You are on page 1of 289

Il mio libro di

RACCONTI BIBLICI
RACCONTI
BIBLICI

my-I
QUESTO LIBRO APPARTIENE A
Il mio libro di
RACCONTI
BIBLICI
˘ 1978, 2004
WATCH TOWER BIBLE AND TRACT SOCIETY OF PENNSYLVANIA
My Book of Bible Stories
Tutti i diritti sono riservati

˘ 1979, 2005
Wachtturm Bibel- und Traktat-Gesellschaft der Zeugen Jehovas, e. V., Selters/Taunus
Il mio libro di racconti biblici
Alle Rechte vorbehalten

Tradotto dall’inglese ed edito in Italia nel 1979 dalla


WATCH TOWER BIBLE AND TRACT SOCIETY OF PENNSYLVANIA
e nel 2005 dalla
CONGREGAZIONE CRISTIANA DEI TESTIMONI DI GEOVA
Via della Bufalotta 1281, Roma

Le citazioni bibliche contenute


in questo libro sono parafrasate.
Sono espresse in un linguaggio
´
semplice affinch e i bambini
possano afferrarne il senso.
I riferimenti al termine di
ciascun racconto permettono di
consultare la Bibbia.

Stampa 2008

Questa pubblicazione viene distribuita nell’ambito


di un’opera mondiale di istruzione biblica sostenuta
mediante contribuzioni volontarie
Italian (my-I)

Made in Germany Stampato in Germania


Druck und Verlag: Wachtturm-Gesellschaft, Selters/Taunus
IL MIO LIBRO DI
RACCONTI BIBLICI

Q UESTO libro narra fatti realmente accaduti. I racconti


`
sono tratti dal libro piu importante del mondo, la
Bibbia. Tracciano la storia del mondo da quando Dio
` `
comincio a creare fino ai nostri giorni. Descrivono anche cio
che Dio ha promesso di fare nel futuro.
`
Questo libro vi da un’idea del contenuto della Bibbia.
Descrive personaggi biblici e le loro imprese. Mostra anche
la meravigliosa speranza che Dio offre agli uomini di vivere
in eterno su una terra paradisiaca.
Vi sono 116 racconti, raggruppati in otto parti. Una
pagina all’inizio di ciascuna parte ne spiega in breve il
contenuto. I racconti sono presentati nell’ordine in cui si
svolsero gli avvenimenti. Questo vi permette di imparare
quando ebbero luogo i vari avvenimenti nel corso della
storia.
I racconti sono narrati con un linguaggio semplice. Molti
di voi bambini sarete capaci di leggerli da soli. Voi genitori
`
farete felici i vostri bambini piu piccoli leggendo e rileggendo
loro questi racconti. Riscontrerete che il contenuto di questo
`
libro e di grande interesse sia per i piccoli che per i grandi.
I riferimenti biblici sono indicati al termine di ogni
racconto. Siete incoraggiati a leggere questi brani della
Bibbia su cui si basano i racconti.
INDICE

PARTE I DALLA CREAZIONE AL DILUVIO


1 Dio comincia a creare 6 Un figlio buono e uno cattivo
2 Un bel giardino 7 Un uomo coraggioso
3 Il primo uomo e la prima donna 8 Giganti sulla terra
´ `
4 Perche persero la loro dimora 9 Noe costruisce un’arca
5 Ha inizio una vita dura 10 Il diluvio universale

PARTE II DAL DILUVIO ALLA LIBERAZIONE DALL’EGITTO


11 Il primo arcobaleno 23 I sogni di Faraone
12 Gli uomini fanno 24 Giuseppe mette alla
una grande torre prova i suoi fratelli
13 Abraamo, un amico di Dio 25 La famiglia si trasferisce
in Egitto
14 Dio prova la fede di Abraamo
`
26 Giobbe e fedele a Dio
15 La moglie di Lot
16 Isacco prende una brava moglie 27 Un re malvagio governa l’Egitto
`
17 Due gemelli che erano diversi 28 Salvato il piccolo Mose
`
18 Giacobbe va ad Haran 29 Mose fugge

19 Giacobbe ha 30 Il rovo ardente


una grande famiglia `
31 Mose e Aaronne
20 Dina si mette nei guai visitano Faraone
21 Giuseppe odiato dai suoi fratelli 32 Le 10 piaghe
`
22 Giuseppe e messo in prigione 33 Attraverso il Mar Rosso

PARTE III DALLA LIBERAZIONE DALL’EGITTO


AL PRIMO RE D’ISRAELE
34 Un nuovo tipo di cibo 36 Il vitello d’oro
`
35 Geova da le sue leggi 37 Una tenda per l’adorazione
38 Le 12 spie 47 Un ladro in Israele
39 La verga di Aaronne fiorisce 48 I saggi gabaoniti
`
40 Mose colpisce la roccia 49 Il sole si ferma
41 Il serpente di rame 50 Due donne coraggiose
42 Un’asina parla 51 Rut e Naomi
`
43 Giosue diviene condottiero 52 Gedeone e i suoi 300 uomini
44 Raab nasconde le spie 53 La promessa di Iefte
`
45 Attraverso il fiume Giordano 54 L’uomo piu forte
46 Le mura di Gerico 55 Un bambino serve Dio

PARTE IV DAL PRIMO RE D’ISRAELE


ALLA PRIGIONIA IN BABILONIA
56 Saul, primo re d’Israele 67 Giosafat ha fiducia in Geova
57 Dio sceglie Davide 68 Due ragazzi tornano a vivere
58 Davide e Golia 69 Una bambina aiuta
´ un uomo potente
59 Perche Davide deve fuggire
60 Abigail e Davide 70 Giona e il grosso pesce
` 71 Dio promette un paradiso
61 Davide e fatto re
62 Problemi in casa di Davide 72 Dio aiuta il re Ezechia
63 Il saggio re Salomone 73 L’ultimo buon re d’Israele
64 Salomone costruisce il tempio 74 Un uomo che non ha paura
`
65 Il regno e diviso 75 Quattro ragazzi a Babilonia
66 Izebel, una perfida regina 76 Gerusalemme viene distrutta

PARTE V DALLA PRIGIONIA IN BABILONIA ALLA


RICOSTRUZIONE DELLE MURA DI GERUSALEMME
77 Non si vollero inchinare 81 Fiducia nell’aiuto di Dio
78 Una mano scrive sul muro 82 Mardocheo ed Ester
79 Daniele nella fossa dei leoni 83 Le mura di Gerusalemme
80 Il popolo di Dio
esce da Babilonia
`
PARTE VI DALLA NASCITA DI GESU ALLA SUA MORTE
`
84 Un angelo visita Maria 93 Gesu sfama molte persone
` `
85 Gesu nasce in una stalla 94 Gesu ama i bambini
`
86 Uomini guidati da una stella 95 Come insegna Gesu
` `
87 Il piccolo Gesu nel tempio 96 Gesu guarisce i malati
` `
88 Giovanni battezza Gesu 97 Gesu viene come Re
`
89 Gesu purifica il tempio 98 Sul Monte degli Ulivi
90 Con la donna al pozzo 99 In una stanza al piano superiore
`
91 Gesu insegna su un monte 100 Nel giardino di Getsemani
` `
92 Gesu desta i morti 101 Gesu viene ucciso

`
PARTE VII DALLA RISURREZIONE DI GESU
ALLA PRIGIONIA DI PAOLO
` `
102 Gesu e vivo 108 Sulla via di Damasco
`
103 Gesu entra a porte chiuse 109 Pietro va da Cornelio
`
104 Gesu torna in cielo 110 Timoteo aiuta Paolo
`
105 In attesa a Gerusalemme 111 Un ragazzo che si addormento
106 Liberati dalla prigione 112 Naufraghi su un’isola
107 La lapidazione di Stefano 113 Paolo a Roma

`
PARTE VIII CIO CHE LA BIBBIA PREDICE SI AVVERA
`
114 La fine della malvagita 116 Come vivere per sempre
`
115 La terra sara un paradiso

Il mio libro di racconti biblici


Domande per lo studio
Le domande relative a ciascuno dei 116 racconti sopraelencati
si trovano dopo il Racconto 116.
PARTE I

Dalla creazione al Diluvio


Da dove son venuti i cieli e la terra? Come
vennero all’esistenza il sole, la luna, le stelle e le
`
molte cose che sono sulla terra? La Bibbia da la
risposta esatta dicendo che furono creati da Dio.
`
Percio il nostro libro comincia con racconti biblici
della creazione.
Le prime creature di Dio furono persone
spirituali simili a lui: gli angeli. Ma la terra fu
creata per persone come noi. Pertanto Dio fece
l’uomo e la donna chiamati Adamo ed Eva e li pose
in un bel giardino. Ma essi disubbidirono a Dio e
persero il diritto di continuare a vivere.
In tutto, dalla creazione di Adamo al diluvio
universale, trascorsero 1.656 anni. Durante questo
tempo vissero molte persone cattive. In cielo
c’erano persone spirituali invisibili, Satana e i suoi
angeli malvagi. Sulla terra ci furono Caino e molte
altre persone cattive, fra cui uomini insolitamente
potenti. Ma ci furono anche persone buone, come
`
Abele, Enoc e Noe. Questi sono i personaggi e gli
avvenimenti di cui leggeremo nella Parte PRIMA.
DIO COMINCIA A CREARE 1

`
UTTE le cose buone che abbiamo vengono da Dio. Egli creo
T il sole per darci luce di giorno, e la luna e le stelle perche
`
potessimo avere un po’ di luce la notte. E Dio creo la terra perche
´
´
ci vivessimo.
Ma furono il sole, la luna, le stelle e la terra le prime cose che
` `
Dio creo? No. Dio creo prima persone spirituali simili a lui. Non
possiamo vederle, come non possiamo vedere Dio. Nella Bibbia
` ´
queste persone sono chiamate angeli. Dio creo gli angeli perche
vivessero con lui in cielo.
Il primo angelo creato da Dio fu eccezionale. Fu il primo Figlio
` `
di Dio, e lavoro col Padre suo. Aiuto Dio a creare tutte le altre cose.
`
Lo aiuto a creare il sole, la luna, le stelle e anche la terra.
Che aspetto aveva la terra a quel tempo? All’inizio nessuno
poteva vivere sulla terra. Era tutta coperta da un grande oceano
`
d’acqua. Ma Dio voleva che la terra fosse abitata da persone. Cosı
`
inizio a fare preparativi per noi. Cosa fece?
`
Prima di tutto la terra aveva bisogno di luce. Percio Dio fece
splendere la luce del sole sulla terra. Fece in modo che ci potessero
essere la notte e il giorno. Poi Dio fece emergere la terra asciutta
dall’acqua dell’oceano.
Dapprima sulla terra non c’era nulla. Appariva come la figura
´ ´ ´
qui accanto. Non c’erano ne fiori, ne alberi, ne animali. E
non c’erano neanche pesci negli
oceani. Dio aveva ancora tanto
lavoro da fare per rendere la terra
bella e adatta alla vita di
uomini e animali.
Geremia 10:12; Colossesi 1:15-17;
Genesi 1:1-10.
UN BEL 2
GIARDINO
`
UARDA qui la terra com’e bella!
G Osserva l’erba e gli alberi, i fiori
e tutti gli animali. Sapresti dire qual
`
e l’elefante e quali sono i
leoni?
Come venne all’esistenza
questo bel giardino? Ebbene,
`
vediamo come Dio preparo
la terra per noi.
Prima Dio fece
l’erba verde per
coprire il terreno. E
fece tutti i tipi di
piantine e cespugli e
alberi. Questa vegetazione serve ad abbellire la terra. Ma non
solo. Molte piante ci danno anche cibi assai gustosi.
`
Dio creo poi i pesci, che vivono nell’acqua, e gli uccelli, che
volano nel cielo. Fece cani e gatti e cavalli; animali grossi e
piccoli. Quali animali ci sono intorno a casa tua? Sei contento
che Dio abbia fatto tutte queste cose per noi?
Infine Dio fece di una parte della terra un luogo veramente
`
straordinario. Lo chiamo giardino di Eden. Era perfetto. In esso
ogni cosa era bella. E Dio voleva che tutta
la terra divenisse come questo bel giardino
che aveva fatto.
Ma guarda di nuovo questa
figura del giardino. Dio vide che
mancava qualcosa. Sai che cosa?
Vediamo. Genesi 1:11-25; 2:8, 9.
IL PRIMO UOMO E LA PRIMA DONNA 3
`
OSA c’e di diverso in questa figura? Ecco, ci sono due persone.
C Sono il primo uomo e la prima donna. Chi li ha creati? Dio.
` `
Sai qual e il nome di Dio? E Geova. E l’uomo e la donna furono
chiamati Adamo ed Eva.
Geova Dio fece Adamo in questo modo: prese della polvere dalla
`
terra e con essa formo un corpo perfetto, il corpo di un uomo. Poi
` `
gli soffio nel naso, e Adamo comincio a vivere.
Geova Dio aveva un lavoro per Adamo. Disse ad Adamo di
`
dare il nome a tutte le diverse specie di animali. Adamo avra
osservato a lungo gli animali per
poter scegliere il nome migliore per
ciascuno di essi. Man mano che
dava il nome agli animali, Adamo
notava qualcosa. Sai che cosa?
Tutti gli animali avevano una
compagna. C’erano l’orso
e l’orsa, il leone e la
leonessa, che potevano fare
`
da papa e mamma ai loro
piccoli. Adamo, invece, non
aveva una compagna. Allora
Geova fece cadere Adamo in un sonno profondo e gli prese una
`
costola dal fianco. Geova si servı di questa costola per fare una
donna per Adamo, ed essa divenne sua moglie.
Com’era felice ora Adamo! E pensa quanto dovette essere felice
`
Eva di trovarsi in un giardino cosı bello! Ora potevano avere figli
e vivere insieme felici.
Geova voleva che Adamo ed Eva vivessero per sempre. Voleva
che rendessero l’intera terra bella come il giardino di Eden. Come
dovevano essere felici Adamo ed Eva anche solo a pensarci! Ti
sarebbe piaciuto partecipare al lavoro di fare della terra un bel
` `
giardino? Ma la felicita di Adamo ed Eva non duro a lungo.
´
Scopriamo perche. Salmo 83:18; Genesi 1:26-31; 2:7-25.
´
PERCHE PERSERO LA LORO DIMORA 4
UARDA cosa succede ad Adamo ed Eva: vengono cacciati dal
G bel giardino di Eden. Sai perche?
´
´
Perche hanno fatto un’azione molto cattiva. E per questo Geova
li punisce. Sai cosa fecero di male Adamo ed Eva?
Fecero qualcosa che Dio aveva detto loro di non fare. Dio aveva
detto che potevano mangiare di ogni albero del giardino. Ma di un
albero non dovevano mangiare, altrimenti sarebbero morti. Dio
´ `
tenne quell’albero per se. E noi sappiamo che e sbagliato prendere
`
cio che appartiene a un altro. Ma che accadde?
Un giorno, mentre Eva era sola nel giardino, un serpente le
`
parlo. Pensa un po’. Disse a Eva di mangiare il frutto dell’albero
`
di cui Dio aveva detto di non mangiare. Ora, quando Geova creo i
`
serpenti non li fece in modo che potessero parlare. E evidente
´
quindi che qualcun altro fece parlare il serpente. Chi pote essere?
Non fu Adamo. Allora dovette essere una delle persone che
Geova aveva creato molto prima della terra. Tali persone sono gli
angeli, e non possiamo vederle. Questo particolare angelo era
`
divenuto molto orgoglioso. Comincio a pensare di poter essere un
`
governante come Dio. E desidero che gli uomini ubbidissero a lui
´
anziche a Geova. Fu questo angelo a far parlare il serpente.
`
Questo angelo riuscı a ingannare Eva. Quando le disse che
mangiando il frutto sarebbe divenuta simile a Dio, lei ci credette
` `
e lo mangio. Poi ne mangio anche Adamo. Adamo ed Eva
disubbidirono a Dio, e per questo persero la loro bella dimora nel
giardino.
` `
Ma un giorno Dio fara sı che l’intera terra sia resa bella come il
giardino di Eden. Dopo impareremo come tu vi potrai prendere
parte. Ma ora cerchiamo di scoprire che ne fu di Adamo ed Eva.
Genesi 2:16, 17; 3:1-13, 24; Rivelazione (Apocalisse) 12:9.
HA INIZIO UNA VITA DURA 5

F UORI del giardino di Eden Adamo ed Eva avevano molti


problemi. Per procurarsi da mangiare dovevano lavorare
duramente. Intorno a loro, invece di begli alberi da frutto,
´
crescevano spine e cardi selvatici. Questo accadeva perche Adamo
ed Eva avevano disubbidito a Dio e smesso di essere Suoi amici.
Ma, peggio ancora, essi cominciarono a morire. Ricordi?
Dio li aveva avvertiti che se avessero mangiato il
frutto di un certo albero sarebbero morti. Ebbene,

il giorno stesso in cui ne mangiarono


cominciarono a morire. Come furono stolti
a non ascoltare Dio!
I figli di Adamo ed Eva nacquero tutti
dopo che Dio aveva cacciato i loro genitori
dal giardino di Eden. Quindi anch’essi
sarebbero dovuti invecchiare e morire.
Se Adamo ed Eva avessero ubbidito a Geova, sia loro che i loro
figli avrebbero avuto una vita felice. Avrebbero potuto vivere per
sempre felici sulla terra. Nessuno avrebbe dovuto invecchiare,
ammalarsi e morire.
Dio vuole che gli uomini vivano per sempre felici, e promette
` ` `
che un giorno sara cosı. Non solo l’intera terra sara bella, ma tutte
le persone godranno buona salute. E tutti sulla terra saranno
buoni amici gli uni degli altri e di Dio.
` `
Ma Eva non era piu amica di Dio. Percio non era una cosa
semplice per lei partorire i bambini: provava dolore. L’essere stata
disubbidiente a Geova le procurava senz’altro molte sofferenze,
non ti pare?
Adamo ed Eva ebbero molti figli e figlie. Al primo figlio che
nacque loro misero nome Caino. Al secondo misero nome Abele.
Che accadde a questi due? Lo sai?
Genesi 3:16-23; 4:1, 2; Rivelazione (Apocalisse) 21:3, 4.
UN FIGLIO BUONO E UNO CATTIVO 6

SSERVA ora Caino e Abele. Entrambi sono cresciuti. Caino fa


O il contadino. Coltiva cereali, frutta e verdura.
Abele fa il pastore. Gli piace aver cura degli agnellini. Crescendo
`
diventano pecore, cosı ben presto Abele ha un intero gregge di
pecore a cui badare.
Un giorno Caino e Abele portano un dono a Dio. Caino porta
alcuni prodotti della campagna coltivati da lui. E Abele porta le
`
pecore migliori che ha. Geova e contento di Abele e del suo dono.
` ´
Ma non e contento di Caino e del suo dono. Sai perche?
´
Non perche il dono di Abele sia migliore di quello di Caino,
´ `
ma perche Abele e
un uomo buono. Ama
`
Geova e suo fratello. Caino invece e malvagio. Non ama suo
fratello.
Dio dice a Caino che dovrebbe cambiare condotta. Ma Caino non
` ´
ascolta. E furente perche Dio ha preferito Abele. Allora Caino
dice ad Abele: ‘Andiamo
`
nel campo’. Lı, non appena
sono soli, Caino colpisce suo
fratello Abele. Lo colpisce
`
cos ı forte che lo uccide.
Non fu questa un’azione molto
malvagia da parte di Caino?
´
Benche Abele sia morto, Dio
lo ricorda ancora. Abele era
buono, e Geova non dimentica
mai una persona del genere.
`
Percio un giorno Geova Dio
`
riportera in vita Abele. Allora
` `
Abele non dovra piu morire.
`
Potr a vivere per sempre
`
qui sulla terra. Non sara
meraviglioso fare conoscenza
con persone come Abele?
Ma a Dio non piacciono le persone come Caino. Quindi, siccome
`
Caino uccise suo fratello, Dio lo punı mandandolo via, lontano dal
`
resto della sua famiglia. Quando Caino ando a vivere in un’altra
` ´
parte della terra, porto con se una delle sue sorelle, che divenne
sua moglie.
A suo tempo Caino e sua moglie cominciarono ad avere figli.
Altri figli e figlie di Adamo ed Eva si sposarono, e anche loro
ebbero figli. Presto c’erano molte persone sulla terra. Vediamo di
conoscerne alcune. Genesi 4:2-26; 1 Giovanni 3:11, 12; Giovanni 11:25.
UN UOMO CORAGGIOSO 7

M AN mano che il numero


delle persone sulla terra
aumentava, quasi tutte, come
Caino, facevano cose cattive. Ma
un uomo, quello che vedi qui,
era diverso. Si chiamava Enoc.
Enoc era un uomo coraggioso. Le
persone intorno a lui facevano
cose molto cattive, ma Enoc
continuava a servire Dio.
´
Sai perch e le persone di
allora facevano tante cose
cattive? Ebbene, rifletti: chi
`
fece sı che Adamo ed
Eva disubbidissero a Dio e
mangiassero il frutto che
Dio aveva detto di non
mangiare? Era stato un
angelo cattivo. La Bibbia
lo chiama Satana. Ed egli
cerca ancora di far diventare
tutti cattivi.
Un giorno Geova Dio fece
dire da Enoc qualcosa che il
popolo non desiderava udire.
Gli fece dire questo: ‘Un
`
giorno Dio distruggera tutti
i malvagi’. Probabilmente
la gente si adirava molto
sentendo questo. Avranno
anche cercato di uccidere
`
Enoc. Percio Enoc doveva
essere molto coraggioso
`
per dire alle persone cio
che Dio avrebbe fatto.
`
Dio non lascio vivere
a lungo Enoc fra quei
malvagi. Enoc visse
´
solo 365 anni. Perche
diciamo “solo 365 anni”?
´
Perche a quel tempo gli
`
uomini erano molto piu
`
forti di adesso e vivevano molto piu a lungo. Infatti il figlio di Enoc,
Metusela, visse ben 969 anni!
Purtroppo dopo la morte di Enoc gli uomini continuarono a
peggiorare. La Bibbia dice che ‘tutti i loro pensieri erano solo male
in ogni tempo’ e che ‘la
terra era divenuta piena
di violenza’.
Sai una ragione per
cui c’erano tanti guai
sulla terra in quei
giorni? Satana aveva
trovato un’altra maniera
di far fare agli uomini
cose cattive. Quale? Il
prossimo racconto ce lo
spiega.
Genesi 5:21-24, 27; 6:5;
Ebrei 11:5; Giuda 14, 15.
GIGANTI SULLA TERRA 8

E VENISSE verso di te qualcuno alto fino al soffitto, che cosa


S `
penseresti? Che e un gigante! Ci fu un tempo in cui sulla
terra vi erano davvero dei giganti. La Bibbia mostra che i loro
padri erano angeli scesi dal cielo. Ma come fu possibile?
Ricorda che il malvagio angelo Satana si dava da fare per
causare guai. Cercava perfino di far diventare malvagi gli angeli
di Dio. Col tempo alcuni di questi angeli cominciarono ad
ascoltare Satana. Smisero di fare il lavoro che Dio aveva affidato
loro in cielo. Scesero sulla terra e si fecero dei corpi umani. Sai
´
perche?
La Bibbia spiega che questi figli di Dio avevano visto le belle
`
donne sulla terra e volevano vivere con loro. Percio vennero sulla
terra e le sposarono. La Bibbia dice che questo era sbagliato,
´
perche Dio aveva fatto gli angeli per vivere in cielo.
I bambini che nascevano a questi angeli e alle loro mogli erano
diversi dagli altri bambini. Forse dapprima non si notava. Ma,
` `
crescendo, diventavano sempre piu alti e sempre piu forti, fino a
essere dei giganti.
`
Questi giganti erano malvagi. Essendo cosı grandi e forti,
facevano del male agli altri. Cercavano di costringere tutti a
essere cattivi come loro.
Enoc era morto, ma ora sulla terra c’era un altro uomo
` `
buono. Si chiamava Noe, e faceva sempre cio che Dio voleva da
lui.
`
Un giorno Dio disse a Noe che era venuto il tempo in cui
Egli avrebbe distrutto tutte le persone cattive. Ma avrebbe
`
salvato Noe, la sua famiglia e molti animali. Vediamo come Dio
fece questo. Genesi 6:1-8; Giuda 6.
`
NOE COSTRUISCE UN’ARCA 9
`

N OE aveva moglie e tre figli. I figli si chiamavano Sem, Cam e


Iafet. E ciascuno di questi figli aveva una moglie. Quindi la
`
famiglia di Noe era composta da otto persone.
`
Ora Dio fece fare a Noe una cosa strana. Gli disse di costruire una
grande arca. L’arca era grande come una nave, ma aveva la forma
di una cassa alta e lunga. ‘Falla a tre piani’, disse Dio, ‘e dentro vi
`
farai delle stanze’. Le stanze servivano per Noe e la sua famiglia, per
gli animali e per il cibo necessario.
` `
Poi Dio comando a Noe di rivestire l’arca in modo che non vi
`
penetrasse acqua. Dio disse: ‘Mandero un grande diluvio d’acqua e
` ` `
distruggero il mondo intero. Chiunque non sara nell’arca morira’.
`
Noe e i suoi figli ubbidirono a Geova e cominciarono a costruire.
Ma gli altri ridevano e continuavano a essere cattivi. Nessuno
` `
credeva a Noe quando diceva loro cio che Dio stava per fare.
´ `
Poiche l’arca era cosı grande, ci volle molto tempo per
costruirla. Infine, dopo molti anni, fu terminata. Allora Dio
`
disse a Noe di portare gli animali nell’arca. Di alcune specie di
animali Dio disse di portarne dentro due, un maschio e una
`
femmina. Ma di altre specie Dio disse a Noe di portarne sette.
Disse anche di portare dentro tutte le diverse specie di uccelli.
`
Noe fece esattamente come Dio aveva detto.
`
Poi anche Noe e la sua famiglia entrarono nell’arca. Allora
`
Dio chiuse la porta. Dentro, Noe e la sua famiglia attendevano.
`
Immagina di essere nell’arca con loro, in attesa. Verra un
diluvio, come Dio ha detto? Genesi 6:9-22; 7:1-9.
IL DILUVIO UNIVERSALE 10

UORI dell’arca la gente continuava a fare le stesse cose


F di sempre. Ancora non credevano che sarebbe venuto il
`
Diluvio. Forse ridevano piu del solito. Ma presto smisero di
ridere.
` `
All’improvviso l’acqua comincio a cadere. Veniva giu dal cielo
`
come quando si versa acqua da un secchio. Noe aveva ragione!
´
Ma ormai era troppo tardi perche chiunque altro entrasse
nell’arca. La porta era stata ermeticamente chiusa da Geova.
Presto tutte le pianure furono coperte. L’acqua divenne
come enormi fiumi. Sradicava alberi e faceva rotolare grossi
massi di pietra, con grande frastuono. La gente aveva paura.
`
Si arrampicava sulle parti piu alte. Oh, come sarebbe stato
`
meglio aver ascoltato Noe ed essere entrati nell’arca quando la
`
porta era ancora aperta! A quel punto pero era troppo tardi.
`
L’acqua continuava a salire sempre piu. Per 40 giorni e
` `
40 notti l’acqua si riverso dal cielo. Salı fino a coprire anche le
`
montagne piu alte. Quindi, proprio come Dio aveva detto, tutte
le persone e gli animali che erano fuori dell’arca morirono. Ma
tutti quelli che erano dentro furono salvi.
`
Noe e i suoi figli avevano costruito l’arca molto bene. L’acqua la
sollevava, ed essa galleggiava sulla superficie dell’acqua. Poi un
`
giorno, quando smise di piovere, comincio a splendere il sole. Che
spettacolo! Ovunque non c’era che un grande oceano. L’unica cosa
che si poteva vedere era l’arca che vi galleggiava sopra.
`
I giganti erano spariti. Non sarebbero piu stati in grado
di fare del male. Erano tutti morti, insieme con le loro madri
e con il resto dei malvagi. Ma che ne fu dei loro
padri?
`
In realta i padri dei giganti non erano esseri
umani come noi. Erano angeli scesi a vivere
`
come uomini sulla terra. Percio, quando venne il
Diluvio, non morirono come gli altri. Smisero di usare i corpi
umani che si erano fatti e tornarono in cielo come angeli. Ma
`
non fu piu permesso loro di fare parte della famiglia degli angeli
di Dio. Divennero quindi angeli di Satana. La Bibbia li chiama
`
demoni.
Dio fece poi soffiare un vento, e le acque del Diluvio
`
cominciarono a calare. Dopo cinque mesi l’arca si fermo in cima
a una montagna. Passarono molti altri giorni, e quelli che erano
dentro l’arca, guardando fuori, poterono vedere la cima dei
`
monti. Le acque continuavano ad abbassarsi sempre piu.
` `
Allora Noe libero dall’arca un corvo, un uccello nero. Esso
´
volava per un po’ e poi tornava, perche non trovava un luogo su
cui posarsi. Fece questo varie volte, e ogni volta tornava a
posarsi sull’arca.
`
Noe voleva sapere se le acque si erano ritirate dalla terra,
`
quindi mando fuori dall’arca anche una colomba. Ma pure la
` ´
colomba torno perche non aveva trovato un luogo su cui posarsi.
` ` `
Noe la mando fuori una seconda volta, ed essa riporto una
` `
foglia di olivo nel becco. Cosı Noe comprese che le acque si
` `
erano abbassate. Per la terza volta Noe mando la colomba, e
`
finalmente essa trovo un luogo asciutto in cui restare.
`
Dio allora disse a Noe: ‘Esci dall’arca. Porta con te tutta la tua
`
famiglia e gli animali’. Erano stati nell’arca per piu di un anno.
Possiamo quindi immaginare quanto fossero felici d’essere di
nuovo all’aperto e vivi! Genesi 7:10-24; 8:1-17; 1 Pietro 3:19, 20.
PARTE II

Dal Diluvio
alla liberazione dall’Egitto
Solo otto persone sopravvissero al Diluvio, ma
col tempo crebbero fino a divenire molte migliaia.
Poi, 352 anni dopo il Diluvio, nacque Abraamo.
Impariamo come Dio mantenne la sua promessa di
dare ad Abraamo un figlio, Isacco. Poi, dei due figli
di Isacco, Dio scelse Giacobbe.
Giacobbe ebbe 12 figli e alcune figlie. Dei figli
di Giacobbe, 10 odiavano il loro fratello minore,
`
Giuseppe. Lo vendettero, ed egli finı schiavo in
Egitto. In seguito Giuseppe divenne un potente
governante. Durante una grave carestia, Giuseppe
mise alla prova i suoi fratelli per vedere se il
loro cuore era cambiato. Infine, 290 anni dopo la
nascita di Abraamo, l’intera famiglia di Giacobbe,
`
gli israeliti, si trasferı in Egitto.
Nei successivi 215 anni gli israeliti vissero
`
in Egitto. Lı, dopo la morte di Giuseppe, divennero
` `
schiavi. A suo tempo nacque Mose, e Dio si servı di
lui per liberare gli israeliti dall’Egitto. In tutto, la
Parte SECONDA abbraccia 857 anni di storia.
IL PRIMO ARCOBALENO 11

` `
AI quale fu la prima cosa che fece Noe quando uscı dall’arca
S con la sua famiglia? Fece un’offerta o dono a Dio. Puoi vederlo
` `
far questo nella figura qui sotto. Noe offrı in dono questi animali
per ringraziare Dio di aver salvato la sua famiglia dal diluvio
universale.
Pensi che Geova abbia gradito quel dono? Certo. E per questo
` `
promise a Noe che non avrebbe mai piu distrutto il mondo con un
diluvio.
`
Presto la terra fu tutta asciutta, e Noe e la sua famiglia
cominciarono una nuova vita fuori dell’arca. Dio li benedisse
e disse loro: ‘Dovete avere molti figli, e crescere
di numero fino a riempire la terra’.
Ma in seguito, sentendo parlare del diluvio universale, qualcuno
avrebbe potuto temere che un simile diluvio si ripetesse. Allora
Dio diede qualcosa che avrebbe ricordato agli uomini la sua
`
promessa di non inondare mai piu l’intera terra. Sai cosa diede per
ricordarglielo? L’arcobaleno.
Spesso, quando il sole splende dopo la pioggia, si vede nel cielo
un arcobaleno. Gli arcobaleni possono avere molti bei colori. Ne
hai mai visto uno? Vedi quello nella figura?
` ` `
Ecco cio che Dio disse: ‘Prometto che mai piu distruggero tutti
gli uomini e gli animali con un diluvio. Metto il mio arcobaleno
` `
nelle nuvole. E quando l’arcobaleno apparira, io lo vedro e
`
ricordero la mia promessa’.
`
Cosı, quando vedi un arcobaleno, cosa dovresti ricordare? La
`
promessa di Dio di non distruggere mai piu il mondo con un
diluvio universale. Genesi 8:18-22; 9:9-17.
GLI UOMINI 12
FANNO UNA GRANDE TORRE
`
P ASSARONO molti anni. I figli di Noe ebbero tanti figli. E i
loro figli crebbero ed ebbero altri figli ancora. Ben presto
sulla terra c’erano tante persone.
`
Una di queste era Nimrod, un pronipote di Noe. Era un
uomo cattivo che cacciava e uccideva sia animali che uomini.
Egli si fece re per dominare su altri uomini. Dio non amava
Nimrod.
A quel tempo tutti parlavano una sola lingua. Nimrod voleva
che tutte le persone rimanessero insieme per poterle governare.
`
Sai allora cosa fece? Disse al popolo di costruire una citta con una
grande torre. Nella figura li vedi fare i mattoni.
Geova Dio non approvava questa costruzione. Dio voleva
che gli uomini si spargessero per tutta la terra. Ma essi
`
dicevano: ‘Suvvia! Costruiamo una citta e una torre alta fino
`
ai cieli. Cosı diverremo famosi!’ Volevano glorificare se stessi,
non Dio.
Per questa ragione Dio li
costrinse a smettere di costruire la
`
torre. Sai come? Facendo sı che
improvvisamente parlassero lingue
´
diverse, anziche una soltanto. I
`
costruttori non si capivano piu.
´ `
Ecco perch e la loro citt a fu
chiamata Babele, o Babilonia, che
significa “confusione”.
Allora gli uomini
cominciarono ad allontanarsi
da Babele. Gruppi di persone
che parlavano la stessa
lingua andarono a
vivere insieme in altre
parti della terra.
Genesi 10:1, 8-10; 11:1-9.
ABRAAMO, UN AMICO DI DIO 13

U NO dei luoghi in cui gli uomini andarono a vivere dopo il


`
Diluvio fu chiamato Ur. Divenne una citta importante con
belle case. Ma i suoi abitanti adoravano falsi dei, proprio come
`
facevano a Babele. Gli abitanti di Ur e di Babele non erano come
`
Noe e suo figlio Sem, che continuavano a servire Geova.
` `
Infine, 350 anni dopo il Diluvio, il fedele Noe morı. Solo due
anni dopo nacque l’uomo che vedi nella figura. Si chiamava
Abraamo ed era molto caro a Dio. Viveva con la sua famiglia nella
`
citta di Ur.
Un giorno Geova disse ad Abraamo: ‘Lascia Ur e i tuoi parenti,
` ` `
e va nel paese che io ti mostrero’. Ubbidı egli a Dio e partı
` ` ´
lasciando tutte le comodita di Ur? Sı. E proprio perche ubbidiva
sempre a Dio, Abraamo divenne noto come l’amico di Dio.
Alcuni familiari di Abraamo, come suo padre Tera e suo nipote
` `
Lot, andarono con lui quando partı da Ur. E, naturalmente, partı
anche Sara, la moglie di Abraamo. A suo tempo giunsero in un
` `
luogo chiamato Haran, molto distante da Ur. Lı Tera morı.
Tempo dopo, Abraamo e la sua casa partirono da Haran e
` `
andarono nel paese di Canaan. Lı Geova disse: ‘Questa e la terra
` `
che daro ai tuoi figli’. Abraamo rimase in Canaan e dimoro in
tende.
`
Dio aiutava Abraamo. Percio Abraamo possedeva grandi greggi
di pecore e altri animali e centinaia di servitori. Ma lui e Sara non
avevano figli propri.
Quando Abraamo aveva 99 anni, Geova disse: ‘Ti prometto che
diverrai padre di una folla di nazioni’. Ma come poteva avvenire
questo, dal momento che Abraamo e Sara erano troppo vecchi per
avere un figlio? Genesi 11:27-32; 12:1-7; 17:1-8, 15-17; 18:9-19.
DIO PROVA LA FEDE DI ABRAAMO 14

V EDI cosa sta facendo Abraamo? Ha in mano un coltello, e pare


´
stia per uccidere il figlio. Perche mai fa questo? Prima
vediamo come Abraamo e Sara ebbero questo figlio.
Ricordi? Dio aveva promesso loro che avrebbero avuto un figlio.
` ´
Ma cio sembrava impossibile, poiche Abraamo e Sara erano vecchi.
` `
Abraamo pero credeva che Dio poteva fare cio che sembrava
impossibile. Che accadde dunque?
Trascorse un anno dalla promessa di Dio. Poi, quando Abraamo
aveva 100 anni e Sara 90, nacque loro un bambino, Isacco. Dio
aveva mantenuto la promessa!
Ma quando Isacco fu grande, Geova mise alla prova la fede di
`
Abraamo. Chiamo: ‘Abraamo!’ E Abraamo rispose: ‘Eccomi!’ Poi
Dio disse: ‘Prendi tuo figlio, il tuo unico, Isacco, e va al monte che
` `
io ti mostrero. Lı uccidi tuo figlio e offrilo in sacrificio’.
´
Quelle parole rattristarono Abraamo, poiche amava moltissimo
suo figlio. E, ricorda, Dio aveva promesso che i figli di Abraamo
avrebbero abitato la terra di Canaan. Ma se Isacco moriva come
`
poteva accadere questo? Abraamo non comprendeva, eppure ubbidı
a Dio.
`
Arrivato sul monte, Abraamo lego Isacco e lo pose sull’altare
che aveva edificato. Poi prese il coltello per uccidere il figlio. Ma
`
proprio in quel momento l’angelo di Dio chiamo: ‘Abraamo,
Abraamo!’ E Abraamo rispose: ‘Eccomi!’
‘Non far male al ragazzo e non fargli nulla’, Dio disse. ‘Ora so
´
che hai fede in me, perche non mi hai rifiutato tuo figlio, l’unico
che hai’.
Che grande fede in Dio aveva Abraamo! Credeva che nulla era
impossibile a Geova, e che Geova poteva anche destare Isacco dai
`
morti. Ma in realta Dio non voleva che Abraamo uccidesse Isacco.
Quindi fece impigliare una pecora in un cespuglio vicino e disse ad
Abraamo di sacrificarla al posto del figlio. Genesi 21:1-7; 22:1-18.
LA MOGLIE DI LOT 15

L OT e la sua famiglia vivevano insieme ad Abraamo nel paese


di Canaan. Un giorno Abraamo disse a Lot: ‘Qui non c’e
abbastanza terra per tutti i nostri animali. Ti prego, separiamoci.
`

`
Se tu vai da una parte, io andro dall’altra’.
Lot diede uno sguardo al paese. Ne vide una parte bellissima in
cui c’era acqua e molta buona erba per gli animali. Era il Distretto
` `
del Giordano. Cosı Lot vi si trasferı con la famiglia e gli animali.
`
Infine andarono ad abitare nella citta di Sodoma.
Gli abitanti di Sodoma erano molto cattivi. Questo turbava
´
Lot, perche era un uomo buono. Anche Dio era preoccupato. Infine
`
Dio mando due angeli ad avvertire Lot che avrebbe distrutto
` `
Sodoma e la vicina citta di Gomorra a motivo della loro malvagita.
Gli angeli dissero a Lot: ‘Presto! Prendi tua moglie e le tue due
`
figlie ed esci di qui!’ Lot e la famiglia tardavano a partire, percio
`
gli angeli li presero per mano e li condussero fuori della citta. Poi
un angelo disse: ‘Correte, per la vostra vita! Non vi voltate. Correte
alle colline, o rimarrete uccisi’.
Lot e le figlie ubbidirono e fuggirono da Sodoma. Non si
fermarono un momento e non guardarono indietro. Ma la moglie di
` `
Lot disubbidı. Giunti a una certa distanza da Sodoma, si fermo e
` `
guardo indietro. Cosı la moglie di Lot divenne una statua di sale.
La vedi nella figura?
`
Da questo impariamo una buona lezione, cioe che Dio salva quelli
`
che gli ubbidiscono. Chi non gli ubbidisce perdera la vita.
Genesi 13:5-13; 18:20-33; 19:1-29; Luca 17:28-32; 2 Pietro 2:6-8.
ISACCO PRENDE UNA BRAVA MOGLIE 16
`
AI chi e questa donna? Si chiama Rebecca. E l’uomo a cui lei
S `
va incontro e Isacco. Essa sta per diventare sua moglie.
`
Com’e accaduto questo?
Ebbene, Abraamo, padre di Isacco, voleva trovare una brava
moglie per suo figlio. Non voleva che Isacco sposasse una donna
´ `
di Canaan, perche lı si adoravano
` ` `
falsi dei. Cosı Abraamo chiamo il suo
servitore e disse: ‘Per favore, torna ad Haran, dai miei parenti,
a prendere una moglie per mio figlio Isacco’.
`
Subito il servitore di Abraamo prese dieci cammelli e partı per
il lungo viaggio. Giunto vicino al luogo in cui vivevano i parenti
`
di Abraamo, si fermo a un pozzo. Era sera, l’ora in cui le donne
`
della citta venivano a prendere acqua dal pozzo. Allora il
servitore di Abraamo disse una preghiera a Geova: ‘Fa che la
`
donna che prendera acqua per me e per i cammelli sia quella che
tu hai scelto per essere la moglie di Isacco’.
Presto Rebecca venne a prendere l’acqua. Quando il servitore
`
le chiese da bere, lei gliene diede. Poi ando a prendere
abbastanza acqua per tutti i cammelli assetati. Quel lavoro era
´
pesante, perche i cammelli bevono moltissima acqua.
Quando Rebecca ebbe finito, il servitore di Abraamo le chiese
come si chiamava suo padre. Chiese anche se poteva passare la
` `
notte in casa loro. Lei disse: ‘Mio padre e Betuel, e da noi c’e
posto per te’. Il servitore di Abraamo sapeva che Betuel era figlio
` `
di Nahor, fratello di Abraamo. Allora si inginocchio e ringrazio
Geova per averlo condotto dai parenti di Abraamo.
Quella sera il servitore di Abraamo disse a Betuel e a
´
Labano, fratello di Rebecca, perche era venuto. Furono entrambi
d’accordo che Rebecca andasse con lui e sposasse Isacco. Cosa
`
disse Rebecca quando glielo chiesero? Disse di sı, che desiderava
`
andare. Cosı il giorno dopo salirono sui cammelli e intrapresero
il lungo viaggio di ritorno in Canaan.
Quando arrivarono era sera. Rebecca vide un uomo che
passeggiava nel campo. Era Isacco, che fu felice di vedere
Rebecca. Sua madre Sara era morta solo tre anni prima, ed egli
`
era ancora triste. Ma poi Isacco si innamoro tantissimo di
Rebecca, e fu di nuovo felice. Genesi 24:1-67.
DUE GEMELLI CHE ERANO DIVERSI 17

`
UESTI due ragazzi sono molto diversi, non e vero? Sai come
Q ` `
si chiamano? Il cacciatore e Esau, e il ragazzo che bada alle
`
pecore e Giacobbe.
`
Esau e Giacobbe erano figli gemelli di Isacco e Rebecca. Il padre
` ´
Isacco amava molto Esau perche era un buon cacciatore e portava
`
a casa cibo per la famiglia. Ma Rebecca amava di piu Giacobbe
´
perche era un ragazzo tranquillo e pacifico.
Il nonno Abraamo era ancora vivo, e possiamo immaginare
quanto piacesse a Giacobbe sentirlo parlare di Geova. Infine
` `
Abraamo morı all’eta di 175 anni, quando i gemelli ne avevano 15.
` `
Quando aveva 40 anni Esau sposo due donne del paese di
` ´
Canaan. Questo rattristo molto Isacco e Rebecca, poiche quelle
donne non adoravano Geova.
Poi un giorno accadde qualcosa
`
che fece tanto adirare Esau con
suo fratello Giacobbe. Era giunto
il tempo in cui Isacco doveva
dare una benedizione al figlio
`
maggiore. Essendo maggiore di Giacobbe, Esau pensava di
`
ricevere questa benedizione. Ma in precedenza Esau aveva venduto
a Giacobbe il diritto di ricevere la benedizione. Inoltre, prima
della loro nascita, Dio aveva detto che Giacobbe avrebbe ricevuto
`
la benedizione. E cosı avvenne. Isacco diede la benedizione al figlio
Giacobbe.
` `
Quando in seguito Esau venne a saperlo, si adiro con Giacobbe.
Era tanto adirato che disse di voler uccidere Giacobbe. Sentito
questo, Rebecca fu molto preoccupata. Allora disse al marito
Isacco: ‘Se anche Giacobbe sposa una di quelle donne di Canaan,
`
sara una cosa terribile’.
`
Isacco chiamo quindi Giacobbe e gli disse: ‘Non sposare una
donna di Canaan. Va piuttosto alla casa di tuo nonno Betuel ad
Haran. Sposa una delle figlie di suo
figlio Labano’.
`
Giacobbe ascolt o il padre e
intraprese subito il lungo viaggio per
Haran, il luogo dove erano i suoi
parenti.
Genesi 25:5-11, 20-34; 26:34, 35;
27:1-46; 28:1-5; Ebrei 12:16, 17.
GIACOBBE VA AD HARAN 18

AI chi sono questi uomini con cui Giacobbe sta parlando?


S Dopo aver viaggiato diversi giorni, Giacobbe li incontro
vicino a un pozzo. Badavano alle pecore. Giacobbe chiese: ‘Di
`

dove siete?’
‘Di Haran’, dissero.
‘Conoscete Labano?’, chiese Giacobbe.
`
‘Sı’, risposero. ‘Ed ecco sua figlia Rachele che viene col suo
gregge’. Vedi Rachele venire in distanza?
Quando Giacobbe vide Rachele con le pecore di suo zio
`
Labano, ando a rotolare via la pietra dal pozzo per fare bere le
`
pecore. Poi Giacobbe bacio Rachele e
le disse chi era. Emozionatissima, lei
`
ando a casa a riferirlo a suo padre
Labano.
Labano fu molto felice di ospitare
Giacobbe. E quando Giacobbe
chiese di sposare Rachele, Labano fu
contento. Comunque, prima di dargli Rachele,
chiese a Giacobbe di lavorare sette anni nel
´
suo campo. Giacche amava tanto Rachele,
`
Giacobbe acconsentı. Ma giunto il tempo del
matrimonio, sai cosa accadde?
Labano diede a Giacobbe la figlia maggiore,
´
Lea, anzich e Rachele. Quando Giacobbe
`
accetto di lavorare per Labano altri sette anni,
Labano gli diede in moglie anche Rachele. A
quei tempi Dio permetteva agli uomini di avere
`
piu di una moglie. Ma ora, come mostra la
Bibbia, l’uomo deve avere una sola moglie.
Genesi 29:1-30.
GIACOBBE HA 19

UNA GRANDE FAMIGLIA


UARDA questa grande famiglia. Sono Giacobbe e i suoi
G 12 figli. Giacobbe aveva anche delle figlie. Sai come si
chiamavano? Impariamo il nome di alcuni.
`
Lea partorı Ruben, Simeone, Levi e Giuda. Rachele, vedendo
che non poteva avere bambini, era molto triste. Diede quindi a
Giacobbe la sua serva Bila, e Bila ebbe due figli: Dan e Neftali.
Allora anche Lea diede a Giacobbe la sua serva Zilpa, e Zilpa
`
partorı Gad e Aser. Infine Lea ebbe altri due figli: Issacar e
Zabulon.
´ `
Finalmente Rachele pote avere un figlio, che chiamo Giuseppe.
` ´
Piu avanti impareremo molte cose su Giuseppe, poiche divenne
una persona molto importante. Questi furono gli 11 figli nati a
Giacobbe mentre viveva con Labano, padre di Rachele. Delle
figlie di Giacobbe, la Bibbia riporta solo il nome di una: Dina.
Venne il tempo in cui Giacobbe decise di lasciare Labano e
` `
tornare in Canaan. Cosı raduno la sua grande famiglia e tutti i
`
greggi e le mandrie che possedeva e inizio il lungo viaggio.
Giacobbe e la sua famiglia erano tornati in Canaan da un po’
di tempo quando, durante un viaggio, Rachele ebbe un altro
`
bambino. Rachele stava molto male e nel darlo alla luce morı. Il
`
piccino invece stava bene. Giacobbe lo chiamo Beniamino.
´
Vogliamo ricordare i nomi dei 12 figli di Giacobbe perche da
`
essi venne l’intera nazione d’Israele. Infatti, le 12 tribu d’Israele
prendono il nome da 10 figli di Giacobbe e due figli di Giuseppe.
Isacco visse ancora a lungo dopo la loro nascita, e deve essersi
rallegrato di avere tanti nipoti. Ma vediamo che accadde a sua
nipote Dina. Genesi 29:32-35; 30:1-26; 35:16-19; 37:35.
DINA SI METTE NEI GUAI 20

V EDI a chi sta per fare visita Dina? Va a trovare alcune


ragazze che abitano nel paese di Canaan. Pensi che suo
padre Giacobbe ne sarebbe stato contento? Per poter rispondere
a questa domanda, cerca di ricordare cosa pensavano Abraamo e
Isacco delle donne di Canaan.
Abraamo voleva che suo figlio Isacco sposasse una ragazza di
Canaan? No. Isacco e Rebecca volevano che il loro figlio Giacobbe
´
sposasse una cananea? No. E sai perche?
´ `
Perche quegli abitanti di Canaan adoravano falsi dei. Non
´
erano brave persone da avere come mariti o mogli, ne erano brave
persone di cui essere intimi amici. Possiamo dunque essere certi
che a Giacobbe non avrebbe fatto piacere che sua figlia facesse
amicizia con quelle ragazze cananee.
Infatti Dina si mise nei guai. Vedi nella figura quel cananeo che
guarda Dina? Si chiama Sichem. Un giorno che Dina venne a fare
una visita, Sichem prese Dina e la costrinse a giacere con lui.
´
Questo era sbagliato, perche solo un uomo e una donna che sono
sposati possono coricarsi insieme. Questa cosa cattiva che Sichem
`
fece a Dina causo molti altri guai.
Venuti a sapere quanto era accaduto, i fratelli di Dina si
`
adirarono moltissimo. Due di loro, Simeone e Levi, erano cosı
`
adirati che presero la spada e andarono nella citta, cogliendo gli
uomini di sorpresa. Essi e i loro fratelli uccisero Sichem e tutti
` ´
gli altri uomini. Giacobbe si adiro perche i figli avevano fatto
questa cattiva azione.
Qual era stata la causa di questi guai? Dina aveva fatto
amicizia con persone che non ubbidivano alle leggi di Dio. Non
vorremo stringere amicizie simili, vero? Genesi 34:1-31.
GIUSEPPE ODIATO 21

DAI SUOI FRATELLI


` `
UARDA com’e triste e disperato questo ragazzo. E Giuseppe.
G I suoi fratelli lo hanno appena venduto a questi uomini diretti
` ` ´
in Egitto. Lı Giuseppe sara reso schiavo. Perche i suoi fratellastri
´
hanno fatto questa cattiva azione? Perche sono gelosi di lui.
`
Il loro padre Giacobbe amava molto Giuseppe. Glielo dimostro
facendogli fare una bella veste lunga. Vedendo quanto Giacobbe
amava Giuseppe, i suoi 10 fratelli maggiori cominciarono a essere
gelosi e a odiarlo. Ma c’era anche un’altra ragione per cui lo
odiavano.
Giuseppe aveva fatto due sogni. In entrambi questi sogni i suoi
`
fratelli si erano inchinati dinanzi a lui. Quando Giuseppe narro
questi sogni ai fratelli, il loro odio crebbe.
Un giorno, mentre i fratelli maggiori di Giuseppe
badano alle pecore del loro padre, Giacobbe chiede a Giuseppe
di andare a vedere
come stanno. Vedendo
arrivare Giuseppe,
alcuni fratelli dicono:
‘Uccidiamolo!’ Ma
`
Ruben, il piu grande,
dice: ‘No, non lo
fate!’ Allora afferrano
Giuseppe e lo gettano
in una cisterna
senz’acqua. Poi si
siedono per decidere
cosa farne.
`
A questo punto passano di lı alcuni ismaeliti. Giuda dice ai
` `
fratellastri: ‘Vendiamolo agli ismaeliti’. Ed e cio che fanno.
Vendono Giuseppe per 20 pezzi d’argento. Che azione spietata e
crudele!
Cosa diranno i fratelli al padre? Uccidono un capro e immergono
`
piu volte la bella veste di Giuseppe nel sangue del capro.
Poi portano la veste al loro padre Giacobbe e dicono:
`
‘Abbiamo trovato questa. Guarda se non e per caso la
veste di Giuseppe’.
Giacobbe la riconosce e grida: ‘Un animale selvaggio
` `
deve aver ucciso Giuseppe’. E proprio cio che i 10 fratelli
`
vogliono che il padre pensi. Giacobbe e tristissimo, e
`
piange a lungo. Ma Giuseppe non e morto. Vediamo cosa
gli accade nel luogo in cui viene portato.
Genesi 37:1-35.
`
GIUSEPPE E MESSO IN PRIGIONE 22

` `
IUSEPPE ha solo 17 anni quando e portato in Egitto. Laggiu
G viene venduto a un uomo di nome Potifar. Potifar lavora per
il re d’Egitto, chiamato Faraone.
Giuseppe lavora molto per il suo padrone Potifar, il quale,
` ` ´
quando Giuseppe e piu grande, gli affida l’intera casa. Perche,
`
allora, Giuseppe e in prigione? Per colpa della moglie di Potifar.
`
Giuseppe e diventato un bell’uomo, e la moglie di Potifar vuole
`
che egli giaccia con lei. Ma Giuseppe sa che questo e sbagliato e
`
non vuole farlo. La moglie di Potifar e furibonda e quando il marito
viene a casa gli dice questa bugia: ‘Quel malvagio Giuseppe ha
cercato di giacere con me!’ Potifar crede alla moglie e, adirato, fa
gettare Giuseppe in prigione.
`
Il custode della prigione nota subito che Giuseppe e bravo, e gli
affida tutti gli altri prigionieri. In seguito Faraone si indigna contro
il suo coppiere e il suo panettiere, e li mette in prigione. Una notte
`
ciascuno di essi fa un sogno particolare, ma non sanno qual e il
significato di quei sogni. L’indomani Giuseppe dice loro di narrargli
i sogni e, con l’aiuto di Dio, gliene spiega il significato.
Al coppiere Giuseppe dice: ‘Fra tre giorni ti faranno uscire dalla
prigione e tornerai ad essere il coppiere di Faraone’. E aggiunge:
‘Quando sarai uscito, parla di me a Faraone e aiutami a uscire da
questo luogo’. Ma al panettiere Giuseppe dice: ‘Fra tre giorni
`
Faraone ti fara tagliare la testa’.
`
Entro tre giorni si verifica cio che Giuseppe ha detto. Faraone fa
tagliare la testa al panettiere. Il coppiere, invece, viene liberato
`
dalla prigione e riprende a servire il re. Pero si dimentica di
`
Giuseppe e non ne parla a Faraone! Cosı Giuseppe deve restare in
prigione. Genesi 39:1-23; 40:1-23.
I SOGNI DI FARAONE 23

`
P ASSANO due anni e Giuseppe e ancora in prigione. Il coppiere
`
non si e ricordato di lui. Poi una notte Faraone fa due sogni
`
straordinari, e si chiede cosa significhino. Lo vedi lı che dorme?
`
La mattina dopo Faraone chiama i suoi saggi e racconta loro cio
che ha sognato. Ma essi non sono capaci di dirgli il significato dei
sogni.
Ora finalmente il coppiere si ricorda di Giuseppe. Dice a
`
Faraone: ‘Quando stavo in prigione, c’era lı un uomo che sapeva
spiegare il significato dei sogni’. Faraone fa subito uscire Giuseppe
dalla prigione.
Faraone narra i sogni a Giuseppe: ‘Ho
visto sette vacche grasse e belle. Poi ho visto
sette vacche magre e ossute. E le vacche
magre mangiavano quelle grasse.
‘Nel secondo sogno ho visto sette spighe di
grano piene e mature che crescevano su uno
stelo. Poi ho visto sette spighe di grano
sottili e bruciate. E le spighe di grano sottili inghiottivano le sette
spighe di grano buone’.
Giuseppe dice a Faraone: ‘I due sogni significano la stessa cosa.
Le sette vacche grasse e le sette spighe di grano piene significano
sette anni, e le sette vacche magre e le sette spighe di grano sottili
significano altri sette anni. Vi saranno sette anni in cui in Egitto
` `
abbondera il cibo. Poi vi saranno sette anni in cui ci sara
pochissimo cibo’.
Pertanto Giuseppe dice a Faraone: ‘Scegli un uomo saggio
e dagli l’incarico di ammassare cibo durante i sette anni
` `
di abbondanza. Cosı il popolo non morira
di fame durante i successivi sette anni di
carestia’.
A Faraone l’idea piace, e sceglie Giuseppe
per ammassare il cibo e conservarlo in
depositi. Dopo Faraone, Giuseppe diviene
`
l’uomo piu importante d’Egitto.
Otto anni dopo, durante la carestia,
Giuseppe vede venire alcuni uomini. Sai chi
sono? Sono i suoi 10 fratelli maggiori! Il
padre, Giacobbe, li ha mandati in Egitto
´
perche a casa loro, in Canaan, stavano
restando senza cibo. Giuseppe riconosce i
´ ´
suoi fratelli, ma essi non riconoscono lui. Sai perche? Perche
` `
Giuseppe e cresciuto ed e vestito con un diverso tipo di abiti.
Giuseppe ricorda che da ragazzo aveva sognato che i suoi
`
fratelli venivano a inchinarsi a lui. Ricordi di averlo letto? Percio
`
Giuseppe comprende che e stato Dio a mandarlo in Egitto, e per
una buona ragione. Cosa pensi che faccia ora Giuseppe? Vediamo.
Genesi 41:1-57; 42:1-8; 50:20.
GIUSEPPE METTE ALLA PROVA 24

