Sie sind auf Seite 1von 20

PROGRAMMA

ELETTORALE
DELLA LISTA
TUTTI PER ALTAVILLA

Candidato a Sindaco Antonio Marra

ELEZIONI COMUNALI DI
ALTAVILLA SILENTINA (SA)
DEL 15 e 16 MAGGIO 2011

A cura del COMITATO ELETTORALE


Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

Introduzione ..................................................................................pag. 3

Indirizzi progettuali ..................................................................... pag. 5

1. Sviluppo economico ...……..............…………….....pag. 5

2. Organizzazione amministrativa .....…………….….. pag. 6

3. Centro Storico……………………………………….. pag. 7

4. Urbanistica, Opere Pubbliche……..….................... pag. 9

5. Ambiente Ecologia e Territorio……………… ..….pag. 13

6. Industria Artigianato e Commercio

Turismo e Cultura ……………………………....... pag. 14

7. Agricoltura…………………………………………...pag. 15

8. Assistenza e Solidarietà sociale………………..…pag. 16

9. Istruzione, formazione e ricerca ..................…......pag. 17

10. Realtà giovanile ............................…....................pag. 19

11. Sport, musica, arte,danza ..................... ….…......pag. 20

Conclusioni ............................................................................ pag. 20

_____________________________________________________________________________ 2
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

INTRODUZIONE

In questo programma non sono solo condensate le ragioni dell’impegno rituale, nel

momento delle elezioni amministrative comunali, ma anche e soprattutto i motivi ed i progetti

realistici che, dopo un lunghissimo periodo di inattività ed immobilismo del Comune,

possano proporre un rinnovato protagonismo della Municipalità, chiamata ad un impegno

straordinario dalle evoluzioni sociali e dai tempi che viviamo.

Queste le ragioni che conducono un ampio gruppo di persone ad immaginare un nuovo

aspetto per la città di Altavilla Silentina, cambiando anche le regole di approccio a questi

momenti troppo spesso ritenuti soltanto dovuti.

Il programma elettorale è quasi sempre stato impostato come semplice supporto obbligato al

momento del deposito della lista, utilizzando magari documenti datati, anziché come un vero

e proprio progetto programmatico dapprima predisposto, poi confrontato e infine

implementato.

Come tutti i progetti per essere credibile deve essere:

- realizzabile - quantificabile - temporizzabile - confrontabile.

Questo è ciò che il programma elettorale si propone, essere la vera linea guida, il vero

tracciato, lungo cui si muoverà l’azione di governo di Altavilla Silentina e del suo sistema

territoriale nei prossimi 5 anni.

Ciò è frutto di ampio confronto e di un’altrettanta ampia operazione di ascolto, mirata a dare

accoglienza a tutte quelle richieste in grado di comporre il nuovo profilo di Altavilla Silentina

proiettandolo verso l’orizzonte temporale non del 2015, ma del 2030, disegnando l’immagine

di una Comunità competitiva, aperta, solidale, innovativa, equilibrata.

Una Comunità ispirata ai bisogni dei cittadini, con un’azione di Governo che miri a costruire

una vera “Città dell’Uomo”, dove le esigenze della persona siano sempre al centro delle

ragioni che muovono l’economia e lo sviluppo.

_____________________________________________________________________________ 3
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

Siamo convinti che si possa davvero predisporre un’azione in grado di far sì che il progresso

(necessario), la crescita economica (fondamentale) non debbano essere un costo per coloro

che verranno dopo.

Il metodo.

Il governo di un comune deve essere fondato sulla consapevolezza del ruolo di regista che

le nuove regole istituzionali hanno attribuito all’Ente Locale.

Tutti i soggetti appartenenti ad un sistema territoriale sono chiamati a mettersi in rete per

produrre uno sforzo il più efficace possibile, ma la regia di tutto ciò, quasi in un processo di

sussidiarietà, è affidata al Municipio.

Parlare di competitività del Sistema non significa assolutamente sacrificare nessuno dei

valori che contraddistingue una Comunità, significa invece far sì che i valori della stessa

possano proiettarsi nel tempo.

Ci piace immaginare che la popolazione di Altavilla Silentina, possa essere davvero una

Comunità Competitiva, un insieme di persone, mosse da un comune fine, che non

antepongono mai l’aggettivo “competitività” al soggetto “comunità”.

