You are on page 1of 57

Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.

htm

Traduzione tradita

5/10/2006 - http://www.ktvehi.com/articolo.asp?id=1727
“Tradurre uguale Tradire” Anatema o Aforisma?
La traduzione: importante strumento comunicativo e culturale

Questo curioso binomio sintetizza perfettamente uno dei più consolidati paradossi della comunicazione
globale, specialmente qualora i testi da tradurre possiedano una spiccata connotazione artistica o letteraria.
Secondo al tipo di contenuto, la traduzione può implicare più l’emotività che la razionalità. Il sogno di molti
traduttori letterari, infatti, è oltrepassare i meriti e la creatività dell’autore. Per comprendere a fondo tale
questione, è necessario accettare il presupposto che una traduzione fedele al 100% è difficilmente
realizzabile, poiché l’elaborato finale sarà sempre leggermente diverso dall’originale. La traduzione è
sicuramente un importante strumento comunicativo e culturale. Tradurre senza tradire non è facile e sono in
tanti a ritenere che non si possano trasferire parole ed espressioni da una lingua all'altra.
I punti di vista sono molteplici e difformi; alcuni, ad esempio, ritengono che il lavoro del traduttore è
prossimo a quello del copista che riproduce una scrittura. Secondo questi la riproduzione letterale può essere
così semplice che vi riuscirebbe anche un trascrittore, dotato di conoscenze elementari sulla lingua di
partenza.

Al contrario, chi traduce poemi, liriche e prosa di stile elevato, è tenuto a conoscere l’uso della parola in uno
specificato contesto estetico, quindi, deve poter armonizzare il proprio elaborato ad uno stile e ad un
determinato linguaggio. Tuttavia, rispetto alle opere letterarie originali il testo tradotto ha sempre un’essenza
diversa. Se il lavoro è ben fatto si possono ottenere degli scostamenti che variano dall’1 % al 10% dal
messaggio originale, quindi, ciò che si ottiene è sempre un prodotto leggermente diverso.

C’è chi sostiene che tradurre significa in qualche modo “riscrivere” un testo e così dicendo tale
affermazione sembra confermare che tradurre significa tradire. “Tradurre vuole dire trasporre significanti da
una lingua ad un’altra e dunque è vitale poter individuare nella propria lingua delle espressioni che meglio
rispondano a tale scopo. La traduzione ideale deve rispecchiare fedelmente l’originale e suggerire il pensiero
originale in un’altra lingua. Ecco perché alcuni ritengono che chi traduce narrativa o poesia deve essere
anche uno scrittore o un poeta. La realtà dei traduttori di ogni tempo è quella di dover censurare le parole
intraducibili o di crearne ex novo, dando vita ad una traduzione che chiede al traduttore la stessa abilità e
creatività possedute dall’autore originario.
Vista così, la traduzione è un atto forzatamente imperfetto e le parole anche più semplici, o banali, coprono
campi semantici sempre un po’ sfasati, nel passaggio da una lingua all'altra. La comprensione approfondita
del testo è un'attività stratificata, che si svolge nel tempo, nel passaggio dalla prima all'ennesima versione. A
tale proposito è utile considerare l’etimologia del termine “tradurre”: “TRADÚRRE contratto dal latino
TRADÚCERE – p.p. TRADÚCTUS – far passare, da TRANS al di là, e DÚCERE condurre. Condurre
qualcuno da un luogo all’altro, far passare un’opera da una lingua in un’altra; estensione: esplicare,
interpretare.” Tradurre significa dunque "rendere un significato disponibile". E visto che i confini tra le
parole non sono stabili, tradurre è un'operazione al limite tra il tradimento del significato originale e il senso
che noi attribuiamo a quella parola.
Anche per le trasposizioni cinematografiche di opere letterarie valgono questi presupposti e in tal senso il
regista Ricky Tognazzi afferma: “Mah sai, tradurre è un po’ tradire, forse le due parole hanno anche la

1 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

stessa etimologia. Quando ti ritrovi di fronte ad un’opera già compiuta, sei davanti all’imbarazzo creato dal
fatto che se da un lato il linguaggio di un film e quello di un romanzo hanno forme ed esigenze diverse,
dall’altro il rispetto per quel libro – che ti è piaciuto perché vuoi farci un film – t’impedisce di cambiarlo…”.
Nella trasmissione televisiva di qualche tempo fa “Tradurre, tradire, tradurre”, costituita da una serie di
interviste a traduttori di diversa estrazione sulle difficoltà stesse presenti nel tradurre, si è giunti alla
determinazione che i testi, quando se ne ha la capacità, dovrebbero essere letti sempre in lingua originale.

Per quanto riguarda la traduzione di testi comici la traduzione letterale non serve a nulla: creerebbe
comunque delle mostruosità linguistiche. Il burlesco può essere esposto in lingue diverse a patto che le due
lingue siano vicine dal punto di vista culturale.

Raccogliendo pareri illustri, Umberto Eco nel suo ‘Come scrivere una tesi di laurea’, afferma che tradurre è
sempre tradire e aggiunge che tradurre è come avere una dentiera e non i denti veri, oppure è come
indossare la parrucca o altre protesi di vario tipo.
Tradurre è essenzialmente trasmettere il messaggio senza modificarlo, bensì restituirlo fedelmente, ma in una
veste locale. Il traduttore ha essenzialmente due anime: il linguista e lo stilista; per essere un buon traduttore
l’una non deve prevaricare sull’altra. Tradurre è quindi sempre un po' tradire; ma se lo si fa coscienti dei
rischi possibili, si tradisce soltanto lo stretto necessario. Curiosità e distacco sono due parole-chiave di
questo mestiere: la curiosità di chi si pone prima di tutto come lettore attento davanti a un messaggio e il
distacco di chi lo deve trasferire ai lettori mantenendo il più possibile il suo ritmo e i suoi sapori. Ecco
perché tradurre è prima di tutto una sfida.

di Elisabetta Bertinotti.

Se chiedete ai tdG qual è la migliore traduzione della Bibbia, in perfetta buona fede e nel totale
analfabetismo della realtà, edificheranno le lodi più esagerate sulla loro Traduzione del Nuovo Mondo
delle Sacre Scritture.

La Società Torre di Guardia insulta tutti i cristiani delle diverse Chiese accusandoli di “ … uno
spaventoso analfabetismo … per quel che riguarda la Bibbia” (La Torre di Guardia del 25-2-1980, p. 29) e
in altra pubblicazione definiscono la loro traduzione in lingua italiana: risplendente di “significativa
luce”, mentre la Bibbia cattolica sarebbe oscurata "dall’italiano arcaico” (La verità che conduce alla
vita eterna, 1968, p. 192). E ancora, su La Torre di Guardia del 15-8-1990. pp. 16-17 si afferma che la
traduzione geovista: “ … ha il pregio di essere aggiornata, accurata e di facile lettura”.

Ma le cose stanno veramente così?

L’ignoranza della lingua italiana dei traduttori di Brooklyn, in particolare per quanto riguarda
l’Antico Testamento, li ha indotti ad inserire nella loro infelice traduzione una terminologia impropria,
strana e a volte incoerente.
Diverse parole, spesso ricorrenti nel testo, una volta entrate nell’immaginario geovista, hanno mutuato
un modo di esprimersi anomalo, assai caratteristico e facilmente riscontrabile nei contatti con i tdG.

Nel leggere la loro letteratura si rileva un italiano corretto e senza intoppi fino a quando non s’incontra
una citazione dell’Antico Testamento. Qui la lettura si attorciglia e si dibatte in un linguaggio sibillino
e fastidioso finché dura la citazione, quindi rientra nell’alveo di un italiano corretto.

2 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

Ho riportato qui di seguito un certo numero di parole imprecise e indeterminate sopra segnalate:

1. Amorevole benignità - invece di amore, misericordia, grazia


2. Decisioni giudiziarie " leggi, giudizi
3. Tempo indefinito " eternità
4. Positivamente " certamente
5. Uomo robusto " uomo
6. Paese produttivo " paese, nazione, stato
7. I suoi medesimi " i suoi
8. I suoi propri " i suoi
9. Maestosi " principi, persone importanti
10. Nocività " peccati, crimini
11. Irriprovevole " irreprensibile
12. Fin dal ventre " fin dal grembo materno
13. Gruppi nazionali " popoli
14. Sentieri battuti " sentieri, strade
15. Lasciata interamente " abbandonata
16. Leoni forniti di criniera " leoni
17. Spogliatore " predatore, sfruttatore
18. Questo sistema di cose " questo mondo
19. Soppiantatore " usurpatore
20. Tombe commemorative " tombe
21. Cose disgustanti " cose disgustose
22. Distretto giurisdizionale " provincia
23. Verisissimamente vi dico " in verità vi dico
24. Contenditore " avversario
25. Tempi di lunga durata " secoli eterni
26. Supplicazioni " suppliche

alle successive due parole non riesco a dare una parola che dia il senso in italiano:

27. Congregatore " ?


28. Rammemoratore " ?

a voi aggiungerne altre che mi sono sfuggite.

3 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

1.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).
La versione della Bibbia geovista si differenzia dalle altre versioni in maniera rilevante, non solo a
causa delle numerose infedeltà bibliche operate dai traduttori di Brooklyn, ma anche per quanto
riguarda la chiarezza e la scorrevolezza del linguaggio del tutto carenti nella versione. Grammatica e
sintassi poi: chi l’ha viste?

Le sottolineature sono aggiunte.

• “Di conseguenza la donna vide che l’albero … era qualcosa che metteva voglia agli occhi …” Gn. 3,6

• “E Geova sentiva un odore riposante …” Gn. 8,21

• “… e la forza delle sue mani era agile …” Gn 49,24

• “Ma contro alcuno dei figli d’Israele nessun cane affilerà la lingua …” Es 23,28

• “E certamente manderò il senso di abbattimento davanti a te …” Es. 23,28

• “E ogni creatura sciamante che sciama sulla terra è cosa abominevole” Lv 11,41

• “… e la sua testa deve divenire scompigliata …” Lv 13,45

• “Non dovete mangiare nulla insieme al sangue …” Lv 19,26


(Deduco che si possa "mangiare" il sangue da solo)

• “… poiché dovete conoscere che cosa significa il mio estraniarmi” Nm 14,34

• “Proprio come l’aquila scuote il suo nido …” Dt 32,11

• “… E gli faceva succhiare miele dalla rupe, E olio dalla roccia di silice; … Insieme al grasso dei reni di
frumento …” Dt 32, 13-14

I traduttori (anonimi?) della TNM hanno dimostrato una incredibile ignoranza e grossolana
conoscenza della lingua italiana eppure hanno scritto:

“Nella Traduzione del Nuovo Mondo si è cercato di cogliere l’autorevolezza, il


vigore, il dinamismo e la franchezza delle Scritture Ebraiche e Greche originali e di esprimere queste

4 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

caratteristiche in italiano moderno”. (TNM, 1987 (Rbi8-I), p. 7)

“La Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture è una traduzione della bibbia che potete capire
facilmente. Perché? Perché il linguaggio difficile a capirsi e antiquato è stato sostituito con l’italiano
moderno in tutte le sue pagine”. (È la Bibbia realmente la Parola di Dio? 1969, p. 192)

“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a capirsi?” (Venga il tuo
Regno, 1981, p. 190)

“Non è stato risparmiato sforzo nei molti anni di preparazione di questo testo per rendere la moderna
traduzione italiana la più accurata e la più leggibile a disposizione”. (L’eterno proposito di Dio ora
trionfa, 1975, p. 192)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

2.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “… e il territorio divenne il loro da Aroer …” Gs 13,16 – (… accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi … da: Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “ … va e ti devi spargere sul monte Tabor …” Gdc 4,6 – (“… marcia sul monte Tabor” – Bibbia CEI).

• “A ciò essa disse: ‘Verrò immancabilmente con te. Ciò nonostante, la bellezza non sarà tua nella via per
la quale vai, poiché Geova venderà Sisera nella mano di una donna …’ “ Gdc 4,9 - (Si tratta di “grazia” non
di “bellezza”).

• “Quindi i superstiti scesero verso i maestosi; Il popolo di Geova scese a me contro i potenti” Gdc 5,13 - (
“maestosi” = prìncipi).

• “… Calpestavi la forza, o anima mia” Gdc 5,21 - (“…”Anima mia, calpesta con forza” – Bibbia CEI).

• “… ed ecco, ammassano la città contro di te” Gdc 9,31 – (…sollevano la città contro di te” – Bibbia CEI).

• “Egli custodisce i piedi dei suoi leali …” 1 Sam 2,9 - (E il resto del corpo, no?).

• “In quanto a Geova, aveva scoperto l’orecchio di Samuele il giorno prima che venisse Saul, …” 1 Sam
9,15 - (Samuele aveva forse il copri-orecchi?).

• “E Davide diceva a Saul: ‘Il tuo servitore divenne pastore di suo padre fra il gregge, e venne un leone, e
anche un orso … Quando si levava contro di me, lo afferrai per la barba e lo abbattei e lo misi a morte. Il
tuo servitore abbattè sia il leone che l’orso …’ “ 1 Sam 17, 34-36 - (Mi sembra un po’ esagerato afferrare un
leone per la “barba” ed ucciderlo, non sarà, per caso, “l’afferravo per le mascelle, lo abbattevo e lo uccidevo”
? - Bibbia CEI)

5 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “(Davide) … agiva follemente nella loro mano e faceva segni di croce sui battenti della porta …” 1 Sa.
21,13 - (Sono costretto ad aprire una parentesi anche perché non era mia intenzione entrare nel merito dei
falsi biblici. La corretta traduzione ci informa che Davide, volendo fingere di essere pazzo, “tamburellava” sui
battenti delle porte. La Società Torre di Guardia, per schernire l’intera cristianità che crede nella crocifissione
di Cristo - su una croce a due braccia e non ad un palo come sostengono arbitrariamente i tdG - falsifica la
Bibbia in maniera plateale ed esterna un insegnamento scriteriato cioè che, chi crede nella croce è pazzo).

• “Ora Gionatan, figlio di Saul, aveva un figlio dai piedi zoppi” 2 Sam 4,4 – (Il figlio era zoppo, non i suoi
piedi).

• “E la moglie di Uria udiva che Uria suo marito era morto e faceva lamento sul suo proprietario” 2 Sam
11,26 - (In effetti nelle Sale del Regno impera il maschilismo).

• “Ora che è morto, perché digiunare? Posso io farlo ritornare? Io andrò da lui, ma in quanto a lui, non
tornerà a me” 2 Sam 12,23 - (Grossa svista della Società Torre di Guardia perché evidenzia imprudentemente
la sopravvivenza dell’anima).

• “Quindi mise intorno a sé tenebre come capanne” 2 Sam 22,12 – (“Si avvolse di tenebre tutto intorno;
acque scure e dense nubi erano la sua tenda” – Bibbia CEI).

• “Con chi si mantiene puro ti mostrerai puro, E con chi è perverso agirai come da sciocco” 2 Sam 22,27 –
(Così lo “sciocco” sarà lo zimbello del "perverso").

• “E Salomone aveva quarantamila stalle di cavalli …” 1 Re 4,26 - (In realtà erano quattromila).

• “… Da parte mia, farò tutto ciò che ti diletta in quanto al legname di cedro e al legname di ginepro “ 1
Re 5,8 - (Ma il ginepro non è un cespuglio? … Qui si tratta di legno di cipresso).

• “… ‘Non ti sarà stroncato un uomo dal (sedersi) sul trono di Israele’ “ 1 Re 9,5 – (‘… non ti “mancherà”
mai uno che segga sul trono di Israele …’ “ – Bibbia CEI).

• “… mentre lui stesso e i re bevevano nelle capanne …” 1 Re 20,12 - (Quando si andava in guerra si
alloggiava nelle “tende” e non nelle capanne).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

3.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “E Salomone ebbe quattromila stalle di cavalli …” 2 Cr 9,25 – (su: 1 Re 4,26 le stalle erano quarantamila).

6 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “E ci fu un uomo che nella sua innocenza tese l’arco, ma colpiva il re d’Israele ---“ 2 Cr 18,33 – (se “nella
sua innocenza” quest’uomo ammazzò il re d’Israele, cosa avrebbe combinato se non fosse stato innocente?).

• “… ma i loro maestosi stessi non misero la nuca al servizio dei loro padroni” Ne 3,5 – (“… ma i loro notabili
non piegarono il collo a lavorare all’opera del loro Signore” – Bibbia CEI).

• “…E mostrarono una spalla ostinata …” Ne 9,29 – (“… la loro spalla rifiutava il giogo…” – Bibbia CEI).

• “… e la città di Susa stessa strillò e fu gioiosa” Est 8,15 – (per i traduttori di Brooklyn “gridò” non andava
bene, hanno privilegiato gli “strilli”).

• “Non è stata strappata dentro di loro la loro corda di tenda?...” Gb 4,21 – (c’erano persone che
mangiavano corde – “La funicella della loro tenda non viene forse strappata?” – Bibbia CEI).

• “(A) Colui che pone in luogo alto quelli che sono bassi, …” Gb 5,11 – (viva la banda Bassotti – “Colloca
gli umili in alto e gli afflitti solleva a prosperità” – Bibbia CEI).

• “Perfino uno stesso uomo di mente vuota avrà buon motivo Appena una zebra asinina nascerà uomo.” Gb
11,12 – (non vi sforzate di capirci qualcosa, la Bibbia CEI traduce: “l’uomo stolto mette giudizio e da onagro
indomito diventa docile”.

• “Nel pensiero, chi è senza inquietitudine disprezza la stessa estinzione; Essa è preparata per quelli dai
piedi vacillanti. Le tende degli spogliatoi sono senza preoccupazioni, E quelli che fanno adirare Dio hanno
la sicurezza Che appartiene a chi ha portato un dio nella sua mano”. Gb 12, 5-7; - (La Società Torre di
Guardia ha definito la sua traduzione risplendente di “significativa luce” ed anche “aggiornata, accurata e di
facile lettura”. – provateci un po’ voi, io ci rinuncio).

• “Ecco, egli demolisce, affinché non ci sia edificazione; Serra all’uomo, affinché non si apra” Gb 12,14 –
(Bibbia CEI: “”Ecco, se egli demolisce, non si può ricostruire, se imprigiona uno, non si può liberare”).

• “Positivamente egli vi riprenderà …” Gb 13,10 – (Il termine “positivamente” è vecchio ed è caduto in


disuso e i signori di Brooklyn hanno il coraggio di dire che la Bibbia cattolica è “oscurata dall’italiano
arcaico”.

• “Perché porto io la mia carne nei miei denti …” Gb 13,14 – (“Voglio afferrare la mia carne con i denti …”
– Bibbia CEI).

• “La mia rivolta è sigillata in una borsa, E tu applichi colla sul mio errore” Gb 14,17 – (“in un sacchetto,
chiuso, sarebbe il mio misfatto e tu cancelleresti la mia colpa” – Bibbia CEI).

• “Perché effettivamente si copre la faccia col suo grasso…” Gb 15,27 – (Bibbia CEI: “…aveva la faccia
coperta di grasso”).

• “Il suo vigore diviene affamato, E il disastro sta pronto a farlo zoppicare” Gb 18,12 – (Il vigore ha fame e
zoppica!!!).

• “Dio stesso riserverà la nocività di uno ai suoi figli; Lo ricompenserà affinché (lo) sappia” Gb 21,19 –
(Vediamo se riusciamo a capirci qualcosa senza l’ausilio della nostra Bibbia. Dunque: c’è un tizio, non si sa
chi, che fornisce nocività a “Dio” stesso affinché le riservi ai suoi figli. Quindi Dio ricompensa, non si sa chi,
affinché sappia che è stato ricompensato. Chiaro?).

