You are on page 1of 184

A.G.E.S.C.I.

Trezzo sullAdda

Reparto Rosa del Deserto

A come armatura
LAA come Armatura, B come Bravura, REC come Canaglia che con me verr in questura, D come Diamante, LAE come Elefante, MI F quel furfante che in galera finir. con G c tanta gente, con H non c niente, Immediatamente alla L passer, L Lanimale, M Meno male, N Natale e tanti doni porter. Con O abbiamo lOrco, P come Pinocchio, Q questo marmocchio che domani manger, R come Roma, S come strada, T Tutte le strade che a Roma porteranno. U che bella storia, V Vho raccontato, Z ho tanto sonno e a letto me ne andr, e sotto le coperte, tutte le parole fan mille capriole tante fiabe sogner.

Ah! Io vorrei tornare


SOL DO LAAh, io vorrei tornare anche solo per un d RE SOL Lass nella valle alpina. SOL DO LALass tra gli alti abeti ed i rododendri in fior RE SOL Distendermi a terra e sognar. Rit: SOL DO SOL Portami tu lass, o Signor SOL RE Dove meglio ti veda SOL DO LAPortami tra il verde dei tuoi pascoli, lass RE SOL Per non farmi scender mai pi (2 vv) L, sotto il pino antico noi lasciammo nel partir La croce del nostro altare Ma sotto il pino antico con la croce l rest Un poco del nostro cuor. Rit. E quando quest'inverno qui la neve scender Bianca sar la valle Ma sotto il pino antico un bel giglio fiorir Il giglio dell'esplorator.

Al chiaror del mattin


DO Al chiaror del mattin, al chiaror del mattin SOL7 DO ci sveglia la canzon, ci sveglia la canzon Al chiaror del mattin, al chiaror del mattin SOL7 DO ci sveglia la canzon del sol. DO Su leviam su leviam ... SOL7 DO per avere il sol basta ridere su leviam su leviam SOL7 DO non tempo desitar Se la pioggia cadr, se la pioggia cadr e tutto bagner e tutto bagner se la pioggia cadr, se la pioggia cadr pi divertente ancor sar Su leviam .... Se la neve cadr, se la neve cadr e tutto imbiancher e tutto imbiancher se la neve cadr, se la neve cadr pi divertente ancor sar Su leviam .... Se il vento verr, se il vento verr e tutto muover e tutto muover se il vento verr, se il vento verr pi divertente ancor sar Su leviam ....

Albachiara
VASCO ROSSI

Do Sol Respiri piano per non far rumore LaDo ti addormenti di sera e ti risvegli col sole Fa Do Re Sol7 sei chiara come un' alba, sei fresca come l'aria Do Sol Diventi rossa se qualcuno ti guarda LaDo sei fantastica quando sei assorta Fa Do Re Sol7 nei tuoi problemi, nei tuoi pensieri Ti vesti svogliatamente, non metti mai niente che possa attirare attenzione un particolare, solo per farti guardare. E con la faccia pulita cammini per strada, mangiando una mela, coi libri di scuola,ti piace studiare non te ne devi vergognare ! E qualche volta fai pensieri strani... ...con una mano, una mano ti sfiori. Tu sola dentro la stanza e tutto il mondo fuori !!! Do Sol La- Do Fa Do Re Sol7 Re Sol

Alla Fiera dellEst


ANGELO BRANDUARDI

MiSol Re Sol Re Sol Si7 MiAlla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre compr MiSol Re Sol Re Sol Si7 MiAlla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre compr Re Sol Re Sol Re Sol Si7 MiE venne il gatto, che si mangi il topo, che al mercato mio padre compr Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre compr E venne il cane, che morse il gatto Alla fiera dellest. E venne il bastone, che picchi il cane E venne il fuoco, che bruci il bastone E venne l'acqua che spense il fuoco E venne il toro, che bevve l'acqua E venne il macellaio, che uccise il toro E l'angelo della morte, sul macellaio E infine il Signore, sull'angelo della morte..

Alla Fiera Dell'est, Per Due Soldi, Un Topolino Mio Padre Compr

Banana cocco baobab


Re Sol Re La Ero stanco di essere un uomo di citt Re Sol Re La Re In questa gabbia di cemento a vivere come si fa? Sol Re Troppi problemi inutili, troppe preoccupazioni, La meglio stare sugli alberi La7 e mettersi a penzoloni Re Sol Re La Re Sol e fare uh uh, ah, ah (3v) Re La Re banana cocco baobab Re Sol Re La Re Sol banana (12v) Re La Re banana cocco baobab

andare con le liane invece che col tram al posto del vestito una pelliccia di Pierre Tarzan e poi stare sugli alberi a tirare le banane in testa ai coccodrilli, ai bufali e ai serpenti..

Bella ciao
La-(Re-) Una mattina mi son svegliato Mi(-)(La-) o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao Re-(Sol-) La-(Re-) Una mattina mi sono svegliato Mi7(La7) La-(Re-) ci ho trovato l'invasor. O partigiano, portami via o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao o partigiano, portami via che mi sento di morir. E se muoio da partigiano o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao e se muoio da partigiano tu mi devi seppellir. Seppellire lass in montagna o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao seppellire lass in montagna sotto l"ombra di un bel fior. E le genti che passeranno o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao e le genti che passeranno e diranno: o che bel fior!. E" questo il fiore del partigiano o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao questo il fiore del partigiano morto per la libert

Blowing in the wind


Bob Dylan

DO FA DO MI LAHow many roads must a man walk down DO FA SOL before you can call him a man? DO FA DO MI LAYes and how many seas must a white dove sail DO FA SOL before she sleeps in the sand? DO FA DO MI LAYes and how many times must the cannonballs fly DO FA SOL before theyre forever banned? FA SOL DO MI LARIT: The answer, my friend, is blowing in the wind FA SOL DO the answer is blowing in the wind! Yes and how many years can a mountain exist before it is washed to the sea? Yes and how many years can some people exist before theyre allowed to be free? Yes and how many times can a man turn his head and pretend that he just doesnt see? RIT: The answer, my..... Yes and how many times must a man look up before he can see the sky? Yes and how many years must one man have before he can hear people cry? Yes and how many deaths will it take till he knows

that too many people have died? RIT: The answer, my...

Bocca di rosa

FABRIZIO DE ANDRE

RELA7 RELa chiamavano bocca di rosa, metteva l'amore, metteva l'amore, LA7 REla chiamavano bocca di rosa metteva l'amore sopra ogni cosa. LA7 REAppena scese dalla stazione del paesino di S. Ilario LA7 REtutti si accorsero con uno sguardo che non si trattava di un missionario. RE7 SOLDO7 FA Rit: C' chi l'amore lo fa per noia, chi lo sceglie per professione, SOLRELA7 REbocca di rosa n l'uno n l'altro, lei lo faceva per passione. Ma la passione spesso conduce a soddisfare le proprie voglie senza indagare se il concupito ha il cuore libero oppure ha moglie. E fu cos che da un giorno all'altro bocca di rosa si tir addosso l'ira funesta delle cagnette a cui aveva sottratto l'osso. Rit: Ma le comari di un paesino non brillano certo in iniziativa, le contromisure fino a quel punto si limitavano all'invettiva. Si sa che la gente d buoni consigli sentendosi come Ges nel tempio, si sa che la gente d buoni consigli se non pu pi dare cattivo esempio. Cos una vecchia mai stata moglie senza mai figli, senza pi voglie si prese la briga e certo il gusto di dare il consiglio giusto. Rit: E rivolgendosi alle cornute le apostrof con parole acute: Il furto d'amore sar punito - disse - dall'ordine costituito. E quelle andarono dal commissario e dissero senza parafrasare: quella schifosa ha gi troppi clienti pi di un consorzio alimentare. E arrivarono quattro gendarmi con i pennacchi, con i pennacchi,
Continua

ed arrivarono quattro gendarmi con i pennacchi e con le armi.

Rit: Il cuore tenero non dote di cui sian colmi i carabinieri, ma quella volta a prendere il treno l'accompagnarono malvolentieri. Alla stazione c'erano tutti, dal commissario al sagrestano, alla stazione c'erano tutti, con gli occhi rossi e il cappello in mano. A salutare chi per un poco senza pretese, senza pretese, a salutare chi per un poco senza pretese port l'amore nel paese. Rit: C'era un cartello giallo con una scritta nera diceva: Addio bocca di rosa con te se ne parte la primavera. Ma una notizia un po' originale non ha bisogno di alcun giornale come una freccia dall'arco scocca vola veloce di bocca in bocca. E alla stazione successiva molta pi gente di quando partiva, chi manda un bacio, chi getta un fiore, chi si prenota per due ore. Rit: Persino il parroco che non disprezza fra un miserere e un'estrema unzione il baco effimero della bellezza la vuole accanto in processione. E con la Vergine in prima fila e bocca di rosa poco lontano si porta a spasso per il paese l'amore sacro e l'amor profano.

BREAKFAST AT TIFFANYS
Deep Blue Something

Intro: Re Sol La, Re Sol La Re Sol La Re You say that we've got nothing in common Sol La Re No common ground to start from Sol La Re Sol La And we're falling apart Re Sol La Re You'll say the world has come between us Sol La Re Our lives have come between us Sol La Re Sol La But I know you just don't care Re La Sol And I said what about "Breakfast at Tiffany's? Re La Sol She said, "I think I remember the film, Re La Sol And as I recall, I think, we both kinda liked it." Re La Sol And I said, "Well, that's the one thing we've got." I see you - the only one who knew me And now your eyes see through me I guess I was wrong So what now? It's plain to see we're over, And I hate when things are over When so much is left undone Rit. You say that we've got nothing in common No common ground to start from And we're falling apart You'll say the world has come between us Our lives have come between us But I know you just don't care Rit. Rit:

Caramba
RE Lass in cima al monte Nero, LA c una piccola caverna ci son dodici briganti, RE al chiaror duna lanterna RE. Rit. Caramba beviamo del whisky LA caramba beviamo del gin. E tu non dar retta al cuore RE LA RE che tutto passer. Mentre tutti son festanti uno solo resta muto: ancor pieno il suo bicchiere: come mai non ha bevuto? Ma non pu dimenticare il brigante la sua bella
i suoi occhi come il mare, la sua bocca tanto bella. Rit.

Cavaliere io sar
MIRE MIMIRE SOL In questo castello fatato, o grande re Art, LAMIRE MItuoi cavalieri han portato del regno le virt MIRE MIMI- RE SOL nel duello la forza e il coraggio ci spingeranno gi LAMIRE MIma vincere col sabotaggio non d felicit. SOL RE SOL RE RIT: Cavaliere io sar, anche senza il mio cavallo perch so LAMISI7 che non si pu stare seduti ad aspettare SOL RE SOL RE e cosi io cercher un modo molto bello se si pu LAMIRE MIper riuscire a donare quello che ho nel cuor.

Un vaso ti posso creare se argilla mi darai oppure mattoni impastare e mura ne farai e cavalcando nel bosco rumore non far il verso del gufo conosco paura non avr RIT: Cavaliere io sar ... Il mio prezioso mantello riparo diverr se lungo una strada un fratello al freddo rester sul volto un sorriso sereno per ogni avversit ai piedi dell'arcobaleno ci si ritrover RIT: Cavaliere io sar ...

CENERENTOLA
MI LALAMI

RIT: Forse,... Ho ancora sonno ma mi chiaman forte,


MI MI LALAFA LASOL MI

Se tre caravelle, da mesi in mezzo al mare, avessero convinto Colombo a rinunciare, potremmo ancora oggi stare sicuri che, non molti a colazione berrebbero caff. Se cos avesse detto Giuseppe, spaventato: "Maria, io qui ti lascio, quel che stato e' stato!", beh, voi non ci pensate, che storia sbrindellata, in quella mangiatoia un d sarebbe nata. RIT:... Se mentre era assediato a Mafeking, laggi, B.P. avesse detto ai suoi: "There is nothing to do", non ci sarebbe al mondo, ti piaccia o non ti piaccia, nessuno che saluti dicendo "Buona Caccia!" Guidando una canoa per acque tempestose, domando col sorriso le rapide furiose, ben pi di una persona mi ha detto che la vita, gustata in questo modo e' ben pi saporita. RIT: Vedi?, Cos va il mondo, a ognuno la sua arte, entra nel gioco, gioca la tua parte, Si sa, non e' ancor nato, chi goda l'avventura,

"Entra nel gioco, gioca la tua parte!" Si sa, non e' ancor nato chi goda l'avventura
FA SOL DO DO

guardando il mondo dietro al buco della serratura (2vv)!


DO MI MI DO

Se un giorno Cenerentola avesse detto "Basta!",


DO MI MI DO

mi lascian qui, pazienza, non andr alla festa,


LAMI MI LA-

laggi il figlio del re, sicuro come il cielo,


FA SOL DO FA

nel suo grande palazzo sarebbe ancora solo. Di fronte al vecchio padre, piuttosto imbufalito, Francesco forse un giorno avrebbe preferito, tornare buono a casa, far pure lui il mercante, e non passar la vita a sconcertar la gente. RIT:...

guardando il mondo dietro al buco

della serratura!

Come mai
883

Fa ReSib Do Le notti non finiscono all'alba nella via Fa ReLe porto a casa insieme a me ne Sib Do faccio melodia Sib Do ReE poi mi trovo a scrivere chilometri di Fa lettere Sib Do Sperando di vederti ancora qui Inutile parlare sai non capiresti mai Seguirti fino all'alba e poi vedere dove vai Mi sento un po' bambino ma lo so con te non finir Il sogno di sentirsi dentro a un film RIT. Sib Fa Sib Fa E poi all'improvviso sei arrivata tu Sib Fa Do Non so chi l'ha deciso m'hai preso sempre pi Sib Fa Sib Fa Una quotidiana guerra con la razionalit Sib Fa Ma va bene purch serva Sol-7 Do per farmi uscire

Fa Do Sib Fa Come mai ma chi sarai per fare questo a me Sib Fa Sol-7 Do Notti intere ad aspettarti ad aspettare te Fa Do Dimmi come mai ma chi sarai Sib Fa per farmi stare qui Sib Fa Qui seduto in una stanza Do Fa pregando per un s Gli amici se sapessero che sono proprio io Pensare che credevano che fossi quasi un dio Perch non mi fermavo mai nessuna storia inutile Uccidersi d'amore ma per chi RIT. Lo sai all'improvviso sei arrivata tu Non so chi l'ha deciso m'hai preso sempre pi Una quotidiana guerra con la razionalit Ma va bene purch serva per farmi uscire RIT.

DRAGOSTEA DIN TEI


O-Zone

Sol Re La SiMa-ia-hii Ma-ia-huu Ma-ia-hoo Ma-ia-haa (4x) Sol Re La SiAlo, Salut, sunt eu, un haiduc, Sol Re La SiSi te rog, iubirea mea, primeste fericirea. Sol Re La SiAlo, alo, sunt eu Picasso, Sol Re Ti-am dat beep, si sunt voinic, La SiDar sa stii nu-ti cer nimic. RIT: Sol Re Vrei sa pleci dar nu ma, nu ma iei, La SiNu ma, nu ma iei, nu ma, nu ma, nu ma iei. Sol Re Chipul tau si dragostea din tei, La SiMi-amintesc de ochii tai. (2x) Te sun, sa-ti spun, ce simt acum, Alo, iubirea mea, sunt eu, fericirea. Alo, alo, sunt iarasi eu, Picasso, Ti-am dat beep, si sunt voinic, Dar sa stii nu-ti cer nimic. RIT: Ma-ia-hii RIT: Ma-ia-hii

Traduzione: LAMORE SOTTO IL TIGLIO


Pronto, ciao, sono io, sono Robin Hood (va interpretato come un ladro che ruba ai ricchi per dare ai poveri) e ti prego, amore mio, ricevi la felicit Pronto, pronto, sono io Picasso ti ho fatto uno squillo e sono forte per, lo sai non ti chiedo nulla. RIT: Vuoi andare via per non vuoi portarmi con te non vuoi portare, non mi vuoi portare, non mi vuoi portare via il tuo viso e l'amore del tiglio mi ricordano i tuoi occhi Ti chiamo per dirti cosa sento adesso pronto, amore mio, sono io, la felicit. Pronto, pronto, sono io Picasso ti ho fatto uno squillo e sono forte per, lo sai non ti chiedo nulla. RIT: Vuoi andare via per non vuoi portarmi con te non vuoi portare, non mi vuoi portare, non mi vuoi portare via il tuo viso e l'amore del tiglio mi ricordano i tuoi occhi.

DRAGOSTEA DIN TEI (English version)


O-Zone

Sol Re La SiMa-ia-hii Ma-ia-huu Ma-ia-hoo Ma-ia-haa (4x) Hello, Salute, its me, your Duke And I made something thats real To show you how I feel Hello, Hello, its me Picasso I will paint my words of love With your name on every wall

RIT:

When you leave my colors fade to gray Whoa I whoa I aaa Whoa I whoa I whoa I aaa Every word of love I used to say Now I paint it everyday When you leave my colors fade to gray Hey, little lover stay Or all my colors fade away Every word of love I used to say Now I paint it everyday

I sold my strings, my songs, and dreams And I bought some paints to match the colors of my love Hello, Hello, its me again, Picasso I will spray my words of my love With your name on every wall RIT: Ma-ia-hii RIT: Ma-ia-huu Ma-ia-hoo Ma-ia-haa (4x)

Farewell
FA L sul fondo val un coniglio sta,

DO Singing polly-wolly-doodle all the day, che presto in ciel se ne vuol volar, FA Singing polly-wolly-doodle all the day. FA DO RIT: Farewell farewell farewell my fairy fay I am often to Louisiana for to see my Sousy Anna, FA Singing polly-wolly-doodle all the day! Quando in alto gi sulla nube l, Singing polly-wolly-doodle all the day, lapparecchio allor prende a dondolar, Singing polly-wolly-doodle all the day. RIT: Farewell farewell farewell... Il coniglio allor tutto pien dardor, Singing polly-wolly-doodle all the day, prende lombrellon e con emozion, Singing polly-wolly-doodle all the day. RIT: Farewell farewell farewell... Quasi a terra gi quando vede l, Singing polly-wolly-doodle all the day, scritto sul cartel Non si pu sostar, Singing polly-wolly-doodle all the day. RIT: Farewell farewell farewell... A grasshopper sittin on a railroad track, Singing polly-wolly-doodle all the day, And pickin his teeth with a carpet-tack
Singing polly-wolly-doodle all the day. RIT: Farewell farewell farewell...