Se da un lato è fondamentale il PROGETTO, dall’altra parte è necessario che sia

COMUNICATO e che ci sia la possibilità per il cittadino di CONOSCERE per poter

INTERLOQUIRE, in ossequio a ciò, il concetto della TRASPARENZA nei processi

amministrativi e nei rapporti tra Istituzione e cittadino sarà fattore fondamentale. Per favorire

ciò avvieremo un processo di APERTURA dell’istituzione denominato IL PALAZZO DI

VETRO.

_____________________________________________________________________________ 4
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

INDIRIZZI PROGETTUALI

Campi di interesse e d'impegno entro cui prendono corpo le

proposte operative.

1. SVILUPPO ECONOMICO
Nel quadro attuale di riferimento regionale, caratterizzato da forti squilibri, deve

necessariamente inscriversi un progetto di riassetto socio-economico del nostro

territorio. Le nuove metodologie di investimento richieste alle autonomie locali non

possono ignorare una disponibilità di risorse sempre più limitata, per questo si assiste

all'intervento di soggetti privati nei processi di sviluppo tramite programmi integrati. Oggi

i cittadini possono partecipare direttamente a tutte le attività degli enti locali, sia a livello

amministrativo sia in quello delle programmazioni dì sviluppo economico del territorio.

Tutta la normativa europea, nazionale e regionale punta verso questa strategia operativa

per accedere ai finanziamenti e quindi ridurre i pesi economici a danno delle poche

risorse disponibili.

La programmazione futura per la riuscita dell'area altavillese deve basarsi su

questi assunti, poiché tutto l'assetto amministrativo, gestionale e funzionale è ormai

diretto verso la concretezza, la rapidità operativa e la qualità dell'offerta.

I punti chiave di un percorso di sviluppo dovranno essere i seguenti:

- miglioramento della competitività delle condizioni insediative per le

attività industriali, artigianali, commerciali e per le attività produttive in

genere;

- sostegno all'attività agricola attraverso l'attivazione di tutti gli strumenti di

finanziamento previsti, con particolare interesse ai PIF (Piani integrati di

filiera) e ai PIAR (Piani integrati per l'agricoltura della regione);


_____________________________________________________________________________ 5
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- incentivazione dell'informazione e del confronto fra Enti e associazioni di

categoria (convegni e incontri) al fine di cogliere le opportunità finanziarie

disponibili.

- istituzione di un coordinamento delle attività agrituristiche per la

valorizzazione di un settore che sta assumendo rilevante importanza

anche per la promozione del territorio e dei prodotti locali;

- incremento del grado di attrattività del nostro territorio attraverso progetti

che realizzino colonie estive e invernali per mezzo di gemellaggi e

interscambi di soggiorni per la terza età con altre regioni, includendoci

vacanze per anziani.

- analisi della soggettività turistica della area altavillese che, pur coi suoi

limiti congeniti, può e deve avere una programmazione ad hoc

(riqualificazione del fiume Calore; valorizzazione del bosco e del

sottobosco: realizzazione di aree camping e isole di ristoro).

- affermazione della presenza del “sistema locale" nell'ambito provinciale e

regionale (valorizzazione delle nostre risorse, marketing, fiere, mercatini).

2. ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA

Condizione indispensabile per attuare il programma comunale è quella di favorire

un processo di modernizzazione e razionalizzazione dell'organizzazione amministrativa

che coinvolga il personale esistente attraverso una migliore allocazione ed

ottimizzazione delle risorse dei processi interni e dei sistemi gestionali dell'ente, della

modalità di erogare i servizi pubblici, della pianificazione economica e del controllo di

gestione.

Di non minore importanza dovranno essere iniziative dirette a:

_____________________________________________________________________________ 6
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- istituire apposite Commissioni consiliari (Regolamenti, Bilancio, Territorio,

Cultura, Servizi sociali) per l'analisi e la predisposizione degli argomenti

che verranno trattati dal Consiglio comunale;

- redigere la Carta dei diritti e dei servizi del cittadino, che dia a questi

garanzie in ordine a ciò che dovrà aspettarsi dalla nuova amministrazione

(tempi e modalità di disbrigo pratiche, tempi di evasione delle istanze, di

rilascio delle autorizzazioni, di risposta ad eventuali reclami etc.);

- coinvolgere i cittadini su questioni rilevanti, attraverso sedute del

Consiglio comunale "aperte" alla discussione, nonché assemblee

pubbliche;