7 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Anche oggi il mio stato di preoccupazione è ribellione; La mia propria mano è pesante a motivo dei miei
sospiri” Gb 23,2 - (Bibbia CEI: “Ancor oggi il mio lamento è amaro e la sua mano grava sopra i miei
gemiti”).

• “Racchiude la faccia del trono, Spandendo su di esso la sua nuvola” Gb 26,9 – (“Copre la vista del suo
trono stendendovi sopra la sua nube” – Bibbia CEI).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

4.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Quando lavavo i miei passi nel burro, Spandendo su di esso la sua nuvola” Gb 29,6 – (roba vecchia!!).

• “…rosicchiano una regione arida …” Gb 30,3 – (“rosicchiano” o brucano per l’arido deserto (?) – Bibbia
CEI).

• “Per l’abbondanza della potenza della mia veste si cambia …” Gb 30,18 – (… come per magia la “veste si
cambia” - Bibbia CEI: “A gran forza egli mi afferra per la veste …”.

• "I miei propri intestini furono fatti ribollire e non tacquero …” Gb 30,27 – (gli intestini pronunciarono
parole ed emisero rumori – Bibbia CEI: “Le mie viscere ribollono senza posa e giorni di affanno mi
assalgono).

• “…E la mia mano baciava la mia bocca” Gb 31,27 – (roba vecchia!!).

• “… E la lite delle sue ossa è continua” Gb 33,19 – (ossa litigiose – Bibbia CEI: “Lo corregge con il dolore
nel suo letto e con la tortura continua delle ossa”).

• “La sua carne scompare alla vista, E le sue ossa che non si vedevano certamente si denudano” Gb 33,21 –
(Le ossa fanno lo spogliarello!!!).

• “E certamente ti attirerà anche dalla bocca delle strettezze … E la consolazione della sua tavola sarà
piena di grasso” Gb 36,16 – (Bibbia CEI: Anche te intende sottrarre dalla gola dell’angustia … e la tua
tavola sarà colma di vivande grasse).

• “Ti riempirai certamente della sentenza giudiziaria sul malvagio; La sentenza giudiziaria e la giustizia;
esse stesse faranno presa” Gb 36,17 – (Bibbia CEI: Ma se colmi la misura con giudizi da empio giustizia e

8 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

condanna ti verranno addosso).

• “Nelle sue mani ha coperto il lampo, E gli impone comando contro l’assalitore. Al suo rombo lo annuncia,
Anche il bestiame riguardo a colui che sale” Gb 36, 32-33 – (illeggibile!!! Farei tornare il “comitato dei
traduttori” della WT, in prima elementare – Bibbia CEI: Arma le mani di folgori e le scaglia contro il
bersaglio. Lo annunzia il suo fragore, riserva d’ira contro l’iniquità).

• “Dopo di esso un suono ruggisce; Egli tuona col suono della sua superiorità …” Gb 37,4 – (idem come
sopra – Bibbia CEI: dietro di esso brontola il tuono, mugghia con il suo fragore maestoso).

• “L’uragano viene dalla stanza interna” Gb 37,9 – (roba vecchia!!).

• “…E tutti i figli di Dio emettevano urla di applauso?” Gb 38,7 – (Bibbia CEI: … mentre gioivano in coro
le stelle del mattino e plaudivano tutti i figli di Dio?).

• “Puoi tu dare potenza al cavallo? … La dignità del suo sbuffare è spaventevole” Gb 39,19-20 – (Bibbia
CEI: … il suo alto nitrito incute spavento).

• “E gradatamente Giobbe morì, vecchio e sazio di giorni”) Gb 42,17 – (Un nuovo modo di morire:
“gradatamente” – Bibbia CEI: Poi Giobbe morì, vecchio e sazio di giorni).

Povero libro di Giobbe come l’hanno conciato … e dire che ne ho


saltate di altre frasi, a dir poco, incomprensibili.

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

5.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “… La loro parte interiore è davvero avversità …” Sal 5,9 – (Bibbia CEI: … è pieno di perfidia il loro
cuore). Sal 5,10

• “… Tutta la notte faccio nuotare il mio letto; Delle mie lacrime faccio traboccare il mio proprio divano”
Sal 6,6 – (roba vecchia!!)

• “Farà piovere sui malvagi trappole, fuoco e zolfo …” Sal 11,6 – (Bibbia CEI: Farà piovere sugli empi
brace, fuoco e zolfo).

• “Sorgi, o Geova; affrontalo in faccia; Fallo chinare; provvedi scampo alla mia anima dal malvagio con
la tua spada, Dagli uomini, (mediante) la tua mano, o Geova, Dagli uomini di (questo) sistema di cose, la
cui parte è in (questa) vita, E il cui ventre riempi con il tuo tesoro nascosto, che sono sazi di figli E che in

9 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

effetti riservano ai loro fanciulli ciò che lasciano” Sal 17, 13-14 - (Faccio fatica a capirci qualcosa, forse è
meglio vedere come traduce la Bibbia CEI Sal 16, 13-24: Sorgi, Signore, affrontalo, abbattilo; con la tua
spada scampami dagli empi, con la tua mano, Signore, dal regno dei morti che non hanno più parte in questa
vita. Sazia pure dei tuoi beni il loro ventre, se ne sazino anche i figli e ne avanzi per i loro bambini).

• “… E alzeremo i nostri vessilli nel nome del nostro Dio. Compia Geova tutte le tue richieste” Sal 20,5 –
(Ma Rutherford non affermò che colui che saluta la bandiera saluta praticamente satana?).

• “Li occulterai nel luogo segreto della tua persona …” Sal 31,20 – (Bibbia cei, Sal 30,21: Tu li nascondi al
riparo del tuo volto …).

• “…Geova salvaguarda i fedeli, Ma ricompensa ampiamente chiunque mostra superbia” Sal 31,23 –
(Geova non “ricompensa ampiamente” ma “ripaga ampiamente”).

• “Quando tacevo le mie ossa si consumarono per il mio gemere tutto il giorno” Sal 32,3 – (Bibbia CEI – Sal
31,3: Tacevo e si logoravano le mie ossa, mentre gemevo tutto il giorno).

• “… (Mi) abbatterono quando non lo sapevo …” Sal 35,15 – (no, “non lo sapevo”, ma, “all’improvviso”).

• “Non c’è nella mia carne nessun punto sano a causa della tua denuncia …” Sal 38,3 – (non si tratta di
“denuncia” ma, “ira,” “sdegno,” “furore”).

• “In quanto a quelli che mi amano e ai miei compagni, continuano a star lontani dalla mia piaga, E i miei
medesimi intimi conoscenti se ne sono stati a distanza” Sal 38,11 – (Bibbia CEI – Sal 38,2: Amici e
compagni si scostano dalle mie piaghe, i miei vicini stanno a distanza).

• “Mi traeva anche da una fossa ruggente …” Sal 40,2 – (Bibbia CEI – Sal 39,3: Mi ha tratto dalla fossa
della morte …).

• “Su di lui è versata una cosa buona a nulla …” Sal 41,8 – (Bibbia CEI – Sal 40,9: Un morbo maligno su di
lui si è abbattuto, …).

• “Con assassinio contro le mie ossa mi hanno biasimato quelli che mi mostrano ostilità …” Sal 42,10 –
Bibbia CEI – Sal 41,11: Per l’insulto dei miei avversari sono infrante le mie ossa …).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

6.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “perché dovrei temere nei giorni del male (Quando) il medesimo errore dei miei soppiantatori mi

10 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

circonda?” - Sal 49,5 – (soppiantatori? no, “perversi”).

• “Ecco, hai provato diletto nella stessa veracità nelle parti interiori …” - Sal 51,6 – (Veracità dove?
Nell’intestino?).

• “I sacrifici a Dio sono uno spirito rotto; un cuore rotto e affranto, o Dio, tu non disprezzerai” - Sal 51,17
– (Qualcuno sa spiegarmi com’è uno “spirito rotto”?).

• “…Fanno dichiarazioni circa il nascondere trappole …” - Sal. 64,5 – (Bibbia CEI Sal 63,6: … si
accordano per nascondere tranelli …).

• “…Le uscite del mattino e della sera fai gridare di gioia” – Sal 65,8 – (Bibbia CEI Sal 64,9: … di gioia fai
gridare la terra, le soglie dell’oriente e dell’occidente).

• [C]“… E i tuoi medesimi sentieri battuti gocciolano di grasso” - Sal 65,11 – (Bibbia CEI Sal 64,12: …
Coroni l’anno con i tuoi benefici, al tuo passaggio stilla abbondanza).

• “I pascoli del deserto continuano a gocciolare …” - Sal 65,12 – (gocciolare (?) no, “stillano” – Bibbia
CEI).

• “La capelluta sommità del capo” Sal 68,21 – (?).

• “Rimprovera … ciascuno che calpesta pezzi d’argento …” - Sal 68,30 – (Bibbia CEI Sal 67,31: … si
prostrino portando verghe d’argento …).

• “… E sono stati recisi dalla tua propria mano (soccorrevole)” – Sal 88,5 – (Se questa mano – soccorrevole
– fosse stata “persecutoria” cosa mai avrebbe combinato?)

• “O Dio di atti di vendetta, Geova, O Dio di vendetta brilla!” - Sal 94,1 – (Bibbia CEI Sal 93,1: Dio che fai
giustizia, o Signore, Dio che fai giustizia: mostrati!).

• “Si alleerà con te il trono che causa avversità Mentre progetta affanno mediante decreto?” - Sal 94,20 –
(Qui lascio a voi capirci qualcosa e andare a cercare una traduzione che possa chiamarsi tale).

• “… Con melodie urliamo in trionfo con lui” - Sal 95,2 – (Non saranno forse “urla melodiose (?)).

• “… Tuoni il mare e ciò che lo riempie” – Sal 96,11 – (Bibbia CEI Sal 95,11: “… frema il mare e quanto
racchiude).

• “Geova stesso è divenuto re …” Sal 99,1 – (E prima che cos’era? – Bibbia CEI Sal 98,1: Il Signore
regna…).

• “…E le mie medesime ossa si sono arrossate dal calore proprio come un focolare” - Sal 102,3 – (Bibbia
CEI Sal 101,4: … come brace ardono le mie ossa).

• “Mi sono fatto emaciato …” – Sal 102,7 – (Si dovrebbe dire: sono diventato, non: mi sono fatto).

• “… In quanto alla cicogna, i ginepri sono la sua casa” Sal 104,17 – (Il ginepro è un cespuglio ed è anche
spinoso … povera cicogna!!!).

• “So bene, o Geova, che le tue decisioni giudiziarie sono giustizia E che mi hai afflitto con fedeltà” - Sal

11 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

122,3 – (Bibbia CEI Sal 121,3: Signore, so che giusti sono i tuoi giudizi e con ragione mi hai umiliato).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

7.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

*** si p. 328 par. 5 Studio numero 8: Vantaggi della “Traduzione del Nuovo
Mondo” ***Per questa ragione la Traduzione del Nuovo Mondo non usa il linguaggio arcaico di tre o quattro
secoli fa, ma un chiaro ed espressivo linguaggio moderno, affinché i lettori acquistino realmente conoscenza
di ciò che dice la Bibbia.

*** si p. 331 par. 22 Studio numero 8: Vantaggi della “Traduzione del Nuovo Mondo” ***. Il linguaggio
della Traduzione del Nuovo Mondo è spiritualmente stimolante, e mette subito il lettore in sintonia con la
dinamicità delle Scritture ispirate originali. Non è più necessario leggere e rileggere i versetti per capire frasi
oscure. Sin dalla prima lettura la traduzione risulta chiara e vigorosa.

*** jv cap. 27 pp. 608-609 Stampa e diffusione della sacra Parola di Dio ***I testimoni di Geova
volevano una traduzione basata sugli studi più recenti e che non fosse deformata dalle credenze e dalle
tradizioni della cristianità, una traduzione letterale che fosse fedele al contenuto degli scritti originali e quindi
potesse costituire il fondamento per continuare a crescere nella conoscenza della verità divina, una traduzione
chiara e comprensibile ai lettori odierni

*** w91 1/3 p. 30 La “Traduzione del Nuovo Mondo”: Autorevole e onesta ***In tutto il mondo milioni di
lettori della Bibbia usano la Traduzione del Nuovo Mondo perché è una traduzione in lingua moderna che
traduce i termini biblici con accuratezza.

*** w82 15/12 pp. 11-12 La Bibbia: storia di una versione moderna ***. La Traduzione del Nuovo
Mondo uscì per la prima volta in un unico volume nel 1961, e questa edizione incorporò attenta revisione di
tutto il lavoro precedente. Dato che l’edizione del 1961 non aveva note in calce, alcune varianti contenute
nelle note in precedenti edizioni vennero incorporate nel testo principale per renderlo ancor più aderente al
senso letterale delle lingue originali. Una seconda revisione, eseguita nel 1970, prese atto sia dei cambiamenti
avvenuti nella lingua inglese che della migliore comprensione delle antiche lingue da cui si traduceva. Furono
quindi modificate più di 100 parole o espressioni dell’edizione del 1961. Nel 1971 uscì un’edizione della
Traduzione del Nuovo Mondo a caratteri grandi, con note in calce, e fu fatta un’altra revisione del testo.

*** w82 15/6 p. 24 Leali sostenitori della Parola di Dio ***16 C’è infine la questione del corretto
intendimento della Bibbia, che è uno dei motivi principali per cui è stata fatta la Traduzione del Nuovo
Mondo. Le convinzioni religiose di qualsiasi traduttore influiscono inevitabilmente sulla sua traduzione. Non
può essere altrimenti quando una parola o un versetto si può rendere in più modi. Poiché a volte i traduttori,
volontariamente o involontariamente, fanno violenza alla lingua originale nei brani che sembrano essere in

12 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

contrasto con le loro credenze, si rese assolutamente necessario avere una versione prodotta da uomini che si
attenevano lealmente alla Parola di Dio.

*** w82 15/6 p. 27 Leali sostenitori della Parola di Dio ***. È veramente di grande aiuto nel ‘renderci
saggi per la salvezza e nell’aiutarci a essere pienamente competenti, del tutto preparati per ogni opera buona’.
(II Timoteo 3:15-17) Dato che questa ottima traduzione è disponibile nella nostra lingua, continuiamo a
valercene pienamente con profitto.

*** w99 15/10 p. 29 Una pietra miliare per coloro che amano la Parola di Dio ***Milioni di lettori hanno
fatto proprio questo e hanno scoperto che la Traduzione del Nuovo Mondo non solo è piacevole a leggersi,
ma è anche estremamente accurata

*** w01 15/11 p. 7 La “Traduzione del Nuovo Mondo”: apprezzata da milioni di persone in ogni . . .
***Con la pubblicazione nel 1950 (1963 in italiano) del primo volume — la Traduzione del Nuovo Mondo
delle Scritture Greche Cristiane — fu evidente che i traduttori avevano raggiunto gli obiettivi che si erano
prefissi. Passi biblici un tempo oscuri sono diventati chiarissimi.

*** w88 1/11 p. 12 Moderni economi della Sacra Parola di Dio ***
La Traduzione del Nuovo Mondo cerca scrupolosamente di rispettare le forme verbali per consentire una più
accurata comprensione

*** km 11/86 p. 4 Presentazione della buona notizia: Con la “Traduzione del Nuovo Mondo” ***Alcune
traduzioni sono difficili da capire. Perciò, una traduzione in linguaggio moderno potrebbe essere proprio ciò
che ci vuole per incoraggiare più persone a leggere la Parola di Dio. La Traduzione del Nuovo Mondo può
servir loro ad afferrare il senso delle Scritture. Potete aiutare altri ad avvalersene? Il mese di novembre ci
offre un’ottima possibilità di far questo (Grassetto e sottolineatura mia: vedi ciclo di conferenze a
Campobasso).

*** rs p. 400 Traduzione del Nuovo Mondo ***Questa traduzione è davvero opera di studiosi?
Avendo i traduttori scelto di rimanere anonimi, a questa domanda non si può rispondere in termini di titoli
accademici. La traduzione va valutata per quello che è.

*** km 12/75 p. 4 Presentazione della buona notizia: Con la “Traduzione del Nuovo Mondo” ***? Una
moderna traduzione in italiano chiaro e comprensibile può essere proprio quello di cui hanno bisogno per
cominciare a leggere la Parola di Dio, e la Traduzione del Nuovo Mondo li può aiutare ad afferrare il senso
delle Scritture, con loro durevole profitto

*** w88 1/12 p. 28 Gemme spirituali delle Scritture Greche Cristiane ***Da questi esempi si può notare
che la nuova Bibbia con riferimenti esalta la bellezza della Traduzione del Nuovo Mondo rivelando
l’accuratezza con cui essa rende le verità spirituali.

*** km 12/98 p. 8 Offriamo “Il più grande uomo” e la “Traduzione del Nuovo Mondo” ***2 “La
[Traduzione] del Nuovo Mondo merita senz’altro di essere acquistata. È viva e vigorosa, e induce il lettore a
pensare e a studiare. Non è opera di critici letterari, ma di eruditi che onorano Dio e la Sua Parola”. Così si
espresse un noto studioso di ebraico e greco. Siamo d’accordo con lui. Come possiamo aiutare altri ad avere
lo stesso apprezzamento per la Traduzione del Nuovo Mondo mentre la offriremo in dicembre insieme al libro
Il più grande uomo?
3 Qualcuno dirà: “Ho già una Bibbia. Non me ne serve un’altra”. Sta a noi aiutarlo a capire che la Traduzione
del Nuovo Mondo non è una Bibbia come le altre. È una traduzione letterale in lingua corrente che coglie
accuratamente il senso del testo originale.

13 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

8.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano


facile a capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

*** w04 1/12 p. 30 Una versione “pregevole” ***


Il Comitato di Traduzione della Bibbia del Nuovo Mondo, nella prefazione della sua opera, riconosce che
tradurre le Sacre Scritture dalle lingue originali in lingua moderna è “una grandissima responsabilità”. E
aggiunge: “I traduttori che temono e amano il divino Autore delle Sacre Scritture si sentono particolarmente
responsabili verso di Lui di trasmetterne i pensieri e le dichiarazioni il più accuratamente possibile”.

*** km 12/96 p. 8 La Parola di Dio è una guida sicura ***


3 Se incontrate una persona anziana, potreste dire:
“Mi permetta una domanda: Quando era più giovane, come si trattava la gente all’interno della comunità?
[Lasciar rispondere]. Ora le cose sono molto diverse, non è vero? Secondo lei a cosa è dovuto questo
cambiamento? [Lasciar rispondere]. In effetti si sta adempiendo sotto i nostri occhi una profezia della Bibbia.
[Leggere 2 Timoteo 3:1-5]. Oltre a descrivere accuratamente le condizioni attuali del mondo, la Bibbia
promette che presto ci sarà un mondo migliore. Per questo stiamo incoraggiando tutti a leggere la Bibbia. Ha
notato com’è chiaro il linguaggio usato in questa Bibbia, la Traduzione del Nuovo Mondo, da cui le ho letto
questi versetti?” Spiegate che è scritta in italiano moderno, il che la rende più comprensibile.