FIELDS OF ATHENRY
Sol (oppure in Do) By a lonely prison wall Do Sol Re I heard a young girl calling Sol Do Re Michael they have taken you away Sol Do For you stole Trevelyn's corn Sol Re So the young might see the morn Re Sol Now a prison ship lies waiting in the bay

Rit. Sol Do Sol MiLow lie the Fields of Athenry Sol Re Where once we watched the small free birds fly Sol Do Sol Re Our love was on the wing we had dreams and songs to sing Re Sol It's so lonely 'round the Fields of Athenry By a lonely prison wall I heard a young man calling Nothing matters, Mary when you're free Against the famine and the Crown I rebelled they ran me down Now you must raise our child with dignity Rit. By a lonely harbor wall She watched the last star falling As that prison ship sailed out against the sky Sure she'll wait and hope and pray For her love in Botany Bay It's so lonely 'round the Fields of Athenry

Rit.

FISCHIA IL VENTO
RESOLLA RELA RERE-

Fischia il vento, infuria la bufera scarpe rotte, eppur bisogna andar a conquistare la rossa primavera dove sorge il sol dell'avvenir. (x2)

Ogni contrada patria del ribelle ogni donna a lui dona un sospir nella notte lo guidano le stelle forte il cuor e il braccio nel colpir. (x2)

Se ci coglie la crudele morte dura vendetta sar del partigian ormai sicura gi la triste sorte del fascista vile traditor. (x2)

Cessa il vento, calma la bufera torna a casa il fiero partigian sventolando la rossa sua bandiera vittoriosi al fin liberi siam. (x2)

FIUME SAND CREEK


Fabrizio De Andr

RE SOL RE Si son presi il nostro cuore sotto una coperta scura RE SOL RE sotto una luna morta piccola dormivamo senza paura LA SOL RE fu un generale di vent'anni occhi turchini e giacca uguale LA SOL RE fu un generale di vent'anni figlio di un temporale LA RE c' un dollaro d'argento sul fondo del Sand Creek. LA SOL RE Na-na-na na-na-na nanana (2v.) I nostri guerrieri troppo lontani sulla pista del bisonte e quella musica distante divent sempre pi forte chiusi gli occhi per tre volte mi ritrovai ancora l chiesi a mio nonno solo un sogno mio nonno disse s a volte i pesci cantano sul fondo del Sand Creek. Na-na-na na-na-na nanana (2v.) Sognai talmente forte che mi usc il sangue dal naso l'inferno in un orecchio nell'altro il paradiso le lacrime pi piccole le lacrime pi grosse quando l'albero della neve fior di stelle rosse ora i bambini dormono sul fondo del Sand Creek. Na-na-na na-na-na nanana (2v.) Quando il sole alz la testa tra le spalle della notte c'erano solo cani e fumo e tende capovolte tirai una freccia in cielo per farlo respirare tirai una freccia al vento

per farlo sanguinare la terza freccia cercala sul fondo del Sand Creek

Forza venite gente


SOL RE7 SOL DO Coro: Forza venite gente che in piazza si va SOL RE RE7 un grande spettacolo c. SOL RE7 SOL DO Francesco al padre la roba rid. SOL LA- DO RE7 SOL Padre: Rendimi tutti i soldi che hai! SOL RE7 SOL RE7 Fran. Eccoli, i tuoi soldi tieni padre sono tuoi SOL RE7 SOL RE7 eccoti la giubba di velluto se la vuoi. MISI7 MISI7 Non mi serve nulla, con un saio me ne andr. MISI7 MIRE RE7 Eccoti le scarpe solo i piedi mi terr. SOL RE7 SOL RE7 Butto via il passato, il nome che mi hai dato tu. SOL RE7 SOL RE7 Nudo come un verme non ti devo niente pi. MISI7 MISI7 Coro: Non avr pi casa, pi famiglia non avr. MISI7 MIRE Fran. Ora avr soltanto un padre che si chiama Dio. Coro: Forza venite gente che in piazza si va un grande spettacolo c. Francesco al padre la roba rid. Padre: Figlio degenerato che sei! Coro: Non avrai pi casa, pi famiglia non avrai. Non sai pi chi eri, ma sei quello che sarai. Fran. Figlio della strada, vagabondo sono io. Col destino in tasca ora il mondo tutto mio. Ora sono un uomo perch libero sar, ora sono ricco perch niente pi vorr.

-Fumo e CenereFinley
INTRO: E:-----------------------------------------------------B:55566666-55566666-11133333-11133333-11133333-33355555G:-----------------------------------------------------D:-----------------------------------------------------A:55555555-55555555-11111111-11111111-11111111-33333333E:------------------------------------------------------

ReStrade deserte Note distorte Sib Componi per lei Fa Do Si fatto buio gi ReOre seduto su un marciapiede Sib Sotto un lampione Fa Do Sai che lei non torner ReSib E' un lamento continuo Fa Do Di frasi che ormai ReSib Sono andate, sparite Fa Do Mai pi sentirai ReSib Ti aspettavi di udire Fa Do Sei il solo per me ReSib Metti l'anima in pace Fa Do Quei giorni son gi ReSib Fumo e cenere Fa Do Fumo e cenere

ReLa nebbia sul viso nasconde il sorriso Sib Di quei giorni in cui Fa Do Lei era accanto a te ReRiassaggi i momenti Sib Scorrendo i messaggi Fa Do Ma solo quelli pi dolci Sib Non li cancellerai ReSib Fa Il tuo mondo Sta andando a p******e Do Oramai ReSib Puoi reagire ma forse Fa Do Non ci che vuoi ReSib Preferisci esser vittima Fa Do Non guarirai ReSib Non mollare un consiglio Fa Do O ti ridurrai Sib ReFumo e cenere Fa Do

Fumo e cenere ReSib Fumo e cenere

Fa Do Fumo e cenere

Geordie
Fabrizio De Andr

Lam Sol Fa Mi7 Mentre attraversavo London Bridge Lam Do Sol un giorno senza sole Lam Do Sol Mim vidi una donna pianger d'amore Lam Mim Lam piangeva per il suo Geordie Impiccheranno Geordie con una corda d'oro E' un privilegio raro rub sei cervi nel parco del Re vendendoli per denaro Sellate il suo cavallo dalla bianca criniera sellatele il suo pony cavalcher fino a Londra stasera ad implorare per Geordie Geordie non rub mai neppure per me un frutto o un fiore raro rub sei cervi nel parco del Re vendendoli per denaro Salvate le sue labbra salvate il suo sorriso non ha vent'anni ancora cadr l'inverno anche sopra il suo viso potrete impiccarlo allora N il cuore degli inglesi n lo scettro del Re Geordie potran salvare anche se piangeranno con te la legge non pu cambiare. Cos lo impiccheranno con una corda d'oro E' un privilegio raro

rub sei cervi nel parco del Re vendendoli per denaro

Gli Anni
883

MiDo Sol Re Stessa storia, stesso posto, stesso bar Mi- Do Sol Re stessa gente che vien dentro, consuma Mie poi va Do Re Sol non lo so, che faccio qui MiDo Re MiRe esco un po', e vedo i fari delle auto Do che mi MiRe Do guardano e sembrano chiedermi chi Re Sol cerchiamo noi Rit. Re LaGli anni d'oro del grande real Do Re Gli anni di happy days e di ralph malph Do Re Gli anni delle immense compagnie Do Re Sol Gli anni in motorino sempre in due Re LaGli anni di che belli erano i film Do Re Gli anni dei roy rogers come jeans Do Re Gli anni di qualsiasi cosa fai Do Re Mi- Re Do Gli anni del tranquillo siam qui noi, Mi- Re Do Re Siamo qui noi

stessa storia stesso posto stesso bar una coppia che conosco c'avran la mia et come va, salutano cosi io, vedo le fedi alle dita dei due che porco giuda potrei essere io qualche anno fa Rit. Stessa storia, stesso posto, stesso bar stan quasi chiudendo poi me ne andr a casa mia solo lei, davanti a me cosa vuoi, il tempo passa per tutti lo sai nessuno indietro lo riporter neppure noi Rit.

Hanno ucciso l'uomo ragno


883

LaFa Solita notte da lupi nel Bronx Sol nel locale stan suonando Laun blues degli Stones. LaFa Loschi individui al bancone del bar Sol Do Sol La- Sol pieni di whisky e margaridas. Do Sol Tutto ad un tratto la porta fa 'slam' Reil guercio entra di corsa La- Sol con una novit Do Sol dritta sicura si mormora che ReLai cannoni hanno fatto 'bang'. Sol LaFa Hanno ucciso l'uomo ragno Do Sol chi sia stato non si sa LaFa forse quelli della mala Do Sol forse la pubblicit. Hanno ucciso l'uomo ragno

non si sa neanche il perch avr fatto qualche sgarro a qualche industria di caff.

Alla centrale della Polizia il commissario dice: 'che volete che sia, quel che successo non ci fermer il crimine non vincer. Ma nelle strade c' il panico ormai nessuno esce di casa nessuno vuole guai ed agli appelli alla calma in TV adesso chi ci crede pi. Gi nelle strade si vedono gangs di ragionieri in doppiopetto pieni di stress. Se non ti vendo mi venderai tu per 100 lire o poco pi. Le facce di vogue sono miti per noi attori troppo belli, sono gli unici eroi invece lui, s lui era una star ma tanto non ritorner.

Heidi
Do Sol Heidi, Heidi, il tuo nido sui monti Sol7 Do Heidi, Heidi, eri triste laggi in citt Do7 Fa Acci-picchia, qui c' un mondo fantastico Do Sol Do Heidi, Heidi, candido come te Sol Do Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi Sol Do Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi Fa Do Sol Ho-la-lai-di, Lai-di, Lai-di, Lai-di, Ha-ho Do Fa Sol Do Heidi, Heidi, tenera, piccola con un cuore cos Do Sol Do Gli amici di montagna, Mu Mu, Cip Cip, Bhe Bhe ti dicono non partire Sol Do ti spiegano il perch Fa Do Sol Saresti un pesciolino che dall'acqua se ne va Fa Do Re Sol un uccellino in gabbia che di noia morir Heidi, Heidi, ti sorridono i monti Heidi, Heidi, le caprette ti fanno ciao Neve, bianca sembra latte di Nuvola Heidi, Heidi, tutto appartiene a te Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi, Holalaidi Ho-la-lai-di, Lai-di, Lai-di, Lai-di, Ha-ho

Heidi, Heidi, tenera, piccola con un cuore cos

Ill be there for you (the Remembrandts)


A A G So no one told you life was gonna be this way C#m Your job's a joke, you're broke, your love life's D.O.A.

(Bm) A It's like you're always stuck in second gear G D A E When it hasn't been your day, your week, your month, or even your year but (Chorus) A D E I'll be there for you (When the rain starts to pour) A D E I'll be there for you (Like I've been there before) A D E G I'll be there for you ('Cause you're there for me too)

A A

G You're still in bed at ten and work began at eight

C#m You burned your breakfast so far, things are going great G (Bm) A Your mother warned you there'd be days like these G D A E But she didn't tell you when the world has brought you down to your knees that

D No one could ever know me D No one could ever see me F#m Sometime the only one who knows what its like to be me Bm Bm7 Someone to face the day with, make it through all the mess with G D E D E F#m Someone I'll always laugh with, even under the worst I'm best with you

IF I WERE A BOY (Beyonce)


(Mi) Fa#- Re La[Orig:Mib-Si Fa# Do#] If I were a boy Mi Fa#- Re La even just for a day Mi Fa#Re I'd roll out of bed in the morning La Mi Fa#-Re La And throw on what I wanted and go Mi Fa#- Re La drink beer with the guys Mi Fa#- Re La And chase after girls Mi Fa#Re I'd kick it with who I wanted La Mi Fa#And I'd never get confronted for it Re La 'Cause they stick up for me CHORUS: Mi Fa#- Re La If I were a boy Mi Fa#- Re La I think I could understand Mi Fa#Re How it feels to love a girl La Mi Fa#- Re La I swear Id be a better man. Mi Fa#- Re La Id listen to her Mi Fa#- Re La Cause I know how it hurts Mi Fa#Re When you lose the one you wanted La Mi Cause hes taken you for granted Fa#Re La And everything you had got destroyed Mi Fa#- Re La If I were a boy

Mi Fa#- Re La I could turn off my phone Mi Fa#Re Tell everyone its broken La Mi Fa#So theyd think that I was sleepin alone Re La Mi Fa#- Re La Id put myself first Mi Fa#- Re La And make the rules as I go Mi Fa#Re Cause I know that shed be faithful La Mi Fa#Re Waitin for me to come home La (to come home) [CHORUS] Mi Fa#- Re La Mi Fa#its a little too late for you to come back Re La Say its just a mistake Mi Fa#Think Id forgive you like that Re La If you thought I would wait for you Mi Fa#- Re La You thought wroong Mi Fa#- Re La But youre just a boy Mi Fa#You dont understand Re La [Yeah you dont understand] Mi Fa#Re How it feels to love a girl someday La Mi Fa#- Re La You wish you were a better man Mi Fa#- Re La You dont listen to her

Mi Fa#- Re La You dont care how it hurts Mi Fa#Re Until you lose the one you wanted La Mi Cause youve taken her for granted Fa#Re La Mi And everything you have got destroyed Fa#- Re La Mi Fa#- ReLaMi But youre just a boy

Il canto dellAddio
Do Do Sol Sol Do Do7 Fa Fa Sol Do E' l'ora dell'addio, fratelli, l'ora di partir, il canto si fa triste, ver, partire un po' morir. Ma noi ci rivedremo ancor, ci rivedremo un d. Arrivederci allor, fratelli, arrivederci, s.

Iddio che tutto vede e sa, ci voglia benedir, Iddio che tutto vede e sa, ci voglia un d riunir. Ma noi ci rivedremo ancor, ...

Formiamo una catena con le mani nelle man, stringiamoci l'un l'altro prima di partir lontan Ma noi ci rivedremo ancor, ...

Il Cielo dIrlanda
FIORELLA MANNOIA

La Mi Re Il cielo d'Irlanda e' un oceano di nuvole La e luce La Mi Re il cielo d'Irlanda e' un tappeto che corre La veloce Fa#Do#il cielo d'Irlanda ha i tuoi occhi se Re La guardi lass La Mi Re ti annega di verde e ti copre di blu La Mi La ti copre di verde e ti annega di blu. Il cielo d'Irlanda si sfama di muschio e di lana il cielo d'Irlanda si spulcia i capelli alla luna il cielo d'Irlanda e' un gregge che pascola in cielo Si ubriaca di stelle di notte e il mattino e' leggero si ubriaca di stelle e il mattino e' leggero. Fa#Do#- Re La Dal Donegal alle isole Aran Fa#- Do#Re La e da Dublino fino al Connemara

Fa#- Do#dovunque tu stia viaggiando con Re La zingari o re Re Fa#il cielo d'Irlanda si muove con te La Mi La il cielo d'Irlanda e' dentro di te. Il cielo d'Irlanda e' un enorme cappello di pioggia il cielo d'Irlanda e' un bambino che dorme sulla spiaggia il cielo d'Irlanda a volte fa il mondo in bianco e nero ma dopo un momento i colori li fa brillare pi del vero ma dopo un momento ti fa brillare pi del vero. Il cielo d'Irlanda e' una donna che cambia spesso d'umore il cielo d'Irlanda e' una gonna che gira nel sole il cielo d'Irlanda e' Dio che suona la fisarmonica Si apre e si chiude col ritmo della musica si apre e si chiude col ritmo della musica Dal Donegal.

dovunque tu stia bevendo con zingari o re

il cielo d'Irlanda e' dentro di te il cielo d'Irlanda e' dentro di te.

Il cow-boy Piero
DO SOL L nella casetta lass nel bosco nero, DO c'era un cow-boy SOL DO che si chiamava Piero. E la sua cavalla dormiva nella stalla, mentre lui beveva allegramente il t. Ma il cow-boy Arturo pian, pian scavalca il muro, e la sua cavalla gli rub, oib! Quando Pier s'accorse, che manca la cavalla, chiuse ben la stalla ed esclam, oib! Ma l'indiano bello, col chiodo nel cervello, la cavalla a Piero riport, oib!. Dietro ad una rupe fecero beng-beng, e con la cavalla se ne and lontan.

IL FALCO
DO FA Un falco volava nel cielo un mattino SOL DO ricordo quel tempo quandero bambino DO FA io lo seguivo e nel rosso tramonto SOL DO dallalto di un monte vedevo il mio mondo. FA RIT: E allora eha eha eha DO e allora eha eha eha LA- DO eja eja eja eja eja. Fiumi laghi boschi senza confini i chiari orizzonti e le verdi colline e un giorno partivo per un lungo sentiero partivo ragazzo e tornavo guerriero. RIT: E allora eha eha eha ... Le tende rosse vicino al torrente la vita felice tra la mia gente e quando il mio arco colpiva lontano sentivo lorgoglio di essere indiano. RIT: E allora eha eha eha ... Fiumi laghi boschi mossi dal vento e luna su luna i miei capelli dargento e quando era lora dellultimo sonno partivo dal campo per non farvi ritorno. RIT: E allora eha eha eha ... Un falco volava nel cielo un mattino e verso il sole mi indicava il cammino un falco che un giorno era stato ferito ma non era morto era solo smarrito. RIT: E allora eha eha eha ...