I SUOI FRATELLI
IUSEPPE vuol sapere se i suoi 10 fratelli maggiori sono
G `
ancora spietati e crudeli. Cosı dice loro: ‘Siete spie. Siete
venuti a scoprire i punti deboli del paese’. Ma essi lo negano.
‘Siamo persone oneste’, dicono. ‘Siamo tutti fratelli. Eravamo
` ` ` `
12, ma uno non c’e piu. E il piu giovane e a casa con nostro padre’.
Giuseppe fa finta di non credere. Trattiene il fratello Simeone
in prigione, e lascia che gli altri prendano il cibo e tornino a casa.
Ma dice loro: ‘Quando tornate, dovete portare con voi il vostro
`
fratello piu giovane’.
Tornati a casa in Canaan, i fratelli narrano al padre Giacobbe
` ` `
tutto cio che e accaduto. Giacobbe e molto triste. ‘Giuseppe non
` ` `
c’e piu’, dice piangendo, ‘e ora anche Simeone. Non vi lascero
`
portare il mio figlio piu piccolo, Beniamino’. Ma quando il cibo sta
`
per finire, Giacobbe e costretto a lasciare che Beniamino vada con
loro in Egitto a prendere altro cibo.
`
Adesso Giuseppe vede arrivare i suoi fratelli. E molto contento
di vedere il suo fratello minore, Beniamino. Certo, nessuno di loro
`
sa che quest’uomo importante e Giuseppe. Ora Giuseppe fa
qualcosa per mettere alla prova i suoi 10 fratellastri.
Dai suoi servitori fa riempire i loro sacchi di cibo. Ma, a loro
insaputa, fa anche mettere il suo bel calice d’argento nel sacco di
Beniamino. Dopo che sono partiti e hanno percorso un po’ di
strada, Giuseppe manda i suoi servitori a inseguirli. Quando li
´
raggiungono, i servitori dicono: ‘Perche avete rubato il calice
d’argento del nostro padrone?’
‘Noi non abbiamo rubato il calice’, dicono i fratelli. ‘Se trovate
che uno di noi ha il calice, questi sia pure ucciso’.
Allora i servitori cercano in tutti i sacchi e trovano il calice nel
sacco di Beniamino, come puoi vedere nella figura. I servitori
dicono: ‘Voi altri potete andare, ma Beniamino deve venire con
noi’. Che faranno ora i 10 fratelli? Con Beniamino, tornano tutti
alla casa di Giuseppe. Giuseppe dice loro: ‘Potete andare tutti a
`
casa, ma Beniamino restera qui come mio schiavo’.
Ora Giuda si fa avanti e dice: ‘Se torno a casa senza il ragazzo,
` ´ `
mio padre morira perche lo ama tanto. Percio, ti prego, prendi me
come tuo schiavo, ma lascia andare a casa il ragazzo’.
Giuseppe si accorge che i fratelli sono cambiati. Non sono
`
piu spietati e crudeli. Cerchiamo di scoprire cosa fa ora
Giuseppe. Genesi 42:9-38; 43:1-34; 44:1-34.
LA FAMIGLIA SI TRASFERISCE 25

IN EGITTO
`
IUSEPPE non riesce piu a controllare i suoi sentimenti. Dice
G `
a tutti i servitori di uscire dalla stanza. Quando e solo con i
fratelli, Giuseppe scoppia in lacrime. Possiamo immaginare la
´
sorpresa dei fratelli, dato che non sanno perche piange. Infine
`
dice: ‘Io sono Giuseppe. Mio padre e ancora vivo?’
I fratelli sono sorpresi e spaventati. Giuseppe li invita ad
avvicinarsi e dice loro: ‘Io sono Giuseppe, vostro fratello, che voi
´
vendeste perche fossi portato in Egitto’.
E dice ancora in modo benigno: ‘Non vi rimproverate per
` `
avermi venduto. In realta e stato Dio a mandarmi qui in Egitto
per salvare delle vite. Faraone mi ha fatto governante di tutto il
paese. Affrettatevi ora a tornare da mio padre e a dirglielo. E
ditegli di venire ad abitare qui’.
Poi Giuseppe getta loro le braccia al collo e li bacia.
Udito che sono arrivati i fratelli di Giuseppe, Faraone dice a
`
Giuseppe: ‘D a loro dei carri e mandali a prendere il loro padre
´ `
e le loro famiglie perche li portino qui. Daro loro la terra
migliore d’Egitto’.
` `
Questo e cio che fecero. Qui puoi vedere l’incontro di Giuseppe
col padre, giunto in Egitto con l’intera famiglia.
La famiglia di Giacobbe era divenuta molto numerosa. Quando
si trasferirono in Egitto erano in tutto 70, contando Giacobbe,
i figli e i nipoti. Ma c’erano pure le mogli e forse anche
molti servitori. Tutti questi si stabilirono in Egitto. Furono
´
chiamati israeliti perche Dio aveva cambiato il
nome di Giacobbe in Israele. Come vedremo, gli
israeliti divennero un popolo molto caro a Dio.
Genesi 45:1-28; 46:1-27.
`
GIOBBE E FEDELE A DIO 26

I FA pena quest’uomo malato? Si chiama Giobbe, e la


T `
donna e sua moglie. Sai cosa sta dicendo a Giobbe?
‘Maledici Dio e muori’.
´
Vediamo perche mai dice
una cosa del genere e
´
perch e Giobbe soffriva
tanto.
Giobbe era un uomo
fedele che ubbidiva a
Geova. Viveva nel paese
di Uz, non lontano da
Canaan. Geova amava
moltissimo Giobbe, ma
c’era qualcuno che lo
odiava. Sai chi?
Satana il Diavolo.
`
Ricordi? Satana e l’angelo
`
cattivo che odia Geova. Riuscı a far disubbidire a Geova Adamo ed
Eva, e pensava di poter fare disubbidire anche tutti gli altri. Ma
`
ne e stato capace? No. Pensa infatti a tutti gli uomini e donne
fedeli di cui abbiamo appreso. Quanti ne ricordi per nome?
Dopo la morte di Giacobbe e Giuseppe in Egitto, Giobbe era la
`
persona piu fedele a Geova in tutta la terra. Geova voleva che
Satana sapesse che non sarebbe riuscito a far diventare tutti
` `
cattivi, percio disse: ‘Osserva Giobbe. Vedi come mi e fedele’.
` ` ´
‘Egli e fedele’, replico Satana, ‘perche tu lo benedici e ha molte
`
cose buone. Ma se gliele togli, ti maledira’.
Geova disse: ‘Fa pure. Togligliele. Fa a Giobbe tutto il
`
male che vuoi. Vedremo se mi maledira o no. Solo bada di non
ucciderlo’.
Prima Satana fece in modo che degli uomini rubassero a Giobbe
le mandrie e i cammelli e che gli fossero uccise le pecore. Poi gli
uccise i 10 figli e figlie con una tempesta. Infine gli fece venire
`
questa brutta malattia. Giobbe soffriva tanto. Percio la moglie gli
disse: ‘Maledici Dio e muori’. Ma egli non maledisse Dio. Vennero
anche tre falsi amici a dirgli che era stato cattivo. Ma lui rimase
fedele.
`
Questo rallegro molto Geova, che in seguito benedisse Giobbe,
`
come puoi vedere nella figura. Lo guarı dalla sua malattia. Gli
diede altri 10 bei figli e figlie e il doppio dei bovini, pecore e
cammelli che aveva prima.
E tu, sarai sempre fedele a Geova come lo fu Giobbe? Se lo sarai,
`
Dio benedira anche te. Potrai vivere per sempre quando tutta la
`
terra diverra bella come il giardino di Eden.
Giobbe 1:1-22; 2:1-13; 42:10-17.
UN RE MALVAGIO 27

GOVERNA L’EGITTO
UESTI uomini costringono il popolo a lavorare. Guarda quello
Q che prende a frustate un lavoratore! I lavoratori sono della
famiglia di Giacobbe, sono israeliti. E quelli che li costringono al
lavoro sono egiziani. Gli israeliti sono divenuti schiavi degli
egiziani. Come mai?
Per molti anni la numerosa famiglia di Giacobbe era vissuta
`
in pace in Egitto. Giuseppe, l’uomo piu importante d’Egitto
`
dopo Faraone, aveva avuto cura di loro. Ma poi Giuseppe morı.
E un nuovo Faraone che non amava gli israeliti divenne re in
Egitto.
Questo re malvagio rese schiavi gli israeliti. A sorvegliarli mise
uomini sgarbati e crudeli, che li obbligavano a lavorare duramente
`
per costruire citta per Faraone. Eppure gli israeliti continuavano
a crescere di numero. Dopo un po’ gli egiziani ebbero timore che
gli israeliti divenissero troppo numerosi e forti.
`
Sai cosa fece Faraone? Parlo alle donne che aiutavano le mamme
israelite a partorire i bambini, e disse: ‘Dovete uccidere ogni
bambino maschio che nasce’. Ma quelle donne erano buone
e non uccisero i bambini.

`
Allora Faraone comando a tutto il suo popolo: ‘Prendete tutti i
neonati maschi degli israeliti e uccideteli. Lasciate in vita solo le
`
femmine’. Che orribile comando, non e vero? Ma vediamo come un
maschietto fu salvato. Esodo 1:6-22.
`
SALVATO IL PICCOLO MOSE 28

UARDA il piccino che piange e tiene il dito di una


G ` ` `
donna. Quello e Mose. E sai chi e la bella donna? E una
`

principessa egiziana, la figlia stessa di Faraone.


` ´
Per tre mesi la mamma di Mose nascose il bambino, perche
`
non voleva che fosse ucciso dagli egiziani. Ma sapeva che Mose
poteva essere scoperto, ed ecco cosa fece per salvarlo.
`
Prese un cesto e lo accomodo in modo tale che l’acqua non vi
` `
penetrasse. Poi vi mise dentro Mose e lascio il cesto fra
`
l’erba alta lungo il fiume Nilo. A Miriam, sorella di Mose,
fu detto di stare nelle vicinanze per vedere cosa sarebbe
accaduto.
Ben presto la figlia di Faraone venne a fare il bagno nel Nilo.
`
D’un tratto vide il cesto fra l’erba alta. Comando a una delle sue
serve: ‘Vammi a prendere quel cesto’. Aperto il cesto, la
`
principessa vide un bambino, Mose, che piangeva. Com’era
`
bello! La principessa provo compassione per lui e non volle che
venisse ucciso.
`
Allora Miriam si avvicino. Puoi vederla nella figura. Miriam
chiese alla figlia di Faraone: ‘Vuoi che vada a chiamarti una
´
donna israelita perche ti allatti il bambino?’
`
‘Sı’, disse la principessa.
Miriam corse subito a dirlo alla mamma. Quando la mamma
`
di Mose giunse dalla principessa, la principessa le disse:
`
‘Prendi questo bambino e allattamelo, e io ti paghero’.
` ` `
Cosı la mamma di Mose allevo il proprio bambino. Poi,
` `
quando Mose divenne abbastanza grande, lo porto alla figlia di
` ` `
Faraone, che lo adotto come un figlio proprio. Fu cosı che Mose
crebbe nella casa di Faraone. Esodo 2:1-10.
`
MOSE FUGGE 29

` `
UESTO e Mose che fugge dall’Egitto. Vedi quegli uomini che
Q ´ `
lo rincorrono? Sai perche vogliono uccidere Mose? Vediamo
se possiamo scoprirlo.
`
Mose era cresciuto nella casa di Faraone, re d’Egitto. Era
`
divenuto molto sapiente e importante. Mose sapeva di non essere
egiziano, ma che i suoi veri genitori erano schiavi israeliti.
`
Un giorno Mose, quando aveva 40 anni, decise di andare a
vedere come stava il suo popolo.
Il modo in cui esso veniva trattato
era spaventoso. Vide un egiziano
che picchiava uno schiavo israelita.
` `
Mose si guardo intorno, e visto che
`
non c’era nessuno, colpı l’egiziano, e
` `
l’egiziano morı. Poi Mose nascose il
suo corpo nella sabbia.
` `
Il giorno dopo Mose uscı di nuovo
a vedere il suo popolo. Pensava
di poterlo aiutare a liberarsi dalla
`
schiavitu. Ma quando vide due
`
israeliti che si azzuffavano, Mose
disse a quello che aveva torto:
´
‘Perche maltratti il tuo fratello?’
L’uomo disse: ‘Chi ti ha costituito
nostro governante e giudice? Vuoi uccidere me proprio come hai
ucciso l’egiziano?’
`
Allora Mose ebbe paura. Comprese che la gente era venuta a
`
sapere cio che aveva fatto all’egiziano. Anche Faraone lo aveva
` ` ´ `
udito, e mando uomini a uccidere Mose. Ecco perche Mose
dovette fuggire dall’Egitto.
` `
Lasciato l’Egitto, Mose ando molto lontano, nel paese di
` `
Madian. Lı conobbe la famiglia di Ietro e sposo una delle sue figlie,
`
Zippora. Mose divenne pastore e badava alle pecore di Ietro. Visse
`
40 anni nel paese di Madian. Mose aveva 80 anni quando un
giorno, mentre badava alle pecore di Ietro, accadde qualcosa di
`
sorprendente che cambio tutta la sua vita. Giriamo pagina, e
`
vediamo cos’e questa cosa sorprendente. Esodo 2:11-25; Atti 7:22-29.
IL ROVO ARDENTE 30
`

M OSE era andato fino al monte


Horeb in cerca di erba per le
sue pecore. Qui vide un cespuglio
`
in fiamme, che per o non si
consumava!
` ` `
‘Questo e strano’, penso Mose.
‘Voglio avvicinarmi per vedere
`
meglio’. Quando si avvicino, dal
cespuglio venne una voce che
diceva: ‘Non ti avvicinare oltre.
´
Togliti i sandali, perche il luogo
`
dove stai e terra santa’. Era Dio
che parlava per mezzo di un angelo,
` ` `
cosı Mose si coprı il viso.
Poi Dio disse: ‘Ho visto la
sofferenza del mio popolo in Egitto.
`
Percio sto per liberarlo, e tu sei
`
colui che mandero per condurre il
mio popolo fuori d’Egitto’. Geova
avrebbe portato il suo popolo nel
bel paese di Canaan.
`
Ma Mose disse: ‘Io non sono
nessuno. Come posso fare questo?
Ma supponi che vada. Gli israeliti
mi diranno: “Chi ti ha mandato?”
In tal caso, che devo dire?’
‘Dovrai dire questo’, rispose Dio.
‘ “GEOVA l’Iddio di Abraamo,
l’Iddio di Isacco e l’Iddio di
Giacobbe mi ha mandato a voi” ’.
`
E Geova aggiunse: ‘Questo e il
mio nome per sempre’.
‘Ma se non dovessero credermi
`
quando diro che tu mi hai
` `
mandato?’, replico Mose.
‘Cos’hai in mano?’, chiese Dio.
`
Mose rispose: ‘Un bastone’.
‘Gettalo a terra’, disse Dio. E
` `
quando Mose lo getto, il bastone
divenne un serpente. Poi Geova
` `
mostro a Mose un altro miracolo.
Disse: ‘Metti la mano dentro la
`
veste’. Mose ve la mise e, quando
`
la tiro fuori, la mano era bianca
come la neve! La mano sembrava
colpita da una brutta malattia
chiamata lebbra. Geova diede
`
ancora a Mose il potere di fare
un terzo miracolo. Infine disse:
‘Quando farai questi miracoli, gli
israeliti crederanno che io ti ho
mandato’.
` `
Dopo queste cose Mose ando a
casa e disse a Ietro: ‘Ti prego,
fammi tornare in Egitto dai miei
parenti per vedere come stanno’.
` ` ` `
Cosı Ietro saluto Mose, e Mose
`
inizio il suo viaggio di ritorno in
Egitto. Esodo 3:1-22; 4:1-20.
`
MOSE E AARONNE 31

VISITANO FARAONE
` `
T ORNATO in Egitto, Mose parlo dei miracoli a suo fratello
`
Aaronne. E quando Mose e Aaronne fecero vedere agli israeliti
questi miracoli, tutto il popolo credette che Geova era con loro.
`
Quindi Mose e Aaronne andarono da Faraone e gli dissero: ‘Geova
l’Iddio d’Israele dice: “Lascia andare il mio popolo per tre giorni nel
´
deserto affinche mi adori” ’. Ma Faraone rispose: ‘Io non credo in
`
Geova, e non lascero andare Israele’.
´
Faraone era adirato perche volevano sospendere il lavoro per
` `
adorare Geova. Cosı li costrinse a lavorare ancora di piu. Gli
`
israeliti diedero a Mose la colpa dei maltrattamenti che subivano, e
` ` ` `
Mose se ne rattristo. Ma Geova lo incoraggio dicendo: ‘Obblighero
Faraone a lasciare andare il mio popolo’.
`
Mose e Aaronne tornarono a visitare Faraone. Questa volta fecero
`
un miracolo. Aaronne getto a terra il proprio bastone, ed esso
divenne un grosso serpente. Ma pure i saggi di Faraone gettarono a
terra i loro bastoni, e apparvero dei serpenti. Ma, guarda: il
serpente di Aaronne mangia i serpenti dei saggi! Tuttavia Faraone
`
non lascio andare gli israeliti.
Venne allora il tempo in cui Geova avrebbe dato una lezione a
Faraone. Sai come? Recando sull’Egitto 10 piaghe, o grandi guai.
`
Dopo quasi ogni piaga, Faraone mandava a chiamare Mose per
`
dirgli: ‘Fa cessare questo flagello, e io lascero andare Israele’. Ma
appena la piaga cessava, Faraone cambiava idea e non lasciava
` `
andar via il popolo. Infine pero, alla decima piaga, Faraone mando
via gli israeliti.
Sapresti dire quali furono le 10 piaghe? Gira pagina e vediamo.
Esodo 4:27-31; 5:1-23; 6:1-13, 26-30; 7:1-13.
LE 10 PIAGHE 32

UARDA queste figure. Ciascuna


G di esse fa vedere una piaga che
`
Geova reco sull’Egitto. Nella prima
figura puoi vedere Aaronne che col suo
bastone colpisce il fiume Nilo. Appena
` `
la colpı, l’acqua del fiume si cambio
`
in sangue. Il pesce morı e l’acqua del
`
fiume comincio a puzzare.
Poi Geova fece salire le rane dal
fiume Nilo. Si trovavano ovunque: nei
forni, nelle teglie, sui letti della gente,
dappertutto. Quando le rane morirono,
gli egiziani le accatastarono in grandi
mucchi, e le rane facevano puzzare il
paese.
`
Dopo, Aaronne colpı la terra col suo
`
bastone, e la polvere si muto in culici.
Sono piccole zanzare che pungono.
Quella dei culici fu la terza piaga sul
paese d’Egitto.
`
Il resto delle piaghe colpı solo gli
egiziani e non gli israeliti. La quarta fu
una piaga di mosconi che entravano
a sciami nelle case degli egiziani. La
´
quinta si abbatte sugli animali. Una
`
gran quantita di bestiame degli egiziani
`
morı.
`
Poi Mos e e Aaronne presero
della cenere e la gettarono in aria.
Questa fece venire brutti foruncoli sulle
persone e sugli animali. Fu la sesta
piaga.
` `
Dopo di che Mose alzo le mani al
`
cielo e Geova mando tuoni e grandine.
Fu la peggiore grandinata che ci fosse
mai stata in Egitto.
L’ottava piaga fu un grande sciame di
´ ´
locuste. Ne prima ne dopo ci sono mai
state tante locuste. Mangiarono tutto
`
cio che la grandine non aveva distrutto.
Le tenebre furono la nona piaga.
Per tre giorni fitte tenebre coprirono
il paese, ma gli israeliti avevano luce
nelle loro dimore.
Infine Dio disse al suo popolo di
spruzzare sugli stipiti delle porte
il sangue di un capretto o di un
`
agnello. L’angelo di Dio passo poi
in tutto l’Egitto. Nelle case in cui
c’era il sangue sugli stipiti delle porte,
l’angelo di Dio non uccideva nessuno;
ma dove non c’era il sangue uccideva
i primogeniti degli uomini e degli
animali. Fu la decima piaga.
Dopo quest’ultima piaga, Faraone
disse agli israeliti di andarsene. Tutti
i servitori di Dio erano pronti per
partire, e quella stessa notte si misero
in marcia per uscire dall’Egitto.
Esodo capitoli da 7 a 12.
ATTRAVERSO IL MAR ROSSO 33

` `
UARDA cosa sta succedendo! Quello e Mose che stende il
G suo bastone sul Mar Rosso. Quelli in salvo con lui sull’altra
riva sono gli israeliti. Ma Faraone e il suo esercito stanno
`
affogando nel mare. Vediamo com’e accaduto questo.
Come abbiamo imparato, dopo che Dio ebbe recato la decima
piaga sugli egiziani, Faraone disse agli israeliti di lasciare
l’Egitto. Partirono circa 600.000 uomini israeliti, insieme a
molte donne e bambini. E, con gli israeliti, partirono anche
numerose altre persone che erano divenute credenti in Geova.
´
Tutti portarono con se le loro pecore e capre e altro bestiame.
Prima di partire, gli israeliti chiesero agli egiziani abiti
e oggetti d’oro e d’argento. Gli egiziani avevano molto timore
`
a causa dell’ultima piaga che si era abbattuta su di loro. Percio
`
diedero agli israeliti tutto cio che chiedevano.
Dopo alcuni giorni gli israeliti giunsero al Mar Rosso.
`
Lı si riposarono. Nel frattempo Faraone e i suoi uomini
cominciavano a pentirsi di aver mandato via gli israeliti.
‘Abbiamo lasciato andare i nostri schiavi!’, dicevano.
` ` `
Cosı Faraone cambio nuovamente idea. Subito preparo il suo
carro da guerra e il suo esercito. Poi, con 600 carri scelti e tutti
`
gli altri carri d’Egitto, partı all’inseguimento degli israeliti.
Quando videro Faraone e il suo esercito che li inseguivano,
gli israeliti ebbero molto timore. Non c’era via di scampo.
Da un lato c’era il Mar Rosso, e dalla direzione opposta
giungevano gli egiziani. Ma Geova mise una nuvola fra il suo
`
popolo e gli egiziani. Cosı gli egiziani non riuscivano a vedere
gli israeliti e non potevano attaccarli.
`
Geova disse poi a Mose di stendere il bastone sul Mar Rosso.
`
Quando Mose stese il bastone, Geova fece soffiare un forte vento
orientale. Le acque del mare si divisero, e furono trattenute da
entrambi i lati.
Allora gli israeliti cominciarono a marciare attraverso il mare
´
sull’asciutto. Ci vollero ore perche i milioni di persone e tutti i
loro animali giungessero sani e salvi sull’altra riva. Infine gli
egiziani riuscirono a vedere di nuovo gli israeliti. I loro schiavi
`
fuggivano! Percio entrarono dietro a loro in mezzo al mare.
Ma mentre attraversavano il mare, Dio fece cadere le ruote
dei loro carri. Gli egiziani ebbero molta paura e cominciarono
a gridare: ‘Geova combatte per gli israeliti contro di noi.
Andiamocene di qui!’ Ma era troppo tardi.
`
Fu a questo punto che Geova disse a Mose di stendere il
bastone sul Mar Rosso, come hai visto nella figura. Allora le
`
pareti d’acqua ricaddero giu e coprirono gli egiziani e i loro
carri. L’intero esercito aveva seguito gli israeliti nel mare. E
non sopravvisse neppure un egiziano!
Com’era felice tutto il popolo di Dio d’essere stato salvato! Gli
uomini cantarono questo canto di ringraziamento a Geova:
‘Geova ha ottenuto una grande vittoria. Ha gettato in mare
`
cavalli e cavalieri’. Miriam, la sorella di Mose, prese il
tamburello, e tutte le donne la seguirono coi loro tamburelli. E,
danzando, cantavano come gli uomini: ‘Geova ha ottenuto una
grande vittoria. Ha gettato in mare cavalli e cavalieri’.
Esodo capitoli da 12 a 15.
PARTE III

Dalla liberazione dall’Egitto


al primo re d’Israele
` `
Mose condusse gli israeliti dalla schiavitu in
Egitto al monte Sinai, dove Dio diede loro le
` `
sue leggi. In seguito Mose invio 12 uomini a
esplorare il paese di Canaan. Ma al loro ritorno
10 di essi fecero un cattivo rapporto. Indussero il
popolo a voler tornare in Egitto. A causa della
`
loro mancanza di fede, Geova punı gli israeliti
facendoli vagare per 40 anni nel deserto.
`
Infine Giosue fu scelto per condurre gli israeliti
nel paese di Canaan. Per aiutarli a prendere il
paese, Geova fece avvenire miracoli. Fece fermare
il fiume Giordano, cadere le mura di Gerico e star
fermo il sole per un’intera giornata. Sei anni dopo
il paese era stato tolto ai cananei.
`
Per 356 anni, cominciando da Giosue, Israele
fu governato da giudici. Veniamo a conoscenza
di molti di loro, come Barac, Gedeone, Iefte,
Sansone e Samuele. Leggiamo anche di donne
come Raab, Debora, Iael, Rut, Naomi e Dalila.
Complessivamente, la Parte TERZA abbraccia
396 anni di storia.
UN NUOVO TIPO DI CIBO 34

APRESTI dire cosa stanno raccogliendo da terra queste


S ` `
persone? Somiglia alla brina. E bianca, ed e fine e a fiocchi.
` `
Ma non e brina; e qualcosa che si mangia.
`
E da appena un mese circa che gli israeliti sono partiti
`
dall’Egitto. Sono nel deserto. Qui non cresce quasi nulla, percio
il popolo si lamenta e dice: ‘Ci avesse Geova uccisi in Egitto!
`
Almeno lı avevamo tutto il cibo che volevamo’.
` `
Allora Geova dice: ‘Vi faro piovere cibo dal cielo’. Ed e proprio
` `
cio che fa. La mattina dopo gli israeliti vedono che e caduta
`
questa sostanza bianca, e chiedono l’uno all’altro: ‘Che cos’e?’
` `
Mose dice: ‘E il cibo che Geova vi ha dato da mangiare’. Il
popolo lo chiama MANNA. Ha il sapore di sottili focacce al
miele.
`
‘Ciascuno deve raccoglierne tanto quanto ne puo mangiare’,
` `
dice Mose al popolo. E ogni mattina fanno cosı. Poi, al calore del
sole, la manna rimasta sul terreno si scioglie.
`
Mose dice ancora: ‘Nessuno deve conservare manna per il
giorno dopo’. Ma alcuni del popolo non ascoltano. Sai cosa
`
accade? La mattina dopo la manna che hanno conservato e piena
di vermi e comincia a puzzare!
`
C’e comunque un giorno della settimana, dice Geova, in cui il
` `
popolo deve raccogliere una quantita doppia di manna. E il sesto
giorno. E Geova dice di conservarne un po’ per il giorno
´ `
dopo, perche il settimo giorno non ne fara cadere. Quando la
conservano per il settimo giorno, la manna non si riempie di
`
vermi e non puzza! Questo e un altro miracolo!
Tutti gli anni che gli israeliti sono nel deserto, Geova li ciba
`
con la manna. Esodo 16:1-36; Numeri 11:7-9; Giosue 5:10-12.
`
GEOVA DA 35
LE SUE LEGGI
IRCA due mesi dopo essere
C partiti dall’Egitto, gli
israeliti giungono al monte Sinai,
`
chiamato anche Horeb. E lo
`
stesso luogo in cui Geova parlo
`
a Mose dal rovo ardente. Qui il
popolo si accampa e vi rimane per
un po’.
Mentre il popolo attende in
` `
basso, Mose sale sul monte. Lassu
`
in cima al monte Geova dice a Mose che desidera che gli israeliti
Gli ubbidiscano e che divengano il suo popolo particolare. Venuto
` ` `
giu, Mose riferisce agli israeliti cio che Geova ha detto. E loro
´
dicono che ubbidiranno a Geova perche desiderano essere il suo
popolo.
Ora Geova fa una cosa strana. Fa fumare la cima del
monte e fa udire forti tuoni. Inoltre parla al popolo e dice: ‘Io
sono Geova tuo Dio che ti ho fatto uscire dal paese d’Egitto’.
` `
Poi da questo comando: ‘Non devi adorare altri dei all’infuori
di me’.
`
Dio da agli israeliti altri nove comandamenti, o leggi. Il popolo
` ´
ha molto timore. Dice a Mose: ‘Parla tu con noi, perche temiamo
che moriremo se Dio parla con noi’.
` `
In seguito Geova dice a Mose: ‘Sali da me sul monte. Ti daro
due tavolette di pietra su cui ho scritto le leggi che desidero che il
` ` `
popolo osservi’. Percio Mose sale di nuovo sul monte e rimane lı
40 giorni e 40 notti.
`
Dio ha moltissime leggi per il suo popolo. Mose le mette tutte
` `
per iscritto. Dio da a Mose anche le due tavolette di pietra. Su di
esse Dio stesso ha scritto le 10 leggi che ha rivelato a tutto il
popolo. Si chiamano i Dieci Comandamenti.
I Dieci Comandamenti sono leggi importanti. Ma lo sono anche
` `
molte altre leggi che Dio da agli israeliti. Una di queste leggi e:
‘Devi amare Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua
mente, con tutta la tua anima e con tutta la tua forza’. E un’altra
`
e: ‘Devi amare il tuo prossimo come te stesso’. Il Figlio di Dio,
` `
Gesu Cristo, disse che queste sono le due leggi piu grandi che
Geova diede al suo popolo Israele. In seguito impareremo molte
cose intorno al Figlio di Dio e ai suoi insegnamenti.
Esodo 19:1-25; 20:1-21; 24:12-18; 31:18; Deuteronomio
6:4-6; Levitico 19:18; Matteo 22:36-40.
IL VITELLO D’ORO 36

H! Cosa fa ora il popolo? Sta pregando dinanzi a un vitello!


O Come mai?
`
Mentre Mose si trattiene a lungo sul monte, il popolo dice: ‘Non
`
sappiamo che cosa sia accaduto a Mose. Facciamoci dunque un dio
che ci conduca fuori da questo paese’.
`
‘Va bene’, dice Aaronne, fratello di Mose. ‘Toglietevi gli
orecchini d’oro e portatemeli’. Appena il popolo glieli porta,
Aaronne li fonde e ne fa un vitello d’oro. E il popolo dice: ‘Questo

`
e il nostro Dio che ci ha condotto fuori d’Egitto!’ Poi gli israeliti
fanno una grande festa e adorano il vitello d’oro.
` `
Quando Geova vede questo, si adira molto. Percio dice a Mose:
‘Affrettati a scendere. Il popolo si comporta molto male. Hanno
dimenticato le mie leggi e si inchinano a un vitello d’oro’.
`
Mos e scende in fretta dal monte. E
avvicinatosi, ecco cosa vede: il popolo canta e
`
danza intorno al vitello d’oro! Mose si indigna
tanto che getta a terra le due tavolette di pietra
contenenti le leggi, ed esse si rompono in mille
pezzi. Poi prende il vitello d’oro e lo fonde.
Quindi lo riduce in polvere.

`
Il popolo ha fatto una cosa molto cattiva. Allora Mose dice ad
alcuni uomini di prendere la spada. ‘I malvagi che hanno adorato
` `
il vitello d’oro devono morire’, dice Mose. E cosı gli uomini
uccidono 3.000 persone! Non mostra questo che dobbiamo adorare
`
solo Geova, e non falsi dei? Esodo 32:1-35.
UNA TENDA PER L’ADORAZIONE 37
` `
AI cos’e questa costruzione? E una tenda`
S speciale per l’adorazione di Geova. E
`
anche chiamata tabernacolo. Il popolo finı
di costruirla un anno dopo la partenza dall’Egitto. Sai chi ebbe
l’idea di costruirla?
`
Fu Geova ad avere l’idea. Mentre Mose era sul monte Sinai,
Geova gli disse come costruirla. Disse di farla in modo tale che
`
si potesse facilmente smontare. Cosı le parti potevano essere
`
trasportate in un altro luogo, e lı essere rimesse insieme. Quando
si spostavano da un luogo all’altro nel deserto, gli israeliti
´
portavano dunque la tenda con se.
`
Se guardi dentro la stanzetta all’estremita della tenda, puoi
`
vedere una cassa. E chiamata arca del patto. Su di essa erano due
angeli o cherubini d’oro, uno per parte. Dio aveva nuovamente
´ `
scritto i Dieci Comandamenti su due tavolette, perche Mose aveva
rotto le prime. E queste tavolette venivano conservate nell’arca
del patto. Vi si conservava anche un vaso pieno di manna. Ricordi
cos’era la manna?
` `
Aaronne, fratello di Mose, e colui che Geova sceglie per essere
il sommo sacerdote. Egli guida il popolo nell’adorazione di Geova.
E anche i suoi figli sono sacerdoti.
` ` `
Da ora un’occhiata alla stanza piu grande della tenda. E grande
il doppio di quella piccola. Vedi la cassa da cui ascende il fumo?
`
E l’altare su cui i sacerdoti bruciano una sostanza dal buon
`
profumo detta incenso. Poi c’e un candelabro a sette lampade. Il
`
terzo oggetto nella stanza e una tavola. Su di essa si tengono
12 pani rotondi.
Nel cortile del tabernacolo si trova una grande vasca, o bacino,
`
piena d’acqua, usata dai sacerdoti per lavarsi. C’e anche un
grande altare, su cui gli animali uccisi sono bruciati come offerta
a Geova. La tenda si trova proprio nel mezzo del campo, e gli
israeliti dimorano nelle loro tende tutto intorno ad essa.
Esodo 25:8-40; 26:1-37; 27:1-8; 28:1;
30:1-10, 17-21; 34:1, 2; Ebrei 9:1-5.
LE 12 SPIE 38

UARDA la frutta che questi uomini trasportano. Vedi


G `
quanto e grosso quel grappolo d’uva? Ci vogliono due
uomini per trasportarlo su un’asta. E guarda i fichi e le
`
melagrane. Da dove e venuta questa bella frutta? Dal paese di
`
Canaan. Ricordi? Canaan e il luogo in cui una volta vivevano
Abraamo, Isacco e Giacobbe. Ma a causa della carestia, Giacobbe
`
si trasferı insieme alla sua famiglia in Egitto. Ora, circa
`
216 anni dopo, Mose riporta gli israeliti in Canaan. Sono giunti
a Cades, un luogo nel deserto.
` ` `
Il paese di Canaan e abitato da persone malvage. Percio Mose
manda 12 spie e dice loro: ‘Cercate di scoprire quante persone
`
vi abitano e quanto sono forti. Cercate di scoprire se la terra e
buona da coltivare. E non mancate di riportare dei frutti’.
`
Tornate a Cades, le spie dicono a Mose:
`
‘E davvero un ottimo paese’. E per darne
`
prova mostrano alcuni frutti a Mose.
Ma 10 spie dicono: ‘Le persone che vi
abitano sono alte e forti. Saremo uccisi se
cercheremo di prendere il paese’.
Udendo questo, gli israeliti hanno
timore. ‘Sarebbe stato meglio morire in
Egitto oppure qui nel deserto’, dicono.
‘Saremo uccisi in battaglia, e le nostre
mogli e i nostri figli saranno catturati.
Scegliamoci un altro condottiero al posto
`
di Mose, e torniamo in Egitto!’
Ma due spie hanno fiducia in Geova, e cercano di calmare
`
il popolo. Si chiamano Giosu e e Caleb. Dicono: ‘Non
` `
abbiate timore. Geova e con noi. Sara facile prendere il paese’.
`
Ma il popolo non ascolta. Vuole perfino uccidere Giosue e Caleb.
`
Questo fa adirare molto Geova, che dice a Mose: ‘Nessuno del
`
popolo dai 20 anni in su entrera nel paese di Canaan. Hanno
visto i miracoli che ho fatto in Egitto e nel deserto, ma ancora
`
non hanno fiducia in me. Percio vagheranno nel deserto per
´ ` `
40 anni, finche l’ultimo non sara morto. Solo Giosue e Caleb
entreranno nel paese di Canaan’. Numeri 13:1-33; 14:1-38.
LA VERGA DI AARONNE FIORISCE 39

OME vedi, da questa verga o bastone spuntano fiori e


C `
mandorle mature. E la verga di Aaronne. Questi fiori e i frutti
´
maturi sono spuntati in una sola notte! Vediamo perche.
` `
E gia da un po’ di tempo che gli israeliti vagano nel deserto. Alcuni
`
del popolo non credono che Mose debba essere il condottiero, o che
` `
Aaronne debba essere il sommo sacerdote. Uno che la pensa cosı e
Cora, e altri sono Datan, Abiram e 250 capi del popolo. Questi vanno
` ´
tutti da Mose e gli dicono: ‘Perche ti sei messo al di sopra del resto
di noi?’
`
Mose dice a Cora e ai suoi seguaci: ‘Domattina prendete ognuno
il suo portafuoco e mettetevi dell’incenso. Poi venite al tabernacolo
`
di Geova. Vedremo chi Geova scegliera’.
Il giorno dopo Cora e i suoi 250 seguaci vanno al tabernacolo, e
`
con loro ci sono molti altri che li sostengono. Geova e molto
adirato. ‘Allontanatevi dalle tende di questi uomini malvagi’, dice
`
Mose. ‘Non toccate nulla che appartenga loro’. Il popolo ascolta, e
si allontana dalle tende di Cora, Datan e Abiram.
`
Allora Mose dice: ‘Da questo saprete chi Geova ha scelto. La
` `
terra si aprira e inghiottira questi uomini malvagi’.
`
Non appena Mose finisce di parlare, la terra si apre. La tenda e
i possedimenti di Cora, insieme a Datan e Abiram e a quelli che
sono con loro, sprofondano e la terra si chiude su di loro. Udendo
le urla di quelli che vanno a finire sotto terra, il popolo grida:
‘Corriamo! La terra potrebbe inghiottire anche noi!’
Cora e i suoi 250 seguaci sono ancora accanto al tabernacolo.
Geova manda allora un fuoco che li consuma tutti. Poi Geova dice
a Eleazaro figlio di Aaronne di prendere i portafuoco degli uomini
morti e di farne un sottile rivestimento per l’altare. Esso deve
servire a ricordare agli israeliti che nessuno all’infuori di Aaronne
`
e dei suoi figli fara da sacerdote per Geova.
Ma Geova vuole rendere ben chiaro che Aaronne e i suoi figli
` `
sono coloro che ha scelto come sacerdoti. Percio dice a Mose:
`
‘Fatti portare una verga dal capo di ciascuna tribu d’Israele. Per
`
la tribu di Levi fatti portare da Aaronne la sua verga. Poi metti
queste verghe nel tabernacolo davanti all’arca del patto. La verga
`
dell’uomo che ho scelto come sacerdote fiorira’.
`
Quando la mattina dopo Mose va a vedere, ebbene, dalla verga
di Aaronne sono spuntati fiori e mandorle mature! Comprendi
´
adesso perche Geova fece fiorire la verga di Aaronne?
Numeri 16:1-49; 17:1-11; 26:10.
`
MOSE COLPISCE LA ROCCIA 40

P ASSANO gli anni: 10 anni, 20 anni, 39 anni! E gli israeliti


sono ancora nel deserto. Ma in tutti questi anni Geova ha
cura del suo popolo. Li ciba con la manna. Di giorno li guida con
una colonna di nuvola e di notte con una colonna di fuoco. E
durante tutti questi anni i loro vestiti non si sono consumati e i
loro piedi non si sono indolenziti.
`
E ora il primo mese del quarantesimo anno da che sono partiti
dall’Egitto. Gli israeliti si accampano di nuovo a Cades. Erano
qui quando, circa 40 anni prima, le 12 spie furono mandate a
`
esplorare il paese di Canaan. Miriam, la sorella di Mose, muore
`
a Cades. E, come in precedenza, qui ci sono difficolta.
`
Il popolo non riesce a trovare acqua. Percio si lamenta con
` ´
Mose: ‘Sarebbe stato meglio che fossimo morti. Perche ci hai
portati fuori d’Egitto in questo luogo spaventoso dove non cresce
` ´ ´
nulla? Non c’e grano, e non ci sono fichi, ne uva, ne melagrane.
`
Non c’e neppure acqua da bere’.
`
Quando Mose e Aaronne vanno al tabernacolo a pregare, Geova
`
dice a Mose: ‘Raduna il popolo. Poi dinanzi a tutti loro parla a
` `
quella roccia laggiu. Da essa uscira abbastanza acqua per gli
uomini e per i loro animali’.
`
Allora Mose raduna il popolo e dice: ‘Ascoltate, voi che non
avete fiducia in Dio! Aaronne ed io dobbiamo farvi uscire acqua
`
da questa roccia?’ Poi Mose colpisce due volte la roccia con
un bastone, e dalla roccia
sgorga abbondante acqua.
`
Ce n’e a sufficienza per
dissetare sia il popolo che
gli animali.
` ` ´ ´
Ma Geova e adirato con Mose e Aaronne. Sai perche? Perche
`
Mose e Aaronne hanno detto che loro avrebbero fatto uscire
` `
acqua dalla roccia. Ma in realta e stato Geova a farlo. E dato che
` `
Mose e Aaronne non hanno detto la verita riguardo a questo,
`
Geova dice che li punira. ‘Voi non condurrete il mio popolo in
Canaan’, dice Geova.
Presto gli israeliti partono da Cades. Dopo
un po’ giungono al monte Hor. Qui, in cima al
`
monte, Aaronne muore, all’eta di 123 anni. Gli israeliti
sono molto tristi e per 30 giorni piangono
Aaronne. Suo figlio Eleazaro diviene il successivo
sommo sacerdote della nazione d’Israele.
Numeri 20:1-13, 22-29; Deuteronomio 29:5.
IL SERPENTE DI RAME 41

`
I SEMBRA vero quel serpente attorcigliato al palo? Non lo e.
T ` `
Quel serpente e di rame. Geova ha detto a Mose di innalzarlo
´
sul palo perche il popolo possa guardarlo e rimanere in vita. Ma
gli altri serpenti per terra sono veri. Hanno morso gli uomini
´
facendoli sentire male. Sai perche?
´ `
Perche gli israeliti hanno parlato contro Dio e contro Mose. Si
´
lamentano: ‘Perche ci hai portato fuori d’Egitto a morire in
` ´ `
questo deserto? Qui non c’e cibo ne acqua. Non ne possiamo piu
di mangiare questa manna’.
`
Ma la manna e un buon cibo. Geova
l’ha data loro facendo un miracolo.
E pure facendo un miracolo ha dato
loro acqua. Ma gli israeliti non sono
grati del modo in cui Geova ha avuto
`
cura di loro. Percio Geova manda
questi serpenti velenosi per punirli.
I serpenti li mordono, e molti di loro
muoiono.
`
Infine il popolo va da Mose e dice:
´
‘Abbiamo peccato, perche abbiamo
parlato contro Geova e contro di te. Ora prega Geova di
allontanare questi serpenti’.
` `
Allora Mose prega per il popolo. E Geova dice a Mose di fare
questo serpente di rame. Dice di metterlo su un palo, e che
` ` `
chiunque e stato morso deve guardarlo. Mose fa esattamente cio
che Dio dice. E coloro che sono stati morsi guardano il serpente
di rame e guariscono.
Da questo impariamo una lezione. Tutti noi siamo, in un certo
senso, come quegli israeliti morsi dai serpenti. Siamo tutti in una
condizione moritura. Se ti guardi attorno noterai che la gente
´
invecchia, si ammala e muore. Questo perche il primo uomo e la
prima donna, Adamo ed Eva, si allontanarono da Geova, e noi
siamo tutti loro figli. Ma Geova ha fatto in modo che possiamo
vivere per sempre.
` ` `
Geova mando suo Figlio, Gesu Cristo, sulla terra. Gesu fu
´
appeso a un palo perche molti pensavano che fosse cattivo. Ma
`
Geova diede Gesu per salvarci. Se ci affidiamo a lui, se lo
seguiamo, possiamo avere vita eterna. Ma su questo impareremo
`
di piu in seguito. Numeri 21:4-9; Giovanni 3:14, 15.
UN’ASINA PARLA 42

H AI mai sentito che un asino parli? ‘No’, dirai. ‘Gli animali non
possono parlare’. Ma la Bibbia narra di un’asina che parlo.
Vediamo come questo accadde.
`

Gli israeliti sono quasi pronti per entrare nel paese di Canaan.
`
Balac, re di Moab, ha timore degli israeliti. Percio manda a
´
chiamare un uomo astuto di nome Balaam perche maledica gli
`
israeliti. Balac promette a Balaam di dargli tanto denaro, cosı
Balaam monta sull’asina e parte per andare a trovare Balac.
`
Geova non vuole che Balaam maledica il Suo popolo. Percio
manda un angelo con una lunga spada a porsi sulla strada per
fermare Balaam. Balaam non vede l’angelo, ma l’asina lo vede e
cerca ripetutamente di deviare e allontanarsi dall’angelo. Infine si
`
accovaccia sulla strada. Balaam e molto adirato, e batte l’asina con
un bastone.
`
Allora Geova fa sı
che Balaam senta la
sua asina parlare. ‘Che cosa ti ho fatto che mi bastoni?’, chiede
l’asina.
‘Ti sei presa gioco di me’, dice Balaam. ‘Se avessi una spada ti
ucciderei!’
`
‘Ti ho mai trattato cosı prima?’, chiede l’asina.
‘No’, risponde Balaam.
Allora Geova fa vedere a Balaam l’angelo che sta sulla strada
´
con la spada in mano. L’angelo dice: ‘Perche hai bastonato la tua
asina? Io sono venuto a impedirti il passaggio
´
perche non dovresti andare a maledire Israele.
Se la tua asina non avesse deviato da me, ti
avrei colpito a morte, ma non avrei fatto del
male alla tua asina’.
Balaam dice: ‘Ho peccato. Non sapevo che
tu stavi sulla strada’. L’angelo lascia andare
Balaam, e Balaam va a trovare Balac. Cerca
ugualmente di maledire Israele, ma invece
Geova glielo fa benedire tre volte.
Numeri 21:21-35; 22:1-40; 23:1-30; 24:1-25.
`
GIOSUE DIVIENE CONDOTTIERO 43
`

M OSE desidera entrare


in Canaan con gli
`
israeliti. Percio chiede a
Geova: ‘Ti prego, Geova,
fammi attraversare il fiume
Giordano, e fammi vedere
il buon paese’. Ma
Geova dice: ‘Basta!
Non me ne parlare
` ´
pi u!’ Sai perch e
Geova dice questo?
` ` ` `
E a causa di cio che accadde quando Mose colpı la roccia.
Ricorderai che lui e Aaronne non avevano glorificato Geova. Non
dissero al popolo che sarebbe stato Geova a dare acqua dalla roccia.
Per questa ragione Geova disse che non li avrebbe fatti entrare
in Canaan.
Quindi, alcuni mesi dopo la morte di Aaronne, Geova dice a
` `
Mose: ‘Prendi Giosue e fallo stare davanti al sacerdote Eleazaro e
` `
al popolo. E dinanzi a tutti loro di’ che Giosue e il nuovo
`
condottiero’. Come puoi vedere nella figura, Mose fa esattamente
`
cio che Geova dice.
`
Poi Geova dice a Giosue: ‘Sii forte, e non temere. Condurrai gli
`
israeliti nel paese di Canaan, che ho promesso loro, e io saro con te’.
`
In seguito Geova dice a Mose di salire in cima al monte Nebo nel
` ` `
paese di Moab. Da lassu Mose puo guardare oltre il fiume Giordano
`
e vedere il bel paese di Canaan. Geova dice: ‘Questo e il paese che
ho promesso di dare ai figli di Abraamo, Isacco e Giacobbe. Te l’ho
fatto vedere, ma non ti
`
permettero di entrarvi’.
`
Lassu in cima al monte
`
Nebo Mose muore. Aveva
120 anni. Era ancora
forte, e la sua vista
era ancora buona. Il
`
popolo e molto triste e
`
piange la morte di Mose.
`
Ma e felice di avere
`
Giosu e come nuovo
condottiero.
Numeri 27:12-23;
Deuteronomio 3:23-29; 31:1-8,
14-23; 32:45-52; 34:1-12.
RAAB NASCONDE LE SPIE 44

`
UESTI uomini sono in difficolta. Devono fuggire o saranno
Q `
uccisi. Sono spie israelite, e la donna che li aiuta e Raab.
`
Raab abita in una casa sulle mura della citta di Gerico. Vediamo
´ `
di scoprire perche questi uomini sono in difficolta.
Gli israeliti stanno per passare il Giordano ed entrare nel paese
`
di Canaan. Ma prima Giosue manda due spie. Dice loro: ‘Andate a
`
dare uno sguardo al paese e alla citta di Gerico’.
Entrate a Gerico, le spie vanno nella casa di Raab. Ma qualcuno
dice al re di Gerico: ‘Questa notte due israeliti sono venuti qui a
`
esplorare il paese’. Udito cio, il re manda uomini da Raab per
darle questo comando: ‘Fa uscire gli uomini che sono in casa
`
tua!’ Ma Raab ha nascosto le spie sulla terrazza. Percio dice:
‘Certi uomini sono venuti in casa mia, ma non so di dov’erano.
Sono partiti verso sera, prima che chiudessero la porta della
` `
citta. Se fate presto, li prenderete!’ E cosı gli uomini partono
all’inseguimento.
Appena sono andati via, Raab va di corsa su in terrazza. ‘So che
`
Geova vi dara questo paese’, dice alle spie. ‘Abbiamo udito come
`
egli prosciugo il Mar Rosso quando lasciavate l’Egitto, e come voi
`
avete ucciso i re Sihon e Og. Io sono stata benigna con voi, percio
vi prego, promettetemi che sarete benigni con me. Salvate i miei
genitori, i miei fratelli e le mie sorelle’.
Le spie promettono che li salveranno, ma Raab deve fare
qualcosa. ‘Prendi questa corda rossa e legala alla tua finestra’,
dicono le spie, ‘e raduna tutti i tuoi parenti con te in casa tua. E
quando tutti torneremo a prendere Gerico, vedremo questa corda
alla tua finestra e non uccideremo nessuno nella tua casa’. Quando
` `
le spie tornano da Giosue, gli narrano quanto e accaduto.
`
Giosue 2:1-24; Ebrei 11:31.
ATTRAVERSO IL FIUME GIORDANO 45
UARDA! Gli israeliti attraversano il fiume Giordano! Ma
G ` ´
dov’e l’acqua? Poiche in quel periodo dell’anno piove molto,
solo pochi minuti prima il fiume era in piena. Ma ora l’acqua non
` `
c’e piu! E gli israeliti vanno da una riva all’altra camminando
`
sull’asciutto, proprio come fecero al Mar Rosso! Dov’e andata tutta
l’acqua? Vediamo.
`
Quando arrivo per gli israeliti il momento di attraversare
`
il Giordano, per comando di Geova Giosue disse al popolo:
‘I sacerdoti devono prendere l’arca del patto e andare davanti a
noi. Appena metteranno i piedi nelle acque del Giordano, le acque
cesseranno di scorrere’.
`
Cosı i sacerdoti prendono l’arca del patto
e con essa vanno davanti al popolo. Giunti al
Giordano, i sacerdoti entrano direttamente
`
nell’acqua. Il fiume e impetuoso e profondo.
Ma non appena i loro piedi toccano l’acqua,
`
l’acqua cessa di scorrere. E un miracolo! A
monte Geova ha arrestato le acque. Quindi
` `
ben presto non c’e piu acqua nel fiume!
I sacerdoti che portano
l’arca del patto vanno fino
al centro del fiume asciutto.
Li vedi nella figura? Mentre
`
loro restano lı fermi, tutti gli
israeliti attraversano il fiume
Giordano sull’asciutto!
Dopo che tutti sono passati,
per comando di Geova
`
Giosue dice a 12 uomini
forti: ‘Entrate nel fiume dove
sono i sacerdoti con
l’arca del patto. Raccogliete
12 pietre, e ammucchiatele
nel luogo in cui alloggerete
stanotte. Poi, in futuro,
se i vostri figli vi chiedono
cosa significano queste pietre,
dovete dir loro che le
acque smisero di scorrere
quando l’arca del patto di
`
Geova passo il Giordano. Le
pietre vi ricorderanno questo
miracolo!’ Altre 12 pietre
`
Giosue le mette nel letto del
`
fiume, la dove i sacerdoti sono
rimasti fermi.
`
Infine Giosu e dice ai
sacerdoti che portano l’arca del patto di salire dal Giordano.
Quando essi toccano l’altra riva, il fiume riprende a scorrere.
`
Giosue 3:1-17; 4:1-18.
LE MURA DI GERICO 46

HE cosa fa cadere le mura di Gerico? Sembra siano state


C colpite da una grossa bomba. Ma a quei tempi le bombe non
esistevano; non esistevano nemmeno i cannoni. Si tratta di un altro
miracolo di Geova! Apprendiamo come accadde.
`
Ascolta cosa dice Geova a Giosue: ‘Tu e i tuoi guerrieri
`
dovete marciare intorno alla citta. Marciate intorno ad essa una
volta al giorno per sei giorni. Portate con voi l’arca del patto. Sette
sacerdoti devono camminare dinanzi ad essa e suonare i corni.
`
‘Il settimo giorno dovete marciare intorno alla citta sette volte.
Poi suonate a lungo i corni, e tutti lancino un grande grido di
guerra. E le mura crolleranno!’
` `
Giosue e il popolo fanno cio che Geova dice.
Mentre marciano, tutti tacciono. Nessuno dice una
parola. Non si ode altro che il suono dei corni e il
calpestio dei piedi. Dentro Gerico i nemici del popolo
di Dio dovevano aver paura. E vedi quella corda
`
rossa che pende da una finestra? Di chi e quella
` `
finestra? Sı, Raab ha fatto cio che
le hanno detto le due spie. Tutta
` `
la sua famiglia e lı dentro con lei
e osserva.
Infine, il settimo giorno, dopo
che hanno marciato sette volte
`
intorno alla citta, suonano i corni,
i guerrieri urlano e le mura
`
cadono. Poi Giosue dice: ‘Uccidete
`
tutti nella citta e bruciatela.
Distruggete ogni cosa, tranne gli
oggetti di argento, oro, rame e
ferro, che darete al tesoro della
tenda di Geova’.
`
Alle due spie Giosue dice:
‘Entrate nella casa di Raab e fate
uscire lei e tutta la sua famiglia’.
In tal modo vengono salvati,
come le spie avevano promesso a
`
Raab. Giosue 6:1-25.
UN LADRO IN ISRAELE 47

UARDA cosa sta seppellendo


G quest’uomo nella sua tenda!
Una bella veste, una verga d’oro
e alcune monete d’argento. Le ha
`
prese dalla citta di Gerico. Ma che
si sarebbe dovuto fare con le cose
di Gerico? Ricordi?
Si sarebbero dovute distruggere,
e l’oro e l’argento dovevano essere
dati al tesoro del tabernacolo
`
di Geova. Percio queste persone
hanno disubbidito a Dio. Hanno
`
rubato cio che appartiene a Dio.
`
L’uomo e Acan, e quelli con lui
sono suoi familiari. Vediamo cosa
accade.
Dopo che Acan ha rubato queste
`
cose, Giosue manda degli uomini a
`
combattere contro la citta di Ai.
Ma vengono sconfitti. Alcuni sono
` `
uccisi e gli altri fuggono. Giosue e
molto triste. Si getta con la faccia
´
a terra e prega Geova: ‘Perche
permetti che ci accada questo?’
Geova risponde: ‘Alzati! Israele
ha peccato. Hanno preso alcune
cose che dovevano essere distrutte
o date al tabernacolo di Geova.
Hanno rubato una bella veste e l’hanno nascosta. Non vi
` ´
benediro finche non avrete distrutto queste cose e colui che le
` ` `
ha prese’. Geova dice a Giosue che indichera chi e l’uomo
malvagio.
` `
Cosı Giosue raduna tutto il popolo, e Geova scopre il malvagio
Acan. Acan dice: ‘Ho peccato. Ho visto una bella veste e la verga
`
d’oro e le monete d’argento. Le ho desiderate cosı tanto che le
ho prese. Le troverete sepolte dentro la mia tenda’.
` `
Quando gli oggetti vengono trovati e portati a Giosue, Giosue
´ `
dice ad Acan: ‘Perche ci hai causato difficolta? Ora Geova
` `
causera difficolta a te!’ Dopo di che tutto il popolo mette a morte
Acan e la sua famiglia lapidandoli. Non mostra questo che non
dovremmo mai prendere cose che non ci appartengono?
In seguito Israele torna a combattere contro Ai. Questa volta
Geova aiuta il suo popolo, che
vince la battaglia.
`
Giosue 7:1-26; 8:1-29.
I SAGGI GABAONITI 48

