You are on page 1of 78

ADESSO EINFACH BESSER ITALIENISCH

6 

17

J ETZT
NEU!

SI C I L I A
SIRACUSA
VOM GRIECHISCHEN
THEATER BIS
ZUM BAROCKEN
ORTYGIA

Intervista
Roberto Saviano,
una voce libera contro
la camorra
A·I ·F ·BeNeLux € 9,00
Deutschland € 7,90

Lingua
Novità! L’italiano per
CH sfr 13,00

fare bella figura

Passeggiate
italiane
Italien in München
entdecken
Volles Programm Sprachbegeisterung.

Das Komplett-Paket zum Sparpreis.

Sprachmagazin
Lesen Einfach besser Italienisch!
70 Seiten unterhaltsame
Lektüre und Sprachtraining.

Audio-Trainer
Hören 60 Minuten Hörtraining mit
Übungen, Reportagen und
Kultur-Tipps.

Übungsheft
Üben Sprachtrainer mit Übungen für
Grammatik und Wortschatz,
zur Intensivierung der
Trainingserfolge. Im Paket
20 %
sparen!

Lesen, hören, üben – alles im Paket


Für nur € 227,50 statt € 284,40
Auch als digitale Variante erhältlich

Bestellen Sie jetzt:


adesso-online.de/paket
Tel. +49 (0)89 / 8 56 81-16
E DI TO R I A L E

CARE LETTRICI, CARI LETTORI ,

è proprio vero, nella vita si va avanti solo se non ci si adagia sugli allori. Proprio per
questo siamo orgogliosi di presentarvi un ADESSO tutto nuovo,
non solo nella grafica, ma anche nei contenuti. Niente paura, le vostre rubriche preferite
come i Viaggi, Chiusura lampo, Svolte, l’Italia a tavola, ma anche Pagine facili e L’italiano
per espresso, continueranno ad ISPIRARE I VOSTRI VIAGGI, a soddisfare la vostra curiosità
sui temi attuali del Belpaese e a chiarire i vostri dubbi linguistici.

Accanto ai nostri cavalli di battaglia, però, troverete NUOVE RUBRICHE come


Stile libero (pag. 22), in cui scegliamo ogni mese un aspetto dell’Italia che
vogliamo assolutamente raccontarvi. In Scala B Interno 5 (pag. 28) “entriamo
nella casa” di Michael e Marina, coppia italo-tedesca di giornalisti che commenta
l’attualità italiana dai rispettivi punti di vista, facendoci riflettere sulle
differenze, ma anche sulle inaspettate similitudini fra i due Paesi.

Abbiamo deciso poi di mostrarvi un’Italia un po’ diversa. Piccola bella Italia (pag.
64) mette in evidenza luoghi poco conosciuti e autentici. Passeggiate italiane
(pag. 35) vi mostra, invece, L’ITALIA da scoprire A CASA VOSTRA. Iniziamo (e non
poteva essere altrimenti) da Monaco di Baviera, la “città più settentrionale d’Italia”.

Fra le tante novità nella parte linguistica, ve ne segnalo solo una, L’italiano per fare bella
figura (pag. 60) dove troverete espressioni tali da suscitare un ammirato stupore in chi vi
ascolta, anche se il vostro italiano non fosse perfetto.

Le novità non finiscono qui, scopritele sfogliando la rivista e non esitate a comunicarci
le vostre impressioni e le vostre critiche. Ovviamente ci farà piacere ricevere anche i vostri
complimenti, perché CE L’ABBIAMO MESSA VERAMENTE TUTTA. Buona lettura!

ROSSELLA DIMOLA
DIRETTRICE

 adagiarsi la curiosità  , Neugier la similitudine  , Ähnlichkeit suscitare  , hervorrufen


sugli allori  , sich auf seinen Lor-
 il cavallo mettere in ammirato  , erstaunt
beeren ausruhen
di battaglia  ,  hier: Zugpferd evidenza  , hervorheben
sfogliare  , durchblättern
orgoglioso  , stolz
rispettivo  , jeweilig altrimenti  , anders, sonst
mettercela tutta  , sein Bestes geben
soddisfare  , befriedigen
riflettere  , nachdenken più settentrionale  , nördlichst

ADES SO 6/ 2 017 3
12
SOMMARIO

DRITTA AL CUORE

SERVIZI OPINIONI
SIRACUSA
Eine Reise durch die
Heimat von Archimedes.
12 VIAGGI SIRACUSA D � 20 L’ITALIA IN DIRETTA D �
Antike Schätze und die bezaubernde Einkommen in Italien,
Altstadt Ortygia. von Riccardo Iacona.

STILE LIBERO D
22  38 PASSAPAROLA M
Wenn die Meinungsführer zwei Im Zeitalter der Reputation,
Rapper sind. von Renata Beltrami.

32 INTERVISTA ROBERTO SAVIANO D 44 TRA LE RIGHE M

46
Über die Kindergangs der Camorra. Luca Cordero di Montezemolo,
von Stefano Vastano.
PICCOLA BELLA ITALIA PISTOIA D
64 
Italienische Kulturhauptstadt 2017.
COSE F
L’ITALIA A TAVOLA IL PESCE M
70  � RUBRICHE Italienische
Erfindungen:
Die italienische Fischtradition. 03 EDITORIALE die Tic Tac Dose.
Von Rossella Dimola.

LINGUA NOTIZIE DALL’ITALIA F M


06 
48 PAGINE FACILI F Neues aus Italien.
Italienisch leicht gemacht.
11 POSTA PRIORITARIA D F
51 LE SCHEDE DI ADESSO Leserbriefe.
Sammelkarten zum Lernen mit Spaß.
28 SCALA B INTERNO 5 M
53 L’ITALIANO PER ESPRESSO M F Von Schlaumeiern und
I vostri dubbi: Wohin mit dem Adjektiv? Drückebergern.
L’italiano dal vero: Entro.
30 SVOLTE D
56 DIALOGANDO M 1506: Das Projekt Petersdom.
Im Fischgeschäft.
39 SCHERZI A PARTE F
59 LINGUA VIVA D Lachen mit Lucrezia.
Die italienischen Redewendungen.
40 LIBRI E LETTERATURA M D
60 UN MONDO DI PAROLE F M L’autore del mese: Dino Buzzati.
Wörter, um Ihr Italienisch zu verbessern.
62 GRANDANGOLO F
61 DOPPIO GIOCO M Boxen gegen die Mafia.
Kreuzworträtsel und Rätsel: Spielen Sie
mit Italienisch! 74 TEST F
ADESSO lesen und gewinnen.

76 CAPIRE L’ITALIA M
Warum flirten die Italiener immer?

35
PASSEGGIATE
ITALIANE M
Italien in München
entdecken.
Foto: XXX

ADES SO 6/ 2 017
SOMMARIO

IN COPERTINA
Una veduta dall’alto di
Siracusa. Sullo sfondo l’Etna.
© Antonino Bartuccio/SIME

ADESSO AUDIO
Ausgewählte Artikel,
Kurz-Interviews, italienische
Musik, Übungen zu
Grammatik und Aussprache.

ADESSO PLUS
Nützlich und unter­haltsam:
Das Begleitheft zu ADESSO
mit Zusatz­übungen.
Info unter
Tel.:+49 (0) 89-85681-16;
Fax: -159

ADESSO in classe
Ideen und Konzepte: Kosten­
loser Service für Abonnenten
in Lehrberufen. Info unter
Tel.: +49 (0) 89-85681-152;
Fax: -159; Mail: schulmedien
@spotlight-verlag.de.

ZEICHENERKLÄRUNG
UND LESER-SERVICE

32 64 FACILE A2-B1 Grundstufe

62
MEDIO B1-B2
DIPENDE PISTOIA
TUTTO DA NOI Florentinisches Flair, DIFFICILE C1-C2
Savianos Roman: die kulinarischer Genuss
Welt zwischen Fiktion lettera  nterstreichung
U
und viel Grün.
und Wirklichkeit. VOGLIA DI RISCATTO unregelmäßige Betonung
Zwei Schwestern boxen
für ihre Zukunft.   Hörtext Tel. +49 (0) 89-85681-286

AUDIO ADESSO AUDIO


Texte zum Anhören

70
PLUS � ADESSO PLUS
Thematische
Sprachübungen
SAPORE DI MARE
Die beste Zutaten www.adesso-online.de
für Italiens unzählige Unsere Homepage: Aktuelle Meldungen,
Fischgerichte. Übungen, Rezensionen… Mit ADESSO
Premium freier Zugang zum Nachrichten-
und Übungsarchiv.

Abonnenten-Service
Tel. (0049) 89-85681-16
Foto: XXX

fax (0049) 89-85681-159


e-mail: abo@spotlight-verlag.de

ADES SO 6/ 2 017 5
Notizie
dall’Italia

ARTE
struttura cambierà. In Italia di “meravigliare. È questa la
UN’OPERA esistono altre due cattedrali molla di tutto il mio lavoro: la riva  , Ufer
vegetali, una a Borgo Valsu- immaginare qualcuno che
D’ARTE CON gana, in provincia di Trento, e un giorno, da qualche parte,
largo  , breit
la colonna  , Säule
LA NATURA l’altra nel Parco delle Orobie,
vicino a Bergamo. Tutt’e due
prova meraviglia”. Mauri ha
lavorato anche in Germania
la quercia  , Eiche
l’omaggio  , Hommage
FACILE A Lodi, sulle rive del sono opera dell’artista Giulia- e una sua opera si trova sul
fiume Adda, dalla fine di aprile no Mauri. La cattedrale di Lodi fiume Neysa, al confine con la il tessitore  , Weber
si può visitare un’opera molto è invece un omaggio dell’as- Polonia. Si intitola Osservatori la favola  , Märchen
particolare: una cattedrale in sociazione “Giuliano Mauri” estimativi, due grandi “cannoc- meravigliare  , in Staunen
legno e alberi di circa 1.700 all’artista, che a Lodi è nato e chiali” costruiti con rami di versetzen
metri quadrati, alta 18 metri, morto, nel 2009. legno intrecciati: uno si trova la molla  ,  hier: Antrieb
lunga 72 e larga 22,50, con 108 Le cattedrali di Mauri, so- a Görlitz, sulla sponda tedesca, il Neysa  ,  Lausitzer Neiße
colonne di legno di castagno. prannominato “il tessitore del l’altro a Zgorzelec, in Polonia il confine  , Grenze
Dentro ogni colonna è stata bosco”, sembrano uscite da ed entrambi sono un invito al
il cannocchiale  , Fernrohr
piantata una quercia e quan- un libro di favole. L’obiettivo dialogo e alla riscoperta rivolto
Foto: S. Cortinovis

intrecciato  , verflochten
do gli alberi cresceranno, la dell’artista era infatti quello ai due popoli.

6 ADES SO 6/ 2 017
N OT I ZI E DA L L’ I TA L I A FACILE

SOCIETÀ SCIENZA

Incredibile Il super tessuto


ma vero! The Breath è un tessuto
speciale che aiuta a pulire
l’aria. I due strati esterni
respingono l’acqua, men-
tre lo strato intermedio,
in carboni attivi, cattura
le particelle inquinanti.
L’invenzione è della start-
up italiana Anemotech in
collaborazione con l’Uni-
versità Politecnica delle
Marche. Qualche mese fa
Anemotech ha firmato un
accordo con Urban Vision,
un’azienda che si occupa LA PAROLA DEL MESE
di restauri sponsorizzati,
quelli dove le impalcature CODISTA collettivo nazionale, un salario
di palazzi o chiese sono di 10 euro all’ora (il 20% va in
coperte di maxipubblicità. AUDIO Per spedire lettere, fare tasse) e la possibilità di essere
La casa natale dello scritto- Grazie a questo accordo, visite in ospedale o rinnovare assunti a tempo indetermina-
re siciliano e Premio Nobel The Breath può essere usato la carta d’identità, gli italiani to. Il codista lavora per privati
Luigi Pirandello è molto su 31.000 metri quadri di passano in media 400 ore in o per aziende. Oggi in Italia
ben sorvegliata: dicono che lavori di restauro a Roma coda: i romani 227 ore, i paler- i codisti sono 300; si tratta so-
i custodi sono addirittura e Milano. Una superficie mitani 140 e i milanesi “solo” prattutto di persone che hanno
60! La casa di 100 metri così ampia permette a The 98. Oggi, però, un modo per perso il posto di lavoro intorno
quadri, su due piani, si Breath di annullare le emis- non fare la coda c’è. Basta pa- ai 50 anni e
trova ad Agrigento, nella sioni di circa 14 milioni di gare un codista, cioè una per- fanno fati- DER AUDIO-TRAINER
ADESSO AUDIO 6/2017
frazione Kaos. Purtroppo è auto in un anno. sona che fa la coda al posto ca a trovare Ascolta un’inchiesta
in condizioni pessime, ma nostro. La solita arte italiana di una nuova sul tema: è vero
i soldi per il restauro non Per ascoltare la notizia, arrangiarsi? No, un lavoro vero occupazio-
che Internet
chiama il numero di Spotlight. ha ridotto le code
ci sono. Nasce spontanea e proprio, con un contratto ne. e i tempi di attesa?
+49 89 85681-286
la domanda: perché tanti
dipendenti, ma nessun
fondo per cambiare una
lampadina fulminata o INCREDIBILE MA VERO! IL SUPER TESSUTO CODISTA
acquistare la carta igienica? sorvegliare  , überwachen il tessuto  , Gewebe, Stoff il codista  , Schlangesteher
In realtà, spiega la Regione, il/la custode  , Wächter, -in lo strato  , Schicht rinnovare  , verlängern,
i numeri sono sbagliati, il piano  , Stockwerk, respingere  , abweisen
erneuern
perché nella casa dello Geschoss la coda  , Warteschlange
intermedio  , Zwischen-
scrittore siciliano i custodi la frazione  , Ortschaft fare la coda  , Schlange stehen
il carbone attivo  , Aktivkohle
sono “solo” 14. Gli altri 46 la condizione  , Zustand arrangiarsi  ,  sich behelfen
lavorano presso il Museo catturare  , einfangen
il/la dipendente  , Beschäftigter, il contratto
regionale Pirandello [che la particella  , Partikel, Teilchen
Beschäftigte collettivo  , Tarifvertrag
ora fa parte del Polo museale inquinante  , umweltschädlich
fulminato  , durchgebrannt il salario  , Lohn
di Agrigento, n.d.r.]. Anche 14 l’invenzione f.  , Erfindung
la carta assumere  , einstellen
custodi, però, sono troppi! igienica  , Klopapier firmare  , unterzeichnen
Al Museo Egizio di Torino, a tempo
sbagliato  , falsch l’accordo  , Vertrag indeterminato  , unbefristet
che è il secondo più grande
Foto: C. Divizia/shutterstock

fare parte di  ,  gehören zu l’azienda  , Unternehmen fare fatica  , Mühe haben
al mondo e 100 volte più
grande della casa di Piran- il secondo l’impalcatura  , Baugerüst l’occupazione f.  , Beschäftigung
più grande  , Zweitgrößter
dello, lavorano 32 custodi. la superficie  , Fläche
annullare  , hier: beseitigen

ADES SO 6/ 2 017 7
FACILE NOT I ZI E DA L L’ I TA L I A

36
AMBIENTE SOCIETÀ

Obiettivo
raggiunto!
L’Eurostat, l’Ufficio
statistiche dell’Unione
europea, ha pubblicato i
dati sulla produzione di CHILOMETRI
energie da fonti rinno-
vabili. Buone notizie per è lunga la fila di documenti
l’Italia, che ha superato già cartacei che il Comune
nel 2015 l’obiettivo fissato di Milano ha raccolto dal
dall’Europa per il 2020: 1865 al 2012 nei suoi di-
produrre il 17% di energia versi archivi. Oggi, a poco a
da fonti rinnovabili. Nel poco, tutti vengono riuniti
2015, infatti, la percentuale nella cosiddetta Cittadella
è stata del 17,5%. I paesi degli archivi, uno degli
SCIENZA
più virtuosi sono la Svezia, archivi meccanizzati più
Viaggio nel corpo umano la Finlandia, la Lettonia e grandi d’Europa. Eustor-
l’Austria, quelli più lontani gio, un robot di ultima
Il 5 maggio 2017, nella città grazie a ricostruzioni, protesi dall’obiettivo la Francia, generazione, ha il compito
della scienza di Bagnoli, a Na- e metodi molto innovativi. Ad l’Irlanda, il Regno Uni- di tenere tutto in ordine.
poli, è stato inaugurato Corpo- esempio, per spiegare il siste- to e il Lussemburgo. In
rea, il primo museo in Europa ma immunitario c’è un video- totale, in Europa le energie
sul corpo umano. Il percorso di gioco ed è possibile usare il rinnovabili rappresentano
visita comprende 14 isole te- Dna di un frutto per stampare il 16,7% di tutta l’energia
matiche dedicate per esempio tessuti biologici con una stam- consumata. L’obiettivo
all’apparato cardiocircolatorio, pante 3D. Una parte del mu- dell’intera Unione europea
a quello digerente, agli organi seo aiuta a capire le emozioni, è arrivare al 20% entro il
per la riproduzione, ai cinque come quelle che proviamo 2020. E poi? Arrivare al
sensi e al sistema nervoso. È davanti a immagini violente. 30% entro il 2030.
dato molto spazio ai compor- Mentre alcuni microsensori
tamenti sbagliati, che possono applicati sulle mani misurano
rovinare la salute, e a quelli vir- la microsudorazione, il robot
tuosi, che aiutano a prevenire Felix osserva con una teleca-
le malattie. mera le espressioni della no-
Corporea si rivolge anche stra faccia e le riproduce. Vale
ai più giovani, che imparano davvero la pena di fare questo
come funziona il corpo umano viaggio!

VIAGGIO NEL CORPO UMANO il sistema OBIETTIVO RAGGIUNTO! 36 CHILOMETRI


immunitario  , Immunsystem
il percorso  , Verlauf, hier: l’obiettivo  , Ziel cartaceo  , Papier-
Rundgang stampare  , drucken
l’ufficio  , Amt raccogliere  , sammeln
l’apparato il tessuto
Foto: Città della Scienza; violetkaipa Shutterstock

da fonti cosiddetto  , sogenannt


cardiocircolatorio  , Herz-Kreislauf- biologico  , biologisches
rinnovabili  , aus erneuerbaren
System Gewebe meccanizzato  , mechanisiert
Energiequellen
digerente  , Verdauungs- la stampante 3D  , 3D-Drucker di ultima
superare  , erreichen,
generazione  , der neuesten
sbagliato  , falsch l’emozione f.  , Gefühl, Emotion überholen
Generation
prevenire  , vorbeugen violento  , brutal la percentuale  , Anteil, Prozentsatz
la ricostruzione  , Nachbildung la più virtuoso  , hier: mit den
microsudorazione  , Mikro-Schweiß- höchsten Anteilen
innovativo  , innovativ,
bildung
modern consumato  , verbraucht
la telecamera  , Videokamera

8 ADES SO 6/ 2 017
N OT I ZI E DA L L’ I TA L I A FACILE

SOCIETÀ

Mamma
Erasmus
Il programma Erasmus
nasce grazie all’italiana Sofia
Corradi, nota anche come
“mamma Erasmus”. Nel
1959 le mancano solo tre
esami alla laurea in Giuri-
sprudenza presso l’Univer-
sità “La Sapienza” di Roma,
quando vince una borsa di
studio alla Columbia Uni-
versity di New York e decide
di partire. Al ritorno ha una
brutta sorpresa: l’università
italiana non riconosce i suoi
studi all’estero. Una grande
ingiustizia! Così quando la
Corradi diventa consulente ARTE
dell’associazione che riuni-
sce i rettori italiani, si batte
Modì in mostra
per far riconoscere gli studi Fino al 16 luglio, il Palazzo con il collo affusolato, tipi- poco successo in vita e tanto
e gli esami sostenuti all’e- Ducale di Genova ospita la ci della pittura di Amedeo successo dopo la morte. Nel-
stero. Ci riesce il 15 giugno mostra Modigliani. Le opere Modigliani. I soggetti sono le aste di tutto il mondo i suoi
del 1987, quando l’Unione esposte sono 60: dipinti e modelle, ma anche amici e quadri sono venduti oggi a ci-
europea dà il via al program- disegni di collezioni priva- personaggi importanti all’i- fre altissime, come è successo
ma Erasmus. Studenti e te europee o americane e nizio del Novecento a Pari- per Nudo disteso (1917-1918),
professori possono studiare di importanti musei, come gi, dove il pittore livornese pagato 158 milioni di euro!
o insegnare all’estero per un il Musée National Picasso vive dal 1902 al 1920 e dove Palazzo Ducale
periodo che va da nove mesi di Parigi, il Fitzwilliam Mu- muore a soli 36 anni. La sorte aperto dalle 9.30 alle 19.30,
a due anni. In 30 anni, hanno seum di Cambridge e la Pi- di Modigliani (o Modì, il suo il venerdì fino alle 22.00;
partecipato al programma nacoteca di Brera. Si tratta soprannome più famoso) è biglietti 13 € intero, 11 € ridotto;
tre milioni di studenti e soprattutto di nudi e ritratti simile a quella di tanti artisti: www.modiglianigenova.it.
120.000 professori.

MAMMA ERASMUS MODÌ IN MOSTRA


mancare  , fehlen (essere) in mostra  , zur Schau (stellen)
la borsa di studio  , Stipendium la mostra  , Ausstellung
riconoscere  , anerkennen l’opera  , Werk
l’ingiustizia  , Ungerechtigkeit il dipinto  , Gemälde
il/la consulente  , Berater, -in il disegno  , Zeichnung
l’associazione f.  , Vereinigung il nudo  , Akt
Foto: Gent. conc. S. Corradi; modiglianigenova.it

battersi  , kämpfen il ritratto  , Porträt


sostenuto  , abgelegt affusolato  , lang gestreckt
dare il via  , das Startzeichen il Novecento  , 20. Jahrhundert
geben
il pittore  , Maler
partecipare  , teilnehmen
la sorte  , Schicksal
l’artista m./f.  ,  Künstler, -in
l’asta  , Auktion
il quadro  , Bild

ADES SO 6/ 2 017 9
NOT I ZI E DA L L’ I TA L I A

MEDIO

IL PERCHÉ

PERCHÉ SI DICE IL BICCHIERE


DELLA STAFFA PER INDICARE
“L’ULTIMO BICCHIERE BEVUTO”?
JULIA HOFER

Risponde Anna Bordoni, col- si dice semplicemente dernier


laboratrice dell’Enciclopedia verre.
Italiana. La staffa compare in molte
L’espressione bere o offri- altre locuzioni. Nel linguaggio
re il bicchiere della staffa è nata sportivo, per esempio, il gol
nell’Ottocento, quando le della staffa è “il gol che serve a
persone andavano a cavallo. una squadra sconfitta
Dopo una visita da amici, al per salvare almeno
momento di andar via non l’onore”, detto anche
mancava mai il brindisi di gol della bandiera; per-
saluto: si offriva un calice di dere le staffe vuol dire
vino o liquore a chi aveva “perdere la pazien-
già un piede nella staffa per za, il controllo di sé”;
salire a cavallo. Oggi, scher- mentre tiene il piede in
zosamente, indica l’ultimo due staffe chi “non decide
bicchiere che si beve in com- per non affrontare le con-
pagnia prima di tornare a casa. seguenze della sua scelta”.
Questa locuzione è presente
in inglese (stirrup-cup), anche Inviate i vostri perché a:
se più spesso si usa il termine adesso@spotlight-verlag.de
nightcap, mentre in francese
La Gorgonia
gialla è un corallo
molto diffuso
nei fondali del
mar Tirreno.
I “CASCHI BLU” DEL MARE mancare  , fehlen
i caschi (pl.) blu  , Blauhelme il calice  , Kelch, Glas
recuperare  , wiederbeleben salire  , aufsteigen
SCIENZA
la pesca a strascico , Schleppnetz­ la squadra  , Mannschaft
I “caschi blu” del mare fischerei
sconfitto  , geschlagen, hier:
l’estrazione f.  , Gewinnung verlierend
FACILE Merces (Marine di realizzare studi pilota per
il combustibile  , Brennstoff la bandiera  , Flagge
Ecosystem Restoration in poter affrontare questa diffi-
l’estinzione f.  , Aussterben perdere le staffe  , die Beherrschung
Changing European Seas) cile situazione. I primi lavori verlieren
è il primo progetto europeo sono stati dedicati alle mi- affrontare  , in Angriff nehmen,
bewältigen tenere il piede
per recuperare gli habitat croalghe, ai fondali marini in due staffe  , zwei Eisen im
il fondale marino  , Meeresboden
marini. Il clima che cambia, la duri per la presenza di coralli Feuer haben
pesca a strascico e l’estrazio- e a quelli morbidi per la pre- la spugna  , Schwamm
Foto: A. Giampiccolo shutterstock

decidere  , entscheiden
ne di combustibili fossili ren- senza di spugne. Il compito affrontare  , auf sich nehmen
dono il mare sempre più po- di coordinare il progetto, che IL PERCHÉ
la conseguenza  , Folge
vero. Alcune specie marine ha 28 partecipanti di 16 paesi la staffa  , Steigbügel
la scelta  , Entscheidung
rischiano addirittura l’estin- diversi, è dell’Università Poli- andare a cavallo  , reiten
zione. Merces ha il compito tecnica delle Marche.

10 ADES SO 6/ 2 017
DIFFICILE
LA VOSTRA POSTA
LA VOCE DEI LETTORI

Venezia al buio FACILE

DI BIRGIT KRÜGER-SKALETZ Quante eccezioni!


Fin dalla mia adolescenza ho avuto i miei primi contatti con l’I- Gentile redazione di Gentile Anna-Lena,
talia. Con i miei genitori ho passato diverse vacanze in località ADESSO, sono una lettrice grazie per la Sua gentile
balneari. Lo svolgimento delle giornate al mare era sempre lo affezionata e studio l’italia- lettera. Ha proprio ragione, le
stesso: la mattina in spiaggia, pranzo in albergo, pisolino e poi no da qualche anno. Ho letto doppie e gli accenti sono un
passeggiata in giro per il paese, con un po’ di shopping e un ape- con interesse gli Speciali vero problema per chi impara
ritivo. dedicati alla lingua italiana: l’italiano. Niente paura, però,
Una volta, questa routine monotona fu interrotta da una 40 regole per scrivere bene perché i nostri Speciali (vedi
piccola avventura. Facemmo un viaggio a Venezia in tre. Arri- in italiano secondo Umberto ADESSO 3-4-5/2017) sulla
vammo la sera e, nelle tenebre, dovevamo cercare la casa di una Eco e 28 regole di ortogra- lingua italiana contengono
signora anziana che ci avrebbe dovuto consegnare le chiavi di un fia. L’italiano è davvero una tutte le regole necessarie per
palazzo veneziano che si poteva prendere in affitto. Non trovam- bella lingua, ma purtroppo imparare a scrivere corretta-
mo immediatamente l’indirizzo. Tutti conoscono lo scenario ve- è anche piena di eccezioni. I mente e spiegano quando si
neziano dai film del commissario Brunetti, quando lui e il suo due Speciali, che ho già stac- raddoppia una consonante,
assistente corrono per i vicoli bui e attraversano i piccoli ponti cato e inserito fra i miei libri quando mettere un accento
sopra i canali per dare la caccia a un sospettato. La stessa cosa fa- di grammatica italiana, sono grave o acuto, ma anche quan-
cemmo noi – senza inseguire un cattivo – con il bagaglio pesante molto chiari e per me sono do usare gli apostrofi e l’acca.
da trasportare a mano (che all’epoca era senza rotelle!). L’ora era un altro modo per ripassare Non solo! Ci sono anche
già tarda e, a parte qualche gatto, non c’erano esseri viventi che alcune regole (… che fatica tanti esercizi per mettersi alla
potessero indicarci la strada giusta per la casa della signora. con le doppie e gli accenti!) prova. Buono studio!
Finalmente la trovammo e lei ci aprì la porta. Con la luce ac- in modo veloce e simpatico.
cesa, potevamo vedere che ci aspettava un interno arredato con Cordiali saluti
mobili e quadri antichi sopra un pavimento piastrellato in bian- Cordiali saluti Giovanna Iacono
co e nero. In questo ambiente apparentemente addormentato Anna-Lena Wallner
c’era una vita inaspettata: la luce accesa aveva spaventato un
esercito di scarafaggi, che si misero a correre in gran fretta per
rifugiarsi dietro i quadri e altri oggetti.
Questa immagine e la nostra ricerca nei vicoli sinistri della
Venezia notturna sono rimaste impresse per sempre nella mia
Per ordinare ADESSO
memoria, più ancora dei giorni piacevoli e interessanti che sono con gli Speciali, scrivi a:
seguiti al nostro arrivo avventuroso. abo@spotlight-verlag.de

VENEZIA AL BUIO consegnare  , übergeben il quadro  , Bild QUANTE ECCEZIONI!


il buio  , Finsternis, prendere in il pavimento  , Boden l’eccezione f.  , Ausnahme
Dunkelheit affitto  , mieten
piastrellato  , gefliest affezionato  , treu
l’adolescenza  , Jugend immediatamente  , sofort
inaspettato  , unerwartet staccare  , herausnehmen
la località il vicolo  , kleine Gasse
spaventare  , erschrecken ripassare  , wiederholen
balneare  , Badeort
dare la caccia  , jagen
l’esercito  , Heer che fatica  , was für eine
lo svolgimento  , Ablauf
il sospettato  , Verdächtiger Anstrengung
il pisolino  , Nickerchen lo scarafaggio  , Kakerlake
inseguire  , verfolgen avere ragione  , recht haben
interrompere  , unterbrechen rifugiarsi  , sich verstecken
l’essere (m.) contenere  , enthalten
l’avventura  , Abenteuer la memoria  , Erinnerung
vivente  , Lebewesen
mettersi alla
la tenebra  , Dunkelheit avventuroso  , abenteuerlich prova  ,  sich testen
arredato  , eingerichtet

ADES SO 6/ 2 017 11
La Fonte Aretusa
Fotos: XXX

è uno dei simboli


di Siracusa.

