costituzione 4 Sociali: Carisma 3, Persuasione 2, Aspetto 2 Mentali: Percezione 4, Intelligenza 5, Prontezza3 Attitudini: Accattonaggio 4, Atletica 2, Autorit 1, Conoscenza della Strada 2, Intimidire 3, Leggere il Futuro 2, Rissa 3, Schivare 1, Sesto Senso 2, Sotterfugio 2 Capacit: Armi daFuoco3,DanzadelleFiamme4,Mischia2, SculturaCorporea3,Performance(recitazione)3, Sicurezza1, Sopravvivenza3 Conoscenze: Accademiche 3, Informatica 2,Ko/dunismo2, Medicina 1, Occulto 2 Discipline: Stregoneria Ko/dun3, Vicissitudine 3 Vie Kolduniche: Via della Terra 3, Via dell'Afflizione 3, Via dello Spirito 3 Background: Rituali 1, Status nel Sabbat 1 Virt: Convinzione 4, Istinto 3, Coraggio 3 Moralit: Sentiero della Metamorfosi 6 Forza di Volont: 6 DELIZIE F ATTESI CARNE
quasigiDrnD, e11eO1lCheunodiquesdstronzipossiedequelcheV}:1O1e ci per SaLvarsiWlilviad'uscita.

o E Sono sotto terrada quasisei re,adesso. un

CAPITOLO TRE: IN MEZZO AI DEMONI

95

belpo'di tempodajx1ssare appoggiotiaunWdile, ell'attesa uncozzone n che si decidaa uscire dalla taml:u. La cletdezza una delle cose che mi f(1J11l()

dalle pi auguste sedidel potere indianof1no agli squallidi vicoli delle metropolisovrappopoJate.Ilsuorifllgioprincipalesitrovaa Vrindavan, la cosiddetta Citt delle Vedove. Seppure la pratica del sati (in cui daV1X?Yoandareinbestia. NoncredDcheabrancosarpinw11rosoquando la vedova si gettava sul1a pira funeraria del marito) sia stata asole far capolino. lastoriadellanostra vita. Vog/iodire-ah, 'fanculo. largamente abbandonata, alle mogli indiane si richiede ancora di Atlanta ha finito con noi. Abbiamo vinto la guerra, cos adesso tasarsi il capo, rinunciare a qualsiasi status, non risposarsi mai e ci saltiamo allagolal' unI' altro. Raggio di Sol piange per tutto iltempo, liberarsiditutteleloroproprietquandoilmaritomuore. Vrindavan, e America non fa che mugugnare qualcosa sulla Mon.omachia. Zaljko Ja presunta dimora di Krishna, il posto dove queste sventurate ha assunto di nuovo il suo "sguardn da mill metri". ridotteinpovett vannoaviveregliannicherestano loro; Jamaggior Ashanti p:nsa che farernmD meglio a lasciare la citt prima di rimanere parte muore nel sonno, mentre dorme per le strade o in orribili inviscJUmiin [jochettialtrui. CanidaGuardiamiharmo troppi I preso1.xdculo dopo atcr vistolasua DCll1Za Fiamme al Banchetrodi Sangue cIella stamberghe. Ratti-Ben ha stabilito il suo rifugio in un tempio cIelle abbandonato di Vrindavan, e pagadecinedidonne anziane perch set1imanascarsa( .esopraafucm, b:llastrorlZf1ta) ,masuunacosaledem cantino ilsuonomeduranteleoredelgiomo. PrendeJa vitaeeighoul dareragione: Atlantanonrisermnulladibuano. Laragazzariccavuoleandare daquestasovrabbondanzadimiseriaedisperazione, equandodecide inColifomia, qualcosa mia testa w1ache dem dirigermiq)'SQ ew nella mi N di oftiire l'Abbraccio a unadelle sue servitrici, sache Janeonatasar Yark, Za1jkovuoleprendereunafottutalxrrcaJ.xrtamareinEuroJxt! e Chiss

cIovzandremoafirire? IlCaliceclelleOsseeDelizje prossimamenteinunacitt vicinaam. Egiuroche, laprimawltachequalcunomichiama "rndiano"...


~

pi che desiderosa di rendere Ja pariglia al sistema che Ja ha condannataperannial1apiabiettapovert.lnquestomodo, RattiBen trae Ja propria forza dalla rabbia altrui.

