Sie sind auf Seite 1von 37

Gen Rosso

WORK IN PROGRESS
LAVORI IN CORSO MAKING SPACE
Little by little I am disappearing Im like those churchbells Im hearing its getting harder to see my face I am stepping down and Im making space. Its been too long Im singing to myself Im like the morning sun sitting on the kitchen shelf open the window come and set me free my room may be dark but now I can see. Making space for love, making space for love, making space for love. (2v) Im a drop of rain in the ocean blue Im falling deep inside Im falling in for you Im seeing further than I ever have before yo said I lost all I couldnt ask for more. Im a cool breeze like the wind I fly pushed by my God I pushed away the pride on the other lands so quickly we must run across the desert sky to the burning sun. Making space for love

CERCO LA TUA VOCE AL CENTRO DEL PRESENTE COSA RESTA DI ME BOOMERANG IMMAGINI WHATS GOING DOWN (TU COSA FAI) VORREI OLTRE LINVISIBILE SECURE COSTELLAZIONI

C' bisogno di qualcosa, c' bisogno di qualcuno


Re /do

c' bisogno di parole che non dice mai nessuno.


Sib Mib

C' bisogno di fermarsi, c' bisogno di aspettare


SolFa

c' bisogno di ricominciare. C' bisogno di di risposte c' bisogno di nascoste. C' bisogno di futuro c' bisogno di l del muro.
SolMib LaFa Mib

una mano per poter domande, c' bisogno sapere cose sempre pi domani, c' bisogno di ragazzi che sono al di
Fa/la Sib Sib Sol/si Fa Do Do Lab Sol

C' bisogno di un amore vero c' bisogno di un amore grande c' bisogno di un pezzo di cielo in questo mondo sempre pi distante. C' bisogno di silenzio, c' bisogno di ascoltare,
Do-

GENROSSO
LAVORI IN CORSO
Sol Do Mi- Re Sol Do

c' bisogno di un motore


Sib

che sia in grado di volare...


Sib SolMib LaFa Fa/la Fa/la Sib Sib Sol/si Fa Do Do Sol

C' bisogno di silenzio, c' bisogno di ascoltare


Mi-

...che non dice mai nessuno. C' bisogno di un amore vero c' bisogno di un amore immenso c' bisogno di un pezzo di cielo in questo mondo che ritrovi senso.

c' bisogno di un motore


Re

che sia in grado di volare. C' bisogno di sentire, c' bisogno di capire c' bisogno di dolori che non lasciano dormire.

Si- La/do# Re Sol Re La

Oh...
Do2 Fa6/9 Do2 Fa6/9 La-4/7 Sol4/7 Re2 Sol4/7

Abbiamo visto cose nuove abbiamo fatto tanta strada ma il mondo che verr domani resta un'impresa da titani. Siamo tutti adesso importanti siamo tutti un po' pi attori in questi grandi lavori in corso.
LaFa SiSol SiSol La/do# Re Re La Sol/si Do Do La/do# Sol Re Re La

Per sfamare la famiglia lui i soldi add li piglia e s'arrangia pe' camp! In un povero quartiere di violenza tutt'e sere che lavoro pu truv? Gennaro, eh! Gennaro la sua occasione un amico gli propone per sbarcare il suo lunario un lavoro e un buon salario. fortuna o bravura fatto sta che la paura del futuro ora non c' forse l'unico al quartiere che a cena tutt'e sere pu permettersi il caff. Ah, che vita! Gennaro come 'e piante che pigliano da terra solo chille pe' camp. Ah, che vita sapersi accontentare senza accaparrare, come fanno i passeri.

che d sempre e sempre d. Ah, che vita... Sapersi accontentare...

COSA RESTA DI ME
Gen Rosso

La- Fa Sol La- (2v) LaFa7+

Cosa resta di me quando il giorno va via


Sol La-

C' bisogno di un amore vero c' bisogno di un amore grande c' bisogno di un pezzo di cielo in questo mondo sempre pi distante. C' bisogno di un amore vero c' bisogno di un amore amore

che cosa potr dare io con queste mani vuote?


Re/fa# Fa/la Fa7+ Sol Sol/si Do LaSib Mi

Cosa mai dar forza alla mia voce cosa mai dar fiato alla mia corsa
La-

se non quel po' d'amore nato dalle mie lacrime.


Fa Fa ReLaMi-7 Do/mi

Gennaro, eh! Gennaro un ottimo guaglione Do#Si/re# Mi ma in questa situazione c' bisogno di un pezzo di cielo La Mi Si Mi Sol#- non ci sguazza come un pesce a fa'l ricco non ci riesce. Fa# Sa che in qualche casa intorno in questo mondo che abbia pi colore. non c primo, n contorno Si Mi non c' niente da inghiott C' bisogno di memoria, c' bisogno e qualcuno nel quartiere che 'pa fame di pensare tutt'e sere Sol#Fa# Si Mi non riesce chi a durm.
Si Mi Si

Stanca nella sera dorme la collina non un suono, non parole si alzano nel vento
Re-7

come un cuore gonfio


La-7

il mondo soffre il suo lamento.


Re-7 Do/mi Fa Sol

Che profondit in quei silenzi che possibilit. Cosa resta di me... Strana prospettiva magica alchimia lentamente nella vita cambiano i valori il pianto brilla nelle mani brilla pi dell'oro. Che serenit in questa sera che se ne va. Cosa resta di me...

c' bisogno di coraggio, c' bisogno di sognare.

GENNARO
Gennaro, eh! Gennaro un ottimo guaglione ogni tanto va a lezione perch a scuola non c' stato manco ha fatto il soldato.

Gennaro, eh! Gennaro non ammassa niente d 'na mano a tanta gente che venuta a questo mondo solo per toccare il fondo. Se n' fatta una questione di onore stu guaglione d'aiut tutti a camp. cos che nt'o quartiere tu 'o vide tutt'e sere

MOTHER EARTH
SiSiSolSol-

Si-

La6 Sol7+

La6

Mi-

Re6

Little wings sail on heaven's seas 'neath the shore waves of promise boom

Che cosa c' tanta confusione in questa citt che disillusione sta crollando addosso a noi un Palazzo senza Eroi
Re La SiSol Re La Si-

Cambiano, cambiano, cambiano, cambiano


Do7+ Re Sol La-/sol

ma le cose cambiano, cambiano, cambiano, oh


Do Do/mi Re Re/fa# Do#-7 Fa#

smarrimento da riempire al Market Mi-7 Si- delle Vanit. you see they listen to what mother Che cosa c' voglia di cambiare has to say. in questa citt da ricostruire che assomigli un po' pi a noi As a child life moves in a dream che non siamo mica eroi rest your hands let the bird go free ma che non ci tiriamo indietro Mi-7 Fa#-7 Sol7+ why don't you listen to what mother Re La Si non ci fermeremo mai. has to say
Mi-7 Fa#-7

finch ci saranno uomini che non avranno paura di cominciare prima da s.


SiLa6 Sol7+ La6

oh, why have people broken the peace with you


Sol/la

Mi Fa#-7

/sol# Re

La La/do# Si

Dagli l'anima che hai, dagli il cuore che tu sei dagli l'anima che hai, dagli il cuore che tu sei
Re La SiSol Re La Si

Io, io la voglio guardare dritto negli occhi la vita che ho. Io, io ci voglio provare a spaccare la scorza che dice di no. Che cosa c' manca solo un cuore a questa citt a un secolo che muore dagli l'anima che hai dagli il cuore che tu sei dagli grinta, dagli amore e respirer. Che cosa c' un modo di pensare in questa citt quello che pi vale far di tutto perch sia un po' migliore questa mia questa parte di esistenza sulle spalle mie. Io, io la voglio guardare...
Fa#- Mi6 Re7+ Mi (2v) La Re7+ Mi Mi- Re6 Do Re6 (2v) Sol Do7+ Re MiDo7+ Re6 Re6 Re MiDo7+ Re6

dagli grinta, dagli amore e respirer.


Sol La-7 /si Fa Do Do/mi Re

oh, mother earth?


Re La Re La Mi-7 Sol Mi-7 Sol

Io, io la voglio guardare dritto negli occhi la vita che ho. Io, io ci voglio provare... (2v)

Mother earth bless your children mother earth forgive us once more mother earth give us a chance mother earth praise the most high. Teach my eyes what makes rivers flow let me try on my knees I plead oh, give me strength to face the shame of all my deeds. Fill my heart with a breath of love wash away all my hidden faults oh, will you answer me with one last chance to see the day will dawn when people open up their lives oh, let us sing. Mother earth... (3+3v)

COSTELLAZIONI
Gen Rosso

La2/5 Si-7 Re Mi4 (2v) La2/5 Si-7 Re Mi4

Se le nostre anime fossero stelle noi dovremmo fare una costellazione. Se le nostre anime fossero foglie noi dovremmo fare un albero destate. Se le nostre anime fossero stelle... Se le nostre anime fossero gabbiani
La2/5 Re Fa#-7 Mi4

Nuvole, nuvole, nuvole, nuvole passano le nuvole, nuvole, nuvole lasciandosi dietro un Villaggio senza idee.

DAGLI UN'ANIMA
(Do-) SiSi- La6 Sol7+ Fa#-7 Mi-7 Fa#-7 (2v)

noi dovremmo migrare verso paesi lontani


Si-7 Do#-7 Re Mi4 Fa#-

come uno stormo che migra migra verso il mare.

Si Si Si

Sol#-7 Fa# Sol#-7 Mi Fa# Mi

Si

Fa#

Si2/5

Do#-7

Mi

Fa#4

Queste mie mani sono le tue mani,


Si Mi Fa# Fa# Si

Se le nostre anime fossero stelle... Se le nostre noi dovremmo suoni. Se le nostre noi dovremmo notte. Se le nostre noi dovremmo barriera. Se le nostre noi dovremmo case. anime fossero gocce fare una pioggia di anime fossero fuochi fare una traccia nella anime fossero coralli fare unimmensa anime fossero neve fare un mantello sulle

i miei pensieri sono i tuoi pensieri


Sol#-7

Boomerang, boomerang, effetto boomerang. Boomerang, boomerang, gi la testa arriva il boomerang.


Re-

trasparenti come bolle di sapone incontro al vento.


Sol#-7 Fa#4 Mi Mi

Nanna na y Loyal boomerang will take its turn


Sol/re

Siamo come gli aquiloni che non vogliono atterrare. Se le nostre anime fossero stelle...
Si Sol#-7 Mi Fa#4 (4v)

nanna na y when you give love you get in return


Sib/re

nanna na y the loyal boomerang will take its turn


Do/re

eh oh.
Re-

give out hate and you get burned.

Queste mie mani sono le tue mani, i miei pensieri sono i tuoi pensieri colorati come il sole che si specchia in un riflesso siamo come una cordata che cammina sul crinale. Se le nostre anime fossero stelle... Se le nostre anime fossero gabbiani...
Mi4 La Re Sol Re La

BOOMERANG
Re- Mi/re Mib/re Sol4 La4 (2v) Re-4/7 Re-

Nanna na y I say loyal boomerang will take its turn


Sol

Dire di no ai consigli per consumatori


Sol/re

nanna na y when you give love you get in return


Sib

nanna na y the trusty old boomerang will take


Do6

dire di no e far di tutto per restare fuori


Re-

eh oh.

its turn.

...migra verso il mare. E stando soli ci si sente su un ramo dinverno bruciati dal freddo. E stando soli sembra di essere persi su unaspra montagna, sospesi nel vuoto.
Sol Re Mi 4 Mi

dire di no alla smania di infilarsi al rosso


Sol/re

dire di no all'arroganza che portiamo addosso


Sib/re ReLa-/re Sol/re Sib/re Do/re

dire di no e saltare il fosso. Boomerang, boomerang, effetto boomerang. Dire di no si pu farcela anche senza ismi senza talk show e l'invadenza da protagonismo dire di no alla plastica buttata in terra all'avidit e all'incapacit di stare senza dire di no all'inutile violenza

Dire di no per andare poi controcorrente dire di no e non fare pi finta di niente dire di no perch tutto addosso poi ritorna dire di no per avere un mondo ancora in forma dire di no e rester un'impronta. Boomerang...
MiLa/mi Do/mi Re/mi

E stando soli che cosa sei non lo sai pi.


La2/5 Si-7 Re Mi4 (2v) Si-7 Mi4 Do#-7 Re

Boomerang, boomerang, attenti al boomerang. Boomerang, boomerang gi la testa arriva il boomerang.


MiLa/mi Do/mi Re/mi

Come uno stormo che migra,


Si-7 Fa#- Mi Re

Nanna na y, nanna na y, nanna na y eh oh.


MiLa Do Re6

migra verso il mare, il mare.

Nanna na y, nanna na y, nanna na y eh oh. Boomerang...

e se sembra impossibile non mollare mai! Questo s questo O.K. questo all right questo s questo O.K. questo all right e se un mondo cos non c' diamoci dentro noi!
Do#-7 Mi La Si La7+

in un mondo senza la paura. Eh oh, eh oh... (2v)


LaSol6 Fa7+ Sol6

TUTTO OK
La-7 Re9 /5+ Fa7+ Si-7 Mi7/10- Mi7/9- La-7 Fa9 Mi9La-7 Do Fa Sol (2v) Fa7+ La-7 Mi-7 Fa7+ Re-7 Re-7 Mi4 Mi Re-7

Un altro giorno senza sole, stan volando basse rondini. Sta bruciando ancora fuoco anche se non fa clamore
Re-7 Mi-7 Mi Fa La Re Sol Sol Re La

l'orizzonte presto si rischiarer. Eh oh, eh oh, il sereno torna ancora sopra.


Mi La Re Sol Re La Si

Cocktail di stelle alla TV


La-7 Mi-7 Do Fa Sol

Questo s...

miti montati a Hollywood ogni giorno inventa un nuovo superman sotto i flash di Sua Maest lo Spot. Audience slogan, pubblicit troppi specchi di allodole dove tutto appare meglio di com' senza guai, senza pi tab.
La-7

TORNA IL SERENO
Re Do Re Do Re Sol Do Fa Do Sol (2v) La MiDo Si-7 Sol

Eh oh, eh oh, il sereno torna ancora sopra noi.