12
V I AG G I

DRITTA AL CUORE

SIRACUSA Ein Spazierung im Herzen von Syrakus, dem Inselchen Ortygia,


zu Archimedes und auf den antiken Spuren Siziliens. Keineswegs Vergangenheit ist Ortygias
bunter Markt, ein Genuss für Augen und Gaumen.
TESTO NICOLETTA DE ROSSI
DIFFICILE AUDIO PLUS
Fotos:Westend61
Foto: XXX Getty images

ADES SO 6/ 2 017 13
V I AG G I

S
Qui: una veduta di Ortigia.
Sotto: un reperto del Museo
Archeologico Regionale
Paolo Orsi.

iracusa, Patrimonio dell’umanità accompagnamento di chitarra e tamburello: che


Unesco con quasi 3.000 anni di sia stato organizzato soltanto per intrattenere i
storia, mi accoglie al Ponte Um- turisti? Il mercato è comunque un vero spettaco-
bertino con la statua di bronzo lo: frutta, verdura, pesce, molluschi, carne, salumi
del suo cittadino più illustre, e latticini, prodotti da forno e dolciumi tipici, c’è
Archimede, mentre le barche soltanto l’imbarazzo della scelta! Molti gli ambu-
dei pescatori galleggiano poco lanti che girano tra le bancarelle o che improvvi-
lontano, sulle calme acque del porticciolo. Basta sano un banchetto a un angolo della strada. Un
attraversare il ponte e fare pochi passi ed eccomi ragazzo mi viene incontro con un enorme mazzo
già nel centro storico, il cuore della città, tutto di origano. “Un ingrediente che non può mancare
raccolto nell’isola di Ortigia. mai in cucina”, commenta una signora ad alta voce. Tutto ricorda
Uno dei luoghi più caratteristici della città vecchia è il mer- i bazar dei paesi arabi e a volte il dialetto che sento parlare è così
cato rionale storico, che si tiene ogni giorno, tranne la dome- stretto che, per quanto mi sforzi, non riesco proprio a capire.
nica, fino al primo pomeriggio. Mi lascio avvolgere dai colori e A malincuore lascio questo posto incantevole per imbattermi,
dai profumi della merce esposta sui banchi, mentre dalle strade poco più in là, nei resti del Tempio di Apollo, costruito all’inizio
affacciate sul Lungomare di Levante si leva il vocio continuo dei del VI secolo a.C. e considerato il più antico dell’Occidente greco.
venditori che declamano la bontà della loro merce. Intorno a me, Trasformato più volte – un destino comune a molti edifici anti-
i tanti clienti chiacchierano e si lasciano coinvolgere in appas- chi –, è diventato nel corso dei secoli una chiesa bizantina, una
sionate disquisizioni culinarie. In una pescheria assisto persino moschea, poi in epoca normanna una chiesa cristiana e persino
a un intermezzo musicale di canzoni del folklore siciliano con un sito militare. Aveva dimensioni imponenti (58 per 24 metri) e

il Patrimonio tenersi  ,  hier: stattfinden la disquisizione  , Ausführung, l’ingrediente m.  , Zutat


dell’umanità Darlegung
Unesco  , Unesco- avvolgere  , umhüllen stretto  , eng, hier: rein
Weltkulturerbe assistere  , erleben
la merce  , Ware sforzarsi  ,  sich anstrengen
accogliere  , empfangen il tamburello  , Tamburin
esposto  , ausgelegt a malincuore  , schweren
la barca  ,  Schiff, Boot il mollusco  , Muschel, Herzens
il banco  , Stand Weichtier
Foto: funkyfrogstock/Shutterstock

galleggiare  , schwimmen affacciato su  ,  direkt an imbattersi  , geraten


i salumi pl.  , Wurstwaren
il porticciolo  ,  kleiner Hafen il lungomare  , Uferpromenade comune  , gemeinsam
i latticini pl.  , Milchprodukte
attraversare  , überqueren il vocio  , Geschrei l’edificio  , Gebäude
l’imbarazzo
raccolto  , vereint, gesam- declamare  , vortragen, della scelta  ,  die Qual der Wahl persino  , sogar
melt hier: anpreisen il sito  ,  Standort, Stätte
l’ambulante m.  , Straßenhändler
caratteristico  , typisch la bontà  ,  Qualität, Güte imponente  , stattlich
la bancarella  , Marktstand
rionale  , Stadtteil-

14 ADES SO 6/ 2 017
V I AG G I

“Siracusa è la
più grande città
greca e la più
i suoi resti a cielo aperto, ornati da palme “Piazza del Duomo è un incanto,
che ricordano l’Oriente, occupano anco- non è vero?”, esclama Salvatore. Ha

bella di tutte”
ra oggi una vasta area tra le case. Attorno proprio ragione, lo splendore degli edi-
alla piazza, alcuni uomini chiacchierano fici barocchi che si affacciano su que-
scaldandosi al sole. Uno si avvicina e, ve- sta grande piazza, tutti costruiti dopo
dendomi un po’ disorientata, domanda se può essermi utile. Così il devastante terremoto del 1693, lascia a bocca aperta. Alcuni
conosco Salvatore, siracusano doc! Io sono sarausanu ro’ scogghiu, turisti con il naso all’insù ammirano i capitelli, le volute, i deco-
afferma deciso. Lo fisso senza capire. “Siracusano nato sullo sco- ri floreali e le statue della chiesa, che nasconde un’anima molto
glio, cioè sull’isola”, traduce sorridendo. Poi aggiunge: “Noi, non antica. Il Duomo si erge infatti sopra un tempio dorico dedicato
più così giovani, quando parliamo di Siracusa intendiamo sem- alla dea Atena, di cui si scorgono ancora le tracce sulla facciata
pre e soltanto Ortigia”. Salvatore si offre di accompagnarmi nel laterale. Mi accorgo che sta per essere celebrato un matrimonio e
cuore della sua isola. Boutique e negozi di marca fiancheggiano quindi ci affrettiamo a entrare. Salvatore mi mostra la cappella di
il moderno Corso Matteotti, regno dello shopping siracusano, Santa Lucia, dove sono conservate le reliquie della patrona della
fino a Piazza Archimede, dove l’acqua zampilla copiosa da una città. Ogni 13 dicembre, la sua splendida statua d’argento viene
scenografica fontana con al centro la statua di Diana, o Artemide, portata in processione da una folla di devoti e curiosi. Usciamo
la protettrice di Ortigia in epoca greca. Salvatore mi consiglia di giusto in tempo per vedere arrivare la sposa, vestita con il tradi-
dare un’occhiata anche alla stretta e caratteristica Via Cavour, che zionale abito bianco: nel romantico cuore di Ortigia sono in tanti
corre parallela al corso, dove parecchi negozi e locali molto curati a volersi scambiare il fatidico sì. Seduta al tavolino di un bar, mi
si alternano a vecchi edifici con le facciate segnate dalla salsedine. godo l’emozionante spettacolo della piazza inondata di sole: a
Proseguendo, la luce si fa sempre più intensa e la strada si allarga, fianco del Duomo c’è il municipio, di fronte il Palazzo Beneven-
fino ad aprirsi in una delle più belle piazze che io abbia mai visto. tano del Bosco; intorno a noi l’atmosfera è straordinariamente

ornato  , geschmückt la protettrice  , Schutzpatronin il terremoto  , Erdbeben affrettarsi  ,  sich beeilen


scaldarsi  ,  sich aufwärmen curato  , gepflegt lasciare a d’argento  , Silber-
bocca aperta  , (vor Staunen)
essere utile a qcn.  , jdm. helfen/ alternarsi a  , sich abwechseln mit offenem la folla  , Menschenmenge
zu Diensten sein mit Mund dastehen il devoto  , hier: Gläubiger
doc  ,  hier: waschecht segnato  , gezeichnet insù  ,  nach oben scambiarsi il sì  , sich das Ja-Wort
lo scoglio  , Felsen la salsedine  , Salzablagerung l’anima  , Seele geben
fiancheggiare  , säumen l’incanto  , Zauber ergersi  ,  sich erheben fatidico  , schicksalhaft
zampillare  , sprudeln lo splendore  , Pracht la traccia  , Spur inondato di sole  , sonnengeflutet
copioso  , reichlich devastante  , verheerend la facciata laterale  , Seitenfassade il municipio  , Rathaus
Fotos: XXX

ADES SO 6/ 2 017 15
Escursioni
Pantalica
La straordinaria e
grandissima necropoli di
Pantalica, con oltre 5.000
tombe [Gräber]scavate nella
roccia [Felsen], è dal 2005
Patrimonio dell’umanità
Unesco. Gran parte delle
tombe è datata tra il XIII e il
VII secolo a.C. Vi si trovano
anche resti di epoca bizantina,
in particolare le fondamenta
[Grundmauern, Fundament]
del cosiddetto Anaktoron, il
Palazzo del Principe.
Il parco della necropoli
si può visitare a piedi su
sentieri [Pfade, Wege] segnalati
[ausgeschildert], entrando da
Ferla o da Sortino.
tel. +39 0931 67450.

Riserva del Plemmirio


Area marina protetta ricca di
calette e insenature sabbiose.
Al tramonto, sul promontorio
vicino al faro di Capo Murro
di Porco, l’incanto è davvero
assicurato.
www.plemmirrio.eu

In alto: l’anfiteatro
romano nel Parco
archeologico della
Fotos: XXX

Neapolis. Qui: il
Duomo di Ortigia e
l’omonima piazza.

16 ADES SO 6/ 2 017
V I AG G I

“Tra le sue vie Nella Neapolis, la città nuova


si respira Fondata da coloni Corinzi, che nel 734 a.C.
si avventurano in mare alla ricerca di una

storia, cultura
nuova patria, Siracusa conserva parecchie
testimonianze della sua antichissima civiltà,

e folklore”
concentrate soprattutto nel parco archeologico
della Neapolis, il “quartiere nuovo” dell’antica polis
greca, situato sulla terraferma. Siracusa doveva
essere una vera e propria metropoli, al momento
del suo massimo splendore. Nel suo teatro greco
leggera. Sorseggiando un caffè, Salvatore mi svela come rico- andavano in scena commedie e tragedie già
noscere un siracusano doc. “Il vero siracusano, per dire Vado a nel V secolo a.C., ma sotto Gerone II (308-215
Ortigia dice Scendo in Ortigia. La preposizione in non è corretta, circa a. C.) fu ampliato fino a poter ospitare oltre
ma se non la usi, significa che non sei di Siracusa”, mi raccon- 15.000 spettatori. Ancora oggi, in primavera e
ta sorridendo. Quando, dopo un po’, decidiamo di continuare in estate, si tengono spettacoli a cielo aperto e
la nostra passeggiata, mi assale il dubbio che il resto di Ortigia anche solo guardarlo da sotto è un’esperienza
possa deludermi, ma Salvatore mi rassicura con un cenno del davvero impressionante. Lo stesso si può dire
capo. Passiamo accanto alla chiesa di Santa Lucia alla Badia, che della Latomia Paradiso. Le latomie erano cave, oggi
chiude la piazza dall’altro lato, poi seguiamo la stretta via che alla ricoperte da piante e alberi, scavate da schiavi
fine si apre sul mare, e qui mi aspetta un’altra sorpresa. e prigionieri per ricavare pietre da costruzione.
Il mito greco narra che, per sfuggire al dio dei fiumi Alfeo, la Le terribili condizioni di questi lavoratori, che
ninfa Aretusa si gettò in mare e riemerse nell’isola di Ortigia, arrivavano anche a 30 metri di profondità, sono
dove Artemide, per proteggerla, la trasformò in una fonte d’ac- descritte da Tucidide. Questa particolare latomia
qua dolce. Davanti alla Fonte Aretusa, circondata da mura, mi è famosa per il cosiddetto “orecchio di Dionisio”,
abbandono allo stupore: al cospetto del mare, vedo infatti on- così definito nel 1608 dal pittore Caravaggio, di
deggiare rigogliosi papiri. Siracusa è l’unica città europea in cui passaggio in città: pare che il tiranno Dionisio
cresce spontaneamente il papiro, e non soltanto qui a Ortigia, usasse la grotta, alta 23 metri e larga fra i 5 e gli
ma “anche lungo le sponde del fiume Ciane, non molto lontano 11 metri, per ascoltare i discorsi dei prigionieri
dalla città”, precisa Salvatore. Nella piazzetta, il profumo di caffè che vi lavoravano, perché la sua forma a “esse” e
attira uno stuolo di avventori che affollano un piccolo bar. Alcu- le proprietà acustiche permettevano di sentire
ne barche a vela lasciano il Porto Grande e si dirigono leggere anche il minimo sussurro.
verso il mare aperto.
Continuiamo la passeggiata sul Lungomare Alfeo, diretti
verso la punta estrema di Ortigia, dove si protende nel mare
l’imponente struttura del castello Maniace. Costruito sotto fondato  , gegründet la cava  , Höhle
avventurarsi  ,  sich wagen scavato  , gegraben
la testimonianza , Zeugnis lo schiavo  , Sklave
la terraferma  , Festland il prigioniero  , Gefangener
sorseggiare  , hier: trinken al cospetto di  , im Angesicht,
hier: vor andare in scena  , aufgeführt- ricavare  , gewinnen
svelare  , verraten werden
ondeggiare  , wogen il lavoratore  , Arbeiter
assalire  , überkommen Gerone II  ,  Hieron II.
il papiro  , Papyrusstaude il pittore  , Maler
il dubbio  , Zweifel ampliare  , vergrößern,
di passaggio  , auf der
Foto: Bildagentur Huber/ /Kaos02 /A. Bartuccio

deludere  , enttäuschen la sponda  , Ufer erweitern


Durchreise
rassicurare  , beruhigen lo stuolo  , Schar ospitare  , beherbergen,
alto  , hoch
l’avventore m.  , Kunde hier:
il cenno del capo  , Kopfbewegung aufnehmen largo  , breit
sfuggire  , entfliehen la barca a vela  , Segelschiff
lo spettatore  , Zuschauer il discorso  , Gespräch
gettarsi  ,  sich stürzen dirigersi  , zusteuern
a cielo aperto  , unter freiem la forma
la fonte la punta  , Spitze Himmel a “esse”  , S-Form
d’acqua dolce  , Süßwasserquelle estremo  , äußerster la latomia  , antiker Stein- la proprietà  , Eigenschaft
circondato , umgeben protendersi  ,  sich ausdehnen bruch, Latomia
il sussurro  , Flüstern 
abbandonarsi  ,  sich hingeben

ADES SO 6/ 2 017 17
Le spiagge più belle
Penisola della Maddalena
Suggestivo bagno tra le
falesie [Klippen] a strapiombo
[steil] sul mare, in particolare
nella spiaggia della Pillirina.

Fontane Bianche
Lunga spiaggia di sabbia
bianca e fine a sud della città
e della Riserva marina del
Plemmirio.

Arenella
Grande spiaggia di sabbia fine
e bianca e mare cristallino.

Arco degli innamorati


Si trova all’interno della cava
di Santa Panagia, una zona
ricca di suggestive grotte. La suggestiva
Fotos: XXX

Grotta della
Pillirina.

18 ADES SO 6/ 2 017
V I AG G I

“ Lasciatevi
Federico II tra il 1232 e il 1239, veglia ancora oggi sulla città e,
avvolgere
dai colori e
dall’alto dei suoi bastioni, dove saliamo per scoprire il panorama
da un’insolita visuale, lo sguardo si perde nelle acque del Mar
Ionio. Usciti dall’edificio militare, ci incamminiamo sul lungo-

dai profumi”
mare, dove alcuni bagnanti si crogiolano al sole come lucertole
fra gli scogli bagnati da un mare limpidissimo, e ci infiliamo nel-
le strette viuzze della Giudecca di Siracusa, il quartiere in cui
un tempo vivevano gli ebrei. “Fino a qualche tempo fa era un
quartiere abbandonato, ma oggi vi si passeggia con piacere”, os- Dormire
serva Salvatore. Nel 1986 è stato scoperto, durante alcuni lavori
di restauro, un miqweh, un bagno rituale ebraico: si tratta del più Grand Hotel Villa Politi
grande e antico d’Europa e si trova a 18 metri di profondità all’in- www.villapoliti.com
terno di un residence. Qui Salvatore mi saluta consigliandomi di Hotel in stile liberty, nel
guardare sempre anche “in alto”. parco secolare delle Latomie
Al centro della piccola isola le strade si intersecano come in un dei Cappuccini.
labirinto tra facciate che, messe a dura prova dal vento e dal sale, Residence hotel
sembrano doversi sbriciolare da un momento all’altro. Ognuna Informazioni alla Giudecca
custodisce una storia antica ed è diversa da quelle vicine per il www.siracusaturismo.net www.allagiudecca.it
tipo di decoro, le graziose volute e i volti realistici di alcune ma- www.enit.de Nel cuore di Ortigia, con il
schere. Ho l’impressione di trovarmi in un giardino di pietra ed Teatro Greco bagno ebraico più grande e
è con questa immagine scolpita nella mente che ritorno verso aperto dalle 8.30 alle 18.30 antico d’Europa.
il Lungomare Alfeo, per ammirare uno splendido tramonto. biglietto 10 euro Two Rooms
Ripenso alla statua di Archimede, che mi ha accolta al mattino, www.comune.siracusa.it www.tworooms.it
ed esclamo convinta Eureka!, (espressione usata da Archimede Piccoli appartamenti a
quando capì, entrando in una vasca da bagno e notando che il
volume dell’acqua era salito, che il volume di acqua spostata era
Tipp Ortigia, con vista mare e
terrazzo.
uguale al volume della parte del suo corpo immersa, n.d.r.) Orti- Dal venerdì alla domenica, il
gia mi è andata dritta al cuore e nonostante (o forse proprio per) i
suoi quasi 3.000 anni di storia, ho trovato la leggerezza del vivere
taxi per raggiungere Piazza
Archimede, nel centro
Mangiare
e, andandomene, la porto con me. storico di Ortigia, ha il prezzo L’Archimede
fisso di 8 €. Con una spesa www.trattoriaarchimede.it
minima di 10 € in uno dei Ristorante storico che offre
Federico II ,  Friedrich II
locali aderenti [zugehörig] al pescato fresco del giorno.
(von Hohenstaufen) Consorzio Demetra, il costo La volpe e l’uva
vegliare  , wachen del taxi viene rimborsato www.ristorantelavolpe
la visuale  , Ausblick [zurückerstatten]. eluvasiracusa.it
crogiolarsi  ,  sich aalen Prenotazione: In Piazza Duomo, con
la lucertola  , Eidechse
tel. +39 0931 1795 cucina anche dell’entroterra
+39 0931 64323. siracusano.
infilarsi  , schlüpfen
abbandonato  ,  verlassen, aufgegeben
la profondità  , Tiefe
intersecarsi  ,  sich kreuzen
messo a
dura prova  , auf eine harte Probe
Foto: Erika Sciacca; R.Lombardo/REDA&CO/Cubo

gestellt
sbriciolare  , zerbröckeln
custodire  , bewahren
scolpito Kleine Gruppen
nella mente  , ins Gedächtnis Italienischkurse auf einem Segelboot
address:
eingeprägt Kochkurse via Ryolo, 20 Milazzo
Freizeitaktivitäten phone:
il tramonto  , Sonnenuntergang Unterkunft +39 090 928 32 14
esclamare  , ausrufen Bildungsurlaub web:
www.laboling.com
andare dritto  , geradewegs ITALIENISCH LERNEN, SIZILIEN ERLEBEN! email:
la leggerezza  , Leichtigkeit info@laboling.com
L’ITA L I A I N DI R E T TA

stipendi Die gute Nachricht: 2016 verzeichnete Italien LEICHT STEIGENDE


LE BUSTE PAGA
DEGLI ITALIANI

EINKOMMEN. Die schlechte Nachricht ist, dass es der erste Anstieg seit 15 Jahren
ist und das Land somit EUROPAS SCHLUSSLICHT bildet.

P
er la prima volta da anni, per il 2016 l’Istat DIFFICILE più di quella che viene considerata la soglia di povertà.
(l’Istituto italiano di statistica) ha registra- PLUS Al polo opposto della classifica di McKinsey c’è la
to un timido aumento del potere d’acquisto Svezia, dove gli stipendi sono aumentati anche dopo il
degli italiani: +1,6%. È il rialzo maggiore dal fatidico 2008. In Svezia il salario è il risultato di una con-
2001, ovvero da 15 anni, e questo la dice lunga su quanti trattazione libera tra associazioni dei datori di lavoro
soldi abbiano perso le famiglie italiane dopo l’introdu- e i sindacati, che rappresentano la stragrande maggio-
zione dell’euro. Beninteso, non hanno sofferto tutti, ranza dei lavoratori svedesi, in tutti i settori produttivi:
ma soprattutto quelli che non avevano risorse oltre “L’anno scorso abbiamo chiuso 650 contratti collettivi
allo stipendio e si sono trovati improvvisamente tra nazionali diversi e abbiamo ottenuto un aumento di
due fuochi. Da una parte l’improvvisa impennata dei tutti i salari. Veramente è da 20 anni che in Svezia il
prezzi dovuta al mancato controllo nel passaggio dalla salario dei lavoratori è sempre cresciuto”, mi ha detto
lira all’euro, con movimenti speculativi che hanno fatto L’AUTORE a novembre dell’anno scorso, quando l’ho incontrata
raddoppiare in un solo anno i prezzi di tutti i prodotti RICCARDO a Stoccolma, Eva Nordmark, la battagliera presiden-
di largo consumo, dall’altra il blocco degli stipendi, fer- IACONA: tessa della Tco, una delle tre principali organizzazioni
mi dal 2000. Come se non bastasse, dal 2008 in poi si è Reporter und sindacali della Svezia. A questo sindacato si iscrivono
Investigativ-
messa di mezzo la crisi, che ha falcidiato milioni di posti tutti i cosiddetti “colletti bianchi”: i funzionari e gli
Journalist, berich-
di lavoro. Nel luglio 2016 il McKinsey Global Institute, tet über Leben impiegati della pubblica amministrazione, i poliziotti,
che è un noto think thank di consulenza per le imprese, und Politik in gli infermieri, gli insegnanti, gli attori e la gente dello
ha stilato un rapporto sulle differenze salariali in Eu- Italien. Seit 2009 spettacolo e dell’informazione. Il sindacato Tco conta
ropa, prendendo in esame il periodo che va dal 2005 al ist er Autor und più di 1.300.000 iscritti, con percentuali che sfiorano
Moderator der
2015. L’Italia è risultata “maglia nera”, il paese dove si Fernsehsendung l’80% dei lavoratori in molte aziende. La loro parola
guadagna meno in tutta Europa. Del resto lo stipendio Presa diretta auf d’ordine è insieme. Solo collaborando, datori di lavoro e
medio netto, in Italia, è di 1.573 euro, solo 500 euro in RAI 3. sindacati possono risolvere i problemi. Insieme vuol dire

la busta paga  , Gehalts­ il passaggio  , Wechsel, la maglia nera  , hier: Schlusslicht battagliero  , kämpferisch
abrechnung Übergang
essere l’organizzazione
timido  , zaghaft i prodotti (pl.) considerato  , gelten (f.) sindacale  , Gewerkschafts­
di largo consumo  , Konsumgüter des organisation
l’aumento  , Zunahme la soglia
täglichen Bedarfs
di povertà  , Armutsgrenze il funzionario  , Funktionär
il potere
mettersi
d’acquisto  , Kaufkraft la classifica  , Rangliste l’impiegato  , Angestellter
di mezzo  , hier: dazwischen­
il rialzo  , Anstieg kommen fatidico  , schicksalhaft la pubblica
amministrazione  , öffentliche
dirla lunga  , viel sagen falcidiare  , dezimieren, la contrattazione  , Verhandlung
Verwaltung
hier: vernichten
beninteso  , wohlgemerkt l’associazione f.  , Verband
l’iscritto  , Mitglied
la consulenza  , Beratung
soffrire  , leiden il datore di lavoro  , Arbeitgeber
sfiorare  , beinahe erreichen
stilare  , erstellen
lo stipendio  , Gehalt il sindacato  , Gewerkschaft
l’azienda  , Betrieb
il rapporto  , Bericht
improvviso  , plötzlich il contratto
la parola d’ordine  , Parole,
la differenza collettivo  , Tarifvertrag
l’impennata  , Hochschnellen Schlagwort
salariale  , Einkommens­
unterschied il lavoratore  , Arbeitnehmer

20 ADES SO 6/ 2 017
Cambiano gli strumenti, ma
una cosa che non cambia mai
in meglio, semmai peggiora,
sono i soldi. È un’epidemia che
ha colpito tutti i tipi di lavoro e
tutte le professioni, a partire na-
turalmente da quelli più umili,
con ampie zone di sfruttamento
e illegalità nel commercio, nella
logistica e nei
servizi, anche
quelli che
richiedono
alte specializ-
zazioni, come
le professio-
“veramente insieme” e non, com’è successo in Italia, che ni legate alla
la crisi l’hanno pagata solo i lavoratori. cura della
Naturalmente i confronti diretti tra paesi così diver- persona, dai
si sono sempre relativi, perché gli svedesi non hanno il fisioterapisti
debito pubblico che abbiamo noi, tanto per dirne una. agli infermie-
Resta il fatto che lì la difesa del lavoro come valore è ri, fino agli
condivisa da tutti, sindacati, imprese e governo, di con- assistenti so-
seguenza la contrattazione sindacale è sacra e nessuno Gli italiani pro- ciali. È questo un mondo che gira attorno a una catena
la mette in discussione. Qui da noi, invece, ci sono in- testano contro il di appalti, subappalti e società che hanno come unica
mancato rinnovo
tere categorie che aspettano il rinnovo del contratto dei contratti e degli leva di competizione per vincere le gare lo stipendio
di lavoro da più di 10 anni. Chi ne sta pagando di più le stipendi, fermi da dei lavoratori: meno soldi, quindi, e quindi meno diritti.
anni, nonostante
conseguenze sono i giovani, che si trovano di fronte a un l’aumento del costo Ormai anche le cosiddette professioni “alte”, quelle che
lavoro che è diventato un “lavoretto”. Negli anni è stata della vita. A quanto ai giovani sono costate anni e anni di alta formazione,
ammonta davvero
documentata la giungla di contratti a termine, persino il potere d’acquisto sono state toccate dalla stessa malattia.
per pochi giorni o a ore, che vengono offerti ai giovani degli italiani? Le storie e i dati raccolti dalle associazioni dei medi-
che entrano nel mondo del lavoro. Molti sono addirittu- ci, degli ingegneri, degli architetti, degli scienziati e dei
ra illegali, come l’abuso che finora si è fatto dei voucher: ricercatori parlano di un crollo del 20% dei compensi e
erano nati per retribuire i lavoretti occasionali e sono di forme contrattuali precarie. Si spiega così il nuovo
stati invece utilizzati per evitare di assumere con con- record toccato nel 2016, quando ben 115.000 italiani si
tratti veri. Altri sono impropri, come i milioni di finte sono trasferiti all’estero. Non si tratta solo di giovani: tra
partite Iva, giovani finti imprenditori, in realtà dipen- il 2008 e il 2014 il numero di quaranta-cinquantenni che
denti a tutti gli effetti, con tanto di postazioni, uffici e hanno deciso di espatriare è quasi raddoppiato, passan-
DAS ÜBUNGSHEFT
orari di lavoro. Per non parlare del largo uso che ancora ADESSO PLUS 6/2017 do da 7.700 a 14.300 persone. È tutta gente che ha già
si fa del nero, con percentuali che vanno dal 20 al 30% a pagina 7 esercizio un mestiere e che all’estero riesce a farselo pagare per
della forza lavoro. sull’ortografia. quello che vale. In Italia, no.

il debito pubblico  , Staatsverschul­ occasionale  , Gelegenheits- la postazione  , hier: Arbeitsplatz il subappalto  , Unterauftrag
dung
evitare  , vermeiden il (lavoro) nero  , Schwarzarbeit la leva  , Hebel, hier: Mittel
il valore  , Wert
Foto: S. Granati/Buenavista; E. Marongiu/ shutterstock

assumere  , einstellen la forza lavoro  , Arbeitskraft la gara  , Ausschreibung


il rinnovo  , Erneuerung
improprio  , unangemessen umile  , niedrig, einfach il diritto  , Recht
il lavoretto  , kleiner Job
finto  , unecht, fingiert lo sfruttamento  , Ausbeutung la formazione  , Ausbildung
il contratto
la partita Iva  , Umsatzsteuer- il commercio  , Handel raccolto  , hier: erhoben
a termine  , hier: befristeter
Nummer, hier:
Arbeitsvertrag la cura della il ricercatore  , Forscher
Selbstständigkeit
persona  , Personenpflege
l’abuso  , Missbrauch il crollo  , Einbruch
il finto
l’assistente
il voucher  , Lohngutschein für imprenditore  , Scheinselbst­ il compenso  , Vergütung
(m./f.) sociale  , Sozialarbeiter, -in
Gelegenheitsjobs ständiger
espatriare  , auswandern
l’appalto  , Auftrag
retribuire  , vergüten a tutti gli effetti  , in jeder Hinsicht

ADES SO 6/ 2 017 21
In senso orario:
Alessandro Aleotti,
in arte J-Ax (44);
Fedez (27), al secolo
Federico Leonardo
Lucia; Fedez e J-Ax in
concerto. I due rapper
milanesi, nel 2013,
hanno fondato la casa
discografica Newtopia.