*** km 1/82 p. 4 Presentazione della buona notizia: Con la Bibbia ***


5 Come siamo felici di avere una traduzione per la cui accuratezza non sono stati risparmiati sforzi! Vogliamo
quindi offrire la Traduzione del Nuovo Mondo a quante più persone è possibile

*** km 11/90 p. 1 Raccomandiamo la Parola di Dio ad altri ***


4 Nel presentare la Traduzione del Nuovo Mondo, chiedete alla persona se ha una copia della Bibbia e se
incontra difficoltà a capirla. A seconda della risposta, potreste richiamare l’attenzione su una delle utili
caratteristiche della Traduzione del Nuovo Mondo, come il suo linguaggio comprensibile e il ripristino del
nome divino

*** km 11/89 p. 1 La “Traduzione del Nuovo Mondo” aiuta chi cerca il Regno ***VALORE DELLA
TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO
3 La Traduzione del Nuovo Mondo è un potente strumento per aiutare le persone mansuete a imparare la
verità. Essa ripristina il nome di Geova al posto che gli compete sia nel testo delle Scritture Ebraiche che in
quello delle Scritture Greche Cristiane. Omette i brani spuri, come ad esempio in 1 Giovanni 5:7. È accurata
nel rendere brani che altri, influenzati da dottrine religiose false come la Trinità, hanno tradotto male. Traduce
con accuratezza le lingue originali in un italiano moderno, chiaro e comprensibile.

*** Rbi8 p. 7 Introduzione ***


Nella Traduzione del Nuovo Mondo si è cercato di cogliere l’autorevolezza, il vigore, il dinamismo e la
franchezza delle Scritture Ebraiche e Greche originali e di esprimere queste caratteristiche in italiano
moderno.

*** yb94 p. 109 Grecia ***

14 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

UNA BIBBIA FACILE DA CAPIRE


L’assemblea di distretto “Insegnamento divino” del 1993 ha rappresentato un’altra pietra miliare nella
storia dei testimoni di Geova in Grecia. Per decenni i predicatori della buona notizia hanno usato la
traduzione Vamvas della Bibbia. Preparata nel XIX secolo, questa versione usa la katharèvusa, un
greco puristico che, per quanto più moderno della koinè delle Scritture Cristiane originali, è
ugualmente troppo antiquato per il lettore odierno. I giovani in particolare trovano molto difficile
comprendere la traduzione Vamvas. Ciò ha ostacolato alquanto la comprensione della Bibbia.
Perciò la domenica 18 luglio 1993, ultimo giorno dell’assemblea di distretto “Insegnamento divino”, i
Testimoni greci erano elettrizzati quando Albert Schroeder, del Corpo Direttivo, ha annunciato una
nuova pubblicazione: Le Scritture Cristiane secondo la Traduzione del Nuovo Mondo. Nei tre luoghi
dell’assemblea, collegati via cavo, in meno di cinque minuti gli uscieri ne hanno distribuite circa 30.000
copie fra i presenti. Tutti sono così stati in grado di seguire il fratello Schroeder che faceva notare
alcuni dei molti pregi di questa nuova pubblicazione rispetto alla versione Vamvas. Più importante di
tutti è l’uso del nome divino, Geova, 237 volte nel testo. La nuova versione include anche 68 pagine di
indici, accurate note testuali, cartine e gli Argomenti Biblici di Conversazione. Non sorprende, dunque,
che sia stata salutata da ripetuti applausi.

*** w02 15/11 p. 29 La lotta per produrre una Bibbia in greco moderno ***
Nel corso degli anni molti studiosi e docenti hanno fatto lodevoli sforzi per produrre una Bibbia in greco
moderno. Oggi esistono una trentina di traduzioni della Bibbia in greco, complete o parziali, che la gente
comune può capire. Fra queste si distingue l’edizione greca della Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre
Scritture, pubblicata nel 1997, a beneficio dei 16 milioni di grecofoni che ci sono nel mondo. Realizzata dai
testimoni di Geova, questa traduzione, fedele al testo originale, rende la Parola di Dio in maniera
comprensibile e facile a leggersi.

*** cj p. 223 Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture ***
Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture
Una traduzione moderna della Bibbia dalle lingue originali.
• FIDATA: La coerenza nel rendere in modo uniforme le espressioni ebraiche la rende più accurata.
• COMPRENSIBILE: Il linguaggio moderno e la suddivisione in paragrafi rendono più facile la consultazione
e più pronto l’intendimento del brano letto.

*** ts p. 192 Pubblicità ***


Una Bibbia che potete capire facilmente
La Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture è una traduzione della Bibbia che potrete capire
facilmente. Perché? Perché il linguaggio difficile a capirsi e antiquato è stato sostituito con l’italiano moderno
in tutte le sue pagine. Lettori e studenti della Bibbia troveranno molto soddisfacente questo uso della lingua
corrente, oltre alla versione generalmente uniforme di specifiche parole del testo originale greco ed ebraico.
Altri utili pregi: Una concordanza, cartine geografiche e un’illuminante appendice.

*** po p. 192 Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture ***
Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture
Non è stato risparmiato sforzo nei molti anni di preparazione di questo testo per rendere la moderna
traduzione italiana la più accurata e la più leggibile a disposizione. La “Traduzione del Nuovo Mondo delle

15 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

Sacre Scritture” rende l’originale inglese che fu stampato prima in sei volumi e poi in edizione riveduta in un
solo volume.
Questa edizione in un solo volume della Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture fu specialmente
preparata per una lettura sia riposante che profittevole. I suoi caratteri chiari e aperti sono composti in due
colonne per pagina. I numeri dei capitoli e dei versetti sono subito riconoscibili e non ostacolano l’agevole
lettura. La divisione dei paragrafi accresce la scorrevolezza dei pensieri, e le descrittive intestazioni delle
pagine indicano il pensiero di pagina in pagina. L’uso della Bibbia nello studio è accresciuto da una
comprensiva concordanza, da un’appendice che tratta primariamente il commento e la considerazione di testi
frequentemente oggetto di disputa, da cartine e da una tabella che elenca informazioni inerenti a ciascun libro
della Bibbia. Ha la copertina rigida color verde con il titolo impresso in oro, speciale carta da Bibbia, 1408
pagine, formato cm 18,5 × cm 12,2 × cm 3. È inviata in ogni luogo franco di porto, a L. 750 la copia.
Per fare l’ordinazione, si vedano i seguenti indirizzi.

*** rs p. 402 Traduzione del Nuovo Mondo ***


Se qualcuno dice:
‘La vostra Bibbia è diversa’
Si potrebbe rispondere: ‘Che traduzione della Bibbia ha lei? Forse . . . (elencarne diverse nella propria
lingua)? Sa, ci sono molte traduzioni’. Quindi si potrebbe aggiungere: ‘Sono lieto di usare qualsiasi traduzione
lei preferisca. Ma forse le interesserà sapere perché apprezzo in particolare la Traduzione del Nuovo Mondo.
Mi piace per il suo linguaggio moderno, comprensibile, e anche perché i traduttori si sono attenuti fedelmente
al contenuto delle lingue bibliche originali’.
Oppure si potrebbe dire: ‘Da ciò che dice mi sembra di capire che lei ha una Bibbia in casa. Che traduzione
della Bibbia usa? . . . Le dispiacerebbe prenderla?’ Quindi si potrebbe aggiungere: ‘Qualunque traduzione
usiamo, in Giovanni 17:3 Gesù ribadì la cosa importante che tutti dovremmo tener presente, come può vedere
qui nella sua stessa Bibbia. . . .’
Altra possibilità: ‘Ci sono molte traduzioni della Bibbia. La nostra Società incoraggia a usarne diverse per
paragonarle e per aiutare il lettore ad afferrare il significato delle Scritture. Come forse saprà, in origine la
Bibbia fu scritta in ebraico, aramaico e greco. Siamo quindi grati ai traduttori per ciò che hanno fatto affinché
fosse disponibile nella nostra lingua. Lei che traduzione biblica usa?

9.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Gerusalemme è edificata come una città Che è stata congiunta unitamente” Sal 122,3 – (Bibbia CEI Sal
121,3: Gerusalemme è costituita come città salda e compatta).

• “…Certamente non salirò sul divano del mio grande giaciglio” Sal 132,3 – (Bibbia CEI Sal 131,3: … non
mi stenderò sul mio giaciglio).

• “Certamente non concederò sonno ai miei occhi, Né assopimento ai miei propri occhi brillanti” Sal 132,4
– (Bibbia CEI Sal 131,4: non concederò sonno ai miei occhi né riposo alle mie palpebre).

• “Se io ti dimenticassi, o Gerusalemme, Possa la mia destra dimenticare” Sal 137,5 – (Bibbia CEI Sal
136,5: Se ti dimentico, Gerusalemme, si paralizzi la mia destra).

• “Ti loderò perché sono fatto in maniera tremendamente meravigliosa …” Sal 139,14 – (Bibbia CEI Sal
138, 14: Ti lodo, perché mi hai fatto come un prodigio; …).

• “… il mio luogo per la fuga è perito da me …” Sal 142,4 – (Bibbia CEI Sal 141,4: Mentre il mio spirito vien

16 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

meno, tu conosci la mia via).

• “… Le nostre figlie come angoli scolpiti nello stile dei palazzi” Sal 147,17 – (Bibbia CEI Sal 143,12: … le
nostre figlie come colonne d’angolo nella costruzione del tempio).

• “Getta il suo ghiaccio come bocconi …” sal 147,17 – (Bibbia CEI Sal 147,17: Getta come briciole la
grandine …).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

10.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “La vera sapienza ha edificato la sua casa … Ho organizzato la scannatura della sua carne; ha mischiato
il suo vino; per di più, ha apparecchiato la sua tavola” Pr 9,1-2
- (CEI: La Sapienza si è costruita la casa, … Ha ucciso gli animali, ha preparato il vino e ha imbandito la
tavola.

• “L’uomo di amorevole benignità tratta rimunerativamente la sua propria anima, ma la persona crudele
dà l’ostracismo al suo proprio organismo” Pr 11,17
– (CEI: Benefica se stesso l’uomo misericordioso, il crudele invece tormenta la sua stessa carne” .

• “Benché la mano sia nella mano, la persona cattiva non resterà impunita; ma la progenie di giusti
certamente scamperà” Pr 11,21
– (CEI: Certo non resterà impunito il malvagio, ma la discendenza dei giusti si salverà).

• “C’è chi spande eppure cresce; anche chi si trattiene da ciò che è giusto, ma ne risulta solo indigenza” Pr
11,24
– (CEI: C’è chi largheggia e la sua ricchezza aumenta, c’è chi risparmia oltre misura e finisce nella miseria).

• “L’anima generosa sarà essa stessa resa grassa, e chi innaffia liberamente (altri) sarà anche lui
liberamente innaffiato” Pr 11,25
– (CEI: La persona benefica avrà successo e chi disseta sarà dissetato).

• “In quanto a chiunque dà l’ostracismo alla sua propria casa, prenderà possesso del vento …” Pr 11,29
– (CEI: Chi crea disordine in casa erediterà vento …).

• “La luminosità degli occhi fa rallegrare il cuore; la notizia che è buona fa ingrassare le ossa” Pr 15,30
– (CEI: Uno sguardo luminoso allieta il cuore; una notizia lieta rianima le ossa).

17 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Rotola le tue opere su Geova stesso …” Pr 16,3


– (CEI: Affida al Signore la tua attività e i tuoi progetti riusciranno).

• “L’anima di chi lavora duramente ha lavorato duramente per lui, perché la sua bocca ha fatto duramente
pressione su di lui” Pr 16,26
– (CEI: L’appetito del lavoratore lavora per lui, perché la sua bocca lo stimola).

• “Chi è stupido non prova diletto nel discernimento, salvo che il suo cuore si scopra” Pr 18,2
– (CEI: Lo stolto non ama la prudenza, ma vuol solo far mostra dei suoi sentimenti).

• “Chi ha gran furore (ne) porterà la pena; perché se tu (lo) liberi continuerai anche a farlo ripetute volte”
Pr 19,19
– (CEI: Il violento deve essere punito, se lo risparmi, lo diventerà ancora di più).

• “L’alito dell’uomo terreno è la lampada di Geova, che scruta attentamente tutte le parti più interne del
ventre” Pr 20,27
– (CEI: Lo spirito dell’uomo è una fiaccola del Signore che scruta tutti i segreti recessi del cuore).

• “Le ferite da contusione sono quelle che purificano dal male, e i colpi, le parti più interne del ventre” Pr
20,30
– (CEI: Le ferite sanguinanti spurgano il male, le percosse purificano i recessi di cuore).

• “La gloria di Dio è di tener nascosta la cosa, e la gloria dei re è di scrutare la cosa” Pr 25,2
– (CEI: È gloria di Dio nascondere le cose, è gloria dei re investigarle).

• “Chi toglie una veste in un giorno freddo è come l’aceto sugli alcali e come un cantore con canti per un
cuore mesto” Pr 25,20
– (CEI: … è togliersi le vesti in un giorno rigido: aceto su una piaga viva, tali sono i canti per un cuore
afflitto).

• “Il vento del nord reca come con dolori di parto un rovescio di pioggia, e la lingua (che rivela) un
segreto, una faccia denunciata” Pr 25,23
– (CEI: La tramontana porta la pioggia, un parlare in segreto provoca lo sdegno sul volto).

• “Il gocciolare di un tetto che costringe ad andar via in un giorno di continua pioggia e la moglie rissosa
sono paragonabili. Chiunque le dà riparo dà riparo al vento, e l’olio è ciò che la sua destra incontra” Pr
27, 15-16
– (CEI: Il gocciolar continuo in tempo di pioggia e una moglie litigiosa, si rassomigliano: chi la vuol trattenere,
trattiene il vento e raccoglie l’olio con la mano destra).

• “Mediante il ferro, il ferro stesso si affila. Così un uomo affila la faccia di un altro” Pr 27,17 – (è roba
vecchia ma la mettiamo ugualmente)
- (CEI: Il ferro si aguzza con il ferro e l’uomo aguzza l’ingegno del suo compagno).

• “L’erba verde è scomparsa, ed è comparsa l’erba nuova, e la vegetazione dei monti è stata raccolta” Pr
27,25
– (CEI: Si toglie il fieno, apparisce l’erba nuova e si raccolgono i foraggi sui monti).

• “Il geco (dei muri) afferra con le sue proprie mani ed è nel grande palazzo del re” Pr 30,28
– (CEI: … la lucertola, che si può prendere con le mani, ma penetra anche nei palazzi dei re).

18 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Non teme per la sua casa a causa della neve, poiché tutta la sua casa indossa doppie vesti” Pr 31,21
– (CEI: Non teme la neve per la sua famiglia, perché tutti i suoi di casa hanno doppie vesti).

• “Il suo proprietario è uno noto alle porte … “ Pr 31,23


– (CEI: Suo marito è stimato alle porte della città dove siede con gli anziani del paese).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

11.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Le parole del congregatore, figlio di Davide re a Gerusalemme” Qo 1,1


- (CEI: Parole di Qoèlet, figlio di Davide re di Gerusalemme).

• “E anche il sole ha rifulso, e il sole è tramontato, e viene ansimando al suo luogo da dove rifulgerà” Qo
1,5
– (CEI: Il sole sorge e il sole tramonta, si affretta verso il luogo da dove risorgerà).

• “Poiché come il suono delle spine sotto la pentola …) Qo 7,6


– (CEI: … perché com’è il crepitio dei pruni sotto la pentola …).

• “’Vedi, ho trovato questo’, disse il congregatore, ‘una cosa (presa) dopo l’altra, per trovare il sunto’” Qo
7,27
– (CEI: Vedi, io ho scoperto questo, dice Qoèlet, confrontando una ad una le cose, per trovarne la ragione).

• “Ecco, sei bella, o mia compagna … I tuoi capelli sono come un branco di capre che sono scese
saltellando … I tuoi denti sono come un branco di pecore …). Ct 4,1-2
– (CEI: Come sei bella, amica mia, … Le tue chiome sono un gregge di capre, che scendono dalle pendici … I
tuoi denti come un gregge di pecore …).

• “… le mie stesse parti interiori divennero tumultuose dentro di me” Ct 5,4


– (CEI: … e un fremito mi ha sconvolta).

• “Sei bella, o mia compagna, come Città Piacevole, avvenente come Gerusalemme, tremenda come
compagnie radunate intorno ai vessilli” Ct 6,4
– (Svista dei traduttori: il radunarsi intorno ai “vessilli” non è adorazione al diavolo?)

• “… pura come il fulgido sole, tremenda come compagnie radunate attorno a vessilli” Ct 6,10

19 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

– (Si continua l’adorazione al diavolo).

• “i ciondoli e i braccialetti e i veli, le acconciature per il capo e le catenelle dei piedi e le fasce per il
petto e le ‘case dell’anima’ …” Is 3,19-20
- (CEI: … orecchini, braccialetti, veli, bende, catenine ai piedi, cinture, boccette di profumi, …).

• “Siate dannosi, o popolo, e siate frantumati … Cingetevi, e siate frantumati!...” Is 8,9


– (CEI: Sappiatelo, popoli: sarete frantumati … cingete le armi e sarete frantumate).

• “Guai a quelli … che, scrivendo di continuo, hanno scritto assoluto affanno” Is 10,1
– (CEI: Guai a coloro che fanno decreti iniqui e scrivono in fretta sentenze oppressive).

• “Perciò il [vero] Signore, Geova degli eserciti, continuerà a mandare sui suoi pingui un’infermità
consumante …” Is 10,16
– (CEI: Perciò il Signore, Dio degli eserciti, manderà una peste contro le sue più valide milizie;).

• “… Un deciso sterminio inonderà nella giustizia” Is 10,22


- (CEI: … è decretato uno sterminio che farà traboccare la giustizia).

• “… e il giogo certamente sarà rotto a causa dell’olio” Is 10,27


– (CEI: … e il giogo cesserà di pesare sul tuo collo …).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

12.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “…Devi divenire tutta scoraggiata, o Filistea! …” Is 14,14


- (Scusate ma di “scoraggiati” ci sono solo quelli che pretendono di tradurre la Parola di Dio).

• “Perciò le mie medesime viscere sono tumultuose proprio come un’arpa …” Is 1,11
– (CEI: Perciò le mie viscere fremono per Moab come una cetra …).

• ]“…e perfino la pinguedine della sua carne sarà resa magra” Is 17,4
– (CEI: …sarà smunta la floridezza delle sue membra).

• “E chiamava come un leone: ‘Sulla torre di guardia, o Geova, io sto continuamente …’” Is 21,8
– (CEI: La vedetta ha gridato: ‘Al posto di osservazione, Signore, io sto sempre …).

• “O miei trebbiati e figlio della mia aia, ciò che ho udito da Geova degli eserciti, l’Iddio di Israele, vi ho
riferito” Is 21,10
– (CEI: O popolo mio, calpestato, trebbiato sulla mia aia, ciò che ho udito dal Signore degli eserciti, Dio di

20 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

Israele, a voi ho annunziato).

• “Terrore e cavità e trappola sono su di te, abitante del paese” Is 24,17


– (CEI: Terrore, fossa e laccio ti sovrastano, o abitante della terra).

• “… e ha vacillato da una parte all’altra come una baracca da guardia …” Is 24,20


– (CEI: …, barcollerà la terra come un ubriaco, vacillerà come una tenda;).

• “… quando il soffio dei tiranni è come il temporale contro un muro” Is 25,4


– (CEI: … poiché lo sbuffare dei tiranni è come una pioggia d’inverno).

• “E Geova degli eserciti certamente farà per tutti i popoli, su questo monte, un banchetto di piatti ben
oliati, un banchetto di (vini) chiariti, di piatti ben oliati di midollo, di (vini) chiariti, filtrati” Is 25,6
– (CEI: Il Signore degli eserciti preparerà su questo monte un banchetto di grasse vivande, per tutti i popoli,
un banchetto di vini eccellenti, di cibi succulenti, di vini raffinati).

• “E su questo monte egli certamente inghiottirà la faccia dell’avvolgimento che si avvolge su tutti i popoli,
e l’opera tessuta che si intesse su tutte le nazioni” Is 25,7
– (CEI: Egli strapperà su questo monte il velo che copriva la faccia di tutti i popoli e la coltre che copriva
tutte le genti).