Mi

Mondo futuro, mondo del 2.000 mondo impossibile, mondo tutti in fila mondo fallito, mondo della guerra mondo di fame, mondo gi per terra.
MiDo7+ La-7 Si-7

Mondo al contrario, mondo immaginario


La Re 4 Re

Tutto O.K. tutto top tutto all right


Do

Voglio vivere in un mondo senza armi tutto pi tutto in tutto light in un mondo senza pi inganni voglio vivere in un mondo fatto apposta che per tutti abbia una risposta.
Re Sol Do Fa Do Sol

mondo da solo, mondo prende il volo. Mondo guarito, mondo pi pulito mondo condiviso, mondo col sorriso. Mondo profondo, mondo moribondo mondo maturo, mondo pi sicuro. Mondo di gente, mondo nella mente mondo di attese, mondo di sorprese.

Re9

NINNA N
Fa#- Re7+ Fa#Re Mi Do#-7 Fa#- (2v) Si-7 Do#-7 Re Mi Fa#Re La Mi Do#-7 Fa#-

ma non questo il mondo che


Fa7+ Sol La-7 Mi7/10-

volevamo noi. Dimmi dov' la libert dove quel nostro sogno che ci faceva andare incontro a una realt grande pi di ogni nostra idea. Io, io guardo a in futuro che cambia questa mentalit dove ognuno trova la sua dignit per quello che non per ci che ha. Questo s questo O.K. questo all right questo s questo O.K. questo all right

Eh oh, eh oh, il sereno torna ancora sopra.


Re Sol Do Fa Do Sol

Quante cose avrei da dire a quegli occhioni grandi quante cose di quel mondo che ti sta davanti
Si-7 Do#-7 Re Mi Fa#-

Eh oh, eh oh, il sereno torna ancora sopra noi. Mondo mondo mondo mondo confuso, mondo disperato smarrito, mondo soffocato di lupi, mondo di rapina di sogni, mondo come prima

un mondo grande come il pollice che ti succhierai. Quante quante quanti sapere mentre parole da imparare risposte ai tuoi perch giocattoli da aprire per cosa c' con il tuo ditino

Voglio vivere in un mondo senza prezzi in un mondo senza interessi voglio vivere in un mondo su misura

dici che hai un anno ma non sai cos'.


La Mi Fa#Re Mi4 Mi

WORLD TOUR

Fa#La Fa#Mi Re

Mi

Re La

cogli l'attimo adesso. Eh, eh, eh. Oh, oh, oh, vivi il momento che va,
Mi Sol Mi-7 Re La-

Ninna nanna, ninna nanna, ninna n. (2v) Storie di saggi e di potenti come al tempo di Re Art storie di Volpi e Burattini e maghi dentro la TV lupi nascosti dietro sorrisi di falsa ingenuit. Storie di razzi e di galassie e di guerre ai videogame storie di eroi sconosciuti che combattono per te mentre con il tuo ditino indichi il cielo azzurro ma non sai cos'. Ninna nanna...
SiMiSi-

cogli l'attimo adesso.

1
AL CENTRO DEL PRESENTE
Gen Rosso

Fa

Al centro di questo presente scorre l'eterno nelle cose. E se in quest'attimo tu ami


Fa Sol Mi-7 Fa

(Sib) Sol Re Do Sol Mi-7 Re Do Mi-_Re (2v) Sol MiSol MiMiRe MiRe Si-7 Do Do Do Sol MiRe Do Re La Sol Re Do Re Do Sol

incontri Dio nella tua vita.


Fa Sol Mi-7 La-7 (4v) Sol Re Do Sol Mi-7 Re Do Mi-_Re (2v)

Oh, oh, oh, vivi il momento che va, cogli l'attimo adesso. Eh, eh, eh.
Sol

Oh, oh, oh, vivi il momento...

NOI
Gen Rosso

Oh, oh, oh, vivi il momento che va, cogli l'attimo adesso. Lui va a scuola, ma non sa perch butta i giorni nella noia; vive dentro una fotografia inseguendo un sogno fragile. Lui non ha tempo per nessuno.
La-7 Do Re (Fa-) Mi- La Do Mi-

Dormi che il futuro ti aspetta alla finestra


Sol La Re

Noi, con il futuro in mano,


La MiDo

e senza fretta guarda dentro la tua stanza.


SiSol Sol La Fa#Re Do#4 Do#

noi, e la storia di fronte. Noi, che ce la faremo,


La Sol Do

Io lo so che lo farai meraviglioso proprio come stai sognando tu. Ninna nanna... Quante cose avrei da dirti, quante cose ti dir quanti momenti per guardarti mentre cresci ogni giorno un po'
Si-7 Do#-7 Re7+ Fa#-

noi: la sfida pi grande! Chi non vorrebbe giocare


MiSol Do

la vita sua

sta viaggiando nel futuro. Oh, oh, oh, vivi il momento... Lei ripensa ai passi che non ha sta vagando nel passato; ha negli occhi un che di arido, se potesse cambierebbe tutto di s. Ma ormai l'acqua che passata non fa pi girar la ruota.
La Mi Re La Fa#-7 Mi Re Fa#-_Mi (2v) La Mi Re La

per un ideale infinito? Chi si tirer indietro


MiDo

chi lo far

quante cose anch'io da te imparer.

di fronte al sogno dell'uomo? Noi, noi, Noi, noi:


Re

con il futuro in mano, e la storia di fronte. che ce la faremo, la sfida pi grande!


Mi-

Oh, oh, oh, vivi il momento che va,

l'unit

Re/fa#

Sol

La-7

se gli uomini uniti vivessero,


Si Do Re Mi4 Mi- La Do Mi-

e senza Te cosa farei? Spirito, oceano di luce, parlami, cerco la tua voce; traccia a fili d'oro la mia storia e intessila d'eternit. Soffia, vento...
La Mi La Mi La Mi Sol Re Sol Fa#- Do#- Re Sol Re La

la forza che pu cambiare il corso dei secoli;


Si-7 Do7+ Re MiSi-7

gli uomini uniti vivessero gi!


La-7

l'unit
Si4

CERCO LA TUA VOCE


Gen Rosso

la scintilla che pu piegare la storia degli uomini.


Mi- La-7 Re7_Sol Mi- Re Do (2v) Si-

(Sol-) Mi- Si- Mi- Si- (3v) MiMiSol MiSi-7 Si-7 Si-7 Re Mi- Si-7

Dove sei, perch non rispondi?


Sol

Soffia proprio qui...

Noi, mano nella mano,


La Si-

Vieni qui, dove ti nascondi?

noi, e la storia di fronte. Noi, che ce la faremo,


La La Mi

VORREI
Gen Rosso

Ho bisogno della tua presenza: e l'anima che cerca Te. Spirito che dai vita al mondo, cuore che batte nel profondo. Lava via le macchie della terra
MiSi-7 Do La-7 Si-7 Do#- Re Mi4/9 La Mi Sol (Re-) Si- Sol La (3v) Si-

e ancora noi: la sfida pi grande! Chi non vorrebbe giocare


Fa#La Re

la vita sua

Io vorrei
Sol La

per un ideale infinito? Chi si tirer indietro


Fa#Mi Fa#Mi/sol# La Si-7 Re

e coprila di libert. chi lo far Soffia, vento che hai la forza di cambiare,
Re Sol La Fa#Mi Do#Re

sentire sulla mia pelle i problemi tuoi.


Si-

Io vorrei
Sol Mi Re Re Mi La La Mi

di fronte al sogno dell'uomo? l'unit la forza che pu cambiare il corso dei secoli;
Do#-7 Re7+ Mi Fa#Do#-7 Si-7

portare sulle mie spalle i pesi tuoi. Vorrei abbracciare il tuo orizzonte, vedere il mondo con gli occhi tuoi. Io vorrei provare dentro l'angoscia che provi in te. Io vorrei sentire miei fino in fondo i tuoi perch. Vorrei non pensare a soluzioni o mie opinioni se parli tu.
Fa#Re Mi

fuori e dentro me, questo mondo che ora gira, che ora gira attorno a Te.
La

Soffia proprio qui


Mi Sol Re La

l'unit
Do#4

fra le case, nelle strade della mia citt.


Mi Do#-7 Si-7 Sol Re Do#-7 Re Mi Fa#-

la scintilla che pu piegare la storia degli uomini.


Re Mi Re Si Do La Re Fa#La Re La

Tu ci spingi verso un punto che rappresenta il senso del tempo, il tempo dell'unit Rialzami e cura le ferite riempimi queste mani vuote. Sono cos spesso senza meta

Immagina di svegliarti un mattino e guardarti attorno. Come sarebbe il mondo

Io vorrei essere uno con i tuoi pensieri.


Fa#Re Mi

Io vorrei essere uno coi tuoi desideri.

La-

Fa Sol4 3 Do LaFa Sol4 3 Do

La-

Io vorrei, io vorrei essere uno col tuo pianto, uno col tuo canto.
LaSol Mi-7 Fa LaFa Sol

Ho messo te.

DAVIDE E GOLIA
Gen Rosso

ti mettono alle corde, vorresti abbandonare, pensa ancora a Tienanmen, quel ragazzo come te, stringi denti e la tua sfida vincerai.
La Sol La La Re Si- Sol Si- Sol Sol La La Re Sol

S, vorrei, vorrei... perch nella mia vita prima di me ho messo te. Io vorrei sentirmi senza respiro se non l'hai tu. Io vorrei sentirmi male se non hai forze tu. Vorrei ancorarti alla mia mano se perde quota la vita tua. Io vorrei sentirmi senza una casa se non l'hai tu. Io vorrei sentirmi un esiliato se lo sei tu. Vorrei poterti dare il mio lavoro se non riesci a trovarlo tu. Io vorrei essere uno con le tue amarezze. Io vorrei essere uno con le tue certezze. Io vorrei, io vorrei esserti uno nella noia, uno nella gioia. S, vorrei, vorrei... perch nella mia vita prima di me ho messo te.
Si- Sol La (4v)

La- Fa7+ Mi-7 (3v) La- Re- Do/mi Fa La- Fa Sol Do 7+

Fa7+

Se vuoi, diventerai tu l'artefice di un mondo

Dopo il sessantotto e gli anni di piombo poi


Do 7+ Fa7+

sembrava che restasse il vuoto dietro a noi:


La-7 Mi-7 Re-7 Mi-7

senza falsit, contro la piovra dell'ipocrisia.


La La Si- Sol Re Sol La Si- Sol

discoteca e fast-food, ore dietro alla tiv,


Fa7+ Sol La4

E tu solo non sarai, perch sono milioni ormai a lottare con te


La Re Sol La Re Si Mi-7

l'auto, una fumata e quattro amici al bar. Ma chi non ti ricorda ragazzo di Tienanmen che fermi i carrarmati e non si sa chi sei. Forse non pensavi che ti giocavi la vita, ma diventavi un segno della libert.
La Fa Sol Sol La- Fa La- Fa Do Sol Fa Sol Do Fa

contro i carri di ogni ipocrisia: Davide, Davide e Golia.

IMMAGINI
Gen Rosso

Solo restavi l tu ragazzo del nostro tempo, restavi l, tu da solo a fermare una follia:
ReSol La- Fa7+ Mi-7 (3v) La- Re- Do/mi Fa

(Mi) Do Sib Fa Lab Sol (2v) Do

Immagini,
Sib Fa Lab Sol

davanti ai nostri occhi, in dissolvenza.


Do

Davide e Golia.

Immagini,
Sib Fa Lab Mib Sib Fa Lab Sol

I-i-i. I-i-i. I-i-i.

Fa7+

Vincenzo che ora studi fra i banchi del liceo, Io vorrei, io vorrei tu che gridi forte sfilando in un essere uno col tuo pianto, uno col corteo tuo canto. perch non vorresti pi sangue nelle S, vorrei, vorrei... vie del sud, Sol spezzi la paura e il muro di omert. perch nella mia vita prima di me ho messo te. Se un giorno ti mancasse la forza di lottare,

cortometraggi di sequenze solo amare. Immagini di un dramma antico ancora troppo vivo
Do Sib Fa Lab Sol

nell'era del duemila. Tentacoli,

mani che affogano citt nella paura; tentacoli, ruggiti di armi che impongono il silenzio. Tentacoli, supremazie nelle spirali d'odio
Do

davanti ai nostri occhi, in dissolvenza.


Do

Mi-7

Fa#-7

Si-

un mondo sta bussando alla mia porta.


Mi-7 La Re Fa#

Immagini,
Sib Fa Lab Mib Sib Sol-7 Do Lab

progetti di un'economia di comunione. Immagini di citt costruite dall'amore


Fa-7

e controlli di quartiere.
Lab Sib Lab Lab Sib FaDoSolDoSib Do-

Ha rughe di sudore attorno agli occhi. Ancora una volta un mondo sta bussando alla mia porta.
Fa#Mi La Re

Ma Tu che vedi quest'ingranaggio che non gira pi. ripeti ancora a noi:

...e: Amatevi. Amatevi come ho amato voi.

Ha rughe di sudore attorno agli occhi


Mi-7 La Fa#

ANCORA UNA VOLTA


Gen Rosso

...e regge figli stanchi sui ginocchi.


Si- La Si- Mi- Fa#- (2v) SiFa#- Mi La Re Mi- La

Amatevi. Amatevi come ho amato voi.


Do Sib Fa Lab Sol (2v)

Metropoli, vivai immensi dell'America Latina; metropoli di grattacieli - cattedrali al dio consumo. Metropoli, vivai umani coronati con
Do

(Sib7+) Sol7+

Re7+

Rotola quella monetina sul tappeto verde,


Mi-7 Si-

gira la fortuna, gira il mondo in una mano.


Re Si-

Migrano come le rondini d'autunno grandi masse di gente inseguendo l'illusione. La popolazione aumenta, un'iperbole che sale: una continua sfida all'Occidente nucleare. Dormono sopra i cartoni lungo i marciapiedi l davanti alla festa, extasy del sabato sera. Lentamente andiamo verso la mondialit, presto un mondo unito sar una necessit !

baracche di lamiera. Ma Tu che vedi quest'ingranaggio che non gira pi.


Lab Sib DoFaSol-

C' troppa pubblicit per animali raffinati,


Re Si-

c' troppa inutilit e bisogni mai saziati.


