You are on page 1of 1

Enrico Ruggeri – La linea di meta

Intro + Intro parlata: Rem Lam Sol Lam (Parlato): Rem Lam Sol Do Fa Do Sol Lam
Rem Lam
Non è certo ambizione e neppure violenza e dietro a un’azione non solo potenza ma
Sol Do
forza mentale e fiducia assoluta nel proprio compagno, la spinta che aiuta.
Fa Do
E l’attacco, la mano che senza paura e porta lontano è la nostra avventura,
Sol Do Sol La
e questa profonda ferita ci insegna la vita.

Re La Sol Re
Ci batte nel petto un rumore profondo e vola pallone sui cieli del mondo.
Fa Do Re Sol La-Sol/Si-Do
La grande avventura che è dentro di noi, capirne i motivi però non puoi.
Do Fa Sol Do
E quindici cuori e un paese che sa, e un battito solo un tuono si fa.
Sib Fa Sol Do Do7 Fa
La gente si muove con te, la senti arrivare, devi immaginare che ci sia.
La Re Sol La Re La
A prendere metri di campo, portare nel cielo la squadra mia.

Rem Lam
C’è un ovale che vola in alto, devi prenderlo al volo, qualcuno ti aiuta, non si vince da solo,
Sol Do
Perché uniti si può passare, guadagnare terreno come onde nel mare e negli occhi vedremo
Fa Do
Rispetto leale per chi abbiamo davanti, ma senza mollare stringendo tra i denti
Sol Do Sol La
Il destino di questa partita, è una scelta di vita, scelta di vita.

Re La Sol Re
Ci batte nel petto una voglia segreta, ci spinge a passare la linea di meta.
Fa Do Re Sol La-Sol/Si-Do
La grande avventura che è dentro di noi, capirne i motivi però non puoi.
Do Fa Sol Do
E quindici cuori e un paese che sa, e un battito solo un tuono si fa.
Sib Fa Sol Do Do7 Fa
La gente si muove con te, la senti arrivare, devi immaginare che ci sia.
La Re Sol La Re
A prendere metri di campo, portare nel cielo la squadra mia.

Finale:
Re La Sol Re Fa Do Re Sol La
Re La Sol Re Fa Do Re Sol La
Re La Re
Re La Re