- riduzione al minimo previsto dalla legge del compenso destinato agli

amministratori. Il risparmio ottenuto sarà utilizzato per i servizi sociali

( riduzione costo mensa scolastica, trasporto alunni ecc.);

3. CENTRO STORICO

Massima priorità verrà data alla soluzione degli innumerevoli ed annosi problemi

del nostro centro storico quali: spopolamento, mancanza di servizi, mancanza di minimi

elementi di arredo urbano, degrado delle realtà abitative, ecc.. Si creeranno nuovi

parcheggi e verranno messi in atto interventi di messa in sicurezza dei fabbricati

fatiscenti, ben sapendo che il totale recupero del centro storico rappresenterà il segno

tangibile della rinascita, della valorizzazione in termini turistici e storico-ambientale

nonché culturale, di tutto il territorio. Si propongono pertanto i seguenti interventi:

- proseguire il recupero della viabilità e dei sottoservizi nel centro storico

intervenendo su tutti gli assi viari in particolar modo sugli assi secondari;

_____________________________________________________________________________ 7
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- attivazione della fiscalità di vantaggio, esenzione I.C.I., sgravi sulla

T.A.R.S.U., con un occhio di riguardo a quelle attività che si rivolgono

all’artigianato e alla commercializzazione di prodotti tipici, oltre che per

quelle attività ricettive;

- valorizzazione e recupero di tutte le chiese delle aree di particolare

interesse storico artistico, promovendone con pubblicazioni e incontri la

loro conoscenza;

- miglioramento dell’arredo urbano e della pubblica illuminazione;

- creazione di parcheggi satelliti al centro storico in modo da alleviare il

pesante deficit che si è andato formando nel corso degli anni;

- Completamento della variante al centro storico via Granata – Strada

Provinciale

- -abbattimento di edifici fatiscenti di nessun valore architettonico e

tipologico, recuperando così spazi per piccole aree attrezzate con la

realizzazione di parchi giochi per bambini e parcheggi;

- attivazione di tutte le forme di finanziamento (comunitarie, regionali,

provinciali) previste per il recupero abitativo e infrastrutturale dei centri

storici con particolare attenzione all’incentivo del sistema dei “Buoni

Lavoro” già in vigore dal 2009 come sistema da impiegare dalle

Amministrazioni locali per la realizzazione di attività fieristiche, culturali,

sportive per lavori di giardinaggio, manutenzione e pulizia. Una forma di

esternalizzazione del lavoro occasionale rivolto a soggetti disoccupati

cassintegrati, pensionati, studenti e quanti hanno intenzione di integrare il

proprio reddito con il sistema dei buoni economici (voucher), finanziati

dall’ente locale ed esigibili presso gli uffici postali o banche locali.

_____________________________________________________________________________ 8
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

4. URBANISTICA - OPERE PUBBLICHE

Per quanto riguarda tali aspetti gli impegni prioritari dovranno essere:

- impegno affinché nell’esecuzione di infrastrutture si attivino quelle forme

di finanziamento innovative quali il ricorso al privato nella costruzione di

opere pubbliche ( Projet Financing);

- realizzazione delle urbanizzazioni primarie previste dal P.R.G.:

fognature,strade, marciapiedi ed illuminazione pubblica;

- recupero delle antiche cappelle cimiteriali con aumento dei loculi;

- metanizzazione del territorio;

- revisione attenta del progetto di riqualificazione della piazza Umberto I;

- realizzazione collegamento tra Via Roma, il parcheggio a valle e il centro

storico;

- potenziamento e manutenzione periodica del verde pubblico e dell’arredo

urbano;

- predisposizione, del P.U.C. (Piano Urbanistico Comunale) secondo la

vigente normativa;

- variante alla via Borgo San Martino, potenziamento e sistemazione della

strada in località Piano della Rose, Nocelle-Coste;

- richiesta all’I.A.C.P. di Salerno di costruzione di nuovi plessi abitativi;

- creazione di piste ciclabili per disincentivare l’uso dell’auto;

- miglioramento e riqualificazione della rete viaria Provinciale con

particolare attenzione nell’inserire nel piano triennale della Provincia il

rifacimento e allargamento del ponte sul fiume Calore in località Borgo

Carillia, rifacimento e messa in sicurezza della strada Falagato – Cerrelli,

rifacimento e messa in sicurezza della strada Provinciale Tempa di

_____________________________________________________________________________ 9
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

Pilato, messa in sicurezza e realizzazione delle cunette e ove è possibile

allargamento della strada Muraglione. Per le strade comunali massima

priorità sarà data alla manutenzione della strada Olivella- Scanno, alla

strada via vigna delle canne ( San Germano);

- riduzione o abolizione della tassa suolo pubblico dei passi carrabili

comunali;

- favorire l’istallazione da parte di privati di impianti per la produzione di

energia pulita (fotovoltaico ed eolico);

- istallazione di pensiline alle fermate del bus.