Sol Fa#-

Ripeti ancora a noi: Amatevi. Amatevi. Tu ricomponi un puzzle scombinato che non va. Sei l'unico che pu
FaSol-

C' troppa gente che si spezza la schiena


Re7+ Mi-7 Si-

Ancora una volta... (2v)


Sol7+ Fa#-7 Mi-7 Si-7 (4v)

per un pugno di riso, per un pugno di miseria.


Sol7+ Fa#-7

ripetere: Amatevi come ho amato voi.


Do Sib Fa Lab Sol (2v)

CRONACA BIANCA
Gen Rosso

La bilancia tutta squilibrata verso Nord,


Mi-7 Re7+ Sol7+ Fa#-7 Mi-7

Tu ricomponi...
Do Sib Lab Do

siamo tutti uguali, ma qualcuno un po' pi uguale c'! eh eh...


Si- Fa#-7 Si-

(Sol-) Mi- Do Re Mi- (2v) Sol Re Re-7 La- Mi- Do_Re MiRe Do Mi-

Immagini,
Sib Lab

Non voglio pi vedere

Ancora una volta

macchiarsi di sangue le frontiere.


Do

ma sulle spalle porta il mondo intero. C' da guardarsi attorno e vedere che molto si pu fare, a volte basta poco: ognuno di noi pu cominciare. Scriveremo giornalisolo con cronaca bianca ed il coraggio proprio non ci manca, ed il coraggio certo non ci manca ! E festa si far... E festa festa sia...
Mi- Do Re Mi- (2v) Sol Re Re-7 La- Mi- Do_Re Mi- Do_Re La Mi/la Re La Mi 4 3 Mi La/do# Re Mi Re Mi

Si-7 Mi7

oltre quel fiume silenzioso.


La

Non voglio pi sentire


Re Mi-

Il cuore tuo spaziava


Re7+

che dalla droga non si pu pi uscire.


Sol Re-7 MiLaDo Re Re

oltre il riflesso delle sponde blu.


Fa#

Non voglio pi sapere solo la cronaca nera e quanta gente come me lo spera! A volte le citt son campi di battaglia che la violenza infiamma come fuoco nella paglia. Non si pu stare a guardare la pelle ed il suo colore perch ogni uomo aspetta un po' d'amore,
MiDo Re

Seguiva un richiamo
La Mi

che allora non comprendevi tu. Nell'etere una mano portava la tua vita su alte cime, verso terre lontane, verso una storia senza fine.
Fa#-

Cos la tua avventura


7 Fa# Si7/9

E festa si far, fuori ci aspetta gi il futuro.


La Mi/la Re Si-7

volava oltre la tua fantasia. Viaggiavi sul crinale


La Mi

perch ogni uomo aspetta un po' d'amore.


Sol Re/sol Do Sol Sol Re/sol Do La-7 Re 4 3 Re Sol/si Do Re Do Re

E festa si far, credere nell'uomo un colpo sicuro! E festa, festa sia; cerchiamo insieme un'altra via. E festa, festa sia,
Si-7 La/do# La Sol Fa Mi_La Re

di luce che intrecciava la tua vita.


Fa

Come un fiore raro,


Sol

E presto si far, fuori ci aspetta gi il futuro. E presto si far, credere nell'uomo un colpo sicuro! E presto, presto sia; cerchiamo insieme un'altra via. E presto, presto sia,
La-7 Sol/si Do Sol

qualcuno ti ha raccolto
Re-7 Do

e verso un orizzonte immenso ti porter.


La-

la vita una grande sinfonia.

Fiore che morendo


Sol Do
Gen Rosso

Re Fa Sol Mi4/7 7

in stella viva si trasformer:

SOGNANDO
(Do7+) La7+ Re7+ La7+ Re7+ La

viva come il sole, stella come il sole sar.


La7+ Re7+ La7+ Re7+ Fa Mi-7 Re-7 Do La- Re7 Do7+ Re-6 Midim

la vita una grande sinfonia. Fa spesso pi rumore il tonfo di un albero che cade che una foresta intera che cresce in silenzio e non si vede. Il bene non fa notizia, non fa rumore, davvero,

Sognando ad occhi aperti,


Re7+

vedevi un orizzonte misterioso,


La

oltre quel muro verde,

Sognando ad occhi aperti quell'orizzonte non pi lontano lo sguardo tuo si perde nel Cielo che ti porge la sua mano. La storia tua continua solcando le onde dell'eternit

seguendo quel richiamo che nelle note sue ti porter. Come un fiore raro...
La7+ Re7+ (3v) La7+

Mi-7 La Sol/la Re/la La La Re Mi La

Fa#-7 Sol7+ Re7+ Sol7+ SolMi La Mi

Fa

Uomini... mano.
Sol/la Re/la Mi4 Re

mi racconta te
Mib Fa Re

ed io non ho parole ma ti cercher.


Sib Fa Do-7 Mib Sol-_Fa Sib Do-7 Mib_Fa Sol- Fa

GUARDANO LONTANO
Gen Rosso

Uomini. Uomini d'oggi che guardano lontano.


La Re Mi La Re Mi

La MiForse mi resta una debole voce,

(Do) La Sol/la Re/la La Sol/la Re/la Mi4 Fa#- Re Fa#- Re Fa#Re Fa#Re

Uomini. Presi da un vento e portati nella mano.

Sono gesti ispirati, trasparenti colori:


Mi Fa#Fa#La 5b Re Re Do#4 Re Re

La Re7+

forse un pensiero, una piccola luce e ho imparato che ci sei, La Re Mi La Re Mi La Mi dietro l'ombra che mi fa Uomini. Uomini d'oggi che guardano tremare, se pi certezze non ho. lontano. Eppure nella notte...
Re Mi La Re Mi Si-7 Do#-7 Sib Fa SolDo-7 Sib
Gen Rosso

Do-7 Fa Sib Fa Sol- Fa Do-7 Fa Sib Mib Fa

Mib

c' un pittore invisibile che dipinge un nuovo mondo che

Uomini. Presi da un vento e portati nella mano.


La Sol/la Re/la La Sol/la Re/la Mi4 La

Oltre la notte, oltre l'invisibile c' un abisso di energia:


Mib Fa SolDo-7

OLTRE L'INVISIBILE
ReReDo ReFa La Mi SolLa Fa Fa 7 Sib Sib Do La-7 Sol- Sib

l'Infinito che ci fa volare.


Mib

prende forma gi davanti a noi. La sua tela la terra, la cornice il cielo blu. Sono note di musica, nuovi suoni un po' magici: un musicista invisibile sta orchestrando una canzone che si fa strada proprio grazie a lui. Toccher nuove corde che suoneranno dentro noi.
La Re Mi La Re Mi

Oltre la notte, oltre l'invisibile c' un abisso di energia: quella forza che ci fa restare... (2v)
Fa4

Quando la vita non ha dignit e un grido forte mi sale da qui; quando scura la citt, piove fuori e dentro me, oltre il buio chiss cosa c'?

...stare adesso qui.

FREE

Quando la vita mi appare bugia, non ha pi senso lottare cos; con La Re Mi La Re Mi Si-7 Do#-7 il cuore stretto in s, tutto come malattia, Re7+ in fondo al nero uscita non c'. Uomini. Presi da un vento e portati nella mano. ReSib Do Eppure, nella notte vedo pi un disegno insondabile lontano che d un senso di vertigine: ReSib Do chi di noi ripetibile? Siamo tutti le stelle, le galassie: strumenti che l'invisibile. lascian chiaro un segno dietro s; siamo fatti per vivere per un'unica SolMib Eppure, il tuo silenzio parla, realt. Uomini. Uomini d'oggi che guardano lontano.

INSPIRATION
INSPIRATION
Desperation. Tomorrow's world still unknown. We all want the roses without the thorns.

Desperation. Tomorrow's world still unborn and there is no escape from the pains or wrongs. Imagination. A world rebuilt by love where people care the world becomes a home. Imagination. A world rebuilt by love where pains are shared together as well as the joys. Inspiration. I've got to love and live this way: it's my chance to change the world in me and all around.

che si illumina del tuo essere. Poter vivere per la libert, per sperare ancora. E ti accorgi che sta cambiando ormai: sopra tutto c' questa idea di pace che dilagher la mia sola chance...

Luci fredde, luci al neon dipingono una scena blu. A volte mi chiedo se mai un giorno salir su. La vita una corsa senza meta: qualcuno mi insegue. Sulle scale che salgono lente formiche respirano. Che cos'ho oltre lo stress che mi faccia compagnia...? Vuoto e sperduto galleggio in un'arida via. Fragili volti senza domani davanti ai miei occhi coperti di ghiaccio. Un cuore d'acciaio comanda la mente: la macchina umana dentro di noi! La notte che soffoca dentro il dolore, invade le strade. Nelle grandi metropoli uomini incerti camminano. Robot di sangue ormai, vestiti di normalit, spremono le ultime gocce della citt. Un grido assurdo scintilla nel buio, la notte si ferma, si volta a guardare: davanti ai miei passi l'asfalto si crepa, c' un seme che spunta: un fiore nasce gi! (2v)

ARRIVARE L
Quanta strada ancora per arrivare l? Quanto tempo ancora per afferrare la realt? Quante valli ancora e poi arrivare l? Quante notti ancora e poi intervenire sulla realt? Quanto pianto amaro per arrivare l? Quante albe chiare per arrivare dove il sole c'? Leggere negli avvenimenti un senso, leggere che la pace la faremo. Che tempeste affronter per arrivare l? Che partita giocher per cambiare la realt? Che deserti varcher per arrivare l? Che montagne scaler per arrivare dove il sole c'? Leggerenegli avvenimenti un senso, leggere che un mondo unito avremo. Leggere e poi leggere pace Leggere negli avvenimenti un senso, Leggere che la pace si far. Uomini come noi credono nella pace. Uomini come noi vivono per la pace.

IN CONCERTO PER LA PACE ('89)


LA NOSTRA CHANCE
Dover vivere in un'isola, difendendoti dietro maschere. Dover vivere di malinconia, rifiutandoti di combattere. Dover vivere senza fantasia, con la voglia di volare via. Dietro i margini dell'oscurit i segnali tuoi salgono pi su. Dietro i margini, oltre i limiti un segnale arriva. E ti accorgi che altri come te non si arrendono. Un'idea di pace ti conquister. la mia sola chance, la tua sola chance. la pace la nostra sola chance. (2v) Poter vivere come uomini, che si guardano senza maschere. Poter vivere dentro la realt

VIDEOMANIA
Pensieri che non ho persi nell'oblio; figure di citt nuotano dentro un display (display) dormono chiuse in un talk-show, frizzano elettriche in un clip. Uno che mi parli, uno che sia vivo, uno che mi ascolti ancora non c'.

METROPOLITANA
Non riesco a vedere il chiarore dell'alba, la notte mi vive. Nei meandri, formiche a milioni intense si muovono.

Videomania,guidato da un raggio invisibile. Videomania, legato ad un filo impossibile. Poi che cosa far? Quando mai ne uscir libero? Nascosto dentro un chip, mente da robot, pi non mi scalder. Macchina fredda che ormai (che ormai) non fa sperare, non fa pi vedere il sole sopra noi. Cerco un po' di vita, cerco un movimento, cerco un po' di luce, la luce per me. Videomania...

Solo cos lavoreremo in un mondo di libert, di libert. Liberati dalla denaro spreco dei pi dei poveri! Liberati dalla tentacoli che non lascia nuova schiavit del ricchi, umiliazione piovra a mille neanche le briciole.

se la vita continuer dipender da te. Figlio dell'umanit la tua parola vale, la tua vita vale! Uomo della vuoi. Uomo della puoi. Uomo della vuoi. Uomo della lo vuoi. pace puoi essere, se pace devi essere, lo pace puoi essere, se pace sai essere, se tu

Liberati saremo! Liberati saremo se, liberati saremo se, se noi apriremo nuove porte alla nostra civilt; se la ricchezza della terra ad ognuno arriver. L'uomo trover la dignit della sua vita. Saremo il nuovo popolo che abita la terra. Solo cos...

LIBERATI SAREMO
Liberati saremo! Liberati saremo! Liberati dalla nuova schiavit del 2000: ritmo produttivo, ripetizioni meccaniche. Liberati dallo sfruttamento dei popoli, dalla societ alienante. Liberati saremo! Liberati saremo se, liberati saremo se nascer in ognuno la coscienza della solidariet che pu aprire dentro noi una dimensione umanit. Uomini che avranno una visione planetaria troveranno le risposte ai problemi della terra. Solo cos vedremo cieli nuovi e terre nuove. Solo cos lavoreremo in un mondo di pace, un mondo di pace. Solo cos tutto sar di tutti.

E tu non lo sai? Tu, non lo sai che non esiste fra milioni di galassie un'altra umanit? Tu non lo sai? Tu, non lo sai che questo atomo di cielo racchiude in cuore l'immensit? II mondo di domani ancora sar terra tua, sar terra tua! Figlio dell'umanit... Uomo della pace... (2v)

TU COSA FAI?
E tu cosa fai? Tu, cosa fai quando la morte con un sibilo si ferma a due passi da te? Tu cosa fai? Tu, cosa fai? Non provi proprio niente quando pensi che in un attimo pu scomparire la nostra terra, distrutta da una follia? Tu, cosa fai? E tu dove andrai? Tu, dove andrai quando la livida nube avr ingiallito tutta l'erba che c'? Tu dove andrai? Tu, dove andrai? Prova a guardare ancora i prati verdi e il cielo azzurro che protegge la nostra terra. Se non sar pi casa tua, tu dove andrai? Figlio dell'umanit

OLOCAUSTO DELLA LIBERT


Apartheid: segno di una follia. Apartheid: una lenta agonia. Apartheid: quando finir l'olocausto della libert? John camminava da solo fra le baracche deserte: a piedi le strade son lunghe per chi non pu entrare negli autobus. Qualcosa di strano nell'aria come una tensione di guerra. poi d'improvviso qualcuno lo chiama, ma gi circondato: la vittima lui! Ma John non prova vergogna per la sua pelle diversa, mentre volano sassi e offese per lui

dalla rabbia bianca della citt. Una legge antica e crudele lo costringe a subire in silenzio. Picchiato a sangue, come cane randagio si sente morire: nessuno ha piet! Apartheid... Ferito dentro e di fuori John fa ritorno alla casa; raggiunge in fretta la stanza perch nessuno deve soffrire per lui. Reprime il dolore nel cuore perch non vuole pi odiare: sa che la catena di questa oppressione con la nonviolenza si spezzer. Apartheid... John, quanti ne conosciamo anche nel nostro quartiere, di gente che soffre in silenzio e che sta emarginata come sei tu! Venuti da altre nazioni, emigrati, zingari o anziani mal sopportati, costretti a subire la segregazione anche tra noi! Apartheid...