• “Nella continua pace salvaguarderai l’inclinazione che è ben sostenuta, perché si confida in te” Is 26,3
– (CEI: Il suo animo è saldo; tu gli assicurerai la pace, pace perché in te ha fiducia).

• “I tuoi morti vivranno. Un mio cadavere: sorgeranno. Svegliatevi e gridate con gioia, voi che risiedete
nella polvere! Poiché la tua rugiada è come la rugiada delle malve, e la terra stessa farà cadere (nella
nascita) anche gli impotenti nella morte) Is 26,19
– (CEI: Ma di nuovo vivranno i tuoi morti, risorgeranno i loro cadaveri. Si sveglieranno ed esulteranno quelli
che giacciono nella polvere, perché la tua rugiada è rugiada luminosa; la terra darà alla luce le ombre).

• “E il fiore appassito del suo adornamento di bellezza che è in capo alla fertile valle deve divenire come il
fico primaticcio prima dell’estate, che quando chi sta vedendo lo vede, mentre è ancora nella palma della
sua mano, lo inghiotte” Is 28,4
– (CEI: E avverrà al fiore caduco del suo splendido ornamento, che domina la valle fertile, come a un fico
primaticcio prima dell’estate: uno lo vede, lo coglie e lo mangia appena lo ha in mano).

• “E dovete contaminare il rivestimento delle tue immagini scolpite d’argento e la copertura della tua
statua fusa d’oro. Le spargerai …” Is 30,22
– (CEI: Considererai cose immonde le tue immagini ricoperte d’argento; i tuoi idoli rivestiti d’oro getterai via
…).

• “…per far oscillare le nazioni da una parte all’altra col setaccio dell’inutilità …” Is 30,28
– (E’ un "setaccio" molto stravagante).

• “E gli occhi di quelli che vedono non saranno incollati …” Is 32,3


–(CEI: Non si chiuderanno più gli occhi di chi vede …).

• “… e la città scenderà in uno stato di abbassamento” Is 32,19


– (CEI: … e la città sprofonderà).

• “Felici voi che seminate lungo tutte le acque, mandando avanti i piedi del toro e dell’asino” Is 32, 20

21 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

– (CEI: Beati voi! Seminerete in riva a tutti i ruscelli e lascerete in libertà buoi e asini).

• “…Non guarderò più il genere umano con gli abitanti (del paese) della cessazione” Is 38,11
– (CEI: … non vedrò più nessuno fra gli abitanti di questo mondo).

• “…affinché io sciolga anche i fianchi dei re …” Is 45,1


– (CEI: … sciogliere le cinture ai fianchi dei re …).

• “e di sicuro ti darò tesori nelle tenebre e i tesori nascosti nei nascondigli, affinché tu conosca che io sono
Geova …” Is 45,3
– (CEI: Ti consegnerò tesori nascosti e le ricchezze ben celate …).

• “O cieli fate gocciolare da sopra, e gli stessi cieli nuvolosi stillino giustizia …” Is 45,8
– (CEI: Stillate, cieli, dall’alto e le nubi facciano piovere la giustizia …).

• “E i re dovranno divenire per te balii, e le loro principesse nutrici per te …” Is 49,23


– (CEI: I re saranno i tuoi tutori, le loro principesse tue nutrici).

• “…poiché i figli della desolata sono più numerosi dei figli della donna con un proprietario maritale …” Is
54,1
– (CEI: … perché più numerosi sono i figli dell’abbandonata che i figli della maritata …).

• “… La vostra propria lingua ha continuato a borbottare assoluta ingiustizia” Is 59,3


– (CEI: … le vostre labbra proferiscono menzogne, la vostra lingua sussurra perversità).

• Durante tutta la loro angustia fu angustioso per lui. E il suo proprio messaggero personale li salvò. Nel
suo amore e nella sua compassione egli stesso li ricomprò, e li sollevava e li portava tutti i giorni di molto
tempo fa” Is 63,9
– (CEI: … fu per loro un salvatore in tutte le angosce. Non un inviato né un angelo, ma egli stesso li ha
salvati; e portati su di sé in tutti i giorni del passato).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

13.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Sono ingrassati; son divenuti lucidi. Hanno anche traboccato di cose cattive …” Ger 5,28

22 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

- (CEI: Sono grassi e pingui, oltrepassano i limiti del male …)

• “… Ciascuno torna alla condotta popolare, come il cavallo che si lancia nella battaglia” Ger 8,6
- (CEI: …Ognuno segua senza voltarsi la sua corsa come un cavallo che si lanci in battaglia”.

• “…Con la bocca (una persona) continua a parlare di pace col suo proprio compagno; ma dentro di sé
pone l’agguato” Ger 9,7
– (CEI: … nell’intimo egli ordisce un tranello).

• “E nello stesso tempo essi mostrano d’essere irragionevoli e stupidi. Un albero è una semplice esortazione
di vanità” Ger 10,9
– (CEI: Sono allo stesso tempo stolti e testardi; vana la loro dottrina , come un legno).

• “Poiché Geova ha detto questo: ‘Ecco, frombolerò in questa occasionagli abitanti della terra, e di sicuro
causerò loro angustia affinché trovino’” Ger 10,18
– (CEI: … poiché dice il Signore: “Ecco, questa volta, caccerò lontano gli abitanti del paese; li ridurrò alle
strette, perché mi ritrovino”).

• “Che cosa ha da fare il mio diletto nella mia casa, che molti di loro debbano compiere questa cosa, il
disegno (perverso)? E con carne santa (lo) faranno passare di sopra a te, quanto la tua calamità (sarà
venuta)? In quel tempo esulterai tu?” Ger 11,15
– (CEI: Cosa ha da fare il mio diletto nella mia casa, con la sua perversa condotta? Voti e carne di sacrificio
allontanano forse da te la tua sventura, e così potrai ancora schiamazzare di gioia?).

• “…Col suono del gran ruggito, egli ha acceso un fuoco contro di lei …” Ger 11,16
– (CEI: Con grande strepito ha dato fuoco alle sue foglie …).

• “…Riduciamo in rovina l’albero col suo cibo …” Ger 11,19


– (CEI: …Abbattiamo l’albero nel suo rigoglio …).

• “… i tuoi calcagni sono stati trattati con violenza” Ger 13,22


– (CEI: … il tuo corpo ha subito violenza).

• “E i loro stessi maestosi hanno mandato i loro insignificanti per (cercare) acqua …” Ger 14,3
– (CEI: I ricchi mandano i loro servi in cerca d’acqua).

• “Certamente farò venire per loro, su madre (su) giovane, lo spogliatore a mezzogiorno. Certamente farò
cadere su di loro all’improvviso eccitazione e turbamenti” Ger 15,8
– (CEI: …Ho mandato sulle madri e sui giovani un devastatore in pieno giorno; d’un tratto ho fatto piombare
su di loro turbamento e spavento).

• “La donna che (ne) partoriva sette è deperita; la sua anima ha ansimato. Il suo sole è tramontato mentre è
ancora giorno; ha avuto vergogna e si è sentito confuso …” Ger 15,9
– (CEI: E’ abbattuta la madre di sette figli, esala il suo respiro; il suo sole tramonta quando è ancora giorno, è
coperta di vergogna e confusa …).

• “La sua voce è simile a quella di un serpente che avanza …” Ger 46,22
– (CEI: La sua voce è come un serpente che sibila, poiché essi avanzano con un esercito …).

• “… e divenite come la colomba che si fa il nido nelle regioni della bocca della cavità” Ger 48,28
– (CEI: … siate come la colomba che fa il nido nelle apreti d’una gola profonda).

23 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

La traduzione della Nuovo Mondo è il frutto delle


“credenze religiose” dei suoi traduttori e questo è stato
ammesso anche dalla stessa Società Torre di Guardia:

“Il modo in cui sono state tradotte queste parole nella Traduzione del nuovo mondo delle Scritture
Cristiane ha dato origine all’accusa che il comitato di Traduzione (…) si sia lasciato influenzare dalle
sue credenze religiose. Tale accusa è fondata, ma questo non è stato fatto erroneamente o
indebitamente”. (La Torre di Guardia 15-6-1964, pag. 383).

14.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Si è tenuto all’erta contro le mie trasgressioni … Son salite sul mio collo …” Lam 1,14
– (CEI: S’è aggravato il giogo delle mie colpe … Il loro giogo è sul mio collo …).

• “Geova ha inghiottito, non ha mostrato compassione per alcuno dei luoghi di dimora di Giacobbe …”
Lam 2,2
– (CEI: Il Signore ha distrutto senza pietà tutte le dimore di Giacobbe…).

• “Ha inghiottito Israele, Ha inghiottito tutte le sue torri di dimora …” Lam 2,5
– (CEI: …, ha distrutto Israele; ha distrutto tutti i suoi palazzi, …).

• “… Non ha tirato la mano dall’inghiottire, E causa lutto a baluardo e mura. Sono svaniti insieme” Lam
2,8
– (CEI: Non ritrarrà la mano dalla distruzione; ha reso desolati bastioni e baluardo; ambedue sono in rovina).

• “I miei occhi si sono consumati in assolute lacrime. I miei intestini sono in fermento. Il mio fegato è stato
versato alla medesima terra …” Lam 2,11
– (CEI: Si sono consunti per le lacrime i miei occhi, le mie viscere sono sconvolte; si riversa per terra la mia
bile …).

• “Ruscelli d’acqua continua a riversare il mio occhio … Il mio medesimo occhio è stato versato e non avrà
posa, così che non ci sono pause” Lam 3,48-49
– (CEI: Rivoli di lacrime scorrono dai miei occhi, … Il mio occhio piange senza sosta perché non ha pace …).

• “Il mio proprio occhio ha trattato con severità la mia anima, a causa di tutte le figlie della mia città”
Lam 3,51

24 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

– (CEI: Il mio occhio mi tormenta per tutte le figlie della mia città).

• “…Non nascondere il tuo orecchio al mio sollievo, alla mia invocazione di soccorso” Lam 3,56
– (CEI: Tu hai udito la mia voce: ‘Non nascondere l’orecchio al mio sfogo).

• “…I medesimi che erano allevati nello scarlatto han dovuto abbracciare mucchi di cenere” Lam 4,5
– (CEI: … coloro che erano allevati sulla porpora abbracciano letame).

• “Gli uccisi con la spada han mostrato d’essere migliore degli uccisi dalla carestia, Perché questi
deperiscono, trafitti per mancanza del prodotto della campagna” Lam 4,9
– (CEI: Sono più fortunati gli uccisi di spada che i morti per fame, che sono caduti estenuati per mancanza dei
prodotti del campo).

• “Le medesime mani delle donne compassionevoli hanno cotto i loro propri figli. Essi sono divenuti come
pane di consolazione durante l’abbattimento della figlia del mio popolo” Lam 4,10
– (CEI: Mani di donne, già inclini a pietà, hanno cotto i loro bambini, che sono serviti loro di cibo nel disastro
della figlia del mio popolo).

• “Siamo stati inseguiti fin sopra il nostro collo …” Lam 5,5


– (CEI: Con un gioco sul collo siamo stati perseguitati …).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

15.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “In quanto a tutte le mani, continuano a cascare: e in quanto a tutte le ginocchia, continuano a gocciolare
acqua” Ez 7,17
– (CEI: Tutte le mani cadranno e tutte le ginocchia si scioglieranno come acqua).

• “…fòrati la via attraverso il muro …” Ez 12,5


– (CEI: Fa … un’apertura nel muro).

• “…Ecco, io sono contro le fasce di voi donne, con le quali date la caccia alle anime come se fossero cose
volanti …” Ez 13,20
– (CEI: …: Eccomi contro i vostri nastri magici con i quali voi date la caccia alla gente come uccelli;

• “… Essa, la spada, … è contro tutti i capi principali d’Israele. I medesimi lanciati alla spada son venuti
ad essere col mio popolo …” Ez 21,11-12
– (CEI versetto 17: … essi cadranno di spada insieme col mio popolo).

• “… perché divinano per te una menzogna, per metterti sul collo degli uccisi …” Ez 21,29
– (CEI versetto 34: … ti si predicono sorti bugiarde, la spada sarà messa alla gola degli empi perversi …).

25 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “E sedesti su un divano glorioso …” Ez 23,41


– (CEI: … ti sei stesa su un magnifico divano).

• “… e abbatterà le tue torri, con le sue spade” Ez 26,9


- (CEI: …, demolirà le tue torri con i suoi ordigni).

• “… Per la ragione, sì, per la ragione che c’è stato un rendervi desolati e un divorarvi da ogni parte …”
Ez 36,3
– (CEI: …Poiché siete stati devastati e perseguitati dai vicini …).

• “… Nabucodonosor il re … camminava sul palazzo reale …” Dn 4,28,29


– (CEI versetto 26: Tutte queste cose avvennero al re, Nabucodonosor… passeggiando sopra la terrazza della
reggia).

• “…prenderanno possesso del regno a tempo indefinito, sì, a tempo indefinito di tempi indefiniti” Dn 7,18
– (CEI versetto 14: … il suo potere è un potere eterno, che non tramonta mai, e il suo regno è tale che non
sarà mai distrutto).

• “Vidi il montone cozzare a ovest e a nord e a sud … e non c’era nessuno che liberasse dalla sua mano…”
Dn 8,4
– (CEI: Io vidi che quel montone cozzava verso l’occidente, il settentrione e il mezzogiorno…, né alcuno era
in grado di liberare dal suo potere…).

• “…e durante la libertà delle ansie ridurrà in rovina molti … ma sarà infranto senza mano” Dn 8,25
– (CEI:…ma verrà spezzato, senza intervento di mano d’uomo).

• “… c’è stato uno sviarsi col non ubbidire alla tua voce …” Dn 9,11
– (CEI: …s’è allontanato per non ascoltare la tua voce …).

• “… E nel venire certamente verrà e inonderà e attraverserà. Ma tornerà, e si ecciterà fino alla fortezza”
Dn 11,10
– (CEI: … avanzerà come una inondazione: attraverserà di nuovo il paese per attaccare battaglia e giungere
fino alla sua fortezza).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192).

16.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

26 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Ed egli rivolgerà la faccia ai paesi costieri e realmente ne catturerà molti. E un comandante dovrà far
cessare per sé il biasimo da parte di lui, (così che) il suo biasimo non sarà. Lo farà cadere su quello” Dn
11,18
– (CEI: Poi volgerà le mire alle isole e ne prenderà molte, ma un comandante straniero farà cessare la sua
arroganza, facendola ricadere sopra di lui).

• “E riguardo alle braccia dell’inondazione, saranno inondate a causa di lui, e saranno infrante; come
anche il Condottiero del patto” Dn 11,22
– (CEI: Le forze armate saranno annientate davanti a lui e sarà stroncato anche il capo dell’alleanza).

• “Durante la libertà delle ansie, entrerà perfino nella pinguedine del distretto giurisdizionale …” Dn
11,24
– (CEI: Entrerà di nascosto nei luoghi più fertili della provincia …).

• “…E in quanto alle sue forze militari, saranno inondate …” Dn 11,26


– (CEI: … il suo esercito sarà travolto …).

• “E alcuni di quelli che avranno perspicacia saranno fatti inciampare, affinché si compia un’opera di
raffinamento a causa d’essi e affinché si compia una purificazione e affinché si compia un imbiancamento
…” Dn 11,35
– (CEI: Alcuni saggi cadranno perché fra di loro ve ne siano di quelli purificati, lavati, resi candidi …).

• “E molti di quelli addormentati nel suolo di polvere …” Dn 12,2


– (CEI: Molti di quelli che dormono nella polvere della terra …).

• “E quelli che hanno perspicacia splenderanno come lo splendore della distesa …” Dn 12,3
– (CEI: I saggi risplenderanno come lo splendore del firmamento …).

• “E l’orgoglio d’Israele gli ha attestato in faccia …” Os 5,5


– (CEI: L’arroganza d’Israele testimonia contro di lui …).

• “…Ora un mese li divorerà con le loro porzioni” Os 5,7


– (CEI: … un conquistatore li divorerà insieme con i loro campi).

• “… Nulla ha grano in piedi. Nessun germoglio produce farina …” Os 8,7


– (CEI: …Il loro grano sarà senza spiga …).

• “Ed Efraim era una giovenca addestrata che amava trebbiare; e io, da parte mia, passai sul suo bel collo
…” Os 10,11
– (CEI. Èfraim è una giovenca addestrata cui piace trebbiare il grano. Ma io farò pesare il giogo sul suo bel
collo;).

• “… così divenni per loro come chi leva il giogo dalle loro mascelle, e delicatamente portai cibo a
(ciasc)uno” Os 11,4
– (CEI: … ero per loro come chi solleva un bimbo alla sua guancia; mi chinavo su di lui per dargli da
mangiare).

• “… Il mio cuore è mutato dentro di me; nello stesso tempo le mie compassioni si sono riscaldate” Os 11,8
– (CEI: … Il mio cuore si commuove dentro di me, il intimo freme di compassione).

27 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Nel caso che egli stesso mostrasse fruttuosità come il figlio delle canne, un vento orientale, il vento di
Geova verrà. Sale dal deserto …” Os 13,15
– (CEI: Èfraim prosperi pure in mezzo ai fratelli: verrà il vento d’oriente, si alzerà dal deserto il soffio del
Signore …).

• “…Da me deve trovarsi frutto per te” Os 14,8


– (CEI versetto 9: …grazie a me tu porti frutto).

• “Fa lamento come una vergine cinta di sacco sul proprietario della sua giovinezza” Gl 1,8
– (Piangi, come una vergine che si è cinta di sacco per il fidanzato della sua giovinezza).

• “È un giorno di tenebre e caligine, un giorno di nuvole e di fitta oscurità, come la luce dell’aurora diffusa
sui monti …” Gl 2,2
– (CEI: …giorno di tenebra e di caligine, giorno di nube e oscurità. Come l’aurora si spande sui monti …).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

17.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano


facile a capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

*** si p. 328 par. 5 Studio numero 8:


Vantaggi della “Traduzione del Nuovo Mondo” ***
5 Per scrivere le Scritture ispirate fu impiegato il linguaggio della gente comune. Gli apostoli e altri
primi cristiani non usarono il greco classico di filosofi come Platone. Usarono la lingua di ogni giorno,
la koinè o greco comune. Quindi le Scritture Greche, come già prima le Scritture Ebraiche, furono
scritte nella lingua del popolo. È dunque molto importante che anche le traduzioni delle Scritture
originali siano nella lingua del popolo, per essere facilmente comprese. Per questa ragione la
Traduzione del Nuovo Mondo non usa il linguaggio arcaico di tre o quattro secoli fa, ma un chiaro ed
espressivo linguaggio moderno, affinché i lettori acquistino realmente conoscenza di ciò che dice la
Bibbia

*** w99 15/10 p. 29 Una pietra miliare per coloro che amano la Parola di Dio ***
Caratteristiche notevoli
Milioni di lettori hanno fatto proprio questo e hanno scoperto che la Traduzione del Nuovo Mondo non
solo è piacevole a leggersi, ma è anche estremamente accurata. I traduttori sono partiti dalle lingue
originali, ebraico, aramaico e greco, usando i migliori testi disponibili. Sono anche stati
particolarmente attenti a rendere il testo antico il più letteralmente possibile, ma al tempo stesso in un

28 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

linguaggio facilmente comprensibile

*** rs p. 400 Traduzione del Nuovo Mondo ***


Questa traduzione è davvero opera di studiosi?
Avendo i traduttori scelto di rimanere anonimi, a questa domanda non si può rispondere in termini di
titoli accademici. La traduzione va valutata per quello che è.