Il Gatto e la Volpe
EDOARDO BENNATO

Do Lam Do Lam Do Lam Fa Sol Quanta fretta, ma dove corri, dove vai? Do Lam Fa Sol Se ci ascolti per un momento capirai. Do Mi7 Lam Lui il gatto, ed io la volpe, stiamo in societ Fa Sol Do Lam Do Lam di noi ti puoi fidar. Puoi parlarci dei tuoi problemi, dei tuoi guai i migliori in questo campo siamo noi una ditta specializzata, fa un contratto e vedrai che non ti pentirai. Noi scopriamo talenti e non sbagliamo mai noi sapremo sfruttare le tue qualit dacci solo quattro monete e ti iscriviamo al concorso Fa Sol Do Do7 per la celebrit!

Fa Sol Non vedi che un vero affare Do Lam non perdere l'occasione Fa Sol Do Do7 se no poi te ne pentirai, Fa Sol Non capita tutti i giorni Mim La di avere due consulenti Re due impresari, Sol che si fanno in quattro per te! Avanti, non perder tempo, firma qua un normale contratto, una formalit tu ci cedi tutti i diritti e noi faremo di te un divo da hit parade! Quanta fretta, ma dove corri, dove vai? Che fortuna che hai avuto ad incontrare noi! Lui il gatto, io la volpe, siamo in societ Fa Sol Do Lam Fa Sol di noi ti puoi fidar.. di noi ti puoi Do La fidar... Fa Sol Do di noi ti puoi fidar!

Il mio inizio sei tu


Fiorello e Tosca DO LAFA SOL DO LAFA SOL Venivamo da esperienze sbagliate, ben lontani dal vedersi mai pi, FA SOL LADO FA, SIb SOL ma sia-mo qua, fabbricanti di sogni, il mio inizio sei tu. RE SISOL LA RE SISOL LA Sconosciuti tu non eri nei piani, stiam vivendo nuove complicit, SOL LA SIRE SOL ma e----ra un po' che il cuore voleva.. LA funzioner RE Con te ,che io voglio riempire i miei giorni . SITe, che io voglio far veri i miei sogni . SOL Te questo viaggio ha porti sicuri LA chiari contorni : RE Ci sar per la fine del mondo . SICi sar per amarti di pi . SOL E cos se chiami rispondo . LA RE Il mio vero inizio sei tu . RE SOL LA La nostra vita passava, cercando felicit, LAFA con te un futuro ce l'ho , l'ho aspettato da un po' , LA SI niente ora ci cambier . MI Con te che io voglio riempire i miei giorni. LA Te che io voglio far veri i miei sogni . MI Te questo viaggio ha porti sicuri LA SI chiari contorni . MI Ci sar per la fine del mondo . LA Ci sar per amarti di pi . SOL

MI E cos se chiami rispondo . LA SI MI il mio vero inizio sei tu .

Il pescatore
Fabrizio De Andr

Do Sol Do All'ombra dell'ultimo sole Fa Do s'era assopito un pescatore Fa Sol Laaveva un solco lungo il viso Fa Do Sol Do come una specie di sorriso. Venne alla spiaggia un assassino due occhi grandi da bambino due occhi enormi di paura aran gli specchi di una avventura. La, la, la E chiese al vecchio dammi il pane ho poco tempo e troppa fame e chiese al vecchio dammi il vino ho sete e sono un assassino. Gli occhi dischiuse il vecchio al giorno non si guard neppure intorno ma vers il vino e spezz il pane per chi diceva ho sete ho fame. La, la, la E fu il calore di un momento poi via di nuovo verso il vento davanti agli occhi ancora il sole

dietro le spalle un pescatore. Dietro le spalle un pescatore e la memoria e' gi dolore e' gi il rimpianto di un aprile gioca con l'ombra di un cortile. La, la, la Vennero in sella due gendarmi vennero in sella con le armi chiesero al vecchio se l vicino fosse passato un assassino. Ma all'ombra dell'ultimo sole s'era assopito il pescatore aveva un solco lungo il viso come una specie di sorriso e aveva un solco lungo il viso come una specie di sorriso. La, la, la

Il segreto del Mago


Do Fa Trecento anni fa, io cominciai a cercar Sol Do Sol quella ricetta che ci potr insegnar la felicit; Do Fa immaginate di farne in gran quantit Re7 Sol e tutto il mondo darne almeno un po! Fa Do Ogni uomo, da retta a me, penserebbe un po meno a s Sol Do Do7 e per lamico si farebbe in tre; Fa Do La basterebbe, dimmela tu, di ogni popolo una virt Re7 Sol insieme ad altre vale ancor di pi! Fa Do Sol Mago, grande mago, ora i tuoi poteri ci Do Do7 mostrerai! Fa Do Sol Mago, niente svago, tutti quegli ingredienti Do mescolerai. Io dellEuropa avrei arti e mestieri miei, qui stan da molto tempo e donarteli potrei. Sul Nilo puoi veder lesempio del saper la scienza antica chiusa nel mister. DallArabia arriver un mercante e ti vender quel grano di furbizia che servir. E se in Tibet poi salir gran silenzio ritrover e un po di quella pace ti porter.

Mago,sei un po vago,con queste poche cose non pu bastar! Mago, con lo spago, forse questi ingredienti tu vuoi legar?

Di certo inviterei dallAfrica i pigmei, seguendo il loro ritmo far danzare i piedi miei. Dietro la povert in Brasile nata gi quella sua voglia di comunit. A cavallo corro via e attraverso la prateria libero come il vento la sento mia. La natura che puoi guardar io ti insegno a rispettar come lindiano la dovrai amar. Mago, grande mago, non credevamo che si potesse far... Mago, tu sei un drago, non c nessuno che ti pu superar! Fa Il segreto eccolo qua Do La se vuoi aver la felicit Re7 Sol Sol7 devi imparare ad amar le diversit. Mago, grande mago, non credevamo che si potesse far... Mago, tu sei un drago, non c nessuno che ti pu superar!

IL TESORO
RE LA SOL LA RE RE7 Stretto fra il cielo e la terra, sotto gli artigli di un drago SOL LA FA#SIMILA nelle parole che dico al vicino, questo tesoro dov'? RE LA SOL RE SOL RE LA LA7 E quando lo trovi colora le strade, ti fa cantare forte perch SOL LA SIRE un tesoro nel campo, un tesoro nel cielo, SOL RE LA RE RE7 puoi costruire ci che non c'.. SOL LA SIRE Un tesoro nel campo, un tesoro nel cielo SOL RE LA7 chi lo cerca lo trova per... RE RE7 SOL SOLun tesoro nascosto in un vaso di pietra RE (SOL) LA RE (LA RE) se lo trovi poi dammene un po'. Sotto un castagno a dormire, dietro quel muro laggi, i n uno sguardo un po' turbato, questo tesoro dov'? Ti fa parlare le lingue del mondo, capire tutti i cuori perch un tesoro nel campo, un tesoro nel cielo, puoi costruire ci che non c' Rit.: In un cortile assolato, oppure in mezzo ai bamb in quel castello oscuro ed arcigno, questo tesoro dov'? D mani forti per stringerne altre, per render vere e vive le idee un tesoro nel campo, un tesoro nel cielo, puoi costruire ci che non c'.. Rit.: Sepolto in mezzo alla storia, chiss se brilla, chiss sar un segreto grande davvero, certo nascosto ma c' e quando si trova spargiamolo intorno per monti, mari, valli e citt un tesoro nel campo, un tesoro nel cielo, puoi costruire ci che non c'.. Rit.:

Rit.

In Un Giorno Di Pioggia
MODENA CITY RAMBLERS

LaDo Addio, addio e un bicchiere levato al cielo Sol d'Irlanda e alle nuvole gonfie. LaUn nodo alla gola ed un ultimo sguardo alla ReFa vecchia Liffey e alle strade del porto. LaDo Un sorso di birra per le verdi brughiere e un altro Sol ai mocciosi coperti di fango, Lae un brindisi anche agli gnomi a alle fate, ai ReFa Lafolletti che corrono sulle tue strade. Strum: Do Sol La- Fa Sol Do Sol La- Fa Sol LaLaHai i fianchi robusti di una vecchia signora e Do Sol i modi un po' rudi della gente di mare, LaReti trascini tra fango, sudore e risate e la puzza di Fa alcool nelle notti d'estate. LaDo Un vecchio compagno ti segue paziente, il mare Sol si sdraia fedele ai tuoi piedi, LaDo ti culla leggero nelle sere d'inverno, ti riporta le Re- Lavoci degli amanti di ieri.

Fa Do Sol E' in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta, Do Sol Lail vento dell'ovest rideva gentile Fa Do Sol e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti LaFa Sol Lami hai preso per mano portandomi via. Strum: Do Sol La- Fa Sol Do Sol La- Fa Sol LaHai occhi di ghiaccio ed un cuore di terra, hai il passo pesante di un vecchio ubriacone, ti chiudi a sognare nelle notti d'inverno e ti copri di rosso e fiorisci d'estate. I tuoi esuli parlano lingue straniere, si addormentano soli sognando i tuoi cieli, si ritrovano persi in paesi lontani a cantare una terra di profughi e santi. E' in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta, il vento dell'ovest rideva gentile e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti mi hai preso per mano portandomi via. E in un giorno di pioggia ti rivedr ancora e potr consolare i tuoi occhi bagnati. In un giorno di pioggia saremo vicini, balleremo leggeri sull'aria di un Reel.

Insieme
RE LA RE Insieme abbiam marciato un d LA RE per strade non battute, SOL LA insieme abbiam raccolto un fior RE SOL RE LA RE sullorlo di una rupe. RIT. RE SOL LA RE Insieme, insieme, SOL LA un motto di fraternit. SOL LA RE LA Insieme nel bene RE crediam. Insieme abbiam portato un d lo zaino che ci spezza, insieme abbiam goduto al fin del vento la carezza. RIT. Insieme abbiamo appreso ci che il libro non addita, abbiamo appreso che lamor il senso della vita. RIT.

John Brown (1856)


Sol John Brown giace nella tomba l nel pian Do Sol dopo una lunga lotta contro l'oppressor; Sol Si7 MiJohn Brown giace nella tomba l nel pian, La- Re7 Sol ma l'anima vive ancor. Rit. Glory, glory hallelujah glory, glory hallelujah, glory, glory hallelujah ma l'anima vive ancor. Con diciannove suoi compagni di valor, dall'Est all'Ovest la Virginia conquist; con diciannove suoi compagni di valor, ma l'anima vive ancor. Poi l'hanno ucciso come fosse un traditor ma il traditor fu quell'uomo che l'impicc; poi l'hanno ucciso come fosse un traditor, ma l'anima vive ancor. John Brown morto ma lo schiavo in libert, tutti fratelli, bianchi e neri siamo gi. John Brown morto, ma lo schiavo in libert, ma l'anima vive ancor. Oh, non temere colui che il corpo uccider se la tua anima rapir non ti potr; Oh, non temere colui che il corpo uccider se l'anima vive ancor.

Stelle dei cieli non piangete su John Brown, stelle dei cieli sorridete con John Brown; stelle dei cieli non piangete su John Brown, la sua anima vive ancor.

Journey to the end of the East Bay


RANCID

DO SOL Reconcile to the relief LAFA consumed in sacred ground for me DO SOL there wasn't always a place to go LAFA but there was always an urgent need to belong all these bands and, all these people all these friends and, we were equals but what you gonna do, when everybody goes on without you? RIT: DO SOL LAFA to the end to the end I'll journey to the end.

started in 87 ended in 89 got a garage or an amp we'll play anytime it was just the 4 of us, yeah man the core of us too much attention unavoidably destroyed us 4 kids on tour, 3000 miles in a 4-door car not know what was goin' on we got a million years tourin' out like this hell no no premonition could've seen this RIT: Matty came from far away from New Orleans into the east bay he said this is a mecca i said this ain't no mecca man, this place's fucked 3 months go by, he had no home he had no food he's all alone Matty said fool me once shame on you didn't fool me twice he went back to New Orleans RIT:

Kumbaya
Do Fa Do

Kum bay ya, my Lord, kum bay ya Do Fa Sol Kum bay ya, my Lord, kum bay ya; Do Fa Do Kum bay ya, my Lord, kum bay ya, Fa Do Sol Do O Lord, kum bay ya. Hear me crying, Lord, kum bay ya; Hear me crying, Lord, kum bay ya; Hear me crying, Lord, kum bay ya, O Lord, kum bay ya. Hear me singing, Lord, kum bay ya; Hear me singing, Lord, kum bay ya; Hear me singing, Lord, kum bay ya, O Lord, kum bay ya. Hear me praying, Lord, kum bay ya; Hear me praying, Lord, kum bay ya; Hear me praying, Lord, kum bay ya, O Lord, kum bay ya Oh I need you my Lord, kum bay ya; Oh I need you my Lord, kum bay ya; Oh I need you my Lord, kum bay ya; O Lord, kum bay ya

LIsola Che Non C


EDOARDO BENNATO

Sol Re Seconda stella a destra, questo il cammino Do Sol e poi dritto, fino al mattino, Mim Si7 Do poi la strada la trovi da te Sol Re Sol porta all'isola che non c'. Forse questo ti sembrer strano ma la ragione ti ha un po' preso la mano ed ora sei quasi convinto che non pu esistere un'isola che non c'. E a pensarci, che pazzia una favola, solo fantasia e chi saggio, chi maturo lo sa non pu esistere nella realt! Mim Si7 Mim Si7 Son d'accordo con voi non esiste una terra Do Sol Re dove non ci son santi n eroi Lam Re7 Lam Re7 e se non ci son ladri se non c' mai la guerra Lam Re7 Lam Re7 forse proprio l'isola che non c'... che non c'! E non un'invenzione e neanche un gioco di parole se ci credi ti basta perch poi la strada la trovi da te.

Son d'accordo con voi niente ladri e gendarmi ma che razza di isola ? Niente odio e violenza n soldati n armi forse proprio l'isola che non c'... che non c'. Seconda stella a destra questo il cammino e poi dritto, fino al mattino non ti puoi sbagliare perch quella l'isola che non c'! Do Re E ti prendono in giro Sol Sol7 Do se continui a cercarla Do Re Sol Sol7 ma non darti per vinto perch Do Re chi ci ha gi rinunciato Sol Sol7 Do e ti ride alle spalle Sol Re Sol forse ancora pi pazzo di te!

La ballata di Lazy Boy


LaMiSol C' una stella bianca che splende su nel ciel Do La- MiSol guardando solitaria i pascoli del Far West. Fa Do ReDo la gran stella del vecchio Texas Sol Do Lala stella del cow-boy Nell'Ottantasette brillando su Fort Joy guard venire al mondo il piccolo Lazy Boy. Cos comincia la lunga storia di un pallido cow-boy! Do LaRe- LaUn d la mamma gli disse: "Vai!... ReMi LaMa resta un bravo cow-boy! La tromba un giorno ti chiamer: Gabriele la suoner!" Mi- La- Mi- La- Mi- LaCow-boy! Cow-boy! Cow-boy! "Lazy" vuol dire pigro, ma il nostro Lazy Boy non era certo pigro lontano da Fort Joy... E un brutto giorno conobbe Jessie, conobbe la sua "Colt". Cominci a sparare ai sassi sulla via, poi prefer i cavalli e infine la ferrovia... Ai passeggeri buc i sombreri, rub pepite d'oro. Tutti gli sceriffi cercavano Lazy Boy: la taglia era grossa, piaceva al sergente Roy... Ma ad una spanna trov la canna del pallido cow-boy! Stava per sparare il nostro Lazy Boy ma ud dalla Missione un coro di Little Boys "Oh Lord! Oh Glory! Oh Alleluia"

... e il colpo non part.

LA BARBIENDAS
DO DO FA

Lungo la strada un canto ci accompagna


DO DO FA SOL FA FA SOL DO DO

mentre cammino rivedo il suo visin, che mai far l'allegra mia compagna mentre il suo amore a lei non vicin?
SOL SOL SOL SOL FA DO DO DO DO

Ascolter d'un cascamorto ridendo la dichiarazion risponder tagliando corto amico cambia tosto direzion.
DO FA DO DO DO FA FA FA SOL DO FA SOL SOL DO SOL DO

Domani torner, fedele del suo amor un baldo innamorato esplorator. Saluter levando il cappellon, saluter facendo l'occhiolin, saluter con grande ammirazion tu sei sempre biricchin!
DO DO DO FA FA DO FA SOL FA FA DO DO DO SOL

Dopo di te, leggiadro pi di te dolce, vezzoso amante non ve n'. Dopo di te, leggiadro pi di te, non ce n', non ce n', non ce n', para-pa-pa.