Every beat of my heart wants to cry out loud: Treat it tenderly Got to stand up for nature's integrity 'cause I am part of it! Mountains, rivers, seas, with every beauty, every beast; nature is my home, it's my own home. If I could only fly in the vast blue sky peering through an eagle's eye spying form of vivid life, creation's masterpiece, what a matchless sight with its breathtaking laws, this splendid earth. Land and ocean I see linked in cycles of growth, what a mystery! Teeming with life in a dance ever new, what a miracle! It's all in your care! Humankind, you're the focal point; nature is your home, it's our own home. Every beat of my heart...

Per, mi si permetta, non questa la sola umanit. Conosco un'altra umanit quella che spesso incontro per la strada; quella che non grida, quella che non schiaccia per emergere sull'altra gente. Conosco un'altra umanit quella che non sa rubare per avere, ma sar contenta di guadagnarsi il pane con il suo sudore. Credo, credo in questa umanit. Credo credo in questa umanit che vive nel silenzio, che ancora sa arrossire sa abbassare gli occhi e sa scusare. Questa l'umanit che mi fa sperare. Conosco un'altra umanit quella che ora va controcorrente; quella che sa dare anche la sua vita per morire per la propria gente. Conosco un'altra umanit quella che non cerca mai il suo posto il sole quando sa che al mondo per miseria e fame tanta gente muore. Credo, credo in questa umanit. Credo, credo in questa umanit che abbatte le frontiere, che paga di persona, che non usa armi, ma sa usare il cuore. Questa l'umanit che crede nell'amore. (2v)

NATURE IS OUR HOME


Waking up one morning with the rays of the sun breaking through the clouds of my sleep and the chirping of the birds in song saying it's another day, what a great new day, it's another day, a special day. And suddenly the world all around me just seems so beautiful, light and dark in harmony, creation's masterpiece, what a matchless sight with its breathtaking laws, a gift for me.

UN'ALTRA UMANIT
Ma dove andremo a finire se continua cos? - si sente spesso dire dalla gente qua e l Continua violenza scandali, imbrogli e mali: dove son finiti i veri, grandi ideali? vero, il mondo oggi si dipinge a tinte scure, si esaltano gli equivoci, le scene crude e dure, soldi e facili successi col piglia, usa e getta.

GIVE LOVE
You may happen to be in a place, where you feel you're closed in a cage alI you see are but empty faces, hopes are gone, smiles have faded.

But you've got a great dream deep inside got a great dream inside you wanna world vast and wide where the people don't hide with the night where people don't hide, don't hide with the night you need light to you need live better light, light. There's no time to be wasted oh... better get started! Love lives in your heart, this is the secret, look all around you, follow your dream. Give love every single moment, you'll find a world new. Fight, fight! Go against the current, you'll find yourself true. (2v) With love no mountain's too high to be climbed, no mountains too high we can ride on our rainbows and leave our past far behind on our rainbows we ride, flying high in the sky. Love gives light, gives light love is the answer, light, light. There's no time to be wasted oh... better get started! Love Iives... Give love... (2v)

strappa la terra al gelo: e nasce un fiore!


Re Sol7+ Mi-7

Tu, Creatore... mistero: Dio Amore.


Mi Si

E poi mille corolle rivestite di poesia,


Re SiSol Fa#La La

Tu, Creatore... mistero: Dio Amore,


Mi Fa# Mi

Dio Amore.
Si Re#- Mi Si

in un gioco d'armonia e di colori. Ma chi veste i fiori dei campi? Chi ad ognuno d colore? Va col vento leggera una rondine in volo: il suo canto sa solo di primavera! E poi intreccio di ali come giostra d'allegria, mille voli in fantasia fra terre e mari. Ma chi nutre gli uccelli del cielo?
Sol Si Mi

Amo-o-ore.

NASCER
Gen Rosso

(Sib) La

Non c' al mondo chi mi ami, non c' stato mai nessuno
Mi La Re7+

in fondo alla mia vita, come te. con te la mia partita. Come sabbia fra le dita
Mi Fa#6/9 Re7+

Chi ad ognuno d un nido? Chi? Tu, Creatore del mondo.


Re#-7 Mi Si Fa# Sol#-7 Si Fa#

scorrono i miei giorni insieme a te. Inquietudine, o malinconia:


Re Fa# La Mi

Tu, che possiedi la vita. Tu, sole infinito: Dio Amore. Tu, degli uomini Padre.
Re#-7 Mi Mi Fa# Sol#-7 Fa# Si Fa#

non c' posto per loro in casa mia. Sempre nuovo il tuo modo
Re La Fa#Mi

Tu, che abiti il cielo. Tu, immenso mistero: Dio Amore,


Sol/la La Sol/la La Si

di inventare il gioco del tempo per me.


La La La La La Mi4 Mi Mi Fa#Mi Mi Fa#Mi Re Fa#Re Fa#Re Re

Nascer dentro me, sul silenzio che abita qui, fiorir un canto che mai nessuno ha cantato per te. Se la strada si fa dura, come posso aver paura? Nel buio della notte ci sei Tu. Se mi assale la fatica

Dio Amore. Un'immagine viva del Creatore del mondo un riflesso profondo della sua vita. L'uomo, centro del cosmo, ha un cuore per amare e un mondo da plasmare con le sue mani. Ma chi ha dato all'uomo la vita? Chi a lui ha dato un cuore? Chi?

CHI?
Gen Rosso

(Mi) Re Si- Sol La4 La Re Sol7+

Filtra un raggio di sole fra le nubi del cielo,


Mi-7 Re La

di cancellare la sconfitta, dietro ogni ferita sei ancora Tu. una cosa che non mi spiego mai: cosa ho tatto perch Tu scegliessi me? Cosa mai dir quando mi vedrai, quando dai confini del mondo verrai? Nascer...
La Sol Re La Sol Re Re La SiLa Sol SiSol SiSol Sol

un giorno pi sereno. Oh, oh, oh... Questo mondo non avr pi barriere se lo sport per la pace costruir una strada gi fra noi. Oh, oh, oh...

Di che sangue fatta quella valigia, valigia senza scrupoli, freddo mercante dagli occhiali neri, mercante impenetrabile? Non venirmi a dire che la guerra indispensabile; non venirmi a dire che la medicina il terrorismo. Cosa hai seminato in quella terra? Cos'hai distribuito a quelle mani? Non hai polvere di terra buona fra le unghie, ma polvere da sparo; non hai raccolto grano nella calda estate, ma vento di morte. Cos'hai nella testa oltre agli occhiali, a quegli occhiali lucidi quando vendi l'odio a caro prezzo, mercante di miserie? Non venirmi a dire che il progresso a farti cos; non venirmi a dire che, che la paura fa la pace. Di che colore la tua coscienza, di che colore sei quando compri la vita di chi ha fame, mercante di illusioni? Non venirmi a dire che combattere fa dignit; non venirmi a dire che la storia ti dar ragione. Cosa hai seminato...

SMILING FACES
Smiling faces all around me sowing new seeds of life. I can feel love well up inside me, let me tell you why. We share long hours together plunging deep into the here and now, living for each other reaching out to everyone. This love we know can change the face of the world, this love we know can change our lives anew; living for each other reaching out to everyone. When we love, the world lights up; when we love, we hear its song; when we love, we see its beauty; if we love. Smiling faces all around me sowing new seeds of life. I can feel love well up inside me, now you know why.

Nascer dentro me, sul silenzio che abita qui,


Re La SiRe La

fiorir un canto che mai nessuno ha cantato per te. (2v)


Re La 4/9 La Re

NO VIOLENCE, LO SPORT PER LA PACE


Ora sei qui dopo giorni di stress in citt, cerchi anche tu le tue ore di serenit. Fischia l'arbitro e... via! L'emozione ti d una grande euforia, non sai come finir; hai voglia di gridare. Oh, oh, oh... Questo un gioco, lo sai, non scaldarti di pi. Per chiunque vincer puoi cantare con noi. Oh, oh, oh... Vogliamo che questo stadio non diventi un ring, la civilt della pace comincia da qui. Le due squadre laggi non dividano mai, l'amicizia cos potr dare anche a noi

NON VENIRMI A DIRE


Che cosa porti in quella valigia mercante senza scrupoli? Che occhi nascondi dietro agli occhiali, occhiali impenetrabili? Non venirmi a dire che qualcuno ha bisogno di te; non venirmi a dire che stai favorendo lo sviluppo.
Fa#Fa#Fa#Fa#Re Re

INFINITO
Gen Rosso

Mi Mi Do#-7 Si-7 Do#-7

Do#7

E mi assale un'improvvisa nostalgia, mi rapisce un'infinita nostalgia del tuo mondo che ora, qui

sogno meraviglioso ,
Fa#Do#-7 Fa#Mi

del tuo mondo che, lo so, vive dentro di me. Dolcemente il canto di una poesia come un'onda mi chiama e mi trascina via verso un tempo che avr dimensioni di eternit. La tua voce, eco in me, dentro l'immensit.
Do Fa7+ Fa7+ Mi Do LaSol Sol- Fa-7 Sib- Do- Reb7+ Do#7 Fa Fa Lab LaSol Mi Mi-7 LaSol Fa

E a terra guarda fra le spine in alto lass la libert e le vette che non ha pi. un'aquila ferita l'anima mia quando l'innocenza se ne va via. Non riesco a trovare pace dentro me, c' un tarlo che mi rode, non so perch. La vita appare senza senso, non ho libert, mi lega una catena, la mia vanit. Sembra tutto un caos, non ci vedo pi, non capisco pi. Perch questo buio? Perch? Tu hai fatto il nostro cuore per te e il nostro cuore non ha pace se non riposa in te. Tu, Dio, ci hai fatti per la luce e verit ed soltanto l tutta la nostra vita. L'aquila vuole ancora volare via: respira fra le vette l'anima mia. Non cerca in sogni e glorie la felicit, ma abbraccia altri orizzonti di libert. E in alto un vento di purezza la sollever, in volo verso il sole sempre correr. II passato ormai non ricorda pi, non esiste pi: vola sempre pi in alto, lass. Tu hai fatto...

Re

il mio peso l sopra di te.


MiLa4/9 Re7+ Mi-7 La4/9 Re Sol Sol

Sapere che adesso il debito pagato: Tu l'hai cancellato e hai fatto questo per me, solo per me! Pensarti l, nella morte viva e sapere che la mia pace l dentro di te. Sapere che hai preso la disperazione, ogni lotta e divisione
Mi-7 La4/9 Re

Nell'infinito la mia vita: una scia, una stella chiara, un attimo d'amore e di dolore. Nell'infinito la mia vita: un volo verso l'alto. Non posso non cantare per amore. E mi assale un'improvvisa nostalgia, mi rapisce un'infinita nostalgia del tuo mondo che ora, qui sogno meraviglioso , del tuo mondo dentro me, eco di immensit.
(Sol)

e hai fatto questo per me, solo per me!


Re-7 Sol

Per me hai fatto questa pazzia, per me,


Do7+ Fa

per me!
La-7 Re-7 La-7 Mi-7 La-7 Re Mi SiLa SiFa#Re Re Mi La Mi4 La Mi4 Si-7 Mi

troppo forte, troppo grande


Re-7 La

e io devo cantare, gridare che sei Tu la mia pace, Tu che hai dato la vita per me. Sei Tu la mia pace, voglio dare la vita per Te, solo per Te. Vederti l, Re dell'universo e sapere che ora niente sei nel Tuo Perch?. Sapere che il dolore che ho rifiutato ora Tu l'hai trasformato e hai fatto questo per me, solo per me! Pensare che hai sete d'amore

Nell'infinito... verso l'alto. (2v)


Sol Sol- Fa-7 Sib- Do- Reb7+ Lab

Non posso non cantare per amore.

COME UN'AQUILA
L'aquila perde quota e cade gi, l'ala si spezzata, non batte pi. In vortici confusi scende gi dal cielo, fra le piume scompigliate ora scende il gelo.

PER ME
Gen Rosso

Re Sol La4/9 Re4 Re La4 La Re Sol Mi-

Pensarti l solo su quel legno e sapere che

e sapere che la sorgente l: nasce da Te. Vedere che sgorga dalle spine, dal deserto del Tuo cuore e hai fatto questo per me, solo per me! Per me hai fatto... Sei Tu... (2v)

per chi non ha un tetto o non ha patria. Se avremo posto ne! nostro cuore per chi non ha affetto o muore solo. Se avremo tempo nel nostro giorno per un disperato da ascoltare. Pace! Da sempre sospirata, da sempre cercata, come si cerca il perdono sulle labbra del padre mentre muore. La pace verr se non cederemo alla provocazione. Se sapremo sanare ogni divisione. Se saremo uniti con tutti: uniti per la vita, contro la morte. Pace! Da sempre amata, da sempre attesa, come si attende un dono nel giorno di festa. La pace verr e sar un dono di Dio. La pace verr e sar il frutto pi vero dell'unit, dell'armonia tra i popoli.

Do Re Do Do Re

Sol Si- 7 Re Sol MiSi7 Mi- La

S, nascer il mondo della pace, di guerra non si parler mai pi. La pace un dono che la vita ci dar,
Do Sol Re4/9

un sogno che si avverer. Open wide the vision of your world, feel the love that reigns in everything; now is your chance to start again, breathe in hopes of peace, of light, of love. S, nascer il mondo della pace... Abre el horizonte entorno a ti, siente el latido del amor; ahora es el momento de empezar una senda de paz, de luz y de amor. S, nascer il mondo della pace...
Si- Mi7 La
Gen Rosso

COME UN GRANDE FIUME


come un grande fiume che corre verso il mare: ci trascina via, cresce dentro noi e nessuno lo potr fermare. una civilt, una nuova melodia; si fa strada ormai, fa parte di noi. Non la senti anche tu? gi nell'aria. Costruire qui insieme una via di pace, non un sogno, no, con voi lo vedo gi. un'alba nuova che risplender per noi: forza del futuro che gi qui.