*** rs p. 402 Traduzione del Nuovo Mondo ***


Se qualcuno dice:
‘La vostra Bibbia è diversa’
Si potrebbe rispondere: ‘Che traduzione della Bibbia ha lei? Forse . . . (elencarne diverse nella propria
lingua)? Sa, ci sono molte traduzioni’. Quindi si potrebbe aggiungere: ‘Sono lieto di usare qualsiasi
traduzione lei preferisca. Ma forse le interesserà sapere perché apprezzo in particolare la Traduzione
del Nuovo Mondo. Mi piace per il suo linguaggio moderno, comprensibile, e anche perché i traduttori
si sono attenuti fedelmente al contenuto delle lingue bibliche originali’.

*** w04 1/12 p. 30 Una versione “pregevole” ***


Il Comitato di Traduzione della Bibbia del Nuovo Mondo, nella prefazione della sua opera, riconosce
che tradurre le Sacre Scritture dalle lingue originali in lingua moderna è “una grandissima
responsabilità”. E aggiunge: “I traduttori che temono e amano il divino Autore delle Sacre Scritture si
sentono particolarmente responsabili verso di Lui di trasmetterne i pensieri e le dichiarazioni il più
accuratamente possibile”.

*** km 2/90 p. 3 Abili operai che maneggiano rettamente la Parola di Dio ***)
Usando la Traduzione del Nuovo Mondo insieme alle pubblicazioni bibliche che offriremo, possiamo
compiere efficacemente l’opera assegnataci. (Luca 6:47, 48) Dimostrandoci abili operai che
maneggiano rettamente la Parola di Dio, possiamo fiduciosamente aspettarci di sentirci dire ‘Ben
fatto!’ dal Signore. — Matt. 25:21.

*** km 11/89 p. 1 La “Traduzione del Nuovo Mondo” aiuta chi cerca il Regno ***
4 Per chi cerca sinceramente il Regno di Dio sarà di grande aiuto possedere e leggere una copia della
Traduzione del Nuovo Mondo.

*** km 11/89 p. 4 La “Traduzione del Nuovo Mondo” aiuta chi cerca il Regno
***
6 La Bibbia si può offrire in maniera semplice e diretta. Ad esempio, potreste dire: “Noterà che la
Bibbia che ho usa un linguaggio semplice da capire”. Poi ragionate sul valore della Parola di Dio e su

29 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

quale grande beneficio può derivare dal conoscerla. Oppure potreste dire: “Anche se la Bibbia è il
libro più venduto del mondo e in molte case ce n’è una copia, molti non la leggono. Alcune traduzioni
sono difficili da capire. Perciò avere una traduzione in lingua moderna può essere proprio quello che la
incoraggerà a leggere la Parola di Dio”.

18.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “E certamente vi compenserò degli anni in cui la locusta, la larva della cavalletta e lo scarafaggio e il
bruco hanno mangiato, le mie grandi forze militari che ho mandato fra voi” Gl 2,25
– (CEI: Vi compenserò delle annate che hanno divorate le locuste e il bruco, il grillo e le cavallette, quel
grande esercito che ho mandato contro di voi).

• “Ansimano per la polvere sulla testa delle persone misere; e fanno deviare la via dei mansueti …” Am 2,7
– (CEI: essi che calpestano come la polvere della terra la testa dei poveri e fanno deviare il cammino dei
miseri …).

• “E anch’io, da parte mia, vi diedi purezza di denti in tutte le vostre città e mancanza di pane in tutti i
vostri luoghi …” Am 4,6
– (CEI: Eppure vi ho lasciati a denti asciutti in tutte le vostre città e con mancanza di pane in tutti i vostri
villaggi …).

• “…Colui che muta la profonda ombra nello stesso mattino, e Colui che ha fatto il giorno stesso oscuro
come la notte …” Am 5,8
– (CEI: … cambia il buio in chiarore del mattino e stende sul giorno l’oscurità della notte …).

• “colui che fa balenare la spoliazione su qualcuno forte, affinché la spoliazione stessa venga pure su un
luogo fortificato” Am 5,9
– (CEI: Egli fa cadere la rovina sulla fortezza e fa giungere la devastazione sulle cittadelle).

• “(voi che) vi rallegrate di una cosa che non è, che dite: ‘Non abbiamo preso per noi stessi le corna con la
nostra forza?’” Am 6,13
– (CEI: Voi vi compiacete di Lo-debar dicendo: ‘non è per il nostro valore che abbiamo preso Karnaim?

• “… Geova invoca una contesa per mezzo del fuoco … e divorò il tratto di paese …” Am 7,4
– (CEI: … il Signore Dio chiamava per il castigo di fuoco … e divorava la campagna).

• “Udite questo voi che divorate qualcuno povero, pure per far cessare i mansueti della terra” Am 8,4
– (CEI: Ascoltate questo, voi che calpestate il povero e sterminate gli umili del paese).

• “… il paese sarà agitato … ed esso, tutto quanto, certamente salirà proprio come il Nilo e sarà agitato e
affonderà come il Nilo d’Egitto?” Am 8,8
– (… un fiume può affondare? Mah! – CEI: … trema la terra … si solleva tutta come il Nilo, si agita e si
riabbassa come il fiume d’Egitto?).

• “Non fate stillare (parole). Essi fanno stillare (parole). Non faranno stillare (parole) riguardo a queste
cose. Le umiliazioni non se ne andranno” Mi 2,6
– (CEI: ‘Non profetizzate!’ – ‘Ma devono profetizzare’. ‘Non profetizzate riguardo a queste cose!’ – ‘Ma non

30 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

si terrà lontano l’obbrobrio’).

• “E ieri il mio proprio popolo si levava come un assoluto nemico. Dal davanti di una veste voi strappate
l’ornamento maestoso, da quelli che passano con fiducia, (come) quelli che tornano dalla guerra” Mi 2,8
– (CEI: Ma voi come nemici insorgete contro il mio popolo. Da chi è senza mantello esigete una veste, dai
passanti tranquilli un bottino di guerra).

• “… strappate la pelle alla gente e il loro organismo dalle loro ossa” Mi 3,2
– (CEI: … voi strappate loro la pelle di dosso e la carne dalle ossa).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

19.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “…E la terra si solleverà a causa della sua faccia …” Na 1,5


– (CEI: … si leva la terra davanti a lui …).

• “E mediante l’inondazione che passerà farà assoluto sterminio del luogo di lei, e le tenebre
inseguiranno i suoi medesimi nemici” Na 1,8
– (CEI: conosce quelli che confidano in lui quando l’inondazione avanza. Stermina chi insorge contro di
lui e i suoi nemici insegue nelle tenebre).

• “Geova ha detto questo: ‘Benché fossero in piena forma e molti fossero in tale stato, pure in tale stato
devono essere tagliati; e uno deve passare. E certamente ti affliggerò, tanto che non ti affliggerò più’ ”
Na 1,12
– (CEI: Così dice il Signore: Siano pure potenti, siano pure numerosi, saranno falciati e spariranno.
Ma se ti ho afflitto, non ti affliggerò più).

• “Vuoto e vacuità, e (una città) devastata. E il cuore si strugge, e (le) ginocchia vacillano, e in tutti i
fianchi sono penosi dolori; e in quanto alle facce di tutti loro, hanno radunato un ardore (di
eccitazione” Na 2,10
– (CEI: Devastazione, spogliazione, desolazione; cuori scoraggiati, ginocchia vacillanti, in tutti i cuori è lo
spasimo, su tutti i volti è il pallore).

• “Ecco, il tuo popolo sono donne in mezzo a te …” Na 3,13


– (CEI: Ecco il tuo popolo: in te vi sono solo donne …).

• “… la nazione aspra e impetuosa, che va ai luoghi ampiamente aperti della terra per prendere possesso
…” Ab 1,6
– (CEI: … popolo feroce e impetuoso che percorre ampie regioni …).

• “Poiché (la) visione è ancora per il tempo fissato, e continua ad ansimare sino alla fine, e non mentirà”
Ab 2,3

31 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

– (CE: È una visione che attesta un termine, parla di una scadenza e non mentisce …).

• “Ecco, la sua anima si è gonfiata; non è stata retta dentro di lui. Ma in quanto al giusto, continuerà a
vivere per la sua fedeltà” Ab 2,4
– (CEI: Ecco, soccombe colui che non ha l’animo retto, mentre il giusto vivrà per la sua fede).

• “Calcasti il mare (con) i tuoi cavalli, (attraverso) il mucchio di vaste acque” Ab 3,15
– (CEI: Hai affogato nel mare i suoi cavalli nella melma di grandi acque).

• “Udii, e il mio ventre si agitava; al suono le mie labbra tremarono; il marciume entrava nelle mie ossa; e
nella mia situazione fui agitato, per dover aspettare quietamente il giorno dell’angustia, la (sua) ascesa al
popolo, (che) egli li assalisse” Ab 3,16
– (CEI: Ho udito e fremette il mio cuore, a tal voce tremò il mio labbro, la carie entra nelle mie ossa e sotto di
me tremano i miei passi. Sospiro al giorno dell’angoscia che verrà contro il popolo che ci opprime).

• “E deve accadere nel giorno del sacrificio di Geova che di sicuro presterò attenzione ai principi, e ai figli
del re, …” Sof 1,8
– (CEI: Nel giorno del sacrificio del Signore, io punirò i principi e i figli di re …).

• “E certamente presterò attenzione a tutti quelli che salgono sul palco in quel giorno, quelli che riempiono
la casa dei loro padroni di violenza e inganno." Sof 1,9
– (CEI: … punirò in quel giorno chiunque salta la soglia, chi riempie di rapine e di frodi il palazzo del suo
padrone).

• “Geova sarà tremendo contro di loro; poiché certamente renderà emaciati tutti gli dèi della terra, …” Sof
2,11
– (CEI: Terribile sarà il Signore con loro, poiché annienterà tutti gli idoli della terra, …).

• “... I suoi giudici erano lupi della sera che non rodevano (ossi) fino al mattino" Sof 3,3
– (CEI:… i suoi giudici sono lupi della sera, che non hanno rosicchiato dal mattino.)

• “…Di mattina in mattina rendeva la sua propria decisione giudiziaria.” Sof. 3,5
– (CEI: … ogni mattino dà il suo giudizio, come la luce che non viene mai meno.)

• “In quel giorno si dirà a Gerusalemme: “Non aver timore, o Sion. Non ti caschino le mani. …” Sof. 3,16
– (CEI: In quel giorno si dirà a Gerusalemme: “Non temere, Sion, non lasciarti cadere le braccia! ...”).

• “…Poiché vi farò essere un nome e una lode fra tutti i popoli della terra, …” Sof 3,20
– (CEI: … e vi darò fama e lode fra tutti i popoli della terra, …).

• “…Egli è giusto, sì, salvato; umile, e cavalca un asino, sì, un animale fatto, figlio di un’asina” Zc 9,9
– (CEI: Egli è giusto e vittorioso, umile, cavalca un asino, un puledro figlio d’asina.)

• “… ed essi realmente divoreranno e soggiogheranno le pietre da fionda. E certamente berranno –


saranno tumultuosi – come se ci fosse vino; e realmente diverranno pieni come la scodella, come gli angoli
dell’altare ” Zc 9,15
– (CEI: … divoreranno e calpesteranno le pietre della fionda, berranno il loro sangue come vino, ne saranno
pieni come bacini, come i corni dell’altare.)

• “Urla, o ginepro, poiché il cedro è caduto; perché gli stessi maestosi sono stati spogliati.” Zc 11,2
– (CEI: Urla, cipresso, perché il cedro è caduto, gli splendidi alberi sono distrutti.)

32 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “E deve accadere in quel giorno (che) non ci sarà luce preziosa, le cose saranno congelate” Zc 14,6
– (CEI: In quel giorno, non vi sarà né luce, né freddo, né gelo:).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

Avvertimento:

*** g71 8/11 p. 19 Gli errori possono essere pericolosi ***


Ha importanza?
Ha dunque realmente importanza riporre fede nell’errore? Nel caso degli errori relativi al
“congelamento” e alle “sabbie mobili”, si deve ammettere che potrebbe derivarne molto danno, forse
anche la morte.
Ma può derivare molto più danno dal seguire negligenti e inesatte idee religiose che vanno contro ciò che
dice la Bibbia. Perché? Perché non è in pericolo solo la vita presente. Piuttosto si tratta della vita eterna.
La verità e la vita eterna sono strettamente collegate. — Giov. 17:3; 4:23, 24

20.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Quando fu giunto all’altra riva, nel paese dei gadareni, gli vennero incontro due indemoniati che
uscivano di fra le tombe commemorative, insolitamente fieri, tanto che nessuno aveva il coraggio di
passare per quella strada” Mt 8,28
- (CEI: Giunto all’altra riva, nel paese dei Gadarèni, due indemoniati, uscendo dai sepolcri, gli vennero
incontro; erano tanto furiosi che nessuno poteva più passare per quella strada).

• “Nessuno cuce una toppa di panno non contratto su un mantello vecchio; …” Mt 9,16
– (CEI: Nessuno mette un pezzo di stoffa grezza su un vestito vecchio, …).

• “Mentre diceva loro queste cose, ecco, un capo che si era avvicinato gli rendeva omaggio, dicendo:...“ Mt
9,18
– (CEI: Mentre diceva loro queste cose, giunse uno dei capi che gli si prostrò innanzi e gli disse: …).

33 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “.. ma andate piuttosto di continuo alle pecore smarrite della casa d’Israele.” Mt 10,6
– (CEI: … rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute della casa d’Israele.

• “… ed ecco, un uomo con una mano secca! …” Mt 12,10


– (CEI: Ed ecco, c’era un uomo che aveva una mano inaridita …).

• “Quindi quelli che erano nella barca gli resero omaggio dicendo: …” Mt 14,33
– (CEI: Quelli che erano sulla barca gli si prostrarono davanti, esclamando: …).

• “… Chiunque dice a suo padre o a sua madre: “Qualunque cosa io abbia mediante cui potresti ricevere
beneficio da me è un dono dedicato a Dio”,” Mt 15,5
– (CEI: … Chiunque dice al padre o alla madre: Ciò con cui ti dovrei aiutare è offerto a Dio, …).

• “Ed ecco, una donna fenicia di quelle regioni venne fuori e gridò forte, dicendo: “Abbi misericordia di
me, Signore, Figlio di Davide. Mia figlia è gravemente indemoniata”.” MT 15,22
– (CEI: Ed ecco una donna Cananèa, che veniva da quelle regioni, si mise a gridare: "Pietà di me, Signore,
figlio di Davide. Mia figlia è crudelmente tormentata da un demonio".).

• “Quando la donna venne gli rendeva omaggio dicendo: …” MT 15,25


– (CEI: Ma quella avvicinò e si prostrò dinanzi a lui dicendo:…).

• “Quindi grandi folle gli si avvicinarono, conducendo con sé zoppi, storpi, ciechi, muti e molti altri, e li
gettarono praticamente ai suoi piedi, …) Mt 15 30
– (CEI: Attorno a lui si radunò molta folla recando con sé zoppi, storpi, ciechi, sordi e molti altri malati; li
deposero ai suoi piedi, …).

• “E io ti dico: Tu sei Pietro, e su questo masso di roccia edificherò la mia congregazione, …) Mt 16,18
– (CEI: E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa …).

• “…Tu mi sei una pietra d’inciampo, perché non pensi i pensieri di Dio, ma quelli degli uomini.) Mt 16,23
– (CEI: Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!).

• “Udendo ciò, i discepoli caddero sulle loro facce ed ebbero altissimo timore.” Mt 17,6
– (CEI: All’udire ciò, i discepoli caddero con la faccia a terra e furono presi da grande timore.)

• “…’Veramente vi dico: Nella ricreazione, quando il Figlio dell’uomo sederà sul suo glorioso trono …’”
Mt 19,28
– (CEI: …"In verità vi dico: voi che mi avete seguito, nella nuova creazione, quando il Figlio dell’uomo sarà
seduto sul trono della sua gloria, …).

• “Allora la madre dei figli di Zebedeo gli si accostò con i suoi figli, rendendogli omaggio e chiedendogli
qualcosa.” Mt 20,20
– (CEI: Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedèo con i suoi figli, e si prostrò per chiedergli qualcosa.)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192

34 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

21.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Perciò, se vi dicono: ‘Ecco è nel deserto’, non uscite; ‘ecco è nelle camere interne’, non lo credete.” Mt
24,26
– (CEI: Se dunque vi diranno: Ecco, è nel deserto, non ci andate; o: E' in casa, non ci credete.)

• “Ed ecco, Gesù andò loro incontro e disse: “Buon giorno!” Esse si accostarono e, presolo ai piedi, gli
resero omaggio.” Mt 28,9
– (CEI: Ed ecco Gesù venne loro incontro dicendo: "Salute a voi". Ed esse, avvicinatesi, gli cinsero i piedi e
lo adorarono.)

• “…e, vedutolo, resero omaggio, ma alcuni dubitarono.” Mt 28,17


– (CEI: Quando lo videro, gli si prostrarono innanzi; alcuni però dubitavano.)

• “Come è scritto in Isaia il profeta: “(Ecco, io mando il mio messaggero davanti alla tua faccia, …) Mc
1,2
– (CEI: Come è scritto nel profeta Isaia: Ecco, io mando il mio messaggero davanti a te, …).

• “E lo spirito impuro, dopo averlo gettato in convulsioni e urlando con quanta voce aveva, uscì da lui.”
Mc 1,26
– (CEI: E lo spirito immondo, straziandolo e gridando forte, uscì da lui.)

• “Allora egli si alzò, e, immediatamente prese la sua branda e uscì davanti a tutti, così che tutti erano
semplicemente stupefatti, e glorificavano Dio, dicendo: “Non abbiamo mai visto nulla di simile.”” Mc 1,12
– (CEI: Quegli si alzò, prese il suo lettuccio e se ne andò in presenza di tutti e tutti si meravigliarono e
lodavano Dio dicendo: "Non abbiamo mai visto nulla di simile!".)

• “Nessuno cuce una toppa di panno non contratto su un mantello vecchio; se no, tutta la sua forza tira da
esso, il nuovo dal vecchio, e lo strappo diviene peggiore.” Mc 2,22
– (CEI: Nessuno cuce una toppa di panno grezzo su un vestito vecchio; altrimenti il rattoppo nuovo squarcia il
vecchio e si forma uno strappo peggiore.)

• “Ora venne uno dei presidenti della sinagoga, di nome Iairo, e, scortolo cadde ai suoi piedi ...” Mc 5,22
– (CEI: Si recò da lui uno dei capi della sinagoga, di nome Giàiro, il quale, vedutolo, gli si gettò ai piedi …).
Idem Mc 5,35; 5,36; 5,38

• “E immediatamente la fonte del suo sangue si seccò, e sentì nel suo corpo che era stata sanata dalla
dolorosa malattia.” Mc 5,29
– (CEI: E all'istante le si fermò il flusso di sangue, e sentì nel suo corpo che era stata guarita da quel male.)

• “E immediatamente la fanciulla si alzò e camminava, poiché aveva dodici anni. E subito furono presi da
grande estasi.” Mc 5,42
– (CEI: Subito la fanciulla si alzò e si mise a camminare; aveva dodici anni. Essi furono presi da grande
stupore.)

• “Questo è il falegname, il figlio di Maria, e il fratello di Giacomo e Giuseppe e Giuda e Simone, non è

35 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

vero?” Mc 6,3
– (CEI: Non è costui il carpentiere, il figlio di Maria, il fratello di Giacomo, di Ioses, di Giuda e di Simone?)