TZIMISCE DEGNI DI N OTA


Una &asepittoresca,ridondante,e del tutto fuoriluogo.Sarebbe forsepiurileelencarequegli zimiscechenonp26SiedonolCllilratto T a t degnodi nota:un Demone privodi cattivafamasarebbedavverouna raritper collezionisti. Questa argomentazione forsemeno vera in questenottimodemeevo1gari,fattediAbbraccidirnassaeMasquerade, mapersinolepiinfunetestefracas;atereclutateda undeJ:Diitodirifiuti
potrebbero riUECire offendere Ja Creazione in qualche modo. Forse gli a

Tzimiscesono destinati alla grandezza(ecco un altro stupido luogo comune);comunquesia,ogniDemoneaspiranelsuointimoadiventare un personaggio t:rascende canoni comuni. L'Antidiluvianoche che i scorrenel lorosanguenon siaccontenterebbedi nulla di meno. RATTl-BEN,LA SORELLA DEL SANGUE Abbracciata durante l'invasione dell'altopiano afgano da parte degli eserciti di Alessandro Magno, Ratti-Ben adora la sua terra con psicotica devozione, e ritiene che essasiaun organismo vivente come ogni altra creatura. Ha visto la grande popolazione dll'India assimilare un invasore dopo l'altro, oppure respingerli conIa forza.Non importa quel che succede, l'Indiaritornasempre alla sua gente, e quindi a lei, sua protettrice. Naturalmente, un protettore deve fare molte cose per proteggere totalmente il suo amato e assicurarne la sopravvivenza. Ratti-Ben e gli altri infanti di Kartarirya sono per questo diventati i lupi dell'India, che eliminano gli esemplari pi deboli in modo che il gregge nella sua completezza rimanga forte. Il loro compito crudele e apparentemente dominato dal capriccio, ma nessuno pu negarne l'importanza. Ratti-Ben influenza gli eventi perch arrivino a una conclusione violenta, assicurandosi in tal modo che sopravvivano soltanto i pi forti e devoti. Secondo gli standard occidentali, Ratti-Ben un mostro freddo e brutale, completamente privo di compassione. Ecco giustificato l'interesse che il Sabbat prova nei suoi confronti. Lei tuttavia siconsidera la salvatrice silenziosa dell'India, un mahatrna alla pari di Gandhi. Nel suo ruolo di crudele e terribile incarnazione della natura, Ratti~Ben ha scoperto un' affinit con Sascha Vykos del Sabbat, esta ora considerando l'allettante proposta di unirsi alla setta.
Ratti- Ben sceglie greggi e seguaci dalle massedel1a popolazione oppressaespessodimenticatadell'lndia, siano donne rimaste vedove o persone di bassa casta. Fa sentire Jasuainfluenzaneiconflitti per gli stati del Bihar e dell'Urtar Pradesh, dove l coIDlZione ha rovesciato il sistema delle caste. I suoi contatti con i criminali attivi in politica le mettono a disposizione una rete inforrnativasenza pari, che spazia

SA5CHA VVHO5,L ANGELO DI CAINO Onorato dai giovani Tzimiscecome uno dei primi a tradire ilsuo siredurante la Rivolta Anarchica, ilpriscus Sascha Vykos il pi terribile strumento di terrore a disposizione del Sabbat. Certamente, guerrieri come i Djuhah della Mano Nera sono avversari spaventosi sul campo di battaglia, ma per lo meno essi distruggono iloro nemici incombattimento econ poca crudelt; Sascha, alcontrario, "studia" le sue vittime e decide quali torture potranno meglio spingerle, urlanti, verso la propria distruzione. Fatto ci, inizia a metterle in pratica con una gelida precisione capace di violare ogni singola cellula del loro essere. Sascha nacque con il nome di Myca Vykos, erede della nobilt dei Carpazicome figlioprimogenito (eunico) disuopadre. Ma il destino aveva in mente per lui cose pi grandi, e lo port all'Abbraccio da parte di Simeone di Costantinopoli. Myca si ritrov dunque in una citt che avrebbe infine rivaleggiato con Cartaginepergloria e leggende:O:Jstantinopolisi trovava sotto gli auspici di tre grandi famiglie di Cainiti, tra le quali i Demoni Obertus, coloro che gli avevano dato i natali nelle tenebre. Sebbene ilgiovane (perchallorapotevaesserericonosciutocome di sessomaschile) Cainita odiassela nuova esistenzae chiunque avesse cospirato per trascinarcelo dentro, riusciva comunque ad apprezzarelefantastiche opportunit di apprendimento che ilsuo stato glimetteva adisposizione.L'Ateneodegli Obertus conteneva la sapienzadelJaperduta Biblioteca di Alessandria, e custodiva conoscenze inestimabili che il mondo riteneva scomparse per sempre.Quello che ilibrinon insegnavano, per, Mycalo impar attraverso i complessi intrighi delle corti di Bisanzio. Quando l'eragloriosadiCostantinopoligiunsealsuoepilogo, Mycasene and avendo assimiJatopidi quanto avessemai osato sperare. Il Cainita pi importante della citt era il T oreador chiamato Michele, che era la cosa pi vicina a un angelo che la carne fisicapotesse speraredi divenire. O:Jstantinopoli era Jasua visione del riflessodel Paradiso sullaTerra, e nel nome di questo sogno Michele non lasci intonso nessun aspetto dellsua citt, dall'architettura alla popolazione dei mortali. Michele era a conoscenza della sconfinata sete di Myca per il sapere, e lo us come archivio vivente perch potesse preservare ed emuJare la gloriadiO:Jstantinopolianche inunlontanofuturo.Myca,cheera uno T zimiscee come tutti quelli del1asuastirpeaveva una visione dei sogni molto meno poetica e assai pi vB:erale, disrorse le splendenti aspirazionidi MicheleperONantinq:dieiIDOi ideali difratemitnella visionedi un imperofondatosullacameanzich