`
M `
OLTE citta di Canaan si preparano ora a combattere contro
Israele. Pensano di poter vincere. Ma gli abitanti della vicina
`
citta di Gabaon non la pensano cosı. Sono convinti che Dio sta
aiutando gli israeliti e non vogliono combattere contro Dio. Sai
allora cosa fanno i gabaoniti?
Decidono di far sembrare che vengano da qualche luogo molto
distante. Alcuni uomini si mettono abiti strappati e sandali
consumati. Caricano gli asini di sacchi logori e prendono del pane
`
vecchio e secco. Poi vanno da Giosue e dicono: ‘Siamo venuti da un
´
paese lontano perche abbiamo udito del tuo grande Dio, Geova.
`
Abbiamo udito tutte le cose che ha fatto per voi in Egitto. Percio i
nostri capi ci hanno detto di preparare del cibo per il viaggio e
di venire a dirti: “Siamo tuoi servitori.
Promettici che non farai guerra contro di
noi”. Come vedi, i nostri abiti sono consumati dal lungo viaggio e
`
il nostro pane si e indurito’.
`
Giosue e gli altri capi credono ai gabaoniti. Quindi promettono di
non combattere contro di loro. Ma tre giorni dopo vengono a sapere
che invece i gabaoniti abitano nelle vicinanze.
´
‘Perche ci avete detto che venivate da un paese distante?’, chiede
`
loro Giosue.
´ `
I gabaoniti rispondono: ‘Lo abbiamo fatto perche ci e stato
riferito che il tuo Dio Geova ha promesso di darvi tutto questo
`
paese di Canaan. Percio temevamo che tu ci avresti uccisi’. Ma gli
israeliti mantengono la promessa e non uccidono i gabaoniti. Invece
li mettono al loro servizio.
` ´
Il re di Gerusalemme e adirato perche i gabaoniti hanno fatto
pace con Israele. Allora dice ad altri quattro re: ‘Venite e aiutatemi
` `
a combattere contro Gabaon’. Ed e cio che i cinque re fanno. Sono
stati saggi i gabaoniti a far pace con Israele, dato che per questo
motivo ora quei re vengono a combattere contro di loro? Vedremo.
`
Giosue 9:1-27; 10:1-5.
IL SOLE SI FERMA 49

`
UARDA Giosue. Sta dicendo: ‘Sole, fermati!’ E il sole si ferma
G` `
`
davvero. Resta lı, nel mezzo del cielo, per un’intera giornata.
´ `
E Geova a far sı che questo avvenga! Ma vediamo perche Giosue
vuole che il sole continui a splendere.
Quando i cinque re
malvagi del paese
di Canaan iniziano
a far guerra contro i
gabaoniti, i gabaoniti
mandano un uomo a
`
chiedere aiuto a Giosue.
‘Vieni subito da noi!’,
dice. ‘Salvaci!’ Tutti i
re dei monti qui intorno
sono saliti a combattere
contro i tuoi servitori’.
`
Subito Giosue e tutti
i suoi guerrieri accorrono. Marciano tutta la notte. Quando li
vedono giungere a Gabaon, i soldati dei cinque re hanno timore e
cominciano a fuggire. Allora Geova fa cadere dal cielo grossi
`
chicchi di grandine, e muoiono piu soldati colpiti dalla grandine di
`
quanti non ne abbiano uccisi i guerrieri di Giosue.
` `
Giosue si accorge che il sole sta per tramontare. Presto sara buio
´
e molti soldati dei cinque re malvagi sfuggiranno. Ecco perche
`
Giosue prega Geova e poi dice: ‘Sole, fermati!’ E mentre il sole
continua a splendere, gli israeliti possono completare la vittoria.
In Canaan ci sono molti altri re malvagi che odiano il popolo di
`
Dio. In circa sei anni Giosue e il suo esercito ne sconfiggono 31.
`
Fatto questo, Giosue si accerta che il paese di Canaan sia suddiviso
`
fra quelle tribu rimaste ancora senza territorio.
` `
Passa del tempo, e infine Giosue muore all’eta di 110 anni.
´
Finche egli e i suoi amici sono in vita, il popolo ubbidisce a Geova.
`
Ma dopo comincia a fare cose cattive e si mette nei guai. E a questo
punto che hanno davvero bisogno dell’aiuto di Dio.
`
Giosue 10:6-15; 12:7-24; 14:1-5; Giudici 2:8-13.
DUE DONNE CORAGGIOSE 50

UANDO si mettono in
Q `
difficolta, gli israeliti
invocano Geova. Geova li
esaudisce dando loro
aiuto mediante coraggiosi
condottieri, che la Bibbia
`
chiama giudici. Giosue fu il
primo giudice, e altri giudici
dopo di lui furono Otniel,
Eud e Samgar. Ma fra coloro
che aiutano Israele ci sono
anche due donne: Debora e
Iael.
`
Debora e profetessa.
`
Geova le da informazioni
circa il futuro, e poi lei
`
riferisce al popolo cio che
Geova dice. Debora fa anche
da giudice. Siede sotto
una palma sui monti, e le
persone vanno da lei per
essere aiutate a risolvere i
loro problemi.
In questo tempo Iabin
`
e il re di Canaan. Ha
900 carri da guerra. Il suo
` `
esercito e cosı forte che
molti israeliti sono stati
costretti a divenire servitori
di Iabin. Il capo dell’esercito del re Iabin si chiama
Sisera.
Un giorno Debora manda a chiamare il giudice Barac e gli dice:
‘Geova ha detto: “Prendi 10.000 uomini e conducili sul monte
` ` `
Tabor. Lı ti faro venire incontro Sisera. E ti daro la vittoria su di
lui e sul suo esercito” ’.
` `
Barac dice a Debora: ‘Andro se tu verrai con me’. Debora e d’accordo,
` ´
ma dice a Barac: ‘Il merito della vittoria non sara tuo, perche Geova
` ` `
dara Sisera in mano a una donna’. E questo e cio che accade.
Barac scende dal monte Tabor incontro ai soldati di Sisera.
All’improvviso Geova causa un’inondazione, e molti soldati nemici
`
affogano. Ma Sisera scende dal suo carro e si da alla fuga.
Dopo un po’ Sisera giunge alla tenda di Iael. Essa lo invita a
`
entrare e gli da del latte. Questo lo fa cadere in un sonno profondo.
Allora Iael prende un piolo di tenda e lo conficca nella testa di
`
questo malvagio. Piu tardi, quando Barac arriva, lei gli mostra
Sisera, morto! Le parole di Debora si sono avverate.
Infine anche il re Iabin viene ucciso, e gli israeliti hanno un
altro periodo di pace. Giudici 2:14-22; 4:1-24; 5:1-31.
RUT E NAOMI 51
`

N ELLA Bibbia troverai un libro chiamato Rut. E la storia di


una famiglia vissuta al tempo in cui in Israele vi erano i
`
giudici. Rut e una giovane donna del paese di Moab; non fa parte
della nazione di Dio, Israele. Ma avendo conosciuto il vero Dio,
` `
Geova, Rut lo ama moltissimo. Naomi e una donna piu anziana che
ha aiutato Rut a conoscere Geova.
`
Naomi e un’israelita. Lei, il marito e i due figli si trasferirono
nel paese di Moab in un tempo in cui in Israele c’era poco da
`
mangiare. Poi un giorno il marito di Naomi morı. In seguito i figli
di Naomi sposarono due ragazze moabite, Rut e Orpa. Ma circa
10 anni dopo i due figli di Naomi morirono. Come erano tristi
Naomi e le due nuore! Che avrebbe fatto ora Naomi?
Un giorno Naomi decide di fare il lungo viaggio per
tornare al suo popolo. Rut e Orpa desiderano restare
`
con lei e percio l’accompagnano. Ma a un certo punto mentre sono
in cammino Naomi si rivolge alle giovani e dice: ‘Tornate a casa
dalle vostre mamme’.
Naomi le saluta con un bacio. Allora esse cominciano a piangere,
´
perche vogliono tanto bene a Naomi. Dicono: ‘No! Verremo con te
dal tuo popolo’. Ma Naomi risponde: ‘Dovete tornare, figlie mie. A
`
casa vostra starete meglio’. Cosı Orpa prende la via del ritorno.
Rut invece rimane.
`
Naomi si rivolge a lei e dice: ‘Orpa se n’e andata. Va anche tu a
casa con lei’. Ma Rut risponde: ‘Non cercare di costringermi a
`
lasciarti! Fammi venire con te. Dove andrai tu andro io, e dove
` `
abiterai tu abitero io. Il tuo popolo sara il mio popolo, e il tuo Dio
` ` ` `
sara il mio Dio. Dove tu morirai io moriro, e lı saro sepolta’.
`
Quando Rut dice questo, Naomi non cerca piu di farla tornare a
casa.
`
Infine le due donne giungono in Israele, e lı si sistemano. Subito
´ `
Rut comincia a lavorare nei campi, perche e il tempo della raccolta
dell’orzo. Un uomo di nome Boaz le permette di raccogliere orzo
`
nei suoi campi. Sai chi era la madre di Boaz? Era Raab della citta
di Gerico.
Un giorno Boaz dice a Rut: ‘Ho sentito parlare di te e di come
sei stata buona con Naomi. So che hai lasciato tuo padre e tua
madre e il tuo paese e sei venuta a vivere tra un popolo che prima
non conoscevi. Geova sia buono con te!’
Rut risponde: ‘Sei molto gentile con me, signore. Il modo
amorevole in cui mi hai parlato mi ha fatto star meglio’. Rut piace
`
molto a Boaz, e poco tempo dopo si sposano. Come ne e felice
` `
Naomi! Ma Naomi e ancor piu felice quando Rut e Boaz hanno il
loro primo figlio, Obed. In seguito Obed diviene il nonno di Davide,
`
sul quale impareremo molte cose piu avanti. Libro biblico di Rut.
GEDEONE E I SUOI 300 UOMINI 52

V EDI qui cosa succede? Questi sono tutti guerrieri d’Israele.


Gli uomini chinati stanno bevendo. Il giudice Gedeone e
l’uomo in piedi accanto a loro. Sta guardando come bevono
`

l’acqua.
Osserva i modi diversi in cui gli uomini bevono: alcuni
abbassano il viso nell’acqua. Ma uno prende su l’acqua con la
´ `
mano per poter guardare cosa accade intorno a se. Questo e
´
importante, perche Geova ha detto a Gedeone di scegliere solo
quelli che continuano a stare in guardia mentre bevono. Gli altri,
´
ha detto Dio, devono tornare a casa. Vediamo perche.
` `
Gli israeliti sono di nuovo in grandi difficolta. La ragione e che
` `
non hanno ubbidito a Geova. Il popolo di Madian e divenuto piu
`
forte di loro e li opprime. Percio gli israeliti piangono e chiedono
aiuto a Geova, e Geova ascolta i loro lamenti.
`
Geova dice a Gedeone di formare un esercito, cosı Gedeone
`
raduna 32.000 guerrieri. Ma contro Israele c’e un esercito di
135.000 uomini. Eppure Geova dice a Gedeone: ‘Hai troppi
´
uomini’. Perche Geova ha detto questo?
´
Perche, vincendo la guerra, Israele potrebbe pensare di averla
vinta da solo. Potrebbe pensare che non era necessario l’aiuto di
`
Geova per vincere. Percio Geova dice a Gedeone: ‘Di’ a tutti
quelli che hanno timore che tornino a casa’. Quando Gedeone fa
questo, 22.000 guerrieri se ne vanno a casa. Gliene restano solo
10.000 per combattere contro quei 135.000 soldati.
Ma, ascolta! Geova dice: ‘Hai ancora troppi uomini’. E
comanda a Gedeone di far bere gli uomini al torrente e poi di
mandare a casa quelli che per bere abbassano il viso nell’acqua.
`
‘Ti daro la vittoria con i 300 uomini che hanno continuato a stare
in guardia mentre bevevano’, promette Geova.
Giunge il tempo della battaglia. Gedeone divide i 300 uomini
`
in tre gruppi. Da a ciascun uomo un corno e una giara con una
`
torcia dentro. Quando e quasi mezzanotte, si radunano tutti
intorno al campo dei soldati nemici. Poi, tutti nello stesso tempo,
suonano i corni, rompono le giare e gridano: ‘La spada di Geova
e di Gedeone!’ I soldati nemici si svegliano, confusi e spaventati.
Si danno tutti alla fuga, e gli israeliti vincono la battaglia.
Giudici capitoli da 6 a 8.
LA PROMESSA DI IEFTE 53

`
H AI mai fatto una promessa che in seguito ti e stato difficile

´ `
`
mantenere? Questo e accaduto all’uomo che vedi nella
` `
figura, ed ecco perche e cosı triste. L’uomo e Iefte, un coraggioso
giudice d’Israele.
`
Iefte vive in un tempo in cui gli israeliti non adorano piu
` ` `
Geova. Fanno di nuovo cio che e male. Cosı Geova permette che
il popolo di Ammon li opprima. Allora gli israeliti invocano
Geova: ‘Abbiamo peccato contro di te. Ti preghiamo, salvaci!’
`
Il popolo e pentito di aver fatto il male. Lo dimostra tornando
`
ad adorare Geova. E cosı Geova lo aiuta di nuovo.
Iefte viene scelto dal popolo per combattere contro i
malvagi ammoniti. Iefte desidera moltissimo che Geova lo
`
aiuti nella battaglia. Percio
promette a Geova: ‘Se mi
darai la vittoria sugli
ammoniti, la prima persona
`
che mi uscira incontro da
`
casa quando tornero dalla
`
vittoria, la daro a te’.
Geova ascolta la promessa
di Iefte, e lo aiuta a
ottenere la vittoria. Quando
Iefte torna a casa, sai chi
`
e la prima persona che
`
gli esce incontro? E sua
figlia, l’unica che ha. ‘Oh,
figlia mia!’, grida Iefte. ‘Che
tristezza mi dai. Ma ho fatto
una promessa a Geova, e non posso
mancare di adempierla’.
Quando la figlia di Iefte viene a sapere
`
della sua promessa, dapprima e triste
´ `
anche lei, perche significa che dovra
lasciare il padre e le amiche. Ma per il
`
resto della sua vita servira Geova nel suo
`
tabernacolo a Silo. Percio dice al padre:
‘Se hai fatto una promessa a Geova, devi
mantenerla’.
`
Cosı la figlia di Iefte va a
Silo e trascorre il resto della
sua vita servendo Geova
nel suo tabernacolo. Ogni
anno, per quattro giorni,
`
le donne d’Israele vanno lı
a trovarla e si rallegrano
insieme. Il popolo ama
´ `
la figlia di Iefte perche e
una bravissima servitrice di
Geova. Giudici 10:6-18; 11:1-40.
`
L’UOMO PIU FORTE 54

` `
AI chi e l’uomo piu forte
S` che sia mai esistito?
E un giudice, e si chiama
` `
Sansone. E Geova che da
questa forza a Sansone.
Ancor prima che Sansone
nasca, Geova dice a
sua madre: ‘Presto avrai
`
un figlio. Sara lui che
`
incomincer a a salvare
Israele dai filistei’.
I filistei sono un popolo
malvagio che dimora in
Canaan. Hanno molti
guerrieri, e fanno proprio del male agli israeliti. Una volta,
`
mentre Sansone e diretto al luogo in cui vivono i filistei, per
strada un grosso leone gli viene incontro ruggendo. Ma Sansone
uccide il leone a mani nude. Uccide anche centinaia di malvagi
filistei.
In seguito Sansone si innamora di una donna, Dalila.
I capi filistei promettono a Dalila di darle 1.100 pezzi d’argento
` `
ciascuno se dira loro che cosa rende Sansone cosı forte. Dalila
`
desidera avere tutto quel denaro. Non e una vera amica di Sansone
´ `
ne del popolo di Dio. Percio, con insistenza, chiede a Sansone cosa
`
lo rende cosı forte.
Infine Dalila riesce a farsi dire da Sansone il segreto della sua
forza. ‘I miei capelli non sono mai stati tagliati’, egli dice. ‘Da
quando sono nato Dio mi ha scelto come suo speciale servitore,
come nazireo. Se mi si tagliassero i capelli perderei la forza’.
Non appena Dalila sa questo, fa addormentare Sansone sulle sue
ginocchia. Poi fa venire dentro un uomo a tagliargli i capelli.
Quando Sansone si sveglia, ha perso la sua forza. Allora i filistei
vengono e lo prendono prigioniero. Gli cavano gli occhi e lo
rendono schiavo.
Un giorno i filistei fanno una grande festa per adorare il loro dio
Dagon, e fanno uscire Sansone
dalla prigione per burlarsi di
lui. Intanto i capelli di Sansone
sono ricresciuti. Sansone dice al
ragazzo che lo conduce per mano:
‘Fammi toccare le colonne che
sostengono l’edificio’. Poi Sansone
prega Geova di dargli forza,
e afferrate le colonne grida: ‘Che
io muoia con i filistei’. Alla festa
ci sono 3.000 filistei e, quando
Sansone si piega contro le colonne,
l’edificio crolla e uccide tutte
quelle persone malvage.
Giudici capitoli da 13 a 16.
UN BAMBINO SERVE DIO 55

`
N ON e bello questo bambino? Si chiama Samuele. E l’uomo che
`
posa la mano sul capo di Samuele e Eli, sommo sacerdote
d’Israele. A portare Samuele da Eli sono il padre di Samuele,
Elcana, e la madre, Anna.
`
Samuele ha solo quattro o cinque anni. Ma abitera qui, presso
´
il tabernacolo di Geova, assieme a Eli e agli altri sacerdoti. Perche
mai Elcana e Anna offrono un bambino piccolo come Samuele per
servire Geova nel tabernacolo?
Solo alcuni anni prima Anna era molto triste. La ragione era
che non poteva avere bambini, e desiderava tantissimo averne
`
uno. Cosı, un giorno che era andata al tabernacolo di Geova, Anna
`
prego: ‘O Geova, non dimenticarti di me! Se mi darai un figlio, ti
` ´
prometto che lo daro a te perche ti serva per tutta la vita’.
`
Geova esaudı la preghiera di Anna, e mesi dopo essa diede
`
alla luce Samuele. Anna amava il suo bambino, e comincio ad
ammaestrarlo intorno a Geova quando era ancora molto piccolo.
`
Disse al marito: ‘Non appena Samuele sara abbastanza grande da
` ` ´
non dover piu essere allattato, lo portero al tabernacolo perche
`
serva Geova lı’.
´ `
Nella figura vediamo Anna ed Elcana far questo. E poiche e
` `
stato cosı ben ammaestrato dai genitori, Samuele e felice di poter
servire Geova qui nella tenda di Geova. Ogni anno Anna ed Elcana
vanno ad adorare in questa particolare tenda e a trovare il loro
bambino. E ogni anno Anna porta a Samuele un nuovo manto
senza maniche fatto da lei.
Col passare degli anni, Samuele continua a servire nel
`
tabernacolo di Geova, ed e amato sia da Geova che dal popolo. Ma
Ofni e Fineas, i figli del sommo sacerdote Eli, sono dei poco
di buono. Fanno molte cose cattive, e inducono anche altri a
disubbidire a Geova. Eli dovrebbe togliere loro l’incarico di
sacerdoti, ma non lo fa.
Il giovane Samuele non permette che alcuna cosa cattiva che
accade nel tabernacolo gli faccia smettere di servire Geova. Ma
´ ` `
poiche cosı poche persone amano veramente Geova, e da molto
`
tempo che Geova non parla piu a un uomo. Ed ecco cosa accade
`
quando Samuele diventa un po’ piu grande:
Samuele sta dormendo nel tabernacolo, quando una voce lo
sveglia. Egli risponde: ‘Eccomi’. Si alza, corre da Eli e dice: ‘Mi
hai chiamato, ed eccomi’. Ma Eli risponde: ‘Io non ti ho chiamato;
`
torna a letto’. Cosı Samuele torna a letto.
Poi si sente chiamare una seconda volta: ‘Samuele!’ Allora
Samuele si alza e corre di nuovo da Eli. ‘Mi hai chiamato, ed
eccomi’, dice. Ma Eli risponde: ‘Non ti ho chiamato, figlio mio.
Torna a coricarti’. E Samuele torna a letto.
‘Samuele!’, chiama la voce una terza volta. Allora Samuele corre
´
da Eli. ‘Eccomi, poiche questa volta devi avermi chiamato’, dice.
`
Eli ora comprende che dev’essere Geova a chiamare. Percio dice a
Samuele: ‘Torna a coricarti, e se chiama ancora, devi dire: “Parla,
´
Geova, poiche il tuo servitore ascolta” ’.
`
Samuele risponde cosı quando Geova chiama di nuovo. Geova
` `
allora dice a Samuele che punira Eli e i suoi figli. Piu tardi Ofni
e Fineas muoiono in battaglia contro i filistei, e quando Eli sente
`
cosa e accaduto cade all’indietro, si rompe il collo e muore anche
`
lui. Cosı la parola di Geova si avvera.
`
Da grande Samuele diviene l’ultimo giudice d’Israele. Quando e
´
ormai vecchio, il popolo gli chiede: ‘Scegli un re perche ci
´ ` `
governi’. Samuele non vuole far questo, poiche in realta Geova e
il loro re. Ma Geova gli dice di ascoltare il popolo.
1 Samuele 1:1-28; 2:11-36; 4:16-18; 8:4-9.
PARTE IV

Dal primo re d’Israele


alla prigionia in Babilonia
Saul divenne il primo re d’Israele. Ma Geova lo
`
rigetto, e Davide fu scelto per essere re al posto suo.
Apprenderemo molte cose su Davide. Da giovane
´ `
combatte contro il gigante Golia. In seguito fuggı
dalla presenza del geloso re Saul. Poi la bella
`
Abigail gli impedı di fare una sciocchezza.
`
Piu avanti impareremo molte cose sul figlio di
Davide, Salomone, che fu re d’Israele dopo Davide.
I primi tre re d’Israele governarono ciascuno
40 anni. Dopo la morte di Salomone, Israele fu
diviso in due regni, il regno settentrionale e quello
meridionale.
` `
Il regno settentrionale di 10 tribu duro 257 anni,
quindi fu distrutto dagli assiri. E, 133 anni dopo,
fu distrutto anche il regno meridionale di due
`
tribu. Allora gli israeliti furono portati prigionieri
`
in Babilonia. Percio la Parte QUARTA abbraccia
510 anni di storia, durante i quali vediamo accadere
molti avvenimenti emozionanti.
SAUL, PRIMO RE D’ISRAELE 56

UI vediamo Samuele che versa dell’olio sulla testa di un


Q ` `
uomo. Questo e cio che si usava fare per mostrare che una
persona era stata scelta come re.` Geova dice a Samuele di
versare l’olio sulla testa di Saul. E un olio speciale che ha un
buon profumo.
Saul non pensava di essere abbastanza bravo da poter diventare
` `
re. ‘Appartengo alla tribu di Beniamino, la piu piccola d’Israele’,
´ `
dice a Samuele. ‘Perche dici che io saro re?’ A Geova Saul piace
´
perche non pretende di essere una persona importante. Per questo
Egli lo sceglie per essere re.
` ´ ´
Ma Saul non e ne povero ne piccolo. Viene da una famiglia ricca
` ` `
ed e un uomo molto bello e alto. E di una trentina di centimetri piu
`
alto di chiunque altro in Israele! Saul e anche veloce nella corsa ed
` `
e molto forte. Il popolo e felice che Geova abbia scelto Saul come
re. Tutti si mettono a gridare: ‘Viva il re!’
`
I nemici d’Israele sono piu forti che mai. Causano ancora molte
` `
difficolta agli israeliti. Non appena Saul e stato fatto re, gli
ammoniti salgono a combattere contro di loro. Ma Saul raduna un
grande esercito, e ottiene la vittoria sugli ammoniti. Per questo
motivo il popolo si rallegra che Saul sia re.
Col passare degli anni Saul conduce gli israeliti da una vittoria
all’altra sui loro nemici. Saul ha anche un figlio coraggioso di
nome Gionatan, che aiuta Israele a vincere molte battaglie. I
filistei sono ancora i peggiori nemici d’Israele. Un giorno vengono
a migliaia per combattere contro gli israeliti.
Samuele dice a Saul di aspettare che egli venga a fare un
sacrificio, o dono, a Geova. Ma Samuele ritarda. Saul teme
` `
che i filistei comincino la battaglia, percio non aspetta piu
e compie il sacrificio da solo. Quando infine Samuele arriva,
` `
dice a Saul che e stato disubbidiente. ‘Geova scegliera un’altra
persona per essere re su Israele’, dice Samuele.
` `
In seguito Saul disubbidisce ancora. Percio Samuele gli dice: ‘E
´
meglio ubbidire a Geova anziche donargli le pecore migliori.
´ `
Poiche non hai ubbidito a Geova, Geova non ti terra come re
d’Israele’.
Da questo possiamo imparare una
buona lezione. Vediamo quanto sia
importante ubbidire sempre a Geova.
Vediamo anche che una persona buona,
come lo era stato Saul,
`
puo cambiare e diventare
cattiva. Non vorremo mai
diventare cattivi, vero?
1 Samuele capitoli da 9 a 11;
13:5-14; 14:47-52; 15:1-35;
2 Samuele 1:23.
DIO SCEGLIE DAVIDE 57

`
H AI visto cos’e successo? Questo ragazzo ha salvato l’agnellino
dall’orso. L’orso era venuto, aveva portato via l’agnello e
stava per mangiarselo. Ma il ragazzo li ha rincorsi e ha liberato
`
l’agnello dalla bocca dell’orso. E quando l’orso si e drizzato, il
ragazzo lo ha afferrato e lo ha colpito a morte! Un’altra volta ha
`
salvato una pecora da un leone. Non e coraggioso questo ragazzo?
`
Sai chi e?
` `
E il giovane Davide. Abita nella citta di Betleem. Suo nonno era
`
Obed, il figlio di Rut e Boaz. Li ricordi? E il padre di Davide e
Iesse. Davide bada alle pecore di suo padre. Davide nacque 10 anni
dopo che Geova aveva scelto Saul come re.
Viene il tempo in cui Geova dice a Samuele: ‘Prendi dell’olio
speciale e va a casa di Iesse a Betleem. Ho scelto uno dei suoi figli
´
perche sia re’. Quando vede Eliab, figlio maggiore di Iesse,
´
Samuele dice fra se: ‘Questo dev’essere colui che Geova ha scelto’.
`
Ma Geova gli dice: ‘Non badare al fatto che e alto e bello. Non ho
scelto lui per essere re’.
Allora Iesse chiama il figlio Abinadab e lo porta da Samuele. Ma
Samuele dice: ‘No, Geova non ha scelto neppure lui’. Dopo, Iesse
porta suo figlio Samma. ‘No, Geova non ha scelto neppure lui’,
dice Samuele. Iesse porta sette dei suoi figli da Samuele, ma
Geova non sceglie nessuno di loro. ‘Sono questi tutti i ragazzi?’,
chiede Samuele.
` ` `
‘C’e ancora il piu giovane’, dice Iesse. ‘Ma e fuori a pascolare le
`
pecore’. Quando Davide viene fatto entrare, Samuele nota che e
`
un ragazzo di bell’aspetto. ‘E lui’, dice Geova. ‘Versagli l’olio’. Ed
` ` `
e cio che Samuele fa. A suo tempo Davide diventera re d’Israele.
1 Samuele 17:34, 35; 16:1-13.
DAVIDE E GOLIA 58

FILISTEI tornano a combattere contro Israele. I tre fratelli


I maggiori di Davide sono ora nell’esercito di Saul. Un giorno
Iesse dice a Davide: ‘Porta del grano e alcune pagnotte di pane ai
tuoi fratelli. Va a vedere come stanno’.
Giunto al campo, Davide corre alla linea di battaglia in cerca
dei suoi fratelli. Il gigante filisteo Golia esce a prendersi gioco
degli israeliti. Sono 40 giorni che fa questo ogni mattina e ogni
´
sera. Grida: ‘Scegliete uno dei vostri uomini perche combatta con
me. Se vince e mi uccide, noi saremo vostri schiavi. Ma se vinco
io e lo uccido, voi sarete nostri schiavi. Vi sfido a trovare qualcuno
che combatta con me’.
`
Davide chiede ad alcuni soldati: ‘Cosa ricevera l’uomo che
`
uccidera questo filisteo e
`
togliera questo biasimo da
Israele?’
`
‘Saul dara a quell’uomo molte
ricchezze’, rispondono i soldati. ‘E
`
gli dara la sua stessa figlia in moglie’.
Ma tutti gli israeliti hanno timore
´ ` ` `
di Golia perche e cosı grande. E alto
´
circa 3 metri e ha con se un altro
soldato che gli porta lo scudo.
Alcuni soldati vanno a dire al re Saul
che Davide vuole combattere contro
Golia. Ma Saul dice a Davide: ‘Non puoi
combattere contro questo filisteo. Tu sei
`
solo un ragazzo, e lui e tutta la vita che
fa il soldato’. Davide risponde:
‘Ho ucciso un orso e un leone
che portavano via le pecore di
`
mio padre. E questo filisteo fara
la loro stessa fine. Geova mi
`
aiutera’. Allora Saul dice: ‘Va, e
Geova sia con te’.
Davide scende al torrente,
prende cinque pietre lisce e se le
mette nella borsa. Poi prende
la sua fionda e va incontro al
gigante. Quando lo vede, Golia
non crede ai suoi occhi. Pensa
`
che sara facile uccidere Davide.
‘Prova ad avvicinarti’, dice
`
Golia, ‘e daro il tuo corpo
in pasto agli uccelli e agli
animali’. Ma Davide dice: ‘Tu
vieni a me con la spada, con la
lancia e col giavellotto, ma io
vengo a te nel nome di Geova.
`
In questo giorno Geova ti dara
`
in mano mia e io ti abbattero’.
Detto questo, Davide corre
incontro a Golia. Prende una
pietra dalla borsa, la mette
nella fionda e la lancia con
tutta la sua forza. La pietra va a conficcarsi nella testa di Golia,
che cade a terra morto! I filistei, visto cadere il loro campione, si
danno alla fuga. Gli israeliti li inseguono e vincono la battaglia.
1 Samuele 17:1-54.
´
PERCHE DAVIDE DEVE FUGGIRE 59

PPENA Davide ha ucciso Golia, Abner, capo dell’esercito


A `
d’Israele, lo porta da Saul. Saul e molto contento di Davide.
Fa di lui un capo dell’esercito e lo fa abitare nella casa del re.
Quando in seguito l’esercito torna da una battaglia contro i
filistei, le donne cantano: ‘Saul ha ucciso migliaia di uomini, ma
Davide ne ha uccisi decine di migliaia’. Questo fa ingelosire
´ ` `
Saul, perche si da piu onore a
Davide che a lui. Invece Gionatan,
`
figlio di Saul, non e geloso.
Ama sinceramente Davide, e anche
`
Davide ama Gionatan. Percio i due
si promettono che saranno sempre
amici.
Davide sa suonare
molto bene l’arpa,
e a Saul piace la
sua musica. Ma un
giorno, spinto dalla
gelosia, Saul fa una
cosa orribile. Mentre
Davide suona l’arpa,
Saul prende la lancia e la scaglia, dicendo:
`
‘Inchiodero Davide al muro!’ Ma Davide si
scansa e la lancia manca il bersaglio. Poi
di nuovo Saul non riesce a colpire Davide
con la lancia. Davide comprende ora che
deve stare molto attento.
Ricordi la promessa fatta da Saul?
Aveva detto che avrebbe dato sua figlia
in moglie all’uomo che avrebbe ucciso Golia. Finalmente Saul dice
`
a Davide che puo prendere la figlia Mical, ma prima deve uccidere
`
100 nemici filistei. Pensa un po’! Saul in realta spera che i filistei
` `
uccidano Davide. Ma non lo uccidono, e cosı Saul da sua figlia in
moglie a Davide.
Un giorno Saul dice a Gionatan e a tutti i suoi servitori che
intende uccidere Davide. Ma Gionatan dice al padre: ‘Non fare del
`
male a Davide. Non ti ha mai fatto un torto. Anzi, tutto cio che
`
ha fatto ti e stato di grande aiuto. Ha rischiato la vita quando ha
ucciso Golia, e tu, al vederlo, ne fosti contento’.
Saul ascolta il figlio e promette di non fare del male a Davide.
`
Davide e richiamato in casa di Saul, e lo serve ancora come un
tempo. Un giorno, comunque, mentre Davide sta suonando, Saul
gli scaglia di nuovo la lancia contro. Davide si scansa, e la
lancia colpisce il muro.
`
Questa e la terza volta!
Davide comprende ora
che deve fuggire!
Quella notte Davide va a
casa sua. Ma Saul manda degli
uomini a ucciderlo. Mical sa
cosa intende fare suo padre.
`
Percio dice al marito: ‘Se non
fuggi stanotte, domani sarai
morto’. Quella notte Mical
aiuta Davide a fuggire dalla
finestra. Per circa sette anni
Davide deve fuggire da un
luogo all’altro per non essere
trovato da Saul.
1 Samuele 18:1-30; 19:1-18.
ABIGAIL E DAVIDE 60

ONOSCI questa bella donna che va incontro a Davide? Si


C chiama Abigail. Ha buon senso, e trattiene Davide dal compiere
un’azione cattiva. Ma prima di imparare riguardo a questo, vediamo
`
che cosa e accaduto a Davide.
Dopo essere fuggito lontano da Saul, Davide si nasconde in una
caverna. I suoi fratelli e il resto della famiglia lo raggiungono. In
tutto circa 400 uomini si uniscono a lui, e Davide ne diviene il capo.
Davide va poi dal re di Moab e dice: ‘Ti prego, lascia che mio padre
´ ` `
e mia madre stiano con te finche non sapro che ne sara di me’. Quindi
Davide e i suoi uomini si nascondono sui colli.
`
E dopo questi avvenimenti che Davide incontra Abigail. Suo marito
`
Nabal e un ricco proprietario di terre. Ha 3.000 pecore e 1.000 capre.
` `
Nabal e un uomo rozzo. Sua moglie Abigail, invece, e molto bella e
sa agire in modo retto. In un’occasione perfino salva la sua famiglia.
Vediamo come.
Davide e i suoi uomini sono stati gentili con Nabal. Lo hanno
aiutato a proteggere le sue pecore. Un giorno Davide manda alcuni
suoi uomini a chiedere un favore a Nabal. Gli uomini di Davide
giungono da Nabal mentre lui e i suoi aiutanti stanno tosando le
`
pecore. E un giorno di festa e Nabal ha molte cose buone da
`
mangiare. Percio gli uomini di Davide dicono: ‘Noi siamo stati
benigni con te aiutandoti a badare alle pecore, e non te ne abbiamo
mai rubato una. Ora, per favore, dacci del cibo’.
`
‘Non daro il mio cibo a uomini come voi’, dice Nabal. Nabal parla
in maniera offensiva e dice cose cattive su Davide. Quando gli uomini
tornano e lo riferiscono a Davide, Davide si adira molto. ‘Prendete
ciascuno la sua spada!’, dice agli uomini. E partono per andare a
uccidere Nabal e i suoi uomini.
Uno degli uomini di Nabal, che ha sentito le parole offensive dette
`
da Nabal, narra ad Abigail quanto e accaduto. Subito Abigail prepara
del cibo. Lo carica su alcuni asini e si avvia. Quando incontra Davide,
scende dall’asino, si inchina e dice: ‘Ti prego, signore, non fare caso
`
a mio marito Nabal. E uno sciocco e agisce stoltamente. Ecco un
dono. Prendilo, per favore, e perdonaci dell’accaduto’.
‘Sei una donna saggia’, risponde Davide. ‘Mi hai trattenuto
dall’uccidere Nabal e dal ripagarlo della sua avarizia. Va a casa in
pace’. In seguito, morto Nabal, Abigail diviene una delle mogli di
Davide. 1 Samuele 22:1-4; 25:1-43.
` DAVIDE 61
E FATTO RE
AUL prova di nuovo
S a catturare Davide.
Sceglie 3.000 dei suoi
soldati migliori e va in
cerca di lui. Appena Davide
lo viene a sapere, manda
delle spie a scoprire dove
Saul e i suoi soldati sono
accampati per passare la
notte. Poi Davide chiede a
due dei suoi uomini: ‘Chi di
`
voi verra con me al campo di
Saul?’
‘Io’, risponde Abisai.
`
Abisai e figlio di Zeruia,
sorella di Davide. Mentre
Saul e i suoi uomini
dormono, Davide e Abisai entrano furtivamente nel campo.
`
Raccolgono la lancia di Saul e la sua brocca dell’acqua, che e a
´
terra accanto alla testa di Saul. Nessuno li vede o li sente perche
dormono tutti profondamente.
Adesso guarda Davide e Abisai. Sono andati via e si trovano
`
al sicuro in cima a un colle. Di lassu Davide grida al capo
´
dell’esercito d’Israele: ‘Abner, perche non proteggi il tuo signore
il re? Ecco! Dove sono la sua lancia e la sua brocca dell’acqua?’
Saul si sveglia. Riconosce la voce di Davide e chiede: ‘Sei tu,
`
Davide?’ Vedi Saul e Abner laggiu?
`
‘Sı, mio signore il re’, risponde Davide a Saul. Poi chiede:
´
‘Perche cerchi di catturarmi? Che cosa ho fatto di male? Ecco la
tua lancia, o re. Manda uno dei tuoi uomini a prenderla’.
`
‘Ho sbagliato’, ammette Saul. ‘Ho agito stoltamente’. A cio
Davide se ne va, e Saul torna a casa. Ma Davide dice a se stesso:
`
‘Uno di questi giorni Saul mi uccidera. Dovrei cercare scampo nel
` `
paese dei filistei’. Ed e cio che fa. Davide riesce a ingannare i
filistei e a fargli credere di essere dalla loro parte.
Qualche tempo dopo i filistei salgono a combattere contro
Israele. In battaglia, sia Saul che Gionatan vengono uccisi. Questo
rattrista molto Davide, che scrive un bel cantico in cui dice: ‘Sono
triste per te, fratello mio Gionatan. Quanto mi eri caro!’
`
Dopo questo avvenimento Davide torna in Israele nella citta di
`
Ebron. C’e una guerra fra gli uomini che preferiscono come re
Is-Boset, figlio di Saul, e gli altri che come re vogliono Davide. Ma
alla fine gli uomini di Davide vincono. Davide ha 30 anni quando
` `
e fatto re. Governa sette anni e mezzo a Ebron. Lı gli nascono dei
figli, come Amnon, Absalom e Adonia.
Viene il tempo in cui
Davide e i suoi uomini salgono
`
a catturare la bella citta di
Gerusalemme. Gioab, un altro
figlio di Zeruia, sorella di
Davide, conduce la battaglia.
Per ricompensa, Davide lo fa
capo del suo esercito. Ora
Davide comincia a regnare a
Gerusalemme.
1 Samuele 26:1-25; 27:1-7; 31:1-6;
2 Samuele 1:26; 3:1-21; 5:1-10;
1 Cronache 11:1-9.
PROBLEMI IN CASA DI DAVIDE 62

D OPO che Davide ha cominciato a regnare a Gerusalemme,


`
Geova da al suo esercito molte vittorie sui loro nemici. Geova
aveva promesso di dare agli israeliti il paese di Canaan. E ora, con
l’aiuto di Geova, sono finalmente entrati in possesso di tutta la terra
`
che e stata loro promessa.
`
Davide e un buon governante. Ama Geova. Quindi una delle prime
`
cose che fa dopo avere catturato Gerusalemme e di portarvi l’arca
del patto di Geova. E vuole costruire un tempio in cui mettere l’arca.
`
Divenuto piu anziano, Davide commette un grave errore. Egli sa
`
che non e giusto prendere qualcosa che appartiene a un altro. Ma
` `
una sera, mentre e sulla terrazza del suo palazzo, guarda giu e vede
`
una donna bellissima. Si chiama Betsabea. Suo marito e Uria, un
soldato di Davide.
Davide desidera tanto avere Betsabea che la fa portare nel suo
`
palazzo. Il marito e in guerra. Ebbene, Davide fa l’amore con lei ed
`
essa in seguito si accorge di aspettare un bambino. Davide e molto
preoccupato e manda a dire a Gioab, capo del suo esercito, di
´
mettere Uria in prima linea perche venga ucciso in battaglia. Dopo
`
che Uria e morto, Davide sposa Betsabea.
`
Geova e molto adirato con Davide. Manda quindi il suo servitore
Natan a parlargli dei suoi peccati. Qui puoi vedere Natan che parla
` `
a Davide. Davide e molto addolorato per cio che ha fatto, per questo
`
Geova non lo mette a morte. Geova pero gli dice: ‘Siccome hai
fatto queste cose cattive, avrai molti problemi in famiglia’. E che
problemi ha Davide!
Prima muore il figlio di Betsabea. Poi Amnon, figlio primogenito
di Davide, fa in modo di trovarsi solo con sua sorella Tamar e la
costringe a fare l’amore con lui. Absalom, un altro figlio di Davide,
si adira tanto che uccide Amnon. In seguito Absalom conquista il
favore di molti del popolo e si fa eleggere re. Infine Davide vince la
guerra contro Absalom, che viene ucciso. Davide ha davvero molti
problemi.
Nel frattempo Betsabea partorisce un figlio, Salomone. Quando
`
Davide e divenuto vecchio e malato, suo figlio Adonia cerca di farsi
re. Allora Davide chiede al sacerdote Zadoc di versare olio sulla
`
testa di Salomone per mostrare che Salomone sara il re. Poco dopo
`
Davide muore all’eta di 70 anni. Ha governato 40 anni, ma ora
`
Salomone e il re d’Israele. 2 Samuele 11:1-27; 12:1-18; 1 Re 1:1-48.
IL SAGGIO RE SALOMONE 63

`
UANDO diviene re, Salomone e un adolescente. Ama Geova,
Q e segue i buoni consigli che gli ha dato suo padre Davide.
` `
Geova e contento di Salomone, e cosı una notte gli dice in sogno:
‘Salomone, cosa desideri che io ti dia?’
Salomone risponde: ‘Geova mio Dio, sono molto giovane e non
`
so governare. Dammi percio la sapienza per governare il tuo
popolo nel modo giusto’.
`
Geova e contento della richiesta di Salomone, e dice: ‘Siccome
` `
hai chiesto sapienza e non lunga vita o ricchezze, ti daro piu
` `
sapienza di qualsiasi altro uomo. Ma ti daro anche cio che non hai
chiesto: ricchezze e gloria’.
Poco tempo dopo due donne si presentano a Salomone con un
problema difficile. ‘Questa donna e io abitiamo nella stessa casa’,
spiega una di loro. ‘Io ho partorito un bambino, e due giorni dopo
`
anche lei ha partorito un bambino. Poi una notte il suo bambino e
morto. Ma mentre dormivo, lei ha messo il bambino morto accanto
a me e ha preso il mio bambino. Quando mi sono svegliata e ho
visto il bambino morto, mi sono accorta che non era il mio’.
` `
A cio, l’altra donna dice: ‘No! Il bambino vivo e il mio, e il suo
` `
e quello morto!’ La prima donna replica: ‘No! Il bambino morto e
` `
il tuo, e quello vivo e il mio!’ Cosı va avanti la disputa tra le due
`
donne. Che fara Salomone?
`
Manda a prendere una spada e, quando gli e stata portata, dice:
`
‘Tagliate in due il bambino vivo e datene meta a ciascuna donna’.
‘No!’, grida la madre vera. ‘Ti prego di non uccidere il bambino.
Datelo a lei!’ Ma l’altra donna dice: ‘Non datelo a nessuna di noi;
tagliatelo pure in due’.
Alla fine Salomone dice: ‘Non uccidete il bambino! Datelo alla
`
prima donna. E lei la madre vera’. Salomone lo comprende dal
`
fatto che la madre vera ama tanto il bambino che e disposta a
´
darlo all’altra donna purche non sia ucciso. Quando il popolo ode
` `
come Salomone ha risolto il problema, e felice di avere un re cosı
saggio.
`
Durante il regno di Salomone Dio benedice il popolo facendo sı
che la terra produca grano e orzo, uva, fichi e altro cibo in
`
quantita. La gente indossa bei vestiti e abita in belle case. Ci sono
cose buone per tutti e in grande abbondanza. 1 Re 3:3-28; 4:29-34.
SALOMONE COSTRUISCE IL TEMPIO 64

P RIMA di morire, Davide diede a Salomone il progetto divino


per la costruzione del tempio di Geova. Nel quarto anno del
suo regno Salomone comincia a costruire il tempio, e ci vogliono
sette anni e mezzo per finirlo. Decine di migliaia di uomini
lavorano alla costruzione del
tempio. Costa un mucchio di
´
denaro, poiche viene usato
molto oro e argento.
Il tempio ha due stanze
principali, come le aveva
il tabernacolo. Queste
`
stanze pero sono grandi
il doppio di quelle del
tabernacolo. Salomone
fa mettere l’arca del patto nella stanza interna del tempio, e le
altre cose che erano nel tabernacolo sono poste nell’altra stanza.
`
Quando il tempio e completato, si tiene una grande celebrazione.
Salomone si inginocchia dinanzi al tempio e prega, come puoi
`
vedere nella figura. ‘Neppure il cielo intero e abbastanza grande da
`
contenerti’, dice Salomone a Geova, ‘quanto meno, quindi, puo
contenerti questo tempio. Ma, o mio Dio, ti prego di ascoltare i
tuoi adoratori quando pregano rivolti verso questo luogo’.
Appena Salomone finisce di pregare, fuoco scende dal cielo e
consuma i sacrifici animali offerti. Inoltre, una luce splendente che
viene da Geova riempie il tempio. Questo mostra che Geova
`
ascolta e che e soddisfatto del tempio e della preghiera di
´ `
Salomone. Da ora in poi il tempio, anziche il tabernacolo, e il luogo
`
in cui il popolo andra ad adorare.
`
Salomone governa a lungo in modo saggio, e il popolo e felice.
Ma Salomone sposa molte donne di altri paesi che non adorano
Geova. Ne vedi una che compie atti di adorazione dinanzi a un
idolo? Alla fine le mogli inducono Salomone ad adorare anche
`
lui altri dei. Sai che accade quando
`
Salomone fa questo? Non tratta piu il
`
popolo con benignita. Diviene crudele,
` `
e il popolo non e piu felice.
Per questo Geova si indigna contro
`
Salomone e gli dice: ‘Ti togliero il
`
regno e lo daro a un altro uomo. Non
`
lo faro mentre sei in vita, ma durante
` `
il regno di tuo figlio. Pero non togliero
a tuo figlio tutto il popolo del reame’.
Vediamo come questo accade.
1 Cronache 28:9-21; 29:1-9; 1 Re 5:1-18;
2 Cronache 6:12-42; 7:1-5; 1 Re 11:9-13.
`
IL REGNO E DIVISO 65

´ ´
AI perche quest’uomo sta strappando la sua veste? Perche
S ` `
`
Geova gli ha detto di farlo. Quest’uomo e Ahia, un profeta di
Dio. Sai cos’e un profeta? E una persona a cui Geova dice in
`
anticipo cio che deve accadere.
`
Qui Ahia sta parlando con Geroboamo. Geroboamo e un
uomo che Salomone aveva messo a sorvegliare certi lavori di
costruzione. Incontrato Geroboamo qui per la strada, Ahia fa una
cosa strana. Si toglie la veste nuova che indossa e la strappa in
´
12 pezzi. Dice a Geroboamo: ‘Prenditi 10 pezzi’. Sai perche Ahia
`
da 10 pezzi a Geroboamo?
`
Ahia spiega che Geova togliera il regno a Salomone. Dice che
` `
Geova dara 10 tribu a Geroboamo. Questo significa che al
`
figlio di Salomone, Roboamo, rimarranno solo due tribu su cui
governare.
`
Venuto a sapere cio che Ahia ha detto a Geroboamo, Salomone
si adira molto. Cerca di uccidere Geroboamo, ma Geroboamo
`
fugge in Egitto. Poco dopo Salomone muore. E stato re per
`
40 anni, e ora suo figlio Roboamo e fatto re. In Egitto Geroboamo
ode la notizia della morte di Salomone, e subito torna in Israele.
` ` `
Roboamo non e un buon re. Con il popolo e ancora piu cattivo
di quanto lo sia stato suo padre Salomone. Geroboamo e altri
uomini importanti vanno dal re Roboamo a chiedergli di essere
`
piu buono con il popolo. Ma Roboamo non ascolta. Anzi, diventa
`
anche piu cattivo di prima. Allora il popolo fa Geroboamo re su
` `
10 tribu, mentre le due tribu di Beniamino e Giuda mantengono
Roboamo come loro re.
Geroboamo non vuole che i suoi sudditi vadano a Gerusalemme
`
ad adorare Geova nel tempio. Percio fa due vitelli d’oro e
`
persuade il popolo del regno di 10 tribu ad adorarli. Ben presto
il paese si riempie di delitti e violenza.
` `
Anche nel regno di due tribu ci sono difficolta. Meno di cinque
`
anni dopo che Roboamo e divenuto re, il re d’Egitto fa guerra
contro Gerusalemme. Porta via molti tesori dal tempio di Geova.
`
Cosı solo per poco tempo il tempio rimane come quando fu
costruito. 1 Re 11:26-43; 12:1-33; 14:21-31.
IZEBEL, UNA PERFIDA REGINA 66

D OPO la morte del re Geroboamo, ogni re che governa il regno


` `
settentrionale d’Israele, composto di 10 tribu, e malvagio. Il
` ´
peggiore di tutti e il re Acab. Sai perche? Principalmente a causa
di sua moglie, la perfida regina Izebel.
` `
Izebel non e un’israelita. E figlia del re di Sidone. Adora il falso
dio Baal, e induce anche Acab e molti israeliti ad adorare Baal.
Izebel odia Geova e uccide molti suoi profeti. Altri devono
nascondersi nelle caverne per non essere uccisi. Pur di ottenere
`
qualcosa, Izebel e capace di uccidere una persona.
` ´
Un giorno il re Acab e molto triste. Izebel gli chiede: ‘Perche
oggi sei triste?’
‘Sono triste per quello che Nabot mi ha detto’, risponde Acab.
`
‘Volevo comprare la sua vigna, ma ha detto che non puo darmela’.
`
‘Non preoccuparti’, dice Izebel. ‘Te la procurero io’.
`
Allora Izebel manda lettere agli uomini principali della citta in
´
cui abita Nabot. ‘Trovate alcuni uomini buoni a nulla perche
dicano che Nabot ha maledetto Dio e il re’, scrive loro. ‘Poi
`
portate Nabot fuori della citta e lapidatelo’.
`
Appena Izebel sa che Nabot e morto, subito dice ad Acab: ‘Va
ora a prendere la sua vigna’. Che ne pensi, Izebel non dovrebbe
`
essere punita per aver fatto una cosa cosı orribile?
`
Percio a suo tempo Geova manda un uomo, Ieu, a punirla.
Udito che Ieu sta venendo, Izebel si dipinge gli occhi e cerca
di farsi bella. Ma quando arriva e vede Izebel alla finestra, Ieu
`
grida agli uomini che sono nel palazzo: ‘Gettatela giu!’ Gli uomini
`
ubbidiscono e, come puoi vedere nella figura, la buttano giu ed
`
essa muore. Questa e la fine della perfida regina Izebel.
1 Re 16:29-33; 18:1-4; 21:1-16; 2 Re 9:30-37.
GIOSAFAT HA FIDUCIA IN GEOVA 67

AI chi sono questi uomini e cosa stanno facendo? Stanno


S uscendo in battaglia, e gli uomini che sono davanti cantano.
´ ´ ´
‘Ma’, chiederai, ‘perche i cantori non hanno ne spade ne lance per
combattere?’ Vediamo.
` `
Giosafat e re del regno israelita di due tribu. Vive nello stesso
`
tempo del re Acab e di Izebel del regno settentrionale di 10 tribu.
`
Ma Giosafat e un buon re, e anche suo padre Asa era un ottimo re.
`
Quindi per molti anni il popolo del regno meridionale di due tribu
vive abbastanza bene.
Ma ora accade qualcosa che fa impaurire il popolo. Dei
messaggeri riferiscono a Giosafat: ‘Un grande esercito proveniente
dai paesi di Moab e Ammon e dal monte Seir viene ad attaccarti’.
Molti israeliti si radunano a Gerusalemme per chiedere aiuto a
`
Geova. Vanno nel tempio, e lı Giosafat prega: ‘O Geova nostro Dio,
non sappiamo cosa fare. Noi siamo deboli dinanzi a questo grande
esercito. Ci rivolgiamo a te per avere aiuto’.
Geova ascolta, e spinge un suo servitore a dire al popolo queste
`
parole: ‘La battaglia non e vostra, ma di Dio. Non dovrete
`
combattere. Solo guardate, e vedrete come Geova vi salvera’.
`
Cosı la mattina dopo Giosafat dice al popolo: ‘Confidate in
Geova!’ Poi dinanzi ai suoi soldati mette cantori che, mentre
marciano con loro, cantano lodi a Geova. Sai cosa accade quando
giungono nei pressi della battaglia? Geova fa combattere i
soldati nemici fra di loro. E quando arrivano gli israeliti, tutti i
soldati nemici sono morti!
Non fece bene Giosafat a confidare in
Geova? Anche noi facciamo bene a confidare
in Lui. 1 Re 22:41-53; 2 Cronache 20:1-30.
DUE RAGAZZI TORNANO A VIVERE 68
E TU morissi, come si sentirebbe la tua mamma se fossi
S` `
e morta tornare a vivere? E mai accaduto?
`
riportato in vita? Sarebbe felicissima! Ma puo una persona che