• “… e ci sono molte altre tradizioni che hanno ricevuto per osservarle: battesimi di calici e brocche e vasi
di rame “ Mc 7,4
– (CEI: e osservano molte altre cose per tradizione, come lavature di bicchieri, stoviglie e oggetti di rame )

• “poiché dal di dentro dal cuore degli uomini, vengono i ragionamenti dannosi: fornicazioni, furti,
assassinii, adultèri, concupiscenze, atti di malvagità, inganno, condotta dissoluta, occhio invidioso,
bestemmia, superbia, stoltezza” Mc 7,21-22
– (CEI: Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, escono le intenzioni cattive: fornicazioni, furti,
omicidi, 22 adultèri, cupidigie, malvagità, inganno, impudicizia, invidia, calunnia, superbia, stoltezza.)

• “Qui gli portarono un uomo sordo e con un impedimento di lingua, e lo supplicarono di porre la mano su
di lui.” Mc 7,32
– (CEI: E gli condussero un sordomuto, pregandolo di imporgli la mano.)

• “Ma chiunque farà inciampare uno di questi piccoli che credono, sarebbe meglio per lui se gli mettessero
intorno al collo una macina da mulino come quella che viene fatta girare da un asino e fosse lanciato
effettivamente nel mare.” Mc 8,42
– (CEI: Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, meglio sarebbe per lui che gli passassero al collo
una mola da asino e lo buttassero in mare.)

• “… non riceva ora, in questo periodo di tempo, cento volte tanto, di case e fratelli e sorelle e madri e figli
e campi, insieme a persecuzioni, e nel sistema di cose avvenire la vita eterna.” Mc 10,30
– (CEI: che non riceva già al presente cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi,
insieme a persecuzioni, e nel futuro la vita eterna.)

• “E quando state in piedi pregando, perdonate qualunque cosa abbiate contro qualcuno; affinché anche il
Padre vostro che è nei cieli perdoni i vostri falli." Mc 11,5
– (CEI: Quando vi mettete a pregare, se avete qualcosa contro qualcuno, perdonate, perché anche il Padre
vostro che è nei cieli perdoni a voi i vostri peccati.)

• “E di nuovo venne e li trovò addormentati, poiché i loro occhi erano aggravati e non sapevano quindi
cosa rispondergli.” Mc 14,40
– (CEI: Ritornato li trovò addormentati, perché i loro occhi si erano appesantiti, e non sapevano che cosa
rispondergli.)

• “E costrinsero un passante, un certo Simone di Cirene, che veniva dai campi, il padre di Alessandro e di
Rufo, a prestare servizio, sollevando il suo palo di tortura.) Mc 15,21
– (CEI: Allora costrinsero un tale che passava, un certo Simone di Cirene che veniva dalla campagna, padre
di Alessandro e Rufo, a portare la croce.)

• “Dopo essere sorto di buon’ora il primo giorno della settimana, apparve prima a Maria Maddalena, ...”
Mc 16,9
– (CEI: Risuscitato al mattino nel primo giorno dopo il sabato, apparve prima a Maria di Màgdala, …).

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete

36 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (La verità che conduce alla vita eterna, 1968, p. 192)

22.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano


facile a capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

*** w70 1/12 p. 736 Annunci ***


Anche nel mese di dicembre essi continueranno a svolgere la loro opera in ogni parte della terra,
usando come principale libro di testo la Sacra Bibbia, disponibile in italiano moderno nella Traduzione
del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture. Essi saranno lieti di offrirvi insieme alla Bibbia un gratuito
studio biblico a domicilio. Valetevi della loro offerta. Se desiderate ricevere una copia della Bibbia in
italiano moderno, scrivete all’indirizzo del vostro Paese indicato nella parte interna della copertina di
questa rivista.

*** g70 8/12 p. 31 Perché basarsi sul sentito dire? ***


Perché non esaminare la cosa voi stesso? Investigate la Bibbia, le sue affermazioni, le sue profezie, il suo
insegnamento in relazione con la scienza moderna, e prendete la vostra decisione. Per aiutarvi a fare
questo vi raccomandiamo lo stimolante libro di 192 pagine, È la Bibbia realmente la Parola di Dio?
Questo libro insieme a una notevole traduzione in italiano moderno della Bibbia vi sarà spedito dietro
richiesta. Inviate oggi stesso la vostra ordinazione.

*** g71 8/12 p. 32 Traete conforto dalle Scritture ***


Ma per trarre conforto dalle Scritture avete bisogno di una traduzione della Sacra Bibbia facile a
capirsi. Notevole a questo riguardo è la TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE
SCRITTURE.
Qui è una Bibbia completa; il suo testo in italiano moderno è del tutto degno di fiducia ed è una gioia
leggerlo; è rilegato in copertina rigida color verde col titolo impresso in oro; ha speciale carta da
Bibbia; nelle sue 1.406 pagine sono cartine geografiche, disegni, una concordanza.

*** km 12/75 p. 4 Presentazione della buona notizia: Con la “Traduzione del Nuovo Mondo” ***
4 Se la maggioranza delle persone ha una Bibbia, potete fare questa presentazione: “Buongiorno. Mi
chiamo . . . E lei? [Risposta]. Vorrei parlare con lei per soli cinque minuti, se me lo permette, perché
vorrei chiederle: Le piacerebbe leggere la Bibbia in italiano moderno e comprensibile? Crede che
sarebbe una buona idea? [Risposta]. L’accresciuta conoscenza delle lingue in cui fu scritta e la fedeltà
al testo originale della Bibbia ha permesso d’ottenere alcune ottime traduzioni.

*** w76 15/2 p. 127 Domande dai lettori ***


Traducendo la Parola di Dio, il Comitato di Traduzione della Bibbia del Nuovo Mondo ha ritenuto che
la cosa importante non fossero i particolari sulla loro istruzione universitaria o d’altro genere, benché
la traduzione stessa dia testimonianza che sono qualificati. L’attento esame della loro opera dovrebbe
rivolgere l’attenzione del lettore non ai traduttori, ma all’Autore della Bibbia, Geova Dio.

37 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

*** sv p. 32 La Verità che conduce alla Vita Eterna ***


Per la lettura e lo studio della Bibbia
Raccomandiamo la seguente traduzione della Bibbia:
La Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture, un’eccellente traduzione in italiano moderno
della Sacra Bibbia. È una traduzione della Bibbia facile a leggersi, perché l’arcaico linguaggio difficile
a capirsi è stato sostituito in tutte le sue pagine col vigoroso italiano moderno. È rilegato con una
copertina rigida color verde e il titolo vi è impresso a caratteri d’oro.

23.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Poiché molti si sono accinti a compilare un racconto dei fatti ai quali si presta fra noi piena fede, …” Lc
1,1
– (CEI: Poiché molti han posto mano a stendere un racconto degli avvenimenti successi tra di noi, …)

• “…Ma non dovrà bere né vino né bevanda forte e sarà pieno di spirito santo fin dal seno di sua madre;”
Lc 1,15
– (CEI: non berrà vino né bevande inebrianti, sarà pieno di Spirito Santo fin dal seno di sua madre …).

• “E quando fu entrato da lei, le disse: “Buon giorno, altamente favorita Geova è con te.”” Lc 1,28
– (CEI: Entrando da lei, disse: "Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te".)

• “… perché presso Dio nessuna dichiarazione sarà un’impossibilità”. Lc 1,37


– (CEI: nulla è impossibile a Dio ".)

• “… (sì, a te stessa una lunga spada trafiggerà l’anima), affinché i ragionamenti di molti cuori siano
scoperti”. Lc 2,35
– (CEI: perché siano svelati i pensieri di molti cuori. E anche a te una spada trafiggerà l’anima".)

• (Ma egli disse loro: “Perché dovevate andare in cerca di me? Non sapevate che io devo essere nella
[casa] del Padre mio?”) Lc 2,49
– (CEI: Ed egli rispose: "Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre
mio?").

• “… e i luoghi scabrosi vie piane;” Lc 3,5


– (CEI: … i luoghi impervi spianati.)

• “Ah! Che abbiamo a che fare con te, Gesù Nazareno? Sei venuto a distruggerci?” Lc 4,34
– (CEI: "Basta! Che abbiamo a che fare con te, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci?)

• “…Ma Gesù disse a Simone: “Smetti di aver timore. Da ora in poi prenderai uomini vivi”. Lc 5,10
– (CEI: Gesù disse a Simone: "Non temere; d’ora in poi sarai pescatore di uomini".)

• “Quindi tutti furono presi da estasi, e glorificavano Dio, …” Lc 5,26


– (CEI: Tutti rimasero stupiti e levavano lode a Dio; …)

• “E i suoi genitori erano fuori di sé; ma egli ordinò loro di non dire a nessuno ciò che era accaduto.” Lc

38 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

8,56
– (CEI: I genitori ne furono sbalorditi, ma egli raccomandò loro di non raccontare a nessuno ciò che era
accaduto.)

• “Ora Pietro e quelli che stavano con lui erano aggravati dal sonno;” Lc 9,32
– (CEI: Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal sonno;)

• “Chiunque riceve questo bambino in base al mio nome riceve [anche] me, e chiunque riceve me riceve
[anche] colui che mi ha mandato.” Lc 9,48
– (CEI: "Chi accoglie questo fanciullo nel mio nome, accoglie me; e chi accoglie me, accoglie colui che mi ha
mandato.) vedi anche: Lc 10,16

• “perché se le opere potenti che sono state fatte in voi fossero state fatte a Tiro e Sidone, da molto tempo si
sarebbero pentite, sedendo con sacco e cenere.” Lc 10,13
– (CEI: Perché se in Tiro e Sidone fossero stati compiuti i miracoli compiuti tra voi, già da tempo si sarebbero
convertiti vestendo il sacco e coprendosi di cenere.)

• “Chi di voi può, essendo ansioso, aggiungere un cubito alla durata della sua vita?” Lc 12,25
– (CEI: Chi di voi, per quanto si affanni, può aggiungere un’ora sola alla sua vita?)

• “E se arriva alla seconda vigilia, o anche alla terza, e li trova così, felici loro!” Lc 12,38
– (CEI: E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell’alba, li troverà così, beati loro!)

• “Ed ecco, una donna che da diciotto anni aveva uno spirito di debolezza, …” Lc 13,11
– (CEI: C’era là una donna che aveva da diciotto anni uno spirito che la teneva inferma;)

• “…’Presto, portate una lunga veste, la migliore, e vestitelo, e mettetegli un anello nella mano e sandali ai
piedi.” Lc 15,22
– (CEI: Presto, portate qui il vestito più bello e vestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi.)

• “… e quando venne e si avvicinò alla casa udì un concerto musicale e delle danze.” Lc 15,25
– (CEI: Al ritorno, quando fu vicino a casa, udì la musica e le danze;).

• “ora con l’andar del tempo il mendicante morì e fu portato dagli angeli nel [la posizione del seno] di
Abramo” Lc 16,22
– (CEI: Un giorno il povero morì e fu portato dagli angeli nel seno di Abramo.) vedi anche versetto 23.

• “… Ora, comunque, lui ha qui conforto ma tu sei nell’angoscia.” Lc 16,26


– (CEI: ora invece lui è consolato e tu sei in mezzo ai tormenti.)

• “Sarebbe più vantaggioso per lui se gli si sospendesse al collo una pietra di mulino e fosse gettato nel
mare … “ Lc 17,2
– (CEI: È meglio per lui che gli sia messa al collo una pietra da mulino e venga gettato nel mare, …)

• “…Quest’uomo scese a casa sua più giustificato di quell’altro; …” Lc 18,14


– (CEI: … questi tornò a casa sua giustificato, a differenza dell’altro,…)

39 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

"Tradurre correttamente la Bibbia presenta quindi una vera sfida. È davvero un


bene che ne siano state fatte tante traduzioni. Tuttavia, … …, si può senz’altro raccomandare la
Traduzione del Nuovo Mondo come una traduzione accurata." (La Torre di Guardia, 1° febbraio 1980,
p. 15)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

24.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “Per esempio, sarà consegnato a [uomini del] le nazioni e sarà schernito e trattato insolentemente e
sputacchiato;” Lc 18,32
- (CEI: Sarà consegnato ai pagani, schernito, oltraggiato, coperto di sputi)

• “e che divorano le case delle vedove e per pretesto fanno lunghe preghiere.” Lc 20,47
– (CEI: divorano le case delle vedove, e in apparenza fanno lunghe preghiere.)

• “Vi riuscirà di testimonianza.” Lc 21,13


- (CEI: Questo vi darà occasione di render testimonianza.)

• “E vi saranno segni nel sole e nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia delle nazioni, che non
sapranno come uscirne a causa del muggito del mare e del [suo] agitarsi,” Lc 21,25
- (CEI: Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore
del mare e dei flutti,)

• “Ma prestate attenzione a voi stessi affinché i vostri cuori non siano aggravati dalla crapula nel mangiare
e nel bere e dalle ansietà della vita e quel giorno non piombi all’improvviso su di voi” Lc 21,34
- (CEI: State bene attenti che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della
vita e che quel giorno non vi piombi addosso improvviso;)

• “ed egli andò a parlare con i capi sacerdoti e i capitani [del tempio] sul modo di consegnarlo loro.” Lc
22,4
- (CEI: Ed egli andò a discutere con i sommi sacerdoti e i capi delle guardie sul modo di consegnarlo nelle loro
mani.)

• “Comunque, sorse fra loro anche un’accesa disputa su chi di loro sembrava essere il più grande.” Lc
22,24
- (CEI: Sorse anche una discussione, chi di loro poteva esser considerato il più grande.)

• “Ma io ho fatto supplicazione per te affinché la tua fede non venga meno;” Lc 22,32
- (CEI: ma io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede;)

40 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Ma entrato in agonia, continuò a pregare più intensamente;” Lc 22,44


– (CEI: In preda all’angoscia, pregava più intensamente;)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

Vorrei ricordare che l’impegno di questo mio lavoro non è quello di entrare nel merito dei falsi
scritturali nella Traduzione del Nuovo Mondo anche perché molti sono i testi e gli scritti dove il tutto
viene evidenziato e confutato con meticolosità ed estrema precisione, ma ritengo doveroso evidenziare
anche quei versetti che i traduttori di Brooklyn addomesticano per poter avallare le proprie dottrine
che, tante volte, contraddicono la loro stessa KIT (The Kingdom Interlinear Translation of the Greek
Scriptures – ediz. 1969 e 1985).

25.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “In principio era la Parola, e la Parola era con Dio, e la Parola era un dio.” Gv 1,1
– (CEI: In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio.

• “Sorse un uomo, mandato come rappresentante di Dio: il suo nome era Giovanni.” Gv 1,6
– (CEI: Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni.)

• “Quest’[uomo] venne per una testimonianza, per rendere testimonianza riguardo alla luce, affinché
persone di ogni sorta credessero per mezzo di lui.” Gv 1,7
– (CEI: Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di
lui.

• “La vera luce che illumina ogni sorta di uomo stava per venire nel mondo.” Gv 1,9
– (CEI: Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo.)

• “E la Parola è divenuta carne e ha risieduto fra noi, e abbiamo visto una gloria tale che appartiene a un
figlio unigenito da parte di un padre;” Gv 1,14
– (CEI: E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come
di unigenito dal Padre, …)

• “(Giovanni gli rese testimonianza, sì, realmente gridò – fu lui che [lo] disse – dicendo:” Gv 1,15
– (CEI: Giovanni gli rende testimonianza e grida: "Ecco l’uomo di cui io dissi:)

• “Poiché tutti abbiamo ricevuto dalla sua pienezza, sì, immeritata benignità su immeritata benignità.” Gv
1,16
– (CEI: Dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto e grazia su grazia.)

41 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Gli disse ancora: “Verissimamente vi dico: …” Gv 1,51


- (CEI: Poi gli disse: "In verità, in verità vi dico: …). (vedi anche TNM: Gv 3,3; 3,5; 3,11; 5,19; 5,24; 5,25;
6,26; 5,32; 6,47; 6,53; 8,34; 8,51; 8,58; 10,1; 10,7; )

• “Gesù disse loro: “Riempite d’acqua i recipienti dell’acqua”.” Gv 2,7


– (CEI: E Gesù disse loro: "Riempite d’acqua le giare";)

• “… e gli disse: “Rabbì, sappiamo che come maestro sei venuto da Dio:…” Gv 3,2
– (CEI: e gli disse: "Rabbì, sappiamo che sei un maestro venuto da Dio; …)

• “Colui che viene dall’alto è sopra tutti gli altri; …” Gv 3,31


- (CEI: Colui che viene dall’alto è al di sopra di tutti; …)

• “Poiché hai avuto cinque mariti, e l’uomo che hai ora non è tuo marito. Questo l’hai detto veracemente”
Gv 4,18
– (CEI: infatti hai avuto cinque mariti e quello che hai ora non è tuo marito; in questo hai detto il vero".)

• “Tuttavia, l’ora viene, ed è questa, in cui i veri adoratori adoreranno il Padre con spirito e verità, poiché
veramente, il Padre cerca tali adoratori. 24 Dio è uno Spirito, e quelli che l’adorano devono adorarlo con
spirito e verità”. Gv 4,23-24
– (CEI: Ma è giunto il momento, ed è questo, in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità;
perché il Padre cerca tali adoratori. 24 Dio è spirito, e quelli che lo adorano devono adorarlo in spirito e
verità".)

• “Sotto questi [colonnati] giaceva una moltitudine di malati, ciechi, zoppi e quelli con membra secche.”
Gv 5,3
– (CEI: sotto i quali giaceva un gran numero di infermi, ciechi, zoppi e paralitici.)

• "Poiché come il Padre desta i morti e li rende viventi, così anche il Figlio rende viventi quelli che vuole."
Gv 5,21
– (CEI: Come il Padre risuscita i morti e dá la vita, così anche il Figlio dá la vita a chi vuole;)

• “… perché non cerco la mia propria volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.) Gv 5,30
– (CEI: perché non cerco la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.)

• “Chi si nutre della mia carne e beve il mio sangue rimane unito a me, e io unito a lui.” Gv 6,56
– (CEI: Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue dimora in me e io in lui.)

• “Per questo molti dei suoi discepoli se ne tornarono alle cose [lasciate] dietro e non camminavano più
con lui.” Gv 6.66
– (CEI: Da allora molti dei suoi discepoli si tirarono indietro e non andavano più con lui.)

• “Io lo conosco, perché sono un suo rappresentante, ed Egli mi ha mandato” Gv 7,29


– (CEI: Io però lo conosco, perché vengo da lui ed egli mi ha mandato".)

• “Perciò vi ho detto: Morirete nei vostri peccati. Poiché se non credete che sono io, morirete nei vostri
peccati.” Gv 8,24
– (CEI: Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che Io Sono, morirete nei vostri
peccati".)

• "perciò Gesù disse: “Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora conoscerete che sono io, e che

42 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

non faccio nulla di mia propria iniziativa; “ Gv 8,28


– (CEI: Disse allora Gesù: "Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora saprete che Io Sono e non
faccio nulla da me stesso, …)

• “so che siete progenie di Abraamo; ma cercate di uccidermi, perché la mia parola non fa progresso fra
voi.” Gv 8,37
– (CEI: So che siete discendenza di Abramo. Ma intanto cercate di uccidermi perché la mia parola non trova
posto in voi.)

. "Ma ora voi cercate di uccidere me, un uomo che vi ha detto la verità che ha udito da Dio." Gv 8,40
- (CEI: Ora cercate di uccidere me, che vi ho detto la verità udita da Dio;) Nella TNM del 1967: "Ma ora
cercate di uccidere me, uomo, che vi ho detto la verità che ho udita da Dio"

• “Gesù disse loro: “Verissimamente vi dico: Prima che Abraamo venisse all’esistenza, io ero”.” Gv 8,58
– (CEI: Rispose loro Gesù: "In verità, in verità vi dico: prima che Abramo fosse, Io Sono".)