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

96

sulla pietra, e della solidariet di sangue anzich di spirito. DJpo la caduta di Costantinopoli, Myca e Simeone divennero "ospiti" degli T zimisce dei Balcani, che consideravano Myca molto prezioso per via delle infonnazioni che poteva offrire su Costantinopoli, e di conseguenza su Alessandria. Myca, spronato dal sogno di Michele a sforzarsi di costruire qualcosa di pi grande disestesso,si un al nascente Movimento Anarchico, dimostrando la propria lealtalSabbatdivorandoe rigurgitandoripetutamente il suo sire Simeone, prima di commettere diablerie mettendo cos fine ai suoi tormenti. Questo atto gli valse da solo l'iscrizione negli annali delle infamie del Sabbat, insieme alle sue azioni a Thorns, durante la Convenzione delle Spine, dove strapp via la propria virilitscagliandola con disgusto in faccia al Ventrue Hardestadt. DJpo Thorns, Myca si trasform in Sascha, una scolpita bellezza androgina e aliena. Nelle prime notti del conflitto, Sascha fu tra i pochi T zimisce che non abbandonarono i loro castelli nei Carpazi alle pressioni delle forze della Camarilla. A differenza di parecchi altri suoi colleghi del Sabbat, Sascha comprendeva e apprezzavalanecessitdiimpiegare imortaliper lagloriadei Oriniti. Molti membri della setta, in particolar modo i pi giovani, storsero la bocca alla propostadifareusodelle vacche, ma Sascha sapeva che la CamarillaavevapotutocrescereerafiOrzarsi in influenza e territori proprio grazie all'utilizzo della societ dei mortali. Sascha scelse di sfidare Hardestadt e i suoi scagnozzi della Camarilla alloro stesso gioco, combattendoli attraverso delegati umani, sponsorizzando gli Uskok, i corsari Senj e i pirati finanziati dagli Asburgo nelle loro scorrerie contro le rotte commerciali veneziane e ottomane. Questi pirati agivanopiche altropertomacontopersonale, ma di tanto in tanto Sascha li impiegava per assalire vascelli sponsorizzati dai Oriniti, nella speranza di rapire e interrogare i ghoul dei rivali. Alla fine, per, gli interessi di Sascha si allontanarono dalla scacchiera della Jyhad, e lui si ritir nel suo rifugio emergendone soltanto quando una fugace necessit della setta lo chiamava altrove. Pochi sapevano quello che Sascha stava facendo, e meno ancora erano quelli che davvero avrebbero voluto saperlo. Sascha uscdalsuo isolamento durante laPrirna Guerra Civile delSabbat;lasuaabilitnellastregoneriadegliodiatiT remereerapi strabiliantechemai,eisuoialleatiT zimiscesospettaronocheSascha avesse aumentato il proprio potere grazie all'assistenza di Kupala. DJpo lafinnadelPattodiAcquisizione, Saschasembrorienrarsiin nuovedirezioni,seguendolasetediCOIla'CenZearcaneean:heologiche: verso la fine del XIX e nei primi anni delXXsecolo finanzi dozzine di spedizioni in Egitto, Grecia e Medio Oriente. In occasioni molto rare, Saschasi un di persona a qualche scavo isolato in T errasanta, in Siria o nel Libano, ma questo non lo distrasse dai suoi doveri, poich durante la Seconda Guerra Civile del Sabbat si mise al servizio del reggente Gorchist eliminando sistematicamente idissidenti pi fastidiosi. A causa del ruolo da lui sostenuto nel corso del conflitto, il Codice di Milano sanc la promozione di Sascha alla posizionedipriscus. Conquestotitolo,oggil'AngelodiCainoviaggia per il mondo per conto del Sabbat, occupandosi dei problemi nel modo che pi ritiene opportuno. Sebbene le sue azioni siano invariabilmente brutali e persino eccessivamente violente (anche dal puntodi vista di uno T zimisce!), Sascha si muove con estrema ciJca;pezione e in base a calcolata premeditazione: quellochestafacendononaltroche larealizzazione del Sogno di Michele. Tutto ci che fa volto a uno scopo, da come inclina la testaquandoparlafnoal modo in cui sbuccia la pelle di una vittima Sfortunatamente, la piena comprensione degli aspetti pi intricati del Sogno di Michele sfugge anche alla mente di Sascha, e questa consapevolezza lo ha spesso portato vicino al compimento di

