You are on page 1of 45

200 idee per sviluppare la tua leadership e vivere una

vita straordinaria e di successo.

di

Francesco Ferzini
1. La vita una serie di scelte. Il presente una somma di scelte del
passato ed il futuro sar una somma di scelte presenti. Scegli con
l'anima.

2. Leadership una attitudine. scegliere di essere interamente


responsabili dei propri significati interiori. Scegli di assumerti la pi
totale ed assoluta responsabilit delle tue scelte e del tuo mondo
interiore. Ci che hai vissuto, e che stai vivendo, dipende esclusivamente
da te.

3. Rispetta te stesso, gli altri, e tutto ci che ti circonda. Abbi cura di te, e
del tuo mondo.

4. Agisci senza aspettative. Non si pu prevedere il futuro e, nella


maggior parte dei casi, i risultati non saranno in linea con l'aspettativa e,
perci, causeranno frustrazione. Nutri, invece, le tue ambizioni ed
aspirazioni ed accogli ogni risultato con serenit.

5. Non serve conoscere il concetto di panpsichismo per comprendere che


ognuno ha tutte le risorse interiori necessarie e capacit per offrire al
mondo la propria arte, i propri talenti e la miglior versione di s. Le tue
risorse interne sono superiori a qualsiasi cosa.

6. Impara a disimparare ci che hai imparato e che credi di sapere.


Raffina la miglior versione di te continuamente. Sii flessibile.

7. Scegli l'eccellenza e rifiuta la mediocrit.


8. Lascia star la rigida logica aristotelica. Non tutto solo bianco o nero.
Esistono molti colori.

9. Abbiamo tutti a disposizione 24 ore al giorno, che possiamo scegliere


come impiegare. Ricordati che un giorno una vita in miniatura e non
va sprecato. Sii molto disciplinato nella gestione del tuo tempo e chiediti
sempre se stai impiegando il tuo tempo e le tue energie nel modo per te
migliore. Il tempo perso non torna indietro. Ogni mattina, ritaglia del
tempo per pianificare la tua giornata, rivedere i tuoi obiettivi e le tue
priorit. Puoi aiutarti con i criteri utilizzati nel metodo Eisenhower:
importante/urgente. Pianifica le tue priorit e porta la tua attenzione
focalizzata su ci che devi fare di persona ch' urgente (anche se non
importante) ma, soprattutto, su ci ch' importante per il conseguimento
dei tuoi obiettivi e delle tue aspirazioni fondamentali, a lungo
termine.Non permettere che futili distrazioni o attivit non importanti
ostacolino la tua via, ti impediscano di far ci che per te importante, e
ti facciano perdere del tempo prezioso. Delega. Impara a dire di No.
Evita le distrazioni. Proteggi il tuo focus. Le attivit prioritarie
quotidiane sono quelle che produrranno i risultati desiderati a lungo
termine.

10. Non lasciarti sfuggire l'ispirazione creativa. Preziose intuizioni e


favolose idee possono giungere in qualsiasi momento. Anche di notte.
Tieni sempre con te un foglio di carta ed una penna per catturarle.
proprio dalle intuizioni e da queste ispirazioni che puoi realizzare le tue
opere migliori.

11. Stabilisci le tue priorit e proteggi il tuo focus. Come gestisci il tuo
tempo e le tue energie determina in larga misura la qualit della tua vita.

12. Chi dorme non piglia pesci. Dormire di meno sicuramente un


perfetto investimento che puoi fare per avere pi tempo a disposizione e
per essere molto pi produttivo ed efficiente. comune pensar che sia
necessario dormire almeno 8 ore ma ci molto soggettivo e varia da
persona a persona. Molte persone dormono un massimo di 6 ore e sono
in forma eccellente. Certo, non bisogna essere deprivati dal sonno ma
utile ricordar ch' importante la qualit, non la quantit. Per molti alzarsi
presto al mattino una tragedia greca, ma modificare le proprie
abitudini ed alzarsi prima permette di sfruttare le ore pi preziose ed
energetiche della giornata. Recenti studi sottolineano che ci vogliono 66
giorni per cambiare una abitudine e consolidarne una nuova, ma anche
qui molto dipende da persona a persona. Prova dunque a creare questa
nuova super abitudine. Svegliati presto al mattino e sfrutta le ore a tua
disposizione per dedicarti ai tuoi obiettivi, alle tue aspirazioni
fondamentali, alla tua crescita personale, ed iniziare la giornata al
meglio.

13. La realt un continuo scambio di stimoli e risposte con il mondo


esterno, di energie e di informazioni. Ogni cosa energia che vibra a
frequenze diverse e, siccome la realt un riflesso dell'interiorit, ci che
ricevi nella vita esattamente ci che emani in vibrazione dal tuo
interno. Sintonizza dunque la tua trasmissione interiore sulla qualit in
ogni sfaccettatura della tua vita.Ci su cui ti focalizzi ci che ricevi.

14. Apprezza il silenzio, la quiete, e la tranquillit. Mediamente, una


persona non gode di molta calma interiore e non riesce neppure a stare
ferma. Il continuo chiacchierio della mente, che salta da una cosa all'altra
come un quokka (piccolo marsupiale che si trova a Rottnest Island,
Australia), per molti inarrestabile. Impara dunque a stare almeno
quindici minuti al giorno in assoluto silenzio, magari seduto sul divano
o sulla tua poltrona preferita. In totale relax. Pensa alla tua vita, alle tue
aspirazioni fondamentali, e prova a sentire le sensazioni che giungono
dalla tua intima e profonda interiorit. Il silenzio d'oro.

15. dall'interiorit che le energie si muovono. Il corpo segue l'impulso


energetico interiore e, nella vita, ci che trasmetti ci che stai
ricevendo, anche in questo preciso istante. Ogni cosa dipende dall'ordine
e dall'atteggiamento interiore. Da una tua scelta interiore.

16. Chiarisci il tuo intento, semplifica la tua vita, e proteggi il tuo focus.

17. Il nostro modo di pensare influisce largamente sulla nostra vita.


dunque molto importante fissare degli standard di qualit per quanto
riguarda il linguaggio che utilizziamo. Il nostro cervello non ci informa
quando ci nutriamo male, come nel caso del sistema digerente. quindi
utile ricordare il consiglio di San Francesco, "Fai attenzione a come pensi e a
come parli, perch pu trasformarsi nella profezia della tua vita."

18. La qualit della tua routine e delle tue abitudini giornaliere


determina in larga misura la tua performance, il tuo successo, ed il
raggiungimento delle tue aspirazioni fondamentali e dei tuoi sogni. Fare
200 cose al giorno un enorme dispendio di energia e di focus. Il proprio
tempo e le proprie energie sono vitali per raggiungere i propri obiettivi e
devono essere gestiti nel modo pi ottimale, focalizzando la propria
attenzione su poche cose, da fare nel pi raffinato dei modi.

20. Viviamo in un mondo dove regna l'obesit d'informazione ed il


tempo sembra esser diventato scarso. Spesso, il continuo chiacchierio
della mente condizionata solleva dubbi e paure e propone lo
sconveniente compromesso dell'inazione e di una sicurezza illusoria.
Prima di focalizzarti sui tuoi obiettivi e strategie, focalizzati
interiormente e scopri cosa vuoi veramente dalla tua vita. Senza paura.
Senza compromessi.

21. Ridi. Ridere una terapia naturale che ci fa sentire bene e, attivando
svariati processi che regolano il nostro sistema, ci riporta ad uno stato di
equilibrio. In pi, il sorriso ed il buon umore sono contagiosi.
Mediamente, si narra che un bambino rida 4-500 volte al giorno. Pi in
l con gli anni, si ride di meno ed un adulto fatica ad arrivare a 20.
Ridere ha un impatto positivo sulle nostre emozioni ed attitudine.
Ricomincia a ridere e impara anche a ridere di te stesso. Ne beneficerai
sia tu che tutti coloro che ti circondano.

22. Sogna, punta in alto, e osa. Eleva i la qualit della tua vita a partire
da questo istante. Non accettare pi la mediocrit. Scegli di non
concedere pi alcun potere agli altri e non scendere a compromessi con
te stesso. Scegli di mostrare al mondo la miglior versione di te.
semplice, basta sceglierlo.

23. Non siamo solo quel che mangiamo, ma anche ci che pensiamo.
Nutriti di bellezza e verit, le qualit del Divino.

24. Ricordati di ritagliarti un po' di tempo per te.

25. Edison scrisse che, "il genio 1% ispirazione e 99% perspirazione." Sono
entrambe essenziali: nel mondo delle idee, indipendentemente da
quanto possa essere brillante la tua artistica ispirazione, nulla accadr
senza passione, disciplina, dedizione, e sopra ogni cosa, azione.

26. Evita il grigio-grigiume e la mediocrit di massa. Sii originale, colora


la tua vita ed il tuo mondo.

27. Sappiamo che il pensiero influenza il nostro stato di salute e che il


cervello come un muscolo che pu riorganizzarsi, ristrutturarsi, e
rinforzarsi. Le neuro-scienze definiscono questa facolt plasticit
cerebrale. Nel Cuore dell'eccellenza non vi un talento innato, bens la
disciplina. In tutte le aree d'interesse, il successo e la maestria sono il
risultato di pratica, devozione, e perseveranza. La sfida? Superare te
stesso, giorno dopo giorno.
28. Quali sono gli ingredienti per il tuo successo? Quali sono le tue
priorit? Hai preparato la tua ricetta, farcita di obiettivi, valori, e piano
d'azione per proporre al mondo i tuoi sfiziosi menu di vita?