Fotos: XXX

22 ADES SO 6/ 2 017
DIE KUNST DES FREESTYLENS ZU THEMEN,
ST I L E DIE UNS AM HERZEN LIEGEN
LIBERO

Fedez & J-Ax


I NUOVI CAMPIONI DELL’ITALIA CHE CAMBIA… IN PEGGIO
Fedez & J-Ax sind die Freestyle-Meister des italienischen Hip-Hop. Ihre Botschaften sind beliebig und opportun
und fallen in einer sich wandelnden, verunsicherten Gesellschaft auf fruchtbaren Boden.
TESTO SALVATORE VIOLA

DIFFICILE

L
a nuova rubrica che ho italiano, ma anche di vecchi leoni del rap molto al di là del fenomeno pop. Riguarda,
l’onore di inaugurare si nostrano come Alessandro Aleotti, in arte infatti, sempre meno l’arte e la musica e
chiama Stile libero. Il free- J-Ax, che negli anni Novanta, con gli Arti- sempre più il costume, la società e la po-
style, nella cultura hip hop, colo 31, è stato uno dei massimi protago- litica.
corrisponde all’arte di im- nisti della scena hip hop italiana. Svaniti da tempo gli intellettuali di
provvisare. Il rapper, o meglio il Master of Tra il giovane Fedez e il maturo J-Ax è sinistra e di destra, con la politica scre-
Ceremony (MC), canta a cappella, o su una nato un sodalizio che li vede insieme nella ditata e il mondo dei media ridotto a un
base ritmica prodotta da un beatbox, versi musica come negli affari. Nel 2013 hanno luna park nel quale si svolge un perenne
in rima su un tema qualsiasi: una specie di fondato Newtopia, l’etichetta discografica freak show, Fedez e J-Ax vengono accla-
jam session vocale, per intenderci. con la quale, tra l’altro, hanno prodotto un mati come i nuovi campioni della società
In questa disciplina Fedez, classe 1989 fenomeno (a livello discografico) come lo “fluida”, della morale “solubile”, fondata,
– al secolo Federico Leonardo Lucia da youtuber Fabio Rovazzi, che dallo scorso come ha scritto un collega, “sul copia e in-
Buccinasco, un comune della periferia anno, con le canzoni tormentone Andia- colla del punto di vista”. Siamo al pensiero
milanese –, si è cimentato con successo mo a comandare e Tutto molto interessante, prêt à porter, contenitore di un contenuto
fino a diventare uno dei rapper più seguiti imperversa non solo sui social media, ma trasparente, ma non perché chiaro e com-
in Italia. Oggi, a 27 anni, più che un arti- anche nelle radio e nelle televisioni. Nel prensibile, bensì tanto sottile e inconsi-
sta è una macchina da soldi. All’attività di giro di pochi anni, Fedez e J-Ax, più che stente da poterci vedere attraverso. Elet-
cantante, Fedez ha associato quella di pro- una coppia di cantanti, sono diventati ti a maîtres à penser, i due rapper milanesi
Foto: G. Maffia/NurPhoto/Getty Images; Pacific Press/Getty Images; A. Pizzicannella/contrasto

duttore e manager non solo di nuovi ta- così un vero e proprio brand, un marchio sono portatori sani di un “pensiero debo-
lenti da lanciare sul mercato discografico di fabbrica, e il loro incredibile successo va le”, anzi debolissimo, fondato sull’assunto

in peggio  , zum Schlechteren seguito  ,  hier: beliebt la canzone il luna park  , Vergnügungspark
tormentone  , Ohrwurm, Hit
inaugurare  ,  eröffnen la macchina perenne  , fortwährend
da soldi  , Geldmaschine imperversare  , sein Unwesen
corrispondere  , entsprechen acclamare  , ausrufen
treiben
associare a qc.  , mit etw.
la base  ,  hier: Klang fluido  , flüssig
verknüpfen il marchio di
in rima  , in Reimen fabbrica  , Handelsmarke solubile  , löslich
lanciare  , herausbringen,
qualsiasi  , beliebig lancieren incredibile  , unglaublich il copia e incolla  , Copy & Paste
per intenderci  , damit wir uns nostrano  , heimisch al di là  , jenseits il contenitore  , Behälter
verstehen
in arte  , mit Künstler- il costume  , Brauchtum inconsistente  , gehaltlos, vage
al secolo  , mit bürgerlichem namen
svanito  , verschwunden eletto  , erwählt
Namen
il sodalizio  , Bündnis, Verein
screditato  , diskreditiert il portatore sano  , gesunder
il comune  , Gemeinde
l’affare m.  , Geschäft Überträger
ridotto a  , hier: verkommen
cimentarsi  , sich versuchen
fondare  , gründen l’assunto  , Annahme

ADES SO 6/ 2 017 23
ST I L E L I B E R O


che a questo mondo non c’è nulla di vero Fedez e oppongono la leggerezza del “gioco di pa-

J-Ax sono i
e reale, dunque vale tutto, ogni travesti- role”, come nel verso Navigo nell’oro dopo
mento è lecito, non solo per l’artista, ma sacrifici e stress / sono Colombo alla scoperta

campioni
anche, e soprattutto, per l’uomo comune. dell’American Express. In un’intervista, Fe-
Conta solo l’approvazione del pubblico e dez ha affermato tranquillamente: “Sono

della
per sentirsi importanti è sufficiente un un milionario e lo dico con orgoglio per-
pugno di followers, a dare senso alla vita ba- ché non sono sporco, sono arrivato qui

società
sta un like. In un mondo in cui si può esse- senza clientelismi”. La totale assenza di
re tutto e il suo contrario, il miglior modo pudore nell’esibire la propria fortuna

fluida
di risolvere le contraddizioni è ignorarle. è giustificata con l’aver fatto i soldi “in
Ne è un esempio l’ultima fatica musi- modo pulito” (evidentemente gli altri li

e della
cale dei nostri eroi, Comunisti col rolex. Il fanno in modo sporco) e senza cliente-
titolo parrebbe riferirsi a quei borghesi lismi (gli altri, si presuppone, sono figli

morale
del XX secolo che di giorno giocavano a di papà o hanno ricevuto favori). Insom-
fare i rivoluzionari e la sera si ritrovavano ma, il messaggio è: “Ce l’ho fatta da solo

solubile
a banchettare con l’alta società. Invece contro tutti, da solo contro il sistema”.
no. Né titolo né la canzone sono un atto Musica, in ogni senso, per le orecchie di
d’accusa contro quella sinistra che viene quegli italiani abituati a prendersi tutto il


comunemente descritta, con espressio- merito del buono che gli capita e a dare la
ne inglese coniata dal grande Tom Wolfe colpa di ogni disgrazia a un fantomatico,
nel 1970, radical chic, oppure, ricorrendo al quanto indefinito, “sistema”. Fedez e J-Ax
francese, gauche caviar. Non si parte dall’os- sono “il sistema” che ci mette in guardia
servazione della società, non si analizza il dal sistema, ma nessuno sembra vedere
comportamento di quanti, da una posizio- in questo una contraddizione, anzi! I due
ne di vantaggio economico e sociale, gio- sono stati elevati a campioni del sentire
cano con le aspirazioni, le speranze e i sen- FEDEZ comune di quel tipo di italiano abituato a
timenti di chi fa fatica ad arrivare a fine predicare bene e razzolare male; di quelli
mese, sta per perdere o ha perso il lavoro. tra il comunismo, ridotto ad “assenza di beni che protestano contro la corruzione, ma
Troppo complesso denunciare le ipocri- materiali”, e il capitalismo, che coincide con sono pronti a scendere a patti con il loro
sie! I nostri eroi hanno un messaggio più il “possesso di beni materiali”. Povero e ric- più sacri principi quando si tratta di sé o
semplice e “trasparente” (ovvero, incon- co, lo capiscono anche i bambini. dei figli, quelli che denunciano lo stato
sistente): non ero nessuno ed ero povero Alla complessità del mondo reale, i in cui è ridotto il trasporto pubblico, ma
(comunista), ora sono famoso e milionario nostri eroi oppongono la semplificata sul bus non pagano il biglietto. Insomma,
(col rolex). Ecco sciolta la contraddizione parodia della realtà. Al peso delle parole è quell’italiano che si sente solo contro

valere  , gelten coniato  , geprägt opporre  , entgegensetzen la colpa  , Schuld


il travestimento  , Verkleidung ricorrere a  , in Anspruch semplificato  , vereinfacht la disgrazia  , Schicksalsschlag
nehmen
lecito  , zulässig il peso  , Gewicht fantomatico  , imaginär
il comportamento  , Verhalten
l’uomo comune  , Durchschnitts- la leggerezza  , Leichtigkeit mettere in
mensch il vantaggio  , Vorteil guardia  , warnen
il sacrificio  , Opfer
l’approvazione f.  , Zustimmung l’aspirazione f.  , Bestrebung, elevare  , erhöhen
l’orgoglio  , Stolz
Streben
un pugno di  , eine Handvoll predicare bene e
il clientelismo  , Günstlings-
Foto: F. Prandoni /Getty Images; L. Orru/contrasto

fare fatica  , Mühe haben razzolare male  , Wasser predigen


il contrario  , Gegenteil wirtschaft
und Wein trinken
denunciare  , (öffentlich)
risolvere  , lösen il pudore  , Scham
anklagen scendere a patti  , einen Kompromiss
la contraddizione  , Widerspruch esibire  , zur Schau stellen schließen
l’ipocrisia  , Heuchelei
la fatica  , Mühe, hier: Werk giustificare  , rechtfertigen lo stato  , Zustand
sciogliere  , auflösen
l’eroe m.  , Held presupporre  , annehmen il trasporto
l’assenza   , Fehlen
pubblico  , öffentliche
parere  , scheinen ricevere un favore  , bevorzugt werden Verkehrsmittel
il bene materiale  , materielles Gut
banchettare  , schlemmen farcela  , es schaffen
coincidere  , sich decken
l’atto d’accusa  , Anklageschrift il merito  , Verdienst
il possesso  , Besitz

24 ADES SO 6/ 2 017
ST I L E L I B E R O

J-Ax è apparso sulla


scena hip hop italiana nel
1990. Con Dj-Jad (Vito
Luca Perrini) formava il
duo Articolo 31.
Fotos: XXX

ADES SO 6/ 2 017 25
ST I L E L I B E R O

tutto e tutti e ce l’ha con tutto e tutti: lo sintonizzati con quella che i giornali
stato che lo impoverisce, il politico che chiamano “la pancia” degli italiani (e del
lo imbroglia, lo straniero che lo fa sentire paese), quella parte cioè, nella quale risie-
insicuro, il vicino che guadagna più di lui, dono i sentimenti più semplici, quando
la borghesia intellettuale con i suoi inu-
tili “buonismi”: I cattivi mi stanno sul c***,
Lessico hip hop non i più bassi istinti.
In quella fiera del luogo comune che
ma i buoni mi fanno schifo, recitano i versi di è diventato il dibattito pubblico, per due
Sembra semplice, un brano scritto da Fedez Beatbox: strumento elettronico come Fedez e J-Ax è stato facile diventare
qualche anno fa. E giù applausi, da grandi per la produzione di basi ritmiche i beniamini di pubblico e media, che se-
e piccini. [hier: rhythmische Klänge]. guono ogni loro passo, ogni evento pic-
In un’Italia attraversata da paure, ri- colo e grande che li coinvolga: dalla festa
sentimenti, invidie ed egoismi dilatati Beatboxing: l’arte di riprodurre per l’uscita dell’ultimo album alla passeg-
dai social media e cavalcati da vecchi e basi ritmiche (batteria [Schlagzeug] giata con il cane, dalla lite a colpi di dissing
nuovi populisti, i due re Mida del rap ita- e percussioni) con la voce. con i colleghi (i due non sono molto amati
liano trovano terreno fertile per piantare dagli altri rapper), all’inaugurazione della
il seme del loro successo. Ci troviamo in Freestyle: improvvisare rime in nuova casa a Miami. E poi c’è l’impegno
una fase storica in cui la “gente”, sempre stile libero. In italiano detto anche politico ridotto, almeno per quello che
più disorientata, si chiude nel proprio frista. riguarda Fedez, a una vaga simpatia per il
particolare, ha sempre meno voglia di Movimento 5 Stelle e a qualche scambio
ascoltare, analizzare e comprendere. La Dissing [Dissen]: tecnica utilizzata di insulti e minacce di querele con il sena-
tendenza è quella di semplificare, spo- dai rapper, che consiste nell’in- tore di destra Maurizio Gasparri. Anche
gliare la realtà di ogni complessità, di ogni sultare [beleidigen] altre persone l’esibizione di un certo disgusto e senso
contraddizione o sfumatura. Quello che (generalmente un altro rapper) in di superiorità nei confronti dell’establish-
non si comprende viene semplicemente una o più rime. ment (di cui, tra l’altro, i due fanno parte),
ignorato e si diffida di chiunque provi a in particolare di quello politico, li accomu-
fare un ragionamento che vada oltre lo Master of Ceremony (MC): na ai loro entusiasti fan.
slogan o la frase fatta. sinonimo di rapper, colui che a Insomma, piacciono proprio a (qua-
I media assecondano questa tendenza cappella, ma più spesso accom- si) tutti. A coloro che osano criticarli per
e così Fedez e J-Ax te li ritrovi ovunque, pagnato da un disc jockey, dice e qualunque motivo i nostri due beniami-
a qualunque ora, sui giornali, alla radio e canta strofe in rima su una base ni, spalleggiati dai loro numerosissimi
in televisione, intervistati dai giornalisti ritmica. Il maestro di cerimonie ammiratori, rispondono: “Siete solo degli
più autorevoli, interpellati, oltre che sulla non ha solo particolari doti invidiosi!” Fine della discussione. In fon-
loro musica, su tutte le questioni possibi- [Gaben] di rimatore [jmd., der do, hanno ragione. Fedez in Faccio brutto
li e immaginabili, dalla politica ai vaccini, gut reimen kann], ma sa come canta: Non sono cambiato con l’arrivo del suc-
dalla moda al terrorismo. Fedez e J-Ax trascinare [mitreißen] il pubblico. cesso / Semplice, non sono mai stato me stesso.
partecipano a tutto, rispondono su tutto. Che senso ha, dunque, criticare il nulla?
Sembrano a loro agio e perfettamente

avercela con  , etwas haben comprendere  , verstehen (essere) lo scambio  , Tausch, hier:
gegen a proprio agio  , sich wohl fühlen Schlagabtausch
spogliare  , hier: entziehen
impoverire  , arm machen (essere) l’insulto  , Beleidigung
la sfumatura  , Nuance
sintonizzato  , im Einklang sein
imbrogliare  , hintergehen la minaccia
diffidare
basso  , niedrig di querela  , Klageandrohung
inutile  , sinnlos di qc./qcn.  , jdm./etw. mis-
strauen la fiera  , Jahrmarkt il disgusto  , Ekel, Widerwille
il buonismo  , Gutmenschentum
il ragionamento  , Argumentation il luogo comune  , Klischee il senso
fare schifo  , anwidern
di superiorità  , Überlegenheits-
la frase fatta  , Floskel il beniamino  , Liebling
attraversato  , durchzogen gefühl
assecondare  , verstärken il passo  , Schritt
l’invidia  , Missgunst accomunare a  , verbinden mit
autorevole  , namhaft coinvolgere  , miteinbeziehen
dilatato  , erweitert osare  , wagen
interpellare  , befragen la lite   , Streit
cavalcato  , hier: benutzt spalleggiato  , unterstützt
immaginabile  , vorstellbar il colpo di dissing  , Diss-Angriff
il terreno fertile  , fruchtbarer Boden l’ammiratore m.  , Bewunderer
il vaccino  , Impfung l’impegno  , Engagement
il particolare  , hier: Privatleben l’invidioso  , Neider

26 ADES SO 6/ 2 017
Für Freunde der Sprache

12 Monate Freude an Sprachen schenken.

GRATIS:
Geschenk-Box mit
Extra-Magazin &
Audio-Trainer
Sprachmagazin als Geschenk-Abo
Verfügbar in: Englisch, Italienisch,
Business-Englisch, Spanisch, Deutsch
als Fremdsprache, Französisch
12 Monate Laufzeit
Schenken Sie jetzt:
spotlight-verlag.de/geschenkabo
Tel. +49 (0)89 / 8 56 81-16

12 x Spotlight, Adesso, ECOS, Deutsch perfekt, Écoute: € 85,20 / SFR 120,60


6 x Business Spotlight: € 75,00 / SFR 112,50
Nach 12 Monaten endet das Abo automatisch.
Das Angebot gilt nur für Lieferung innerhalb Deutschlands, nach Österreich und in die Schweiz.
PAS SA PA R O L A

IN ITALIA FURBETTI
in Germania delinquenti
Drückeberger, SCHLAUMEIER und Konsorten, von ihnen gibt es ausreichend in Italien wie
auch anderenorts. Also ÜBERALL DAS GLEICHE, oder doch nicht so ganz?
TESTO MARINA COLLACI

MEDIO

ROMA – Ogni mattina, “Furbetti? Noi in Germania li chiamiamo de-


quando apre la finestra linquenti! Certo che ci sono, ma non sono orga-
della nostra casa e vede il nizzati! Un intero dipartimento di un ospedale
sole, Michael sorride felice. che si mette d’accordo per imbrogliare stato e
MICHAEL MARINA
Tutti i nostri amici romani cittadini? In Germania è impensabile!”
ripetono: “Perché, voi che Nel frattempo mi sono svegliata e ammetto:
potete, non vi trasferite a “Hai ragione!”. Poi aggiungo: “Quello che mi fa
Er: 59 Jahre, Berlino?” Ma lui non vuole lasciare questa città imbestialire è che il ministro Madia afferma che
Journalist und per nessun motivo, anche se la spazzatura inva- saranno licenziati e invece non li licenzieranno!
Italien-Korrespon- de i marciapiedi davanti a casa e gli autobus non Verranno sospesi, come è successo agli impiegati
dent der Berliner arrivano mai. La mattina, a colazione, Michael dell’aeroporto di Milano, che sono stati sorpresi a
Tageszeitung (TAZ), legge il giornale. Per fortuna ha un tablet e non rubare nelle valigie dei passeggeri e alla fine sono
Deutscher, lebt und ci arrabbiamo più con il postino che arriva tardi stati reintegrati al lavoro con un’altra mansione.
arbeitet in Rom. o con i vicini di casa che ci rubano il giornale. Tut- In Germania li avrebbero licenziati in tronco!”
tavia il suo spirito critico tedesco è rimasto vivo. Speravo in un sorriso. Invece Michael mi guar-
Sie: 51 Jahre, “Non è possibile!” afferma mentre posa la taz- da corrucciato. “Sì, purtroppo”.
Journalistin der za del caffè sul tavolo. “Come purtroppo?”
WDR, Deutscher “Cosa?” domando ancora semiaddormentata. “In Germania esagerano nell’altra direzione.
Rundfunk, echte “Hai letto dell’ospedale Loreto a Napoli?” Basta prendere un panino dal buffet pronto per
Römerin, lebt und Sbadiglio e rispondo pigramente: “No!” gli ospiti a un ricevimento della tua azienda e sei
arbeitet in Rom. “94 indagati e 55 assenteisti fra medici e in- fuori in quanto ladro! In Italia la Cassazione am-
fermieri. Due persone strisciavano i cartellini mette i licenziamenti solo in casi di reati gravis-
Zwei Nationa- per tutti, e così medici e infermieri risultavano simi, ma il lavoratore va tutelato, se la condotta
litäten und zwei presenti e invece erano al mare o facevano un al- infedele ha carattere di sporadicità”.
Sichtweisen auf ver- tro lavoro. Questi casi di assenteismo ci costano “Sporadicità, cioè se ruba solo tre volte in un
schiedene Aspekte miliardi l’anno!!!” anno?”
des Alltags in Italien: “Va be’, Michael, capita, si sbarca il lunario Sparecchio e intanto penso che in Germania
manchmal kracht es, come si può… E poi i furbetti ci sono anche in non perdonano mai, mentre qui si perdona trop-
manchmal nicht. Germania. Scommettiamo?” po. Dobbiamo inventarci un altro paese.

il furbetto  ,  Schlaumeier posare  ,  abstellen sbarcare il lunario  , sich durch- corrucciato  ,  verdrießlich
schlagen
il delinquente ,  Verbrecher semiaddor- esagerare  ,  übertreiben
mentato  ,  halb schlafend scommettere  ,  wetten
sorridere  , lächeln il ricevimento  ,  Empfang
sbadigliare  ,  gähnen il dipartimento  , Abteilung
trasferirsi  , umziehen ammettere  ,  stattgeben
l’indagato  ,  Beschuldigter imbrogliare  , betrügen
la spazzatura  , Müll il reato  , Straftat
l’assenteista impensabile  ,  undenkbar
invadere  , überfluten tutelare  , schützen
m./f.  ,  Blaumacher imbestialire  ,  in Rage bringen
il marciapiede  , Bürgersteig la condotta  , Verhalten
strisciare   , hier: durch die licenziare  ,  entlassen
arrabbiarsi  ,  sich ärgern Stechuhr ziehen infedele  , treulos
l’impiegato  ,  Angestellter
il postino  , Briefträger il cartellino  , hier: Stempel- sparecchiare  , den Tisch
karte la mansione  ,  Aufgabe abräumen
rubare  , stehlen
risultare presente  , als anwesend in tronco  ,  fristlos inventarsi  , erfinden
lo spirito  ,  Geist aufscheinen

28 ADES SO 6/ 2 017
©istockphoto/svetikd/46931948
Facettenreiches
Italien
Italienisch lernen? Für viele bedeutet das
eine Reise in die Toskana. Doch der „Stiefel“
ist erstaunlich vielfältig.

Wenn in den Bergen der Dolomiten noch beste Ski-Bedingungen


herrschen, locken die Fluten von Sizilien bereits mit Badewetter –
über 1000 Kilometer erstreckt sich der Stiefel von den Alpen bis
weit ins Mittelmeer, rechts und links gesäumt von Stränden und
wilder Küste. Für Sprachschüler ist das eine rundum gute Sache,
denn die landschaftliche und kulturelle Vielfalt ist enorm – und
damit die Auswahl an höchst unterschiedlichen Sprachreisezielen
und Freizeit-Kombinationen.

Bilderbuch-Italien
Grüne Hügel, am Horizont eine Reihe Zypressen, ein malerisches
Dorf, das sich mit seinen braunen Mauern perfekt in die Land-
schaft einfügt: Für diese Idylle lieben die Sprachreisenden die
Toskana, das wahrscheinlich bekannteste Sprachreiseziel – und
für die Extra-Portion Kultur, wie man sie in Florenz, Pisa und Siena
bekommt. Doch der Norden bietet noch mehr. Die lebendige
Metropole Mailand zum Beispiel. Logisch, dass dort auch Italie- Eine Adresse – alle Infos
nisch-Kurse für Fashion und Design im Programm stehen, schließ- 26 Sprachreiseveranstalter haben sich im Fachverband Deut-
lich ist die Stadt das Mode-Mekka Europas. scher Sprachreise-Veranstalter (FDSV) zusammengeschlos-
sen und auf einen gemeinsamen Katalog von verpflichtenden
Zwischen Antike und Abenteuer Qualitätskriterien – auf Grundlage der Europäischen Sprach-

©DudarevMikhail/fotolia
Menschen mit Hang zur Geschichte zieht es oft noch ein wenig reise-Norm DIN EN 14804 – verständigt. Auf der Webseite
weiter gen Süden nach Rom und Neapel – oder geht es ihnen des Fachverbands www.fdsv.de warten zahlreiche nützliche
am Ende nicht um das alte, sondern das junge Italien mit seinem Tools auf den Besucher: Zum Beispiel der Sprachreise-Finder,
lebendigen Nachtleben? Noch ein bisschen wilder und ursprüngli- mit dem es gleich viel leichter fällt, die passende Reise aus
dem Angebot der Mitglieder auszusuchen, ein Ratgeber zum
©JFLphotography/fotolia

cher wird es auf den Inseln Sardinien und Sizilien: Perfekte Tauch-
und Schnorchelreviere, Surfstrände und Wanderwege konkur- Thema Sprachreisen und viele praktische Tipps.
rieren um die Aufmerksamkeit des aktiven Sprachschülers. Eines
ist allerdings überall gleich in Italien: Mit den Einheimischen ins
Gespräch zu kommen, ist immer einfach.

www.fdsv.de
SVO LT E

1506
ZEITREISE ZU
WENDEPUNKTEN UND
STERNSTUNDEN IN
ITALIENS GESCHICHTE
IL PROGETTO DELLA
BASILICA DI SAN PIETRO

La Basilica di San
Pietro a Roma; il
progetto iniziale di
Donato Bramante
su una moneta
coniata da Giulio II.
Nell’altra pagina: un
particolare del qua-
dro Michelangelo a
Bologna si presenta
a Giulio II.