alcuni eccessi.Gli interessi di Sascha per l'an:heologia e l'occulto non sonocapriccisenzametaallaricercadiconoscenzaepotere:Saschasta cercando di recuperare la completezza delle lezioni e dei sogni del suo mentore perduto, che pian piano svaniscono dalla sua memoria. Quando Costantinopoli cadde, i suoi invasori cristiani (e in seguito musulmani)nesparserolaricchezzaeleconoscenzepertuttol'Emisfero Occidentale e il Vicino Oriente. Sascha convinto che la pienezza dellavisioneoriginariadiMichelesiasepoltadaqualchepme,insieme al resto dell'eredit rubata a Costantinopoli. Di recente, tuttavia, Sascha si andato sempre pi convincendo che l'eredit di Michele si trova nasc:.a>ta nella mente di altri come lui; oggi l'Angelo di Caino pensa di poterrecuperare quelle conoscenze commettendo diablerie sui pochi vampiri che ancora esistono dai tempi di Costantinopoli. Questi includono il Gangrel &rane T ommaso Feroux, ilNosferatu Malachitee,piimportanteditutti,ilD:agoneinpersona. Chequesta linead'azionesialapigenialedelle intuizionidiSaschac.ppure l'inizio della sua fne resta da vedersi. RADU BI'3TRI, CARDINALE ITINERANTE E PADRE DEL PATTODIACQUI'5IZIONE Il cardinale Radu Bistri uno dei pi rari T zimisce: un diplomatico. Radu cattur l'attenzione del voivoda Visya per mezw dei suoi consigli su come occuparsi dei Ventrue ungheresi. Visya, appartenente alla scuola di pensiero del massacra-esottometti, Abbracci Radu ene fece il suo consigliere. Sebbene fosse nato comerevenant, Radu comprendeva la politica umana abbastanza bene da poternegoziare con i Ventrue e i loro ghoul: in un tempo in cui i Patrizi d'Ungheria non riconoscevano la sovranit degli Tzimisce, Radu li costrinse ad ascoltarli. Anche dopo l'Abbraccio e l'ascesa alla carica di voiw1a, Radu mantenne abbastanza del suo acume politico da servire per diversi secoli come portavoce del clan. Egli era l'inviato diplomatico degli T zimisce nel mondo esterno, ma non esisteva una sua controparte per dirimere le controversie all'interno del clan; quando i giovani Demoni si sollevarono in rivolta contro gli anziani, Radu si oppose aloro, almeno all'inizio. Malasuaabilit politica glisalv lanon vita: mentre gli altri wivalaobiettavanoperprincipioaldominiodeiloro infanti -ecadevanocomemoschesotto le loro zanne -egli consegn la sua magione nelle mani degli anan:hici e si ur alla loro causa. Una volta che tutti i voivala Tzimisce, eccetto quelli pi testardi, furono rovesciati, Radu continu a interpretare il suo ruolo di diplomatico, e quando i ribelli d'Europa formarono il Sabbat, ide la carica di Cardinale della Terra Oltre la Foresta per sovrintendere alla T ransilvania e le terre circostanti. In questo compito, ilcardinalesidimostranchetroppoefficiente: grazie alla sua guida, gli sforzi degli T zimisce erano per lo meno coordinati, se non organizzati. Raduserv come cardinale per appena unadecina d'anni, prima che il reggente decidesse che i suoi talenti sarebbero stati meglio sfruttati nel turbolento Nuovo Mondo. Nonci voleva certo un diplomatico per capire cosa volesse il reggente, e Radu lasci la T ransilvania per la Costa Orientale americana. La situazione in America, per, lo lasci atterrito. Certo, il Sabbaterariuscito a sfuggire alla presa degli anziani, manonaveva trovato nulla che li potesse sostituire: non c'era nessuno in grado dimantenereunaparvenzad'ordine,ei CainitidelNuovoMondo passavano le notti a diablerizzarsi l'un l'altro anzich sforzarsi di creare un dominio in cui avrebbero potuto vivere liberi dal giogo dei loro sire. Radu viaggi attraverso ineonatiStati Uniti, parlando con diversi Cainiti che avevano messo insieme una sembianza di autorit. Il Patto di Acquisizione del 1803 fu il frutto di anni di negoziati, e port una ventata d ordine all'interno di una setta ossessionata dalla libert. Anche se Radu ritenne che la sua

li; '" .; ...~ ~..