La canzone del sole


Lucio Battisti

La Mi Re Mi Le bionde trecce gli occhi azzurri e poi le tue calzette rosse e l'innocenza sulle gote tue due arance ancor pi rosse e la cantina buia dove noi respiravamo piano e le tue corse l'eco dei tuoi no o no mi stai facendo paura Dove sei stata cos'hai fatto mai una donna donna donna dimmi cosa vuol dir sono una donna ormai Ma quante braccia ti hanno stretto tu lo sai per diventar quel che sei che importa tanto tu non me lo dirai purtroppo Ma ti ricordi l'acqua verde e noi le rocce bianco il fondo di che colore sono gli occhi tuoi se me lo chiedi non rispondo Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne... tu eri chiaro e trasparente come me Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne... tu eri chiaro e trasparente come me Le biciclette abbandonate sopra il prato e poi noi due distesi all'ombra un fiore in bocca pu servire sai pi allegro tutto sembra e d'improvviso quel silenzio tra noi

e quel tuo sguardo strano ti cade il fiore dalla bocca e poi Oh no ferma ti prego la mano Dove sei stata cos'hai fatto mai una donna donna donna dimmi cosa vuol dir sono una donna ormai Io non conosco quel sorriso sicuro che hai non so chi sei non so pi chi sei mi fai paura oramai purtroppo ma ti ricordi le onde grandi e noi gli spruzzi e le tue risa cos' rimasto in fondo agli occhi tuoi la fiamma spenta o accesa? Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne... tu eri chiaro e trasparente come me Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne... tu eri chiaro e trasparente come me no no no no no no no no no Oh mare nero oh mare nero oh mare ne No!!! Il sole quando sorge sorge piano e poi la luce si diffonde tutto a intorno a noi le ombre dei fantasmi della notte sono alberi o cespugli ancora in fiore sono gli occhi di una donna ancora pieni d'amore.

LA FRECCIA NERA
La-

Sibila il vento la notte si


Do

appresta,
Fa

la cupa foresta minacciosa


Mi

si fa. Passa ma trema se senti un fruscio, forse il segno daddio che la vita ti da. Lascia la spada se il cuor non ti regge, perch questa la strada che da noi fuorilegge ti porter.
La- Sol Fa Mi

La la la la La freccia nera fischiando si scaglia la sporca canaglia che il saluto ti d vieni fratello questa la gente che val meno di niente perch niente non ha. Ma se il destino rovescia il suo gioco Si alzer nel mattino una freccia di fuoco e la libert. La la la la

LA LEGGENDA DEL FUOCO


DO SOL DO Splende il fuoco nel cerchio dellesplorator SOL DO ascoltate la voce della fiamma dor. RIT. SOL DO Sali al ciel fiamma leggera FA SOL del gran fuoco caldo e buon DO sotto i pini alla brughiera FA SOL sali in alto sali ancor DO sali in alto sali ancor, FA SOL DO SOL fuoco dellesplorator. Ero un principe un giorno perfido e sleal e spargevo dintorno il terrore e il mal. RIT. Dun gran mago lincanto tosto mi pun e nei tronchi del bosco mi rinchiuse un d. RIT. Da quel giorno nei tronchi prigioniero son e costretto a soffrire freddo e solleon. RIT. Nellardor della fiamma mi consumo qui e col ceppo che arde brucio anchio ogni d. RIT. Dal tremendo supplizio convertito son e per luomo divento fuoco caldo e buon. RIT. Sia che arda al bivacco o nel focolar la mia anima brucia luce e caldo a dar RIT. Ma gi sento che spiro state ad ascoltar quel che ancora la mia voce vi pu mormorar RIT. La mia grande lezione amici miei quest' non si fa nulla in terra se l'ardor non c' RIT. Nelle veglie di campo t' offro il mio calor scaccia freddo e paura questo mio splendor RIT. Nella tua cucina l'acqua fa cantar entro nell'officina e so lavorar RIT.

LINOLEUM
NOFX

Fa La Possessions never meant anything to me I'm not crazy ReDo Sib Do Well that's not true, I've got a bed and a guitar Fa La And a dog named dog who pisses on my floor ReThat's right, I've got a floor Do Sib Do So what, so what, so what? Fa La I've got pockets full of kleenex and lint and holes ReSib Where everything important to me just seems to fall right down Fa my leg La and on the floor ReDo Sib My closest friend linoleum Do Fa Linoleum Do ReSib Supports my head, gives me something to believe Fa Do That's me on the beachside combing the sand ReMetal meter in my hand Sib Sporting a pocket full of change Fa Do That's me on the street with a violin under my chin ReSib Playing with a grin, singing gibberish Fa Do That's me on the back of the bus ReThat's me in the cell Sib That's me inside your head Fa Do Re- Sib That's me inside your he - e - e - ad

Fa Thats me inside your head!

LUCE ROSSA
RE LA Il sole tramonta ad ovest, SOL RE il bestiame discende dal fiume, RE LA il tordo ritorna al suo nido, RE LA RE per il cow-boy lora di sognar... RE Luce rossa, luce rossa, SOL l nel canyon, l nel canyon, RE ecco dove, ecco dove, LA voglio andar, voglio andare RE SOL RIT.: Torner, dal mio amore RE LA RE With my rifle, my pony and me. Un usignol, l su sul salice, fa una dolce, melodia. Non ruber, mai pi cavalli, scaccer, i traditor.

Appender,il mio sombrero, quando il sol, scender.

MARACAIBO
LU COLOMBO

DO SOL FA DO Maracaibo balla al barracuda RE (SI) MiSOL (MI) LAsi ma balla nuda, Za- za DO SOL FA DO Si ma le machine pistole si ma le mitragliere RE SI MiSOL MI LAera una copertura faceva il traffico d'armi con Cuba Innamorata si ma di Miguel ma Miguel non c'era era in Cordigliera da mattina a sera. Si ma c'era Pedro con la verde luna L'abbracciava sulle casse, sulle casse di nitroglicerina Torn Miguel torn, la vide impallid Il cuore suo trem, quattro colpi di pistola le spar. Maracaibo, mare forza nove, fuggire s ma dove, Zaza. SI MIMI LAm L'albero spezzato una pinna nera RE SOL SOL DO nella notte scura come una bandiera SI MIMI LAm morde il pescecane nella pelle bruna RE SI Mi- RE MISOL MI LAm SOL LAm una zanna bianca come la luna. Maracaibo, finito il barracuda, finito ballar nuda, Zaza. Un gran salotto ventitr mulatte danzan come matte casa di piaceri per stranieri Centotrentachili splendida regina rhum e cocaina, Zaza. Se sarai cortese ti far vedere nella pelle bruna una zanna bianca come la luna

Dm A# C Dm A# maracaibo C Dm A# maracaibo Fm F con la verde luna A l'abbracciava sulle casse A7 Dm sulle casse di nitroglicerina A# torno' miguel torno' F C il cuore

F balla al barracuda C si ma balla nuda za za Dm A# si ma le machine pistole F si ma le mitragliere A era una copertura A7 faceva traffico Dm d'armi con cuba A# innamorata si ma di miguel F C ma miguel non c'era A7 era in cordigliera Dm da mattina a sera

la vide impallidi' suo tremo'

A quattro colpi di pistola Dm7 A# le sparo' maracaibo F mare forza nove C fuggire si ma dove Dm7 A# C za za za za za za za za

Dm A# C Dm A un albero spezzato Dm una pinna nera nella notte Gm7 C scura com F e una bandiera

A# C Dm A# C Dm A# ma si ma c'era pedro

Dm A7 morde il pescecane A# nella pelle bruna Gm7 una zanna bianca A7 Asus4 come la luna

Dm7 casa di piaceri per stranieri A# centotrenta chili A#9 F splendida regina C rhum e cocaina za za Dm7 A# se sarai cortese

ah ah ah ah yeah F ti fara' vedere Dm A# C Dm A# C F A# F maracaibo finito il barracuda C finito ballar nuda za za Dm A# F un gran salotto ventitre' mulatte A danzan come matte C nella pelle bruna A7 una zanna bianca Dm come la luna

A# C Dm A# maracaibo C

My immortal (Evanescence)
intro: la do#- la do#do#I'm so tired of being here la do#Suppressed by all my childish fears la And if you have to leave do#I wish that you would just leave la Cause your presence still lingers here do#fa#And it won't leave me alone Pre-RIT: do#fa#These wounds won't seem to heal do#fa#This pain is just too real do#mi fa#There's just too much that time can not erase RIT: re mi do#fa#When you cried, I'd wipe away all of your tears re mi do#fa#When you'd scream, I'd fight away all of your fears re mi do#fa#And I held your hand through all of these years re mi la do#- la do#But you still have all of me You used to captivate me by your resonating light Now I'm bound by the life you left behind Your face it haunts my once pleasant dreams Your voice it chased away all the sanity in me Pre-RIT re mi RIT. but you still have all of (me) re fa#mi re I've tried so hard to tell myself that you're gone fa#do#But though you're still with me re mi fa#- re mi do#- fa#- re mi do#- fa#- I've been alone all along la

RIT.

Ninnananna del Contrabbandiere


DAVIDE VAN DE SFROOS

Do Sol Ninna nanna, ninna ooh Fa Do Sol ninna ooh, ninna ooh, ninna ooh (2v.) Do Ninna nanna, dorma fi... Sol El t p el g'ha un scch in spla Fa e 'l rampga in s la ncc... Do Prega la lena de mea fll ciap

Ninna nanna, ninna ooh ninna ooh, ninna ooh, ninna ooh (2v.) Ninna nanna, dorma fi... che te sgnet un scch in spla per rampeg de dree al t p... s questa vita che vvum de sfroos s questa vita che sgnun de sfroos in questa ncc che prgum de sfroos Ninna nanna, ninna ooh ninna ooh, ninna ooh, ninna ooh (2v.) Do Prega el Signuur a bassa vuus... Sol Fa cun la sua bricla a furma de cruus... Do Prega el Signuur a bassa vuus... Sol Fa cun la sua bricla a furma de cruus... Ninna nanna, ninna ooh ninna ooh, ninna ooh, ninna ooh (2v.)

Sol prega la stla de vard in duv che 'l v Fa prega el sente de purtmel a c... Ninna nanna, ninna ooh ninna ooh, ninna ooh, ninna ooh (2v.) Ninna nanna, dorma fi... El t p el g'ha un scch in spla che l' piee de tanti rpp: el g'ha deent el s curgg el g'ha deent la sua pagra e i proll che 'l po' mea d...

OH MY DARLING, CLEMENTINE (1884)


DO (LA-) In a cavern, in a canyon, SOL SOL7 Excavating for a mine FA DO Dwelt a miner forty niner, SOL7 DO And his daughter Clementine. Rit: Oh my darling, oh my darling, Oh my darling, Clementine! You were lost and gone forever Dreadful sorry, Clementine. Light she was and like a fairy, And her shoes were number nine, Herring boxes, without topses, Sandals were for Clementine. Rit.

Drove she ducklings to the water Ev'ry morning just at nine, Stubbed her toe against a splinter, Fell into the foaming brine. Rit. Ruby lips above the water, Blowing bubbles, soft and fine, But, alas, I was no swimmer, So I lost my Clementine. Rit

OLEANNA
RE SOL RE Ole-Oleanna vecchia terra del Far-West SOL RE LA RE fra le terre la pi strana tutta ti vorrei per me. RIT. RE SOL RE Ole-Oleanna, Ole-Oleanna-na, SOL RE LA RE Ole-Ole, Ole-Ole, Ole-Oleanna-na. Sheeee...nengo il caballero quando ad Oleanna fu mise in piedi un grattacielo con le fondamenta in su. RIT. Le mucche campagnole tutte migrano in citt vi frequentano le scuole dove imparano a ballar. RIT. Se vino tu vuoi bere che ti faccia inebriar dalle pompe di un pompiere non ce lhai che da succhiar. RIT.

Olympia WA (Rancid)
Sol(Do) Do(Fa) Hanging out with Lars down on 6th street Sol(Do) He knew that I was in trouble Re(Sol) I was feeling much like the devil Sol(Do) There was something burning deep inside of me Do(Fa) Ran into three Puerto Ricans Sol(Do) These girls took us to the fun house Re(Sol) Sol(Do) Re(Sol) Where we played a lonely pinball machine

Chorus: Do(Fa) Re(Sol) Sol(Do) Do(Fa) Hanging on the corner of 52nd and Broadway Do(Fa) Re(Sol) Sol(Do) Do(Fa) Cars passing by but none of them seem to go my way Do(Fa) Re(Sol) Sol(Do) Do(Fa) New York City well I wish I was on the highway Do(Fa) Sol(Do) Re(Sol) Ba-----ack to Olympia I'm having a hard time understanding It gets all too demanding Shes all cold and I'm stranded There was something burning deep inside of me All I know it's four o'clock and She ain't never showed up and I watched a thousand people go home from work Chorus: How many times will they take me Before I go crazy before I lose everything There was something burning deep inside of me Ran into three Puerto Ricans These girls took us to the fun house I don't wanna be alone again Chorus:

PAOLO E INGRID (Inno FIS Jamboree 2011)


LA FA#m RE MI Na na na na na na naaaa na (X2)

LA MI RE LA RIT: Alza le braccia al cielo, canta la gioia di star qui RE MI FA#m Canta che c larcobaleno RE MI LA FA#m RE MI Qui insieme al Jamboree na na na na na naaaa na (X2) Segui i loro passi, c poco da aspettare molto dovrete ancor viaggiare porta la bisaccia con dentro una moneta vi serviranno per la vostra impresae allora RIT Porta anche uno specchio per ammirar te stesso pensi di conoscerne il riflesso ? accendi il candelabro e fermati a pensare il senso della vita senza amoree quindi RIT Paolo ha capito che cosa c da fare ingrid lo sa con tutto il cuore aiutare gli altri ora il nuovo scopo ti chiamano, inizi il nuovo gioco? RIT

FA#m MI RE LA Paolo si avventura da solo in mezzo al bosco FA#m MI RE LA Ingrid lo segue di nascosto FA#m MI RE LA Acqua terra e fuoco non li potran fermare RE MI7 laria che voglion respiraree allora

PARTIRO
SOL DO Per gioco un giorno ho imboccato un sentiero, SOL DO accanto avevo un amico sincero, MIDO dentro ai suoi occhi leggevo il bisogno SOL RE di camminare per un grande sogno. SOL DO Le sue parole eran poche ma vere SOL DO e dai suoi gesti potevo capire MIDO che questa vita non ha nessun senso SOL RE se te la tieni per te. SOL DO MIRit. Parti--r, non mi bastano RE tutte le certezze che ho, SOL DO MIcerco qualcuno che mi dia la mano RE per regalare tutto di me. SOL DO Ma questa strada punta in salita, MIRE non mi spavento, s, io ci sto: SOL DO voglio giocare questa mia vita SOL MIRE per far volare i sogni che ho. Nella mia stanza da solo ho pensato: Amico mio, cosa cerchi davvero? anchio sento un vuoto che non so riempire con tutto quello che posso comprare. Ma che cos che ti fa camminare quando sei stanco e vorresti mollare, non mi lasciare, non so cosa fare, fammi sognare con te. Non ti fermare ancora a pensare, al tuo divano, ai tuoi soldi, a dormire,

che c chi soffre, lontano e vicino: devi donar come fossi un bambino. Questo il segreto che ti devo dire, il modo per imparare ad amare, niente paura! non ti preoccupare: forza! che devi partir

PRONTI A SERVIRE (SCOUTING FOR BOYS)


Sol LaEravamo ragazzi ancora, con il tempo Fa aperto davanti I giorni pi lunghi coi calzoni corti, a caccia di vento, i semplici canti. La carta e la colla insieme, incrociare due canne pi forti, Legate allo spago le nostre speranze, i nostri aquiloni, i sogni mai morti. Si alzano ora in alto, pi in alto di allora le danze, Restare confusi, il tempo ti afferra, scommetter sul mondo ma senza arroganze. La testa nel cielo vero, ma il camminare ti entra da terra, E pronti a partire, rischiare la strada, i fiori pi veri non son quelli di serra. Rit: Va pi in su, pi in l contro il vento lotta dura ma tendi lo spago, Se sta a cuore a noi non vana speranza Cambieroltre la siepe va! Re La Si il potere allindifferenza, lindifferenza Sol che il potere fa ladri, La terra ormai scossa dagli atomi pazzi, denaro trionfante scaccia grida di madri. ancora la grande corsa per gli stupidi armati razzi, In rialzo i profili, pi disoccupati, c sempre chi dice "State buoni ragazzi!". nascosta rassegnazione, dietro "grandi" progetti mancati Non certo pi il tempo di facili sogni, i nostri aquiloni hanno i fili bloccati. Ma vediamo pi acuti e nuovi affiorare continui bisogni, Solidali ci chiama la citt delluomo, sporcarsi le mani in questo mare un segno. Do Mi Si Do#Ed ancora pi in alto vola, prende quota La sorvola vallate, Portato da venti, ma le idee le ha chiare, di certe nubi si muore di acque inquinate. Non cantare per evasione, canta solo se vuoi pensare, Il fine nel mezzo come il grano nel seme un progresso per luomo dobbiamo imparare. Meccanismi perversi fuori, meccanismi che dentro teme, Avere sembrare, ti prendono a fondo capire se stessi pi duro ma insieme lottare per realizzare un amore che sia fecondo, Via le porte blindate sugli egoismi un uomo e una donna spalancati sul mondo. Fa Do ReE spingendo di nuovo i passi sulle strade Sib senza far rumore Non teme il vento con la pioggia e col sole "Gi e non ancora" seguire lamore. E un tesoro nascosto cerca, e sepolto gi nelle gole, E paura che stringe quando siamo vicini a chi in vita sua mai ha avuto parole. E lo scopri negli occhi, vero, in quegli occhi tornati bambini, Han saputo rischiare. "Lascia tutto se vuoi" sulla sua strada andare, scordare i fini tuoi. Un aquilone nel vento chiama, tendi il filo, e ora! Puoi! Le scelte di oggi per un mondo che cambia Pronti a servire e ancora "Scouting for boys"!