`
Guarda quest’uomo, e la donna e il ragazzino. L’uomo e il
` `
profeta Elia. La donna e una vedova della citta di Zarefat, e il
`
ragazzo e suo figlio. Ebbene, un giorno il ragazzo si ammala.
` ´
Peggiora sempre piu finche muore. Elia dice allora alla donna:
‘Dammi il ragazzo’.
Elia porta il fanciullo morto al piano di sopra e lo adagia sul
letto. Poi prega: ‘O Geova, fa rivivere il ragazzo’. E il ragazzo
`
comincia a respirare! Allora Elia lo riporta giu e dice alla donna:
` ´ ` `
‘Vedi, tuo figlio e vivo!’ Ecco perche la madre e cosı felice.
`
Un altro importante profeta di Geova si chiama Eliseo. E
l’aiutante di Elia. Ma a suo tempo Geova impiega anche Eliseo per
`
fare miracoli. Un giorno Eliseo va nella citta di Sunem, dove una
`
donna lo tratta con molta benignita. In seguito questa donna ha un
bambino.
`
Quando e cresciuto, una mattina il ragazzo esce per andare dal
padre che lavora nei campi. D’un tratto grida: ‘Mi fa male la
` `
testa!’ Lo portano a casa, e lı muore. Com’e triste la madre! Subito
va a chiamare Eliseo.
`
Appena arriva, Eliseo va nella stanza dov’e il fanciullo morto.
Prega Geova e si stende sul corpo del ragazzo. Presto il corpo si
`
riscalda, e il ragazzo starnutisce sette volte. Com’e felice la madre
`
quando entra e trova che suo figlio e vivo!
Moltissime persone sono morte. Questo ha rattristato tanto i
loro familiari e amici. Noi non abbiamo il potere di destare i morti.
` `
Ma Geova sı. Impareremo dopo come Geova riportera in vita molti
milioni di persone. 1 Re 17:8-24; 2 Re 4:8-37.
UNA BAMBINA 69
AIUTA UN UOMO POTENTE
AI cosa sta dicendo questa ragazzina alla signora? Le sta
S parlando di Eliseo, il profeta di Geova, e delle cose meravigliose
che Geova lo aiuta a fare. La signora non conosce Geova perche non
´
`
e israelita. Come mai, allora, la ragazzina si trova in casa sua?
` `
La signora e sira. Suo marito, Naaman, e il capo dell’esercito siro.
I siri hanno catturato la ragazzina israelita e l’hanno portata dalla
´
moglie di Naaman perche sia sua servitrice.
Naaman ha una brutta malattia chiamata lebbra. Questa malattia
`
puo anche consumare la carne. Ed ecco cosa dice la bambina alla
moglie di Naaman: ‘Se solo il mio signore potesse andare dal profeta
di Geova in Israele! Lo guarirebbe dalla lebbra’. Questo in seguito
viene riferito al marito della signora.
`
Naaman vuole essere sanato, cosı decide di andare in Israele.
`
Giunto lı, va a casa di Eliseo. Eliseo manda fuori il suo servitore a
dire a Naaman di andarsi a bagnare sette volte nel fiume Giordano.
Questo fa adirare Naaman, che se ne va dicendo: ‘I fiumi del mio
paese sono migliori di qualsiasi fiume d’Israele!’
Ma un suo servitore gli dice: ‘Signore, se Eliseo ti avesse detto di
´
fare una cosa difficile, tu l’avresti fatta. Ora perche non dovresti
`
bagnarti, come lui ha detto?’ Naaman da retta al suo servitore e va
a tuffarsi sette volte nel fiume Giordano. Dopo di che la sua carne
torna compatta e sana!
`
Naaman e molto felice. Torna da Eliseo e gli dice: ‘Ora so per
`
certo che l’Iddio d’Israele e il solo vero Dio in tutta la terra. Ti prego
dunque, accetta questo mio dono’. Ma Eliseo risponde: ‘Non intendo
´ `
accettarlo’. Eliseo sa che sarebbe errato accettare il dono, perche e
`
stato Geova a sanare Naaman. Pero Gheazi, il servitore di Eliseo,
´
desidera prendere quel dono per se.
`
Ed ecco cosa fa. Dopo che Naaman e partito, gli corre dietro e lo
raggiunge. ‘Eliseo mi ha mandato a dirti che desidera parte del tuo
dono per degli amici che sono appena venuti a trovarlo’, dice Gheazi.
` `
Questa, naturalmente, e una bugia. Ma Naaman non sa che e una
`
bugia, e da alcune cose a Gheazi.
Quando Gheazi torna a casa, Eliseo sa che cosa ha fatto. Geova
` ´
glielo ha riferito. Percio dice: ‘Giacche hai fatto questa cosa
` `
cattiva, la lebbra di Naaman si attacchera a te’. E cio si avvera
immediatamente!
Cosa possiamo imparare da tutto questo? Primo, che dovremmo
`
essere come la ragazzina e parlare di Geova. Puo essere di grande
beneficio. Secondo, non dovremmo essere orgogliosi come dapprima
lo fu Naaman, ma dovremmo ubbidire ai servitori di Dio. E terzo,
`
non dovremmo mentire come mentı Gheazi. Non impariamo tante
cose leggendo la Bibbia? 2 Re 5:1-27.
GIONA E IL GROSSO PESCE 70
` ` `
UARDA quest’uomo nell’acqua. E in grandi difficolta, non e
G `
vero? Quel pesce sta per inghiottirlo! Sai chi e quest’uomo?
`
Si chiama Giona. Vediamo come si e cacciato in questo guaio.
`
Giona e un profeta di Geova. Non molto tempo dopo la morte
`
del profeta Eliseo, Geova dice a Giona: ‘Va nella grande citta di
` `
Ninive. La malvagita dei suoi abitanti e molto grande, e voglio
che tu ne parli loro’.
`
Ma Giona non vuole andare. Percio sale su una nave che va
`
nella direzione opposta rispetto a Ninive. Geova non e contento
` `
che Giona fugga via, e fa scatenare una tempesta. E cosı forte
che la nave corre il pericolo di affondare. I marinai hanno molta
`
paura, e invocano l’aiuto dei loro dei.
Infine Giona dice loro: ‘Io adoro Geova, l’Iddio che ha fatto il
`
cielo e la terra. E sto fuggendo per non fare cio che Geova mi ha
´
detto’. Allora i marinai chiedono: ‘Cosa dovremmo farti perche
la tempesta si plachi?’
`
‘Gettatemi in mare, e il mare tornera calmo’, dice Giona.
`
I marinai non vogliono farlo, ma dato che la tempesta diviene piu
furiosa, alla fine gettano Giona in mare. Subito la tempesta
cessa, e il mare torna calmo.
Giona affonda nell’acqua, e il grosso pesce lo inghiotte. Ma egli
non muore. Rimane tre giorni e tre notti nella pancia di quel
`
pesce. Giona e molto dispiaciuto di non aver ubbidito a Geova e
non essere andato a Ninive. E sai cosa fa?
`
Prega Geova di aiutarlo. Allora Geova fa sı che il pesce vomiti
`
Giona sull’asciutto. Dopo cio Giona va a Ninive. Non ci insegna
questo quanto sia importante fare qualsiasi cosa Geova dica?
Libro biblico di Giona.
DIO PROMETTE UN PARADISO 71

`
UESTA immagine del paradiso e forse simile a quella che Dio
Q `
mostro a Isaia, un profeta che visse poco dopo Giona.
Paradiso significa “giardino” o “parco”. Ti ricorda qualcosa che
`
abbiamo gia visto in questo libro? Somiglia molto al bel giardino
` `
che Geova Dio fece per Adamo ed Eva, non e vero? Ma diverra mai
tutta la terra un paradiso?
Geova disse al profeta Isaia di scrivere intorno al futuro
nuovo paradiso per il popolo di Dio. Disse: ‘Lupi e pecore
vivranno insieme in pace. Vitelli e leoncini pasceranno insieme, e
`
dei bambini ne avranno cura. Un bambino non si fara male neppure
`
se giochera accanto a un serpente velenoso’.
`
‘Questo non puo mai accadere’, diranno molti. ‘Ci sono sempre
stati guai sulla terra, e ce ne saranno sempre’. Ma, rifletti: che
genere di dimora diede Dio ad Adamo ed Eva?
Dio mise Adamo ed Eva in un paradiso. Fu solo dopo aver
disubbidito a Dio che persero quella bella dimora, invecchiarono e
`
morirono. Dio promette che dara a quelli che lo amano proprio le
cose che Adamo ed Eva persero.
`
Nel prossimo nuovo paradiso nulla causera danno o distruzione.
` `
Ci sara pace perfetta. Tutti saranno felici e in buona salute. Sara
esattamente come Dio voleva che fosse dal principio. Vedremo poi
`
come Dio lo fara avverare. Isaia 11:6-9; Rivelazione (Apocalisse) 21:3, 4.
DIO AIUTA IL RE EZECHIA 72

´
AI perche quest’uomo sta pregando Geova? E come mai ha
S messo queste lettere accanto all’altare di Geova? L’uomo e
` ` `
Ezechia. E re delle due tribu meridionali d’Israele. Ed e in grandi
`

` ´
difficolta. Perche?
´ ` `
Perche gli eserciti assiri hanno gia distrutto le 10 tribu
´
settentrionali. Geova ha permesso che questo accadesse perche
quelle persone erano proprio malvage.
E ora gli eserciti assiri vengono a far
`
guerra contro il regno di due tribu.
Il re d’Assiria ha appena inviato
delle lettere al re Ezechia. Sono le
lettere che Ezechia ha messo qui
dinanzi a Dio. Queste lettere si fanno beffe di Geova e dicono a
´
Ezechia di arrendersi. Ecco perche Ezechia prega: ‘O Geova,
salvaci dal re d’Assiria. Allora tutte le nazioni sapranno che solo tu
`
sei Dio’. Geova ascoltera Ezechia?
` `
Ezechia e un re buono. Non e come i re cattivi del regno israelita
`
di 10 tribu, e neppure come suo padre, il malvagio re Acaz.
`
Ubbidisce con premura a tutte le leggi di Dio. Percio, non appena
Ezechia finisce di pregare, il profeta Isaia gli manda questo
`
messaggio di Geova: ‘Il re d’Assiria non entrera a Gerusalemme.
`
Nemmeno un suo soldato si avvicinera ad essa. Non lanceranno
`
contro la citta neanche una freccia’.
Guarda la figura in questa pagina. Sai chi sono tutti quei soldati
morti? Sono gli assiri. Geova ha mandato il suo angelo, e in una
notte l’angelo ha ucciso 185.000
`
soldati assiri. Cosı il re d’Assiria
si ritira e torna a casa.
` `
Il regno di due tribu e salvo, e
il popolo ha pace per un po’.
Ma, morto Ezechia, suo
figlio Manasse diviene
re. Manasse e suo
figlio Amon sono re
`
molto cattivi. Cosı il
`
paese e di nuovo pieno
di delitti e violenza.
Quando il re Amon
muore assassinato dai
suoi stessi servitori, suo
`
figlio Giosia e fatto re
`
del regno di due tribu.
2 Re 18:1-36; 19:1-37; 21:1-25.
L’ULTIMO BUON RE D’ISRAELE 73

IOSIA ha solo otto


G anni quando diviene re
`
delle due tribu meridionali
`
d’Israele. E molto giovane
`
per essere re. Percio all’inizio
`
alcune persone piu anziane
lo aiutano a governare la
nazione.
Dopo avere regnato sette
anni, Giosia comincia a
cercare Geova. Segue
l’esempio di bravi re come
Davide, Giosafat ed Ezechia.
Poi, quando non ha ancora
vent’anni, Giosia compie
un’azione coraggiosa.
Da tempo quasi tutti gli
israeliti sono molto cattivi.
`
Adorano falsi d ei. Si
inchinano dinanzi agli idoli. Allora Giosia, con i suoi uomini,
`
comincia a eliminare la falsa adorazione dal paese. Questa non e
´ `
una cosa da poco, perche sono molti quelli che adorano falsi dei.
Qui puoi vedere Giosia e i suoi uomini che fanno a pezzi gli idoli.
Poi Giosia incarica tre uomini di riparare il tempio di Geova. Si
`
raccoglie denaro dal popolo e lo si da a questi uomini per pagare
`
le spese del lavoro che c’e da fare. Durante i lavori, il sommo
`
sacerdote Ilchia trova nel tempio qualcosa di molto importante. E
`
proprio il libro della legge che Geova aveva fatto scrivere a Mose
moltissimo tempo prima. Da anni era andato perduto.
Il libro viene portato a Giosia, ed egli chiede che sia letto
davanti a lui. Mentre ascolta, Giosia si rende conto che il popolo
`
non ha osservato la legge di Geova. Se ne rattrista molto, percio
`
si strappa le vesti, come puoi vedere qui, e dice: ‘Geova e
´
adirato con noi, perche i nostri padri non hanno osservato le leggi
scritte in questo libro’.
Giosia comanda al sommo sacerdote Ilchia di cercare di sapere
`
che cosa Geova fara loro. Ilchia va a interrogare Ulda, una
`
profetessa, che gli da questo messaggio di Geova da portare a
´
Giosia: ‘Gerusalemme e tutto il popolo saranno puniti perche
` ` ` ´
hanno adorato falsi dei e il paese e pieno di malvagita. Ma poiche
`
tu, Giosia, hai fatto il bene, questa punizione verra solo dopo la
tua morte’. 2 Cronache 34:1-28.
UN UOMO CHE NON HA PAURA 74

`
N OTA le persone che si fanno beffe di questo giovane. Sai chi e
`
il giovane? E Geremia, un grande profeta di Dio.
Non molto tempo dopo che Giosia ha cominciato a distruggere gli
`
idoli nel paese, Geova dice a Geremia che sara Suo profeta.
Comunque, Geremia pensa che sia troppo giovane per essere profeta.
`
Ma Geova promette che lo aiutera.
`
Geremia dice agli israeliti di smettere di fare cose cattive. ‘Gli dei
adorati dalle persone delle nazioni sono falsi’, dice. Ma molti
´
israeliti preferiscono adorare idoli anziche adorare il vero Dio
`
Geova. Quando Geremia dice loro che Dio li punira per la loro
`
malvagita, essi gli ridono in faccia.
Passano gli anni. Giosia muore, e tre mesi dopo suo figlio Ioiachim
diviene re. Geremia continua a dire al popolo: ‘Se non abbandonate
`
la vostra cattiva condotta, Gerusalemme sara distrutta’. Ma i
sacerdoti lo afferrano e urlano: ‘Sarai ucciso per aver detto queste
cose’. E ai principi d’Israele dicono: ‘Geremia deve essere messo a
´ `
morte perche parla contro la nostra citta’.
`
Cosa fara ora Geremia? Egli non ha paura! Dice a tutti loro:
‘Geova mi ha mandato ad annunciarvi queste cose. Se non cambiate
`
il vostro malvagio modo di vivere, Geova distruggera Gerusalemme.
Ma siate certi di questo: uccidendo me ucciderete un uomo che non
ha commesso nessun male’.
I principi lasciano in vita Geremia, ma gli israeliti non
cambiano la loro cattiva condotta. In seguito Nabucodonosor, il re
di Babilonia, viene a far guerra contro Gerusalemme. Alla fine
Nabucodonosor rende gli israeliti suoi servi. Ne porta molte migliaia
a Babilonia. Immagina un po’ come ti sentiresti se degli stranieri ti
prendessero e ti portassero via in un paese sconosciuto!
Geremia 1:1-8; 10:1-5; 26:1-16; 2 Re 24:1-17.
QUATTRO RAGAZZI A BABILONIA 75
´
L RE Nabucodonosor porta con se a Babilonia tutti gli israeliti
I ` `
intelligenti. Quattro di questi sono i ragazzi che vedi qui. Uno e
`
piu istruiti. Poi fra loro il re sceglie i giovani piu belli e piu
`
Daniele, e gli altri tre sono chiamati dai babilonesi Sadrac, Mesac
e Abednego.
Nabucodonosor vuole addestrare i giovani per il servizio nel suo
` ` ´
palazzo. Dopo tre anni di istruzione scegliera i piu bravi perche lo
aiutino a risolvere certi problemi. Il re vuole che mentre
`
vengono addestrati, i ragazzi siano sani e forti. Percio
comanda che si diano a tutti loro lo stesso cibo nutriente e
lo stesso vino che ricevono lui e la sua famiglia.
Osserva il giovane Daniele. Sai cosa dice ad Aspenaz, principale
servitore di Nabucodonosor? Gli dice che non vuole mangiare
`
i cibi nutrienti che sono sulla tavola del re. Ma Aspenaz e
`
preoccupato. ‘Il re ha deciso cio che voi dovete mangiare e bere’,
dice. ‘E se non avrete un aspetto sano come gli altri giovani, mi
`
uccidera’.
Allora Daniele va dal guardiano a cui Aspenaz ha affidato lui e
i suoi tre amici. ‘Per favore’, dice, ‘mettici alla prova per
10 giorni. Dacci da mangiare cibi vegetali e da bere acqua. Poi
confrontaci con gli altri giovani che mangiano il cibo del re, e
vedi chi ha un aspetto migliore’.
`
Il guardiano e d’accordo. E,
trascorsi i 10 giorni, Daniele e i
`
suoi tre amici appaiono piu sani
`
di tutti gli altri giovani. Percio il
guardiano permette che continuino
a mangiare cibi vegetali invece di
`
cio che il re provvede.
Al termine di tre anni tutti
i giovani vengono portati da
Nabucodonosor. Dopo aver parlato
con tutti loro, il re riscontra che
Daniele e i suoi tre amici sono i
` `
piu intelligenti. Percio li tiene nel
palazzo come suoi aiutanti. E ogni
volta che il re interroga Daniele,
Sadrac, Mesac e Abednego
o presenta loro problemi
difficili, essi ne sanno
`
10 volte piu di qualsiasi
sacerdote o saggio del
reame. Daniele 1:1-21.
GERUSALEMME VIENE DISTRUTTA 76
ONO passati oltre 10 anni da quando il re Nabucodonosor ha
S `
portato a Babilonia tutti gli israeliti piu istruiti. E ora
`
guarda cosa accade! Gerusalemme e distrutta col fuoco. E gli
israeliti che non sono stati uccisi vengono portati prigionieri a
Babilonia.
Ricordi? I profeti di Geova avevano avvertito gli israeliti
che questo sarebbe accaduto se non avessero cambiato la loro
condotta malvagia. Ma essi non hanno ascoltato i profeti. Hanno
` ´ `
continuato ad adorare falsi dei anziche Geova. Percio meritano di
´
essere puniti. Lo sappiamo perche Ezechiele, profeta di Dio, ci
narra le cose cattive che gli israeliti facevano.
` `
Sai chi e Ezechiele? E uno dei giovani che il re Nabucodonosor
`
porto a Babilonia oltre 10 anni prima di questa grande
distruzione di Gerusalemme. Daniele e i suoi tre amici, Sadrac,
Mesac e Abednego, furono pure portati a Babilonia nello stesso
tempo.
Mentre Ezechiele si trova in Babilonia, Geova gli mostra le cose
cattive che avvengono nel tempio della lontana Gerusalemme.
` `
Geova fa questo mediante un miracolo. In realta Ezechiele e ancora
`
in Babilonia, ma Geova gli fa vedere tutto cio che succede nel
`
tempio. E quello che Ezechiele vede e ripugnante!
‘Osserva le cose detestabili che il popolo fa qui nel tempio’,
dice Geova a Ezechiele. ‘Guarda i muri coperti di figure di
serpenti e di altri animali. E guarda gli israeliti che li adorano!’
Ezechiele vede queste cose e le mette per iscritto.
‘Vedi cosa fanno in segreto i capi israeliti?’, chiede Geova a
`
Ezechiele. Sı, vede anche questo. Ci sono 70 uomini, e stanno
`
tutti adorando falsi dei. Dicono: ‘Geova non ci vede. Ha lasciato
il paese’.
Poi Geova mostra a Ezechiele alcune donne presso la porta del
`
tempio che guarda verso nord. Sono lı sedute e adorano il falso
dio Tammuz. Ezechiele vede anche circa 25 uomini all’ingresso
del tempio di Geova. Si inchinano verso est e adorano il sole!
‘Questa gente non ha nessun rispetto per me’, dice Geova.
‘Non solo fanno cose cattive, ma vengono addirittura nel mio
`
tempio a farle!’ Percio Geova promette: ‘Sentiranno la forza della
`
mia ira. Non ne avro compassione quando saranno distrutti’.
Meno di tre anni dopo che Geova ha mostrato queste cose a
Ezechiele, gli israeliti si ribellano al re Nabucodonosor. Allora
egli va a combattere contro di loro. Un anno e mezzo dopo i
babilonesi aprono una breccia nelle mura di Gerusalemme e
`
radono al suolo la citta incendiandola. Quasi tutti gli abitanti
vengono uccisi o portati prigionieri a Babilonia.
´
Perche Geova ha permesso che questa terribile distruzione si
´
abbattesse sugli israeliti? Perche non hanno ascoltato Geova e
non hanno ubbidito alle sue leggi. Questo mostra quanto sia
importante che facciamo sempre quello che Dio dice.
Dapprima alcuni hanno il permesso di restare nel paese
d’Israele. Il re Nabucodonosor li affida a un ebreo di nome
Ghedalia. Ma poi degli israeliti assassinano Ghedalia. Ora il
´
popolo teme che i babilonesi vengano a distruggerli tutti perche
`
e stato commesso questo delitto. Quindi costringono Geremia ad
andare con loro, e fuggono in Egitto.
`
Cosı il paese d’Israele resta privo di abitanti. Per 70 anni non
`
vi abita nessuno. E completamente deserto. Ma Geova promette
`
che dopo 70 anni riportera il suo popolo nel paese. Nel frattempo,
` `
che ne e del popolo di Dio in Babilonia, il paese dove e stato
portato? Vediamo. 2 Re 25:1-26; Geremia 29:10; Ezechiele 1:1-3; 8:1-18.
PARTE V

Dalla prigionia in Babilonia


alla ricostruzione delle mura di
Gerusalemme
Mentre gli israeliti erano prigionieri in Babilonia,
`
la loro fede fu piu volte messa alla prova. Sadrac,
Mesac e Abednego furono gettati in una fornace
ardente, ma Dio li fece uscire vivi. In seguito, dopo
la sconfitta di Babilonia per mano dei medi e dei
persiani, Daniele fu gettato in una fossa di leoni, ma
Dio protesse anche lui chiudendo la bocca dei leoni.
`
Finalmente il re persiano Ciro libero gli israeliti.
Essi tornarono nella loro patria esattamente 70 anni
dopo che erano stati portati prigionieri in Babilonia.
Una delle prime cose che fecero appena tornati a
Gerusalemme fu di iniziare a costruire il tempio di
Geova. Comunque, presto dei nemici fermarono i
lavori. Fu quindi circa 22 anni dopo essere tornati a
Gerusalemme che infine completarono il tempio.
Apprenderemo poi del viaggio compiuto da Esdra
`
per tornare a Gerusalemme ad abbellire il tempio. Cio
avvenne circa 47 anni dopo che il tempio era stato
ultimato. E, 13 anni dopo il viaggio di Esdra, Neemia
`
aiuto a ricostruire le mura diroccate di Gerusalemme.
La Parte QUINTA comprende in tutto 152 anni di
storia.
NON SI VOLLERO INCHINARE 77

ICORDI di aver sentito parlare di questi tre giovani? Sono gli


R `
amici di Daniele che rifiutarono di mangiare cio che non
andava bene per loro. I babilonesi li chiamavano Sadrac, Mesac e
´
Abednego. Ma ora osservali: perche non si inchinano davanti
all’enorme immagine come fanno tutti gli altri? Vediamo un po’.
Ricordi le leggi che Geova stesso scrisse, chiamate i Dieci
`
Comandamenti? Il primo di questi dice: ‘Non devi adorare altri dei
´
all’infuori di me’. I tre giovani ubbidiscono a questa legge, benche
non sia una cosa facile.
Nabucodonosor, il re di Babilonia, ha invitato molte persone
importanti a rendere onore a questa immagine che ha eretto. Ha
appena finito di dire a tutto il popolo: ‘Quando sentite il suono
dei corni, delle arpe e degli altri strumenti musicali, dovete
inchinarvi e adorare questa immagine d’oro. Chiunque non si
`
inchini e non adori sara immediatamente gettato in una fornace
ardente’.
Quando Nabucodonosor viene a sapere che Sadrac, Mesac e
Abednego non si sono inchinati, si adira molto. Li fa chiamare e
` `
da loro un’altra opportunita di inchinarsi. Ma i giovani confidano
`
in Geova. ‘Il nostro Dio che noi serviamo ci puo salvare’, dicono
`
a Nabucodonosor. ‘Ma anche se non ci salvera, noi non ci
inchineremo alla tua immagine d’oro’.
` `
A queste parole, Nabucodonosor si adira ancora di piu. Lı vicino
` `
c’e una fornace, ed egli da questo comando: ‘Riscaldate la fornace
` `
sette volte piu del solito!’ Poi dagli uomini piu forti del suo
esercito fa legare Sadrac, Mesac e Abednego e li fa gettare nella
` `
fornace. La fornace e cosı infuocata che gli uomini forti sono uccisi
` `
dalle fiamme. Ma che ne e dei tre giovani che hanno gettato lı
dentro?
Il re guarda nella fornace e si spaventa. ‘Non erano tre gli
uomini che avevamo legato e gettato nella fornace di fuoco
ardente?’, chiede.
‘Certo’, rispondono i suoi servitori.
‘Ma io vedo quattro uomini che camminano nel fuoco’, dice.
‘Non sono legati, e il fuoco non li danneggia. E il quarto
sembra un dio’. Il re si avvicina alla porta della fornace e
grida: ‘Sadrac! Mesac! Abednego! Venite fuori, voi servitori
dell’Iddio Altissimo!’
Quando vengono fuori, tutti possono vedere che non
`
hanno subıto alcun danno. Allora il re dice: ‘Sia lodato
l’Iddio di Sadrac, Mesac e Abednego! Egli ha mandato il
´
suo angelo a salvarli perche non si sono inchinati ad
adorare nessun dio eccetto il loro’.
` `
Non e questo un ottimo esempio di fedelta a Geova che
dovremmo imitare? Esodo 20:3; Daniele 3:1-30.
UNA MANO SCRIVE SUL MURO 78

HE succede qui? Si sta tenendo un grande banchetto. Il re di


C Babilonia ha invitato mille ospiti importanti. Per bere si
servono delle coppe d’oro e d’argento e delle scodelle prese dal
tempio di Geova a Gerusalemme. Ma, all’improvviso, appaiono le
dita di una mano umana che si mettono a scrivere sul muro. Tutti
sono spaventati.
`
Il re e ora Baldassarre, nipote di Nabucodonosor. Ad alta voce
`
chiede che siano fatti entrare i suoi saggi. ‘Chiunque riuscira a
leggere questa scrittura e a dirmi che cosa significa’, dice il re,
` `
‘ricevera molti doni e diverra il terzo governante del regno in
ordine di importanza’. Ma nessun saggio riesce a leggere la scritta
´
sul muro ne a dirne il significato.
Sentito il chiasso, la madre del re entra nella grande sala
` `
da pranzo. ‘Non spaventarti cosı’, dice al re. ‘Nel tuo reame c’e un
`
uomo che conosce gli dei santi. Quando tuo nonno Nabucodonosor
`
era re, lo fece capo di tutti i saggi. Il suo nome e Daniele. Mandalo
`
a chiamare ed egli ti dira cosa significa tutto questo’.
`
Percio Daniele viene subito fatto entrare. Dopo aver rifiutato di
´
accettare qualsiasi dono, Daniele spiega prima perche una volta
Geova tolse il regno al nonno di Baldassarre, Nabucodonosor. ‘Era
`
molto orgoglioso’, dice Daniele. ‘E Geova lo punı’.
‘Ma tu’, dice Daniele a Baldassarre, ‘sapevi tutto quello che gli
accadde, eppure sei orgoglioso proprio come Nabucodonosor. Ti sei
fatto portare le coppe e le scodelle del tempio di Geova e le hai
`
usate per bere. Hai lodato gli dei fatti di legno e di pietra, e
´
non hai onorato il nostro grande Creatore. Ecco perche Dio ha
mandato la mano a scrivere queste parole.
` ` `
‘Questo e cio che e scritto’,
dice Daniele: ‘MENE, MENE,
TECHEL e PARSIN’.
‘MENE significa che Dio
ha contato i giorni del tuo
regno e vi ha posto fine.
TECHEL significa che sei
stato pesato sulla bilancia
e trovato ingiusto. PARSIN
significa che il tuo regno
viene dato ai medi e ai
persiani’.
Proprio mentre Daniele
parla, i medi e i persiani
`
iniziano ad attaccare Babilonia. Essi prendono la citta e uccidono
Baldassarre. La scritta sul muro si avvera quella stessa notte!
`
Che ne sara ora degli israeliti? Lo scopriremo presto, ma prima
vediamo cosa accade a Daniele. Daniele 5:1-31.
DANIELE NELLA FOSSA DEI LEONI 79
UARDA! Sembra proprio che Daniele sia in pericolo! Ma i leoni
G ´
non gli fanno alcun male. Sai perche? Chi ha messo Daniele
qui dentro con tutti questi leoni? Cerchiamo di scoprirlo.
`
Il re di Babilonia e ora un uomo di nome Dario. Dario ha stima
´ `
di Daniele perche e molto buono e saggio. Sceglie Daniele come alto
funzionario del suo regno. Allora altri uomini del reame diventano
gelosi di Daniele. Ed ecco cosa fanno.
Vanno da Dario e dicono: ‘Pensiamo che tu, o re, dovresti fare
`
una legge secondo cui per 30 giorni non si dovra pregare nessun dio
o uomo eccetto te, o re. Chiunque disubbidisca, sia gettato ai leoni’.
´
Dario non sa perche questi uomini vogliono che si emani tale legge.
Ma l’idea gli piace, e mette la legge per iscritto. Ora la legge non
`
si puo cambiare.
Venuto a sapere di questa
legge, Daniele va a casa
e prega, come ha sempre
fatto. Quegli uomini malvagi
sapevano che Daniele non
avrebbe smesso di pregare
´
Geova. Sono contenti perche
pare che il loro piano
per sbarazzarsi di Daniele
funzioni.
Quando il re Dario scopre
´
perche questi uomini hanno
voluto che fosse emanata
`
quella legge, ne e molto
`
dispiaciuto. Ma non pu o
`
cambiare la legge, percio deve
dare il comando di gettare Daniele nella fossa dei leoni. Ma il re
dice a Daniele: ‘Spero che il tuo Dio, che tu servi, ti protegga’.
` `
Dario e cosı sconvolto che quella notte non riesce a dormire. La
`
mattina dopo corre alla fossa dei leoni. Puoi vederlo lassu che
grida: ‘Daniele, servitore dell’Iddio vivente! L’Iddio che tu servi ti
ha potuto liberare dai leoni?’
‘Dio ha mandato il suo angelo’, risponde Daniele, ‘a chiudere la
`
bocca dei leoni cosı che non mi hanno fatto alcun male’.
`
Il re e molto contento. Comanda che Daniele sia tirato fuori dalla
fossa. Poi fa gettare ai leoni gli uomini cattivi che hanno cercato di
sbarazzarsi di Daniele. Ancor prima che essi raggiungano il fondo
della fossa, i leoni li afferrano e rompono loro le ossa.
Il re Dario scrive poi a tutti i sudditi del suo regno: ‘Ordino che
tutti temano l’Iddio di Daniele. Egli fa grandi miracoli. Ha liberato
Daniele dalla bocca dei leoni’. Daniele 6:1-28.
IL POPOLO DI DIO 80
ESCE DA BABILONIA
`
ONO passati quasi due anni da quando Babilonia e stata presa
S dai medi e dai persiani. E guarda ora: gli israeliti escono da
Babilonia! Chi li ha liberati, e come?
`
E stato Ciro, il re di Persia. Molto tempo prima che Ciro
nascesse, Geova aveva fatto scrivere questo di lui dal profeta
` `
Isaia: ‘Farai esattamente cio che io desidero. Le porte della citta
´
saranno lasciate aperte perche tu possa conquistarla’. E fu
proprio Ciro a prendere Babilonia. Di notte i medi e i persiani
`
entrarono nella citta attraverso le porte che erano state lasciate
aperte.
Ma il profeta di Geova,
Isaia, aveva detto anche che
Ciro avrebbe dato il comando
di ricostruire Gerusalemme e
il suo tempio. Diede questo
`
comando? Sı. Ecco cosa dice
Ciro agli israeliti: ‘Andate a
Gerusalemme a costruire il
tempio di Geova vostro Dio’.
` `
Ed e proprio cio che questi
israeliti si accingono a fare.
Ma non tutti gli israeliti
che sono a Babilonia possono
fare il lungo viaggio` di
ritorno a Gerusalemme. E un
viaggio lunghissimo, di circa
800 chilometri, e molti sono
troppo anziani o malati per
affrontarlo. E ci sono altre ragioni per cui alcuni non partono. Ma
a questi Ciro dice: ‘Date argento e oro e altri doni a coloro che
tornano a ricostruire Gerusalemme e il suo tempio’.
`
Percio agli israeliti che partono per Gerusalemme vengono dati
`
molti doni. Inoltre, Ciro da loro le scodelle e le coppe che il re
Nabucodonosor aveva preso dal tempio di Geova quando distrusse
´
Gerusalemme. Il popolo ha moltissime cose da portare con se.
Dopo circa quattro mesi di viaggio, gli israeliti arrivano
a Gerusalemme proprio in tempo. Sono passati esattamente
`
70 anni da quando la citta fu distrutta e il paese fu lasciato
completamente disabitato. Ma anche se gli israeliti sono tornati
nel loro paese, li attendono tempi duri, come vedremo.
Isaia 44:28; 45:1-4; Esdra 1:1-11.
FIDUCIA NELL’AIUTO DI DIO 81

M OLTE migliaia di persone fanno il lungo viaggio da Babilonia


a Gerusalemme. Ma quando vi giungono, Gerusalemme e solo
un mucchio di rovine. Non ci abita nessuno. Gli israeliti devono
`

costruire tutto daccapo.


`
Una delle prime cose che costruiscono e un altare. Su di esso
possono offrire animali a Geova. Alcuni mesi dopo, gli israeliti
cominciano a costruire il tempio. Ma i nemici che vivono nei paesi
vicini non vogliono che gli israeliti lo costruiscano, e cercano di
spaventarli per farli smettere. Infine questi nemici convincono il
nuovo re di Persia a emanare una legge per fermare il lavoro di
costruzione.
Passano gli anni. Ora ne sono trascorsi 17 da quando gli israeliti
sono tornati da Babilonia. Geova manda i suoi profeti Aggeo e
Zaccaria a dire al popolo di riprendere a costruire. Il popolo ha
fiducia nell’aiuto di Dio, e ubbidisce ai profeti. Riprendono a
´
costruire, benche una legge dica di non farlo.
Allora un funzionario persiano di nome Tattenai va a chiedere
agli israeliti che diritto hanno di costruire il tempio. Gli israeliti
rispondono che fu il re Ciro, quando erano a Babilonia, a dir loro:
‘Andate a Gerusalemme a costruire il tempio di Geova vostro Dio’.
Tattenai manda una lettera a Babilonia per chiedere se Ciro, che
`
ora e morto, aveva veramente detto questo. Presto il nuovo re di
` `
Persia risponde alla lettera. Ciro aveva detto proprio cosı. Percio
il re scrive: ‘Lasciate che gli israeliti costruiscano il tempio del loro
`
Dio. Anzi, vi comando di aiutarli’. In quattro anni circa il tempio e
terminato, e gli israeliti sono molto felici.
Passano ancora molti anni. Sono ormai quasi 48 anni che il
`
tempio e stato terminato. Gli abitanti di Gerusalemme sono poveri,
`
e la citta e il tempio di Dio non hanno un bell’aspetto. Nella
lontana Babilonia l’israelita Esdra viene a sapere che il tempio di
Dio ha bisogno di essere riparato. Sai allora cosa fa?
`
Esdra va a trovare Artaserse, il re di Persia, e questo buon re da
a Esdra molti doni da portare a Gerusalemme. Esdra chiede agli
israeliti che sono a Babilonia di aiutarlo a portare questi doni a
Gerusalemme. Circa 6.000 persone si offrono di andare con lui.
´
Hanno molto argento e oro e altre cose preziose da portare con se.
`
Esdra e preoccupato. Lungo il cammino ci sono uomini cattivi
che potrebbero portar via i loro oggetti preziosi e ucciderli.
Allora Esdra raduna il popolo, come puoi vedere nella figura. Poi
pregano Geova di proteggerli durante il lungo viaggio di ritorno a
Gerusalemme.
Geova in effetti li protegge. E dopo quattro mesi giungono sani e
salvi a Gerusalemme. Non mostra questo che Geova sa proteggere
chi ha fiducia nel suo aiuto? Esdra capitoli da 2 a 8.
MARDOCHEO ED ESTER 82

T ORNIAMO indietro di
alcuni
che Esdra tornasse
anni prima
a
Gerusalemme. Mardocheo ed
`
Ester sono gli israeliti piu
importanti nel regno di Persia.
`
Ester e la regina, e suo
cugino Mardocheo, in quanto
` `
ad autorita, e secondo solo al
`
re. Vediamo com’e avvenuto
questo.
I genitori di Ester sono
morti quando lei era piccolina,
`
e cosı l’ha allevata Mardocheo.
Assuero, il re di Persia, ha
`
una reggia nella citta di Susa,
`
e Mardocheo e un suo servitore. Un giorno Vasti, la
moglie del re, non ubbidisce a un suo comando, e il re
´
si sceglie un’altra moglie perche sia la regina. Sai chi
sceglie? La bella e giovane Ester.
Vedi quest’uomo orgoglioso a cui il popolo si
` `
inchina? E Aman. E un uomo molto importante in Persia. Aman
`
vuole che anche Mardocheo, che puoi vedere lı seduto, si inchini
dinanzi a lui. Ma Mardocheo non intende farlo. Non crede sia giusto
inchinarsi a un uomo tanto cattivo. Questo fa infuriare Aman. Ed
ecco cosa fa.
Aman racconta al re delle bugie sugli israeliti. ‘Sono un popolo
malvagio che non ubbidisce alle tue leggi’, dice. ‘Dovrebbero essere
`
messi a morte’. Assuero non sa che sua moglie Ester e israelita.
` `
Percio da retta ad Aman e fa emanare una legge secondo cui in un
certo giorno tutti gli israeliti dovranno essere uccisi.
`
Quando viene a sapere di questa legge, Mardocheo e molto
preoccupato. Manda a Ester questo messaggio: ‘Devi parlare al re e
`
pregarlo di salvarci’. E contro la legge dei persiani presentarsi al re
`
se non si e invitati. Ma Ester si presenta senza essere stata invitata.
Il re tende il suo bastone d’oro verso di lei, il che significa che non
` `
verra uccisa. Ester invita il re e Aman a un banchetto. Lı il re chiede
`
a Ester quale favore desidera da lui. Ester dice che glielo dira se il
giorno dopo lui e Aman verranno a un altro banchetto.
A quel banchetto Ester dice al re: ‘Vogliono uccidere me e il mio
popolo’. Il re si adira: ‘Chi osa fare una cosa del genere?’, chiede.
`
‘L’uomo, il nemico, e questo malvagio Aman’, dice Ester.
`
Ora il re e veramente adirato. Ordina che Aman venga ucciso. Poi
`
il re da a Mardocheo un posto nel governo secondo solo al suo.
Mardocheo si interessa quindi di fare emanare un’altra legge che
permetta agli israeliti di difendere la propria vita il giorno in cui
´ ` `
dovranno essere uccisi. Poiche adesso Mardocheo e un uomo cosı
importante, molti aiutano gli israeliti, e questi si salvano dai loro
nemici. Libro biblico di Ester.
LE MURA DI GERUSALEMME 83

SSERVA tutto il lavoro che si compie qui. Gli israeliti si danno


O da fare per costruire le mura di Gerusalemme. Quando 152 anni
prima aveva distrutto Gerusalemme, il re Nabucodonosor aveva
`
abbattuto le mura e bruciato le porte della citta. Gli israeliti non
hanno ricostruito le mura all’epoca del loro ritorno in patria da
Babilonia.
Come pensi che si sia sentito il popolo vivendo tutti
`
questi anni in una citta senza mura? Non si sono sentiti
al sicuro. I loro nemici potevano
facilmente entrare e attaccarli. Ma
ora finalmente quest’uomo, Neemia,
aiuta il popolo a ricostruire le mura.
`
Sai chi e Neemia?
` `
Neemia e un israelita che viene dalla citta di Susa,
dove abitano Mardocheo ed Ester. Neemia lavorava nel
`
palazzo del re; e dunque probabile che fosse un buon
amico di Mardocheo e della regina Ester. La Bibbia non
`
dice pero che Neemia abbia lavorato per il marito di
`
Ester, il re Assuero. Lavoro per il re successivo, il re
Artaserse.
`
Ricordi? Artaserse e il buon re che diede a Esdra
tutto quel denaro da portare a Gerusalemme per
`
riparare il tempio di Geova. Ma Esdra non costruı le
`
mura diroccate della citta. Vediamo come fu che Neemia
fece questo lavoro.
Sono passati 13 anni da quando Artaserse diede a
`
Esdra il denaro per riparare il tempio. Neemia e ora il
`
capo coppiere del re Artaserse. Serve cioe il vino al re,
`
e si accerta che nessuno cerchi di avvelenare il re. E un
lavoro molto importante.
Ebbene, un giorno Hanani, fratello di Neemia, e altri vengono dal
`
paese d’Israele a trovare Neemia. Gli spiegano le difficolta che
hanno gli israeliti e che le mura di Gerusalemme sono ancora
diroccate. Questo rattrista molto Neemia, che ne parla a Geova in
preghiera.
` ´
Un giorno il re nota che Neemia e triste, e chiede: ‘Perche
` ` ´
hai quel viso cosı triste?’ Neemia gli dice che e triste perche
`
Gerusalemme e in brutte condizioni e le mura sono diroccate. ‘Qual
`
e il tuo desiderio?’, gli chiede il re.
´
‘Lasciami andare a Gerusalemme’, dice Neemia, ‘affinche possa
`
ricostruire le mura’. Il re Artaserse e molto buono. Dice a Neemia
`
che puo andare e lo aiuta a procurarsi legname per il lavoro di
costruzione. Non appena Neemia giunge a Gerusalemme, parla
al popolo dei suoi progetti. L’idea piace al popolo, che dice:
‘Incominciamo a costruire’.
I nemici d’Israele, vedendo che il muro si alza, dicono: ‘Andremo
a ucciderli, e fermeremo il lavoro di costruzione’. Ma Neemia,
`
venuto a saperlo, da spade e lance ai lavoratori e dice: ‘Non abbiate
paura dei vostri nemici. Combattete per i vostri fratelli, i vostri figli,
le vostre mogli e le vostre case’.
Gli uomini sono molto coraggiosi. Tengono le armi pronte giorno
`
e notte e continuano a costruire. Cosı in soli 52 giorni le mura
`
sono terminate. Ora si sentono al sicuro dentro la citta. Neemia
ed Esdra insegnano al popolo la legge di Dio, e tutti sono felici.
` `
Le cose pero non sono piu com’erano prima che gli israeliti fossero
`
portati prigionieri in Babilonia. Il popolo e governato dal re di
`
Persia e deve servirlo. Ma Geova ha promesso che mandera un
` `
nuovo re, e che questo re portera la pace. Chi e questo re? Come
`
portera la pace sulla terra? Passano circa 450 anni prima che se ne
`
possa sapere di piu. Poi ha luogo un’importantissima nascita, quella
di un bambino. Ma ne parleremo in un altro racconto.
Neemia capitoli da 1 a 6.
PARTE VI

`
Dalla nascita di Gesu
alla sua morte
L’angelo Gabriele fu mandato a una brava giovane
di nome Maria. Le disse che avrebbe avuto
un bambino, il quale avrebbe regnato per sempre.
`
Il bambino, Gesu, nacque in una stalla, dove dei
pastori andarono a trovarlo. In seguito, una stella
`
guido certi uomini dall’Oriente fino al bambino.
Impareremo chi fece vedere loro quella stella e come fu
`
impedito che Gesu venisse ucciso.
`
Troviamo poi Gesu che, a 12 anni, parla con
`
i maestri nel tempio. Diciotto anni dopo Gesu fu
`
battezzato, quindi inizio l’opera di predicare il Regno
e insegnare per la quale Dio lo aveva mandato sulla
`
terra. Per farsi aiutare in questa opera, Gesu scelse
12 uomini che fece suoi apostoli.
` `
Gesu compı anche molti miracoli. Diede da
mangiare a migliaia di persone con appena pochi
` `
pesciolini e pochi pani. Guarı malati e perfino desto
morti. Impareremo infine le molte cose che accaddero
`
a Gesu durante gli ultimi giorni della sua vita e come
` `
fu ucciso. Gesu predico per circa tre anni e mezzo,
quindi la PARTE VI abbraccia un periodo di tempo di
`
poco piu di 34 anni.
UN ANGELO VISITA MARIA 84

` ` `
UESTA bella donna e Maria. E un’israelita, e abita nella citta
Q ` ´
di Nazaret. Dio sa che e molto brava. Ecco perche ha mandato
`
il suo angelo Gabriele a parlarle. Sai Gabriele cos’e venuto a dire
a Maria? Sentiamo.
`
‘Buon
` giorno, altamente favorita’, le dice Gabriele. ‘Geova e con
´
te’. E la prima volta che Maria lo vede. Si preoccupa, perche non
sa cosa intenda dire. Ma subito Gabriele la tranquillizza.
‘Non aver timore, Maria’, dice. ‘Tu sei molto gradita a Geova.
`
Per questa ragione egli fara per te qualcosa di meraviglioso.
`
Presto avrai un bambino. E dovrai chiamarlo Gesu’.
`
Gabriele prosegue spiegando: ‘Questo bambino sara grande, e
` `
sara chiamato Figlio dell’Iddio Altissimo. Geova fara di lui un re,
` ` `
come Davide. Ma Gesu sara re per sempre, e il suo regno non avra
mai fine!’
`
‘Come avverra tutto questo?’, chiede Maria. ‘Io non sono
´
sposata ne sono stata con un uomo. Come posso avere un
bambino?’
` `
‘La potenza di Dio verra su di te’, risponde Gabriele. ‘Percio il
`
bambino sara chiamato Figlio di Dio’. Poi dice a Maria: ‘Ricorda
la tua parente Elisabetta. La gente diceva che era troppo vecchia
`
per avere bambini. Ma fra breve avra un figlio. Quindi, vedi, non
`
c’e nulla che Dio non possa fare’.
Subito Maria dice: ‘Sono la schiava di Geova! Mi avvenga
proprio come tu hai detto’. Allora l’angelo se ne va.
Maria si affretta ad andare a trovare Elisabetta. Quando
Elisabetta sente la voce di Maria, il bambino nel seno di Elisabetta
salta per la gioia. Elisabetta, piena di spirito di Dio, dice a Maria:
‘Tu sei benedetta fra le donne’. Maria resta circa tre mesi con
Elisabetta, poi torna a casa a Nazaret.
Maria sta per sposare un uomo di nome Giuseppe. Ma Giuseppe,
quando sente che Maria aspetta un bambino, pensa sia meglio non
sposarla. Allora l’angelo di Dio gli dice: ‘Non aver timore di
´ `
prendere in moglie Maria, poiche e Dio che le ha dato un figlio’.
` `
Cosı Maria e Giuseppe si sposano e attendono la nascita di Gesu.
Luca 1:26-56; Matteo 1:18-25.
`
GESU NASCE IN UNA STALLA 85

` ` ` `
AI chi e questo piccino? E Gesu. E appena nato in una stalla.
S `
La stalla e un luogo in cui si tengono gli animali. Maria sta
` `
adagiando Gesu nella mangiatoia, che e il posto in cui si mette il
´
foraggio per gli asini e altri animali. Ma perche Maria e Giuseppe
`
sono qui con gli animali? Questo non e un luogo adatto per dare alla
`
luce un bambino, non e vero?
` ´
No, non lo e. Ma ecco perche si trovano qui: l’imperatore romano
`
Cesare Augusto ha richiesto per legge che tutti tornino nella citta
in cui sono nati per fare scrivere il loro nome in un libro.
`
Ebbene, Giuseppe era nato qui a Betleem. Quando pero lui e Maria
`
arrivarono, non trovarono alloggio. Dovettero percio venire qui,
` `
dove stavano gli animali. Quel giorno stesso Maria partorı Gesu!
Ma, come vedi, egli sta bene.
`
Hai notato i pastori che vengono a trovare Ges u?
Erano nei campi di notte a badare
alle pecore, quando una luce splendente
rifulse loro intorno. Era un angelo!
I pastori ebbero molto timore. Ma
l’angelo disse: ‘Non abbiate timore! Ho
una buona notizia per voi. Oggi, a
`
Betleem, e nato Cristo il Signore. Egli
`
salvera il popolo! Lo troverete avvolto
in fasce a giacere in una mangiatoia’.
Improvvisamente molti angeli vennero
e si misero a lodare Dio. Allora i pastori
`
si affrettarono a cercare Gesu, e ora lo
hanno trovato.
´ ` ` `
Sai perche Gesu e una persona cosı
`
straordinaria? Sai chi e veramente?
Ricorda che nel primo racconto di questo
libro parlammo del primo Figlio di Dio.
`
Questo Figlio lavoro con Geova nel fare i
cieli e la terra e tutte le altre cose.
` `
Ebbene, Gesu e proprio lui!
`
Sı, Geova prese la vita di suo Figlio dal cielo e la mise nel seno
`
di Maria. Subito dentro di lei comincio a crescere un bambino,
proprio come gli altri bambini crescono dentro la loro mamma. Ma
questo bambino era il Figlio di Dio, che infine nacque qui in una
´
stalla a Betleem. Comprendi ora perche gli angeli erano felici di
annunciare la sua nascita? Luca 2:1-20.
UOMINI GUIDATI DA UNA STELLA 86
EDI quella stella luminosa che uno di questi uomini sta
V `
additando? E apparsa quando sono usciti da Gerusalemme.
Questi uomini vengono dall’Oriente e studiano le stelle. Sono
convinti che questa nuova stella li porti da qualcuno importante.
`
Quando erano giunti a Gerusalemme, avevano chiesto: ‘Dov’e il
` `
bambino che dovra essere il re dei giudei?’ “Giudei” e un altro nome
degli israeliti. ‘La prima volta che vedemmo la sua stella eravamo
in Oriente’, dissero quegli uomini, ‘e siamo venuti ad adorarlo’.
`
Udito questo, Erode, che era re a Gerusalemme, si turbo. Erode
` `
non voleva che un altro re prendesse il suo posto. Percio chiamo i
capi sacerdoti e chiese: ‘Dove deve nascere il re promesso?’ Essi
risposero: ‘La Bibbia dice a Betleem’.
`
Allora Erode chiamo gli uomini venuti
dall’Oriente e disse: ‘Andate a cercare il
bambino. Quando lo avrete trovato, fatemelo
sapere. Voglio andare anch’io ad adorarlo’.
`
Ma in realta Erode voleva ucciderlo!
Poi la stella guida gli uomini a Betleem e
si ferma sul luogo in cui abita il bambino.
Entrati nella casa, gli uomini vi trovano
`
Maria e il piccolo Gesu. Prendono i doni che
`
hanno portato e li offrono a Gesu. Ma in
seguito Geova li avverte in sogno di non
tornare da Erode. Allora essi ritornano al loro
paese per un’altra via.
Quando Erode sente che gli uomini venuti
dall’Oriente se ne sono andati, si adira molto.
Ordina che tutti i bambini maschi di Betleem
`
dai due anni in giu vengano uccisi. Ma,
mediante un sogno, Geova avverte Giuseppe
in anticipo, e Giuseppe va con la famiglia in
`
Egitto. In seguito, saputo che Erode e morto,
`
Giuseppe riporta Maria e Gesu a casa, a
` ` `
Nazaret. E lı che Gesu cresce.
Chi pensi che abbia fatto splendere quella
strana stella? Ricorda che dopo aver visto
la stella gli uomini andarono prima a
Gerusalemme. Satana il Diavolo voleva
uccidere il Figlio di Dio, e sapeva che il re
`
Erode avrebbe cercato di ucciderlo. Percio
deve essere stato Satana a fare splendere
quella stella. Matteo 2:1-23; Michea 5:2.
`
IL PICCOLO GESU NEL TEMPIO 87

SSERVA il ragazzino che parla con questi anziani. Essi sono


O`
maestri nel tempio di Dio a Gerusalemme. E il ragazzo e Gesu.
` `
E cresciuto un bel po’. Ora ha 12 anni.
`
I maestri si meravigliano che Gesu sappia tante cose di Dio e
´
della Bibbia. Ma perche Giuseppe e Maria non sono qui anche loro?
Dove si trovano? Vediamo.
Ogni anno Giuseppe porta la famiglia a Gerusalemme per una
speciale celebrazione chiamata Pasqua. Da Nazaret a Gerusalemme
` ´ ´
il viaggio e lungo. A quei tempi non esistevano ne treni ne
automobili. La maggioranza va a piedi, e ci vogliono quasi tre
giorni per arrivare a Gerusalemme.
Giuseppe ha ora una famiglia numerosa. Ci sono fratelli e sorelle
` `
piu piccoli di Gesu, e bisogna badare a loro. Ebbene, quest’anno
Giuseppe e Maria, con i bambini, hanno iniziato il lungo viaggio di
`
ritorno a Nazaret. Pensano che Gesu sia con altri che viaggiano
insieme. Ma quando si fermano, alla fine della giornata, non
`
riescono a trovare Gesu. Lo cercano fra i parenti e gli amici, ma
`
non e con loro! Allora tornano a Gerusalemme a cercarlo.
`
Infine trovano Gesu qui con i maestri. Li sta ascoltando e fa loro
`
domande. E tutti sono stupiti vedendo quanto Gesu sia sapiente.
´
Ma Maria dice: ‘Figlio, perche ci hai fatto questo? Tuo padre ed io
non ti trovavamo ed eravamo molto preoccupati’.
´ `
‘Perche dovevate andare in cerca di me?’, risponde Gesu. ‘Non
sapevate che io devo essere nella casa del Padre mio?’
` `
A Gesu piace stare dove puo imparare intorno a Dio. Non
` `
dovremmo anche noi pensarla cosı? Tornato a Nazaret, Gesu
´
andava ogni settimana alle adunanze per l’adorazione. Poiche stava
sempre attento, imparava molte cose dalla Bibbia. Cerchiamo di
`
imitare l’esempio di Gesu. Luca 2:41-52; Matteo 13:53-56.
`
GIOVANNI BATTEZZA GESU 88

N OTA la colomba che scende sulla testa di quest’uomo. L’uomo


` ` `
e Gesu. Ora ha circa 30 anni. L’altro uomo e Giovanni.
`
Abbiamo gia imparato qualcosa su di lui. Ricordi quando Maria
`
ando a trovare la sua parente Elisabetta, e il bambino nel seno di
`
Elisabetta salto per la gioia? Quel bambino non ancora nato era
`
Giovanni. Ma cosa fanno ora Giovanni e Gesu?
`
Giovanni ha appena immerso
` Gesu nelle acque del fiume
`
Giordano. E cosı che una persona viene battezzata:
`
prima e completamente immersa nell’acqua, e poi
`
e riportata su. Dato che Giovanni fa questo,
` ´
e chiamato Giovanni il Battezzatore. Ma perche
`
Giovanni ha battezzato Gesu?
´ `
Lo ha battezzato perche Gesu gli ha chiesto di farlo. Giovanni
battezza coloro che vogliono mostrare di essere pentiti delle
`
cattive azioni commesse. Ma Gesu ha mai fatto qualcosa di male
´ ` `
di cui pentirsi? No, mai, perche Gesu e il Figlio stesso di Dio
`
venuto dal cielo. Percio ha chiesto a Giovanni di battezzarlo per
`
una ragione diversa. Vediamo qual e.
`
Prima di venire qui da Giovanni, Gesu faceva il falegname. Il
`
falegname e uno che fa oggetti di legno come tavoli, sedie e
`
panche. Giuseppe, il marito di Maria, era falegname, e insegno a
`
Gesu lo stesso mestiere. Ma Geova non ha mandato suo Figlio
sulla terra per fare il falegname. Ha un’opera speciale da fargli
` `
compiere, e per Gesu e giunto il tempo di cominciarla. Quindi, per
` ` `
mostrare che ora e venuto per fare la volonta del Padre suo, Gesu
`
chiede a Giovanni di battezzarlo. Dio ne e contento?
` ´ `
Sı, perche non appena Gesu esce dall’acqua, una voce dal cielo
`
dice: ‘Questo e il mio Figlio, nel quale io mi compiaccio’. Inoltre,
`
il cielo sembra aprirsi, e su Gesu scende questa colomba. Ma non
` ` `
e una colomba vera. Le somiglia soltanto. In realta e lo spirito
santo di Dio.
` `
Ora Gesu ha molte cose su cui riflettere, percio si ritira per
`
40 giorni in un luogo solitario. Lı Satana va da lui. Cerca tre volte
` `
di indurre Gesu a fare qualcosa che e contrario alle leggi di Dio.
`
Ma Gesu si rifiuta.
`
Dopo queste cose, Gesu torna e incontra alcuni uomini che
divengono i suoi primi seguaci o discepoli. Ecco il nome di alcuni:
Andrea, Pietro (chiamato anche Simone), Filippo e Natanaele
`
(chiamato anche Bartolomeo). Gesu e questi nuovi discepoli
` `
partono per il distretto della Galilea. Lı si fermano a Cana, la citta
`
di Natanaele. A Cana Gesu va a una grande festa nuziale e compie
`
il suo primo miracolo. Sai qual e? Trasforma l’acqua in vino.
Matteo 3:13-17; 4:1-11; 13:55; Marco 6:3; Giovanni 1:29-51; 2:1-12.
`
GESU PURIFICA IL TEMPIO 89