29. Spesso, molti si lamentano di non avere tempo a sufficienza per


camminare verso i loro sogni. Talvolta, si tratta di una mancanza di
volont, ma il pi delle volte si tratta di una mancanza di focus e di
energie (e non di tempo). Stabilire le proprie priorit vitale per non
essere sedotti dalla trappola urgente. Nella vita di tutti i giorni,
parecchie cose vengono percepite come urgenti. Ma sono anche
importanti? Innanzi tutto, molto utile stilare una lista di cose da fare
(un po' come la lista della spesa) e chiederti cosa urgente e cosa
veramente importante? Generalmente, le cose a cui attribuiamo pi
valore e significato sono quelle che percepiamo poco urgenti ma che, a
lungo andare, diventano il piedistallo della realizzazione dei nostri
obiettivi ed aspirazioni fondamentali. Certo, facile capire quando una
cosa importante ed anche urgente ma un po' pi arduo fare una
distinzione fra urgente e non importante oppure non urgente ed
importante. Prendiamo anche in considerazione il fatto che, solitamente,
ci che non importante e neanche urgente una totale perdita di
tempo (e.g. sorbire 2 ore di contenuti TV al giorno). La chiave per questo
dilemma quella di chiederti semplicemente cosa importante per te,
stabilire le tue priorit, agire, e proteggere il tuo focus evitando le
distrazioni ed imparando a dire no a ci che non coincide con le tue
priorit.

30. Ogni e qualsiasi impiccio del presente ha una precisa causa nel
passato. Una pagina energetica del libro della nostra vita che non
abbiamo risolto. Per vivere una vita gioiosa e serena necessario
comprenderne i contenuti e trasformarli in un insegnamento evolutivo,
per far s che un nuovo capitolo evolutivo possa prendere forma
nell'anima.

31. Cerca di mantenere il buon umore, la positivit, e l'ottimismo. Il buon


umore contagioso e, oltre che essere un ottimo toccasana contro le
tensioni e lo stress, crea una piacevole atmosfera dovunque tu sia. Come
disse qualcuno, il sorriso la distanza pi breve fra due esseri umani.

32. Ogni giorno, ricordati di quanta magnificenza, splendore e bellezza


vi nella tua vita, a partir dalla vita stessa. Spesso, facile dar per
scontato la preziosit di ci che abbiamo (e.g. la salute, il soffio di vita, la
famiglia, et cetera). Nutriti di cose belle, evita la bruttezza, esprimi
gratitudine all'esistenza.

33. I pensieri negativi sono collosi, improduttivi, e inquinanti. Quando


affiora un pensiero negativo rimpiazzalo immediatamente con uno
positivo. Abituati a pensare positivo. Siamo costruiti dai nostri pensieri.
Mantieni un pensiero fluido e positivo e curane standard e qualit come
fosse un Nihon Teien (giardino tradizionale Giapponese).

34. Cura le tue allergie della memoria, del passato, dei ricordi. La via sei
tu.

35. Usa l'acqua (con parsimonia) spesso. Bere molta acqua


importantissimo. Pi del 70% del nostro corpo composto da acqua ch'
un eccellente conduttore di energia e di informazioni. Una buona
idratazione ricopre importanza fondamentale e vitale (moltissime
persone sono davvero poco idratate!). Inoltre, l'acqua purificatrice a
livello eterico ed anche psichico: toglie le scorie eteriche accumulate ed
agisce positivamente sul sistema nervoso (pensa a come siamo pi
rilassati dopo un bagno caldo o una giornata al mare).

36. Impara dalle tue esperienze e fai in modo che ogni persona che
incontri possa guadagnare un insegnamento da te e migliorarsi.
37. Prenditi cura: igiene personale, pulire, purificare. Un ambiente
pulito, vestiti puliti, e igiene personale influiscono moltissimo sul
benessere psico-fisico e dell'anima.

38. Pratica un hobby o sport. Dedicati alle tue passioni. In assoluto il


miglior antidoto contro lo stress. Mens sana in corpore sano.

39. Riposa (il tempo per te necessario) e rilassati. Troppo stress sempre
controproducente. Una mente tranquilla ed un corpo rilassato portano
ad un pensiero pi fluido e flessibile ed una migliore performance.

40. Evita di incolpare altri per i crucci della tua esistenza. Per risonanza
riceviamo nella nostra vita ci che trasmettiamo dalla nostra interiorit
e, dunque, nessuno pu essere ritenuto responsabile al di fuori di te.
Rammenta, tu sei l'artefice della tua realt di vita. Tu sei origine.

41. Seleziona sempre la qualit, la positivit, e la bellezza. Sia per quanto


concerne il tuo dialogo interiore che le te tue relazioni inter-personali.
Entrambi influiscono in modo gigantesco sul tuo benessere.

42. Premiati. Quando raggiungi anche dei piccoli obiettivi ricordati di


premiarti con un bel bagno caldo oppure con ci che ti rilassa. Nella vita
di tutti i giorni, rilassarsi e ritagliarsi del tempo per S estremamente
importante. Premiarsi per gli obiettivi raggiunti rinforza ed aumenta la
confidenza in S stessi e la propria autostima. Rinnova e rinvigorisce
tutto il nostro sistema olistico interconnesso corpo-mente-emozioni-
anima. Rilassati. Premiati. Verso nuovi orizzonti.

43. Perch non diventi tu la persona pi gentile e cortese che conosci?


44. Ogni mattina, dedica almeno un'ora alla tua crescita personale e
sviluppo leadership interiore. Stabilisci le tue priorit, visualizza i tuoi
obiettivi e la tua giornata, medita, prega, leggi articoli o testi che
contribuiscono ad accrescere la tua consapevolezza, ascoltati
profondamente. Iniziare la giornata in modo positivo fa s che tu non
esca di casa in modalit reattivo-passiva (come chi si alza tardi ed esce di
fretta perch in ritardo) ma pieno di energia ed in modalit proattiva.
Iniziare la giornata nel modo giusto una strategia molto efficace.

45. Osserva la natura. Assapora lo spettacolo e le meraviglie che la


natura ti offre. Godi dell'alba o del tramonto, del mare o della montagna,
del canto di un gallo o del profumo di un fiore. Evita il grigio-grigiume
ogni volta che ti possibile.

46. Sii come le onde del mare: inarrestabili, morbide, presenti.

47. La ricchezza pi grande la salute. A cosa serve la ricchezza


materiale se non si in salute? Fai s che essere nella miglior forma
energetica diventi la tua priorit.

48. Impara l'arte e la scienza del respiro. La respirazione intimamente


sposata con la tua energia vitale. Respirare profondamente ti aiuta a
rilassarti, aumenta il tuo livello di vibrazione e riequilibra la tua mente.
Quando la mente agitata il respiro diventa corto, veloce, ansioso.
Quando invece siamo centrati, in equilibrio, e calmi, la respirazione
dolce, profonda, calma. Come recita un antico proverbio Giapponese,
"respirare profondamente con l'addome per un lungo respiro equivale ad una
lunga vita."

49. Non cercare il significato della tua vita. Crealo!


50. Ogni giorno, adoperati nel fare qualche cosa che possa migliorare i
tuoi talenti, le tue qualit e te stesso. La tua routine determina la tua
qualit di vita. Interrompi le abitudini malsane, esci dalle dipendenze
emotive, impara sempre qualcosa di nuovo, supera i tuoi limiti. Insegui
i tuoi sogni. Come disse San Francesco, "cominciate col fare ci che
necessario, poi ci che possibile, e all'improvviso vi sorprenderete a fare
l'impossibile."

51. Una delle qualit pi importanti che una persona ha la possibilit di


sviluppare mantenere il focus per lunghi periodi di tempo. Impara a
mantenere la tua concentrazione, verso i tuoi obiettivi ed il tuo successo.

52. Diventa "ininsultabile" e vivi nel rispetto. Nessuno ti pu rubare le


tue preziose energie vitali senza il tuo permesso. Ricordati sempre che il
potere che gli altri hanno su di te esattamente equipollente a quello che
tu concedi loro.

53. Lascia andare la zavorra e chi ti zavorra. Come una mongolfiera, per
volare in alto, necessario lasciar andare la zavorra. Chi vola verso
l'eccellenza ed i propri sogni ha delle priorit, passione, focus, voglia di
fare, di costruire, di cambiare, ed una visione ben precisa di come vuole
vivere la vita e creare la propria realt. Se vuoi volare in alto, la prima
cosa che devi fare proprio quella di trasformare le memorie irrisolte in
un insegnamento evolutivo e di evitare le futili distrazioni che
disturbano il tuo percorso, il tuo focus, e cercano in qualsiasi modo di
calpestare i tuoi sogni. Interiormente, nelle profondit della tua anima,
sai quali sono le memorie da trasformare. Intimamente, sai anche
perfettamente chi sono i rompi sogni che ti zavorrano. ora di volare!

54. Sii sempre cortese, gentile, e garbato con tutti ma, nel contempo,
curati della tua reputazione ed assicurati di essere sempre trattato con
rispetto.
55. Tutti i giorni, impara qualcosa di nuovo. Grazie alla sua
neuroplasticit, il nostro cervello come un muscolo. Allenalo.

56. Evita di sprecare le tue preziose energie in atteggiamenti negativi e


disarmonici come l'invidia e il giudizio. L'invidia non ama la felicit e la
gioia, e pi spesso che volentieri cade nel baratro del giudizio. Sii felice
ed evita questi due poco gioiosi compagni di viaggio come la peste.

57. In verit, le maschere sociali dell'ego non portano ad alcuna gioia.


Non portano armonia, non portano felicit, e neppur serenit. Sii te
stesso. Essere S stessi un'arte.

58. Affronta ogni giornata con il sorriso e fai s che ogni giorno possa
diventare un'opera d'arte.

59. Inizia da questo preciso istante a migliorare la tua vita, scegliendo


deliberatamente di iniziare a fare le scelte pi ottimali per te.

60. Impara l'arte dell'auto-ironia, la capacit di sorridere e ridere di te


stesso.

61. Focus.

62. (Ri)prendi l'abitudine di camminare almeno mezz'ora al giorno (oggi


molti non fanno a meno dell'auto neppure per fare 80 metri).
Camminare in mezzo alla natura forse uno degli esercizi pi salutari e
pi naturali che esistono. L'ideale essere lontani dal caos di tutti i
giorni ed evitare di pensar ai propri crucci privati, lavorativi, i conti da
pagare, et cetera. Unico compito: assaporare la natura, ed il momento
presente. Pensa che, nella mitica era di abbondanza e prosperit, dove
regnavano la sacralit, l'onore, la bellezza, e la verit, ed i raggi del sole
invisibile illuminavano le elevate coscienze, non esistevano leggi, se
non quelle - per l'appunto - della natura.