Pulenta e Galena Fregia (Davide van des sfroos) Sol Re MiDo Pulnta e galna frgia e un fantasma in se la veranda Sol Re MiDo barbra cume' petrli e anca la lena me paar che sbanda... Sol Re MiDo cadrga che fa frecss e buca vrta che diis nagtt Sol Re MiDo dum la radio sgraffigna l'aria e i pensee fnn un gran castt.... Sol Re Mi- Do (2x) L' mea vra che nel silenzio dorma dum la malincuna l' mea vra che un tuscanll l' menga bn de fa una puesa in questa stanza senza urelgg bla la fata e bla la stria in questu siit senza la ls che diis tcoos l' duma' l'umbra.... RIT: Re Sol Re MiE sclta el veent che pca la prta in crpa una ngula e in brsc una sporta Do Sol Re Miel diis che g'ha deent un bel regal me sa che l' el slito tempuraal.... Re Sol Re MiE sclta i spiriti e sclta i fultt ranpghen en sel mr e slten fe di casstt Do Sol Re Mig'hann se i vestii de quand sri pennn i ne vnn e i ne vgnen cun't el Sol Re Mi- Do (4x) bceer del vnn... E la candela la sta mai ferma e la se mev cum la memoria anca el rgn se la balastra ricma el quadru de la sua storia la ragnatela di m pense la cipa ttt qull che rva sci ma tanti voolt la g'ha troppi bcc e l' tta de rammend.... La finestra la sbtt i all, ma la s che po' mea na' via e i stll g'hann la facia lstra cum i cc de la nustalga in questa stanza senza nissen,

vrdi luntn e se vedi in facia in questa stanza de un ltru teemp, i m fantasmi i lssen la traccia..... RIT

RUBY SOHO
RANCID

DO RE SOL DO FA SOL DO FA Echoes of reggae comin' through my bedroom wall DO RE SOL DO FA SOL DO FA havin' a party up next door but I'm sittin here all alone DO RE SOL DO FA SOL DO FA two lovers in the bedroom and the other starts to shout DO SOL RE FA DO SOL all I got is this blank stare and that don't carry no clout at all RIT: SOL SI- DO SOL DO MI- FA DO Destination unknown SOL SIDO SOL DO MIFA DO Ruby ruby ruby ruby soho

(2x)

He's singin and she's there to lend a hand he's seen his name on the marquee but she will never understand once again he's leavin' and she's there with a tear in her eye embraces with a warm gesture it's time, time to say goodbye RIT: Ruby's heart ain't beatin cause she knows the feelin' is gone she's not the only one who knew there's somethin' wrong her lover's in the distance as she wipes a tear from her eye ruby's fading out, she disappears, it's time, time to say goodbye RIT: SOL SI DO SOL DO MIFA DO Ruby ruby ruby ruby soho

(4x)

RIT:

Singing ja ja
Re Siamo andati alla caccia del leon pem pem La7 siamo andati alla caccia del leon pem pem Re7 Sol siamo andati alla caccia, siamo andati alla caccia La7 Re siamo andati alla caccia del leon pem pem. Re Singing ja ja juppi juppi ja ja La7 singing ja ja juppi juppi ja Re7 Sol Singing ja ja juppi ja ja La7 Re juppi juppi ja ja juppi juppi ja. Salpa l'ancora la nave per partir tu tu Stan gli amici sulla riva a salutar bye bye Siamo gi nella foresta equatorial brr brr Stiamo attenti non facciamolo svegliar ssst Se si sveglia lui ci mangia in un boccon gnam gnam

Strade e pensieri per domani


Sol SiLa- Do Re Sai, da soli non si pu fare nulla, Sol SiLasai,aspetto solo te. Do Re SiMiNoi voi tutti, vicini e lontani Do Re insieme si fa...... Sai, ho voglia di sentire la mia storia: dimmi quello che sar. Il corpo e le membra Nellunico amore insieme si fa..... Sol Do Sol Un arcobaleno di anime Do Sol Re che ieri sembrava distante Sol Do Sol Lui traccia percorsi impossibili: Do Re Sol strade e pensieri per domani. Sai, se guardo intorno a me, c' da fare, c' chi tempo non ne ha pi. Se siamo solidi e solidali, insieme si fa..... Sai, oggi imparer pi di ieri stando anche insieme a te. Donne e uomini non solo gente e insieme si fa..... Un arcobaleno di anime..... Sai, c' un'unica bandiera in tutto il mondo, c' una sola umanit. Se dici: .Pace, libero tutti., insieme si fa..... Sai, l'ha detto anche B.P.: .Lascia il mondo un po. migliore di cos.. Noi respiriamo verde avventura, e insieme si fa.... . Un arcobaleno di anime.....

SUL CAPPELLO UN BEL FIOR


DO

Rit.: Sul cappello un bel fior,


SOL

sulle labbra una canzon,


DO SOL DO

un cuor gioioso e sincero,


SOL

questo sol ci vuol per un bravo esplorator,


DO SOL DO

per girare il mondo intero.


DO DO DO DO LALALALAMI MI MI FA DO SOL DO MI FA SOL DO DO

Voi che passare ci vedete, sotto la pioggia e del sole il raggio, certamente penserete che ci vuole un bel coraggio, per andar sempre cos, pur se ripida la via, voi V.P. non ci capite, perch certo non avete. Rit.: Sul cappello un bel fior Oh, potessimo nei boschi ogni nostro d passare lieti poi sotto le tende alla sera riposare. Dalle vette delle Alpi alle sponde del gran mare con il nostro lieto canto noi diremo a tutto il mondo. Rit.: Sul cappello un bel fior

TERRA DI BETULLA

LaDo LaDo Terra di betulla casa del castoro, Fa Do ReLal dove errando va il lupo ancora. Fa Do ReLa-/Fa Voglio tornare ancor al mio bel lago blu. RIT. LaMiReLaBumbadiaidi, bumbadiaidi, bumbadiaidi bum LaMiReLaBumbadiaidi, bumbadiaidi, bumbadiaidi bum. La mia canoa scivola leggera sulle lucenti vie del grande fiume. Voglio tornare ancor al mio bel lago blu. RIT. La tra gli abeti la luna appare, il tuo bel viso , mamma, vedo ancora. Voglio tornare ancora al mio bel lago blu RIT.

To have and have not (Lars Fredriksen and the Bastards)


Sol Do Sol Up in the morning and out to school MiRe Sol Mother says there'll be no work next year Sol Do Sol Qualifications once the Golden Rule MiRe Sol are now just pieces of paper Just because you're better than me doesn't mean I'm lazy Just because you're going forwards doesn't mean I'm going backwards Well if you look the part well then you'll get the job in last year's trousers and your old school shoes The truth is son it's a buyer's market they can afford to pick and choose Just because you're better than me doesn't mean I'm a lazy Just because I dress like this doesn't mean I'm a communist Well the factory's are closing and the army's full I don't know what I'm going to do But I've come to see in the land of the free There's only room for a chosen few Just because you're better than me doesn't mean I'm a lazy Just because you're going forwards doesn't mean I'm going backwards Well at 21 you're atop of the scrap heap At 16 you were top of your class Well I dropped outta high school in Campbell, California Got a guitar and I never looked back Just because your better than me

doesn't mean I'm a lazy Just because I dress like this doesn't mean I'm a communist

Tutto possibile (Finley)


RE SI7,30 la sveglia suona gi SOL dopo notti di coca e havana club LA mi risveglio dentro a un incubo RE SISembra quasi una follia SOL questa vita non mia LA come un pugno nello stomaco RE SOL Guarda il cielo per un attimo RE LA e vedrai cambier RE Se lo vuoi LA tutto possibile SInulla inafferrabile SOL senza un limite RE Se lo vuoi LA tu potrai vivere SIun sogno irrealizzabile SOL senza un limite

Salto in auto e scappo via, in un film, in una fotografia verso il mondo delle favole Ma una strana melodia da una scossa alla realt ora tutta un'altra musica Guarda il cielo per un attimo e vedrai cambier Se lo vuoi tutto possibile nulla inafferrabile senza un limite Se lo vuoi tu potrai vivere un sogno irrealizzabile senza un limite

UMBRELLA (Rihanna)
You have my heart, and we'll never be worlds apart Mi LaMay be in magazines, but you'll still be my star Fa Do Baby cause in the dark, you can't see shiny cars Mi LaAnd that's when you need me there, with you I'll always share Because Do When the sun shines, we'll shine together Sol LaTold you I'll be here forever, said I'll always be a friend Fa Took an oath I'm stick it out till the end Do Now that it's raining more than ever Sol Know that we'll still have each other LaYou can stand under my umbrella Fa Do You can stand under my umbrella (Ella ella eh eh eh) Mi LaUnder my umbrella (Ella ella eh eh eh) Fa Do Under my umbrella (Ella ella eh eh eh) Mi LaUnder my umbrella (Ella ella eh eh eh eh eh eh) Rit: These fancy things, will never come in between You're part of my entity, here for Infinity When the war has took it's part When the world has dealt it's cards If the hand is hard, Fa

Fa

Do

together we'll mend your heart Because Rit.

Un bravo lupo
LA RE Un bravo lupo io voglio diventar MI LA e la promessa per sempre rispettar LA RE gentile e pi cortese con tutti io sar MI LA la Buona Azion sempre far. LA MI LA MI7 Akela oh Akela oh, Te lo prometto, LA pi in gamba io sar. ( 2 volte ) Caro Baloo, caro Baloo io la legge osserver di pi. ( 2 volte ) Bagheera oh, Bagheera oh te lo prometto, in caccia io verr. ( 2 volte ) Mio caro Kaa, mio caro Kaa te lo prometto, far tante B.A. ( 2 volte )

Un mondo una promessa (canzone dellAlba del Centenario)


Re sol sila la4 Ed io son qui che aspetto e anche tu sei insieme a me Re sol sila la4 100 lune, 100 soli, luce a tutto quel che c Sol re fa# siguarda avanti e sorridi, sulle tracce di B.-P. Sol re mi la4 Lavventura ha avuto inizio, prima volta su a Brownsea Sol re la siUn orizzonte nuovo, chi se lo immaginava che Sol re mi la sol la7 re Questo tempo costruito insieme, di noia non ce n di noia non ce n E allora Sol re sol re la siUn grande cerchio, che abbraccia il mondo intero Sol re la re re7 Pronti a fare il nostro meglio, a servire per davvero Sol re sol re fa# siUn grande cerchio, e questalba da scoprire Sol re mi la Ecco il sole sorge ancora, ora di partire Sol re sol re fa# siUn grande cerchio, con la legge che la stessa Sol re mi la sol la re La mia storia nel futuro, un mondo una promessa un mondo una promessa Sol re sol la re un mondo una promessa un mondo una promessa e la gente che si incontra nella pista e nel sentiero quando in route che la mia strada, si percorre il mondo intero buon cammino verso il sole, per la stessa direzione mai uguale nel tracciato, tante vie tante persone con un passo dopo laltro, una bussola che non mi inganni siamo in tanti a camminare, ho percorso 100 anni ho percorso 100 anni E allora Questa pace che respiri gi alla luce dellaurora Costruita con le azioni, anche adesso, proprio ora, la mia mano con la tua, oggi insieme come ieri

nellimpegno di ogni giorno, fanno veri i tuoi pensieri questa voglia che ci unisce, che da forza alle nostre ali, noi diversi, noi lontani, noi fratelli, noi uguali noi fratelli, noi uguali E allora

Were not gonna take it (Twisted Sister) Rit: Do Sol Oh we're not gonna take it Do Fa No, we ain't gonna take it Do Sol Do Si La Sol (2x) Oh we're not gonna take it anymore Do Sol We've got the right to choose it Do Fa There ain't no way we'll lose it Do Sol Do Sol This is our life, this is our song We'll fight the powers that be just Don't pick our destiny 'cause You don't know us, you don't belong Rit. Oh you're so condescending Your gall is neverending We don't want nothin', not a thing from you Your life is trite and jaded Boring and confiscated If that's your best, your best won't do

We're right, we're free, we'll fight, you'll see

Acqua siamo noi


Re La Re Acqua siamo noi, Sol La Re dall'antica sorgente veniamo Re La Re fiumi siamo noi, Sol La Re se i ruscelli si mettono insieme Re La Re mari siamo noi, Sol La Re se i torrenti si danno la mano, Re La Sivita nuova c', Sol La Re se Ges in mezzo a noi. Fa#-7 SiE allora diamoci la mano, Fa#-7 Sie tutti insieme camminiamo Fa#-7 SiLa ed un oceano di pace nascer MiLa e l'egoismo cancelliamo MiLa un cuore limpido sentiamo Mi Dio che bagna La7 Re del suo amor l'umanit. Su nel cielo c', Dio padre che vive per l'uomo crea tutti noi, e ci ama di amore infinito figli siamo noi, e fratelli di Cristo Signore vita nuova c' quando Lui in mezzo a noi. Nuova umanit, oggi nasce da chi crede in Lui, Nuovi siamo noi se l'amore la legge di vita, figli siamo noi, se non siamo divisi da niente, vita eterna c', quando Lui in mezzo a noi

Al Cader della Giornata


SOL DO SOL MI- RE7 SOL Al cader della giornata noi leviamo i cuori a te; SOL DO SOL MI- RE SOL tu l'avevi a noi donata, bene spesa fu per te. DO SOL MIRE SOL Te nel bosco e nel ruscello, Te nel monte e te nel mar; DO SOL MI- RE7 SOL Te nel cuore del fratello, Te nel mio cercai d'amar. Se sol sempre la mia mente in te pura s'affiss e talora stoltamente a Te lungi s'attard. Mio Signor ne son dolente te ne chiedo o Dio merc del mio meglio lietamente io doman far per Te I tuoi cieli sembran prati e le stelle tanti fior. Son bivacchi dei beati stretti intorno al loro Signor. Quante stelle quante stelle, dimmi tu la mia qual. Non ambisco alla pi bella, purch sia vicino a Te.

Alleluia delle lampadine


Do Fa Do Sol Alleluia alleluia, alleluia alleluia Do Fa Do Sol Do alleluia, alleluia alleluia! Do Fa Sol Do La nostra festa non deve finire La- Re- Sol Do non deve finire e non finir (2v) Fa Sol Do Perch la festa siamo noi che Fa Sol7 Do7 camminiamo verso Te Fa Sol Do Re7 Perch la festa siamo noi cantando Sol7 insieme cos.

ALLELUIA E POI
Do Sol La- MiChiama, ed io verr da te: Fa Do Re Sol Figlio, nel silenzio, mi accoglierai. Do Sol La- MiVoce e poi... la libert, Fa Do Re Sol nella tua parola camminer. Do Sol La- MiAlleluia, alleluia, alleluia, Fa Do Re7 Sol alleluia, alleluia. Do Sol La- MiAlleluia, alleluia, alleluia, Fa Do Sol Do alleluia, alleluia. Danza, ed io verr con te: Figlio, la tua strada comprender. Luce e poi, nel tempo tuo - oltre il desiderio - riposer.

ALLELUIA (ED OGGI ANCORA)


REm SOLm DO FA SIb SOLm LA REm Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia! (2vv)

REm SOLm Ed oggi ancora, mio Signore, DO FA ascolter la Tua parola SIb SOLm LA che mi guida nel cammino della vita. REm SOLm DO FA SIb SOLm LA REm Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia! (2vv)

Alleluia di Taiz
RE LA SIRE RIT: Alleluia, allelu-alleluia, SOL RE LA7 alleluia, alleluia. RE LA SIRE Alleluia, allelu-alleluia, SOL RE LA7 RE alleluia, alleluia. RE FA#SOL RE Canto per Cristo che mi liberer, SOL RE MI7 LA quando verr nella gloria, RE FA#- SOL RE quando la vita con Lui rinascer, SOL RE LA7 RE alleluia, alleluia! Canto per Cristo in Lui rifiorir, ogni speranza perduta, ogni creatura in Lui risorger, alleluia, alleluia! Canto per Cristo un giorno torner, festa per tutti gli amici, festa di un mondo che pi non morir, alleluia, alleluia! Cristo risorto e vive in mezzo a noi, vinta la morte alleluia, Cristo risorto e vive in mezzo a noi, alleluia, alleluia! Nella notte un fuoco danzer, Cristo risorto Alleluia popolo canta la tua libert Alleluia, Alleluia. Nella tua alba un canto ecchegger la morte vinta alleluia popolo oppresso giustizia canter Alleluia, alleluia. Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia e tutto il resto vi sar dato in pi Alleluia, alleluia. Non di solo pane vive lumanit ma della parola di Dio La tua parola Signore verit la luce del nostro cammino.

Alleluia (Passeranno i cieli)


RE LA SIm FA#m Alle-alleluja Alleluja Alleluja SOL SOLm Alleluja Alleluja RE LA RE Alleluja Alle-luja RE LA SIm FA#m Passeranno i cieli e passer la terra SOL SOLm la Sua Parola non passer RE LA RE Alleluja Alle-luja

Andate per le strade


SiRe Andate per le strade Sol La di tutto il mondo Fa# Si- La Re chiamate i miei amici per far festa: SiSol c' un posto per ciascuno La Sialla mia mensa. Sol Nel vostro cammino La Re annunciate il Vangelo SiMi- Fa# Sidicendo " vicino il Regno dei Cieli!" Re7 Sol La Re Guarite i malati, mondate i lebbrosi Si- Fa# Do#7 Fa# rendete la vita a chi l'ha perduta. Vi stato donato con amore gratuito: ugualmente donate con gioia e per amore. Con voi non prendete n oro n argento perch l'operaio ha diritto al suo cibo. Entrando in una casa donatele la pace se c' chi la rifiuta e non accoglie il dono, la pace torni a voi e uscite dalla casa scuotendo la polvere dai vostri calzari.