` ` ´
UI Gesu sembra proprio adirato, non e vero? Sai perche
Q` ` ´
e cosı adirato? Perche questi uomini nel tempio di Dio a
Gerusalemme sono molto avidi. Cercano di arricchirsi col denaro di
quelli che vengono qui ad adorare Dio.
Vedi tutti quei torelli e le pecore e le colombe? Quegli uomini
´ ´
vengono a venderli proprio qui nel tempio. Sai perche? Perche
gli israeliti hanno bisogno di animali e uccelli da sacrificare a
Dio.
La legge di Dio diceva che quando un israelita faceva qualcosa di
male, doveva fare un’offerta a Dio. E anche in altre occasioni
gli israeliti dovevano fare offerte. Ma dove poteva un israelita
prendere uccelli e animali da offrire a Dio?
Alcuni israeliti possedevano uccelli e animali, e potevano offrire
´ ´
questi. Ma molti israeliti non possedevano ne animali ne uccelli. E
altri abitavano troppo lontano da Gerusalemme per poter portare
`
un animale al tempio. Percio la gente veniva qui e comprava gli
animali di cui aveva bisogno. Ma questi uomini facevano pagare
troppo e imbrogliavano la gente. Inoltre non avrebbero dovuto
vendere proprio qui nel tempio di Dio.
` ` `
E questo che fa adirare Gesu. Percio rovescia le tavole col denaro
e getta le monete per terra. Si fa anche una frusta di corde e scaccia
`
gli animali dal tempio. E a quelli che vendono le colombe da
quest’ordine: ‘Portatele via di qua! Smettete di fare della casa del
Padre mio un luogo per arricchirvi’.
`
Alcuni seguaci di Gesu sono qui con lui nel tempio di
`
Gerusalemme. Si meravigliano vedendo Gesu far questo. Poi si
ricordano di un passo della Bibbia che dice del Figlio di Dio:
`
‘L’amore per la casa di Dio ardera in lui come un fuoco’.
` `
Mentre e qui a Gerusalemme per assistere alla Pasqua, Gesu fa
`
molti miracoli. In seguito Gesu lascia la Giudea e inizia il suo
viaggio di ritorno in Galilea. Ma durante il viaggio attraversa il
`
distretto della Samaria. Vediamo lı cosa accade.
Giovanni 2:13-25; 4:3, 4.
CON LA DONNA AL POZZO 90
` `
ESU si e fermato a riposare presso un pozzo in Samaria. I suoi
G ` `
`
discepoli sono andati in citta a comprare del cibo. La donna
`
con cui Gesu parla e venuta a prendere l’acqua. Gesu le dice:
‘Dammi da bere’.
´ ´ ` `
Questo sorprende molto la donna. Sai perche? Perche Gesu e
`
giudeo, e lei e samaritana. E in genere i giudei non amavano i
`
samaritani. Non volevano neppure parlare con loro! Ma Gesu ama
`
ogni genere di persone. Percio dice: ‘Se tu sapessi chi ti chiede da
bere gliene chiederesti, ed egli ti darebbe acqua vivificante’.
`
‘Signore’, dice la donna, ‘il pozzo e profondo, e tu non hai
nemmeno un secchio. Dove prenderesti quest’acqua vivificante?’
`
‘Se bevi acqua da questo pozzo avrai sete di nuovo’, spiega Gesu.
` `
‘Ma l’acqua che io daro puo far vivere per sempre’.
` ` `
‘Signore’, dice la donna, ‘dammi quest’acqua! Cosı non avro piu
` `
sete. E non dovro piu venire qui a prendere acqua’.
`
La donna pensa che Gesu stia parlando proprio dell’acqua.
`
Egli invece sta parlando della verita intorno a Dio e al suo
` ` `
Regno. Questa verita e come acqua vivificante. Puo dare vita
eterna.
`
Ora Gesu dice alla donna: ‘Va a chiamare tuo marito e
ritorna’.
‘Non ho marito’, risponde la donna.
`
‘Hai risposto bene’, dice Gesu. ‘Infatti hai avuto cinque mariti,
`
e l’uomo con cui vivi ora non e tuo marito’.
` ´ ` ` `
La donna e sorpresa, perche tutto cio e vero. Come faceva Gesu
` ` ´ `
a sapere queste cose? Sı, Gesu le sa perche e Colui che Dio aveva
`
promesso di mandare, e Dio gli da queste informazioni. Nel
`
frattempo i discepoli di Gesu ritornano, e si meravigliano che egli
stia parlando con una samaritana.
` `
Che cosa impariamo da tutto questo? Impariamo che Gesu e
buono con persone di tutte le razze. E dovremmo esserlo anche
´
noi. Non dovremmo pensare che alcuni siano cattivi solo perche
`
sono di una certa razza. Gesu vuole che tutti
`
conoscano la verita che conduce alla vita eterna.
E anche noi dovremmo voler aiutare le persone a
`
imparare la verita.
Giovanni 4:5-43; 17:3.
`
GESU INSEGNA SU UN MONTE 91

` `
UARDA: Gesu e qui seduto, e insegna a tutte queste persone
G `
su un monte in Galilea. Quelli che gli stanno piu vicino sono i
suoi discepoli. Ne ha scelti 12 per essere apostoli. Gli apostoli sono
`
speciali discepoli di Gesu. Sai come si chiamano?
Ci sono Simon Pietro e suo fratello Andrea. Poi ci sono Giacomo
e Giovanni, anch’essi fratelli. Anche un altro apostolo si chiama
Giacomo, e pure un altro si chiama Simone. Due apostoli si
` `
chiamano Giuda. Uno e Giuda Iscariota, e l’altro Giuda e anche
chiamato Taddeo. Poi ci sono Filippo e Natanaele (chiamato anche
Bartolomeo), e Matteo e Tommaso.
`
Dopo essere ritornato dalla Samaria, Gesu ha iniziato per la
`
prima volta a predicare: ‘Il Regno dei cieli e vicino’. Sai che
` ` `
cos’e quel Regno? E un vero e proprio governo di Dio. Gesu
` ` `
ne e il Re. Egli governera dal cielo e portera pace sulla terra. Il
`
Regno di Dio trasformera l’intera terra in un bel paradiso.
`
Qui Gesu sta insegnando al popolo intorno al Regno. ‘Ecco come
dovete pregare’, egli spiega. ‘Padre nostro che sei in cielo, sia
`
glorificato il tuo nome. Venga il tuo Regno. Sia fatta la tua volonta
`
sulla terra come e fatta in cielo’. Molti chiamano questa preghiera
‘Padrenostro’. Altri la chiamano ‘Preghiera del Signore’. Sapresti
dire l’intera preghiera?
`
Gesu sta insegnando inoltre come ci si deve trattare l’un l’altro,
`
e dice: ‘Fate agli altri cio che volete facciano a voi’. Ti fa piacere
` `
quando gli altri ti trattano in modo gentile? Percio, dice Gesu, noi
`
dobbiamo essere gentili con gli altri. Non sara meraviglioso vivere
`
sulla terra paradisiaca quando tutti si comporteranno cosı?
Matteo capitoli da 5 a 7; 10:1-4.
`
GESU DESTA I MORTI 92

`
UESTA ragazzina ha 12 anni. Gesu la tiene per mano, e il
Q `
` ´
padre e la madre sono lı accanto. Sai perche hanno un viso
cosı raggiante? Scopriamolo insieme.
`
Il padre della ragazza e un uomo importante di nome Iairo. Un
giorno sua figlia si ammala e viene messa a letto. Ma non migliora.
`
Anzi, si aggrava sempre di piu. Iairo e sua moglie sono molto
´ `
preoccupati perche sembra che la loro piccola stia per morire. E la
` `
loro unica figlia. Percio Iairo va a cercare Gesu. Ha sentito parlare
`
dei miracoli che Gesu compie.
`
Iairo trova Gesu circondato da una folla numerosa. Ma Iairo si fa
` `
strada attraverso la folla e si getta ai piedi di Gesu. ‘Mia figlia e
tanto, tanto malata’, dice, e lo supplica: ‘Ti prego, vieni a guarirla’.
` `
Gesu dice che verra.
Mentre camminano insieme, la folla continua a spingere per
`
avvicinarsi. All’improvviso Gesu si ferma e chiede: ‘Chi mi ha
` ` `
toccato?’ Gesu sente che della potenza e uscita da lui, e da cio
comprende che qualcuno lo ha toccato. Ma chi? Una donna malata
` ` `
da 12 anni. Si e avvicinata, ha toccato i vestiti di Gesu, ed e
guarita!
´ `
Questo rassicura Iairo, perche puo notare quanto sia facile per
`
Gesu sanare qualcuno. Ma ecco che arriva un messaggero. ‘Non
` ` ` `
infastidire piu Gesu’, dice a Iairo. ‘Tua figlia e morta’. Gesu lo
`
sente e dice a Iairo: ‘Non preoccuparti, stara bene’.
Quando infine giungono a casa di Iairo, trovano tutti che
`
piangono dal gran dolore. Ma Gesu dice: ‘Non piangete. La ragazza
`
non e morta. Sta solo dormendo’. Ma essi ridono e prendono in giro
` ´ `
Gesu, perche sanno che e morta.
`
Allora Gesu fa entrare il padre e la madre e tre suoi apostoli
nella stanza dove giace la ragazza. La prende per mano e dice:
‘Alzati!’ E la ragazza torna in vita, proprio come puoi vedere qui.
´ `
Si alza e cammina! Ecco perche suo padre e sua madre sono cosı
raggianti.
` `
Questa non e la prima persona che Gesu ha destato dai morti. Il
`
primo di cui la Bibbia parla e il figlio di una vedova che abitava
` `
nella citta di Nain. In seguito Gesu risuscita anche Lazzaro, il
` `
fratello di Maria e Marta. Quando Gesu governera come Re del
`
Regno di Dio, riportera in vita moltissime persone morte. Non
dovremmo rallegrarcene? Luca 8:40-56; 7:11-17; Giovanni 11:17-44.
`
GESU SFAMA MOLTE PERSONE 93
` `
E`
ACCADUTO qualcosa di terribile. Giovanni il Battezzatore e
stato appena ucciso. Erodiade, la moglie del re, lo odiava ed
e riuscita a indurre il re a far tagliare la testa a Giovanni.
`
Quando viene a saperlo, Gesu si rattrista molto. Se ne va da solo
`
in un luogo solitario. Ma la gente lo segue. Vedendo le folle, Gesu
` `
ne ha pieta. Cosı parla loro del Regno di Dio e sana i malati.
` `
Scesa la sera, i suoi discepoli vengono a dirgli: ‘E gia tardi, e
` ´
questo e un luogo solitario. Manda via la gente perche possa
comprarsi da mangiare nei villaggi vicini’.
`
‘Non devono andar via’, risponde Gesu. ‘Date loro voi stessi
qualcosa da mangiare’. E rivolto a Filippo chiede: ‘Dove possiamo
comprare abbastanza cibo per sfamare tutta questa gente?’
`
‘Ci vorra un mucchio di denaro per comprarne abbastanza
´
perche ciascuno ne abbia un po’’, risponde Filippo. Andrea
aggiunge: ‘Questo ragazzo che porta il nostro cibo ha cinque pani
`
e due pesci. Ma non sara certo sufficiente per tutti’.
`
‘Dite loro di sedersi sull’erba’, dice Gesu. Quindi ringrazia Dio
del cibo e comincia a dividerlo. Poi i discepoli danno a tutti il pane
e il pesce. Ci sono 5.000 uomini e molte altre migliaia di donne e
`
bambini. Mangiano tutti a sazieta. E quando i discepoli raccolgono
gli avanzi, ne riempiono 12 cesti!
` ´
Ora Gesu fa salire i discepoli su una barca affinche attraversino
il Mar di Galilea. Durante la notte si leva un forte vento, e le onde
`
sbattono la barca di qua e di la. I discepoli hanno molta paura.
Poi, nel mezzo della notte, vedono qualcuno che viene verso di loro
´
camminando sull’acqua. Gridano per lo spavento, perche non
`
sanno cos’e che vedono.
`
‘Non temete’, dice Gesu. ‘Sono io!’ Non riescono ancora a
crederci. Allora Pietro dice: ‘Se sei proprio tu, Signore, dimmi di
`
venire da te sull’acqua’. Gesu risponde: ‘Vieni!’ E Pietro scende
dalla barca e cammina sull’acqua! Poi si spaventa e comincia ad
`
affondare, ma Gesu lo salva.
` `
Un’altra volta Gesu da da mangiare a migliaia di persone con
`
sette pani e alcuni pesciolini. E di nuovo ce n’e abbastanza per
` `
tutti. Non e meraviglioso il modo in cui Gesu ha cura delle
persone? Sotto il suo Regno non dovremo mai preoccuparci di
nulla! Matteo 14:1-32; 15:29-38; Giovanni 6:1-21.
`
GESU AMA I BAMBINI 94

` `
UARDA: questo e Gesu che tiene un ragazzino fra le braccia.
G ` `
Si puo ben dire che Gesu si interessa dei piccoli. Gli uomini
che osservano sono suoi apostoli. Cosa dice loro Gesu? Vediamo.
`
`
Gesu e i suoi apostoli sono appena rientrati da un lungo
viaggio. Mentre erano in cammino, gli apostoli discutevano fra
` `
loro. Percio, al termine del viaggio, Gesu chiede: ‘Di che cosa
` `
discutevate per la strada?’ In realta Gesu sa qual era l’argomento
della loro discussione. Ma lo chiede per vedere se gli apostoli glielo
dicono.
´
Gli apostoli non rispondono, perche per la strada discutevano su
` `
chi di loro era il piu grande. Alcuni apostoli vogliono essere piu
` ` `
importanti degli altri. Come spieghera Gesu che non e giusto voler
essere il maggiore?
Chiama il ragazzino e lo pone di fronte a loro. Poi dice ai suoi
discepoli: ‘Voglio che comprendiate bene questo: a meno che non
cambiate e non diveniate come bambini, non entrerete mai nel
` `
Regno di Dio. Il piu grande nel Regno e colui che diventa come
´ `
questo bambino’. Sai perche Gesu dice questo?
` `
Ebbene, i piccolini non si preoccupano di essere piu grandi o piu
`
importanti di altri. Percio gli apostoli dovevano imparare a essere
´
come bambini in questo senso, anziche litigare per voler essere
grandi o importanti.
`
Anche in altre occasioni Gesu mostra quanto si interessa dei
bambini. Qualche mese dopo alcuni portano i loro bambini da
` `
Gesu. Gli apostoli cercano di allontanarli, ma Gesu dice agli
´
apostoli: ‘Lasciate venire da me i bambini, e non li fermate, perche
`
il Regno di Dio appartiene a quelli come loro’. Poi Gesu prende i
` `
bambini fra le braccia e li benedice. Non e bello sapere che Gesu
ama i piccoli? Matteo 18:1-4; 19:13-15; Marco 9:33-37; 10:13-16.
`
COME INSEGNA GESU 95

`
U `
N GIORNO Gesu dice a un uomo che dovrebbe amare il suo
` `
prossimo. L’uomo chiede a Gesu: ‘Chi e il mio prossimo?’
Gesu sa cosa pensa quest’uomo. Pensa che il suo prossimo siano
solo le persone della sua stessa razza e religione. Vediamo allora
`
che cosa gli dice Gesu.
`
A volte Gesu insegna raccontando una storia. E ora fa proprio
questo. Racconta la storia di un giudeo e un samaritano. Abbiamo
`
gia imparato che i giudei non amavano i samaritani. Ed ecco la
`
storia che Gesu racconta:
Un giorno c’era un giudeo che andava a Gerico scendendo per
una strada di montagna. Ma fu sorpreso dai ladroni, che gli presero
il denaro e lo picchiarono, lasciandolo mezzo morto.
` ` `
Piu tardi passo di lı un sacerdote ebreo. Vide l’uomo malconcio.
` `
Cosa pensi che abbia fatto? Attraverso la strada e continuo per la
`
sua via. Poi passo un altro uomo molto religioso. Era un levita. Si
` `
fermo? No, neanche lui si fermo ad aiutare il pover’uomo. Puoi
vedere il sacerdote e il levita che si allontanano.
` `
Ma guarda chi c’e con l’uomo che e stato picchiato: un
samaritano! E sta aiutando il giudeo. Prima gli medica le ferite, poi
lo porta in un luogo in cui
`
puo riposare e ristabilirsi.
A conclusione della
`
storia, Gesu chiede all’uomo
che gli ha fatto la domanda:
‘Chi di questi tre pensi
che si sia reso prossimo
dell’uomo malmenato? Il
sacerdote, il levita o il
samaritano?’
´ `
L’uomo risponde: ‘Il samaritano, perche e stato buono con l’uomo
malmenato’.
`
Gesu dice: ‘Hai ragione. Va, dunque, e tratta gli altri allo stesso
modo’.
`
Ti piace come insegna Gesu? Possiamo imparare molte
` ` `
cose importanti se ascoltiamo cio che Gesu dice nella Bibbia, non e
vero? Luca 10:25-37.
`
GESU GUARISCE I MALATI 96

`
M `
ENTRE viaggia attraverso il paese, Gesu guarisce i malati. La
notizia di questi miracoli si sparge per tutti i villaggi e le
`
citta. Cosı le persone gli portano zoppi, ciechi e sordi, e molti altri
`
malati. E Gesu li guarisce tutti.
Ora sono trascorsi oltre tre anni da quando Giovanni ha battezzato
` ` `
Gesu. E Gesu dice ai suoi apostoli che presto salira a Gerusalemme,
` ` `
dove verra ucciso, e che poi sorgera dai morti. Nel frattempo Gesu
continua a sanare i malati.
` `
Un sabato Gesu sta insegnando. Per gli ebrei il sabato e un giorno
di riposo. La donna che vedi qui era molto malata. Da 18 anni era
`
piegata in due e non poteva stare diritta. Gesu mette le mani su di
`
lei, ed essa si raddrizza. E guarita!
Questo fa adirare i capi religiosi. ‘Ci sono sei giorni in cui si deve
lavorare’, grida uno di loro alla folla. ‘Venite in quei giorni per
essere guariti, non di sabato!’
`
Ma Gesu risponde: ‘Uomini malvagi. Chi di voi non scioglie di
sabato il suo asino e non lo porta a bere? Non avrebbe dovuto quindi
questa povera donna, malata da 18 anni, essere sanata di sabato?’
`
La risposta di Gesu fa vergognare quei malvagi.
` `
Piu tardi Gesu e gli apostoli proseguono il viaggio verso
`
Gerusalemme. Appena fuori della citta di Gerico, due mendicanti
` `
ciechi sentono che sta passando Gesu e gridano: ‘Gesu, aiutaci!’
`
Gesu chiama i ciechi e chiede: ‘Che volete che vi faccia?’ Essi
`
dicono: ‘Signore, si aprano i nostri occhi’. Gesu tocca i loro occhi, e
´ `
immediatamente ci vedono! Sai perche Gesu compie tutti questi
´
meravigliosi miracoli? Perche ama le persone e vuole che abbiano
fede in lui. Possiamo dunque essere certi che sotto il suo Regno
` `
nessuno sulla terra sara piu malato.
Matteo 15:30, 31; Luca 13:10-17; Matteo 20:29-34.
`
GESU VIENE COME RE 97

`
P OCO tempo dopo aver guarito i due mendicanti ciechi, Gesu
giunge a un piccolo villaggio presso Gerusalemme. Dice a due
suoi discepoli: ‘Entrate nel villaggio e troverete un asinello.
Scioglietelo e portatemelo’.
`
Gli portano l’asinello, e Gesu vi monta sopra. Si dirige verso
Gerusalemme, che si trova a breve distanza. Quando si avvicina
`
alla citta, gli esce incontro una grande folla. Quasi tutti si tolgono
i mantelli e li stendono sulla strada. Altri tagliano rami dalle
palme. Stendono anche questi sulla strada e gridano: ‘Dio benedica
il Re che viene nel nome di Geova!’
Molto tempo fa in Israele i nuovi
re, per mostrarsi al popolo, entravano a
`
Gerusalemme cavalcando un asinello. E
` `
proprio cio che fa Gesu. E queste persone mostrano di volere che
`
Gesu sia il loro re. Ma non tutti lo vogliono. Possiamo capirlo da
`
quello che accade quando Gesu va nel tempio.
` `
Nel tempio Gesu guarisce ciechi e zoppi. Vedendo cio, i bambini
`
levano grida di lode a Gesu. Ma questo fa adirare i sacerdoti, che
`
dicono a Gesu: ‘Senti cosa stanno dicendo i bambini?’
` `
‘Sı’, risponde Gesu, ‘lo sento. Non avete mai letto nella Bibbia:
` `
“Dalla bocca dei bambini Dio trarra lode”?’ Percio i bambini
continuano a lodare il Re costituito da Dio.
`
Vogliamo essere come quei bambini, non e vero? Forse alcuni
cercheranno di farci smettere di parlare del Regno di Dio.
Ma noi continueremo ugualmente a parlare ad altri delle cose
` `
meravigliose che Gesu fara per gli uomini.
`
Quando Gesu era sulla terra non era tempo che cominciasse a
`
regnare. Quando sarebbe venuto questo tempo? I discepoli di Gesu
volevano saperlo. Lo leggeremo nel prossimo racconto.
Matteo 21:1-17; Giovanni 12:12-16.
SUL MONTE DEGLI ULIVI 98

` `
UESTO e Gesu sul Monte degli Ulivi. Con lui ci sono quattro
Q apostoli. Sono i due fratelli Andrea e Pietro con gli altri due
`
fratelli, Giacomo e Giovanni. Quello che si vede in lontananza e il
tempio di Dio a Gerusalemme.
` `
Sono passati due giorni da quando Gesu entro a Gerusalemme
` ` ` `
cavalcando un asinello. E martedı. Quella mattina Gesu e stato
` `
nel tempio. Lı i sacerdoti hanno cercato di afferrare Gesu per
`
ucciderlo. Ma hanno avuto timore del popolo, che ama Gesu.
` `
Gesu chiamo quei capi religiosi ‘serpenti e figli di serpenti!’ E
disse che Dio li avrebbe puniti per tutte le cose malvage che
` `
avevano fatto. Poi Gesu salı sul Monte degli Ulivi, e allora questi
quattro apostoli cominciarono a fargli domande. Sai cosa chiedono
`
a Gesu?
Gli apostoli lo interrogano in merito a cose future. Sanno che
` ` `
Gesu mettera fine a tutta la malvagita sulla terra. Ma vogliono
` ` ` `
sapere quando accadra questo. Quando tornera Gesu in qualita
di Re?
` `
Gesu sa che quando tornera i suoi seguaci sulla terra non
`
potranno vederlo. Egli sara in cielo, e loro non potranno vederlo
` ` `
lı. Percio Gesu dice agli apostoli alcune cose che accadranno sulla
`
terra quando lui regnera in cielo. Quali sono alcune di queste cose?
`
Gesu dice che ci saranno grandi guerre, molti soffriranno per
`
malattie e fame, la delinquenza aumentera e ci saranno grandi
`
terremoti. Gesu dice anche che la buona notizia del Regno di Dio
`
sara predicata in tutta la terra. Abbiamo visto accadere queste
` `
cose nel nostro tempo? Sı! E questo ci assicura che ora Gesu sta
` `
regnando in cielo. Presto mettera fine a tutta la malvagita sulla
terra. Matteo 21:46; 23:1-39; 24:1-14; Marco 13:3-10.
IN UNA STANZA 99
AL PIANO SUPERIORE
` `
D UE giorni dopo, il giovedı sera, Gesu e i 12 apostoli vengono in
questa grande stanza al piano superiore di una casa per mangiare
`
la cena di Pasqua. L’uomo che vedi andarsene e Giuda Iscariota. Sta
`
andando a dire ai sacerdoti come possono catturare Gesu.
Il giorno prima Giuda era stato da loro e aveva chiesto: ‘Che mi darete
`
se vi aiuto a prendere Gesu?’ Gli dissero: ‘Trenta monete d’argento’.
`
Quindi adesso Giuda sta andando da quegli uomini per portarli dov’e
` `
Gesu. Non e spaventoso?
` `
La cena di Pasqua e terminata. Ma ora Gesu inizia un altro
´
pasto speciale. Porge un pane agli apostoli e dice: ‘Mangiatelo, perche
`
questo significa il mio corpo che sara dato per voi’. Quindi porge loro un
´
bicchiere di vino e dice: ‘Bevetelo, perche questo significa il mio sangue
`
che sara versato per voi’. La Bibbia chiama questa cena ‘pasto
serale del Signore’ o ‘cena del Signore’.
Gli israeliti mangiavano la pasqua per ricordarsi di quando in
`
Egitto l’angelo di Dio passo oltre le loro case, ma uccise i
`
primogeniti nelle case degli egiziani. Ma ora Gesu vuole che i
suoi seguaci ricordino lui e come diede la sua vita per loro.
`
Percio dice loro di celebrare ogni anno questo pasto speciale.
`
Dopo aver mangiato il Pasto Serale del Signore, Gesu dice
agli apostoli di essere coraggiosi ` e forti nella fede. Infine
levano cantici a Dio ed escono. E molto tardi, forse oltre
mezzanotte. Vediamo dove vanno.
Matteo 26:14-30; Luca 22:1-39; Giovanni capitoli da 13 a 17; 1 Corinti 11:20.
NEL GIARDINO DI GETSEMANI 100

`
D OPO avere lasciato quella stanza al piano superiore, Gesu e
gli apostoli vanno nel giardino di Getsemani. Sono venuti
`
qui molte volte. Gesu dice loro di rimanere svegli e di pregare.
Poi si allontana un po’, si getta con la faccia a terra e
prega.
` `
Piu tardi Gesu torna dove sono gli apostoli. Cosa pensi che
`
stiano facendo? Dormono! Tre volte Gesu dice loro di stare svegli,
ma ogni volta che torna li trova addormentati. ‘Come potete
`
dormire in un tempo come questo?’, dice Gesu l’ultima volta che
` `
torna. ‘E giunta l’ora in cui saro consegnato ai miei nemici’.
Proprio in quel momento si sente il rumore di una gran folla.
Ecco! Vengono uomini armati di spade e bastoni! E portano torce
per farsi luce. Quando si avvicinano, qualcuno si stacca dalla
`
folla. Si accosta a Gesu e lo bacia, come puoi vedere qui.
` ´ `
Quell’uomo e Giuda Iscariota! Perche bacia Gesu?
` ` `
Gesu chiede: ‘Giuda, mi tradisci con un bacio?’ Sı, il bacio e un
`
segno. Fa capire agli uomini che sono con Giuda che questo e
` `
Gesu, l’uomo che cercano. Allora i nemici di Gesu si fanno avanti
`
e lo afferrano. Ma Pietro non intende lasciare che prendano Gesu
´
senza opporre resistenza. Estrae la spada che ha con se e colpisce
l’uomo che gli sta accanto. La spada gli sfiora la testa e gli taglia
`
l’orecchio destro. Ma Gesu tocca l’orecchio dell’uomo e lo sana.
`
Gesu dice a Pietro: ‘Rimetti la spada al suo posto. Non pensi
che possa chiedere al Padre mio di mandare migliaia di angeli a
` `
salvarmi?’ Certo che puo! Ma Gesu non chiede a Dio di mandare
´ `
gli angeli, perche sa che e giunto il tempo di essere preso dai suoi
`
nemici. Percio si lascia portare via. Vediamo cosa accade ora a
`
Gesu. Matteo 26:36-56; Luca 22:39-53; Giovanni 18:1-12.
`
GESU VIENE UCCISO 101

UARDA che cosa terribile sta accadendo! Stanno uccidendo


G `
Gesu! Lo hanno appeso a un palo. Gli hanno conficcato dei
´
chiodi nelle mani e nei piedi. Perche mai gli fanno questo?
` `
Il fatto e che alcuni odiano Gesu. Sai chi sono? Uno di loro
` `
e l’angelo malvagio Satana il Diavolo, colui che riuscı a far
`
disubbidire a Geova Adamo ed Eva. E Satana che ha spinto i
`
nemici di Gesu a commettere questo orrendo delitto.
`
Ancor prima che Gesu sia inchiodato al palo, i suoi nemici lo
maltrattano. Ricordi che erano andati nel giardino di Getsemani a
prenderlo? Chi erano quei nemici? Erano i capi religiosi. Vediamo
`
cos’e accaduto dopo.
`
Appena Gesu viene arrestato dai capi religiosi, gli apostoli
`
fuggono. Presi dalla paura, lasciano Gesu solo con i suoi nemici.
Ma gli apostoli Pietro e Giovanni non vanno molto lontano.
`
Seguono la folla per vedere cosa accade a Gesu.
`
I sacerdoti portano Gesu dal vecchio Anna, che una volta era il
` `
sommo sacerdote. La folla non resta lı a lungo: portano Gesu a
`
casa di Caiafa, che ora e il sommo sacerdote. Molti capi religiosi
si sono radunati in casa sua.
Qui in casa di Caiafa fanno un processo. Fanno venire degli
` `
uomini a dire bugie su Gesu. Tutti i capi religiosi dicono: ‘Gesu
deve essere messo a morte’. Poi gli sputano in faccia e lo prendono
a pugni.
`
Nel frattempo Pietro sta fuori nel cortile. La notte e fredda,
`
percio la gente accende un fuoco. Mentre si scaldano intorno al
fuoco, una serva guarda Pietro e dice: ‘Anche quest’uomo era con
`
Gesu’.
`
‘Non e vero’, risponde Pietro.
`
Tre volte dicono a Pietro che era con Gesu. Ma ogni volta Pietro
`
lo nega. La terza volta che Pietro nega, Gesu si gira e lo guarda.
`
Pietro si addolora molto per aver detto queste bugie, percio se ne
va e piange.
`
Venerdı mattina, al sorgere del sole, i sacerdoti portano
`
Gesu nel loro grande luogo di adunanza, la sala del Sinedrio.
Qui discutono cosa fare di lui. Lo portano da Ponzio Pilato, il
governatore del distretto della Giudea.
`
‘Questo e un uomo malvagio’, dicono i sacerdoti a Pilato.
`
‘Dev’essere ucciso’. Dopo aver fatto domande a Gesu, Pilato dice:
`
‘Secondo me non ha fatto nulla di male’. Quindi Pilato manda Gesu
`
da Erode Antipa. Erode e il governante della Galilea, ma in questo
`
periodo si trova a Gerusalemme. Anche Erode non trova che Gesu
`
abbia fatto nulla di male, cosı lo rimanda da Pilato.
` `
Pilato vuole liberare Gesu. Ma i nemici di Gesu vogliono che un
`
altro prigioniero sia liberato al posto suo: il ladrone Barabba. E
`
quasi mezzogiorno quando Pilato porta fuori Gesu. Dice al popolo:
‘Ecco il vostro re!’ Ma i capi sacerdoti urlano: ‘Toglilo di mezzo!
Uccidilo! Uccidilo!’ Allora Pilato libera Barabba, ed essi portano
`
via Gesu per ucciderlo.
` ` `
Nel primo pomeriggio del venerdı Gesu e inchiodato a un palo.
`
Non sono nella figura, ma accanto a Gesu, uno a destra e uno a
sinistra, vengono messi a morte su un palo anche due malfattori.
`
Poco prima che Gesu muoia, uno dei malfattori gli dice: ‘Ricordati
`
di me quando sarai venuto nel tuo regno’. E Gesu risponde: ‘Ti
prometto che sarai con me nel Paradiso’.
`
Non e una promessa meravigliosa? Sai di quale paradiso parla
` `
Gesu? Dov’era il paradiso che Dio fece al principio? Sı, sulla terra.
` ` `
E quando Gesu regnera in cielo, riportera in vita quest’uomo
´ `
perche goda il nuovo Paradiso sulla terra. Non e qualcosa di cui
essere felici? Matteo 26:57-75; 27:1-50; Luca 22:54-71; 23:1-49; Giovanni 18:12-40; 19:1-30.
PARTE VII

`
Dalla risurrezione di Gesu
alla prigionia di Paolo
`
Il terzo giorno dopo la sua morte Gesu fu
risuscitato. Quel giorno apparve ai suoi seguaci in
` `
cinque diverse occasioni. Per 40 giorni Gesu continuo
ad apparire loro. Poi, mentre alcuni suoi discepoli
`
guardavano, Gesu ascese al cielo. Dieci giorni dopo
` `
Dio verso spirito santo sui seguaci di Gesu in attesa a
Gerusalemme.
In seguito i nemici di Dio fecero gettare gli apostoli
`
in prigione, ma un angelo li libero. Il discepolo Stefano
`
fu lapidato dagli oppositori. Ma Gesu scelse uno di
questi oppositori come suo speciale servitore, ed egli
divenne l’apostolo Paolo. Tre anni e mezzo dopo
` `
la morte di Gesu, Dio mando l’apostolo Pietro a
predicare a Cornelio, che non era ebreo, e alla sua
famiglia.
`
Circa 13 anni dopo, Paolo inizio il suo primo viaggio
missionario. Durante il suo secondo viaggio, Timoteo si
`
unı a lui. Come vedremo, Paolo e i suoi compagni di
viaggio ebbero molte esperienze emozionanti servendo
Dio. Infine Paolo fu imprigionato a Roma. Due anni
dopo fu liberato, ma poi fu arrestato di nuovo e ucciso.
Gli avvenimenti della PARTE VII si svolsero in un
periodo di circa 32 anni.
` `
GESU E VIVO 102

`
AI chi sono la donna e i due uomini? La donna e Maria
S `
Maddalena, un’amica di Gesu. E gli uomini vestiti di bianco sono
`
angeli. La stanzetta nella quale Maria sta guardando e il luogo in cui
` `
fu messo il corpo di Gesu dopo la sua morte. E una tomba. Ma ora il
` `
corpo non c’e piu! Chi l’ha preso? Vediamo.
`
Dopo la morte di Gesu, i sacerdoti dicono a Pilato: ‘Quando era in
`
vita, Gesu disse che dopo tre giorni sarebbe stato risuscitato. Fa
`
quindi sorvegliare la tomba. Cosı i suoi discepoli non potranno
`
rubarlo e dire che e stato destato dai morti!’ Pilato dice ai sacerdoti
di mettere dei soldati a guardia della tomba.
`
Ma la mattina presto del terzo giorno dopo la morte di Gesu, viene
all’improvviso un angelo di Geova e rotola via la pietra dalla tomba.
`
I soldati sono cosı spaventati che non riescono a muoversi. Quando
`
infine guardano dentro la tomba, il corpo e sparito! Alcuni soldati
`
vanno in citta a dirlo ai sacerdoti. Sai cosa fanno quei sacerdoti
´
malvagi? Pagano i soldati perche mentano e dicano: ‘I suoi discepoli
sono venuti di notte, mentre eravamo addormentati, e hanno rubato
il corpo’.
`
Nel frattempo alcune donne, amiche di Gesu, vanno a vedere la
tomba. Come sono sorprese di trovarla vuota! D’un tratto appaiono
´ `
due angeli in abiti splendenti. Chiedono: ‘Perche cercate qui Gesu?
`
Egli e stato destato. Andate presto a dirlo ai suoi discepoli’. Come
`
corrono le donne! Ma per la strada un uomo le ferma. Sai chi e?
` `
E Gesu! ‘Andate a riferirlo ai miei discepoli’, dice.
` `
Quando le donne dicono ai discepoli che Gesu e vivo e che lo hanno
visto, i discepoli stentano a crederlo. Pietro e Giovanni corrono alla
`
tomba per vedere di persona, ma la tomba e vuota! Poi ` Pietro e
Giovanni se ne vanno, mentre Maria Maddalena rimane. E allora che
guarda dentro e vede i due angeli.
`
Sai che ne fu del corpo di Gesu? Dio lo fece sparire. Dio non
` `
riporto Gesu in vita con il corpo di carne col quale era morto. Diede
`
a Gesu un corpo nuovo, spirituale, come lo hanno gli angeli in cielo.
`
Ma, come impareremo, per mostrare ai suoi discepoli che e vivo,
` `
Gesu e in grado di assumere un corpo visibile agli occhi umani.
Matteo 27:62-66; 28:1-15; Luca 24:1-12; Giovanni 20:1-12.
`
GESU ENTRA A PORTE CHIUSE 103
UANDO Pietro e Giovanni lasciano la tomba in cui era stato il
Q `
corpo di Gesu, Maria rimane sola. Comincia a piangere, e
mentre piange si china in avanti per guardare dentro la tomba, come
` ´
mostra l’ultima figura. Lı vede due angeli, che le chiedono: ‘Perche
piangi?’
Maria risponde: ‘Hanno portato via il mio Signore, e non so dove
l’hanno messo’. Poi Maria si volta e vede un uomo. Egli le chiede:
‘Chi cerchi?’
Maria pensa che l’uomo sia il giardiniere, e che forse lui ha preso
` `
il corpo di Gesu. Percio dice: ‘Se lo hai portato via, dimmi dove lo
` ` `
hai messo’. Ma in realta quest’uomo e Gesu. Ha assunto un corpo che
Maria non riconosce. Ma quando la chiama per nome, Maria si rende
` `
conto che e Gesu. Subito va a dire ai discepoli: ‘Ho visto il Signore!’
`
Piu tardi, quello stesso giorno, due discepoli stanno andando al
villaggio di Emmaus, quando un uomo si unisce a loro. I discepoli
´ ` `
sono molto tristi perche Gesu e stato ucciso. Ma mentre camminano
insieme, l’uomo spiega molte cose della Bibbia che li fanno sentir
meglio. Quando infine si fermano a mangiare, i discepoli riconoscono
` ` `
che quell’uomo e Gesu. Allora Gesu scompare, e i due discepoli
tornano in fretta a Gerusalemme per dirlo agli apostoli.
` `
Nel frattempo Gesu e apparso anche a Pietro. Sentendo questo, gli
altri si emozionano. Poi quei due discepoli giungono a Gerusalemme,
` `
trovano gli apostoli e raccontano come per la strada Gesu e apparso
anche a loro. Ma proprio mentre stanno parlando di questo, sai quale
cosa sorprendente avviene?
` ` ´
Guarda la figura. Gesu appare proprio lı nella stanza, benche la
`
porta sia serrata. Come sono felici i discepoli! Non e questo un giorno
` `
meraviglioso? Sapresti dire quante volte Gesu e apparso finora ai
suoi seguaci? Ne hai contate cinque?
` ` `
Quando Gesu appare, l’apostolo Tommaso non e presente. Percio
i discepoli gli dicono: ‘Abbiamo visto il Signore!’ Ma Tommaso dice
`
che vuol vedere Gesu di persona per crederci. Otto giorni dopo i
discepoli sono di nuovo insieme in una stanza chiusa, e questa volta
` ` `
Tommaso e con loro. D’un tratto Gesu appare proprio lı nella stanza.
Ora Tommaso crede. Giovanni 20:11-29; Luca 24:13-43.
`
GESU TORNA IN CIELO 104

`
ON il passare dei giorni Gesu appare molte volte ai suoi
C `
discepoli. Una volta circa 500 discepoli lo vedono. Quando
Gesu appare, sai di che cosa parla loro? Del Regno di Dio. Geova
`
ha mandato Gesu sulla terra a insegnare intorno al Regno. Ed egli
continua a far questo anche dopo essere stato destato dai morti.
` ` `
Ricordi che cos’e il Regno di Dio? Sı, il Regno e un vero e proprio
` `
governo di Dio in cielo, e Gesu e Colui che Dio ha scelto per essere
` `
Re. Come abbiamo imparato, Gesu mostro quale Re meraviglioso
` ` ` `
sara in quanto sfamo gli affamati, sano i malati e perfino riporto in
vita i morti!
` `
Quando Gesu regnera in cielo per
`
mille anni, come si stara sulla terra?
`
L’intera terra diventera un bel paradiso.
` ´ ´
Non ci saranno piu ne guerre, ne
´
delinquenza, ne malattie, e neppure la
`
morte. Sappiamo che questo e vero
´ ´
perche Dio ha fatto la terra affinche
fosse un paradiso per la gioia degli
´
uomini. Ecco perche al principio fece il
` `
giardino di Eden. E Gesu fara in modo
`
che infine si compia cio che Dio vuole.
` `
Ora e arrivato per Gesu il momento
di tornare in cielo. Durante 40 giorni
`
e apparso varie volte ai discepoli.
`
Quindi essi sono certi che e di nuovo
`
vivo. Ma prima di lasciarli, Gesu dice
´
loro: ‘Restate a Gerusalemme finche
non avrete ricevuto lo spirito santo’.
`
Lo spirito santo e la forza attiva di
Dio, simile al vento che soffia, la quale
` `
aiutera i suoi seguaci a fare la volonta di
`
Dio. Infine Gesu dice: ‘Dovete predicare
`
riguardo a me fino alle piu distanti parti
della terra’.
`
Dopo che Gesu ha detto questo,
accade una cosa sorprendente. Comincia
a salire in cielo, come puoi vedere qui.
`
Poi una nuvola nasconde Gesu alla vista
`
dei discepoli, che non lo rivedono piu.
` `
Gesu va in cielo, e da lassu comincia a
regnare sui suoi seguaci sulla terra.
1 Corinti 15:3-8; Rivelazione (Apocalisse) 21:3, 4; Atti 1:1-11.
IN ATTESA A GERUSALEMME 105

`
UESTI sono seguaci di Gesu. Gli hanno ubbidito rimanendo
Q a Gerusalemme. Mentre attendono radunati tutti insieme, un
`
gran rumore riempie l’intera casa. E simile a quello di un forte
vento che soffia. Ed ecco, appaiono lingue di fuoco che si posano
sulla testa di ciascun discepolo. Le vedi? Cosa significa tutto
questo?
` ` `
E un miracolo! Gesu e di nuovo in cielo col Padre suo, e sta
versando lo spirito santo di Dio sui suoi seguaci. Sai questo
spirito cosa li spinge a fare? Si mettono tutti a parlare in lingue
diverse.
Molti che sono a Gerusalemme sentono il rumore simile a quello
di un forte vento, e vengono a vedere cosa succede. Alcuni di loro
provengono da altre nazioni e sono venuti qui per la festa israelita
della Pentecoste. Che sorpresa hanno questi visitatori! Ciascuno
sente i discepoli parlare nella sua propria lingua delle cose
meravigliose che Dio ha fatto.
‘Questi uomini vengono tutti dalla Galilea’, dicono i visitatori.
‘Come mai, allora, sono capaci di parlare nelle diverse lingue dei
paesi da cui noi veniamo?’
`
Pietro si alza per spiegarlo. A voce alta dice al popolo che Gesu
` ` `
e stato ucciso e che Geova lo ha destato dai morti. ‘Ora Gesu e in
cielo alla destra di Dio’, dice Pietro. ‘E ha versato il promesso
´
spirito santo. Ecco perche avete visto e udito questi miracoli’.
Alle parole di Pietro, molti si rattristano profondamente per
` ` `
cio che e stato fatto a Gesu. ‘Che dobbiamo fare?’, chiedono.
` `
Pietro dice: ‘E necessario che cambiate vita e vi battezziate’. Cosı
quello stesso giorno circa 3.000 persone vengono battezzate e
`
diventano seguaci di Gesu. Atti 2:1-47.
LIBERATI DALLA PRIGIONE 106

UARDA questo angelo che tiene aperta la porta della prigione.


G `
Gli uomini che sta liberando sono apostoli di Gesu. Cerchiamo
di scoprire come mai sono stati messi in prigione.
` `
E passato solo poco tempo da quando lo spirito santo e stato
`
versato sui discepoli di Gesu. Ed ecco cosa accade: un pomeriggio
Pietro e Giovanni stanno entrando nel tempio di Gerusalemme.
`
Accanto alla porta del tempio c’e un uomo zoppo dalla nascita.
´
Viene portato qui ogni giorno perche possa chiedere l’elemosina a
quelli che entrano nel tempio. Quando vede Pietro e Giovanni,
chiede loro di dargli qualcosa. Che faranno i due apostoli?
Si fermano e guardano il pover’uomo. ‘Non ho denaro’, dice
`
Pietro, ‘ma ti do quello che ho. Nel nome di Gesu, alzati e
cammina!’ Allora Pietro lo prende per la mano destra, e subito egli
`
salta in piedi e comincia a camminare. Vedendo cio, la gente si
meraviglia e si rallegra molto di questo grande miracolo.
`
‘Mediante il potere di Dio, che ha destato Gesu dai morti,
abbiamo fatto questo miracolo’, dice Pietro. Mentre lui e Giovanni
´
parlano, arrivano alcuni capi religiosi. Sono arrabbiati perche
` `
Pietro e Giovanni dicono al popolo che Gesu e stato destato dai
`
morti. Percio li afferrano e li mettono in prigione.
Il giorno dopo i capi religiosi tengono una grande adunanza.
Fanno entrare Pietro e Giovanni, assieme all’uomo che hanno
guarito, e chiedono: ‘Con quale potere avete fatto questo miracolo?’
Pietro spiega loro che lo hanno fatto mediante il potere di Dio,
`
che ha destato Gesu dai morti. I sacerdoti non sanno cosa fare,
´ `
perche non possono negare che questo grande miracolo e realmente
` `
avvenuto. Avvertono quindi gli apostoli di non parlare piu di Gesu,
e poi li lasciano andare.
Passano i giorni, e gli apostoli continuano a predicare e a guarire i
`
malati. La notizia di questi miracoli si diffonde. E anche dalle citta
´
intorno a Gerusalemme le folle portano i malati agli apostoli perche li
guariscano. Questo fa ingelosire i capi religiosi, che afferrano gli
apostoli e li mettono in prigione. Ma non vi rimangono a lungo.
Durante la notte l’angelo di Dio apre la porta della prigione,
come puoi vedere qui. L’angelo dice: ‘Andate nel tempio e
continuate a parlare al popolo’. Quando la mattina dopo i capi
religiosi mandano alcuni uomini a prendere gli apostoli nella
` ` `
prigione, questi non sono piu lı. Piu tardi gli uomini li trovano a
insegnare nel tempio e li portano nella sala del Sinedrio.
` `
‘Vi avevamo ordinato di non parlare piu di Gesu’, dicono i
capi religiosi. ‘Ma voi avete riempito Gerusalemme del vostro
insegnamento’. Gli apostoli rispondono: ‘Dobbiamo ubbidire a Dio
´
quale governante anziche agli uomini’. E continuano a insegnare la
“buona notizia”. Che esempio da imitare! Atti capitoli da 3 a 5.
LA LAPIDAZIONE DI STEFANO 107

` `
L’ UOMO in ginocchio e Stefano, un fedele discepolo di Gesu. Ma
guarda ora cosa fanno quegli uomini! Gli gettano addosso
´
grosse pietre. Perche odiano Stefano al punto da fare questa azione
orribile? Vediamo.
Dio ha aiutato Stefano a compiere grandi miracoli. Questi uomini
`
non ne sono contenti, percio si mettono a discutere con lui per il
` `
fatto che insegna al popolo la verita. Ma Dio da a Stefano grande
sapienza, e Stefano dimostra che questi uomini hanno insegnato cose
` `
false. Questo li fa arrabbiare ancora di piu. Percio lo afferrano e
chiamano certuni che dicono bugie su di lui.
Il sommo sacerdote chiede a Stefano: ‘Sono vere queste cose?’
Stefano risponde con un eccellente discorso biblico. Alla fine dice che
molto tempo prima uomini malvagi odiarono i profeti di Geova. E
`
aggiunge: ‘Voi siete come loro. Avete ucciso il servitore di Dio, Gesu,
e non avete ubbidito alle leggi di Dio’.
Questo fa proprio adirare i capi religiosi! Digrignano i denti per la
`
rabbia. Ma Stefano, alzati gli occhi, dice: ‘Ecco, vedo Gesu in piedi
alla destra di Dio in cielo’. A questo punto quegli uomini si portano
le mani alle orecchie e si precipitano su Stefano. Lo afferrano e lo
`
trascinano fuori della citta.
Qui si tolgono i mantelli e li affidano al giovane Saulo. Vedi Saulo?
Poi alcuni cominciano a gettare pietre contro Stefano. Come puoi
vedere, Stefano si inginocchia e prega Dio: ‘Geova, non li punire per
questa cattiva azione’. Sa che alcuni di loro sono stati ingannati dai
capi religiosi. Dopo di che Stefano muore.
Quando qualcuno ti fa del male, cerchi di vendicarti o chiedi a Dio
` ` `
di punirlo? Questo non e cio che fecero Stefano e Gesu. Essi furono
buoni anche con chi non lo era con loro. Cerchiamo di imitare il loro
esempio. Atti 6:8-15; 7:1-60.
SULLA VIA DI DAMASCO 108

` `
AI chi e quell’uomo per terra? E Saulo. Ricordi? Era lui che
S teneva i mantelli di coloro che lapidavano Stefano. Guarda
quella luce sfolgorante! Cosa succede?
`
Dopo l’uccisione di Stefano, Saulo e a capo di quelli che ricercano
`
i seguaci di Gesu per far loro del male. Entra in una casa dopo
l’altra, li trascina fuori e li getta in prigione. Molti discepoli
` `
fuggono in altre citta, e lı cominciano a dichiarare la “buona
`
notizia”. Saulo a sua volta va in altre citta in cerca dei
` `
seguaci di Gesu. Ora e diretto a Damasco, ma lungo la
strada gli accade questa cosa sorprendente:
All’improvviso una luce dal cielo sfolgora intorno a
Saulo ed egli cade a terra, come vediamo qui. Poi una voce
´
dice: ‘Saulo, Saulo, perche mi fai del
male?’ Gli uomini che accompagnano
Saulo vedono la luce e odono il suono
della voce, ma non riescono a capire
le parole.
‘Chi sei, Signore?’, chiede Saulo.
`
‘Io sono Gesu, al quale tu fai del
`
male’, dice la voce. Gesu dice questo
´ ` `
perche quando Saulo fa del male ai seguaci di Gesu, Gesu se ne
addolora come se il male fosse fatto a lui stesso.
Saulo ora chiede: ‘Cosa devo fare, Signore?’
` ` ` `
‘Alzati e va a Damasco’, dice Gesu. ‘Lı ti sara detto cio che dovrai
fare’. Quando
` si alza e apre gli occhi, Saulo non riesce a vedere
nulla. E cieco! Allora gli uomini che sono con lui lo prendono per
mano e lo accompagnano a Damasco.
` `
Intanto Gesu dice a un suo discepolo che e a Damasco: ‘Alzati,
Anania. Va sulla strada chiamata Diritta. In casa di Giuda chiedi
´
di un uomo di nome Saulo. L’ho scelto perche divenga un mio
speciale servitore’.
Anania ubbidisce. Giunto da Saulo, pone le mani su di lui e dice:
´
‘Il Signore mi ha mandato affinche tu veda di nuovo e sia pieno di
spirito santo’. Subito dagli occhi di Saulo cadono come delle
scaglie, ed egli ci vede di nuovo.
`
Saulo e impiegato in modo potente per predicare a persone
di molte nazioni. Diviene noto come l’apostolo Paolo, del quale
impareremo molte altre cose. Ma prima vediamo quale compito Dio
affida a Pietro. Atti 8:1-4; 9:1-20; 22:6-16; 26:8-20.
PIETRO VA DA CORNELIO 109

`
UOMO in piedi e l’apostolo Pietro, e dietro a lui sono due suoi
L’ ´
amici. Ma perche quell’altro uomo si inchina dinanzi a Pietro?
Dovrebbe farlo? Sai chi e?
`
` `
Quell’uomo e Cornelio. E un ufficiale dell’esercito romano.
`
Cornelio non conosce Pietro, ma gli e stato detto di invitarlo a casa
`
sua. Vediamo un po’ com’e avvenuto questo.
` `
I primi seguaci di Gesu erano ebrei, ma Cornelio non e ebreo.
Tuttavia ama Dio, lo prega e fa del bene ad altri. Un pomeriggio gli
`
appare un angelo che gli dice: ‘Dio e contento di te, e sta per
esaudire le tue preghiere. Manda qualcuno a cercare un certo uomo
di nome Pietro. Sta a Ioppe, nella casa di Simone, che abita presso
il mare’.
Subito Cornelio manda degli uomini a cercare Pietro. L’indomani,
`
mentre essi si avvicinano a Ioppe, Pietro e sulla terrazza della casa
` `
di Simone. Lı Dio fa sı che Pietro pensi di vedere un grande panno
che scende dal cielo, con dentro ogni sorta di animali. Secondo la
legge di Dio questi animali erano impuri come cibo, eppure una voce
dice: ‘Alzati, Pietro. Uccidi e mangia’.
` `
‘No!’, risponde Pietro. ‘Non ho mai mangiato cio che non e puro’.
`
Ma la voce gli dice: ‘Smetti di chiamare impuro cio che ora Dio dice
`
che e puro’. Questo si ripete tre volte. Mentre Pietro si domanda
`
cosa significhi tutto cio, gli uomini mandati da Cornelio giungono
alla casa e chiedono di Pietro.
´
Pietro scende e dice: ‘Sono io l’uomo che cercate. Perche siete
venuti?’ Quando gli uomini spiegano che un angelo ha detto a
Cornelio di invitare Pietro a casa sua, Pietro acconsente ad andare
con loro. Il giorno dopo Pietro e alcuni amici partono per andare da
Cornelio a Cesarea.
Cornelio ha radunato i suoi parenti e gli intimi amici. Quando
Pietro arriva, Cornelio gli va incontro, cade ai suoi piedi e si
inchina, come vedi qui. Ma Pietro dice: ‘Alzati; anch’io non sono che
`
un uomo’. La Bibbia mostra infatti che non e giusto inchinarsi a un
uomo per adorarlo. Si deve adorare solo Geova.
Pietro ora predica a quelli che sono radunati. ‘Vedo che Dio
accetta tutti quelli che vogliono servirlo’, dice. E mentre Pietro
parla, Dio manda il suo spirito santo e i presenti si mettono a
parlare in lingue diverse. Questo meraviglia i discepoli ebrei che
´
sono venuti con Pietro, perche pensavano che Dio approvasse solo
`
gli ebrei. Cosı imparano che Dio non considera le persone di una
` `
razza migliori o piu importanti di quelle di un’altra. Non e questa
una buona cosa che tutti dobbiamo ricordare?
Atti 10:1-48; 11:1-18; Rivelazione (Apocalisse) 19:10.
TIMOTEO AIUTA PAOLO 110

`
I L GIOVANE che vedi qui con l’apostolo Paolo e Timoteo.
Timoteo abita con la famiglia a Listra. Sua madre si chiama
Eunice e sua nonna Loide.
`
E la terza volta che Paolo visita Listra. Circa un anno prima
Paolo e Barnaba vennero qui per la prima volta durante un viaggio
`
missionario. Ed ora Paolo e tornato col suo amico Sila.
Sai cosa dice Paolo a Timoteo? ‘Ti piacerebbe venire con me e
Sila?’, chiede. ‘Potresti esserci di aiuto nel predicare a persone che
vivono in paesi lontani’.
‘Certo che mi piacerebbe’, risponde Timoteo. Quindi, poco dopo,
Timoteo lascia la famiglia e parte con Paolo e Sila. Ma prima di
`
parlare del loro viaggio, vediamo cosa e accaduto a Paolo nel
`
frattempo. Sono passati 17 anni da quando Gesu gli apparve sulla
via di Damasco.
Ricorda che Paolo si era recato a Damasco per fare del male ai
` `
discepoli di Gesu, ma ora egli stesso e un discepolo! Dei nemici
´
cercano quindi di ucciderlo perche
non amano il suo insegnamento
`
intorno a Gesu. Ma i discepoli
aiutano Paolo a fuggire. Lo mettono
in un cesto e lo calano lungo
`
il muro della citta.
In seguito Paolo va ad
Antiochia a predicare.
` `
E lı che i seguaci di
`
Gesu sono per la prima
volta chiamati
cristiani. Da
Antiochia Paolo
Roma Filippi
Tessalonica
Berea
Troas Antiochia
Iconio
Corinto Atene Efeso Colosse Listra
Mileto

M Creta
Antiochia
Malta AR
E G Cipro
(MED RANDE Damasco
ITERRA
NEO)
Cesarea
Ioppe
Gerusalemme

e Barnaba sono poi mandati in paesi lontani per un giro di


` `
predicazione. Una delle citta che visitano e Listra, dove abita
Timoteo.
`
Ora, circa un anno dopo, Paolo e tornato a Listra in un secondo
viaggio. Quando Timoteo parte con Paolo e Sila, sai in quali luoghi
vanno? Guardiamo la cartina e impariamone alcuni.
`
Vanno prima nella vicina Iconio, quindi in una citta pure chiamata
Antiochia. Poi continuano il viaggio fino a Troas, e oltre, sino a
Filippi, Tessalonica e Berea. Vedi Atene nella cartina? Paolo predica
`
lı. Trascorrono poi un anno e mezzo predicando a Corinto. Infine fanno
una breve sosta a Efeso. Quindi tornano per mare a Cesarea e
raggiungono Antiochia, dove Paolo si ferma.
`
Cosı Timoteo percorre centinaia e centinaia di chilometri
aiutando Paolo a predicare la “buona notizia” e a fondare molte
congregazioni cristiane. Da grande, sarai un fedele servitore di Dio
come lo fu Timoteo? Atti 9:19-30; 11:19-26; capitoli da 13 a 17; 18:1-22.
`
UN RAGAZZO CHE SI ADDORMENTO111
` `
OS’E accaduto a quel ragazzo? E forse gravemente ferito?
C Ecco, uno degli uomini che escono dalla casa e Paolo!
` `
`
Hai notato? C’e anche Timoteo. Il ragazzo e forse caduto dalla
finestra?
` `
Sı, proprio cosı! Paolo stava tenendo un discorso ai discepoli qui
´
a Troas. Sapeva che non li avrebbe rivisti per molto tempo perche
` `
doveva partire in nave il giorno dopo. Percio continuo a parlare
fino a mezzanotte.
Questo ragazzo di nome Eutico stava seduto sulla finestra,
`
al terzo piano della casa. Essendosi addormentato, cadde giu
´ `
dalla finestra. Puoi quindi capire perche sembrano tutti cosı
preoccupati. Quando vanno a raccogliere il ragazzo, lo trovano
morto, proprio come temevano!
`
Vedendo che il ragazzo e morto, Paolo si stende su di lui e lo
`
abbraccia. Poi dice: ‘Non vi preoccupate. Sta bene’. Ed e vero!
`
Questo e un miracolo! Paolo lo ha riportato in vita! Un fremito di
gioia pervade la folla.
Tornano tutti di sopra e prendono un pasto. Paolo continua
a parlare fino all’alba. Ma sta pur certo che Eutico non si
riaddormenta! Quindi Paolo, Timoteo e quelli che viaggiano con
loro salgono sulla nave. Sai dove vanno?
`
Paolo e al termine del suo terzo viaggio missionario, e sta per
´ ` `
tornare a casa. Poiche nella sola citta di Efeso Paolo e rimasto tre
` `
anni, questo viaggio e durato anche piu del secondo.
Dopo aver lasciato Troas, la nave si ferma per un po’ a Mileto.
`
Efeso si trova a pochi chilometri di distanza. Cosı Paolo manda a
´
chiamare gli anziani della congregazione perche vengano a Mileto,
`
dove puo parlare loro per l’ultima volta. Al momento della
partenza della nave, come li rattrista vedere Paolo andarsene!
Infine la nave torna a Cesarea.
Mentre Paolo sta qui in casa del
discepolo Filippo, il profeta Agabo
avverte Paolo. Gli dice che quando
` `
arriver a a Gerusalemme sar a
`
arrestato. E cosı accade. Quindi,
dopo essere stato due anni in
`
prigione a Cesarea, Paolo e inviato
a Roma per essere processato
dinanzi a Cesare, l’imperatore
romano. Vediamo cosa succede
`
mentre e in viaggio per Roma.
Atti capitoli da 19 a 26.
NAUFRAGHI SU UN’ISOLA 112