63. Accogli il cambiamento e sii preparato ad imparare sempre qualcosa


di nuovo. Svuota il tuo calice, pronto per essere riempito. Le persone che
non vogliono imparare o che credono di sapere gi tutto si fermano in
un circolo vizioso involutivo che non permette loro di elevarsi ed
evolvere. Nella vita, non si finisce mai di imparare.

64. Evita di pensare a che cosa il tuo mondo di pu dare. Al contrario,


pensa invece che cosa puoi dare tu al tuo mondo. Ad oggi, competitivit
ed ego amorale la fanno da padrone in molti ambiti. Tutti vogliono tutto
ma sono altrettanto poco disposti a dare, anche in reciprocit.
Rammenta: serve leadership per servire, e la felicit non nasce da ci
che ricevi, ma da ci che dai.

65. Ricordati sempre la legge delle 3R: Responsabilit, Rispetto,


Reciprocit.

66. Lascia andare tutte le tue paure. Chi vuol manipolare, dominare, o
avere potere su di noi utilizza spesso questo efficace strumento. Non
cadere nel tranello. Nella vita, non v' nulla di cui aver paura.

67. Scegli di approfittare della consulenza di un Leadership trainer. Lo


sviluppo di una nuova attitudine e l'appoggio di un professionista ti
possono aiutare a raggiungere i tuoi obiettivi e guadagnare il tuo
successo pi scorrevolmente e con eleganza.
68. La vita fatta di relazioni. Sia nel business che nella vita privata
molto importante nutrire delle solide e durature relazioni basate sulla
fiducia reciproca. Indipendentemente dalla professione svolta o dalla
propria situazione attuale nella vita, le relazioni interpersonali sono alla
base della nostra societ.

69. Ridi. Osa. Ama. Di pi.

70. Evvivi la vita.

71. Per vivere in modo gioioso utile ricordare che, fondamentalmente,


la semplicit si rispecchia in essere interi fisicamente, mentalmente,
emotivamente, spiritualmente ed in linea con l'intimo scopo della
propria anima (il nucleo energetico pi profondo di noi stessi). Leonardo
Da Vinci diceva che "la semplicit l'ultima sofisticatezza." Essere semplici
significa de-strutturare la complessit che abbiamo costruito e ritrovare
ognuno il giusto equilibrio.

72. Evita di prendere delle ferree decisioni sulla base di libri di sviluppo
e crescita personale, testi, o stravaganti ideologie. Molti insegnamenti
riflettono solo delle opinioni o dei punti di vista e non certamente
consigliato fare tutto quel che vien suggerito, alla lettera, solo per
compiacere un trend. Vi sono molte tecniche e strategie da cui trarre
beneficio ma non tutto va bene per tutti, ed in molti casi taluni superano
la soglia dell'equilibrio e della moderazione. Evita di esagerare o magari
privarti di qualche cosa che il tuo sistema corpo-mente-emozioni-anima
necessita per il suo prezioso funzionamento. Non inseguire chimere,
ascoltati profondamente, prenditi cura e trattati al meglio, dando al tuo
sistema tutta la qualit che merita. Vivi al meglio.
73. Rifiuta la mediocrit della massa e riempi la tua esistenza di
straordinariet, qualit ed eccellenza.

74. Se non hai ancora l'abitudine di alzarti presto, o perlomeno prima


del solito, prova almeno una volta ad alzarti all'alba e vai a fare una
passeggiata o una corsa ed a goderti il meraviglioso rinascere del sole.
Energeticamente freschi dopo una notte di sonno ristoratore, abbiamo la
possibilit di sfruttare le magiche ore mattutine e nutrirci delle energie
pi elevate. Alzarsi presto al mattino una preziosa abitudine e, oltre
che guadagnare un paio di ore al giorno in termini di tempo (per i tuoi
progetti, per pianificare la giornata, per fare esercizio, o per dedicarti al
tuo sviluppo e crescita personale) ti permette poi di uscir di casa per
recarti al lavoro in una modalit energeticamante proattiva, e non
passivo-reattiva come la maggioranza delle persone.

75. Ogni cosa a suo tempo un motto prezioso, da ricordare. Impara e


raffina a gestire ed organizzare il tuo tempo al meglio. Essere minuziosi
nella gestione del proprio tempo una perfetta abitudine che permette
di essere pi efficienti e produttivi nel portare a termine i propri compiti
e raggiungere i propri obbiettivi. Nondimeno, la meticolosit nel gestire
il tempo porta ad una maggior flessibilit e maggior tempo da dedicare
a S stessi. Il Time management non una esclusivit aziendale, bens
un prezioso alleato nella vita di tutti i giorni. Essere disciplinati in tal
senso significa proteggere il proprio focus e dedicarsi alle priorit ed alle
cose importanti. Significa anche evitare di perdere tempo con attivit
futili che percepiamo come urgenti ma che spesso sono solo una
distrazione e non importanti e concentrarci sui progetti a lungo termine
e la propria missione. Tutto ci include, ovviamente, ritagliarsi del
tempo per S per rigenerarsi, per rilassarsi, per tenersi in forma, per
dedicarsi alle proprie passioni, per crescere, per stare con amici e
famigliari, per divertirsi. Per vivere la vita.

76. Il miglior investimento che puoi fare? Su te stesso.


77. Ogni cosa dipende da una scelta interiore. Oggi, scegli di elevare il
tuo standard e presenta al mondo la miglior versione di te stesso. La pi
brillante e sfavillante. Ogni cambiamento inizia da una trasformazione
interiore. Basta una semplice scelta. Come disse Eraclito, "non solo il sole
nuovo ogni giorno, ma nuovo di continuo." Vestiti di Luce, come il sole.

78. Scegli di evitare gli untori del parassitismo energetico e del grigio-
grigiume come la peste. Sono zavorra energetica per i tuoi colori e ti
impediscono di volare in alto. Assumiti la pi totale responsabilit dei
tuoi colori e vola. Pi in alto che puoi.

79. Ognuno di noi preziosamente unico ed proprio questa


meravigliosa diversit che crea armonia, non la standardizzazione
forzata di massa. Difendi la tua unicit. Sii la differenza che fa la
differenza.

80. Rivaluta e raffina le tue abitudini. La qualit della tua routine


giornaliera determina in larga misura la qualit della tua vita. Decidi e
tue priorit e non dimenticare di inserire degli spazi per rilassarti nel tuo
programma e, cos come il focus, difendine la preziosit. In un mondo
sempre pi complesso ed interconnesso abbiamo tutti la necessit di
dedicare del tempo a noi stessi per ricaricare le batterie. Attivit
rilassanti, meditazione, sport, et cetera sono dei rimedi naturali contro lo
stress. Alleati preziosi per l'equilibrio del nostro sistema olistico corpo-
mente-emozioni-anima e per una performance straordinaria.

81. Non lasciarti ingannare dalla mente che mente. Siamo condizionati a
prendere le nostre decisioni su dati pregressi. Viviamo in una sorta di
mondo concettuale ed usiamo il passato per decidere nel presente. Il
dubbio, ad esempio, una parte integrante di questo meccanismo
mentale condizionato che dovremmo imparare a lasciar andare. Il
dubbio deve dunque essere circoscritto. Ad ogni problema, ritagliati del
tempo per riflettere sulle soluzioni e delinea un piano di azione a mente
tranquilla. Una mente agitata non permette di trovare alcuna soluzione.
Finito questo compito, agisci e cerca di non ritornare sul problema ogni
minuto. La mente si comporta spesso in modo bizzarro ed entra i un
loop che si ripete di continuo come un disco rotto. Fai della mente una
tua preziosa alleata e non un nemico da combattere. Nutrila di bellezza e
qualit e, come se fossi il suo trainer, indirizzala verso la pi
straordinaria performance.

82. Ricordati che l'attitudine tutto.

83. Leggi molto, mantieni sempre una mente aperta ed impara sempre
qualcosa di nuovo. Conoscenza potere. Prendi l'abitudine di leggere
testi che possano esserti di ispirazione al mattino oppure alla sera prima
di andare a letto. Nutriti di positivit.

84. Evita di perdere tempo con il passato. Le strutture mentali che


abbiamo architettato non sono l'unica realt possibile. Prova a vedere le
cose da una prospettiva diversa e ricorda che la percezione di noi stessi
che determina la qualit delle nostre vite.

85. Scegli di uscire dai vecchi e obsoleti schemi di pensiero che ti


condizionano e limitano. Guarda il mondo da una prospettiva diversa.

86. L'essere umano vive l'illusorio sogno del desiderio di possesso e


denota un forte attaccamento alla materia (soldi, macchina, moto, casa,
citt, et cetera). Pi grande l'attaccamento e pi grande sar la
probabilit d'infelicit. Come ha scritto N. Nur-ad-Din, "nasciamo senza
portare nulla, moriamo senza poter portare nulla ed in mezzo, nell'eterno che
si ricongiunge nel breve battito delle ciglia, litighiamo per possedere qualcosa."
certamente corretto vivere la materia ma il consiglio principale
quello di mettere l'accento dell'importanza sull'essere felici e stare bene
ed evitare di farsi abbagliare o accecare dall'illusione del desiderio di
possesso.

87. Quotidianamente, le nostre preziose energie vitali possono essere


sprecate dedicando il nostro tempo e la nostra attenzione a futili
distrazioni, ad attivit inutili, a parassiti che ci deprivano delle nostre
energie, a causa di abitudini malsane e dipendenze emotive, ed anche
con i nostri pensieri ed il nostro dialogo interiore. Prova ad immaginare
di essere come la batteria del tuo PC. Al mattino, forse la batteria gi
non del tutto carica in quanto il sonno non stato ristoratore a causa
delle preoccupazioni o dello stress. La giornata inizia dunque con poco
vigore. Inoltre, qualora vi siano dei programmi disfunzionali attivi (e.g.
credenze e convinzioni illogiche, comandi interiori limitanti) ci si ritrova
ad improvvisarsi in mille impegni in modo disorganizzato e
improduttivo. In altre parole, impegnati ad essere impegnati.
Interiormente, potremmo anche avere dei vecchi programmi che non ci
servono pi ma che sono sempre in funzione e non permettono il
perfetto funzionamento del sistema. Non dimentichiamo poi che se il
programma non aggiornato, non potr certamente sostenere una
eccellente performance. Tutto ci ha un risultato disastroso sulla carica
della nostra batteria. Livelli energetici bassi e la mancata disciplina
nell'ottimizzare le proprie risorse porta a spossatezza, mancanza di
energie, mancanza di potere personale e, come conseguenza, non
riuscire a raggiungere i propri obiettivi ed essere vittime di eventi e
persone. dunque fondamentale e di vitale importanza fare una bella
pulizia interiore, lasciar andare i programmi che non servono pi,
aggiornare quelli di cui necessitiamo, ed essere gelosamente minuziosi
nella cura delle nostre energie.