Si elencano, di seguito, gli interventi puntuali che si intendono realizzare, distinti per

area:

ALTAVILLA SILENTINA:

- riqualificazione di Piazza Umberto I con la creazione di nuovi

posti auto e razionalizzazione di quelli esistenti con

riqualificazione dell’area circostante il parcheggio a valle di Via

Roma con un idonea illuminazione;

CERRELLI:

- realizzazione dell’asse viario di progetto, (già inserito nell’ attuale

P.R.G., e già dotato di progetto definitivo ed esecutivo)

dell’arteria che collega via Pipino con la via Provinciale; si

provvederà contestualmente a dotare il nuovo asse viario delle

necessarie opere di urbanizzazione (marciapiedi, illuminazione

pubblica, fognature);

- realizzazione di marciapiedi da via del Dopolavoro alla località

Galdo, in via Pipino e in via della pace;

- realizzazione di un’area parcheggio nei pressi della piazza

Giustino Russolillo, nel lato nord;

_____________________________________________________________________________ 10
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- illuminazione pubblica, alimentata da pannelli fotovoltaici, sui

principali delle arterie viarie;

- creazione di un sistema di convogliamento delle acque reflue,

distinto e separato dalle acque luride nelle Località di Cerrelli e

Borgo Carillia;

- realizzazione di idonee copertura coibentate dei plessi scolastici

di Cerrelli ed Altavilla Silentina;

- rifacimento e manutenzione del manto stradale in località

Biserta-Chiusa;

BORGO CARILLIA:

- Valorizzazione delle aree della riforma Agraria in Carillia

attraverso la realizzazione di un parco tematico a matrice plurima

(agricolo, socio culturale, didattico e sportivo);

- Illuminazione campo sportivo G. D’Ambrosio con tribuna;

- Sistemazione adeguamento e ripristino della strada Scanno-

Maria Teresa con illuminazione a risparmio energetico;

- Sistemazione adeguamento e ripristino della strada Falagato-

Feo, con illuminazione a risparmio energetico;

- Sistemazione adeguamento e ripristino della strada Falagato-

Scanno con illuminazione a risparmio energetico;

- Completamento piazza Alfania;

- Parcheggio antistante campo sportivo a servizio delle poste;

- Ampliamento parco giochi con la creazione di campo da bocce e

campetto di calcetto;

- Vari completamenti di rete fognaria;

- Sistemazione ed adeguamento scuole elementari e medie;

_____________________________________________________________________________ 11
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

CERROCUPO:

- realizzazione di una piccola piazza prospiciente la chiesa

coprendo parte del vallone Chianca;

- messa in sicurezza ed illuminazione della strada Spadarella-

Palata-Portiello-Cerrato;

- realizzazione della strada di collegamento Cerrocupo area pic nic

su fiume Calore;

- costruzione di un piccolo invaso in contrada Chianca;

GENZANO:

- completamento dell’acquedotto parte bassa;

- sistemazione della strada Galdo-Genzano;

- realizzazione del manto di asfalto in corrispondenza della strada

Serra di Scalareta-Cognole.

OLIVELLA:

- rifacimento del manto di asfalto nella strada Fronte Padula-

Olivella;

CASSILE:

- rifacimento del manto di asfalto nella strada Sant’Elia e

Peschiera-Coste.

SCALARETA:

- rifacimento del manto di asfalto nella strada Scalareta-San Pietro

– Altavilla;

- potenziamento e completamento dell’acquedotto;

- creazione di uno spazio pubblico attrezzato, punto di ritrovo per i

cittadini della zona;

_____________________________________________________________________________ 12
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

5. AMBIENTE ECOLOGIA E TERRITORIO


Attenzione particolare sarà rivolta ai temi dell’ambiente e del territorio ben

sapendo che uno sviluppo armonico rappresenta una possibilità unica per determinare lo

sviluppo turistico e per dotarsi di servizi adeguati ai nostri tempi. A tale scopo si

elencano gli interventi da realizzare:

- valorizzazione degli itinerari collinari e fluviali con la creazione di percorsi

panoramici e naturalistici favorendo sia percorsi di trekking che di

mountain bike.

