You are on page 1of 1

Ambiente Viviamo in un'epoca allo stesso tempo affascinante e terribile.

Affascinante perch mai


come adesso il futuro del Pianeta Terra nelle nostre mani. Fra le molte problematiche bisogna
ricordare la deforestazione, lin!uinamento, incendi, sfruttamento del suolo e delle ac!ue che hanno
messo in evidenzia il ruolo negativo apportato dall uomo. Ad esempio la foresta amazzonica in
"rasile risulta essere un polmone di ossigeno non solo per il "rasile, ma anche per gli altri Paesi del
mondo. #uindi la distruzione della foresta amazzonica, che sta avvenendo in "rasile, riduce la
!uantit$ di ossigeno nellarea. %l &verde non ha soltanto il compito di arricchire latmosfera di
ossigeno ma anche !uello di tenere integro e saldo il territorio. . 'a pur essendo divenute !ueste
nozioni patrimonio culturale comune, ugualmente si proceduto un po dovun!ue ad abbattere
alberi, con danni irrimediabili, dovuti a frane, smottamenti, crolli di colline o di intere montagne
che modificano i territori. (apita spesso sentire che ad ogni cambio di stagione aumentano i crolli
di ponti e dighe, che si sfaldano altopiani, che straripano fiumi e citt$ intere vengono inondate dalle
ac!ue il tutto dovuto alle alluvioni generate dal dissesto del territorio, che causano a volte migliaia
di morti. %l rimedio potrebbe essere !uello di mettere un freno alla distruzione del nostro pianeta e
della vegetazione in generale. %n particolare il nostro paese per le sue caratteristiche geologiche
soggetto a modificazioni del suolo e del sottosuolo date da fenomeni tellurici, !uali terremoti e il
bradisismo. )uomo non sempre in grado di far fronte a !uesti fenomeni, sia per la rapidit$ con
cui si verificano, sia per la loro entit$, ma spesso anche per la mancanza di adeguate misure
preventive e di pronto intervento. *on esistono per+ solo disastri naturali ma purtroppo anche
disastri che potremmo definire &artificiali, cio provocati dalluomo. (i riferiamo, per esempio,
agli incendi che sconvolgono e distruggono ogni anno centinaia di aree boschive di alcune fra le
nostre pi, belle regioni, come la -ardegna,la )iguria, e la Toscana. Per+ per salvaguardare il
pianeta basta poco, !uindi se vogliamo anche noi evitare conseguenze imprevedibili e irrimediabili
necessario adottare comportamenti pi, rispettosi verso lambiente, imparando a evitare !uelle
azioni che risultano e che conosciamo tutti dannose per il nostro pianeta.
./sare elettrodomestici a basso consumo
.*on sprecare l' ac!ua tenendo aperti i rubinetti senza ragione
.*on tenere accese le luci nelle stanze dove non c' nessuno.
./sare lampadine a basso consumo
.0ffettuare la raccolta differenziata per permettere il recupero di molti materiali importanti.
.*on gettare rifiuti nell' ambiente
.Ac!uistare prodotti biologici
Alcuni futurologi hanno previsto che la Terra va incontro ad un collasso mortale, se il
disboscamento attuale va ancora avanti per alcuni decenni. #uindi in conclusione possiamo dire
che distruggendo la natura, luomo a sua volta distrugge se stesso, !uindi tutelare gli e!uilibri
naturali del pianeta significa tutelare il nostro e il prossimo futuro.