~ .~

::.-~
Il!

f~

CAPITOLO TRE:IN MEZZOAI DEMONI

97 =

efficaciafossestata minima, il patto era riuscito a fare ci che gli anziani non avevano potuto: portare una disciplina agli irrequieti infantidel Sabbat. Nelle notti moderne, Radu conserva ancora il titolo di cardinale, sebbene non sovrintenda alcuna regione in particolare. Continua a svolgere le mansioni di diplomatico del Sabbat, e fu coinvolto nell'annessione allaSpada di Caino dei Salubriantitrib, sebbene il suo contributo sia stato solo marginale. Il suo progetto attuale consiste nel negoziare l'ingressonel Sabbat di una dozzina di anziani Gangrel che hanno apparentemente abbandonato la Camarilla a causa della sua incapacit di affrontare una pressante minaccia non meglio definita. Ora Radu trascorre le sue notti in trattative per stringere questa improbabile alleanza. MINE'RV A SCHW ALHE'- W O]THIE'WICZ, VOIVODA DEL CLAN TZIMISCE' Il Voivodadel clan T zimisce il pi potente Demone del Sabbat. Allora come mai c' MinervaSchwalke- W ojtkiewicz a rivestirne la posizione? La risposta molto semplice: perch abbastanza furba da aver ottenuto ilposto e abbastanza stupida da volerlo conservare. Il Pi Antico ormai andato, e cos anche Yorak. I cinque che si sono succeduti nella carica sono stati uno pi ininfluente dell'altto, eoggiilVoivodanon pi ilpadrone indiscussodel clan. Da quando i Demoni si sono uniti al Sabbat, il titolo ha perduto quasi tutto ilsuo prestigio.Nelle Ultime Notti, ilVoivoda come un Winston Churchill privo di esercito: infiamma gli animi con dei bei discorsi contro gli Antidiluviani e invoca la lealt alla Spada di Caino, ma non pu fare nulla quando le sue parole non riescono a suscitare la risposta desiderata. Come mortaleinPolonia, Minervascrivevacommedie estorie brevidiimprontanazionalistasottounopseudonimomaschile, nelle quali denunciava la partizione della nazione, che mise fine alla sua esistenzacome stato nel 1795.Ilsuo sireAri Ezbetnon credevache ilPatto di Acquisizioneavrebbe avuto un futuro e voleva trasferirsi aCitt del Messico,dove avrebbemessoinpiediunafondazioneallo scopo di diffonderepropaganda. Sebbene deluso dal fatto che "lo scrittore"che gliaveva infiammatol'anima con lesue parolefossein realt una donna, la Abbracci comunque per le sue capacit retoriche, in grado di accendere le passioninazionaliste. Grazie all'istruzione da parte di Ari, Minerva divenne una fanatica molto particolare. Lo sfornare utopie e luoghi comuni come la "realizzazione dell'identit polacca" si trasform nel produrre materiale volto alla "realizzazione dell'identit T zimisce", laqualepotevaessereraggiuntasoloconlaMeramorfosi. Minerva divenne la carismatica organizzatrice della propaganda nella quale Ari aveva da lungo tempo perso interesse. Nei primi mesi del 1848, nella notte in cui fu firmato il Trattato di Guadalupe Hidalgo, la donna commise diablerie sul proprio sire dopo un'accesa discussione sul fatto che l'esercito americano avrebbe dovuto o meno stabilire una guarnigione nella citt. Il suo lavoro con il branco di Ari, ribattezzato Jagiellonian dopo la motte del suo sire "sotto gli artigli dei Lupini", continu finch laSeconda Guerra Civile del Sabbatne distrusselamaggior parte dei membri. Igiovani Cainiti di Citt del Messico,molti dei quali non erano neppure Tzimisce, si rivolsero in massa a lei per ricevere istll1zionesulle vie della Metamorfosi, e Minerva rivolse anche degli accorati appelli al reggente perch incoraggiasse la celebrazionedi rimedi unit all'interno della setta. Minerva e isuoi studenti ancora in vita affermano di essere i responsabili della Estintooltre iconfini del Messico. diffusionedel ritusdella FestadeU'
Dopo che lmasquadra di arc0nti della Carnaril1;l ebbe portato