• “Quindi egli disse: “Ripongo fede [in lui], Signore”. E gli rese omaggio.” GV 9,38
– (CEI: Ed egli disse: "Io credo, Signore!". E gli si prostrò innanzi.)

• “Ciò che il Padre mio mi ha dato è qualcosa di più grande di tutte le altre cose, e nessuno le può rapire
dalla mano del Padre. 30 Io e il Padre siamo uno.” Gv 10,29-30
– (CEI: Il Padre mio che me le ha date è più grande di tutti e nessuno può rapirle dalla mano del Padre mio.
30 Io e il Padre siamo una cosa sola".)

• “I giudei gli risposero: “Non ti lapidiamo per un’opera eccellente, ma per bestemmia, perché tu, benché
sia uomo, fai di te stesso un dio”. “ Gv 10,33
– (CEI: Gli risposero i Giudei: "Non ti lapidiamo per un’opera buona, ma per la bestemmia e perché tu, che
sei uomo, ti fai Dio".)

• “Ma se le faccio, anche se non credete a me, credete alle opere, affinché conosciate e continuiate a
conoscere che il Padre è unito a me e io sono unito al Padre”.” Gv 10,38
– (CEI: ma se le compio, anche se non volete credere a me, credete almeno alle opere, perché sappiate e
conosciate che il Padre è in me e io nel Padre".)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

43 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

26.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

La Torre di Guardia 1° dicembre 1988, p. 28


Gemme spirituali delle Scritture Greche Cristiane:
Da questi esempi si può notare che la nuova Bibbia con riferimenti esalta la bellezza della Traduzione del
Nuovo Mondo rivelando l’accuratezza con cui essa rende le verità spirituali.

• “L’[uomo] che era stato morto venne fuori con i piedi e le mani avvolti in fasce, e il viso avvolto in un
panno.” Gv 11,44
– (CEI: Il morto uscì, con i piedi e le mani avvolti in bende, e il volto coperto da un sudario.)

• “Perciò i farisei dissero fra loro: “Voi osservate che non ne cavate assolutamente nulla…” Gv 12,19
– (CEI: I farisei allora dissero tra di loro: "Vedete che non concludete nulla? …").

• “E io, se sarò innalzato dalla terra, attirerò a me uomini di ogni sorta”. Gv 12,32
– (CEI: Io, quando sarò elevato da terra, attirerò tutti a me".)

• “Camminate mentre avete la luce, affinché le tenebre non vi sopraffacciano;” Gv 12,35


– (CEI: Camminate mentre avete la luce, perché non vi sorprendano le tenebre;)

• “44 Comunque, Gesù gridò e disse: “Chi ripone fede in me ripone fede non [solo] in me, ma [anche] in
colui che mi ha mandato; 45 e chi vede me vede [anche] colui che mi ha mandato” Gv 12,44–45;
– (CEI: 44 Gesù allora gridò a gran voce: "Chi crede in me, non crede in me, ma in colui che mi ha mandato;
45 chi vede me, vede colui che mi ha mandato.)

• “… perché non ho parlato di mio proprio impulso, …” Gv 12,49


- (CEI: Perché io non ho parlato da me,…)

• “E io so che il suo comandamento significa vita eterna.” Gv 12,50


- (CEI: E io so che il suo comandamento è vita eterna.)
- (Nelle note in calce alla TNM: Gv 12:50* O, “è”.)

• “ Pietro gli disse: “Certamente tu non mi laverai mai i piedi”. Gv 13,8


– (CEI: Gli disse Simon Pietro: "Non mi laverai mai i piedi!".)

• “19 Da questo momento ve lo dico prima che avvenga, affinché quando sia avvenuto crediate che sono io.
20 Verissimamente vi dico: Chi riceve chiunque io mandi riceve [anche] me. A sua volta chi riceve me,
riceve [anche] colui che mi ha mandato.” Gv 12,19-20
– (CEI: 19 Ve lo dico fin d’ora, prima che accada, perché, quando sarà avvenuto, crediate che Io Sono. 20 In
verità, in verità vi dico: Chi accoglie colui che io manderò, accoglie me; chi accoglie me, accoglie colui che
mi ha mandato".

• “…”Ora il Figlio dell’uomo è glorificato, e Dio è glorificato, riguardo a lui.” Gv 13,31


– (CEI: : "Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e anche Dio è stato glorificato in lui.)

• “9 … Chi ha visto me ha visto [anche] il Padre. Come mai dici: mostraci il Padre? 10 Non credi che io
sia unito al Padre e che il Padre è unito a me? Le cose che vi dico non le dico da me stesso; ma il Padre che
rimane unito a me fa le sue opere. 11 Credetemi che io sono unito al Padre e il Padre è unito a me; Gv 14,

44 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

9-11
- (CEI: 9 ... Chi ha visto me ha visto il Padre. Come puoi dire: Mostraci il Padre? 10 Non credi che io sono nel
Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me; ma il Padre che è con me compie le sue
opere. 11 Credetemi: io sono nel Padre e il Padre è in me;)

• “E qualunque cosa voi chiederete nel mio nome, io lo farò, affinché il Padre sia glorificato riguardo al
Figlio.” Gv 14, 13
– (CEI: 13 Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio.)

. "Se voi chiederete qualche cosa nel mio nome, ..." Gv 14,14
- (CEI: Se mi chiederete qualcosa nel mio nome, ...)- (Viene tralasciato il pronome "mi", presente
nell'originale greco)

• “In quel giorno voi saprete che io sono unito al Padre mio e voi siete uniti a me e io sono unito a voi!” Gv
14, 20
– (CEI: 20 In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre e voi in me e io in voi.)

• “Ma il soccorritore, lo spirito santo, che il Padre manderà nel mio nome, quello vi insegnerà ogni cosa e
vi rammenterà tutte le cose che vi ho detto.” Gv 14,26
– (CEI: 26 Ma il Consolatore, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, egli v’insegnerà ogni cosa
e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto.)

• “Non si turbi il vostro cuore né si ritragga per la paura.” Gv 14,27


- (CEI: Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore.)

• “4 Rimanete uniti a me, ed io unito a voi. Come il tralcio non può da se stesso portar frutto se non resta
nella vite, così nemmeno voi lo potete, se non restate uniti a me. 5 Io sono la vite, voi siete i tralci. Chi
rimane unito a me, e io unito a lui, questi porta molto frutto; perché separati da me non potete fare nulla. 6
Se uno non rimane unito a me, è gettato via come un tralcio e si secca; e si raccolgono questi tralci e si
lanciano nel fuoco e sono bruciati. 7 Se rimanete uniti a me e le mie parole rimangono in voi, chiedete
quello che desiderate e vi avverrà.” Gv 15, 4-7
– (CEI: 4 Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane nella vite,
così anche voi se non rimanete in me. 5 Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me e io in lui, fa molto
frutto, perché senza di me non potete far nulla. 6 Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e si
secca, e poi lo raccolgono e lo gettano nel fuoco e lo bruciano. 7 Se rimanete in me e le mie parole rimangono
in voi, chiedete quel che volete e vi sarà dato.)

• “Quando sarà arrivato il soccorritore che vi manderò dal Padre, quello renderà testimonianza di me,”
Gv 15,26
– (CEI: Quando verrà il Consolatore che io vi manderò dal Padre, lo Spirito di verità che procede dal Padre,
egli mi renderà testimonianza;)

• “E quando quello sarà arrivato darà al mondo convincente prova riguardo al peccato e riguardo alla
giustizia e riguardo al giudizio:” Gv 16, 8
– (CEI: E quando sarà venuto, egli convincerà il mondo quanto al peccato, alla giustizia e al giudizio.)

• “13 Comunque, quanto quello sarà arrivato, lo spirito della verità, vi guiderà in tutta la verità, perché
non parlerà di proprio impulso, ma dirà le cose avvenire. 14 Quello mi glorificherà, perché riceverà da ciò
che è mio e ve lo dichiarerà.” Gv 16,13-14
– (CEI: 13 Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da
sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. 14 Egli mi glorificherà, perché prenderà del

45 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

mio e ve l’annunzierà.)

• “… e avete creduto che sono uscito come rappresentante del Padre.” Gv 16,27
– (CEI: …e avete creduto che io sono venuto da Dio.)

• “Gesù rispose loro: “Credete al presente?”Gv 16,31


– (CEI: Rispose loro Gesù: "Adesso credete?)

• “Vi ho detto queste cose affinché per mezzo di me abbiate pace. Nel mondo avete tribolazione, ma fatevi
coraggio!” Gv 16,33
– (CEI: Vi ho detto queste cose perché abbiate pace in me. Voi avrete tribolazione nel mondo, ma abbiate
fiducia;)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile, 1991, p. 329 par. 9 Studio numero 8: Vantaggi della
“Traduzione del Nuovo Mondo”:
'In quanto all’uniformità della versione, notate ciò che ebbe a dire Alexander Thomson, studioso di
ebraico e greco, nella sua recensione della Traduzione del Nuovo Mondo delle Scritture Greche Cristiane:
“La traduzione è evidentemente opera di eruditi esperti e intelligenti, che hanno cercato di rendere il
senso autentico del testo greco quanto la lingua inglese è in grado di esprimere. La versione cerca di
attenersi a un significato inglese per ciascuna principale parola greca, e di essere il più possibile letterale.
. . .'

La Torre di Guardia, 1° marzo 1991, p. 30:


La “Traduzione del Nuovo Mondo”: Autorevole e onesta
'Nello stesso modo, la Traduzione del Nuovo Mondo è criticata perché è edita dai testimoni di Geova, i
quali dichiarano apertamente che molte dottrine della cristianità non si trovano nella Bibbia. La
Traduzione del Nuovo Mondo, e in effetti qualsiasi altra Bibbia, rende evidente questo fatto.'

La Torre di Guardia, 15 ottobre 1999, p.28


Una pietra miliare per coloro che amano la Parola di Dio:
'La Watch Tower Bible and Tract Society, ente giuridico che rappresenta i testimoni di Geova,
distribuisce Bibbie da oltre cento anni. Come mai i testimoni di Geova ritennero necessario produrre
un’altra versione della Parola di Dio? Il libro So Many Versions? (Perché tante versioni?), di Sakae Kubo
e Walter Specht, osserva: “Nessuna traduzione della Bibbia può mai considerarsi quella definitiva. Le

46 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

traduzioni devono stare al passo con gli sviluppi nel campo dell’erudizione biblica e con i cambiamenti
che avvengono nella lingua”.'

La Torre di Guardia, 15 novembre 2001, p.7:


La “Traduzione del Nuovo Mondo”: apprezzata da milioni di persone in ogni . . .
È chiaro che la Traduzione del Nuovo Mondo ha aperto nuovi orizzonti per quanto riguarda la
comprensione della Bibbia.'

27.“Vorresti leggere la Parola di Dio accuratamente tradotta in un italiano facile a


capirsi?” (Venga il tuo Regno, 1981, p. 190).

• “secondo che gli hai dato autorità sopra ogni carne, affinché, in quanto all’intero [numero]… ” Gv 17,2
– (CEI: Poiché tu gli hai dato potere sopra ogni essere umano, ...)

• “Questo significa vita eterna, …” Gv 17,3


– (CEI: Questa è la vita eterna: …)

• “… e hanno certamente conosciuto che sono uscito come tuo rappresentante, … ” Gv 17,8
– (CEI: … essi le hanno accolte e sanno veramente che sono uscito da te …)

• “Padre santo, vigila su di loro a motivo del tuo nome che tu mi hai dato, affinché siano uno come lo siamo
noi.” Gv 17,11
– (CEI: Padre santo, custodisci nel tuo nome coloro che mi hai dato, perché siano una cosa sola, come noi.) –
(vedi anche: Gv 17,12)

• “affinché siano tutti uno, come tu, Padre, sei unito a me ed io sono unito a te, anche loro siano uniti a
noi,…” Gv 17,21
– (CEI: perché tutti siano una sola cosa. Come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch’essi in noi una cosa
sola, …)

• “Io unito a loro e tu unito a me, affinché siano resi perfetti nell’unità, …” Gv 17,23
– (CEI: Io in loro e tu in me, perché siano perfetti nell’unità …) – (vedi anche: Gv 17,26)

• ““Buon giorno, re dei giudei!”" Gv 19,3


– (CEI: "Salve, re dei Giudei!".)

• “… soffiò su di loro e disse loro: “Ricevete spirito santo.” Gv 20,22


– (CEI: … alitò su di loro e disse: "Ricevete lo Spirito Santo;)

• “Verissimamente ti dico:” Gv 21,18


– (CEI: In verità, in verità ti dico:)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora

47 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

risplendono di significativa luce”.(“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

APPENDICE N. 1

Il mio lavoro non è un invito a leggere queste pagine per stabilire chi traduca più
correttamente il greco, impegno per il quale serve una consultazione dei testi originali, ma far
verificare il fatto che chiunque abbia tradotto la New World Translation – Traduzione del Nuovo
Mondo - in italiano non era un nostro connazionale, non solo, ma altro particolare non trascurabile, il
verificare come diverse parole, spesso ricorrenti nel testo della TNM e nella loro letteratura, una volta
entrate nell’immaginario geovista, hanno mutuato un modo di esprimersi caratteristico, facilmente
riscontrabile quando si parla con membri appartenenti ai tdG.

Queste erano le parole che avevo evidenziato all’inizio del mio lavoro e che non hanno attinenza con un
italiano moderno ma che sono entrati con forza nel linguaggio “geovese”.

1. Amorevole benignità - invece di amore, misericordia, grazia


2. Decisioni giudiziarie - leggi, giudizi
3. Tempo indefinito - eternità
4. Positivamente - certamente
5. Uomo robusto - uomo
6. Paese produttivo - paese, nazione, stato
7. I suoi medesimi - i suoi
8. I suoi propri - i suoi
9. Maestosi - principi, persone importanti
10. Nocività - peccati, crimini
11. Irriprovevole - irreprensibile
12. Fin dal ventre - fin dal grembo materno
13. Gruppi nazionali - popoli
14. Sentieri battuti - sentieri, strade
15. Lasciata interamente - abbandonata
16. Leoni forniti di criniera - leoni
17. Spogliatore - predatore, sfruttatore
18. Questo sistema di cose - questo mondo
19. Soppiantatore - usurpatore
20. Tombe commemorative - tombe
21. Cose disgustanti - cose disgustose
22. Distretto giurisdizionale - provincia
23. Verisissimamente vi dico - in verità vi dico
24. Contenditore - avversario
25. Tempi di lunga durata - secoli eterni
26. Supplicazioni - suppliche

27. Congregatore - ?

48 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

28. Rammemoratore - ?

Un primo esempio a cui ne seguiranno altri:

traducono sempre con il termine “POSITIVAMENTE”, invece di:


certamente; indubbiamente, sicuramente, evidentemente, di sicuro, innegabilmente, indiscutibilmente,
chiaramente, senza dubbio, ecc.

1. (Genesi 2:17) ...poiché nel giorno in cui ne mangerai positivamente morirai”...


2. (Genesi 3:4) A ciò il serpente disse alla donna: “Positivamente non morirete...
3. (Genesi 20:7) .... Ma se non la restituisci, sappi che positivamente morirai, tu e tutti quelli che sono
tuoi”...
4. (Esodo 19:12) ...Chiunque toccherà il monte sarà positivamente messo a morte.
5. (Esodo 19:13) Nessuna mano lo deve toccare, perché sarà positivamente lapidato o sarà
positivamente trafitto. ...
6. (Esodo 22:19) “Chiunque giaccia con una bestia dev’essere positivamente messo a morte.
7. (Esodo 31:14) ...Chi lo profanerà sarà positivamente messo a morte...
8. (Esodo 31:15) ...Chiunque faccia lavoro nel giorno del sabato sarà positivamente messo a morte.
9. (Levitico 5:19) ...È divenuta positivamente colpevole contro Geova”.
10. (Deuteronomio 4:26) ..., realmente prendo oggi a testimoni contro di voi i cieli e la terra, che
positivamente perirete in fretta dal paese verso cui passate il Giordano per prenderne possesso. Non
prolungherete su di esso i vostri giorni, perché sarete positivamente annientati
11. (Deuteronomio 30:18) davvero vi dichiaro oggi che positivamente perirete. ...
12. (Giosuè 23:13) sappiate positivamente che Geova vostro Dio non continuerà a ...
13. (Giudici 13:22) ...“Noi positivamente moriremo, ...
14. (1 Samuele 14:39) Poiché come vive Geova, che è il Liberatore d’Israele, anche se è in Gionatan mio
figlio, nondimeno positivamente morirà”.
15. (1 Samuele 14:44) ...“Così faccia Dio e così vi aggiunga se positivamente non morirai, ...
16. (1 Samuele 22:16) Ma il re disse: “Positivamente morirai, …
17. (2 Samuele 12:14) ...anche il figlio stesso, che ti è appena nato, positivamente morirà”.
18. (1 Re 2:37) ...devi senza dubbio sapere che positivamente morirai. ...
19. (1 Re 2:42) ...‘Il giorno in cui uscirai e quando in effetti andrai qua e là devi senza dubbio sapere
che positivamente morirai’, ...
20. (2 Re 1:4) ...“Riguardo al letto sul quale sei salito, non ne scenderai, perché positivamente
morirai”’”. ...
21. (2 Re 1:6) ...Perciò, riguardo al letto sul quale sei salito, non ne scenderai, perché positivamente
morirai’”’”.
22. (2 Re 1:16) ...Perciò riguardo al letto sul quale sei salito, non ne scenderai, perché positivamente
morirai’”...
23. (2 Re 8:10) Quindi Eliseo gli disse: “Va, digli: ‘Positivamente ti rimetterai’, e Geova mi ha mostrato
che positivamente morirà”.
24. (2 Re 8:14) ...A ciò disse: “Mi ha detto: ‘Positivamente ti rimetterai’”.
25. (Giobbe 13:10) Positivamente egli vi riprenderà ...
26. (Salmo 50:21) ...Immaginavi che io sarei positivamente divenuto come te. ...
27. (Proverbi 27:23) Devi positivamente conoscere l’aspetto del tuo gregge....
28. (Il Cantico dei Cantici 8:7) ...Se un uomo desse tutte le cose di valore della sua casa per l’amore, la
gente positivamente le disprezzerebbe”.
29. (Geremia 3:1) ...Non si è quel paese positivamente contaminato?...
30. (Geremia 6:15) ...Per prima cosa, non provano positivamente nessuna vergogna;...
31. (Geremia 7:4-5) ... Poiché se positivamente renderete buone le vostre vie e le vostre azioni, se
positivamente eseguirete la giustizia fra un uomo e il suo compagno,
32. (Geremia 8:12) ...Per prima cosa, non potevano positivamente provare vergogna; e poi, non

49 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

sapevano nemmeno come sentirsi umiliati....