HOPES OF PEACE
Re

Re Re Re Mi

La Re La Re La Do# Fa#- Si9 La La

Semina la pace e tu vedrai


La La La Re

LA PACE VERR (RECITATO)


Pace! Da sempre attesa, da sempre sperata, come si attende la pioggia sulla terra assetata dopo mesi di arsura. La pace verr e fiorir dalle nostre mani, se avr trovato posto gi dentro di noi. E verr presto, domani, se saprmo fare nostre le necessit di chi vive o passa accanto a noi. Se sapremo far nostro il grido degli innocenti. Se sapremo far nostra l'angoscia degli oppressi. Pace! Da sempre amata, da sempre desiderata, come si desiderano le voci della propria casa lontana. La pace verr se avremo posto nella nostra casa

Senti il cuore della tua citt: batte nella notte intorno a te sembra una canzone muta che cerca un'alba di serenit.
Re Sol Re7+ Sol

che la tua speranza rivivr spine tra le mani piangerai ma un mondo nuovo nascer. (2v) Un mondo nuovo nascer.

Semina la pace e tu vedrai che la tua speranza rivivr spine tra le mani piangerai
Re Sol Sol Sol Sol Do Do Do Re La Re La- Re7 Sol Do Sol Do Sol Si Mi- La9 Sol Re- Sol7

ma un mondo nuovo nascer. Semina la pace e tu vedrai che la tua speranza rivivr spine tra le mani piangerai ma un mondo nuovo nascer.

20 ANNI DI GEN ROSSO


HO TANTA GIOIA GRAZIE MAMMA MARIA AMA E CAPIRAI I SUOI GRANDI PERCH SONO STRADE NON SONO SOLO VENITE ALLA FESTA SENZA FRONTIERE LA VITA COS SOLO GRAZIE MY LIFE FOR YOU POSER MES MAINS NOTE DI (UNA?) MUSICA SE UN GIORNO TUTTA LA VITA UN DONO

AND THE DAY WILL DAWN SEI L DESOLATA RESURREZIONE MA TOUTE BELLE LIBERI A TE VORREI DIRE VORREI CHE IL TEMPO SI FERMASSE RICOMINCIARE LA LEGGE DELLA VITA RESTA QUI CON NOI NUOVA CREAZIONE 2 (STRUM.)

Mi9

Sol La

l'ansia di unirci al Padre. Il suo corpo ci ha donato come cibo per l'eternit e su tutti noi mand lo Spirito d'amore.
Mi Fa#-7 La Si-7 Sol/la_La Re7+ Re7+ Si-7 Mi9 La La Sol/la_La Do#-7 Fa#-7 Mi/sol# Re7+

E una Madre ci lasci che custodisse in noi tutta la sua verit. La Madre che ci aspetta sai chi , la casa sua che accoglie sai dov': dove l'amore vero,
Re/mi Mi La

dove l'amore vita fra noi. (2v) Quella madre ci conduce alla fonte della verit, l dove ci sazier col cibo che non muore. una Madre che ci svela il mistero della Trinit, l dove ogni cosa canto di vita e amore. Lei, segno dell'unit, segno di santit, cuore dell'umanit. La Madre.... Rivestita di Parola, una Luce nella Chiesa c' che nel mondo irradia gi la nuova primavera. un riflesso della Madre che ora vive nell'umanit e degli uomini far una famiglia sola. luce dell'unit, fiamma di carit,

SE SIAMO UNITI ('87)


LA MADRE
Gen Rosso

La Sol/la La Sol/la La La Si-7 Mi-7 Sol/la Si-7 Sol/la

Dagli abissi del suo cielo la Parola scesa fra di noi e portava dentro s

armonia di Dio fra di noi. La Madre....

lo costruiamo. C' una forza che da sempre attira tutti noi, forza d'amore che avanza travolgendo ogni frontiera e scopre la strada di luce sull'umanit. Questo il destino del cosmo vivere nell'unit, questo il progetto sul mondo, racchiuso nel cuore dell'umanit. E c' Qualcuno che cammina insieme a noi, Lui la strada aperta all'infinito. Su questa nuova via cammineremo noi verso la civilt dell'amore. La sua forza, che da sempre attira tutti noi, forza d'amore che avanza travolgendo ogni frontiera e scopre la strada di luce sull'umanit. Questo il destino del cosmo...

CHE GIOIA CI D
Che gioia ci d averti in mezzo a noi, esplode la vita: splende di luce la citt. Vogliamo gridare a tutto il mondo che non siamo mai soli: sei sempre con noi. Ci hai cercato tu e ci hai guidato nel cammino, ci hai rialzato tu quando non speravamo pi; ed ognuno ormai ti sente sempre pi vicino, perch sappiamo che tu cammini in mezzo a noi. Che gioia ci d... Sei un fiume che avanza e porti via con te le nostre paure. Chi ti fermer? Strappi gli argini e corri verso la pianura, steppe aride, terre deserte inonderai: dove arriverai germoglier una vita nuova che non appassir mai perch tu sei con noi.

Vale pi del lavoro delle nostre mani, vale pi delle opere dell'umanit, vale di pi; vale di pi. Dio fra noi vale pi della nostra vita, Dio fra noi vale pi dell'anima: fuoco che divampa, vento che trascina, gioia che dilaga, pace che non abbandona mai. Se siamo uniti... Vale di pi della madre... Vale pi degli amici e dei figli, delle nostre cose. Vale pi degli affetti, vale pi del tempo, vale pi dei pensieri e d'ogni nostro affanno. Vale di pi; vale di pi. Dio fra noi...

SERVO PER AMORE


Gen Rosso

(Mi-) Re-

SE SIAMO UNITI
Un raggio di sole ha illuminato la nostra vita e ci ha svelato il mistero che vive l dove gli uomini si amano e lega terra e cielo, perch Se siamo uniti Dio fra noi e questo vale, questo vale pi questo vale pi d'ogni tesoro che pu possedere il nostro cuore. Vale di pi della madre e del padre, della casa nostra.

Una notte di sudore


Fa

sulla barca in mezzo al mare


Do Sib Fa ReLa-

e, mentre il cielo s'imbianca gi, tu guardi le tue reti vuote. Ma la voce che ti chiama
Do Sib La- Sib Fa Fa Fa

IL DESTINO DEL COSMO


Sembrava un'utopia soltanto una follia, ma il mondo unito non fantasia. Il nostro sogno qui e non pi lontano per vie diverse noi

un altro mare ti mostrer e sulle rive di ogni cuore le tue reti getterai.
ReFa

Offri la vita tua,


Do ReFa Fa Sib Fa LaDo LaSib Fa Sib

Fa#

Do#- Mi Fa#

e sarai sale della terra e nel mondo deserto aprirai


Si

come Maria, ai piedi della croce e sarai servo di ogni uomo, servo per amore, sacerdote dell'umanit. Avanzavi nel silenzio fra le lacrime e speravi che il seme sparso davanti a te cadesse sulla buona terra. Ora il cuore tuo in festa, perch il grano biondeggia ormai: maturato sotto il sole, puoi riporlo nei granai.

con i rami ricomporr nuove armonie che trasformano i lamenti in canti di festa.
Ora tempo di gioia...
Si Do7+ Si-7 Mi+

una strada nuova. (2v)


Fa# Si Sol#- Fa# Fa#

...nel deserto una strada aprir.

E per questa strada va', va' e non voltarti indietro, va'. (da capo)
Si Fa#

GRANDI COSE
Gen Rosso

Re Sol/la Re Sol/la La Re La MiSi-

...e non voltarti indietro.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,


Re Sol Re La4 La

CHE GIOIA CI D (BASE) ORA TEMPO DI GIOIA

VIENI E SEGUIMI
Gen Rosso

ha fatto germogliare fiori fra le rocce.


Re
Gen Rosso

La

Mi-

Si-

La Si-7 La Si-7 La Si-7 La

Re Mi-7 Re Mi-7 Re Re SiLa Re Mi-7 Sol Mi-7 Mi-7 Re Re7+ Sol Mi7 Sol La Do7+ La

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,


Re Sol Re La4 La

Lascia che il mondo vada per la sua strada.


Do#Fa#Mi

L'eco torna d'antiche valli,

ci ha riportati liberi alla nostra terra.


SiMi-7 Fa#-7

la sua voce non porta pi


Fa#-7 Re Re

Lascia che l'uomo ritorni alla sua casa.


Re

Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare


Sol Re Sol/la Re Re La Sol MiRe SiLa4 La La4 La

ricordo di sommesse lacrime


La4 Re Do/re Re

Lascia che la gente accumuli la sua fortuna.


Mi Re La Mi Re La

l'amore che Dio ha versato su noi.

di esili in terre lontane.


Ora tempo di gioia
Sol La-7 Sol Do Re4 3

Ma tu, tu vieni e seguimi, tu vieni e seguimi. Lascia che la barca in mare spieghi la vela. Lascia che trovi affetto chi segue il cuore. Lascia che dall'albero cadano i frutti maturi.
Mi Re La Mi Re Fa#-

Tu che sai strappare dalla morte, hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Re Re La MiSol SiRe La4 La

non ve ne accorgete?
Sol Si Re Do7+ La-7 Si-7 MiMi-

Ecco faccio una cosa nuova, nel deserto una strada aprir. Come l'onda che sulla sabbia

Tu che hai sentito il nostro pianto, nel nostro cuore hai messo un seme di felicit. Grandi cose...
Re Sol/la Re

Ma tu, tu vieni e seguimi, tu vieni e seguimi.


Fa# Si

copre le orme e poi passa e va, cos nel tempo si cancellano le ombre scure del lungo inverno.
Ora tempo di gioia... Fra i sentieri dei boschi il vento

E sarai luce per gli uomini

BENEDICI, O SIGNORE
Gen Rosso

il tempo s'avvicina,
Fa ReSol- Fa/la La-7 Sib Fa/do Do4 7 Mi/la Si7 La Re/la Si7 Mi/la Sol4/9 Re/la Mi/la La Sol4/9 La Do4 7 Fa

che scende e non mi fa guardare al di l dei passi miei.


Mi-7 La-7

lungo la strada canto per te. Nella tua casa so che t'incontrer
Sol- Fa/la Sib Sol9 La Re/la Si-7 La-7 Si-7

Re-

Do

Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari


Re-

Come vorrei amarti


Do Re Do Sol Sol/si La7 Sol Re Mi-7 Re Sol La-7 Do Sol/re Re4/9 Re

e sar una festa trovarti ancora.


Do

in chi cammina accanto a me, in chi incrocia la mia vita, in chi mi sfiora ma non sa che tu sei l con lui. quello che pi vorrei, quello che pi vorrei per te. Ah ah ah...
La-7 Mi7 Fa7+ Sol La-7 Re

mentre il seme muore.


Fa Sib7+

Poi il prodigio antico e sempre nuovo del primo filo d'erba.


Fa Do ReFa

pace intima la tua presenza qui, mistero che non so spiegarmi mai.
Re/la Mi/la La La /sol

E nel vento dell'estate ondeggiano le spighe;


Do Sol Do Sol Mi Re Re Sol Sol SiSol Fa#Re La Re Re La4 La

cielo limpido, gioia pura che mi fa conoscere chi sei per me. Sembra impossibile ormai pensare ad altre cose, non posso fare a meno di te. Sembrano eterni gli attimi che non ci sei ed aspetto solo di ritrovarti. pace intima... la pi bella poesia dirti il mio s per sempre e nel segreto parlare con te. Semplici cose, parole che tu sai, note del mio canto nel tuo silenzio.
La Re/la Mi/la Re/la Mi/la La Si7 Sol4/9 La

avremo ancora pane. Benedici, o Signore, questa offerta che portiamo a te. Facci uno come il pane che anche oggi hai dato a noi. Nei filari, dopo il lungo inverno, fremono le viti. La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi. Poi i colori dell'autunno coi grappoli maturi; avremo ancora vino. Benedici, o Signore, questa offerta che portiamo a te. Facci uno come il vino che anche oggi hai dato a noi. (2v)

Ah ah ah...
Mi- Re MiLa Do MiRe

quello che pi vorrei per te. La strada piena di gente, ma l'orizzonte tutto l, la folla se ne va tra un negozio e un bar indifferente. Oh! Come vorrei parlare ad ognuno, cos come faresti tu, della felicit, di quella pace che tu solo dai. Cos vorr amarti negli ultimi della citt, nel buio di chi muore solo, in chi dispera e non sa che tu sei l con lui. Cos oggi ti amer, cos oggi ti amer di pi.
Sol Re Mi-7 Re Sol La-7 Mi7 Fa7+ Sol La-7 Re

UN GIORNO FRA LE MIE MANI


Gen Rosso

Do Re Mi-7 Sol Sol

Do Re Sol Re Si-7 Do Sol/si La- Sol

Un giorno fra le mie mani, un giorno qui davanti a me,

PACE INTIMA
Gen Rosso

La Re/la Mi/la Re/la Mi/la La Si7 Sol4/9 La Fa Fa/la Sol-7 Sib Do

che cosa mai far perch alla fine tu


Re4/9 Re

ne sia felice? Oh! Come vorrei in ogni momento strappare questa oscurit

Ah ah ah...
Mi- Re MiLa Do MiRe Sol

Le ore volano via,

Cos oggi ti amer di pi.

LA MADRE (BASE) SE SIAMO UNITI (BASE)

volle trovar uno sfondo in un cuor. La luce su quest'ombra brill e l'armonia sul silenzio d'amor.
Sol

QUANDO UN GIORNO TALITA KUM GIOCO D'AMORE TU NON PASSARE L'ULTIMA SERA

Chi questa ombra mirabile,


Fa#-

si perde nel sole risplende pi,

MARIA
VENNE UN ANGELO NASCE L'AMOR CHI COSTUI SEI VENUTO LA CASA DIO AMORE MARIA
Gen Rosso

Si-

Fa#-

chi questo silenzio altissimo d'amor?


La7 Re La7

Maria, sei tu! Vogliam di te in eterno cantar, immenso ciel che traspare il Signor. Sei tu la Madre e per te venuto il Signor qui tra noi.
Re La7 Re

HO TANTA GIOIA
AMA E CAPIRAI GRAZIE MAMMA IL CAVALLUCCIO MARINO RAZZO GEN JIM IL COW-BOY SCOPPIATO IL TEMPORALE I SUOI GRANDI PERCH HO TANTA GIOIA

FIN. Sei tu! Sei tu!