alla Motte Ultima il precedente Voivcda, la posizione si svalut ulteriormente; soltanto Minerva, unMalkavianantitriboradistruttoeunamanciatadicandidatipalesementenonadatticontinuavano a mostrare qualche interesse per il titolo un tempo prestigioso. Minerva attravers il mondo in lungo e in largo, facendo visita a personaggidispiccocome VelyailVivisezionista, VladimirRusrovich, RighteousEndeavor, RaduBistri eSascha Vykos, manessunodiessi accett di sostenerla. Infatti, sebbene fosse una seguace zelante del suo Sentiero, Minerva era totalmente a digiuno di stregoneria koldun,unodeitradizionalirequisiti peraspirareallacaricadiV oivcx:la. Senza darsi per vinta, Minervafece ritorno a Citt del Messico edichiar,mentendo,diavereilsostegnodeglianziani,organizzando cos la propria elezione a Voivcx:la. ebbenenessunodeisuoi presunti S sostenitori l'abbia ancora smascherata pubblicamente, occorre dire che ha occupato la posizione solo per pochi mesi, menodi un batter di ciglia secondo gli standard temporali dei non motti. HaAbbracciato molti dei Bratovitch di Citt del Messico perch la servissero come guardia d'onore, e adesso supplica con insistenza il concistoro perch intensifichi i suoi sforzi nelle crociate su tutto il tettitorio americano. Minerva preme per l'approvazione di un semplice progetto inquattrofasi: impadronirsidelNordAmerica, poi del Sud America, quindi dell'Europa e infine del mondo. L'ambiziosa V oivcxiaspera che il piano vago e non ben definito, insieme alla sua generosa istruzione sul Sentiero della Metamorfosi, siano sufficienti per zittire quelli che potrebbero mettere in dubbio il suo diritto a occupare l'augusta carica di capo del clan Tzimisce.

Minerva ha trasfuso anche nel suo aspetto la stessa frenetica indecisione che caratterizzailsuofragileVoivodato: si trasforma completamente almeno una volta al mese.La sua attuale incarnazione un incubo glabro alto quasi tre metri, con due bocche similia sfinteri i al posto degliocchi. La sua pelle e le zanne luccicano alla luce della luna.
RE'GGE'NTE' ME'LINDA GALBRAITH

La reggente Galbraith morta... Il Grande Balloannuale, che si tiene ogni anno alla vigilia di Ognissanti, attira branchi e congreghe da tutta l'America del nord, che convergono festosi a Citt del Messico. Questa festa rappresenta per il Sabbat Natale e Halloween mescolati insieme, in una sanguinaria celebrazione della fermezzadei Cainiti. Normalmente, ilreggenteeicardinalipialtiingrado, iprisci, ivescoviegliarcivescoviospitano gliavvenimenti principali,che includono un colossaleBanchetto di Sangue, unBagnodi Sangue ediverseostentazionidell'immortalit eseguitedaipi abiliartigiani della setta. Il Grande Ballodel millennio doveva essere il pi sontuoso mai celebrato, un'affermazione delfatto che ilSabbatera riuscito a sopravvivere fino al XXI secolo; un macabro festeggiamento di gioia 5anguinaria e un avvertimento che la Spada di Caino avrebbe dovuto mantenere lasua eterna vigilanza contro ilnemico di sempre, gli Antidiluviani. Dopo la perdita di New York e i tumulti ancora sconosciuti nei suoi domini dell'Est, il Sabbat aveva bisogno di una festosa dimostrazione di vitalit. Tuttavia, pochi sirendevano conto che la setta avrebbe ricevuto prestounalrrocolpodevastante, l'assassiniodellareggente oreacbr T antitribMelinda Galbraith in persona. I festeggiamenti cominciarono al tramonto, come da tradizione, con la reggente che si preparava a concedere udienza ad alcuni Cainiti selezionati prima dell'inizio del Grande Ballo. Zachary Sikorsky,lIDtravestito T zimiscedotato di una natIIrnle abilit per ilcamuffamento, doveva incontrarsimn JaGaIbmith per aiutarla a realizzareil suo pi magnifico ro;turne:.Za:hary avrebbe dovuto scolpirne le carni fino a trasforn:Jadaintnlangdo.

IL LIBRO DEI CLAN: T ZIMISCE

98

~ ~

;
Oi'--

una creatura dalla bellezza precisa e quasi dolorosa nella sua intensit, completa di delicate ali d'ossa. Tuttavia, dopo essere entrato negli alloggi privati della reggente, Zachaty scopr il cadavere della Galbraith che si trasformava rapidamente in cenere, e vide un simbolo arcano dipinto col sangue su una parete. Con poco tempo a disposizione e il Grande Ballo sul punto di cominciare, Sikorskyassunselaformadellareggente, e la imperson per non interrompere i festeggiamenti. Si tratt di una decisione presa in un attimo di puro panico, dal momento che Zachatysapeva che, poich era stato l'ultimo a vederla ed era membro di un branco di New York esiliato dalla Camarilla dopo la conquista della citt, quasi certamente sarebbe stato accusato e processato per l'omicidio della reggente. All'inizio, Zachaty pens di assumeme il ruolo soltanto per la serata, concedendo cos al Sabbat un momento di spensieratezza dopo la triste notizia della perdita di New York Alla fine della nottata, tuttavia, si rese conto che non avrebbe potuto fidarsidinessunosenonavesseprimascopertoconcettezzachiaveva distrutto la reggente. Ancora oggi, Sikorsky mantiene l'aspetto di Melinda Galbraith, Reggente del Sabbat, e vive nel terrore che prima o poi qualcuno scopra la sua messinscena. ZACHARV 5lliORSHV, RI"GGI"NTI"DI"L 5ABBAT