88. Una mente affaticata inefficace e controproducente. Concediti delle


vacanze mentali quotidiane. Esplora il Queensland in Australia per
qualche minuto al mattino, poi nel primo pomeriggio, visualizzati su
una splendida spiaggia delle Seychelles, ed alla sera, goditi uno
spettacolare tramonto in Africa. Tutti i giorni, ritagliati pochi minuti per
fare ci (puoi cambiare luoghi e situazioni a piacimento). Una mente
rilassata una mente pi efficace e produttiva.

89. Chiediti sempre che cosa puoi offrire, anzich cosa vuoi ricevere dal
tuo mondo.

90. Impara a vivere il presente ed a lasciar andare la zavorra del passato.


La vita adesso.

91. Ricordati sempre di ritagliare del tempo per te. Prendersi un po' di
tempo per rilassarsi e rigenerarsi un'ottima abitudine per rigenerarsi e
ricaricare le batterie. Pi energia porta ad essere, ovviamente, pi efficaci
e produttivi, a pi chiarezza, ed a una top performance.

92. Oggi, chiedi a te stesso se hai avuto del rispetto nei confronti degli
altri e di te stesso. Domani, fai la stessa cosa. Dopo domani, provaci
ancora. Molti credono che sia semplice. Ma pensandoci sopra,
scopriranno che non cos. Pian piano per, come ogni cosa ed in ogni
frangente, possiamo imparare. Ad aver rispetto, per i diritti e la
dignit. Di qualcuno. O di qualcosa.

93. Ogni giorno esci dal caos, dalle folle, dal cemento, dal grigio-
grigiume, dalla fretta, dallo stress, dall'inquinamento (per quanto
possibile) e ricordati di ritagliarti del tempo per te. Prenditi cura di te e
passa qualche ora nella natura, in meditazione introspettiva, a leggere
un buon libro, andando a fare un massaggio, o semplicemente
rilassandoti.

94. Impara ad ascoltare e dedica pi tempo ad ascoltare. Voler dire la


propria senza ascoltare gli altri, interrompere o esser noncuranti di ci
che gli altri hanno da dire sono modi di fare molto comuni quanto poco
garbati. Ascolta e prima di parlare, pensa. Sarai molto pi apprezzato
nel tuo panorama sociale.

95. Riduci al minimo l'assorbimento di contenuti trash TV, di


giornalettismo spazzatura e gossip. Tutto ci influenza in modo negativo
(anche inconsciamente) il nostro modo di pensare e essere.

96. Ricorda che nella tua vita non cambier mai nulla, sinch non avrai
scelto di cambiare. Ogni cambiamento ha origine da una trasformazione
interiore.

97. Cavalca l'onda dell'esistenza ed assapora ogni istante della tua vita.
La chiave nel presente.

98. "Noi siamo quel che facciamo abitualmente, perci l'eccellenza non
una azione ma un'abitudine." (Aristotele)

99. Potenzia la tua forza di volont. L'autodisciplina ed il


perfezionamento continuo portano a strepitosi risultati. Quando stai
facendo qualche cosa, non lasciar che la tua mente faccia surf sulle onde
della distrazione. Focus. Metaforicamente, la volont un muscolo come
il cervello. Allenala con disciplina e perseveranza e nutrila di forza,
qualit e positivit.

100. Mantieni la parola data.

101. Fai sempre uno sforzo in pi. Cerca sempre di spingerti pi in l del
dovuto e supera paure e dubbi. L'abitudine a fare di pi e mettersi
sempre alla prova porta a differenziarsi ed a essere un esempio per gli
altri. Un role model.

102. Tratta sempre tutti con rispetto, come se fossero Re e Regine.

103. Non perdere mai di vista l'orizzonte. Come sottoline Ermete


Trismegisto: "Tutto ci che in alto come ci che in basso, tutto ci
che in basso come ci che in alto. E questo per realizzare il miracolo
di una cosa sola da cui derivano tutte le cose, grazie ad un'operazione
sempre uguale a se stessa." Focus.

104. Stabilisci i tuoi obiettivi in modo cristallino (la chiarezza ultra-


importante).

105. Focalizzati solamente sugli obiettivi che sono davvero molto


importanti e significativi per te (solitamente si tratta di obiettivi a lungo
termine). Stabilisci le tue priorit in modo appropriato e concentrati solo
ed esclusivamente su una cosa alla volta. Per essere (pi) efficace e
produttivo, stop al multitasking!

106. I bambini ridono e si meravigliano d'ogni cosa. I pi grandi, ridono


meno e non si meravigliano pi di nulla. Ri-sviluppa un senso di
stupore per la vita ed assapora ogni istante della tua esistenza con
ammirazione, stupefazione e incanto. Esci dalla fascinazione ipnotica del
grigio della mediocrit che ti hanno abilmente venduto.

107. Il tempo non un nemico, bens un prezioso alleato. Sei tu a


decidere come spendere il tuo tempo. Assapora la vita e focalizzati su ci
che davvero importante e significativo e non sulle attivit mondane
che si gonfiano di una importanza che in realt non meritano. Investi
sempre nella qualit, anche in relazione al modo in cui passi il tuo
tempo.

108. Nei tuoi giorni liberi interrompi la tua rigida ed inflessibile routine e
fai qualcosa di nuovo. Immergiti nella natura, oppure vai a visitare un
nuovo posto oppure fai qualche cosa che hai sempre desiderato ma non
hai mai trovato il tempo di fare. Uscire dalla boriosa routine di stampo
aristotelico rinvigorisce e rigenera le proprie energie.

109. Contrariamente a ci che si pensa, lo stress non sempre una cosa


negativa ed ha anche diversi benefici. Lo stress una sfida ci offre
l'opportunit di imparare di pi su noi stessi, sulle nostre forze e
debolezze. un barometro della nostra flessibilit e capacit di
adattamento e pu anche essere uno stimolo aggiunto per dare il nostro
meglio. Certamente, il troppo guasta e troppo stress (o squilibrio
energetico) indesiderato. D'altro canto, lo stress pu anche rivelarsi un
indicatore dei significati che attribuiamo agli eventi ed alle esperienze in
quanto, solitamente, le esperienze e gli eventi che non consideriamo
importanti non sono neanche uno stress.

110. "Dentro di noi c' una battaglia fra due lupi! Uno il diavolo. la
rabbia, la gelosia, l'avidit, risentimento, bugie, inferiorit, e l'ego. L'altro
buono. Vive in pace, amore, speranza, generosit, compassione, umilt
e fede. E quale vince? Quello che nutri di pi!" (Proverbio Cherokee)

111. Con la tua capacit auto-riflessiva, rivaluta i tuoi pensieri e ripensaci


sopra prima di criticarti aspramente o giudicarti severamente. Elimina i
pregiudizi che hai di te stesso. Scopri quali sono le opinioni
disfunzionali che hai di te e come le hai create, e rivalutale. Stop ai
pensieri distruttivi e auto-sabotanti e sostituisci il dilago negativo con
quello positivo. Si tratta di una scelta interiore molto importante. Perch
vivere nella negativit quando sei tu a poter scegliere? Il dialogo
interiore positivo incrementa la stima e fiducia in S stessi e rafforza una
attitudine mentale positiva. Inoltre, un prezioso supporto per
fronteggiare le sfide della vita. La fiducia in S stessi decisamente
importante per il successo in tutte le aree della propria vita, tant' che
molti psicologi sono giunti alla conclusione che sia uno dei requisiti
primari per il successo professionale e personale.

112. Accettati. Nessuno perfetto e l'essere umano un sistema


perfettamente e gloriosamente fallibile. Volont e resilienza sono due
chiavi importanti per vivere una vita straordinaria e di successo.

113. Parla di meno e agisci di pi. Nel mondo concettuale delle idee, dei
buoni propositi, et cetera, spesso ci si scorda che senza una efficace
azione anche l'idea migliore del mondo rimane solo una vana speranza.

114. "Attento mentre parli. Con le tue parole tu crei un mondo


intorno a te." (Proverbio Navajo)

115. In qualit di esseri umani, siamo perfettamente fallibili e


vulnerabili. Possiamo inciampare e possiamo sbagliare. Dobbiamo
accettare questo fatto come una nostra responsabilit e non identificarci
nel tipico "fallimento" e considerare tutto ci una sorta di seppuku
mentale, o peggio. La nostra realt un continuo scambio di stimoli e di
risposte, di energia e informazioni. Per questo motivo, estremamente
importante controllare le nostre risposte psico e fisiologiche quando
siamo stimolati dall'ambiente esterno e non dare potere alle illusioni.
Bens, fronteggiare la realt cos com'; con ambizione ed aspirazioni, ma
senza aspettative. Abbracciandola, accogliendola, e accettando ogni
risultato con serenit.

116. Quando siamo stressati o percepiamo un pericolo, il nostro corpo


rilascia immediatamente cortisolo e endorfine. Una risposta
perfettamente naturale del nostro sistema a qualsiasi evento stressante.
dunque vitale evitare di reagire in modo inadeguato, controllarsi, e mai
mollare anche quando confrontati con le avversit. Vi una tecnica
molto semplice per controllare l'eccitazione del momento e rilassarsi:
respirare profondamente. Respira profondamente 5x5. Inizia con inalare
profondamente per 5 secondi e poi esalare per altri 5 secondi. Cos per
un minuto, o due, o cinque (dipende da te). una tecnica davvero ultra-
semplice per calmare lo stato di stimolazione e rilasciare la tensione.

