Sie sind auf Seite 1von 4

D OMINA C 24 E

Caldaie murali a gas con produzione di acqua calda istantanea,


elettroniche a ionizzazione
Vista Superiore
mensioni e attacchi
DIMENSIONI E ATTACCHI 460
191 269

127
131

100 175 25 160


10
725

720
Asse attacchi

Asse attacchi
100
460
270

Legenda
1 Mandata impianto riscaldamento Ø 3/4"
100

2 Mandata acqua sanitaria Ø 1/2"


3 Entrata gas 1/2"
Legenda
4 Entrata acqua sanitaria Ø 1/2"
36 95 60 60 95 114
1 5 Ritorno
Mandata impianto riscaldamento
impianto riscaldamento Ø 3/4"
Ø 3/4"
2 Mandata acqua sanitaria Ø 1/2"
1 2 3 4 5
3 Entrata gas 1/2"
4 Entrata acqua sanitaria Ø 1/2"
5 Ritorno impianto riscaldamento
fig. Ø
13 3/4" Vista Inferiore

DESCRIZIONE PER CAPITOLATO contenenti il tubo passaggio acqua sanitaria a serpentino saldobrasa-
Generatore termico per installazioni in locali interni, ad alto rendimen- to internamente. Circolatore a 3 livelli di portata/prevalenza, vaso di
to pari a 90,3 %, di tipo pensile, per produzione acqua calda istanta- espansione 8lt. Bruciatore ad aria aspirata a 12 rampe, in acciaio inox
nea per uso sanitario (prioritaria) e per riscaldamento, con camera di AISI 304, con dispositivo di accensione elettrica senza fiamma pilota e
combustione aperta ed espulsione fumi a tiraggio naturale, adatto al con dispositivo di controllo fiamma a rilevazione delle corrente di ioniz-
funzionamento con combustibile gassoso. Mantellatura verniciata di zazione. Portata termica modulante da 11.5 kW a 25,8 kW sia in pro-
bianco per anaforesi a polveri epossidiche. Camera di combustione in duzione sanitaria che in riscaldamento. Potenza utile sanitaria 23,3 kW
lamiera alluminata con trattamento anticorrosione, isolata internamen- con produzione a Dt 25°C di 13 l/min e potenza massima riscalda-
te con fibra ecologica, con dispositivo rompitiraggio-antivento incorpo- mento regolabile. Sistema di sicurezza antibloccaggio circolatore con
rato e termostato anti-reflusso fumi tarato a 80°C. Scambiatore biter- impulso di alimentazione ogni 24 ore di inattività. Protezione antigelo
mico per riscaldamento e produzione sanitaria, a geometria compatta elettronica con accensione bruciatore quando l’acqua in caldaia rag-
interamente in rame con superficie esterna con ricopertura anticorro- giunge i 6°C. Post-circolazione di 6 minuti dopo fase riscaldamento.
sione ottenuta con bagno di lacca in alluminio atossica. Costituito da Termostato di limite massimo tarato a 88°C, termostato sicurezza tara-
una batteria di tubi alettati esternamente e collegati tra loro in serie e to a 100°C e pressostato acqua tarato a 0,8 bar.

DOMINA C 24 E -1- Edizione 05/2004


D OMINA C 24 E

VISTA GENERALE E COMPONENTI PRINCIPALI

Legenda
7 Entrata gas
8 Mandata acqua sanitaria
126
9 Entrata acqua sanitaria
56
10 Mandata impianto
78 11 Ritorno impianto
14 Valvola di sicurezza
19 Camera di combustione
20 Gruppo bruciatori
49
50 21 Ugello principale
27 22 Bruciatore
26 Isolante camera combustione
27 Scambiatore in rame
19 per riscaldamento sanitario
26 32 Circolatore riscaldamento
22 82 81
34 Sensore temp. riscaldamento
36 Sfiato aria automatico
42 Sensore di temperatura sanitaria
20
21 44 Valvola gas
47 Modulatore valvola gas
36 49 Termostato di sicurezza
73 50 Termostato di limite riscaldamento
56 Vaso espansione
OUT

42
IN

63 Potenziometro riscaldamento
MIN

114 32
73 Termostato antigelo (optional)
34
74 Rubinetto di riempimento impianto
78 Antirefouleur
81 Elettrodo di accensione
10 14 74 8 84 7 85 44 9 136 11 82 Elettrodo di rivelazione
84 1° operatore valvola gas
85 2° operatore valvola gas
98 Selettore acceso-spento-reset
2
3
4 114 Pressostato acqua
1 5
0 6
126 Termostato fumi (Total Security)
136 Flussometro
145 Idrometro
98 63 157 145 157 Potenziometro sanitario

49 Termostato di sicurezza
SCHEMA ELETTRICO
50 Termostato di limite riscaldamento
72 Termostato ambiente 230V
230V 24V
73 Termostato antigelo (optional) 50Hz
81 Elettrodo d'accensione
72 Legenda
49 44 32 34 42 114 50 136
73 - + 32 Circolatore riscaldamento
34 Sensore temp. riscaldamento
MV1

