Sie sind auf Seite 1von 2

COMUNITA’ PARROCCHIALE

DEL CENTRO STORICO


DI LUCCA

IN CAMMINO
Anno 02, Numero 24

ASCOLTARE E FARE
Non chiunque mi dice: Signore, Signore... 01 giugno
Non basta solo dire tante cose al Signore, ma 2008
bisogna anche fare qualcosa per il Signore e in Lui per i
Nona
fratelli: chi fa la volontà del Padre entrerà nel Regno dei Domenica
cieli. Certo, per fare la volontà del Padre ci vuole il del Tempo
coraggio della fede che ci porta a non aver paura, anzi: ci Ordinario
porta a giocare completamente la nostra fiducia in Dio,
certi che non saremo delusi. La vera fede non è una
questione di parole, ma di fatti: è seguire veramente La Parola
Gesù nelle decisioni della vita di tutti i giorni. proclamata
La casa sulla roccia.
Per avere una vita fondata sulla roccia, bisogna
ascoltare Gesù e, poi, mettere in pratica quello che si è
ascoltato. Ascoltare è molto più che sentire. Ascoltare
veramente richiede un impegno: possiamo sentire tante
Come l’uomo
cose, senza veramente ascoltarle. Per avere una vita fon-
che ha
costruito data sulla roccia, dobbiamo impegnarci ad ascoltare Matteo 7,21-27
la sua casa veramente le verità di Dio, a tenere in cuore quello che ci La casa
sulla roccia viene detto e tradurlo nei gesti e nelle scelte di ogni
costruita
giorno. sulla roccia
Gesù, però, ci mette anche in guardia: nella vita
arriveranno inevitabilmente le tempeste, le grandi Deuteronomio 11
difficoltà, i dolori, le paure, i dubbi... Ma, ascoltando e Io pongo oggi
mettendo in pratica la Parola, cioè affidandoci ad una davanti a voi
Parola che è solidamente ancorata su Cristo, la vita una
resiste, non crolla, resta in piedi. benedizione e
una
Invece, chi ascolta ma non mette in pratica gli
insegnamenti di Gesù è come un uomo che costruisce la maledizione
sua casa sulla sabbia. Arriveranno anche per lui le Salmo 30
tempeste; però, egli non resiste e crolla: le difficoltà della Sei tu, Signore,
vita produrranno molto danno nella sua vita; mancherà la la roccia
gioia e la pace. che mi salva
La roccia, cioè Cristo.
Romani 3,21-25.28
Quale vita desideriamo avere noi? Mettere in
L’uomo
pratica le verità di Cristo significa vivere in base a quelle
è giustificato
verità giorno per giorno. Significa prendere le nostre deci-
Arcidiocesi di Lucca
Parrocchia AGENDA PARROCCHIALE
del Centro Storico dal 1 giugno

03 martedì: S. Davino, pellegrino armeno


ore 10,00 in S. Michele: S. Messa

PER INFORMAZIONI 07 Sabato a S. LEONARDO in Borghi


richiesta di Documenti e
celebrazione di Sacramenti
contattare il parroco
SERATA DI CONDIVISIONE
Anche quest’anno vogliamo rivivere l’esperienza di
don Agostino Banducci
Piazza S. Pierino 11 tel. 0583 53576
fraternità dello scorso anno. Iniziamo l’incontro alle
BLOG PARROCCHIALE ore 19,00 con la PREGHIERA COMUNE nella
luccaincammino. chiesa di S. Leonardo. Poi alle ore 20,00 nel giardi
blogspot.com no di S. Leonardo: CENA IN STILE “PORTA E
MESSE FESTIVE CONDIVIDI”, portando cioè ognuno cibo o bevan
de per condividerli assieme.
VIGILIARI:
(sabato e vigilie delle feste) Chi intende partecipare è pregato di contatta-
ore 17,30: S. Frediano re al più presto le seguenti persone:
ore 19,00:Chiesa Cattedrale Alessandra 338 7940657
Paula 335 6192433
MESSE FESTIVE: Vincenza 340 5931453
ore 09,00: S. Leonardo Cristiana 329 2265299
ore 10,00: S. Pietro Somaldi Dora 0583 467211
ore 11,00 in S. Michele Lunedì 16 e Martedì 17 giugno
in Foro: Messa alle ore 18,30 in S. Frediano:
della Comunità CONVEGNO DELLA CHIESA DI LUCCA
ore 11,00: Chiesa Cattedrale Quest’anno l’incontro è pensato e preparato per
ore 12,00: S. Frediano TUTTI, per ogni persona che si lascia interrogare
ore 18,00: S. Leonardo dalla Parola di Dio e dalle domande che il nostro
ore 18,30: S. Maria Bianca tempo e i legami interpersonali portano con sé.
ore 19,00: S. Paolino Domenica 22 nei locali di S. Pietro Somaldi
CONFESSIONI POMERIGGIO DELLA COMUNITA’
Chiesa Cattedrale: dalle ore 16,00 alle 19,30
ore 9,30-11,30;
S. Leonardo in Borghi: per valutare il cammino fin qui percorso,
ore 8,30-10,00; 17,00-18,00 e orientarci al lavoro del prossimo anno
nelle altre Chiese:
mezz’ora prima delle celebrazioni
NEI GIORNI FERIALI CAMPI ESTIVI:
a S. Michele Per i bambini/e di 3a, 4a e 5a elementare:
Lunedì, Martedì, Mercoledì ore 8,00 da lunedì 30 giugno a giovedì 3 luglio
a S. Pierino
Giovedì e Venerdì ore 19,00 Per i ragazzi delle medie:
Altre Messe nei giorni feriali: da giovedì 3 a domenica 06 luglio
Cattedrale: ore 9,00 e 18,00
S. Leonardo in Borghi: ore 9,00 e 18,00
FARE LE ISCRIZIONI QUANTO PRIMA
S. Giusto: ore 10,00 RIVOLGENDOSI A D. AGOSTINO tel. 0583 53576