!
~ ~

=-

il
""'"

!r

~
~
--

li~ il'
~

Background: ... lunga vita alla reggente Galbraith! ZacharySikorskyaveva sempresaputo di esserediverso dagli altri, anche quando era bambino. Chiamatelo pure
stereo tipo, ma ilpiccolo Zachaty amava indossare gli abiti di sua madre quando lei non era nei paraggi. Naturalmente, poi, lei lo pestava piuttosto forte quando dimenticava di pulirsi il trucco, credendo di fare una cosa buona indirizzandolo a botte sul sentiero dell'eterosessualit. Quando Zachary entr nell'adolescenza, scopr che le parole come chEcca ofinocchioerano dirette a lui.Questo era piuttosto difficileda accettare, maZacharysi rese conto di trovarsi comunque pi a suo agio in panni femminili, non solo vestendosi ma anche recitando la parte di una donna. Fisicamente gli piaceva essere un uomo, ma a livello emotivo amava mettersi vestiti da donna e giocare a far la femmina. Compiuti 16anni, Zachaty eragisullastrada, prostituendosi per guadagnare da vivere: la madre lo aveva buttato fuori di casa. Era piuttosto popolare: essendoglabro e slanciatosi adattava bene ai ruoli femminili. Quando indossava abiti da donna era pi facile per lasua clientela crederedi stareseducendo una leianzichun/ui. A un certo punto, Zachary arriv all'et in cui avrebbe potuto

lavorare nei bar anzich nei vicoli bui, e pass gli anni successivi eseguendo lesuepe1formancenel ircuitodei travestitiedei cabaret c di New York. Fu allorache cattur l'attenzione della Sacra Banda, un branco del Sabbat in cuipredominavano gaye lesbiche,ilquale mostr di apprezzareglispettacoli che Zachary metteva in scena, Anche se trasformato da poco, Zachary si adatt perfettamente alla vita nel Sabbat. La sua nuova natura di Demone gli permetteva di eseguire su se stesso quelle piccole modifiche necessarie a rendersi semplicemente divino, anche se il suo impulso al travestitismo non lo abbandon. Adorava vestirsi e agire con l'appariscenza di Marylyn Monroe, la classe di Julie Newmar e la sfacciataggine di Bette Davis. Il Grande Ballodi quest'anno, ilterzoda quando era diventato un Cainita, doveva essereilpi grande spettacolo della sua vita: aveva infattigifatto divertire molti vampiri del Sabbat con la sua imitazione della reggente Galbraith (compreso il suo ispanico "caratterino") e di altri personaggifamosidellasetta. Disgraziatamente, lesueabilit lo hanno messo ora in una posizione quantomeno precaria. N elcorso degli ultimi mesi,Zachary haripetutamente finto di esserelareggente Galbraith. Durante questi periodi, lui siritira in isolamento "per meditare", e permette ai seguaci "di lei" di parlare per suo conto. Sebbene con la pratica sia diventato pi bravo a imitarla, Zachary sta sprofondando sempre di pi nel panico e nella paranoia. Ora teme che qualsiasi parola dica, qualsiasi cosa faccia possano tradirlo, ma ogni volta che sta per arrendersi decide di mantenere la messinscena ancora per una notte. Zachary ha paura che la sua "masquerade" finir prima o poi in tragedia quando qualcuno vedr attraverso ilsuo inganno e lo distrugger in un impeto di giusta indignazione. Immagine: Galbraith una classica bellezza ispanica, che porta i capelli castani molto corti. Indossa abiti dei migliori stilisti contemporanei, prediligendo un taglio classico in grado di valorizzare la sua figura. Pi che la reggente del Sabbat, Melinda sembra la proprietaria di una galleria d'arte; grazie alla conoscenza avanzata di Vicissitudine da parte di Zachary, egli possiede il suo stesso portamento maestoso. Suggerimentidi Interpretazione: Tu seilareggenteGalbraithj tuseilareggenteGalbraith.Seispietata,crudelee inflessibile. Quando seiarrabbiatati metti una mano su un fiancoin quell'atteggiamento cosprovocante;ti piacearrotondarele "r"e, oh non dimenticartidi ruotare suitacchi quando ti voltiper uscire.Perch quellol tiguarda cos?Forsesospettaqualcosa?TseilareggenteGalbraith.Staicalmo, u e fai la distratta. Forse allora la gente non ti dar fastidio.Non dimenticartidi sparatequelsorriso predatorioquando qualcuno dice unabartuta.No, cosfaivederettoppidenti,modera1ounpochino.Tu seila reggenteGalbraith. . . e seispaventatoa motte. . . di nuovo.