Mi- Sol_La7 Fa#- SiRe Mi- Sol La7 Re Fa#- Si- Re

Quando l'Amor volle in terra regnar,


Mi- Sol La7

la sua Parola
Re Fa#- Si- Re

volle a tutti annunziar.


Fa#- Si- Fa#-

SONO STRADE QUESTA GENTE

Le sue celesti armonie


Sol La7 Re La7

bramavano qui tra noi risuonar. Per realizzar questo piano, il Signor

L'AMICO GEN

INNOCENZA SOLO GRAZIE SEMPRE PI

svegliarmi al mattino senza la voglia di richiudere gli occhi. Ci sar ancora un'alba con un sole che non si stanca di dare calore? Voglio una vita senza questa paura della notte che ti mangia il cuore. Castello su uno stelo di un fiore ormai appassito: soffia il vento e sotto il mio sguardo cade in rovina il mio castello. Una goccia di lacrima e un pensiero pallido: Domani sar il giorno pi bello! Ma il tempo una ruota, viene e va con le solite storie. Chi pu cambiare questo destino? Incerto domani il mio futuro. (2v)

il nostro sogno profondo: Nascer, nascer, nascer amore in ogni citt. Fra ciminiere e strade sempre affollate ritorner il sorriso; tutti i rancori si dissolveranno come ricordi lontani. Si vedr, si vedr, si vedr amore nelle citt. Come un oceano... Nascer, nascer, nascer l'amore in ogni citt.

UNA STORIA CHE CAMBIA ('85)


IL SOGNO DOV'?
S'accende la citt con fari colorati, sembra che le stelle siano pi vicine. Luce si confonde coi vapori grigi, quanto fanno male ai miei occhi! Passi di danza sull'asfalto nero, alberi dipinti su uno sfondo spento. Gabbie di cristallo, fieri grattacieli, cemento e metallo ci fanno da scenario. A leggere il giornale si diventa matti: missili in casa! Non vi fa paura? Poi pensieri rassegnati, nudi sentimenti. La gente cammina, ma questa storia frena i passi miei. Ma il sogno dov'? Annegato nell'acido, soffocato dal denaro! No-o-o-o-o! (2v) Il nostro sogno non morto perch siamo vivi, vivi!

UNA STORIA CHE CAMBIA


Hai visto come l'erba cresce fra queste pietre? La vita spunta e rifiorisce in ogni stagione. Cos di tutto attorno a te, se solo gli darai calore; e, sai, l'amore in te un sole. Col sole dell'amore il mondo solleverai, conviene spendere bene la vita che hai. Nel mondo, vedi, tutto passa, dei vuoti d'aria troverai, ma con l'amore tu vivrai. Nell'amore quel che vale amare chi vive accanto a te, oppure il tuo rivale. Se sei pronto a dare la tua vita per amare gli amici tuoi, la gioia che non hai avrai. E piano piano in te la vita rinascer, sotto il sole, sotto la pioggia avanzer. Amare certo dura lotta, ma tu alla fine vincerai e dentro te la storia cambier.

NASCER LA GIOIA
Nel cielo grigio della mia citt s'affaccia un nuovo mattino, rinasce l'alba di colori chiari lungo le strade deserte: Cambier, cambier, cambier la vita nella citt. E prepotente sento in me la gioia mentre mi sfiora la gente; nessuno sa che dentro me un vulcano esplode di felicit. Ci sar, ci sar, ci sar la gioia nella citt. Come un oceano che non si fermer, l'amore fra di noi tutto travolger. Un amore cos forte, pi della morte, che aprir l'orizzonte della citt. Ed ogni soffio d'aria che ci accarezza colora il nostro futuro che nell'amore ci vedr realizzare

CI SAR UN DOMANI?
Ci sar ancora un domani che sorride e che tu puoi guardare con volto sereno? Voglio, un giorno,

E tutto intorno pu crollare, ti rester l'amore vero. Dio Amore l'Ideale, che non ti pu tradire mai. (2v) la storia che cambia, la storia che cambia. La mia nube grigia sembra andare via. Spunta un raggio di sole che mi fa sperare. E noi vivremo nella libert, noi vivremo nella libert. E con l'amore il mondo cambier. La mia nube grigia sembra andare via. Spunta un raggio di sole, posso anch'io amare. E noi vivremo nella libert... E tutto intorno... (3v) la storia che cambia, la storia che cambia.

che viene, stato e non si ripeter mai pi. Ogni uomo ha un valore immenso che niente e nessuno potr mai Fa Do Re-7 Do Fa Sol Laacquistare, e l'acqua riscende dal cielo al mare non la pelle, non l'abito povero, per amore. non l'et, non il suo denaro. Do La-7 Fa Sol Do Chi ti potr far dire quanto un uomo La pianta d le foglie alla terra per vale? amore, Dal mare sale l'acqua al cielo per amore
Fa Do MiDo Sol LaFa Sol Do

Do

Fa Sol Do

la terra ridona le foglie per amore. Un seme cade in terra e muore per amore,
Sol Mi Fa Do LaFa

la vita germoglia dal solco della morte per amore!


Do Fa Do Sol Do

Ogni uomo vale quanto un altro uomo, ogni uomo vale. Ogni uomo vale quanto noi stessi, ogni uomo vale. Se un uomo piange, tu piangi, piangi con lui; se un uomo ride ridi, ridi con lui. Si divide cos il dolore, si moltiplica la gioia.

Questa la legge eterna, legge di Dio,


Fa/sol Sol Do4 Do

Ama il prossimo tuo come ami te; ama il prossimo e non cercare scuse all'amore. Ogni uomo vale... Ama il prossimo... (2v)

LA LEGGE DELLA VITA


Do Lab Sib Do-7 Si Sib Do (2v) Do Do Do Sol-7 Fa Fa Sol Fa Fa Sib Do Fa Sol

un Dio che per amore ha creato ogni cosa


Mib/fa Sib Fa (2v. Reb7+ Do) Do) Sol4 Sol

ed ha nascosto amore,

C' una legge vera nella vita impressa in ogni cosa, legge che muove gli astri del cielo in un concerto d'armonia. E in terra canta nei colori della natura,
Do

CHE SENSO HA LA VITA MIA?


Ride la folla! Eccomi ancora: marionetta della strada. Mi credono tutti un po' strano: uno senza problemi, senza idee che tinge il cielo di blu e vive un po' cos, sopra le nuvole. Ma che senso ha la vita mia se io rido per far ridere, ma nel cuore sono solo? (2v) Non la gloria, non il successo che io cerco nella vita; forse ho il cuore di un poeta che va in cerca di poesia. Vorrei far felice chi cos come me, un uomo, un uomo solo. Ma che senso...

ed ha nascosto amore
(2 v. Lab Lab/sib Sib Sib

dietro apparenze di morte e di dolore. (2v) la legge vera della vita impressa in ogni cosa, legge che muove gli astri del cielo in un concerto d'armonia. E in terra canta nei colori della natura, canta nella natura. (2v)

canta nella natura. (2v)


Lab Sib Do-7 Si Sib Do Do La-7 Fa Sol Do

Lab Sib Do-7 Si Sib Do (2v)

Il giorno cede il passo alla notte per amore,


Fa Do Sol La-

OGNI UOMO VALE


Ogni uomo come un attimo del tempo

la notte saluta il giorno per amore.

NON FERMARTI ORA


Non fermarti ora, non credere alla notte, non fermarti mai, non cadere nella trappola, non lasciarti ingannare, non farti trascinare gi. Non fermarti mai, ma cammina sicuro per il tuo sentiero, dona ancora il tuo sorriso, tu non sarai mai solo. S, finir questa nebbia che porta nel mondo l'indifferenza; finir questa notte e gli uomini potranno incontrarsi. Io credo nell'amore, credo nell'amore, anche se intorno a me vedo solitudine, solo dolore. Credo che l'amore pi grande, credo che l'amore pi forte, credo che l'amore vincer! (2v) Non fermarti ora, Io credo nell'amore, non credere alla notte, credo nell'amore, non fermarti mai, non cadere nella trappola, anche se intorno a me non lasciarti ingannare, vedo solitudine, non farti trascinare gi. solo dolore. Non fermarti mai, nell'amore, ma cammina sicuro nell'amore, Io credo credo

LA FORZA CHE TI SENTI DENTRO


Quando senti in te l'amarezza che ti fa vedere solo nero e niente c' pi in l. Quanto ti ha colpito e la note scende gi e le tue ferite nessuno guarir. Quando senza tregua spalle al muro ti sentirai, quando ogni uomo tuo nemico diventer: Apri gli occhi, guarda in alto: quella forza che ti senti dentro ancora, adesso ti sollever. Quando il mondo vuoto di cartone ti sembrer e per lottare ancora un appiglio cercherai. Quando con terrore il fiato addosso sentirai e attorno a te questo cerchio si stringer: Apri gli occhi, guarda in alto: quella forza che ti senti dentro ancora, adesso ti sollever. (2v) Il Signore della vita, Dio del cosmo, si fatto uomo come te e te, ha trasformato il dolore per farci diventare come Lui. Lui la forza che ti senti dentro, ancora, adesso ti sollever. (2v) Non forse Lui che ha preso su di s ogni nostro male, il niente che c' in te? Non forse Lui l'amore vero che non ha misura, un amore che follia? Non forse Lui il segreto che ci fa dimenticare tutto e dare la felicit e poi diventare come Lui? Lui la forza che ti senti dentro,

ancor pi in alto ti sollever. (4v)

RICOMINCIARE
Si- La/si Si- La/si SiSiRe La Fa#-7 Fa#-7 SiRe

Ricominciare come rinascere, rivedere il sole in un mondo di libert,


Do#-7 Mi SiMi-7 Re7+ Re7+ Fa#La-7 Si-7 Do7+ Do#-7

credere che la vita si rianima davanti agli occhi tuoi senza oscurit; sapere che ancora tutto puoi sperare. Ricominciare come rinascere, dall'ombra di un passato che ormai non conta pi, ritornare semplici cercando nelle piccole cose la felicit... costruire ogni attimo il tuo domani.
Do7+ Fa7+ SiMi- Fa+7 Sol Do7+ Re La Mi- LaSi- Fa#-7 Si-

Ricominciare come dire ancora s alla vita,


Re SiSiRe SiRe La Fa#MiLa Sol Sol La SiLa Fa#-7 SiMi-

per poi liberarsi e volare verso orizzonti senza confini, dove il pensiero non ha paura e vedere la tua casa diventare grande come il mondo.

io credo nell'amore. per il tuo sentiero, dona ancora il tuo sorriso, tu non sarai mai solo. Credo che l'Amore... (a canone 4v)

Ricominciare credere all'amore


SiSol Fa#-

Come una fiamma che dove passa brucia, cos il tuo amore tutto il mondo e sentire che anche nel dolore invader. SiSol Fa#Si- Sol7+ Fa#l'anima pu cantare e non fermarsi Davanti a noi l'umanit lotta, soffre mai. e spera come una terra che nell'arsura (note strofa) chiede l'acqua da un cielo senza nuvole, RESTA QUI CON NOI ma che sempre le pu dare vita. Gen Rosso Con te saremo sorgente di acqua pura, con te fra noi il deserto fiorir. Re 7+ Sol Re Sib7+ Mi-7 Re
Re Sol Re 7+ Sol Re Sib7+ Mi-7 Re

staccati dalle cose vane,


LaLa Re Re Re SiRe Mi Mi 7 Mi Re Mi Do# Fa#Mi Do#Re La

fissati nella vita vera. Vogliamo vivere come Maria, l'irraggiungibile, la Madre amata, che vince il mondo con l'Amore e offrire sempre la tua vita che viene dal Cielo. Accetta dalle nostre mani, come un'offerta a te gradita, i desideri di ogni cuore, le ansie della nostra vita. Vogliamo vivere, Signore, accesi dalle tue parole, per riportare in ogni uomo la fiamma viva del tuo amore.
Fa#- Re SiDo# Re La

Le ombre si distendono, scende ormai la sera


Re SiMi-7 7

DOVE TU SEI... ('82)


CANTATE AL SIGNORE SIGNORE PIET GLORIA ALLELUIA

e s'allontanano dietro i monti i riflessi di un giorno che non finir,


Mi Re Fa#-7 Re Sol Sol Sol Mi-7 La

di un giorno che ora correr sempre, perch sappiamo che una nuova vita da qui partita e mai pi si fermer.
Re Fa#-7 Sol Re

FIN. e offrire sempre la tua vita, che viene dal Cielo.

SANTO AGNELLO DI DIO


Gen Rosso

Resta qui con noi, il sole scende gi,


MiLa Sol La Re

COME MARIA
Re Si- La Mi LaLaFa LaLaLaFa Re Do MiMi Do MiRe Re Mi- Sol Re Si-

PANE DEL CIELO


Gen Rosso

resta qui con noi, Signore sera ormai.


Re Fa#-7 Sol Re

Vogliamo vivere, Signore, offrendo a te la nostra vita, con questo pane e questo vino accetta quello che noi siamo. Vogliamo vivere, Signore, abbandonati alla tua voce,

Resta qui con noi, il sole scende gi,


Mi-7 La Sol La Re

Fa#- Sol Mi- Sol

Re Re

Pane del cielo, sei tu, Ges, via d'amore: tu ci fai come te. (2v)
Sol Fa#Sol MiRe Sol La Re

se tu sei fra noi la notte non verr. S'allarga verso il mare il tuo cerchio d'onda, che il vento spinger fino a quando giunger ai confini di ogni cuore, alle porte dell'amore vero.