` `
UARDA! Quella nave e in difficolta e sta andando in pezzi!
G Vedi quelli che si sono buttati in acqua? Alcuni stanno gia
`
`
raggiungendo la riva. E Paolo quello? Vediamo un po’ che cosa gli
`
e accaduto.
`
Ricorda che per due anni Paolo e stato in prigione a Cesarea. Poi
lui e alcuni altri prigionieri vengono fatti salire su una nave,
e partono alla volta di Roma. Mentre costeggiano Creta sono
`
colpiti da una terribile tempesta. Il vento soffia cosı forte che i
marinai non riescono a governare la nave. Non riescono a vedere
´
il sole di giorno ne le stelle di notte. Dopo molti giorni quelli che
sono a bordo perdono ogni speranza di salvarsi.
`
Allora Paolo si alza e dice: ‘Nessuno di voi perdera la vita; solo
` `
la nave andra perduta. Infatti questa notte un angelo di Dio e
venuto a dirmi: “Non aver timore, Paolo! Devi presentarti al
`
governante romano Cesare. E Dio salvera tutti quelli che navigano
con te” ’.
Verso la mezzanotte del 14° giorno da che era cominciata la
tempesta, i marinai notano che l’acqua si fa meno profonda! Per
timore di sfracellarsi contro qualche scoglio nelle tenebre, calano le
ancore. La mattina dopo vedono una baia, e decidono di provare a
dirigere la nave proprio su quella spiaggia.
Giunti vicino alla riva, la nave urta contro un
banco di sabbia e si incaglia. Poi man mano che
le onde la colpiscono con violenza,
la nave va in pezzi. L’ufficiale che
li ha in custodia dice: ‘Quelli che
sanno nuotare si buttino in mare
per primi e raggiungano a nuoto
la riva. Gli altri si buttino dopo
e si aggrappino a qualche relitto
`
della nave’. Fanno proprio cosı, e
in tal modo tutte le 276 persone
che erano sulla nave raggiungono
la riva sane e salve, come l’angelo
aveva promesso.
L’isola si chiama Malta. Gli
abitanti sono molto bravi e hanno
cura dei naufraghi. Quando il
tempo torna bello, Paolo viene
fatto salire su un’altra nave e
portato a Roma. Atti 27:1-44; 28:1-14.
PAOLO A ROMA 113

N OTA le catene ai polsi di Paolo, e guarda quel soldato romano


`
che gli fa la guardia. Paolo e prigioniero a Roma. E in
`
`
attesa che l’imperatore romano decida della sua sorte. Mentre e
`
prigioniero puo ricevere visite.
Tre giorni dopo il suo arrivo a Roma, Paolo invita alcuni capi
`
giudei a venire a trovarlo. Percio molti giudei di Roma vanno da
`
Paolo, ed egli predica loro riguardo a Gesu e al Regno di Dio.
Alcuni credono e diventano cristiani, altri invece non credono.
Paolo predica anche ai diversi soldati che hanno il compito di
`
fargli la guardia. Durante i due anni in cui e tenuto qui prigioniero,
`
Paolo predica a tutti quelli a cui puo. Di conseguenza, perfino la
casa di Cesare ode intorno alla buona notizia del Regno, e alcuni
componenti divengono cristiani.
`
Ma chi e il visitatore che scrive a tavolino? Riesci a indovinare?
` `
E Timoteo. Anche Timoteo e stato in prigione per aver predicato il
` `
Regno, ma e di nuovo libero. Ed e venuto qui ad aiutare Paolo. Sai
cosa sta scrivendo Timoteo? Vediamo.
`
Ricordi le citta di Filippi e di Efeso, di cui si parla nel Racconto
`
110? Paolo contribuı a fondare congregazioni cristiane in quelle
` `
citta. Adesso, mentre e in prigione, Paolo scrive lettere a quei
cristiani. Queste lettere si trovano nella Bibbia e si chiamano
Efesini e Filippesi. Paolo dice ora a Timoteo cosa scrivere ai loro
amici cristiani di Filippi.
I filippesi sono stati molto buoni con Paolo. Gli hanno mandato
` `
un dono qui in prigione, e percio Paolo li ringrazia. Epafrodito e
`
colui che ha portato il dono. Ma si e ammalato gravemente e stava
` `
quasi per morire. Ora si e ristabilito ed e pronto per tornare a casa.
` ´
Al suo ritorno a Filippi portera con se questa lettera di Paolo e
Timoteo.
`
Mentre e in prigione, Paolo scrive altre due lettere che troviamo
` `
nella Bibbia. Una e per i cristiani della citta di Colosse. Sai come
`
si chiama? Colossesi. L’altra e una lettera personale a un intimo
amico di nome Filemone, che pure abita a Colosse. La lettera
riguarda Onesimo, un servitore di Filemone.
Onesimo era fuggito dalla casa di Filemone ed era venuto a Roma.
In qualche modo Onesimo aveva saputo che Paolo era qui in prigione.
`
Era venuto a trovarlo, e Paolo gli aveva parlato della verita. Presto
`
anche Onesimo era divenuto cristiano. Ora Onesimo e pentito di essere
fuggito. Sai cosa scrive Paolo in questa lettera a Filemone?
Paolo chiede a Filemone di perdonare Onesimo. ‘Te lo rimando’,
` `
scrive Paolo. ‘Ma ora non e semplicemente un tuo servitore. E
anche un bravo fratello cristiano’. Quando ritorna a Colosse,
´
Onesimo porta con se queste due lettere, una ai colossesi e l’altra a
Filemone. Possiamo immaginare la gioia di Filemone quando sa che
`
ora il suo servitore e un cristiano.
Scrivendo ai filippesi e a Filemone, Paolo ha davvero delle buone
notizie da comunicare loro. ‘Vi mando Timoteo’, dice Paolo ai
`
filippesi. ‘Ma verro anch’io a trovarvi fra breve’. E a Filemone
scrive: ‘Preparami un posto in cui alloggiare’.
Quando viene liberato, Paolo visita i suoi fratelli e sorelle
` `
cristiani di molti luoghi. In seguito pero Paolo e di nuovo fatto
`
prigioniero a Roma. Sa che questa volta lo uccideranno. Percio
scrive a Timoteo e gli chiede di venire subito. ‘Sono stato fedele
`
a Dio’, dice Paolo, ‘e Dio mi ricompensera’. Alcuni anni dopo
`
che Paolo e stato messo a morte, Gerusalemme viene di nuovo
distrutta, questa volta dai romani.
`
Ma nella Bibbia c’e dell’altro. Geova Dio impiega l’apostolo
Giovanni per scrivere gli ultimi libri, fra cui il libro di
Rivelazione, o Apocalisse, che parla del futuro. Impariamo ora
cosa riserva il futuro. Atti 28:16-31; Filippesi 1:13; 2:19-30; 4:18-23;
Ebrei 13:23; Filemone 1-25; Colossesi 4:7-9; 2 Timoteo 4:7-9.
PARTE VIII

`
Cio che la Bibbia predice
si avvera
Non solo la Bibbia narra accuratamente la storia
` ` `
di cio che e accaduto nel passato, ma dice anche cio
`
che accadra nel futuro. Gli uomini non possono
´
predire il futuro. Ecco perche sappiamo che la Bibbia
`
e da Dio. Cosa dice la Bibbia circa il futuro?
Parla di una grande guerra di Dio. In questa
` `
guerra Dio eliminera dalla terra tutta la malvagita e
` `
i malvagi, ma proteggera quelli che lo servono. Gesu
`
Cristo, il Re costituito da Dio, fara in modo che i
`
servitori di Dio godano pace e felicita, e che non si
`
ammalino e non muoiano piu.
`
Possiamo essere lieti che Dio fara un nuovo
`
paradiso sulla terra, non e vero? Ma dobbiamo
fare qualcosa se vogliamo vivere in quel paradiso.
Nell’ultimo racconto di questo libro impareremo cosa
dobbiamo fare per ricevere le cose meravigliose che
Dio ha in serbo per quelli che lo servono. Leggi
dunque la PARTE VIII e scopri quali cose predice la
Bibbia per il futuro.
`
LA FINE DELLA MALVAGITA 114

HE cosa vedi qui? Un esercito su cavalli bianchi. Ma nota da dove


C vengono. I cavalli scendono dal cielo galoppando sulle nuvole! Ma
esistono cavalli in cielo?
No, questi non sono cavalli veri. Sappiamo bene che i cavalli non
possono stare sulle nuvole. Eppure la Bibbia parla di cavalli in cielo.
´
Sai perche?
´ `
Perche un tempo, in guerra, si impiegavano molto i cavalli. Percio,
quando parla di cavalieri che scendono dal cielo, la Bibbia indica che
Dio deve combattere una guerra contro gli uomini sulla terra. Sai come
si chiama il luogo di questa guerra? Armaghedon. Quella guerra
` `
servira a distruggere tutta la malvagita sulla terra.
` ` `
Gesu e Colui che guidera la battaglia ad Armaghedon. Ricorda che
` ´ `
Geova ha scelto Gesu per essere Re del Suo governo. Ecco perche Gesu
`
ha una corona sulla testa. E la spada indica che uccidera tutti i nemici
di Dio. Dovremmo sorprenderci che Dio voglia distruggere tutti i
malvagi?
`
Apri il libro al Racconto 10. Lı che cosa vedi? Il diluvio universale
che distrusse i malvagi. Chi fece venire quel Diluvio? Geova Dio. Ora
guarda il Racconto 15. Cosa si vede? Sodoma e Gomorra che vengono
distrutte dal fuoco mandato da Geova.
Va ora al Racconto 33. Osserva cosa accade ai cavalli e ai carri da
guerra degli egiziani. Chi fece precipitare l’acqua su di loro? Geova. Lo
`
fece per proteggere il suo popolo. Guarda il Racconto 76. Lı vedrai che
Geova permise che perfino il suo popolo, gli israeliti, fossero distrutti
`
per la loro malvagita.
Non dobbiamo quindi sorprenderci che Geova mandi i suoi eserciti
`
celesti per mettere fine a tutta la malvagita sulla terra. Ma pensa un
`
po’ che cosa significhera questo! Gira pagina e vediamo.
Rivelazione (Apocalisse) 16:16; 19:11-16.
`
LA TERRA SARA UN PARADISO 115
UARDA quei grandi alberi, i bei fiori e le montagne elevate.
G `
Non e un bel posto? E osserva il cerbiatto che prende il cibo
`
dalla mano del ragazzino, e i leoni e i cavalli che stanno laggiu sul
prato. Non ti piacerebbe abitare in un luogo come questo?
Dio vuole che tu viva sulla terra per sempre in un paradiso. E non
desidera che tu abbia nessuno dei dolori e delle pene che oggi
affliggono le persone. Ecco la promessa che la Bibbia fa a coloro
`
che vivranno nel nuovo paradiso: ‘Dio sara con loro. Non ci
` ´ ´ ´
saranno piu ne morte ne grido ne dolore. Le cose di prima sono
passate’.
` `
Gesu fara in modo che questo meraviglioso cambiamento avvenga.
` `
Sai quando? Dopo che avra purificato la terra da tutta la malvagita
`
e i malvagi. Ricorda che quando Gesu fu
`
sulla terra guarı ogni genere di malattie,
` `
e perfino risuscito dei morti. Gesu lo fece
per mostrare cosa avrebbe fatto su tutta
la terra quando sarebbe divenuto Re del
Regno di Dio.
`
Pensa come sara meraviglioso vivere
`
nel nuovo paradiso terrestre! Gesu,
`
insieme con altri da lui scelti, regnera in
cielo. Questi governanti avranno cura di
ognuno sulla terra e faranno in modo che
tutti siano felici. Vediamo cosa dobbiamo
fare per essere certi che Dio ci dia la vita
eterna nel suo nuovo paradiso.
Rivelazione (Apocalisse) 21:3, 4; 5:9, 10; 14:1-3.
Il mio libro di
RACCONTI
BIBLICI
ib ra
a
B ac
bi
S
Sacra
Bibbia
COME VIVERE PER SEMPRE 116

APRESTI dire cosa leggono la bambina e i suoi amici? Lo stesso


S libro che stai leggendo tu: Il mio libro di racconti biblici. E
leggono proprio il racconto che stai leggendo tu: “Come vivere per
sempre”.
Sai cosa stanno imparando? Innanzi tutto, che se vogliamo vivere
`
per sempre dobbiamo conoscere Geova e suo Figlio Gesu. La Bibbia
dice: ‘Per vivere per sempre si deve imparare a conoscere il solo
` `
vero Dio e il Figlio che egli mando sulla terra, Gesu Cristo’.
Come possiamo imparare a conoscere Geova Dio e suo Figlio
` `
Gesu? Un modo e quello di leggere Il mio libro di racconti biblici
`
dal principio alla fine. Spiega molte cose intorno a Geova e a Gesu,
` ` `
non e vero? E parla molto di cio che hanno fatto e di cio che ancora
faranno. Ma non basta solo leggere questo libro.
`
Vedi l’altro libro per terra? E la Bibbia. Fatti leggere da
qualcuno i brani della Bibbia su cui si basano i racconti di questo
`
libro. La Bibbia ci da le informazioni di cui tutti abbiamo bisogno
per poter servire Geova nel modo giusto e ottenere la vita eterna.
`
Percio dovremmo prendere l’abitudine di studiare regolarmente la
Bibbia.
` `
Ma non e sufficiente solo imparare a conoscere Geova Dio e Gesu
Cristo. Potremmo sapere moltissime cose su di loro e sui loro
insegnamenti eppure non ottenere la vita eterna. Sai cos’altro ci
vuole?
Dobbiamo anche vivere in armonia con le cose che impariamo.
`
Ricordi Giuda Iscariota? Era uno dei 12 che Gesu aveva scelto come
`
suoi apostoli. Giuda aveva molta conoscenza di Geova e di Gesu. Ma
` `
cosa gli accadde? Dopo un po’ divenne egoista, e tradı Gesu
`
vendendolo ai suoi nemici per 30 monete d’argento. Percio Giuda
`
non ricevera la vita eterna.
`
Ricordi Gheazi, l’uomo di cui si parla nel Racconto 69? Desidero
vestiti e denaro che non gli appartenevano. E per ottenere queste
` `
cose disse una bugia. Ma Geova lo punı. E punira anche noi se non
ubbidiamo alle sue leggi.
Ma molte persone buone servirono sempre Geova fedelmente.
` `
Vogliamo essere come loro, non e vero? Il piccolo Samuele e un
buon esempio da seguire. Ricorda che, come abbiamo visto nel
`
Racconto 55, aveva solo quattro o cinque anni quando comincio a
`
servire Geova nel suo tabernacolo. Quindi, anche se si e bambini,
`
non si e mai troppo piccoli per servire Geova.
` ` `
Naturalmente, colui che tutti vorremo seguire e Gesu Cristo. Gia
da ragazzo, come mostra il Racconto 87, stava nel tempio a parlare
ad altri del suo Padre celeste. Imitiamo il suo esempio. Parliamo a
`
quante piu persone possiamo del nostro meraviglioso Dio Geova e
`
di suo Figlio Gesu Cristo. Facendo queste cose potremo vivere per
sempre nel nuovo paradiso di Dio sulla terra.
Giovanni 17:3; Salmo 145:1-21.
Il mio libro di racconti biblici
Domande per lo studio
Racconto 1 2. Leggi Genesi 2:8, 9.
Dio comincia a creare Quali erano i due alberi particolari che Dio mise
nel giardino, e che cosa simboleggiavano?
1. Da chi vengono tutte le cose buone? Sai fare un
esempio? Racconto 3
`
2. Cosa creo Dio prima di tutto?
3. Per quale motivo il primo angelo fu eccezio- Il primo uomo e la prima donna
nale? `
1. Nella figura del Racconto 3 cosa c’e di diverso
4. Descrivi com’era la terra all’inizio. (Vedi la fi- rispetto a quella del Racconto 2?
gura) 2. Da chi fu creato il primo uomo, e come fu chia-
`
5. Come comincio Dio a preparare la terra per gli mato?
animali e per l’uomo?
3. Che compito diede Dio ad Adamo?
Altre domande: ´
4. Perche Dio fece cadere Adamo in un sonno pro-
1. Leggi Geremia 10:12. fondo?
`
Quali qualita di Dio sono evidenti nella sua crea- 5. Per quanto tempo avrebbero potuto vivere Ada-
zione? (Isa. 40:26; Rom. 11:33) mo ed Eva, e cosa voleva Geova che facessero?
2. Leggi Colossesi 1:15-17.
` Altre domande:
Che ruolo ebbe Gesu nella creazione, e come do-
vrebbe influire questo sull’idea che abbiamo di 1. Leggi Salmo 83:18.
lui? (Col. 1:15-17) `
Qual e il nome di Dio, e quale posizione incompa-
3. Leggi Genesi 1:1-10. rabile occupa egli rispetto alla terra? (Ger. 16:21;
`
(a) Com’e venuta all’esistenza la terra? (Gen. 1:1) Dan. 4:17)
(b) Cosa avvenne nel primo giorno creativo? (Gen. 2. Leggi Genesi 1:26-31.
1:3-5) (a) Quale fu il coronamento della creazione di Dio
`
(c) Descrivi cio che avvenne durante il secondo nel sesto giorno, e in che modo questa creatura
giorno creativo. (Gen. 1:7, 8) era diversa dagli animali? (Gen. 1:26)
Racconto 2 (b) Cosa diede Geova come cibo sia all’uomo che
agli animali? (Gen. 1:30)
Un bel giardino 3. Leggi Genesi 2:7-25.
` ´ (a) Cosa comportava il compito affidato ad Ada-
1. Come preparo Dio la terra perche fosse la no-
stra dimora? mo di dare il nome agli animali? (Gen. 2:19)
`
2. Descrivi la grande varieta di animali che Dio (b) Come ci aiuta Genesi 2:24 a capire cosa pen-
ha creato. (Vedi la figura) sa Geova del matrimonio, della separazione e del
3. Cosa aveva di straordinario il giardino di divorzio? (Matt. 19:4-6, 9)
Eden?
4. Come voleva Dio che divenisse tutta la terra? Racconto 4
Altre domande: ´
Perche persero la loro dimora
1. Leggi Genesi 1:11-25.
` 1. Nella figura, cosa succede ad Adamo ed Eva?
(a) Cosa creo Dio nel terzo giorno creativo? (Gen. ´ `
1:12) 2. Perche Geova li punı?
(b) Cosa avvenne durante il quarto giorno creati- 3. Cosa disse un serpente a Eva?
`
vo? (Gen. 1:16) 4. Chi fece sı che il serpente parlasse a Eva?
´
(c) Che genere di animali fece Dio nel quinto e nel 5. Perche Adamo ed Eva persero la loro dimora
sesto giorno? (Gen. 1:20, 21, 25) paradisiaca?
`
Altre domande: 4. Che tipo di persona e Caino, e in che modo Geo-
1. Leggi Genesi 2:16, 17 e 3:1-13, 24. va cerca di correggerlo?
`
(a) In che modo la domanda che il serpente fece 5. Cosa fa Caino appena e solo con suo fratello nel
a Eva metteva Geova in cattiva luce? (Gen. 3:1-5; campo?
1 Giov. 5:3) 6. Spiega cosa successe a Caino dopo che ebbe uc-
´ ` ciso suo fratello.
(b) Perche Eva e un esempio ammonitore per noi?
(Filip. 4:8; Giac. 1:14, 15; 1 Giov. 2:16) Altre domande:
(c) Come rifiutarono Adamo ed Eva di assumersi
` 1. Leggi Genesi 4:2-26.
la responsabilita delle proprie azioni? (Gen. 3:
12, 13) (a) Come descrisse Geova la posizione pericolosa
(d) In che modo i cherubini posti a oriente del in cui si trovava Caino? (Gen. 4:7)
` ` `
giardino di Eden sostenevano la sovranita di Geo- (b) Come rivelo Caino cio che aveva nel cuore?
va? (Gen. 3:24) (Gen. 4:9)
2. Leggi Rivelazione 12:9. (c) Come considera Geova lo spargimento di san-
` gue innocente? (Gen. 4:10; Isa. 26:21)
Fino a che punto Satana e riuscito a mettere il
` 2. Leggi 1 Giovanni 3:11, 12.
genere umano contro la sovranita di Dio? (1 Giov.
´
5:19) (a) Perche Caino si accese d’ira, e contro che cosa
questo dovrebbe metterci in guardia? (Gen. 4:4, 5;
Racconto 5 Prov. 14:30; 28:22)
Ha inizio una vita dura (b) Come mostra la Bibbia che, anche se tutti i
nostri familiari si oppongono a Geova, noi pos-
1. Come vivevano Adamo ed Eva fuori del giardi- siamo mantenerci integri? (Sal. 27:10; Matt. 10:
no di Eden? 21, 22)
`
2. Cosa comincio ad accadere ad Adamo ed Eva, 3. Leggi Giovanni 11:25.
´
e perche? Quale promessa fa Geova riguardo a tutti coloro
´
3. Perche i figli di Adamo ed Eva sarebbero dovu- che muoiono per amore della giustizia? (Giov.
ti invecchiare e morire? 5:24)
4. Se Adamo ed Eva avessero ubbidito a Geova,
che vita avrebbero avuto sia loro che i loro figli? Racconto 7
`
5. In che modo la disubbidienza procuro sofferen-
ze a Eva? Un uomo coraggioso
6. Come si chiamavano i primi due figli di Adamo 1. In che senso Enoc era diverso?
ed Eva? 2. Come mai le persone del tempo di Enoc faceva-
7. Chi sono gli altri bambini nella figura? no tante cose cattive?
Altre domande: 3. Quali cose cattive facevano le persone? (Vedi la
1. Leggi Genesi 3:16-23 e 4:1, 2. figura)
` ´
(a) Come influı sulla vita di Adamo il fatto che il 4. Perche Enoc doveva essere coraggioso?
suolo fosse stato maledetto? (Gen. 3:17-19; Rom. 5. Quanto vivevano gli uomini a quel tempo, ma
8:20, 22) Enoc quanto visse?
´ 6. Cosa avvenne dopo la morte di Enoc?
(b) Perche il nome Eva, che significa “vivente”, era
appropriato? (Gen. 3:20) Altre domande:
`
(c) Come Geova si mostro premuroso nei confron-
1. Leggi Genesi 5:21-24, 27.
ti di Adamo ed Eva anche dopo che ebbero pecca-
to? (Gen. 3:7, 21) (a) Che tipo di relazione aveva Enoc con Geova?
2. Leggi Rivelazione 21:3, 4. (Gen. 5:24)
` `
Quali “cose precedenti” non vedi l’ora che venga- (b) Chi e, secondo la Bibbia, l’uomo che e vissuto
`
no eliminate? piu a lungo di tutti, e quanti anni aveva quando
`
morı? (Gen. 5:27)
Racconto 6 2. Leggi Genesi 6:5.
Quanto peggiorarono le condizioni sulla terra
Un figlio buono e uno cattivo `
dopo la morte di Enoc, e che somiglianza c’e con
` i nostri giorni? (2 Tim. 3:13)
1. Quali attivita intraprendono Caino e Abele?
2. Quali doni portano Caino e Abele a Geova? 3. Leggi Ebrei 11:5.
´ ´ `
3. Perche Geova accetta il dono di Abele, e perche Che qualita rese Enoc “accetto a Dio”, e con qua-
non gradisce quello di Caino? le effetto? (Gen. 5:22)
4. Leggi Giuda 14, 15. 2. Leggi Genesi 7:1-9.
Come possono i cristiani odierni imitare il corag- Come ci incoraggia oggi il fatto che Geova consi-
`
gio di Enoc quando avvertono la gente della pros- derasse giusto Noe, un uomo imperfetto? (Gen.
sima battaglia di Armaghedon? (2 Tim. 4:2; Ebr. 7:1; Prov. 10:16; Isa. 26:7)
13:6)
Racconto 10
Racconto 8
Il diluvio universale
Giganti sulla terra ´ ´
1. Perche nessuno pote entrare nell’arca una vol-
1. Che avvenne quando alcuni angeli di Dio ascol- ta cominciato a piovere?
tarono Satana? 2. Per quanti giorni e quante notti Geova fece pio-
´ `
2. Perche alcuni angeli smisero di compiere il loro vere, e fin dove salı l’acqua?
lavoro in cielo e scesero sulla terra? 3. Cosa accadeva all’arca man mano che l’acqua
´ copriva la terra?
3. Perche era sbagliato che gli angeli scendessero
sulla terra e si facessero dei corpi umani? 4. I giganti sopravvissero al Diluvio? Che fine fe-
4. Cosa avevano di diverso i figli degli angeli? cero i loro padri?
`
5. Come puoi vedere nella figura, come si compor- 5. Dove finı l’arca dopo cinque mesi?
´ `
tavano i figli degli angeli una volta cresciuti fino 6. Perche Noe fece uscire un corvo dall’arca?
a essere dei giganti? `
7. Come fece Noe a sapere che le acque si erano
6. Dopo Enoc quale uomo buono ci fu sulla terra, abbassate?
´ `
e perche era amato da Dio? 8. Cosa disse Dio a Noe dopo che lui e la sua fa-
miglia erano stati oltre un anno nell’arca?
Altre domande:
1. Leggi Genesi 6:1-8. Altre domande:
Cosa rivela Genesi 6:6 circa il modo in cui la no- 1. Leggi Genesi 7:10-24.
`
stra condotta puo influire sui sentimenti di Geo- (a) Quanto fu estesa la distruzione della vita sul-
va? (Sal. 78:40, 41; Prov. 27:11) la terra? (Gen. 7:23)
´
2. Leggi Giuda 6. (b) Quanto tempo ci volle perche le acque del Di-
` luvio si abbassassero? (Gen. 7:24)
Il fatto che ai giorni di Noe degli angeli “non man-
tennero la loro posizione originale” cosa dovreb- 2. Leggi Genesi 8:1-17.
be rammentarci? (1 Cor. 3:5-9; 2 Piet. 2:4, 9, 10) Come si comprende da Genesi 8:17 che il propo-
sito originale di Geova per la terra non era cam-
Racconto 9 biato? (Gen. 1:22)
` 3. Leggi 1 Pietro 3:19, 20.
Noe costruisce un’arca
(a) Che giudizio ricevettero gli angeli ribelli
1. Quanti erano i componenti della famiglia di quando tornarono in cielo? (Giuda 6)
` `
Noe, e come si chiamavano i suoi tre figli? (b) In che modo la storia di Noe e della sua fami-
` `
2. Quale cosa strana Dio chiese a Noe di fare, e glia rafforza la nostra fiducia nella capacita di
´
perche? Geova di liberare i suoi servitori? (2 Piet. 2:9)
`
3. Qual era la reazione dei vicini quando Noe par-
lava loro dell’arca? Racconto 11
`
4. Dio cosa disse a Noe di fare con gli animali?
`
5. Cosa dovettero fare Noe e la sua famiglia dopo
Il primo arcobaleno
che Dio ebbe chiuso la porta dell’arca? 1. Come si vede nella figura, cosa fece per prima
` `
cosa Noe quando uscı dall’arca?
Altre domande: `
2. Quale comando diede Dio a Noe e alla sua fa-
1. Leggi Genesi 6:9-22. miglia dopo il Diluvio?
`
(a) Cosa fece di Noe uno straordinario adoratore 3. Quale promessa fece Dio?
del vero Dio? (Gen. 6:9, 22) 4. Cosa dovrebbe rammentarci la vista dell’arco-
(b) Cosa pensa Geova della violenza, e come do- baleno?
vrebbe influire questo sulla scelta che facciamo
degli svaghi? (Gen. 6:11, 12; Sal. 11:5) Altre domande:
` 1. Leggi Genesi 8:18-22.
(c) Come possiamo imitare Noe quando riceviamo
istruzioni attraverso l’organizzazione di Geova? (a) Oggi come possiamo far giungere a Geova “un
(Gen. 6:22; 1 Giov. 5:3) odore riposante”? (Gen. 8:21; Ebr. 13:15, 16)
(b) Che osservazione fece Geova riguardo alla 2. Leggi Genesi 12:1-7.
´ `
condizione del cuore dell’uomo, e quindi perche Come amplio Geova il patto abraamico dopo che
dobbiamo stare attenti? (Gen. 8:21; Matt. 15: Abraamo ebbe raggiunto il paese di Canaan?
18, 19) (Gen. 12:7)
2. Leggi Genesi 9:9-17. 3. Leggi Genesi 17:1-8, 15-17.
(a) Quale patto fece Geova con tutte le creature (a) Con quale nuovo nome fu chiamato Abramo
della terra? (Gen. 9:10, 11) ` ´
all’eta di 99 anni, e perche? (Gen. 17:5)
`
(b) Per quanto tempo sara valido il patto dell’ar- (b) Quale promessa di benedizioni future fece
cobaleno? (Gen. 9:16) Geova a Sara? (Gen. 17:15, 16)
4. Leggi Genesi 18:9-19.
Racconto 12 `
(a) Quali responsabilita dei padri sono esposte in
Gli uomini fanno una grande torre Genesi 18:19? (Deut. 6:6, 7; Efes. 6:4)
(b) Quale episodio della vita di Sara mostra che
1. Chi era Nimrod, e cosa pensava Dio di lui? non possiamo nascondere nulla a Geova? (Gen. 18:
´
2. Perche, come si vede nella figura, il popolo fa- 12, 15; Sal. 44:21)
ceva mattoni?
´
3. Perche Geova non approvava questa costru- Racconto 14
zione?
`
4. In che modo Dio fermo la costruzione della
Dio prova la fede di Abraamo
torre? 1. Quale promessa aveva fatto Dio ad Abraamo, e
` come la mantenne?
5. Come fu chiamata la citta, e cosa significava
quel nome? 2. Come mostra la figura, in che modo Dio mise
6. Cosa fecero gli uomini dopo che Dio ebbe con- alla prova la fede di Abraamo?
fuso le lingue? 3. Cosa fece Abraamo pur non comprendendo la
ragione del comando di Dio?
Altre domande:
4. Cosa avvenne quando Abraamo prese il coltel-
1. Leggi Genesi 10:1, 8-10. lo per uccidere suo figlio?
`
Quali caratteristiche manifesto Nimrod, e con- 5. Quanto era forte la fede di Abraamo in Dio?
tro che cosa questo deve metterci in guardia? 6. Cosa provvide Dio ad Abraamo per il sacrificio,
(Prov. 3:31) e come?
2. Leggi Genesi 11:1-9.
Cosa spingeva quegli uomini a costruire la torre, Altre domande:
´
e perche quell’impresa era destinata a fallire? 1. Leggi Genesi 21:1-7.
(Gen. 11:4; Prov. 16:18; Giov. 5:44) ´
Perche Abraamo circoncise suo figlio l’ottavo gior-
no? (Gen. 17:10-12; 21:4)
Racconto 13 2. Leggi Genesi 22:1-18.
`
Abraamo, un amico di Dio In che modo Isacco si dimostro sottomesso a suo
`
` padre Abraamo, e come questo prefiguro un even-
1. Che tipo di persone viveva nella citta di Ur? `
` to futuro ben piu importante? (Gen. 22:7-9; 1 Cor.
2. Chi e l’uomo nella figura? Quando nacque, e 5:7; Filip. 2:8, 9)
dove viveva?
3. Dio cosa disse ad Abraamo di fare? Racconto 15
´
4. Perche Abraamo fu chiamato amico di Dio? La moglie di Lot
` `
5. Quando Abraamo partı da Ur chi ando con lui? ´
6. Cosa disse Dio ad Abraamo quando giunse nel 1. Perche Abraamo e Lot si separarono?
´
paese di Canaan? 2. Perche Lot scelse di abitare a Sodoma?
7. Quale promessa fece Dio ad Abraamo quando 3. Com’erano gli abitanti di Sodoma?
aveva 99 anni? 4. Che avvertimento diedero due angeli a Lot?
´
5. Perche la moglie di Lot divenne una statua di
Altre domande:
sale?
1. Leggi Genesi 11:27-32. `
6. Che lezione impariamo da cio che accadde alla
(a) Che rapporto di parentela c’era tra Abraamo moglie di Lot?
e Lot? (Gen. 11:27)
(b) Anche se si attribuisce a Tera la partenza del- Altre domande:
la sua famiglia per Canaan, come sappiamo che 1. Leggi Genesi 13:5-13.
`
in realta fu Abraamo a dare il via a questo tra- Cosa possiamo imparare da Abraamo circa il
´
sferimento, e perche lo fece? (Gen. 11:31; Atti 7: modo di risolvere eventuali problemi tra indivi-
2-4) dui? (Gen. 13:8, 9; Rom. 12:10; Filip. 2:3, 4)
2. Leggi Genesi 18:20-33. 5. Quale comando diede Isacco a suo figlio Gia-
In che modo i rapporti di Geova con Abraamo ci cobbe?
`
danno la certezza che Geova e Gesu giudicheran-
Altre domande:
no con giustizia? (Gen. 18:25, 26; Matt. 25:31-33)
3. Leggi Genesi 19:1-29. 1. Leggi Genesi 25:5-11, 20-34.
`
(a) Cosa rivela questo brano biblico circa il modo (a) Cosa profetizzo Geova circa i due figli di Re-
` becca? (Gen. 25:23)
in cui Dio considera l’omosessualita? (Gen. 19: `
5, 13; Lev. 20:13) (b) Che differenza c’era fra Giacobbe ed Esau in
(b) Che differenza notiamo tra il modo in cui Lot quanto al modo in cui consideravano la primoge-
` ` nitura? (Gen. 25:31-34)
reagı alle istruzioni di Dio e il modo in cui reagı
` 2. Leggi Genesi 26:34, 35; 27:1-46 e 28:1-5.
Abraamo, e cosa impariamo da cio? (Gen. 19:15, `
16, 19, 20; 22:3) (a) Come fu evidente che Esau non apprezzava le
4. Leggi Luca 17:28-32. cose spirituali? (Gen. 26:34, 35; 27:46)
´
Che posto avevano nel cuore della moglie di Lot (b) Isacco cosa disse a Giacobbe di fare affinche ri-
le cose materiali, e come questo ci serve di moni- cevesse la benedizione di Dio? (Gen. 28:1-4)
to? (Luca 12:15; 17:31, 32; Matt. 6:19-21, 25) 3. Leggi Ebrei 12:16, 17.
`
5. Leggi 2 Pietro 2:6-8. Come dimostra l’esempio di Esau, che fine fanno
Imitando l’esempio di Lot, quali dovrebbero esse- quelli che disprezzano le cose sacre?
re i nostri sentimenti nei confronti del mondo em-
pio che ci circonda? (Ezec. 9:4; 1 Giov. 2:15-17) Racconto 18
Giacobbe va ad Haran
Racconto 16 `
1. Chi e la giovane nella figura, e cosa fece Gia-
Isacco prende una brava moglie cobbe per lei?
1. Chi sono l’uomo e la donna che si vedono nella 2. Cosa fu disposto a fare Giacobbe per sposare
figura? Rachele?
2. Cosa fece Abraamo per trovare una moglie per 3. Giunto il tempo del matrimonio di Giacobbe
´ con Rachele, cosa fece Labano?
suo figlio, e perche?
` ´
3. Come fu esaudita la preghiera del servitore di 4. Cosa accetto di fare Giacobbe perche gli fosse
Abraamo? data in moglie Rachele?
4. Cosa rispose Rebecca quando le fu chiesto se Altre domande:
voleva sposare Isacco?
1. Leggi Genesi 29:1-30.
5. Cosa rese nuovamente felice Isacco?
(a) In che modo Giacobbe tenne un comportamen-
Altre domande: to onorevole anche quando fu imbrogliato da La-
1. Leggi Genesi 24:1-67. bano, e cosa possiamo imparare da questo? (Gen.
` ` 25:27; 29:26-28; Matt. 5:37)
(a) Quali ottime qualita manifesto Rebecca quan- `
` (b) Com’e evidente dall’esempio di Giacobbe la
do presso il pozzo incontro il servitore di Abraa-
mo? (Gen. 24:17-20; Prov. 31:17, 31) differenza tra amore e infatuazione? (Gen. 29:18,
` 20, 30; Cant. 8:6)
(b) In che modo cio che Abraamo dispose per Isac-
co costituisce un ottimo esempio per i cristiani (c) Chi erano le quattro donne che divennero par-
odierni? (Gen. 24:37, 38; 1 Cor. 7:39; 2 Cor. 6:14) te della famiglia di Giacobbe e poi madri dei suoi
´ figli? (Gen. 29:23, 24, 28, 29)
(c) Perche dovremmo trovare il tempo per medi-
tare, come faceva Isacco? (Gen. 24:63; Sal. 77:12;
Filip. 4:8) Racconto 19
Giacobbe ha una grande famiglia
Racconto 17
1. Come si chiamavano i sei figli che Giacobbe
Due gemelli che erano diversi ebbe dalla prima moglie, Lea?
`
1. Chi erano Esau e Giacobbe, e sotto quali aspet- 2. Chi furono i due figli che Zilpa, la serva di Lea,
`
ti erano diversi? partorı a Giacobbe?
`
2. Quanti anni avevano Esau e Giacobbe quando 3. Come si chiamavano i due figli che Bila, la ser-
`
morı il loro nonno Abraamo? va di Rachele, diede a Giacobbe?
` `
3. Cosa fece Esau che rattristo molto suo padre e 4. Chi furono i due figli generati da Rachele, ma
sua madre? che avvenne quando nacque il secondo?
´ ` `
4. Perche Esau si adiro tanto con suo fratello Gia- 5. In base alla figura, quanti figli maschi ebbe
cobbe? Giacobbe, e da essi cosa ebbe origine?
`
Altre domande: (c) Quale comportamento tenuto da Giacobbe e
1. Leggi Genesi 29:32-35; 30:1-26 e 35:16-19. una reazione normale alla morte di una persona
Come mostra l’esempio dei 12 figli di Giacobbe, cara? (Gen. 37:35)
`
spesso nell’antichita in base a che cosa si dava il
nome ai maschietti ebrei? Racconto 22
`
2. Leggi Genesi 37:35. Giuseppe e messo in prigione
Anche se la Bibbia menziona solo Dina per nome, `
come sappiamo che Giacobbe ebbe altre figlie? 1. Quanti anni ha Giuseppe quando e portato in
`
(Gen. 37:34, 35) Egitto, e cosa gli accade laggiu?
2. Come mai Giuseppe finisce in prigione?
`
Racconto 20 3. Che responsabilita viene data a Giuseppe nel-
la prigione?
Dina si mette nei guai 4. In prigione cosa fa Giuseppe per il coppiere e
´ ´
1. Per quale ragione ne Abraamo ne Isacco vole- il panettiere di Faraone?
vano che i loro figli sposassero qualcuno del pae- `
5. Cosa avviene quando il coppiere e liberato dal-
se di Canaan? la prigione?
2. Giacobbe approvava che sua figlia facesse ami-
cizia con le ragazze cananee? Altre domande:
` 1. Leggi Genesi 39:1-23.
3. Nella figura chi e l’uomo che guarda Dina, e
quale cosa cattiva fece? Dato che ai giorni di Giuseppe non c’era una leg-
4. Venuti a sapere quanto era accaduto, cosa fe- ge scritta emanata da Dio che condannasse l’a-
cero due fratelli di Dina, Simeone e Levi? dulterio, cosa spinse Giuseppe a fuggire dalla mo-
` glie di Potifar? (Gen. 2:24; 20:3; 39:9)
5. Giacobbe fu d’accordo con cio che avevano fat-
to Simeone e Levi? 2. Leggi Genesi 40:1-23.
6. Qual era stata la causa di questi guai in fami- (a) Narra in breve il sogno del coppiere e l’inter-
glia? pretazione che Geova ne diede a Giuseppe. (Gen.
40:9-13)
Altre domande:
(b) Che sogno fece il panettiere, e cosa significa-
1. Leggi Genesi 34:1-31. va? (Gen. 40:16-19)
(a) La visita di Dina alle figlie del paese di Ca- (c) Come ha agito oggi la classe dello schiavo fe-
´
naan fu forse un caso isolato? Spiega perche ri- dele e discreto imitando l’esempio di Giuseppe?
`
spondi cosı. (Gen. 34:1) (Gen. 40:8; Sal. 36:9; Giov. 17:17; Atti 17:2, 3)
(b) Per quale motivo Dina fu in parte responsabi- (d) Come Genesi 40:20 fa luce sul modo in cui i cri-
`
le della perdita della sua verginita? (Gal. 6:7) stiani considerano le feste di compleanno? (Eccl.
(c) Come possono oggi i giovani mostrare di aver 7:1; Mar. 6:21-28)
preso a cuore l’esempio ammonitore di Dina?
(Prov. 13:20; 1 Cor. 15:33; 1 Giov. 5:19) Racconto 23
Racconto 21 I sogni di Faraone
Giuseppe odiato dai suoi fratelli 1. Cosa accade una notte a Faraone?
´ 2. Come mai finalmente il coppiere si ricorda di
1. Perche i fratelli di Giuseppe erano gelosi di lui,
e come agivano? Giuseppe?
2. Cosa intendono fare a Giuseppe i suoi fratelli, 3. Come si vede nella figura, quali sogni fa Fa-
ma cosa dice Ruben? raone?
` 4. Giuseppe cosa dice che significano i sogni?
3. Cosa succede quando passano di lı alcuni mer- `
canti ismaeliti? 5. In che modo Giuseppe diventa l’uomo piu im-
4. Cosa fanno i fratelli di Giuseppe per far crede- portante d’Egitto dopo Faraone?
` ´
re al loro padre che Giuseppe e morto? 6. Perche i fratelli di Giuseppe vanno in Egitto, e
come mai non riconoscono Giuseppe?
Altre domande: 7. Di quale sogno si ricorda Giuseppe, e allora
1. Leggi Genesi 37:1-35. cosa comprende?
(a) In che modo i cristiani possono imitare l’esem-
pio di Giuseppe riferendo a chi di dovere una tra- Altre domande:
sgressione commessa nella congregazione? (Gen. 1. Leggi Genesi 41:1-57.
`
37:2; Lev. 5:1; 1 Cor. 1:11) (a) In che modo Giuseppe attiro l’attenzione su
`
(b) Cosa porto i fratelli di Giuseppe ad agire Geova, e come possono i cristiani oggi seguire
slealmente nei suoi confronti? (Gen. 37:11, 18; il suo esempio? (Gen. 41:16, 25, 28; Matt. 5:16;
Prov. 27:4; Giac. 3:14-16) 1 Piet. 2:12)
(b) In che modo gli anni di abbondanza in Egitto 4. Quanto era grande la famiglia di Giacobbe
`
seguiti dagli anni di carestia ben raffigurano la quando si trasferı in Egitto?
differenza fra la condizione spirituale odierna del 5. Come furono chiamati i discendenti di Giacob-
` ´
popolo di Geova e quella della cristianita? (Gen. be, e perche?
41:29, 30; Amos 8:11, 12)
2.` Leggi Genesi 42:1-8 e 50:20.
Altre domande:
E sbagliato che chi adora Geova si inchini davan- 1. Leggi Genesi 45:1-28.
ti a un uomo in segno di onore e rispetto per la Come si comprende dal racconto biblico di Giu-
` ` `
sua carica, se questa e l’usanza nel paese? (Gen. seppe che Geova puo mutare in bene cio che altri
42:6) fanno con l’intenzione di danneggiare i suoi ser-
vitori? (Gen. 45:5-8; Isa. 8:10; Filip. 1:12-14)
Racconto 24 2. Leggi Genesi 46:1-27.
`
Con quali parole Geova rassicuro Giacobbe men-
Giuseppe mette alla prova tre si recava in Egitto? (Gen. 46:1-4, nt.)
i suoi fratelli
´ Racconto 26
1. Perche Giuseppe accusa i suoi fratelli di essere
spie? `
´ ` Giobbe e fedele a Dio
2. Perche Giacobbe permette che il suo figlio piu
piccolo, Beniamino, vada in Egitto? 1. Chi era Giobbe?
` ` `
3. Com’e che il calice d’argento di Giuseppe fini- 2. Cosa cerco di fare Satana, e c’e forse riuscito?
´
sce nel sacco di Beniamino? 3. Geova cosa permise a Satana di fare, e perche?
´
4. Cosa si offre di fare Giuda per ottenere la libe- 4. Perche a Giobbe la moglie disse: “Maledici Dio
razione di Beniamino? e muori”? (Vedi la figura)
` 5. Come puoi notare dalla seconda figura, in che
5. Che cambiamento e avvenuto nei fratelli di ´
Giuseppe? modo Geova benedisse Giobbe, e perche?
6. Se, come Giobbe, siamo fedeli a Geova, quali
Altre domande: benedizioni riceveremo?
1. Leggi Genesi 42:9-38.
Le parole di Giuseppe in Genesi 42:18 quale cosa Altre domande:
importante rammentano a coloro che oggi han- 1. Leggi Giobbe 1:1-22.
` Oggi come possono i cristiani imitare Giobbe?
no responsabilita nell’organizzazione di Geova?
(Nee. 5:15; 2 Cor. 7:1, 2) (Giob. 1:1; Filip. 2:15; 2 Piet. 3:14)
2. Leggi Genesi 43:1-34. 2. Leggi Giobbe 2:1-13.
(a) Da cosa si nota che, pur essendo Ruben il pri- In quali modi opposti reagirono Giobbe e sua mo-
mogenito, Giuda era diventato il portavoce dei glie alla persecuzione di Satana? (Giob. 2:9, 10;
suoi fratelli? (Gen. 43:3, 8, 9; 44:14, 18; 1 Cron. Prov. 19:3; Mic. 7:7; Mal. 3:14)
5:2) 3. Leggi Giobbe 42:10-17.
(b) In che modo Giuseppe mise chiaramente alla (a) Quali somiglianze ci sono tra la ricompensa ri-
` `
prova i suoi fratelli, e per quale ragione? (Gen. cevuta da Giobbe e cio che ottenne Gesu per es-
43:33, 34) sersi entrambi mantenuti fedeli? (Giob. 42:12; Fi-
3. Leggi Genesi 44:1-34. lip. 2:9-11)
(a) Ricorrendo a uno stratagemma per nasconde- (b) Come veniamo incoraggiati dal fatto che Giob-
` be ricevette benedizioni da Dio per avere mante-
re la propria identita ai suoi fratelli, per chi si
` `
spaccio Giuseppe? (Gen. 44:5, 15; Lev. 19:26) nuto l’integrita? (Giob. 42:10, 12; Ebr. 6:10; Giac.
(b) Come dimostrarono i fratelli di Giuseppe di 1:2-4, 12; 5:11)
`
non nutrire piu l’astio che un tempo avevano ver-
so di lui? (Gen. 44:13, 33, 34) Racconto 27
Un re malvagio governa l’Egitto
Racconto 25 `
1. Nella figura chi e l’uomo con la frusta, e chi sta
La famiglia si trasferisce in Egitto colpendo?
1. Cosa succede quando Giuseppe dice ai suoi fra- 2. Cosa avvenne agli israeliti dopo la morte di
`
telli chi e? Giuseppe?
´
2. Cosa spiega Giuseppe ai suoi fratelli in modo 3. Perche gli egiziani ebbero timore degli israe-
benigno? liti?
3. Cosa dice Faraone appena sa dei fratelli di Giu- 4. Quale comando diede Faraone alle donne che
seppe? aiutavano le mamme israelite a partorire?
Altre domande: Racconto 30
1. Leggi Esodo 1:6-22. Il rovo ardente
`
(a) Come inizio Geova ad adempiere la promessa `
fatta ad Abraamo? (Eso. 1:7; Gen. 12:2; Atti 7:17) 1. Qual e il nome del monte che si vede nella fi-
gura?
(b) In che modo le levatrici mostrarono rispetto ` `
` 2. Descrivi cosa vide di strano Mose quando ando
per la santita della vita? (Eso. 1:17; Gen. 9:6)
sul monte con le pecore.
(c) Come furono ricompensate le levatrici per la
` 3. Cosa disse una voce dal cespuglio in fiamme, e
loro fedelta a Geova? (Eso. 1:20, 21; Prov. 19:17)
` di chi era la voce?
(d) In che modo Satana tento di far fallire il pro- `
4. Cosa rispose Mose quando Dio gli disse che
posito di Geova relativo al promesso Seme di avrebbe condotto il Suo popolo fuori d’Egitto?
Abraamo? (Eso. 1:22; Matt. 2:16) `
5. Cosa disse Dio a Mose di rispondere se il popo-
lo gli avesse chiesto chi l’aveva mandato?
Racconto 28 `
6. In che modo Mose avrebbe potuto dimostrare
`
Salvato il piccolo Mose che era stato Dio a mandarlo?
` Altre domande:
1. Chi e il piccino nella figura, e di chi tiene il dito?
`
2. Cosa fece la mamma di Mose per impedire che 1. Leggi Esodo 3:1-22.
´ `
venisse ucciso? Perche l’esperienza di Mose ci fa avere fiducia che,
` anche se non ci sentiamo qualificati per assolve-
3. Chi e la ragazzina nella figura, e cosa fece?
` `
4. Quando la figlia di Faraone trovo il bambino, re un incarico teocratico, Geova ci sosterra? (Eso.
cosa le propose Miriam? 3:11, 13; 2 Cor. 3:5, 6)
` 2. Leggi Esodo 4:1-20.
5. Cosa disse la principessa alla mamma di Mose? `
(a) Che cambiamento avvenne in Mose nei
Altra domanda: 40 anni trascorsi in Madian, e cosa possono im-
1. Leggi Esodo 2:1-10. parare da questo coloro che aspirano ad avere pri-
` ` vilegi nella congregazione? (Eso. 2:11, 12; 4:10, 13;
Quale opportunita ebbe la madre di Mose di edu-
care e istruire il figlio nell’infanzia, e da questo Mic. 6:8; 1 Tim. 3:1, 6, 10)
che esempio possono trarre oggi i genitori? (Eso. (b) Nel caso venissimo disciplinati da Geova me-
`
2:9, 10; Deut. 6:6-9; Prov. 22:6; Efes. 6:4; 2 Tim. diante la sua organizzazione, quale fiducia puo
`
3:15) infonderci l’esempio di Mose? (Eso. 4:12-14; Sal.
103:14; Ebr. 12:4-11)
Racconto 29 Racconto 31
` `
Mose fugge Mose e Aaronne visitano Faraone
`
1. Dov’era cresciuto Mose, eppure cosa sapeva dei 1. Che effetto ebbero sugli israeliti i miracoli com-
`
suoi genitori? piuti da Mose e Aaronne?
` `
2. Cosa fece Mose quando aveva 40 anni? 2. Cosa dissero Mose e Aaronne a Faraone, e qua-
` le fu la risposta di Faraone?
3. Cosa disse Mose a un israelita che litigava, e
cosa rispose quell’uomo? 3. Come mostra la figura, cosa avvenne quando
´ ` ` `
4. Perche Mose fuggı dall’Egitto? Aaronne getto a terra il suo bastone?
` ` ` 4. In che modo Geova diede una lezione a Farao-
5. Dove fuggı Mose, e lı chi conobbe? `
` ne, e come reagı Faraone?
6. Cosa fece Mose durante i 40 anni dopo la sua
5. Cosa avvenne alla decima piaga?
fuga dall’Egitto?
Altre domande:
Altre domande:
1. Leggi Esodo 4:27-31 e 5:1-23.
1. Leggi Esodo 2:11-25. Cosa intendeva dire Faraone con le parole: “Non
Dopo essere stato istruito per anni nella sapien- conosco affatto Geova”? (Eso. 5:2; 1 Sam. 2:12;
` `
za degli egiziani, come mostro Mose la sua leal- Rom. 1:21)
`
ta a Geova e al proprio popolo? (Eso. 2:11, 12; Ebr. 2. Leggi Esodo 6:1-13, 26-30.
11:24) (a) In che senso Geova non si era fatto conoscere
2. Leggi Atti 7:22-29. da Abraamo, Isacco e Giacobbe? (Eso. 3:13, 14;
`
Quale lezione impariamo dal fatto che Mose cer- 6:3; Gen. 12:8)
` ` `
co di liberare da solo Israele dalla schiavitu egi- (b) Come ci sentiamo sapendo che Geova impiego
`
ziana? (Atti 7:23-25; 1 Piet. 5:6, 10) Mose anche se pensava di non essere qualificato
per l’incarico affidatogli? (Eso. 6:12, 30; Luca 21: 3. Cosa fece Geova per impedire agli egiziani di
13-15) attaccare il suo popolo?
`
3. Leggi Esodo 7:1-13. 4. Che avvenne quando Mose stese il bastone sul
(a) Dichiarando con coraggio i giudizi di Geova a Mar Rosso, e cosa fecero gli israeliti?
`
Faraone, che esempio diedero Mose e Aaronne ai 5. Che avvenne quando gli egiziani si precipita-
servitori di Dio odierni? (Eso. 7:2, 3, 6; Atti 4: rono in mezzo al mare dietro agli israeliti?
29-31) 6. Come dimostrarono gli israeliti la loro gioia e
`
(b) Come mostro Geova la sua supremazia sugli la loro gratitudine a Geova per essere stati sal-
`
dei d’Egitto? (Eso. 7:12; 1 Cron. 29:12) vati?
Racconto 32 Altre domande:
1. Leggi Esodo 12:33-36.
Le 10 piaghe `
In che modo Geova fece sı che il suo popolo venis-
1. Servendoti di queste figure, descrivi le prime `
` se ripagato di tutti gli anni di schiavitu sotto gli
tre piaghe che Geova reco sull’Egitto. egiziani? (Eso. 3:21, 22; 12:35, 36)
2. Che differenza ci fu tra le prime tre piaghe e 2. Leggi Esodo 14:1-31.
quelle successive? Oggi, mentre si avvicina la battaglia di Armaghe-
3. In che consisterono la quarta, la quinta e la se- don, che effetto hanno sui servitori di Geova le pa-
sta piaga? `
role di Mose riportate in Esodo 14:13, 14? (2 Cron.
4. Descrivi la settima, l’ottava e la nona piaga. 20:17; Sal. 91:8)
5. Geova cosa disse agli israeliti di fare prima del- 3. Leggi Esodo 15:1-8, 20, 21.
la decima piaga? (a) Quali motivi hanno i servitori di Geova di can-
6. Quale fu la decima piaga, e cosa avvenne dopo targli lodi? (Eso. 15:1, 2; Sal. 105:2, 3; Riv. 15:3, 4)
questa? (b) In quanto a lodare Geova, che esempio diedero
Altre domande: Miriam e le altre donne al Mar Rosso alle odier-
1. Leggi Esodo 7:19–8:23. ne donne cristiane? (Eso. 15:20, 21; Sal. 68:11)
´
(a) Benche fossero stati capaci di imitare le pri-
Racconto 34
me due piaghe mandate da Geova, dopo la terza
piaga cosa furono costretti ad ammettere i sacer- Un nuovo tipo di cibo
doti egiziani che praticavano la magia? (Eso. 8:
18, 19; Matt. 12:24-28) 1. Cosa stanno raccogliendo da terra le persone
nella figura, e come viene chiamato?
(b) Come fu resa evidente dalla quarta piaga la ` `
` 2. Quali istruzioni da Mose al popolo in quanto a
capacita di Geova di proteggere il suo popolo, e
` raccogliere la manna?
percio come si sentono i servitori di Dio mentre
vanno incontro alla predetta “grande tribolazio- 3. Cosa dice Geova di fare il sesto giorno, e per-
´
ne”? (Eso. 8:22, 23; Riv. 7:13, 14; 2 Cron. 16:9) che?
2. Leggi Esodo 8:24; 9:3, 6, 10, 11, 14, 16, 23-25 e 4. Che miracolo compie Geova quando la manna
`
10:13-15, 21-23. e conservata per il settimo giorno?
(a) Quali due gruppi furono smascherati dalle 5. Per quanto tempo Geova ciba il popolo con la
` manna?
dieci piaghe, e come influisce cio sul modo in cui
consideriamo oggi queste classi di persone? (Eso. Altre domande:
8:10, 18, 19; 9:14)
´ 1. Leggi Esodo 16:1-36 e Numeri 11:7-9.
(b) Come ci aiuta Esodo 9:16 a capire perche Geo- ´ `
va ha permesso a Satana di esistere fino ad ora? (a) Come indica Esodo 16:8, perche e necessario
(Rom. 9:21, 22) che rispettiamo le nomine teocratiche nella con-
3. Leggi Esodo 12:21-32. gregazione cristiana? (Ebr. 13:17)
In che modo la Pasqua rese possibile la salvezza (b) Nel deserto come veniva ricordato ogni giorno
a molti, e che cosa prefigurava? (Eso. 12:21-23; agli israeliti che dipendevano da Geova? (Eso. 16:
Giov. 1:29; Rom. 5:18, 19, 21; 1 Cor. 5:7) 14-16, 35; Deut. 8:2, 3)
` `
(c) Quale significato simbolico attribuı Gesu alla
Racconto 33 manna, e come beneficiamo di questo “pane dal
cielo”? (Giov. 6:31-35, 40)
Attraverso il Mar Rosso `
2. Leggi Giosue 5:10-12.
1. Quanti uomini israeliti, oltre alle donne e ai Per quanti anni gli israeliti mangiarono la man-
` `
bambini, lasciarono l’Egitto, e chi partı con loro? na? In che modo cio li mise alla prova, e cosa pos-
`
2. Cosa penso Faraone dopo aver lasciato andare siamo imparare da questo? (Eso. 16:35; Num. 11:
gli israeliti, e cosa fece? 4-6; 1 Cor. 10:10, 11)
Racconto 35 5. Menziona i tre oggetti che si trovano nella stan-
` `
za piu grande della tenda.
Geova da le sue leggi 6. Quali due cose si trovano nel cortile del taber-
1. Circa due mesi dopo essere partiti dall’Egitto, nacolo, e a che servono?
dove si accampano gli israeliti?
2. Cosa desidera Geova che il popolo faccia, e il
Altre domande:
popolo come risponde? 1. Leggi Esodo 25:8-40; 26:1-37; 27:1-8 e 28:1.
´ ` ` Cosa rappresentavano i cherubini sull’“arca del-
3. Perche Geova da due tavolette di pietra a Mose?
4. In aggiunta ai Dieci Comandamenti, quali al- la testimonianza”? (Eso. 25:20, 22; Num. 7:89;
tre leggi diede Geova agli israeliti? 2 Re 19:15)
` 2. Leggi Esodo 30:1-10, 17-21; 34:1, 2 ed Ebrei 9:
5. Come disse Gesu Cristo, quali sono le due leg-
` 1-5.
gi piu grandi? ´
(a) Perche Geova attribuiva grande importanza
Altre domande: alla purezza fisica dei sacerdoti che officiava-
1. Leggi Esodo 19:1-25; 20:1-21; 24:12-18 e 31:18. no nel tabernacolo, e questo come dovrebbe in-
Come ci aiutano le parole riportate in Esodo 19:8 fluire su di noi oggi? (Eso. 30:18-21; 40:30, 31;
a capire cosa comporta la dedicazione cristiana? Ebr. 10:22)
(Matt. 16:24; 1 Piet. 4:1-3) (b) Come indica l’apostolo Paolo che, all’epoca in
2. Leggi Deuteronomio 6:4-6; Levitico 19:18 e Mat- cui scrisse la sua lettera ai cristiani ebrei, il ta-
teo 22:36-40. bernacolo e il patto della Legge erano antiquati?
Come dimostrano i cristiani il loro amore verso (Ebr. 9:1, 9; 10:1)
Dio e verso il prossimo? (Mar. 6:34; Atti 4:20;
Rom. 15:2) Racconto 38
Racconto 36 Le 12 spie
Il vitello d’oro 1. Cos’ha di particolare il grappolo d’uva che si
vede nella figura, e da dove viene?
1. Nella figura, cosa sta facendo il popolo, e per- ´ `
´ 2. Perche Mose manda 12 spie nel paese di Ca-
che? naan?
´ `
2. Perche Geova si adira, e cosa fa Mose quando
3. Al loro ritorno, cosa riferiscono dieci spie a
vede cosa sta facendo il popolo? `
` Mose?
3. Cosa ordina Mose ad alcuni uomini di fare?
4. Come mostrano due spie di avere fiducia in
4. Quale lezione dovremmo imparare da questo
Geova, e come si chiamano?
racconto? ´ `
5. Perche Geova si adira, e cosa dice a Mose?
Altre domande:
Altre domande:
1. Leggi Esodo 32:1-35.
(a) Come indica l’avvenimento qui narrato, cosa 1. Leggi Numeri 13:1-33.
pensa Geova della fusione della falsa religione (a) Chi erano le persone scelte per esplorare il
`
con la vera? (Eso. 32:4-6, 10; 1 Cor. 10:7, 11) paese, e quale splendida opportunita avevano?
(b) Che cautela dovrebbero usare i cristiani nel- (Num. 13:2, 3, 18-20)
´ `
la scelta dei divertimenti, come canzoni e balli? (b) Perche Giosue e Caleb vedevano le cose in ma-
(Eso. 32:18, 19; Efes. 5:15, 16; 1 Giov. 2:15-17) niera diversa dalle altre spie, e cosa ci insegna
` questo? (Num. 13:28-30; Matt. 17:20; 2 Cor. 5:7)
(c) Quale ottimo esempio diede la tribu di Levi in
quanto a sostenere la giustizia? (Eso. 32:25-28; 2. Leggi Numeri 14:1-38.
Sal. 18:25) (a) Quale avvertimento circa il mormorare con-
tro i rappresentanti terreni di Geova dovremmo
Racconto 37 prendere a cuore? (Num. 14:2, 3, 27; Matt. 25:
40, 45; 1 Cor. 10:10)
Una tenda per l’adorazione
` (b) Come dimostra Numeri 14:24 che Geova si in-
1. Com’e chiamata la costruzione che si vede nel- teressa di ogni suo servitore individualmente?
la figura, e a cosa serve? (1 Re 19:18; Prov. 15:3)
´ `
2. Perche Geova disse a Mose di fare la tenda in
modo che si potesse smontare facilmente? Racconto 39
` `
3. Cos’e la cassa nella stanzetta all’estremita del-
la tenda, e cosa contiene?
La verga di Aaronne fiorisce
´ ` `
4. Chi sceglie Geova perche sia il sommo sacerdo- 1. Chi si ribella all’autorita di Mose e Aaronne, e
` `
te, e qual e il suo compito? cosa dicono queste persone a Mose?
` `
2. Che comando da Mose a Cora e ai suoi 250 se- Racconto 41
guaci?
`
3. Cosa dice Mose al popolo, e cosa avviene appe-
Il serpente di rame
`
na finisce di parlare? 1. Nella figura, cosa c’e attorcigliato al palo, e per-
´ ` `
4. Che fine fanno Cora e i suoi 250 seguaci? che Geova ha detto a Mose di metterlo lı?
5. Cosa fa Eleazaro, figlio di Aaronne, con i por- 2. Quale mancanza di gratitudine mostrano gli
´ `
tafuoco degli uomini morti, e perche? israeliti nonostante tutto cio che Dio ha fatto per
´ loro?
6. Perche Geova fa fiorire la verga di Aaronne?
(Vedi la figura) 3. Quando per punizione Geova manda serpenti
`
velenosi, quale richiesta fa il popolo a Mose?
Altre domande: ´ `
4. Perche Geova dice a Mose di fare un serpente
1. Leggi Numeri 16:1-49. di rame?
(a) Cosa fecero Cora e i suoi seguaci, e per- 5. Che lezione impariamo da questo racconto?
´
che quello fu un atto di ribellione contro Geova?
(Num. 16:9, 10, 18; Lev. 10:1, 2; Prov. 11:2) Altre domande:
(b) Quale spirito errato avevano coltivato Cora e 1. Leggi Numeri 21:4-9.
i 250 “capi principali dell’assemblea”? (Num. 16: (a) In che modo la tendenza degli israeliti a la-
`
1-3; Prov. 15:33; Isa. 49:7) mentarsi di cio che Geova dava loro costituisce un
2. Leggi Numeri 17:1-11 e 26:10. avvertimento per noi? (Num. 21:5, 6; Rom. 2:4)
(a) Cosa indicava il fatto che la verga di Aaronne (b) Nei secoli successivi che uso fecero gli israeli-
´ ` ti del serpente di rame, e quale iniziativa prese il
aveva germogliato, e perche Geova comando che
venisse conservata nell’arca? (Num. 17:5, 8, 10; re Ezechia? (Num. 21:9; 2 Re 18:1-4)
Ebr. 9:4) 2. Leggi Giovanni 3:14, 15.
´
(b) Quale importante lezione possiamo imparare Perche il fatto che il serpente di rame fu messo
`
dal segno della verga di Aaronne? (Num. 17:10; su un’asta ben raffigurava che Gesu Cristo sareb-
Atti 20:28; Filip. 2:14; Ebr. 13:17) be stato messo al palo? (Gal. 3:13; 1 Piet. 2:24)