117. Ricordati sempre che la Fiducia la solida base di qualsiasi


relazione intra ed interpersonale sana, sia nel business che nella vita
privata.

118. L'esercizio benefico per il tuo sistema corpo-mente-anima. Grazie


alla sua neuroplasticit il cervello come un muscolo che pu essere
allenato, come il tuo corpo. Allenati, e nutri la tua anima di bellezza e
arte.

119. Non puoi permetterti il lusso della negativit. fondamentale


bandire qualsiasi pensiero limitante, film mentale velenoso, e lasciar
andare la zavorra del passato trasformandone gli irrisolti in un
insegnamento evolutivo. Un dialogo interiore positivo vitale e dunque,
quando giunge un pensiero negativo sostituiscilo immediatamente con
un positivo. L'importante trascendere dubbi e paure e focalizzarsi sul
momento presente. Libera la tua mente dalle distrazioni e focalizzati su
ci che stai facendo con feroce ottimismo. Abbi una suprema fiducia
nelle tue abilit e in te.

120. Scegli di essere totalmente ed assolutamente responsabile delle tue


scelte e del tuo mondo interiore.
121. Impara a meditare in modo efficace per migliorare la tua
concentrazione e focus. La nostra mente ciarliera chiacchiera di continuo
in un dialogo che non si ferma praticamente mai. La meditazione un
prezioso aiuto per calmare la mente e focalizzare la propria attenzione in
modo consapevole. L'antica saggezza da sempre sottolinea i molti
benefici della meditazione e le recenti ricerche nel campo delle neuro-
scienze evidenziano che molti di questi benefici possono essere ottenuti
in poche settimane di pratica e diligente dedizione. Meditare per
quindici o venti minuti al giorni ti porter certamente a risultati
straordinari nel giro di poche settimane. Essendo un rimedio naturale
contro lo stress, potrai beneficiare di una miglior abilit nel rispondere
agli eventi ed esperienze stressanti e goder dei molti benefici ed effetti
positivi sulla mente e, come conseguenza, su tutto il tuo sistema olistico
altamente interconnesso, corpo-mente-emozioni-anima.

122. Ricordati che la qualit della tua routine e delle tue abitudini
determina in larga misura la qualit della tua vita. Come asser
Aristotele, "siamo ci che facciamo abitualmente."

123. Per concentrarsi e aumentare il proprio focus serve energia. Fai


attenzione alla tua alimentazione ed evita il junk food o alimenti che ti
fan sentire fiacco e ritrovarti in uno stato d'essere che ricorda il letargo
(e.g. cibi che contengono troppi zuccheri, o grassi). Vi sono molti buoni
libri sull'argomento, ad esempio: "alimentazione su misura" di Peter J.
Adamo. Rammenta che equilibrio e moderazione sono due elementi
chiave per vivere una vita felice e gioiosa.

124. Tieni un diario per i tuoi pensieri, le tue intuizioni, i tuoi progressi,
ed i tuoi sogni. Scrivi o disegna (e.g. mandala) per esprimere tutta la tua
creativit e mantenere il focus sui tuoi obiettivi ed i traguardi raggiunti.

125. Ascolta musica rilassante. Melodie che ti rilassano sembrano avere


un ottimo effetto sui livelli di cortisolo, riducendoli.

126. Adotta una attitudine sempre positiva. Anche in situazioni poco


piacevoli cerca sempre di avere una attitudine vincente. L'attitudine
tutto.

127. Evita di lavorare lunghe ore senza fare movimento. Prenditi delle
piccole pause e muoviti. Muovi il tuo corpo: fai qualche esercizio, stirati,
fai una piccola passeggiata, e cerca di distendere la mente. Tutto ci
aiuta a rilasciare lo stress.

128. Investi del tempo senza tecnologia. Oggi siamo bombardati da


contenuti che giungono da ogni dove. Disconnettiti dalla tecnologia
almeno per un po' e connettiti a te stesso.

129. Dormi bene. Il sonno ristoratore ed fondamentalmente vitale.


Evita apparecchi tecnologici in camera, evita di stare online sinch vai a
letto ed evita di guardare dei film che possono turbare la tua pace
interiore, anche a livello inconscio. Non mangiare nell'arco almeno di
due ore prima di andare a letto e non ti ci portare il lavoro (neppure col
pensiero). Semmai, leggi un libro e vai a letto sereno.

130. Investi nella tua crescita personale e nello sviluppo della tua
leadership. Indipendentemente da ogni cosa, non possiamo controllare il
mondo che ci circonda ma, bens, le nostre risposte agli eventi ed alle
circostanze che ci troviamo a fronteggiare. Trasformare i propri irrisolti
in un insegnamento evolutivo, ripristinare il proprio potere personale,
agire in modo pro-attivo e responsabile, controllare il proprio stato
d'animo, ed essere interi ed in equilibrio a livello energetico certamente
quanto di pi prezioso vi possa essere per vivere la vita ed assaporare
ogni istante del suo profumo, nel momento presente.
131. Non dormire sui tuoi sogni. I sogni non si materializzano senza
azione.

132. Scegli di splendere della tua pi intima essenza, di mostrare la tua


preziosa unicit, di osare e di liberarti dall'ipnosi della
standardizzazione di massa. Scegli l'eccellenza, la straordinariet, la
bellezza, la verit, e la qualit. Rifiuta la mediocrit, la bruttezza, e gli
usurpatori energetici del grigio-grigiume.

133. Una idea, un pensiero o una immagine, agiti e ripetuti nel tempo,
possono portare ad abitudine e dipendenze emotive e stati d'animo
negativi. Siamo una specie molto abitudinaria ed ogni cosa pu
diventare una abitudine, anche i nostri stati emotivi, mentali, d'essere.
Ricordati che la qualit delle nostre abitudini delinea in larga misura la
qualit della nostra vita. Dunque, interrompi le abitudini malsane e
dipendenze emotive e fissa degli standard di qualit, anche per i tuoi
pensieri.

134. Con la nostra facolt di auto-coscienza possiamo pensare sui nostri


pensieri e sulle nostre emozioni. I nostri pensieri e le nostre emozioni
non si trovano tutti sullo stesso livello e, come una organizzazione
aziendale, vi sono determinati principi e solidi significati che si trovano
a ricoprire il posto di Amministratore Delegato di noi stessi, mentre altri
ricoprono una variegata variet di altre funzioni, proprio come in una
azienda. Prendi dunque la preziosa abitudine di rivolgere lo sguardo in
te ed esaminare minuziosamente le operazioni quotidiane del tuo
essere, per migliorare la tua produttivit ed efficacia personale. Alla sera,
dedica qualche minuto all'introspezione e ripercorri la giornata in
relazione a tutte le tue azioni (sia positive che negative). Prendi nota
degli errori e di cosa vi da perfezionare o modificare. Questo
esercizio ti permetter di conoscere meglio te stesso e di identificare le
qualit negative da eliminare (e.g. lamentarsi, procrastinare, puntare il
dito, accusare, maledire, et cetera). Eliminare queste qualit de-
energizzanti migliorer la tua performance ed il tuo stile di vita.

135. "Agisci come se facesse la differenza. La fa." (William James)

136. Generalmente, il modo in cui inizi la giornata determina in gran


parte come vivrai la giornata stessa. Dunque, cerca di iniziare la giornata
con il piede giusto. Affermazioni positive, preghiera, visualizzazione,
meditazione, sono tutti strumenti preziosi che puoi facilmente impiegare
ogni mattina per una manciata di minuti. Anche la Gratitudine
estremamente importante. Inoltre, con intento, esprimi al tuo S
superiore la tua decisione di sviluppar la giornata al meglio delle tue
energie e che nessuno possa de-potenziarti in modo alcuno. Ogni giorno
una meravigliosa opportunit per creare ed essere la differenza che fa
la differenza.

137. Sostituire i pensieri ha un potere enorme. Si tratta di una tecnica


estremamente semplice che consiste nel sostituire un pensiero negativo e
limitante con un pensiero positivo. Paradossalmente, come asser il fisico
David Bohm, l'origine dei nostri problemi proprio il pensiero creatore.
Le nostre creazioni possono essere un prezioso supporto oppure un
velenoso ostacolo. dunque nostra responsabilit fissare degli standard
e badare alla qualit dei nostri pensieri. Ad esempio, se aleggia nella
mente un pensiero come "Io non valgo nulla" sostituiscilo
immediatamente con "Io valgo, e godo di un Amore totalmente
incondizionato." Sostanzialmente, si tratta di incorniciare il nuovo
pensiero in modo linguisticamente opposto. Puoi anche fare una lista di
qualit positive e creare delle semplici affermazioni da ripetere a te
stesso tutti i giorni (e.g. Io sono responsabile del mio mondo, Io creo la
mia realt,). Queste affermazioni positive andranno ad associarsi con
le parti positive in te ed a contrastare quelle negative. Nel tempo, si
radicheranno come la tua nuova normalit.
138. Sii il fan numero 1 del tuo partner e dei tuoi cari.

139. Anche se il presente ti sembra ostico e roccioso, non perdere mai di


vista il meraviglioso orizzonte. I tuoi sogni.

140. Sii sempre ottimista. In virt della Legge di Risonanza, noi non
riceviamo nella nostra vita quel che vogliamo, ma ci che siamo.

141. Concediti il permesso di assumerti la pi totale ed assoluta


responsabilit di te stesso. Focalizza il tuo potere di scelta e la tua
attenzione sull'accettazione totale nell'essere pienamente responsabile di
te stesso e convalida questa scelta con un gigantesco S! Vi molta
energia, potere personale, ed un senso di aver ripreso in mano le redini
della propria vita nell'essere leader di S stessi. Non subire pi la realt e
non lasciare che siano altri a governare la tua vita. Stop con il vittimismo
e stop con i se e i ma, e stop con i sima! Recupera il tuo potere
personale. una tua precisa responsabilit.