Ave Maria (Verbum Panis)


RE LA SIm SOL A----ve Maria, RE LA MIm SOL A----------ve RE LA SIm SOL A----ve Maria, RE LA RE A----------ve RE SIm donna dell'attesa e madre di speranza, LA SOL ora pro nobis RE SIm donna del sorriso e madre del silenzio, LA SOL ora pro nobis RE LA donna di frontiera e madre dellardore, SIm SOL ora pro nobis RE LA donna del riposo e madre del sentiero, SOL LA ora pro nobis Rit. donna del deserto e madre del respiro, ora pro nobis donna della sera e madre del ricordo, ora pro nobis donna del presente e madre del ritorno, ora pro nobis donna della terra e madre dellamore, ora pro nobis Rit.

Benedici, o Signore
ReDo Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari Rementre il seme muore. Fa Do Poi il prodigio antico e sempre nuovo Sib del primo filo d'erba. Fa Do ReFa E nel vento dell'estate ondeggiano le spighe Do La Re avremo ancora pane. Sol Re Sol Re Benedici, o Signore, Do Sol La4 La questa offerta che portiamo a Te Sol Re SiFa#Facci uno come il pane Mi Sol Re che anche oggi hai dato a noi Tra i filari, dopo il lungo inverno fremono le viti. La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi Poi i colori dell'autunno, coi grappoli maturi avremo ancora vino Benedici, o Signore, questa offerta che portiamo a Te Facci uno come il vino che anche oggi hai dato a noi

Camminer camminer
Re SiCamminer, camminer Sol La sulla tua strada, Signor. Re SiDammi la mano, voglio restar MiLa Re per sempre insieme a te. Quando ero solo, solo e stanco nel mondo, quando non cera lamor, tante persone vidi intorno a me; sentivo cantare cos. Io non capivo ma rimasi a sentire quando il Signor mi parl: lui mi chiamava, chiamava anche me, e la mia risposta si alz. Or non mimporta se uno ride di me, lui certamente non sa del gran regalo che ebbi quel d, che dissi al Signore cos. A volte son triste ma mi guardo intorno scopro il mondo e lamor; son questi i doni che lui fa a me, felice ritorno a cantar.

Canto dellamicizia
SOL RE In un mondo di maschere MISIdove sembra impossibile DO SOL riuscire a sconfiggere LARE tutto ci che annienta luomo. Il potere, la falsit, la ricchezza, lavidit, s sono mostri da abbattere, noi per non siamo soli. RIT. SOL RE Canta con noi, batti le mani, MISI- DO SOL RE alzale in alto, muovile al ritmo del canto. SOL RE Stringi la mano del tuo vicino MISI- DO SOL RE SOL e scoprirai che meno duro il cammino cos . Ci hai promesso il tuo spirito, lo sentiamo in mezzo a noi e perci possiam credere che ogni cosa pu cambiare. Non possiamo pi assistere impotenti ed attoniti perch siam responsabili della vita intorno a noi. RIT.

Canto della promessa


RE LA Dinanzi a voi mi impegno sul mio onor RE LA RE e voglio esserne degno per Te, oh Signor SOL RE LA7 RE RE7 La giusta e retta via, mostrami Tu SOL RE LA7 RE e la promessa mia accogli, oh Ges. Fedele la Tuo volere sempre sar di Patria il mio dovere adempir La giusta e retta via Apostolo Tuo sono, per Tuo amor Agli altri di me dono, vo fare ognor La giusta e retta via Leale alla mia legge sempre sar se la Tua man mi regge io manterr. La giusta e retta via

Canzone di San Damiano


Re- Do Re- Do Ogni uomo semplice ReDo Re- Do porta in cuore un sogno Re- Do Re- Do con amore ed umilt Re- Do Re- Do potr costruirlo; Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do se con fede tu saprai vivere umilmente Re- Do Re- Do Re- Do Re- Do pi felice tu sarai anche senza niente. Sol Sib Se vorrai ogni giorno Fa Do con il tuo sudore, Sol Sib una pietra dopo l'altra Fa Do alto arriverai! Nella vita semplice troverai la strada che la calma doner al tuo cuore puro. E le gioie semplici sono le pi belle, sono quelle che alla fine sono le pi grandi. Dai e dai ogni giorno con il tuo sudore una pietra dopo l'altra alto arriverai!

Colore del Sole


La Re La Colore del Sole pi giallo delloro fino, Re La Mi La Mi La gioia che brilla negli occhi tuoi Fratellino. La Re La Colore di un fior, il primo della mattina, Re La Mi La in te Sorellina vedo rispecchiar Fa#Do#- Re La Nel gioco che fai, non sai ma gi stringi forte, Re La Re La Re Mi Segreti che sempre avrai nelle mani in ogni tua sorte. Fa#Do#- Re La Nel Canto che sai, la voce tua chiara dice: Re La Re La Re La Famiglia felice oggi nel mondo e poi su nel ciel, Re La (La Mi Fa# Sol#) per sempre vivr! Colore del grano, che presto avr dor splendore, La verde tua tenda fra gli alberi Esploratore Colore lontano, di un prato che al cielo grida, sorella mia Guida con me scoprirai Dove il tuo sentiero, si apre su un mondo ignoto, che attende il tuo passo come di un cavaliere fidato. Dove il tuo pensiero, dilata questa natura, verso lavventura, che ti far, capire te stesso, e amare il Signor! Colore rubino, del sangue di un testimone, Il sangue che sgorga dal cuor tuo fratello Rover. Color vespertino, di nubi sul sol raccolte, lamore che Scolta tu impari a donar Conosci quel bene, che prima tu hai ricevuto, Sai che non potrai, tenerlo per te neppure un minuto. Conosci la gioia, di spenderti in sacrificio,

prometti servizio, ad ogni fratello, ovunque la strada ti porter!

Come canto d'amore


Re MiCon il mio canto, dolce Signore, Fa#Sol Re voglio danzare questa mia gioia, Sol Mivoglio destare tutte le cose, Mi7 La7 un mondo nuovo voglio cantare. Con il mio canto, dolce Signore, voglio riempire lunghi silenzi, voglio abitare sguardi di pace, il tuo perdono voglio cantare. Re Mi- Fa#- Sol Re Sol Mi- Mi7 La Tu sei per me come un canto d'amore Re MiFa#- Sol Re Sol Mi- Mi7 La7 Resta con noi fino al nuovo mattino Con il mio canto, dolce Signore, voglio plasmare gesti d'amore, voglio arrivare oltre la morte, la tua speranza voglio cantare. Con il mio canto, dolce Signore, voglio gettare semi di luce, voglio sognare cose mai viste, la tua bellezza voglio cantare. Se Tu mi ascolti, dolce Signore, questo mio canto sar una vita, sar bello vivere insieme, finch la vita un canto sar.

Come bello
Lam Rem Lam Mi7 Sim Mim Sim Fa# Com' bello, come d gioia Lam Rem Lam Mi7 Lam Sim Mim Sim Fa# Sim che i fratelli stiano insieme. Lam Sol Fa Mi Sim La Sol Fa# E' come unguento che dal capo discenda Lam Mi7 Sim Mim Fa# gi sulla barba di Aronne. (2v.) E' come unguento che dal capo discenda gi sugli orli del manto. (2v.) Come rugiada che dall'Ermon discenda gi sui monti di Sion. (2v.) Li benedice il Signore dall'alto: la vita gli dona in eterno. (2v.)

Come la pioggia e la neve


Do Sol Do Sol Come la pioggia e la neve Do Fa Sol scendono gi dal cielo La- Sol Fa Sol e non vi ritornano senza irrigare Fa Sol Fa Sol e far germogliare la terra, Do Fa cos ogni mia parola Do Sol non ritorner a me Do Fa Sol senza operare quanto desidero, LaSol senza avere compiuto ci Fa Do per cui lavevo mandata Fa Sol Ogni mia parola Fa Sol Ogni mia parola

Come un fiume
DO Come un fiume in piena che SOL la sabbia non pu arrestare DO DO 7 come londa che dal mare FA si distende sulla riva FAti preghiamo Padre che DO cos si sciolga il nostro amore RE RE7 e lamore dove arriva SOL SOL 7 sciolga il dubbio e la paura DO Come un pesce che risale a nuoto SOL fino alla sorgente DO DO 7 va a scoprire dove nasce FA e si diffonde la sua vita FAti preghiamo Padre che DO noi risaliamo la corrente REFA DO SOL7 fino ad arrivare alla vita nellamore. Come un fiume in piena...

Come lerba che germoglia cresce senza far rumore ama il giorno della pioggia si addormenta sotto il sole ti preghiamo Padre che cos in un giorno di silenzio anche in noi germogli questa vita nellamore. Come un fiume in piena... Come un albero che affonda le radici nella terra e su questa terra luomo costruisce la sua casa ti preghiamo Padre buono di portarci alla Tua casa dove vivere una vita piena nellamore. Come un fiume in piena...

Con Te faremo cose grandi


SOL RE MI- LA Con te faremo cose grandi DO RE SI- RE il cammino che percorreremo insieme SOL RE MI- LA di te riempiranno sguardi DO RE SI- RE la speranza che risplender nei volti DO RE tu la luce che rischiara DO RE tu la voce che ci chiama DO RE SI- RE tu la gioia che da vita ai nostri sogni SOL RE DO Parlaci Signore come sai RE RE 7 SOL RE sei presente nel mistero in mezzo a noi SOL RE DO chiamaci col nome che vorrai RE RE 7 SOL RE e sia fatto il tuo segno su di noi DO RE tu la luce che rischiara DO RE tu la voce che ci chiama DO RE SI- RE tu la gioia che da vita ai nostri sogni. Con te faremo cose grandi il cammino che percorreremo insieme di te riempiranno sguardi la speranza che risplender nei volti tu lamore che d vita tu il sorriso che ci allieta tu la forza che raduna i nostri giorni. Guidaci Signore come sai da chi soffre chi pi piccolo di noi strumenti di quel regno che tu fai di quel regno che ora vive in mezzo a noi tu lamore che d vita tu il sorriso che ci allieta tu la forza che raduna i nostri giorni. Con te faremo cose grandi il cammino che percorreremo insieme di te si riempiranno sguardi la speranza che risplender nei volti.

DANZA LA VITA
Re Sol Re Sol Gruppo 1: Canta con la voce e con il cuore, con la bocca e con la vita, canta senza stonature, la verit del cuore. Canta come cantano i viandanti, Gruppo 2: canta come cantano i viandanti Gruppo 1: non solo per riempire il tempo, Gruppo 2: non solo per riempire il tempo Gruppo 1: ma per sostenere lo sforzo, Gruppo 2: ma per sostenere lo sforzo Gruppo 1: Canta e cammina. Tutti: Canta e cammina. RIT. La SiGruppo 1: Se poi; credi non possa bastare Mi Sol La segui il tempo, stai pronto e... Re Sol La Re Gruppo 1: Danza la vita al ritmo dello spirito. Gruppo 2: (Spirito che riempi i nostri) Si- Sol La Re Gruppo 1: Danza, danza al ritmo che c' in te Gruppo 2: (cuor, danza assieme a noi) - 2 volte, la seconda con i gruppi invertiti Gruppo 1: Cammina sulle orme del Signore, non solo con i piedi ma usa soprattutto il cuore,, ama chi con te. Cammina con lo zaino sulle spalle, Gruppo 2: Cammina con lo zaino sulle spalle Gruppo 1: la fatica aiuta a crescere Gruppo 2: : la fatica aiuta a crescere Gruppo 1: nella condivisione Gruppo 2: nella condivisione

Gruppo 1: Canta e cammina. Tutti: Canta e cammina. RIT.

Dolce sentire
RE FA#- SOL LA7 RE Dolce sentire come nel mio cuore SOL RE MILA ora umilmente sta nascendo amore RE FA#- SOL LA7 RE dolce capire che non son pi solo SOL RE MILA RE ma che son parte di una immensa vita SIFA#- SOL LA7 RE che generosa risplende intorno a me SIFA#- SOL LA7 RE dono di lui del suo immenso amor ci ha dato i cieli e le chiare stelle fratello sole e sorella luna la madre terra con frutti prati e fiori il fuoco il vento laria e lacqua pura fonte di vita per le sue creature dono di Lui del suo immenso amore dono di Lui del suo immenso amore.

Dove due o tre


DO SOL LAm FA Dove due o tre sono riuniti nel mio nome, SOL DO FA SOL Io sar con loro, pregher con loro, MIm LAm DO FA amer con loro perch il mondo venga a te, SOL DO LAm FA SOL DO o Padre, conoscere il tuo amore avere vita con te. Voi che siete luce della terra, miei amici, risplendete sempre della vera luce, perch il mondo creda nell'amore che c' in voi, o Padre, consacrali per sempre e diano gloria a te. RE LA SIm SOL Ogni beatitudine vi attende nel mio giorno LA RE SOL LA se sarete uniti, se sarete pace, FA#m SIm RE SOL se sarete puri, perch voi vedrete Dio LA RE SIm SOL LA RE che Padre, in lui la vostra vita gioia piena sar. Voi che ora siete miei discepoli nel mondo, siete testimoni di un amore immenso, date prova di quella speranza che c in voi, coraggio, vi guider per sempre: io rimango con voi. MI SI DO#m LA Spirito, che animi la Chiesa e la rinnovi, SI MI LA SI donale fortezza, fa' che sia fedele SOL# DO#m MI LA come Cristo che muore e risorge, perch il Regno SI MI DO#m LA SI MI del Padre, si compia in mezzo a noi e abbiamo vita in lui, si compia in mezzo a noi e abbiamo vita in lui.

LA MIA STRADA

DO SOL E' la mia strada che porta a Te. SOL7 DO E' la mia strada che porta a Te. DO7 FA E' la mia strada che porta a Te. DO SOL DO FA DO E' la mia strada, Signor, che porta a Te (che porta a Te). E mio fratello viene con me per la mia strada, Signor, che porta a Te. E mia sorella viene con me per la mia strada, Signor, che porta a Te. E la mia gente viene con me per la mia strada, Signor, che porta a Te. E batte le mani chi viene con me per la mia strada, Signor, che porta a Te.

Eirene
(Altra tonalit: MI) Re Fa#- Sol Re Dolce cala la pace qui tra noi; Re Fa#- Sol Re bosco dorme e da lass ancora Re Fa#Sol Re ascolta nostra la dolce preghiera Re Fa#Sol Re La scendi notte, va via la paura . Bianca luna la notte pingi tu; quante stelle risplendon lass. Dimmi Dio doman dove saremo porteremo amor dove non c. Porta il vento la dolce preghiera. Fa che giunga lontano questa sera che il silenzio sia pace ed un sorriso splenda il sole doman su ogni viso

Giovane donna
RE MIm SOL RE Giovane donna, attesa dellumanit; RE MIm SOL RE un desiderio damore e pura libert RE FA#m SOL LA Il Dio lontano qui, vicino a te, RE FA#m SOL LA4 LA7 voce e silenzio annuncio di novit RE SIm SOL RE RE SIm SOL LA RE A ve, Mari a, a ve, Mari a Dio tha prescelta qual madre piena di bellezza, ed il suo amore tavvolger con la sua ombra Grembo per Dio venuto sulla terra, tu sarai madre di un uomo nuovo. Ecco lancella che vive della tua parola, libero il cuore perch lamore trovi casa. Ora lattesa densa di preghiera, e luomo nuovo qui, in mezzo a noi

Grandi Cose
RE LA MIm SIm Rit. Grandi cose ha fatto il Signore per noi RE SOL RE LA ha fatto germogliare fiori fra le rocce. RE LA MIm SIm Grandi cose ha fatto il Signore per noi, RE SOL RE LA ci ha riportati liberi alla nostra terra. SIm MIm7 FA#m7 Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare SOL LA lamore che Dio ha versato su noi. RE LA MIm SIm Tu che sai strappare dalla morte, RE SOL RE LA hai sollevato il nostro viso dalla polvere. RE LA MIm SIm Tu che hai sentito il nostro pianto, RE SOL nel nostro cuore hai messo RE LA un seme di felicit. Rit.

Il disegno
LaFa Sol Do Mi Nel mare del silenzio una voce si alz LaFa Sol Do Mi da una notte senza confini una luce brill LaMi dove non c'era niente quel giorno. LaReSol Do Mi Avevi scritto gi il mio nome lass nel cielo LaReSol Do Mi avevi scritto gi la mia vita insieme a te LaMi avevi scritto gi di me. E quando la tua mente fece splendere le stelle e quando le tue mani modellarono la terra dove non c'era niente quel giorno. E quando hai calcolato la profondit del cielo e quando hai colorato ogni fiore della terra dove non c'era niente quel giorno. E quando hai disegnato le nubi e le montagne e quando hai disegnato il cammino di ogni uomo l'avevi fatto anche per me. Se ieri non sapevo oggi ho incontrato te e la mia libert il tuo disegno su di me LaMi Lanon cercher pi niente perch tu mi salverai.

Il Signore il mio pastore


Do Fa Do Il Signore il mio pastore, Lam Rem Sol Do nulla manca ad ogni attesa Rem Mim Fa Do in verdissimi prati mi pasce, Mim Fa Sol Do mi disseta a placide acque. E il ristoro dellanima mia, in sentieri diritti mi guida per amore del santo suo nome, dietro a lui mi sento sicuro. Pur se andassi per valle oscura, non avr a temere alcun male perch sempre mi sei vicino, mi sostieni col tuo vincastro. Quale mensa per me tu prepari sotto gli occhi dei miei nemici! E di olio mi ungi il capo, il mio calice colmo di ebbrezza. Bont e grazia mi sono compagne quanto dura il mio cammino, io star nella casa di Dio lungo tutto il migrar dei miei giorni.

Il Signore la Luce
MI SI LA MI Il Signore la luce che vince la notte! Rit: SOL#m LA FA#m SI MI Gloria, Glo---------ria cantiamo al Signo--re! SOL#m LA FA#m SI MI Gloria, Glo---------ria cantiamo al Signo--re!