Racconto 40 Racconto 42
` Un’asina parla
Mose colpisce la roccia
` ´
1. In quali modi Geova ha cura degli israeliti 1. Chi e Balac, e perche manda a chiamare Ba-
mentre sono nel deserto? laam?
´
2. Di che cosa si lamentano gli israeliti quando si 2. Perche l’asina di Balaam si accovaccia sulla
accampano a Cades? strada?
3. Come provvede Geova l’acqua per gli uomini e 3. Balaam sente l’asina pronunciare quali parole?
per i loro animali? 4. Cosa dice un angelo a Balaam?
` 5. Cosa succede quando Balaam cerca di maledi-
4. Nella figura, chi e l’uomo che indica se stesso,
´ re Israele?
e perche lo fa?
´ ` `
5. Perche Geova e adirato con Mose e Aaronne, e Altre domande:
come li punisce?
1. Leggi Numeri 21:21-35.
6. Cosa accade al monte Hor, e chi diviene som- ´
mo sacerdote di Israele? Perche Israele sconfisse Sihon re degli amorrei e
Og re di Basan? (Num. 21:21, 23, 33, 34)
Altre domande: 2. Leggi Numeri 22:1-40.
1. Leggi Numeri 20:1-13, 22-29 e Deuteronomio Cosa spingeva Balaam a cercare di maledire
29:5. Israele, e quali lezioni possiamo trarne? (Num.
(a) Cosa impariamo dal modo in cui Geova ebbe 22:16, 17; Prov. 6:16, 18; 2 Piet. 2:15; Giuda 11)
cura degli israeliti nel deserto? (Deut. 29:5; Matt. 3. Leggi Numeri 23:1-30.
6:31; Ebr. 13:5; Giac. 1:17) Nonostante Balaam parlasse come un adoratore
` ` di Geova, in che modo le sue azioni dimostrava-
(b) Come considero Geova il fatto che Mose e Aa-
ronne non lo avessero santificato di fronte a Israe- no che non lo era? (Num. 23:3, 11-14; 1 Sam. 15:22)
le? (Num. 20:12; 1 Cor. 10:12; Riv. 4:11) 4. Leggi Numeri 24:1-25.
(c) Cosa possiamo imparare dal modo in cui In che modo questo episodio narrato nella Bibbia
` `
Mose reagı alla disciplina impartitagli da Geova? rafforza la nostra fede nell’adempimento del pro-
(Num. 12:3; 20:12, 27, 28; Deut. 32:4; Ebr. 12:7-11) posito di Geova? (Num. 24:10; Isa. 54:17)
Racconto 43 tanza della fede? (Rom. 1:17; Ebr. 10:39; Giac.
` 2:25)
Giosue diviene condottiero
1. Nella figura, chi sono i due uomini in piedi in- Racconto 45
`
sieme a Mose?
` Attraverso il fiume Giordano
2. Cosa dice Geova a Giosue?
´ ` 1. Che miracolo compie Geova per permettere agli
3. Perche Mose sale in cima al monte Nebo, e cosa
gli dice Geova? israeliti di attraversare il fiume Giordano?
` `
4. A che eta muore Mose? 2. Che atto di fede devono compiere gli israeliti
` per attraversare il Giordano?
5. Come mai il popolo e triste, e che ragione ha
` ´ `
pero di essere felice? 3. Perche Geova dice a Giosue di raccogliere
12 grosse pietre dal letto del fiume?
Altre domande:
4. Cosa accade non appena i sacerdoti salgono dal
1. Leggi Numeri 27:12-23. Giordano?
`
Quale incarico impegnativo ricevette Giosue da
` Altre domande:
Geova, e come e evidente oggi la cura di Geova
per il Suo popolo? (Num. 27:15-19; Atti 20:28; Ebr. `
1. Leggi Giosue 3:1-17.
13:7) (a) Come illustra l’avvenimento qui narrato, cosa
2. Leggi Deuteronomio 3:23-29. dobbiamo fare per ricevere l’aiuto e la benedizio-
´ `
Perche Geova non permise a Mose e Aaronne di ne di Geova? (Gios. 3:13, 15; Prov. 3:5; Giac. 2:
entrare nel paese della promessa, e che lezione 22, 26)
impariamo da questo? (Deut. 3:25-27; Num. 20: (b) Com’era il fiume Giordano quando gli israeli-
12, 13) ti lo attraversarono per entrare nella Terra Pro-
3. Leggi Deuteronomio 31:1-8, 14-23. ´ `
` messa, e perche questo magnifico il nome di Geo-
Dalle parole di commiato rivolte da Mose a Israe- va? (Gios. 3:15; 4:18; Sal. 66:5-7)
le come si comprende che egli aveva accetta- `
2. Leggi Giosue 4:1-18.
to umilmente la disciplina di Geova? (Deut. 31:
A cosa dovevano servire le 12 pietre prese dal
6-8, 23)
Giordano ed erette a Ghilgal? (Gios. 4:4-7)
4. Leggi Deuteronomio 32:45-52.
Come dovrebbe influire la Parola di Dio sulla no- Racconto 46
stra vita? (Deut. 32:47; Lev. 18:5; Ebr. 4:12)
5. Leggi Deuteronomio 34:1-12. Le mura di Gerico
`
Anche se Mose non vide mai letteralmente la per- 1. Geova cosa dice ai guerrieri e ai sacerdoti di
sona di Geova, cosa indica Deuteronomio 34:10 fare per sei giorni?
circa la sua relazione con lui? (Eso. 33:11, 20;
2. Cosa devono fare gli uomini il settimo giorno?
Num. 12:8)
3. Come vedi nella figura, che cosa sta succeden-
Racconto 44 do alle mura di Gerico?
´ `
4. Perche c’e una corda rossa che pende dalla fi-
Raab nasconde le spie nestra?
`
1. Dove abita Raab? 5. Come dice loro Giosue, cosa devono fare i guer-
`
2. Chi sono i due uomini nella figura, e come mai rieri alla citta e ai suoi abitanti, e che devono far-
si trovano a Gerico? ne invece di tutto l’argento, l’oro, il rame e il ferro?
` 6. Alle due spie cosa viene detto di fare?
3. Che ordine da il re di Gerico a Raab, e lei come
risponde? Altre domande:
4. Cosa fa Raab per aiutare i due uomini, e che `
favore chiede loro? 1. Leggi Giosue 6:1-25.
`
5. Quale promessa fanno le due spie a Raab? (a) Che somiglianza c’e tra i giri di marcia com-
piuti dagli israeliti intorno a Gerico il settimo
Altre domande: `
giorno e le attivita di predicazione svolte dai te-
`
1. Leggi Giosue 2:1-24. stimoni di Geova in questi ultimi giorni? (Gios. 6:
` 15, 16; Isa. 60:22; Matt. 24:14; 1 Cor. 9:16)
Come si adempı la promessa di Geova riportata
in Esodo 23:28 quando gli israeliti avanzavano `
(b) Che adempimento ebbe oltre 500 anni piu tar-
contro Gerico? (Gios. 2:9-11) `
di la profezia riportata in Giosue 6:26, e cosa ci
2. Leggi Ebrei 11:31. insegna questo circa la parola di Geova? (1 Re
In che modo l’esempio di Raab sottolinea l’impor- 16:34; Isa. 55:11)
Racconto 47 Racconto 49
Un ladro in Israele Il sole si ferma
` `
1. Nella figura, chi e l’uomo che sta seppellendo 1. In questa figura cosa sta dicendo Giosue, e per-
´
le cose di valore prese a Gerico, e chi sono quelli che?
che lo aiutano? `
2. In che modo Geova aiuta Giosue e i suoi guer-
´ `
2. Perche l’azione di Acan e dei suoi familiari e rieri?
` `
cosı grave? 3. Quanti re nemici sconfigge Giosue, e in quanti
` ´
3. Cosa dice Geova quando Giosue chiede perche anni?
´ `
gli israeliti sono stati sconfitti nella battaglia 4. Perche Giosue suddivide il paese di Canaan?
di Ai? ` `
5. A che eta muore Giosue, e in seguito cosa fa il
4. Cosa accade ad Acan e alla sua famiglia quan- popolo?
`
do vengono portati davanti a Giosue?
Altre domande:
5. Che importante lezione impariamo dal giudi- `
zio di Acan? 1. Leggi Giosue 10:6-15.
Sapendo che Geova fece fermare il sole e la luna
Altre domande: per Israele, quale fiducia possiamo nutrire oggi?
`
1. Leggi Giosue 7:1-26. (Gios. 10:8, 10, 12, 13; Sal. 18:3; Prov. 18:10)
` `
(a) Cosa rivelavano le preghiere di Giosue circa 2. Leggi Giosue 12:7-24.
la relazione che egli aveva con il suo Creatore? `
A chi si doveva in realta la sconfitta dei 31 re di
(Gios. 7:7-9; Sal. 119:145; 1 Giov. 5:14) Canaan, e questo che importanza ha per noi oggi?
`
(b) Cosa mostra l’esempio di Acan, e come ci e (Gios. 12:7; 24:11-13; Deut. 31:8; Luca 21:9, 25-28)
di monito questo? (Gios. 7:11, 14, 15; Prov. 15:3; `
3. Leggi Giosue 14:1-5.
1 Tim. 5:24; Ebr. 4:13) `
Come fu diviso il paese fra le tribu di Israele, e
` `
2. Leggi Giosue 8:1-29. cosa indica questo circa le eredita che saranno ri-
`
Quale responsabilita abbiamo oggi individual- partite nel Paradiso? (Gios. 14:2; Isa. 65:21; Ezec.
mente verso la congregazione cristiana? (Gios. 7: 47:21-23; 1 Cor. 14:33)
13; Lev. 5:1; Prov. 28:13) 4. Leggi Giudici 2:8-13.
`
Come Giosue in Israele, chi agisce oggi da restri-
Racconto 48 zione contro l’apostasia? (Giud. 2:8, 10, 11; Matt.
I saggi gabaoniti 24:45-47; 2 Tess. 2:3-6; Tito 1:7-9; Riv. 1:1; 2:1, 2)