L’AUDACIA DEL 1506, Roma


Papa Giulio II è impegnato nel tentativo di rafforzare il potere

RINASCIMENTO
dello Stato Pontificio, con azioni diplomatiche e militari che gli
varranno l’appellativo di “Papa guerriero”. Nella migliore tradi-
zione umanistica, è però anche un amante dell’arte e un munifi-

BRAMANTE co mecenate: per esempio, affida l’incarico di affrescare la Cap-


pella Sistina a Michelangelo e le Stanze Vaticane a Raffaello. Il

E GIULIO II suo progetto più ambizioso, però, è costruire una nuova Basili-
ca di San Pietro. Deciso a dare forma visibile alla potenza della
Chiesa, che persegue a livello politico, Giulio II vuole una chiesa
Machtstreben und künstlerische Kühnheit che superi le sette meraviglie del mondo e affida il progetto a un
artista che considera dotato della sua stessa audacia spirituale,
standen Pate beim Neubau des Petersdoms
Donato Bramante, distintosi come personalità originale, prima
in Rom. Papst Julius II. will mit der Kirche che a Roma, alla corte milanese di Ludovico il Moro.
die sieben Weltwunder übertreffen und
Bramante ist der richtige Mann dafür.
l’audacia  , Kühnheit il mecenate  , Mäzen
TESTO COSIMO CARNIANI
il tentativo  , Versuch affidare l’incarico  , beauftragen
DIFFICILE
Foto:: Bildagentur Huber/P. Canali

rafforzare  , stärken ambizioso  , ehrgeizig


il potere  , Macht superare  , übertreffen
valere  , hier: einbringen la meraviglia  , Wunder
guerriero  , Krieger dotato  , begabt
munifico  , freigebig la corte  , Hof

30 ADES SO 6/ 2 017
SVO LT E

Bramante è forse anche troppo audace, perché intende realiz- un progetto alternativo. Spropositati erano anche i costi, tanto
zare il sogno degli architetti, ossia costruire in base a criteri pu- che per garantire il finanziamento Giulio II aveva promosso il
ramente estetici, senza tenere conto di esigenze pratiche. Rinne- famoso “traffico delle indulgenze”, che contribuì a scatenare
gando la consolidata tradizione che, pur con qualche eccezione, l’indignazione di Martin Lutero e la sua “protesta”. Lavorarono
vuole le basiliche rettangolari e orientate a est, concepisce una successivamente al progetto della Basilica di San Pietro Raffaello,
gigantesca chiesa a pianta quadrata, la sola che, a suo parere, ga- Giuliano da Sangallo, Antonio da Sangallo il Giovane, Michelan-
rantisca armonia e simmetria perfette. La vera misura dell’am- gelo, Giacomo della Porta e Carlo Maderno, che concluse defini-
bizione di Bramante e Giulio II non è data, però, da quello che tivamente i lavori nel 1615. Il progetto originario – pur se non
vogliono costruire, ma da quello che sono disposti a distruggere. realizzato e lontano dalla basilica che conosciamo – e la decisione
Per fare posto alla nuova San Pietro, infatti, progettano di radere di demolire la veneranda Basilica Costantiniana costituiscono
al suolo quella vecchia, la Basilica Costantiniana, una delle più comunque di per sé un capitolo estremamente significativo nella
antiche e importanti chiese della cristianità, costruita nella prima storia dell’arte, che conferma la smisurata ambizione artistica e
metà del IV secolo sul luogo dove, secondo la tradizione, è sepol- dell’ardimento intellettuale degli artisti del Rinascimento e dei
to San Pietro. Si tratta di una decisione eccezionalmente ardita, loro mecenati.
considerando la coscienza storica che anche il Rinascimento ha
ben viva se ha fatto dell’antichità classica un modello ideale. MICHELANGELO E GIULIO II

Il nuovo ruolo dell’artista La prima pietra viene posata [posare: legen] il 18 aprile
Nell’Italia del tempo, frammentata in stati e corti, città e prin- 1506. Il giorno prima, Michelangelo lascia Roma per Fi-
cipi competono anche in campo artistico, cercando di eccellere renze. È quasi una fuga [Flucht]: teme [temere: fürchten]
con palazzi, chiese, sculture e quadri. Per accrescere prestigio e addirittura che Bramante voglia avvelenarlo [avvelenare:
gloria, i committenti fanno a gara per aggiudicarsi i servigi degli vergiften]. Per lo meno [zumindest] Michelangelo si spie-
artisti più famosi, arrivando quasi a ribaltare il tradizionale rap- ga così il ridotto interesse di Giulio II per il mausoleo che,
porto di forze fra committenti e artisti: se prima questi ultimi commissionatogli [commissionare: in Auftrag geben] l’anno
dovevano quasi pregare per ottenere incarichi e protezione, ora, precedente, avrebbe dovuto trovare posto all’interno della
almeno i più ricercati, dettano le condizioni. Anche così si spiega Basilica Costantiniana. Giulio II e la diplomazia romana
l’eccezionale fioritura artistica dell’epoca, che coincide con una tentano di riportare a Roma il genio, che però — a conferma
piccola rivoluzione nella storia dell’arte: l’artista non solo assurge [zur Bestätigung] dei mutati [verändert] rapporti fra artisti e
a una nuova dignità, ma è finalmente libero nelle sue scelte, o co- committenti — risponde che, se lo vuole, il papa dovrà
munque molto più di prima. Il progetto bramantesco approvato andare a prenderlo a Firenze. Alla
da Giulio II e la decisione di demolire la Basilica Costantiniana fine le stesse istituzioni fioren-
simboleggiano perfettamente questa svolta. tine lo convincono a tornare,
per evitare [vermeiden] una
Compromessi con la realtà vendetta [Rache] del papa.
Ciò vale anche se alla fine il progetto di Bramante sarà abbando-
nato, per la prematura morte dell’artista nel 1514 e le difficoltà
di realizzazione, dovute soprattutto alle enormi dimensioni.
Lo stesso Bramante aveva iniziato nel frattempo a lavorare a PROSSIMA PUNTATA - 1786, L’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE

audace  ,  kühn ardito  , gewagt la protezione  , Schutz spropositato  , unverhältnis-


mäßig
intendere  , beabsichtigen avere ben vivo qc.  , etw. gegenwärtig ricercato  , gefragt
haben promuovere  , fördern
puramente  , rein la condizione  , Bedingung
frammentato  , zersplittert il traffico
l’esigenza  , Erfordernis la fioritura  , Blütezeit
delle indulgenze  , Ablasshandel
eccellere  , sich hervortun
rinnegare  , abschwören coincidere  , zusammentreffen
contribuire  , beitragen
accrescere  , steigern
rettangolare  , rechteckig assurgere  , aufsteigen
scatenare  , hervorrufen
il prestigio  , Ansehen
orientato a est  , nach Osten la dignità  , Würde
l’indignazione f.  , Empörung
ausgerichtet il committente  , Auftraggeber
la scelta  , Entscheidung
concludere  , abschließen
concepire  , entwerfen fare a gara  , wetteifern
approvato  , genehmigt
venerando  , ehrwürdig
la pianta   , Grundriss aggiudicarsi  , erlangen
la svolta  , Wende
significativo  , bedeutungsvoll
distruggere  , zerstören il servigio  , Dienst
abbandonare  , aufgeben
smisurato  , maßlos
radere al suolo  , dem Erdboden ribaltare  , umkehren
prematuro  , früh, vorzeitig
gleichmachen l’ardimento  , Wagemut
il rapporto
dovuto a  , bedingt durch
seppellire  , begraben di forze  , Machtverhältnis

ADES SO 6/ 2 017 31
I N T E RV I STA

Dipende tutto
da noi
Roberto Savianos neuestes Werk handelt von den Kindergangs in Neapel,
ihren Vorbildern, Wünschen und ihrer Verderbtheit. Und der Hoffnung, durch
Schreiben einen Beitrag zur Bekämpfung der Mafia zu leisten.
TESTO STEFANO VASTANO

DIFFICILE AUDIO

Q
uando ha pubblicato Gomorra, nel marzo del Paranza è un termine difficile da tradurre: ci spieghi bene di che cosa
2006, Roberto Saviano aveva 27 anni. Nel frat- si tratta?
tempo quel libro, un viaggio nell’inferno della Le paranze dei pescatori sono le barche che di notte escono in
criminalità organizzata, è stato venduto in mi- mare con le lampare e ingannano i pesci con la luce; le paranze
lioni di copie e tradotto in oltre 50 lingue. Il suo della camorra, invece, escono per ammazzare gli esseri umani.
autore, però, dal 13 ottobre 2006 è costretto a La “luce criminale” attira per primi i ragazzini: perché sono diventati
vivere sotto scorta. Dopo i successi delle serie televisive e dei così importanti per la camorra?
film ispirati a Gomorra, Saviano continua a riflettere sul feno- Le famiglie sono entrate in una crisi militare importante. Gli
meno mafioso e a scrivere, ora anche un romanzo intitolato La arresti, dovuti anche all’attenzione mediatica, e la quantità enor-
paranza dei bambini. In questa intervista esclusiva, parla ai lettori me di gruppi criminali inducono oggi molto facilmente al pen-
di ADESSO del suo ultimo libro e delle speranze mai sopite che titismo. In cambio di uno sconto di pena, si svelano alla polizia
un giorno si riesca a sconfiggere la mafia. informazioni, anche se parziali. In questa situazione, i ragazzini
dai 10 ai 19 anni diventano il nuovo esercito della camorra.
La Paranza dei bambini è un libro molto diverso da Gomorra. Intendi dire che sono come “soldatini” assoldati dai clan in crisi?
Perché questa volta hai scelto la forma letteraria del “romanzo Attenzione, nel libro racconto come i ragazzini siano veri e
classico” per parlare di crimini di camorra? propri “capimafia”, con tutta la struttura di regole, comporta-
Hai ragione, La paranza dei bambini è un libro di fiction, come menti e disciplina, violenza e fiumi di denaro! Non sono solo
dici tu, “un romanzo classico”, ma pur sempre ispirato a fatti reali. dei muschilli [in dialetto napoletano lett. moscerini, in questo caso pic-
È un romanzo innescato dalla cronaca quotidiana, napoletana e coli corrieri della droga, n.d.r.], degli strumenti, ma hanno un ruolo
meridionale e poi filtrato dalla mia scrittura letteraria. In realtà dirigente e possono decidere.
ho sempre scritto romanzi. Certo, non romanzi fiction-novel: io La scena del romanzo è di nuovo Napoli. Come descriveresti le luci e le
scrivo romanzi con nomi e cognomi veri e fatti reali, poi li rico- ombre di questa straordinaria città?
struisco attraverso la cronaca, la narrazione e la mia esperienza So quanto sia complicato parlare a lettori tedeschi di queste
personale. storie italiane. In genere si tende a dividere il paese in due:

vivere sotto innescato  , ausgelöst l’arresto  , Festnahme assoldato  , angeworben


scorta  , unter Polizei-
la cronaca  , Lokalnachrichten indurre a qc.  , zu etw. bewegen il capomafia  , Mafiaboss
schutz stehen
meridionale  , des Südens il pentitismo:  Bereitschaft inhaftierter la violenza  , Gewalt
riflettere  , nachdenken
Foto: Getty Images/S. D’Alessandro

Mafiosi zur Zusammenarbeit mit der


la narrazione  , Erzählung il moscerino  , hier: kleiner Fisch
la paranza:  Fischerboot mit Schlepp- Justiz
netz, hier: Gang, Killerkommando la lampara  , Boot/Leuchte für il corriere della
lo sconto di pena  , Strafnachlass
Nachtfischfang droga  , Drogenkurier
sopito  , beschwichtigt,
svelare  , verraten
hier: aufgegeben ingannare  , in die Irre führen dirigente  , führend
l’esercito  , Heer
sconfiggere  , besiegen ammazzare  , töten tendere  , neigen
intendere dire che  , damit sagen
avere ragione  , recht haben l’essere (m.)
wollen, dass
umano  , Mensch

32 ADES SO 6/ 2 017
“Impegnarsi vuol dire soprattutto rischiare.
Non solo la vita, ma la propria serenità”.
ROBERTO SAVIANO (37)
Fotos: XXX

ADES SO 6/ 2 017
I N T E RV I STA

meraviglioso, clima ideale, bellezze artistiche, ma mafiosi è formato anche sulle sequenze di film come
anche corrotto, minaccioso, senza lavoro e con l’am- Il Padrino, Il camorrista di Tornatore, Gomorra, ma so-
ministrazione che non funziona. Come Napoli, una prattutto Scarface, il più amato dai criminali di tutto il
città meravigliosa che bisogna assolutamente visi- mondo. Eppure dare la responsabilità del crimine ai
tare, ma anche una città sfregiata da enormi crimini. film è l’atto più censorio e qualunquista che esista: è
I giovanissimi protagonisti del romanzo rispettano stupido credere che un film ispiri un omicidio. Vuoi
ancora il “codice” mafioso, che impone di essere fedeli imitare Tony Montana o sparare come in Gomorra, ma
al clan e condanna a morte chi tradisce. Cambiano le la realtà è che i criminali hanno sempre sparato così, il
generazioni, ma a Napoli non cambia nulla? film te l’ha raccontato e chi ha visto il film sa interpre-
A Napoli, dici? Il codice mafioso è quello che può tare la realtà.
adottare un ragazzo di Berlino o di Monaco: essere La copertina del libro “Dio! Dio! Dio!”, l’urlo disperato che chiude La paranza
fico, avere soldi e subito, tanto si sa che il lavoro e La paranza dei bambini dei bambini, cade in una coltre di silenzio e morte al
(Feltrinelli).
l’impegno non portano più ai soldi. Ecco la verità centro di Napoli. Si uscirà mai da questa oscena tragedia?
della nuova generazione: al di là dell’aspetto militare, non è vero Le cose potranno cambiare solo se cambia il sistema economi-
che il codice mafioso sia così lontano. Le aspirazioni, i compor- co e politico. E allora, mi chiederai, non c’è nessuna speranza? La
tamenti sono ormai condivisi un po’ ovunque. migliore consolazione è che di questa storia stiamo parlando, che
Il nemico da battere è l’asservimento al consumo più sfrenato ed esibito? ci sono lettori che leggono queste righe e ora conoscono meglio
Sì, il Dio Denaro: esiste valore più alto? Se rispondi di sì, forse il fenomeno mafioso. Alla fine dipenderà tutto da loro.
stai mentendo. E la morale, la giustizia, i sentimenti? Sì, ma sem-
pre prima i soldi. E questo vale per i ragazzini di tutte le città e
CHI È
per tutti noi. Per ottenere questo valore sono disposti a morire
presto, perché se vuoi vivere alla grande, devi morire presto.
Dopo 10 anni di Gomorra, la domanda è inevitabile: tanto successo Roberto Saviano è nato il 22 settembre 1979
è dovuto anche all’irresistibile fascino del Male in tutte le sue forme? a Napoli. In Gomorra, il suo primo romanzo
Sì, il Male affascina. Le storie di mafia piacciono perché sono pubblicato nel 2006, mescola [mescolare:
dinamiche, identiche a quelle che vivi in famiglia, al lavoro: c’è mischen] letteratura e reportage per parlare
chi comanda e chi viene comandato, chi subisce un’ingiustizia della criminalità organizzata, in particolare
e chi cerca vendetta, chi tradisce e chi rivendica. La differenza è della camorra, e illustrare [schildern] come agi-
nel finale, con omicidi e poteri enormi che sce per controllare il territorio. Il libro riscuote
DER AUDIO-TRAINER rivelano l’aspetto criminale del capitale o [riscuotere: erzielen] immediatamente un
ADESSO 6/2017
Ascolta un reportage dell’impresa; con quel “codice d’onore” successo incredibile e vende ben 2,5 milioni
dedicato alla figura dello che, più che una legge, è una regola. Sono di copie in Italia e altri 2 milioni nel resto del
scrittore Roberto Saviano.
www.adesso-online.de/ queste dinamiche e valori aberranti del mondo. Dalla fine del 2006, però, l’autore è
robertosaviano mondo mafioso che ci affascinano. costretto a vivere sotto scorta. Il suo ultimo
I film sulla mafia esercitano qualche influsso libro è La paranza dei bambini (2016).
sull’immaginario dei ragazzini mafiosi?
L’immaginario non solo dei ragazzini

minaccioso  , bedrohlich l’aspirazione f.  , Streben, hier: inevitabile  , unweigerlich aberrante  , hier: abnormal
Wunsch
l’ammini- irresistibile  , unwiderstehlich l’immaginario  , Vorstellungswelt
strazione f.  , Verwaltung battere  , schlagen
comandare  , befehlen la sequenza  , Ausschnitt, Folge
sfregiato  , entstellt l’asservimento  , Versklavung
subire  , erleiden la responsabilità  , Verantwortung
il crimine  , Verbrechen sfrenato  , hemmungslos
l’ingiustizia  , Ungerechtigkeit censorio  , zensorisch
fedele  , treu esibito  , zur Schau gestellt
la vendetta  , Rache qualunquista  , unpolitisch
condannare  , verurteilen il valore  , Wert
rivendicare  , rächen sparare  , schießen
tradire  , verraten mentire  , lügen
l’omicidio  , Mord la coltre  ,  Decke, Schicht
adottare  , anwenden la giustizia  , Gerechtigkeit
il potere  , Macht osceno  , grauenhaft
fico (gerg.)  , cool valere  , gelten
l’impresa  , Unternehmen la consolazione  , Trost
l’impegno  , Einsatz vivere alla grande  , auf großem Fuß
la legge  , Gesetz
leben
al di là  , jenseits

34 ADES SO 6/ 2 017
PAS S EG G I AT E I TA L I A N E

A Monaco di
Baviera si respira
“aria d’Italia”
sin dalle origini.
Il legame è
particolarmente
evidente
nell’architettura,
grazie a re Ludwig I
e agli architetti
Leo von Klenze
e Friedrich von
Gärtner, tre
buoni conoscitori
dell’arte italiana.

l’origine f.  , Anfang


il legame  , Bindung
il conoscitore  , Kenner

MONACO DI BAVIERA
Der erste italienische Spaziergang dieser neuen Serie führt in die nördlichste
Stadt Italiens, wo traditionsgemäß und bis heute italienische Kunst, Kultur und
Illustrazione: Emanuele Lamedica

Lebensart zelebriert werden: ins bayerische München.


TESTO DANIELA CRESCENZIO

MEDIO

ADES SO 6/ 2 017 35
PASS EG G I AT E I TA L I A N E

Villa Munichen MONACO DI BAVIERA


A Enrico il Leone è attribuita
la fondazione, nel 1158, di
una località chiamata Villa Odeonsplatz
Munichen, letteralmente “città Anche l’Odeonsplatz 7 ha un sapore
dei monaci”, che doveva fare FIRENZE tutto italiano. La chiesa di Sankt
concorrenza al vicino mercato Kajetan und Adelheid, chiamata anche
di Freising. Si respira subito Theatinerkirche 5 è legata alla figura
aria d’Italia, visto che le di Henriette Adelaide di Savoia, origi-
origini della casata di Enrico naria di Torino e moglie del principe
conducono, tra l’altro, a Este, elettore di Baviera Ferdinand Maria
vicino a Padova. Questo von Wittelsbach. Dopo la nascita
legame trova un’ulteriore dell’erede al trono Max Emanuel, nel
conferma nella Peterskirche, 1662, per sciogliere un voto fatto a Dio,
probabilmente la chiesa più la principessa finanzia la costruzione
antica della città. della chiesa, ma di architetti tedeschi
Max-Joseph Platz non vuole saperne! L’incarico va ad
Leo von Klenze è uno dei più impor- Agostino Barelli, affiancato tre anni
tanti architetti della Monaco di inizio dopo da Antonio Spinelli, dal 1674
Peterskirche Ottocento e un grande ammiratore sostituiti entrambi da Enrico Zuccalli.
Il nome della Peterskirche 1 è quello dell’arte italiana. Ben tre lati della A esclusione delle torri campanarie,
del primo apostolo e fa subito pensare Max-Joseph-Platz, che sembra quasi la Theatinerkirche è una copia della
a Roma. Non è certo un caso se l’altare una piazza italiana, sono opera sua. Tra chiesa di Sant’Andrea della Valle a
maggiore somiglia molto alla cattedra il 1836 e il 1839 Klenze trasforma la Roma, ricca di stucchi barocchi, opera
di San Pietro, opera che Gian Lorenzo facciata dell’ex Palazzo Toerring-Jet- di circa 20 artisti italiani. L’altro lato
Bernini realizza nella Basilica di San tenbach, oggi Palais an der Oper 2 ,sul italiano della piazza è costituito dalla
Pietro, in Vaticano. I molti artisti che modello dell’Ospedale degli Innocenti Feldherrnhalle 6 , una copia quasi
hanno lavorato all’altare della chiesa a Firenze. Sotto il portico, i soggetti di- esatta della Loggia dei Lanzi in Piazza
durante la sua lunga storia, che va dal pinti e il bel rosso pompeiano si rifan- della Signoria a Firenze. Friedrich von
1661 al 1734, sono tutti in qualche no invece ad affreschi di Pompei, che Gärtner, che la costruisce dal 1841 al
modo legati all’Italia. Klenze conosce bene dai suoi viaggi. 1844, è un grande ammiratore dell’arte
Dall’altro lato della piazza, dal 1826 al italiana.
MONACO DI BAVIERA ROMA 1835 realizza il Königsbau 4 , una
copia quasi perfetta di Palazzo Pitti a MONACO DI BAVIERA FIRENZE

Firenze, residenza estiva dei Medici.


Il Nationaltheater 3 , sede del teatro
dell’Opera, completa l’aspetto italiano
della piazza. L’edificio ricorda molto
il Pantheon di Roma, che fu costruito
dall’imperatore Adriano tra il 118 e
il 125 d.C. e oggi ospita le tombe dei
reali d’Italia.
Foto: Wackenberg/volkova/Tat Mun/Zamaraev/Shutterstock

Enrico il Leone  , Heinrich der Löwe legato  , verbunden l’affresco  , Fresko sciogliere un voto , ein Gelübde
erfüllen
la fondazione  , Gründung l’Ottocento  , 19. Jahrhundert realizzare  , errichten
l’incarico  , Auftrag
la casata  , Geschlecht l’ammiratore m.  , Bewunderer completare  , vervollständigen
affiancato  , unterstützt
condurre  , führen la facciata  , Fassade il sapore  , hier: Ausstrahlung
sostituito  , ersetzt
la conferma  , Bestätigung l’Ospedale (m.) originario di  , gebürtig aus
degli Innocenti  , Hospital der Un- la torre
il caso  , Zufall il principe
schuldigen Kinder campanaria  , Glockenturm
elettore  , Kurfürst
l’altare (m.)
il portico  , Arkade costituire  , bilden
maggiore  , Hochaltar l’erede (m.)
rifarsi  , Bezug nehmen al trono  , Kronprinz
somigliare  , ähneln

36 ADES SO 6/ 2 017
PAS S EG G I AT E I TA L I A N E

MONACO DI BAVIERA

Ludwigstraße
Quando si parla d’Italia a Monaco,
è d’obbligo ricordare Ludwig I, che
regna dal 1825 al 1848, va in Italia ben
27 volte e acquista numerose opere
d’arte, come la Madonna Tempi dipinta
da Raffaello, conservate ancora oggi
nei musei della città, soprattutto pres-
so la Alte Pinakothek. Prende il nome
da lui la monumentale Ludwigstraße,
progettata a partire dal 1808 con
edifici che ricordano quelli di Roma e
Firenze. Palazzo Leuchtenberg 8 ,
per esempio, è una copia quasi esatta
di Palazzo Farnese a Roma e l’edificio
ai numeri civici dal 6 al 12 sembra
essere stato letteralmente trasportato
da Firenze a Monaco. Una curiosità:
nei sei tondi che adornano la facciata al
numero 17 si vedono i ritratti di Palla-
dio, Leonardo da Vinci, Michelangelo,
Ammannati, Bramante e Tiepolo. La
strada si chiude con il Siegestor 9 ,
una copia quasi perfetta dell’Arco di
Costantino a Roma, costruito dal 1843
da Friedrich von Gärtner, che per ri-
spettare lo stile caratteristico dell’arco
classico pensa bene, nei bassorilievi,
di far “vestire” i soldati bavaresi da
antichi Romani!
ROMA

NEL PROSSIMO NUMERO:


SALISBURGO
Foto: Bildagentur Huber/M. Rellini

essere conservato  , aufbewahrt il tondo  , Rundbild, rispettare  , sich halten an


d’obbligo  , ein Muss sein Tondo
progettato  , entworfen il bassorilievo  , Flachrelief
ricordare  , erinnern an adornare  , schmücken
l’edificio  , Gebäude vestire  , kleiden
acquistare  , erwerben il ritratto  , Porträt
letteralmente  , buchstäblich

ADES SO 6/ 2 017 37
PAS SA PA R O L A

La reputazione in
EPOCA SOCIAL quanto collezione dei giudizi degli altri, sul web e in
tutte le altre forme di comunicazione, determina l’o-
rientamento di scelte, giudizi e azioni.
In Zeiten von Social Media wird Information La reputazione rimanda inoltre al gioco della cre-
zur leidigen Nebensache. Was zählt, sind ANSEHEN dibilità, che gli esseri umani fanno da sempre. Una
und wie andere uns und wir sie WAHRNEHMEN. volta le regole venivano dettate da istituzioni come
la Chiesa o il Partito, oggi la reputazione basta a se
Eine wackelige Basis für eine Gesellschaftsordung. stessa e viene inseguita a ogni costo. Gloria Origgi
MEDIO sostiene che “l’era dell’informazione sta trasforman-

L
dosi nell’era della reputazione, in cui l’informazione
a reputazione è una veste effimera e avrà valore solo se filtrata, valutata e segnalata da-
convenzionale, guadagnata spesso sen- gli altri”, diventando un aspetto di quella che viene
za merito e perduta senza colpa”, diceva chiamata “intelligenza collettiva”. La reputazione,
Shakespeare qualche secolo fa, quando un però, mantiene la caratteristica che ha sempre avu-
pettegolezzo bastava a rovinare la vita di una persona. to: rimane fragile e tenerla sotto controllo è sempre
Cos’è cambiato nell’epoca dei social network? più difficile. “L’io sociale, che controlla la nostra vita
Come in passato, la reputazione tocca la nostra esi- non ci appartiene, è la parte di noi che vive negli al-
stenza nel punto più intimo, ma stranamente è stata tri”, scrive Gloria Origgi. Il “come ci vediamo visti”
trascurata dalle scienze sociali. Come si crea e come rimane il bene più ricercato in epoca di social, sel-
si distrugge la reputazione? La filosofa Gloria Origgi fie e condivisione. Ne sanno
prova a rispondere a queste domande nel suo ultimo qualcosa i politici che si sono
saggio, La reputazione. Chi dice cosa di chi, edito da Egea, fatti strada a colpi di Twitter o
nel quale sostiene che la reputazione non è mai stata hanno perso la faccia per colpa
fondamentale come nella società contemporanea. Da di qualche foto rubata e messa
un lato ci preoccupiamo così tanto della nostra imma- in Rete. La reputazione sui so- L’AUTRICE
gine da commettere gesti inconsulti nella speranza di cial è un’arma a doppio taglio: RENATA BELTRAMI
Buchautorin und
tenere sotto controllo l’opinione che gli altri hanno di Internet fa da comò virtuale su unermüdliche
noi; dall’altro, la reputazione degli altri basta da sola a cui esporre meticolosamente Beobachterin von
Trends im Alltagsleben,
convincerci di scegliere un determinato medico, un le cose da condividere, che però liefert Denkanstöße
politico da votare, un giornale o un’idea. vengono offerte a troppe perso- und Kurioses, Neues
L’esposizione, supportata anche da citazioni di film ne e suscitano quindi reazioni und Wissenswertes,
aktuell recherchiert.
e libri, permette al lettore di capire come si immediate.
MI PIACE forma, si diffonde e ci condiziona l’idea di re- Vi sembra una riflessione Ihre Meinung
ist gefragt
putazione. Anche quando crediamo di esser- inutile? Be’, ripensateci! L’ho adesso@spotlight-
ne immuni, la usiamo per cercare di capire il tratta dall’autorevole quotidia- verlag.de
mondo che ci circonda in tre ambiti centrali no la Repubblica, che ha dedicato
della nostra vita cognitiva: l’informazione, la proprio a questo argomento una pagina intera, e se lo
formazione del gusto e la costruzione del sa- fa un giornale di questa levatura ci sarà sicuramente
pere. La presenza dell’idea di reputazione, in un motivo, no?