- iniziative atte a favorire l’incremento e la protezione del verde pubblico e

privato;

- potenziamento della raccolta differenziata con il reinserimento del

compostaggio domestico per le zone rurali per un abbassamento dei

costi di raccolta, con enormi benefici per l’ambiente e i cittadini (riduzione

della tariffa). Promozione della raccolta degli oli esausti con ulteriori altri

sgravi sulla tariffa. Realizzazione di una nuova isola ecologica nella zona

industriale con realizzazione di un impianto di vagliatura e pressatura di

carta, cartone, plastica, vetro e lattine di alluminio, incentivando

l’occupazione occupazione con benefici economici per l’ente e per la

collettività. Attivazione nell’isola ecologica di una pesa elettronica a

scheda magnetica per i cittadini che intendono abbassare i costi della

T.A.R.S.U. con un maggior conferimento di materiali riciclabili;

- il “sistema riciclo” verrà affiancato da una informazione periodica di

sensibilizzazione con incontri con la cittadinanza e le associazioni. Inoltre

saranno attuati ulteriori sgravi, pari al 10% sulla tassa dei rifiuti per i

nuclei familiari monoreddito, con reddito basso;

- attento controllo sul territorio delle discariche abusive e bonifica di aree

interessate da discariche non autorizzate;

_____________________________________________________________________________ 13
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- estensione della fogna comunale in zone non ancora servite;

- Intensificazione della lotta al randagismo per la tutela della salute dei

cittadini e della sanità animale.

6. INDUSTRIA ARTIGIANATO E COMMERCIO – TURISMO E


CULTURA
In un quadro di rivalutazione e rivitalizzazione si attueranno i seguenti interventi:

- valorizzazione dell’artigianato di qualità, della gastronomia locale, dei

prodotti agricoli tipici biologici e di alta qualità che fanno parte del nostro

patrimonio tramite l’organizzazione di convegni, fiere, mostre;

incentivandone il recupero con corsi, master in modo da far avvicinare gli

operatori del settore ed i giovani all’arte dei mestieri;

- realizzazione piano insediamento produttivo (P.I.P.)

- incentivi atti a favorire, sviluppare e valorizzare il recupero di piccole e

medie imprese artigianali mediante la concessione di mutui agevolati;

- favorire l’istituzione di una commissione formata dai rappresentanti dei

commercianti e degli artigiani per avere un rapporto continuo con

l’Amministrazione in modo da creare una sinergia tra l’istituzione ed il

cittadino;

- favorire il coordinamento tra le varie associazioni, comitati feste ecc., che

operano sul territorio nel settore della promozione turistica, allo scopo di

istituire un calendario annuale da pubblicizzare nei circuiti provinciali

regionali e nazionali. A tale scopo ci s'impegna al rilancio e alla

razionalizzazione di quelle manifestazioni che proporranno

l’incentivazione e lo sviluppo del turismo rurale, dell’agricoltura biologica

e dei prodotti tipici del nostro territorio:

_____________________________________________________________________________ 14
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- realizzazioni di itinerari storici culturali al centro storico, ai siti

archeologici e ai siti ambientali bosco Macchia, Chianca, Foresta e lungo

il fiume Calore;

- sostegno alla biblioteca comunale incentivandone anche iniziative di

carattere culturale come ad esempio presentazioni di libri, mostre,

convegni e incrementando il suo patrimonio e istituendo una nuova

sezione dedicata agli audiovisivi;

- sostegno alla manifestazione natalizia “Natale nel centro storico” con

istallazione di presepi mostre di artigianato e punti di ristoro lunghe le vie

e i vicoli del centro storico;

7. AGRICOLTURA

Riveste particolare interesse per il nostro Comune il settore agricolo perchè il

nostro territorio rappresenta nel panorama provinciale uno dei comuni più importanti per

il settore della zootecnia, per la produzione di latte e per la varietà di prodotti tipici.