142. Nutri la tua anima con bellezza, arte, e qualit e virt superiori.

143. "Non vi nulla di buono o cattivo al mondo, se il pensiero non lo fa


tale." (William Shakespeare)

144. Prova cambiare il tuo atteggiamento per una intera giornata. Sii
completamente trasparente ed evita qualsiasi tipo di giudizio, sia verso
gli altri che nei tuoi confronti. Evita di utilizzare il termine "Io" e
focalizzati sugli altri, accogliendo cos'hanno da dire ed ascoltando sia
con le orecchie, che con il Cuore, e potrai vedere una notevole differenza.
Siamo sin troppo abituati a concentrarci su noi stessi, ascoltare poco gli
altri, e ripetere noi stessi. Parlare di meno ed ascoltare di pi un ottimo
esercizio per migliorare le proprie doti comunicative ed essere pi
piacevole nei rapporti interpersonali.

145. Quotidianamente, spingiti oltre i tuoi limiti e fai anche le cose che
non ami granch fare. Nella vita di tutti i giorni, nel proprio lavoro o
nella vita privata ci si trova confrontati con qualche cosa che non ci piace
molto. Pu essere anche una piccola cosa che abbiamo posticipato sino
adesso, oppure la contabilit di casa, oppure mettere a posto delle cose
in garage o altro ancora. Senza pensarci troppo, fallo. Oltre ad aver
completato quel che dovevi fare, avrai anche rafforzato i meccanismi che
regolano la forza di volont, e di conseguenza il tuo potere personale.

146. I vecchi schemi e modelli sono ormai obsoleti ed ogni singolo


individuo sul pianeta ha il potenziale di essere la differenza che fa la
differenza e di creare un cambiamento positivo, indipendentemente
dalle varie sfaccettature della propria situazione di vita. Ogni cosa ha
origine da una scelta interiore e ci che contraddistingue una top
performance dalla mediocrit proprio questo: il significato interiore.

147. Leadership responsabilit, rispetto, reciprocit. Pensa rettamente,


parla rettamente, agisci rettamente.

148. Agisci senza aspettative. Non si pu prevedere il futuro e, nella


maggior parte dei casi, i risultati non saranno in linea con l'aspettativa.
Perci, causeranno frustrazione. Impegnati, certo. Ma nutri, invece, le
tue ambizioni ed aspirazioni, ed accogli ogni risultato con serenit.

149. La vita fatta di relazioni fra esseri umani. Non siamo eremiti e le
relazioni interpersonali fanno parte della nostra quotidianit. Coltiva
delle ottime relazioni con i tuoi famigliari e amici ed un ottimo e
conviviale rapporto con i tuoi vicini. Rispetto reciproco e rapporti di
qualit sono alla base della perfetta ed armoniosa convivenza e del
quieto vivere.

150. Con il potere della tua immaginazione, prova a pensare di aver a


disposizione solo un altro giorno di vita sulla Terra. Che cosa, dalla parte
pi intima e profonda del tuo Cuore vorresti fare? Che cosa
rimpiangeresti? Cosa ti penti di non avere fatto? Questo semplice
esercizio ti potr dare delle preziose indicazioni su come modificare i
tuoi attuali parametri e stile di vita.

152. Interrompi gli stati d'essere negativi. Pensa a quando sei


concentrato a fare qualche cosa e tutta la tua attenzione preziosamente
focalizzata. Pu essere un lavoro, piuttosto che un compito, o una
appassionante lettura. Suona il telefono o il campanello ed il tuo stato di
concentrazione svanisce. Interrompere stati mentali o emotivi nefasti
funziona sostanzialmente allo stesso modo. Quando ti rendi conto che
un pensiero negativo si sta facendo strada in te, agisci immediatamente
in modo tale da interromperne il circolo vizioso. Puoi utilizzare il
dialogo interiore, oppure muoverti e dedicarti ad altro, oppure filtrarlo
con i tuoi standard di qualit dicendo un secco NO! al pensiero di bassa
vibrazione e sostituendolo con un pensiero opposto o comunque
positivo.

153. Siamo noi a costruire la nostra realt ed nostra responsabilit


diventare abili nel rispondere agli stimoli del mondo esterno se
vogliamo davvero essere creatori di una realt confacente alla nostra
volont. Possiamo dunque iniziare ad utilizzare la nostra mente
condizionata in un altro modo, iniziando con prenderci carico della
qualit dei nostri pensieri e di sciogliere tutti i condizionamenti limitanti
che abbiamo costruito e che ci portano a delle reazioni inadeguate nel
nostro presente. Prendiamo ad esempio le nostre convinzioni. Le
convinzioni di qualsiasi tipo si dimostrano quasi sempre essere un
grande impiccio. Le stesse si trasformano in una realt percepita che ci
inganna e illude, in una sorta di profezia che si verificher, visto che
abbiamo convalidato i nostri pensieri. Ci, quel che s'intende per
l'abilit che noi tutti abbiamo di creare il nostro paradiso oppure il
nostro inferno personale. Se siamo convinti di non valere un franchetto e
di non riuscire nei nostri progetti e sogni, avremo ragione. Se siamo
convinti del contrario, ovvero, di avere successo e realizzare i nostri
desideri, avremo ragione.

154. Ritagliati del tempo per te sia dalle questioni famigliari che dalla
vita professionale e focalizzati sulla tua crescita personale e sullo
sviluppo della tua leadership. Prendersi del tempo per S non significa
voltare le spalle a tutto il resto; anzi, proprio il contrario. Significa pi
equilibrio, pi energia, pi serenit ed essere pi rilassati nell'affrontare
la vita in modo pi efficace e pi produttivo. Quando siamo stressati
non abbiamo le risorse energetiche sufficienti per essere dinamici,
creativi, produttivi, ed efficienti. Ritagliarsi il proprio tempo un
rimedio naturale contro lo stress ed un metodo estremamente efficace
per vivere una vita pi soddisfacente sotto tutti i punti di vista.

155. Cerca di rendere la tua vita pi semplice e meno frenetica. Viviamo


in un periodo di grandi cambiamenti e stress ed facile perdersi nella
miriade di distrazioni e nel continuo bombardamento di stimoli.
Focalizzati semplicemente su ci che per te significativo e,
parallelamente, dedicati a delle attivit che rilassano il tuo sistema
mente-corpo-emozioni-anima. Dedica del tempo al rilassamento e fai ci
che ti rilassa ad intervalli regolari e quotidianamente. Quando siamo
rilassati rispondiamo alle richieste della vita in modo molto pi efficace,
piacevole, e produttivo.

156. Bevi tanta acqua. Cos come il nostro pianeta azzurro, siamo
composti praticamente dal 70% di acqua. L'acqua un eccezionale
trasmettitore di energia e di informazioni ed essere ben idratati di
vitale importanza. Bere due o tre litri d'acqua al giorno ottimale. Se hai
difficolt, evita di bere direttamente dalla bottiglia (e.g. da 1,5) ma
utilizza un bicchiere e ti sar pi facile. Una buona idratazione significa
miglior qualit di vita. Non da ultimo, non confondere la sete con
l'appetito, come spesso capita. Rammenta che noi siamo quel che
mangiamo e dunque ci che consumi dev'essere in linea con
l'ottimizzazione ed il potenziamento delle tue energie e della tua
chiarezza a livello mentale, non il contrario.

157. "Chiunque pu arrabbiarsi: questo facile. Ma arrabbiarsi con la


persona giusta, e nel grado giusto, e al momento giusto, e per lo scopo
giusto: questo non nelle possibilit di chiunque e non
facile." (Aristotele)

158. La tua energia vitale un insieme dei tuoi pensieri, delle tue azioni,
e dei tuoi sentimenti. Prestare la dovuta attenzione alla qualit dei
propri pensieri, agire nel miglior modo possibile, ed essere intenzionati a
vivere nell'Amore e nell'armonia rafforza le proprie difese sottili ed
agisce, automaticamente, come un vero e proprio magnete.

Vi sono anche dei piccoli esercizi basilari e semplicissimi che possono


essere messi in atto per rafforzare il proprio campo energetico (aura).
Come dei piccoli rituali di visualizzazione da mettere in atto ogni
mattina. Ad esempio, appena sveglia (ancora per met fra le braccia di
Morfeo) rimani rilassata e fai dei respiri profondi. Inspira rilassamento e
lascia andare ogni tensione... Inspira ed espira... e:

Visualizza il tuo corpo circondato da una brillante e sfavillante corazza


di energia luminosa. Questa luce radiosa vibra intensamente di Amore
Divino e rafforza la tua Aura. Un alone di Luce che diventa sempre pi
intenso e sottolinea i vari colori che sono parte integrante della tua
energia vitale. Un Uovo-energetico di Luce che vibra intensamente di
amorevolezza e che diventa una barriera impenetrabile per qualsiasi
energia negativa o invasiva che possa giungere nei pressi del tuo vestito
di Luce.

A questa visualizzazione ne puoi aggiungere altre e puoi anche


esprimere l'intento al tuo S superiore che nessuno ti deprivi della tua
preziosa energia o (ab)usi del tuo potere personale.

159. Il modo in cui ti relazioni ed il significato che attribuisci alle varie


aree d'interesse della tua vita ne determinano la qualit. L'attitudine
tutto.

160. Indipendentemente dalla tua professione, rifiuta di identificarti con


la tua job description (mansionario). Tu sei molto di pi che il tuo lavoro.

161. Accetta il fatto che non puoi controllare qualsiasi cosa. Puoi
controllare i tuoi pensieri, le tue emozioni, i tuoi stati d'animo, et cetera,
ma non ci ch' al di fuori della tua zona di potere. Dunque, focalizzati
su ci che puoi controllare ed evita di de-potenziarti focalizzandoti su
ci che sfugge al tuo controllo.

162. Non lasciarti imprigionare nel dogma ed in strambe credenze e


convinzioni. Pensa sempre con la tua testa, non con quella degli altri.

163. Vivi ogni esperienza come se fosse unica. unica.

164. Non perdere tempo con il passato. Certamente, necessario


comprendere il processo creativo di determinate memorie irrisolte e dei
significati disfunzionali che impicciano il tuo presente e trasformarli in
un insegnamento evolutivo. Poi, per, concentrati e focalizzati e vivi il
presente, e crea la tua realt. Il tuo futuro.

165. Quando dici di aver fatto del tuo meglio, stai mentendo a te stesso.
Fare della nostra vita una opera d'arte richiede uscire dalla propria zona
di conforto e dunque sperimentare disagio e delle sensazioni non
confortevoli. Fai tutto quanto possibile per rendere l'impossibile
possibile.