Il Signore il sereno che vince la pioggia! Rit Il Signore la vita che vince la morte! Rit Il Signore la tromba che vince il silenzio! Rit Il Signore il coraggio che vince il terrore! Rit

Io vedo la tua luce


(altra tonalit: LA)

RE LA RE LA Tu sei prima di ogni cosa, prima di ogni tempo RE LA LA7 RE LA dogni mio pensiero, prima della vita. RE LA RE LA Una voce udimmo che gridava nel deserto RE LA RE LA Preparate la venuta del Signore. Tu sei la Parola eterna della quale vivo che mi pronunci soltanto per amore. E Ti abbiamo udito predicare sulle strade della nostra incomprensione senza fine. RE FA#SI- SOL FA#Io ora so chi sei io sento la Tua voce SOL SIFA#- SOL LA LA7 io vedo la Tua luce io so che Tu sei qui. RE FA#SI- SOL FA#E sulla Tua parola io credo nellamore SOL SIFA#- SOL LA RE io vivo nella pace io so che tornerai. Tu sei lapparire dellimmensa tenerezza di un Amore che nessuno ha visto mai. Ci fu dato il lieto annuncio della Tua venuta noi abbiamo visto un uomo come noi. Tu sei verit che non tramonta sei la vita che non muore sei la vita di un mondo nuovo E Ti abbiamo visto stabilire la Tua tenda tra la nostra indifferenza dogni giorno.

JESUS CHRIST YOU ARE MY LIFE


DO SOL FA DO Jesus Christ you are my life REm LAm REm SOL Alle---luja, alleluj------a DO SOL LAm MIm Jesus Christ you are my life FA DO FA SOL DO you are my life, alle---lu----ja. MI LAm FA DO Tu sei via sei verit FA DO REm SOL Tu sei la nostra vi------ta MI LAm FA DO Camminando insieme a Te FA DO FA SOL Vivremo in Te per sempre Rit. Ci raccogli nellunit Riuniti nellamore Nella gioia dinanzi a Te Cantando la tua gloria Rit. Nella gioia camminerem Portando il tuo Vangelo Testimoni di carit Figli di Dio nel mondo Rit.

Lacqua, la terra, il cielo


RE SISOL LA In principio la terra Dio cre, RE SI- SOL LA con i monti i prati e i suoi color FA#SIe il profumo dei suoi fior SOL LA RE che ogni giorno io rivedo intorno a me SISOL LA che osservo la terra respirar RE SISOL LA attraverso le piante e gli animal FA#SIche conoscere io dovr SOL LA RE per sentirmi di esser parte almeno un po. RIT. SIFA#- SOL RE Questa avventura, queste scoperte SOL RE LA le voglio viver con Te SIFA#- SOL RE Guarda che incanto questa natura SOL RE LA e noi siamo parte di lei. Le mia mani in te immerger fresca acqua che mentre corri via fra i sassi del ruscello una canzone lieve fai sentire oh pioggia che scrosci fra le fronde e tu mare che infrangi le tue onde sugli scogli e sulla spiaggia e orizzonti e lunghi viaggi fai sognar. RIT. Guarda il cielo che colori ha! E un gabbiano che in alto vola gi quasi per mostrare che ha imparato a viver la sua libert che anchio a tutti canter se nei giorni farfalla diverr e anche te inviter a puntare il tuo dito verso il sol. RIT.

LA MIA PASQUA E IL SIGNORE


RE SOL MIm DO La mia Pasqua il Signore, a Lui voglio cantare, SOL SOL7 SI7 DO la mia Pasqua il Signore a Lui voglio cantare. MI LAm RE SIm Pane bianco spezzato, vino dolce versato DO RE LAm7 RE DO SOL per amore, per amore, alleluia. SOL DO RE Mia Pasqua il Signore, con lui passo il mare, SOL la sua destra forte, affonda la morte, SIm DO RE risveglia la vita nel fondo del cuore, DO SOL/RE risveglia la vita. Rit. La marcia nel deserto con Lui sicura, il Signore la roccia, Lui d lacqua viva, la mensa prepara a un popolo nuovo, la mensa prepara. Rit. La notte della storia con Lui laurora, il Signore la luce, la strada rischiara, la chiesa cammina nel mondo che ama, la chiesa cammina. Rit. E lora dellattesa con Lui preziosa, il Signore lo spirito in cuore alla chiesa,

Laudato sii Signore mio


(Altra tonalit: RE) RIT MI FA#Laudato sii Signore mio, SI DO#Laudato sii Signore mio. LA SI Laudato sii Signore mio, LA FA#- SI MI Laudato sii Signore mio.

MI FA#- SI DO#Per il sole di ogni giorno, che rischiara e dona vita LA SI LA FA#- SI MI egli illumina il cammino di chi cerca Te Signore. Per la luna e per le stelle, io le sento mie sorelle le hai formate su nel cielo e le doni a chi nel buio. RIT Per la nostra madre terra che ci dona fiori ed erba su di lei noi fatichiamo per il pane di ogni giorno. Per chi soffre con coraggio e perdona nel tuo amore Tu gli dai la pace tua alla sera della vita. RIT Per la morte che di tutti, io la sento ad ogni istante ma se vivo nel tuo amore, dona un senso alla mia vita. Per lamore che nel mondo, tra una donna e luomo suo per la vita dei bambini che il mondo fanno nuovo. RIT Io ti canto, mio Signore, e con me la creazione ti ringrazio umilmente perch Tu sei il Signore.

Lunico maestro
lamiLe mie mani, con le tue lami7 possono fare meraviglie, lami possono stringere e perdonare lami7 e costruire cattedrali. do sol fa mi Possono dare da mangiare lami7 e far fiorire una preghiera Do Perch tu, solo tu, Questi piedi con i tuoi possono fare strade nuove, possono correre e riposare, sentirsi a casa in questo mondo, possono metterci radici e passo passo camminare. Questi occhi, con i tuoi potran vedere meraviglie, potranno piangere e luccicare guardare oltre ogni frontiera. Potranno amare pi di ieri se sanno insieme a te sognare. Tu sei il corpo, noi le membra diciamo insieme ununica preghiera. Tu sei il Maestro, noi testimoni della parola del Vangelo. Possiamo vivere felici in questa Chiesa che rinasce.

Fa solo Tu sei il mio Maestro e insegnami FaRe Do ad amare come hai fatto Tu con me se lo vuoi Fa io lo grido a tutto il mondo che Tu sei, FaDo l'unico Maestro sei per me.

LUI VERRA E TI SALVERA


Do Sol La- Fa Do Sol Fa Sol A chi nell'angoscia Tu dirai: non devi temere, Do Sol LaSol Do il tuo Signore qui, con la forza sua. Sol Fa Sol Do Quando invochi il Suo nome Lui ti salver. Do

RIT:lui

FaSol Do FaSol Laverr e ti sa-----lver, Dio verr e ti sa-----lver Fa Sol di a chi smarrito che certo Lui torner FaSol Do dio verr e ti sa-----lver, lui verr e ti salver dio verr e ti salver, alza i tuoi occhi a lui presto ritorner lui verr e ti salver. A chi ha il cuore ferito tu dirai: Confida in Dio, il tuo Signore qui, col suo grande amore. Quando invochi il suo nome Lui ti salver.
RIT.

LaSol Egli rifugio nelle avversit, Do ReDalla tempesta ti riparer, MiFa il tuo baluardo e ti difender, ReSol Sol# La forza sua Lui ti dar. Fa# Sol# Do# Fa# Sol# La#verr e ti sa--------lver, Dio verr e ti sa----------lver Fa# Sol# di a chi smarrito che certo Lui torner Fa# Sol# Do# dio verr e ti sa--------lver, lui verr e ti salver dio verr e ti salver, alza i tuoi occhi a lui presto ritorner lui verr e ti salver.

RIT:lui

Madonna degli Scout


RE- LA7 RELA Madonna degli scouts ascolta t'invochiam RESOL- LA ReConcedi un forte cuore a noi che ora partiam RE- LA7 RELA La strada tanto lunga e il freddo gi ci assal RESOLRE- LA7 RERespingi Tu, Regina, lo spirito del mal. RELA7 E il ritmo dei passi che c'accompagner SOLRE- LA7 REL verso gli orizzonti lontani si va (2 volte) E lungo quella strada non ci lasciare Tu Nel volto di chi soffre saprem trovar Ges Allor ci fermeremo le piaghe a medicar E il pianto di chi soffre sapremo consolar. E il ritmo dei passi ...

Musica di festa
REm DO REm DO... Cantate al Signore un cantico nuovo: splende la sua gloria! Grande la sua forza, grande la sua pace, grande la sua santit SOLm DO FA SIb SOLm LA REm DO FA In tutta la terra, popoli del mondo, gridate la sua fe del t! SOLm DO FA SIb SOLm LA REm Musica di festa, musica di lode, musica di libert! Agli occhi del mondo ha manifestato la sua salvezza! Per questo si canti, per questo si danzi, per questo si celebri! Con larpa ed il corno, con timpani e flauti, con tutta la voce! Canti di dolcezza, canti di salvezza canti dimmortalit! I fiumi ed i monti battono le mani davanti al Signore! La sua giustizia giudica la terra giudica le genti! Al Dio che ci salva, gloria in eterno, amen! Alleluia! Gloria a Dio Padre, gloria a Dio Figlio, Gloria a Dio Spirito.

Pace a te
Do Fa Do Nel Signore io ti do la pace. Fa Do Pace a te, pace a te. Do La- Fa Do Nel Signore io ti do la pace. La- Sol7 Do Pace a te, pace a te. Fa Do Nel tuo nome resteremo uniti, Fa Do pace a te, pace a te Mi7 LaFa Nel tuo nome resteremo uniti, Do Sol7 Do pace a te, pace a te. E se anche non ci conosciamo, pace a te, pace a te. Lui conosce tutti i nostri cuori, pace a te, pace a te. Se il pensiero non sempre unito, pace a te, pace a te. Siamo uniti nella stessa fede, pace a te, pace a te. E se noi non giudicheremo, pace a te, pace a te. Il signore ci vorr salvare, pace a te, pace a te.

Pace sia, pace a voi


Rit: Rit: mi la Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar do#si Sulla terra come nei cieli. mi la Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar sol re la si gioia nei nostri occhi, nei cuo--ri. mi la Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar do#si Luce limpida nei pensieri. mi la Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar mi si mi (la) mi Una casa per tut--ti.

re sol Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar sila Sulla terra come nei cieli. re sol Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar fa do sol la gioia nei nostri occhi, nei cuo--ri. re sol Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar sila Luce limpida nei pensieri. re sol Pace sia, pace a voi, la Tua pace sar re la re (sol) re Una casa per tutti. sol re la re Pace a voi, sia il tuo dono visibile sol re la re pace a voi, la Tua eredit sol re la re pace a voi, come un canto all'unisono sol la che sale dalle nostre citt. Rit: Pace sia, pace a voi Pace a voi, sia un'impronta nei secoli pace a voi, degno d'unit pace a voi, sia l'abbraccio tra i popoli la Tua promessa all'umanit.

Padre Nostro
SIm LA Padre nostro tu che stai SIm in chi ama la verit SOL RE ed il regno che lui ci lasci SOL RE venga sempre nel nostro cuor SOL RE e lamore che tuo Figlio ci don SIm LA SIm o Signor, rimanga sempre in noi. SIm LA E nel pan dellunit SIm dacci la fraternit SOL RE e dimentica il nostro mal, SOL RE che anche noi sappiamo perdonar. SOL RE Non permettere che cadiamo in tentazion, SIm LA SIm o Signor, abbi piet del mondo.
(si recita il Padre nostro)

SIm LA E nel pan dellunit SIm dacci la fraternit SOL RE e dimentica il nostro mal, SOL RE che anche noi sappiamo perdonar. SOL RE Non permettere che cadiamo in tentazion, SIm LA SIm o Signor, abbi piet del mondo.

Pane del cielo


Re Fa#- Sol Re Pane del cielo sei tu Ges, Si- Mi- Sol Re via damore: tu ci fai come te. Sol MiLa No, non rimasta fredda la terra: Fa#- Sol Re tu sei rimasto con noi Sol Re SiLa per nutrirci di te, pane di vita; SiLa Fa#ed infiammare col tuo amore La Sol Re tutta lumanit. S, il cielo qui su questa terra: tu sei rimasto con noi ma ci porti con te nella tua casa dove vivremo insieme a te tutta leternit. No, la morte non pu farci paura: tu sei rimasto con noi. E chi vive di te vive per sempre. Sei Dio con noi, sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi

PERFETTA LETIZIA
RE FA#m Frate Leone, agnello del Signore, SOL LA per quanto possa un frate, sull'acqua camminare, sanare gli ammalati o vincere ogni male; o far vedere i ciechi e i morti camminare... Frate Leone, pecorella del Signore, per quanto possa un santo frate parlare ai pesci e agli animali o possa ammansire i lupi e farli amici come cani; per quanto possa lui svelare che cosa ci dar il domani... RE FA#m SOL LA Tu, scrivi che questa non : RE LA SOL LA perfetta letizia, perfetta letizia, perfetta letizia ah,ah. Frate Leone, agnello del Signore, per quanto possa un frate parlare tanto bene da far capire i sordi e convertire i ladri, per quanto anche all'inferno lui possa far cristiani, Tu, scrivi che questa non : perfetta letizia, perfetta letizia, perfetta letizia ah,ah. SOL FA#m (SI7) Se in mezzo a frate inverno, tra neve, freddo e vento, MI SOL#m stasera arriveremo a casa e busseremo gi al portone LA SI bagnati, stanchi ed affamati, ci scambieranno per due ladri, MI SOL#m ci scacceranno come cani, ci prenderanno a bastonate LA SI e al freddo toccher aspettare con sora notte e sora fame, MI SOL#m e se sapremo pazientare, bagnati, stanchi e bastonati, LA SI sapendo che cos Dio vuole e il male trasformarlo in bene MI SOL#m LA SI Tu scrivi che questa :

MI SI LA SI perfetta letizia, perfetta letizia, perfetta letizia ah,ah.

PIETRO VAI (SULLA TUA PAROLA)


ReSolReSib Do Fa La Signore ho pescato tutto il giorno, le reti son rimaste sempre vuote. Sol- La ReFa Sib Do ReS' fatto tardi a casa ora ritorno, Signore son deluso e me ne vado. ReSolRe- La7 Sib Do Fa La La vita con me sempre stata dura e niente mai mi d soddisfazione SolLa Re- Fa Sib Do La la strada in cui mi guidi insicura, son stanco ed ora non aspetto pi.

Re La SiFa#-Sol Re La4 La Rit. Pietro vai, fidati di me, getta ancora in acqua le tue re___ti. SiFa#Sol Re Prendi ancora il largo sulla mia parola Sol Re Mi - Si.La Sol Re con la mia potenza io ti far pescatore di uomini.

Maestro dimmi cosa devo fare, insegnami Signore dove andare. Ges dammi la forza di partire, la forza di lasciare le mie cose. Questa famiglia che mi son creato, le barche che a fatica ho conquistato, la casa la mia terra, la mia gente, Signore dammi Tu una fede forte Rit ore dammi tu una fede forte.

Quale gioia
RE LA MI- SOL RE RIT: Quale gioia, mi dissero: andremo LA MI- SOL LA alla casa del Signore. RE LA MI- SOL Ora i piedi, oh Gerusalemme, RE LA RE si fermano davanti a te. RE LA MI- SOL LA LA7 Ora Gerusalemme ricostruita RE LA MI- SOL LA LA7 Come citt salda, forte ed unita. RIT: Salgono insieme le trib di Jahv, per lodare il nome del Signor dIsraele. RIT: La sono posti i seggi della tua giustizia, i seggi della casa di Davide. RIT: Domandate pace per Gerusalemme, sia pace a chi ti ama, pace alle tue mura. RIT: Su di te sia pace, chieder il tuo bene, per la casa di Dio chieder la gioia. RIT: Noi siamo il tuo popolo,egli il nostro Dio, possa rinnovarci la felicit. RIT:

Quando venne la sua ora


ReSolRe- Fa ReQuando venne la sua ora La- Sol Ladi passare dal mondo al Padre Fa Do ReLavolle amarci sino alla fine Sib Sol-7 Do ReCristo, nostra vita. Fa Do ReLaD la vita solo chi muore, Sib Do4 ama chi sa perdere; Fa Do ReLa Signore solo chi serve: SolFa Do Fa farsi schiavo libert. Ha lavato le nostre piaghe, disprezzato e umiliato, respinto dalla sua gente Cristo, il Salvatore. (Rit.) D la vita... Mi chiamate Rabb e Signore: ho tracciato la vostra via. Annunciate in tutta la terra questa mia parola. (Rit.) D la vita...

Resta qui con noi


Re Sol Le ombre si distendono scende ormai la sera Re Mi-7 e sallontanano dietro i monti SiFa#i riflessi di un giorno che non finir, Mi Sol di un giorno che ora correr sempre. Re Fa#Sol Mi-7 Perch sappiamo che una nuova vita Re Sol La4 La da qui partita e mai pi si fermer. Re Fa#Resta qui con noi Sol Re il sole scende gi, MiLa resta qui con noi Sol La Re Signore sera ormai. Resta qui con noi il sole scende gi, se tu sei fra noi la notte non verr.

Sallarga verso il mare il tuo cerchio donda che il vento spinger fino a quando giunger ai confini di ogni cuore, alle porte dellamore vero. Come una fiamma che dove passa brucia cos il tuo amore tutto il mondo invader. Davanti a noi lumanit lotta, soffre e spera come una terra che nellarsura chiede lacqua ad un cielo senza nuvole, ma che sempre le pu dare vita. Con te saremo sorgente dacqua pura; con te fra noi il deserto fiorir.