MV2

MV3

MV4

X2 X3
42 Sensore di temperatura sanitario
X6 X1 X4
10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 2 1 2 1 3 1 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 44 Valvola gas
fig. 18

JP03 49 Termostato di sicurezza


50 Termostato di limite riscaldamento
72 Termostato ambiente
81 82 X8
73 Termostato antigelo (optional)
X11
X12
2 1
81 Elettrodo d'accensione
98
98 7654321
X10
82 Elettrodo di rilevazione
98 Interruttore Spento-Acceso-Reset
2

TEST
1

X5
114 Pressostato acqua
Nat/LPG

X7
Trasformatore
JP02
JP01
136 Flussometro
MF03C

230V 24V

DOMINA C 24 E Edizione 05/2004


D OMINA C 24 E

SCHEMA IDRAULICO

Legenda
126
7 Entrata gas
8 Uscita acqua sanitaria
9 Entrata acqua sanitaria
10 Mandata impianto
78 11 Ritorno impianto
14 Valvola di sicurezza
20 Gruppo bruciatori
50
27 Scambiatore di calore
32 Circolatore riscaldamento
49 34 Sensore temperatura riscaldamento
42 Sensore temperatura sanitario
44 Valvola gas
27 56
49 Termostato di sicurezza
50 Termostato di limite riscaldamento
56 Vaso di espansione
81 74 Rubinetto di riempimento impianto
78 Antirefouleur
82 81 Elettrodo d’accensione
82 Elettrodo di rilevazione
114 Pressostato acqua
20 126 Termostato fumi
136 Flussometro
44

42
34
32
114

14 136

74

10 8 7 9 11

PREVALENZE CIRCOLATORE - PERDITE DI CARICO CALDAIA


H [m H2O] 7

3
5

2 A

3
1

0
0 500 1.000 1.500 2.000 Q [l/h]

Legenda

1 - 2 - 3 = Velocità circolatore
A = Perdite di carico caldaia

DOMINA C 24 E -2- Edizione 05/2004


D OMINA C 24 E

TABELLA DATI TECNICI

Potenze Pmax Pmin


kW 25,8 11,5
Portata Termica (Potere Calorifico Inferiore - Hi)
kcal/h 22.200 9.900
kW 23,3 9,7
Potenza Termica Utile 80°C - 60°C
kcal/h 20.000 8.300
kW 23,3 9,7
Potenza Termica Sanitario
kcal/h 20.000 8.300
Alimentazione gas Pmax Pmin
Ugelli principali Gas Metano (G20) mm 12 x 1,30
Pressione alimentazione Gas Metano (G20) mbar 20,0
Pressione al bruciatore Gas Metano (G20) mbar 11,8 2,5
Portata Gas Metano (G20) nm3/h 2,73 1,22
Ugelli principali GPL (G31) mm 12 x 0,77
Pressione alimentazione GPL (G31) mbar 37,0
Pressione al bruciatore GPL (G31) mbar 36,0 7,8
Portata GPL (G31) nm3/h 2,00 0,89
Riscaldamento
Temperatura massima di esercizio riscaldamento °C 90
Pressione massima di esercizio riscaldamento bar 3
Valvola di sicurezza bar 3
Pressione minima di esercizio riscaldamento bar 0,8
Capacità vaso di espansione litri 7
Pressione di precarica vaso di espansione bar 1
Contenuto d’acqua caldaia litri 0,8
Sanitario
Produzione sanitaria massima ∆t 25°C l/min 13,6
Produzione sanitaria massima ∆t 30°C l/min 11,3
Pressione massima di esercizio sanitario bar 9
Pressione minima di esercizio sanitario bar 0,25
Contenuto d’acqua sanitario litri 0,8
Dimensioni, pesi attacchi
Altezza mm 760
720
Larghezza mm 460
Profondità mm 272
270
Peso con imballo kg 38
Attacco impianto gas poll. 1/2”
Attacchi impianto riscaldamento poll. 3/4”
Attacchi circuito sanitario poll. 1/2”
Alimentazione elettrica
Max Potenza Elettrica Assorbita W 85
Tensione di alimentazione/frequenza V/Hz 230/50
Indice di protezione elettrica IP 44

Rendimenti rilevati CE Rilievi combust. a Pmax Perdite rilevate a Pmax


Potenza Potenza Carico ∆T Rendim. Al camino Al camino
Nominale Minima ridotto fumi - di bruciatore bruciatore Al Portata
Modello 80/60 80/60 (30% Pn) ambiente CO2 combust. acceso spento mantello fumi
   ƒ&      NJK

Domina C 24 E 90.3 86.6 88.6 115 5.9 91.9 8.1 0.49 1.6 64

Classe di rendimento (direttiva 92/42/EEC): ★★ - Classe emissioni NOx (direttiva EN 297/A5): 2

DOMINA C 24 E Edizione 05/2004