No, non rimasta fredda la terra: tu sei rimasto con noi, per nutrirci di te,

Si-

La Si-

La

Fa#

Pane di vita, ed infiammare col tuo amore


La Sol Re

dammi che ti possa amare sempre pi,


Re La7 Mi7 Re 5+ 6 5+

dammi che ti resti accanto, dammi d'essere l'amor. Fra le tue mani depongo la mia anima, con tutto l'amore del mio cuore, mio Dio, la dono a te, perch ti amo immensamente. S, ho bisogno di donarmi a te, senza misura affidarmi alle tue mani, perch sei il Padre mio, perch sei il Padre mio.

tutta l'umanit. Pane del cielo... S, il cielo qui su questa terra: tu sei rimasto con noi, ma ci porti con te nella tua casa, dove vivremo insieme a te tutta l'eternit. Pane del cielo... No, la morte non pu farci paura: tu sei rimasto con noi. E chi vive di te vive per sempre. Sei Dio con noi, sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi. Pane del cielo... (2v)

sei venuto in questo mondo per riscattarci dal ogni male e riportarci al Padre. Ti ringraziamo perch sei rimasto in mezzo a noi per sempre per far di tutti gli uomini una sola famiglia, un corpo solo in te.

Lodate Dio...
Ti ringraziamo, Spirito d'amore, perch rinnovi la faccia della terra. Tu dai luce e conforto ad ogni cuore. Ti ringraziamo perch con i tuoi santi doni ci dai la forza di avanzare nel nostro cammino per giungere uniti alla gioia della tua casa.

Lodate Dio...

SEI DIO

LA VITA DI OGNI COSA


COSA AVREMO IN CAMBIO? VORREI CHE IL TEMPO SI FERMASSE LODATE DIO
Gen Rosso

DOVE TU SEI... PADRE MIO


Gen Rosso

LA CASA SULLA ROCCIA IL CIECO NATO SE UN GIORNO MA TOUTE BELLE


Gen Rosso

Re Re5+ Re Re5+ Re 5+ Mi- 5+ 6 5+ Fa# Mi La La Sol Si Re 5+

Padre mio, m'abbandono a te, di me fai quello che ti piace. Grazie di ci che fai per me, spero solamente in te. Purch si compia il tuo volere in me e in tutti i miei fratelli. Niente desidero di pi: fare quello che vuoi tu.
Re La7 Mi7 Re La

Lodate Dio cieli immensi ed infiniti. Lodate Dio cori eterni d'Angeli. Lodate Dio Santi del Suo Regno. Lodatelo uomini, Dio vi ama. Lodatelo uomini, Dio con voi.
Ti ringraziamo, Dio nostro Padre perch sei Amore. Tu ci hai fatto dono della vita e ci hai creati per essere figli tuoi. Ti ringraziamo perch ci fai partecipi della tua opera creatrice dandoci un mondo da plasmare con le nostre mani.

La- Mi La- La7 Re- Sol7 Do Re4/6 Midim Mi La-

Dans la nuit j'ai cherch


Mi

celui que mon coeur aime.


LaLa7 Re-

Dans mon jardin aride il a fait son domain,


Sol 7 Do

Lodate Dio...
Ti ringraziamo, Signore Ges, perch per amore nostro

Dammi che ti riconosca,

de perles de rose il a couvert ma tte.

Re4/6

Fa# Mi

Si-

Fa#

Sol La

Mon me est toute belle, mon Bien-Aim m'appelle:


La Mi SiDo#

se il cuore della terra non riscaldasse pi


Do Re Fa#-

non dispererei,
LaDo Sol Re

Viens, ma toute belle, viens dans mon jardin.


Re Fa#dim

Ad ogni uomo vorrei dire: Dio Amore, Amore. Ad ogni uomo vorrei dire: Dio Amore, Amore. Ad ogni uomo vorrei dire: Dio Amore,
Re Mi La Re La

perch troppo grande in me la tua presenza,


LaDo Do Sol Re Do Re

Dio Amore.

L'hiver s'en est all


La Mi Fa#Re

perch so, Dio, che tu sei Amore.


Sol Sol Re Do Re

DESOLATA RESURREZIONE
Gen Rosso

et les vignes en fleurs exhalent leurs parfums:


La Mi La Mi

Viens dans mon jardin.


La- Mi La- La7 Re- Sol7 Do Re4/6 Midim Mi

J'entend mon Bien-Aim, il guette la fentre. Les fruits sont au figuier, mon me est toute prte. J'attend son bon plaisir il me dira d'ouvrir. Chante la tourterelle, mon Bien-Aim m'appelle: Viens, ma toute belle... (2v)
La- Mi La-

A te che ascolti vorrei dire: Dio Amore, Amore. A te che piangi vorrei dire: Dio Amore, Amore. A te che lotti vorrei dire: Dio Amore, Amore.
Sol Do Re Sol LaSiMiRe

Re Sol Re Sol Re Sol Re Sol

Non ci sar mai amore pi grande di chi d la vita per gli amici suoi.
Sol Do Re Sol LaReb SiRe MiSol Mib Lab Mib Reb Mib

Che gioia ci hai dato, Signore del cielo,


Re Re Sol Sol La Re Sol

Signore del grande universo. Che gioia ci hai dato, vestito di luce,
Re La Si- Sol Re La Sol Re

E noi abbiamo creduto e conosciuto l'amore che Dio ha per tutti noi.

vestito di gloria infinita, vestito di gloria infinita. Vederti risorto, vederti Signore, il cuore sta per impazzire. Tu sei ritornato, tu sei qui tra noi e adesso ti avremo per sempre e adesso ti avremo per sempre. Chi cercate, donne, quaggi? Chi cercate, donne quaggi? Quello ch'era morto non qui: Risorto! S, come aveva detto anche a voi. Voi gridate a tutti che risorto Lui, tutti che risorto Lui! Tu hai vinto il mondo, Ges, tu hai vinto il mondo, Ges, liberiamo la felicit. E la morte, no, non esiste pi,

PROVERBI IN THE SUN A TE VORREI DIRE


Gen Rosso

Lab

A te che ascolti vorrei dire: Dio Amore, Amore. A te che piangi vorrei dire: Dio Amore, Amore. A te che lotti vorrei dire: Dio Amore, Amore.
Lab Reb Mib Lab SibDoFaMib

Re Sol Re Sol Re Sol La Sol La MiSiRe Si-

Non ci sar mai amore pi grande di chi d la vita per gli amici suoi.
Lab Reb La Mib DoLab SibRe Mib FaLab Mi La Mi

Se il sole non illuminasse pi questo pallido pianeta, se il silenzio della morte ammutolisse il mio canto,

E noi abbiamo creduto e conosciuto l'amore che Dio ha per tutti noi.

Re Mi

l'hai vinta tu e hai salvato tutti noi, uomini con te, tutti noi, uomini con te. (da capo a 2 voci)
Sol

Sol Mi7 Do Re

SiLaSol Re

La brezza della primavera, il giorno quando volge a sera, dicono che tu sei l'Amore. Un Re piccolo atomo, una stella, un filo d'erba o una perla, dicono che tu sei l'Amore.
Sol Fa Re Do Sib Re

GUARDARTI

VENITE ALLA FESTA


IL GIORNO PI BELLO AWIT NG KALIKASAN O NOSSO BRASIL QLIGNITI COME MAI LES ENFANTS DE LA RUE HUMANIDAD MA CREDONO NUOVA CREAZIONE L'UOMO

FIN. Uomini con te, uomini con te.


Re Sol Re Sol

Che gioia ci hai dato, ti avremo per sempre.

LA VITA DI OGNI COSA

Dio, sei l'Amore! Tu ami d'amore infinito:


Mib

SENZA FRONTIERE
SENZA FRONTIERE POSER MES MAINS LA VERA REALT E CORREVI... WIEDERGEBOREN SEI L LA VITA COS

dai a noi la vita. (2v) Il canto di una melodia, composto dalla tua armonia, ci dice che tu sei l'Amore. Una speranza che si accende dentro il cuore di chi attende ci dice che tu sei l'Amore. Oltre le nostre vanit, tu cogli la sincerit e stai sempre ad aspettare. Copri la nostra ingratitudine, riempi la nostra solitudine e ci stai sempre ad aspettare.

THE LIGHT NOTE DI (UNA?) MUSICA JOVEM TRISTE CONTRO CORRENTE NON SONO SOLO MY LIFE FOR YOU ERA UNA PICCOLA DONNA DIO SEI L'AMORE
Gen Rosso

VENITE ALLA FESTA

NOI VENIAMO A TE ('72)


NOI VENIAMO A TE SIGNORE PIET GLORIA ALLELUIA LA SUA, LA NOSTRA MESSA SANTO PADRE NOSTRO AGNELLO DI DIO LA PREGHIERA DI GES BELLO
Gen Rosso

grazie perch se ci amiamo rimani tra noi. bello udire la tua voce che ci parla delle grandi cose fatte dalla tua bont. Vedere l'uomo fatto a immagine della tua vita, fatto per conoscere in te il mistero della Trinit. bello dare questa lode a te, portando a tutto il mondo il nome tuo, Signor, che sei l'Amor. Uscire e per le vie cantare che abbiamo un Padre solo e tutti quanti siamo figli veri nati dal Signor. Grazie perch... (2v)

Sib

La-

Re-

Sol

E rimarrai con noi finch quest'universo girer.


Do Re MiRe MiMiRe/fa# Sol-_Fa/la_Sib Do Sol/re SiSol/re Re Sol La/re Re/fa# La/do#

Salvezza dell'umanit. Si apre il cielo del futuro, il muro della morte ormai non c'. Tu, Pane Vivo, ci fai Uno: richiami tutti i figli attorno a te. E doni il Tuo Spirito che lascia dentro noi
MiRe Re/fa# La6

il germe della sua immortalit. E sei rimasto qui, (sei rimasto qui fra noi)
Sol/re

VARIE
E SEI RIMASTO QUI
Gen Rosso

visibile mistero.
Re

Fa Do/fa_Fa Fa Sib/re Fa Mi SolSol-

Fa/la Do/sol_Fa_Sib/fa Sib/fa ReDo Sib/fa Fa/do Do Fa/la Sib Fa/la Fa

E sei rimasto qui, noi)


SiSol

(sei rimasto in
La

Perch la sete d'infinito? Perch la fame d'immortalit? Sei Tu che hai messo dentro l'uomo il desiderio dell'eternit! Ma Tu sapevi che quel vuoto lo colmavi Tu,
SolSi7 Fa Fa/la Sib/fa Do

cuore del mondo intero. E rimarrai con noi


Fa#SiMi

Mi

Si

bello andar coi miei fratelli per le vie del mondo


La Mi

finch quest'universo girer. (ieri, oggi e sempre)


La Re Sib/fa ReDo Sib/fa Fa SolFa/la Do Do

e poi scoprire te, nascosto in ogni cuor.


Mi Si Mi

Salvezza dell'umanit. Presenza vera nel mistero,


Sib/re Fa

E veder che ogni mattino tu ci fai rinascere


La Mi

per questo sei venuto in mezzo a noi. E sei rimasto qui, visibile mistero.
Fa ReDo

ma pi reale di ogni realt, da te ogni cosa prende vita


Sol-

e fino a sera sei vicino nella gioia e nel dolor.


Mi Mi La La Mi Mi Si Mi

Grazie perch sei con me,

e tutto un giorno a te ritorner.

E sei rimasto qui, cuore del mondo intero.

Varcando l'infinito, tutti (troveremo tutti)


Sib SolFa/la Sib/re Fa/la

Do7+/re

Sol Sol

Salvezza dell'umanit.
Sol Re/sol_Sol Sol/si Re/sol_Sol_Do/sol

troveremo in te
Fa/la

(troveremo in te...)
Sol-_Fa/la_Sib Do Sib

un Sole immenso di felicit.


Do/mi Fa

LIBERI
Gen Rosso

Maria tu sai, quello che vuoi, sai con che forza d'amore in cielo mi porterai. Maria ti do il mio cuore per sempre se vuoi, tu dammi l'amore che non passa mai. Rimani con me e andiamo nel mondo insieme. La tua presenza sar goccia di paradiso per l'umanit. Maria con te sempre vivr, in ogni momento giocando, cantando, ti amer. Seguendo i tuoi passi in te io avr la luce che illumina i giorni e le notti dell'anima. Maria ti do... Rimani con me...

Noi, trasformati in te, saremo il seme che


SolFa/la Sib Do

far fiorire l'universo nella Trinit.


Fa/la Sib/re Do Fa Sib

Liberi, l'amore ci fa liberi, perch l'amore vita. Liberi, sei tu che ci fai liberi, perch sei tu la vita. In un mondo vuoto e fra noia e paura, eravamo prigionieri della citt, ma quelle catene che stringono il cuore si ruppero e caddero, e la nostra gioia non potemmo contenere. Liberi... Una scia di luce che avvolge la terra nasce come un fuoco dove sei passato tu; una catena con anelli d'amore che legano e uniscono e danno una gioia che non si pu contenere. Liberi... Ora un orizzonte vasto come la terra s'apre ai nostri occhi ed attende da noi tutto quell'amore che ci hai messo nel cuore e fiorir e frutter quella gioia vera che non si pu contenere. Liberi...
La

Noi, trasformati in te, saremo il seme che


SolFa/la Sib Do

far fiorire tutto l'universo insieme a te.


Sol

E sei rimasto qui, (sei rimasto qui con noi)


Do

SEGNI NUOVI (MONDO SENZA MURI)


Gen Rosso

visibile mistero.
Sol

E sei rimasto qui,


MiDo Re

(sei rimasto)
SiMi-

Mi

La La

Si Si La Si

Mi Do#Mi

cuore del mondo intero.


La Re

...e segni nuovi oggi nascono gi. E c' pi sole nelle nostre citt. Il mondo unito splende qui fra di noi.
La La Do#Si Si La La Do#-

E rimarrai con noi finch quest'universo girer.


Sol

E sei rimasto qui, (sei rimasto qui con noi)


Do

un ideale che la storia far. Un ideale che storia si fa. (2v) Vedo cambiare le cose che stanno attorno,

visibile mistero.
Sol

E sei rimasto qui,


MiDo Re

(sei rimasto)
SiMi-

cuore del mondo intero. E rimarrai con noi finch quest'universo girer.
Sol/re La-_Sol/si_Do

RIMANI CON ME

Do#-

La

Maria, tu sei la vita per me, sei la speranza, la gioia, l'amore: tutto sei.

crollare muri e barriere fin dal profondo.