166. Evita i paragoni e la competizione con altri. La vera competizione


con noi stessi. Come scrisse il filosofo Cinese Laozi, "chi vince gli altri
potente, chi vince S stesso forte."

167. Esercita la tua forza di volont. Sostanzialmente, si tratta di auto-


disciplina e di far s che la mente sia al proprio servizio. Esercizio fisico e
mentale, meditazione, dormire bene, prendersi cura di S stessi,
scegliere la qualit in tutte le aree della propria vita, agire senza
aspettative ed accogliere con la serenit qualsivoglia risultato,
interrompere le abitudini malsane, rettitudine, non-attaccamento
emotivo, ed affini sono da integrare nella propria quotidianit per vivere
una vita straordinaria e di successo.

168. Come ha scritto il leadership trainer Robin Sharma, prova a


considerarti come fossi una arancia. Solo quel che c' dentro pu uscire;
e se riempi la tua mente con pensieri di serenit, positivit, forza,
coraggio, e compassione, quando qualcuno ti spreme ci l'unica cosa
che fluisce.

169. Sviluppa una personalit dinamica, carismatica, proattiva, e


propositiva. Siamo abitudinari e, sin troppo spesso, viviamo la vita in
modo passivo e reattivo, subendo la realt invece che crearla. La capacit
di scegliere come reagire agli eventi in modo consapevole e responsabile
senza lasciarsi condizionare dai propri impulsi reattivi o concedere le
proprie energie alle circostanze esterne pu essere sempre raffinata e
migliorata. Vi molto materiale sulla crescita personale ed altrettanti
corsi per affinare il proprio potere personale e la propria leadership
interiore.
170. Ricordati che nulla cambier nella tua realt sinch non sarai tu a
cambiare.

171. Non seguire la massa. Cercare di essere accettati e conformi alla


standardizzazione dell'essere umano una strada sicura verso la
mediocrit e l'infelicit. Come mai ti interessa cos tanto cosa pensano gli
altri? Pensa con la tua testa ed insegui i tuoi sogni, seguendo i tuoi valori
ed i tuoi principi, non quelli imposti da un gregge che evita la
responsabilit personale. Marcia verso il tuo successo, sul percorso che
scegli tu.

172. Evita il gossip. Perdere tempo nel gossip nocivo ed inutile, oltre
che drenante a livello energetico. Scegli di associarti con delle persone
che contribuiscono alla tua crescita ed al tuo sviluppo personale, dalle
quali puoi imparare e con le quali puoi discutere della realizzazione dei
tuoi sogni, non di altre persone.

173. Viviamo bel mondo della scelta. Puoi scegliere di subire la realt in
modo passivo, oppure intenzionalmente assumerti la responsabilit
della tua vita. La buona notizia che il potere della scelta proprio nelle
tue mani. Vittimismo significa incolpare il mondo intero e fornire un
sacco di scuse per la propria condizione di vita, qualsiasi essa sia.
Leadership comprendere che la realt un gioco interiore.

174. Non fermare lo sviluppo dei tuoi talenti. Moltissime persone non
leggono pi neanche un libro dopo la fine delle scuole obbligatorie. Altri
si crogiolano nell'assorbire tonnellate di ore di contenuti televisivi,
oppure con dei giochi online, o sprecando il loro tempo con altre futili
distrazioni. Nella maggior parte dei casi, questa inerzia involutiva porta
ad essere totalmente succubi di una realt creata da altri, invece che
inseguire i propri sogni. Significa sprecare il proprio tempo a
disposizione, invece che investire le proprie energie sul cammino verso
le proprie aspirazioni fondamentali. Se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi,
riorganizza le tue abitudini a partire da subito.

175. Impara a danzare con le tue paure. Ci che frena, blocca, ed ostacola
il tuo cammino ha quasi sempre a che fare con la paura ed i suoi
derivati. Molte persone hanno paura della paura e fermano i propri
passi. Cos facendo, si crea inerzia ed inazione. I peggiori nemici di
qualsivoglia cambiamento. dunque necessario comprendere la natura
delle proprie paure ed imparare ad ammaestrarle. Come recita la famosa
frase di Martin Luther King: "un giorno la paura buss alla porta, il
coraggio si alz e and ad aprire, e vide che non c'era nessuno."

176. Oggigiorno, molti seguono il diktat del conformismo, del


materialismo e del consumismo sfrenato. In un circolo vizioso dettato
dal desiderio di possesso, costruiscono la propria personalit
identificandosi in marchi di moda, in movimenti, in trend del momento,
oppure copiando qualche star della televisione o qualche atleta famoso.
Stesso taglio di capelli, stessa giacca, stessi pantaloni, et cetera. Anche il
portamento, talvolta, viene modellato. Ci una totale de-
personalizzazione di s stessi. L'era delle masse corrisponde infatti ad
una notevole regressione dell'individuo in termini di potere e
responsabilit personale. Il raggiungimento delle proprie aspirazioni
fondamentali non coincide in alcun modo con il conformismo e la
mediocrit di massa. Esci dal gregge ed utilizza i tuoi talenti, la tua
creativit, la tua preziosa energia e, nondimeno, il tuo prezioso tempo,
per inseguire i tuoi sogni ed essere il cambiamento che vuoi vedere nel
mondo.

177. Spegni il film del vittimismo. La differenza fra il vittimismo e la


leadership risiede nella volont di assumersi la pi totale responsabilit
delle proprie scelte e del proprio mondo interiore. Ogni cosa comporta
una scelta, a partire dai propri pensieri. Il principio basilare che
l'energia segue il pensiero ed il modo in cui scegliamo di pensare
condiziona largamente la qualit della nostra vita. Il vittimismo
totalmente de-potenziante nei suoi cupi pensieri e non accoglie la
responsabilit personale. Le strategie neurologiche sono spesso
difensive, reattive, passive o aggressive e corrispondono ad una postura
fiacca, poco elegante ed a tensioni muscolari. Leadership significa
scegliere di essere liberi dai condizionamenti limitanti e vivere una vita
straordinaria e di qualit.

178. Non credere a quella vocina che ti dice che non sei bravo
abbastanza, che non hai talento, e che raggiungere le proprie aspirazioni
fondamentali abbia a che fare con la fortuna. Ognuno di noi pu
sviluppare i propri talenti. La top performance non il risultato del caso
(che non esiste), bens di auto-disciplina, focus, potere personale,
passione, perseveranza, impegno, dedizione, ed anche pazienza.

179. La mediocrit della nostra personalit condizionata tende a


gratificarsi con i piaceri del momento, senza preoccuparsi granch di
una visione a lungo termine. Si tratta di un comportamento prettamente
meccanico ed automatico che tende all'inerzia involutiva. La nostra
anima, che la nostra parte pi intima, spinge invece per l'evoluzione.
Perci, davvero di vitale importanza conformarsi con la forza
evolutiva e con il proprio significato interiore pi profondo per trovare il
proprio "perch" nella vita e perseguirlo con passione e dedizione.

180. Da quando la massa diventata un attore sociale abbiamo assistito


ad una enorme regressione della responsabilit del singolo ed una
progressiva perdita della propria identit. La standardizzazione
dell'essere deturpa il naturale equilibrio che si basa sulla diversit. Non
vi sono due esseri umani uguali al mondo ci deve essere esaltato
come un pregio, non come un difetto. Siamo tutti preziosamente unici,
con i nostri talenti, le nostre sfide, i nostri sogni. alquanto buffo che si
cada ancora nel banale trabocchetto del "copiare" gli altri e nella pi
subdola ignoranza pluralistica. Taluni spendono fior fior di quattrini e
fanno ore di fila per andare a mangiare nel ristorante pi "In" (dove
vanno tutti). Altri comperano la macchina nuova perch il vicino di casa
ne ha acquistata una (e dunque la propria deve essere pi bella, pi
grande, pi potente). Altri sprecano il proprio tempo nel "Noi contro di
Voi" perenne dei giochi della politica (senza essere politici, intendo).
Altri si lamentano, in attesa che il mondo cambi. necessario capire che
dobbiamo prima cambiare noi stessi ed utilizzare nel modo pi
strategico ed ottimale il nostro tempo e le nostre risorse energetiche.
Dobbiamo essere molto chiari su ci che vogliamo e quel che non
vogliamo. La chiarezza ed il focus sono fondamentali. Basta perdere
tempo, la realizzazione dei propri sogni non accade per magia. Richiede
una solida struttura ed azione. Richiede tutta l'espressione manifesta
della propria unicit.

181. Rivoluziona il tuo modo di pensare, le tue convinzioni limitanti, la


tua relazione con il tempo, ed il tuo stile di vita in generale a partire da
adesso. Erroneamente, molti pensano che per rivoluzionare la propria
vita sia necessario fare i salti mortali. Non esattamente cos ed ogni
traguardo, ed ogni meta, sono raggiunti a piccoli passi. per
indispensabile fare delle scelte, smetterla con le scuse, ed evitare di
procrastinare e posticipare la tua vita. Inizia ora la tua rivoluzione
personale e ricordati che la realt null'altro che un riflesso della nostra
interiorit.

182. Visualizza te stesso e immaginati, nel modo pi vivido e dettagliato


possibile, nel raggiungere le tue mete, i tuoi obiettivi, e migliorarti nelle
are di interesse dalle tua vita. Raffina tutti gli aspetti che necessitano un
miglioramento, come fosse in tempo reale. L'immaginazione ha un
grandioso potere e ti permette di attivare delle facolt cognitive ed
attivit cerebrali che ti porteranno energia supplementare per ottenere
ci che desideri. Pi ti focalizzi e rendi le immagini vivide e nitide e pi
questo metodo sar efficace. Puoi anche giocare con i colori, con le
grandezze, i suoni, ed approfittare di tutti i tuoi sensi per rendere lo
scenario il pi reale possibile. Con la ripetizione, rendi le tue immagini
indelebili nelle tue cellule e attiva le risorse necessarie per raggiungere il
successo che desideri (attenzione: questa tecnica funziona esattamente
allo stesso modo con immagini poco positive di S).