Particolare attenzione sarà data allo sviluppo dei rapporti e alla collaborazione con le

associazioni di categoria presenti sul territorio e con le associazioni di promozione, ben

sapendo che sinergie tra il settore agricolo e quello turistico rappresenteranno il futuro

per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio.

Pertanto si propongono i seguenti punti programmatici:

- miglioramento della viabilità secondaria e manutenzione attraverso fondi

erogati dalla Comunità Montana e dal Comune;

- organizzazione di corsi di specializzazione per la manodopera agricola;

- promozione e sviluppo di forme associative tra agricoltori per la

commercializzazione e trasformazione dei prodotti locali, biologici e di

alta qualità;

_____________________________________________________________________________ 15
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- partecipazione a mostre e fiere specializzate regionali e nazionali con

esposizione dei prodotti agricoli locali;

- recupero dei fabbricati rurali nel rispetto delle tipologie e tradizioni locali,

incentivando il recupero secondo norme di bioedilizia, nel rispetto degli

indirizzi regionali;

8. ASSISTENZA E SOLIDARIETÀ SOCIALE

II Comune non può mantenersi neutrale nelle questioni sociali. II Comune è la

casa di tutti. Con l'esame comparato delle priorità e dei bisogni da soddisfare, nonché

delle risorse economiche disponibili, si potrà dare vita ad una programmazione socio-

sanitaria valida per la nostra comunità ed improntata a criteri di efficienza ed efficacia.

Il coinvolgimento delle persone anziane in incarichi utili per la collettività, nei quali

possano esprimere le loro conoscenze, la loro tradizione, sarebbe un ulteriore strumento

dì integrazione alla vita moderna.

Di handicap non si parla mai se non in termini pietistici, di sofferenza e di

commisurazione, umanamente comprensibili, ma insufficienti ad affrontare correttamente

il problema. L'integrazione nella vita sociale e produttiva dei diversamente abili non deve

essere solo una questione di diritto costituzionale, ma deve diventare un problema di

autodeterminazione e di civiltà,

Nella nostra collettività ci sono circa ottanta casi di persone diversamente abili

per cui é necessaria una maggiore iniziativa dell'amministrazione comunale sia per

quanto riguarda le strutture operanti e sia per quanto riguarda la definizione e il sostegno

a iniziative di assistenza (volontariato e non) che operino sul territorio comunale.

Si propone pertanto :

_____________________________________________________________________________ 16
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- mantenere e migliorare le forme di volontariato e di impresa giovanile per

l’assistenza agli anziani e agli handicappati;

- assistenza e solidarietà alle famiglie in difficoltà;

- istituire una linea di trasporto intercomunale per gli anziani e le persone

disabili in collaborazione con le associazione di volontariato presenti sul

territorio in occasioni di particolari esigenze ed avvenimenti;

- rendere attiva in modo permanente la postazione della Croce Rossa per

24 ore al giorno.

9. ISTRUZIONE, FORMAZIONE E RICERCA

L’istruzione è la base di partenza per qualsiasi iniziativa che vede coinvolti operatori

economici pubblici e privati per lo sviluppo della società civile e la crescita economica del

territorio.

Senza istruzione di base e poi specialistica, la società non si evolve e

conseguentemente non cresce il benessere economico che é l’obiettivo principe per ogni

cittadino che intende impegnarsi in politica alla guida dell’amministrazione locale.

In base al principio enunciato la lista “Tutti per Altavilla” propone, oltre alla scuola

dell’obbligo intesa come istruzione della scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola

secondaria di primo grado, la creazione sul territorio comunale di una scuola secondaria

superiore con più indirizzi di studio alla quale possano iscriversi alunni in età scolare e

anche oltre.

La proposta mira concretamente ad una istituzione collegata all’economia reale del

territorio in primis agricoltura e terziario avanzato (commercio- servizi sociali – turismo –

artigianato).

Inoltre, la lista propone, in linea con la riforma dell’istruzione e formazione:

_____________________________________________________________________________ 17
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- la creazione di un polo professionale collegato ai nuovi indirizzi di studio che

nel futuro prossimo saranno gestiti dalla regione e dalle autonomie locali.

L’idea é quella di attingere ai fondi regionali per creare un polo di formazione

professionale che consenta il conseguimento di tutti quei titoli specifici

spendibili nel mondo del lavoro per l’apertura e la gestione di una

qualsivoglia azienda. Per la costituzione del suddetto polo di formazione

potranno essere utilizzati i locali di eventuali immobili comunali non più

utilizzati.