la reputazione  , guter Name, Ruf commettere  , hier: ausführen la costruzione  , hier: Schaffung farsi strada  , es zu etwas
bringen
la veste  , hier: Einbildung inconsulto
 , unbesonnen la collezione  , Sammlung
a colpi di  , mit
effimero  , flüchtig convincere  , überzeugen l’orientamento
 , Ausrichtung
per colpa di  , wegen
convenzionale
 ,  hier: trüglich determinato
 , bestimmt l’azione f.  , Handlung
l’arma a
il merito  , Verdienst votare
 , wählen rimandare
 , verweisen doppio taglio  , zweischneidiges
la colpa  , Schuld l’esposizione f.  , Darstellung la credibilità  , Glaubwürdigkeit Schwert
Foto: SuriyaPhoto/Shutterstock

il pettegolezzo  , Tratsch supportato


 , hier: untermauert trasformarsi
 , sich wandeln il comò  , Kommode

toccare
 , berühren, treffen diffondersi  , sich verbreiten il valore  , Wert suscitare
 , hervorrufen

trascurare
 , vernachlässigen condizionare
 , hier: beeinflussen valutato
 , bewertet immediato
 , prompt

edito  , herausgegeben circondare


 , umgeben segnalato
 , gemeldet la riflessione  , Überlegung

sostenere
 , behaupten l’ambito  , Bereich la caratteristica  , Eigenschaft autorevole  , namhaft

contemporaneo  , gegenwärtig la formazione  , Bildung ricercato


 , gesucht di questa levatura  , hier: guter Ruf/
Niveu

38 ADES SO 6/ 2 017
FACILE
S CH E RZI A PA RT E

volere  , wollen
allenato  , durchtrainiert

ADES SO 6/ 2 017 39
L I B R I E L E T T E RAT U RA

DI LUCA VITALI

QUESTO MESE IN LIBRERIA GRATIS DAL WEB DAL NOSTRO SCAFFALE


UNA BUONANOTTE PERSONAGGI TUTTO IL BELLO
TUTTA SPECIALE SI NASCE DEL MARE

MEDIO Finanziato da una campagna del MEDIO I libri di carta sono belli, ma a volte MEDIO La cucina di mare è la protagonista
sito americano per la raccolta di fondi costosi. A chi ha voglia di leggere, ma indiscussa di Polpo e Spada. Non poteva
Kickstarter e balzato ai vertici delle clas- non di spendere, la Rete offre diverse essere diversamente, visto che l’autore è
sifiche mondiali l’8 marzo, il libro è nato opportunità e i libri disponibili sono dav- Domenico Ottaviano, da cinque genera-
dall’idea di una giornalista e di una regi- vero molti, dai classici della letteratura zioni chef e proprietario del ristorante Al
sta di teatro italiane emigrate negli Stati italiana alle opere di autori esordienti. Trabucco da Mimì, a Peschici nel Gargano.
Uniti. Le biografie di 100 donne di paesi Per inaugurare questa nuova rubrica, vi Ottaviano propone piatti a base di polpo,
e culture diverse (solo due sono italiane, proponiamo Sei personaggi in cerca d’autore, mazzancolle, vongole o tonno. Tutti
Lella Lombardi, pilota di Formula 1, e la di Luigi Pirandello. È il dramma più prodotti freschissimi e dall’autentico
scienziata Rita Levi Montalcini), famose famoso del grande autore siciliano, in cui sapore mediterraneo, come le seppioline
nelle arti, nello sport, nella scienza, nella “sei personaggi in cerca d’autore” si pre- ripiene di verza e pinoli, i fusilli al pesce
politica e in molti altri campi, sono rac- sentano sul palco di un teatro durante spatola, melanzane e menta, o ancora i
contate in maniera adatta alle bambine la preparazione di uno spettacolo e, per tentacoli di polpo croccante, carote pic-
(e ai bambini). I racconti di vita sono convincere il capocomico della compa- canti e crema di cicerchie. Non ci sono
affiancati da 60 ritratti, opera di artiste gnia che sono reali e non si tratta di una solo ricette, ma anche approfondimenti
internazionali. Emergono figure di don- burla, cercano di dimostrare che “si nasce su vari temi legati al mare, come la pesca
ne concrete, ricche di talento, capacità e alla vita in tanti modi, in tante forme: tradizionale, i sistemi antichi di secoli e
coraggio, ben lontane dallo stereotipo albero o sasso, acqua o farfalla... o donna. quelli moderni che li hanno sostituiti,
della femminilità. E che si nasce anche personaggi!” Il libro i metodi di conservazione e le diverse
Elena Favilli e Francesca Cavallo, Storie è scaricabile da: tipologie di pesce che popolano le coste
della buonanotte per bambine ribelli, www.amazon.it/personaggi-cerca-dauto- italiane. E.G.
Mondadori, 224 pagine, € 19. re-Luigi-Pirandello-ebook/dp/B004TVY05W Domenico Ottaviano, Polpo e Spada, SIME
www.bachecaebookgratis.blogspot. Books, 224 pagine, € 24.
de/2012/07/pirandello-luigi-sei-personag-
gi-in.html

QUESTO MESE IN LIBRERIA affiancare  , zur Seite stellen la preparazione  , Vorbereitung la vongola  , Venusmuschel
il sito  , Website il ritratto  , Porträt il capocomico  , Theaterdirektor il tonno  , Thunfisch
la raccolta emergere  , hervorgehen la compagnia  , Ensemble la seppiolina  , kleiner
di fondi  , Crowdfunding Tintenfisch
ricco di talento  , talentiert la burla  , Scherz
balzare  , springen, hier: la verza  , Wirsing
schnellen il coraggio  , Mut il sasso  , Stein
il pesce spatola  , Degenfisch
il vertice  , Spitze GRATIS DAL WEB DAL NOSTRO SCAFFALE la cicerchia  , Platterbse
la classifica disponibile  , verfügbar indiscusso  , unbestritten
mondiale  , Weltrangliste la pesca  , Fischfang
esordiente  , angehend il proprietario  , Eigentümer
famoso  , berühmt sostituire  , ersetzen
il personaggio  , Person, il polpo  , Oktopus
la scienza  , Wissenschaft Figur
la mazzancolla  , Furchengarnele
il campo  , Bereich, Feld il palco  , Bühne

40 ADES SO 6/ 2 017
L I B R I E L E T T E RAT U RA

I GRANDI CAPOLAVORI DELLA LETTERATURA ITALIANA DIFFICILE

IL DESERTO DEI TARTARI, DI DINO BUZZATI (1906-1972)

IL LIBRO DAL LIBRO


È il 1940 quando Dino Buzzati, bellunese di nascita, ma milanese di adozione, pub- Nominato ufficiale, Giovan-
blica Il deserto dei Tartari, destinato a diventare uno dei grandi classici della letteratura ni Drogo partì una mattina di settembre
italiana. Il romanzo nasce in un contesto particolare. Nel 1939, quando Buzzati mo- dalla città per raggiungere la Fortezza
stra agli amici il manoscritto, intitolato in un primo momento La fortezza, l’Europa è Bastiani, sua prima destinazione.
in fermento. La Germania prepara la guerra, mentre l’Italia fascista è impegnata in Si fece svegliare ch’era ancora notte
Africa a contrastare le ribellioni continue nei territori occupati, in particolare in Etio- e vestì per la prima volta la divisa di
pia, dove Buzzati, che di professione fa il giornalista, è inviato come corrispondente tenente. Come ebbe finito, al lume di
del Corriere della Sera. In concomitanza con l’uscita del libro, l’Italia entra in guerra una lampada a petrolio si guardò nello
al fianco dell’alleato tedesco. Su questo sfondo, l’opera si afferma per la semplicità specchio, ma senza trovare la letizia che
dello stile stringato e preciso, che ai critici ricorda Kafka, e per il tema universale ed aveva sperato. Nella casa c’era un grande
esistenziale che propone. L’uomo è solo di fronte all’immenso deserto dell’esistenza, silenzio, si udivano solo piccoli rumori
in attesa costante di qualcosa o qualcuno della cui esistenza ha solo una vaga idea. Il da una stanza vicina; sua mamma stava
tempo dell’attesa viene riempito di azioni e rituali ai quali è difficile, se non impos- alzandosi per salutarlo. Era quello il gior-
sibile, sottrarsi. Dal libro è stato tratto nel 1976 l’omonimo film, con Jaques Perrin e no atteso da anni, il principio della sua
Vittorio Gassman. vera vita. Pensava alle giornate squallide
all’Accademia militare, si ricordò delle
TRAMA amare sere di studio quando sentiva
Ufficiale di fresca nomina e belle speranze, Giovanni esce fuori nelle vie passare la gente libera
dall’Accademia militare per prestare servizio in una fortezza e presumibilmente felice; delle sveglie
di confine, sulle montagne, al limite di un deserto dal quale si invernali nei cameroni gelati, dove
teme che il nemico possa attaccare e portare guerra al Paese. ristagnava l’incubo delle punizioni.
Giovanni, che sogna grandi imprese e una vita densa di emo- Ricordò la pena di contare i giorni
zioni, scoprirà che la vita del soldato in tempo di pace è fatta di ad uno ad uno, che sembrava non
esercitazioni e attesa, in una caserma in mezzo al nulla e con ben finissero mai.
pochi svaghi. Mentre aspetta una promozione o un trasferimento, Adesso era finalmente ufficiale,
gli anni passano. Il deserto diventa la metafora di una frustrazio- non aveva più da consumarsi sui
ne esistenziale trattenuta, ma costante. La caserma diventa libri né da tremare alla voce
la vita, mentre i sogni del protagonista si prosciugano per del sergente, eppure tutto
ridursi a giornate sempre uguali. questo era passato.

IL LIBRO stringato  , knapp lo svago  , Ablenkung la letizia  , Heiterkeit


Il deserto l’azione f.  , Handlung la promozione  , Beförderung il principio  , Beginn
dei Tartari  , dt. Titel: Die
Tatarenwüste sottrarsi  , sich entziehen il trasferimento  , Versetzung squallido  , trostlos

l’adozione f.  , Wahl- omonimo  , gleichnamig trattenuto  , unterdrückt presumibilmente  , vermutlich

essere in fermento , gären prosciugarsi  , versiegen la sveglia  , Erwachen


TRAMA ristagnare  , sich anstauen
impegnato  , engagiert
prestare servizio  , Dienst leisten DAL LIBRO
contrastare  , entgegenwirken l’incubo  , Albtraum
la fortezza nominato  , ernannt
la punizione  , Bestrafung
Illustrazione: I. Mancusi

inviare  , entsenden di confine  , Grenzfestung


la destinazione  , Bestimmungsort
in concomitanza  ,  hier: zeitgleich la pena  , Qual
al limite di  , am Rande
il tenente  , Leutnant
lo sfondo  , Hintergrund consumarsi  , hier: sich aufreiben
l’impresa  , Unternehmung
il lume  , Lichtschein
affermarsi  , sich durchsetzen tremare  , beben
l’esercitazione f.  , Übung

ADES SO 6/ 2 017 41
SPRACHKURSE UND SPRACHFERIEN

ITALIENISCH IN FLORENZ Italienischkurs


Italienisckurs
SPEZIALANGEBOT am Gardasee
am Gardasee Sommer
Sommer 2013
2017
Sprachkurse für Erwachsene 7-Tage-Intensivkurs €€ 230
270 Courses and italian language in Trapani, Sicily
7-Tage-Intensivkurs Lingua Italiana· Cultura Siciliana
in kleiner Gruppe 4 Std/Tag
inkl. Aktivitäten, inkl. Einzelzimmer
-- Konversation,
Konversation, Aktivitäten und Kochkurs
Aktivitäten und Kochkurs
2 Wochen = € 529,–
-- Kleingruppe
Kleingruppe 32 -- 44 Personen
Personen. · Ambiente informale e amichevole
(2 Wo. Kunstgeschichte € 739,–) -- auf
AufWunsch
WunschUnterkunft:
Unterkunft: EZEZ mit
mit UF
HP € 35-45
€ 50 · Città d’arte e siti archeologici unici
· Riserve naturali, spiagge e isole da sogno Vi aspettiam
Scuola Toscana Centro Linguistico
Centro Linguistico Benaco
Benaco o a Trapani!
Via de’Benci, 23 · 50122 Firenze CavaionVeronese
Veronese Tel.
Tel. +39
+39 3475276353
3475276353
Tel/Fax 0039 055 244583 Cavaion
www.centrolinguebenaco.com
www.centrolinguebenaco.com
www.scuola-toscana.com
AA scuola
scuola di
di lingue
lingue sul
sul Lago
Lago di
di Garda
Garda

10%
Italienische Sprachschule in Genua Sizilien – Meer und Kultur di scon
In der Nähe von Portofino und Cinque Terre Italienisch-Sprachkurs und klassische Kochschule mit per iscriz to
ioni
Sprachferien einer erfahrenen Muttersprachlehrerin. Unterkunft il 31/05 entro
www.scuolavirgilio.it | www.scuolavirgilio.com | info@scuolavirgilio.it /201
Bildungsurlaub und Verpflegung in der familiären Atmosphäre der con codi 7
Lehrerin, in einem kleinen Dorf direkt an der Küste. Tel: +390923360804 - Via Bonaiuto, 20 Trapani, Sicilia ce
AD17
Via Caffaro 4/7
16124 Genua
Fax +39 010 2542240
info@adoortoitaly.com
Tel: +39-091-8787146,  scuolavirgiliotrapani  scuolavirgiliotrapani  scuolavirgilio
Tel. +39 010 2465870 www.adoortoitaly.com e-mail: rb.sicilia@hotmail.com

Italienisch Sprachschule Mola di Bari – Apulien


Abseits vom Massen-Tourismus FERIENHÄUSER UND -WOHNUNGEN
Italienisch lernen und erleben
TREVISO Tel: 0049 8161 78 95 28

Ihr Ferienhaus in Apulien


oder 0039 34 94 62 65 41
www.italiaservice.com http://www.sprachferien-italien.de

mieten oder kaufen


Lernen Sie Italienisch www.FerieninApulien.eu www.ImmoPuglia.com
- vor Ort und hautnah - info@ferieninapulien.eu info@immopuglia.com
Studitalia Sardinien auf unserem Landgut +32 497 43 22 10 +39 340 746 48 33
Italienisch lernen IN DER MAREMMA !
Sprachferien in Olbia Einzel-, Paar-, Familien-, Senioren-,
deutschsprachige Betreuung und Komplettservice
Kleingruppenkurse in familiärer Atmosphäre.
www.studitalia.com Eigene FeWo’s! Tel. 0039 0564 507922
(0039) 333 2133760 infotiscali@studitalia.com www.podere-carbone.de (mit Video!)

Ihre Anzeige im
Sprach- und Reisemarkt ADESSO Urlaub in Sizilien am Meer
Print & E-Paper http://ferienhaussizilien.de

Unesco-Welterbe Cilento 


Rabatte
Beispiel 2
Meer, Berge, griechische Tempel...  
ab 3 Anzeigen 3 % Rabatt Villen, Fewos+Hotels am Meer     
ab 6 Anzeigen 6 % Rabatt 1-spaltig / 40 mm hoch Wanderwochen im Frühjahr & Herbst 
 


ab 9 Anzeigen
ab 12 Anzeigen
10 % Rabatt
15 % Rabatt
€ 176,– (schwarz/weiß)
€ 226,– (farbig)
Kochkurse & individuelle Genussreisen
0941 / 567 6460, www.cilento-ferien.de
   
Beispiel 1
1-spaltig / 20 mm hoch TOSCANA
€ 88,– (schwarz/weiß) Strandträume, Kultur und Dolcefarniente
auf dem Bio-Weingut! Zimmer mit
€ 113,– (farbig) köstlicher Halbpension.
Podere Riparbella, I-Massa Marittima,
Tel +39 0566 915557 | www.riparbella.com
Beispiel 3
2-spaltig / 30 mm hoch
€ 264,– (schwarz/weiß) BERUFSAUSBILDUNG, FORTBILDUNG
€ 339,– (farbig)
Weitere Formate möglich.
Alle Preise zuzüglich MwSt.
www.europasekretaerin.de
staatl. anerkannt, kleine Klassen, mit Uni.-Abschluss, BBS, ☎ (07221) 22661

ADESSO GIUGNO 2017


SPRACHKURSE UND SPRACHFERIEN

Sant‘anna InStItute
T T
Italienische Sprache und Kultur in Sorrent R
I
R
O
www.santannainstitute.com · info@santannainstitute.com E
S P
E
Tel. +39 081 807 55 99 · Fax +39 081 532 41 40 T
E A
+39 040 304020 | Als Bildungsurlaub anerkannt | +39 0963 603284
www.piccolauniversitaitaliana.com
SCUOLA
LEONARDO
DA VINCI®
FIRENZE
MILANO
Rein ins Land.
ROMA Raus mit der Spache.
SIENA Sprachreisen & Sprachkurse weltweit

DIALOG-SPRACHREISEN
Italienisch in Florenz - Mailand - Rom - Siena www.scuolaleonardo.com T. 0761 286470 • www.dialog.de

Zagara Club Sicilia Nächster Anzeigentermin:


VERSCHIEDENES italienisch lernen - Sprachferien in Sizilien
Tel.: + 39 329 364 8087 31. Mai für die
Tel.: + 49 171 371 1343
www.zagaraclubsiciliacorsilinguaitaliana.it
ADESSO-Ausgabe 7/17

Haben Sie Fragen zu Anzeigenschaltungen


in ADESSO?

Tel. +49 (0)89/8 56 81-131/-135


anzeige@spotlight-verlag.de
www.adesso-online.de
WERDEN SIE JETZT
GASTFAMILIE UND
ENTDECKEN SIE
ZU HAUSE DIE WELT!
040 22 70 02 -0
gastfamilie@yfu.de
www.yfu.de THEMENVORSCHAU
ADESSO-Ausgabe 7/17:
SPRACHPRODUKTE
Reise: Apulien

Von unseren Sprachprofis Anzeigenschluss: 31.5.2017, Erstverkaufstag: 28.6.2017


für Sie zusammengestellt:
ADESSO-Ausgabe 8/17:
sprachenshop.de
Kalabrien

Anzeigenschluss: 28.6.2017, Erstverkaufstag: 26.7.2017


Bücher, Filme, Lernsoftware u.v.m
für Sprachbegeisterte.

ADESSO GIUGNO 2017


RZ_Sprachenshop_91x50.indd 1 13.07.16 10:41
TRU
RAB R
L IEKT
RIG
TEHLE

LUCA CORDERO
DI MONTEZEMOLO

Zu seinen Stationen zählen Italiens führende Unternehmen,


er selbst zu den wichtigsten Managern weltweit. ERFOLG LIEGT dem eleganten
Bologneser IM BLUT, ein Strebertyp war er nämlich nie.

P
MEDIO

residenti si nasce? La domanda accompa- rally Vallelunga con una Fiat 500, e a 22 anni eccolo
gna l’incredibile carriera di Luca Cordero pilota della Lancia. Nel 1973 è Enzo Ferrari ad affi-
di Montezemolo, Lucky Luca per gli ami- dargli la squadra corse del Cavallino e nel 1975, con
ci. L’avvocato bolognese è il manager più Niki Lauda al volante, la Ferrari vince il campionato
noto ed elegante tra i capitani d’industria di Formula 1. Quel 7 settembre 1975 è stato “il più bel
del made in Italy e oggi figura al terzo posto giorno della mia vita”, dirà. La seconda vittoria arriva
fra i più pagati del Belpaese. Viene da una nobile fa- nel 1977, quando Gianni Agnelli lo nomina respon-
miglia piemontese, da sempre al servizio dei Savoia, sabile delle relazioni esterne alla Fiat.
ma da ragazzo Luca era così magro che lo chiamava- Sono gli “anni di piombo”, Montezemolo ha 30 anni e
no Spigolo. Al liceo non era un genio: “A scuola ero per lui il famoso patron della Fiat “è come un padre”.
campione mondiale di copiatura”, confessa. Più che il Luca è uno dei pochissimi a dargli del tu. Dopo un
greco e il latino, la sua passione erano le corse: i primi passaggio a dirigere Itedi, il gruppo editoriale della

l’avvocato  , Rechtsanwalt il campione la squadra  , Team gli anni (pl.) di piombo: bleierne Jahre,
Foto: MONDADORI PORTFOLIO Getty

il capitano mondiale  , Weltmeister il volante  , Steuer Jahre des ital. Terrorismus


d’industria  , Industriekapitän la copiatura  , Abschreiben la vittoria  , Sieg dirigere  , leiten
figurare  , verzeichnet confessare  , gestehen il responsabile  , Leiter il gruppo
sein la passione  , Leidenschaft editoriale  , Verlagskonzern
le relazioni (pl.)
nobile  , adelig la corsa  , Autorennen, esterne  , Öffentlichkeits-
lo spigolo  , Kante, hier: Rennen arbeit
Bohnenstange

44 ADES SO 6/ 2 017
TTRA
RA LLEE RRIIG
GHHEE

L’A L I TA L I A
OGRAFI
BI
Fiat, diventa general manager FACILE Nel 2016 Alitalia ha perso altri 800
A

dei Mondiali di calcio del 1990, milioni di euro e nei primi tre mesi del 2017
LUOGO E che si sono svolti in Italia, poi circa 200 milioni. Dopo una crisi durata
DATA DI NASCITA vicepresidente della Juventus, anni, l’amministrazione della compagnia
Bologna,
31 agosto 1947. uno dei suoi pochi flop. ha proposto altri tagli: 2.000 licenziamenti
Il capolavoro arriva nel 1991, e un salario più basso anche del 30 per
STATO CIVILE
sposato con Ludovica quando Agnelli gli chiede di cento per gli assistenti di volo. Affrontare
Andreoni e papà rimettere in sesto la Ferrari. la situazione non è facile. I costi troppo alti
di Gaia, Maria e
Lupo, oltre che di Dopo aver ingaggiato Jean sono il problema principale: per ogni posto-
Clementina e Matteo, Todt e un pilota come Michael chilometro Alitalia paga 6,5 centesimi circa,
nati da precedenti Schumacher, la Casa di Mara- mentre Ryanair solo 3,5 centesimi. Inoltre
[früher] relazioni
[Beziehungen]. nello comincia a vincere un Alitalia è concentrata sul mercato interno:
SEGNI PARTICOLARI
Gran Premio dopo l’altro e nel nel 2015 solo il 10% dei suoi passeggeri ha
è il manager più 2014, dopo 23 anni di Mon- preso un volo intercontinentale, tutti gli
noto del made in tezemolo, le Rosse hanno nel altri hanno viaggiato in Italia o in Europa,
Italy. Per 23 anni alla
guida della Ferrari, palmares 118 Gran Premi. “La dove la concorrenza delle compagnie
poi della Fiat e Ferrari è la più bella azienda low cost è molto aggressiva. All’origine
della Maserati. Ha
ricevuto dalla Ferrari del mondo”, ha detto lui, ma le della crisi Alitalia ci sono però soprattutto
una buonuscita Rosse sono solo una delle sue gli scontri tra i suoi azionisti: da un lato
[Abfindung] di 27
milioni di euro. mille attività: dal 2004 al 2010 le banche, dall’altro Etihad Airways, la
è presidente della Fiat; nell’era compagnia controllata dal governo di
Berlusconi, dal 2004 al 2008, è al vertice di Confindu- Abu Dhabi che dall’agosto 2014 è entrata
stria, l’associazione degli industriali. La politica non in Alitalia. Dopo 10 anni di presidenza,
l’ha mai attirato molto. Con il suo fondo Charme ha James Hogan ha annunciato di voler
rilevato marchi come Poltrona Frau, Acqua di Parma andare via. Anche Montezemolo si è
o i cashmere Ballantyne e nel 2006 ha fondato, con dimesso da presidente (resta nel consiglio
Diego Della Valle, il Nuovo Trasporto Viaggiatori, la di amministrazione). Per risolvere la crisi,
linea ad alta velocità con il treno Italo. proprietà, banche, sindacati e governo
Non stupisce che nel 2014 abbia accettato di risa- hanno sottoscritto un piano di rilancio. I
L’AUTORE
nare Alitalia, la compagnia di bandiera da anni in crisi lavoratori, con un referendum, lo hanno STEFANO VASTANO
(vedi box a lato). Una sfida troppo grande persino per respinto. Etihad ha annunciato che non Deutschland-
korrespondent der
Montezemolo, che alla fine ha rinunciato alla presi- investirà più nella compagnia, il governo Wochenzeitschrift
denza. Solo uno dei tanti incarichi, per un manager non vuole nazionalizzarla e Alitalia ora l’Espresso,
kommentiert aktuelle
nato presidente, che il Financial Times stima tra i 50 più rischia il fallimento. Questa la situazione al Themen aus der
importanti al mondo. momento in cui scriviamo. italienischen Presse.

i mondiali (pl.) fondare  ,  gründen L’ALITALIA il lato  ,  Seite


di calcio  , Fußball-Welt- ad alta velocità  , Hochgeschwin- il governo  ,  Regierung
l’amministra-
meisterschaften digkeits- zione f.  , Geschäftsleitung annunciare  ,  ankündigen
rimettere in sesto  , wieder in Schuss stupire  ,  überraschen la compagnia  , Fluggesellschaft dimettersi  , zurücktreten,
bringen
risanare  ,  sanieren proporre  , vorschlagen ausscheiden
ingaggiare  , engagieren,
einstellen di bandiera  ,  national il taglio  , Kürzung il consiglio di
la sfida  , Heraus- amministrazione  , Vorstand
il palmares  ,  Liste der Erfolge il licenziamento  , Entlassung
forderung il sindacato  , Gewerkschaft
l’azienda  , Unternehmen, il salario  , Lohn
Firma rinunciare  ,  verzichten sottoscrivere  , unterzeichnen
l’assistente (m./f.)
il vertice  ,  Spitze, Gipfel la presidenza  ,  Präsidentschaft di volo  ,  Flugbegleiter, -in il rilancio  , Sanierungsplan
l’associazione f.  , Verband l’incarico  ,  Auftrag, Amt il passeggero  ,  Passagier respingere  , ablehnen
il fondo  , Invest- stimare  , taxieren, lo scontro  , Auseinanderset- nazionalizzare  , verstaatlichen
mentfonds schätzen zung il fallimento  , Konkurs
rilevare  ,  übernehmen l’azionista m./f.  ,  Aktionär, -in

ADES SO 6/ 2 017 45
COS E

46 ADES SO 6/ 2 017
RU BCOS
R I KTEI T E L

Tic Tac
Klein und simpel, praktisch und zeitlos – einfach genial,
die italienische Dose für die kleinen Minzdragees.
TESTO SALVATORE VIOLA

FACILE AUDIO

È la scatoletta di mentine più conosciuta al mondo. Amilcare Dogliotti la


brevetta nel 1975 per la Ferrero e da allora non è più cambiata. Lineare,
semplice e pratica in ogni particolare. Chi sa, per esempio, a cosa serve
la scanalatura all’interno del coperchio? Semplice, a far uscire dalla
confezione una mentina alla volta, senza doverne versare tante sul palmo
della mano, in modo poco pratico e igienico. Le mentine sono messe sul
mercato nel 1969 con il nome di Refreshing Mints. Solo l’anno successivo,
nel 1970, il rumore che fanno nella scatola suggerisce di chiamarle Tic Tac.

la scatoletta  ,  Dose, Schachtel la scanalatura  ,  Rille, Nut il palmo della


mano  , Handfläche
la mentina  , Pfefferminz-Dragee il coperchio  , Deckel
il rumore  ,  Geräusch, Lärm
brevettare  , patentieren uno alla volta  , einzeln, einer nach dem
anderen suggerire  , anregen,
il particolare  , Detail
hier: nahelegen
versare  , schütten

ADES SO 6/ 2 017 47
FACILE PAG I N E FACI L I

2
1 il passaporto
2 il certificato di
nascita
3 3 il visto
10
4 il comune
1
5 la patente
6 l’automobile
7 la carta
9
4 13 d’identità
8 8 la tessera
sanitaria
9 il codice fiscale
10 la farmacia
11 la carta di
6 11
credito
12 i contanti
7 13 lo sportello
12 bancomat
5

I nostri documenti
Tutti noi siamo esseri umani, ma siamo anche citta- punto di vista delle imposte e delle tasse, per attivare
dini. Abbiamo diritti e doveri e dobbiamo rispettare i contratti di telefonia o di gas o per aprire un conto
le leggi. Lo stato, per identificarci e per riconoscere corrente. In Italia il codice fiscale compare sulla tes-
L’AUTORE
i nostri diritti e i nostri doveri, ci dà dei documenti. sera sanitaria, che garantisce l’accesso alla sanità pub-
MARCO
Uno dei documenti più importanti è la carta d’identità. blica. E poi? Guardate attentamente nel vostro por-
MONTEMARANO
In Italia contiene i dati fondamentali di una persona: tafoglio. Sicuramente avete una carta di credito, che
Dozent für Italie-
nome, cognome, indirizzo, data di nascita. Un altro serve per fare pagamenti senza denaro contante. E
nisch, Übersetzer,
documento fondamentale, in un’epoca di grande mo- probabilmente avete anche una carta bancomat. Anche
Sprecher, lebt
bilità, è il passaporto, che serve a viaggiare. Spesso il questa è accettata come mezzo di pagamento e serve
in Deutschland
passaporto non basta e, per entrare in un altro paese, per prelevare agli sportelli bancomat. Sono tanti altri
(München) seit über
serve un visto dell’ambasciata di quel paese. Molto i documenti che usiamo nella nostra vita quotidiana.
20 Jahren. Seit
importante per la maggior parte degli italiani (e non Ad esempio i certificati di matrimonio, di nascita, di
1996 schreibt er die
solo) è la patente di guida. Tra i documenti, va ricordato morte. Servono a identificarci e a dimostrare i nostri
Pagine facili.
il codice fiscale, che serve a identificare una persona dal diritti. Senza di loro non siamo veri cittadini.

l’essere (m.) la carta d’identità  , Personalausweis il codice fiscale  , Steueridentifika- la sanità pubblica , öffentliches Gesund-
Illustrazione: Roberta Maddalena

umano  , Mensch tionsnummer heitssystem


la data di nascita  , Geburtsdatum
il diritto  , Recht l’imposta  , Steuer il denaro contante ,  Bargeld
il visto  , Visum
il dovere  , Pflicht la tassa  , Gebühr la carta bancomat  , EC-Karte
l’ambasciata  , Botschaft
rispettare le leggi  ,  Gesetze achten la tessera prelevare  , abheben
la maggior parte  , die meisten
sanitaria  , Gesundheitskarte
riconoscere  , anerkennen il certificato  , Urkunde
la patente di guida  , Führerschein
garantire  , gewähren

48 ADES SO 6/ 2 017
PAG I N E FACI L I FACILE

DIALOGO Richard, Simona e il passaporto

Richard: Allora, hai messo il passapor- Simona: No, ne ho due. Anzi all’inizio per lavoro. A proposito, il tuo
to nella borsa? erano tre, poi per non farti ar- prossimo viaggio quand’è?
Simona:  Accidenti, me ne sono dimen- rabbiare ho tolto delle cose e Richard: La ditta mi manda per una
ticata. È nel cassetto. ho messo tutto in due valigie. settimana in Croazia, alla fine
Richard: Simonaaa!... Meno male che Richard: Ma stiamo via solo una di agosto.
te l’ho ricordato. Non si può settimana! Ormai è tardi. Sei
andare negli Stati Uniti senza sicura che il passaporto non è
passaporto. Ti bloccano all’ae- scaduto? accidenti!  , verflixt
roporto, se non ce l’hai. Simona: Scade nel 2023. E il tuo? dimenticare  , vergessen
Simona: Sì, mamma mia, hai ragione. Richard: Il mio scade alla fine di
il cassetto  , Schublade
Solo che ho passato tutto il quest’anno. Quando tor-
la valigia  , Koffer
giorno a preparare le valigie e niamo da Miami devo farlo
non ci ho più pensato. rinnovare. scaduto  , abgelaufen
Richard: LE valigie? Vuoi dire LA Simona: Eh, sì, tu ne hai più bisogno rinnovare  , verlängern
valigia? di me, visto che viaggi molto la ditta  , Firma

Esercizio 1 F Esercizio 2 F

1. Il passaporto di Simona è nel . 1. In che paese vanno Richard e Simona?

2. Simona ha valigie. 2. E in che città?

3. Ma in realtà ne aveva preparate . 3. Quanto si fermeranno?

4. Il passaporto di Simona scade nel . 4. In che paese andrà Richard per lavoro?

5. Dopo il viaggio a Miami, Richard deve far 5. In che mese ci andrà?


il suo passaporto.