Si Do#La Si Mi

Vedo gente che vive la vita,

Ieri, oggi e sempre

vedo in alto un cielo chiaro. ...e segni nuovi... Ormai non cos strano sentir parlare di una casa comune, dove abitare, e l'amore fra noi lo far invadendo il mondo intero. ...e segni nuovi..

saisis le temps qui s'en va. Reste dans sa lumire eh, eh, eh. Sombre, triste et dsabus, enferm seul dans la foule, il court aprs ses rves gars, mais le temps s'en va et s'coule entre ses doigts. Il vit pour un lendemain qui lui chappe des mains. Oh, eh, oh, eoh...
Gen Rosso

These are my thoughts, this is your world. So clear and so simple blowing bubbles in the wind You're a kite on a string and you wanna fly forever. Say our souls... These are my hands, these are your hands. These are my thoughts, this is your world. Like the colours of the sun spilled across the open sea, we're climbing up the moutain on the edge ot the world. Say our souls... Say our souls were flying... And when alone you seem to feel like you're sitting on a tree dying in the cold. And when alone you seem to be so lost on a feral mountain suspended in emptiness. And when alone, what are you now? You'll never know... ... just like the seagulls keep flying, flying to the sea, to the sea. Say our souls... Say our souls were pouring down from heaven, don't you know we'd be raining and raining. Say our souls were burning like a fire, don't you know we'd burn a little higher. Say our souls were coral in the sea, don't you know we'd make a coral reef. Say our souls were falling down like snow,

TUTTA LA VITA UN DONO


Tutta la vita un dono, per ogni uomo; tutta la vita un dono, in ogni momento; tutta la vita un dono, canta per lei. Corri corri a perdifiato contro la corrente che trascina, infrangi la marea di chi ti porta in gi, distruggi le barriere dell'indifferenza, sorridi a chi non sa che la vita non si ferma mai. Tutta la vita un dono, non la sciupare; tutta la vita un dono, non la bruciare; tutta la vita un dono, vivi per lei. Corri corri... Anche nei giorni tristi, la vita amore; anche nelle bufere, la vita amore; la vita sempre un dono che Dio ci d.

Le coeur ptri de mlancolie de rves et d'instants fugaces, elle voudrait bien une autre vie mais le temps vient puis s'efface et tout est fini, elle se raccroche au pass. Dans sa vie tout est fig. Au coeur du temps une prsence brle en un feu ton aujourd'hui l'ternit devient ta chance voil que Dieu emplit ta vie.

CONSTELLATION (COSTELLAZIONI)
Say our souls were shining up in heaven, don't you know we'd make a constellation. Say our souls were growing up like leaves, don't you know we'd make a summer tree. Say our souls... Say our souls were flying to be free, don't you know we'd fly, fly away to be just like the seagulls keep flying, flying to the sea. These are my hands, these are your hands.

AU COEUR DU TEMPS (AL CENTRO DEL PRESENTE)


Oh, eh, oh, eoh,

don't you know we'd cover all the houses of the world.

and a new world we demand. A say in all of our tomorrows. Don't tell me it's foolish to sing about change or say that our longings will alter with age, for people see clearly with eyes that are new, and the questions need answers, no more hiding from the truth. The time is now, the place is here and a new world is in our hands. The time is now, the place is here and a new world we demand. A say in all of our tomorrows.

DE LA SOURCE AU RIVAGE ( COME UN GRANDE FIUME)


De la source au rivage le courant nous entrane et l'eau des fontaines tisse nos voyages, irrmdiable course vers l'ocan. Des fleuves d'allgresse jaillissent des collines. On les imagine riches de promesses n'entends-tu pas monter le cri du torrent? Donner la vie l'espoir de nos rivires. En lettres de feu tracer l'horizon un chemin de paix, o ceux qui dsesprent pourront vivre au rythme du pardon.

rveiller le monde qui se meurt d'ennui tracer un chemin la libert toujours recommencer. Un nouveau matin perce l'horizon semons notre grain battons-nous pour la paix jusqu' la moisson. Jour d'espoir jour de chance finis les jours d'errance ne laissons pas la paix sans esprance.

LA PAIX DANS NOS MAINS (HOPES OF PEACE)


Quand la nuit s'en vient, prte l'oreille, tu entendras la chanson du silence. Tu dcouvriras mille merveilles, c'est ta chance, prends-la et recommence. Creuse un sillon de paix sur la terre, sme l'esprance autour de toi. Tu verras surgir de l'aube claire, un monde o l'amour ne s'teint pas. Vois le soleil qui perce les nuages; comme un cadeau la paix est dans nos mains, le jour s'veille sur son radeau, la guerre naufrage, la vie revient sur nos chemins. Hoffnung scheinbar tot keimt auf und blht. Freude sie kehrt wieder bei uns ein. Tiefste Sehnsucht sie wird Wirklichkeit Friede wird der Weg zum Leben sein. Semina la pace e tu vedrai che la tua speranza rivivr. Spine fra le mani piangerai ma un mondo nuovo nascer.

JOUR DE CHANCE (LA NOSTRA CHANCE)


Naufrag du temps tu vis genoux ton le est dserte, tu cherches partout lutter pour survivre a ne sert rien derrire tes murailles tu attends la fin. Tes jours ne sont plus que monotonie tu voudrais rejoindre l'infini. Et ton dsespoir monte comme un cri ultime S.O.S. lanc dans ta nuit mais autour de toi tout est endormi et la vie qui s'enfuit... Une voix soudain perce l'horizon n'attends pas demain tu peux tout pour la paix, ouvre ta maison. Jour d'espoir jour de chance lve-toi, recommence ne laisse pas la paix sans esprance. Vivre en homme libre sans peur d'affronter dans un face face la ralit allumer un feu au coeur de la nuit

IMAGINE A WORLD
Imagine a world where there's no more greed, where everything is shared according to need, where children grow stronger as they hear the news, and there's no more destruction, no more missiles to use. Imagine a world where the forests can breathe, where the streams and the rivers still dance with the seas, where people are wiser and leave life to be with no fear for the future or danger to heed. The time is now, the place is here and a new world is in our hands. The time is now, the place is here

Vois le soleil ... Open wide the vision of your world. Feel the love that reigns in everything. Now is your chance to start again, breathe in hopes of peace, of light, of love. Abre el horizonte entorno a ti siente el latido del amor ahora es el momento de empezar una senda de paz, de luz y de amor. Vois le soleil ... Vai semeia a paz e enta vers tua esperana renascer. Com o teu suor e o teu sofrer este mundo novo nascer. Creuse un sillon de paix sur la terre, sme l'esprance autour de toi. Tu verras surgir de l'aube claire un monde o l'amour ne s'teint pas. Un monde o l'amour ne s'teint pas.

Mais il y a Quelqu'un qui chemine avec nous, c'est Lui la voie ouverte l'infini. Sur ce nouveau chemin, c'est nous qui marcherons vers la civilisation de l'Amour.

j'ai vu des hommes vivre le coeur sans frontire. L'esprance est en chemin, c'est ma raison de vivre. J'ai rencontr sur mon chemin des matins si beaux que tout devient lumire. J'ai vu des printemps fleurir au coeur de l'hiver et la paix jaillir en source claire. J'ai rencontr sur mon chemin des gens dont le coeur est toujours l'ouvrage. Je les ai suivis, j'ai vu sur leur visage la joie du partage. Soleil au coeur de l'humanit changer le rve en ralit. J'ai vu des hommes libres. j'ai vu danser la terre, j'ai vu des hommes faire la guerre la guerre. Et dans ce monde l'envers j'ai vu l'amour Vivre au coeur de l'humanit changer le rve en ralit. J'ai vu des hommes libres. J'ai vu danser la terre, j'ai vu des hommes faire la guerre la guerre. Et dans ce monde l'envers j'ai vu l'amour vivre. Et dans ce monde l'envers j'ai vu l'amour vivre.

LE MONDE A L'ENVERS (UN'ALTRA UMANIT)


Quand je sors dans la rue chaque fois c'est la mme rengaine: Ca ne peut plus continuer comme a, faut changer de systme. Violence en spirale, trafic et scandales, pauvre humanit, tes valeurs sont bafoues! C'est vrai que dans le monde aujourd'hui, c'est l'argent qui est roi. On passe la moiti de sa vie le coeur au bout des doigts. Profitant des victimes, on exalte le crime. Dans ce monde frivole o tout n'est que parole, que devient l'homme? J'ai rencontr sur mon chemin des gens dont la vie est la seule richesse, j'ai vu des regards inonds de sagesse et des mains s'ouvrir la dtresse. J'ai rencontr sur mon chemin des gens qui ne font pas de bruit quand ils donnent, qui sment le grain et jamais ne s'tonnent que d'autres moissonnent. J'ai vu un nouveau jour se lever, soleil au coeur de l'humanit. J'ai vu des hommes libres dans ce monde l'envers,

LE DESTIN DU COSMOS (IL DESTINO DEL COSMO)


Serait-ce une utopie, ou seulement une folie? Le monde uni n'est pas une fantaisie. Car notre rve est l, bientt ralis, c'est nous qui dsormais le construisons. Une force nous attire vers Lui tout instant force d'Amour qui avance au-del de toutes frontires, ouvre un chemin de lumire sur l'humanit. C'est le destin de la terre, de vivre dans l'unit. C'est le projet sur le monde depuis toujours au coeur de l'humanit.

MA CHANSON (NASCER)
Dans ma vie comme un je t'aime tu es l toujours le mme eternel inconnu au fond de moi. Ton jeu est impntrable, tu viens t'asseoir ma table le temps n'existe plus quand tu es l.

Quand la nuit s'en vient, tu chasses mes peurs les jours de chagrin ont fait place au bonheur. Quand tu disparais, je te cherche en vain et pourtant je sais que tu n'es pas bien loin. Ma chanson jaillira tu comprendras enfin mes silences. L'horizon s'ouvrira et pour toi j'inventerai mille danses. Avec toi c'est l'aventure, quelquefois la route est dure, je voudrais m'arrter, mais tu es l. Quand je ne sais plus que faire, prisonnier de mes chimres, tu viens pour effacer le doute en moi. Derrire mes remparts je ne comprends pas. Pourquoi ton regard s'est-il pos sur moi? Au soir du grand jour quand je te verrai aurai-je toujours la force de chanter? Ma chanson...

Matin d'un monde nouveau germe d'un monde plus beau l'aube d'un humanit qui retrouve sa vraie libert. La, la, la, la...

d'un monde nouveau n sous nos yeux sa toile tisse avec nos vies s'tend jusqu' l'infini. Ecoute cette musique aux notes un peu magiques. Un musicien que l'on ne voit pas fait chanter le monde au lointain lanant la ronde son refrain et son chant que l'on sent vibrer a saveur d'ternit. L'horizon s'entrouvre aujourd'hui au creux de notre terre. L'horizon ressemble la nuit que le soleil claire. Dans ce mystre insondable cette fte inoubliable chacun de nous deviendra roi et chacun de nous pourra laisser sa lumire dans l'humanit. On nous invite partir au loin n'attendons pas qu'il soit demain. L'horizon...

PAIN DE VIE (PANE DEL CIELO)


Sur notre route, c'est Toi, Seigneur, le pain de la vie qui rchauffe nos coeurs. (2v) Quand la nuit du doute parfois menace, tu es toujours avec nous, tu nous donnes ton corps pain pour la route, ton amour embrasse le monde ta vie est rconfort. Sur notre route... Quand le ciel claire notre misre tu es toujours avec nos, tu nous veux prs de toi. Dans ton royaume ta main nous montre le chemin ton amour nous attend. Sur notre route... Non, la mort ne peut pas nous rendre tristes: tu es toujours avec nous, en toi la vie renat toujours nouvelle. O Dieu d'amour nous t'attendons, viens vivre parmi nous. Sur notre route... (2v)

PRISME (---)
Dans le secret des mottes de terre ptries de nos sueurs, brises par nos mains... Et sous nos mains, serres comme un filet se sont nous les noeuds de l'Histoire... Et l'Histoire, la forge rougeoyante de rves et de lumire, d'appels l'infini... Dans l'infini, la terre antique et neuve les fruits de ses labours le rve devenu vie: la vraie humanit... Chante, tu n'es plus orphelin, chante, la vie est dans tes mains, lumire qui toujours brillera

MATIN D'UN MONDE NOUVEAU (---)


Voil tout simplement ce qu'est notre histoire ecrite au fil des jours sur un livre o chaque page le got de la vie. Tout au fond de nos coeurs nous gardons l'esprance d'un monde meilleur o de l'amiti nat le bonheur, non, ce n'est pas un rve, c'est notre histoire.

PARTIR AU LOIN (GUARDANO LONTANO)


Regarde la toile immense avec des couleurs qui dansent. Un peintre que l'on ne voit pas esquisse le dessin merveilleux

lumire qui ne mourra pas. L'arc-en-ciel a donn ses couleurs la terre. (2v) Chante, tu...

en mourant abandonn rien que pour moi.

CHERCHER AVEC TOI, MARIE (---)


Chercher avec toi dans nos vies les pas de Dieu, Vierge Marie, par toi accueillir aujourd'hui le don de Dieu, Vierge Marie. Puisque tu chantes avec nous, Magnificat, Vierge Marie, permets la Pque sur nos pas, nous ferons tout ce qu'il dira. Chercher avec toi... Puisque tu souffres avec nous Gethsmani, Vierge marie, soutiens nos croix de l'aujourd'hui, entre tes mains, voici ma vie. Chercher avec toi... Puisque tu demeures avec nous pour l'Anglus, Vierge Marie, guide nos pas dans l'inconnu, car tu es celle qui as cru. Chercher avec toi...

RIEN QUE POUR MOI (PER ME)


Quand je te vois, tout seul et sans lumire, le corps clou sur le bois de la croix, je sais combien le poids de mes misres reposait sur toi quand tu montais au calvaire pour mourir abandonn rien que pour moi. Dfigur par la mort qui t'enchane tu n'es plus rien qu'un innocent meurtri. Je sais qu'en toi mes luttes et mes haines sont ensevelies. Et fallait-il que tu m'aimes pour mourir dsespr rien que pour moi? Pour moi tu as travers l'agonie. Pourquoi? Pour moi. Fallait-il vraiment que tu m'aimes? Amour infini, tu m'as tout donn: Sans toi tout est vide, dans ma nuit je te cherche et j'ai froid. C'est toi qui me guides et ma vie n'a de raison qu'en toi, ma paix c'est toi. Quand je te vois, entnbr de doute priv de tout, tu cries et tu as peur. A ton pourquoi mon dsarroi s'ajoute. Tu prends ma douleur et tu me traces la route