183. Ricordati sempre che per ottenere dei risultati straordinari


necessario che tu abbia oltremodo rispetto del tempo e delle tue energie.
Non sprecare il tuo tempo e le tue energie con il gossip, le futili
distrazioni, o la televisione. Investi il tuo tempo e le tue energie per il tuo
successo.

184. Impegnati e sii devoto nello sviluppo personale e nel


perfezionamento continuo con la volont di migliorare a piccoli passi. Se
una persona, un attivit, un business migliora di 1% al giorno, questa
percentuale diventa una favolosa performance sul lungo raggio.

185. Pensieri e credenze de-energizzanti non ti porteranno da nessuna


parte. Hai dunque bisogno di potenziare i tuoi pensieri. Innanzi tutto,
necessiti di un obiettivo ben formulato e di puntare in alto. Poi, di
formulare una strategia vincente e raffinare ed energizzare il contenuto
dei tuoi pensieri. Rendi le tue rappresentazioni interne super vivide,
ricche di dettagli, e realistiche. Il contenuto dei tuoi pensieri deve essere
di valore per te, quindi aggiungi un significato granitico e cristallino.
Certamente, stiamo parlando della tua visione pi intima della vita, e
dunque aggiungi la tua passione e la tua forza di volont. Sii molto
specifico nell'uso di parole ed espressioni. Il nostro cervello come un
muscolo e possiamo installare delle nuove abitudini. Usa il potere della
ripetizione per creare delle nuove abitudini che ti supportano verso una
top performance. Rammenta, infine, che qualsiasi super idea senza
azione non si concretizza. Agisci.

186. La vita una serie di scelte e le nostre decisioni pervadono i nostri


stati mentali ed emotivi. L'attenzione non per sufficiente da sola per
portare a grandiosi risultati e deve essere allineata con l'intenzione. Al
focus bisogna dunque aggiungere forza di volont e motivazione per
supportare tutta l'architettura di S verso la maestria ed il successo. Le
tue nostre intenzioni governano l'attenzione. L'energia segue il pensiero
e l'attenzione ma per dei risultati epici e leggendari v' bisogno di un
significato e di un intento robusti dietro le quinte.

187. La tua performance il risultato dei tuoi significati interiori. Se non


credi di essere in grado di essere la differenza che fa la differenza e che
raggiunge dei risultati leggendari (in termini di fitness, abbondanza e
prosperit in tutte le aree della vita, et cetera) molto probabilmente non
farai ci ch' necessario per concretizzare le tue visioni ed i tuoi sogni.
Modifica la tua percezione di te stesso e del tuo potenziale. Inizia dai
tuoi significati interiori.

188. La maestria ed il talento non dipendono dal Quoziente Intellettivo


(QI). Due tratti che possono essere preveggenti del successo sono la
perseveranza e l'autodisciplina. Perseveranza la tendenza a mantenere
interesse e focus sui propri obiettivi a lungo termine e aspirazioni
fondamentali. Autodisciplina significa essere in grado di autoregolare i
propri impulsi comportamentali, emotivi, e di concentrazione in
presenza di tentazioni che potrebbero essere gratificanti al momento e
distrazioni varie. Stando alle ricerche di Angela Lee Duckworth, della
University of Pennsylvania, coloro che mostrano persistenza e
devozione superano in maniera consistente altri che hanno un QI pi
alto.

189. Credi in te stesso e nella tua visione del tuo futuro, anche se fossi
l'unica persona al mondo che crede in te. L'importante proprio questo:
che ci creda tu.
190. Per migliorare la tua performance investi il tuo tempo e le tue
energie nella tua crescita personale e lo sviluppo della tua leadership
interiore. Il perfezionamento continuo impagabile, sia a livello
individuale che professionale.

191. Rimpiazza la tua vecchia politica interna con nuove convinzioni


potenzianti. I nostri significati pi profondi, come convinzioni e
credenze, governano il nostro mondo interiore. Si tratta di pensieri che
abbiamo convalidato e confermato e che determinano la qualit della
nostra vita (specialmente quelli su noi stessi) funzionando come dei veri
e propri comandi al nostro sistema. Identifica le tue convinzioni limitanti
e trasformale. Devi dire un super No! a qualsiasi pensiero, idea,
immagine limitante e sabotante che affiora nella tua mente. Allo stesso
modo, devi dire un super S! a nuove idee e pensieri potenzianti, per
orchestrare ed architettare una nuova e potenziante politica interiore.

192. Perch fai ci che fai? Essere a conoscenza del proprio "perch" e dei
propri reconditi significati interiori fondamentale. Il nostro sistema di
credenze e di significati interiori molto potente ed il modo in cui
percepisci la vita deriva proprio da l. Il tuo intento si trova ad un livello
pi profondo e superiore della tua facolt di attenzione e delinea i
significati che agiscono nel teatro della tua mente. L'intento, o
"significato intenzionale", ci che poi dirige tutte le tue azioni ma,
innanzi tutto, perch fai ci che fai e perch pensi ci che pensi?

193. Mantieniti sempre in allenamento con costanza e perseveranza.


sempre molto facile raggiungere una vetta o un luogo d'incanto ed
abbassare la guardia per quanto concerne la pratica, i propri rituali, e le
proprie abitudini per una performance d'eccellenza. proprio quando si
ha successo che bisogna praticare ancora con pi fervore e dedizione.

194. Scegli un vocabolario di qualit. Con il tuo linguaggio, infatti, crei il


tuo mondo interiore. fondamentale prestare molta attenzione al
linguaggio che usiamo, in quanto lo stesso ci porta ad architettare le
strutture di significato che governano la nostra vita. La nostra
percezione della realt dipende il larga misura dai nostri significati
interiori. Con le parole, codifichiamo la nostra mente e la nostra
neurologia. Anche la pi semplice delle parole ha un grande potere.
Ovviamente, se confiniamo ad utilizzare un vocabolario pessimistico e
negativo ci troveremmo a tessere uno stato d'animo molto differente se
relazionato ad utilizzare il linguaggio delle opportunit, della
leadership, della passione, e dell'amore.

195. Non aver paura delle tue paure. La paura pu sabotare la tua pace
interiore, la tua efficacia, la tua produttivit, il tuo potere personale, il
tuo successo e, nondimeno, la qualit della tua vita, in generale. Le tue
paure possono nascondersi e travestirsi da pensieri poco positivi ed
improduttivi, distrazioni, emozioni negative, stati d'animo velenosi e
tossici ed ostacolare il tuo percorso verso le tue aspirazioni fondamentali
ed il raggiungimento dei tuoi obiettivi. Non creder loro e non fuggire
dalle tue paure. Al contrario, affrontale e trasformale, imparando a
danzare con loro. Non scordare che il potere che le tue paure hanno su di
te esattamente equipollente a quel che tu concedi loro.

196. Tratta preziosamente il tuo sistema olistico corpo-mente-emozioni-


anima. Il tuo corpo, la tua mente, le tue emozioni, e la tua anima non
sono entit distinte e separate. Non puoi focalizzarti solo su un aspetto e
dimenticare tutti gli altri. La tua abilit di agire e tradurre le tue
intuizioni, visioni, e sogni in azione richiede energia e potere personale.
Per fare ci, fondamentale che tu sia in perfetta forma, a livello olistico.
Ad esempio, come puoi pretendere di mantenere una gran vitalit
mentale ed emotiva se il tuo corpo totalmente fuori forma?
Fisicamente, la fatica pu portare ad una ridotta chiarezza mentale e
stress emotivi. Ogni e qualsiasi aspetto del tuo essere (fisico, psico-
logico, spirituale) deve essere trattato preziosamente.
197. Cancella la parola fallimento dal tuo vocabolario. Sai che cosa ha
risposto Thomas A. Edison quando gli stato chiesto di commentare
tutti i suoi tentativi ed esperimenti falliti e la mancanza di risultati?
"Non ho fallito. Ho solamente provato 10'000 modi che non funzionano."
Questo un punto fondamentale. Sfortunatamente, il concetto di
fallimento ancora predominante nella nostra cultura ed alquanto
comune che molti vi si identifichino. Dunque, per favore cancella la
parola "fallimento" dal tuo dizionario e, semplicemente, immagina che si
tratta solo ed esclusivamente di informazioni e di risultati. Consideralo
solo un feedback che aumenta il tuo bagaglio di risorse e contribuisce
alla tua perseveranza. Per raggiungere il successo desiderato, continua a
fare, continua a imparare, e allinea il tuo comportamento in virt dei
nuovi insegnamenti che hai acquisito ed integrato.

198. Goditi la vita. Riempila di qualit, di arte, di verit, di bellezza, di


gioia, di felicit, e di Amore. La chiave nel presente. Che cosa puoi fare,
a partire da adesso, che ti pu portare sulla giusta direzione di dove
vuoi veramente andare? Non hai bisogno di nient'altro che ci che gi
hai in questo preciso istante. In che modo puoi implementare la tua
conoscenza ed agire e fare il primo passo verso la realizzazione delle tue
aspirazioni fondamentali?

199. In che fusorario vivi? Ti focalizzi sugli eventi che sono accaduti nel
tuo passato, o su quel che accade nel presente, oppure su quel che vuoi o
speri che accada nel futuro? Noi tutti utilizziamo il concetto del tempo
per ordinare e comparare gli eventi della nostra vita, eppure solo ed
esclusivamente il presente esiste ed reale. Il passato ed il futuro sono
solo delle rappresentazioni concettuali ed esistono solo nella nostra
mente. Il tempo molto soggettivo e se ti focalizzi troppo sul passato o
sul futuro puoi perdere l'occasione di agire in modo efficace e produttivo
nel momento presente. Dunque, impara dal passato e mantieni un
occhio di riguardo sul tuo futuro, ma sii totalmente e completamente
presente nell'adesso.

200. Rileggi ancora tutti i punti e, soprattutto, integrali ed applicali nella


tua vita. Condividi questo Manifesto con tutti coloro che ritieni possano
beneficiarne e creiamo insieme un mondo intriso di qualit e virt
superiori, ridando la leadership all'anima e ri-elevando la coscienza
collettiva, un Cuore alla volta.

Francesco Ferzini

francescoferzini.typepad.com