Esercizio 3 F

I nostri documenti
Scegli la risposta giusta.

1. Per guidare un’automobile serve 5. Il documento per identificarsi in tutte le situazioni è
a. la patente di guida a. la carta di identità
b. la patente nautica b. la carta di indennità

2. Per condurre una barca serve 6. Per dimostrare il mio titolo di studio universitario
a. la patente di guida presento
b. la patente nautica a. il certificato di conclusione
b. il certificato di laurea
3. Per costruire una casa bisogna avere
a. una concessione edilizia 7. Il documento con il numero rilevante per le tasse e i
b. una concessione commerciale tributi è il
a. codice fiscale
4. Per vivere in Italia uno straniero che non b. numero fiscale
appartiene all’Ue ha bisogno di un
a. permesso a soggiornare 8. Per andare a caccia nel bosco mi serve
b. permesso di soggiorno a. una licenza di caccia
b. una patente di caccia

ADES SO 6/ 2 017 49
FACILE PAG I N E FACI L I

Il racconto del mese

mangiato, le galline?” gli chiedo a un certo punto.


Lui stacca la pipa dalle labbra, mi guarda. Mi rico-
nosce? In quel momento mi sembra molto mol-
to vecchio. Le rughe del suo viso sono profonde,
MIO NONNO colpa del sole e dell’età. Ma adesso il suo viso si
distende. Mio nonno mi sorride, ha pochi denti
AUDIO Mio nonno fuma la pipa. Sì, questo è in bocca.
uno dei ricordi più vivi della mia infanzia, quando i miei “Ma ti pare che le lascio senza mangiare?” mi
genitori mi mandavano a passare i fine settimana in dice. “Certo che hanno mangiato. Se no l’uovo per
campagna, dai miei nonni. la tua colazione di domani chi lo fa?”
È sera, e adesso penso all’uovo di domani matti-
Mio nonno fuma, seduto davanti al ca- na. Tutte le mattine mia nonna mi fa lo zabaione:
minetto, e io lo guardo. Forse in quel mo- un uovo sbattuto con lo zucchero e una goccia di
mento sono seduto sulla piccola poltro- caffè. Non ho avuto mai il coraggio di dirle che lo
na vicino al divano e leggo un giornalino zabaione non mi piace.
di Topolino. Oppure sono seduto per terra e gioco
con i Lego.
Nel ricordo lui guarda il fuoco del caminetto e
non dice niente. Io cerco di capire quello che pen- fumare  , rauchen staccare  , lösen
sa. Devo avere sei anni, o forse sette, e ancora non l’infanzia  , Kindheit la ruga  , Falte
so che non è possibile leggere nel pensiero degli la poltrona  , Sessel distendersi  , sich
altri. Già: che cosa pensa il nonno mentre guarda entspannen
Topolino  , Mickey
il fuoco? Mouse l’uovo  , Ei
Lui fa il contadino. Per questo i suoi pensieri
il contadino  , Bauer sbattuto  , geschlagen
di quel momento devono essere rivolti alla terra,
la gallina  ,  Henne, Huhn
alla campagna, alle sue galline. “Nonno, hanno

Esercizio 4 F

Decidi se le seguenti affermazioni sul testo sono vere o false.

1. Il nonno ha tutti i denti. vero / falso 5. Il nonno fuma una sigaretta. vero / falso

2. Il protagonista ha dieci anni. vero / falso 6. Il protagonista passa i fine
settimana dai suoi nonni. vero / falso
3. Al protagonista lo zabaione non piace. vero / falso
7. Il viso del nonno ha poche rughe. vero / falso
4. Nel testo si parla di galline. vero / falso
8. Il nonno fa il contadino. vero / falso
Foto: C. Petolea Shutterstock

Soluzioni
Esercizio 1: 1. cassetto; 2. due; 3. tre; Esercizio 2: 1. negli Stati Uniti; 2. a Esercizio 3: 1. a; 2. b; 3. a; 4. b; 5. a; Esercizio 4: 1. falso; 2. falso; 3. vero;
4. 2023; 5. rinnovare. Miami; 3. una settimana; 4. in Croazia; 6. b; 7. a; 8. a. 4. vero; 5. falso; 6. vero; 7. falso;
5. in agosto. 8. vero.

50 ADES SO 6/ 2 017
S CH E DE DI L I N GUA

BELLE  DA  SENTIRE


New words Spotlight
ADES SO — 076/—22016
017 TRADUZIONE ADES SO 6/ 2 017

Wörter, die auf Italienisch schön klingen. Ein deutsches Wort hat im Italienischen
mehrere Bedeutungen.

quisquilia Meine Frau verdient so gut, dass wir


[/kwisˈkwilja/] von ihrem Geld leben können.

Womit habe ich das verdient?

LE FOTOPAROLE ADES SO 6/ 2 017 VOCABOLARIO ADES SO 6/ 2 017

Gli elettrodomestici

1. il frigorifero 6. il congelatore
2. la lavatrice 7. il microonde
3. la lavastoviglie 8. l’aspirapolvere
4. il forno 9. il condizionatore
5. l’asciugatrice 10. la cappa
1. 2.

VERBI CON ADES SO 6/ 2 017 ITANGLESE ADES SO 6/ 2 017

PREPOSIZIONE
Anglizismen in der italienischen Sprache.
Wie heißt die italienische Entsprechung?
Inserisci la preposizione corretta.

la reception
Questa casa appartiene Giorgio da generazioni.
Siamo arrivati in albergo, ma alla reception
non abbiamo trovato nessuno!

ESERCIZIO ADES SO 6/ 2 017 MODI DI DIRE FIGURATI ADES SO 6/ 2 017

Inserisci NO e NON al posto giusto.

1. Torni a casa in tram? 4. Vuoi un panino?


➞ Austrennung an der Perforierung

, in autobus. Magari più tardi, ora


2. Bevi una birra? ho fame.
grazie, 5. Ti va un caffè?
© R. Samborskyi/Shutterstock

posso bere alcolici. bevo mai il


3. Vieni con me in centro? caffè, preferisco il tè.
, mi dispiace, restare a bocca aperta
ho tempo. 51
7/2017 Spotlight 51 
S C H E DE DI L I N GUA

ÜBERSETZUNG ADES SO 6/ 2 017 BELLE  DA  SENTIRE ADES SO 6/ 2 017

Lappalie
Mia moglie guadagna così bene che quello
che guadagna ci basta per vivere. Non perderti in quisquilie
e pensa alle cose serie!
Che cosa ho fatto per meritare questo?

WORTSCHATZ ADES SO 6/ 2 017 BILDWÖRTER ADES SO 6/ 2 017

Haushaltsgeräte

1. Kühlschrank 6. Tiefkühltruhe
2. Waschmaschine 7. Mikrowellenherd
3. Geschirrspüler 8. Staubsauger
4. Backrohr 9. Klimaanlage la gamba l’aquila
5. Wäschetrockner 10. Dunstabzug le gambe le aquile

ITANGLESE ADES SO 6/ 2 017 VERBEN  MIT ADES SO 6/ 2 017

PRÄPOSITION

l’accettazione
appartenere a:
Siamo arrivati in albergo, ma all’accettazione Questa casa appartiene a Giorgio da generazioni.
non abbiamo trovato nessuno!

REDENSARTEN ADES SO 6/ 2 017 ÜBUNG ADES SO 6/ 2 017

rimanere senza parole per Soluzioni: 1. no; 2. no, non; 3. no, non;
lo stupore o la meraviglia 4. non; 5. non.

Elisa è restata a bocca aperta quando ha visto Si usa NO + GRAZIE per negare o rifiutare gentilmente.
il tramonto ai Fori Imperiali. Si usa NON davanti a un verbo per negare un’azione.

52 ADES SO 6/ 2 017
L’I TA L I A N O P E R E S P R E S S O MEDIO

L’AUTRICE
ANNA MANDELLI
I VOSTRI DUBBI

DOVE SI COLLOCA
Lehrerin für Italienisch als Fremdsprache,
Lehrbuchautorin, didaktische Beraterin,
Lehrerfortbildnerin und CELI-Prüferin be-

L’AGGETTIVO?
antwortet Ihre Fragen und klärt Zweifelsfälle
der Grammatik und Linguistik.

L’AGGETTIVO
Perché si dice “nella mia scuola”,
ma “è colpa loro”? Cioè, perché a volte
Regola generale
Per gli aggettivi:
l’aggettivo è prima, a volte dopo
- questo e quello: questa ragazza, quel bambino; il sostantivo? H. Keiner, via e-mail
- molto e troppo: molta fame, troppo lavoro;
- numerali: il primo posto di lavoro
la posizione è generalmente prima del sostantivo
(dopo con i nomi di papi e re: Benedetto XVI,
Vittorio Emanuele III). Gli aggettivi possessivi sono di solito prima del sostantivo: nella mia
L’aggettivo in questa posizione ha un valore scuola, i nostri nonni, la loro auto.
descrittivo e mette in evidenza una qualità Quando si vuole dare particolare importanza o enfasi a un concetto,
dell’oggetto non indispensabile: L’enorme balena l’aggettivo possessivo si mette dopo il sostantivo e si toglie l’artico-
si nutre di plancton. lo: è colpa loro, amore mio, casa nostra.

Per gli aggettivi che indicano:


- colore: giacca rossa, gonna blu;
- forma: tavolo rotondo, specchio ovale; l’enfasi f. , Nachdruck togliere , entfernen la colpa , Schuld
- stato: sacchetto vuoto, negozio chiuso;
- nazionalità: ragazza austriaca, uomo svizzero;
- materia: roccia calcarea, terreno sabbioso; ESERCIZIO 1 M
- luogo o posizione: lato destro dell’edificio;
- alterati: bambina bellina, pacco pesantissimo; Che differenza c’è fra… ?
- derivati da un nome o da tempi verbali: rete
stradale, finestra rotta 1. grande donna e donna grande
la posizione è sempre dopo il sostantivo.
2. alta pressione e pressione alta
L’aggettivo in questa posizione ha un valore re-
strittivo e distingue l’oggetto di cui parliamo da 3. brava ragazza e ragazza brava
altri oggetti: È un’insegnante seria e competente.
4. buona insegnante e insegnante buona
Le piace quel costume audace.
5. solo uomo e uomo solo

Approfondimento 6. vecchia amica e amica vecchia

Grande, alto, bravo, buono, nuovo, vecchio, 7. certo successo e successo certo
povero, caro, certo, diverso, numeroso, solo, sem-
8. pover’uomo e uomo povero
plice, se collocati prima del sostantivo hanno un
significato metaforico, mentre se collocati dopo 9. diversa gente e gente diversa
il sostantivo hanno un significato letterale: una
10. numerose famiglie e famiglie numerose
nuova macchina (= un’altra), una macchina nuova
(= appena uscita dalla fabbrica). 11. caro dottore e dottore caro

12. semplice domanda e domanda semplice


Per saperne di più 13. nuovo libro e libro nuovo
vedi anche ADESSO 4/2009 e 2/2013.

ADES SO 6/ 2 017 53
MEDIO L’I TALI A N O P E R E S P R E S S O

ESERCIZIO 3 M

In cinque frasi la posizione dell’aggettivo è sbagliata.


Correggi gli errori.

1. Vorrei un bicchiere di bianco vino.


____________________________________________________________

2. Ho conosciuto un ragazzo tedesco di Hannover.


____________________________________________________________

3. Questa borsa è nuova.


____________________________________________________________

4. Ha il viso ovale come sua madre.


____________________________________________________________

5. Come arrivo da qui alla stazione ferroviaria?


____________________________________________________________

6. Renato è stato il mio ragazzo primo.


____________________________________________________________

7. Purtroppo non abbiamo soldi molti.


____________________________________________________________
ESERCIZIO  2 F
8. Buttiamo via la sedia rotta o la aggiustiamo [aggiu-
stare: reparieren]?
Completa le frasi inserendo l’aggettivo tra parentesi
____________________________________________________________
al posto giusto.
9. Non dire parolacce [Schimpfwörter] troppe!
1. Inizia a fare un caldo ____________________________________________________________
(soffocante).
10. Ho ricevuto tanti complimenti.
2. Passami la bottiglia ____________________________________________________________
(vuota): la vado a riempire [füllen].
11. Hai visto il televisivo programma su Rai 1 ieri sera?
3. Non ci ha concesso una opportunità ____________________________________________________________
(seconda).

4. Abita vicino a edifici [Gebäude]


(industriali). ESERCIZIO 1: 1. Una grande donna è una donna che ha classe; una donna
grande è una donna alta. 2. L’alta pressione [Hochdruck] è quella atmosferica; la
pressione alta [hoher Blutdruck] è la pressione arteriosa. 3. Una brava ragazza è
5. Ha avuto un incidente [Unfall] una ragazza di buon cuore; una ragazza brava è una ragazza capace [fähig]. 4. Una
(mortale). buona insegnante è abile [tüchtig], preparata, capace; un’insegnante buona non è
severa [streng]. 5. Un solo uomo è l’unico; un uomo solo non ha amici né parenti.
6. Le lezioni del corso di fisica 6. Una vecchia amica la conosco da tanto tempo; un’amica vecchia è anziana. 7. Un
certo successo è un successo non troppo grande né troppo piccolo; un successo
(nucleare) sono molto interessanti. certo è sicuro e garantito. 8. Un pover’ uomo suscita compassione [Mitleid] per
le sue condizioni di vita; un uomo povero non è ricco. 9. Diversa gente significa
7. La scuola (nostra) è in parecchia [ziemlich viel] gente; gente diversa significa persone differenti per
centro. aspetto [Aussehen], abitudini [Gewohnheiten], nazionalità, ecc. 10. Numerose
famiglie significa molte famiglie; le famiglie numerose sono composte da molte
8. Il capitolo (finale) del persone. 11. Un caro dottore è un dottore gentile e amichevole [freundschaftlich];
un dottore caro è costoso. 12. Una semplice domanda è soltanto una, una
libro mi ha deluso [enttäuscht]. domanda semplice è una domanda facile. 13. Un nuovo libro è quello acquistato
dopo averne comprati già altri; un libro nuovo è appena stato pubblicato
9. Giri alla via (prima) a
Foto: F. Cegledi Shutterstock

[veröffentlicht] o non è di seconda mano [gebraucht].


sinistra. ESERCIZIO 2: 1. caldo soffocante; 2. bottiglia vuota; 3. seconda opportunità;
4. edifici industriali; 5. incidente mortale; 6. fisica nucleare; 7. nostra scuola;
10. Andiamo a casa (mia) 8. capitolo finale; 9. prima via; 10. casa mia, casa tua.
ESERCIZIO 3: Le frasi sbagliate sono: 1. Vorrei un bicchiere di vino bianco.
oa casa (tua)? 6. Renato è stato il mio primo ragazzo. 7. Purtroppo non abbiamo molti soldi.
9. Non dire troppe parolacce. 11. Hai visto il programma televisivo su Rai 1
ieri sera?

54 ADES SO 6/ 2 017
L’I TA L I A N O P E R E S P R E S S O FACILE

L’ITALIANO DAL VERO


ESERCIZIO 1 M

ENTRO Traduci in italiano e usa entro.

1. Sie heiratet noch in diesem Jahr.


La preposizione entro si usa:
• specialmente con riferimento a periodi di tempo: Entro due mesi finirò di
pagare il debito. Attendo una risposta entro e non oltre il 15 giugno; 2. Er wird vor fünf Uhr eintreffen.

•m
 eno frequentemente, e soprattutto nel linguaggio letterario, si usa
entro con riferimento a luogo (vedi cartello fotografato). In questi casi 3. Man muss vor der Haltelinie stehen bleiben.
significa “dentro”: Parcheggiare entro le strisce. La chiesa di San Paolo entro le
mura. Concordare entro certi limiti.
4. Innerhalb der Staatsgrenzen bleiben.

entro ,  bis, in, innerhalb il debito , Schuld frequentemente , häufig


5. Er reagierte innerhalb weniger Minuten.

ESERCIZIO 2 F

Dove si trova il gatto?

1.
4
2.

3.

4.

5.

2
1

ESERCIZIO 1: 1. Si sposa entro l’anno. 2. Arriverà entro le cinque.


Foto: Shutterstock

3. Bisogna fermarsi entro la linea d’arresto. 4. Rimanere entro i


confini dello Stato. 5. Reagì entro pochi minuti.
ESERCIZIO 2: 1. dentro/entro la scatola, 2. dietro la scatola,
3. davanti alla scatola, 4. sopra la/sulla scatola, 5. accanto alla
scatola.

ADES SO 6/ 2 017 55
MEDIO DI A LO GA N DO

Un salto in pescheria
Chiara va dal suo pescivendolo di fiducia a fare la spesa.

Pescivendolo: Buongiorno, signora! Che cosa desidera?

Chiara: Volevo preparare una Chiara:  Buongiorno, vorrei del pesce spada da fare alla brace.
zuppa di pesce. Cosa mi Pescivendolo: Bene, quanto ne vuole?
consiglia? Chiara: Me ne dia due tranci. E senta, quanto va al chilo?
Pescivendolo: Vediamo un po’... Pescivendolo: 22 euro.
Allora, qui ho una galli- Chiara: Ah!... Un po’ caro, però!
nella, uno scorfano… Ci Pescivendolo: Non direi, signora, questo è pesce nazionale fresco. Se vuole
metterei qualche seppia spendere di meno, deve prendere quello congelato.
piccola e qualche moscar- Chiara: No, no, se mi dice che è fresco, va bene così.
dino, un paio di scampi Pescivendolo: Ecco qui, due belle fette. Desidera altro?
e... vuole anche un po’ di
cozze e vongole?
Chiara: Sì, certo, non possono
mancare in una bella zup-
pa ricca! Se, gentilmente, Chiara: Sì, mi servirebbero anche dei gambe- Chiara: No, grazie, è
mi può pulire i pesci più roni. Ce li ha? Non li vedo. tutto. Quant’è?
grossi… Pescivendolo: Sì, certo, sono su quest’altro Pescivendolo: Allora,
Pescivendolo: Naturalmente, banco. pesiamo un
però non buttiamo gli Chiara: Ah, bene. Ma qual è la provenienza,? attimo le fette…
scarti, testa e lisca. Li può È roba nostrana? Ecco, mezzo
usare per insaporire la Pescivendolo: Certo, sono pescati nel chilo esatto!
zuppa! Mediterra­­neo... Guardi, è indicato Sono 11 euro,
anche sull’etichetta. signora.
Chiara: E sono freschi?
Pescivendolo: No, questi sono stati
decongelati.

(fare) un salto  , auf einen Sprung la seppia  , Sepia, (echter) la vongola  , Venusmuschel alla brace  , vom Grill
vorbeikommen Tintenfisch
gli scarti pl.  , Ausschuss, congelato  , tiefgefroren
la pescheria  , Fischgeschäft il moscardino  , Moschuskrake hier: Abfall
il gamberone  , Garnele
la gallinella  , Roter Knurrhahn lo scampo  , Kaisergranat la lisca  , Gräte
il banco  , Theke
lo scorfano  , Drachenkopf la cozza  , Miesmuschel il pesce spada  , Schwertfisch

56 ADES SO 6/ 2 017
DI A LO GA N DO MEDIO

Chiara: Buongiorno! Stasera ho ospiti a cena e vorrei preparare del pesce...


Voglio fare bella figura; purtroppo, però, non ho molto tempo... Cosa
mi consiglia?

Pescivendolo: Guardi, è appena Pescivendolo: Guardi, se vuole qualcosa di semplice e veloce da preparare, le
arrivato il pescato della posso dare il dentice, il branzino, o anche il rombo... Li può fare al
notte. Mi hanno portato forno.
queste belle triglie di Chiara: Ma sono di allevamento?
scoglio... Pescivendolo: Sì, questi sono pesci allevati che prendiamo da
un’azienda biologica certificata.
Chiara: Ah, e sono buoni come quelli pescati in mare?
Pescivendolo: Il sapore non sarà proprio lo stesso, ma la carne è
Chiara: Ah, perfetto! Sembrano altrettanto delicata e compatta.
proprio freschissime!
Senta, siamo in cinque,
quante ne devo prendere?
Pescivendolo: Queste non sono
troppo grandi… direi Esercizi
almeno una a testa.

1  Cosa dici? M

Chiara: Mmmh, le triglie... e come Scrivi una frase appropriata alla situazione.
le cucino?
Pescivendolo: Guardi, io di solito 1. Non sai quale tipo di pesce comprare e chiedi aiuto al pescivendolo:
le faccio al cartoccio, una
ventina di minuti e sono
pronte. 2. Vuoi avere informazioni sull’origine [Herkunft] del pesce:
Chiara: Cucinate intere?
Pescivendolo: No, a dir la verità, io
utilizzo i filetti. 3. Non sai come preparare il pesce e chiedi aiuto al pescivendolo:
Chiara: Mmmh… perché no? Le
prendo. Ma, senta, me le
può sfilettare Lei? 4. Chiedi il prezzo di un chilo di triglie:
Pescivendolo: Certo, signora.
5. Dici al pescivendolo che vuoi un chilo di gamberi:

6. Non sai cosa mettere nella zuppa di pesce e chiedi aiuto al pescivendolo:
L’AUTRICE
GIOVANNA IACONO
Seit 2009 Autorin von 7. Non vuoi/sai pulire il pesce e chiedi aiuto al pescivendolo:
ADESSO PLUS, Sprach-
redakteurin bei ADESSO
und Lehrerin für Italienisch. 8. Chiedi di pagare:

nostrano  , heimisch il pescato  , Fang sfilettare  , filetieren il rombo  , Steinbutt


decongelare  , auftauen la triglia di scoglio  , Streifenbarbe il dentice  , Zahnbrasse l’allevamento  , Zucht
fare bella figura  , einen guten al cartoccio  , in Folie oder il branzino, il sapore  , Geschmack
Foto: IStock

Eindruck machen Backpapier gegart la spigola  , Wolfs-, Seebarsch

ADES SO 6/ 2 017 57
DI A LO GA N DO

IL GLOSSARIO
DEL PESCE 2  Gli intrusi D

l’acciuga  , Sardelle, Anchovis Trova nella lista le quattro espressioni che non possono
l’aragosta  , Languste essere usate per descrivere il pesce.
l’astice (m.)  , Hummer
di mare/marino • d’acqua dolce • di lago • di fiume
il calamaro  , Kalmar, Tintenfisch
d’alto mare • di ghiacciaio • di allevamento • di acquacol-
il cannolicchio  , Messermuschel
tura • di scoglio • di fondale roccioso • di pietra • di fonda-
il cefalo  , Meeräsche le fangoso • di fondale sabbioso • libero • piatto • magro
la cernia  , Zackenbarsch grasso • surgelato • congelato • corretto • decongelato
la cozza  , Miesmuschel
il dentice  , Zahnbrasse
il gamberone  , Garnele 3  La pulizia del pesce M

il gambero  ,  Krebs, Garnele


Scegli il verbo corretto.
il granchio  , Krabbe
la mazzancolla  , Furchengarnele 1. Eliminare le interiora del pesce: lavare o pulire?
il merluzzo  ,  Dorsch, Kabeljau 2. Togliere le squame del pesce: squamare o laminare?
il moscardino  , Moschuskrake 3. Eliminare la pelle del pesce: spellare o sbucciare?
l’occhiata  , Brandbrasse 4. Togliere il guscio o la conchiglia dei crostacei (gamberi,
l’orata  , Dorade, Goldbrasse ecc.) o dei molluschi (cozze, ecc.): schiacciare o sgusciare?
5. Eliminare la lisca del pesce cotto: spinare o liberare?
l’ostrica  , Auster
la passera di mare  , Flunder
il pesce spada  , Schwertfisch 4  Le parti del pesce D
il polpo  , Krake
la razza  , Rochen Rimetti in ordine le lettere per scoprire le parti del pesce.
il riccio di mare  , Seeigel Associa poi il nome al numero giusto.
il rombo  , Steinbutt
1. la ATTES:
il sarago  , Brasse
2. l a ADCO:
la sardina, la sarda  , Sardine
3. le ERABNICH:
lo scampo  , Kaisergranat 4. le AQSUME:
lo scorfano  , Drachenkopf 5. la NNIPA:
la seppia  , Sepia, (echter) 6. l’ CCIHOO:
Tintenfisch
lo sgombro  , Makrele 5
la sogliola  , Seezunge
la spigola, il branzino  , Wolfs-, Seebarsch 6
1 4 2
il tonno  , Thunfisch
il totano  , Pfeilkalmar
la triglia  , Meerbarbe
la triglia di scoglio  , Streifenbarbe 3
la vongola  , Venusmuschel
affogato  , pochiert

I MODI DI COTTURA
affumicato  , geräuchert Soluzioni: 1. Cosa dici?: 1. Cosa mi consiglia? 2. Qual è la provenienza? (anche:
al vapore  , gedämpft Dove viene pescato questo pesce? È pesce locale o importato? È pesce di
allevamento?) 3. Come lo cucino? (anche: Come lo posso/devo preparare?
brasato  , geschmort Come va cucinato?) 4. Quanto vanno al chilo? (anche: Quanto costano al chilo?)
5. Mi dia un chilo di gamberi/Me ne dia un chilo, per favore (anche: Vorrei un
impanato  , paniert
chilo di…) 6. Quali pesci ci vogliono? (anche: Cosa ci metto?) 7. Me lo può pulire
in carpione  , süßsauer Lei, per favore?; 8. Quant’è? (anche: Quanto fa?) 2. Gli intrusi: di ghiacciaio, di
Foto: IStock

pietra, libero, corretto. 3. La pulizia del pesce: 1. pulire 2. squamare; 3. spellare;


in umido  ,  in der soße gegart 4. sgusciare 5. spinare 4. Le parti del pesce: 1. la testa; 2. la coda; 3. le branchie;
4. le squame; 5. la pinna; 6. l’occhio.