33. (Geremia 9:4) .... Poiché perfino ogni fratello positivamente soppianterebbe, ...
34. (Geremia 11:12) ...ma che positivamente non recheranno loro salvezza nel tempo della loro
calamità.
35. (Geremia 13:12) ...‘Non sappiamo noi positivamente che ogni grossa giara è qualcosa che si riempie
di vino?’
36. (Geremia 13:17) E se non l’udrete, in nascondigli la mia anima piangerà a causa dell’orgoglio e
positivamente verserà lacrime;...
37. (Geremia 15:18) ...Tu mi divieni positivamente come una cosa ingannevole,...
38. (Geremia 20:15) ...Lo fece positivamente rallegrare.
39. (Geremia 26:8) ..., i sacerdoti e i profeti e tutto il popolo lo afferrarono, dicendo: “Positivamente
morirai.
40. (Geremia 31:18) “Ho positivamente udito Efraim dolersi: ...
41. (Geremia 42:15) ...“Se voi stessi volgete positivamente le vostre facce per entrare in Egitto ...
42. (Geremia 42:19) ...Dovete positivamente sapere che ho recato oggi testimonianza contro di voi,
43. (Geremia 42:22) E ora dovete positivamente sapere che morirete di spada,...
44. (Geremia 44:17) ma positivamente metteremo in pratica ogni parola che è uscita dalla nostra bocca,
...
45. (Geremia 46:5) ...Si volgono indietro, e i loro stessi uomini potenti sono frantumati; e si sono
positivamente dati alla fuga, ...
46. (Lamentazioni 3:52) I miei nemici mi hanno dato positivamente la caccia proprio come a un uccello,
senza ragione.
47. (Lamentazioni 5:22) Comunque, tu ci hai positivamente rigettati. ...
48. (Ezechiele 3:18) Quando io dico a qualcuno malvagio: ‘Positivamente morirai’,...
49. (Ezechiele 18:9) Positivamente continuerà a vivere’, ...
50. (Ezechiele 18:13) Ha dato a usura, e ha preso interesse, e positivamente non continuerà a vivere. Ha
fatto tutte queste cose detestabili. Positivamente sarà messo a morte. Il suo proprio sangue sarà su di
lui.
51. (Ezechiele 18:17) ... Positivamente continuerà a vivere.
52. (Ezechiele 18:19) ... Positivamente continuerà a vivere.
53. (Ezechiele 18:21) ...e realmente osservi tutti i miei statuti ed esegua diritto e giustizia, positivamente
continuerà a vivere. ...
54. (Ezechiele 18:28) Quando vede e si ritrae da tutte le sue trasgressioni che ha fatto, positivamente
continuerà a vivere. ...
55. (Ezechiele 20:32) ...esso stesso positivamente non accadrà,...
56. (Ezechiele 33:8) ...‘O malvagio, positivamente morirai!’...
57. (Ezechiele 33:13) Quando io dico al giusto: “Positivamente continuerai a vivere”...
58. (Ezechiele 33:14) “‘E quando io dico al malvagio: “Positivamente morirai”, ...
59. (Ezechiele 33:15) ...positivamente continuerà a vivere. ...
60. (Ezechiele 33:16) ...Ha praticato diritto e giustizia. Positivamente continuerà a vivere’.
61. (Osea 1:2) ...perché mediante la fornicazione il paese si distoglie positivamente dal seguire Geova”.
62. (Osea 1:6) ...poiché non mostrerò più misericordia alla casa d’Israele, perché positivamente li
toglierò...
63. (Osea 4:18) ...hanno positivamente trattato [la donna] come una meretrice. I suoi protettori hanno
positivamente amato il disonore.
64. (Osea 10:15) ...All’alba il re d’Israele dovrà positivamente essere ridotto al silenzio”.
65. (Gioele 1:7) ...L’ha positivamente spogliato e [lo] ha gettato via.
66. (Michea 1:10) “Non [lo] annunciate in Gat; positivamente non piangete....
67. (Michea 2:4) ...Si dovrà dire: “Siamo stati positivamente spogliati! ...
68. (Michea 2:12) “‘Positivamente ti raccoglierò, Giacobbe, tutto quanto; ...
69. (Atti 5:28) ...“Noi vi abbiamo positivamente ordinato di non continuare a insegnare ...

50 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

Il termine “positivamente” ricorre 75 volte in 69 versetti della TNM

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

APPENDICE N. 2
Ecco un altro termine inserito nella TNM e dal significato oscuro:
“rammemoratore/i”

1. (Salmo 19:7) 7 La legge di Geova è perfetta, ridona l’anima. Il rammemoratore di Geova è degno di
fede, rende saggio l’inesperto.
2. (Salmo 25:10) 10 Tutti i sentieri di Geova sono amorevole benignità e verità Per quelli che osservano
il suo patto e i suoi rammemoratori.
3. (Salmi 59:17-60:0) 17 O mia Forza, a te innalzerò melodie, Poiché Dio è la mia sicura altezza, l’Iddio
di amorevole benignità verso di me. Al direttore sul “Giglio del rammemoratore”. ...
4. (Salmo 78:5) 5 E suscitava un rammemoratore in Giacobbe,...
5. (Salmo 78:56) 56 E mettevano alla prova Dio l’Altissimo e si ribellavano contro di lui, E non
osservarono i suoi rammemoratori.
6. (Salmo 80:0) Al direttore su “I gigli”. Rammemoratore. Di Asaf.
7. (Salmo 81:5) 5 Come rammemoratore lo pose su Giuseppe stesso,...
8. (Salmo 93:5) 5 I tuoi propri rammemoratori si son dimostrati molto degni di fede....
9. (Salmo 99:7) 7 Continuò a parlare loro nella colonna di nuvola. Osservarono i suoi rammemoratori e
il regolamento che diede loro.
10. (Salmo 119:2) 2 Felici sono quelli che osservano i suoi rammemoratori;...
11. (Salmo 119:14) 14 Nella via dei tuoi rammemoratori ho esultato,...
12. (Salmo 119:22) 22 Toglimi di dosso il biasimo e il disprezzo, Poiché ho osservato i tuoi propri
rammemoratori.
13. (Salmo 119:24) 24 Inoltre, i tuoi rammemoratori sono la mia delizia,...
14. (Salmo 119:31) 31 Mi sono attenuto ai tuoi rammemoratori....
15. (Salmo 119:36) 36 Inclina il mio cuore ai tuoi rammemoratori,...
16. (Salmo 119:46) 46 E certamente parlerò anche dei tuoi rammemoratori di fronte ai re, E non
proverò vergogna.
17. (Salmo 119:59) 59 Ho considerato le mie vie, Per rivolgere i miei piedi verso i tuoi rammemoratori.
18. (Salmo 119:88) ...Affinché io osservi il rammemoratore della tua bocca.
19. (Salmo 119:99) 99 Ho più perspicacia di tutti i miei insegnanti, Perché i tuoi rammemoratori sono

51 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

la mia sollecitudine.
20. (Salmo 119:79) 79 Tornino a me quelli che ti temono, Anche quelli che conoscono i tuoi
rammemoratori.
21. (Salmo 119:95) 95 Mi hanno atteso i malvagi, per distruggermi. Ai tuoi rammemoratori continuo a
mostrarmi attento...
22. (Salmo 119:99) 99 Ho più perspicacia di tutti i miei insegnanti, Perché i tuoi rammemoratori sono
la mia sollecitudine.
23. (Salmo 119:111) 111 Ho preso i tuoi rammemoratori come un possedimento a tempo indefinito,...
24. (Salmo 119:119) 119 Come scorie schiumose hai fatto cessare tutti i malvagi della terra. Perciò ho
amato i tuoi rammemoratori.
25. (Salmo 119:125) 125 Sono il tuo servitore. Fammi comprendere, Affinché conosca i tuoi
rammemoratori.
26. (Salmo 119:129) 129 I tuoi rammemoratori sono meravigliosi. Perciò la mia anima li ha osservati.
27. (Salmo 119:138) 138 Hai comandato i tuoi rammemoratori nella giustizia ...
28. (Salmo 119:144) 144 La giustizia dei tuoi rammemoratori è a tempo indefinito. ...
29. (Salmo 119:146) 146 Ti ho invocato. Oh salvami! E certamente osserverò i tuoi rammemoratori.
30. (Salmo 119:152) 152 Molto tempo fa ho conosciuto alcuni dei tuoi rammemoratori, ...
31. (Salmo 119:157) 157 I miei persecutori e i miei avversari sono molti. Non ho deviato dai tuoi
rammemoratori...
32. (Salmo 119:167) 167 La mia anima ha osservato i tuoi rammemoratori, ...
33. (Salmo 119:168) 168 Ho osservato i tuoi ordini e i tuoi rammemoratori, ...
34. (Salmo 122:4) ...Come rammemoratore a Israele ...
35. (Salmo 132:12) 12 Se i tuoi figli osserveranno il mio patto E i miei rammemoratori che io insegnerò
loro,...
36. (2 Re 17:15) 15 e continuarono a rigettare i suoi regolamenti e il suo patto che egli aveva concluso
con i loro antenati e i suoi rammemoratori con i quali li aveva avvertiti, ...
37. (Geremia 44:23) 23 Perché avete fatto fumo di sacrificio e avete peccato contro Geova e non avete
ubbidito alla voce di Geova e non avete camminato nella sua legge e nei suoi statuti e nei suoi
rammemoratori, per questo vi è accaduta questa calamità come in questo giorno”.
38. (2 Pietro 3:1) 3 Diletti, questa è ora la seconda lettera che vi scrivo, nella quale, come nella prima,
desto le vostre chiare facoltà di pensare alla maniera di un rammemoratore,

Il termine “rammemoratore/i" riportato nelle note in calce:

(Esodo 16:34) 34 Proprio come Geova aveva comandato a Mosè, Aaronne la depositava davanti alla
Testimonianza* come qualcosa da conservare...
Nota in calce
Rbi8 Esodo 16:34
39. * O, “Rammemoratore”, cioè l’arca della testimonianza (l’archivio in cui erano custoditi importanti
documenti). Vedi Eso 30:6.

(Deuteronomio 4:44-45) .... 45 Queste sono le testimonianze* e i regolamenti e le decisioni giudiziarie


che Mosè pronunciò ai figli d’Israele alla loro uscita dall’Egitto,
Nota in calce
Rbi8 Deuteronomio 4:45
40. * O, “rammemoratori; esortazioni”.

(Neemia 9:34) 34 In quanto ai nostri re, ai nostri principi, ai nostri sacerdoti e ai nostri antenati, non
hanno messo in pratica la tua legge, e non hanno prestato attenzione né ai tuoi comandamenti né alle
tue testimonianze* con le quali hai recato testimonianza contro di loro...
Nota in calce

52 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

Rbi8 Neemia 9:34


41. * O, “rammemoratori; esortazioni”.

Il termine “rammemoratore/i” ricorre 38 volte nella TNM più altre 3 volte nelle note in calce.

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete
osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

APPENDICE N. 2 BIS

Voce del verbo “Rammemorare”.

Svegliatevi!, 8 novembre 1970, p. 21


Attraente architettura, antica e moderna
L’Iddio del cielo ritenne bene interferire con il grandioso progetto, un progetto intrapreso per il dichiarato
scopo di onorare e rammemorare uomini che davano importanza a se stessi.

Il nostro prossimo governo mondiale: Il Regno di Dio, 1977, cap. 9 p. 156


“Segno” dell’imminenza del Governo Mondiale
Quest’opera di rammemorazione non è divenuta monotona e non ha perduto forza e non è per noi priva di
stimolo.

La Torre di Guardia, 15 marzo 1975, p. 178


Una notte da commemorare
In molti paesi, è vero, alcuni morti sono considerati degni di rammemorazione in date stabilite di ogni
anno, in genere uomini che acquistarono fama per mezzo di imprese militari o politiche.

Cantate lodi a Geova, 1984, cantico 79


La creazione rivela la gloria di Geova
3. Perfette son le leggi tue, Signor;
I detti tuoi, i rammemorator,...

(Numeri 5:15) .... Egli non vi deve versare sopra olio né mettere sopra olibano, perché è un’offerta di
cereali di gelosia, un’offerta di cereali rammemorativa per far ricordare l’errore...

(Numeri 5:18) E il sacerdote deve far stare la donna dinanzi a Geova e sciogliere i capelli della testa della
donna e porle sulle palme delle mani l’offerta di cereali rammemorativa, cioè l’offerta di cereali di
gelosia, ...

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano moderno. Avete

53 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano arcaico, ora
risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p. 305).

28
• “Anche a questi con molte positive prove si mostrò vivente dopo aver sofferto, essendo da essi visto
durante quaranta giorni e parlando delle cose concernenti il regno di Dio.” At. 1,3
- (CEI: Egli si mostrò ad essi vivo, dopo la sua passione, con molte prove, apparendo loro per quaranta giorni
e parlando del regno di Dio.)

• “Non vi allontanate da Gerusalemme, ma continuate ad aspettare ciò che il Padre ha promesso, di cui
avete udito da me” At 1,4
– (CEI: …ordinò loro di non allontanarsi da Gerusalemme, ma di attendere che si adempisse la promessa del
Padre "quella, disse, che voi avete udito da me:)

• “Ora in quei giorni Pietro si alzò in mezzo ai fratelli e disse (la folla di persone era nell’insieme di circa
centoventi):” At 1,15
- (CEI: In quei giorni Pietro si alzò in mezzo ai fratelli (il numero delle persone radunate era circa centoventi)
e disse:).

• .“…Il suo alloggiamento divenga desolato, e in esso non ci sia abitante, e: Prenda qualcun altro il suo
incarico di sorveglianza.” At. 1,20
- (CEI: La sua dimora diventi deserta, e nessuno vi abiti, e il suo incarico lo prenda un altro.)

• “e improvvisamente si fece dal cielo un rumore proprio come quello di una forte brezza che soffia, e
riempi tutta la casa in cui erano seduti.) At 2,2
- (CEI: Venne all’improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa
dove si trovavano.)

• “Perciò, essendo profeta e sapendo che Dio gli aveva promesso con giuramento che avrebbe fatto sedere
uno del frutto dei suoi lombi sul suo trono,” At 2,30
– (CEI: Poiché però era profeta e sapeva che Dio gli aveva giurato solennemente di far sedere sul suo trono
un suo discendente,)

• “Ora avendo udito questo, furono compunti nel cuore,…” At 2,37


– (CEI: All’udir tutto questo si sentirono trafiggere il cuore … )

• “E continuavano a dedicarsi all’insegnamento degli apostoli e a partecipare [l’uno con l’altro], a


prendere i pasti e alle preghiere.” At 2,42
– (CEI: Erano assidui nell’ascoltare l’insegnamento degli apostoli e nell’unione fraterna, nella frazione del
pane e nelle preghiere.)

• “E di giorno in giorno erano con costanza assidui nel tempio, di comune accordo, e prendevano i loro
pasti nelle case private e partecipavano al cibo con grande allegrezza e sincerità di cuore,” At 2,46
- (CEI: Ogni giorno tutti insieme frequentavano il tempio e spezzavano il pane a casa prendendo i pasti con
letizia e semplicità di cuore,)

• “mentre uccideste il principale Agente della vita.” At 3,15


– (CEI: e avete ucciso l’autore della vita.)

54 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

• “Perché le nazioni sono diventate tumultuose e i popoli han meditato cose vuote?” At 4,25
– (CEI: Perché si agitarono le genti e i popoli tramarono cose vane?)

• “Anania, perché Satana ti ha imbaldanzito da farti mentire allo spirito santo, trattenendo segretamente
parte del prezzo del campo?” At 5,3
– (CEI: "Anania, perché mai satana si è così impossessato del tuo cuore che tu hai mentito allo Spirito Santo e
ti sei trattenuto parte del prezzo del terreno?)

• “E mentre tutti quelli seduti nel Sinedrio lo guardavano fisso, videro che la sua faccia era come la faccia
di un angelo.” At 6,15
– (CEI: E tutti quelli che sedevano nel sinedrio, fissando gli occhi su di lui, videro il suo volto come quello di
un angelo.)

• “Ma Saulo, spirando ancora minaccia e assassinio contro i discepoli del Signore, andò dal sommo
sacerdote” At 9,1
– (CEI: Saulo frattanto, sempre fremente minaccia e strage contro i discepoli del Signore, si presentò al
sommo sacerdote)

• “…Gesù Cristo: Questi è il Signore di tutti [gli altri].” At 10,36


– (CEI: … per mezzo di Gesù Cristo, che è il Signore di tutti.)

• “Può qualcuno proibire l’acqua affinché non siano battezzati?” At 10,47


– (CEI: "Forse che si può proibire che siano battezzati con l’acqua questi che hanno ricevuto lo Spirito Santo
al pari di noi?".

• “…e in estasi vidi una visione, una sorta di vaso che scendeva come una grande tela di lino calata per le
sue quattro estremità dal cielo…”. At 11,5
– (CEI: …e vidi in estasi una visione: un oggetto, simile a una grande tovaglia, scendeva come calato dal cielo
…)

• “Giovanni, da parte sua, battezzò con acqua, ma voi sarete battezzati nello spirito santo” At 11,16
- (CEI: Giovanni battezzò con acqua, voi invece sarete battezzati in Spirito Santo.)

• Quindi Pietro era tenuto nella prigione; ma preghiera era intensamente rivolta a Dio per lui dalla
congregazione.” At 12,5
– (CEI: Pietro dunque era tenuto in prigione, mentre una preghiera saliva incessantemente a Dio dalla Chiesa
per lui.)

• “Ora a Listra stava a sedere un uomo inabile ai piedi, zoppo dal seno di sua madre, e non aveva mai
camminato” At 14,8
– (CEI: C’era a Listra un uomo paralizzato alle gambe, storpio sin dalla nascita, che non aveva mai
camminato.)

• “… riempiendo i vostri cuori di cibo e allegrezza.” At 14,17


– (CEI: …concedendovi dal cielo piogge e stagioni ricche di frutti, fornendovi il cibo e riempiendo di letizia i
vostri cuori".)

• “In quanto a me, realmente pensavo in me stesso di dover commettere molti atti di opposizione …”. At
26,9
– (CEI: Anch’io credevo un tempo mio dovere di lavorare attivamente contro il nome di Gesù il Nazareno,

55 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

…)

• “…infuriato contro di loro, arrivai fino al punto di perseguitarli in città di fuori.” At 26,11
– (CEI: … infuriando all’eccesso contro di loro, davo loro la caccia fin nelle città straniere.)

• “Perciò fummo sepolti con lui per mezzo del nostro battesimo …” Rom 6,4
– (CEI: Per mezzo del battesimo siamo dunque stati sepolti insieme a lui nella morte, …)

• “…ma lo consegnò per tutti noi, perché non ci darà con lui benignamente anche tutte le altre cose?” Rom
8,32
– (CEI: …, ma lo ha dato per tutti noi, come non ci donerà ogni cosa insieme con lui?)

• “Che cosa? Non ha il vasaio autorità sull’argilla, da fare dalla stessa massa un vaso per uso onorevole,
un altro per uso disonorevole?” Rom 9,21
– (CEI: Forse il vasaio non è padrone dell’argilla, per fare con la medesima pasta un vaso per uso nobile e uno
per uso volgare?)

• “…e divenisti partecipe della radice della grassezza dell’olivo,” Rom 11,17
– (CEI: … diventando così partecipe della radice e della linfa dell’olivo,)

• “Cessa di avere altre idee, ma abbi timore.” Rom 11,20


– (CEI: Non montare dunque in superbia, ma temi!)

• “Non divenite discreti ai vostri occhi.” Rom 12,16


– (CEI: Non fatevi un’idea troppo alta di voi stessi.)

• “…ciascuno sia pienamente convinto nella sua propria mente.” Rom 14,5
– (CEI: … ciascuno però cerchi di approfondire le sue convinzioni personali.)

“La traduzione biblica più spesso citata in questo libro è una versione in italiano
moderno. Avete osservato come è molto più facile leggerla? Le idee, una volta oscurate dall’italiano
arcaico, ora risplendono di significativa luce”. (“Tutta la Scrittura è ispirata da Dio e utile”, 1971, p.
305).

Bruno.

Derivato da questo sito:

http://www.infotdgeova.it/bibbia/tnm3.php

56 di 57 24/10/2008 13.00
Traduzione tradita http://www.testimonigeova.com/traduzione_tradita.htm

57 di 57 24/10/2008 13.00