i I
~

t
~

i
~

'

l I
I

i
I
""

Sire: Daniel Murphy Natura: Entusiasta (Pianificatore*) Carattere: Sopravvissuto (Giudice*) Generazione: 12a Abbraccio: 1996 Et Apparente: Circa trent'anni* Fisici: Forza2, Destrezza3, Costituzione 2 Sociali: Carisma 4, Persuasione 5, Aspetto 5* Mentali: Percezione 3, Intelligenza 2, Prontezza3 Attitudini: Empatia 2, Rissa 2, Schivare 3, Sesto Senso 2, Sotterfugio 4 Capacit:ArmidaFuoco2,Galateo3,Mischia1,Performance 4 Conoscenze: Linguistica 3, Occulto 2, Politica 1 Discipline: Ascendente 3, Auspex 2, Vicissitudine 3
Background: Alleati 5 *, Contatti 5 *, Gregge 5 *, Influenza 5 *,

~L

CAPITOLO TRE:IN MEZZOAI DEMONI

99

;.,

...
~'Ir

~II
!

1
j

NOME: GIOCATORE: CRONACA:

NATURA: CARATTERE: CLAN:

.
FISICI

ATTF
501

Forza Destrezza Costituzione

80000 80000 80000

Carisma PersuasioneAspetto

.
ATTITUDINI
; ! ,I

ABI 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 CAI Addestrare Ar Armi da Fuocc Espressione Al FurtivitGalateoGuidareManualitMischiaSicurezzaSopravvivenza VAN~
BACHGROUND DISC.

I i
! .

Atletica Autorit ConoscenzadellaStradaEmpatia Espressivit Intimidire Rissa Schivare Sesto Senso Sotterfugio

.
00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

i
! li I

j
j I J i'
1

.
PREGI/DIFETTI

-UMANIT,

00000
-FORZAD.

I !

I
I

I
i

00000

DDDDC
PUNTI

DDDOC DDDOC

GeNeRAZIONe:
RIFUGIO: PROFILO:

:BUTI [ALI 80000 80000 80000 Percezione Intelligenza Prontezza

. MeNTALI 80000 80000 80000 . CONosceNze Accademiche Finanza Informatica Investigare Legge Linguistica Medicina Occulto Politica Scienze 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

IT \CIT

mali- 00000 00000 lstica- 00000 00000 00000 00000 .00000 00000 00000 00000 L\GI
)LINE

.
VIRT

00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

Coscienza/Convinzione 80000

Self-Control/Istinto-

80000

Coraggio

80000

)ENTIERO-

LIVELLI

DI

SALuTe

00000
VOLONT-

Contuso Graffiato Leso

. -

-1 D -1 D

00000 00000
:ANGUe

Ferito Straziato

-2

D -2 D

Menomato -5 D Incapacitato D
DeBOLezze
Deve riposare vicino adalmeno duemanciate di terra provenienti dalsuoluogo origine di

00000 00000

..

NOME

ALTRE 00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

RITUALI

. .. TOTALE- ESpERIENZA LIVELLO


TOTALe SpeSO: speso per:

CARATTERISTICHE 00000 00000 00000 00000 00000. 00000 00000

00000 00000 00000 00000 00000 00000 00000

ALIENAZIONI M ENTALI....-

.
LEGATO A

LEGAMI

DI SANGUE/
LEGATO

VINCULI
A LIVELLO

LIVELLO

.
.

..
ARMA DANNO

COMBATTIMENTO
GITTATA CADeNZA tARICATORI: OCCULTo

ARMATURA

Tzimis(f
.
BACHGROUND
ALLEA TI

ESTESO

.
MENTORE

CONTATTI

RISORSE

FAMA

SEGUACI

GREGGE

STATUS

INFLUENZA

AL TRO

.
ATTREZZATURA (INDOSSATA)

POSSEDIMENTI
EQUIpAGGIAMENTO (POSSEDUTO)

TERRENI

DI CACCIA

VEICOLI

.
POSIZIONE

.
RIFUGI DESCRIZIONE

Tzimisc["
STORIA
PRELUDIO

.
ET. ET. AppARENTE DATA DI NASCITA

ASpETTO

RIP
CAPELLI OCCHIRAZZA N AZIONALIT ALTEZZA .,

PESO SESSO

IMMAGINI
STRUTTURA DELLA COTERIE DISEGNO DEL PERSONAGGIO

..

-..,,~

.. -

..

---