58 ADES SO 6/ 2 017
L I N GUA V I VA

Così per dire


Italienische Redewendungen können für Nicht-Italiener einfachste Dialoge schier
unverständlich machen. Dem lässt sich mit ein paar Hilfsmitteln und ein bisschen Übung abhelfen.
TESTO DANIELA MANGIONE

DIFFICILE

Gli italiani ricorrono spesso ai modi di dire per esse- sono tanti e da conoscere, se ci si vuole orientare bene
re più espressivi o convincenti. Un valido aiuto per nella vita quotidiana. L’abitudine di richiamare gli or-
orientarsi fra le tante frasi idiomatiche della nostra gani genitali maschili quando si perde la pazienza è
lingua possono essere le raccolte ben organizzate. assai diffusa fra gli italiani e non è inutile sapere cosa
Tra i libri più recenti che rispondono a questa esi- vuol dire stare sulle palle a qualcuno. Alla fine di ogni ca-
genza c’è Bessersprecher Italienisch, che contiene 150 pitolo e dell’intero libro, gli esercizi aiutano a fissare
modi di dire fra i più utilizzati: locuzioni, proverbi, i contenuti; un elenco in ordine alfabetico consente
ma anche frasi del gergo giovanile e immagini meta- infine di trovare velocemente tutti i modi di dire.
foriche. I modi di dire sono suddivisi per temi, come Tra i libri più utili per orientarsi in questo settore
politica e tempo libero, sport, arte e cultura, cibi e be- della lingua ricordiamo anche Flüssiges Italienisch. Mit
vande. Si impara così a distinguere una gatta morta da Redensarten zu mehr Eloquenz (Rowohlt), ormai un clas-
un semplice gatto morto, cosa voglia dire prendere un sico del genere, molto apprezzato dai lettori.
granchio anche se non si è al mare, o perché è il caso Le locuzioni e le frasi fatte si possono imparare an-
di allontanarsi se qualcuno vuole attaccare bottone. che con Italiano per modo di dire (Alma edizioni), che
Scorrendo il libro ci si rende conto che il cibo compa- in 14 capitoli divisi per ambiti permette di fissare il
re nella lingua anche quando non c’entra niente: se significato attraverso immagini, esercizi di comple-
qualcuno corre via a tutta birra non se ne va con un’in- tamento o testi da leggere o creare. Il livello di ogni
tera bottiglia di birra in mano, ma solo molto, molto esercizio, da A2 a C2, è sempre chiaramente indicato.
velocemente; se poi gli capita di avere il prosciutto sugli Per le emergenze esiste poi in Rete un dizionario che
occhi i resti della cena non c’entrano, semplicemente prende spunto dal Dizionario dei modi di dire della lingua
non vede la realtà per quella che è. italiana (Hoepli) ed è ospitato dal sito del Corriere del-
Gli autori hanno aggiunto accanto a ogni modo di la Sera (http://dizionari.corriere.it/dizionario-modi-di-di-
dire anche un’informazione interessante, in tedesco, re/L/libro.shtml).
sull’oggetto presente nella frase, cogliendo in questo Resta sempre valido Frase fatta capo ha. Dizionario
modo l’occasione per dare indicazioni curiose che dei modi di dire, proverbi e locuzioni di italiano, un classico
altrimenti difficilmente si riuscirebbe a conoscere. ristampato in edizione economica da Zanichelli che,
Nei casi citati si tratta di notizie sul prosciutto e sulle oltre a chiarire i significati, racconta origini e storia di
strane abitudini italiane in fatto di birra. Non manca- locuzioni in ordine alfabetico secondo la prima parola
no, ovviamente, i modi di dire volgari, che in italiano della frase, comprese le preposizioni iniziali.

Per approfondire*
S. Mattioli, F. Bianco, Bessersprecher Italienisch, Conbook, G. Aprile, Italiano per modo di dire: esercizi su espressioni, proverbi
€ 9,95 (D), € 10,30 (A). e frasi idiomatiche, Alma edizioni, € 17,50 (D), € 18,00 € (A).
J. Eckers, L. Pirazzi, Flüssiges Italienisch. Mit Redensarten zu M. Quartu, E. Rossi, Dizionario dei modi di dire della lingua
mehr Eloquenz, Rowohlt, € 9,99. italiana, Hoepli, € 22.

così per dire  , sozusagen la gatta morta  , Scheinheilige a tutta birra  ,  mit Vollgas stare sulle palle
a qcn. (volg.)  , jdm. auf die Eier
convincente  , überzeugend prendere un capitare  , passieren gehen
granchio  , einen Bock
orientarsi  ,  sich zurechtfinden schießen aggiungere  , hinzufügen fissare  , festigen
* I prezzi sono indicativi

più recenti  , neuest allontanarsi  , weggehen cogliere il contenuto  , Inhalt


l’occasione  , die Gelegenheit
la locuzione  , Redewendung attaccare bottone  , volllabern nutzen apprezzato da  , beliebt bei
il proverbio  , Sprichwort rendersi conto di  , sich bewusst altrimenti  , andernfalls l’ambito  ,  hier: Thema
il gergo giovanile  , Jugendsprache werden
l’abitudine (f.)  , Gewohnheit l’emergenza  , Notfall
suddividere  , aufteilen non c’entrare
niente  , nichts damit zu richiamare  , hier: erwähnen prendere spunto  ,  hier: ausgehen
distinguere  , unterscheiden tun haben diffuso  , verbreitet ristampato  , neu aufgelegt

ADES SO 6/ 2 017 59
U N M O N DO DI PA R O L E

L’ITALIANO PER FARE BELLA FIGURA  L’ANGOLO


DI ANNA MANDELLI DELL’ETIMOLOGIA
DI DANIELA MANGIONE

campana

Ci
mancherebbe! MEDIO Il nome dello strumento che
per secoli ha scandito con i suoi rintoc-
chi il ritmo della vita quotidiana in
Europa non deriva dalla sua funzione
o dalle sue caratteristiche, ma dal
luogo nel quale è stato inventato e
usato per la prima volta: la Campania.
Infatti i primi bronzi a forma di vaso
che suonavano quando venivano per-
cossi furono prodotti vicino a Napoli
e si chiamavano vasa campana o aera
campana, letteralmente “vasi o bronzi
della Campania”. Del resto la qualità
FACILE È un’espressione tipica del linguaggio parlato, che puoi usare se qualcuno ti del bronzo prodotto in Campania era
dice Grazie! o ti chiede un favore. In questo modo fai capire che non c’è bisogno di es- noto fin dall’antichità ed è celebrata
sere ringraziato e che per te fare quel favore non è un peso. Spesso Ci mancherebbe è da Plinio il Vecchio nel I secolo a.C. La
rafforzato con Figurati! Figuriamoci! Si figuri!, che hanno lo stesso significato: “Grazie per scelta di regolare la vita religiosa dei
essermi venuto a prendere all’aeroporto”. “Figurati! Ci mancherebbe!”; “Posso rimanere qui a fedeli con il rintocco delle campane
cena? “Certo, ci mancherebbe!” è attribuita invece dalla tradizione al
vescovo Paolino di Nola, vissuto nel
Come l’amato commissario Montalbano, il protagonista dei gialli di Andrea Camilleri, IV secolo d.C.
puoi usare questa espressione anche per rispondere a Scusa!: “Scusa se ti ho urtato!”; “Figurati,
ci mancherebbe!”

Attenzione: se aggiungi la parola altro il significato cambia. Ci mancherebbe altro! si usa la campana  , Glocke
per dire che un fatto negativo non deve avvenire: “Speriamo che non ci rubino i bagagli!” scandire  , den Takt vorgeben,
“Ci mancherebbe altro!”, oppure per far capire che una cosa non deve essere messa in bestimmen
dubbio: “Mi consegnate la merce giovedì, come ho chiesto?” “Ci mancherebbe altro!” il rintocco  , Schlag
derivare  , herrühren
inventare  , erfinden
Ci mancherebbe!  , Keine Ursache! urtare  , stoßen, hier:anrempeln
Foto: Angelova shutterstock

percuotere  , schlagen
chiedere un favore  , um einen Gefallen bitten avvenire  , geschehen
noto  , bekannt
il peso   , Last Ci mancherebbe altro!  , Das wäre ja noch schöner!
Das hätte gerade nochge- il secolo  , Jahrhundert
Figurati!  , Nichts zu danken!
fehlt! il/la fedele  ,  Gläubiger, Gläubige
il giallo  , Krimi
il bagaglio  , Gepäck il vescovo  , Bischof

60 ADES SO 6/ 2 017
DO P P I O G I O CO

Cruciverba
MEDIO Verticali:

1 3

4 8.
3
5 6 6

10 7 15.

9 14. 11
7
13

12
8

14 10

11

15 16

17 13

Orizzontali:
12
4 9 14

7
17
2

5 16

15

MEDIO
Soluzioni 5/2017:

Indovinello
1 2 3
D A C A N T I
4 5
C A R M
6 7
A V V O C A T O
8
N O N A N
RATEN SIE MAL! D
9
D
10
N
11
O T
Foto: V. Louro/Shutterstock

12 13
P R E S I D E N T E
Appena l’acquisti, te lo strappano [strappare: abreißen]. O L M U
14 15 16
R I T O R N O D
N L E
17
S O
18 19
T R E A M O R E
Soluzione: il biglietto

ADES SO 6/ 2 017 61
G RA N DA N G O LO

Le sorelle Marchese
durante l’allenamento.
Nell’altra pagina, in
alto: con l’allenatore.
In basso: Giovanna
Marchese.

62 ADES SO 6/ 2 017
Voglia di riscatto
Wenn aus Wut Energie wird –
wie bei Concetta und Giovanna – können
dabei sogar Medaillen herausspringen.
TESTO COSIMO CARNIANI
FOTO ILARIA MAGLIOCCHETTI LOMBI/LAIF

FACILE

Marcianise, Caserta. La Terra dei fuochi è il regno della


camorra e della disoccupazione. Qui di solito fanno noti-
zia le tragedie, i crimini o la rabbia degli abitanti. Stavolta
la rabbia c’è, ma è una rabbia che aiuta a vincere! Concet-
ta e Giovanna Marchese sono sorelle e campionesse di
pugilato. Concetta, 18 anni, ha vinto l’oro agli Europei
nel 2014 e l’argento ai Mondiali del 2015. Giovanna, 17
anni, ha conquistato il bronzo agli Europei nel 2015. I
LE PROTAGONISTE sacrifici sono tanti, anche a tavola: per due ragazzine che
A Marcianise, territorio della camorra, vivono nella patria della pizza e della mozzarella di bufa-
il destino delle persone è segnato. Non per la non è facile mantenere il peso della categoria di gara.
tutti: Concetta (18) e Giovanna (17) Marchese La mamma, la signora Pina, lavora come lavapiatti in un
hanno trovato il riscatto nella boxe. Una ristorante, mentre il marito carpentiere è disoccupato.
ha vinto l’oro e l’altra il bronzo agli Europei Le due sorelle sono l’orgoglio della famiglia e dell’allena-
di boxe e ora le due sorelle si preparano per tore Mimmo Brillantino, che nella sua palestra Excelsior
le prossime sfide. Boxe forma pugili come Clemente Russo, due volte cam-
pione del mondo, ma prima di tutto uomini e donne. Per
i ragazzi del paese la boxe è un’alternativa alla malavita.
Anche Concetta e Giovanna non andavano più a scuo-
la e il rischio di finire male era altissimo. Poi è arrivato
il pugilato, con le medaglie e il successo. Lo sport le ha
aiutate a capire che è importante lottare con sacrificio
per un obiettivo, rialzarsi quando si cade e trasformare
la rabbia in energia per vincere.

il riscatto  , Befreiung, hier: il sacrificio  , Opfer


besseres Leben
mantenere  , halten
la Terra dei fuochi: “Feuerland”,
la gara  , Wettkampf
illegale Giftmülldeponien
der Mafia in Kampanien, die il/la lavapiatti  , Tellerwäscher,
regelmäßig abgefackelt werden -in
la camorra: in Kampanien vorherr- il carpentiere  , Zimmerer
schende Mafiaorganisation
l’orgoglio  , Stolz
la disoccupa-
zione  , Arbeits- l’allenatore m.  , Trainer
losigkeit la palestra  , Fitnessstudio
il crimine  , Verbrechen la malavita  , Unterwelt
la campionessa , Meisterin altissimo  ,  sehr hoch
il pugilato  ,  Boxen, lottare  , kämpfen
Boxsport
rialzarsi  , wieder
l’oro  , Gold aufstehen
l’argento  , Silber trasformare  , verwandeln
conquistare  , erlangen la rabbia  , Wut

63
P I CCO L A B E L L A I TA L I A

Pistoia Pistoia hat es schwer neben


seinen berühmten Nachbarn. 2017 steht es als
Italiens Kulturhauptstadt im Mittelpunkt
und prunkt mit Kunstschätzen, einer
sehenswerten Altstadt und immens viel Grün.
TESTO COSIMO CARNIANI

DIFFICILE

Il chiostro del
complesso
monumentale di
San Lorenzo.

64 ADES SO 6/ 2 017
PI CCO L A B E L L A I TA L I A

LA CENERENTOLA TOSCANA mancano nomi più curiosi, che


all’ombra degli richiamano la stagione comu-
nale e le sue lotte fra fazioni,
appennini, pistoia come la via “del Can Bianco”,
è la capitale intitolata al cane che aveva
abbaiato tanto da svegliare i
italiana della cittadini della Contrada dei
cultura 2017 Cancellieri, salvandoli dall’at-
tacco di una fazione nemica.
Sembra di essere a Firenze!” È Che dire poi dell’improbabile
stato questo il mio primo pen- Via Abbi pazienza? Per libera
siero, appena arrivato a Pisto- associazione, il mio pensiero
ia: la stessa eleganza austera, la corre subito a Catilina, che a
stessa bellezza armonica, solo Pistoia cadde nel 62 a.C., e al fa-
in dimensioni più contenute moso “Quousque tandem abutere,
e, soprattutto, con meno turi- Catilina, patientia nostra?” con
sti. Non a caso si parla spesso cui Cicerone inizia l’orazione
di Pistoia come di una sorella che denunciava la congiura
minore del capoluogo toscano. MENU TIPICO ordita dal politico romano (la
Questa località splendida, Ca- \ frase significa “Fino a quando
pitale della cultura italiana nel dunque, Catilina, abuserai del-
2017 (www.pistoia17.it), ha la la nostra pazienza?”, ma su un
fortuna/sfortuna di esser cir- Primi muro vicino un buontempone
condata da città che tendono Il carcerato [Suppe mit geschmorten Kalbsinnereien]
a rubarle la scena: Siena, Pisa, Maccheroni all’anatra
Lucca e Firenze, così vicina \
che con il suo Cupolone le fa Secondi
quasi letteralmente ombra. Zimino di lampredotto
[in Gemüse geschmorte Kutteln]
\
I VICOLI DEL CENTRO
Contorni
un cuore Fagioli di Sorana al fiasco
medioevale Fagiolini serpenti [Spargelbohnen]
\
Anche qui, sono il Rinasci- Formaggi CURIOSITÀ
mento e l’Età comunale ad Pecorino e miele di castagno della \
aver forgiato il paesaggio ur- montagna pistoiese Lo sapevate che tanti mu-
bano. Il centro è pieno di vicoli \ sicisti, dai Rolling Stones a
dove un tempo dovevano fio- Dolci Jovanotti, usano solo i piatti
rire attività artigianali e com- Cialde [Waffeln] di Montecatini musicali che la UFIP produce
Foto: Gent. conc. Comune Pistoia; Bildagentur Huber/M. Carassale

merciali, come ricordano le vie Brigidini [Aniswaffeln] di Lamporecchio a Pistoia portando avanti la
“degli orafi” o “dei fabbri”. Non Castagnaccio [knusprige Fladen aus Kastanienmehl] tradizione dal 1700?

austero  , schlicht il Rinascimento  , Renaissance     il fabbro , Schmied cadere  , fallen


contenuto  , mäßig l’Età comunale  , Epoche der la lotta  , Kampf l’orazione f.  , Rede
Kommunen
la fortuna  , Glück la fazione  , Gruppe la congiura  , Verschwörung
forgiare  , formen,
la sfortuna  , Pech, Unglück abbaiare  , bellen ordito  , angezettelt
schmieden
circondare  , umgeben improbabile  , ungewöhnlich abusare  , missbrauchen
artigianale  , Handwerks-
rubare la scena , die Schau stehlen per libera il buon-
commerciale  , Handels-
associazione  , frei assoziierend tempone  , Spaßvogel
l’ombra  , Schatten
l’orafo  , Goldschmied

ADES SO 6/ 2 017 65
P I CCO L A B E L L A I TA L I A

ha proposto il più libero “O L’interno della chiesa ospita


Catilina, quando ce lo rendi opere preziose come l’altare
codesto tandem, abbi pazien- di San Jacopo, cui ha lavorato
za?”). Scopro comunque che fra gli altri il giovane Brunel-
le interpretazioni accreditate leschi, da orafo qual era prima
dalla gente del posto sono va- di dedicarsi all’architettura e
rie, riportano a uno scontro di rivoluzionarla (vedi Svolte,
epoca medievale e leggono il ADESSO 1/2017). A propo-
nome della via come invito ri- sito, se salite sul duecentesco
volto a un nemico, a un amico campanile di fianco alla Cat-
o a se stessi.
L’ospedale del Ceppo tedrale, godrete di una mera-
vigliosa vista sulla città e sulla
PIAZZA DEL DUOMO Un tempo, si narra, era consuetudine [essere consuetu- campagna circostante. La cu-
dine: gängig sein] raccogliere offerte [Spenden] carita- pola dalle forme familiari che
una delle più tevoli in un ceppo [Baumstumpf] di castagno cavo. Per vedrete sormontare la Basilica
belle d’italia indicare ai fedeli [Gläubige] il luogo nel quale costruire della Madonna dell’Umiltà è
un ospedale, La Madonna avrebbe dunque fatto mira- opera di Giorgio Vasari, che si
Poco più oltre si apre una ge- colosamente fiorire un ceppo durante l’inverno. Nacque è evidentemente ispirato alla
nerosa piazza delimitata da così l’Ospedale del Ceppo, fondato [gegründet] nel XIII cupola di Santa Maria del Fio-
palazzi imponenti, dai ritmi secolo e attivo fino al 2013. Bellissimo il suo loggiato re di Filippo Brunelleschi.
armonici scanditi da stipiti [Laubengang] del 1502, sormontato da uno splendido
in pietra serena. È Piazza del fregio di Santi Buglioni e dai tondi di Giovanni Della Rob- D O V E L A N AT U R A C O N TA
Duomo, una delle più belle bia, entrambi in terracotta policroma invetriata.
d’Italia. Oltre al notevolissi-
LA città VERDE
mo Battistero trecentesco, Noterete anche un’impressio-
ospita fra l’altro la splendida nante quantità di verde. Pisto-
Cattedrale di San Zeno, rico- ia è infatti uno dei maggiori
struita all’inizio del XII secolo. centri europei di vivaismo
La prima menzione ufficiale è ornamentale e copre circa un
del 923, ma in quanto sede ve-
scovile, Pistoia doveva avere
Da non perdere
una cattedrale fin dal V secolo. PIAZZA DELLA SALA
La sua bella facciata in stile Cuore pulsante della città, di giorno per il mercato,
pisano, con arcate cieche e bi- di sera per i tanti locali e ristoranti. È qui che
cromia di marmi chiari e scuri, i pistoiesi si ritrovano.
è caratterizzata dalla lunetta
del portico aggiunto fra il XIV LA VISITAZIONE
e XV secolo, con la Madonna col Straordinaria opera di Luca della Robbia,
Bambino e Angeli in terracot- nonno di Andrea ed inventore della t
ta invetriata di Andrea della ecnica della terracotta invetriata. Fino a ottobre espo-
Foto: Rene Mattes/hemis.fr/laif; mauritius images/J. Warburton-Lee

Robbia, un vero capolavoro. sta nella Chiesa di San Leone.

rendere  , zurückgeben lo stipite  , Tür-/Fensterpfo- la sede la Visitazione  , Heimsuchung


sten vescovile  , Bischofssitz
codesto  , dieser dedicarsi  , sich widmen
la pietra serena  , Pietra Serena, l’arcata cieca  , Blendbogen
accreditato  , bestätigt a proposito  , übrigens
grauer Sandstein
la bicromia  , Zweifarbigkeit,
lo scontro  , Auseinanderset- circostante  , umliegend
trecentesco  , aus dem 14. Jh. Bichromie
zung
familiare  , geläufig
ospitare  , hier: sich dort la lunetta  , Lünette
medievale  , mittelalterlich
befinden sormontare  , überragen
il portico  , Bogengang
delimitato  , begrenzt
la menzione  , Erwähnung notare  , bemerken
invetriato  , glasiert, verglast
scandito  , unterteilt
il vivaismo  , Zierpflanzenbau

66 ADES SO 6/ 2 017
PI CCO L A B E L L A I TA L I A

EVENTI
Cultura 2017”, modello di città
media europea che promuove
la cultura come strumento di
crescita sostenibile.
Il titolo se lo sono proprio me-
ritato, i pistoiesi. Anche qui,
come in tante città d’arte, la
bellezza è onnipresente e gli
affari girano veloci. Eppure
non si vedono spuntare come
funghi catene internazionali
di caffetterie, né invadere le
quarto della produzione ita- strade da folle oceaniche di tu-
liana. Favorito dal microclima risti; si respira invece un’atmo-
e dal terreno fertilissimo, il sfera tranquilla e autentica… da
vivaismo, oltre che essere la “Piccola bella Italia”.
principale attività economica
della città, ha una lunga tra-
dizione, che affonda le radici
nell’attenzione ai giardini del-
la famiglia Medici, che è stata
essenziale per l’iscrizione di
Ville e Parchi medicei nel Pa-
trimonio dell’umanità Une-
sco nel 2013. Pistoia è definita
dunque “Città delle piante” ed FESTIVAL INTERNAZIONALE PISTOIA BLUES
è uno dei pochi centri italiani Dal 1980 il prestigioso festival porta in città artisti di
con aree agricole ai margini calibro internazionale come B. B. King, SOUVENIR
della città storica. Una scelta Frank Zappa e David Bowie. Dal 28 giugno al 15 luglio. \
consapevole, che anche recen- www.pistoiablues.com Ai golosi [Naschkatze]
temente ha visto il recupero consigliamo i confetti
di vaste aree (oltre cinque et- GIOSTRA DELL’ORSO [gezuckerte Mandel] e il
tari negli ultimi tre anni), sot- La gara equestre [Reitturnier] risale al XIII secolo e panforte glacè al cioccolato
tratte alla cementificazione e vede scontrarsi 12 cavalieri che si contendono la con- dell’antica Confetteria Corsini,
destinate a terreno agricolo o quista del palio. Ogni anno il 25 luglio. fondata nel 1918. Su appunta-
verde privato. Proprio questo mento si può assistere anche
sapiente utilizzo del suolo è UN ALTRO PARCO IN CITTÀ alla produzione.
un elemento fondamentale Manifestazione che trasforma la città in un Piazza San Francesco 42
nel progetto che ha reso Pi- grande giardino con tanto di prato [Wiese] vero e labi- +39 0573 20138.
stoia “Capitale italiana della rinti di piante e fiori. Quest’anno a settembre.

favorito  , begünstigt il Patrimonio la cemen- l’affare m.  , Geschäft


dell’umanità tificazione  , Zubetonieren
il terreno  , Boden girare  , drehen,
Unesco  , Unesco-
sapiente  , gekonnt hier: laufen
fertilissimo  , sehr fruchtbar Weltkulturerbe
il suolo  , Boden spuntare
l’attività agricolo  , landwirtschaftlich
come funghi  , wie Pilze aus
Foto: Pistoia Blues DAVVERO

economica  , hier: Wirtschafts- promuovere  , fördern


ai margini di  , am Rande dem Boden
zweig
la crescita  , Wachstum schießen
consapevole  , bewusst
affondare
sostenibile  , nachhaltig invadere  , einfallen,
le radici in  , wurzeln in il recupero  , hier: Renaturie-
hier: überfluten
rung meritare  , verdienen
l’iscrizione f.  , Eintragung,
oceanico  , ungeheuerlich
hier: Aufnahme sottratto  , entzogen onnipresente  , allgegenwärtig

ADES SO 6/ 2 017 67
Von unseren
Sprachprofis für Sie
zusammengestellt:
SPRACHFÜHRER-TIPP SPRACHSPIEL

Mein Reisebegleiter Italienisch Il grande gioco dei verbi


Die limitierte Sonderausgabe des Langenscheidt Die Schülerinnen und Schüler wählen jeweils
Sprachführers Italienisch jetzt in opulenter Auf- eine Karte mit einem Verb im Infinitiv. Mit Hilfe
machung mit Lesebändchen und Gummiband von drei Würfeln wird bestimmt, welche Person
zum Verschließen. Das Buch hat eine hochwerti- und Verbzeit benutzt werden muss und ob der zu
ge Ausstattung in Vintage-Optik mit stimmungs- formende Satz verneint, als Frage oder als Aussa-
vollen Bildern und viele interkulturelle Tipps für gesatz zu bilden ist. So lernen sie spielend konju-
alle Situationen im Urlaub. Ein Aussprachehelfer gieren und merken sich endgültig die schwierigs-
unterstützt Sie zudem dabei nicht wie ein Tourist ten Verbformen..
zu wirken.

Buch mit 288 Seiten. Italienisch Sprachspiel. Italienisch


Artikel-Nr. 45594. € 12,99 (D)/€ 13,40 (A) Artikel-Nr. 48124. € 18,99 (D)/€ 18,99 (A)

SPRACHENSHOP - SPEZIAL SPRACHENSHOP - SPEZIAL


ADESSO Booklet-Set ADESSO Stadtpaket Rom

Viermal geballtes Wissen auf jeweils 24 Seiten, Unser ADESSO Stadtpaket Rom ist eine exklu-
das bietet das einzigartige Booklet-Set aus unse- sive Zusammenstellung unseres Sprachenshops
rer italienischen ADESSO-Redaktion. Die belieb- und bietet Ihnen neben einer Reise durch die
testen Booklets der letzten Jahre sind zu einer ex- schönsten Ecken in Rom, auch einen Ausflug in
klusiven Zusammenstellung gebündelt worden die italienische Sprache und deren Herausfor-
und werden exklusiv in unserem Sprachenshop derungen.
verkauft. Für alle ADESSO-Fans und Liebhaber
Stadtpaket Rom bestehend aus: Adesso Rom- Magazin;
der italienischen Sprache. passendes Adesso plus-Heft; passende Audio-CD; Sprachspiel
„Un fine settimana a Roma“;
4 Italienisch-Booklets bestehend aus: Marco Polo Reiseführer Rom
Florenz für Feinschmecker;
Sprachspielereien, Wortdoku, Kreuzworträtsel; Artikel-Nr. 45595. € 54,90 (D)/€ 54,90 (A)
Häppchen für Feinschmecker;
Reise-Wortschatz für Anfänger und Könner.
Artikel-Nr. 455921. € 9,90 (D)/€ 10,30 (A)
Empfehlung aus der Sprachredaktion
Gebrauchsanweisung für Apulien und die Basilikata
Un viaggio alla scoperta di due regioni straordinarie! La Puglia è già apprezzata da molti
(alzi la mano chi non conosce i trulli o non sa dove si trova Lecce), mentre per parecchi
stranieri, ma anche per qualche italiano, la Basilicata praticamente non esiste. Invece
è una regione piena di sorprese: adagiata fra due mari, lo Ionio e il Tirreno, ospita le
vette più alte del Sud Italia e il Parco nazionale del Pollino, un ambiente ideale per
memorabili passeggiate in montagna. Chi preferisce dedicare tempo alla cultura ha a
disposizione una città unica al mondo, Matera, eletta Capitale europea della cultura per
il 2019, o i castelli di Federico II a Lagopesole e Melfi. Non vi è venuta voglia di partire?
Buch mit 217 Seiten. Deutsch
“Per scoprire una regione ancora poco valorizzata”
Artikel-Nr. 45596. € 15,00 (D)/€ 15,50 (A)
Eliana Giuratrabocchetti, ADESSO Redakteurin

SPRACHSPIEL ITALIENISCHE ÜBUNGSROMANE

Un fine settimana a Roma Tutto cominciò - Spezialpaket


Das Sprachspiel der ADESSO-Redakti- Drei fortlaufende italienische Übungsro-
on führt Sie spielerisch durch Italiens mane zum Sonderpreis erzählen die Ge-
Hauptstadt. Das Spiel verbindet Spiel- schichte von Silvia Benarrivo. Im ersten
spaß und Sprachenlernen miteinander! Teil Tutto cominciò con una telefonata be-
Es gibt zwei Schwierigkeitsstufen (A2/B1 endet Silvia ihr Universitätsstudium und
& B1/B2). verliebt sich Hals über Kopf in einen Eng-
länder, was ihr komplettes Leben verän-
Brettspiel mit 2 Niveaustufen. Italienisch dert. Im zweiten Buch Mai dire mai erlebt
Artikel-Nr. 48108. € 29,90 (D)/€ 30,85 (A)
sie etwas, das sie nie für möglich gehalten
hätte. Es hat etwas mit ihrer einsamen Sil-
vesternacht zu tun, die sie so schnell nicht
vergrisst. Der dritte Teil beschreibt Silvias
komplizierte Beziehung zu ihrem puber-
tierenden Sohn.
ADESSO

Jahrgänge 2016 ALLE 3 BÜCHER IM PAKET ZUM SONDERPREIS:


Artikel-Nr. 45597. € 44,90 (D)/€ 46,20 (A)

Teil 1: Tutto cominciò con una telefonata:


Nutzen Sie die Gelegenheit, alle zwölf Buch mit 140 Seiten. Niveau B1. Italienisch
Aus­­gaben des Jahres 2016 jetzt zu be- Artikel-Nr. 45541. € 17,90 (D)/€ 18,50 (A)
stellen – um Wissenswertes zu erfah-
Teil 2: Mai dire mai:
ren und Versäumtes nachzuholen. Der Italienischer Übungsroman. Niveau B2/C1
Magazin-, der Übungsheft- wie auch der Artikel-Nr. 45556. € 19,90 (D)/€ 20,60 (A)
Audio-CD-Jahrgang sind um 20% ver-
Teil 3: Tutto è bene quel che finisce bene
günstigt. Buch mit 160 Seiten. Niveau B2/C1. Italienisch
Magazin-Jahrgang 2016 Artikel-Nr. 45584 € 17,90 (D)/€ 18,50 (A)
Artikel-Nr. 942016. € 66,20 (D)/€ 68,10 (A)

Übungsheft plus-Jahrgang 2016


Artikel-Nr. 941652. € 38,40 (D)/€ 39,50 (A)

Audio-CD-Jahrgang 2016
Artikel-Nr. 941600. € 115,20 (D)/€ 115,20 (A)

Der Onlineshop für Sprachprodukte


Bücher, Hörbücher, Computerkurse, DVDs & mehr
Für abwechslungsreiches Lernen und Lehren
Jetzt unter sprachenshop.de/italiano oder
telefonisch unter: 0711-7252-245

sprachenshop.de
L’ I TA L I A A TAVO L A

Sapore di mare
In Italien werden Fisch und Meeresfrüchte traditionell mit wenigen
einfachen Zutaten zubereitet. Neben fritto misto und spaghetti alle vongole gibt
es Leckereien wie scapece, impepata, pesce in zimino oder a beccafico.