- La lista “Tutti per Altavilla” si farà anche promotrice di un collegamento tra le

istituzioni scolastiche secondarie superiori e le varie aziende presenti nel

territorio comunale, affinché gli stage formativi previsti nei piani di studio

siano organizzati in dette aziende, con vantaggi economici e formativi per i

vari soggetti coinvolti;

- È volontà della lista “Tutti per Altavilla” porre le basi per iniziare a costituire

un polo di eccellenza per la ricerca applicata in collegamento con il sistema

università e aziende ad alto contenuto tecnologico ed innovativo;

- verrà creata una banca dati con i curriculum personale alla quale potranno

iscriversi tutti i disoccupati italiani e stranieri e quanti intendono cogliere altre

opportunità di lavoro, verranno segnalate tutte le possibili offerte di lavoro

privato e pubblico che si verranno a creare sul territorio, in particolare nei

settori che non richiedono preparazione altamente specialistica come

agricoltura, assistenza anziani e disabili, edilizia, commercio e servizi

generali;

- la banca dati locale sarà collegata in modo continuo con le istituzioni

pubbliche di tutta Italia, in particolare con i siti delle province d’Italia sezione

lavoro pubblico, privato.

- Il sociale si occuperà in modo particolare degli anziani, soprattutto

intensificando le prestazioni di assistenza a domicilio, e le attività del centro

anziani;
_____________________________________________________________________________ 18
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

- particolare attenzione verrà dedicata ai problemi dei diversamente abili

intensificando il collegamento con i centri operanti sul territorio circostante;

10. REALTÀ GIOVANILE

È necessario creare le condizioni affinché si affermi una presenza motivata e

responsabile da parte dei giovani nel nostro territorio Per questo riteniamo il dover

mettere in cantiere alcune scelte che vanno nella direzione di un vero e proprio

investimento sulle persone, ovvero promuovere e sostenere esperienze di scambio e di

dialogo tra le figure di riferimento del mondo giovanile. Sono figure di riferimento di

notevole importanza per i giovani i genitori, gli insegnanti, gli educatori, gli allenatori

sportivi. Attraverso un'opportuna sensibilizzazione, coordinata e promossa da un

referente dell'amministrazione comunale, si tratterà di contattare e far interagire tali

figure al fine di definire alcuni obiettivi minimi comuni.

Tra questi potranno esserci:

- la creazione di occasioni e momenti di incontro attraverso lo sport e il

gioco;

- l'incentivazione di attività di valorizzazione delle tradizioni e della cultura

locale filtrate attraverso la sensibilità dei giovani;

- la promozione di esperienze dì servizio e di solidarietà civile.

_____________________________________________________________________________ 19
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011
Programma elettorale “TUTTI PER ALTAVILLA”- candidato sindaco ANTONIO MARRA
_________________________________________________________________________________

11. SPORT - MUSICA - ARTE – DANZA

Nel concretizzare quanto già detto a proposito del valore dell'attività sportiva.

diventa per noi motto importante perseguire i seguenti obiettivi:

- razionalizzare l’uso e la realizzazione degli impianti sportivi e adeguarli ai

fini della loro piena agibilità;

- dare impulso alle associazioni e alle attività ricreative e sportive.

- promuovere alcune manifestazioni di alto livello sul territorio comunale

negli sport in cui eccellono gli atleti locali;

- divulgare il teatro, la musica, la danza, la pittura con il coinvolgimento dei

gruppi organizzati musicali, corali, di ballo, teatrali e di singoli artisti,

mediante l’utilizzo del costruendo auditorium comunale e di tutte quelle

strutture idonee esistenti sul territorio;

CONCLUSIONI

In coda all'esposizione del presente programma amministrativo, appare quanto

mai opportuno sottolineare l'impegno ad attivare anche un CODICE DEONTOLOGICO.

Esso dovrà definire principi e regole di comportamento ai quali il Sindaco, gli Assessori e

i Consiglieri dovranno uniformarsi.

Con l'obiettivo, pertanto, di contribuire al rilancio di Altavilla e della sua comunità,

mettendo a disposizione il patrimonio della nostra esperienza e il convinto impegno a

lavorare nell'interesse del paese.

_____________________________________________________________________________ 20
Elezioni comunali
Altavilla Silentina 15 e 16 Maggio 2011