1. Sotto quale aspetto i gabaoniti sono diversi dai Racconto 50


`
cananei delle citta vicine?
2. Come si vede nella figura, cosa fanno i gabao-
Due donne coraggiose
´
niti, e perche? 1. Chi sono i giudici, e come si chiamavano alcu-
` ni di loro?
3. Quale promessa fanno ai gabaoniti Giosue e i
capi israeliti, ma cosa scoprono tre giorni dopo? 2. Che privilegio ha Debora, e cosa comporta?
` `
4. Cosa accade quando i re di altre citta sentono 3. Quando Israele e minacciato dal re Iabin e da
che i gabaoniti hanno fatto pace con Israele? Sisera, capo del suo esercito, quale messaggio di
Geova comunica Debora al giudice Barac, e di chi
Altre domande: `
dice Debora che sara il merito?
`
1. Leggi Giosue 9:1-27. 4. In che modo Iael si dimostra una donna corag-
(a) Dato che Geova aveva ordinato alla nazione di giosa?
Israele di “annientare tutti gli abitanti del pae- 5. Cosa avviene dopo la morte del re Iabin?
`
se”, quali Sue qualita risaltarono quando rispar-
` Altre domande:
mio i gabaoniti? (Gios. 9:22, 24; Matt. 9:13; Atti
10:34, 35; 2 Piet. 3:9) 1. Leggi Giudici 2:14-22.
´
(b) Attenendosi al suo patto con i gabaoniti, che Come mai gli israeliti attirarono su di se l’ira di
`
ottimo esempio diede Giosue ai cristiani odierni? Geova, e che lezione possiamo trarne? (Giud. 2:
(Gios. 9:18, 19; Matt. 5:37; Efes. 4:25) 20; Prov. 3:1, 2; Ezec. 18:21-23)
`
2. Leggi Giosue 10:1-5. 2. Leggi Giudici 4:1-24.
In che modo oggi la grande folla imita i gabaoni- Quali lezioni di fede e coraggio possono impara-
`
ti, e cosı di che cosa divengono oggetto i suoi com- re oggi le donne cristiane dall’esempio di Debora
ponenti? (Gios. 10:4; Zacc. 8:23; Matt. 25:35-40; e di Iael? (Giud. 4:4, 8, 9, 14, 21, 22; Prov. 31:30;
Riv. 12:17) 1 Cor. 16:13)
3. Leggi Giudici 5:1-31. 2. Leggi Giudici 7:1-25.
´ `
Perche il cantico di vittoria di Barac e Debora puo (a) Che lezione traiamo dai 300 uomini che rima-
valere come preghiera in relazione all’imminen- sero in guardia contrariamente a quelli che si mo-
te guerra di Armaghedon? (Giud. 5:3, 31; 1 Cron. strarono negligenti? (Giud. 7:3, 6; Rom. 13:11, 12;
16:8-10; Riv. 7:9, 10; 16:16; 19:19-21) Efes. 5:15-17)
(b) Proprio come i 300 che impararono guardan-
Racconto 51 do ` Gedeone, come impariamo noi guardando il
`
Rut e Naomi piu grande Gedeone, Gesu Cristo? (Giud. 7:17;
Matt. 11:29, 30; 28:19, 20; 1 Piet. 2:21)
1. Come mai Naomi si trova nel paese di Moab? (c) Come ci aiuta Giudici 7:21 a essere contenti di
2. Chi sono Rut e Orpa? assolvere il nostro compito dovunque veniamo po-
3. Come reagiscono Rut e Orpa quando Naomi sti nell’organizzazione di Geova? (1 Cor. 4:2; 12:
dice loro di tornare al loro popolo? 14-18; Giac. 4:10)
`
4. Chi e Boaz, e come aiuta Rut e Naomi? 3. Leggi Giudici 8:1-3.
´ `
5. Come si chiama il figlio di Boaz e Rut, e perche Quando c’e da appianare un contrasto con qual-
dovremmo ricordarci di lui? che fratello o sorella, cosa possiamo imparare dal
modo in cui Gedeone risolse la questione con gli
Altre domande: efraimiti? (Prov. 15:1; Matt. 5:23, 24; Luca 9:48)
1. Leggi Rut 1:1-17.
(a) Quale bella espressione di amore leale pro- Racconto 53
nuncia Rut? (Rut 1:16, 17)
(b) Come lo spirito manifestato da Rut ben rispec-
La promessa di Iefte
`
chia l’atteggiamento delle “altre pecore” nei con- 1. Chi e Iefte, e in che tempo visse?
fronti degli unti oggi sulla terra? (Giov. 10:16; 2. Quale promessa fa Iefte a Geova?
Zacc. 8:23) ´
3. Perche Iefte si rattrista quando torna a casa
2. Leggi Rut 2:1-23. dopo la vittoria sugli ammoniti?
´ ` 4. Cosa dice la figlia di Iefte quando viene a sa-
Perche Rut e un ottimo esempio per le giovani
donne del nostro tempo? (Rut 2:17, 18; Prov. 23:22; pere della promessa fatta dal padre?
´
31:15) 5. Perche il popolo ama la figlia di Iefte?
3. Leggi Rut 3:5-13. Altre domande:
`
(a) Come giudico Boaz il fatto che Rut fosse dispo-
´ ` 1. Leggi Giudici 10:6-18.
sta a sposare lui anziche un uomo piu giovane?
Di quale avvertimento contenuto nella storia del-
(b) Il comportamento di Rut cosa ci insegna circa `
l’infedelta di Israele nei confronti di Geova do-
l’amore leale? (Rut 3:10; 1 Cor. 13:4, 5) vremmo tener conto? (Giud. 10:6, 15, 16; Rom.
4. Leggi Rut 4:7-17. 15:4; Riv. 2:10)
Come possono oggi gli uomini cristiani imitare 2. Leggi Giudici 11:1-11, 29-40.
Boaz? (Rut 4:9, 10; 1 Tim. 3:1, 12, 13; 5:8) (a) Come facciamo a sapere che offrire sua figlia
`
“come un olocausto” non significo per Iefte im-
Racconto 52 molarla compiendo un sacrificio umano? (Giud.
Gedeone e i suoi 300 uomini 11:31; Lev. 16:24; Deut. 18:10, 12)
`
(b) In che senso Iefte offrı la figlia in sacrificio?
1. Per quale ragione e in che modo gli israeliti (c)` Cosa impariamo dal modo in cui Iefte conside-
`
sono in grandi difficolta? ro il voto che aveva fatto a Geova? (Giud. 11:35, 39;
´
2. Perche Geova dice a Gedeone che ha troppi uo- Eccl. 5:4, 5; Matt. 16:24)
mini nel suo esercito? `
(d) Che ottimo esempio e la figlia di Iefte per i gio-
3. Quanti uomini restano dopo che Gedeone ha vani cristiani in quanto ad abbracciare una car-
detto ai timorosi di tornare a casa? riera nel servizio a tempo pieno? (Giud. 11:36;
4. Servendoti della figura, spiega come Geova ri- Matt. 6:33; Filip. 3:8)
duce l’esercito di Gedeone a soli 300 uomini.
5. Come organizza Gedeone i suoi 300 uomini, e Racconto 54
Israele come vince la battaglia? `
L’uomo piu forte
Altre domande: `
1. Come si chiama l’uomo piu forte che sia mai
1. Leggi Giudici 6:36-40. esistito, e chi gli dava quella forza?
`
(a) Come si assicuro Gedeone di qual era la volon- 2. In un’occasione, come puoi vedere nella figura,
`
ta di Geova? cosa fa Sansone a un grosso leone?
` `
(b) Come possiamo sapere oggi qual e la volonta 3. Quale segreto sta rivelando Sansone a Dalila
di Geova? (Prov. 2:3-6; Matt. 7:7-11; 2 Tim. 3: nella figura, e di conseguenza come viene cattu-
16, 17) rato Sansone dai filistei?
4. Come fa Sansone a causare la morte di 3.000 4. Leggi 1 Samuele 8:4-9.
nemici filistei il giorno in cui lui stesso muore? Quale gravissima offesa fece Israele a Geova, e
come possiamo in questo tempo sostenere leal-
Altre domande: mente il suo Regno? (1 Sam. 8:5, 7; Giov. 17:16;
1. Leggi Giudici 13:1-14. Giac. 4:4)
´ `
Perche si puo dire che Manoa e sua moglie sono
un buon esempio per i genitori in quanto al modo Racconto 56
di educare i figli? (Giud. 13:8; Sal. 127:3; Efes. 6:4) Saul, primo re d’Israele
2. Leggi Giudici 14:5-9 e 15:9-16.
(a) Cosa rivela circa l’operato dello spirito santo 1. Nella figura cosa sta facendo Samuele, e per-
´
che?
di Geova la storia di Sansone che uccide un leo- ´ `
2. Perche Saul piace a Geova, e che persona e?
ne, spezza le funi nuove con cui era legato e ucci-
de 1.000 uomini usando una mascella d’asino? 3. Come si chiama il figlio di Saul, e cosa fa?
´
4. Come mai Saul offre un sacrificio anziche
(b) Come ci aiuta nel nostro tempo lo spirito san-
aspettare che sia Samuele a farlo?
to? (Giud. 14:6; 15:14; Zacc. 4:6; Atti 4:31)
5. Quali lezioni impariamo dalla storia di Saul?
3. Leggi Giudici 16:18-31.
Che conseguenze ebbero su Sansone le cattive Altre domande:
compagnie, e cosa ci insegna questo? (Giud. 16: 1. Leggi 1 Samuele 9:15-21 e 10:17-27.
`
18, 19; 1 Cor. 15:33) In che modo la modestia impedı a Saul di com-
piere un’azione avventata quando certuni parla-
Racconto 55 rono di lui senza rispetto? (1 Sam. 9:21; 10:21,
22, 27; Prov. 17:27)
Un bambino serve Dio 2. Leggi 1 Samuele 13:5-14.
1. Come si chiama il bambino nella figura, e chi Che peccato commise Saul a Ghilgal? (1 Sam.
sono gli altri? 10:8; 13:8, 9, 13)
2. Che cosa chiede in preghiera Anna un giorno 3. Leggi 1 Samuele 15:1-35.
` (a) Quale grave peccato commise Saul in relazio-
in cui e andata al tabernacolo di Geova, e come
la esaudisce Geova? ne ad Agag, re di Amalec? (1 Sam. 15:2, 3, 8, 9, 22)
`
3. Quanti anni ha Samuele quando viene portato (b) Come cerco Saul di giustificare le sue azioni e
di scaricare la colpa su altri? (1 Sam. 15:24)
alla tenda di Geova per servirlo, e ogni anno cosa
fa sua madre per lui? (c) Di quale avvertimento dobbiamo tener conto
oggi quando riceviamo consigli? (1 Sam. 15:19-21;
4. Come si chiamano i figli di Eli, e che tipo di Sal. 141:5; Prov. 9:8, 9; 11:2)
persone sono?
5. In che modo Geova chiama Samuele, e che mes- Racconto 57
`
saggio gli da?
6. Cosa diventa Samuele da grande, e cosa acca-
Dio sceglie Davide
`
de quando e vecchio? 1. Come si chiama il ragazzo nella figura, e come
`
sappiamo che e coraggioso?
Altre domande: 2. Dove abita Davide, e come si chiamano suo pa-
1. Leggi 1 Samuele 1:1-28. dre e suo nonno?
´ ` ` ´
(a) Perche si puo dire che Elcana e un ottimo 3. Perche Geova dice a Samuele di andare a casa
esempio per i capifamiglia in quanto a guidare la di Iesse a Betleem?
famiglia nella vera adorazione? (1 Sam. 1:3, 21; 4. Che accade quando Iesse porta sette dei suoi
Matt. 6:33; Filip. 1:10) figli da Samuele?
(b) Cosa possiamo imparare dal modo in cui Anna 5. Quando Davide viene fatto entrare, cosa dice
` Geova a Samuele?
affronto un problema difficile? (1 Sam. 1:10, 11;
Sal. 55:22; Rom. 12:12) Altre domande:
2. Leggi 1 Samuele 2:11-36. 1. Leggi 1 Samuele 17:34, 35.
` `
In che modo Eli onoro i suoi figli piu di Geova, e Come danno risalto questi fatti al coraggio di Da-
`
come questo puo servirci di monito? (1 Sam. 2:22- vide e alla sua fiducia in Geova? (1 Sam. 17:37)
24, 27, 29; Deut. 21:18-21; Matt. 10:36, 37) 2. Leggi 1 Samuele 16:1-14.
3. Leggi 1 Samuele 4:16-18. (a) Come ci aiutano le parole di Geova in 1 Sa-
Quale messaggio contenente quattro cattive no- muele 16:7 a essere imparziali e a evitare di giu-
tizie arriva dalla linea di battaglia, e che effetto dicare affrettatamente altri dall’apparenza? (Atti
ha su Eli? 10:34, 35; 1 Tim. 2:4)
(b) Come mostra l’esempio di Saul che, quando Altre domande:
Geova toglie il suo spirito santo da una persona, 1. Leggi 1 Samuele 18:1-30.
`
il vuoto puo essere riempito da un cattivo spirito, (a) In che modo l’incrollabile amore di Gionatan
` `
cioe da un forte impulso a fare il male? (1 Sam. per Davide prefiguro l’amore reciproco tra le “al-
16:14; Matt. 12:43-45; Gal. 5:16) tre pecore” e il “piccolo gregge”? (1 Sam. 18:1;
Giov. 10:16; Luca 12:32; Zacc. 8:23)
Racconto 58 (b) Se si considera che di norma Gionatan sareb-
Davide e Golia be stato l’erede di Saul, come risalta da 1 Samue-
le 18:4 la straordinaria sottomissione di Giona-
1. Che sfida lancia Golia all’esercito israelita? tan alla persona scelta per essere re?
` `
2. Quanto e grande Golia, e quale ricompensa (c) Com’e evidente dall’esempio di Saul che la ge-
` `
promette il re Saul all’uomo che lo uccidera? losia puo portare a peccare gravemente, e come
`
3. Cosa risponde Davide quando Saul gli dice che ci e di monito questo? (1 Sam. 18:7-9, 25; Giac. 3:
` ´ ` 14-16)
non puo combattere contro Golia perche e solo un
ragazzo? 2. Leggi 1 Samuele 19:1-17.
` ´ `
4. In che modo, con la risposta che da a Golia, Da- Perche si puo dire che pronunciando le parole ri-
`
vide mostra la sua fiducia in Geova? portate in 1 Samuele 19:4, 5 Gionatan rischio la
5. Come puoi vedere nella figura, cosa usa Davi- vita? (1 Sam. 19:1, 6)
de per uccidere Golia, e cosa succede dopo ai fili-
Racconto 60
stei?
Abigail e Davide
Altre domande:
1. Leggi 1 Samuele 17:1-54. 1. Come si chiama la donna che va incontro a Da-
`
vide nella figura, e che tipo di persona e?
(a) Qual era il segreto dell’intrepidezza di Davide, `
2. Chi e Nabal?
e come possiamo imitare il suo coraggio? (1 Sam. ´
17:37, 45; Efes. 6:10, 11) 3. Perche Davide manda alcuni suoi uomini a
´ chiedere un favore a Nabal?
(b) Perche i cristiani dovrebbero evitare di avere
4. Cosa dice Nabal agli uomini di Davide, e come
uno spirito di competizione come quello di Golia reagisce Davide?
`
quando partecipano a giochi o ad attivita ricrea-
5. In che modo Abigail si dimostra una donna sag-
tive? (1 Sam. 17:8; Gal. 5:26; 1 Tim. 4:8) gia?
(c) Come traspare dalle parole di Davide la sua
fede nel sostegno di Dio? (1 Sam. 17:45-47; 2 Cron. Altre domande:
20:15) 1. Leggi 1 Samuele 22:1-4.
` In che maniera la famiglia di Davide diede un ot-
(d) In che modo questo brano, piu che descrivere
un semplice confronto tra due eserciti nemici, ri- timo esempio di come dovremmo sostenerci l’un
` l’altro nella fratellanza cristiana? (Prov. 17:17;
vela che si trattava in realta di uno scontro tra i
` 1 Tess. 5:14)
falsi dei e il vero Dio, Geova? (1 Sam. 17:43, 46, 47)
(e) In che modo l’unto rimanente segue l’esempio 2. Leggi 1 Samuele 25:1-43.
´
di Davide in quanto a manifestare fiducia in Geo- (a) Perche si parla di Nabal con tanto disprezzo?
va? (1 Sam. 17:37; Ger. 1:17-19; Riv. 12:17) (1 Sam. 25:2-5, 10, 14, 21, 25)
(b) Cosa possono imparare dall’esempio di Abigail
Racconto 59 le odierne mogli cristiane? (1 Sam. 25:32, 33;
´ Prov. 31:26; Efes. 5:24)
Perche Davide deve fuggire (c) Quali furono le due cose cattive che Abigail im-
´ ` `
1. Perche Saul e geloso di Davide, e come invece pedı a Davide di fare? (1 Sam. 25:31, 33; Rom. 12:
` 19; Efes. 4:26)
Gionatan, figlio di Saul, e diverso?
2. Cosa accade un giorno mentre Davide suona (d) In che modo la reazione di Davide alle parole
di Abigail aiuta oggi gli uomini a vedere le don-
l’arpa per Saul?
ne come le vede Geova? (Atti 21:8, 9; Rom. 2:11;
3. Cosa dice Saul che Davide deve fare prima che 1 Piet. 3:7)
possa prendere in moglie sua figlia Mical, e per-
´
che lo dice? Racconto 61
4. Come mostra la figura, cosa accade per la ter- `
za volta mentre Davide suona l’arpa per Saul? Davide e fatto re
5. In che modo Mical aiuta Davide a salvarsi, e 1. Cosa fecero Davide e Abisai mentre Saul dor-
`
da allora cosa e costretto a fare Davide per sette miva nel suo accampamento?
anni? 2. Che domande fa Davide a Saul?
3. Dopo aver lasciato Saul, dove va a stare Da- gli consigli? (2 Sam. 12:1-4; Prov. 12:18; Matt.
vide? 13:34)
´ `
4. Cosa rattrista Davide, tanto che scrive un bel (b) Perche Geova uso misericordia verso Davide?
cantico? (2 Sam. 12:13; Sal. 32:5; 2 Cor. 7:9, 10)
`
5. Quanti anni ha Davide quando e fatto re a
Ebron, e come si chiamano alcuni suoi figli? Racconto 63
6. In seguito dove regna Davide? Il saggio re Salomone
Altre domande: 1. Che domanda fa Geova a Salomone, e lui come
1. Leggi 1 Samuele 26:1-25. risponde?
´ `
(a) Quale atteggiamento nei confronti dell’ordine 2. Poiche Geova e contento della richiesta di Sa-
teocratico rivelano le parole di Davide riportate lomone, cosa promette di dargli?
in 1 Samuele 26:11? (Sal. 37:7; Rom. 13:2) 3. Quale problema difficile presentano due donne
(b) Quando facciamo uno sforzo sincero per ma- a Salomone?
` 4. Come puoi vedere nella figura, come risolve Sa-
nifestare amorevole benignita ma siamo ricom-
pensati con l’ingratitudine, come ci aiutano le pa- lomone il problema?
role di Davide in 1 Samuele 26:23 a continuare a 5. Quali sono le condizioni di vita durante il re-
´
vedere le cose in una giusta ottica? (1 Re 8:32; gno di Salomone, e perche?
Sal. 18:20) Altre domande:
2. Leggi 2 Samuele 1:26.
1. Leggi 1 Re 3:3-28.
Come possono i cristiani oggi coltivare lo stesso
(a) Gli uomini ai quali oggi vengono affidate re-
tipo di ‘intenso amore l’uno per l’altro’ esistente `
sponsabilita nell’organizzazione di Dio cosa pos-
tra Davide e Gionatan? (1 Piet. 4:8; Col. 3:14;
sono imparare dalle sentite parole di Salomone
1 Giov. 4:12)
riportate in 1 Re 3:7? (Sal. 119:105; Prov. 3:5, 6)
3. Leggi 2 Samuele 5:1-10. ´ `
` (b) Perche la richiesta fatta da Salomone e un ot-
(a) Quanti anni regno Davide, e come si suddivi- `
timo esempio delle cose per cui e appropriato pre-
de questo periodo? (2 Sam. 5:4, 5) gare? (1 Re 3:9, 11; Prov. 30:8, 9; 1 Giov. 5:14)
(b) A che cosa viene attribuita la grandezza di Da- (c) Il modo in cui Salomone risolse la disputa fra
vide, e questo cosa dovrebbe rammentarci oggi? le due donne quale fiducia ci infonde per quanto
(2 Sam. 5:10; 1 Sam. 16:13; 1 Cor. 1:31; Filip. 4:13) `
riguarda il futuro governo del piu grande Salo-
`
mone, Gesu Cristo? (1 Re 3:28; Isa. 9:6, 7; 11:2-4)
Racconto 62 2. Leggi 1 Re 4:29-34.
`
Problemi in casa di Davide (a) Come esaudı Geova la richiesta di Salomone
` di dargli un cuore ubbidiente? (1 Re 4:29)
1. Con l’aiuto di Geova, che ne e finalmente del (b) In considerazione degli sforzi compiuti da mol-
paese di Canaan? ti per udire la sapienza di Salomone, che atteg-
`
2. Che accade una sera in cui Davide e sulla ter- giamento dovremmo avere verso lo studio della
razza del suo palazzo? Parola di Dio? (1 Re 4:29, 34; Giov. 17:3; 2 Tim.
´ `
3. Perche Geova e molto adirato con Davide? 3:16)
4. Nella figura, chi manda Geova a parlare a Da-
vide dei suoi peccati, e cosa dice quell’uomo che Racconto 64
`
accadra a Davide?
5. Che problemi ha Davide?
Salomone costruisce il tempio
6. Dopo Davide, chi diviene re di Israele? 1. In quanti anni Salomone completa la costruzio-
´
ne del tempio di Geova, e perche costa tanto de-
Altre domande: naro?
1. Leggi 2 Samuele 11:1-27. 2. Quante stanze principali ci sono nel tempio, e
´
(a) Perche mantenerci occupati nel servizio di cosa viene messo nella stanza interna?
`
Geova e una protezione per noi? 3. Cosa dice Salomone nella preghiera che pro-
(b) Come mai Davide cadde nel peccato, e che le- `
nuncia quando il tempio e stato completato?
zione devono trarre da questo gli odierni servito- 4. Come mostra Geova di approvare la preghiera
ri di Geova? (2 Sam. 11:2; Matt. 5:27-29; 1 Cor. di Salomone?
10:12; Giac. 1:14, 15) 5. Le mogli inducono Salomone a fare che cosa, e
2. Leggi 2 Samuele 12:1-18. lui come si comporta?
´
(a) Cosa possono imparare gli anziani e i genito- 6. Perche Geova si indigna contro Salomone, e
`
ri dal modo in cui Natan avvicino Davide per dar- cosa gli dice?
Altre domande: Racconto 66
1. Leggi 1 Cronache 28:9, 10. Izebel, una perfida regina
Tenendo conto delle parole di Davide in 1 Crona- `
che 28:9, 10, cosa dovremmo sforzarci di fare nel- 1. Chi e Izebel?
´ `
la nostra vita quotidiana? (Sal. 19:14; Filip. 4:8, 9) 2. Perche un giorno il re Acab e triste?
2. Leggi 2 Cronache 6:12-21, 32-42. 3. Cosa fa Izebel per procurare a suo marito Acab
(a) Come rese chiaro Salomone che nessun edifi- la vigna che appartiene a Nabot?
` 4. Chi viene mandato da Geova a punire Izebel?
cio fatto dall’uomo puo contenere l’Altissimo Dio?
(2 Cron. 6:18; Atti 17:24, 25) 5. Come puoi vedere nella figura, cosa succede
(b) Cosa mostrano riguardo a Geova le parole di quando Ieu giunge al palazzo di Izebel?
Salomone in 2 Cronache 6:32, 33? (Atti 10:34, 35; Altre domande:
Gal. 2:6)
1. Leggi 1 Re 16:29-33 e 18:3, 4.
3. Leggi 2 Cronache 7:1-5.
Proprio come i figli di Israele si sentirono spinti Quanto erano gravi le condizioni in Israele al
a esprimere parole di lode a Geova quando vide- tempo del re Acab? (1 Re 16:33)
ro la sua gloria, che effetto dovrebbe avere su di 2. Leggi 1 Re 21:1-16.
noi oggi vedere la benedizione di Geova sul suo (a) In che modo Nabot diede prova di coraggio e
`
popolo? (2 Cron. 7:3; Sal. 22:22; 34:1; 96:2) di lealta verso Geova? (1 Re 21:1-3; Lev. 25:23-28)
4. Leggi 1 Re 11:9-13. (b) Considerando l’esempio di Acab, cosa possia-
` `
Com’e dimostrata dalla vita di Salomone l’impor- mo imparare su come superare le contrarieta?
tanza di rimanere fedeli sino alla fine? (1 Re 11: (1 Re 21:4; Rom. 5:3-5)
4, 9; Matt. 10:22; Riv. 2:10) 3. Leggi 2 Re 9:30-37.
Cosa possiamo imparare dallo zelo con cui Ieu
` `
Racconto 65 compı la volonta di Geova? (2 Re 9:4-10; 2 Cor. 9:
` 1, 2; 2 Tim. 4:2)
Il regno e diviso
1. Chi sono e come si chiamano i due uomini nel- Racconto 67
la figura?
2. Cosa fa Ahia con la veste che indossa, e cosa si- Giosafat ha fiducia in Geova
gnifica quel gesto? `
1. Chi e Giosafat, e in quale tempo vive?
3. Cosa cerca di fare Salomone a Geroboamo? ´
´ ` 2. Perche gli israeliti sono impauriti, e cosa fan-
4. Perche il popolo fa Geroboamo re su dieci tribu?
´ no molti di loro?
5. Perche Geroboamo fa due vitelli d’oro, e cosa
succede poco dopo nel paese? 3. Come risponde Geova alla preghiera di Giosa-
` fat?
6. Cosa accade al regno di due tribu e al tempio
di Geova a Gerusalemme? 4. Cosa fa accadere Geova prima della battaglia?
Altre domande: 5. Cosa possiamo imparare da Giosafat?
1. Leggi 1 Re 11:26-43. Altre domande:
Che tipo di persona era Geroboamo, e cosa gli pro- 1. Leggi 2 Cronache 20:1-30.
mise Geova se avesse osservato le Sue leggi? (1 Re
11:28, 38) (a) Come dimostra l’esempio di Giosafat, cosa do-
2. Leggi 1 Re 12:1-33. vrebbero fare i fedeli servitori di Dio quando si
(a) Cosa possono imparare i genitori e gli anzia- trovano in circostanze pericolose? (2 Cron. 20:12;
ni dal cattivo esempio di Roboamo in quanto ad Sal. 25:15; 62:1)
`
abusare della propria autorita? (1 Re 12:13; Eccl. (b) Dato che Geova ha sempre usato un canale di
7:7; 1 Piet. 5:2, 3) comunicazione per trattare con il suo popolo, di
(b) Quando devono prendere decisioni importan- quale canale si serve oggi? (2 Cron. 20:14, 15;
ti nella vita, a chi dovrebbero rivolgersi oggi i gio- Matt. 24:45-47; Giov. 15:15)
vani per ricevere una guida fidata? (1 Re 12:6, 7; `
(c) Quando Dio dara inizio alla “guerra del gran
Prov. 1:8, 9; 2 Tim. 3:16, 17; Ebr. 13:7)
giorno dell’Iddio Onnipotente”, in che modo la no-
(c) Cosa spinse Geroboamo a stabilire due centri `
` stra situazione sara simile a quella di Giosafat?
del culto dei vitelli, e come rivelo questo una
grande mancanza di fede in Geova? (1 Re 11:37; (2 Cron. 20:15, 17; 32:8; Riv. 16:14, 16)
12:26-28) (d) Imitando i leviti, quale contributo danno oggi
(d) Chi condusse la popolazione del regno di die- i pionieri e i missionari all’opera di predicazione
` mondiale? (2 Cron. 20:19; Rom. 10:13-15; 2 Tim.
ci tribu alla ribellione contro la vera adorazione?
(1 Re 12:32, 33) 4:2)
Racconto 68 (c) Quali lezioni possiamo imparare confrontando
l’esempio di Eliseo con quello di Gheazi? (2 Re 5:
Due ragazzi tornano a vivere 9, 10, 14-16, 20; Matt. 10:8; Atti 5:1-5; 2 Cor. 2:17)
1. Chi sono le tre persone nella figura, e cosa ac-
cade al ragazzino? Racconto 70
2. Cosa dice Elia pregando per il ragazzo, e che Giona e il grosso pesce
avviene dopo? `
3. Come si chiama l’aiutante di Elia? 1. Chi e Giona, e Geova cosa gli dice di fare?
´ 2. Siccome non vuole andare dove Geova gli ha
4. Perche Eliseo viene chiamato in casa di una
donna a Sunem? detto, cosa fa Giona?
´
5. Cosa fa Eliseo, e cosa succede al ragazzo morto? 3. Giona cosa dice ai marinai di fare perche la
6. Come fu dimostrato per mezzo di Elia e di Eli- tempesta si plachi?
seo, che potere ha Geova? 4. Come puoi vedere nella figura, cosa accade a
Giona quando affonda nell’acqua?
Altre domande: 5. Quanto tempo rimane Giona dentro il grosso
1. Leggi 1 Re 17:8-24. `
pesce, e lı cosa fa?
(a) Come furono messe alla prova l’ubbidienza e 6. Dove va Giona dopo essere venuto fuori dal
la fede di Elia? (1 Re 17:9; 19:1-4, 10) grosso pesce, e cosa ci insegna questo?
´ `
(b) Perche si puo dire che la fede della vedova di
Zarefat era straordinaria? (1 Re 17:12-16; Luca 4: Altre domande:
25, 26) 1. Leggi Giona 1:1-17.
(c) In che modo l’episodio della vedova di Zarefat Che ne pensava evidentemente Giona del suo in-
` ` carico di predicare ai niniviti? (Giona 1:2, 3; Prov.
conferma la veracita delle parole di Gesu ripor-
tate in Matteo 10:41, 42? (1 Re 17:10-12, 17, 23, 24) 3:7; Eccl. 8:12)
2. Leggi 2 Re 4:8-37. 2. Leggi Giona 2:1, 2, 10.
´ `
(a) Cosa impariamo dalla donna di Sunem circa Perche la vicenda di Giona ci da la certezza che
` `
l’ospitalita? (2 Re 4:8; Luca 6:38; Rom. 12:13; Geova esaudira le nostre preghiere? (Sal. 22:24;
1 Giov. 3:17) 34:6; 1 Giov. 5:14)
` 3. Leggi Giona 3:1-10.
(b) Quali atti di benignita possiamo compiere oggi
`
nei confronti dei servitori di Dio? (Atti 20:35; 28: (a) Come ci incoraggia il fatto che Geova continuo
1, 2; Gal. 6:9, 10; Ebr. 6:10) a servirsi di Giona anche se all’inizio non aveva
assolto il suo incarico? (Sal. 103:14; 1 Piet. 5:10)
Racconto 69 (b) Cosa ci insegna la storia di Giona circa il dare
Una bambina aiuta un uomo giudizi affrettati sulle persone del nostro territo-
rio? (Giona 3:6-9; Eccl. 11:6; Atti 13:48)
potente
1. Nella figura, cosa sta dicendo la ragazzina alla Racconto 71
signora? Dio promette un paradiso
`
2. Chi e la signora nella figura, e cosa fa la ragaz- `
zina in casa della signora? 1. Chi era Isaia, quando visse, e cosa gli mostro
3. Eliseo cosa ordina al suo servitore di dire a Geova?
´ 2. Cosa significa la parola “paradiso”, e cosa ti ri-
Naaman, e perche Naaman si adira?
` corda?
4. Che avviene quando Naaman da retta ai suoi
servitori? 3. Geova cosa disse a Isaia di scrivere intorno al
´ futuro Paradiso?
5. Perche Eliseo rifiuta il dono di Naaman, ma ´
cosa fa Gheazi? 4. Perche Adamo ed Eva persero la loro bella di-
6. Cosa succede a Gheazi, e cosa possiamo impa- mora?
rare da questo? 5. Cosa promette Geova a quelli che lo amano?
Altre domande: Altre domande:
1. Leggi 2 Re 5:1-27. 1. Leggi Isaia 11:6-9.
` `
(a) Come puo l’esempio della ragazzina israelita (a) Com’e descritta nella Parola di Dio la pace che
`
stimolare i giovani oggi? (2 Re 5:3; Sal. 8:2; 148: ci sara tra gli animali e gli uomini nel nuovo mon-
12, 13) do? (Sal. 148:10, 13; Isa. 65:25; Ezec. 34:25)
´ `
(b) Perche e bene tener presente l’esempio di Naa- (b) Quale adempimento spirituale delle parole di
man quando riceviamo consigli scritturali? (2 Re Isaia sta avendo luogo oggi tra il popolo di Geo-
5:15; Ebr. 12:5, 6; Giac. 4:6) va? (Rom. 12:2; Efes. 4:23, 24)
`
(c) A chi va il merito della trasformazione nella 5. Quale messaggio di Geova da la profetessa
`
personalita degli uomini sia ora che nel nuovo Ulda a Giosia?
mondo? (Isa. 48:17, 18; Gal. 5:22, 23; Filip. 4:7)
Altre domande:
2. Leggi Rivelazione 21:3, 4.
` 1. Leggi 2 Cronache 34:1-28.
(a) Com’e indicato dalle Scritture che per dimora `
` (a) Sotto quale aspetto Giosia e un esempio per
di Dio con il genere umano si intende che egli e
presente sulla terra in senso figurato, non fisico? coloro che forse hanno avuto un’infanzia difficile?
(Lev. 26:11, 12; 2 Cron. 6:18; Isa. 66:1; Riv. 21:2, (2 Cron. 33:21-25; 34:1, 2; Sal. 27:10)
3, 22-24) (b) Nell’ottavo, nel dodicesimo e nel diciottesimo
` anno del suo regno, quali importanti passi com-
(b) Che tipo di lacrime e di dolore verra elimina- `
to? (Luca 8:49-52; Rom. 8:21, 22; Riv. 21:4) pı Giosia per promuovere la vera adorazione?
(2 Cron. 34:3, 8)
Racconto 72 (c) In quanto alla manutenzione dei nostri luoghi
di adorazione, quali lezioni possiamo trarre dal-
Dio aiuta il re Ezechia l’esempio del re Giosia e del sommo sacerdote Il-
` ´ ` chia? (2 Cron. 34:9-13; Prov. 11:14; 1 Cor. 10:31)
1. Chi e l’uomo nella figura, e perche e in grandi
`
difficolta?
2. Che lettere sono quelle che Ezechia ha messo Racconto 74
dinanzi a Dio, e cosa chiede in preghiera Ezechia? Un uomo che non ha paura
`
3. Com’e il re Ezechia, e che messaggio gli man- `
da Geova per mezzo del profeta Isaia? 1. Chi e il giovane nella figura?
`
4. Come mostra la figura, cosa fa l’angelo di Geo- 2. Cosa pensa Geremia del fatto che sara profeta,
va agli assiri? ma cosa gli dice Geova?
` 3. Quale messaggio continua a portare Geremia
5. Anche se per un po’ il regno di due tribu ha
pace, cosa accade dopo la morte di Ezechia? al popolo?
4. In che modo i sacerdoti cercano di mettere a ta-
Altre domande: cere Geremia, ma lui come mostra di non aver
1. Leggi 2 Re 18:1-36. paura?
` ´
(a) Come cerco Rabsache, il portavoce degli assi- 5. Poiche gli israeliti non cambiano la loro catti-
ri, di indebolire la fede degli israeliti? (2 Re 18: va condotta, cosa succede?
19, 21; Eso. 5:2; Sal. 64:3)
(b) Quando hanno a che fare con gli oppositori, in
Altre domande:
che modo i testimoni di Geova seguono l’esempio 1. Leggi Geremia 1:1-8.
di Ezechia? (2 Re 18:36; Sal. 39:1; Prov. 26:4; (a) Come dimostra l’esempio di Geremia, cosa
2 Tim. 2:24) rende qualificata una persona per compiere il ser-
2. Leggi 2 Re 19:1-37. vizio di Geova? (2 Cor. 3:5, 6)
(a) In che modo gli odierni servitori di Geova imi- (b) Come vengono spronati oggi i giovani cristia-
tano Ezechia in tempi di angustia? (2 Re 19:1, 2; ni dall’esempio di Geremia? (Eccl. 12:1; 1 Tim.
Prov. 3:5, 6; Ebr. 10:24, 25; Giac. 5:14, 15) 4:12)
` 2. Leggi Geremia 10:1-5.
(b) Quale triplice sconfitta subı il re Sennacherib,
e chi raffigura profeticamente questo re? (2 Re 19: Quale vigorosa illustrazione usa Geremia per far
32, 35, 37; Riv. 20:2, 3) capire quanto sia futile confidare negli idoli? (Ger.
3. Leggi 2 Re 21:1-6, 16. 10:5; Isa. 46:7; Abac. 2:19)
´ ` ` 3. Leggi Geremia 26:1-16.
Perche si puo dire che Manasse fu uno dei re piu
malvagi che abbiano mai governato a Gerusalem- (a) Nel far risuonare oggi il messaggio di avver-
me? (2 Cron. 33:4-6, 9) timento, in che modo l’unto rimanente ha fatto
tesoro del comando dato da Geova a Geremia di
Racconto 73 “non togliere una parola”? (Ger. 26:2; Deut. 4:2;
Atti 20:27)
L’ultimo buon re d’Israele (b) Quale ottimo esempio diede Geremia che gli
`
1. A che eta Giosia diviene re, e cosa comincia a odierni testimoni di Geova possono imitare nel di-
fare dopo aver regnato sette anni? chiarare alle nazioni il messaggio di avvertimen-
2. Come vedi nella prima figura, cosa sta facendo to da parte di Geova? (Ger. 26:8, 12, 14, 15; 2 Tim.
Giosia? 4:1-5)
3. Cosa trova il sommo sacerdote mentre gli uo- 4. Leggi 2 Re 24:1-17.
mini riparano il tempio? `
Quali tristi conseguenze subı Giuda per la sua in-
´ `
4. Perche Giosia si strappa le vesti? fedelta verso Geova? (2 Re 24:2-4, 14)
Racconto 75 Racconto 77
Quattro ragazzi a Babilonia Non si vollero inchinare
1. Chi sono i quattro ragazzi nella figura, e come 1. Quale comando ha dato al popolo Nabucodono-
mai sono a Babilonia? sor, il re di Babilonia?
2. Che progetti ha Nabucodonosor per i quattro ´
2. Perche i tre amici di Daniele non si inchinano
ragazzi, e cosa comanda ai suoi servitori? davanti all’immagine d’oro?
3. Cosa chiede Daniele che si dia da mangiare e `
3. Quando Nabucodonosor da loro un’altra oppor-
da bere a lui e ai suoi tre amici? `
tunita di inchinarsi, come mostrano i tre ebrei di
4. Dopo aver mangiato cibi vegetali per dieci gior- confidare in Geova?
ni, come appaiono Daniele e i suoi tre amici ri-
spetto agli altri giovani? 4. Nabucodonosor cosa comanda di fare a Sadrac,
5. Come mai Daniele e i suoi tre amici rimango- Mesac e Abednego?
no nel palazzo del re, e in che senso sono miglio- 5. Cosa vede Nabucodonosor quando guarda nel-
ri dei sacerdoti e dei saggi? la fornace?
´
6. Perche il re loda il Dio di Sadrac, Mesac e Abed-
Altre domande: nego, e che esempio ci danno questi?
1. Leggi Daniele 1:1-21.
(a) Quale sforzo dobbiamo fare se vogliamo resi- Altre domande:
stere alle tentazioni e vincere le debolezze? (Dan. 1. Leggi Daniele 3:1-30.
1:8; Gen. 39:7, 10; Gal. 6:9) (a) Quale spirito manifestato dai tre giovani ebrei
(b) Oggi in quali modi i giovani potrebbero esse- dovrebbero imitare tutti i servitori di Dio quan-
re tentati o indotti a concedersi quelli che al- ` `
do la loro integrita e messa alla prova? (Dan. 3:
cuni considerano ‘bocconi prelibati’? (Dan. 1:8; 17, 18; Matt. 10:28; Rom. 14:7, 8)
Prov. 20:1; 2 Cor. 6:17–7:1) `
(b) Che importante lezione insegno Geova Dio a
(c) In quanto ad acquisire conoscenza mondana, Nabucodonosor? (Dan. 3:28, 29; 4:34, 35)
cosa siamo aiutati a comprendere dal racconto bi-
blico dei quattro giovani ebrei? (Dan. 1:20; Isa. Racconto 78
54:13; 1 Cor. 3:18-20)
Una mano scrive sul muro
Racconto 76
1. Cosa avviene quando il re di Babilonia tiene un
Gerusalemme viene distrutta grande banchetto e usa le coppe e le scodelle pre-
1. Cosa sta succedendo a Gerusalemme e agli se dal tempio di Geova a Gerusalemme?
israeliti che si vedono nella figura? 2. Cosa dice Baldassarre ai suoi saggi, ma essi
` cosa non sono capaci di fare?
2. Chi e Ezechiele, e quali cose ripugnanti gli mo-
stra Geova? 3. Cosa consiglia al re la regina madre?
3. Visto che gli israeliti non hanno nessun rispet- `
4. In base a cio che Daniele dice al re, per quale
to per lui, cosa promette Geova? motivo Dio ha mandato la mano a scrivere sul
4. Cosa fa il re Nabucodonosor quando gli israe- muro?
liti si ribellano contro di lui? `
´ 5. Come spiega Daniele, qual e il significato del-
5. Perche Geova permette che sugli israeliti si ab- le parole sul muro?
batta questa terribile distruzione? 6. Cosa succede mentre Daniele sta ancora par-
6. Come mai il paese di Israele resta privo di abi- lando?
tanti, e per quanto tempo?
Altre domande:
Altre domande:
1. Leggi Daniele 5:1-31.
1. Leggi 2 Re 25:1-26.
(a) Chi era Sedechia, che fine fece, e in che modo (a) Spiega la differenza tra il santo timore e il
` timore provato da Baldassarre quando vide la
questo adempı la profezia biblica? (2 Re 25:5-7;
Ezec. 12:13-15) scritta sul muro. (Dan. 5:6, 7; Sal. 19:9; Rom. 8:
(b) Chi ritenne Geova responsabile di tutti gli atti 35-39)
` `
di infedelta commessi da Israele? (2 Re 25:9, 11, (b) Come dimostro Daniele grande coraggio quan-
`
12, 18, 19; 2 Cron. 36:14, 17) do parlo a Baldassarre e ai suoi grandi? (Dan. 5:
2. Leggi Ezechiele 8:1-18. 17, 18, 22, 26-28; Atti 4:29)
` `
In che modo la cristianita ha imitato gli israeliti (c) Come e messa in evidenza nel capitolo 5 di Da-
`
apostati che adoravano il sole? (Ezec. 8:16; Isa. 5: niele la sovranita universale di Geova? (Dan. 4:
20, 21; Giov. 3:19-21; 2 Tim. 4:3) 17, 25; 5:21)
Racconto 79 prendere il servizio a tempo pieno? (Esd. 1:4, 6;
Rom. 12:13; Col. 4:12)
Daniele nella fossa dei leoni
`
1. Chi e Dario, e che opinione ha di Daniele? Racconto 81
2. Certi uomini gelosi convincono Dario a fare che
cosa?
Fiducia nell’aiuto di Dio
3. Cosa fa Daniele quando viene a sapere della 1. Quante persone fanno il lungo viaggio da Ba-
nuova legge? bilonia a Gerusalemme, ma cosa trovano quando
´ ` `
4. Perche Dario e cosı sconvolto che non riesce a vi giungono?
dormire, e cosa fa la mattina dopo? 2. Cosa cominciano a costruire gli israeliti dopo
5. Come risponde Daniele a Dario? il loro arrivo, ma cosa fanno i loro nemici?
6. Che fine fanno gli uomini cattivi che avevano 3. Chi sono Aggeo e Zaccaria, e cosa dicono al po-
cercato di uccidere Daniele, e cosa scrive Dario a polo?
tutti i sudditi del suo regno? ´
4. Perche Tattenai manda una lettera a Babilo-
Altre domande: nia, e che risposta riceve?
1. Leggi Daniele 6:1-28. 5. Cosa fa Esdra quando viene a sapere che il tem-
´ pio di Dio ha bisogno di essere riparato?
(a) Perche il complotto ai danni di Daniele ci ri-
` 6. Per che cosa sta pregando Esdra nella figura?
corda cio che hanno fatto ai nostri giorni gli op-
positori nel tentativo di arrestare l’opera dei te- Come viene esaudita la sua preghiera, e cosa ci
stimoni di Geova? (Dan. 6:7; Sal. 94:20; Isa. 10:1; insegna questo?
Rom. 8:31)
(b) In che modo i moderni servitori di Dio posso- Altre domande:
no imitare Daniele in quanto a essere sottoposti 1. Leggi Esdra 3:1-13.
` `
alle “autorita superiori”? (Dan. 6:5, 10; Rom. 13:1; Nel caso ci trovassimo in una zona in cui non c’e
Atti 5:29) nessuna congregazione del popolo di Dio, cosa do-
(c) Come possiamo seguire l’esempio che diede vremmo continuare a fare? (Esd. 3:3, 6; Atti 17:
Daniele servendo Geova “con costanza”? (Dan. 6: 16, 17; Ebr. 13:15)
16, 20; Filip. 3:16; Riv. 7:15) 2. Leggi Esdra 4:1-7.
Che esempio diede Zorobabele ai servitori di Geo-
Racconto 80 va in quanto a unirsi a persone di altre fedi? (Eso.
Il popolo di Dio esce da Babilonia 34:12; 1 Cor. 15:33; 2 Cor. 6:14-17)
1. Come mostra la figura, cosa fanno gli israeliti? 3. Leggi Esdra 5:1-5, 17 e 6:1-22.
` ´
2. Come fu adempiuto da Ciro cio che Geova ave- (a) Perche gli oppositori non riuscirono a ferma-
va predetto per mezzo di Isaia? re la costruzione del tempio? (Esd. 5:5; Isa. 54:17)
´
3. Cosa dice Ciro agli israeliti che non possono (b) Perche il modo in cui si comportarono gli an-
tornare a Gerusalemme? ziani dei giudei incoraggia gli anziani cristiani a
` chiedere la guida di Geova quando incontrano op-
4. Cosa da Ciro al popolo da riportare a Gerusa-
lemme? posizione? (Esd. 6:14; Sal. 32:8; Rom. 8:31; Giac.
5. Quanto tempo impiegano gli israeliti per arri- 1:5)
vare a Gerusalemme? 4. Leggi Esdra 8:21-23, 28-36.
6. Quanti anni sono passati da quando il paese fu Prima di impegnarci in un’impresa, quale esem-
lasciato completamente disabitato? pio di Esdra faremmo bene a seguire? (Esd. 8:23;
Altre domande: Sal. 127:1; Prov. 10:22; Giac. 4:13-15)
1. Leggi Isaia 44:28 e 45:1-4. Racconto 82
`
(a) Come sottolineo Geova che la profezia riguar-
dante Ciro si sarebbe adempiuta infallibilmente? Mardocheo ed Ester
(Isa. 55:10, 11; Rom. 4:17)
` 1. Chi sono Mardocheo ed Ester?
(b) In relazione alla capacita di Geova Dio di pre- ´
dire il futuro, cosa dimostra la profezia di Isaia ri- 2. Perche il re Assuero vuole trovare un’altra mo-
guardante Ciro? (Isa. 42:9; 45:21; 46:10, 11; 2 Piet. glie, e chi sceglie?
` `
1:20) 3. Chi e Aman, e cos’e che lo fa infuriare?
2. Leggi Esdra 1:1-11. 4. Quale legge viene emanata, e cosa fa Ester
Seguendo l’esempio di quelli che non poterono tor- dopo aver ricevuto un messaggio da Mardocheo?
nare a Gerusalemme, come possiamo oggi ‘raffor- 5. Che fine fa Aman, e cosa avviene a Mardocheo?
zare le mani’ di coloro che sono in grado di intra- 6. Come scampano gli israeliti dai loro nemici?
`
Altre domande: 3. Come spiega Gabriele a Maria che avra un
1. Leggi Ester 2:12-18. bambino nonostante non sia stata con un uomo?
` 4. Cosa accade quando Maria va a trovare la sua
Come dimostro Ester l’importanza di coltivare
uno “spirito quieto e mite”? (Est. 2:15; 1 Piet. 3: parente Elisabetta?
1-5) 5. Cosa pensa Giuseppe quando sente che Maria
´
2. Leggi Ester 4:1-17. aspetta un bambino, ma perche cambia idea?
Proprio come a Ester fu data l’occasione di agire Altre domande:
negli interessi della vera adorazione, quale oppor-
` 1. Leggi Luca 1:26-56.
tunita abbiamo noi oggi di esprimere la nostra
` (a) Cosa indica Luca 1:35 riguardo a qualsiasi im-
devozione e lealta a Geova? (Est. 4:13, 14; Matt.
5:14-16; 24:14) perfezione adamica presente nell’ovulo di Maria
3. Leggi Ester 7:1-6. quando la vita del Figlio di Dio fu trasferita dal
reame spirituale? (Agg. 2:11-13; Giov. 6:69; Ebr.
In che modo oggi molti servitori di Geova hanno
7:26; 10:5)
rischiato come Ester la persecuzione? (Est. 7:4; `
Matt. 10:16-22; 1 Piet. 2:12) (b) Come fu onorato Gesu ancor prima della na-
scita? (Luca 1:41-43)
Racconto 83 (c) Che ottimo esempio diede Maria agli odierni
cristiani che ricevono speciali privilegi di servi-
Le mura di Gerusalemme zio? (Luca 1:38, 46-49; 17:10; Prov. 11:2)
1. Come si sentono gli israeliti per il fatto che la 2. Leggi Matteo 1:18-25.
` ` `
loro citta, Gerusalemme, e priva di mura? Anche se a Gesu non fu letteralmente messo
` nome Emmanuele, in che modo il suo ruolo come
2. Chi e Neemia? `
´ ` uomo adempı il significato di tale nome? (Matt.
3. Che lavoro fa Neemia, e perche e importante?
4. Quale notizia rattrista Neemia, e quindi 1:22, 23; Giov. 14:8-10; Ebr. 1:1-3)
cosa fa?
5. In che modo il re Artaserse si mostra buono con Racconto 85
Neemia? `
Gesu nasce in una stalla
6. Come organizza Neemia il lavoro di costruzio- `
ne in modo che i nemici degli israeliti non lo pos- 1. Chi e il bambino nella figura, e dove lo sta ada-
sano fermare? giando Maria?
´ `
2. Perche Gesu nacque in una stalla dove si tene-
Altre domande: vano gli animali?
1. Leggi Neemia 1:4-6 e 2:1-20. 3. Nella figura, chi sono gli uomini che entrano
Come chiese Neemia la guida di Geova? (Nee. 2: nella stalla, e cosa aveva detto loro un angelo?
4, 5; Rom. 12:12; 1 Piet. 4:7) ´ ` `
4. Perche Gesu e una persona straordinaria?
2. Leggi Neemia 3:3-5. ´ ` `
5. Perche Gesu si puo chiamare Figlio di Dio?
Cosa possono imparare gli anziani e i servitori di
ministero facendo un confronto tra i tecoiti e i loro Altre domande:
“maestosi”? (Nee. 3:5, 27; 2 Tess. 3:7-10; 1 Piet. 1. Leggi Luca 2:1-20.
5:5) (a) Che ruolo ebbe Cesare Augusto nell’adempi-
3. Leggi Neemia 4:1-23. mento della profezia riguardante la nascita di
`
(a) Cosa spingeva gli israeliti a continuare a co- Gesu? (Luca 2:1-4; Mic. 5:2)
`
struire nonostante l’accanita opposizione? (Nee. (b) Come si puo essere annoverati tra coloro che
`
4:6, 8, 9; Sal. 50:15; Isa. 65:13, 14) vengono definiti “uomini di buona volonta”? (Luca
(b) Come veniamo incoraggiati oggi dall’esempio 2:14; Matt. 16:24; Giov. 17:3; Atti 3:19; Ebr. 11:6)
degli israeliti? (c) Se quegli umili pastori ebrei ebbero motivo di
4. Leggi Neemia 6:15. rallegrarsi per la nascita di un Salvatore, quale
`
Cosa conferma circa il potere della fede il fatto motivo di gioia ancora piu grande hanno oggi i
che le mura di Gerusalemme vennero completa- servitori di Dio? (Luca 2:10, 11; Efes. 3:8, 9; Riv.
te in meno di due mesi? (Sal. 56:3, 4; Matt. 17:20; 11:15; 14:6)
19:26)
Racconto 86
Racconto 84 Uomini guidati da una stella
Un angelo visita Maria ´
1. Chi sono gli uomini nella figura, e perche uno
`
1. Chi e la donna nella figura? di loro sta additando una stella luminosa?
´
2. Cosa dice Gabriele a Maria? 2. Perche il re Erode rimane turbato, e cosa fa?
`
3. Dov’e che
´ la stella luminosa guida gli uomini, 7. Chi sono alcuni dei primi seguaci, o discepoli,
ma perche essi ritornano al loro paese per un’al- ` `
di Gesu, e qual e il suo primo miracolo?
tra via?
´ Altre domande:
4. Cosa ordina Erode, e perche?
5. Geova cosa dice a Giuseppe di fare? 1. Leggi Matteo 3:13-17.
6. Chi fece splendere quella strana stella, e per- ` `
´ Che modello stabilı Gesu per il battesimo dei suoi
che? discepoli? (Sal. 40:7, 8; Matt. 28:19, 20; Luca 3:
Altra domanda: 21, 22)
1. Leggi Matteo 2:1-23. 2. Leggi Matteo 4:1-11.
` `
Quanti anni aveva Gesu e dove abitava quando gli Come siamo spronati dall’abile uso che Gesu fece
astrologi andarono a trovarlo? (Matt. 2:1, 11, 16) delle Scritture a studiare la Bibbia regolarmen-
te? (Matt. 4:5-7; 2 Piet. 3:17, 18; 1 Giov. 4:1)
Racconto 87 3. Leggi Giovanni 1:29-51.
` `
Il piccolo Gesu nel tempio A chi Giovanni il Battezzatore indirizzo i suoi di-
` scepoli, e come possiamo imitarlo? (Giov. 1:29,
1. Quanti anni ha Gesu nella figura, e dove si 35, 36; 3:30; Matt. 23:10)
trova? 4. Leggi Giovanni 2:1-12.
2. Cosa fa Giuseppe ogni anno insieme alla sua `
Come mostra il primo miracolo di Gesu che Geo-
famiglia? va non nega alcuna cosa buona ai Suoi servitori?
´
3. Perche dopo un giorno, durante il viaggio di ri- (Giov. 2:9, 10; Sal. 84:11; Giac. 1:17)
torno a casa, Giuseppe e Maria tornano a Geru-
salemme? Racconto 89
` `
4. Dov’e che Giuseppe e Maria trovano Gesu, e `
´ ` Gesu purifica il tempio
perche lı tutti sono stupiti?
` ´
5. Cosa dice Gesu a sua madre Maria? 1. Perche si vendono animali nel tempio?
` `
6. Come possiamo imitare Gesu in quanto a im- 2. Cosa fa adirare Gesu?
parare intorno a Dio? `
3. Come puoi vedere nella figura, cosa fa Gesu, e
`
Altre domande: che ordine da a quelli che vendono le colombe?
` `
1. Leggi Luca 2:41-52. 4. Vedendo cio che fa Gesu, di che cosa si ricorda-
(a) Anche se la Legge richiedeva che solo i ma- no i suoi seguaci?
`
schi assistessero alle feste annuali, quale ottimo 5. Quale distretto attraversa Gesu nel suo viag-
esempio diedero Giuseppe e Maria ai genitori gio di ritorno in Galilea?
d’oggi? (Luca 2:41; Deut. 16:16; 31:12; Prov. 22:6) Altra domanda:
`
(b) Quale buon esempio diede Gesu che invita i
giovani d’oggi a essere sottomessi ai genitori? 1. Leggi Giovanni 2:13-25.
`
(Luca 2:51; Deut. 5:16; Prov. 23:22; Col. 3:20) Tenendo conto dell’indignazione di Gesu nei con-
`
2. Leggi Matteo 13:53-56. fronti dei cambiamonete nel tempio, qual e il
` `
Chi sono i quattro fratelli naturali di Gesu men- modo giusto di considerare le attivita commercia-
zionati per nome nella Bibbia, e come furono im- li nella Sala del Regno? (Giov. 2:15, 16; 1 Cor. 10:
piegati in seguito due di loro nella congregazione 24, 31-33)
cristiana? (Matt. 13:55; Atti 12:17; 15:6, 13; 21:18;
Gal. 1:19; Giac. 1:1; Giuda 1) Racconto 90
Con la donna al pozzo
Racconto 88 ´ ` `
` 1. Perche Gesu si e fermato accanto a un pozzo in
Giovanni battezza Gesu `
Samaria, e lı cosa dice a una donna?
´ `
1. Chi sono i due uomini nella figura? 2. Perche la donna si sorprende, ma Gesu cosa le
´
2. In che modo una persona viene battezzata? dice e perche?
`
3. Di norma Giovanni chi battezza? 3. Di che acqua la donna pensa che Gesu stia par-
` `
4. Per quale particolare ragione Gesu chiede a lando, ma lui a quale acqua si riferisce in realta?
´ ` `
Giovanni di battezzarlo? 4. Perche la donna e sorpresa di quanto Gesu sa
` `
5. Come mostra Dio di essere contento che Gesu di lei, e da chi ha ricevuto Gesu queste informa-
` zioni?
si e battezzato?
`
6. Cosa avviene quando Gesu si ritira per 40 gior- 5. Cosa impariamo dal racconto della donna al
ni in un luogo solitario? pozzo?
´
Altre domande: 4. Perche quelli che sono in casa di Iairo ridono di
`
1. Leggi Giovanni 4:5-43. Gesu?
` 5. Dopo aver fatto entrare nella stanza tre apo-
(a) Seguendo l’esempio di Gesu, che atteggiamen-
to dovremmo manifestare nei confronti delle per- stoli e il padre e la madre della ragazza, cosa fa
`
sone di razza o estrazione diversa? (Giov. 4:9; Gesu?
`
1 Cor. 9:22; 1 Tim. 2:3, 4; Tito 2:11) 6. Gesu chi altri ha destato dai morti, e cosa di-
` mostra questo?
(b) Che benefıci spirituali si hanno divenendo di-
`
scepoli di Gesu? (Giov. 4:14; Isa. 58:11; 2 Cor. 4:16) Altre domande:
(c) Come possiamo mostrare un apprezzamento
1. Leggi Luca 8:40-56.
simile a quello della samaritana, che fu ansiosa ` `
` Come mostro Gesu compassione e ragionevolezza
di parlare ad altri di cio che aveva imparato?
(Giov. 4:7, 28; Matt. 6:33; Luca 10:40-42) nei confronti della donna con la perdita di san-
gue, e cosa possono imparare oggi da questo gli
Racconto 91 anziani cristiani? (Luca 8:43, 44, 47, 48; Lev. 15:
` 25-27; Matt. 9:12, 13; Col. 3:12-14)
Gesu insegna su un monte 2. Leggi Luca 7:11-17.
` ` ´ `
1. Nella figura, dov’e che Gesu insegna, e chi sono Perche chi ha perso una persona cara puo trarre
` ` `
quelli seduti piu vicino a lui? grande conforto dal modo in cui Gesu reagı alla
2. Quali sono i nomi dei 12 apostoli? vista della vedova di Nain? (Luca 7:13; 2 Cor. 1:
` ` 3, 4; Ebr. 4:15)
3. Cos’e il Regno che Gesu predica?
` 3. Leggi Giovanni 11:17-44.
4. Per che cosa Gesu insegna a pregare? ` ` `
` Come mostro Gesu che e normale addolorarsi per
5. Cosa dice Gesu circa il modo in cui ci si deve
trattare l’un l’altro? la morte di una persona cara? (Giov. 11:33-36, 38;
2 Sam. 18:33; 19:1-4)
Altre domande:
1. Leggi Matteo 5:1-12. Racconto 93
Da che cosa si vede che ci rendiamo conto del no- `
Gesu sfama molte persone
stro bisogno spirituale? (Matt. 5:3; Rom. 10:13-15;
`
1 Tim. 4:13, 15, 16) 1. Quale cosa terribile e accaduta a Giovanni il
` `
2. Leggi Matteo 5:21-26. Battezzatore, e percio Gesu come si sente?
`
Come mette in evidenza Matteo 5:23, 24 che la 2. Come sfama Gesu le folle che lo hanno segui-
relazione che abbiamo con i nostri fratelli influi- to, e quanto cibo avanza?
´
sce sulla nostra relazione con Geova? (Matt. 6: 3. Perche durante la notte i discepoli hanno pau-
14, 15; Sal. 133:1; Col. 3:13; 1 Giov. 4:20) ra, e cosa succede a Pietro?
` `
3. Leggi Matteo 6:1-8. 4. In un’altra occasione, come da Gesu da man-
Quali sono alcuni atteggiamenti ipocriti o di su- giare a migliaia di persone?
` ´ ` `
periorita che i cristiani devono assolutamente 5. Perche sara meraviglioso quando Gesu gover-
evitare? (Luca 18:11, 12; 1 Cor. 4:6, 7; 2 Cor. 9:7) ` `
nera la terra in qualita di Re nominato da Dio?
4. Leggi Matteo 6:25-34.
` ` ` Altre domande:
Cosa insegno Gesu circa la necessita di confidare
in Geova per quanto riguarda il nostro sostenta- 1. Leggi Matteo 14:1-32.
mento? (Eso. 16:4; Sal. 37:25; Filip. 4:6) (a) Cosa rivela il brano di Matteo 14:23-32? circa
`
5. Leggi Matteo 7:1-11. la personalita di Pietro?
Cosa ci insegna la vigorosa illustrazione contenu- (b) Come indica la Bibbia che Pietro col tempo
` `
ta in Matteo 7:5? (Prov. 26:12; Rom. 2:1; 14:10; maturo e vinse la sua impulsivita? (Matt. 14:27-
Giac. 4:11, 12) 30; Giov. 18:10; 21:7; Atti 2:14, 37-40; 1 Piet. 5:
6, 10)
Racconto 92 2. Leggi Matteo 15:29-38.
` ` `
` In che modo Gesu mostro rispetto per cio che il
Gesu desta i morti Padre suo provvedeva in senso materiale? (Matt.
` 15:37; Giov. 6:12; Col. 3:15)
1. Chi e il padre della ragazza nella figura, e come
mai lui e sua moglie sono molto preoccupati? 3. Leggi Giovanni 6:1-21.
`
2. Cosa fa Iairo quando trova Gesu? Come possono oggi i cristiani seguire l’esempio
` `
3. Cosa accade mentre Gesu va a casa di Iairo, e dato da Gesu in relazione al governo? (Giov. 6:15;
quale messaggio riceve Iairo lungo il cammino? Matt. 22:21; Rom. 12:2; 13:1-4)
Racconto 94 2. Circa tre anni dopo il suo battesimo, cosa dice
` `
Gesu agli apostoli?
Gesu ama i bambini 3. Chi sono le persone nella figura, e cosa fa Gesu
`
1. Di che cosa discutono gli apostoli al loro rien- per la donna?
tro da un lungo viaggio? ´ `
´ ` 4. Perche la risposta di Gesu alle proteste dei capi
2. Perche Gesu chiama un bambino e lo pone in religiosi li fa vergognare?
mezzo agli apostoli? `
5. Quando Gesu e gli apostoli sono nei pressi di
3. In che senso gli apostoli dovrebbero imparare `
Gerico, cosa fa Gesu per due mendicanti ciechi?
a essere come bambini? ´ `
` 6. Perche Gesu compie miracoli?
4. Qualche mese dopo come mostra Gesu di ama-
re i bambini? Altre domande:
Altre domande: 1. Leggi Matteo 15:30, 31.
Quale meravigliosa manifestazione della potenza
1. Leggi Matteo 18:1-4. `
´ ` di Geova si ebbe per mezzo di Gesu, e come do-
Perche Gesu si serviva di illustrazioni per inse-
vrebbe influire questo sulla nostra comprensione
gnare? (Matt. 13:34, 36; Mar. 4:33, 34) `
di cio che Geova ha promesso per il nuovo mon-
2. Leggi Matteo 19:13-15.
` do? (Sal. 37:29; Isa. 33:24)
Che qualita tipiche dei bambini dobbiamo imita-
2. Leggi Luca 13:10-17.
re se vogliamo ricevere le benedizioni del Regno? ´ ` ` `
(Sal. 25:9; 138:6; 1 Cor. 14:20) Perche il fatto che Gesu compı alcuni dei suoi piu
3. Leggi Marco 9:33-37. straordinari miracoli di sabato fa intravedere il
` ` ` `
Cosa insegno Gesu ai suoi discepoli circa il vo- genere di sollievo che egli rechera all’umanita du-
ler ottenere posizioni di preminenza? (Mar. 9:35; rante il suo dominio millenario? (Luca 13:10-13;
Matt. 20:25, 26; Gal. 6:3; Filip. 2:5-8) Sal. 46:9; Matt. 12:8; Col. 2:16, 17; Riv. 21:1-4)
4. Leggi Marco 10:13-16. 3. Leggi Matteo 20:29-34.
` `
Quanto era avvicinabile Gesu, e cosa possono Come dimostra questo brano che Gesu non era
imparare dal suo esempio gli anziani cristiani? mai troppo occupato per aiutare altri, e cosa pos-
`
(Mar. 6:30-34; Filip. 2:1-4; 1 Tim. 4:12) siamo imparare da cio? (Deut. 15:7; Giac. 2:15, 16;
1 Giov. 3:17)
Racconto 95
` Racconto 97
Come insegna Gesu `
` ´ Gesu viene come Re
1. Che domanda fa un uomo a Gesu, e perche?
` 1. Arrivato a un piccolo villaggio presso Gerusa-
2. Per insegnare, cosa fa a volte Gesu, e cosa ab- `
` lemme, cosa dice Gesu ai discepoli di fare?
biamo gia imparato intorno ai giudei e ai sama-
`
ritani? 2. Nella figura, che avviene quando Gesu giunge
` `
3. Nella storia raccontata da Gesu, cosa accadde vicino alla citta di Gerusalemme?
per la strada a un giudeo che andava a Gerico? `
3. Vedendo Gesu guarire ciechi e zoppi, cosa fan-
4. Che avviene quando passano per la strada un no i bambini?
sacerdote ebreo e un levita? `
4. Cosa dice Gesu ai sacerdoti adirati?
5. Nella figura, chi sta aiutando il giudeo ferito? 5. Come possiamo imitare i bambini che lodano
` `
6. A conclusione della storia cosa chiede Gesu, e Gesu?
cosa risponde l’uomo? 6. Cosa vogliono sapere i discepoli?
Altre domande: Altre domande:
1. Leggi Luca 10:25-37. 1. Leggi Matteo 21:1-17.
´ `
(a) Anziche dare una risposta diretta, in che modo (a) Come il modo in cui Gesu fece il suo ingresso
` `
Gesu aiuto un uomo versato nella Legge a ragio-
come Re a Gerusalemme fu ben diverso dai trion-
nare su una questione? (Luca 10:26; Matt. 16:
fi dei generali vittoriosi dell’antica Roma? (Matt.
13-16)
` ` 21:4, 5; Zacc. 9:9; Filip. 2:5-8; Col. 2:15)
(b) Come uso Gesu le illustrazioni per sormonta-
re qualche pregiudizio dei suoi ascoltatori? (Luca (b) Cosa possono imparare i giovani dai fanciulli
`
10:36, 37; 18:9-14; Tito 1:9) israeliti che citarono il Salmo 118 mentre Gesu
entrava nel tempio? (Matt. 21:9, 15; Sal. 118:
Racconto 96 25, 26; 2 Tim. 3:15; 2 Piet. 3:18)
` 2. Leggi Giovanni 12:12-16.
Gesu guarisce i malati Cosa simboleggia l’uso di rami di palme da par-
` `
1. Cosa fa Gesu mentre viaggia attraverso il te di quelli che acclamarono Gesu? (Giov. 12:13;
paese? Filip. 2:10; Riv. 7:9, 10)
Racconto 98 2. Leggi Luca 22:1-39.
`
In che senso Satana entro in Giuda? (Luca 22:3;
Sul Monte degli Ulivi Giov. 13:2; Atti 1:24, 25)
` `
1. Nella figura chi e Gesu, e chi sono gli altri? 3. Leggi Giovanni 13:1-20.
` `
2. Cosa hanno cercato di fare i sacerdoti a Gesu (a) In considerazione di quanto e scritto in Gio-
` `
nel tempio, e cosa ha detto loro Gesu? vanni 13:2, puo Giuda essere ritenuto colpevole
` `
3. Cosa chiedono gli apostoli a Gesu? di cio che fece, e che lezione possono imparare da
´ `
4. Perche Gesu menziona agli apostoli alcune cose questo i servitori di Dio? (Gen. 4:7; 2 Cor. 2:11;
`
che accadranno sulla terra quando lui sara Re in Gal. 6:1; Giac. 1:13, 14)
cielo? `
` ` (b) Quale vigorosa lezione pratica diede Gesu?
5. Cosa dice Gesu che accadra prima che metta (Giov. 13:15; Matt. 23:11; 1 Piet. 2:21)
`
fine a tutta la malvagita sulla terra? 4. Leggi Giovanni 17:1-26.
` `
Altre domande: In che senso prego Gesu che i suoi seguaci fosse-
ro “uno”? (Giov. 17:11, 21-23; Rom. 13:8; 14:19; Col.
1. Leggi Matteo 23:1-39.
` 3:14)
(a) Anche se, come indicano le Scritture, puo es-
sere appropriato usare titoli non religiosi, cosa ri- Racconto 100
`
velano le parole di Gesu in Matteo 23:8-11 circa
l’uso di titoli adulatori nella congregazione cri- Nel giardino di Getsemani
stiana? (Atti 26:25; Rom. 13:7; 1 Piet. 2:13, 14) `
1. Dove vanno Gesu e gli apostoli dopo aver la-
(b) A cosa ricorsero i farisei per cercare di impe- `
sciato la stanza al piano superiore, e Gesu cosa
dire alle persone di diventare cristiane, e quali dice loro di fare?
tattiche simili hanno impiegato i capi religiosi nei `
2. Quando Gesu torna dove sono gli apostoli come
nostri tempi? (Matt. 23:13; Luca 11:52; Giov. 9:22;
12:42; 1 Tess. 2:16) li trova, e quante volte si ripete questo?
2. Leggi Matteo 24:1-14. 3. Chi entra nel giardino, e cosa fa Giuda Iscario-
` ta, come si vede nella figura?
(a) Com’e messo in risalto in Matteo 24:13 il va- ´ `
lore della perseveranza? 4. Perche Giuda bacia Gesu, e cosa fa Pietro?
` ´ `
(b) Cosa significa l’espressione “la fine” in Matteo 5. Cosa dice Gesu a Pietro, ma perche Gesu non
24:13? (Matt. 16:27; Rom. 14:10-12; 2 Cor. 5:10) chiede a Dio di mandare gli angeli?
3. Leggi Marco 13:3-10. Altre domande:
Quale espressione contenuta in Marco 13:10 in- 1. Leggi Matteo 26:36-56.
dica l’urgenza di predicare la buona notizia, e `
(a) Con il modo in cui consiglio i discepoli, che ma-
come dovrebbero influire su di noi le parole di `
` gnifico esempio diede Gesu agli odierni anziani
Gesu? (Rom. 13:11, 12; 1 Cor. 7:29-31; 2 Tim. 4:2) cristiani? (Matt. 20:25-28; 26:40, 41; Gal. 5:17;
Efes. 4:29, 31, 32)
Racconto 99 `
(b) Come considerava Gesu l’uso di armi carnali
In una stanza al piano superiore contro il prossimo? (Matt. 26:52; Luca 6:27, 28;
´ ` Giov. 18:36)
1. Come mostra la figura, perche Gesu e i 12 apo-
stoli si trovano in questa grande stanza al piano 2. Leggi Luca 22:39-53.
superiore? Il fatto che nel giardino di Getsemani un angelo
` `
2. Chi e l’uomo che se ne va, e cosa va a fare? apparve a Gesu per rafforzarlo fu forse un segno
` ´
3. Quale pasto speciale inizia Gesu dopo che la che la sua fede stava vacillando? Spiega perche
` `
cena di Pasqua e terminata? rispondi cosı. (Luca 22:41-43; Isa. 49:8; Matt. 4:
4. Quale avvenimento ricordava agli israeliti la 10, 11; Ebr. 5:7)
Pasqua, e cosa ricorda invece questo pasto specia- 3. Leggi Giovanni 18:1-12.
` `
le ai seguaci di Gesu? In che modo Gesu protesse i discepoli dai suoi op-
5. Terminato il Pasto Serale del Signore cosa dice positori, e cosa possiamo imparare dal suo esem-
` pio? (Giov. 10:11, 12; 18:1, 6-9; Ebr. 13:6; Giac.
Gesu ai suoi seguaci, e poi cosa fanno?
2:25)
Altre domande:
1. Leggi Matteo 26:14-30. Racconto 101
(a) Come indica Matteo 26:15 che il tradimento di `
` Gesu viene ucciso
Gesu da parte di Giuda fu un’azione premedi- `
tata? 1. Chi in primo luogo e responsabile della morte
` `
(b) A quale duplice scopo e servito il sangue ver- di Gesu?
` ` `
sato da Gesu? (Matt. 26:27, 28; Ger. 31:31-33; 2. Cosa fanno gli apostoli appena Gesu e arresta-
Efes. 1:7; Ebr. 9:19, 20) to dai capi religiosi?
3. Cosa avviene in casa di Caiafa, il sommo sacer- Altre domande:
dote? 1. Leggi Matteo 27:62-66 e 28:1-15.
´ `
4. Perche Pietro se ne va e piange? Al tempo della risurrezione di Gesu in che modo
` `
5. Dopo che Gesu e stato riportato da Pilato, cosa i capi sacerdoti, i farisei e gli anziani peccarono
urlano i capi sacerdoti? contro lo spirito santo? (Matt. 12:24, 31, 32; 28:
`
6. Cosa accade a Gesu nel primo pomeriggio del 11-15)
` `
venerdı, e quale promessa fa Gesu a un malfatto- 2. Leggi Luca 24:1-12.
re appeso a un palo accanto a lui? `
` ` ` Com’e evidente dal racconto della risurrezione di
7. Dove sara il Paradiso di cui parlo Gesu? `
Gesu che le donne sono considerate da Geova te-
Altre domande: stimoni degne di fede? (Luca 24:4, 9, 10; Matt. 28:
1-7)
1. Leggi Matteo 26:57-75.
3. Leggi Giovanni 20:1-12.
Come dimostrarono i membri dell’alta corte
ebraica di avere un cuore malvagio? (Matt. 26:59, Come ci aiuta Giovanni 20:8, 9 a capire che dob-
67, 68) biamo essere pazienti quando non comprendiamo
appieno l’adempimento di una profezia biblica?
2. Leggi Matteo 27:1-50.
´ (Prov. 4:18; Matt. 17:22, 23; Luca 24:5-8; Giov.
Perche possiamo dire che il rimorso provato da 16:12)
Giuda non era sincero? (Matt. 27:3, 4; Mar. 3:29;
14:21; 2 Cor. 7:10, 11) Racconto 103
3. Leggi Luca 22:54-71. `
` Gesu entra a porte chiuse
Che lezione traiamo dal fatto che Pietro rinnego
`
Gesu la notte in cui fu tradito e arrestato? (Luca 1. Cosa dice Maria a un uomo che lei pensa sia il
22:60-62; Matt. 26:31-35; 1 Cor. 10:12) `
giardiniere, ma come si rende conto che in realta
4. Leggi Luca 23:1-49. ` `
` ` e Gesu?
Come reagı Gesu all’ingiustizia di cui fu oggetto, 2. Cosa accade a due discepoli che stanno andan-
e cosa impariamo da questo? (Luca 23:33, 34; do al villaggio di Emmaus?
Rom. 12:17-19; 1 Piet. 2:23) 3. Quale cosa sorprendente accade mentre i due
5. Leggi Giovanni 18:12-40. discepoli dicono agli apostoli che hanno visto
Cosa dimostra il fatto che, sebbene momentanea- `
Gesu?
mente paralizzato dal timore dell’uomo, Pietro si ` `
4. Quante volte e apparso Gesu ai suoi seguaci?
riprese e divenne un grande apostolo? (Giov. 18: 5. Cosa dice Tommaso quando sente che i disce-
25-27; 1 Cor. 4:2; 1 Piet. 3:14, 15; 5:8, 9) poli hanno visto il Signore, ma che avviene otto
6. Leggi Giovanni 19:1-30. giorni dopo?
(a) Quale concetto equilibrato delle cose materia-
` Altre domande:
li aveva Gesu? (Giov. 2:1, 2, 9, 10; 19:23, 24; Matt.
6:31, 32; 8:20) 1. Leggi Giovanni 20:11-29.
´ ` `
(b) Perche si puo dire che, con le sue ultime pa- In Giovanni 20:23 Gesu stava dicendo che gli uo-
` ` mini sono autorizzati a perdonare i peccati? Spie-
role prima di morire, Gesu dichiaro trionfante ´ `
` ga perche rispondi cosı. (Sal. 49:2, 7; Isa. 55:7;
di avere sostenuto la sovranita di Geova? (Giov.
16:33; 19:30; 2 Piet. 3:14; 1 Giov. 5:4) 1 Tim. 2:5, 6; 1 Giov. 2:1, 2)
2. Leggi Luca 24:13-43.
Racconto 102 ´
Come possiamo preparare il nostro cuore perche
` ` `
Gesu e vivo sia sensibile alle verita bibliche? (Luca 24:32, 33;
` Esd. 7:10; Matt. 5:3; Atti 16:14; Ebr. 5:11-14)
1. Chi e la donna nella figura, chi sono i due uo-
mini, e dove si trovano? Racconto 104
´ `
2. Perche Pilato dice ai sacerdoti di mettere dei
soldati a guardia della tomba di Gesu?
` Gesu torna in cielo
`
3. Cosa fa un angelo la mattina presto del terzo 1. In un’occasione quanti discepoli vedono Gesu,
`
giorno dopo la morte di Gesu, ma cosa fanno i sa- ed egli di che cosa parla loro?
cerdoti? ` `
2. Che cos’e il Regno di Dio, e come si vivra sulla
´ ` `
4. Perche alcune donne rimangono sorprese quan- terra quando Gesu regnera per mille anni?
` ` `
do vanno a vedere la tomba di Gesu? 3. In un periodo di quanti giorni Gesu e apparso
´ ` `
5. Perche Pietro e Giovanni corrono alla tomba di piu volte ai discepoli, ma ora e giunto il momen-
`
Gesu, e cosa trovano? to che faccia che cosa?
` ` ` `
6. Che ne fu del corpo di Gesu? Cosa fa pero Gesu 4. Cosa dice Gesu ai suoi discepoli prima di la-
`
per mostrare ai discepoli che e vivo? sciarli?
5. Cosa accade nella figura, e come viene nasco- Altre domande:
`
sto Gesu alla vista? 1. Leggi Atti 3:1-10.
Altre domande: Anche se oggi non abbiamo ricevuto il potere di
1. Leggi 1 Corinti 15:3-8. compiere miracoli, come ci aiutano le parole di
´ ´ Pietro in Atti 3:6 a stimare il valore del messag-
Perche l’apostolo Paolo pote parlare con tanta fi-
` gio del Regno? (Giov. 17:3; 2 Cor. 5:18-20; Filip.
ducia della risurrezione di Gesu, e di quali cose
oggi i cristiani possono parlare con convinzione? 3:8)
(1 Cor. 15:4, 7, 8; Isa. 2:2, 3; Matt. 24:14; 2 Tim. 2. Leggi Atti 4:1-31.
3:1-5) Quando nel ministero incontriamo opposizione,
2. Leggi Atti 1:1-11. in quale modo dovremmo imitare i nostri fratelli
Che espansione ebbe l’opera di predicazione, cristiani del I secolo? (Atti 4:29, 31; Efes. 6:18-20;
come era predetto in Atti 1:8? (Atti 6:7; 9:31; 11: 1 Tess. 2:2)
19-21; Col. 1:23) 3. Leggi Atti 5:17-42.
In che modo sia nel passato che oggi alcuni, pur
Racconto 105 non essendo Testimoni, hanno dimostrato ragio-
nevolezza nei confronti dell’opera di predicazio-
In attesa a Gerusalemme ne? (Atti 5:34-39)
1. Come mostra la figura, cosa accade ai seguaci
` Racconto 107
di Gesu rimasti in attesa a Gerusalemme?
2. Che sorpresa hanno i visitatori venuti a Geru- La lapidazione di Stefano
salemme? `
3. Cosa spiega Pietro al popolo? 1. Chi e Stefano, e Dio cosa lo ha aiutato a fare?
4. Come si sentono molti dopo avere ascoltato Pie- 2. Cosa dice Stefano che fa arrabbiare tanto i capi
tro, ed egli cosa dice loro di fare? religiosi?
`
5. Quante persone si battezzano quel giorno di 3. Dopo avere trascinato Stefano fuori della citta,
Pentecoste del 33 E.V.? cosa gli fanno alcuni?
`
4. Nella figura, chi e il giovane in piedi vicino ai
Altre domande: mantelli?
1. Leggi Atti 2:1-47. 5. Prima di morire, quale preghiera rivolge Ste-
(a) Come fu chiaro dalle parole di Pietro riporta- fano a Geova?
te in Atti 2:23, 36 che l’intera nazione ebraica era 6. Imitando Stefano, cosa dovremmo fare quando
`
responsabile della morte di Gesu? (1 Tess. 2: qualcuno ci fa del male?
14, 15)
(b) Quale buon esempio diede Pietro con il suo Altre domande:
modo di ragionare in base alle Scritture? (Atti 2: 1. Leggi Atti 6:8-15.
16, 17, 29, 31, 36, 39; Col. 4:6) A quali sotterfugi sono ricorsi i capi religiosi per
` cercare di fermare l’opera di predicazione dei te-
(c) Come uso Pietro la prima delle “chiavi del re-
` stimoni di Geova? (Atti 6:9, 11, 13)
gno dei cieli” che Gesu aveva promesso di dargli?
(Atti 2:14, 22-24, 37, 38; Matt. 16:19) 2. Leggi Atti 7:1-60.
`
(a) Cosa aiuto Stefano a difendere in modo poten-
Racconto 106 te la buona notizia davanti al Sinedrio, e cosa pos-
siamo imparare dal suo esempio? (Atti 7:51-53;
Liberati dalla prigione Rom. 15:4; 2 Tim. 3:14-17; 1 Piet. 3:15)
1. Cosa accade un pomeriggio a Pietro e Giovan- (b) Quale disposizione d’animo dovremmo coltiva-
ni mentre stanno entrando nel tempio? re verso coloro che si oppongono alla nostra ope-
`
2. Cosa dice Pietro a uno zoppo, e cosa gli da che ra? (Atti 7:58-60; Matt. 5:44; Luca 23:33, 34)
`
vale piu del denaro?
´ Racconto 108
3. Perche i capi religiosi sono arrabbiati, e cosa
fanno a Pietro e Giovanni?
Sulla via di Damasco
4. Cosa dice Pietro ai capi religiosi, e quale avver-
timento ricevono gli apostoli? 1. Cosa fa Saulo dopo l’uccisione di Stefano?
´ 2. Quale cosa sorprendente accade quando Saulo
5. Perche i capi religiosi sono gelosi, ma cosa ac- `
cade quando gli apostoli vengono messi in prigio- e sulla via di Damasco?
`
ne per la seconda volta? 3. Gesu cosa dice a Saulo di fare?
` `
6. Come rispondono gli apostoli quando vengono 4. Quali istruzioni da Gesu ad Anania, e in che
`
portati nella sala del Sinedrio? modo Saulo puo riavere la vista?
` `
5. Con quale nome diviene noto Saulo, e come vie- 3. Dov’e che per la prima volta i seguaci di Gesu
ne impiegato? sono chiamati cristiani?
`
4. Quali sono alcune citta che Paolo, Sila e Timo-
Altre domande:
teo visitano dopo essere partiti da Antiochia?
1. Leggi Atti 8:1-4. 5. In che modo Timoteo aiuta Paolo, e che doman-
`
In che modo l’ondata di persecuzione che colpı la da dovrebbero farsi oggi i giovani?
`
congregazione cristiana appena formata servı a
diffondere la fede cristiana, e quale cosa simile si Altre domande:
`
e verificata nel nostro tempo? (Atti 8:4; Isa. 54:17) 1. Leggi Atti 9:19-30.
`
2. Leggi Atti 9:1-20. Come si dimostro prudente l’apostolo Paolo quan-
` ` `
Quale triplice missione Gesu rivelo di avere in do incontro opposizione alla buona notizia? (Atti
mente per Saulo? (Atti 9:15; 13:5; 26:1; 27:24; 9:22-25, 29, 30; Matt. 10:16)
Rom. 11:13) 2. Leggi Atti 11:19-26.
`
3. Leggi Atti 22:6-16. Com’e evidente dai fatti narrati in Atti 11:19-
´ 21, 26 che lo spirito di Geova guida e dirige l’ope-
Come possiamo imitare Anania, e perche questo
` ra di predicazione?
e importante? (Atti 22:12; 1 Tim. 3:7; 1 Piet. 1:14-
16; 2:12) 3. Leggi Atti 13:13-16, 42-52.
4. Leggi Atti 26:8-20. Come si comprende da Atti 13:51, 52 che i disce-
In che modo la conversione di Saulo al cristiane- poli non si fecero scoraggiare dall’opposizione?
` (Matt. 10:14; Atti 18:6; 1 Piet. 4:14)
simo e di incoraggiamento per chi ha il coniuge
incredulo? (Atti 26:11; 1 Tim. 1:14-16; 2 Tim. 4:2; 4. Leggi Atti 14:1-6, 19-28.
1 Piet. 3:1-3) ´
Perche l’espressione “li affidarono a Geova” ci sol-
`
leva dall’eccessiva ansieta quando aiutiamo i nuo-
Racconto 109 vi? (Atti 14:21-23; 20:32; Giov. 6:44)
Pietro va da Cornelio 5. Leggi Atti 16:1-5.
` Come la prontezza di Timoteo a sottoporsi alla
1. Nella figura chi e l’uomo che si inchina? `
circoncisione da risalto all’importanza di fare
2. Cosa dice un angelo a Cornelio? “tutto per amore della buona notizia”? (Atti 16:3;
3. Cosa fa vedere Dio a Pietro mentre si trova sul- 1 Cor. 9:23; 1 Tess. 2:8)
la terrazza della casa di Simone a Ioppe? 6. Leggi Atti 18:1-11, 18-22.
´ `
4. Perche Pietro dice a Cornelio che non deve in- Cosa indica Atti 18:9, 10 circa il modo in cui Gesu
chinarsi e adorarlo? si interessa personalmente di dirigere l’opera di
´
5. Perche i discepoli ebrei che sono con Pietro si predicazione, e quale fiducia infonde questo in noi
meravigliano? oggi? (Matt. 28:20)
6. Quale importante lezione dovremmo imparare
dalla visita di Pietro a Cornelio? Racconto 111
`
Altre domande: Un ragazzo che si addormento
1. Leggi Atti 10:1-48. `
1. Nella figura chi e quel ragazzo per terra, e cosa
Cosa indicano le parole di Pietro in Atti 10:42 cir- `
gli e successo?
ca l’opera di predicare la buona notizia del Re- `
2. Cosa fa Paolo quando vede che il ragazzo e
gno? (Matt. 28:19; Mar. 13:10; Atti 1:8) morto?
2. Leggi Atti 11:1-18. 3. Dove sono diretti Paolo, Timoteo e quelli che
`
Che spirito manifesto Pietro quando fu chiara la viaggiano con loro, e cosa avviene quando si fer-
guida di Geova riguardo ai gentili, e come possia- mano a Mileto?
mo seguire il suo esempio? (Atti 11:17, 18; 2 Cor. 4. Di che cosa il profeta Agabo avverte Paolo, e
10:5; Efes. 5:17) `
come cio che ha detto il profeta si avvera?
Racconto 110 Altre domande:
1. Leggi Atti 20:7-38.
Timoteo aiuta Paolo (a) Come possiamo rimanere ‘puri del sangue di
`
1. Chi e il giovane nella figura, dove abita, e come tutti gli uomini’ in base alle parole di Paolo ri-
si chiamano sua madre e sua nonna? portate in Atti 20:26, 27? (Ezec. 33:8; Atti 18:6, 7)
´
2. Cosa risponde Timoteo quando Paolo gli chie- (b) Perche gli anziani devono ‘attenersi ferma-
de se vuole andare con lui e Sila a predicare a per- mente alla fedele parola’ quando insegnano? (Atti
sone che vivono in paesi lontani? 20:17, 29, 30; Tito 1:7-9; 2 Tim. 1:13)
2. Leggi Atti 26:24-32. 2. Leggi Filippesi 2:19-30.
`
In che modo Paolo si servı della sua cittadinan- Quali parole di apprezzamento espresse Paolo nei
za romana per adempiere l’incarico di predicare confronti di Timoteo e di Epafrodito, e come pos-
` siamo imitare l’esempio di Paolo? (Filip. 2:20, 22,
ricevuto da Gesu? (Atti 9:15; 16:37, 38; 25:11, 12;
26:32; Luca 21:12, 13) 25, 29, 30; 1 Cor. 16:18; 1 Tess. 5:12, 13)
3. Leggi Filemone 1-25.
`
Racconto 112 (a) In base a che cosa Paolo esorto Filemone a fare
`
cio che era giusto, e in che modo questo serve di
Naufraghi su un’isola guida oggi agli anziani? (Filem. 9; 2 Cor. 8:8; Gal.
1. Cosa accade alla nave su cui viaggia Paolo men- 5:13)
`
tre costeggia l’isola di Creta? (b) Com’e evidente dalle parole con cui Paolo si
2. Cosa dice Paolo a quelli che sono a bordo della esprime in Filemone 13, 14 che egli rispettava la
nave? coscienza altrui nella congregazione? (1 Cor. 8:
3. Come mai la nave va in pezzi? 7, 13; 10:31-33)
` 4. Leggi 2 Timoteo 4:7-9.
4. Quali istruzioni da l’ufficiale dell’esercito che ´
ha i prigionieri in custodia, e quanti raggiungo- Perche, come l’apostolo Paolo, possiamo essere
`
no la riva sani e salvi? certi che Geova ci ricompensera se rimaniamo fe-
5. Come si chiama l’isola su cui sbarcano, e che deli sino alla fine? (Matt. 24:13; Ebr. 6:10)
`
ne e di Paolo quando il tempo torna bello?
Racconto 114
Altre domande: `
La fine della malvagita
1. Leggi Atti 27:1-44. ´
´ 1. Perche la Bibbia parla di cavalli in cielo?
Perche la nostra fiducia nell’accuratezza della `
` 2. Come si chiama la guerra che Dio combattera
narrazione biblica e rafforzata quando leggiamo
il racconto del viaggio di Paolo a Roma? (Atti 27: contro i malvagi sulla terra, e che scopo ha que-
16-19, 27-32; Luca 1:3; 2 Tim. 3:16, 17) sta guerra?
`
2. Leggi Atti 28:1-14. 3. Come si vede nella figura, chi e Colui che gui-
` ´
Se gli abitanti pagani di Malta furono spinti a dera la battaglia, perche ha una corona sulla te-
trattare l’apostolo Paolo e gli altri naufraghi con sta, e cosa indica la spada che impugna?
` ´
“straordinaria benignita umana”, cosa dovrebbe- 4. Ripensando ai Racconti 10, 15 e 33, perche non
ro essere spinti a mostrare i cristiani e come in dovremmo sorprenderci che Dio distrugga i mal-
particolare? (Atti 28:1, 2; Ebr. 13:1, 2; 1 Piet. 4:9) vagi?
5. Come comprendiamo dai Racconti 36 e 76 che
`
Racconto 113 Dio distruggera i malvagi anche se asseriscono di
adorarlo?
Paolo a Roma
` Altre domande:
1. A chi predica Paolo mentre e prigioniero a 1. Leggi Rivelazione 19:11-16.
Roma? (a) Come spiegano le Scritture che il cavaliere sul
` ` `
2. Nella figura chi e il visitatore seduto a tavoli- cavallo bianco e Gesu Cristo? (Riv. 1:5; 3:14; 19:11;
no, e cosa sta facendo per Paolo? Isa. 11:4)
` ` ´ ´ `
3. Chi e Epafrodito, e cosa portera con se al suo (b) Perche il sangue di cui e asperso il mantello
ritorno a Filippi? ` `
´ di Gesu conferma che la sua vittoria sara decisi-
4. Perche Paolo scrive una lettera al suo intimo va e completa? (Riv. 14:18-20; 19:13; Isa. 63:1-6)
amico Filemone? (c) Da chi devono essere composti gli eserciti al
`
5. Cosa fa Paolo quando viene liberato, e cosa gli seguito di Gesu che cavalca il suo cavallo bianco?
accade in seguito? (Riv. 12:7; 19:14; Matt. 25:31, 32)
6. Di chi si serve Geova per scrivere gli ultimi li-
bri della Bibbia, e di che cosa parla il libro di Ri- Racconto 115
velazione, o Apocalisse? `
La terra sara un paradiso
Altre domande: 1. Come mostra la Bibbia, in quali condizioni vi-
1. Leggi Atti 28:16-31 e Filippesi 1:13. vremo nel Paradiso terrestre?
Come usava il tempo Paolo mentre era in prigio- 2. Quale promessa fa la Bibbia a coloro che vi-
ne a Roma, e che effetto aveva la sua fede in- vranno nel Paradiso?
` `
crollabile sulla congregazione cristiana? (Atti 28: 3. Quando Gesu fara in modo che avvenga questo
23, 30; Filip. 1:14) meraviglioso cambiamento?
` ´
4. Quando fu sulla terra, cosa fece Gesu per mo- 3. Quale altro libro vedi nella figura, e perche do-
`
strare cio che avrebbe fatto come Re del Regno di vremmo leggerlo spesso?
Dio? `
4. Oltre a imparare a conoscere Geova Dio e Gesu,
`
5. Gesu e quelli che regneranno con lui in cielo cos’altro ci vuole per ottenere la vita eterna?
cosa si impegneranno a fare quando governeran- 5. Che lezione impariamo dal Racconto 69?
no la terra? 6. Cosa dimostra il buon esempio del piccolo Sa-
Altre domande: muele di cui parla il Racconto 55?
`
1. Leggi Rivelazione 5:9, 10. 7. Come possiamo seguire l’esempio di Gesu Cri-
´ `
Perche possiamo avere fiducia che quelli che go- sto, e in tal modo quale possibilita avremo nel fu-
verneranno la terra durante il Regno millenario turo?
saranno re e sacerdoti comprensivi e misericor- Altre domande:
diosi? (Efes. 4:20-24; 1 Piet. 1:7; 3:8; 5:6-10)
1. Leggi Giovanni 17:3.
2. Leggi Rivelazione 14:1-3.
Come dimostrano le Scritture che acquistare co-
Cosa significa il fatto che il nome del Padre e il `
noscenza di Geova Dio e di Gesu Cristo significa
nome dell’Agnello siano scritti sulla fronte dei `
piu che solo imparare delle nozioni a memoria?
144.000? (1 Cor. 3:23; 2 Tim. 2:19; Riv. 3:12)
(Matt. 7:21; Giac. 2:18-20; 1 Giov. 2:17)
Racconto 116 2. Leggi Salmo 145:1-21.
(a) Quali sono alcuni dei tanti motivi che abbia-
Come vivere per sempre mo per lodare Geova? (Sal. 145:8-11; Riv. 4:11)
`
1. Cosa dobbiamo conoscere se vogliamo vivere (b) In che modo Geova e “buono verso tutti”, e
`
per sempre? come questo dovrebbe avvicinarci sempre di piu
2. Come la bambina e i suoi amici nella figura, in a lui? (Sal. 145:9; Matt. 5:43-45)
che modo possiamo imparare a conoscere Geova (c) Se abbiamo affetto per Geova, cosa saremo
`
Dio e Gesu? spinti a fare? (Sal. 119:171, 172, 175; 145:11, 12, 21)

Gradireste altre informazioni?


Potete contattare i Testimoni di Geova su www.watchtower.org/i