MEDIO AUDIO PLUS

I
l pesce nuota nell’acqua, affoga nell’olio e si TESTO anche la calamarata, che prende il nome dal formato
ELIANA
seppellisce nel vino. Alzi la mano chi, leg- di pasta usato, simile agli anelli dei calamari, e nella
GIURATRA-
gendo questo antico detto popolare, BOCCHETTI versione originale, oltre alla pasta, contiene solo anel-
non ha immaginato un piatto di fritto li di calamari tagliati sottili e pomodorini. Da non di-
FOTO
misto e un bicchiere di Falanghina! SCHAPOWALOW menticare il risotto ai frutti di mare, a base di cozze,
Una situazione normalissima, per chi vongole, calamari e gamberetti. Tipicamente estive
vive in Italia, dove la cucina di pesce ha una lunga sono l’impepata di cozze e l’insalata di polpo. Le
tradizione grazie alla ricchezza e varietà delle specie cozze, che al Nord si chiamano muscoli, sono semplici
che popolano gli oltre 7.000 chilometri di costa del da cucinare, ma vanno osservate alcune precauzioni:
Belpaese: dal pesce azzurro al tonno, al pesce spada per esempio devono essere scartate subito quelle già
ai crostacei. Non bisogna aspettarsi sempre piatti aperte e, dopo la cottura, quelle che non si sono schiu-
raffinati o preparazioni elaborate. La maggior parte se. Anche il polpo va cotto con attenzione, ricoperto
delle ricette prevede anzi pochi ingredienti, spesso di acqua poco salata, a fuoco molto basso per circa
avanzi della vendita al mercato o veri e propri scarti, mezz’ora. Per tenerlo morbido va fatto intiepidire
ma l’inventiva di chi era costretto a fare di necessità nella sua stessa acqua di cottura.
virtù è riuscita a trasformarli in pietanze ancora oggi
apprezzate da tutti. Alcuni sono veri e propri piatti Tanta creatività, un ingrediente solo
nazionali; altri, nonostante l’impronta regionale, sono Se è vero che la cucina si adatta ai prodotti del ter-
comunque conosciuti in tutta Italia, e non solo. ritorio, per rendere un piatto unico ci vuole un
pizzico di creatività, che agli italiani non manca.
Emblema della cucina nazionale Sono nati così moltissimi modi di cucinare il pe-
Tra i primi di pesce ci sono gli spaghetti alle vongole, sce, semplici, ma sempre di grande effetto. Il pesce
semplici e allo stesso tempo raffinati, spesso in tavola all’acqua pazza, per esempio, oggi cotto nel vino,
alla vigilia di Natale. La ricetta classica prevede solo in passato era cucinato direttamente sulle barche,
tre ingredienti: vongole, spaghetti e prezzemolo. con un po’ di acqua di mare, pomodorini e aglio.
Per prepararli è importante pulire bene le vongole, Delizioso il pesce in zimino, preparato con moscar-
lasciandole a bagno per una notte intera in acqua e dini, bietole e spinaci; per non parlare delle sarde,
sale; meglio ancora, se possibile, in acqua di mare. C’è delle alici o acciughe a beccafico, cotte con uvetta,

affogare  , ertrinken il crostaceo  , Krustentier la vigilia di Natale  , Heiligabend il polpo  ,  Oktopus, Krake
seppellire  , begraben l’avanzo  , Rest pulire  ,  putzen, reinigen la precauzione  , Vorsichts-
maßnahme
il detto popolare  , Volksweisheit l’inventiva  , Einfallsreichtum lasciare a bagno  , wässern
scartare  , aussortieren
immaginare  ,  sich vorstellen fare di il calamaro  , Kalmar,
necessità virtù  , aus der Not eine Tintenfisch un pizzico di  ,  ein Hauch von
la varietà  , Vielfalt
Tugend machen
tagliato  , geschnitten il moscardino  , Moschuskrake
popolare  , bevölkern
la pietanza  , Gericht
la cozza  , Miesmuschel la bietola  , Mangold
il pesce azzurro: Sammelbegriff für Fett-
l’impronta  , Prägung
fische wie Makrele, Sardine und Sardelle il gamberetto  , Garnele la sarda  , Sardine
l’emblema m.  , Symbol
il tonno  , Thunfisch l’impepata di cozze: gepfefferte l’alice f., l’acciuga  , Sardelle
la vongola  , Venusmuschel Miesmuscheln im eigenen Saft
il pesce spada  , Schwertfisch l’uvetta  , Rosinen

70 ADES SO 6/ 2 017
L’ I TA L I A A TAVO L A

Brodetto
all’anconetana
Per 4 persone

Ingredienti
 kg di pesce misto:
1
triglie [Meerbarben],
merluzzetti [Zwergdor-
schen], piccole anguille
[Aale], sgombro [Makrele],
gallinella [Roter Knurrhahn],
palombo [Glatthai],
calamari, seppie,
canocchie[Heuschrecken-

··
krebse], scampi e gamberoni
400 g di pomodori

··
50 g di cipolla
1 spicchio d’aglio

··
prezzemolo
olio di oliva

·
aceto di vino bianco
fette di pane bianco

·
casereccio tostate
sale e pepe

Preparazione
Pulite bene tutti i pesci. Met-
tete in una casseruola larga e
alta mezzo bicchiere di olio
e fate appassire [andünsten] la
cipolla affettata sottilmente
e lo spicchio d’aglio tritato
[gehackt]. Tagliate a dadini
[würfelig] i pomodori e ver-
sateli nella casseruola, salate
e pepate. Aggiungete i pesci
iniziando da seppie e calama-
ri, proseguite con canocchie
e scampi, quindi unite [unire:
hinzugeben] il restante pesce.
Per ultimi mettete i merluz-
zetti. Alzate la fiamma, unite
un paio di cucchiai di aceto
e cuocete senza coperchio
La gallinella di per circa 15 minuti. Servite
mare è tipica del
Mar Mediterraneo.
su fette di pane casereccio
Quelle più grandi tostate.
vivono nel Mar
Adriatico.

ADES SO 6/ 2 017 71
L’ I TA L I A A TAVO L A


UN PIATTO DI
PESCE E UN
BICCHIERE DI
VINO SEDUTI IN
RIVA AL MARE...
QUESTA È
L’ESTATE ITALIANA

In senso orario: polpo


appena pescato; un angolo
della Costiera Amalfitana;
calamarata con cannolicchi,
Fotos: XXX

cozze e fiori di zucchine;


pesatura del pesce presso
La pescheria di Catania.

72 ADES SO 6/ 2 017
L’ I TA L I A A TAVO L A

pinoli e pan grattato. Anche il baccalà è un classico Mangiare detto popolare recita: “Oh benedetto Fiume, le sue
della cucina italiana, soprattutto nel periodo natali- in riva al mare donne, i suoi scampi!” Bùsara significa in dialetto
zio, e non si possono dimenticare i fritti: quello mi- La Vela del “bugia, imbroglio” e probabilmente il nome del piatto
sto, con calamari, gamberetti e scampi, e quello di Mediterraneo si deve ai pescatori, che lo preparavano con gli scarti
Cucina di pesce a due
paranza, con pesci di piccole dimensioni, come alici passi dal mare. degli scampi, tanto pomodoro e vino, ma poi lo spac-
o triglie, pescati appunto con le paranze, le barche a Viale della Vittoria, ciavano per una zuppa di crostacei. Un altro piatto co-
Marina di Cecina,
vela usate dai pescatori nel Tirreno e nell’Adriatico. nosciuto in tutta Italia è il cacciucco. Prima di parlare
Toscana
+39 0586 620035. della ricetta, occorre fare una precisazione, per non
Il pesce è tradizione al Sud incorrere nelle ire dei livornesi, dove è nato: cacciuc-
Bar Dai Muagetti
Nel Sud Italia, alcune ricette si tramandano da ge- Per un romantico co si scrive “con cinque c”, tutto il resto è imitazione!
nerazioni e sono diventate persino emblema di una aperitivo a Nel resto d’Italia, invece, spesso si trova scritto solo
picco sul mare.
regione o di una città. È il caso della tiella barese, a Via Mortola, “con quattro c”. Il nome deriva dal turco küçük, che si-
base di cozze, riso e patate, che esiste da più di quat- Camogli, Liguria gnifica “di piccole dimensioni”. Il cacciucco, infatti, è
+39 346 5126655.
tro secoli e risale al periodo dei Borboni. Il nome de- una zuppa preparata con piccoli pezzi di diversi tipi
riva dal tegame nel quale viene cotto, la tiella, che in La Baia di pesce e pomodori e servita con crostoni di pane.
dialetto barese significa “teglia”. Quando ancora non Trattoria di mare nel
villaggio dei pescatori.
tutti possedevano un forno in casa, passeggiando per www.labaiadifregene.it Fare di necessità virtù
Bari la domenica mattina era normale vedere i mariti Via Silvi Marina, I pescatori, che in passato restavano molti mesi in
Fregene, Lazio
uscire dal forno con una tiella in mano, preparata in +39 06 66561647. mezzo al mare, o gli abitanti di città assediate dai ne-
casa e cotta nel forno a legna di qualche fornaio. Un mici dovevano ingegnarsi per conservare a lungo i
altro piatto tipico del Sud, e in particolare di Napoli, cibi. Sono nati così due piatti gustosissimi: le venete
è il polpo alla luciana, tipico del borgo marinaro di sarde in saor e la scapece del Meridione. Le sarde in
Santa Lucia, dal quale prende il nome. Qui, nel pas- saor possono essere considerate un vero e proprio
sato, i marinai pescavano con la tecnica dell’anfora. emblema del Veneto, dove si preparavano già nel
La sera lasciavano piccole anfore immerse nel mare 1300 alternando strati di pesce alle cipolle e all’aceto.
e le trovavano piene di polpi al mattino. I polpi alla L’uso di questi ingredienti non è casuale: il sale con-
luciana vanno cotti direttamente nell’anfora, insieme serva il pesce a lungo, mentre cipolla e aceto aiutano
con pomodoro, aglio, olive di Gaeta e capperi. Fonda- a uccidere i batteri. Un consiglio: se le volete assaggia-
mentale è non aggiungere mai acqua, perché, come re, non cucinatele al momento. Sono più buone dopo
dice il detto napoletano, o purpo se coce int’ all’acqua soja DER AUDIO-TRAINER aver “riposato” un giorno intero!
(il polpo va cotto nella sua acqua). ADESSO AUDIO 6/2017 La versione meridionale è la scapece, tipica di tutto
Ascolta un servizio
il Sud Italia. La versione più famosa è quella gallipo-
radiofonico sul pesce
... ma anche nel resto d’Italia in cucina. lina, nata quando Gallipoli, in provincia di Lecce, era
La cucina di pesce ha una lunga tradizione anche nel una potenza marinara e subiva numerosi assedi, che
resto d’Italia. Gli scampi alla bùsara, per esempio, DAS ÜBUNGSHEFT obbligavano gli abitanti a conservare il cibo per lunghi
ADESSO PLUS 6/2017
un piatto originario di Fiume, sono molto conosciuti A pagina 6 esercizio periodi. Nella ricetta della scapece gallipolina il pesce
anche in Veneto e nel Friuli. Nell’Ottocento, a Fiume sull’imperativo viene fritto in abbondante olio e poi marinato alter-
arrivavano grandi quantità di scampi, tanto che un diretto. nandolo a strati di mollica di pane, aceto e zafferano.

il pinolo  , Pinienkern il forno a legna  , Holzofen incorrere nelle casuale , zufällig


ire di qcn.  , sich jemandes
il pan grattato  , Semmelbrösel il fornaio  , Bäcker assaggiare  , probieren
Zorn zuziehen
la paranza  , Fischerboot mit il marinaio  , Seefahrer meridionale  , Süd-
di piccole
Schleppnetz
immerso  , untergetaucht dimensioni  ,  von kleiner Größe la potenza
la triglia  , Meerbarbe marinara  , Seemacht
fondamentale  , wesentlich il crostone di pane  , geröstete Brot-
la barca a vela  , Segelschiff scheibe subire  , erleiden
Fiume  , Rijeka
tramandare  , überliefern assediato  , belagert obbligare  , zwingen
l’Ottocento  ,  19. Jahrhundert
risalire a  ,  zurückgehen auf il nemico  , Feind abbondante  , reichlich
la bugia  , Lüge
il tegame  , Bräter ingegnarsi  ,  sich anstrengen la mollica di pane  , weiches Brot-
l’imbroglio  , Betrug inneres
la teglia  , Backform alternare  , abwechseln
preparare  , zubereiten lo zafferano  , Safran
possedere  , besitzen lo strato  , Schicht
spacciare  , ausgeben

ADES SO 6/ 2 017 73
T E ST

LEGGI VINCI E
TEST IL DVD
DOPO AVER LETTO ADESSO,
PROVA A VINCERE IL DVD.
❶ Il codista
a. fa la fila al posto degli altri
b. non vuole mai fare la fila
c. fa le multe [Strafzettel] a chi
non rispetta la coda
→ vedi Notizie dall’Italia

❷ Ortigia
a. è la spiaggia più lunga di Siracusa
b. è l’isola con il centro storico di Siracusa
VELOCE COME
c. è il mercato dell’usato [Flohmarkt] più
famoso di Siracusa
IL VENTO
→ vedi Viaggi
FACILE I De Martino sono campioni di corse automobilistiche
❸ La paranza dei bambini di Roberto Saviano da generazioni. L’ultima campionessa di casa è Giulia, 17 anni,
a. è un documentario televisivo che sotto la guida del padre partecipa al campionato italiano di
b. è un’autobiografia Gran Turismo e intanto cresce il fratello più piccolo, Nico, perché
c. è l’ultimo romanzo dello scrittore sua madre è andata via di casa. Quando il padre muore, Giulia è
→ vedi Intervista costretta a riavvicinarsi al fratello maggiore Loris, un ex pilota
di talento distrutto dalla droga e dall’alcol. Giulia e Loris devono
❹ La scatoletta delle mentine imparare a lavorare insieme e mettere da parte le divergenze per
Tic Tac è stata brevettata diventare una vera famiglia. Il film si ispira alla vita del pilota di
a. nel 1969 rally Carlo Capone.
b. nel 1970
c. nel 1975 Rispondi correttamente alle domande del test e partecipa
→ vedi Cose all'estrazione di uno dei tre DVD in palio.
Vai alla pagina www.adesso-online.de/gewinnspiel oppure spedisci
❺ Il documento necessario per una cartolina, entro il 26 giugno, a: Spotlight Verlag, ADESSO
guidare un veicolo a motore - TEST, Fraunhoferstr. 22, D-82152 Planegg. Il DVD è in vendi-
a. il codice ta da: MUSIC PARADISE, Rebgasse 49, CH-4058
b. la patente Basel, tel. (0041) 61 68192407, fax (0041) 61 6812127.
c. la tessera Contatti: imp@musicparadise.ch; www.musicparadise.ch;
→ vedi Pagine facili Facebook Music Paradise.

❻ Gli spaghetti alle vongole


si mangiano spesso
a. a Pasqua il campione  , Meister il Gran Turismo  , GT
b. il 24 dicembre la corsa distrutto  , ruiniert
c. a Ferragosto automobilistica  , Autorennen
mettere da parte  , beiseiteschieben
→ vedi L’Italia a tavola partecipare  , teilnehmen

74 ADES SO 6/ 2 017
ANTEPRIMA

VIAGGI
Amalfi, Vietri, Cetara e Atrani. A
spasso sulla statale 163, chiamata
anche nastro azzurro, fra i colori e
i profumi di uno dei luoghi più
incantevoli d'Italia.

L'ITALIA A TAVOLA
Pizzette, tartine e panelle.
Lo spuntino è un'arte tutta italiana.

ATTUALITÀ
Per il giornale Time, Alessandro
Michele, direttore creativo
di Gucci, è l'italiano più influente
al mondo.

ADESSO 7/2017
è in edicola dal 28 giugno.

IMPRESSUM KUNDENSERVICE
Herausgeber Rudolf Spindler Geschäftsführer REPRÄSENTANZ EMPFEHLUNGSANZEIGEN Abonnenten- und Kundenservice Konditionen Jahresabonnement
Chefredakteurin Rossella Dimola Rudolf Spindler, Jan Henrik Groß, Customer service, subscriptions
Art Director Michael Scheufler Markus Schunk Anzeigenleitung Andreas Wulff, Sandra Holstein, Spotlight Verlag GmbH Deutschland: € 85,20 inkl. MwSt.
Chef vom Dienst Salvatore Viola Leitung Lesermarkt Holger Hofmann iq media marketing gmbh Matthias Schalamon Kundenbetreuung, und Versandkosten
Bildredaktion Isadora Mancusi Vertriebsleitung Monika Wohlgemuth Anke Wiegel Brandstwiete 1, 20457 Hamburg Postfach 1565, Österreich: € 85,20 inkl. MwSt.
Redaktion Leserservice Birgit Hess Speersort 1, 20095 Hamburg Tel. +49 (0)40/30183-102 82144 Planegg / Deutschland plus € 10,20 Versandkosten
Cosimo Carniani, Eliana Giura- Leitung Marketing B2C & PR Tel. +49 (0)40/3280-345 Fax +49 (0)40/30183-283 Schweiz: sfr 120,60 zzgl.
trabocchetti, Giovanna Iacono, Heidi Kral Mobil 0160/90 17 28 99 sales-hamburg@iqm.de Privatkunden und sfr 18,– Versandkosten
Isadora Mancusi, Salvatore Viola anke.wiegel@iqm.de Buchhandlungen
Leitung Marketing B2B & übriges Ausland:
Redaktionelle Mitarbeit Kooperationen Susanne Mürbeth Andreas Wulff, Michael Seidel, Tel. +49 (0)89/8 56 81-16 € 85,20 plus Versandkosten
Andrea Balzer, Monica Guerra, Vertrieb Handel Katja Bredemeyer, Nicolas Gauert, Matthias Schalamon Fax +49 (0)89/8 56 81-159
Friederike Ott, Dorothea Schmuck MZV, Ohmstraße 1, Gesa Gröning, Susanne Janzen, Gormannstraße 14, 10119 Berlin Montag bis Donnerstag: Studenten bekommen gegen
Autorin ADESSO in classe 85716 Unterschleißheim Marion Weskamp Tel. +49 (0)40/30183-102 9 bis 18 Uhr, Freitag: 9 bis 16 Uhr Nachweis eine Ermäßigung. Die
Kasernenstraße 67, Fax +49 (0)40/30183-283
Claudia Driol Bankverbindungen abo@spotlight-verlag.de Lieferung kann nach Ende des ersten
40213 Düsseldorf sales-hamburg@iqm.de
Gestaltungskonzept Henning Skibbe, Commerzbank AG, Düsseldorf Bezugsjahres jederzeit beendet wer-
Tel. +49 (0)211/887-2055
ErlerSkibbeTönsmann, Hamburg IBAN DE46 3008 0000 0212 8652 00; Lehrer, Trainer und Firmen den – mit Geld-zurück-Garantie für
Fax +49 (0)211/887-97-2055 Finanzen
Gestaltung Micheal Nolan, Lisa SWIFT (BIC) DRESDEFF300 Tel. +49 (0)89/8 56 81-150 bezahlte, aber noch nicht gelieferte
sales-duesseldorf@iqm.de Martin Gehlen
Weller, Nerina Wilter Credit Suisse AG, Zürich Ausgaben.
Fax +49 (0)89/8 56 81-119
Kasernenstraße 67,
Autoren Renata Beltrami, Anna IBAN CH12 0483 5055 4833 4100 0; Montag bis Donnerstag:
Oliver Mond, Carsten Thum, 40213 Düsseldorf
Bordoni, Marina Collaci, Daniela Cre- SWIFT (BIC) CRESCHZZ80C 9 bis 18 Uhr, CPPAP-NR. 0220 U 92620
Christian Leopold Tel. +49 (0)211/887-2325
scienzo, Nicoletta De Rossi, Riccardo Freitag: 9 bis 16 Uhr
Eschersheimer Landstraße 50, Fax +49 (0)211/887-972325
Iacona, Anna Mandelli, Daniela Man- lehrer@spotlight-verlag.de Bestellung Einzelhefte/
Gesamt-Anzeigenleitung 60322 Frankfurt sales-finanzen@iqm.de
gione, Marco Montemarano, Stefano ältere Ausgaben
Matthias Weidling Tel. +49 (0)69/2424-4510
Vastano, Luca Vitali, Silvia Ziche leserservice@spotlight-verlag.de
Tel. +49 (0)40-32 80-142 Fax +49 (0)69/2424-59-4510 Lifestyle SO ERREICHEN SIE UNS
Produktionsleitung Ingrid Sturm Einzelverkaufspreis Deutschland:
matthias.weidling@zeit.de sales-frankfurt@iqm.de Patricia Rudigier, Anne Sasse, Leserbriefe
Leitung Redaktionsmanagement adesso@spotlight-verlag.de € 7,90
Vanessa Schäfer
Thorsten Mansch
Leitung Kooperationen Jörg Bönsch, Axel Schröter, Kasernenstraße 67, Anzeigen
Litho Mohn Media Mohndruck 40213 Düsseldorf anzeige@spotlight-verlag.de Im Spotlight Verlag erscheinen
Key Account Manager Tina Kreibich
GmbH, 33311 Gütersloh Tel. +49 (0)211/887-2347 Spotlight, Business Spotlight, écoute,
­Sprachenmarkt Nymphenburger Straße 14, Sprachenshop
Druck Vogel Druck & Medienservice 80335 München Fax +49 (0)211/887-972053 www.sprachenshop.de ECOS, ADESSO, Deutsch perfekt
Iriet Yusuf
GmbH, 97204 Höchberg sales-lifestyle@iqm.de
Tel. +49 (0)89/8 56 81-135 Tel. +49 (0)89/545907-29 Bestellung@SprachenShop.de
Spotlight wird besonders umwelt- Fax +49 (0)211/887-97-8717
i.yusuf@spotlight-verlag.de Tel. +49 (0)711/72 52-245 www.spotlight-verlag.de
freundlich auf chlorfrei gebleichtem sales-muenchen@iqm.de International Sales
Sales Manager Sprachenmarkt Fax +49 (0)711/72 52-366
Papier gedruckt. Empfehlungsanzeigen
Eva-Maria Markus © 2017 Spotlight Verlag, auch für
Gerda Gavric-Hollender,
Tel. +49 (0)89/8 56 81-131 Jörg Bönsch, Thierry Kraemer alle genannten Autoren, Fotografen
Gezim Berisha, Bettina Goedert,
Verlag und Redaktion e.markus@spotlight-verlag.de Mörikestraße 67, und Mitarbeiter.
Vanessa Schäfer
Spotlight Verlag GmbH 70199 Stuttgart
Tel. +49 (0)211/887-2347
Foto: Lookphotos

Fraunhoferstraße 22, Anzeigenpreisliste Tel. +49 (0)711/96666-560


Fax +49 (0)211/887-97-2347
82152 Planegg, Deutschland Es gilt die Anzeigenpreisliste Nr. 25 Fax +49 (0)711/96666-561
sales-international@iqm.de
Tel. +49 (0)89/8 56 81-0 ab Ausgabe 1/17. sales-muenchen@iqm.de
Fax +49 (0)89/8 56 81-105 ISSN 0947-2096
ADESSO erscheint monatlich.

ADES SO 6/ 2 017 75
C H I US U RA L A M P O

CAPIRE L’ITALIA KLUGE ANTWORTEN AUF AKTUELLE FRAGEN


TESTO SALVATORE VIOLA MEDIO

Perché gli italiani


flirtano sempre?
Antonia Schröder

G li italiani – e le italiane – non flirtano sempre, ma solo quando ritengono che


sia il momento di farlo. Diciamo spesso, ecco. In generale, quello che molti
scambiano per corteggiamento, termine che preferisco di gran lunga, è solo
l’innato bisogno degli italiani – e delle italiane – di piacere agli altri. È quello che
ci rende così… affascinanti. Certo, magari non proprio tutti. Qualche volta, nel
tentativo di conquistare la simpatia del nostro interlocutore, esageriamo un po’,
facciamo battute fuori luogo, oppure ci vantiamo a sproposito di quel poco che
la natura, o la fortuna, ci hanno concesso, finendo per fare una pessima figura.
Nella maggior parte dei casi, però, riusciamo a conquistare il nostro prossimo.
Poi, a seconda della situazione, si può sempre passare al corteggiamento, per
esempio a una festa, a una cena, a un aperitivo, al bar a colazione, al museo, al
cinema, durante un viaggio in treno o in aereo…
Fotos: studiostoks/Shutterstock

scambiare per  , verwechseln mit il tentativo  , Versuch la battuta  , witzige fare una pessima
Bemerkung figura  , sich blamieren,
il corteggiamento  , den Hof machen conquistare  , erobern
einen schlechten
fuori luogo  , unpassend
di gran lunga  , bei weitem l’interlocutore m.  , Gesprächs- Eindruck hinter–
partner vantarsi  , sich rühmen lassen
innato  , natürlich,
angeboren esagerare  , übertreiben a sproposito  , unangemessen a seconda di  , je nach
concedere  , zugestehen passare  , übergehen

76 ADES SO 6/ 2 017
Ihre Lieblingssprache kommt
mit ins Gepäck.

Das Sommer-Abo:
4 Ausgaben lesen, 3 zahlen

Wählen Sie aus 6 Sprachvarianten


Kurzlaufzeit, sparen Sie 25 %
Alles über Kultur, Sprache & Menschen,
perfekt für die Urlaubszeit
Jetzt Sommer-Abo bestellen.
spotlight-verlag.de/sommer
Tel. +49 (0)89 / 8 56 81-16

25 %
sparen!

4 Ausgaben zum Preis von 3: € 21,30 / BSL € 37,50. Aktionszeitraum: 31.05. – 31.08.2017
ITALIENISCH
IN FLORENZ
SPEZIALANGEBOTE
"ESPRESSO" KURS
♦ Sprachkurs in kleinen Gruppen, vier Stunden täglich
♦ Unterbringung im Einzelzimmer mit Küchenbenutzung
♦ Außerschulische Aktivitäten
2 Wochen Euro 529 (jede Verlängerungswoche: Euro 251)

"PRIMA" KURS
♦ Sprachkurs, vier Stunden in kleinen Gruppen und 1 Stunde
Einzelunterricht täglich
♦ Unterbringung im Einzelzimmer mit Küchenbenutzung
♦ Außerschulische Aktivitäten
2 Wochen Euro 789 (jede Verlängerungswoche: Euro 378)

"MICHELANGELO" KURS
♦ Sprachkurs (zwei Stunden täglich) und Kunstgeschichtekurs
(zwei Stunden täglich)
♦ Unterbringung im Einzelzimmer mit Küchenbenutzung
♦ Außerschulische Aktivitäten
2 Wochen Euro 739 (jede Verlängerungswoche: Euro 347)

des weiteren bieten wir an:


Klassikkurse
Einzelunterricht
Beruf und Wirtschaft
Tourismus
Kunstgeschichte
Mode und Design
Musik und Oper
Praktikum
Für Universitäten
Italienisch und Kunst
Schmuckkurse
Wein und Küche
Intensiv-Kochkurs
Familienkurse
Florenz entdecken Scuola Toscana
Langzeitkurs
Via dei benci 23
Inferno"-Kurs
" I-50122 Firenze
Lateinkurs
Japanischkurs tel.& fax +39055244583
www.scuola-toscana.com
Ganzjährig !

Related Interests