Resurrezione
RE SOL RE SOL Che gioia ci hai dato Signore del cielo RE SOL LA4 LA Signore del grande universo. RE SOL RE SOL Che gioia ci hai dato vestito di luce RE LA SIm SOL RE LA SOL RE vestito di gloria infinita vestito di gloria infinita.

SOL RE SOL

RE SOL RE SOL RE SOL LA4 LA Vederti risorto, vederti Signore il cuore sta per impazzire! RE SOL RE SOL Tu sei ritornato, Tu sei qui fra noi RE LA SIm SOL e adesso Ti avremo per sempre RE LA SOL RE SOL RE SOL e adesso Ti avremo per sempre RE SOL RE SOL RE Chi cercate donne quaggi? Chi cercate donne quaggi: SOL LA4 LA quello che era morto non qui! RE SOL RE risorto, si, come aveva detto anche a voi. SOL RE LA SIm SOL Voi gridate a tutti che, risorto Lui, RE LA SOL RE SOL RE SOL a tutti che , risorto Lui. RE SOL RE SOL RE Tu hai vinto il mondo Ges, Tu hai vinto il mondo Ges SOL LA4 LA RE SOL Liberiamo la felicit, e la morte no, non esiste pi, RE SOL RE LA lhai vinta Tu, hai salvato tutti noi: SIm SOL RE LA SOL RE uomini con Te, tutti noi uomini con te

Santo (Dio Sabaoth)


MiSanto santo, santo santo, Sol santo santo, santo santo, LaMisanto santo, Dio Sabaoth! Sol Do Sol Do Sol MiI cieli e la terra sono pieni di Te (2v) Sol Do Sol Do Sol MiOsanna nelle altezze, osanna (2v) Santo santo... Benedetto colui che viene nel nome del Signor (2v) Osanna nelle altezze, osanna (2v) Santo santo...

Santo (Osanna eh)


Re Sol Re La Re Santo-o-o-o-o-o-Santo, Osa-a-nna (2v) Re Sol Re Sol La Re Osanna eh, Osanna eh, Osanna a Cristo Signor, Osanna eh! Re Sol Re Sol La Re Osanna eh, Osanna eh, Osanna a Cristo Signor. I cieli e la terra o Signore, sono pieni di Te (2v) Benedetto colui che viene nel nome tuo Signor (2v)

SCUSA SIGNORE
MI SI DO#LA MI Scusa Signore, se bussiamo alle porte del tuo cuore, SI7 siamo noi. MI SI7 DO#LA MI Scusa Signore, se chiediamo mendicanti dellamore, SI7 MI SI7 un ristoro da Te. MI FA#LA (LA-) MI RIT. Cos la foglia quando stanca cade gi, DO#- SOL#LA SI7 ma poi la terra ha una vita sempre in pi. MI FA#LA LA- MI Cos la gente quando stanca vuole te DO#- SOL#LA SI7 MI e tu, Signore, hai una vita sempre in pi, sempre in pi. Scusa Signore, se entriamo nella reggia della luce, siamo noi. Scusa Signore, se sediamo alla mensa del tuo corpo per saziarci di Te. RIT. Scusa Signore, quando usciamo dalla strada del Tuo amore, siamo noi. Scusa Signore, se ci vedi solo allora del perdono ritornare da Te. RIT.

Se m'accogli
DO FA DO MI LATra le mani non ho niente so che Tu mi accoglierai DO FA SOL chiedo solo di restare accanto a Te. DO FA DO MI LASono ricco solamente dell'amore che mi dai: DO FA SOL per quelli che non l'hanno avuto mai. RIT. DO MI LADO Se m'accogli, mio Signore, altro non Ti chieder FA REMI LAe per sempre la Tua strada la mia strada rester FA DO FA MI nella gioia e nel dolore fino a quando Tu vorrai DO SOL FA DO con la mano nella Tua camminer. Io Ti prego con il cuore, so che Tu mi ascolterai rendi forte la mia fede pi che mai. Tieni accesa la mia luce fino al giorno che Tu sai, con i miei fratelli incontro a Te verr. RIT.

Servo per amore


MiUna notte di sudore Sol sulla barca in mezzo al mare Re Sie mentre il cielo si imbianca gi Do Mitu guardi le tue reti vuote. Sol Ma la voce che ti chiama Re Sol un altro mare ti mostrer Do Sol e sulle rive di ogni cuore La- Do Sol le tue reti getterai MiSol Offri la vita tua Re SiDo come Maria ai piedi della croce Mi- Sol Re e sarai servo di ogni uomo Sol Do servo per amore, Sol La- Do Sol sacerdote dellumanit. Avanzavi nel silenzio fra le lacrime e speravi che il seme sparso davanti a te cadesse sulla buona terra. Ora il cuore tuo in festa perch il grano biondeggia ormai, maturato sotto il sole, puoi riporlo nei granai.

Signore come bello (La tenda)


MIRE MISignore come bello, non andiamo via, MIRE MIfaremo delle tende e dormiremo qua; MIRE MInon scendiamo a valle dove laltra gente MIRE MInon vuole capire quello che tu sei. MIRE MIRIT Ma il vostro posto l, l in mezzo a loro MIRE MIlamore che vi ho dato portatelo nel mondo. MIRE MIIo sono venuto a salvarvi dalla morte, MIRE MIil Padre mi ha mandato ed io mando voi. Adesso che capite cos la vera gioia volete stare soli e non pensare a loro, a cosa servir lamore che vi ho dato se la vostra vita da soli vivrete. RIT Quando vi ho chiamati eravate come loro, duri di cuore e tardi a capire, ci che io dicevo non lo sentivate pazzo, si diceva, non sa quello che dice. RIT Ma il vostro posto l, l in mezzo a loro lamore che ci ha dato portiamolo nel mondo. Lui venuto a salvarci dalla morte, il Padre lha mandato e Lui manda noi. Scendete nelle valle, vivrete nellamore da questo capiranno che siete miei fratelli;

parlategli di me, arriveranno al Padre, se li saprete amare, la strada troveranno. RIT

Su ali d'aquila
Sol7+ Re7+ Tu che abiti al riparo del Signore Sol7+ Re7+ e che dimori alla Sua ombra Fa7+ Sib7 di' al Signore: "Mio rifugio, SolLa4 La7 mia roccia in cui confido". Re Re7+ E ti rialzer, ti sollever Mi-7 La4 La7 su ali d'aquila ti regger LaRe7 Sol Misulla brezza dell'alba ti far brillar La Si- Fa#- Mi-7 La4 La7 Re come il sole, cos nelle Sue mani vivrai Dal laccio del cacciatore ti liberer e dalla carestia che distrugge. Poi ti coprir con le sue ali e rifugio troverai. Non devi temere i terrori della notte n freccia che vola di giorno mille cadranno al tuo fianco ma nulla ti colpir. Perch ai Suoi angeli ha dato un comando di preservarti in tutte le tue vie ti porteranno sulle loro mani contro la pietra non inciamperai.

E ti rialzer, ti sollever su ali d'aquila ti regger sulla brezza dell'alba ti far brillar come il sole, cos nelle mie mani vivrai

Symbolum 78 (E sono solo un uomo)


RE FA#SOL RE Io lo so, Signore, che vengo da lontano FA#- SOL LA prima nel pensiero e poi nella Tua mano. RE LA SOL RE Io mi rendo conto che Tu sei la mia vita SOL MIMI7 LA e non mi sembra vero di pregarti cos. Padre di ogni uomo e non Ti ho visto mai Spirito di vita e nacqui da una donna, Figlio, mio fratello, e sono solo un uomo eppure io capisco che Tu sei verit. RE SOL LA RE7 E imparer a guardare tutto il mondo SOL LA RE RE7 con gli occhi trasparenti di un bambino SOL LA RE SI7 e insegner a chiamarti Padre Nostro MIMI7 LA ad ogni figlio che diventa uomo.(2V) MILA RE (2 volta) Io lo so, Signore, che Tu mi sei vicino luce alla mia mente, guida al mio cammino, mano che sorregge, sguardo che perdona e non mi sembra vero che Tu esista cos. Dove nasce amore Tu sei la sorgente dove c' una croce Tu sei la speranza, dove il tempo ha fine Tu sei la vita eterna e so che posso sempre contare su di Te.

E accoglier la vita come un dono e avr il coraggio di morire anch'io e incontro a Te verr col mio fratello che non si sente amato da nessuno.

Symbolum 80 (Ma la tua parola)


SolDoSolOltre la memoria del tempo che ho vissuto SolDoRe oltre la speranza che serve al mio domani! SolDoSolOltre il desiderio di vivere il presente SolDoRe anch'io - confesso - ho chiesto che cosa verit ? Sol Re MiSiE Tu come un desiderio Do Re Mi- La La7 Re che non ha memorie, Padre buono. Sol Re Do SiCome una speranza che non ha confini Do Re Mi- La La7 Re come un tempo eterno sei per me. La# Fa SolReIo so quanto amore chiede Do- Fa La# Sol- Do Fa questa lunga attesa del tuo giorno o Dio La# Fa SolReluce in ogni cosa io non vedo ancora: Do- Fa La# SolDo Fa ma la tua parola mi rischiarer! Quando le parole non bastano all'amore quando il mio fratello domanda pi del pane! Quando l'illusione promette un mondo nuovo anch'io rimango incerto nel mezzo del cammino! E Tu figlio tanto amato verit dell'uomo. Mio Signore. Come la promessa di un perdono eterno. Libert infinita sei per me Chiedo alla mia mente coraggio di cercare chiedo alle mie mani la forza di donare! Chiedo al cuore incerto passione per la vita e chiedo a te fratello di credere con me!

E Tu forza della vita, spirito d'amore, dolce Iddio. Grembo di ogni cosa tenerezza immensa verit del mondo sei per me

Te al centro del mio cuore (La stella polare)


MISOL Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore SIDO di trovare Te di stare insieme a Te LAMIunico riferimento del mio andare DO RE SIMIunica ragione Tu unico sostegno Tu DO RE SOL al centro del mio cuore ci sei solo Tu. Anche il cielo gira intorno e non ha pace ma c un punto fermo quella stella l la stella polare fissa ed la sola la stella polare Tu, la stella sicura Tu al centro del mio cuore ci sei solo Tu. SOL SIDO SITutto ruota attorno a Te, in funzione di Te MI- SIDO RE e poi non importa il come, il dove e il se... che Tu splenda sempre al centro del mio cuore il significato allora sarai Tu quello che far sar soltanto amore unico sostegno Tu, la stella polare Tu al centro del mio cuore ci sei solo Tu. Tutto ruota attorno a Te

Ti ringrazio
Re SiAmatevi lun laltro MiRe come lui ha amato noi: Re7 Sol Re e siate per sempre suoi amici; Sol La e quello che farete Re Fa# Sial pi piccolo tra voi, MiLa Re Sol Re credete, lavete fatto a Lui. Re Sol Ti ringrazio, mio Signore, La Re non ho pi paura, Sol La Re perch, con la mia mano Sol La Re nella mano degli amici miei, Sol La cammino tra la gente Re Fa# Sidella mia citt Sol La Re e non mi sento pi solo; Sol La non sento la stanchezza Re Fa# Sie guardo dritto avanti a me, Sol La Re Sol Re

perch sulla mia strada ci sei tu.

Se amate veramente perdonatevi tra voi: nel cuore di ognuno ci sia pace; il Padre che nei cieli vede tutti i figli suoi con gioia a voi perdoner. Sarete suoi amici se via amate tra di voi e questo tutto il suo vangelo lamore non ha prezzo non misura ci che d: lamore, confini non ne ha.

TRA BOSCHI E PRATI

FA SOL LA-

Tu sei
LA SITu sei la prima stella del mattino DO#RE tu sei la nostra grande nostalgia LA SI- MI LA tu sei il cielo chiaro dopo la paura MI FA#RE dopo la paura desserci perduti LA MI e torner la vita in questo mare RE LA MI FA#Soffier soffier il vento forte della vita RE LA MI LA Soffier sulle vele e le gonfier di te RE LA MI FA#Soffier soffier il vento forte della vita RE LA MI LA soffier sulle vele e le gonfier di te Tu sei lunico volto della pace tu sei speranza delle nostre mani tu sei il vento nuovo sulle nostre ali sulle nostre ali soffier la vita e gonfier le vele per questo mare Soffier soffier ...

Tu sei la mia vita


REm SIb DO FA Tu sei la mia vita altro io non ho REm SIb DO FA tu sei la mia strada la mia verit SOLm DO FA SIb nella tua parola io camminer SOLm DO FA LA7 finch avr respiro fino a quando tu vorrai SOLm DO FA SIb non avr paura, sai, se tu sei con me SOLm DO REm io ti prego resta con me. REm SIb DO FA Credo in te Signore nato da Maria REm SIb DO FA Figlio eterno e Santo, uomo come noi SOLm DO FA SIb morto per amore, vivo in mezzo a noi SOLm DO FA LA7 una cosa sola con il Padre con i tuoi SOLm DO FA SIb fino a quando io lo so, tu ritornerai SOLm DO REm per aprirci il regno di Dio. Tu sei la mia forza, altro io non ho, tu sei la mia pace, la mia libert niente nella vita ci separer so che la tua mano forte non mi lascer so che da ogni male tu mi libererai e nel tuo perdono vivr. Padre della vita noi crediamo in te Figlio salvatore noi speriamo in te Spirito damore vieni in mezzo a noi

tu da mille strade ci raduni in unit e per mille strade poi dove tu vorrai noi saremo il seme di Dio.

ULA ULA
DO Ula Ula Ula FA DO sera e stanchi siam Ula Ula Ula RE7 SOL doman lenti sarem DO Ula Ula Ula FA DO tra poco dormiremo per tutta la notte RE7 SOL tutti riposerem Ula Ula Ula il branco dorme gi Ula Ula Ula la Giungla tacer Ula Ula Ula Ges benedir questa nostra tana SOL DO e ci sorrider

Vergine di luce
MiSi7 MiScende la sera e distende LaMi- Fa# Si7 il suo mantello di vel Mi- Re Sol ed il campo calmo e silente Mi- Sol Re Sol si raccoglie nel mister. MiDo Si7 Rit. O Vergine di luce, MiSi7 stella dei nostri cuor, MiDo Si7 ascolta la preghiera MiLaSi7 MiMadre degli esplorator. O delle stelle Signora volgi lo sguardo quaggi dove i tuoi figli sotto le tende ti ameranno sempre pi. Rit. O Vergine di luce...

VIENI E SEGUIMI
DO (LA) REm7 (SIm7) DO (LA) Lascia che il mondo vada per la sua strada MIm (DO#m) LAm (FA#m) SOL (MI) lascia che l'uomo ritorni alla sua casa FA (RE) DO (LA) lascia che la gente accumuli la sua fortuna. SOL(MI) FA(RE) DO(LA) SOL(MI) FA(RE) DO(LA) Ma tu, tu vieni e seguimi, tu, vieni e seguimi. Lascia the la barca in mare spieghi la vela lascia the trovi affetto chi segue il cuore lascia che dall'albero cadano i frutti maturi. LA (FA#) Ma tu, tu vieni e seguimi, tu, vieni e seguimi. LA (FA#) RE (SI) LA (FA#) MIm (DO#m) E sarai luce per gli uomini e sarai sale della terra SOL (MI) LA (FA#) RE (SI) e nel mondo deserto aprirai una strada nuova. (2v) LA (FA#) SI7 (SOL#7) LA (FA#) E per questa strada va', va', RE (SI) LA (FA#) RE (SI) LA (FA#) e non voltarti indietro, va' e non voltarti indietro.

Vivere la vita
DO SOL REm FA LAm SOL Vivere la vita con le gioie coi dolori di ogni giorno DO SOL quello che Dio vuole da te. DO SOL REm FA LAm SOL Vivere la vita e inabissarsi nellamore il tuo destino, DO SOL quello che Dio vuole da te. FA SOL DO MIm Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui, FA SOL DO MIm correre con i fratelli tuoi FA REm DO MIm scoprirai allora i cielo dentro di te FA REm SOL una scia di luce lascerai. DO SOL Rem FA LAm SOL Vivere la vita lavventura pi stupenda dellamore DO SOL quello che Dio vuole da te. DO SOL REm FA LAm SOL Vivere la vita e generare ogni momento il paradiso DO SOL quello che Dio vuole da te. FA SOL DO MIm Vivere perch ritorni al mondo lunit FA SOL DO MIm perch Dio sta nei fratelli tuoi FA REm DO MIm Scoprirai allora i cielo dentro di te FA REm SOL una scia di luce lascerai FA REm DO una scia di luce lascerai

Vocazione
Do Sol Fa Era un giorno come tanti altri, Sol Do Fa Do Sol e quel giorno lui pass, Do Sol Fa Era unalba triste e senza vita, era un uomo come tutti gli altri, e qualcuno mi chiam Sol Do Fa Do Mi era un uomo come tanti altri, e passando mi chiam. ma la voce quella no. LaMiCome lo sapesse Quante volte un uomo con il nome Fa Sol giusto mi ha chiamato che il mio nome era proprio quello una volta sola lho sentito pronunciare Do Sol con amore. come mai volesse Fa Sol Do Fa Do Sol Era un uomo come nessun altro e quel giorno mi chiam. proprio me nella sua vita, non lo so. Do Sol Fa Era un giorno come tanti altri, Sol Do Fa Do Mi e quel giorno mi chiam. La- Mi- Fa Sol Tu, Dio, che conosci il nome mio La- Mi- Fa Sol fa che ascoltando la tua voce Do Sol Fa Sol io ricordi dove porta la mia strada Do Sol Fa Do Fa Do Sol nella vita allincontro con te.

Related Interests