You are on page 1of 1

MADRE SANTA

j j j j
M: P. Décha
6 j j Ï Ï Ï
& b 8 Î. Ï Ï Ï Ï Ï Ï Ï Ï
J Ï Ï Ï
J J Ï
Ma - dre san - ta, il Cre - a - to - re daIo - gni mac - chia ti ser -

j j j j Ï Ïj Ï j j j Ï Ï Ï j Ïj j
& b Ï. Ï Ï Ï Ï Ï J J Ï Ï Ï Ï J J Ï Ï
bò. Sei tut - ta bel - la nel tuo splen - do - re: Im - ma - co - la - ta noi tiIac- cla -

.. Ï . Ï. j .. Ï
&b Ï ä Ï. Ï. Ï. Ï Ï Ï. Ï. ä ä ä
1 2.

Ï. .
miam! A - ve, a - ve, a - ve Ma - ri - a! A - a!

Tanto pura, vergine, sei Tanto grande, Vergine, sei


che il Signor discese in te. che dai ali al supplicar.
Formasti il cuore al Re dei re: Esuli figli vegli dal cielo:
Madre di Dio noi ti acclamiam! Consolatrice, noi t’invochiamo!

Gran prodigio Dio creò Tu gloriosa vivi nei cieli


quando tu dicesti: “sì”: con l’eterna carità.
il Divin Verbo donasti a noi: Per te accolga la nostra lode
Vergine Madre noi ti acclamiam! ora e sempre per la Trinità!

Hai vissuto con il Signore Per la fede ed il tuo amore,


in amore e umiltà. o ancella del Signor,
Presso la Croce fu il tuo dolore: portasti al mondo il Redentor;
o Mediatrice, noi ti acclamiam! piena di grazia noi ti lodiam.

Nella gloria assunta sei O Maria rifugio tu sei


dopo tanto tuo patir. ei tuoi figli peccator;
Serto di stelle splende per te: tu ci comprendi e vegli su noi;
nostra Regina, noi t’invochiam! piena di grazia noi ti lodiam

Nelle lotte, nei timori, Tu conforti la nostra vita,


in continue avversità, sei speranza nel dolor,
della Chiesa Madre sei tu: perché di gioia ci colmi il cuor:
Ausiliatrice, noi t’invochiamo! piena di grazia noi t’acclamiam.